F AT T U R A Z I O N E E L E T T R O N I C A N E L L A PA DI C O S A S T I A M O PA R L A N D O? H A L L E Y

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F AT T U R A Z I O N E E L E T T R O N I C A N E L L A PA DI C O S A S T I A M O PA R L A N D O? H A L L E Y"

Transcript

1 F AT T U R A Z I O N E E L E T T R O N I C A N E L L A PA DI C O S A S T I A M O PA R L A N D O? H A L L E Y

2 FATTURA ELETTRONICA E DEMATERIALIZZAZIONE A G E N D A Registrazione Partecipanti Come funziona il Sistema di Interscambio Configurare i programmi del Protocollo e della Ragioneria Ricevere e Protocollare una Fattura Elettronica Registrare una fattura di acquisto elettronica Emettere una fattura Elettronica La dematerializzazione dei documenti informatici Q & A

3 FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PA La Fatturazione Elettronica verso la PA impone ai fornitori di trasmettere al Sistema di Interscambio (SdI) esclusivamente Fatture Elettroniche in un formato XML, denominato Tracciato FatturaPA, secondo le specifiche tecniche. L obbligo si applica anche agli Enti che emettono Fatture nei confronti di altre Pubbliche Amministrazioni (in questo caso, configurandosi a tutti gli effetti quali fornitori della PA ). Alla Fattura da inviare alla PA in formato elettronico, è necessario apporvi Firma Digitale e Riferimento Temporale e, quindi, trasmettere la Fattura attraverso il Sistema di Interscambio

4 COME FUNZIONA IL SISTEMA D INTERSCAMBIO? FLUSSO FATTURA FORNITORE SDI - PA

5 FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PA Sdi Effettua solo controllo formale Sdi Invia la fattura PA all ufficio specificato che corrisponde al CUU che trova nella fattura Fornitore dopo invio allo SdI Ricevute dallo SdI Notifiche della PA

6 Controlli formali Fornitore SdI Comune Indice delle PA Emette Fattura XML Firma Digitale Fatture Ricevute Notifiche Riceve Fattura Fatture Notifiche Pec del Protocollo Flusso Informativo per il Monitoraggio della Finanza Pubblica Ragioneria Generale dello Stato

7 QUALI SONO LE NOTIFICHE INVIATE DAL SISTEMA DI INTERSCAMBIO AI FORNITORI DELLA PA CHE HANNO INVIATO FATTURE ELETTRONICHE? Notifica di scarto inviata dal SdI nel caso di fattura non corretta rilevata in seguito a controlli formali. Questa notifica sta a segnalare che il file inviato non è formalmente corretto. La PA non lo riceve e la segnalazione dell errore formale al fornitore è rapida; Ricevuta di consegna alla PA destinataria inviata dal SdI al soggetto trasmittente, nel caso di esito di consegna positivo; Notifica di mancata consegna alla PA destinataria inviata dal SdI al soggetto trasmittente in caso di esito negativo, il SdI proverà a riconsegnare la fattura per un periodo prestabilito; Attestazione di avvenuta trasmissione della fattura al SdI con impossibilità di recapito inviata nel caso in cui non si riesca a recapitare la fattura nel periodo stabilito pari a 10 giorni (come definito nella Circolare del Ministero dell Economia e delle Finanze del 31 marzo 2014, n.1). In aggiunta, la PA destinataria non dietro obbligo di legge, bensì su base volontaria può trasmettere al SdI una notifica con cui comunica al suo fornitore di aver accettato/rifiutato contabilmente la fattura. Se questo non avviene, è il SdI a generare una notifica che viene inviata sia al fornitore sia alla PA interessata: si tratta della notifica di decorrenza del termine per comunicare la fine del processo relativo a quella specifica fattura.

8 IN CHE COSA CONSISTE LA NOTIFICA DI DECORRENZA TERMINI INVIATA DA (SDI) E IN QUALI CONDIZIONI VIENE EMESSA? La Notifica di decorrenza termini è un messaggio generato da SdI nel caso in cui la PA non abbia inviato a SdI una Notifica di esito committente (di accettazione oppure di rifiuto) entro il termine di 15 giorni dalla data di ricezione. Il SdI invia sia al fornitore che alla PA destinataria la notifica. Con questa Notifica SdI comunica alla PA l impossibilità da quel momento in poi di inviare, e al fornitore l impossibilità di ricevere, una qualsiasi ulteriore Notifica di esito (accettazione o rifiuto) tramite SdI. La Notifica comunica anche l impossibilità di inviare nuovamente la stessa Fattura (caratterizzata da Cedente/Prestatore, Data e Numero uguali alla Fattura per la quale sono decorsi i termini).

9 LE NOTIFICHE EMESSE DAL SISTEMA DI INTERSCAMBIO SONO SOGGETTE A OBBLIGO DI CONSERVAZIONE DIGI- TALE DA PARTE DEI FORNITORI? Le notifiche inviate al mittente dal Sistema di Interscambio (SdI) sono soggette all articolo 2220 del Codice Civile in materia di conservazione delle scritture contabili. È consigliabile, quindi, portarle in conservazione, sebbene non esista un esplicito obbligo in tal senso.

10 Come bisogna comportarsi nel caso in cui la fattura è stata emessa correttamente ed è risultata formalmente corretta ai controlli eseguiti dal Sistema di Interscambio ma, per problemi tecnici lato PA, non viene ricevuta dalla PA?

11 Al mittente viene fornito dal SdI un attestazione di avvenuta trasmissione della fattura con impossibilità di recapito pacchetto che include fattura e dichiarazione prodotta dal SdI in cui si attesta che è stato impossibile recapitare la fattura per ragioni tecniche che potrà quindi essere inviato dal fornitore alla PA, sempre per via telematica ma attraverso altri canali (PeC). La PA potrà procedere al pagamento del fornitore a fronte della ricezione di questo attestato, senza dover attendere la ricezione della fattura elettronica attraverso il canale del SdI. Il SdI, infatti, proseguirà a tentare di inoltrare la fattura per un periodo di tempo pari a 10 giorni prima di desistere e provvedere a generare l attestato.

12 COME SI GESTISCE LA COMUNICAZIONE DI UNA FATTURA GIUDICATA ERRATA DA PARTE DELLA PA? La PA può comunicare il respingimento di una fattura tramite il SdI Interscambio entro 15 giorni (periodo entro il quale la PA ha facoltà non obbligo per comunicare l esito delle verifiche) dalla data di consegna della fattura. Nel caso, invece, di mancata consegna della fattura al primo tentativo e di recapito alla PA in un momento successivo, i 15 giorni decorrono dalla data presente nella notifica di mancata consegna. Se la PA rifiuta la fattura entro 15 giorni, tempo che consente di comunicare questo respingimento attraverso il SdI, il fornitore potrà emettere e inviare sempre tramite il SdI una nuova fattura, corretta e avente stesso numero (ossia, la versione corretta). È, comunque, sempre possibile per la PA veicolare il respingimento di una fattura attraverso altri canali. L entrata in vigore dell obbligo di Fatturazione Elettronica nei confronti della PA, infatti, non modifica le regole fiscali o amministrative, bensì va a modificare la sola modalità di trasmissione e di successiva conservazione delle fatture.

13 CONFIGURIAMO I PROGRAMMI PROTOCOLLO RAGIONERIA

14 P ROCEDURA P ROTOCOLLO 2 P ROTOCOLLO 9 UFFICI C ONFIGURAZIONE DEI C U U ALL INTERNO DEL PROTOCOLLO

15 P ROCEDURA P ROTOCOLLO 4 P OSTA E LETTRONICA 1CASELLE DI POSTA C ONFIGURAZIONE DELLO SDI ALL INTERNO DEL PROTOCOLLO

16 P R O C E D U R A R A G I O N E R I A 8 M ANUTENZIONE 9CODICI P ROCEDURA 10 UFFICI FATTURAZIONE E LETTRONICA P EC DICHIARATA SU INDICE PA C ONFIGURAZIONE DEGLI U FFICI FATTURAZIONE E LETTRONICA R AGIONERIA

17 LA FATTURAZIONE ELETTRONICA IN PRATICA

18 LA STRADA VERSO LA DEMATERIALIZZAZIONE H A L L E Y

19 CHIARIAMOCI SUBITO La dematerializzazione è UN processo N O N un prodotto

20 PRIMA DI CONSERVARE Per approcciarsi alla conservazione digitale occorre prima avere chiari alcuni concetti di base. Documento informatico, firme elettroniche e firme digitali, marca temporale, etc. sono solo alcuni degli strumenti che bisogna conoscere per sviluppare un corretto processo di Conservazione digitale.

21 NORME DI RIFERIMENTO R. T. in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche avanzate, qualificate e digitali. (D.P.C.M 22 gennaio 2013) R. T. in materia di sistema di conservazione (D.P.C.M 3 dicembre 2013 G.U. 12 marzo 2014) R. T. per il Protocollo Informatico (D.P.C.M 3 dicembre 2013 G.U. 12 marzo 2014) R. T. in materia di formazione, trasmissione, copia, duplicazione, riproduzione e validazione temporale dei documenti informatici delle PA. (D.P.C.M 13 novembre 2014 G.U. 12 gennaio 2015)

22 PERCHÉ DEVO MANDARE IN CONSERVAZIONE UN DOCUMENTO?

23 COSA SIGNIFICA CONSERVARE UN DOCUMENTO DIGITALE?

24 La conservazione digitale può essere definita come quel procedimento che permette di assicurare la validità legale nel tempo a un documento informatico o a un documento analogico digitalizzato. Questa tipologia di processi consente di conferire la stessa efficacia giuridica dei documenti cartacei a quelli elettronici.

25 DEMATERIALIZZAZIONE E CONSERVAZIONE A NORMA COSA SERVE?

26 COSA SERVE? Responsabile della conservazione Responsabile gestione documentale Responsabile della sicurezza Manuale di conservazione dei documenti informatici Manuale di gestione del protocollo * Piano di sicurezza dei documenti informatici

27 La concreta realizzazione della conservazione presuppone necessariamente la nomina di un responsabile della conservazione. È notorio che il responsabile del procedimento di conservazione sostitutiva abbia in carico il processo di conservazione e di esibizione della documentazione che si è deciso di conservare a norma. Egli, dunque, ha il compito principale di attestare il corretto svolgimento del processo di conservazione apponendo, quasi come se fosse un sigillo, la propria firma digitale e un riferimento temporale al documento conservato

28 COSA POSSO DEMATERIALIZZARE

29 TUTTO MA?

30 MACRO CATEGORIE DI FORMATI Non Supportati Non Supportati Idonei Supportati Idonei

31 F O R M A T I DI C O N S E R V A Z I O N E D P C M 3 D I C E M B R E A R T. 1 1 PDF PDF/A TIFF JPG OOXML ODF XML TXT RFC 2822/MIME ODF

32 DA DOVE INIZIAMO?

33 T E M P I DI C O N S E R V A Z I O N E D P C M 1 3 N o v e m b r e Art. 7 Trasferimento nel sistema di c o n s e r v a z i o n e C o m m a 2. I tempi entro cui i documenti informatici devono essere versati in conser vazione sono stabiliti per le d i v e r s e t i p o l o g i e di d o c u m e n t o e in conformità alle regole tecniche v i g e n t i i n m a t e r i a.

34 D O C U M E N T I DA I N V I A R E IN C O N S E R V A Z I O N E Fattura Elettronica Mandati di Pagamento Contratti Atti Registro di Protocollo Protocollo

35 LE PROSSIME SCADENZE I Entro l 11 Ottobre 2015 t utte le pubbliche a mministrazioni dovranno adeguarsi alle r e g o le t e cniche s e condo il DPCM 3/12/ 2013 provvedendo ad a g g iornare i propri s istemi di protocollo informatico e a predisporre il Manuale della Gestione Documentale. La norma introduce a n che l obbligo di g e n e r are in modalità informatica il Registro giornaliero di p r otocollo e t r a smetterlo entro la giornata lavorativa successiva al s istema di conser vazione, per garantirne l immodificabilità d e l contenuto.

36 LE PROSSIME SCADENZE II L'obbligo di conservazione c'è entro 3 mesi dalla presentazione delle dichiarazione del 770. Per l'esercizio 2015 la presentazione delle dichiarazioni è da fare entro settembre 2016, e quindi la conservazione entro dicembre 2016.

37 ELENCO CONSERVATORI ACCREDITATI Elenco conservatori Attivi accreditati presso AgID h t t p : / / w w w. a g i d. g o v. i t / a g e n d a - d i g i t a l e / p u b b l i c a - a m m i n i s t r a z i o n e / c o n s e r v a z i o n e / e l e n c o - c o n s e r v a t o r i - a c c r e d i t a t i

38 LA NUOVA ORGANIZZAZIONE DELL ASSISTENZA

39 COME SIAMO STRUTTURATI Unico Livello di assistenza Specializzazione dei tecnici Risposte immediatamente risolutive Faq Online

40 Grazie F A T T U R A Z I O N E E L E T T R O N I C A D E M A T E R I A H A L L E Y Z Z A Z I O N E c. g a m b a c. o r n a g h i

Servizio per la fatturazione elettronica

Servizio per la fatturazione elettronica Servizio per la fatturazione elettronica FATTURE E NOTIFICHE SDI FAQ FATTURE E NOTIFICHE Che cos è la Fattura Elettronica? La Fattura Elettronica è un file con un tracciato definito dal Legislatore. La

Dettagli

L OBBLIGO PER I NOTAI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA P.A.

L OBBLIGO PER I NOTAI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA P.A. Consiglio Nazionale L OBBLIGO PER I NOTAI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA P.A. Tutti i fornitori che emettono fattura verso la Pubblica Amministrazione (anche sotto forma di nota o parcella) devono:

Dettagli

Il ruolo del Sistema di Interscambio nella fatturazione elettronica verso la PA. Sogei S.p.A. - Sede Legale Via M. Carucci n.

Il ruolo del Sistema di Interscambio nella fatturazione elettronica verso la PA. Sogei S.p.A. - Sede Legale Via M. Carucci n. Il ruolo del Sistema di Interscambio nella fatturazione elettronica verso la PA Decreto 7 marzo 2008: i ruoli coordinamento del sistema di interscambio con il sistema informatico della fiscalità controllo

Dettagli

VERSIONE 1.2 PROT- D16-0303

VERSIONE 1.2 PROT- D16-0303 VERSIONE 1.2 PROT- D16-0303 26/05/2016 ! " % ( " * # " $ &$' )&$' ) +! % (,-. /0 " 1 2 3 4 # 56. 1 7 3 4 8-5 0 6 6 34 1 2 34 3! 4 3 47 #9 3 4-07 3"47 3" #4 3"!$ 4 2 ##%&! '!!"' ()( ('' & * : 5 1 3&4 1

Dettagli

Eventi Info-formativi 2016

Eventi Info-formativi 2016 Eventi Info-formativi 2016 Contenuti La FatturaPA e il sistema di interscambio Modalità di compilazione e invio Simulazione di fatturazione elettronica Cos'è la FatturaPA? è una fattura elettronica, compilata

Dettagli

1. MODALITA ACCETTAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

1. MODALITA ACCETTAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO 1. MODALITA DI UTILIZZO Il servizio FATTURAZIONE ELETTRONICA PA è utilizzabile esclusivamente dai clienti che: hanno un credito attivo sulla Sdì Card; dispongono di un proprio dispositivo di firma elettronica.

Dettagli

Fatturazione PA UNINA Il ciclo attivo

Fatturazione PA UNINA Il ciclo attivo Fatturazione PA UNINA Il ciclo attivo Napoli, 7 e 8 luglio 2015 1 Architettura generale Trasmette fattura Esegue controlli Inoltra fattura Scarta TRASMITTENTE DESTINATARIO Invia ricevute Comunica esito

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA VERSO PA OBBLIGO DAL 31 MARZO 2015

FATTURA ELETTRONICA VERSO PA OBBLIGO DAL 31 MARZO 2015 FATTURA ELETTRONICA VERSO PA OBBLIGO DAL 31 MARZO 2015 Oggetto: OBBLIGO DI EMISSIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DAL 31 MARZO 2015 Il D.L. n.66/14 ha regolamentato l iter

Dettagli

MODALITA DI D I U TIL I IZ I ZO

MODALITA DI D I U TIL I IZ I ZO MODALITA DI UTILIZZO Il servizio è utilizzabile esclusivamente dai clienti che hanno pre-acquistato il credito SDI e previo inserimento delle proprie credenziali. L utilizzo del servizio è semplice e organizzato

Dettagli

Digital day - 9 marzo 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA, ISTRUZIONI PER L USO. Sara Rocutto. In collaborazione con

Digital day - 9 marzo 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA, ISTRUZIONI PER L USO. Sara Rocutto. In collaborazione con Digital day - 9 marzo 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA, ISTRUZIONI PER L USO Sara Rocutto SOMMARIO Ø Cos è la fatturazione elettronica? Ø Perché diventa obbligatoria la fatturazione elettronica? Ø Chi è interessato

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Domenica 29 marzo Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante

RASSEGNA STAMPA. Domenica 29 marzo Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante RASSEGNA STAMPA Domenica 29 marzo 2015 Il Sole 24 Ore 1 La Pa accetta solo fatture digitali 2 Codice IPA per il destinatario Il Secolo XIX - Ed. Levante 1 Stop ai manicomi criminali ma sale l allarme sicurezza

Dettagli

ALLEGATO B REGOLE TECNICHE

ALLEGATO B REGOLE TECNICHE ALLEGATO B REGOLE TECNICHE 23 INDICE 1. PREMESSA 2. MODALITA DI EMISSIONE DELLE FATTURE ELETTRONICHE 3. MODALITÀ DI TRASMISSIONE DELLE FATTURE ELETTRONICHE 3.1 TRASMISSIONE DELLA FATTURA 4. MODALITA DI

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA: OBBLIGO NORMATIVO O STRUMENTO DI SVILUPPO? Simone Puksic - Digital Champion Udine

FATTURAZIONE ELETTRONICA: OBBLIGO NORMATIVO O STRUMENTO DI SVILUPPO? Simone Puksic - Digital Champion Udine Digital day - 9 marzo 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA: OBBLIGO NORMATIVO O STRUMENTO DI SVILUPPO? Simone Puksic - Digital Champion Udine n. AMBASCIATOR (DIGITALE) NON PORTA PENA COSA FA UN DIGITAL CHAMPION?

Dettagli

DAL NOTARIATO. 1. Nazionale FATTURAZIONE ELETTRONICA PER I CONSIGLI NOTARILI DISTRETTUALI

DAL NOTARIATO. 1. Nazionale FATTURAZIONE ELETTRONICA PER I CONSIGLI NOTARILI DISTRETTUALI DAL NOTARIATO 1. Nazionale FATTURAZIONE ELETTRONICA PER I CONSIGLI NOTARILI DISTRETTUALI Il Comitato Unitario Permanente degli Ordini e dei Collegi Professionali (CUP), nella sua ultima riunione, ha esaminato

Dettagli

Legge finanziaria 2013 (DIR. 2010/45/UE) DPR 633/72 DM 23 gen 2004

Legge finanziaria 2013 (DIR. 2010/45/UE) DPR 633/72 DM 23 gen 2004 Legge finanziaria 2013 (DIR. 2010/45/UE) DPR 633/72 DM 23 gen 2004 Cos è la fattura elettronica (art. 21 DRP 633/72) «Per fattura elettronica si intende la fattura che è stata emessa e ricevuta in un qualunque

Dettagli

INFO DAY. procedimenti innovativi in corso. 27 marzo 2015 Sala Sirica

INFO DAY. procedimenti innovativi in corso. 27 marzo 2015 Sala Sirica INFO DAY procedimenti innovativi in corso 27 marzo 2015 Sala Sirica LA FATTURAZIONE ELETTRONICA La Finanziaria 2008 ha stabilito che la fatturazione nei confronti delle AMMINISTRAZIONI dello Stato debba

Dettagli

FATTURE ELETTRONICHE E COMUNICAZIONE DEL LUOGO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI DIGITALI

FATTURE ELETTRONICHE E COMUNICAZIONE DEL LUOGO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI DIGITALI FATTURE ELETTRONICHE E COMUNICAZIONE DEL LUOGO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI DIGITALI Ai gentili clienti Loro Sedi FATTURE ELETTRONICHE E COMUNICAZIONE DEL LUOGO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI DIGITALI

Dettagli

agid.aoo-agid.registro UFFICIALE(U)

agid.aoo-agid.registro UFFICIALE(U) agid.aoo-agid.registro UFFICIALE(U).0031485.14-12-2016 Ai Referenti della fatturazione elettronica Oggetto Fatturazione elettronica, introduzione nuove specifiche tecniche Come anticipato dalle note pubblicate

Dettagli

Giuseppe Luca Propato

Giuseppe Luca Propato Digital Day Chieti, 9 marzo 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA, ISTRUZIONI PER L USO Giuseppe Luca Propato GIUSEPPE LUCA PROPATO Amministratore Delegato Bloo Srl Responsabile Formazione & Promozione Digital

Dettagli

PEC POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. C.R.I Servizio 4 Informatica - Ufficio Coordinamento Infrastrutture, Sistemi & Applicativi ICT 1

PEC POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. C.R.I Servizio 4 Informatica - Ufficio Coordinamento Infrastrutture, Sistemi & Applicativi ICT 1 PEC POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA C.R.I Servizio 4 Informatica - Ufficio Coordinamento Infrastrutture, Sistemi & Applicativi ICT 1 La Posta Elettronica Certificata (PEC) è uno strumento con valore legale,

Dettagli

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica Evento formativo del 19 novembre 2016 Fatturazione Elettronica La fattura elettronica per tutti. Presentazione applicazione gratuita dell Agenzia delle entrate per generare, trasmettere e conservare online

Dettagli

FEPA FATTURAZIONE ELETTRONICA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CONTO TERZI

FEPA FATTURAZIONE ELETTRONICA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CONTO TERZI FEPA FATTURAZIONE ELETTRONICA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CONTO TERZI Cos è la Fattura Elettronica PA (FEPA)? FEPA è il software per la gestione della Fattura Elettronica alla Pubblica Amministrazione, regolamentata

Dettagli

MAW DOCUMENT MANAGEMENT. Sistema di Gestione Documentale per Aziende e Pubbliche Amministrazioni

MAW DOCUMENT MANAGEMENT. Sistema di Gestione Documentale per Aziende e Pubbliche Amministrazioni MAW DOCUMENT MANAGEMENT Sistema di Gestione Documentale per Aziende e Pubbliche Amministrazioni Cos è MDM! mdm (Maw Document Management) è la soluzione di Enterprise Content Management, per la gestione

Dettagli

- Il trasmittente della fatturapa - Il Sistema d Interscambio (SdI) - L uff. PA destinatario

- Il trasmittente della fatturapa - Il Sistema d Interscambio (SdI) - L uff. PA destinatario Gli errori purtroppo accadono. C è poco da fare. Nell ultimo anno l arrivo della fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione ha complicato non poco i rapporti con le PA e il primo sintomo

Dettagli

Regione Marche. Fatturazione Elettronica. Specifiche Tecniche del Servizio Base di IntermediaMarche

Regione Marche. Fatturazione Elettronica. Specifiche Tecniche del Servizio Base di IntermediaMarche Regione Marche Fatturazione Elettronica Specifiche Tecniche del Servizio Base di IntermediaMarche I N D I C E 1. Contesto di riferimento... 3 2. Modello d integrazione... 3 3. Fatturazione Elettronica

Dettagli

Rag. Giovanni Di Filippo COMMERCIALISTA REVISORE UFFICIALE DEI CONTI Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno

Rag. Giovanni Di Filippo COMMERCIALISTA REVISORE UFFICIALE DEI CONTI Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno Informativa per la clientela di studio del 20/03/2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Fattura elettronica enti pubblici. Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo

Dettagli

Fatturazione elettronica PA. Aspetti operativi e flussi di gestione

Fatturazione elettronica PA. Aspetti operativi e flussi di gestione Aspetti operativi e flussi di gestione Perché!!! Finalità Modalità di invio fatture Mail Posta Brevi Mano Come è oggi Come è oggi PA Anag. Anag. PA Anag. Anag. PA Anag. Anag. PA Anag. Anag. Web Intranet

Dettagli

La trasmissione del documento

La trasmissione del documento Dal cartaceo al digitale: la dematerializzazione degli a1 La PEC e la trasmissione del documento informatico Notaio Gea Arcella garcella@notariato.it Mantova, 17 maggio 2013 1 La trasmissione del documento

Dettagli

Fatturazione PA / Modulo di invio

Fatturazione PA / Modulo di invio Rev. 1.0 Fatturazione PA / Modulo di invio Descrizione del processo di gestione della fatturazione alla PA Giugno 2014 Introduzione Nel presente documento vengono riportati i passaggi del processo eseguito

Dettagli

E un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica. standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e

E un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica. standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e USO DELLA PEC PEC: Che cos è? E un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e di certificazione della trasmissione tali da

Dettagli

Le Camere di Commercio a supporto delle PMI

Le Camere di Commercio a supporto delle PMI Le Camere di Commercio a supporto delle PMI Marco Bordo Recco, 14 aprile 2015 La struttura tecnologica del sistema camerale 2 1 www.registroimprese.it Anagrafe economica nazionale Strumento di pubblicità

Dettagli

La conservazione della fattura elettronica a cura del ParER

La conservazione della fattura elettronica a cura del ParER La conservazione della fattura elettronica a cura del ParER Sommario Riferimenti normativi Oggetti sottoposti a conservazione Processo di conservazione - Attività preliminari - Fasi - Tempistiche Consultazione

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA Servizio Fatt-PA Lextel

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA Servizio Fatt-PA Lextel LA FATTURAZIONE ELETTRONICA Servizio Fatt-PA Lextel FATTURAZIONE ELETTRONICA Fatt-PA è il servizio online di fatturazione elettronica che consente di emettere una fattura elettronica da inviare alla Pubblica

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A. - Le modalità operative alla luce delle Specifiche tecniche SdI ed IPA -

La fatturazione elettronica verso la P.A. - Le modalità operative alla luce delle Specifiche tecniche SdI ed IPA - I Dossier fiscali La fatturazione elettronica verso la P.A. - Le modalità operative alla luce delle Specifiche tecniche SdI ed IPA - Aprile 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decorrenza del nuovo regime...

Dettagli

Studio E. GUARDUCCI - C. LORENZINI & ASSOCIATI dottori commercialisti

Studio E. GUARDUCCI - C. LORENZINI & ASSOCIATI dottori commercialisti Dott. Enrico Guarducci Dott. Domenico Ciafardoni Dott. Salvatore Marchese Dott. Gianluca Bogini Dott. Giulio Nicolò Campagni Dott.ssa Valentina Pettirossi Ai Preg.mi Signori Clienti Loro Sedi Circolare

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA nel SINET. Fattura Elettronica Passiva

FATTURA ELETTRONICA nel SINET. Fattura Elettronica Passiva FATTURA ELETTRONICA FATTURA ELETTRONICA nel SINET LA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEL SINET IL PROGETTO Fattura Elettronica Passiva FATTURA ELETTRONICA PASSIVA nel SINET Il modello P.A.T. INTERMEDIARIO DELL

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA nel SINET

FATTURA ELETTRONICA nel SINET FATTURA ELETTRONICA FATTURA ELETTRONICA nel SINET LA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEL SINET IL PROGETTO Fattura Elettronica Passiva Fattura Elettronica Attiva FATTURA ELETTRONICA PASSIVA nel SINET Il modello

Dettagli

Mediasoft snc. Classi documentali. Allegato al manuale di Conservazione sostitutiva. Versione 1.0.2 del 2 novebre 2015

Mediasoft snc. Classi documentali. Allegato al manuale di Conservazione sostitutiva. Versione 1.0.2 del 2 novebre 2015 Mediasoft snc Classi documentali Allegato al manuale di Conservazione sostitutiva Versione 1.0.2 del 2 novebre 2015 Emissione del documento Azione Data Nominativo Funzione Redazione 02-11-2015 Paolo Scarabelli

Dettagli

COMUNE DI SANT ANNA ARRESI

COMUNE DI SANT ANNA ARRESI COMUNE DI SANT ANNA ARRESI AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA UFFICIO PROTOCOLLO PRODUZIONE E CONSERVAZIONE DEL REGISTRO GIORNALIERO DI PROTOCOLLO 1. Introduzione e breve inquadramento normativo Dal

Dettagli

La fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione: il nuovo obbligo con decorrenza dal 31 marzo 2015

La fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione: il nuovo obbligo con decorrenza dal 31 marzo 2015 Ultimo aggiornamento 17/03/2015 Consiglio Nazionale La fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione: il nuovo obbligo con decorrenza dal 31 marzo 2015 A partire dal 31 marzo 2015

Dettagli

Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA?

Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Sei una Pubblica Amministrazione e a breve sarai obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Namirial ha la soluzione per la fatturazione PA - PASSIVA e la conservazione a norma di

Dettagli

Roberto D Ippolito. Business Consultant Specialist I&CC. FORUM PA 2010 Fiera di Roma, 17-20 maggio

Roberto D Ippolito. Business Consultant Specialist I&CC. FORUM PA 2010 Fiera di Roma, 17-20 maggio Roberto D Ippolito Business Consultant Specialist I&CC FORUM PA 2010 Fiera di Roma, 17-20 maggio Argomenti che tratteremo La PEC: cos è e come funziona Il valore della PEC oggi Come gestire la PEC Casi

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA. Guida all utilizzo

FATTURAZIONE ELETTRONICA. Guida all utilizzo FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida all utilizzo Iscrizione al servizio Per accedere al servizio cliccare sul pulsante Entra. Iscrizione al servizio Cliccare su FATT-PA per iniziare la procedura di registrazione.

Dettagli

Regole e modalità di utilizzo della PEC e della PEO istituzionale

Regole e modalità di utilizzo della PEC e della PEO istituzionale ALLEGATO 2 al Manuale per la Gestione del Protocollo informatico, dei Flussi documentali e degli Archivi Regole e modalità di utilizzo della PEC e della PEO istituzionale 3 All. 2 Regole e modalità di

Dettagli

IL CODICE DELL AMMINISTRAZIONE DIGITALE. ART. 43 e 44 ART. 2

IL CODICE DELL AMMINISTRAZIONE DIGITALE. ART. 43 e 44 ART. 2 IL CODICE DELL AMMINISTRAZIONE DIGITALE ART. 43 e 44 ART. 2 D.P.C.M. 3 DICEMBRE 13 D.M. Finanze 17 GIUGNO 14 D.P.C.M. 21 MARZO 13 Documento informatico: la rappresentazione di atti, fatti o dati giuridicamente

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURAZIONE ELETTRONICA G e s t i o n e e d i n t e g r a z i o n e d e l s e r v i z i o d i F a t t u r a z i o n e E l e t t r o n i c a n e l S i s t e m a I n f o r m a t i c o S i p a l 1 FATTURA

Dettagli

Provincia autonoma di Trento Soprintendenza per i Beni culturali Ufficio Beni archivistici, librari e Archivio provinciale

Provincia autonoma di Trento Soprintendenza per i Beni culturali Ufficio Beni archivistici, librari e Archivio provinciale Provincia autonoma di Trento Soprintendenza per i Beni culturali Ufficio Beni archivistici, librari e Archivio provinciale LINEE GUIDA PER LA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI PRODOTTI DALLE AMMINISTRAZIONI

Dettagli

Dematerializzare i documenti? Prima occorre dematerializzare (bene e a norma) il processo

Dematerializzare i documenti? Prima occorre dematerializzare (bene e a norma) il processo Giovanni Michele Bianco Marco Trainotti Università di Verona Direzione Organizzazione del Sistema Informativo Dematerializzare i documenti? Prima occorre dematerializzare (bene e a norma) il processo Nessuno

Dettagli

LA CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA AVV. GIUSEPPE VITRANI 11 APRILE 2016

LA CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA AVV. GIUSEPPE VITRANI 11 APRILE 2016 LA CONSERVAZIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA AVV. GIUSEPPE VITRANI 11 APRILE 2016 Art. 39 del DPR 633/72 Tenuta e conservazione dei registri e dei documenti I registri, i bollettari, gli schedari e i tabulati,

Dettagli

Giuseppe Chianese Dottore Commercialista. 19/11/2016, ore Aula Emilio Alessandrini Tribunale di Nocera Inferiore

Giuseppe Chianese Dottore Commercialista. 19/11/2016, ore Aula Emilio Alessandrini Tribunale di Nocera Inferiore La fattura elettronica per tutti. Presentazione applicazione gratuita dell Agenzia delle entrate per generare, trasmettere e conservare online le fatture tra privati e con la pubblica amministrazione Giuseppe

Dettagli

1a. Aggiunta di un nuovo Codice Iban. 1b. Inserimento nuova Azienda Sanitaria. 1c. Validazione Iban per Azienda Sanitaria

1a. Aggiunta di un nuovo Codice Iban. 1b. Inserimento nuova Azienda Sanitaria. 1c. Validazione Iban per Azienda Sanitaria Consulta le nostre FAQ per avere risposta alle domande più frequenti 1. Coordinate Bancarie Sistema Pagamenti 2. Fatturazione PA 3. Cessioni Sistema Pagamenti 4. Gestione Accettazione Regolamento 5. Principali

Dettagli

Scheda tecnica. UnaLogica s.r.l. Rev. 17/02/2015

Scheda tecnica. UnaLogica s.r.l. Rev. 17/02/2015 Scheda tecnica Rev. 17/02/2015 Sede legale: Via Conciliazione 90 46100 Mantova (Italy) Sede operativa: Cisa 146/B 46034 Borgo Virgilio (MN) P.Iva / C.Fisc. e Registro Imprese di Mantova 02367690209 REA

Dettagli

POLO REGIONALE DI FATTURAZIONE ELETTRONICA

POLO REGIONALE DI FATTURAZIONE ELETTRONICA POLO REGIONALE DI FATTURAZIONE ELETTRONICA Il flusso della fatturazione elettronica La delibera 203/2015 Il sistema di Regione Liguria per il ciclo passivo Cosa deve fare l Ente Genova, 11 marzo 2015 Fatturazione

Dettagli

Introduzione. Macro Xp. Guida modulo fattura elettronica Pubblica amministrazione. Versione 1.0. ultima revisione giugno 2014

Introduzione. Macro Xp. Guida modulo fattura elettronica Pubblica amministrazione. Versione 1.0. ultima revisione giugno 2014 Introduzione 1 Macro Xp Guida modulo fattura elettronica Pubblica amministrazione Versione 1.0 ultima revisione giugno 2014 Ital Soft Software Production s.r.l. Fatturazione Elettronica PA Introduzione

Dettagli

VEDI CASI DI INACCOGLIBILITA DI ISTANZA FORMALMENTE NON CORRETTA

VEDI CASI DI INACCOGLIBILITA DI ISTANZA FORMALMENTE NON CORRETTA SUAP ON-LINE - SEZIONE OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO In questa sezione sono indicate nel dettaglio le modalità di inoltro delle istanze/dichiarazioni. Consigliamo, per le prime volte, una lettura dettagliata

Dettagli

Questioni teoriche e prassi operativa nel PCT

Questioni teoriche e prassi operativa nel PCT Questioni teoriche e prassi operativa nel PCT Prof. Avv. Giusella Finocchiaro www.studiolegalefinocchiaro.it www.blogstudiolegalefinocchiaro.it Il documento informatico Il quadro normativo (1/2) Percorso

Dettagli

La posta elettronica certificata (pec) per la dematerializzazione dei processi documentali

La posta elettronica certificata (pec) per la dematerializzazione dei processi documentali La posta elettronica certificata (pec) per la dematerializzazione dei processi documentali Luca Brusutti Sommario Funzionamento della pec Vantaggi della pec La pec e la dematerializzazione dei documenti

Dettagli

Paolo Monachina. Il S.I. del POR FSE 2014/20 Scambio elettronico dei dati

Paolo Monachina. Il S.I. del POR FSE 2014/20 Scambio elettronico dei dati Paolo Monachina Il S.I. del POR FSE 2014/20 Scambio elettronico dei dati Da dove veniamo S.I.R.U. Sistema Informativo del P.O.R. FSE 2007/13 Obiettivo Investimenti a favore della crescita e dell occupazione

Dettagli

Il quadro normativo (fiscale) di riferimento in tema di fattura elettronica e archiviazione elettronica

Il quadro normativo (fiscale) di riferimento in tema di fattura elettronica e archiviazione elettronica Francesco Guelfi Il quadro normativo (fiscale) di riferimento in tema di fattura elettronica e archiviazione elettronica Milano, Studio Legale Tributario a participant in EYLaw 1 Agenda Disposizioni in

Dettagli

1. MODALITA DI UTILIZZO

1. MODALITA DI UTILIZZO 1. MODALITA DI UTILIZZO Il servizio FATTURAZIONE ELETTRONICA PA è utilizzabile esclusivamente dai clienti che: hanno un credito attivo sulla Sdì Card; hanno accettato le condizioni di utilizzo Nota bene:

Dettagli

DIGITALIZZAZIONE PA PRINCIPALI ADEMPIMENTI PER GLI ORDINI

DIGITALIZZAZIONE PA PRINCIPALI ADEMPIMENTI PER GLI ORDINI DIGITALIZZAZIONE PA PRINCIPALI ADEMPIMENTI PER GLI ORDINI UNA VERA RIVOLUZIONE DIGITALE UNA VERA E PROPRIA RIVOLUZIONE DIGITALIZZAZIONE DEI PAGAMENTI E DEI PROCEDIMENTI DELLA PA DEMATERIALIZZAZIONE DEI

Dettagli

CIRCOLARE N. 25. e, p.c:

CIRCOLARE N. 25. e, p.c: ID: 77572 MEF - RGS - Prot. 91078 del 24/11/2016 - U CIRCOLARE N. 25 La riproduzione su supporto cartaceo del presente documento costituisce una copia del documento firmato digitalmente e conservato presso

Dettagli

Per i Consulenti Tecnici di Ufficio

Per i Consulenti Tecnici di Ufficio Per i Consulenti Tecnici di Ufficio Rita Miraglia Gruppo Edicom Finance s.r.l. EfiSystem AGENDA Cosa è il Processo Civile Telematico; Le modalità di deposito degli atti secondo le modalità previste dal

Dettagli

Conservazione sostitutiva

Conservazione sostitutiva Cosa è? Conservazione sostitutiva Quando si parla di conservazione sostitutiva, la prima domanda che sorge è che cosa viene ad essere sostituito? La conservazione sostitutiva è una procedura informatica

Dettagli

Il processo di trasformazione della Pubblica Amministrazione PER LA PA LOCALE

Il processo di trasformazione della Pubblica Amministrazione PER LA PA LOCALE Il processo di trasformazione della Pubblica Amministrazione UN NUOVO MODELLO ORGANIZZATIVO PER LA PA LOCALE Una premessa DIGITALIZZAZIONE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE

Dettagli

Fatturazione PA UNINA L architettura di servizio, il flusso procedurale e il piano delle attività

Fatturazione PA UNINA L architettura di servizio, il flusso procedurale e il piano delle attività Fatturazione PA UNINA L architettura di servizio, il flusso procedurale e il piano delle attività Appunti per la riunione del 2.2.2015 1 Gli adempimenti e le fonti normative Obbligo avvio Ciclo attivo:

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI IN MODALITA ELETTRONICA

DISCIPLINARE PER LA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI IN MODALITA ELETTRONICA DISCIPLINARE PER LA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI IN MODALITA ELETTRONICA Approvato con Deliberazione di G.C. n. 44 del 07/03/2013 1 INDICE Art. 1 Finalità...pag. 3 Art. 2 Redazione e sottoscrizione...pag

Dettagli

Gestione Documentale e Dematerializzazione: Sample Test

Gestione Documentale e Dematerializzazione: Sample Test : Questo è un sample test che può essere utilizzato da parte dei Candidati che intendono sostenere l esame di certificazione per il modulo Gestione Documentale e Dematerializzazione, di Informatica Giuridica.

Dettagli

CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI

CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI MANUALE DI CONSERVAZIONE adottato con delibera di Giunta Comunale n.102 del 30.06.2015 Manuale di Pag.2 di 11 Indice 1. Introduzione... 3 2. Rimandi... 4 3. Descrizione

Dettagli

La conservazione della fattura elettronica a cura del ParER. Bologna 10 maggio 2016

La conservazione della fattura elettronica a cura del ParER. Bologna 10 maggio 2016 La conservazione della fattura elettronica a cura del ParER Bologna 10 maggio 2016 Sommario Attori coinvolti nel processo Riferimenti normativi Oggetti sottoposti a conservazione Informazioni da comunicare

Dettagli

Vercelli, 6 giugno 2016

Vercelli, 6 giugno 2016 Vercelli, 6 giugno 2016 I poteri di autentica dei difensori Art. 16 undecies d.l. 18 ottobre 2012, n. 179 (aggiunto dal d.l. 27 giugno 15, n. 82) COPIA ANALOGICA Quando l attestazione di conformità prevista

Dettagli

Fatturazione elettronica per la PA le regole tecniche e il percorso per l attuazione. Salvatore Stanziale Dipartimento delle Finanze

Fatturazione elettronica per la PA le regole tecniche e il percorso per l attuazione. Salvatore Stanziale Dipartimento delle Finanze Fatturazione elettronica per la PA le regole tecniche e il percorso per l attuazione Salvatore Stanziale Dipartimento delle Finanze Milano, 28 maggio 2013 La legge finanziaria 2008 Stabilisce il principio

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

FATTURA ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FATTURA ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 02.10.2015 Relatore: Dott. Fabrizio Scossa Lodovico OPEN Dot Com Spa Fattura P.A. Facile Pag. 1 FONTI NORMATIVE E DI PRASSI Art. 1, commi da 209 a 214,

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MACERATA Palazzo di Giustizia - Via Pesaro, Macerata Tel Fattura elettronica. Guida alla compilazione

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MACERATA Palazzo di Giustizia - Via Pesaro, Macerata Tel Fattura elettronica. Guida alla compilazione Fattura elettronica Guida alla compilazione Cosa serve: Smart-card (o firma digitale) Codice fiscale Partita IVA IBAN Aruba Sign Fasi di lavoro: Fase 1: Compilare la fattura (o nota di credito) Fase 2:

Dettagli

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA 1) Normativa Le disposizioni della Legge finanziaria 2008 prevedono che l emissione, la trasmissione, la conservazione e l archiviazione delle fatture emesse nei rapporti

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

Informatica. Posta Elettronica Certificata

Informatica. Posta Elettronica Certificata Informatica Posta Elettronica Certificata Università degli Studi di Napoli Federico II Prof. Ing. Guglielmo Toscano 1 Cos è la PEC: La PEC: Fonti E un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica

Dettagli

Sistema di interscambio della Fatturazione Elettronica PA

Sistema di interscambio della Fatturazione Elettronica PA Riepilogo del funzionamento del SdI nel periodo Il report relativo ai dati statistici sintetici è realizzato per fornire una visione d insieme del funzionamento del Sistema di interscambio (SdI). I dati

Dettagli

TAVOLA DI CORRISPONDENZA DELLE FATTISPECIE DISCIPLINATE SIA DALLE REGOLE TECNICHE SUL PROCESSO TELEMATICO CHE DA QUELLE SUL DOCUMENTO INFORMATICO

TAVOLA DI CORRISPONDENZA DELLE FATTISPECIE DISCIPLINATE SIA DALLE REGOLE TECNICHE SUL PROCESSO TELEMATICO CHE DA QUELLE SUL DOCUMENTO INFORMATICO TAVOLA DI CORRISPONDENZA DELLE FATTISPECIE DISCIPLINATE SIA DALLE REGOLE TECNICHE SUL a cura di Roberto Arcella PROCESSO TELEMATICO CHE DA QUELLE SUL DOCUMENTO INFORMATICO Argomento Norma tecnica PCT (DM

Dettagli

Certificati medici online: PRIME VALUTAZIONI. Roma, 2 febbraio 2011

Certificati medici online: PRIME VALUTAZIONI. Roma, 2 febbraio 2011 Certificati medici online: PRIME VALUTAZIONI Roma, 2 febbraio 2011 Indice Struttura della presentazione Executive summary Le tappe fondamentali Il sistema di trasmissione online Funzionamento del sistema

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI PER IL TIROCINANTE Versione 2.2a del 17 settembre 2014 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 LA PROCEDURA

Dettagli

Cos'è la posta elettronica certificata, a cosa serve e come funziona

Cos'è la posta elettronica certificata, a cosa serve e come funziona Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia Cos'è la posta elettronica certificata, a cosa serve e come funziona Avv. David D'Agostini Avv. Luca Zenarolla Sommario 1) Introduzione 2) PEC: il quadro

Dettagli

D.C. Vissia Lucarelli

D.C. Vissia Lucarelli Digital day - 9 marzo 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA, ISTRUZIONI PER L USO D.C. Vissia Lucarelli DIGITAL CHAMPIONS SOMMARIO Cos è la fatturazione elettronica? Perché diventa obbligatoria la fatturazione

Dettagli

L OBBLIGO DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

L OBBLIGO DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA L OBBLIGO DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PA: PROFILI GIURIDICI, FISCALI E APPLICATIVI Caltanissetta, 13 giugno 2014 Lucia Pace - Raffaele Corso Credito e Finanza - Politiche Fiscali Confindustria

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale La Posta Elettronica Certificata (detta anche posta certificata o PEC) è un sistema di comunicazione

Dettagli

NORME COLLEGATE ALLE NOTIFICHE VIA PEC (testo aggiornato al )

NORME COLLEGATE ALLE NOTIFICHE VIA PEC (testo aggiornato al ) NORME COLLEGATE ALLE NOTIFICHE VIA PEC (testo aggiornato al 11.01.2016) D.Lgs. n.82/2005 Codice Amministrazione Digitale Articolo 22 (Copie informatiche di documenti analogici). (1) 1. I documenti informatici

Dettagli

NOTIFICHE TELEMATICHE

NOTIFICHE TELEMATICHE NOTIFICHE TELEMATICHE Creazione documento informatico Attestazioni di Conformità Notificazione con modalità telematica Conservazione notifiche telematiche Redazione doc. 21/09/2015 1 Call center giustizia

Dettagli

Il ruolo del commercialista

Il ruolo del commercialista FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PA CORRELATA «CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA» A NORMA IL RUOLO DEL DOTTORE COMMERCIALISTA Il ruolo del commercialista Opportunità FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PA CORRELATA

Dettagli

Il servizio InfoCert per la Fatturazione Elettronica alle PA

Il servizio InfoCert per la Fatturazione Elettronica alle PA Il servizio InfoCert per la Fatturazione Elettronica alle PA Pagina 2 di 5 Data: luglio 2014 Sommario 1. Cosa fa Legalinvoice PA... 3 2. Come funziona... 3 Inserimento dati fattura... 3 Firma e invio delle

Dettagli

IC-GEN-Presentazione Smart Firma Digitale e PEC

IC-GEN-Presentazione Smart Firma Digitale e PEC IC-GEN-Presentazione Smart - 160212 Firma Digitale e PEC Sommario Aspetti tecnici e normativi della Firma Digitale Posta elettronica Certificata (funzionamento) 1 I flussi di ieri e di oggi Si crea il

Dettagli

CIVIS. Servizio di presentazione documenti per il controllo formale. Art. 36 ter D.P.R. 600/73. Roma, 18 dicembre 2014

CIVIS. Servizio di presentazione documenti per il controllo formale. Art. 36 ter D.P.R. 600/73. Roma, 18 dicembre 2014 CIVIS Servizio di presentazione documenti per il controllo formale Art. 36 ter D.P.R. 600/73 Roma, 18 dicembre 2014 Invio della documentazione tramite il canale CIVIS Il contribuente abilitato ai servizi

Dettagli

Regione Campania DISCIPLINARE DI ORGANIZZAZIONE INTERNA DEL SERVIZIO DI FIRMA ELETTRONICA

Regione Campania DISCIPLINARE DI ORGANIZZAZIONE INTERNA DEL SERVIZIO DI FIRMA ELETTRONICA Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 38 del 09 agosto 2004 Allegato A1 Regione Campania DISCIPLINARE DI ORGANIZZAZIONE INTERNA DEL SERVIZIO DI FIRMA ELETTRONICA MANUALE DI GESTIONE DEI DOCUMENTI

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Coloro che hanno rapporti di fornitura con la Pubblica Amministrazione e necessitano di fatturare nei confronti di tali soggetti sono obbligati

Dettagli

Fisco e Tributi. Newsletter giugno 2014. Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Fisco e Tributi. Newsletter giugno 2014. Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione Fisco e Tributi Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione Dal prossimo 6 giugno 2014 sarà obbligatorio, l emissione della fattura

Dettagli

Sistema di interscambio della Fatturazione Elettronica PA

Sistema di interscambio della Fatturazione Elettronica PA Riepilogo del funzionamento del SdI nel periodo Il report relativo ai dati statistici sintetici è realizzato per fornire una visione d insieme del funzionamento del Sistema di interscambio (SdI). I dati

Dettagli

Informativa per la clientela

Informativa per la clientela Informativa per la clientela Informativa n. 52 del 4 novembre 2011 Obbligo di comunicazione dell indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) al Registro delle imprese INDICE 1 Premessa... 2 2 Sistema

Dettagli

SPLIT PAYMENT, FATTURAZIONE ELETTRONICA E CONSERVAZIONE DIGITALE

SPLIT PAYMENT, FATTURAZIONE ELETTRONICA E CONSERVAZIONE DIGITALE SPLIT PAYMENT, FATTURAZIONE ELETTRONICA E CONSERVAZIONE DIGITALE Vicenza, 26 febbraio 2015 Avv. Giorgio Confente FATTURA ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Quadro normativo di riferimento FATTURA

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida esemplificativa.

FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida esemplificativa. FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida esemplificativa 0 Indice: La NEWS del GSE del 07/09/2015 Pag.2 Indicazioni sulle modalità di emissione della Fattura elettronica «Fatture Energy» Come fare la fattura elettronica,

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA

PROGETTO TESSERA SANITARIA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA PROGETTO TESSERA SANITARIA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA ISTRUZIONI OPERATIVE STRUTTURE SANITARIE AUTORIZZATE NON ACCREDITATE AL SSN E STRUTTURE AUTORIZZATE ALLA VENDITA AL DETTAGLIO DEI MEDICINALI VETERINARI

Dettagli

SCAMBIO DI INFORMAZIONI, ACCORDO CON IL PRINCIPATO DI MONACO

SCAMBIO DI INFORMAZIONI, ACCORDO CON IL PRINCIPATO DI MONACO Napoli, 6 Marzo 2015 A TUTTI GLI SPETTABILI CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 3/2015 SCAMBIO DI INFORMAZIONI, ACCORDO CON IL PRINCIPATO DI MONACO A pochi giorni di distanza dalla sottoscrizione degli accordi

Dettagli