Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali"

Transcript

1 Edizione 10 ottobre Ciclo Evoluzione ACEF Riproduzione degli studi vietata professionali - Tutti i diritti settimo riservati anno - MARKETING 1 Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali Associazione Culturale Economia e Finanza - via Riva di Reno, Bologna - Tel Fax

2 Roma, 1 dicembre 2011 Alessandra Damiani Managing Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Consulente per l organizzazione degli Studi professionali

3 Roma, 1 dicembre 2011 La gestione del rischio

4 Agenda Professionalità ed Etica all interno dello studio La gestione del rischio all interno dello studio Conferimento dell incarico Controllo qualità Business continuity / disaster recovery RC e copertura assicurativa - 4

5 Professionalità ed etica all interno dello studio Il codice etico Il codice IESBA I rischi di natura etica Misure di salvaguardia - 5

6 Gestione del rischio all interno dello studio Individuazione dei rischi interni Analisi dei rischi interni Sviluppare una cultura del rischio Strategie per la riduzione del rischio - 6

7 Conferimento dell incarico Il processo di conferimento dell incarico Revisione e rinnovo dell incarico Riconsiderare i mandati in corso Come recedere dall incarico - 7

8 Il controllo qualità Gli obiettivi del controllo qualità I benefici di un sistema efficace di CQ I principi generali del controllo qualità Gli elementi del controllo qualità - 8

9 Business continuity e disaster recovery Prevenzione Il piano di gestione del rischio Preparazione Analisi del potenziale impatto sulle attività Risposta Pianificazione interventi immediati Ripristino dell operatività Decesso o stato di incapacità del titolare - 9

10 Responsabilità civile e copertura assicurativa Copertura dei danni da responsabilità professionale Altri tipi di polizza da considerare - 10

11 Check list e strumenti di lavoro Responsabilità / Indipendenza Accettazione nuovi clienti / incarichi Individuazione rischi potenziali Verifica integrità Servizi offerti dallo studio MKT e comunicazione Staff e risorse umane - 11

12 Check list e strumenti di lavoro Gestione informazioni e risorse Obblighi di legge Sistemi informatici e loro sicurezza Crisi management e piani per il passaggio generazionale Accettazione o conferma clienti Gestione flussi di cassa - 12

13 Una guida sicura - 13

14 Grazie dell attenzione Alessandra Damiani Via Riva di Reno Bologna Associazione Culturale Economia e Finanza - via Riva di Reno, Bologna - Tel Fax

15 11 Meeting Nazionale Evoluzione dei Servizi Professionali della Consulenza Per ulteriori approfondimenti, materiale e per proseguire il dibattito online vi rimandiamo al sito: Si ringraziano i partner tecnici 15 Associazione Culturale Economia e Finanza - via Riva di Reno, Bologna - Tel Fax

IESBA Code. Principi fondamentali dello IESBA Code Integrità Obiettività Diligenza e competenza professionale Riservatezza Comportamento professionale

IESBA Code. Principi fondamentali dello IESBA Code Integrità Obiettività Diligenza e competenza professionale Riservatezza Comportamento professionale Modulo 7 La gestione dei rischi nello Studio Professionale Corrado Baldini Dottore Commercialista Studio Silva & Guarnieri Associati Membro del gruppo di lavoro italiano SMP Management Guide 1 Agenda Professionalità

Dettagli

Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali

Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali Edizione 10 ottobre 2008 2007 Ciclo Evoluzione ACEF Riproduzione degli studi vietata professionali - Tutti i diritti settimo riservati anno - MARKETING 1 Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali

Dettagli

La Guida IFAC alla Gestione dei Piccoli e Medi Studi Professionali LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA DELLO STUDIO

La Guida IFAC alla Gestione dei Piccoli e Medi Studi Professionali LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA DELLO STUDIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Guida IFAC alla Gestione dei Piccoli e Medi Studi Professionali LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA DELLO STUDIO ALESSANDRA DAMIANI 8 novembre 2012 - ODCEC di

Dettagli

Pianificazione Strategica dello Studio

Pianificazione Strategica dello Studio Modulo 1 Pianificazione Strategica dello Studio Alessandra Damiani Managing Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti alessandra.damiani@barbierieassociati.it 1 Guida alla gestione dei PMstudi

Dettagli

Pianificazione Strategica dello Studio

Pianificazione Strategica dello Studio Modulo 1 Pianificazione Strategica dello Studio Gianfranco Barbieri Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Presidente di ACEF 1 Modulo 1 Pianificazione Strategica dello Studio Giacomo Barbieri

Dettagli

DELLA QUALITA E DEGLI STRUMENTI DI CONTROLLO DI GESTIONE PER LO STUDIO LEGALE E IMPLEMENTAZIONE DEL MODELLO

DELLA QUALITA E DEGLI STRUMENTI DI CONTROLLO DI GESTIONE PER LO STUDIO LEGALE E IMPLEMENTAZIONE DEL MODELLO DELLA QUALITA E DEGLI STRUMENTI DI CONTROLLO DI GESTIONE PER LO STUDIO LEGALE E IMPLEMENTAZIONE DEL MODELLO 1 Introduce Lorenzo Turazza Consigliere dell Ordine degli Avvocati di Intervengono Gianfranco

Dettagli

ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE

ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE 1 Tra l ottobre 2012 e il maggio 2013 ACEF ha promosso un Tour di presentazione presso oltre 30 Ordini Territoriali della Guida alla

Dettagli

ORGANIZZARE, PIANIFICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE

ORGANIZZARE, PIANIFICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE ORGANIZZARE, PIANIFICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE Tra l ottobre 2012 e il maggio 2013 ACEF ha promosso un Tour di presentazione presso oltre 30 Ordini Territoriali della Guida alla Gestione dello

Dettagli

ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza. Riproduzione vietata - Tutti i diritti riservati

ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza. Riproduzione vietata - Tutti i diritti riservati Modulo 2 Modelli Organizzativi e Networking professionale Gianfranco Barbieri Presidente di ACEF Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti 1 Modelli disponibili: studio individuale, associato,

Dettagli

ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE

ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE 1 Dall ottobre 2013 ACEF promuove nuovi incontri formativi dedicati ai temi trattati dalla Guida IFAC 2 DAL QUESTIONARIO PROPOSTO

Dettagli

Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali

Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali Edizione 10 ottobre 2008 2007 Ciclo Evoluzione ACEF Riproduzione degli studi vietata professionali - Tutti i diritti settimo riservati anno - MARKETING 1 Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali

Dettagli

PIANIFICAZIONE STRATEGICA, QUALITA, CONTROLLO DI GESTIONE

PIANIFICAZIONE STRATEGICA, QUALITA, CONTROLLO DI GESTIONE PIANIFICAZIONE STRATEGICA, QUALITA, CONTROLLO DI GESTIONE Alessandra Damiani Managing Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Consulente per l Organizzazione degli Studi professionali 1

Dettagli

Modulo 1 Pianificazione Strategica dello Studio

Modulo 1 Pianificazione Strategica dello Studio Modulo 1 Pianificazione Strategica dello Studio Alessandra Damiani Managing Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti alessandra.damiani@barbierieassociati.it 1 Guida alla gestione dei PMstudi

Dettagli

ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza - Riproduzione vietata - Tutti i diritti riservati

ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza - Riproduzione vietata - Tutti i diritti riservati In collaborazione con Ideazione e coordinamento scientifico Edizione 10 ottobre 2008 2007 Ciclo Meeting Evoluzione Nazionale degli studi Evoluzione professionali degli settimo Studi anno professionali

Dettagli

Guida IFAC alla Gestione dello Studio professionale ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE. Vicenza 20 novembre 2012

Guida IFAC alla Gestione dello Studio professionale ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE. Vicenza 20 novembre 2012 Guida IFAC alla Gestione dello Studio professionale ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE 1 ASSOCIAZIONE CULTURALE ECONOMIA E FINANZA www.economiaefinanza.org Dal 1990 riunisce

Dettagli

Modulo 5 Tecnologia ed E-Business

Modulo 5 Tecnologia ed E-Business Modulo 5 Tecnologia ed E-Business Giacomo Barbieri Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti IDSC Srl - Servizi in evoluzione per una professione che cambia giacomo.barbieri@barbierieassociati.it

Dettagli

Guida IFAC alla Gestione dello Studio professionale ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE. Brescia 20 marzo 2013

Guida IFAC alla Gestione dello Studio professionale ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE. Brescia 20 marzo 2013 Guida IFAC alla Gestione dello Studio professionale ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE 1 ASSOCIAZIONE CULTURALE ECONOMIA E FINANZA www.economiaefinanza.org Dal 1990 riunisce

Dettagli

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO LEGALE OBIETTIVI Master Breve di formazione personalizzata Il Master

Dettagli

La Guida per l Organizzazione degli Studi professionali

La Guida per l Organizzazione degli Studi professionali La Guida per l Organizzazione degli Studi professionali Gianfranco Barbieri Senior Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Presidente dell Associazione Culturale Economia e Finanza gianfranco.barbieri@barbierieassociati.it

Dettagli

RISK & CRISIS MANAGEMENT come fronteggiare eventi imprevedibili con prontezza ed efficacia

RISK & CRISIS MANAGEMENT come fronteggiare eventi imprevedibili con prontezza ed efficacia con il sostegno di propongono il percorso formativo RISK & CRISIS MANAGEMENT come fronteggiare eventi imprevedibili con prontezza ed efficacia sede del corso: ISFOR 2000, via Pietro Nenni 30, Brescia periodo

Dettagli

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario 1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 1.1 Introduzione... 19 1.2 Sviluppo tecnologico delle minacce... 19 1.2.1 Outsourcing e re-engineering... 23 1.3 Profili delle minacce... 23 1.3.1 Furto... 24 1.3.2

Dettagli

La certificazione CISM

La certificazione CISM La certificazione CISM Firenze, 19 maggio 2005 Daniele Chieregato Agenda Ruolo del Security Manager Certificati CISM Domini Requisiti Ruolo del Security Manager La gestione della Sicurezza Informatica

Dettagli

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO ARTICOLAZIONE DEL DIPARTIMENTO Il Dipartimento Informativo e Tecnologico è composto dalle seguenti Strutture Complesse, Settori ed Uffici : Struttura Complessa Sistema

Dettagli

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE

ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITA NELLO STUDIO LEGALE 22 aprile 2015 ore 14:30 / 18:30 Sala della Fondazione Forense Bolognese Via del Cane, 10/a Presiede e modera Avv. Federico Canova Consigliere dell Ordine degli Avvocati di Bologna ANALISI,REVISIONEEIMPLEMENTAZIONEDIUNMODELLO

Dettagli

Monica Montaguti SCOA Bologna

Monica Montaguti SCOA Bologna Roma, 24 novembre 2011 Monica Montaguti SCOA Bologna L automazione del processo contabile 24 novembre 2011 Monica Montaguti Commercialista Revisore dei conti www.scoa.it - E-Mail: info@scoa.it Tel. 051/57.79.77

Dettagli

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30

Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 Bologna 8, 13 e 15 luglio 2015 ore 14:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO LEGALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza è lieta di

Dettagli

STUDIO CONSULENZA AZIENDALE

STUDIO CONSULENZA AZIENDALE STUDIO CONSULENZA AZIENDALE Quando avrete raggiunto la vetta del monte, è allora che comincerete a salire (K. Gibran) Dopo aver lavorato in Price Waterhouse - revisione e certificazione di bilanci - e

Dettagli

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione alla ISO 27001 La metodologia Quality Solutions Focus on: «L analisi

Dettagli

Vision strategica della BCM

Vision strategica della BCM Vision strategica della BCM BCM Ticino Day 2015 Lugano 18 settembre 2015 Susanna Buson Business Continuity Manager and Advisor CBCP, MBCI Agenda Business Continuity vs Business Resilience Business Continuity

Dettagli

Gruppo di Lavoro Attuario nella Gestione di Impresa

Gruppo di Lavoro Attuario nella Gestione di Impresa Gruppo di Lavoro Attuario nella Gestione di Impresa PARTECIPANTI: Attilio Cupido (responsabile) Giorgio Calò Angela De Piano Francesca Evangelista Rosa Fichera Alessandra Iaccarino Gianfranco Santoro Luca

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

IX Convention ABI. L affidabilità dei processi interni come fattore critico di riduzione del Rischio Operativo

IX Convention ABI. L affidabilità dei processi interni come fattore critico di riduzione del Rischio Operativo IX Convention ABI L affidabilità dei processi interni come fattore critico di riduzione del Rischio Operativo BPR e BCM: due linee di azione per uno stesso obiettivo Ing. Alessandro Pinzauti Direttore

Dettagli

Un metodo per garantire la continuità produttiva ed aumentare la resilienza dell impresa

Un metodo per garantire la continuità produttiva ed aumentare la resilienza dell impresa RISK MANAGEMENT & BUSINESS CONTINUITY Business Continuity per le imprese Un metodo per garantire la continuità produttiva ed aumentare la resilienza dell impresa PER LE IMPRESE VISITA IL SITO: www.exsafe.it

Dettagli

ASSI[B] UNDERwRITING MANAGING GENERAL AGENCY ITALIANA DI AIG EUROPE LIMITED

ASSI[B] UNDERwRITING MANAGING GENERAL AGENCY ITALIANA DI AIG EUROPE LIMITED Il Player innovativo e specializzato Underwriting Esplora per trovare sempre la via migliore ASSI[B] UNDERwRITING MANAGING GENERAL AGENCY ITALIANA DI AIG EUROPE LIMITED Assi[B] Underwriting nasce dalla

Dettagli

Accompagniamo nella transizione

Accompagniamo nella transizione Accompagniamo nella transizione FinStrategy Transition Manager S.r.l. - Head Office: Strada Maggiore,32-40125 Bologna - Uffici Via Campania,86 63069 S.Benedetto del Tronto (AP) Tel: +39 051 29104 24 Fax:

Dettagli

Economia delle aziende di assicurazione

Economia delle aziende di assicurazione Economia delle aziende di assicurazione Modello dei processi in una azienda di assicurazione Rappresentazione dei macroprocessi e dei processi aziendali Università di Macerata - P. Cioni 1 Indice Vista

Dettagli

EasyGov Solutions Srl. Start-up del Politecnico di Milano

EasyGov Solutions Srl. Start-up del Politecnico di Milano EasyGov Solutions Srl Start-up del Politecnico di Milano Continuità Operativa ICT e Disaster Recovery 2 Il contesto - 1 Continuità operativa Generale Persone, Impianti, Infrastrutture, documenti, norme,

Dettagli

Riproduzione vietata. Tutti i diritti riservati. via Riva di Reno 65 40122 Bologna T. 051 231125 - info@barbierieassociati.it

Riproduzione vietata. Tutti i diritti riservati. via Riva di Reno 65 40122 Bologna T. 051 231125 - info@barbierieassociati.it Virtualizzare lo Studio professionale Giacomo Barbieri Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Presidente di I.D.S.C. Srl Consulenti di direzione giacomo.barbieri@barbierieassociati.it Le

Dettagli

ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E

ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CRESCITA DELLO STUDIO PROFESSIONALE Roberto Cunsolo Commercialista in Catania Catania 27 marzo 2014 Guida alla gestione dei piccoli e medi studi professionali Modulo 2:

Dettagli

L importanza di una corretta impostazione delle politiche di sicurezza

L importanza di una corretta impostazione delle politiche di sicurezza La Gestione della Sicurezza Informatica nelle Aziende L importanza di una corretta impostazione delle politiche di sicurezza Paolo Da Ros Membro del Direttivo CLUSIT Firenze 29 gennaio 2003 L importanza

Dettagli

Strategie e Operatività nei processi di backup e restore

Strategie e Operatività nei processi di backup e restore Strategie e Operatività nei processi di backup e restore ver. 3.0-2014 Linee Guida + Do You Backup Your Invaluable Data? Now You Can with DuBackup! NSC s.r.l. Tutti i diritti riservati. Tutti i materiali

Dettagli

Il Sistema di Gestione della Business Continuity Un percorso obbligatorio per la resilienza organizzativa

Il Sistema di Gestione della Business Continuity Un percorso obbligatorio per la resilienza organizzativa Il Sistema di Gestione della Business Continuity Un percorso obbligatorio per la resilienza organizzativa Gianna Detoni, AFBCI Presidente di PANTA RAY BCI Italian Forum Leader 1 Milano, 13 ottobre 2015

Dettagli

ISO 27000 family. La GESTIONE DEI RISCHI Nei Sistemi di Gestione. Autore: R.Randazzo

ISO 27000 family. La GESTIONE DEI RISCHI Nei Sistemi di Gestione. Autore: R.Randazzo ISO 27000 family La GESTIONE DEI RISCHI Nei Sistemi di Gestione Autore: R.Randazzo La Norme che hanno affrontato il Tema della gestione dei rischi Concetto di Rischio Agenda Il Rischio all interno della

Dettagli

PUGLISI SANTINA 31.1.1956 *++,-./,0,+ *++,-./,+1* 3,4/5 6$$ 7& ") ; '<6 ,=*=/50115*7& $$( (05=-// 0/*15*+,,0507& >(( (#,4,-/4

PUGLISI SANTINA 31.1.1956 *++,-./,0,+ *++,-./,+1* 3,4/5 6$$ 7& ) ; '<6 ,=*=/50115*7& $$( (05=-// 0/*15*+,,0507& >(( (#,4,-/4 PUGLISI SANTINA 31.1.1956!"#$%&')'" *++,-./,0,+ *++,-./,+1* 2 3,4/5 6$$ 7& ") 8,)$.9$% :' ; ' #,4,-/4,,5++,+5=7&!$>? #+./-5+,.5=+,,0517& $)$>? #+./-5+,,5/+,+447&

Dettagli

Saluto ai Partecipanti Introduzione ai temi della giornata e coordinamento

Saluto ai Partecipanti Introduzione ai temi della giornata e coordinamento Saluto ai Partecipanti Introduzione ai temi della giornata e coordinamento Corrado Baldini Presidente della Commissione Formazione Professionale Continua ODCEC di Reggio Emilia PIANIFICAZIONE STRATEGICA,

Dettagli

TUDIO del commercialista

TUDIO del commercialista ettembre ore 9-13 ORGANIZZARE L IMPRESA TUDIO del commercialista Convegno gratuito organizzato in collaborazione con la Commissione Microimpresa e la Commissione Informatica dell ODCEC di Milano. 4 crediti

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE

IL CONTROLLO DI GESTIONE IL CONTROLLO DI GESTIONE CORSO BASE Milano, 20 e 21 maggio 2014 A cura di dottor Alessandro Tullio Studio di Consulenza dottor Alessandro Tullio Il controllo di gestione ed Il ruolo del Controller Docente:

Dettagli

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO CHI SIAMO Sogei è la società di ICT, a capitale interamente pubblico, partner tecnologico del Ministero dell Economia e delle Finanze italiano. Progettiamo, realizziamo,

Dettagli

ESSERE O APPARIRE. Le assicurazioni nell immaginario giovanile

ESSERE O APPARIRE. Le assicurazioni nell immaginario giovanile ESSERE O APPARIRE Le assicurazioni nell immaginario giovanile Agenda_ INTRODUZIONE AL SETTORE ASSICURATIVO La Compagnia di Assicurazioni Il ciclo produttivo Chi gestisce tutto questo Le opportunità di

Dettagli

2 Congresso Nazionale Banche Club TI

2 Congresso Nazionale Banche Club TI 2 Congresso Nazionale Banche Club TI Verona 24 giugno 2005 Paolo Cavazzuti Business Continuity Manager di Gruppo Auditorium del Banco Popolare di Verona e Novara Centro Servizi - Via Meucci, 5 - Verona

Dettagli

Esternalizzazione della Funzione Compliance

Esternalizzazione della Funzione Compliance Esternalizzazione della Funzione Compliance Supporto professionale agli intermediari oggetto della normativa di Banca d Italia in materia di rischio di non conformità Maggio 2012 Labet S.r.l. Confidenziale

Dettagli

Hanson Brothers. PIANO DI DISASTER RECOVERY delle sale server

Hanson Brothers. PIANO DI DISASTER RECOVERY delle sale server Hanson Brothers PIANO DI DISASTER RECOVERY delle sale server Marzo 2005 Informazioni Documento Nome Documento: Piano di Disaster Recovery Nome File: DRP.doc Ultimo Salvataggio: 16/03/2005 Ultima Data di

Dettagli

INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER LO STUDIO

INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER LO STUDIO Organizzare, Pianificare, Crescere 1 Introduce Alberto Battistini Consigliere dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di con delega alla Commissione Organizzazione e Gestione Studio

Dettagli

stratergie per le imprese

stratergie per le imprese stratergie per le imprese company profile 2015 ECCO CHI SIAMO Ferretti Consulting nasce a Cesena nel 1992 su iniziativa di Aldo Ferretti e Andrea Rossi. L intuizione dei soci fondatori è quella di creare

Dettagli

Edizione 2010. www.sovedi.it

Edizione 2010. www.sovedi.it Edizione 2010 www.sovedi.it SOVEDI s.r.l. Via Antica, 3-25080 Padenghe sul Garda (BS) email: info@sovedi.it tel: +39 0302076341 CAP.SOC. 51.480,00 - C.F. p.iva 00632180246 SOVEDI nasce nel 1978 a Vicenza.

Dettagli

profilo dna team clienti

profilo dna team clienti CONSULENZA Organizzativa e Direzionale MS Consulting è una società di consulenza organizzativa e direzionale che, dal 1985, fornisce servizi legati alla valutazione dell efficienza aziendale e allo sviluppo

Dettagli

Internal Audit Innovazione e misurazione delle performances

Internal Audit Innovazione e misurazione delle performances Internal Audit Innovazione e misurazione delle performances RENATO DALLA RIVA Responsabile Direzione Auditing Interno La presentazione è stata realizzata da Banca Intesa ed è riservata esclusivamente ai

Dettagli

ASSIDELTA BROKER S.R.L.

ASSIDELTA BROKER S.R.L. Puntare sul sicuro. Brokeraggio assicurativo È un attività professionale ad elevato valore aggiunto che, attraverso l attuazione di un metodo organico di analisi, valutazione e gestione dei rischi assicurativi

Dettagli

CERTIQUALITY. La Gestione della Business Continuity : gli standard ISO 31000 ed ISO 22301. P e r u n a m i g l i o r e q u a l i t à d e l l a v i t a

CERTIQUALITY. La Gestione della Business Continuity : gli standard ISO 31000 ed ISO 22301. P e r u n a m i g l i o r e q u a l i t à d e l l a v i t a P e r u n a m i g l i o r e q u a l i t à d e l l a v i t a CERTIQUALITY La Gestione della Business Continuity : gli standard ISO 31000 ed ISO 22301 Dott. Nicola Gatta Direzione Marketing & Industry Management

Dettagli

IL PASSAGGIO GENERAZIONALE IN AZIENDA

IL PASSAGGIO GENERAZIONALE IN AZIENDA IL PASSAGGIO GENERAZIONALE IN AZIENDA PROGRAMMA FORMATIVO III EDIZIONE 1 AREA GIURIDICO LEGALE PAG. 3 MODULO 1 STRUMENTI GIURIDICI PER GESTIRE IL PASSAGGIO DELLA PROPRIETÀ PAG. 3 MODULO 2 STRUMENTI GIURIDICI

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors Associazione Italiana Information Systems Auditors Agenda AIEA - ruolo ed obiettivi ISACA - struttura e finalità La certificazione CISA La certificazione CISM 2 A I E A Costituita a Milano nel 1979 Finalità:

Dettagli

Calamità naturali, incendi, allagamenti e altri sinistri: conoscere e dominare i rischi d impresa

Calamità naturali, incendi, allagamenti e altri sinistri: conoscere e dominare i rischi d impresa - Commissione Formazione - Percorso formativo Calamità naturali, incendi, allagamenti e altri sinistri: conoscere e dominare i rischi d impresa Risk Management e Business Continuity Management System per

Dettagli

CERTIQUALITY. Gli standard ISO 31000 per il RiskManagement ed ISO 22301 per la certificazione dei Sistemi di Gestione della Business Continuity

CERTIQUALITY. Gli standard ISO 31000 per il RiskManagement ed ISO 22301 per la certificazione dei Sistemi di Gestione della Business Continuity Per una migliore qualità della vita CERTIQUALITY Gli standard ISO 31000 per il RiskManagement ed ISO 22301 per la certificazione dei Sistemi di Gestione della Business Continuity Dott. Nicola Gatta Direzione

Dettagli

Creazione e sviluppo dello studio professionale

Creazione e sviluppo dello studio professionale Creazione e sviluppo dello studio professionale Alessandra Damiani Managing Partner di Barbieri & Associati Dottori Commercialisti Presidente della Commissione Organizzazione e Gestione Studio ODCEC di

Dettagli

SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE

SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE SETTORE PER SETTORE, I PROFILI PIU RICHIESTI (E PIU PAGATI) DALLE AZIENDE SALUTE FINANZA LUSSO & MODA DIGITALE RISTORAZIONE VENDITA ENERGIA DIGITALE 1) Web marketing manager Ruolo: responsabile dello sviluppo

Dettagli

ORGANIZZARE PIANIFICARE COMUNICARE CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE

ORGANIZZARE PIANIFICARE COMUNICARE CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE ORGANIZZARE PIANIFICARE COMUNICARE CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE 1 DELLA QUALITA E DEGLI STRUMENTI DI CONTROLLO DI GESTIONE PER LO STUDIO LEGALE E IMPLEMENTAZIONE DEL MODELLO 2 Saluto ai Partecipanti

Dettagli

Guida operativa per redigere il Documento programmatico sulla sicurezza (DPS)

Guida operativa per redigere il Documento programmatico sulla sicurezza (DPS) Guida operativa per redigere il Documento programmatico sulla sicurezza (DPS) (Codice in materia di protezione dei dati personali art. 34 e Allegato B, regola 19, del d.lg. 30 giugno 2003, n. 196) Premessa

Dettagli

CONSULENZA Incrementare la competitività e redditività dell IMPRESA. FORMAZIONE Potenziamento delle risorse umane per la gestione del CAMBIAMENTO

CONSULENZA Incrementare la competitività e redditività dell IMPRESA. FORMAZIONE Potenziamento delle risorse umane per la gestione del CAMBIAMENTO CONSULENZA Incrementare la competitività e redditività dell IMPRESA FORMAZIONE Potenziamento delle risorse umane per la gestione del CAMBIAMENTO COACHING Essere partner ideale per raggiungere l ECCELLENZA

Dettagli

MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA

MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA Il contesto di riferimento verso cui muove l incontro formativo parte dall assunto che il Web è un acceleratore di visibilità

Dettagli

22 novembre 2010. Università degli Studi de L Aquila

22 novembre 2010. Università degli Studi de L Aquila 22 novembre 2010 Cronoprogramma dell iniziativa 6Aprile 2009: dopo la notte del sisma Unicredit riattiva i propri p servizi in giornata, informa i clienti e assiste i propri dipendenti Estate 2009: con

Dettagli

MARKETING DELLA FUNZIONE INTERNAL AUDIT

MARKETING DELLA FUNZIONE INTERNAL AUDIT MARKETING DELLA FUNZIONE INTERNAL AUDIT Come l Internal Auditor comunica se stesso WORKSHOP PER I PROFESSIONISTI DEL SETTORE SERVIZI 8 aprile 2014 Roma APERTURA LAVORI E BENVENUTO ROBERTO FARGION Direttore

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER LA PRESTAZIONE DI ATTIVITA DI CONSULENZA LEGALE A TITOLO GRATUITO IN AMBITO CONSULTORIALE TRA

ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER LA PRESTAZIONE DI ATTIVITA DI CONSULENZA LEGALE A TITOLO GRATUITO IN AMBITO CONSULTORIALE TRA ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER LA PRESTAZIONE DI ATTIVITA DI CONSULENZA LEGALE A TITOLO GRATUITO IN AMBITO CONSULTORIALE TRA L'Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Como (di seguito ASL di Como),

Dettagli

presentazione dei servizi

presentazione dei servizi presentazione dei servizi Tel. +39.340.3398123 +39.347.8777371 Fax +39.0432.602005 magnoliaconsulenze@gmail.com http://magnoliaconsulenze.blogattivo.com chi siamo federico barcherini e alessandro braida

Dettagli

Welfare. FINSIEL PER INPDAP: consulenza a tutto campo. Indice. la gestione dei crediti cartolarizzati

Welfare. FINSIEL PER INPDAP: consulenza a tutto campo. Indice. la gestione dei crediti cartolarizzati Welfare FINSIEL PER INPDAP: Indice la gestione dei crediti cartolarizzati la riprogettazione del sistema informativo INPDAP: Finsiel, interlocutore unico le linee dell intero progetto Iniziata già nel

Dettagli

PROGRAMMA triennale per la trasparenza e l integrita

PROGRAMMA triennale per la trasparenza e l integrita istituto d'istruzione superiore liceo classico e scientifico v. julia ACRI (CS) PROGRAMMA triennale per la trasparenza e l integrita Anni 2014-2016 Deliberato dal Consiglio d Istituto in data 04/06/2014

Dettagli

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it

Dettagli

ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza - Riproduzione vietata - Tutti i diritti riservati

ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza - Riproduzione vietata - Tutti i diritti riservati Edizione 10 ottobre 2008 2007 Ciclo Meeting Evoluzione Nazionale degli studi Evoluzione professionali degli settimo Studi anno professionali - MARKETING 1 11 Meeting nazionale ACEF Alessandra Damiani Barbieri

Dettagli

Gianfranco Barbieri. E-mail: gianfranco.barbieri@barbierieassociati.it. PEC: gianfranco.barbieri@pec.barbierieassociati.it

Gianfranco Barbieri. E-mail: gianfranco.barbieri@barbierieassociati.it. PEC: gianfranco.barbieri@pec.barbierieassociati.it Gianfranco Barbieri E-mail: gianfranco.barbieri@barbierieassociati.it PEC: gianfranco.barbieri@pec.barbierieassociati.it T. 051 231125 - F. 051 9844070 - Cell. 334 9987052 Barbieri & Associati Dottori

Dettagli

Presentazione. agili e flessibili; costantemente aderenti al business model ed alla sua evoluzione geografica e temporale;

Presentazione. agili e flessibili; costantemente aderenti al business model ed alla sua evoluzione geografica e temporale; Presentazione Blu Consulting è una società di consulenza direzionale certificata ISO 9001:2008, fondata da Mauro Masciarelli nel 2009, specializzata nella revisione delle strategie di business, adeguamento

Dettagli

Per offrire soluzioni di Risk Management

Per offrire soluzioni di Risk Management REAL LOGISTICA ESTATE per consulting è la società di consulenza del gruppo per che opera nell ambito del Risk Management. I servizi offerti, che vanno dall Analisi del rischio al Disaster Recovery Plan,

Dettagli

I N D I C E. Indice delle tavole... pag. XI Prefazione alla nuova edizione...» XV Introduzione...» XIX CAPITOLO PRIMO GLI ATTORI DELLA VITA ECONOMICA

I N D I C E. Indice delle tavole... pag. XI Prefazione alla nuova edizione...» XV Introduzione...» XIX CAPITOLO PRIMO GLI ATTORI DELLA VITA ECONOMICA I N D I C E Indice delle tavole... pag. XI Prefazione alla nuova edizione...» XV Introduzione...» XIX CAPITOLO PRIMO GLI ATTORI DELLA VITA ECONOMICA 1. Economia, vita e cultura... pag. 1 2. La natura dell

Dettagli

Analisi, revisione e implementazione di un modello organizzativo in Qualità nello Studio Legale

Analisi, revisione e implementazione di un modello organizzativo in Qualità nello Studio Legale Analisi, revisione e implementazione di un modello organizzativo in Qualità nello Studio Legale Alessandra Damiani Managing Partner di Barbieri & Associati Commercialisti Consulente per l Organizzazione

Dettagli

Implementare un sistema di analisi e gestione del rischio rende efficace e concreto il modello 231

Implementare un sistema di analisi e gestione del rischio rende efficace e concreto il modello 231 RISK MANAGEMENT & BUSINESS CONTINUITY Il Risk Management a supporto dell O.d.V. Implementare un sistema di analisi e gestione del rischio rende efficace e concreto il modello 231 PER L ORGANISMO DI VIGILANZA

Dettagli

Nuovi servizi per le imprese

Nuovi servizi per le imprese Nuovi servizi per le imprese Sviluppo commerciale Piani di marketing Gestione aziendale e finanziaria nuovi servizi per le imprese I tre nuovi servizi In un particolare momento come quello attuale, caratterizzato

Dettagli

Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma

Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma Pomigliano D Arco, 24/01/2005 Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma Alla Cortese Attenzione del Segretario Generale dott. Stefano Landi Oggetto: Proposta di convenzione per la fornitura di consulenza

Dettagli

ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE

ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE ORGANIZZARE, PIANIFICARE, COMUNICARE E CRESCERE LO STUDIO PROFESSIONALE Dall ottobre 2013 ACEF promuove nuovi incontri formativi dedicati ai temi trattati dalla Guida IFAC DAL QUESTIONARIO PROPOSTO DALL

Dettagli

Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali

Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali Edizione 10 ottobre 2008 2007 Ciclo Evoluzione ACEF Riproduzione degli studi vietata professionali - Tutti i diritti settimo riservati anno - MARKETING 1 Meeting Nazionale Evoluzione degli Studi professionali

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandro Garlassi Indirizzo Via Marco praga n. 15, 42123 Reggio Emilia (RE) Telefono 347.4341527 Fax 0522.442161 E-mail a.garlassi@mmcontrol.it a.garlassi@gmail.com

Dettagli

DATA ORA AULA TESTI DI RIFERIMENTO

DATA ORA AULA TESTI DI RIFERIMENTO PROGRAMMA DEL CORSO DI REVISIONE AZIENDALE 1. Presentazione del corso La revisione Obiettivi del corso Programma del corso Testi consigliati PARTE I: NORMATIVA E ASPETTI GIURIDICI DEL CONTROLLO LEGALE

Dettagli

Aldo Lupi Ancitel Lombardia

Aldo Lupi Ancitel Lombardia BUSINESS CONTINUITY E DISASTER RECOVERY PER LE PA: OBBLIGHI DI LEGGE, STRATEGIE E OPPORTUNITA I RELATORI TELECOM Enzo Mario Bagnacani-Top Clients& Public Sector - Marketing Responsabile Infrastructure

Dettagli

PROGRAMMA triennale per la trasparenza e l integrita

PROGRAMMA triennale per la trasparenza e l integrita ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA AMENDOLA, 18 TEL E FAX 0985/81036 CSIC836001@istruzione.it Sito web : www.icdiamantebuonvicino.gov.it 87023 DIAMANTE

Dettagli

il Gruppo Omniapart Dal 2005 ad oggi siamo cresciuti grazie alle vostre esigenze

il Gruppo Omniapart Dal 2005 ad oggi siamo cresciuti grazie alle vostre esigenze Guided by strategy. il Gruppo Omniapart Dal 2005 ad oggi siamo cresciuti grazie alle vostre esigenze Il Gruppo Omniapart nasce con l obiettivo di diventare uno tra i maggiori player italiani nel settore

Dettagli

FORMAT: AUTOVALUTAZIONE E PdM LINEE GUIIDA CONFERENZA SERVIZIO. Convitto Naz.le «Cotugno» L AQUILA, 5 ottobre 2015

FORMAT: AUTOVALUTAZIONE E PdM LINEE GUIIDA CONFERENZA SERVIZIO. Convitto Naz.le «Cotugno» L AQUILA, 5 ottobre 2015 FORMAT: AUTOVALUTAZIONE E PdM LINEE GUIIDA CONFERENZA SERVIZIO Convitto Naz.le «Cotugno» L AQUILA, 5 ottobre 2015 Format Autovalutazione e PdM AREE 1. Infrastrutture 2. Didattica e ambienti di apprendimento

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

ENGINEERING PER IL MERCATO IDRICO

ENGINEERING PER IL MERCATO IDRICO ENGINEERING PER IL MERCATO IDRICO ENGINEERING INGEGNERIA INFORMATICA Engineering è il leader italiano nel settore dei servizi e del software, con oltre 6.500 specialisti distribuiti tra Italia, Belgio,

Dettagli

Struttura e contenuti del progetto

Struttura e contenuti del progetto Struttura e contenuti del progetto GLI OBIETTIVI Sales Innovation & Management si propone di fornire stimoli e strumenti nuovi per accrescere le conoscenze e le competenze nella gestione di reti commerciali.

Dettagli

Per una migliore qualità della vita CERTIQUALITY. La certificazione strumento di Business Continuity: gli standard ISO 27001 e ISO 22301

Per una migliore qualità della vita CERTIQUALITY. La certificazione strumento di Business Continuity: gli standard ISO 27001 e ISO 22301 Per una migliore qualità della vita CERTIQUALITY La certificazione strumento di Business Continuity: gli standard ISO 27001 e ISO 22301 CHI SIAMO Certiquality è una società la cui attività è orientata

Dettagli

Dal mainframe al Cloud, attraverso l hosting e l ASP. Il Capo V del C.A.D.

Dal mainframe al Cloud, attraverso l hosting e l ASP. Il Capo V del C.A.D. Dal mainframe al Cloud, attraverso l hosting e l ASP Milano, 24 maggio 2012 Prof. Avv. Alessandro Mantelero Politecnico di Torino IV Facoltà I. Il valore dei dati pubblici Dati pubblici: - patrimonio dell'ente

Dettagli

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING CREARE OPPORTUNITÀ PER COMPETERE Oggi le imprese di qualsiasi settore e dimensione devono saper affrontare, singolarmente o in rete, sfide impegnative sia

Dettagli

Sicurezza, Rischio e Business Continuity Quali sinergie?

Sicurezza, Rischio e Business Continuity Quali sinergie? Sicurezza, Rischio e Business Continuity Quali sinergie? ABI Banche e Sicurezza 2016 John Ramaioli Milano, 27 maggio 2016 Agenda Ø Il contesto normativo ed organizzativo Ø Possibili sinergie Ø Considerazioni

Dettagli