Business Activity Monitoring e la Business Intelligence BAM e BI con soluzioni Open Source

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Business Activity Monitoring e la Business Intelligence BAM e BI con soluzioni Open Source"

Transcript

1 Università degli Studi di Padova Facoltà di Scienze Statistiche Corso di laurea in Statistica e Tecnologie Informatiche Business Activity Monitoring e la Business Intelligence BAM e BI con soluzioni Open Source Candidato: Stefano Donin Relatore: prof. Massimo Melucci a.a. 2009/2010

2

3 <0BSommario 1 Sommario Sommario... 1 Capitolo 1 Introduzione... 3 Obiettivi... 3 Engineering Ingegneria Informatica... 4 La Direzione Ricerca & Innovazione... 6 SpagoWorld... 9 SpagoBI Capitolo 2 Business Activity Monitoring BAM e Dati Real Time Fonti di Dati Real Time Strutture di Dati Multidimensionali Persistenza dei Dati Real Time Tabella dei valori correnti In-Memory Cache Archiviazione in database relazionali Analisi Capitolo 3 Analisi dei KPI Generazione dei dati Analisi e creazione soglie Lisciamento esponenziale Utente BAM Capitolo 4 Conclusioni Bibliografia... 41

4

5 1BIntroduzione 3 Capitolo 1 Introduzione Introduzione Obiettivi L a tesi si propone di studiare il tema del BAM (Business Activity Monitoring) non sono dal punto di vista del monitoraggio operativo, ma anche dell analisi storica sui dati di Activity Monitoring al fine di individuare le criticità ricorrenti o gli eventi di fault correlati con particolari condizioni di stato di alcune attività (basato non solo sulle variabili tecniche di monitoraggio degli step di processo ma anche sui valori di business che attraversano gli stessi step), per poter dare indicazioni sulla possibile riorganizzazione dei processi oggetto di un BAM. La relazione tra BAM e BI (Business Intelligence) sarà quindi affrontata teoricamente da due diverse prospettive: come un BAM possa avvicinare la BI al dato real time; come la BI più tradizionale (su dati storici ed aggregati) possa direzionare una rivisitazione dei processi monitorati.

6 4 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence Dal punto di vista tecnologico la tematica sarà affrontata facendo riferimento alla piattaforma open source SpagoBI (www.spagobi.org) utilizzando la quale verrà impostato un verticale analitico, inteso come: modello dati per un BAM così inteso; caricamento di dati di test; documenti analitici per fornire un ambiente di analisi near RT e storico. Prima di entrare nel merito della trattazione, si ritiene opportuno fornire alcune informazioni di contesto su Engineering, l azienda che sviluppa la piattaforma SpagoBI, il suo posizionamento nel mercato open source, tramite la Direzione Ricerca e Innovazione, e la piattaforma SpagoBI. Engineering Ingegneria Informatica Costituita a Padova il 6 giugno 1980, Engineering Ingegneria Informatica, quotata in Borsa a Milano, opera nell ambito dell Information Technology a livello internazionale. L azienda ha un modello di business articolato per divisioni di mercato: Finance, Pubblica Amministrazione Centrale, Pubblica Amministrazione Locale e Sanità, Energy & Utility, Formazione, mentre i mercati Telecomunicazioni e Industria e Servizi fanno capo ad Engineering.it, controllata al 100% da Engineering Ingegneria Informatica s.p.a.

7 1BIntroduzione 5 I servizi offerti comprendono la progettazione, lo sviluppo, l'integrazione di processi e sistemi, l'outsourcing, lo sviluppo e l avvio di prodotti e soluzioni verticali, la consulenza tecnologica e strategica. 11,6% 32,8% 11,1% 28,5% 29,8% 59,1% 27,1% Pubblica Amministrazione Finanza Industria Tlc System Integration e Consulenza Outsourcing Soluzioni Software Figura 1.1 Mercato ed offerta Con oltre 3100 dipendenti, 30 sedi, 392 milioni di euro di ricavi nel 2008, Engineering si rivolge all esterno con un unica organizzazione articolata in divisioni di mercato specializzate nell offerta verticale secondo linee che integrano consulenza, servizi, progetti e prodotti, in stretto raccordo con la direzione Ricerca & Innovazione, e 7 Centri di competenza trasversali su linee di offerta dedicate: Outsourcing, SAP, Open Source e Business Intelligence, Sicurezza logica e profilazione dei ruoli, ECM o Enterprise Content Mangement, Automazione e Controllo, Broadband media services.

8 6 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence M E R C A T O P. A. Centrale e Grandi Enti P. A. Locale e Sanità Finance Industria & Servizi Energy & Utility Telco&Media Ricerca & Innovazione CENTRI DI COMPETENZA OPEN SOURCE & B.I. ENTERPRISE CONTENT MANAGEMENT SICUREZZA OUTSOURCING ERP AUTOMAZIONE & CONTROLLi BROADBAND MEDIA SERVICES Figura 1.2 Il modello di Business del Gruppo Engineering Grazie al piano di acquisizioni mirato su competenze verticali, successivo alla quotazione in Borsa e grazie anche alla spinta per crescita organica, Engineering ha oggi un posizionamento competitivo sul mercato, equilibrato nel mix di business e ad elevata specializzazione. La Direzione Ricerca & Innovazione La Direzione centrale Ricerca & Innovazione opera trasversalmente alle divisioni di mercato, svolgendo un duplice ruolo: consulenza per l innovazione nei progetti di mercato e sviluppo dei progetti di ricerca applicata sull ingegneria del software. I numeri della Direzione: più di 18 progetti internazionali attivi in diversi domini della ricerca (ingegneria del software, multimedialità, architetture a servizi, sicurezza, next generation services, data management), 6 laboratori di sviluppo italiani ed esteri, 250 risorse dedicate alla ricerca e all innovazione, 60 milioni di euro investiti nel triennio nella ricerca applicata. Alla direzione fanno inoltre riferimento diversi Centri di Competenza, tra cui quelli su Open Source, Business Intelligence e Architetture a Servizi.

9 1BIntroduzione 7 Engineering Ingegneria Informatica s.p.a. è partner della Commissione Europea e uno dei 13 soci fondatori della prima piattaforma di software e servizi europea, denominata NESSI di cui Engineering guida lo steering committee 1. Sempre in ambito UE Engineering coordina NEM, la piattaforma di convergenza tra media, comunicazione e tecnologie. Il doppio ruolo della Direzione Ricerca e Innovazione nel ciclo produttivo del Gruppo Engineering è riassunto nella Figura 1.3. Le risorse sviluppano innovazione e grazie alle sinergie operative con le business unit di mercato, trasferiscono i risultati della ricerca nella fase progettuale verso i clienti, generando valore e nuove opportunità per le strategie ed i modelli di business richiesti dal mercato. Idee per progetti di ricerca Sperimentazioni tecnologiche Componenti replicabili Ricerca Innovazione Produzione Risultati di progetti di ricerca Verifiche architetturali e tecnologiche Soluzioni replicabili Figura 1.3 Il ruolo della Direzione Ricerca e Innovazione La Direzione Ricerca e Innovazione ha definito una strategia di approccio fondata sull utilizzo, la realizzazione e l integrazione di soluzioni open source come opportunità di business e tecnologiche nell offerta ai clienti: utilizzo industriale nelle attività di system integration dell open source e fornitura di servizi completi di supporto; sviluppo e promozione delle soluzioni open source SpagoWorld: 1 termine inglese utilizzato nelle organizzazioni, spesso ma non esclusivamente di natura economica o aziendale, per definire un comitato di persone con compiti decisionali di tipo strategico. La traduzione letterale del termine è "Comitato Guida".

10 8 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence presenza attiva nelle comunità internazionali: Engineering è co-fondatore e partner del Consorzio OW2 ed è inoltre membro di Eclipse Foundation e di OSGi Alliance. Le soluzioni SpagoWorld sono utilizzate in Italia e all estero come piattaforme di riferimento per lo sviluppo di applicazioni in progetti per Pubblica Amministrazione, Finanza e Industria. Open Source e Business Intelligence Il Centro di competenza, punto di aggregazione di skill, sviluppi ed esperienze open source e punto di contatto per le diverse iniziative open source dell intero Gruppo, fa riferimento alla Direzione Ricerca e Innovazione e conta circa 50 risorse distribuite sul territorio nazionale e principalmente a Padova, Bologna, Milano, Torino, Roma, Napoli e Palermo. Il Centro supporta sia una proposta di Enterprise Open Source per lo sviluppo di soluzioni e progetti per la pubblica amministrazione e le grandi imprese, sia una proposta di Professional Open Source per quanto riguarda il supporto certificato alle infrastrutture di base (sistemi operativi, data base), di middleware ed applicative. Le principali competenze offerte dal Centro sono legate all iniziativa SpagoWorld 2 che conta circa 30 progettisti e sviluppatori di Engineering attivi, nonché allo sviluppo di componenti e soluzioni open source, anche in ambito Business Intelligence 3, a competenze specifiche in ambito SOA/BPM, Enterprise Portals e Enterprise Content Management. Il Centro di Competenza, infine, garantisce servizi di supporto all adozione di soluzioni/componenti open source, a partire da una specifica metodologia di adozione, servizi di integrazione di componenti open source in progetti e/o prodotti software, servizi tecnici e professionali di supporto sia a proprie soluzioni open source, che a soluzioni di terze parti, anche a fronte di specifici accordi di partnership (quali: RedHat, Novell, Ingres, Talend), attività di razionalizzazione e ottimizzazione di infrastrutture esistenti in ottica OS, competenze legali

11 1BIntroduzione 9 SpagoWorld SpagoWorld è un'iniziativa di software libero/open source sviluppata e gestita da Engineering. Quattro sono i progetti principali dell'iniziativa: SpagoBI: una piattaforma libera per lo sviluppo di progetti di Business Intelligence in un ambiente integrato e flessibile; Spagic: una piattaforma libera per la governance dei servizi e lo sviluppo di applicazioni SOA tramite la realizzazione di un Universal Middleware altamente modulare e configurabile; Spago4Q: una piattaforma libera per la misura, l'analisi ed il monitoraggio della Qualità di prodotti, processi di sviluppo e servizi di gestione software; Spago: un Java Enterprise Wide Framework per lo sviluppo di applicazioni web e multicanale in ambienti SOA. I progetti SpagoWorld condividono un percorso che trova nella parola Spago la radice comune perché, come dice l ideatore, consente di generare nuovi nomi (SpagoBI, Spago4Q, Spagic) all'interno di un comune ecosistema ed è adatto per un approccio di integrazione (lega, senza costringere). Il progetto inizia nel 2001 quando la Direzione Architetture e Consulenza di Engineering Ingegneria Informatica ha necessità di realizzare un framework Java Enterprise per lo sviluppo dei propri progetti interni. Alla fine del 2004 tale framework viene re-ingegnerizzato e rilasciato in open source, con il nome Spago, dapprima su SourceForge. Nel 2005 viene lanciato il progetto SpagoBI e le soluzioni si spostano nel forge del Consorzio ObjectWeb. Nel 2006 viene lanciata l'iniziativa SpagoWorld a partire dal nuovo sito e inizia la trasformazione del Consorzio ObjectWeb in OW2. Nel 2007 vedono la luce gli ultimi due progetti: Spagic e Spago4Q. I quattro progetti principali di SpagoWorld hanno diverse caratteristiche comuni: Software libero: sono distribuiti secondo la licenza GNU LGPL. Vengono ospitati dal Consorzio OW2, i progetti SpagoWorld sono soluzioni FOSS a livello d'impresa; Soluzioni adattabili: integrano componenti esistenti e sviluppano nuovi moduli secondo l'approccio di piattaforma di integrazione per costruire soluzioni che si adattino facilmente e rapidamente alle esigenze degli utenti;

12 10 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence Livello industriale: soluzioni che nascono dall'esperienza di progetti di livello industriale dove le applicazioni sono mission-critical e devono garantire funzionalità ed alte prestazioni; Attenzione allo sviluppo di progetti: la capacità di interpretare i bisogni reali degli utenti e le peculiarità dei diversi progetti rendono le soluzioni SpagoWorld la soluzione ideale per affrontare lo sviluppo di un nuovo progetto software; Utilizzo commerciale: la licenza GNU LGPL consente di utilizzare le soluzioni SpagoWorld con diverse categorie di prodotti; Servizi di supporto: ogni progetto è fornito, a richiesta, con un insieme completo di servizi di supporto; Attenzione alla comunità ed alla ricerca: tutti i progetti hanno un forte impegno nel seguire le esigenze della comunità e nel recepire le innovazioni provenienti dal mondo accademico e della ricerca; Creazione di un ecosistema del valore: l'iniziativa SpagoWorld è parte attiva nella creazione di un ecosistema che produce valore per tutti i partecipanti, a partire dalla prima comunità di appartenenza: il Consorzio OW2. SpagoBI SpagoBI è una piattaforma libera per lo sviluppo di progetti di Business Intelligence in un ambiente integrato ed estremamente flessibile. La piattaforma è un importante supporto ai processi decisionali dell attività di business quotidiano e strategico, sia a livello direzionale che operativo grazie ai numerosi strumenti analitici messi a disposizione.

13 1BIntroduzione 11 Figura 1.4 La piattaforma SpagoBI SpagoBI offre molteplici soluzioni per la reportistica, l'analisi multidimensionale, i cruscotti semplici ed interattivi, le analisi geografiche e grafiche, la gestione e visualizzazione dei KPI, l'interrogazione libera, il data mining, la collaborazione e l'arricchimento informativo. Architettura SpagoBI si articola in cinque moduli: SpagoBI Server: la piattaforma che comprende tutti gli strumenti analitici, la gestione della sicurezza e delle regole di visibilità, i tools di amministrazione; SpagoBI Studio: un ambiente di sviluppo integrato basato su Eclipse; SpagoBI Meta: l'ambiente dei metadati; SpagoBI SDK: un layer di integrazione per usare SpagoBI da applicazioni esterne; SpagoBI Applications: che accoglie tutti i modelli analitici verticali sviluppati con SpagoBI. SpagoBI Server Il Modello Analitico è il cuore di SpagoBI Server e soddisfa l'intera gamma dei requisiti di analisi, offrendo diverse soluzioni per ogni area analitica: Reports per presentare dati strutturati in modalità pixel-perfect;

14 12 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence Analisi OLAP per navigare attraverso i dati; Dashboards in tempo reale per monitorare i KPI; Processi di data mining per scoprire informazioni nascoste; Statistiche geo-referenziate per pubblicare con una rappresentazione geografica i dati archiviati in normali data warehouse; Grafici per presentare le informazioni in una modalità semplice ed intuitiva; Free Inquiry (QbE) per comporre liberamente le proprie interrogazioni, esportarne il risultato in fogli di lavoro e generare il primo template di reportistica; Modello KPI per costruire ed esaminare il proprio modello di monitoraggio prestazionale; Dossier Analitici per condividere informazioni pubbliche e private prima di una riunione (ad esempio nella contrattazione del budget, in una riunione di avanzamento progetti) o per archiviare collezioni tematiche di documenti (ad esempio il libro dei prodotti di una stagione con i relative dati di vendita); Documenti Office per pubblicare documenti office sotto il governo del modello comportamentale; processi ETL/EII per raccogliere dati da molte e diverse sorgenti.. SpagoBI permette all'utente di decidere come comporre la piattaforma che soddisfa al meglio le sue esigenze, anche unendo prodotti open source e proprietari al fine di salvare gli investimenti pregressi e quindi massimizzare il ROI 4 complessivo. Il Modello Comportamentale regola la visibilità sui documenti e sui dati, in relazioni ai ruoli dell'utente finale. Grazie al Modello Comportamentale è possibile riuscire a: ridurre il numero di documenti analitici da sviluppare e mantenere; codificare una sola volta le regole di comportamento dei documenti e di visibilità sui dati; garantire lo crescita armonica del progetto nel tempo; garantire il rispetto delle regole di visibilità nel tempo, indipendentemente dai motori o dai documenti analitici che si vanno aggiungendo. 4 Il Return on investment indica la redditività e l'efficienza economica della gestione caratteristica a prescindere dalle fonti utilizzate: esprime, cioè, quanto rende il capitale investito.

15 1BIntroduzione 13 SpagoBI Studio SpagoBI Studio è un ambiente di sviluppo integrato basato su Eclipse. Permette allo sviluppatore di progettare e modificare tutti i documenti analitici (report, OLAP, dashboard, QbE, data mining, etc.). Questo modulo è in grado di supportare lo sviluppatore durante la fase di progettazione del documento e nella fase di installazione e test direttamente su SpagoBI Server. L'interazione tra questi componenti avviene attraverso il modulo SpagoBI SDK. Per mezzo di SpagoBI Studio, lo sviluppatore può visualizzare l elenco dei documenti analitici presenti sul server ed eventualmente effettuarne il download con lo scopo di modificarli direttamente in locale. SpagoBI Meta SpagoBI Meta è il modulo di SpagoBI specificatamente focalizzato nella gestione e nell'interrogazione dei metadati. La piattaforma gestisce metadati tecnici e di business, permettendo all'utente di modificarli o importarli da tool esterni quali l'etl. I metadati di business aiutano l'utente a conoscere meglio i dati che sta guardando, mentre i metadati tecnici permettono all'amministratore di sapere la provenienza dei dati, generare documentazione automatica o effettuare analisi di impatto. Il modulo è composto da uno strumento a supporto della fase di reverse engineering della base dati tramite il quale è possibile definire oggetti base e oggetti complessi da utilizzare poi all interno della piattaforma dagli strumenti di analisi. Questo modulo si occupa anche di arricchire la base di conoscenza dei metadati di SpagoBI Server, così da essere facilmente interrogabili attraverso tutti gli strumenti già a disposizione: report, OLAP e QbE. SpagoBI SDK SpagoBI SDK è lo strumento utilizzato per l'integrazione dei servizi forniti dal server. In particolare, è utilizzato da SpagoBI Studio per eseguire le operazioni che permettono all'utente di scaricare e caricare i documenti analitici sul server. L'SDK ha quindi il doppio obiettivo di integrare, attraverso una serie di servizi fruibili via Web Service, e di pubblicare i documenti di SpagoBI direttamente all'interno di un portale esterno. Servizi fruibili via Web Service sono:

16 14 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence Data Set: elenco dei data set definiti in SpagoBI con i relativi metadata; Data Source: elenco delle connessioni ai DataBase definiti; Engine: elenco e dettaglio dei motori definiti nel Server di SpagoBI; Catalogo mappe: elenco e dettaglio delle mappe presenti sul server; Documenti analitici: tramite questo servizio è possibile recuperare la lista dei documenti, per ogni singolo documento tutte le informazioni correlate (parametri, funzionalità, ruoli per l'esecuzione...), gestire i template, creare nuovi documenti ed eseguire alcuni tipologie di documenti, come i Report e i KPI, ottenendo il risultato in formato PDF. L'SDK fornice le seguenti due modalità d'integrazione di un documento di SpagoBI all'interno di una portale già esistente: una TAG Lib, che può essere integrata in una semplice JSP. Il documento analitico di Spagobi sarà pubblicato e navigabile all'interno di un iframe 5. una librerie Java Script, che crea all'interno dell'html un iframe dove il documento di SpagoBI sarà pubblicato e navigabile. 5 Si tratta di un frame "ancorato" all'interno della pagina HTML, equivale cioè ad un normale frame, ma con la differenza di essere un elemento inline (interno) della pagina, non esterno.

17 2BBusiness Activity Monitoring 15 Capitolo 2 Business Activity Monitoring Business Activity Monitoring I l Business Activity Monitoring (BAM) fornisce gli strumenti per ottenere una visione degli indici di rendimento del business allo scopo di permettere decisioni aziendali tempestive e mirate. Il termine è stato originariamente coniato dagli analisti della Gartner, Inc e si riferisce all aggregazione, all analisi e alla presentazione delle informazioni in real time sulle attività interne alle organizzazioni coinvolgendo anche i partner e i clienti. L obiettivo dei BAM è di fornire informazioni in real time sullo stato e sui risultati delle varie operazioni, processi e transizioni. Questo permette ad un impresa di disporre di un miglior supporto alle decisioni da prendere, di identificare immediatamente le aree che presentano dei problemi e scoprire nuove opportunità di business. Esempio 1: Aziende che hanno un modello di business con produzione Just-In-Time devono costantemente monitorare i loro processi produttivi e il livello della domanda correlandoli con gli ordini ai fornitori e partner e alla loro disponibilità. Possono fare ciò monitorando costantemente i flussi di lavoro.

18 16 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence Esempio 2: Compagnie di telecomunicazioni devono costantemente monitorare la fornitura dei servizi e dei loro sistemi, in modo da avere una vista up-to-the minute dello stato delle richieste dei clienti. Esempio 3: Una banca è interessata a ridurre al minimo la quantità di denaro che prende in prestito dalla banca centrale. I trasferimenti interbancari devono essere organizzati e comunicati automaticamente in un preciso momento di ciascun giorno lavorativo. Il guasto di una comunicazione vitale potrebbe costare alla banca alti tassi da parte della banca centrale. Una soluzione BAM sarebbe programmata per venire a conoscenza di ciascun messaggio e attendere conferma. La mancata ricezione di conferma entro un ragionevole lasso di tempo farebbe sollevare un allarme alla soluzione BAM che metterebbe in moto un intervento manuale per scoprire le cause del ritardo e di spingere verso la soluzione del problema prima che diventi eccessivamente costosa. Esempio 4: Una società di telecomunicazioni mobili interessati a rilevare una situazione in cui i nuovi clienti non sono inseriti tempestivamente e correttamente nella loro rete e nelle varie soluzioni di fatturazione e CRM. Eventi tecnici di basso livello, come i messaggi di passaggio da un'applicazione a un'altra su un sistema di middleware, o per le transazioni rilevate all'interno di un file di log del database, vengono elaborati da un motore CEP 6. Tutti gli eventi relativi ad un singolo cliente sono correlate al fine di individuare una situazione anomala in cui un singolo cliente non è stato prontamente o correttamente inserito o settato. Una segnalazione può essere generata per notificare le operazioni tecniche o commerciali, e un passaggio non andato a buon fine può essere riavviato automaticamente. Il termine Business Intelligence (BI) si riferisce al modo in cui le tecnologie possono trasformare i dati in informazioni significative che riescono a fornire intuizioni più accurate su ciò che il business sta facendo oggi, così pure a dare un senso a dove si può andare domani. Soluzioni di BI consentono di analizzare grandi quantità di dati storici, di identificare i modelli, e capire le tendenze che potrebbero influenzare l'attività. Analisi delle vendite e delle operazioni, la 6 Complex event processing, o CEP, è soprattutto un concetto di elaborazione degli eventi che si occupa dell elaborazione di più eventi con l'obiettivo di individuare gli eventi significativi all'interno della nube evento. Un motore CEP impiega tecniche come l individuazione di modelli complessi di molti eventi, la correlazione tra gli eventi e l'astrazione, le gerarchie di eventi, e le relazioni tra gli eventi come la causalità, l'appartenenza, e la tempistica, e processi event-driven. L obiettivo di un CEP è quello di scoprire informazioni contenute negli eventi accaduti in tutti gli strati in una organizzazione e quindi di analizzare il suo impatto a livello macro come "evento complesso" per poi prevedere un possibile piano d'azione successiva in tempo reale.

19 2BBusiness Activity Monitoring 17 comprensione del comportamento dei clienti, l individuazione delle opportunità di aumenti di entrate e di risparmi sui costi sono alcuni dei settori in cui le soluzioni di BI possono offrire agli utenti business interessanti spunti di riflessione. I BAM sono una estensione real-time, event-driven della BI. I prodotti BI hanno la reputazione di lavorare solo con dati storici raccolti nei data warehouse. Le tecnologie BAM, d altro canto, forniscono analisi di business in real-time dai dati generati da fonti transazionali inclusi i Web Services, code di messaggi, ecc. I BAM consentono di correlare eventi eterogenei e modelli per causalità, aggregazione o da modelli definiti dall utente. Mostrano le informazioni analizzate e avvisi in tempo reale per gli utenti business, quando e dove le informazioni sono state raccolte. Forniscono una piattaforma che consente un sistema strutturato e collaborativo finalizzato alla risoluzione dei problemi e all ottimizzazione dei processi business. L aver a disposizione una combinazione di tecnologie di BAM e BI per ottenere informazioni complete di business intelligence dai processi produttivi è un elemento di differenziazione competitiva per la maggior parte delle aziende. Rimanere in vantaggio sulla concorrenza, richiede la capacità di predire e rispondere alle tendenze del mercato in tempo reale, piuttosto che reagire ad eventi isolati o ad un insieme di eventi che sono già accaduti. La fusione delle competenze offerte da entrambe le tecnologie permette la cosiddetta intelligence operativa, in altre parole, la capacità di un'impresa di reagire ad un evento o all eccezione di un processo in tempo reale. I BAM possono potenzialmente utilizzare i fatti storici analizzati da un sistema di BI come strumenti di misura per ricavare le descritte soglie per i dati che analizza. Integrando sistemi BAM con data mining e strumenti OLAP, si riesce a creare un circuito chiuso di analisi delle informazioni. Ad esempio, se uno strumento di data mining segnala un elenco dei conti sospetti di frode, queste informazioni possono essere inseriti in un BAM e il sistema farà in modo che i conti vengano congelati e contattati gli addetti al rilevamento delle frodi. Si può anche fare in modo che i conti vengano sistemati entro dei parametri particolari e se tali parametri non vengono raggiunti, si possono emettere avvisi proattivi agli utenti business interessati. BAM e BI insieme forniscono ai manager un sistema versatile di monitoraggio in tempo reale e set di strumenti di analisi che possano aiutarli a meglio analizzare le informazioni. Questi strumenti permettono a un utente di trovare relazioni nascoste attraverso l analisi di grandi volumi di dati storici e, con l utilizzo di strumenti grafici come dashboard, di fornire modelli di informazioni

20 18 Business Activity Monitoring e la Business Intelligence strutturate per KPI, violazioni di soglia e la correlazione di eventi con l'accento sugli allarmi in tempo reale. BAM e Dati Real Time L osservazione dell'attività di sistemi in tempo reale è molto simile al monitoraggio ed al controllo di un impianto di produzione. In entrambi, vi è la necessità dell'acquisizione dei dati real-time, l'analisi e la presentazione in diverse forme. Tuttavia, alcune caratteristiche di queste funzioni sono molto diverse dai sistemi tradizionali. Le applicazioni BAM accettano eventi provenienti da più fonti, aggiornano le metriche e valutano le condizioni in tempo reale, forniscono un output sotto forma di cruscotto ed emettono eventi complessi o avvisi. C'è un dibattito sulla distinzione tra le tradizionali applicazioni di Business Intelligence (BI) e BAM, soprattutto in relazione alla definizione di "real time". Ci sono anche molti altri tipi di applicazioni che hanno alcune sovrapposizioni con un BAM. Le soluzioni BAM pure possono concentrarsi sulla parte a monte delle fonti di dati, in particolare gli indicatori chiave di performance (KPI), derivano da livelli più bassi. Tuttavia, al fine di migliorare la rapidità e l'efficacia delle operazioni aziendali, è spesso necessario combinare questo con la navigazione e l'analisi dei dati di supporto. In generale, si potrebbe dire che i dati in tempo reale per un BAM, nel senso più puro, rappresentano il contenuto dei dati aziendali scambiati nei processi di supporto, quali il numero di visitatori del sito internet o dei biglietti prenotati; il basso livello di dati, come ad esempio numero di messaggi inviati, per fornire informazioni sulla salute e lo status dei servizi di supporto o le infrastrutture. In un negozio on-line, la latenza nei processi di supporto è direttamente correlata con il numero di articoli venduti su tale sito: se l'esperienza degli utenti non è ottimale, se ne andranno altrove. In questa situazione, un BAM deve analizzare e presentare i dati da tutti i livelli. È qui che si potrebbe dire che un BAM assume il monitoraggio dei servizi di supporto (BSM). Ad ogni livello, le applicazioni coinvolte producono dati in tempo reale. Questi dati possono essere utilizzati con l'applicazione di monitoraggio per comprendere meglio il funzionamento del sistema e portare a soluzioni per ottimizzare le prestazioni. Questo è l'obiettivo dichiarato di un BAM.

21 2BBusiness Activity Monitoring 19 Fonti di Dati Real Time Per decenni, il monitoraggio dei dati in tempo reale è stata principalmente associato a certi tipi di applicazioni, come la telemetria e i sistemi di controllo di processo. In queste applicazioni, i singoli componenti, come ad esempio un sensore di temperatura o di un indicatore di livello, generano le misurazioni a intervalli regolari, che sono trasmesse ad un server centrale tramite protocolli standard come OPC (OLE for Process Control). Molta tecnologia è stata sviluppata per archiviare e analizzare i dati in modo da studiare le tendenze, gli allarmi generati, e le anomalie rilevate prima di trasformarsi in veri problemi. Inoltre, il controllo di qualità è stata facilitata adottando processi che si aggiustano dinamicamente in base alle misurazioni in tempo reale. In contrasto con questo, il monitoraggio delle applicazioni aziendali oggi può essere considerato abbastanza primitivo. Molte applicazioni di supporto ad una organizzazione, come ad esempio costumer relations o order processing, sono sviluppate indipendentemente. I database relazionali, sono fondamentali nello sviluppo di applicazioni aziendali, ma numerose applicazioni desktop stand-alone come fogli di calcolo complicano il quadro. Abbondano isole di applicazioni indipendenti con dati duplicati. Il legare insieme più sistemi e automatizzare le interazioni delle applicazioni dei processi di business è diventato grande affare. Molte aziende offrono prodotti che forniscono Enterprise Application Integration (EAI) e Business Process Management (BPM), insieme a servizi di supporto. Questi prodotti tipicamente servono ad orchestrare le applicazioni aziendali, ma non forniscono la capacità di monitoraggio in tempo reale. Al centro di molti di questi sistemi è il Message-Oriented Middleware (MOM). Aziende come BEA, TIBCO, e IBM hanno sviluppato sistemi di messaggistica che trasmettono pacchetti strutturati di dati attraverso una rete al fine di condividere i dati tra le applicazioni. Il Java Message Service (JMS) nasce come uno standard sul quale la maggior parte di questi sistemi è costruito, e, per la prima volta, supporta i flussi di dati in tempo reale tra le applicazioni. In applicazioni di servizi finanziari, come programmi di trading, le performance sono della massima importanza. Nuove tecnologie sono emerse, migliorando le prestazioni per ordine di grandezza fin dai primi sistemi MOM e fornendo strumenti di analisi built-in e di elaborazione di regole complesse. Questi sistemi Complex Event Processing (CEP) rendono possibile lo sviluppo di strumenti più avanzati, come ad esempio il rilevamento automatico delle frodi. Altre fonti di dati in tempo reale sono le applicazioni che utilizzano Java Management Extensions (JMX), uno standard emergente per la strumentazione di gestione all'interno delle applicazioni. I database relazionali, quando interrogati regolarmente, possono anche avvicinarsi ai dati in tempo reale.

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E C E N T R O Con InfoBusiness avrai Vuoi DATI CERTI per prendere giuste DECISIONI? Cerchi CONFERME per le tue INTUIZIONI? Vuoi RISPOSTE IMMEDIATE? SPRECHI TEMPO

Dettagli

Report e Analisi dei dati.

Report e Analisi dei dati. Report e Analisi dei dati. Introduzione al Sistema IBM Cognos Lo scopo di questa guida è quello di far capire con esempi semplici ed esaustivi, cosa si può ottenere con il sistema IBM Cognos, presentando

Dettagli

Value Manager. Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione

Value Manager. Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager è una soluzione completa

Dettagli

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail BI BI Terranova, azienda leader in Italia per le soluzioni Software rivolte al mercato delle Utilities, propone la soluzione Software di Business Intelligence RETIBI, sviluppata per offrire un maggiore

Dettagli

DATA WAREHOUSING CON JASPERSOFT BI SUITE

DATA WAREHOUSING CON JASPERSOFT BI SUITE UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Dipartimento di Ingegneria di Enzo Ferrari Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica (270/04) DATA WAREHOUSING CON JASPERSOFT BI SUITE Relatore

Dettagli

Sviluppo Applicazione di BI/DWH. con tecnologia Microsoft. per il supporto della catena logistica

Sviluppo Applicazione di BI/DWH. con tecnologia Microsoft. per il supporto della catena logistica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari di Modena Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica (270/04) Sviluppo Applicazione di BI/DWH con tecnologia

Dettagli

I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT

I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT http://www.sinedi.com ARTICOLO 8 GENNAIO 2007 I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT In uno scenario caratterizzato da una crescente competitività internazionale si avverte sempre di più la necessità di una

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 2 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (2 - migliorate la vostra credibilità: i 5 passi per dimostrare l efficacia del Marketing) Pagina 1 di 9 SOMMARIO PREMESSA...

Dettagli

ALTA GAMMA. business intelligence. il software per pilotare la tua Azienda con successo

ALTA GAMMA. business intelligence. il software per pilotare la tua Azienda con successo ALTA GAMMA business intelligence il software per pilotare la tua Azienda con successo Chi è TeamSystem Da venticinque anni presente sul mercato del SW gestionale italiano. Oltre 44 milioni di EURO di fatturato

Dettagli

L'Open Source, le imprese, gli utenti e le community

L'Open Source, le imprese, gli utenti e le community L'Open Source, le imprese, gli utenti e le community competenze, esperienze, soluzioni ed iniziative Palazzotti - Scamuzzo - Viele Gruppo Engineering 06/11/10 Name of Presenter 1 Come ci eravamo lasciati...

Dettagli

Progetto Turismo Pisa. Sommario dei risultati

Progetto Turismo Pisa. Sommario dei risultati 2012 Progetto Turismo Pisa Sommario dei risultati 0 Studio realizzato per il Comune di Pisa da KddLab ISTI-CNR Pisa Sommario 1 Progetto Turismo Pisa: Sintesi dei risultati... 1 1.1 L Osservatorio Turistico

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Introduzione alla Business Intelligence

Introduzione alla Business Intelligence SOMMARIO 1. DEFINIZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE...3 2. FINALITA DELLA BUSINESS INTELLIGENCE...4 3. DESTINATARI DELLA BUSINESS INTELLIGENCE...5 4. GLOSSARIO...7 BIM 3.1 Introduzione alla Pag. 2/ 9 1.DEFINIZIONE

Dettagli

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Scenario di utilizzo Monitorare efficacemente e costantemente le performance aziendali diventa sempre più cruciale per mantenere alti i livelli

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

La suite Pentaho Community Edition

La suite Pentaho Community Edition La suite Pentaho Community Edition GULCh 1 Cosa è la Business Intelligence Con la locuzione business intelligence (BI) ci si può solitamente riferire a: un insieme di processi aziendali per raccogliere

Dettagli

Analisi funzionale della Business Intelligence

Analisi funzionale della Business Intelligence Realizzazione di un sistema informatico on-line bilingue di gestione, monitoraggio, rendicontazione e controllo del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia Marittimo finanziato dal

Dettagli

Università degli Studi di Genova Facoltà di Ingegneria. Tesi di Laurea in Ingegneria Elettronica

Università degli Studi di Genova Facoltà di Ingegneria. Tesi di Laurea in Ingegneria Elettronica Università degli Studi di Genova Facoltà di Ingegneria Tesi di Laurea in Ingegneria Elettronica Performance measurement system per la gestione di eventi industriali complessi Candidato: Adriano Moretti

Dettagli

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche.

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche. soluzioni di business intelligence Revorg Business Intelligence Utilizza al meglio i dati aziendali per le tue decisioni di business Business Intelligence Revorg Roadmap Definizione degli obiettivi di

Dettagli

Data warehouse. Architettura complessiva con OLTP e OLAP OLTP. Sistemi di supporto alle decisioni

Data warehouse. Architettura complessiva con OLTP e OLAP OLTP. Sistemi di supporto alle decisioni Data warehouse Data warehouse La crescita dell importanza dell analisi dei dati ha portato ad una separazione architetturale dell ambiente transazionale (OLTP on-line transaction processing) da quello

Dettagli

PBI Passepartout Business Intelligence

PBI Passepartout Business Intelligence PBI Passepartout Business Intelligence TARGET DEL MODULO Il prodotto, disponibile come modulo aggiuntivo per il software gestionale Passepartout Mexal, è rivolto alle Medie imprese che vogliono ottenere,

Dettagli

IDEAL QUANDO LE IDEE NON BASTANO SERVONO SOLUZIONI IDEALI. www.opentur.it tecnogie per il turismo. Gli strumenti per essere competitivi

IDEAL QUANDO LE IDEE NON BASTANO SERVONO SOLUZIONI IDEALI. www.opentur.it tecnogie per il turismo. Gli strumenti per essere competitivi IDEAL QUANDO LE IDEE NON BASTANO SERVONO SOLUZIONI IDEALI Gli strumenti per essere competitivi Più di 20 anni di attività ed esperienza e più di 60 clienti Soluzioni complete e consolidate focalizzate

Dettagli

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com

Web Intelligence. Argomenti 10/5/2010. abaroni@yahoo.com Web Intelligence Argomenti Cap.1 Introduzione Cap.2 Creazione/Modifica di QUERY (semplici,custom,unioni) Cap.3 Uso dei Filtri e delle Condizioni Slide 2 - Copyright 2007 Business Objects SA - All Rights

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM enclose Engineering Cloud Services CRM runs on Microsoft Dynamics CRM IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING EncloseCRM EncloseCRM è la proposta Software as a Service di Engineering per offrire al mercato

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

A ZIENDE O RGANIZZAZIONI S TUDI P ROFESSIONALI. Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti

A ZIENDE O RGANIZZAZIONI S TUDI P ROFESSIONALI. Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti A ZIENDE O RGANIZZAZIONI S TUDI P ROFESSIONALI Lo strumento di Business Intelligence alla portata di tutti Descrizione Generale Trasforma i tuoi dati in una fonte di successo!!! INFOBUSINESS si propone

Dettagli

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa Application Monitoring Broadband Report Analysis Le necessità tipiche del servizio di telefonia Maggiore sicurezza

Dettagli

catalogo corsi di formazione 2015/2016

catalogo corsi di formazione 2015/2016 L offerta formativa inserita in questo catalogo è stata suddivisa in quattro sezioni tematiche che raggruppano i corsi di formazione sulla base degli argomenti trattati. Organizzazione, progettazione e

Dettagli

SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA. Service Oriented Architecture

SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA. Service Oriented Architecture SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA Service Oriented Architecture Ormai tutti, nel mondo dell IT, conoscono i principi di SOA e i benefici che si possono ottenere

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

TiQ Green Energy Management: La soluzione IT per il continuo miglioramento dell utlizzo dell energia. You cannot Manage What you cannot Measure

TiQ Green Energy Management: La soluzione IT per il continuo miglioramento dell utlizzo dell energia. You cannot Manage What you cannot Measure TiQ Green Energy Management: La soluzione IT per il continuo miglioramento dell utlizzo dell energia You cannot Manage What you cannot Measure 1. Moduli di GEM Energy Monitoring Misurare è il primo passo

Dettagli

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO.

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. Jim Morrison Società Algol Consulting: il partner per i progetti ERP Fin dall inizio della sua attività, l obiettivo di Algol Consulting è stato quello

Dettagli

DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM

DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM Definio Reply è una piattaforma tecnologica in grado di indirizzare le esigenze di gestione, analisi e reporting su portafogli di strumenti finanziari (gestiti, amministrati,

Dettagli

DoQui Progetto gestione documentale

DoQui Progetto gestione documentale Migrazione a Sistemi Open Source: Problematiche e Soluzioni in PA e Aziende Lugano, 06/02/2009 DoQui Progetto gestione documentale Domenico Lucà Direzione Piattaforme CSI-Piemonte Il CSI-Piemonte (Consorzio

Dettagli

COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO

COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO Energia Elettrica Traffico Telefonico Carburanti Gas COSTI E CONSUMI SOTTO CONTROLLO COME NASCE ELETTRAWEB è un programma interamente progettato e implementato da Uno Informatica in grado di acquisire

Dettagli

SimplERP in sintesi. Open Source SimplERP è un progetto Open Source. Il software è pubblicato sotto licenza AGPL ed AGPL + Uso Privato.

SimplERP in sintesi. Open Source SimplERP è un progetto Open Source. Il software è pubblicato sotto licenza AGPL ed AGPL + Uso Privato. SimplERP in sintesi SimplERP è una suite completa di applicazioni aziendali dedicate alla gestione delle vendite, dei clienti, dei progetti, del magazzino, della produzione, della contabilità e delle risorse

Dettagli

idw INTELLIGENT DATA WAREHOUSE

idw INTELLIGENT DATA WAREHOUSE idw INTELLIGENT DATA WAREHOUSE NOTE CARATTERISTICHE Il modulo idw Amministrazione Finanza e Controllo si occupa di effettuare analisi sugli andamenti dell azienda. In questo caso sono reperite informazioni

Dettagli

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand Alfresco ECM La gestione documentale on-demand Alfresco 3.2 La gestione documentale on-demand Oltre alla possibilità di agire sull efficienza dei processi, riducendone i costi, è oggi universalmente conosciuto

Dettagli

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 MANUALE www.logisticity.it Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 INDICE Presentazione... pag. 02 Applicativo... pag. 03 Amministrazione...pag. 06 Licenza...pag.

Dettagli

Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti

Lo strumento. di Business Intelligence alla portata di tutti B USINESS I NTELLIGENCE Lo strumento di Business Intelligence alla portata di tutti Modulo INFOREADER INFOREADER è il modulo di INFOBUSINESS che consente di abilitare la postazione di lavoro alla visualizzazione

Dettagli

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 1 Sommario L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 2 L azienda 3 Profilo La Società Essematica nasce nel 1987 da un team di specialisti e ricercatori informatici che, aggregando le esperienze maturate

Dettagli

Laurea Specialistica in Informatica Struttura e Configurazione di Sistemi Liberi. [Presentazione del Corso]

Laurea Specialistica in Informatica Struttura e Configurazione di Sistemi Liberi. [Presentazione del Corso] Presentazione del Corso 1 Premessa Il software libero/open source si è diffuso oltre le comunità di sviluppo, coinvolgendo altri attori che hanno individuato modelli di sviluppo sostenibili che lo rendono

Dettagli

Sistemi per le decisioni Dai sistemi gestionali ai sistemi di governo

Sistemi per le decisioni Dai sistemi gestionali ai sistemi di governo Sistemi per le decisioni Dai sistemi gestionali ai sistemi di governo Obiettivi. Presentare l evoluzione dei sistemi informativi: da supporto alla operatività a supporto al momento decisionale Definire

Dettagli

CAPMI CRUSCOTTO AZIENDALE PER LE PMI IL CONTROLLO AVANZATO DELLE VENDITE

CAPMI CRUSCOTTO AZIENDALE PER LE PMI IL CONTROLLO AVANZATO DELLE VENDITE CAPMI CRUSCOTTO AZIENDALE PER LE PMI IL CONTROLLO AVANZATO DELLE VENDITE Studio 3E CApmi - Cruscotto Aziendale per le PMI 1 Il punto di partenza L azienda che oggi vuol rimanere competitiva deve 1) Reagire

Dettagli

ERP Commercio e Servizi

ERP Commercio e Servizi ERP Commercio e Servizi Sistema informativo: una scelta strategica In questi ultimi anni hanno avuto grande affermazione nel mercato mondiale i cosiddetti sistemi software ERP. Tali sistemi sono in grado

Dettagli

Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence

Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence Considerazioni principali Ottimizzate le prestazioni con l'elaborazione in-memory e l'evoluzione dell'architettura Ottimizzate i vantaggi dell'implementazione

Dettagli

Intelligent Communications

Intelligent Communications PANORAMICA Intelligent Communications Non semplici soluzioni per le comunicazioni, ma strumenti per migliorare la competitività 2 Avaya è il fornitore leader nel mondo di applicazioni, sistemi e servizi

Dettagli

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT)

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) CONSIP S.p.A. Allegato 6 Capitolato tecnico Capitolato relativo all affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) Capitolato Tecnico

Dettagli

Sistemi informativi secondo prospettive combinate

Sistemi informativi secondo prospettive combinate Sistemi informativi secondo prospettive combinate direz acquisti direz produz. direz vendite processo acquisti produzione vendite INTEGRAZIONE TRA PROSPETTIVE Informazioni e attività sono condivise da

Dettagli

CONTENT MANAGMENT SYSTEMS

CONTENT MANAGMENT SYSTEMS CONTENT MANAGMENT SYSTEMS ESTRATTO DA: Ileana D'Incecco, Progettare la comunicazione web per organizzazioni non-profit con strumenti open source: ideazione e realizzazione del sito web della Casa delle

Dettagli

Servizi e soluzioni in outsourcing, elaborazione dati, data entry per le PMI

Servizi e soluzioni in outsourcing, elaborazione dati, data entry per le PMI Siamo ancora in tempo Questo è l anno in cui lo scenario competitivo nel quale si muovono le PMI italiane è difficile come non mai in passato. L affiancamento di un Partner qualificato qual è implica per

Dettagli

Nuove funzionalità Max 4i

Nuove funzionalità Max 4i Nuove funzionalità Max 4i Caratteristiche operative principali del nuovo prodotto: Nuovi metodi di navigazione nell applicativo tramite albero gerarchico e tramite pop up menu: nuove modalità di ricerca

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

L a p i p at a taf a or o ma a p e p r e ga g r a an a t n ire e l ef e fici c en e za za e n e e n r e ge g t e ica Powered By

L a p i p at a taf a or o ma a p e p r e ga g r a an a t n ire e l ef e fici c en e za za e n e e n r e ge g t e ica Powered By La piattaforma per garantire l efficienza energetica Powered By L efficienza energetica come nuovo punto di forza Secondo la norma ISO EN 50001, l efficienza energetica rappresenta il modo per ottimizzare

Dettagli

Sage Cockpit. Soluzione di Business Intelligence su base web per valutazioni e analisi

Sage Cockpit. Soluzione di Business Intelligence su base web per valutazioni e analisi Sage Cockpit Soluzione di Business Intelligence su base web per valutazioni e analisi Conoscete la vostra azienda? Sicuramente conoscete la vostra azienda. Allora sapete anche quali sono stati i prodotti

Dettagli

Analisi e catalogazione automatica dei Curriculum Vitae

Analisi e catalogazione automatica dei Curriculum Vitae Analisi e catalogazione automatica dei Curriculum Vitae CV Manager è lo strumento di Text Mining che automatizza l analisi, la catalogazione e la ricerca dei Curriculum Vitae L esigenza Quanto tempo viene

Dettagli

LA SOLUZIONE SME.UP PER LE AZIENDE METALLURGICHE E SIDERURGICHE

LA SOLUZIONE SME.UP PER LE AZIENDE METALLURGICHE E SIDERURGICHE LA SOLUZIONE SME.UP PER LE AZIENDE METALLURGICHE E SIDERURGICHE SCEGLIERE PER COMPETERE : Soluzione Sme.UP per i processi metallurgici e siderurgici La logica Bringing Light per il governo dell azienda

Dettagli

LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO

LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO DEL PERSONALE IN TURNAZIONE Di cosa si tratta? La Suite Archimede è uno strumento scalabile, pratico ed efficiente, per la pianificazione e la gestione strategica

Dettagli

Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business

Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business Con il termine business intelligence (BI) ci si può solitamente riferire a: 1. un insieme di processi aziendali per raccogliere ed analizzare

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack

Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack Guida introduttiva a BusinessObjects XI Release 2 Service Pack 2/Productivity Pack Informazioni sul manuale Informazioni sul manuale In questo manuale sono contenute informazioni introduttive sull'utilizzo

Dettagli

WebRatio. L altra strada per il BPM. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8

WebRatio. L altra strada per il BPM. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 WebRatio L altra strada per il BPM Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 Il BPM Il BPM (Business Process Management) non è solo una tecnologia, ma più a grandi linee una disciplina

Dettagli

LibrERP in sintesi. www.didotech.com. Completa

LibrERP in sintesi. www.didotech.com. Completa LibrERP in sintesi LibrERP è una suite completa di applicazioni aziendali dedicate alla gestione delle vendite, dei clienti, dei progetti, del magazzino, della produzione, della contabilità e delle risorse

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 4 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT Obiettivi del CobiT (Control Objectives

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 6 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 6 Modulo 6 Integrare verso l alto e supportare Managers e Dirigenti nell Impresa: Decisioni più informate; Decisioni

Dettagli

Data warehousing Mario Guarracino Laboratorio di Sistemi Informativi Aziendali a.a. 2006/2007

Data warehousing Mario Guarracino Laboratorio di Sistemi Informativi Aziendali a.a. 2006/2007 Data warehousing Introduzione A partire dalla metà degli anni novanta è risultato chiaro che i database per i DSS e le analisi di business intelligence vanno separati da quelli operazionali. In questa

Dettagli

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA Microsoft Dynamics: soluzioni gestionali per l azienda Le soluzioni software per il business cercano, sempre più, di offrire funzionalità avanzate

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONE E CONTROLLO

SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONE E CONTROLLO LA SUITE JSIDIC La soluzione proposta, identificata da JSIDIC SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONE E CONTROLLO, si presenta come un sistema capace di misurare le performance aziendali, con una soluzione unica

Dettagli

Il Business Performance Management & QlikView

Il Business Performance Management & QlikView Il Business Performance Management & QlikView 1 I SISTEMI DI SUPPORTO ALLE DECISIONI O DI BUSINESS INTELLIGENCE sono oggi considerati componenti di sistemi più ampi conosciuti come: CPM - CORPORATE PERFORMANCE

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

Panorama Necto Introduzione delle caratteristiche funzionali

Panorama Necto Introduzione delle caratteristiche funzionali Reggio Emilia, 14/04/15 Panorama Necto Introduzione delle caratteristiche funzionali La piattaforma Necto mette a disposizione una serie di strumenti di Business Intelligence utili per agganciare, visualizzare,

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO Premessa ALLEGATO A del Capitolato Speciale d Appalto DISCIPLINARE TECNICO L Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro (di seguito anche ), con la presente procedura intende dotarsi di un Sistema

Dettagli

Introduzione alla Business Intelligence. E-mail: infobusiness@zucchetti.it

Introduzione alla Business Intelligence. E-mail: infobusiness@zucchetti.it Introduzione alla Business Intelligence E-mail: infobusiness@zucchetti.it Introduzione alla Business Intelligence Introduzione Definizione di Business Intelligence: insieme di processi per raccogliere

Dettagli

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate Migliorare l organizzazione per migliorare la qualità delle decisioni. Migliorare la qualità dei collaboratori per migliorare il servizio alla clientela. WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB NOTE CARATTERISTICHE GESTIONE ORDINI WEB è un applicazione specificatamente progettata per soddisfare le esigenze di chi vuol realizzare una soluzione per il commercio elettronico

Dettagli

Leggi tutta la storia Scoprila nei tuoi dati

Leggi tutta la storia Scoprila nei tuoi dati Leggi tutta la storia Scoprila nei tuoi dati Qlik Sense Riccardo Paganelli 23 Settembre 2015 Qlik: chi siamo... Fondata a Lund, Svezia nel 1993 con sede a Radnor, PA, Stati Uniti 36.000 clienti e 1.700

Dettagli

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli I sistemi informativi Il processo

Dettagli

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano!

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! 2013 Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! Nel mondo economico dei nostri tempi, la maggior parte delle organizzazioni spende migliaia (se non milioni) di euro per

Dettagli

Una soluzione per la gestione del packaging online

Una soluzione per la gestione del packaging online Una soluzione per la gestione del packaging online WebCenter WebCenter è un efficiente piattaforma web per la gestione del packaging, dei processi aziendali, dei cicli di approvazione e delle risorse digitali.

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics Panoramica Di fronte alla proliferazione dei dati, le operazioni di backup e archiviazione stanno diventando sempre più complesse. In questa situazione, per migliorare la produttività è opportuno attenersi

Dettagli

Applicazione: DoQui/Acta - Sistema di gestione dell'archivio

Applicazione: DoQui/Acta - Sistema di gestione dell'archivio Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione documentale Applicazione: DoQui/Acta - Sistema di gestione dell'archivio Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione, Ricerca

Dettagli

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio Panoramica LISA Web è il software LIMS di riferimento per i laboratori di analisi Gestio Sviluppato in

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

GESTIONE PRESENZE E ASSENZE G S O

GESTIONE PRESENZE E ASSENZE G S O Azienda GESTIONE G S O PRESENZE S E ASSENZE SS GESTIONE PRESENZE E ASSENZE Per gestire le presenze e assenze del personale secondo criteri di efficienza operativa, occorre una soluzione adattabile alle

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

GESTIONE E ORGANIZZAZIONE PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA

GESTIONE E ORGANIZZAZIONE PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA GESTIONE E ORGANIZZAZIONE PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA A.A. 2012-2013 Mercoledi 7 marzo 2012 La Business Intelligence verso il 2015: Il Collaborative Decision Making Cos è la Business Intelligence (1)

Dettagli

BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD

BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD PRODOTTI BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD La business intelligence consente di: Conoscere meglio le attività Scoprire nuove opportunità. Individuare e risolvere tempestivamente problematiche importanti. Avvalersi

Dettagli

disponibili nel pacchetto software.

disponibili nel pacchetto software. Modulo syllabus 4 00 000 00 0 000 000 0 Modulo syllabus 4 DATABASE 00 000 00 0 000 000 0 Richiede che il candidato dimostri di possedere la conoscenza relativa ad alcuni concetti fondamentali sui database

Dettagli

La Business Intelligence Ready to go Ready to work

La Business Intelligence Ready to go Ready to work SIDI SpA Soluzione KPI S La Business Intelligence Ready to go Ready to work Monitoring KPI s Monitoring KPI s è una Soluzione che fornisce, nella modalità sintetica e di maggior dettaglio, informazioni

Dettagli

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente.

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. esperienza + innovazione affidabilità Da IBM, una soluzione completamente nuova: ACG Vision4,

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Innovare e competere con le ICT: casi

Dettagli

La tua Software House in Canton Ticino. La piattaforma per garantire l efficienza energetica

La tua Software House in Canton Ticino. La piattaforma per garantire l efficienza energetica La tua Software House in Canton Ticino La piattaforma per garantire l efficienza energetica Il CRM: controllo e performance Il CRM, customer relationship management, è una strategia competitiva basata

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli