INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT"

Transcript

1 INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT La chiamata diretta allo script può essere effettuata in modo GET o POST. Il metodo POST è il più sicuro dal punto di vista della sicurezza. Invio sms a un numero o a una serie di numeri url: &testo=xxxxxxxxxxxxxxx&numero=xxxxxxxxx&mittente=xxxxxxxxxxxx è possibile anche la chiamata tramite ssl con gli stessi parametri: url: https://www.gatewaysms.it/gateway.php?login=xxxxxxx&pwd=xxxxxxx &testo=xxxxxxxxxxxxxxx&numero=xxxxxxxxx&mittente=xxxxxxxxxxxx Poiché si passano via internet le proprie credenziali di accesso, si consiglia di utilizzare la chiamata https (crittata a 2048 bit) PARAMETRI login: login assegnato pwd: password assegnata testo: messaggio da inviare (max 160 caratteri) url encoded numero: numero di cellulare nel formato zzzxxxyyyyyyyy dove zzz è il prefisso internazionale (senza lo 0 e senza il + davanti al prefisso internazionale) xxx è il prefisso è yyyyyyy è il numero. E' possibile inviare lo stesso messaggio a più numeri telefonici inserendo più numeri telefonici separati dalla virgola. Si consiglia di non superare i 20 numeri per ogni chiamata dello script. mittente: testo alfanumerico di 11 caratteri (non usare spazi e caratteri sopra ascii 128. Si suggerisce di utilizzare solo lettere e numeri), oppure numero di cellulare compreso di prefisso internazionale senza zeri iniziali e con il + iniziale. Se utilizzate il mittente numerico, poichè va utilizzato il carattere '+', il mittente va passato url encoded. PARAMETRI OPZIONALI longtext: se settato a 1 permette di spedire messaggi fino a 480 caratteri. I testi più lunghi di 480 caratteri vengono troncati dopo il 480esimo carattere. Il costo viene calcolato con 1 credito sms ogni 160 caratteri o frazione. Esempio un testo di 190 caratteri viene tariffato con 2 crediti. è possibile aggiungere un campo per definire la data/ora di spedizione: date=aaaammgghhii dove: aaaa=anno di 4 cifre mm=mese di 2 cifre gg=giorno di 2 cifre hh=ora di 2 cifre ii=minuti di 2 cifre

2 Vanno sempre rispettate le lunghezze indicate, altrimenti la spedizione del messaggio avverrà a una data/ora non corretta. Per esempio per spedire un messaggio il 5 aprile 2009 alle ore 8 e 2 minuti, il valore della variabile date è: credit: se settato a 1 ritorna oltre all'ok il numero di crediti disponibili nel formato Credit=xxx dove xxx rappresenta il numero di crediti disponibili ref: permette di inserire un indentificatore per la spedizione in formato alfanumerico di massimo 20 caratteri Invio sms a un gruppo E' possibile inviare un sms a un intero gruppo precedentemente configurato sul server. Il gruppo deve essere stato creato tramite interfaccia web e deve contenere almeno un numero di telefono. Si consiglia di non utilizzare lettere accentate nella definizione del nome del gruppo. La sintassi è simile alla precedente: url: https://www.gatewaysms.it/gateway.php?login=xxxxxxx&pwd=xxxxxxx &testo=xxxxxxxxxxxxxxx&gruppo=xxxxxxxxx&mittente=xxxxxxxxxxxx login: login assegnato pwd: password assegnata testo: messaggio da inviare (max 160 caratteri) url encoded gruppo: nome esatto definito tramite interfaccia utente. Il sistema NON fa differenza tra maiuscolo e minuscolo. La spedizione degli sms di un intero gruppo potrebbe comportare parecchio tempo. Si consiglia pertanto di aumentare il tempo di latenza dello script chiamante per evitare perdite di sms spediti. mittente: testo alfanumerico di 11 caratteri (non usare spazi e caratteri sopra ascii 128. Si suggerisce di utilizzare solo lettere e numeri), oppure numero di cellulare compreso di prefisso internazionale senza zeri iniziali e con il + iniziale. Se utilizzate il mittente numerico, poichè va utilizzato il carattere '+', il mittente va passato url encoded. PARAMETRI OPZIONALI longtext: se settato a 1 permette di spedire messaggi fino a 480 caratteri. I testi più lunghi di 480 caratteri vengono troncati dopo il 480esimo carattere. Il costo viene calcolato con 1 credito sms ogni 160 caratteri o frazione. Esempio un testo di 190 caratteri viene tariffato con 2 crediti. è possibile aggiungere un campo per definire la data/ora di spedizione: date=aaaammgghhii dove: aaaa=anno di 4 cifre mm=mese di 2 cifre gg=giorno di 2 cifre hh=ora di 2 cifre ii=minuti di 2 cifre Vanno sempre rispettate le lunghezze indicate, altrimenti la spedizione del messaggio avverrà a una data/ora non corretta. Per esempio per spedire un messaggio il 5 aprile 2009 alle ore 8 e 2 minuti, il valore della variabile date è:

3 ref: permette di inserire un indentificatore per la spedizione in formato alfanumerico di massimo 20 caratteri RISPOSTE ERROR=1702 mancanza di crediti ERROR=1703 login e/o password errate ERROR=1704 manca il testo del messaggio ERROR=1705 manca il numero di cellulare ERROR=1706 gruppo non trovato ERROR=1707 nessun numero telefonico presente nel gruppo richiesto ERROR=1708 data di spedizione errata ERROR=1709 sms verso una nazione/gestore non raggiungibile ERROR=1710 il testo dell' sms contiene parole non consentite OK messaggio spedito NOTE 1) Per il mittente utilizzate solo le lettere e i numeri. Lo spazio NON è ammesso e viene eliminato in fase di spedizione. Non usate lettere accentate o simboli!!!!!!!! 2) Non utilzzate accenti, trattini, apostofi eccetera nel mittente che alcuni gateway non accettano: il messaggio non verrà consegnato ma verrà ugualmente addebitato in quanto ricevuto dal gateway di spedizione. 3) Se utilizzate un mittente numerico ricordatevi di mettere anche il prefisso internazionale preceduto dal '+'. Un mittente numerico senza il '+' iniziale genererà un errore a livello gateway di ricezione: sms non spedito ma credito tolto perchè il rifiuto avviene a livello del destinatario. Se utilizzate il mittente numerico, poichè va utilizzato il carattere '+', il mittente va passato url encoded. 4) Se utilizzate caratteri diversi da 0-9A-z, dovete inviare il messaggio in UTF-8 altrimenti i gateway riceventi potrebbero rifiutare/troncare il messaggio 5) Se è indispensabile la spedizione di caratteri accentati, assicuratevi della corretta codifica. In caso contrario il messaggio può non essere accettato dal gateway di destinazione o essere spedito troncato. Tenete presente che i caratteri accentati e i simboli sono calcolati come 2 caratteri, pertanto se utilizzate tutti i 160 caratteri, vi verrà un credito extra per la parte eccedente i 160 caratteri o multipli. La tabella dei caratteri calcolati doppi è in fondo a questo documento. CONTROLLO DEI CREDITI DISPONIBILI url: https://www.gatewaysms.it/gateway.php?login=xxxxxxx&pwd=xxxxxxx&t=3 RISPOSTA Credit=xxxx dove xxxx è il numero di sms disponibili

4 REPORT DEGLI SMS SPEDITI url: https://www.gatewaysms.it/report.php? login=xxxxxxx&pwd=xxxxxxx&datestart=aaaammgg&dateend=aaaammgg Tramite il programma report.php è possibile richiedere la lista degli sms spediti nell'intervallo di due date. Per ragioni di banda e di occupazione server, l'intervallo massimo tra le due date deve essere di 7 giorni. I parametri da passare per la richiesta sono i seguenti: login: login assegnato pwd: password assegnata datestart: data di inizio del report nel formato AAAAMMGG dateend: data di fine del report nel formato AAAAMMGG dove: AAAA rappresenta l'anno con 4 cifre MM rappresenta il mese di due cifre (per mesi inferiori a 10 aggiungere uno 0 prima del numero del mese) GG rappresenta il giorno di due cifre (per giorni inferiori a 10 aggiungere uno 0 prima del numero del mese) Anche se si desiderta il report di un solo giorno, dateend deve comunque essere presente. Nel caso di singolo giorno, datestart e dateend conterranno gli stessi dati. Il risultato viene inviato via web con una struttura XML come la seguente: <Risposta> <Line> <Data>xxxxxxxxx</Data> <Testo>xxxxxxxxxxxxxxxx</Testo> <Destinatario>xxxxxxxxx</Destinatario> <Esito>Consegnato</Esito> (*) <Ref>xxxxxxxxxxxxx</Ref> </Line> </Risposta> (*) il valore può essere: Consegnato: sms ricevuto dal destinatario NON CONSEGNATO: sms non ricevuto (numero errato, numero non attivo,eccetera) In attesa di DR: sms acquisito per la spedizione ma non ancora consegnato (cellulare spento o fuori copertura. Se sono passate più di 24 ore il messaggio non verrà più consegnato). LA MANCATA CONSEGNA DI UN SMS NON COMPORTA NESSUN DIRITTO DI RIACCREDITO IN QUANTO L'ADDEBITO REALTIVO ALLA SPEDIZIONE A NOI VIENE COMUNQUE EFFETTUATO DAI GESTORI

5 ERRORI 1701 = manca la data di inizio 1702 = manca la data di fine 1703 = data di inizio errata 1704 = data di fine errata 1705 = intervallo tra le date superiore ai 7 giorni 1706 = data di fine inferiore alla data di inizio 1707 = login/pwd errati 1708 = nessun messaggio spedito nell'intervallo di date richiesto INVIO SMS TRAMITE Va inviata una a xxxxxxxxxx viene comunicato all atto della configurazione La struttura del messaggio deve essere la seguente: oggetto: TEL=zzxxxyyyyyy dove zz è il prefisso internazionale (a richiesta possiamo forzare noi 39 per l Italia). Il prefisso deve essere passato SENZA lo 0 iniziale e senza il + xxx prefisso yyyyyyyy numero di celluare corpo del messaggio: testo da spedire (massimo 160 caratteri), i caratteri oltre i 160 vengono ignorati. Non viene inviato nessun codice di risposta. Si rammenta di spedire il messaggio in plain text altrimenti i primi 160 caratteri sono la definizione del tipo di messaggio e NON il messaggio stesso! La spedizione di sms tramite è attivata solo su richiesta. Scriveteci indicando la vostra login (nome utente) e vi verrà attivata gratuitamente questa funzione. NOTE GENERALI Nei limiti del possibile conviene NON utilizzare le lettere accentate in quanto non tutti i telefoni visualizzano i caratteri accentati nello stesso modo. Si fa presente che il carattere & tronca il testo del messaggio su molti cellulari. La parte che segue il carattere & non verrà visualizzata sul cellulare del destinatario. L'utilizzo dei caratteri accentati a causa delle diverse codifiche potrebbe non venire accettata dal gestore. Si suggersice pertanto di effettuare un test sulla corretta codifica dei caratteri accentati inviati per utilizzando un sms di test sul vostro cellulare di servizio.tenete presente che i caratteri accentati e i simboli sono calcolati come 2 caratteri, pertanto se utilizzate tutti i 160

6 caratteri, vi verrà addebitato un credito extra per la parte eccedente i 160 caratteri o multipli. La tabella dei caratteri calcolati doppi è in fondo a questo documento. Elenco dei carattari calcolati doppi Questa è la lista dei caratteri che i gateway calcolano doppio. Ogni carattere viene calcolato come 2 caratteri, pertanto dovete tenerne conto all'atto della spedizione: se utilizzate tutti i 160 caratteri il sistema addebiterà un credito in più. L'elevamento a potenza ^ codice ascii 94 La parentesi graffa aperta { codice ascii 123 La parentesi graffa chiusa } codice ascii 125 Il backslash \ codice ascii 92 La parentesi quadra aperta [ codice ascii 91 La parentesi quadra chiusa ] codice ascii 93 La tilde ~ codice ascii 126 Il pipe codice ascii 124 Il simbolo dell'euro codice ascii 164

7 2013 gatewaysms.it a Servitel Limited division

SMS-Bulk Gateway interfaccia HTTP

SMS-Bulk Gateway interfaccia HTTP SMS-Bulk Gateway interfaccia HTTP Versione 2.3.1 2001-2014 SmsItaly.Com 1 1 Introduzione 1.1 Sommario Solo gli utenti autorizzati hanno accesso al nostro SMS Gateway e possono trasmettere messaggi SMS

Dettagli

SMS Gateway interfaccia HTTP

SMS Gateway interfaccia HTTP SMS Gateway interfaccia HTTP Versione 2.3.0 2001, 2002, 2003, 2004 GlobalSms.it www.globalsms.it 1 1 Introduzione 1.1 Sommario Solo gli utenti autorizzati hanno accesso al nostro SMS Gateway e possono

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

MANUALE DI INTEGRAZIONE API SMSSmart (v 2.2)

MANUALE DI INTEGRAZIONE API SMSSmart (v 2.2) MANUALE DI INTEGRAZIONE API SMSSmart (v 2.2) Questo documento contiene le informazioni necessarie per l interfacciamento con il gateway SMS di SMSSmart. Il suo utilizzo è riservato ai clienti che abbiano

Dettagli

Specifiche tecniche per la gestione dei Servizi SMS tramite script HTTP POST/GET Rev. 2012-05-22-3,0

Specifiche tecniche per la gestione dei Servizi SMS tramite script HTTP POST/GET Rev. 2012-05-22-3,0 Specifiche tecniche per la gestione dei Servizi SMS tramite script HTTP POST/GET Rev. 2012-05-22-3,0 Prefazione L'accesso al servizio di invio SMS e gestione back office tramite script è limitato ai soli

Dettagli

INVIO SMS ATTRAVERSO www.gatewaysms.it

INVIO SMS ATTRAVERSO www.gatewaysms.it Dopo aver effettuato l'iscrizione sul sito www.gatewaysms.it ed aver acquistato i crediti per poter inviare gli SMS andare su Gestione OFFICINA per effettuare la configurazione dell'invio degli SMS direttamente

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS HTTP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS HTTP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS HTTP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

API HTTP VERSIONE 1.0

API HTTP VERSIONE 1.0 API HTTP VERSIONE 1.0 Documento: Mobyt_API_HTTP.pdf Versione: 1.0 Data ult. rev.: 20/04/2015 Mobyt S.p.A. Via Aldighieri, 10 44121 Ferrara Italy Tel. +39 0532 207296 - Fax +39 0532 242952 E-mail: help@mobyt.it

Dettagli

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A.

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A. Release 1.0.4 VOLA 4 Manuale dell Utente Vola S.p.A. Traversa di Via Libeccio snc Z.I. Cotone 55049 Viareggio (LU) Tel +39 0584 43671 Fax +39 0584 436700 info@vola.it www.vola.it Sommario INTRODUZIONE

Dettagli

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway HTTP. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway HTTP. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved AdvSelf Italia Srl Manuale Gateway HTTP Indice Indice... 2 Introduzione... 3 httpurl (GET/POST)... 4 Risposta... 4 SendMessage... 6 Risposta positiva a SendMessage... 7 Esempi SendMessage... 8 Esempio

Dettagli

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

ProgettoSMS. Manuale Gateway FTP Text

ProgettoSMS. Manuale Gateway FTP Text ProgettoSMS Manuale Gateway FTP Text Indice Indice 2 Introduzione 3 ftp Text 4 Risposta 4 SendMessage 5 Risposta positiva a SendMessage 5 Esempi SendMessage 6 Esempio 1: 6 Esempio 2: 6 Esempio 3: 7 GetMessageStatus

Dettagli

Specifiche funzionali MMS protocollo XML Gateway MMS Vola.it ver 1.1

Specifiche funzionali MMS protocollo XML Gateway MMS Vola.it ver 1.1 Specifiche funzionali MMS protocollo XML Gateway MMS Vola.it ver 1.1 Indice Indice... 2 1. II gateway MMS... 3 2. Lo script vola_mms_gw.php (HTTP [80] e HTTPS [443])... 3 3. HTTP(S) XML POST per invio

Dettagli

Codice di Condotta relativo alla fornitura di servizi di messaggistica aziendale contenenti codici alfanumerici (Alias) come mittenti ( Codice )

Codice di Condotta relativo alla fornitura di servizi di messaggistica aziendale contenenti codici alfanumerici (Alias) come mittenti ( Codice ) Codice di Condotta relativo alla fornitura di servizi di messaggistica aziendale contenenti codici alfanumerici (Alias) come mittenti ( Codice ) Premessa Il presente Codice di Condotta è redatto ai sensi

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

Gateway HTTP. Manuale Utente 21/10/2013

Gateway HTTP. Manuale Utente 21/10/2013 Gateway HTTP Manuale Utente 21/10/2013 TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI - Questo documento é di proprietà esclusiva della SMSit sul quale essa si riserva ogni diritto. Pertanto questo documento non puó essere

Dettagli

API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E- MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE)

API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E- MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE) API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E- MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE) RELEASE 24/02/2014 API PER L'INTERFACCIAMENTO DA APPLICATIVI ESTERNI SOMMARIO API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E-MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE)... 0 HTTP/HTTPS...

Dettagli

Descrizione e caratteristiche tecniche del servizio

Descrizione e caratteristiche tecniche del servizio Network Iunet Italian Technology Powered by SMS Service Descrizione e caratteristiche tecniche del servizio Novembre 2003 (Ver 11.03) Iunet S.r.l. via Vittime Civili 20 71100 Foggia Italy Linkas Srl, Via

Dettagli

Ultimo aggiornamento sett13

Ultimo aggiornamento sett13 Ultimo aggiornamento sett13 INDICE 1. Invio singolo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...3 1.1 - Messaggi singoli concatenati...4 2. Invio multiplo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...4 2.1 - Messaggi

Dettagli

EUTELIAF@X GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE E ALL UTILIZZO

EUTELIAF@X GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE E ALL UTILIZZO pag.1 EUTELIAF@X GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE E ALL UTILIZZO pag.2 INDICE SCOPO...3 COME ATTIVARE EUTELIAF@X...3 COME CONFIGURARE EUTELIAF@X...4 COME UTILIZZARE LA RUBRICA EUTELIAF@X...7 COME UTILIZZARE LA

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

createsession existssession alivesession deletesession deleteallsession getcredit getcreditsubaccount addtransactionsubaccount addsubaccount

createsession existssession alivesession deletesession deleteallsession getcredit getcreditsubaccount addtransactionsubaccount addsubaccount PROTOCOLLO DI INVIO SOAP SOAP è un protocollo per lo scambio di messaggi basato su protocollo HTTP e scambio dei dati in XML, quindi disponibile per qualsiasi piattaforma/linguaggio di programmazione,

Dettagli

Pronesis Servizi SMS WWW.SERVIZI-SMS.COM

Pronesis Servizi SMS WWW.SERVIZI-SMS.COM Pronesis Servizi SMS WWW.SERVIZI-SMS.COM I servizi di messaggistica che Pronesis mette a disposizione, permettono la spedizione singola o multipla di messaggi SMS / MMS, attraverso la rete Internet, è

Dettagli

Codice di condotta. non potranno essere composti da soli numeri

Codice di condotta. non potranno essere composti da soli numeri Delibera alias 42/13/CIR Come comunicare i mittenti o alias degli SMS e ottemperare a tutti gli obblighi previsti dalla delibera e allegato A. Dal 16 ottobre è entrata in vigore la delibera 42/13/CIR di

Dettagli

ZEROTRUTH & ASTERISK. http://www.zerotruth.net ZEROTRUTH AUTOREGISTRAZIONE CON ASTERISK

ZEROTRUTH & ASTERISK. http://www.zerotruth.net ZEROTRUTH AUTOREGISTRAZIONE CON ASTERISK ZEROTRUTH & ASTERISK ZEROTRUTH E AUTOREGISTRAZIONE CON ASTERISK truthahn 27 settembre 2014 http://www.zerotruth.net UTILIZZO DI Asterisk PER L AUTOREGISTRAZIONE DEGLI UTENTI INTRODUZIONE Zerotruth permette

Dettagli

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it SmsMobile.it Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it Istruzioni Backoffice Post get http VERSION 2.1 Smsmobile by Cinevision srl Via Paisiello 15/ a 70015 Noci ( Bari ) tel.080 497 30 66

Dettagli

WebServiceSmsMioTech.pdf. Data ultima revisione: 15/12/2004 19.12.28. Alessandro Benedetti

WebServiceSmsMioTech.pdf. Data ultima revisione: 15/12/2004 19.12.28. Alessandro Benedetti Documento: WebServiceSmsMioTech.pdf Data ultima revisione: 15/12/2004 19.12.28 Versione: 1.1 Autore: Alessandro Benedetti Organizzazione: Sertea S.r.l. Destinatari: Programmatori / Sistemisti Introduzione

Dettagli

FORYOU Passione per la comunicazione. Direct Marketing I nostri prodotti

FORYOU Passione per la comunicazione. Direct Marketing I nostri prodotti FORYOU Passione per la comunicazione Direct Marketing I nostri prodotti Indice Comunicazione via SMS - Strumenti - Reportistica & Flusso Controlli - Redemption Comunicazione via Email - Strumenti - Reportistica

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC CON INCREDIMAIL

COME CONFIGURARE LA PEC CON INCREDIMAIL COME CONFIGURARE LA PEC CON INCREDIMAIL Prima di iniziare con la configurazione dovete avere a disposizione la Login e la Password ricevute a mezzo e-mail al momento dell attivazione (Attenzione: se si

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

EUTELIAF@X - MANUALE OPERATIVO Rev1-0 MANUALE OPERATIVO

EUTELIAF@X - MANUALE OPERATIVO Rev1-0 MANUALE OPERATIVO MANUALE OPERATIVO pag.2 INDICE IL SERVIZIO EUTELIAF@X...3 Ricezione Fax con EuteliaF@x...3 Trasmissione Fax con EuteliaF@x...3 ATTIVAZIONE SERVIZIO...5 Registrazione Gratuita Utente...5 Il modulo di Registrazione...6

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2 (uscita digitale U6), attraverso

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2, attraverso una chiamata telefonica

Dettagli

FONDO PENSIONE PREVAER PROTOCOLLI COMUNICAZIONE

FONDO PENSIONE PREVAER PROTOCOLLI COMUNICAZIONE FONDO PENSIONE PREVAER PROTOCOLLI COMUNICAZIONE Versione del 01/11/2012 STRUTTURA DEL FILE Il file Excel è costituito da un elenco sequenziale di righe ciascuna delle quali è identificata attraverso un

Dettagli

PROTOCOLLO HTTP POST/HTTP GET

PROTOCOLLO HTTP POST/HTTP GET PROTOCOLLO HTTP POST/HTTP GET INDICE 1 Protocollo HTTP POST e GET............ pagina 3 1.1 Invio SMS di tipo testo 1.2 Invio SMS con testo in formato Unicode UCS-2 1.3 Simulazione di un invio 1.4 Possibili

Dettagli

Nella videata successiva compilare il campo Nome visualizzato, quindi cliccare su Avanti;

Nella videata successiva compilare il campo Nome visualizzato, quindi cliccare su Avanti; COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS Prima di iniziare con la configurazione dovete avere a disposizione la Login e la Password ricevute a mezzo e-mail al momento dell attivazione (Attenzione:

Dettagli

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email Questa guida si prefigge lo scopo di aiutare gli utenti a configurare i propri client di posta elettronica. Sono elencati passi da

Dettagli

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB INDICE 1. Accesso al sistema 1.1 Barra di controllo 1.2 Configurazione Account 1.3 Prezzi & Copertura 2. Utility & Strumenti 3. Messaggistica 3.1 Quick SMS 3.2 Professional

Dettagli

1.0 GUIDA PER L UTENTE

1.0 GUIDA PER L UTENTE 1.0 GUIDA PER L UTENTE COMINCIA FACILE Una volta effettuato il login vi troverete nella pagina Amministrazione in cui potrete creare e modificare le vostre liste. Una lista è semplicemnte un contenitore

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Documento: SMS WEB. infosmsweb.pdf. Data ult. rev.: 23/04/2010 Versione: 1.0. Destinatari: programmatori / sistemisti

Documento: SMS WEB. infosmsweb.pdf. Data ult. rev.: 23/04/2010 Versione: 1.0. Destinatari: programmatori / sistemisti Documento: SMS WEB infosmsweb.pdf Data ult. rev.: 23/04/2010 Versione: 1.0 Destinatari: programmatori / sistemisti Pag. 1 di 12 Indice FUNZIONAMENTO... 3 SPEDIZIONI BATCH... 665 I MESSAGGI MULTI... 8 NOTIFICA

Dettagli

Premessa. I servizi di messaggistica

Premessa. I servizi di messaggistica CODICE DI CONDOTTA RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI MESSAGGISTICA AZIENDALE CONTENENTI CODICI ALFANUMERICI (ALIAS) COME MITTENTI E PER LA TUTELA DELL UTENZA Premessa KPNQwest Italia SpA (KQI) adotta

Dettagli

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1)

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) Pag. 1 GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) INTRODUZIONE DURC Client fornisce le funzionalità complete per gestire l attivazione delle caselle PEC alle Imprese, dalla richiesta di apertura

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Casalini Crypto. Documento di protocollo tecnico VRS 2.1

Casalini Crypto. Documento di protocollo tecnico VRS 2.1 Casalini Crypto 10.13 Documento di protocollo tecnico VRS 2.1 Requisiti fondamentali per l utilizzo del servizio: - I file PDF da criptare non devono essere già protetti da password o da altri sistemi

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC SU MAC OS X

COME CONFIGURARE LA PEC SU MAC OS X COME CONFIGURARE LA PEC SU MAC OS X Prima di iniziare con la configurazione dovete avere a disposizione la Login e la Password ricevute a mezzo e-mail al momento dell attivazione (Attenzione: se si è già

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 Microsoft Outlook 2007 (evoluzione della precedente versione Outlook 2003) fa parte della suite Microsoft Office. Possiede funzionalità complete

Dettagli

PEC, ovvero Posta Elettronica Certificata: quando l e-mail ha il valore di raccomandata

PEC, ovvero Posta Elettronica Certificata: quando l e-mail ha il valore di raccomandata INFORMATICA. PEC, ovvero Posta Elettronica Certificata: quando l e-mail ha il valore di raccomandata UN OBBLIGO PER I PROFESSIONISTI MA ANCHE UNO STRUMENTO MOLTO UTILE Con il decreto legge n. 185 del 29

Dettagli

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway FTP XML. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway FTP XML. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved AdvSelf Italia Srl Manuale Gateway FTP XML Indice Indice... 2 Introduzione... 3 ftp XML... 4 Risposta... 5 SendMessage... 5 Risposta positiva a SendMessage... 6 Esempi SendMessage... 6 Esempio 1:... 7

Dettagli

GFI FAXmaker 14.3 per Exchange/Lotus/SMTP. Manuale per le API. GFI Software Ltd

GFI FAXmaker 14.3 per Exchange/Lotus/SMTP. Manuale per le API. GFI Software Ltd GFI FAXmaker 14.3 per Exchange/Lotus/SMTP Manuale per le API GFI Software Ltd http://www.gfi.com Posta elettronica: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche

Dettagli

SMS Pannello controllo Web. Il Manuale

SMS Pannello controllo Web. Il Manuale SMS Pannello controllo Web Il Manuale Vengono Chieste User e Password (le stesse vengono fornite dopo l'attivazione del servizio) dopo il login accederemo al pannello di controllo Tutte le funzioni sono

Dettagli

SMSPortal. SMS-Gateway interfaccia SMTP. Versione 1.0.0. 2004, 2005, 2006 SMSPortal. Digitel Mobile Srl Via Raffaello, 77 65124 Pescara (Italy)

SMSPortal. SMS-Gateway interfaccia SMTP. Versione 1.0.0. 2004, 2005, 2006 SMSPortal. Digitel Mobile Srl Via Raffaello, 77 65124 Pescara (Italy) SMS-Gateway interfaccia SMTP Versione 1.0.0 2004, 2005, 2006 SMSPortal 1 1 Introduzione 1.1 Sommario Solo gli utenti autorizzati hanno accesso al nostro SMS Gateway e possono trasmettere messaggi SMS attraverso

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

CONTATTI In questa sezione si gestiscono i contatti e si selezionano i destinatari dei comunicati

CONTATTI In questa sezione si gestiscono i contatti e si selezionano i destinatari dei comunicati LOGIN Inserite nella pagina del login (figura 1) i dati che avete ricevuto in seguito alla vostra registrazione e cliccate su "invia" per accedere al sistema. Fate attenzione a rispettare maiuscole e minuscole

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC SU MOZILLA THUNDERBIRD 3.0.1

COME CONFIGURARE LA PEC SU MOZILLA THUNDERBIRD 3.0.1 COME CONFIGURARE LA PEC SU MOZILLA THUNDERBIRD 3.0.1 Prima di iniziare con la configurazione dovete avere a disposizione la Login e la Password ricevute a mezzo e-mail al momento dell attivazione (Attenzione:

Dettagli

Posta Elettronica PERSOCIV. WEBMAIL - manuale utente -

Posta Elettronica PERSOCIV. WEBMAIL - manuale utente - Posta Elettronica PERSOCIV WEBMAIL - manuale utente - versione 1.1 25 Novembre 2008 Pagina 1 di 30 Elenco delle Modifiche: Num. Data Pag. Contenuto 1 07/11/2008 4 Aggiornamento della premessa. 2 07/11/2008

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS

COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS Al momento dell Attivazione della casella, al Titolare viene inviato un messaggio di benvenuto dove sono riportati tutti i parametri di accesso al sistema attraverso

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Istruzioni per la gestione della password personale di dominio aziendale

Istruzioni per la gestione della password personale di dominio aziendale Istruzioni per la gestione della password personale di dominio aziendale Linate, 13 novembre 2012 Il sistema consente di svolgere la modifica e/o il reset della propria password personale di dominio aziendale

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Servizio Codifica Cantieri

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Servizio Codifica Cantieri M.U.T. Modulo Unico Telematico Servizio Codifica Cantieri Data Redazione 22/09/2014 Data Pubblicazione Versione 1.0.1 Responsabile CNCE Giuseppe Aquilani Responsabile Nuova Enrico Biscuola Informatica

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica

Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email. Parametri per la Configurazione dei client di posta elettronica Configurazione client di posta elettronica per il nuovo servizio email Questa guida si prefigge lo scopo di aiutare gli utenti a configurare i propri client di posta elettronica. Sono elencati passi da

Dettagli

MANUALE PER IL CITTADINO PER LA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO

MANUALE PER IL CITTADINO PER LA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO pagina 1 MANUALE PER IL CITTADINO PER LA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO pagina 2 Passo 1- Accedere alla pagina web AlertPisa Per procedere alla registrazione al servizio accedere alla pagina web: http://www.comune.pisa.it/alertpisa

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

GUIDA UTENTE ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA. Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI

GUIDA UTENTE ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA. Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI 1. INTRODUZIONE 2. PRIMO ACCESSO AL SITO 3. MODIFICA PREFERENZE 4. AUTENTICAZIONE

Dettagli

COME FARE UNA TRANSAZIONE TELEFONICA ISTRUZIONI

COME FARE UNA TRANSAZIONE TELEFONICA ISTRUZIONI COME FARE UNA TRANSAZIONE TELEFONICA ISTRUZIONI Utilizzare il nostro sistema mobile di incasso è semplicissimo, ecco come fare seguendo la voce guida del servizio: MOBILPOS "CLASSIC" Transazione e incasso

Dettagli

Telefonia KastoreVOIP

Telefonia KastoreVOIP Telefonia KastoreVOIP Il VOIP ("Voice Over IP", ovvero "Voce tramite protocollo Internet"), è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad Internet

Dettagli

Manuale Utente - Titì Versione 1.1 Data ultimo aggiornamento 15 gennaio 2009

Manuale Utente - Titì Versione 1.1 Data ultimo aggiornamento 15 gennaio 2009 Manuale Utente - Titì Versione 1.1 Data ultimo aggiornamento 15 gennaio 2009 L accesso al software per l invio di SMS è disponibile tramite collegamento internet: - dalla barra degli indirizzi del browser

Dettagli

Specifiche tecnico-funzionali per comunicazione e conservazione dati da parte dei Sistemi Controllo Accessi. INDICE

Specifiche tecnico-funzionali per comunicazione e conservazione dati da parte dei Sistemi Controllo Accessi. INDICE Specifiche tecnico-funzionali per comunicazione e conservazione dati da parte dei Sistemi Controllo Accessi. INDICE 1.1 CARATTERISTICHE DEL SUPPORTO IMMODIFICABILE E SUO FILE-SYSTEM... 2 1.2 SICUREZZA

Dettagli

Manuale dell Utente 1.0.0 VOLA FOR OFFICE. Release. Vola S.p.A.

Manuale dell Utente 1.0.0 VOLA FOR OFFICE. Release. Vola S.p.A. Release 1.0.0 VOLA FOR OFFICE Manuale dell Utente Vola S.p.A. Traversa di Via Libeccio snc Z.I. Cotone 55049 Viareggio (LU) Tel +39 0584 43671 Fax +39 0584 436700 info@vola.it www.vola.it Office, Outlook,

Dettagli

SMS IN. Rules SMS IN. Rules. Geodrop. Geodrop

SMS IN. Rules SMS IN. Rules. Geodrop. Geodrop SMS IN Rules SMS IN Rules } Geodrop Geodrop SMS In 2.3 Regole per la manipolazione dei messaggi Guida alla scrittura di condizioni complesse Guida alle condizioni complesse v1.0-it, 7 Dicembre 2012 Indice

Dettagli

Manuale per il cliente finale

Manuale per il cliente finale Manuale per il cliente finale versione 1.6-r1 Indice 1 Cos è Confixx? - Generalità 4 1.1 Login................................ 4 1.2 Ritardi temporali delle impostazioni.............. 5 2 Settori della

Dettagli

Progetto Alert Forti Consumi Ottobre 2011

Progetto Alert Forti Consumi Ottobre 2011 Progetto Alert Forti Consumi Sommario 1 Premessa... 2 2 SMS ATTIVAZIONE/DISATTIVAZIONE... 2 2.1 SMS Attivazione... 2 2.2 SMS Disattivazione... 3 2.3 SMS segnalazione forte consumo... 4 3 Sportello On Line

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI MESSAGGISTICA AZIENDALE CONTENENTI CODICI ALFANUMERICI

CODICE DI CONDOTTA RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI MESSAGGISTICA AZIENDALE CONTENENTI CODICI ALFANUMERICI CODICE DI CONDOTTA RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI MESSAGGISTICA AZIENDALE CONTENENTI CODICI ALFANUMERICI Premessa CWNET S.r.l. adotta il presente Codice di Condotta ai sensi del comma della delibera

Dettagli

Manuale di utilizzo del sito Sportello Personale v 2.0

Manuale di utilizzo del sito Sportello Personale v 2.0 Manuale di utilizzo del sito Sportello Personale v 2.0 Il presente manuale ha lo scopo di illustrare le funzionalità dello Sportello Personale spiegandone le modalità di utilizzo. Si rammenta che potrete

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2. 1.1. Pagina di autenticazione... 3 Versione 26.06.2014 NT Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE RICARICABILE... 2 1.1. Pagina di autenticazione... 3 1.2. Telefonia Mobile Ricaricabile... 4 1.2.1. Procedura di Registrazione...

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO Guida per addetti ai lavori-pagina 1 GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AL SERVIZIO Passo 1- Ricezione email di invito da Il sistema AlertPisa invia una email di invito contenente il link al portale AlertPisa per

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Denuncia variazione retribuzione - Polizza Pescatori Elenchi annuali- Polizza Pescatori Elenchi variazioni mensili Polizza Pescatori Manuale

Dettagli

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

MANUALE UTENTE FORMULA PEC

MANUALE UTENTE FORMULA PEC MANUALE UTENTE FORMULA PEC Stampato il 03/12/10 16.22 Pagina 1 di 22 REVISIONI Revisione n : 00 Data Revisione: 01/04/2010 Descrizione modifiche: Nessuna modifica Motivazioni: Prima stesura Stampato il

Dettagli

NGM Area Privè Summary

NGM Area Privè Summary Area Privè Summary Installazione e accesso... 3 Foto... 4 Video... 4 Messaggi... 5 Contatti privati... 5 Registro chiamate... 8 Dati personali... 8 Tentativi di accesso... 9 Impostazioni... 9 Ripristino

Dettagli

Attivazione PEC Università Politecnica delle Marche Breve guida all uso della Posta Certificata di Ateneo

Attivazione PEC Università Politecnica delle Marche Breve guida all uso della Posta Certificata di Ateneo Attivazione PEC Università Politecnica delle Marche Breve guida all uso della Posta Certificata di Ateneo Es.: [name]@pec.univpm.it Per maggiori informazioni: CeSMI Centro Servizi Multimediali ed Informatici

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida alla pre-immatricolazione on-line A pagina 8 troverete una mini-guida alla pre-immatricolazione on-line per i corsi ad accesso programmato Ogni persona che intende

Dettagli

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA Il titolare può accedere al sistema attraverso i più comuni client di posta quali, Outlook Express, Outlook, Thunderbird, Eudora, etc. Al momento dell Attivazione della

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida alla pre-immatricolazione on-line A pagina 8 troverete una mini-guida alla pre-immatricolazione on-line per i corsi ad accesso programmato Ogni persona che intende

Dettagli

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura Configurazione di Windows Mail in modalita sicura La procedura descritta permetterà all utente di accedere alla propria casella di posta dell Ateneo utilizzando il client di posta elettronica Microsoft

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba. Manuale dell utente

Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba. Manuale dell utente Controllo tramite cellulare per pompe di calore Toshiba Manuale dell utente 2 ITALIANO Sommario 3 Funzioni del Combi Control 4 Indicatori LED 6 Tasti 8 Alimentazione 10 SIM Card 10 Installazione del Combi

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Guida all amministrazione del servizio MINIMANU.IT.DMPS1400 002 Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione del servizio PEC di Telecom Italia Trust Technologies

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

2. Codifica dell informazione

2. Codifica dell informazione 2. Codifica dell informazione Codifica Una codifica è una regola per associare in modo univoco i valori di un dato da codificare con sequenze di simboli. La corrispondenza definita dalla codifica è arbitraria,

Dettagli

Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione semplificata del servizio PEC di TI Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argoment nti 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche

Dettagli