VALORE DI LIQUIDAZIONE ORDINARIO. GBS GROUP S.p.A. I.CO.M.A. S.r.l. ubicate a: Padova Quinto di Treviso (TV) Manfredonia (FG)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VALORE DI LIQUIDAZIONE ORDINARIO. GBS GROUP S.p.A. I.CO.M.A. S.r.l. ubicate a: Padova Quinto di Treviso (TV) Manfredonia (FG)"

Transcript

1 VALORE DI LIQUIDAZIONE ORDINARIO GBS GROUP S.p.A. I.CO.M.A. S.r.l. ubicate a: Padova Quinto di Treviso (TV) Manfredonia (FG) alla data di riferimento del 31 maggio 2008

2 American Appraisal Italia S.r.l. Galleria Trieste, Padova / Italia tel / fax Padova, 15 luglio 2008 Pos. n Spettabile S.p.A. Corso Stati Uniti, 7 I PADOVA PD Alla cortese attenzione del Dott.Giovanni Bottecchia In conformità all'incarico conferitoci abbiamo effettuato una valutazione delle Immobilizzazioni Materiali indicateci quali proprietà della Società: ubicate a: SpA I.CO.M.A. S.r.l.. in amministrazione straordinaria Padova, Quinto di Treviso (TV) e Manfredonia (FG) Con la presente Vi trasmettiamo n.1 copia del rapporto di stima del Valore di Liquidazione Ordinario al 31 maggio 2008, relativo alle proprietà citate. Distinti saluti. AMERICAN APPRAISAL ITALIA S.r.l. Ufficio di Padova - Segreteria Flavia Matteazzi Sede Legale / Viale Vittorio Veneto 4 / Milano Capitale Sociale ,00 i.v. / R.E.A. Milano / C.F. / Reg. Imprese / P.IVA

3 Padova, 15 luglio 2008 Pos. n Abbiamo effettuato una valutazione delle Immobilizzazioni Materiali indicateci quali proprietà della Società: SpA I.CO.M.A. S.r.l.. in amministrazione straordinaria ubicate a: Padova, Quinto di Treviso (TV) e Manfredonia (FO) ed esprimiamo la nostra opinione sul loro VALORE DI LIQUIDAZIONE ORDINARIO al 31 maggio 2008, al fine di verifiche interne all Azienda. La stima in oggetto è stata elaborata secondo gli standard qualitativi definiti dal Sistema Assicurazione Qualità di American Appraisal Italia certificato dal Lloyd s Register Quality Assurance certificato nr. LRC secondo la norma UNI EN ISO 9001:2000. Oggetto dello studio Lo studio ha incluso le immobilizzazioni materiali di proprietà SpA. e I.CO.M.A. S.r.l in amministrazione straordinaria ed appartenenti alle categorie: terreni, fabbricati, impianti generici, impianti specifici, attrezzatura, mobili e macchine per ufficio, macchine elaborazione dati e mezzi di trasporto. Tali beni sono riconducibili essenzialmente agli stabilimenti industriali per la produzione di macchinari ed impianti per l industria molitoria Il ciclo comprende essenzialmente fasi di lavorazione meccanica ad a- sportazione di truciolo, verniciatura ed assemblaggio.. Risulta escluso dallo studio ogni altro bene con particolare riferimento a beni di terzi, materie prime, semilavorati, prodotti finiti, scorte in genere, ricambi e beni immateriali (marchi, brevetti, software gestionale ed applicativo). Pos. n Data stima 31/05/2008 2

4 Definizioni "Immobilizzazioni Materiali" indica i seguenti beni oggetto di stima: - complesso immobiliare (terreni, fabbricati, impianti generici), AAI ha determinato il valore della Proprietà assumendo come ipotesi di riferimento una compravendita in blocco (non frazionata), presupponendola libera e immediatamente disponibile (non locata). - beni mobili: (macchinari ed impianti specifici, attrezzature generali e di laboratorio, mobilie e macchine per ufficio, macchine elaborazione dati, mezzi di trasporto interno ed mezzi di trasporto esterno) con espressa esclusione di ogni altro bene ivi compresi beni di terzi, materie prime, semilavorati, prodotti finiti, scorte in genere, ricambi, beni immateriali (marchi, brevetti, software gestionale ed applicativo). Valore di Liquidazione del Complesso Immobiliare indica il più probabile prezzo di trasferimento (compravendita) della Proprietà. Il Valore di Liquidazione è determinato nel presupposto dei seguenti assunti: - la libera determinazione delle parti alla conclusione del contratto, senza condizionamenti coercitivi della volontà; - una ragionevole conoscenza da parte di entrambe le parti dei possibili usi e delle caratteristiche della proprietà, nonché delle condizioni esistenti sul libero mercato; - l ipotesi che la Proprietà sia offerta sul libero mercato per un periodo corrispondente a quello ragionevolmente sufficiente per reperire un compratore. Valore di Liquidazione dei Beni Mobili indica il più probabile valore che si potrebbe realizzare dalla vendita dei beni sul libero mercato, avendo a disposizione un ragionevole periodo di tempo, durante il quale trovare un compratore. I Beni si intendono messi in vendita "come sono e dove sono", con i costi di disinstallazione e di rimozione a carico dell'acquirente. Criteri valutativi e limiti della stima In sede di stima AAI si attenuta a metodi e principi valutativi di generale accettazione, in particolare ricorrendo al criterio di valutazione del: - Metodo Comparativo (o del Mercato), basato sul confronto fra il bene in oggetto ed altri simili recentemente oggetto di compravendita o correntemente offerti sullo stesso mercato o su piazze concorrenziali. Al fine di determinare il valore AAI ha effettuato una ispezione delle Immobilizzazioni Tecniche per rilevare, in aggiunta alle informazioni fornite dal Cliente, i dati ad esse relativi (consistenza, qualità, condizioni, caratteristiche, ecc.) necessari per lo sviluppo della stima, ha analizzato le condizioni del mercato immobiliare locale, considerando i dati economici in esso rilevati ed adattandoli alle specifiche caratteristiche della proprietà attraverso opportune elaborazioni statistiche, ha determinato il valore della Proprietà nel presupposto del suo massimo e migliore utilizzo, e cioè considerando, tra tutti gli usi tecnicamente possibili, legalmente consentiti e finanziariamente fattibili soltanto quelli potenzialmente in grado di conferire alla Proprietà stessa il massimo valore. Per i beni mobili ha inoltre considerato fattori tra cui l appetibilità dei beni, l obsolescenza, le condizioni fisiche, le dimensioni, i costi di disinstallazione ed ogni altro fattore opportuno. AAI non ha considerato le eventuali passività ambientali gravanti sulla proprietà in oggetto. Per "Passività Ambientali" si intendono i costi da sostenere, sia per evitare danni all'ambiente, sia per sanare situazioni non conformi a quanto prescritto dalle vigenti normative. Pos. n Data stima 31/05/2008 3

5 Alcuni tipi di beni (es. attrezzature generiche e specifiche, mobili e macchine d'ufficio) sono stati descritti sinteticamente per gruppi omogenei. Contenuto del rapporto Il rapporto comprende le seguenti parti: - questa lettera che identifica la proprietà stimata, descrive il tipo di indagine svolta, presenta e certifica le conclusioni di valore; - rapporto descrittivo; - inventario; - planimetria che indica la posizione dei singoli fabbricati; - assunzioni e limiti della stima; Conclusioni In base all'indagine svolta e a quanto precedentemente indicato è nostra opinione che al 31 maggio 2008, il Valore di Liquidazione Ordinario (VLO) delle Immobilizzazioni Materiali stimate sia ragionevolmente espresso in ,00, suddiviso per classifica fiscale come segue: VLO euro S.p.A. in a.s. - Padova 02-IMMOBILE (TERRENO+FABBRICATI) ,00 03-IMPIANTI GENERALI ,00 04-MACCHINARI ,00 07-MACCHINE UFFICIO ELETTRONICHE ,00 08-MEZZI TRASP. INTERNO ,00 09-ATTREZZATURE SPECIALI 0,00 20-MACCHINARI NON OPERATIVI ,00 05-ATTREZZATURE VARIE 4.865,00 06-MOBILI ED ARREDI 0,00 90-BENI IN LEASING 1.440,00 Totale ,00 S.p.A. in a.s. Quinto di Treviso (TV) 02-IMMOBILE (TERRENO+FABBRICATI) ,00 03-IMPIANTI GENERALI ,00 04-MACCHINARI ,00 07-MACCHINE UFFICIO ELETTRONICHE 7.518,00 08-MEZZI TRASP. INTERNO ,00 09-ATTREZZATURE SPECIALI 0,00 20-MACCHINARI NON OPERATIVI ,00 05-ATTREZZATURE VARIE 0,00 06-MOBILI ED ARREDI 1.750,00 90-BENI IN LEASING ,00 Totale ,00 Pos. n Data stima 31/05/2008 4

6 VLO euro I.CO.M.A. SRL Manfredonia (FG) 02-IMMOBILE (TERRENO+FABBRICATI) ,00 03-IMPIANTI GENERALI ,00 04-MACCHINARI ,00 07-MACCHINE UFFICIO ELETTRONICHE ,00 08-MEZZI TRASP. INTERNO ,00 05-ATTREZZATURE VARIE ,00 06-MOBILI ED ARREDI 0,00 Totale ,00 TOTALE GENERALE ,00 Distinti saluti. AMERICAN APPRAISAL ITALIA S.r.l. Ufficio di Padova Carlo Meroni Responsabile Tecnico Pos. n Data stima 31/05/2008 5

7 I N D I C E RAPPORTO DESCRITTIVO 7 CENNI INFORMATIVI 8 ELENCO IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI 9 1- GBS GROUP S.P.A. IN A. S. - PADOVA RIEPILOGO VALORI UBICAZIONE E DESCRIZIONE DELLA ZONA DESCRIZIONE DELLA PROPRIETA' CONSISTENZA EDILIZIA SITUAZIONE URBANISTICA MERCATO IMMOBILIARE CONSIDERAZIONI VALUTATIVE - VALUTAZIONE CONCLUSIONI FOTOGRAFIE 31 - I N V E N T A R I O GBS GROUP S.P.A. IN A. S. QUINTO DI TREVISO (TV) RIEPILOGO VALORI UBICAZIONE E DESCRIZIONE DELLA ZONA DESCRIZIONE DELLA PROPRIETA' CONSISTENZA EDILIZIA SITUAZIONE URBANISTICA MERCATO IMMOBILIARE CONSIDERAZIONI VALUTATIVE - VALUTAZIONE CONCLUSIONI FOTOGRAFIE 67 - I N V E N T A R I O I.CO.M.A. S.R.L. IN A. S. MANFREDONIA (FG) RIEPILOGO VALORI UBICAZIONE E DESCRIZIONE DELLA ZONA DESCRIZIONE DELLA PROPRIETA' CONSISTENZA EDILIZIA SITUAZIONE URBANISTICA MERCATO IMMOBILIARE CONSIDERAZIONI VALUTATIVE - VALUTAZIONE CONCLUSIONI FOTOGRAFIE 99 - I N V E N T A R I O 102 SCORTE 106 VERIFICA ESISTENZA FISICA 107 ASSUNZIONI E LIMITI DELLA STIMA 108 Pos. n Data stima 31/05/2008 6

8 RAPPORTO DESCRITTIVO Pos. n Data stima 31/05/2008 7

9 CENNI INFORMATIVI American Appraisal Italia S.r.l. ha effettuato la valutazione delle immobilizzazioni materiali di proprietà di GBS GROUP S.p.A. e I.CO.MA., società in Amministrazione Straordinaria. La Società GBS viene costituita, agli inizi degli anni 90, dalla fusione di due Società: la Berga, di Treviso, e la Sangati, di Padova. Verso la fine degli anni 90, con l accorpamento della Società Golfetto, viene fondata la S.p.A. Nel periodo precedente l attuale crisi la S.p.A. era prima in Italia, non ché al secondo posto nel mondo, nel settore molitorio e nella produzione di handling e di mangimi. Pos. n Data stima 31/05/2008 8

10 ELENCO IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Pos. n Data stima 31/05/2008 9

11 1- GBS GROUP S.p.A. in a. s. - Padova Pos. n Data stima 31/05/

12 1.1 Riepilogo valori Valore di Liquidazione Ordinario euro Padova 02-IMMOBILE (TERRENO+FABBRICATI) ,00 03-IMPIANTI GENERALI ,00 04-MACCHINARI ,00 07-MACCHINE UFFICIO ELETTRONICHE ,00 08-MEZZI TRASP. INTERNO ,00 09-ATTREZZATURE SPECIALI 0,00 20-MACCHINARI NON OPERATIVI ,00 05-ATTREZZATURE VARIE 0,00 06-MOBILI ED ARREDI 4.865,00 90-BENI IN LEASING 1.440,00 TOTALE ,00 Pos. n Data stima 31/05/

13 1.2 Ubicazione e descrizione della zona Il Complesso Immobiliare, oggetto di stima, è ubicato nel Comune di Padova, in Corso Stati Uniti, 7. Padova è una città di circa abitanti ( con l hinterland) collocata all'estremità orientale della Pianura Padana, circa 10 km a nord dei Colli Euganei e 20 km a ovest della Laguna Veneta ad un altitudine media di m 12 s.l.m. e confina con i comuni di Abano Terme, Albignasego, Cadoneghe, Legnaro, Limena, Noventa Padovana, Ponte San Nicolò, Rubano, Saonara, Selvazzano Dentro, Vigodarzere, Vigonovo (VE), Vigonza e Villafranca Padovana. Il territorio comunale, interamente pianeggiante, è solcato da vari corsi d'acqua, che hanno dato nei secoli la forma e la protezione alla città. Padova annovera all interno del proprio territorio comunale numerosi monumenti ed architetture di valenza culturale ed artistica oltre alla prestigiosa Università. Padova costituisce uno dei maggiori centri economici del nord est oltre ad essere uno dei più importanti poli intermodali, di tutta Europa. La zona industriale di Padova ha cominciato a svilupparsi a partire dal secondo dopoguerra nella zona orientale della città e costituisce una delle più grandi zone industriali d'europa, caratterizzata da una superficie di circa 10,5 milioni di mq ed oltre imprese. Al suo interno si trova anche il più grande Interporto multimodale d'italia attraverso il quale transita una grande quantità di merci da e per l'europa. Tale zona industriale è servita da numerose infrastrutture stradali e da una linea ferroviaria dedicata che la collega alla stazione centrale di Padova. La Proprietà, oggetto della valutazione, si trova a circa quattro chilometri di distanza in direzione est rispetto al centro della città, nella Zona Industriale Commerciale e del Porto Fluviale. Nelle immediate vicinanze della Proprietà si trovano immobili produttivi costruiti in epoche differenti e destinati a svariate attività quali industriale, artigianale, logistica, direzionale, commerciale e servizi. L'accessibilità viabilistica alla zona è ottima infatti la Proprietà si trova nelle immediate vicinanze del casello autostradale Padova Zona Industriale posto lungo il raccordo della A4 con la A13. La viabilità locale è inoltre favorita da un anello di tangenziali (Grande Raccordo Anulare di Padova) che per l'80 per cento del percorso è composta da quattro corsie principali più due corsia di emergenza. Nella zona, la disponibilità di parcheggi esterni alla Proprietà è piuttosto scarsa. Lo stabilimento, oggetto della valutazione, dispone comunque di piazzali interni dotati di posti auto. Allegato - Stralcio carta stradale d Italia. Pos. n Data stima 31/05/

14 Pos. n Data stima 31/05/

15 1.3 Descrizione della proprieta' La Proprietà, oggetto della valutazione, consta di un Complesso Immobiliare adibito alla progettazione, realizzazione ed installazione di impianti completi chiavi in mano per: - molini da grano tenero e duro; - molini da mais; - mangimifici; - riserie; - sistemi portuali di carico e scarico dei cereali dalle navi; - silos di stoccaggio di materie prime e prodotti finiti. Terreno Il Complesso industriale insiste su un lotto di terreno a destinazione produttiva avente una superficie fondiaria di circa mq , caratterizzato da giacitura piana e forma rettangolare. La Proprietà confina a sud con Corso Stati Uniti e per il resto con insediamenti produttivi proprietà di terzi. Il terreno ha ulteriore capacità edificatoria. Fabbricati Il Complesso Immobiliare, composto da più corpi di fabbrica edificati tra gli anni 1980 e 1984, ha una superficie coperta di circa mq ed una totale di circa mq Esso consta di palazzina con uffici, mensa ed abitazione, fabbricati destinati alla produzione e deposito, ed una serie di tettoie adibite a parcheggio. La Proprietà dispone di un accesso carraio da Corso Stati Uniti e di altri due ingressi secondari da una strada privata che permette l accesso alla Veneta Motori s.n.c. FABBRICATO 1 - UFFICI / MENSA / APPARTAMENTO Superficie coperta: mq. Superficie totale: mq. Caratteristiche costruttive: edificio prospiciente Corso Stati Uniti realizzato su quattro livelli: piano seminterrato, piano terra (intermedio), piano rialzato e piano primo. Il piano seminterrato è adibito a spazi aziendali, archivi, autorimessa ( 8 / 9 posti auto) e locali tecnici; il piano terra è ad uso uffici; il piano rialzato è destinato a mensa, uffici, spogliatoi ed ingresso con guardiola; il piano primo è adibito ad uffici, sale riunioni ed alloggio per il custode. Tale fabbricato, è caratterizzato da pianta piuttosto articolata, struttura di fondazione in c.a. gettato in opera, struttura in elevazione costituita da travi e pilastri in c.a., solai presumibilmente in laterocemento / lastre predalles, copertura piana in con strato coibente ed impermeabilizzazione, tamponamenti in c.a. prefabbricato e paramento interno in laterizio con interposto pannello isolante, divisori interni in muratura di laterizio / pareti mobili modulari / pareti attrezzate, corpi scala e vano ascensore in c.a., controsoffitti in pannelli / doghe di alluminio e/o pannelli in fibra minerale, pavimentazione flottante con rivestimento superiore in moquette / quadrotti di ceramica, pietra naturale, piastrelle di ceramica, gres rosso, pavimentazione industriale (archivi / garage), serramenti (finestrature a nastro) in alluminio e vetrocamera semi riflettente, porte interne di tipo tamburate, saracinesche elettriche per accesso al garage, finiture in intonaco civile tinteggiato. Anno di costruzione: Stato d uso: discreto / buono. Necessità di interventi puntuali di ripristino dell impermeabilizzazione della copertura. Pos. n Data stima 31/05/

16 FABBRICATO 2 PRODUZIONE Superficie coperta: mq. Superficie totale: mq. Caratteristiche costruttive: fabbricato destinato a produzione, deposito, lavorazione, falegnameria, verniciatura, spogliatoi, locali tecnici, torre laboratorio prove, sviluppato principalmente su un unico piano terra ed in parte su due livelli (piano terra e primo). Tale immobile è caratterizzato da pianta ad L, altezza utile variabile da m 7 a m 8 per i reparti atti alle attività produttive e circa m 16 / 18 per la torre laboratorio prove. La porzione centrale dell immobile è caratterizzata da fondazioni in c.a., struttura portante in carpenteria metallica saldata e/o bullonata, tamponamenti costituiti da travi di fondazione continua in c.a. e soprastanti pannelli sandwich, copertura a shed con struttura in acciaio, pannelli sandwich e manto di rivestimento presumibilmente in eternit / fibrocemento, compartimentazione interna con muri tagliafuoco realizzati con prismi di calcestruzzo con giunti stilati e completi di porte tagliafuoco, pavimentazione di tipo industriale in c.a., finestrature in ferro e policarbonato, portoni a libro / scorrevoli. All interno della porzione centrale dell immobile ci sono dei blocchi servizi (piano primo) ed un blocco uffici (piani terra e primo) caratterizzati da struttura portante metallica, solai predalles e tamponamenti in blocchi di cls. La torre laboratorio prove ha struttura portante in carpenteria metallica saldata e/o bullonata, tamponamenti in blocchi di calcestruzzo / pannelli sandwich, finestre in alluminio e policarbonato, pavimentazione industriale in c.a. orizzontamenti, scala interna e struttura montacarichi in acciaio. La porzione retrostante dell immobile è caratterizzata da fondazioni in c.a., struttura portante in elementi prefabbricati in c.a.p., tamponamenti costituiti da travi di fondazione continua in c.a. e soprastanti pannelli prefabbricati in c.a. / pannelli sandwich, copertura in c.a.p. ed interposti tegoli costolati in c.a. prefabbricato e manto di rivestimento presumibilmente in eternit / fibrocemento, compartimentazione interna con muri tagliafuoco realizzati con prismi di calcestruzzo con giunti stilati e completi di porte tagliafuoco, finestre in ferro e policarbonato, pavimentazione di tipo industriale in c.a., portoni a libro / scorrevoli. Anno di costruzione: Stato d uso: discreto. Pavimentazione danneggiata in alcune zone dello stabilimento. FABBRICATO 3 - TETTOIE Superficie coperta: mq. Superficie totale: mq. Caratteristiche costruttive: n. 3 pensiline di elevate dimensione più una quarta di dimensioni più contenute destinate a parcheggio auto / motocicli sviluppate su un unico piano fuori terra. Tali immobili, sono caratterizzati da struttura portante in acciaio, altezza di circa m 3 e copertura piana in lamiera grecata. Stato d uso: discreto / buono. Sistemazioni esterne Pavimentazione La Proprietà in oggetto dispone di un area esterna asfaltata circostante il complesso produttivo, utilizzata come area di manovra, piazzale di stoccaggio e parcheggi. Le condizioni generali di manutenzione della pavimentazione sono scarse. Pos. n Data stima 31/05/

17 Recinzione La Proprietà di pertinenza allo stabilimento è recintata con elementi prefabbricati in c.a e soprastante filo spinato o ringhiera metallica su muretto in c.a. L accesso carraio principale è munito di cancello elettrico scorrevole in ferro e sbarra elevatrice comandata elettricamente. La recinzione gode di un sufficiente stato d uso. Fognatura Rete di raccolta ed allacciamento alla rete fognaria cittadina. Allegato - Planimetria Generale della Proprietà. Pos. n Data stima 31/05/

18 Pos. n Data stima 31/05/

19 1.4 Consistenza edilizia La consistenza del Complesso Immobiliare è la seguente: Terreno Terreno Industriale (mq) Fabbricati FABB. N. IDENTIFICATIVO DESTINAZIONE PIANO SUP.COP mq SUP.TOT mq 1 UFFICI / MENSA / APPARTAMENTO - autorimessa seminterrato spazi aziendali / sindacali seminterrato archivi seminterrato coll. vert. seminterrato loc. tecn. seminterrato Parziale uffici terra coll. vert. terra 6 30 Parziale uffici / atrio / spogliatoi rialzato guardiola rialzato 18 - mensa rialzato cucina / servizi rialzato portici rialzato 72 - coll. vert. rialzato 130 Parziale uffici / sale riunioni primo ristoro dirigenti primo abitazione primo terrazza (abitazione) primo 13 - coll. vert. primo 87 2 PRODUZIONE Parziale Totale deposito lavorazione terra spogliatoi / servizi / infermeria terra portici terra torre laboratorio prove terra locali tecnici (centrali) terra archivi / uffici (capo reparto) terra Pos. n Data stima 31/05/

20 FABB. N. IDENTIFICATIVO DESTINAZIONE PIANO SUP.COP mq SUP.TOT mq - verniciatura terra falegnameria terra depositi terra taglio legname terra imballaggio terra deposito macchine finite terra carico terra tettoia deposito legnami terra Parziale spogliatoio primo archivi / uffici (capo reparto) primo servizi primo 135 Parziale 435 Totale TETTOIE - tettoie parcheggio auto terra tettoia parcheggio motocicli terra Totale TOTALE Note: - superficie coperta: superficie risultante dalla proiezione sul piano orizzontale delle parti edificate fuori terra, delimitate dalle superfici esterne delle murature perimetrali; - superficie totale: è quella misurata al filo esterno dei muri perimetrali ed alla mezzeria delle murature confinanti verso terzi e/o di diverse destinazioni d uso; è espressa in mq; Le superfici del fabbricato sono state computate graficamente da planimetrie in scala forniteci dalla Proprietà. Pos. n Data stima 31/05/

21 1.5 Situazione urbanistica Il Comune di Padova é dotato di Variante Generale al Piano Regolatore Generale approvata con Delibera di Giunta Regionale Veneto n del 03/07/2007. L area in oggetto è classificata nel suddetto strumento urbanistico come segue: - Zona Industriale (art. 21 delle N.T.A.). L area è compresa nel perimetro della Zona Industriale Commerciale e del Porto Fluviale. Parte dell area in oggetto è interessata da Area di Rispetto di Elettrodotto (art. 33 delle N.T.A.). Allegati - stralcio del P.R.G. e delle relative N.T.A. Pos. n Data stima 31/05/

22 Pos. n Data stima 31/05/

23 Pos. n Data stima 31/05/

24 Pos. n Data stima 31/05/

25 Pos. n Data stima 31/05/

26 Pos. n Data stima 31/05/

27 Pos. n Data stima 31/05/

28 Pos. n Data stima 31/05/

29 1.6 Mercato Immobiliare La Proprietà, oggetto della presente valutazione, è ubicata nella zona industriale artigianale commerciale nell area orientale di Padova. All interno di tale zona produttiva si trovano complessi produttivi di medio grandi dimensioni atti alla conduzione di svariate attività quali acciaierie, produzione di minuterie metalliche, logistica, corriere espresso, produzioni artigianali, direzionale, commerciale (autosaloni, showroom, ecc.) e servizi vari. Da segnalare nella zona la presenza dell importante interporto con la linea ferroviaria dedicata e la vicinanza delle infrastrutture autostradali che rende particolarmente appetibile la zona per lo sviluppo della logistica / corriere espresso. Il mercato immobiliare di Padova relativo al settore industriale artigianale - commerciale è caratterizzato da una domanda di immobili in lieve calo rispetto al passato. Sul mercato sono richiesti svariati tagli dimensionali adatti a soddisfare le esigenze delle diverse attività svolte all interno del territorio comunale. Si varia dalle piccole pezzature richieste per la conduzione di attività artigianali ai grandi tagli richiesti dagli spedizionieri. L offerta di terreni industriali artigianali sul mercato è discreta e si concentra lungo le principali vie di comunicazione come le autostrade e tangenziali. Le superfici attualmente ricercate sono inferiori rispetto a quelle richieste nel passato. Dalle ricerche effettuate direttamente presso gli operatori immobiliari e relative alla zona oggetto di analisi, abbiamo rilevato quanto segue: - per edifici industriali - artigianali di taglio dimensionale medio (inferiori a mq ), siti nella zona, il prezzo richiesto oscilla tra 900 e Euro/mq. - per terreni industriali - artigianali, urbanizzati, di taglio medio, siti nella zona, il prezzo richiesto o- scilla tra 200 e 250 Euro/mq. Pos. n Data stima 31/05/

30 1.7 Considerazioni valutative - Valutazione La presente valutazione consiste nella determinazione del Valore di Liquidazione Ordinario col Metodo del Mercato, come precedentemente illustrato. I prezzi utilizzati nell applicazione del metodo valutativo adottato sono stati dedotti dal mercato immobiliare di riferimento e adattati con opportuni coefficienti alla Proprietà. Poiché, infatti, non esistono due beni immobili perfettamente identici, le informazioni disponibili devono essere elaborate per consentire i necessari confronti. La Proprietà è stata pertanto valutata considerando le sue specifiche caratteristiche di ubicazione, dimensionali, tipologiche e architettoniche, che risultano sostanzialmente non in linea con quelle rispondenti alla prevalente domanda locale. Allegato - prospetto VLO Pos. n Data stima 31/05/

31 1.8 Conclusioni In base alle indagini svolte ed a quanto precedentemente indicato è nostra opinione che, al 31 maggio 2008, il Valore di Liquidazione Ordinario del Complesso Immobiliare in oggetto sia da esprimersi come segue ,00 (euro ventritremilioniseicentoottantatremila/00) Pos. n Data stima 31/05/

32 1.9 Fotografie Pos. n Data stima 31/05/

33 Pos. n Data stima 31/05/

34 Pos. n Data stima 31/05/

35 Pos. n Data stima 31/05/

36 Pos. n Data stima 31/05/

37 Pos. n Data stima 31/05/

38 - I N V E N T A R I O Q.ta Descrizione Anno VLO euro 1 Complesso immobiliare ,00 1 Terreno ,00 mq Fabbricati ,00 - Uffici / Mensa / Appartamenti - Produzione - Tettoie - Opere edili esterne - pavimentazione - recinzione - fognatura Totale fabbricati ,00 1 Impianti generali - 1 IMPIANTO ARIA COMPRESSA ,00 1 IMPIANTO DI RISCALDAMENTO ,00 1 IMPIANTO ANTINCENDIO ,00 1 IMPIANTO FM ,00 1 SERIE DI CARRI PONTE ,00 1 IMPIANTO DI ASPIRAZIONE ,00 1 IMPIANTO DI PESATURA ,00 6 SERIE DI GRU A BANDIERA ,00 15 SALDATRICI AD ELETTRODO ,00 15 SALDATRICI A FILO ,00 2 SALDATRICI MIG ,00 2 SALDATRICI PLASMA ,00 Totale impianti generali ,00 Pos. n Data stima 31/05/

39 Q.ta Descrizione Costruttore Anno VLO euro 1 Macchinari - 1 PRESETTING PER UTENSILI SPERONI RETTIFICATRICE ASSIALE BERNI LAPIDELLO PER PIANI LTF TRAPANO A MANO SEERMAC AFFILATRICE PER PONTE 3M AFFILATRICE A MOLA MOLA ABRASIVA AD ACQUA CON B.TO TORNIO PARALLELO PASQUINO AFFILATRICE STANGATI MOLE ABRASIVE A BASAMENTO SINGOLE/DOPPIE MOLA ABRASIVA ELETTRICA BANCO ASPIRAZIONE CFN TRAPANO RADIALE S.ROCCO TAVOLA ROTANTE MECASTEL PIATTAFORMA CON BRACCIO SNODO DALMEC ASPIRATORE (2 BRACCI) ASPIROFRO PRESSA PIEGATRICE GASPARINI TRAPANO (C/CREMAGLIERA+TELEINV.) TRAPANO (C/CREMAGLIERA) ROTOLATRICE MOTORIZZATA A 3 CILINDRI BANCO ASPIRAZIONE CFN PIEGA LAMIERE MOTORIZZATO MANUALE ROTOLATRICE MOTORIZZATA HILLUS ROTOLATRICE MOTORIZZATA A 3 CILINDRI BORDATRICE TRAPANO MASCHIATORE IM ASPIRATORE (1 BRACCIO) TRAPANO RADIALE BORDATRICE HILLUS ASPIRATORE FRO ASPIROCORD SEGA A DISCO OMES PRESSA PIEGATRICE CON MANIPOLATORE PIEGATRICE GASPARINI COMBINATA CON PLC WHITNEY TRAPANO A COLONNA FAMUP PRESSA OLEODINAMICA (vedi MARIO NAVA) GIGANT ROTOLATRICE MOTORIZZATA A 3 CILINDRI TRAPANO A COLONNA FAMUP BANCO ASPIRAZIONE CFN PIATTAFORMA AD UN PANTOGRAFO PIATTAFORMA OLEOD. n 045P LEVIGATRICE A NASTRO SMERIGLIATRICE A NASTRO VERT BORDATRICE MOTORIZZATA Pos. n Data stima 31/05/

40 Q.ta Descrizione Costruttore Anno VLO euro 1 Macchinari - 1 TRAPANO A COLONNA SERRAMAC PIEGA LAMIERA MANUALE HYILLUS TAVOLA ROTANTE PRESSA IDRAULICA A TELAIO ASPIRATORE/DEPURATORE SEGA A NASTRO FMB SEGHETTO FMB SEGATRICE A NASTRO FENDO SEGATRICE A NASTRO FENDO SMERIGLIATRICE A NASTRO TRONCATRICE A NASTRO TRITON SEGHETTO A DISCO PER ALLUMINIO RIGATRICE SANGATI RIGATRICE SANGATI TORNIO CNC 10 PUNTE MANUALE UTITA PRESSA IDRAULICA INNESTO COLLI RULLI ALIMENTAZ RETTIFICATRICE SANGATI RETTIFICATRICE SANGATI CENTRO DI LAVORO MANDELLI CENTRO DI LAVORO 8 (CNC) MANDELLI FRESATRICE UNIVERSALE CON VISUALIZZATORE QUOTE FRESATRICE CAVATRICE FROMAG TORNIO PARALLELO GORNATI TORNIO O.P.M TORNIO SAFOP TORNIO PARALLELO DANIA TORNIO PARALLELO URSUS FREGATRICE A NASTRO TRAPANO SERMAC TORNIO CNC 12 UTENSILI GRAZIANO CENTRO DI LAVORO (CNC) TESTA VERTICALE SIGMA TORNIO CNC CON TORRETTA 12 UTENS. UTITA TRAPANO RADIALE EMA TRAPANO A COLONNA TRAPANO RADIALE EMA RETTIFICATRICE INTERNI/ESTERNI GIORA LAVAPEZZI EUROTECNE PRESSA GIGANT TRAPANO RADIALE G.BREDA TORNIO PARALLELO URSUS TRAPANO INVEMA FRESATRICE A DUE ALBERI A 3 ASSI FIL Pos. n Data stima 31/05/

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E 4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E Il complesso immobiliare oggetto di stima è ubicato in un comparto artigianale/industriale posto nella periferia sud/est dell abitato di Gossolengo

Dettagli

Milano, Giugno 2014. Proposta Immobiliare Turate Via Salvo D Acquisto, 8/14

Milano, Giugno 2014. Proposta Immobiliare Turate Via Salvo D Acquisto, 8/14 Milano, Giugno 2014 Proposta Immobiliare Turate Via Salvo D Acquisto, 8/14 Celtic Italy Srl - all right reserved Milano,Giugno 2014 Introduzione Complesso produttivo multipiano, fronte autostrada, realizzato

Dettagli

REALIZZAZIONE NUOVO FABBRICATO BIFAMILIARE. ALLEGATO 1 Relazione tecnica

REALIZZAZIONE NUOVO FABBRICATO BIFAMILIARE. ALLEGATO 1 Relazione tecnica Cosio Valtellino, 05.06.2008 REALIZZAZIONE NUOVO FABBRICATO BIFAMILIARE ALLEGATO 1 Relazione tecnica COMMITTENTI: Sigg DEL NERO DAVIDE DEL NERO LAURA PROGETTO: geom. RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA *************

Dettagli

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Le opere oggetto del presente incarico saranno realizzate in tre distinti interventi funzionali nel capoluogo con la possibilità

Dettagli

Data 21.7. 11. il Dirigente del settore Patrimonio, Ambiente Valorizzazione Risorse Culturali Arch. Marco Terenghi

Data 21.7. 11. il Dirigente del settore Patrimonio, Ambiente Valorizzazione Risorse Culturali Arch. Marco Terenghi Relazione di stima del valore del complesso immobiliare sito in fregio alle vie G. Matteotti, N. Sauro, Como, in Lissone distinto al catasto al Fg. 15 Mapp. 23 Data 21.7. 11 il Dirigente del settore Patrimonio,

Dettagli

S T I M A P E R I T A L E

S T I M A P E R I T A L E S T I M A P E R I T A L E OGGETTO: Fallimento Invest Bau s.r.l. - G.m.b.H. VALUTAZIONE P.M. 51 P.ED. 1320 P.T. 1841/II C.C. MERANO SCOPO DELLA STIMA La presente stima ha lo scopo di determinare il valore

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO Il complesso immobiliare, oggetto di richiesta di variante, è ubicato in Comune di CAVOUR, Via Gioberti - Piazza San Martino n 2, ed è costituito da un area si sui

Dettagli

Ufficio Di Milano PREZZARIO DI MASSIMA PER LE STIME N.C.E.U. DELLE UNITÀ IMMOBILIARI A DESTINAZIONE SPECIALE E PARTICOLARE VALORE DI COSTRUZIONE

Ufficio Di Milano PREZZARIO DI MASSIMA PER LE STIME N.C.E.U. DELLE UNITÀ IMMOBILIARI A DESTINAZIONE SPECIALE E PARTICOLARE VALORE DI COSTRUZIONE Ufficio Di Milano PREZZARIO DI MASSIMA PER LE STIME N.C.E.U. DELLE UNITÀ IMMOBILIARI A DESTINAZIONE SPECIALE E PARTICOLARE A VALORE DI COSTRUZIONE 1 22/01/02 Revisione generale M.Chiavarini M.Di Giulio

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Tullio, 24 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la costruzione di un edificio residenziale, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, composto da n.. alloggi, da realizzare nella zona di, in via, denominata. Ditta: Soc...a r.l.,

Dettagli

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA Enrico Firpo I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA IMMOBILI IN PERIZIA: RESIDENZA TURISTICA ALBERGHIERA

Dettagli

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati.

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati. Comitur s.r.l. Studio Tecnico : Piazza E. De Angeli, 7 20146 Milano - Tel. +39.02.48011823 Fax +39.02.463087 - E-mail: info@ferrerocostruzioni.com Premessa L'immobile di cui all oggetto è il risultato

Dettagli

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs)

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs) TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo Story Loris spa in liquidazione - n 4 / 2010 Giudice Delegato: Dott. Carlo Bianchetti Commissario Giudiziale: Adelmo Predari Commissario

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI BRESCIA VIA CUCCA, 16 PALAZINA DEMANIALE ALLOGGIO EBS0034 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA SOCIETÀ GEO NOVA S.P.A. Via Feltrina, 230/232 31100 Treviso (TV)

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA SOCIETÀ GEO NOVA S.P.A. Via Feltrina, 230/232 31100 Treviso (TV) REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI PORDENONE COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN) SOCIETÀ GEO NOVA S.P.A. Via Feltrina, 230/232 31100 Treviso (TV) IMPIANTO DI STOCCAGGIO, CERNITA, TRATTAMENTO

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO Beni siti in Via Risorgimento n. 9 nella frazione Parè a Conegliano -

Dettagli

PERIZIA TECNICA DI STIMA

PERIZIA TECNICA DI STIMA Provincia di Alessandria DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DIREZIONE EDILIZIA - TRASPORTI UFFICIO TECNICO EDILIZIA PERIZIA TECNICA DI STIMA Ex Casa Cantoniera Lungo la ex S.S. n 35 dei

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Trento, 97 UDINE (UD) 1 Allegato

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Casimiro Donadoni 19/23, TRIESTE

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA SUI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASA EX-NORBIATO PRESSO LA DISCARICA DI PONTE SAN NICOLO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA SUI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASA EX-NORBIATO PRESSO LA DISCARICA DI PONTE SAN NICOLO RELAZIONE ILLUSTRATIVA SUI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASA EX-NORBIATO PRESSO LA DISCARICA DI PONTE SAN NICOLO I lavori indicati in questa relazione riguardano la ristrutturazione di un fabbricato

Dettagli

Studio Tecnico Barbero Associati

Studio Tecnico Barbero Associati Dott. Arch. Luigi Barbero Dott. Ing. Arch. Giuseppe Barbero Spett.le Comune di Valenza OGGETTO: Relazione tecnico-illustrativa dell area a Valenza, SUE C25 del PRGC. L area SUE C25, oggetto del presente

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E VALUTAZIONE PAESAGGISTICA

RELAZIONE TECNICA E VALUTAZIONE PAESAGGISTICA PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO CON PIANO DI RECUPERO RELAZIONE TECNICA E VALUTAZIONE PAESAGGISTICA Ristrutturazione edilizia con cambio di destinazione d uso e recupero del sottotetto Fabbricato sito

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fa 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Manzoni, 18 - MANIAGO (PN) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

Fabb. "B1" MQ. 59.97 BAGNO MQ. 4.95 BAGNO MQ. 4.95 SOGGIORNO/ CUCINA. SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 49.84 Pianta Piano Terra mq. 82.00

Fabb. B1 MQ. 59.97 BAGNO MQ. 4.95 BAGNO MQ. 4.95 SOGGIORNO/ CUCINA. SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 49.84 Pianta Piano Terra mq. 82.00 residence RioTorto A1 B1 C1 A2 B2 C2 Fabb. "B1" SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 59.97 MQ. 4.95 MQ. 4.95 SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 49.84 Pianta Piano Terra mq. 82.00 Fabb. "B1" MATRIMONIALE MQ. 16.90 MQ. 10.94 MQ. 15.14

Dettagli

Tecnocomponenti S.p.A.

Tecnocomponenti S.p.A. 25020 Via Isorella Fiesse (BS) loc. Cadimarco TECNOCOMPONENTI tel +39 (030) 9950722 fax +39 (030) 9950703 S.p.A. direzione Tecnocomponenti S.p.A. http://www.tecnocomponenti.it DIREZIONE http:/www.tecnocomponenti.it

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE di BERGAMO Via PINETTI n. 23 Ex Caserma Zanchi ALLOGGIO EBG0012 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA

Dettagli

RILIEVO DI MASSIMA DEGLI IMMOBILI

RILIEVO DI MASSIMA DEGLI IMMOBILI COMUNE DI CISLIANO Provincia di Milano OGGETTO: Ampliamento scuola primaria di Cisliano - CUP J81E15001290004 PROGETTO PRELIMINARE PER APPALTO INTEGRATO COMPLESSO ai sensi dell art. 53 comma 2 lett. C)

Dettagli

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta

- un deposito/cantina posto nell'interrato del corpo principale dell'ex Palazzo Muttoni, con soffitto a volta LOTTO 1 [Riferimento perizia: LOTTO 1] Nel Comune di Vicenza, Contrà Porta S. Lucia n. 64, appartamento all ultimo piano delle scuderie dell ex Palazzo Muttoni. La proprietà comprende: - un appartamento

Dettagli

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO DIREZIONE REGIONALE PER IL LAZIO Consulenza Tecnica per l Edilizia Regionale ROMA Via Giorgio Ghisi, 22 - interno 7 sc. L p.2

Dettagli

CAPRIATE SAN GERVASIO

CAPRIATE SAN GERVASIO CAPRIATE SAN GERVASIO VIA BERGAMO 106 Tecno TECNOGRAS S.r.l. Sede legale e Uffici: Via A. Grandi, 5 20056 Trezzo sull Adda (MI) Tel. 02/90.96.41.41 DESCRIZIONE INSEDIAMENTO LOCALIZZAZIONE L'immobile è

Dettagli

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE PARTI COMUNI INGRESSO VIA DONATELLO CORTE INTERNA INGRESSO /SCALA CONDOMINIALE SCALA CONDOMINIALE INTERNO UNITA IMMOBILIARE FOTO 1 -CORRIDOIO-INGRESSO FOTO 2 CUCINA FOTO 3 -BAGNO 1 FOTO 4 CAMERA 1 FOTO

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA VERIFICA DI CONGRUITA VALORI

TRIBUNALE DI BRESCIA VERIFICA DI CONGRUITA VALORI TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO N. 23/09 ENTRA S.P.A. GIUDICE DELEGATO: DOTT.CARLO BIANCHETTI COMMISSARIO GIUDIZIALE: DOTT. SSA CLARA STERLI VERIFICA DI CONGRUITA VALORI Brescia, 27.10.2009

Dettagli

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto)

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto) A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che alcune rifiniture dell alloggio sono ancora da ultimare. Per cui: V. =. 409.080,00 4% =. 392.716,80 Sub. 15 (appartamento)

Dettagli

Mq. 3.016,60*./mq. 3.000,00 =. 9.049.800,00. - costo di costruzione, pari a. 1.650,00 al mq (si tiene conto di finiture di

Mq. 3.016,60*./mq. 3.000,00 =. 9.049.800,00. - costo di costruzione, pari a. 1.650,00 al mq (si tiene conto di finiture di Mq. 3.016,60*./mq. 3.000,00 =. 9.049.800,00 A tale importo vanno detratti: - costo di costruzione, pari a. 1.650,00 al mq (si tiene conto di finiture di pregio o materiali di buona qualità) V.= mq. 3.016,60

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI COMO VIA FRIGERIO 1/B PALAZZINA B ALLOGGIO ECO0018 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE. n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA

CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE. n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA CONCORDATO PREVENTIVO GIRARDI S.p.a. IN LIQUIDAZIONE n. 23/2010 del Tribunale di VICENZA Invito a presentare Manifestazioni di interesse all acquisto dell immobile di cui al sottoindicato Con il presente

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI STIMA

RELAZIONE TECNICA DI STIMA RELAZIONE TECNICA DI STIMA Il sottoscritto Zanella geom. Roberto, nato a Cesena il 18/12/50, ivi residente in Viale Abruzzi, 27, regolarmente iscritto all'albo dei Geometri della Provincia di Forlì - Cesena

Dettagli

PROVVEDIMENTI SUE - SUAP DESCRIZIONE LAVORI

PROVVEDIMENTI SUE - SUAP DESCRIZIONE LAVORI 3 02/01/2015 SCIA - VARIANTE IN CORSO D'OPERA NON SOSTANZIALE ALLA POS. 193/12 53 07/01/2015 SCIA - SANATORIA L.R. 23/2004 ART. 18 COMMA 2 PER CAMBI DI DESTINAZIONE D'USO DI VANI CON OPERE IN EDIFICIO

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A ETS0148 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice ETS0148 Via Rota, 9 TRIESTE

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via D Aronco, 9 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

tabella A 640 per le destinazioni residenziali e in 275 per quelle non residenziali. mediamente tabella B fabbricati collabenti

tabella A 640 per le destinazioni residenziali e in 275 per quelle non residenziali. mediamente tabella B fabbricati collabenti AGGIORNAMENTO DEI CRITERI DI STIMA DEL VALORE COMMERCIALE DELLE AREE FABBRICABILI DEL TERRITORIO COMUNALE AI FINI DELLA DETERMINAZIONE DELL IMU PER L ANNO 2013 E PRINCIPI PER L ACCERTAMENTO ANNI PRECEDENTI

Dettagli

Veneto ANNONE VENETO (VE) LOGISTICA - INDUSTRIALE

Veneto ANNONE VENETO (VE) LOGISTICA - INDUSTRIALE Veneto ANNONE VENETO (VE) LOGISTICA - INDUSTRIALE ANNONE VENETO (VE) Ubicazione AUSTRIA TRENTINO BELLUNO SS51 BELLUNO PEDEMONTANA Conegliano UDINE PORDENONE ANNONE VENETO UDINE PORDENONE TRIESTE MILANO

Dettagli

LAVORI DI REALIZZAZIONE FABBRICATO DA DESTINARSI A SEDE E MAGAZZINO DISTRETTUALE PER LE ATTIVITA' DI EMERGENZA E PROTEZIONE CIVILE

LAVORI DI REALIZZAZIONE FABBRICATO DA DESTINARSI A SEDE E MAGAZZINO DISTRETTUALE PER LE ATTIVITA' DI EMERGENZA E PROTEZIONE CIVILE REGIONE VENETO PROVINCIA DI VERONA CITTA' DI LEGNAGO LAVORI DI REALIZZAZIONE FABBRICATO DA DESTINARSI A SEDE E MAGAZZINO DISTRETTUALE PER LE ATTIVITA' DI EMERGENZA E PROTEZIONE CIVILE PROGETTO PRELIMINARE

Dettagli

LOTTO n. 24 San Polo 965

LOTTO n. 24 San Polo 965 LOTTO n. 24 San Polo 965 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, ubicato tra la Calle della Donzella

Dettagli

Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno

Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno Comune di Pesaro Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno RELAZIONE TECNICA Inquadramento urbanistico L intervento rientra nel Comparto Attuativo B/C del Piano Particolareggiato in oggetto

Dettagli

UNITÀ ABITATIVA SITA IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala B, piano terra, int.1

UNITÀ ABITATIVA SITA IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala B, piano terra, int.1 UNITÀ ABITATIVA SITA IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala B, piano terra, int.1 E BOX AUTO SITO IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala B, piano terra, n.2 2. DESCRIZIONE E IDENTIFICAZIONE DELLE UNITÀ

Dettagli

Fabbricato colonico in Comune di Dicomano

Fabbricato colonico in Comune di Dicomano Fabbricato colonico in Comune di Dicomano Il fabbricato, posto in via Campana n 31 del Comune di Dicomano, si sviluppa su due piani fuori terra. È attualmente diviso in quattro unità immobiliari: un appartamento,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE Committente: AUTOSTORE S.R.L. Via Fonderia n. 47/A Treviso Compilatore: Ing. Bonaldo Simone Via Riva IV Novembre n. 38 Cittadella (PD) Data

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Ristori 52/2, GORIZIA 1 Indice 1. OGGETTO E

Dettagli

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante Pali trivellati Fondazioni profonde Pali battuti Micropali Verifica strutture Platea Fondazioni superficiali Plinti Manutenzione fondazioni Travi rovesce Verifica statica Pilastri Travi STRUTTURE IN C.A.

Dettagli

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi:

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi: Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE L area comprende i seguenti elementi: a) fabbricato, adiacente all area mercatale di quartiere,

Dettagli

SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI

SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESEC. IMMOB. N 432/2009 RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO LOTTO UNICO N.C.E.U. - COMUNE DI MESER Sez. A - Foglio 2 - Mappale n. 475 sub. 144,

Dettagli

03/ complesso produttivo sovicille /siena/ ragosta real estate

03/ complesso produttivo sovicille /siena/ ragosta real estate 03/ complesso produttivo sovicille /siena/ ragosta real estate siena tangenziale siena ovest SP 73 BIS SP 73 BIS sovicille loc. pian dei mori loc. la macchia SP 73 BIS aereoporto di siena Offerta di vendita

Dettagli

Residenza Via Zorzi. Residenza Via Zorzi Via F. Zorzi, 6500 Bellinzona

Residenza Via Zorzi. Residenza Via Zorzi Via F. Zorzi, 6500 Bellinzona Pr C im on av se er gn a a: 20 12 Residenza Via Zorzi Promotore: WOHNBAUTEN AG Impresa Generale: Architetto: Informazioni e Vendita: IMMOSTUDIO KARSCH & PARTNERS Studio d architettura 6500 BELLINZONA Sergio

Dettagli

Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore)

Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore) Università di Camerino Esame di Stato di Abilitazione ad Esercizio della Professione di Architetto Sessione Novembre 2009 Laurea Specialistica Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore) Tema N.1. Complesso residenziale

Dettagli

Si riporta di seguito l elenco delle lavorazioni necessarie alla realizzazione degli elementi composti saldati:

Si riporta di seguito l elenco delle lavorazioni necessarie alla realizzazione degli elementi composti saldati: Logistica e capacità produttiva Area dello stabilimento La Cordioli & C. S.p.A. opera in un area complessiva di 110.000 mq. con un moderno stabilimento di produzione, inaugurato nel 1995, di 40.000 mq.

Dettagli

STRUTTURA PRODUTTIVA FRONTE AUTOSTRADA BERGAMO-BRESCIA

STRUTTURA PRODUTTIVA FRONTE AUTOSTRADA BERGAMO-BRESCIA STRUTTURA PRODUTTIVA FRONTE AUTOSTRADA BERGAMO-BRESCIA GRASSOBBIO - Via Orio al Serio n.25-27 Dati tecnici e Descrizione delle caratteristiche Costruttive generali PREMESSA Trattasi di una struttura produttiva

Dettagli

Vendita capannone industriale ubicato in Via Enea Stefani n 3 40138 Bologna (BO) (Zona Industriale Roveri)

Vendita capannone industriale ubicato in Via Enea Stefani n 3 40138 Bologna (BO) (Zona Industriale Roveri) Vendita capannone industriale ubicato in Via Enea Stefani n 3 40138 Bologna (BO) (Zona Industriale Roveri) Pagina 1 di 6 La ns. società Gentili S.p.A. ha recentemente posto in vendita un immobile di sua

Dettagli

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO INAIL ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO DIREZIONE REGIONALE PER IL LAZIO Consulenza Tecnica per l Edilizia Regionale ROMA Viale Dei Quattro Venti 98 interno 18 piano

Dettagli

LAVORI DI RECUPERO ALLOGGI E.R.P. SITI IN CISTERNINO (BR) LOTTI 4-5, VIA LIGURIA. Fondi F.S.C. 2007/2013-300.000,00

LAVORI DI RECUPERO ALLOGGI E.R.P. SITI IN CISTERNINO (BR) LOTTI 4-5, VIA LIGURIA. Fondi F.S.C. 2007/2013-300.000,00 PROGRAMMA INTEGRATO DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE (P.I.R.P) LAVORI DI RECUPERO ALLOGGI E.R.P. SITI IN CISTERNINO (BR) LOTTI 4-5, VIA LIGURIA Fondi F.S.C. 2007/2013-300.000,00 0 GENERALITA DATI E

Dettagli

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it Perizia di stima Fallimento EdilSilva srl n. 31/2014 Tribunale di Piacenza Giudice: Dott. Maurizio Boselli Curatore: Avv. Renza Bravi *** n 1 Appartamento con Cantina - n 3 Autorimesse Via Guglielmo da

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE)

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) Via Parma, 14 ALLOGGIO ASI MGE0071 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Immagine 1_Piano_IM.01 "Mobilità"

RELAZIONE TECNICA. Immagine 1_Piano_IM.01 Mobilità RELAZIONE TECNICA L area di progetto insiste su una porzione del settore Nord-Est di Sesto San Giovanni, Comune confinante a Sud-Ovest con il capoluogo lombardo. L area in oggetto si trova in un punto

Dettagli

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE L immobile è ubicato nella primissima periferia cittadina in un contesto di alta qualità, con abitazioni circostanti prevalentemente

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale -

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale - COMUNE DI AGNADELLO PROVINCIA DI CREMONA Ufficio Tecnico AREA 1 URBANISTICA E LAVORI PUBBLICI Oggetto: ALIENAZIONE IMMOBILI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI AGNADELLO PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

2 EDIFICIO in VALPERGA

2 EDIFICIO in VALPERGA 2 EDIFICIO in VALPERGA Per ulteriori approfondimenti e programmazione sopralluoghi (Tel. 011.861.2447-2494-2402-2620) UBICAZIONE Il complesso immobiliare dista 50 km da Torino ed è ubicato nel comparto

Dettagli

Procedura esecutiva 591/08 PERIZIA DI STIMA. Per gli immobili oggetto di valutazione siti in: CAPPELLA MAGGIORE Via Livel 35/d,

Procedura esecutiva 591/08 PERIZIA DI STIMA. Per gli immobili oggetto di valutazione siti in: CAPPELLA MAGGIORE Via Livel 35/d, Procedura esecutiva 591/08 PERIZIA DI STIMA Per gli immobili oggetto di valutazione siti in: CAPPELLA MAGGIORE Via Livel 35/d, meglio censita nel NCEU; Comune di Cappella Maggiore, Sez. B, Foglio 9 mappale

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a.

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a. TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA N. Gen. Rep. 00053/2013 Giudice Dr. LAURA IRENE GIRALDI Promossa da: UNICREDIT S.p.a. Tecnico incaricato: Geom. GIORGIO MAJ iscritto

Dettagli

ARCHITETTO Enrico Tadiotto

ARCHITETTO Enrico Tadiotto SCHEDA N 2 Negozio in Comune di Bassano del Grappa (VI), via Largo Parolini. N.C.E.U. Comune di Bassano del Grappa Foglio 2 Mappale 200 sub. 296 Categoria C/1 Classe 7 L unità immobiliare oggetto di stima

Dettagli

UNITÀ ABITATIVA SITA IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala A, piano terra, int. 2

UNITÀ ABITATIVA SITA IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala A, piano terra, int. 2 UNITÀ ABITATIVA SITA IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala A, piano terra, int. 2 E POSTO AUTO SCOPERTO SITO IN Roma, Via Monti Parioli n.62, scala A, piano terra, int.1 2. DESCRIZIONE E IDENTIFICAZIONE

Dettagli

Fallimento INDALSAN S.r.l. Sentenza n 06/03

Fallimento INDALSAN S.r.l. Sentenza n 06/03 Fallimento INDALSAN S.r.l. Sentenza n 06/03 1. Descrizione generale I beni, rientranti nella massa fallimentare, sono ubicati sul lotto: indicato come 2S Tav 3 Zonizzazione dal P.I.P di C/da Olivola; contraddistinto

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PREMESSA E SCOPO Con la presente, il sottoscritto Ing. Francesco Guerrera iscritto all' Albo professionale

Dettagli

ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE

ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE Fornitura ed installazione delle apparecchiature elettromeccaniche delle stazioni di trasferimento dei rifiuti urbani ubicate nei comuni di La Thuile e Villeneuve 1 FASE

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO VIA DELLA PIAGGIOLA, 176 GUBBIO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

PARCO TECNOLOGICO ARCHIMEDE

PARCO TECNOLOGICO ARCHIMEDE Veneto Nervesa della Battaglia (TV) PARCO TECNOLOGICO ARCHIMEDE COMMERCIALE - ARTIGIANALE - INDUSTRIALE - DIREZIONALE PER INFORMAZIONI CONTATTATE LE NOSTRE SEDI: Veneto 31100 Treviso - Via Feltrina, 256

Dettagli

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al Dott. Arch. Leonardo Serafino Via R.Grazioli Lante, 5 00195 - Roma Tel./fax 06. 3723602 E-Mail: leonardoserafino@virgilio.it www.leonardoserafino.it PROPRIETA ANNI VERDI PERIZIA DI STIMA RELATIVA A VIA

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============ TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE Fallimento RG. n. 683/02 : CONFEZIONE ARTIGIANA FAJ S.N.C. DI JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili Sig. Jammetti Francesco

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse,

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse, RELAZIONE DI STIMA Protocollo n 2266656 Fascicolo 1546 Data incarico 30/12/2009 Data sopralluogo 04/01/2010 GENERALITÀ DEL PERITO INCARICATO Nome Arch. Nato il 30/10/1949 Studio presso Note: Iscrizione

Dettagli

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine Il complesso edilizio MERIDIANA si compone di 6 piani per un totale di 50 mila metri cubi con tre differenti destinazioni d uso: Spazi commerciali sono disponibili al piano terra e 1 piano Uffici e ambienti

Dettagli

Allegato D2) COMUNE DI CREMONA. SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6

Allegato D2) COMUNE DI CREMONA. SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6 COMUNE DI CREMONA SCHEDA TECNICA IMMOBILE A DESTINAZIONE RESIDENZIALE posto in Comune di Cremona via Agazzina n. 6 DESCRIZIONE DEL BENE Ubicazione L edificio oggetto di stima è posto nel Comune di Cremona,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA COMUNE DI ZOCCA MODULO PER RELAZIONE TECNICA ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI: PERMESSO DI COSTRUIRE

RELAZIONE TECNICA COMUNE DI ZOCCA MODULO PER RELAZIONE TECNICA ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI: PERMESSO DI COSTRUIRE COMUNE DI ZOCCA 1 MODULO PER RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA ALLEGATA ALLA RICHIESTA DI: PERMESSO DI COSTRUIRE PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA - ART. 13 LEGGE 47/85 DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA LOCALIZZAZIONE

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE TRIBUNALE DI VICENZA FALLIMENTI CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE N. 2481/2012 Giudice: Dr. Giuseppe Limitone Il Curatore: Dott. Alessandro Caldana ELABORATO PERITALE

Dettagli

Livorno. Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10. Sub 450

Livorno. Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10. Sub 450 Livorno Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10 Sub 450 1. Descrizione e identificazione delle unità immobiliari 2.1 Caratteristiche estrinseche del complesso immobiliare in cui sono ubicate le unità immobiliari

Dettagli

UBICAZIONE Il Comune di Legnano

UBICAZIONE Il Comune di Legnano Ex Fonderia LEGNANO UBICAZIONE Il Comune di Legnano Il Comune di Legnano ha 60.000 abitanti ed è situato a circa 20 km a nord ovest di Milano. L area della Ex Fonderia, inserita in un contesto prettamente

Dettagli

RESIDENZA MARAINI. Edificazione n. 4 appartamenti. Lugano - Mapp.2437. Via Maraini Sommaruga

RESIDENZA MARAINI. Edificazione n. 4 appartamenti. Lugano - Mapp.2437. Via Maraini Sommaruga RESIDENZA MARAINI Edificazione n. 4 appartamenti Lugano - Mapp.2437 Via Maraini Sommaruga INQUADRAMENTO Residenza MARAINI a LUGANO LOCALIZZAZIONE SEDIME LUGANO Via Maraini Sommaruga Mapp. 2437 Residenza

Dettagli

VALUTAZIONE IMMOBILE

VALUTAZIONE IMMOBILE VALUTAZIONE IMMOBILE FULL 1 - Dati generali Tecnico REAG Revisione e controllo REAG Data valutazione 15/02/2010 ALT - EC EC 2 - Dati Identificativi Titolare del credito Collateral ID NDG Controparte Portafoglio

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE

PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MARENO DI PIAVE STIMA DEGLI EDIFICI E DELLE AREE PERTINENZIALI DELLA SCUOLA PRIMARIA DEL CAPOLUOGO Pagina 1 di 32 INDICE 1 - PREMESSA... 3 2 - DESCRIZIONE DEI BENI OGGETTO

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A EUD0728 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice EUD0728 Via Priesnig, 10 - TARVISIO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA PREMESSA... 3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 4 OPERE CIVILI... 6 NORME DI RIFERIMENTO... 8 NORME RELATIVE ALLA SICUREZZA ED ALLA PREVENZIONE INCENDI... 8 NORME RELATIVE

Dettagli

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL PIANO ALLEGATO D

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL PIANO ALLEGATO D Ai sensi art. 65 L.R. 1/2005 s.m.i. Corte Malgiacca COMUNE DI CAPANNORI Provincia di Lucca FRAZIONE DI GRAGNANO LOC. DETTA CORTE MALGIACCA NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL PIANO ALLEGATO D INTERVENTO DI

Dettagli

MESTRE-MARGHERA (VE) COMMERCIALE - DIREZIONALE

MESTRE-MARGHERA (VE) COMMERCIALE - DIREZIONALE Veneto MESTRE-MARGHERA (VE) COMMERCIALE - DIREZIONALE Ubicazione Comune di Mestre (VE) - Zona Panorama. L immobile ha una destinazione commerciale e direzionale, ed è ubicato a Marghera (Venezia) tra

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

PROGETTO PRELIMINARE

PROGETTO PRELIMINARE 17/04/2009 1 PROGETTO PRELIMINARE D. Lgs. 163/2006; DM 05.11.2001 Tavola E.3 del Progetto Preliminare delle Opere di Urbanizzazione -Strada di circa 900 m con andamento Nord Sud, parallela a Via Unità

Dettagli

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU SINTESI DELL INTERVENTO Il lotto dista 160 mt. dalle spiagge di Pittulongu e lo Squalo (Vedi immagine). La zona antistante il lotto non è edificata per la presenza

Dettagli

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno Pagina1 SCHEDA UNITA IMMOBILIARE Pianta stato di fatto Localizzazione Comune: BUCCINO c.a.p : 84021 Provincia: Salerno Zona: Centro storico denominazione stradale: Via S.Elia n civico: s.n.c. Superficie

Dettagli

Residenza Matrix LUGANO. pagina 1 / 12 14.03.2014

Residenza Matrix LUGANO. pagina 1 / 12 14.03.2014 LUGANO 14.03.2014 pagina 1 / 12 UBICAZIONE pagina 2 / 12 PIANO SITUAZIONE SCALA 1:500 Via M. Boschetti Alberti Entrata autorimessa Via Giuseppe Bagutti RESIDENZA CONCHIGLIA via alla Campagna Via Ferri

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI PAVIA VIA RIVIERA 20 ALLOGGIO EPV0030 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO *** *** ESECUZIONE IMMOBILIARE 497/2008 *** *** RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D'UFFICIO E STIMA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI TREVISO *** *** ESECUZIONE IMMOBILIARE 497/2008 *** *** RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D'UFFICIO E STIMA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI TREVISO *** *** ESECUZIONE IMMOBILIARE 497/2008 *** *** RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D'UFFICIO E STIMA DI BENI IMMOBILI IDENTIFICAZIONE CATASTALE DEI BENI E DEI CONFINI I citati beni costituiscono

Dettagli