MANUALE PER LA PRODUZIONE DI TESTI PER IL WEB

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE PER LA PRODUZIONE DI TESTI PER IL WEB"

Transcript

1 MANUALE PER LA PRODUZIONE DI TESTI PER IL WEB Questo manuale fornisce una guida tecnica per scrivere testi da copiare all interno di siti web minimizzando il lavoro necessario per adattare tali testi affinché siano correttamente visualizzati dai browser (programmi per navigare su internet). Il manuale non tratta argomenti quali l ottimizzazione dei testi e non entra nel merito dei criteri da adottare affinché i contenuti siano efficaci dal punto di vista comunicativo. Quando citeremo Word intenderemo il programma di scrittura di Microsoft, ma anche qualsiasi altro editor di testo, purché consenta l utilizzo di evidenziazioni (sottolineatura, grassetto e italico), la suddivisione dello stesso in elementi (titoli, sottotitoli e paragrafi) e l inserimento di elenchi puntati e numerati. Gli strumenti di scrittura La scrittura del testo da inserire in una pagina web può avvenire in diversi modi e con diversi strumenti. I più diffusi sono: direttamente scrivendo il codice HTML della pagina; utilizzando l editor di testo web della sezione amministrativa del sito (via browser); scrivendo in Word e copiando successivamente il contenuto nell editor del punto precedente. Il primo prevede una conoscenza approfondita del linguaggio HTML e solitamente è utilizzato dagli sviluppatori. Il secondo non richiede competenze particolari, l editor si comporta come un piccolo Word, è veloce, ma per utilizzarlo occorre essere connessi ad internet e spesso non è possibile salvare il testo temporaneamente, stamparlo o controllarlo con un correttore ortografico. Il terzo è complementare al secondo. Utilizzando Word si possono salvare i testi, stamparli, correggerli, ma per portare a termine l operazione occorre poi copiare il testo ed incollarlo nell editor web. Quest ultima operazione di trasferimento potrebbe essere delegata a qualcun altro, ad esempio ad uno sviluppatore o al web master, aggiungendo un ulteriore vantaggio a tale metodo. In questo manuale vediamo come adottare correttamente il terzo metodo scrivendo con Word testi che, una volta copiati nel web, non necessitino di operazioni di pulitura o di trasformazione impegnative per lo sviluppatore. Il risparmio di tempo derivante dall impiego della giusta tecnica si tradurrà ovviamente in un minor costo. Separazione tra contenuto e formattazione Nel web, e non solo lì, il testo è diviso in elementi con un loro valore semantico. Un titolo, un sottotitolo, un paragrafo, una sottolineatura, sono esempi di elementi ed il loro valore è chiaro a tutti: non è necessario specificare che se una frase è sottolineata la si vuole rendere più evidente al lettore. Ognuno di noi, quando scrive un testo, lo organizza utilizzando tali elementi per renderlo maggiormente comprensibile a chi lo leggerà. 1

2 Dopo aver terminato la scrittura può capitare di soffermarci sulla formattazione, che non altera, e non deve farlo, il valore semantico degli elementi. Si limita a dargli una veste grafica. Il titolo può diventare più grande di quello che già è o di un colore diverso. I paragrafi possono distanziarsi tra di loro per rendere più evidente la loro suddivisione. Questo concetto prende il nome di separazione tra contenuto e formattazione. Il contenuto è composto dal testo e dal valore semantico dei suoi elementi; la formattazione è l insieme di regole che danno ad ogni elemento una veste grafica (colore, grandezza, margine, spaziatura, ). Quando ci troveremo a copiare un testo correttamente diviso in elementi semantici da Word al web non avremo problemi, perché anche nel web, o meglio, nell insieme di tecniche adottate per visualizzare una pagina web, c è una netta separazione tra quello che si scrive e come lo si mostra. Le indicazioni che seguono sono finalizzate ad ottenere questo: un testo scritto in Word copiabile in una pagina web minimizzando la necessità che debba essere manipolato per renderlo idoneo. Per ribadire quanto abbiamo appena scritto si può affermare che la formattazione non è quindi un operazione necessaria. Questo assunto è da tenere a mente. Se si ricorre alla formattazione per dare valore semantico ad un elemento c è qualche cosa che non va. Prima di farlo dobbiamo fermarci a riflettere e vedere se non sia possibile utilizzare un tipo di elemento con il quale ottenere lo stesso effetto creato dalla formattazione. Se indichiamo con Word che una riga deve avere lo stile Titolo 1 è naturale aspettarsi che Word formatti tale riga in modo differente dal resto del testo. Non importa se poi, nella futura pagina web, la formattazione sarà differente. Quello che conta è aver chiaramente indicato, con l utilizzo dello stile, che quella riga è un titolo di primo livello. Sarà poi altrettanto probabile che anche nel web, una volta copiato quel testo, esso avrà il titolo più evidente rispetto al paragrafo che lo segue, anche se per ottenere quell effetto il progettista web non scrive le regoli di formattazione insieme al testo, ma in documenti separati che si chiamano css. Ecco perché si desidera che copiando il testo la formattazione non venga copiata, mentre è fondamentale che venga copiato il tipo di elemento: un titolo deve rimanere un titolo. Dalla teoria alla pratica Vediamo ora come ottenere la separazione di cui abbiamo parlato utilizzando Word. Scriviamo una riga, andiamo a capo e scriviamo un altro insieme di righe, ottenendo un esempio simile: Questa è la prima riga Questo è un insieme di righe. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean vehicula consequat justo non molestie. Donec molestie dui quis quam faucibus quis varius felis adipiscing. Se decidiamo che la prima riga deve essere il titolo la prima cosa da fare è selezionarla e scegliere nella barra degli stili di Word lo stile Titolo 1. Se stiamo lavorando con un documento di Word nuovo, con gli stili originali o con stili modificati da una mano competente, ci aspettiamo di vedere la prima riga assumere un aspetto diverso. 2

3 Probabilmente avrà un carattere più grande e sarà in grassetto: Questa è la prima riga Questo è un insieme di righe. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean vehicula consequat justo non molestie. Donec molestie dui quis quam faucibus quis varius felis adipiscing. Potremmo ottenere un effetto visivo identico selezionandola e modificando direttamente la dimensione del testo o attivando il grassetto, ma commetteremmo un grave errore, perché in questo modo non diciamo a Word che il valore semantico della prima riga è titolo di primo livello. Per lui rimante una riga (probabilmente un paragrafo). Solo il lettore umano interpreterà la prima riga come un titolo. Quando copieremo quel testo nella pagina web avremo due effetti che aumenteranno il lavoro dello sviluppatore web: la riga con il titolo non verrà riconosciuta come titolo ma come paragrafo e dovrà essere modificata; sempre la stessa riga porterà con sé notazioni di formattazione, che dovranno essere cancellate. Ciò non toglie che se desideriamo che il titolo sia ancora più evidente o assomigli a come sarà quando apparirà nella pagina web, allora ricorreremo alla formattazione. Ma qui dovremo stare attenti. Per evitare che durante l operazione di copiatura del testo nel web vengano trascinate informazioni non pertinenti, la modifica alla formattazione deve avvenire modificando lo stile di Word e non selezionando la frase e cambiandone le caratteristiche visuali tramite i comandi di formattazione. Prima di farlo però vale la pena di farci questa domanda: è veramente necessario, ho bisogno di vedere il testo come lo vedrei nella pagina web? Se la risposta è no o forse no è meglio lasciare tutto come propone Word. NO SI Per mettere in pratica quanto abbiamo detto possiamo seguire queste istruzioni. 1. Aprire Word e generare un documento nuovo, vuoto. Nota bene: non utilizzare modelli personalizzati, se possibile, perché si corre il rischio di importare con il modello un set di stili mal costruiti che inficerebbero il risultato finale. 3

4 2. Controllare che nella barra degli stili siano presenti i tipi di elemento che andrò ad utilizzare. Probabilmente Normale, Titolo 1, Titolo 2,. Se così non fosse scegliere un set di stili standard forniti con il programma, che possiedono già tali elementi. 3. Scrivere il testo avendo cura di associare ad ogni parte di esso lo stile giusto. I paragrafi sono associati allo stile Normale. 4. Per alcuni elementi semantici particolari si dovranno utilizzare altri comandi che non prevedono l impiego di stili. In questi casi è buona norma partire da un testo con stile Normale. I comandi possibili sono: a. elenco puntato b. elenco numerato c. grassetto (nel paragrafo) d. sottolineatura (nel paragrafo) e. italico (nel paragrafo) Nota bene: grassetto, sottolineatura e italico non devono essere utilizzati in porzioni di testo differenti dal paragrafo. Se si vuole ad esempio rendere italico un intero titolo di primo livello è opportuno modificare lo stile del Titolo 1 aggiungendo la formattazione italico, ma ricordiamoci della domanda che ci siamo posti nella pagina precedente: è veramente necessario? 5. Evitare assolutamente di eseguire le seguenti azioni utilizzando i comandi di formattazione delle barre di Word: a. alterare i margini di singoli elementi (è invece possibile alterare i margini dell intero documento) b. modificare il colore del testo e dello sfondo c. modificare le interlinee d. modificare gli spazi prima e dopo l elemento e. aggiungere righe vuote per creare spaziature maggiori f. modificare l allineamento del paragrafo (a sinistra, centrato, giustificato, ) 6. Salvare il documento con un nome che lo riconduca alla pagina web alla quale si riferisce. Come trattare i documenti Word esistenti Non sempre si può partire dalla situazione ideale, cioè da un documento Word nuovo e vuoto (punto 1 nell elenco precedente). Se dobbiamo partire da documenti esistenti abbiamo due possibilità: - il documento è ben strutturato, la divisione in elementi semantici è già rispettata, gli elementi non gestibili con gli stili (grassetto, sottolineatura, elenchi, ) non hanno subito trasformazioni rispetto a come li visualizza Word in un documento nuovo; - il documento non coincide con il punto precedente in tutto o in parte. 4

5 Nel primo caso siamo ovviamente in una situazione felice: possiamo consegnare il documento allo sviluppatore o al web master e provare ad eseguire l importazione. Nel secondo caso possiamo correggere manualmente i documento se le difformità sono minori, oppure proviamo ad incollarlo in un documento nuovo. La tecnica della copia su nuovo funziona bene su Word 2007 e 2010, non l abbiamo testata su altre versioni. Ecco le istruzioni. 1. Copiare il testo dal documento di origine. 2. Incollarlo nel documento di destinazione. 3. In Word 2007/2010 appare in basso alla zona incollata un selettore come in figura con diverse opzioni. Scegliendo Unisci formattazione si attiva una piccola magia (quando riesce): Word cerca nel testo gli elementi semantici esistenti e li associa a quelli presenti nel documento con stili standard. In pratica si ottiene un documento pulito e correttamente diviso, con titoli, elenchi, sottolineature e quant altro al posto giusto. Se il miracolo avviene solo a metà lo si può correggere a mano. Conclusioni Questo documento è una guida sintetica. Probabilmente alcuni casi particolari dovranno essere gestiti con modalità differenti da valutare di volta in volta. In caso di dubbio è sempre buona norma rivolgersi all area web di Puntoit prima di aver scritto un insieme significativo di testo. Eventualmente è possibile scrivere alcuni esempi e chiedere a Puntoit di eseguire i test d importazione per valutare se si sta producendo i testi in modo corretto. Il personale dell area web è sempre disponibile per ogni chiarimento. 5

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

Cos è un word processor

Cos è un word processor Cos è un word processor è un programma di videoscrittura che consente anche di applicare formati diversi al testo e di eseguire operazioni di impaginazione: font diversi per il testo impaginazione dei

Dettagli

WORD 97 SCRIVERE UNA TESI DI LAUREA

WORD 97 SCRIVERE UNA TESI DI LAUREA WORD 97 SCRIVERE UNA TESI DI LAUREA PASSO 1 Per prima cosa pensiamo al formato generale della pagina: i margini richiesti da una tesi sono quasi sempre più ampi di quelli di un testo normale. Apriamo ora

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Pagina I EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Modulo 3 Elaborazione testi Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 3, Elaborazione testi, e fornisce i fondamenti per il test di tipo

Dettagli

INIZIAMO A IMPARARE WORD

INIZIAMO A IMPARARE WORD Associazione Nazionale Seniores Enel Associazione di solidarietà tra dipendenti e pensionati delle Aziende del Gruppo Enel Sezione Territoriale Lombardia - Nucleo di Milano E-Mail del Nucleo di Milano:

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

Non solo Photoshop. Una carellata su Photoshop e... Quattordicesima

Non solo Photoshop. Una carellata su Photoshop e... Quattordicesima Lezione 14 1. Non solo Photoshop 2. Palette strumenti 3. Perdere e ritrovare le palette 4. Impostare le Preferenze 5....ancora e sempre Word 6. Formattare una pagina 7. Formato - Stili e formattazione

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058 by Studio Elfra sas Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione Aggiornato a Aprile 2009 Informatica di base 1 Elaborazione testi I word processor, o programmi per l'elaborazione

Dettagli

Scrivere con Ms WordPad

Scrivere con Ms WordPad Scrivere con Ms WordPad E un programma di videoscrittura attraverso cui, oltre che scrivere un documento, possiamo abbellire il testo con strumenti di formattazione (dare forma) che ci permettono di scegliere

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Lo schermo di Word, modalità di visualizzazione. SECONDA LEZIONE: Tecniche di selezione e modifica dei testi. TERZA LEZIONE: Formato carattere (tipo, stile, grandezza,

Dettagli

www.filoweb.it STAMPA UNIONE DI WORD

www.filoweb.it STAMPA UNIONE DI WORD STAMPA UNIONE DI WORD Molte volte abbiamo bisogno di stampare più volte lo stesso documento cambiando solo alcuni dati. Potremmo farlo manualmente e perdere un sacco di tempo, oppure possiamo ricorrere

Dettagli

Realizzare testi in modo semplice

Realizzare testi in modo semplice Realizzare testi in modo semplice Oggi vogliamo realizzare un semplice DOCUMENTO utilizzando il programma WRITER di OpenOffice. Da Internet andremo a cercare dei TESTI e delle IMMAGINI e con questi andremo

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Word Processing. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Word Processing. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Word Processing Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Base Word Processing. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO. Teoria

PROGRAMMA DEL CORSO. Teoria CORSO DI LAUREA in BIOLOGIA PROGRAMMA DEL CORSO INTRODUZONE ALL INFORMATICA A.A. 2014-15 Docente: Annamaria Bria Esercitatori: Salvatore Ielpa Barbara Nardi PROGRAMMA DEL CORSO Teoria 1. Cosa si intende

Dettagli

Login. Gestione contenuto. www.sitofaidate.it

Login. Gestione contenuto. www.sitofaidate.it www.sitofaidate.it Questa guida è stata scritta per utenti di basso/medio livello, guida pratica per chi vede per la prima volta l editor di testo jce i cui riferimenti delle icone sono visibili cliccando

Dettagli

Fertitecnica Colfiorito. Progetto sito web Manuale d uso del pannello gestionale

Fertitecnica Colfiorito. Progetto sito web Manuale d uso del pannello gestionale Fertitecnica Colfiorito Progetto sito web Manuale d uso del pannello gestionale Indice Analitico 1. Accesso al Pannello di Amministrazione 2. La Bacheca 3. Accedere alle opzioni delle Voci principali del

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Manuale Utente. Versione 3.0. Giugno 2012 1

Manuale Utente. Versione 3.0. Giugno 2012 1 Manuale Utente Versione 3.0 Giugno 2012 1 Manuale d uso di Parla con un Click Versione 3.0 Indice degli argomenti 1. Immagini Modificare le immagini - Modifiche generali delle immagini - Modifiche specifiche

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it Indice Introduzione... 3 Perchè Wordpress... 3 Pagina di accesso all amministrazione... 3 Bacheca... 4 Home... 4 Aggiornamenti... 5 Articoli... 6

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

Educazione didattica per la E-Navigation

Educazione didattica per la E-Navigation Educazione didattica per la E-Navigation Guida utente per l utilizzo della piattaforma WIKI Rev. 3.0 23 febbraio 2012 Guida EDEN rev. 3.0 P. 1 di 24 23/02/2012 Indice Come registrarsi... 3 Utilizzo della

Dettagli

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico IFTS anno formativo 2012-2013 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico Esperto Salvatore Maggio FOGLIO ELETTRONICO

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

Modulo 6 Power Point - 2014

Modulo 6 Power Point - 2014 Modulo 6 Power Point - 2014 Appunti gratuiti su Google appunti dispense modulo 6 ecdl syllabus 5.0 per chi ha acquistato la skills card dopo il 30/09/2014 specificare new ecdl o nuova ecdl 1 Utilizzo dell

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

Start/Tutti i programmi/ Microsoft Office/Word File/Chiudi Pulsante Chiudi File/Nuovo/Documento vuoto Modelli presenti. File/Salva File/Salva con nome

Start/Tutti i programmi/ Microsoft Office/Word File/Chiudi Pulsante Chiudi File/Nuovo/Documento vuoto Modelli presenti. File/Salva File/Salva con nome Nuova ECDL Word Processing Versione per Word 2010-2013 Nuovi elementi dell interfaccia utente Barra di accesso rapido (pulsanti Salva, Annulla, Ripeti/Ripristina) Pulsante Office Backstage (FILE) Barra

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

Creare tabelle con Word

Creare tabelle con Word Creare tabelle con Word Premessa In questa breve guida userò spesso il termine "selezionare". "Selezionare", riferito ad un documento informatico, vuol dire evidenziare con il mouse, o con altre combinazioni

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Presentation. Scopi del modulo

Presentation. Scopi del modulo Presentation Il presente modulo ECDL Standard Presentation definisce i concetti e le competenze fondamentali necessari all utilizzo di un applicazione di presentazione per la preparazione di semplici presentazioni,

Dettagli

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche Word 2007 nozioni di base Word 2007 barra multifunzione Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Dettagli

AMBIENTI INTEGRATI STRUMENTI DI OFFICE

AMBIENTI INTEGRATI STRUMENTI DI OFFICE AMBIENTI INTEGRATI STRUMENTI DI OFFICE Gli ambienti integrati sono pacchetti applicativi che contengono le applicazioni per la produttività personale di uso più frequente. un programma di elaborazione

Dettagli

Produzione di documenti con Word - parte 2

Produzione di documenti con Word - parte 2 Produzione di documenti con Word - parte 2 Produzione di documenti con Word - parte 2...1 Documenti con struttura...2 Struttura gerarchica del documento...2 Numerare i titoli...2 Lavorare sulla struttura...2

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Guida alla composizione di modelli OpenOffice

Guida alla composizione di modelli OpenOffice Tekne Informatica & Comunicazione Guida alla composizione di modelli OpenOffice guida rapida per creare e modificare modelli OpenOffice per XDent 01 aprile 2011 Sommario Premessa... 2 Ottenere ed Installare

Dettagli

Word Processor: WORD. Classificazione

Word Processor: WORD. Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti di testuali: Editor di testo (Es: Blocco Note) Word Processor (Es: MS Word, Open Office ) Applicazioni

Dettagli

9 Word terza lezione 1

9 Word terza lezione 1 9 Word terza lezione 1 Elenchi puntati È possibile inserire elenchi puntati tramite un icona sulla barra di formattazione o tramite il menu formato Elenchi puntati e numerati 2 Elenchi numerati Il procedimento

Dettagli

COME REALIZZARE UN CONTENUTO IN PDF

COME REALIZZARE UN CONTENUTO IN PDF COME REALIZZARE UN CONTENUTO IN PDF Guarda com è facile creare contenuti in PDF curati sul piano editoriale. Una delle esigenze che incontra una persona quando vuole realizzare un contenuto da condividere

Dettagli

File/Salva con nome/ Casella Tipo file

File/Salva con nome/ Casella Tipo file Modulo 3 Elaborazione testi (Syllabus 5.0 Word XP) Ricordarsi di utilizzare, dove possibile, i diversi tipi di tecniche per svolgere i compiti richiesti: 1. comandi della barra dei menu (con la tastiera

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Compito di Tecnologie Informatiche Classe 1F 31/10/2013

Compito di Tecnologie Informatiche Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 31/10/2013 Classe 1F 28/11/2013 1- Associa ad

Dettagli

Argomenti Microsoft Word

Argomenti Microsoft Word Argomenti Microsoft Word Primi passi con un elaboratore di testi Aprire un programma d elaborazione testi. Aprire un documento esistente, fare delle modifiche e salvare. Creare un nuovo documento e salvarlo.

Dettagli

MICROSOFT WORD Word è un applicazione che permette di scrivere ed elaborare testi.

MICROSOFT WORD Word è un applicazione che permette di scrivere ed elaborare testi. MICROSOFT WORD Word è un applicazione che permette di scrivere ed elaborare testi. Non è solo un text editor ma è un word processor (permette cioè di modificare l impaginazione, di inserire immagini e

Dettagli

MODULO DOMANDE INDICE

MODULO DOMANDE INDICE INDICE INDICE... 2 IL PROGRAMMA... 3 LA VIDEATA PRINCIPALE... 4 IL MENU FILE... 7 Esportare i file... 9 LA FINESTRA DELLA RISPOSTA... 11 TUTTI I MODI PER INSERIRE IL TESTO... 11 I Collegamenti... 12 MODELLI

Dettagli

Microsoft Word. Nozioni di base

Microsoft Word. Nozioni di base Microsoft Word Nozioni di base FORMATTARE UN DOCUMENTO Gli stili Determinano l aspetto dei vari elementi di testo di un documento Consistono in una serie di opzioni (predefinite o personalizzate) salvate

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel [Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel Aperta in Excel una nuova cartella (un nuovo file), salviamo con nome in una precisa nostra cartella. Cominciamo con la Formattazione del foglio di lavoro.

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Questa breve guida ti permetterà di creare dei nuovi articoli per la sezione news di Poliste.com. Il sito Poliste.com si basa sulla piattaforma open-souce

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

PROGRAMMA DI INFORMATICA CLASSE: 1 C Indirizzo: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING Anno Scolastico 2014-2015

PROGRAMMA DI INFORMATICA CLASSE: 1 C Indirizzo: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING Anno Scolastico 2014-2015 CLASSE: 1 C Indirizzo: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING MODULO HARDWARE 1. Che cos è il PC - Gli elementi del computer- Unità centrale:uc-alu- RAM - La memorizzazione delle informazioni:bit-byte. Sistemi

Dettagli

EDITOR per la modifica delle pagine

EDITOR per la modifica delle pagine Pagina 1 EDITOR per la modifica delle pagine Sommario EDITOR per la modifica delle pagine...1 Apertura...2 L'EDITOR...3 Procedure...6 Inserire collegamenti...6 Inserire un'ancora...6 Inserire un collegamento...6

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 5 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet, Posta elettronica, Teoria e sistemi operativi) di cui elenchiamo

Dettagli

8 Word seconda lezione 1

8 Word seconda lezione 1 8 Word seconda lezione 1 Word incominciamo a digitare! È il momento di iniziare a scrivere, posizionandosi con il cursore all inizio o in mezzo al documento. Talvolta però può capitare di fare degli sbagli.

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2010 Quando bisogna inviare documenti personalizzato a molte persone una funzione

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Personalizzazione documenti Word

Personalizzazione documenti Word Personalizzazione documenti Word E possibile personalizzare tutte le stampe in formato word presenti nelle diverse aree di Axios Italia. Le stampe in formato word, caratterizzate dal simbolo gestione testi.,

Dettagli

Guida al sito del CSV

Guida al sito del CSV www.csv.vda.it Guida al sito del CSV Come è strutturato, come si aggiorna Il CSV, da sempre attento alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie, ha ritenuto necessario dotarsi di un nuovo sito internet.

Dettagli

File/Salva File/Salva con nome. Strumenti/Opzioni/Dati utente Strumenti/Opzioni/Percorsi. ?/Guida di OpenOffice.org, F1, Maius+F1.

File/Salva File/Salva con nome. Strumenti/Opzioni/Dati utente Strumenti/Opzioni/Percorsi. ?/Guida di OpenOffice.org, F1, Maius+F1. Modulo 3 Elaborazione testi (Syllabus 5.0 OOo Writer) Le versioni per Linux e Windows sono praticamente identiche. I pochi casi di difformità nei comandi sono segnalati. Ricordarsi di utilizzare, dove

Dettagli

Open Office Writer - Elaborazione testi

Open Office Writer - Elaborazione testi Open Office Writer - Elaborazione testi Ricordarsi di utilizzare, dove possibile, i diversi tipi di tecniche per svolgere i compiti richiesti: 1. comandi della barra dei menu (con la tastiera e con il

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

Programma Corso Office ECDL

Programma Corso Office ECDL Programma Corso Office ECDL FASE DI AULA PRIMA LEZIONE MICROSOFT WORD Concetti generali: Primi passi Aprire (e chiudere) Microsoft Word. Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito

Dettagli

Programma di Informatica 2ªB. Anno scolastico 2013/2014

Programma di Informatica 2ªB. Anno scolastico 2013/2014 Istituto d Istruzione Liceo Scientifico G.Bruno Muravera (CA) Programma di Informatica 2ªB Anno scolastico 2013/2014 Docente Prof. ssa Barbara Leo Libri di Testo e Materiali didattici Il testo di informatica

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo SCRIVERE CON WORD Per iniziare Dopo aver acceso il computer, attiviamo il programma con un doppio clic sull icona di Word o utilizzando l opzione Programmi del menu Avvio. Compare l iniziale finestra di

Dettagli

Tutorial a cura della teca didattica.

Tutorial a cura della teca didattica. Tutorial a cura della teca didattica. Attenzione: prima di far eseguire questo laboratorio ai bambini della vostra classe occorre farli esercitare, su diapositive singole, ad affrontare le diverse difficoltà

Dettagli

Formattazione e Stampa

Formattazione e Stampa Formattazione e Stampa Formattazione Formattazione dei numeri Formattazione del testo Veste grafica delle celle Formattazione automatica & Stili Formattazione dei numeri Selezionare le celle, poi menu:

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Excel Guida introduttiva

Excel Guida introduttiva Excel Guida introduttiva Informativa Questa guida nasce con l intento di spiegare in modo chiaro e preciso come usare il software Microsoft Excel. Questa è una guida completa creata dal sito http://pcalmeglio.altervista.org

Dettagli

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica.

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. Il lavoro si presenta piuttosto lungo, ma per brevità noi indicheremo come creare la pagina iniziale,

Dettagli

4. Fondamenti per la produttività informatica

4. Fondamenti per la produttività informatica Pagina 36 di 47 4. Fondamenti per la produttività informatica In questo modulo saranno compiuti i primi passi con i software applicativi più diffusi (elaboratore testi, elaboratore presentazioni ed elaboratore

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Presentation. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Presentation. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Presentation Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard Presentation. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 60. Finestra Paragrafo

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 60. Finestra Paragrafo G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 60 Finestra Paragrafo La casella a discesa Allineamento permette di scegliere l'allineamento a sinistra, a destra, centrato o giustificato. Nella parte dei Rientri appaiono

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office INTRODUZIONE Le mappe concettuali sono strumenti utili per lo studio e la comunicazione. Sono disponibili vari software

Dettagli

Massimo Curci, Fabrizio Recchia... Errore. Il segnalibro non è definito. Elisa Donzella... Errore. Il segnalibro non è definito.

Massimo Curci, Fabrizio Recchia... Errore. Il segnalibro non è definito. Elisa Donzella... Errore. Il segnalibro non è definito. Word 2000 Core SOMMARIO Premessa... 4 Utilizzare il comando Annulla, Ripristina e Ripeti... 5 Applicare formato carattere: grassetto, corsivo e sottolineato... 5 Utilizzare il controllo ortografico...

Dettagli

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO:

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: IL WORD PROCESSOR SOMMARIO 1. Introduzione. - 2. Requisiti di base per le operazioni di Word Processing. - 3. La creazione di un documento di testo. - 4. La

Dettagli

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms Come si accede: Per entrare alla parte amministrativa del sito è sufficiente digitare nella barra dell url l indirizzo del sito seguito da: /admin/ nome del sito

Dettagli

Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003. Excel 2003 Excel 2010

Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003. Excel 2003 Excel 2010 Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003 Excel 2003 Excel 2010 INTRODUZIONE A EXCEL EXCEL è un programma di Microsoft Office che permette di analizzare grandi quantità di dati (database)

Dettagli

Inserire questa intestazione centrata, corsivo, grassetto, Arial a 10 punti. LAB. WORD -

Inserire questa intestazione centrata, corsivo, grassetto, Arial a 10 punti. LAB. WORD - PUNTO 1 Impostare il font Arial, dimensione 14, allineamento a sinistra. P.2 Impostare i margini del foglio in questo modo: superiore e inferiore a 2.5 cm, destro e sinistro a 2 cm, intestazione e piè

Dettagli

Sistema di autopubblicazione di siti Web

Sistema di autopubblicazione di siti Web Sistema di autopubblicazione di siti Web Manuale d'uso Versione: SW 2.0 Manuale 2.0 Gennaio 2007 CEDCAMERA tutti i diritti sono riservati CEDCAMERA - Manuale d'uso 1 1 Introduzione Benvenuti nel sistema

Dettagli

Tutte le interrogazioni possono essere condotte su qualsiasi campo della banca dati (ad esempio, Forma, Frequenza, Lunghezza, ecc...).

Tutte le interrogazioni possono essere condotte su qualsiasi campo della banca dati (ad esempio, Forma, Frequenza, Lunghezza, ecc...). ESEMPIO DI QUERY SUL FILE Formario_minuscolo Tutte le interrogazioni possono essere condotte su qualsiasi campo della banca dati (ad esempio, Forma, Frequenza, Lunghezza, ecc...). Durante l interrogazione,

Dettagli

01. Conoscere l area di lavoro

01. Conoscere l area di lavoro 01. Conoscere l area di lavoro Caratteristiche dell interfaccia Cambiare vista e dividere le viste Gestire i pannelli Scegliere un area di lavoro Sistemare le barre degli strumenti Personalizzare le preferenze

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli