TEICOPLANINA QMS Saggio immunologico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TEICOPLANINA QMS Saggio immunologico"

Transcript

1 Gen., 2011 TEICOPLANINA QMS Saggio immunologico Prima dell'uso leggere attentamente il foglietto illustrativo del presente sistema quantitativo a microsfere (Quantitative Microsphere System - QMS) e attenersi scrupolosamente alle istruzioni ivi contenute. Non è possibile garantire l'affidabilità dei risultati del saggio se non vengono rispettate le istruzioni del presente foglietto illustrativo. Assistenza clienti Numero verde USA: Altri paesi: contattare il proprio rappresentate locale Microgenics. Legenda dei simboli utilizzati Dispositivo medico per diagnostica in vitro Consultare le Istruzioni per l'uso Codice di partita/numero di lotto Calibratori da A ad F Codice a catalogo Ingredienti Limitazione di temperatura Utilizzare preferibilmente entro/ Data di scadenza Rappresentate autorizzato nella Comunità Europea Concentrazione Contenuto del kit Attenzione: consultare la documentazione di accompagnamento Produttore Rischio biologico Microgenics GmbH Spitalhofstrasse 94 D Passau Tel: +49 (0) Fax: +49 (0) CALIBRATORI PER TEICOPLANINA Thermo Fisher Scientific Inc. Tutti i diritti riservati.

2 NOME Calibratori per Teicoplanina (TEICO) QMS USO PREVISTO La serie di calibratori per Teicoplanina QMS è concepita per la calibrazione del saggio di Teicoplanina QMS. CONTENUTO La serie di calibratori per Teicoplanina QMS è costituita da siero umano e da meno dello 0,1% di sodio azide come conservante con le seguenti concentrazioni di teicoplanina: Flacone Concentrazione (µg/ml) Quantità Volume di riempimento A 0,0 1 1,0 ml B 5,0 1 1,0 ml C 10,0 1 1,0 ml D 25,0 1 1,0 ml E 50,0 1 1,0 ml F 100,0 1 1,0 ml STANDARDIZZAZIONE Il materiale di riferimento utilizzato per verificare la precisione dei calibratori per Teicoplanina QMS è una teicoplanina la cui 2

3 composizione sia conforme alle specifiche della Farmacopea giapponese La sua purezza e composizione sono state determinate da HPLC. I campioni di riferimento sono stati preparati tramite metodi gravimetrici analitici in siero umano privo di teicoplanina. La concentrazione è verificata tramite spettroscopia ad ultravioletti. AVVERTENZE E PRECAUZIONI Precauzioni per gli utenti Per uso diagnostico in vitro. I calibratori della presente serie sono realizzati per essere utilizzati in corpo unico. Non sostituire o mescolare i calibratori con quelli di altri lotti. ATTENZIONE: questo prodotto contiene componenti di origine umana e/o potenzialmente infettivi. I componenti derivati da sangue umano sono stati testati e trovati HBsAg, anti-hiv 1/2, e anti-hcv negativi. Nessun metodo di test può offrire completa garanzia che i prodotti di origine umana o derivati da microorganismi inattivati non trasmettano infezioni. Si consiglia pertanto di considerare tutti i materiali di origine umana come potenzialmente infettivi e di maneggiarli con pratiche adeguate di sicurezza biologica. 3

4 I calibratori contengono meno dello 0,1% di sodio azide. Evitare il contatto con la cute e le mucose. Risciacquare le aree interessate con abbondanti quantità di acqua. In caso di contatto con gli occhi o di ingestione, contattare immediatamente un medico. I reagenti utilizzati nei componenti dei dosaggi contengono sodio azide che può reagire con i tubi di rame o piombo, formando azidi di metalli potenzialmente esplosivi. In fase di smaltimento dei calibratori, lavare sempre con un grande volume d'acqua per evitare la formazione di azidi. Pulire le superfici metalliche con idrossido di sodio al 10%. ISTRUZIONI PER L'USO Consultare il foglietto illustrativo del saggio per Teicoplanina QMS, incluso nel kit di reagenti, per una descrizione completa e una spiegazione del test. I calibratori sono congelati. Scongelare completamente prima dell'uso. 8 C I calibratori possono essere utilizzati immediatamente 2 C dopo essere stati estratti dal luogo in cui sono conservati da 2 a 8 C. Mescolare ogni calibratore capovolgendolo delicatamente diverse volte prima dell'uso. Aliquotare attentamente ciascun calibratore nelle singole tazze campione evitando la formazione di bollicine. 4

5 2 C 8 C Dopo ciascun utilizzo, richiudere accuratamente e riportare i calibratori a una temperatura compresa tra 2 e 8 C (non ricongelare). ATTENZIONE: le bollicine possono interferire con il corretto rilevamento del livello di calibratore nella tazza campione, provocando una insufficiente aspirazione in grado di influire sui risultati. CONSERVAZIONE E STABILITÀ -15 C I calibratori devono essere conservati congelati (-20 ± -25 C 5 C) fino al primo utilizzo. 8 C Dopo il primo utilizzo i calibratori si mantengono stabili 2 C per sedici settimane se conservati ben chiusi ad una temperatura compresa tra 2 e 8 C (non ricongelare). Evitare di lasciare i calibratori a temperatura ambiente per periodi di tempo superiori a quanto richiesto per l'esecuzione dell'analisi. Non utilizzare i calibratori oltre la data di scadenza stampata sulla confezione e sulle etichette dei flaconi. 5

6 INDICAZIONI DI INSTABILITÀ O DETERIORAMENTO Si deve sospettare instabilità o deterioramento in presenza di tracce di perdite, torbidità, crescita microbica o se il saggio non è conforme al foglietto illustrativo del reagente e/o ai criteri del manuale d'uso dello strumento specifico. LIMITAZIONI DELLA PROCEDURA Risultati accurati e riproducibili dipendono dal corretto funzionamento di strumenti, reagenti e calibratori, dalla conservazione del prodotto secondo le indicazione e da una buona tecnica di laboratorio. MARCHI COMMERCIALI Tutti i marchi sono di proprietà di Thermo Fisher Scientific Inc. e relative aziende consociate. Microgenics Corporation Fremont Blvd. Fremont, CA USA 6

TEICOPLANINA QMS Saggio immunologico

TEICOPLANINA QMS Saggio immunologico 0155948-0 Gen. 2011 TEICOPLANINA QMS Saggio immunologico Prima dell'uso leggere attentamente il foglietto illustrativo del presente sistema quantitativo a microsfere (Quantitative Microsphere System -

Dettagli

DRUGFIT LEV1 LEV2 LEV3 REF KCQDRAB1 - KCQDRAB2 - KCQDRAB3

DRUGFIT LEV1 LEV2 LEV3 REF KCQDRAB1 - KCQDRAB2 - KCQDRAB3 DRUGFIT LEV1 LEV2 LEV3 REF KCQDRAB1 - KCQDRAB2 - KCQDRAB3 Per Uso Diagnostico In Vitro APPLICAZIONE D USO: Il DRUGFIT è destinato all uso come campione di controllo per monitorare le condizioni di dosaggio

Dettagli

IMMUFIT LEV1 REF KCQIMMU1

IMMUFIT LEV1 REF KCQIMMU1 IMMUFIT LEV1 REF KCQIMMU1 Per Uso Diagnostico In Vitro APPLICAZIONE D USO: Questo prodotto è inteso per l uso diagnostico in vitro come controllo di qualità dell accuratezza degli immunodosaggi sui sistemi

Dettagli

URISTIKFIT LEV1 REF KCQURST1

URISTIKFIT LEV1 REF KCQURST1 URISTIKFIT LEV1 REF KCQURST1 Per Uso Diagnostico In Vitro USO PREVISTO Il controllo URISTIKFIT è destinato all uso nel laboratorio clinico come materiale di controllo nelle procedure qualitative e semiquantitative

Dettagli

Progensa PCA3 Urine Specimen Transport Kit

Progensa PCA3 Urine Specimen Transport Kit Istruzioni per i medici Progensa PCA3 Urine Specimen Transport Kit Per l uso diagnostico in vitro. Solo per l esportazione dagli U.S.A. Istruzioni 1. Si consiglia di chiedere al paziente di bere una grande

Dettagli

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1 %.

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1 %. Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 38 Prodotto: Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Albumina Bovina 22% 30% Allegato III Autocertificazione del produttore Struttura della scheda tecnica

Dettagli

CEDIA Mycophenolic Acid Application Ortho Clinical Diagnostics VITROS 5600 Integrated System, \VITROS 5,1 FS e 4600 Chemistry Systems

CEDIA Mycophenolic Acid Application Ortho Clinical Diagnostics VITROS 5600 Integrated System, \VITROS 5,1 FS e 4600 Chemistry Systems Microgenics Corporation Part of Thermo Fisher Scientific CEDIA Mycophenolic Acid Application Ortho Clinical Diagnostics VITROS 5600 Integrated System, \VITROS 5,1 FS e 4600 Chemistry Systems Codice 100276

Dettagli

Allegato III Autocertificazione del produttore

Allegato III Autocertificazione del produttore Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 24 Prodotto: Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Anti-Lua, Anti-Lub coombsreactive Allegato III Autocertificazione del produttore Struttura della

Dettagli

15 Anti-D policlonale / incompleto

15 Anti-D policlonale / incompleto Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: Prodotto: 15 Anti-D policlonale / incompleto Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Allegato II Lista A Struttura della scheda tecnica Descrizione

Dettagli

PROGENSA PCA3 Urine Specimen Transport Kit

PROGENSA PCA3 Urine Specimen Transport Kit PROGENSA PCA3 Urine Specimen Transport Kit Istruzioni per i medici Per l uso diagnostico in vitro. Solo per l esportazione dagli U.S.A. Istruzioni 1. Si consiglia di chiedere al paziente di bere una grande

Dettagli

PLATELIA ASPERGILLUS IgG Negative and Positive Controls

PLATELIA ASPERGILLUS IgG Negative and Positive Controls PLATELIA ASPERGILLUS IgG Negative and Positive Controls 48 62786 Sieri Umani per il Controllo di Qualità 881090-2012/06 sommario 1. USO PREVISTO...27 2. INDICAZIONI PER L USO...27 3. REAGENTI...27 4. AVVERTENZE

Dettagli

Striscia reattiva glicemia ematocrito emoglobina. N. modello: TD-4272 / GD40 DELTA

Striscia reattiva glicemia ematocrito emoglobina. N. modello: TD-4272 / GD40 DELTA Striscia reattiva glicemia ematocrito emoglobina AVVERTENZE Per uso diagnostico in vitro (esclusivamente per uso esterno). Esclusivamente monouso. Il personale medico e gli altri operatori che eseguono

Dettagli

QUANTA Chek ANA Panel

QUANTA Chek ANA Panel QUANTA Chek ANA Panel 708111 Finalità d uso Il Pannello ANA QUANTA Chek TM è utilizzato per il controllo della qualità delle procedure per la ricerca degli anticorpi antinucleo IFA ed ELISA. Ciascun siero

Dettagli

QUANTA Chek Celiac Panel 708113

QUANTA Chek Celiac Panel 708113 QUANTA Chek Celiac Panel 708113 Finalità d uso Il Pannello Celiac QUANTA Chek TM è utilizzato per il controllo della qualità delle procedure per la ricerca degli autoanticorpi IFA ed ELISA. Ciascun siero

Dettagli

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1%.

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1%. Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 21 Prodotto: Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Anti-S monoclonale (Sistema MNSs) Allegato III Autocertificazione del produttore Struttura della

Dettagli

ISTRUZIONI D USO IVD 0123 HLA CLASSE II REF 7029: HISTO TRAY DR 72 (10)

ISTRUZIONI D USO IVD 0123 HLA CLASSE II REF 7029: HISTO TRAY DR 72 (10) ISTRUZIONI D USO IVD 0123 HISTO TRAY HLA CLASSE II PER USO DIAGNOSTICO IN VITRO REF 7029: HISTO TRAY DR 72 (10) 10 piastre Descrizione del prodotto La destinazione d uso dell HISTO TRAY è la tipizzazione

Dettagli

ScanGel ScanSol ml ml

ScanGel ScanSol ml ml ScanGel ScanSol 86448 100 ml 86449 500 ml MEZZO DI SOSPENSIONE DEI GLOBULI ROSSI IVD Tutti i prodotti fabbricati e commercializzati dalla società Bio-Rad sono sottoposti a un sistema di assicurazione qualità

Dettagli

Striscia reattiva per β-chetone ematico

Striscia reattiva per β-chetone ematico FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Striscia reattiva per β-chetone ematico AVVERTENZE Per uso diagnostico in vitro (esclusivamente per uso esterno). Esclusivamente monouso. Il personale medico e gli altri operatori

Dettagli

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1 %.

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1 %. Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 20 Prodotto: Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Anti-Cw monoclonale umano IgM Allegato III Autocertificazione del produttore Struttura della scheda

Dettagli

Anti-Jka, Anti-Jkb coombs

Anti-Jka, Anti-Jkb coombs Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 3 Prodotto: Anti-Jka, Anti-Jkb coombs Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Allegato II Lista B Struttura della scheda tecnica Descrizione del prodotto:

Dettagli

ABX Pentra CK NAC CP A91A00554CIT 30/06/2008

ABX Pentra CK NAC CP A91A00554CIT 30/06/2008 Scheda di sicurezza ABX Pentra CK NAC CP A91A00554CIT 30/06/2008 1. Identificazione del prodotto e dell'azienda produttrice 1.1. Identificazione del prodotto Denominazione del prodotto Codice del prodotto

Dettagli

ABX Pentra Uric Acid CP A91A00592CIT 07/07/2008

ABX Pentra Uric Acid CP A91A00592CIT 07/07/2008 Scheda di sicurezza ABX Pentra Uric Acid CP A91A00592CIT 07/07/2008 1. Identificazione del prodotto e dell'azienda produttrice 1.1. Identificazione del prodotto Denominazione del prodotto Codice del prodotto

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice. IL Test Urea Nitrogen 8 x 80 ml Urea Nitrogen R x 20 ml UN-NADH

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice. IL Test Urea Nitrogen 8 x 80 ml Urea Nitrogen R x 20 ml UN-NADH SCHEDA DI SICUREZZA 1. IDENTIFICAZIONE PRODOTTO La seguente Scheda di Sicurezza si applica a: Nome Prodotto Configurazione Kit Codice IL Test Urea Nitrogen 8 x 80 ml Urea Nitrogen R2 0018255440 8 x 20

Dettagli

Anti-Fya, Anti-Fyb coombs

Anti-Fya, Anti-Fyb coombs Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 2 Prodotto: Anti-Fya, Anti-Fyb coombs Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Allegato II Lista B Struttura della scheda tecnica Descrizione del prodotto:

Dettagli

Annexe III Autocertificazione del produttore

Annexe III Autocertificazione del produttore Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 27 Prodotto: Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Anti-k (cellano) coombsreactive policlonale, umano IgG Annexe III Autocertificazione del produttore

Dettagli

AMUKINE MED 0,05% SPRAY CUTANEO, SOLUZIONE Sodio ipoclorito

AMUKINE MED 0,05% SPRAY CUTANEO, SOLUZIONE Sodio ipoclorito PRIMA DELL USO LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che può essere usato per curare disturbi lievi e transitori facilmente

Dettagli

WITNESS GIARDIA INTRODUZIONE

WITNESS GIARDIA INTRODUZIONE WITNESS GIARDIA WITNESS GIARDIA INTRODUZIONE Giardia intestinalis (sin. G. duodenalis o G. lamblia) è un protozoo parassita dell apparato gastrointestinale di numerose specie di animali (ad es. cane e

Dettagli

Allegato 7 FT /7 Rev Pagina 1/5

Allegato 7 FT /7 Rev Pagina 1/5 Allegato 7 FT 244012/7 Rev. 0 2003.03 Pagina 1/5 Data di compilazione: 2003-MAR 01 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLE SOCIETA Identificazione della sostanza o del preparato Nome commerciale

Dettagli

test Circulating Tumor Cell Control Kit

test Circulating Tumor Cell Control Kit 7900003 24 test Circulating Tumor Cell Control Kit 1 IMPIEGO PREVISTO Per uso diagnostico in vitro Il Kit CELLSEARCH Circulating Tumor Cell Control è stato formulato per essere utilizzato come controllo

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice. IL Test Amylase 10 x 20 ml Amylase

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice. IL Test Amylase 10 x 20 ml Amylase SCHEDA DI SICUREZZA 1. IDENTIFICAZIONE PRODOTTO La seguente Scheda di Sicurezza si applica a: Nome Prodotto Configurazione Kit Codice IL Test Amylase 10 x 20 ml Amylase 0018255340 Distributore: Instrumentation

Dettagli

Dispositivo di prelievo Aptima Multitest Swab

Dispositivo di prelievo Aptima Multitest Swab Uso previsto Il dispositivo di prelievo Aptima Multitest Swab è previsto per l uso con i test Aptima. Il dispositivo di prelievo Aptima Multitest Swab è previsto per l uso per la raccolta di campioni vaginali

Dettagli

COMBI ISO LDH 120t (10x12) viene fornito con i seguenti componenti:

COMBI ISO LDH 120t (10x12) viene fornito con i seguenti componenti: COMBI ISO LDH 120t (10x12) 05750350 viene fornito con i seguenti componenti: Codice ID Cod. forn. Unità Q.tà Descrizione MSDS 05758209 201301 PZ 1 SAS-1 LD VIS-12 GEL KIT 201301 05750259 210300 PZ 1 SAS-1

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice SCHEDA DI SICUREZZA 1. IDENTIFICAZIONE PRODOTTO La seguente Scheda di Sicurezza si applica a: Nome Prodotto Configurazione Kit Codice IL Test ALT/GPT (IFCC) 0018252250 10 x 20 ml ALT/GPT R1 (dry) 0018252240

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice. IL Test CK 8 x 10 ml CK R x 5 ml CK R2

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Prodotto Configurazione Kit Codice. IL Test CK 8 x 10 ml CK R x 5 ml CK R2 SCHEDA DI SICUREZZA DATA DI COMPILAZIONE: Marzo 2005 Rev. 0 1. IDENTIFICAZIONE PRODOTTO La seguente Scheda di Sicurezza si applica a: Nome Prodotto Configurazione Kit Codice IL Test CK 8 x 10 ml CK R1

Dettagli

esoform Marchio CE 0123 Dispositivo medico classe IIb Direttiva 93/42/CEE D.L.vo n. 46 del 24/02/97

esoform Marchio CE 0123 Dispositivo medico classe IIb Direttiva 93/42/CEE D.L.vo n. 46 del 24/02/97 Marchio CE 0123 Dispositivo medico classe IIb Direttiva 93/42/CEE D.L.vo n. 46 del 24/02/97 SCHEDA DI SICUREZZA pag 1 di 5 Indice: 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA' PRODUTTRICE 2. COMPOSIZIONE

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. Microrganismi EZ-CFU USO PREVISTO COMPONENTI DELLA FORMULA

ISTRUZIONI PER L USO. Microrganismi EZ-CFU USO PREVISTO COMPONENTI DELLA FORMULA ISTRUZIONI PER L USO Microrganismi EZ-CFU USO PREVISTO I microrganismi EZ-CFU sono preparati numerati liofilizzati di microrganismi da utilizzare in laboratori industriali per scopi di controllo di qualità.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Procedura aperta, ai sensi dell' art. 55, D.Lgs. 2006, n. 163, ai fini dell'aggiudicazione di una fornitura quadriennale in service per l'esecuzione della

Dettagli

LEVETIRACETAM PLASMATICO in UV - FAST Codice Z84010

LEVETIRACETAM PLASMATICO in UV - FAST Codice Z84010 LEVETIRACETAM PLASMATICO in UV - FAST Codice Z84010 INTRODUZIONE Il trattamento del paziente epilettico richiede il contributo multidisciplinare di competenze mediche, farmacologiche, psicologiche e sociali.

Dettagli

Caratteristiche prestazionali

Caratteristiche prestazionali Caratteristiche prestazionali Kit RNeasy DSP FFPE, Versione 1 73604 Gestione della versione Il presente è il documento Caratteristiche prestazionali del kit RNeasy DSP FFPE, Versione 1, R1. Prima di eseguire

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA NOME DEL PRODOTTO: PRODOTTONUMERO : 4373675 AMPFLSTR YFILER KIT ALLELIC LADDER NOME DEL KIT: NUMERO

Dettagli

Microrganismi di materiale di riferimento certificato Epower

Microrganismi di materiale di riferimento certificato Epower Microrganismi di materiale di riferimento certificato Epower USO PREVISTO I microrganismi di materiale di riferimento certificato (CRM) Epower sono preparati quantitativi liofilizzati di microrganismi

Dettagli

Scheda di Sicurezza Sodio Azide (NaN 3 ) Conc.: (0.1% a 0.9%) e (1.0% a 7.0%) Elenco Prodotti

Scheda di Sicurezza Sodio Azide (NaN 3 ) Conc.: (0.1% a 0.9%) e (1.0% a 7.0%) Elenco Prodotti Scheda di Sicurezza Sodio Azide (NaN 3 ) Conc.: (0.1% a 0.9%) e (1.0% a 7.0%) Elenco Prodotti La seguente scheda di sicurezza è valida per l elenco dei prodotti indicati in tabella Codice Prodotto SOSTANZA

Dettagli

esoform SCHEDA DI SICUREZZA SU002: ESO SOLUZIONE UNICA

esoform SCHEDA DI SICUREZZA SU002: ESO SOLUZIONE UNICA Marchio CE 0123 Dispositivo medico classe IIb Direttiva 93/42/CEE D.L.vo n. 46 del 24/02/97 SCHEDA DI SICUREZZA pag 1 di 5 Indice: 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA' PRODUTTRICE 2. COMPOSIZIONE

Dettagli

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1 %.

Per la conservazione viene aggiunta sodio azide a una concentrazione finale inferiore allo 0,1 %. Scheda Tecnica 0123 Technical File No.: 22 Prodotto: Categoria di prodotto secondo la classificazione CE: Anti-M / Anti-N monoclonale (MNSs-System) Allegato III Autocertificazione del produttore Struttura

Dettagli

ABX Minidil LMG 10 l A91A00218EIT Revisione 13/01/2010

ABX Minidil LMG 10 l A91A00218EIT Revisione 13/01/2010 Scheda di sicurezza ABX Minidil LMG 10 l A91A00218EIT Revisione 1. Identificazione del prodotto e dell'azienda produttrice 1.1. Identificazione del prodotto Denominazione del prodotto: ABX Minidil LMG

Dettagli

MANUALE PER L UTENTE

MANUALE PER L UTENTE MANUALE PER L UTENTE Filtro a sifone Vac Trap Filtro a sifone di protezione del vuoto Modello: PM9000 (in figura) CONSERVARE LE PRESENTI ISTRUZIONI La legge federale degli Stati Uniti autorizza la vendita

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO COSMETICO AD USO PROFESSIONALE. BALSAMO PER CAPELLI (Hair conditioner)

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO COSMETICO AD USO PROFESSIONALE. BALSAMO PER CAPELLI (Hair conditioner) SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO COSMETICO AD USO PROFESSIONALE BALSAMO PER CAPELLI (Hair conditioner) IDENTIFICAZIONE DEI PRODOTTI E DELLA SOCIETA' Nomi commerciali prodotti: OXILOCK PLASMA N. 1. Identificazione

Dettagli

HBCon. ISTRUZIONI PER L USO VITROS Immunodiagnostic Products Kit di conferma dell HBsAg

HBCon. ISTRUZIONI PER L USO VITROS Immunodiagnostic Products Kit di conferma dell HBsAg ISTRUZIONI PER L USO VITROS Immunodiagnostic Products Kit di conferma dell HBsAg HBCon 822 8595 Impiego Uso in vitro per la conferma della presenza dell antigene di superficie dell epatite B (HBsAg) in

Dettagli

Scheda dati di sicurezza Conforme a Direttiva 2001 / 58 / CE. 1. Identificazione della sostanza/preparazione e azienda

Scheda dati di sicurezza Conforme a Direttiva 2001 / 58 / CE. 1. Identificazione della sostanza/preparazione e azienda 1. Identificazione della sostanza/preparazione e azienda Definizione del prodotto: Uso previsto: BREF MULTIUSO detergente multiuso per superfici dure Denominazione ditta: Henkel S.p.A. Via Barrella n 6

Dettagli

A. ETICHETTATURA TEMPLATE ETICHETTA/FOGLIO ILLUSTRATIVO

A. ETICHETTATURA TEMPLATE ETICHETTA/FOGLIO ILLUSTRATIVO A. ETICHETTATURA TEMPLATE ETICHETTA/FOGLIO ILLUSTRATIVO (Tutte le confezioni registrate in Italia presentano un unico template contenente tutte le informazioni previste dal foglio illustrativo ed etichetta)

Dettagli

DELIZIA LAVATRICE MARSIGLIA

DELIZIA LAVATRICE MARSIGLIA Pagina: 1/5 1- INDIVIDUAZIONE DEL PRODOTTO MARCHIO PRODUTTORE/FORNITORE CLEM DETERGENTI S.R.L. INDIRIZZO Via Corcioni, 7 Ottaviano (NA) TEL./FAX 081/8279995 E-mail clem.detergenti@virgilio.it CENTRI ANTIVELENO:

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Direttiva CEE 91/155

SCHEDA DI SICUREZZA. Direttiva CEE 91/155 SCHEDA DI SICUREZZA Direttiva CEE 91/155 1.0 IDENTIFICAZIONE PRODOTTO E SOCIETA' 1.1 Nome commerciale ALG 5-MB 1.2 Impieghi Addensante per stampa. 1.3 Produttore ed assistenza DATT CHIMICA SRL Via Clerici,

Dettagli

M Series XL Battery. ZOLL XL Smart Battery Rev. C

M Series XL Battery. ZOLL XL Smart Battery Rev. C M Series XL Battery ZOLL XL Smart Battery 9650-0221-11 Rev. C La data di pubblicazione o il livello di revisione della presente Guida all'uso è riportato sulla copertina. ZOLL, XL Battery, Smart Battery,

Dettagli

MBT Sepsityper IVD Kit

MBT Sepsityper IVD Kit 1834338 Istruzioni per l uso MBT Sepsityper IVD Kit Kit per l identificazione di microrganismi da emocolture positive per mezzo del sistema IVD MALDI Biotyper I prodotti CARE sono progettati per fornire

Dettagli

Gurò s.a.s. INDICE. SEZIONE 02. CARATTERISTICHE FISICO/CHIMICHE Composizione chimica Caratteristiche fisiche Misure antincendio.

Gurò s.a.s. INDICE. SEZIONE 02. CARATTERISTICHE FISICO/CHIMICHE Composizione chimica Caratteristiche fisiche Misure antincendio. INDICE SEZIONE 01. INFORMAZIONI GENERALI 01.1. Classificazione 01.2. Organismo notificato 01.3. Fabbricante 01.4. Normative di riferimento 01.5. Descrizione generale del prodotto 01.6. Destinazione d uso

Dettagli

Microrganismi Epower USO PREVISTO FORMULA E COMPONENTI SPECIFICHE E PRESTAZIONI

Microrganismi Epower USO PREVISTO FORMULA E COMPONENTI SPECIFICHE E PRESTAZIONI Microrganismi Epower USO PREVISTO I microrganismi Epower sono preparati quantitativi liofilizzati di microrganismi da utilizzare in laboratori industriali per scopi di controllo di qualità. Si può utilizzare

Dettagli

GUIDA RAPIDA DI RIFERIMENTO Da usare solo con analizzatore Sofia.

GUIDA RAPIDA DI RIFERIMENTO Da usare solo con analizzatore Sofia. Reader Eject by Reader Analizzatore e Strep A FIA GUIDA RAPIDA DI RIFERIMENTO Da usare solo con analizzatore Sofia. PROCEDURA DI TEST Tutti i campioni clinici devono essere a temperatura ambiente prima

Dettagli

COLLANTE RASANTE PER CAPPOTTO CR60

COLLANTE RASANTE PER CAPPOTTO CR60 COLLANTE RASANTE PER CAPPOTTO CR60 NUOVA SIGA COLLANTI E RASANTI IN POLVERE A BASE CEMENTO PER INTERNI E PER ESTERNI A BASSO SPESSORE ED ELEVATA LAVORABILITA 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA

Dettagli

Informazioni da apporre sull etichetta {Tubo in polipropilene} 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA IN TERMINI DI PRINCIPIO ATTIVO

Informazioni da apporre sull etichetta {Tubo in polipropilene} 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA IN TERMINI DI PRINCIPIO ATTIVO Etichettatura: Informazioni da apporre sull etichetta {Tubo in polipropilene} 1. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA IN TERMINI DI PRINCIPIO ATTIVO Ciascuna compressa

Dettagli

RedCell. ISTRUZIONI PER L USO VITROS Immunodiagnostic Products Confezione per la misura dei folati presente nei globuli rossi

RedCell. ISTRUZIONI PER L USO VITROS Immunodiagnostic Products Confezione per la misura dei folati presente nei globuli rossi ISTRUZIONI PER L USO VITROS Immunodiagnostic Products Confezione per la misura dei folati presente nei globuli rossi RedCell 110 7804 Impiego Per la preparazione dei campioni di sangue intero, per consentire

Dettagli

esoform Marchio CE 0123 Dispositivo medico classe IIb Direttiva 93/42/CEE D.L.vo n. 46 del 24/02/97

esoform Marchio CE 0123 Dispositivo medico classe IIb Direttiva 93/42/CEE D.L.vo n. 46 del 24/02/97 Marchio CE 0123 Dispositivo medico classe IIb Direttiva 93/42/CEE D.L.vo n. 46 del 24/02/97 SCHEDA DI SICUREZZA pag 1 di 5 Indice: 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA' PRODUTTRICE 2. COMPOSIZIONE

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ANTICALCARE

SCHEDA DI SICUREZZA ANTICALCARE Pagina: 1/6 1- INDIVIDUAZIONE DEL PRODOTTO MARCHIO PRODUTTORE/FORNITORE CLEM DETERGENTI S.R.L. INDIRIZZO Via Corcioni, 7 Ottaviano (NA) TEL./FAX 081/8279995 E-mail clem.detergenti@virgilio.it CENTRI ANTIVELENO:

Dettagli

EXTRA-GENE I Kit per l estrazione del DNA genomico 50 Estrazioni

EXTRA-GENE I Kit per l estrazione del DNA genomico 50 Estrazioni IT Istruzioni d uso EXTRA-GENE I Kit per l estrazione del DNA genomico 50 Estrazioni REF 7059 1. Descrizione del prodotto EXTRA-GENE è un kit per l estrazione veloce del DNA genomico senza l utilizzo di

Dettagli

Istruzioni per l uso di BVPro

Istruzioni per l uso di BVPro Numero di catalogo: MBVP15 per confezione da 5 e MBVP125 per confezione da 25 Istruzioni per l uso di BVPro BVPro Test diagnostico rapido per la determinazione di vaginosi batterica (VB). Per uso professionale.

Dettagli

CHLAMYDIA DIRECT IF PRELIEVO Cod

CHLAMYDIA DIRECT IF PRELIEVO Cod SCHEDA DI CUREZZA N 095 Versione D Data : 08.06.1993 Data di revisione : 30.09.2005 NOME DEL PRODOTTO CHLAMYDIA DIRECT IF PRELIEVO Cod. 55 331 DESCRIZIONE DEL KIT 20 Astucci Vetrino per prelievo 1 x 1

Dettagli

ATTENTI AL TONNO La corretta gestione del tonno

ATTENTI AL TONNO La corretta gestione del tonno periodico d informazione alimentare 3 Luglio 2017 ATTENTI AL TONNO La corretta gestione del tonno Scopri come conservare correttamente il tonno CLICCA QUI Il problema ed i rischi connessi Il Ministero

Dettagli

Scheda del protocollo QIAsymphony SP

Scheda del protocollo QIAsymphony SP Scheda del protocollo QIAsymphony SP Protocollo DNA_Blood_400_V6_DSP Informazioni generali Per uso diagnostico in vitro. Questo protocollo è previsto per la purificazione del DNA genomico totale e mitocondriale

Dettagli

Informazione sul Prodotto Urgent Field Safety Notice (Product Recall) Richiesta azione immediata

Informazione sul Prodotto Urgent Field Safety Notice (Product Recall) Richiesta azione immediata ABBOTT AG Neuhofstrasse 23 6341 Baar Data 26 marzo 2010 Informazione sul Prodotto Urgent Field Safety Notice (Product Recall) Richiesta azione immediata Prodotto Nome del prodotto Numero di listino Numeri

Dettagli

Mini altoparlanti Nokia MD-4

Mini altoparlanti Nokia MD-4 Mini altoparlanti Nokia MD-4 9252814/2 ITALIANO Questi altoparlanti compatti offrono audio di alta qualità per l ascolto della musica o della radio stereo FM sul dispositivo audio o sul telefono cellulare

Dettagli

FASCE PER LA CAVIGLIA

FASCE PER LA CAVIGLIA FASCE PER LA CAVIGLIA pro comfort PF-1274 Istruzioni per l uso Questo prodotto è conforme alla direttiva 93/42/EWG sui prodotti medici. 2 Istruzioni per l uso Cavigliera Dotazione 4 Dati tecnici 4 Simboli

Dettagli

Istruzioni per l'uso. 1 Panoramica elemento di comando. Elemento di comando Selettore girevole

Istruzioni per l'uso. 1 Panoramica elemento di comando. Elemento di comando Selettore girevole IT Istruzioni per l'uso Elemento di comando Selettore girevole 1 Panoramica elemento di comando 1 Indicatore di esercizio/indicatore codice guasto/indicatore manutenzione 2 Manopola (temperatura) 1 2 In

Dettagli

I prodotti cosmetici sono ormai parte integrante delle nostre abitudini quotidiane ma sappiamo davvero leggere le loro etichette?

I prodotti cosmetici sono ormai parte integrante delle nostre abitudini quotidiane ma sappiamo davvero leggere le loro etichette? I prodotti cosmetici sono ormai parte integrante delle nostre abitudini quotidiane ma sappiamo davvero leggere le loro etichette? L industria del marketing sviluppa studi importantissimi sulla grafica

Dettagli

CLOSTRIDIUM DIFFICILE TOSSINE A e B

CLOSTRIDIUM DIFFICILE TOSSINE A e B MODALITA' DI RICHIESTA: Pazienti interni: tramite modulo interno prestampato. Pazienti esterni: tramite richiesta del medico curante. PREPARAZIONE DEL PAZIENTE ALL'ESAME: Nessuna. MODALITA' DI RACCOLTA

Dettagli

RISOLUZIONE ENO 25/2004

RISOLUZIONE ENO 25/2004 DICARBONATO DI DIMETILE (DMDC) L'ASSEMBLEA GENERALE, Visto l'articolo 2 paragrafo 2 iv dell'accordo del 3 aprile 2001 che istituisce l'organizzazione internazionale della vigna e del vino Su proposta della

Dettagli

Cateteri intratecali con connettore SC modelli 8709SC, 8731SC, 8596SC, Raccomandazioni sulla tecnica di impianto

Cateteri intratecali con connettore SC modelli 8709SC, 8731SC, 8596SC, Raccomandazioni sulla tecnica di impianto Cateteri intratecali con connettore SC modelli 8709SC, 8731SC, 8596SC, 8578 Raccomandazioni sulla tecnica di impianto Questo allegato accompagna la lettera informativa Medtronic per i medici del 26 giugno

Dettagli

1. Elementi d identificazione della sostanza o del preparato e della società /impresa produttrice

1. Elementi d identificazione della sostanza o del preparato e della società /impresa produttrice Pagina 1 di 9 SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA Yotuel Dental Office 10 Minute kit (carbamide perossido 30%) with accelerator Secondo 93/42/CEE 1. Elementi d identificazione della sostanza o del preparato e

Dettagli

INDICE. Dimostrazione durezza per addolcitore... 3

INDICE. Dimostrazione durezza per addolcitore... 3 INDICE Dimostrazione durezza per addolcitore... 3 Dimostrazione durezza per addolcitore Codice: 13000004 Precipitazione durezza test Varianti Codice Descrizione 13000004-01 Precipitazione durezza kit test

Dettagli

4F81BDSCHEDA TECNICA 4F81BD

4F81BDSCHEDA TECNICA 4F81BD 04011Pagina 1 di 5 pagine Codice prodotto: Nome prodotto: Consigliato per: Dimensioni disponibili: 120101 Gori Detergente concentrato rimuove alghe, muschio e strati verdi Tutti i legni per esterni 1 L

Dettagli

ISTRUZIONI DI RIFERIMENTO RAPIDO Da usare esclusivamente con l'analizzatore Sofia.

ISTRUZIONI DI RIFERIMENTO RAPIDO Da usare esclusivamente con l'analizzatore Sofia. Eject by Analizzatore Sofia e Influenza FIA ISTRUZIONI DI RIFERIMENTO RAPIDO Da usare esclusivamente con l'analizzatore Sofia. PROCEDURA DI TEST Tutti i campioni clinici devono essere a temperatura ambiente

Dettagli

CLOVIDIS SCHEDA TECNICA

CLOVIDIS SCHEDA TECNICA INDICE CARATTERISTICHE PRINCIPALI - 1 NOME COMMERCIALE - 2 QUALIFICA - 3 FABBRICANTE E DISTRIBUTORE - 4 COMPOSIZIONE CHIMICA - 5 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO - 6 ATTIVITÀ E SPETTRO D AZIONE - 7 INDICAZIONI

Dettagli

PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO

PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO FOGLIO ILLUSTRATIVO/ETICHETTA soluzione tanica 25 lt AIC 033106067 PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE

Dettagli

VZGE05 gel per ultrasuoni in cubitainer da 5000 ml VZGE01 gel per ultrasuoni in flacone da 1 litro VZGE250 gel per ultrasuoni in flacone da 250 ml

VZGE05 gel per ultrasuoni in cubitainer da 5000 ml VZGE01 gel per ultrasuoni in flacone da 1 litro VZGE250 gel per ultrasuoni in flacone da 250 ml SCHEDA TECNICA ZOO GEL - Gel per ULTRASUONI CODICI: VZGE05 gel per ultrasuoni in cubitainer da 5000 ml VZGE01 gel per ultrasuoni in flacone da 1 litro VZGE250 gel per ultrasuoni in flacone da 250 ml NOME

Dettagli

BD ProbeTec ET. Istruzioni per le periferiche usate nei test di micobatteri. 2003/07 Becton, Dickinson and Company

BD ProbeTec ET. Istruzioni per le periferiche usate nei test di micobatteri. 2003/07 Becton, Dickinson and Company BD ProbeTec ET Istruzioni per le periferiche usate nei test di micobatteri 2003/07 Becton, Dickinson and Company Numero del documento: L 006357(B) 7 Loveton Circle Sparks, Maryland 21152 USA Tel: 800.638.8663

Dettagli

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP 138 00 Kit regolatore di pressione TUNAP 138 60 Kit accessori GPL Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare

Dettagli

GU n. 250 del

GU n. 250 del MINISTERO DELLA SANITA' DECRETO 4 agosto 2000 Procedure di controllo e relative modalita' di esecuzione del controllo di Stato delle specialita' medicinali derivate dal sangue o dal plasma umani contenenti

Dettagli

PLATELIA CANDIDA Ab PLUS Negative and Positive Controls. Sieri Umani per il Controllo di Qualità

PLATELIA CANDIDA Ab PLUS Negative and Positive Controls. Sieri Umani per il Controllo di Qualità PLATELIA CANDIDA Ab PLUS Negative and Positive Controls 48 62787 Sieri Umani per il Controllo di Qualità sommario 1. USO PREVISTO...27 2. INDICAZIONI PER L USO...27 3. REAGENTI...27 4. AVVERTENZE PER GLI

Dettagli

Service Information 13800_127_SI_

Service Information 13800_127_SI_ Pulizia sistema diesel con micrologic PREMIUM 127 pulitore iniettori diesel TUNAP 13800 Kit regolatore di pressione TUNAP 13850 Kit accessori diesel TUNAP 13859 Pompa elettrica Introduzione Il sistema

Dettagli

SalivaGard HT DNA Manuale utente

SalivaGard HT DNA Manuale utente SalivaGard HT DNA Manuale utente CE-21001-048 Per uso diagnostico in vitro. Biomatrica, Inc. 5627 Oberlin Drive, Suite 120 San Diego, CA 92121 USA 00 1 858 550 0308 www.biomatrica.com Contenuto: Prodotto

Dettagli

FASCIA PER IL GINOCCHIO

FASCIA PER IL GINOCCHIO FASCIA PER IL GINOCCHIO pro comfort PK-1272 Istruzioni per l uso Questo prodotto è conforme alla direttiva 93/42/EWG sui prodotti medici. 2 Istruzioni per l uso Dotazione 4 Dati tecnici 4 Simboli utilizzati

Dettagli

BÜHLMANN fcal turbo. Dosaggio turbidimetrico della calprotectina per uso professionale. Kit di reagenti B-KCAL-RSET. Data di revisione:

BÜHLMANN fcal turbo. Dosaggio turbidimetrico della calprotectina per uso professionale. Kit di reagenti B-KCAL-RSET. Data di revisione: BÜHLMANN fcal turbo Dosaggio turbidimetrico della calprotectina per uso professionale Kit di reagenti B-KCAL-RSET Data di revisione: 06-06-2016 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 4124 Schönenbuch,

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA. Istruzioni per l uso BILANCIA ELETTRONICA DA CUCINA TYPE I6001. www. imetec.com

BILANCIA ELETTRONICA. Istruzioni per l uso BILANCIA ELETTRONICA DA CUCINA TYPE I6001. www. imetec.com Istruzioni per l uso BILANCIA ELETTRONICA BILANCIA ELETTRONICA DA CUCINA www. imetec.com Tenacta Group S.p.A. Via Piemonte 5/11 24052 Azzano S. Paolo (BG) ITALY Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Un ausilio per la preparazione e l'isolamento di linfociti purificati direttamente dal sangue intero FOGLIO ILLUSTRATIVO Per uso diagnostico In Vitro PI-TT.610-IT-V5 Informazioni generali Uso previsto

Dettagli

COSMETICI Analisi chimiche. Sara Coluccia

COSMETICI Analisi chimiche. Sara Coluccia COSMETICI Analisi chimiche Sara Coluccia Belli Sicuri: cosmetici e rischi emergenti in campo estetico - Torino 22-28 maggio 2014 Arpa e cosmetici supporto analitico e tecnico-scientifico alle ASL e agli

Dettagli

SAPONE LIQUIDO MANI E CORPO

SAPONE LIQUIDO MANI E CORPO SAPONE LIQUIDO MANI E CORPO E' un detergente cremoso gradevolmente profumato formulato per la pulizia delle mani e del corpo che agisce nel pieno rispetto dell'equilibrio naturale della pelle grazie al

Dettagli

Elenco dei sinonimi e delle voci correlate...2 Modulistica in uso...3 Norme generali per il prelievo...3

Elenco dei sinonimi e delle voci correlate...2 Modulistica in uso...3 Norme generali per il prelievo...3 Pag 1/8 20/09/2010 SOMMARIO Elenco dei sinonimi e delle voci correlate...2 Modulistica in uso...3 Norme per il prelievo...3 FIRMA DI APPROVAZIONE: 20.09.2010 Prof. Gualtiero Palareti Pag 2/8 20/09/2010

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA CLAP LAVAPAVIMENTI AL CLORO ATTIVO

SCHEDA DI SICUREZZA CLAP LAVAPAVIMENTI AL CLORO ATTIVO Pagina: 1/5 1- INDIVIDUAZIONE DEL PRODOTTO MARCHIO PRODUTTORE/FORNITORE INDIRIZZO DEPLO CHIMICA S.R.L. Zona Industriale Loc. Contrada Santa Avella (AV) E-mail: info@clapitalia.it CENTRI ANTIVELENO: Roma

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA SEZIONE: ALLEGATI. In accordo con la direttiva 2001/58/CE

SCHEDA DI SICUREZZA SEZIONE: ALLEGATI. In accordo con la direttiva 2001/58/CE Ed. 1 Rev. 0 del 30.10.2006 Pag. 1/5 In accordo con la direttiva 2001/58/CE 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1 Nome del prodotto 1.2 Utilizzazione del prodotto

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA TEST VERITAS: control material test material reference material

SCHEDA DI SICUREZZA TEST VERITAS: control material test material reference material 1. Identificazione delle sostanze o del preparato e della società 1.1 Nome del prodotto 1.2 Destinazione d uso Campioni liofilizzati per analisi di laboratorio 1.3 Informazioni sul fornitore Test Veritas

Dettagli

TETA-TEST REF TE20 20

TETA-TEST REF TE20 20 TETA-TEST REF TE20 20 M287 Rev. 06 03/2006 TETA-TEST DOSAGGIO IMMUNOCROMATOGRAFICO PER LA DETERMINAZIONE VISIVA DEGLI ANTICORPI ANTI TOSSINA TETANICA IN SIERO, PLASMA O SANGUE INTERO, QUALE AUSILIO PER

Dettagli