Periodico di informazione per il personale del Gruppo Pirelli in Italia - Settembre N.343

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Periodico di informazione per il personale del Gruppo Pirelli in Italia - Settembre 2000 - N.343"

Transcript

1 F.N. 343 ok :39 Pagina 1 Periodico di informazione per il personale del Gruppo Pirelli in Italia - Settembre N.343 Pubblicazione non in vendita - Spediz. in abb. post. 70% Filiale di Milano. Reg. Trib. Milano n del 3/12/1949 All interno La rivoluzione di gomma pag.3 Per molti, avere 65 anni significa aver raggiunto il momento del meritato riposo: non per Renato Caretta, che alla vigilia della pensione ha contribuito alla rivoluzione tecnologica della Pirelli inventando il MIRS, il nuovo sistema robotizzato per fabbricare pneumatici. Fatti e Notizie riporta l intervista de L Espresso dedicata a Caretta, che si racconta svelando come ha realizzato il suo progetto. Pirelli al Cigré di Parigi pag.6 Anche quest anno Pirelli Cavi ha partecipato al Cigré (International Council on Large Electric Systems), giunto alla 38sima edizione nella capitale francese, con uno stand ricco di novità nel campo del trasporto di energia elettrica. Particolare enfasi sulle attività Siemens, BICC e Drakka, acquisite nei due anni trascorsi dall ultima edizione. Un nuovo auditorium per Milano Un anno fa l inizio dei lavori. Il 3 luglio scorso la presentazione del cantiere alla stampa. Oggi la struttura del Teatro degli Arcimboldi è ben visibile. Già si distinguono i tre volumi principali dell auditorium che, con i suoi posti, sarà il più grande di Milano: il foyer, la sala e la torre scenica. pag.10 Ford e Pirelli di nuovo insieme pag.12 Nuovo accordo con la Ford nelle attività sportive: a partire dal Mondiale Rally 2001 i pneumatici Pirelli PZero equipaggeranno la Focus WRC. Alla guida, due nomi noti: Colin McRae e Carlos Sainz. I due piloti formano la stessa coppia che si trovava al volante delle Subaru Impreza nel 1994, anno d inizio della lunga avventura ricca di successi attualmente in corso con il costruttore giapponese. Domande e offerte di lavoro disponibili sull Intranet Pirelli Un mercato interno del lavoro Focus sul Job Posting, lo strumento lanciato su Intranet che illustra e promuove le possibilità di mobilità professionale all interno del Gruppo Ormai diffuso tra dipendenti in Italia e nel mondo, il nuovo intranet lanciato a luglio contribuisce a creare un ambiente di lavoro amichevole, dove si impara ad usare il portale interno non solo come strumento di lavoro, ma anche come fonte di informazioni. Ad esempio, forniscono informazioni la Break Room (dove si possono consultare le previsioni del tempo, avere informazioni dai giornali o collegarsi con le maggiori agenzie di stampa); oppure la sezione New Hire, rivolta in particolare ai nuovi assunti: una presentazione illustra le politiche del gruppo, i paesi in cui è presente, il modo in cui è divisa la società, ecc. Tutto perché intranet diventi uno strumento sempre più necessario, spronando i dipendenti a immergersi nel mondo telematico. Un elemento di sicura novità e costituito dal Job Posting: la sezione dedicata a chi, all interno del gruppo, voglia trovare opportunità di lavoro. Si tratta di una sorta di grande bacheca, a cui si accede sotto la voce Career Opportunities, Offerte di lavoro on line dove chi desidera un cambiamento può mettersi a disposizione di eventuali esigenze di altre direzioni, mentre le posizioni libere sono aperte alle candidature di tutti: un grande mercato del lavoro, ma interno, che agisce da tramite tra la domanda e l offerta.

2 F.N. 343 ok :39 Pagina 2 L iniziativa nasce dalla volontà di stabilire un rapporto diverso e più diretto con il personale del Gruppo, nell ottica di un mondo che si adatta sempre di più ad andare veloce, anzi, velocissimo: lo schermo del computer, attraverso il quale si può fare qualsiasi cosa, diventa uno strumento indispensabile. Un idea che quindi incoraggia l uso dell Intranet e allo stesso tempo un iniziativa che si era resa necessaria. In molti paesi in cui Pirelli è presente il mercato del lavoro è estremamente mobile e veloce: paesi in cui si è sviluppato un comportamento nuovo nei confronti del proprio impiego, come avviene anche in Italia. E un messaggio positivo da parte dell azienda nei confronti del suo dipendente, al quale viene data la possibilità di accettare nuove sfide, senza bisogno di cercarle all esterno. Laddove lo scopo principale del portale nel suo insieme è quello di diffondere l informazione all interno della società nella maniera più accessibile ed omogenea, il Job Posting non è che un modo nuovo di concepire il mercato interno del lavoro. Ed è per questo che la trasparenza è importante, anche se in alcuni casi può diventare delicata. Ma con il Job Posting, la privacy assoluta è assicurata: una volta compilato il modulo che serve per candidarsi alla posizione scelta, i dati potranno essere visti solo ed esclusivamente dalla persona che ha pubblicato l offerta stessa. Solo in un secondo momento, se il processo continua e viene fissato un appuntamento per un colloquio, il candidato è tenuto ad informare il suo superiore. Per avere tutte le informazioni necessarie, il navigatore che visita la pagina del Job Posting non deve fare altro che cliccare sulla scritta rossa conditions per sapere chi può partecipare, entro quanto tempo bisogna rispondere, e che tipo di posizioni vengono inserite nel sistema. Oggi intranet collega, oltre all Italia, Germania, Svizzera, Francia, Inghilterra e, da metà settembre, anche gli Stati Uniti Pneumatici. Le offerte pubblicizzate sul Job Posting riguardano anche posizioni di lavoro da e per ognuno di questi paesi. Una mobilità dunque non solo interna, ma anche e soprattutto internazionale. Dopo solo pochi mesi di vita, si fanno già vedere i primi risultati: secondo le statistiche più recenti, la pagina del Job Posting è di gran lunga la più visitata all interno di tutto il portale. Non solo: le 50 posizioni pubblicizzate finora sul sito hanno prodotto un notevole interessamento da parte di dipendenti che hanno risposto telefonando, scrivendo per avere maggiori informazioni, e candidandosi per la posizione offerta. Informazione immediata, privacy, mobilità professionale: è un iniziativa che presuppone un cambiamento nel modo di confrontarsi con se stessi e con il mondo del lavoro, sia esterno che interno, ma che denota la presenza di una volontà di fondo aperta alle innovazioni. Livia Armellini pag.2 settembre 2000

3 F.N. 343 ok :40 Pagina 3 L Espresso intervista l inventore del MIRS La mia rivoluzione l ho fatta di gomma Solo 72 minuti e non più sei ore per produrre un pneumatico. Merito di un uomo di 65 anni che doveva andare in pensione Per gentile concessione dell Espresso, riportiamo integralmente l articolo pubblicato dal settimanale il 22 settembre dedicato a Renato Caretta, inventore del Mirs. Il 17 maggio del 1997, quando stavo per andare in pensione dopo 45 anni di Pirelli, il Dottore mi ha chiamato e mi ha detto: Caretta, lei non se ne va prima di aver fatto fare alla Pirelli un passo avanti epocale nel modo di fabbricare i pneumatici. Faccia quel che vuole ma mi porti a casa il risultato. Il Dottore è Marco Tronchetti Provera, presidente della Pirelli. L ex pensionato che racconta è Renato Caretta. Nell era della new economy, quando non sei nessuno se non sei giovane e non hai il Master americano nel curriculum e una stock option nel cervello, questo signore di 65 anni, con i capelli ancora neri, l accento lombardo e una Philip Morris sempre accesa, è qualcuno. Alla Pirelli non è stato selezionato dai cacciatori di teste, ma ci è arrivato dopo un concorso della Società Arti e Mestieri, al quale, meccanico di officina varesotto di 18 anni, aveva partecipato con la speranza di trovare quel posto fisso che, una volta, le grandi industrie assicuravano. Poi Caretta ha preso il diploma di perito tecnico all Istituto Ettore Conti di Milano, studiando la sera. E ha sgobbato. E osservato. Tanto. Ed è diventato l asso di Tronchetti. Perché il Mirs - la rivoluzione che gli chiedeva il Capo - l ha inventato lui. Mirs è l acronimo di Modular Integrated System: la fabbrica senza operai che settembre 2000 pag.3

4 F.N. 343 ok :40 Pagina 4 produce pneumatici di alta qualità e che consente alla Pirelli di sperare ancora di guadagnare in un settore dominato da colossi come Michelin, Goodyear e Bridgestone. Per una anno, Caretta si fa veder poco in giro; sta sempre chiuso nel suo ufficio alla Bicocca. Ma un po alla volta, attorno a lui si raccoglie una squadra di meccanici, ingegneri, progettisti, informatici. Internet aiuta a scegliere i fornitori da mezzo mondo, ma i robot non vengono da lontano; li dà in prestito il Comau, azienda di impiantistica della Fiat. Come sempre accade, Caretta sente il muto dello scetticismo attorno al gruppo. In molti pensavano che non ce l avremmo fatta, ricorda. La prima prova è quella artigianale di sempre. Per le vacanze di Natale del 98 Caretta monta sulla sua BMW 328 quattro prototipi made in Mirs. Vanno bene. La voce gira, lo scetticismo talmente flessibile e online che si possono produrre piccole serie di diversi tipi e misure di pneumatici. I tecnici delle case automobilistiche che si stanno innamorando del Mirs perché accorcia drasticamente la ricerca della gomma giusta per ogni tipo di vettura. Il papà del Mirs ha fatto tutta la gavetta e ha attraversato momenti duri. Entrato come disegnatore meccanico in Pirelli nel 1953, Caretta fa il progettista di macchinari fino al Non è un periodo d oro per i pneumatici Pirelli.Saltano da un sessantina di dirigenti e lui si ritrova alla progettazione prodotto. E la sua occasione. Dietro al P6, il primo pneumatico ribassato della PIrelli, quello che ha rilanciato l immagine del gruppo, c è proprio lui. Invitato dal direttore tecnico della Renault alle prese con i problemi di tenuta della Fuego, si porta quattro P6 a Parigi, nel bagagliaio. Convince i 64 robot, 1 milione di ruote Come funziona il MIRS e quanto fa risparmiare Il MIRS, Modular Integrated Robotized System, è il nuovo processo per produrre pneumatici della Pirelli, completamente automatizzato e gestito online. Secondo la Pirelli, grazie al minor impiego di manodopera ed energia, grazie alla riduzione degli stoccaggi e alla rapidità nel costruire le gomme, l azienda otterrà un taglio del costo per unità prodotta del 25 per cento rispetto a quello del tradizionale processo industriale. La misura ideale di uno stabilimento Mirs è composta da otto moduli con otto robot ciascuno e in grado di produrre un milione di gomme l anno. Un impianto del genere costa circa 80 miliardi e funziona ininterrottamente con 107 addetti. L ultima fabbrica costruita dalla Bridgestone negli USA è costata oltre 900 miliardi, ha una capacità di circa 8,7 milioni di gomme all anno e richiede un migliaio di dipendenti. La Pirelli ha stanziato mille miliardi di investimenti per realizzare cinque stabilimenti Mirs nel giro di tre anni. A regime, le nuove fabbriche aumenteranno del 23 per cento la capacità produttiva del gruppo, specie nella fascia di pneumatici ad alte prestazioni. L obiettivo è di realizzare tante piccole fabbriche strategicamente collocate sul territorio, vicine ai costruttori di auto, per coprire una nuova domanda e non per sostituire capacità produttive esistenti. scema. Dodici mesi dopo, Caretta porta i giornalisti specializzati sulla pista Pirelli Vizzola Ticino e fa loro provare i primi 56 pneumatici prodotti nel laboratorio ricavato sotto il suo ufficio. Con la collaborazione di giganti informatici come Oracle e Siemens, ma anche di minuscole software house israeliane, la fabbrica più automatizzata del mondo è realtà: adesso bastano due addetti per turno a governare la produzione; facendo la media con gli impiegati ai servizi generali non si arriva a tre. E ci vogliono 72 minuti, e no più 6 giorni, per passare dalla mescola alla gomma finita. La vera rivoluzione del Mirs sta nel procedimento lavorativo, e lì che ci sono i brevetti più importanti, spiega Caretta, che di brevetti nel Mirs ne ha disseminati 22, anche per costringere la concorrenza a un po di corsa a ostacoli, nel caso volesse copiare. E un sistema francesi a provare le nuove gomme. Risultato: tutto le Fuego usciranno dallo stabilimento equipaggiate con i P6. Mercedes e Bmw saranno invece le prime marche a montare di serie i pneumatici made in Mirs. Adesso Caretta è un piccolo mito della Pirelli supertecnologica. Tutti parlano del suo intuito. Lui dice schivo: Sarà un po merito del bridge che gioco tutti i venerdì sera da 10 anni con gli amici di Lonate Pozzolo, in riva al Ticino. Altri ricordano ma lui giura che non è vero una leggenda degli anni settanta: un giornalista parcheggia sotto casa la vettura equipaggiata con pneumatici della concorrenza non ancora in commercio ma dei quali si diceva gran bene. La mattina dopo si trova montati pneumatici diversi. I prototipi erano finiti in Pirelli, sul bancone di Caretta Maurizio Maggi pag.4 settembre 2000

5 F.N. 343 ok :40 Pagina 5 Cavi Pirelli per il nuovo Museo di Villa Panza a Varese collezione Cavi da Apre a Varese la più grande raccolta europea di arte contemporanea. Con più di 30 chilometri cablati Pirelli Secondo dopoguerra. Varese. Giuseppe Panza di Biumo è un giovane ingegnere che ha da poco concluso il lungo corso di studi. E innamorato degli Stati Uniti. Quel paese ha rappresentato l idea stessa della libertà: tutto quello che mancava all Italia tra le due guerre. Un mito comune alla sua generazione, espresso nei romanzi di Cesare Pavese o in quelli che Elio Vittorini traduce: Hemingway, Faulkner, Steinbeck. Nel 1956 il giovane va a visitare gli USA, colpito dall energia di questo paese, dove ogni individuo era giudicato per quello che sapeva fare; dalla volontà di creare un futuro migliore, dalla libertà e dignità individuale, dalla responsabilità che il singolo sentiva verso gli altri. Il viaggio è illuminato. Al ritorno Giuseppe Panza sa cosa fare. Nei primi anni di lavoro ha risparmiato una piccola somma di denaro. La preleva, va da un mercante d arte e compra alcune opere. Americane, naturalmente. Per il gusto europeo dell epoca totalmente incomprensibili. La famiglia è divertita: una passione così sembra un ultimo guizzo giovanile, prima di essere definitivamente assorbiti dalla serietà del mondo del lavoro. Ma non è così. La passione cresce, anno dopo anno. Con lei, gli acquisti, favoriti da prezzi ancora piuttosto contenuti. La raccolta diventa la più importante del nostro paese; paragonabile alle più grandi collezioni europee. Giuseppe Panza la ospita nella sua villa di famiglia, dalle parti di Varese; diventa un nome noto nel mondo: frequenta i maggiori artisti e mercanti internazionali, a partire da Leo Castelli a New York. Da quei primi acquisti sono passati 44 anni. La collezione è arrivata a 2500 opere. Non tutte a casa, naturalmente: 650 sono andate al Guggenheim di New York, tempio dell arte contemporanea. Altre sono sparse in Italia e nel mondo, da Gubbio a Los Angeles, da Rovereto a Lugano. Ma il cuore della raccolta è sempre rimasto nella villa di famiglia, con lo scopo di farne un bene fruibile a un pubblico allargato. Un idea da mecenate, apparentemente facile da realizzare, e invece complessa. Finché non si è fatta largo un intuizione: cedere villa e collezione al Fondo Ambiente Italiano, che forte delle sue proprietà in tutta Italia, poteva compiere l opera. Qui entra in scena anche Pirelli. Che, da sempre, ha un legame forte con il FAI. Un connubio iniziato circa quindici anni fa e proseguito con numerose partecipazioni a iniziative del Fondo, dai restauri delle proprietà al contributo per il varo di progetti culturali come i Lunedì dell Arte in programma quest anno al Piccolo Teatro di Milano. Nel caso di Villa Panza, Pirelli ha fornito a titolo gratuito i cavi necessari alla alimentazione elettrica degli impianti esterni; un contributo studiato tenendo conto delle più progredite tecnologie in relazione alla sicurezza. E così anche in questo prestigioso progetto, inaugurato ufficialmente il 12 settembre, alla presenza del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi c era anche un po di Pirelli: con il legittimo orgoglio di avere in parte contribuito alla creazione di uno dei nuovi poli museali dell Italia contemporanea. Andrea Kerbaker

6 F.N. 343 ok :40 Pagina 6 Le soluzioni Pirelli più avanzate in mostra a Parigi presenza Una energica Pirelli ha presieduto l annuale sessione del Cigré, l associazione internazionale che promuove lo scambio d informazione nel campo dell energia elettrica A Parigi, dal 27 agosto al 1 settembre, Pirelli ha preso parte alla 38esima Sessione Plenaria del Cigré (International Council on Large Electric Systems), l associazione internazionale con sede in Francia. Fondata nel 1921, l organizzazione elettrica, nella quale sono attualmente rappresentate ben 52 nazioni, ha il compito di sviluppare le conoscenze tecniche e facilitare gli scambi di informazione nel campo della generazione e della trasmissione di energia elettrica ad alta tensione. Il valore che il Cigré aggiunge a questo scambio di informazioni tecniche, al quale Pirelli partecipa attivamente da molti anni, è rappresentato dall efficace lavoro di sintesi che l organizzazione opera su tutti i lavori presentati dagli specialisti nel corso delle Sessioni, e che è in grado di garantire ai dirigenti delle aziende, ai tecnici ed agli operatori del settore una precisa e completa immagine delle principali tematiche relative alla pianificazione, realizzazione e operazione delle grandi reti elettriche. In particolare, uno dei compiti principali del Cigré è quello di evidenziare, a livello mondiale, le soluzioni tecnologicamente più avanzate per la progettazione, lo sviluppo, l utilizzo e la manutenzione degli impianti elettrici. Nella sua qualità di leader tecnologico nel campo dei cavi ad alta tensione, Pirelli ha dato e sta dando alle attività del Comitato Cavi Alta Tensione del Cigré - che per la seconda volta nella sua storia è presieduto da Aldo Bolza, Senior Technology Advisor alla Ricerca e Sviluppo Energia - un contributo molto importante ed apprezzato. Una partecipazione attiva ulteriormente accresciuta da un ricco stand dove il nostro gruppo ha presentato la sintesi della sua produzione per il trasporto di energia. Quanto ai lavori, il contributo del nostro gruppo si è esteso alla gran parte dei 15 Comitati di Studio, incaricati di dare inizio e coordinare tra loro i lavori provenienti da ciascun settore. I membri di questi comitati, composti da 24 persone ciascuno, sono specialisti internazionali nel campo dell energia elettrica, e restano in carica per un periodo di sei anni. Uno dei più antichi e prestigiosi tra questi Comitati di Studio è quello che ha il compito di seguire le tematiche tecniche relative ai sistemi in cavo ad alta tensione sia terrestri che sottomarini e di studiarne gli sviluppi e l evoluzione. Questo Comitato, infatti, è stato costituito nel lontano 1927 (cioè nell anno in cui Pirelli ha realizzato in Nord America i primi grandi impianti in cavo ad alta tensione in olio fluido) e si avvia quindi a compiere i suoi primi 75 anni, che nel 2001 saranno adeguatamente celebrati nella stessa sede parigina. Simone Piattelli Palmarini pag.6 settembre 2000

7 F.N. 343 ok :40 Pagina 7 Driver Center sul set per un cambio gomme tutto particolare Specialisti in guanti rossi: ciak, si gira E in onda dai primi di settembre una telepromozione dedicata ai rivenditori Driver e realizzata per le reti Mediaset: protagonisti, professionalità e qualità del servizio Sono le 8 di un sabato mattina. Tutto è ormai pronto, si aspetta solo l arrivo dei principali protagonisti. L officina non è mai stata così pulita: le attrezzature sono pronte, perfette e lucide, il pavimento sembra quello di una sala da ballo E il primo giorno di riprese della telepromozione per la rete Driver. Ci troviamo a Ponsacco (Pisa), presso il Driver Center Grassini, il luogo scelto come sito per la serie di spot dedicati ai rivenditori Driver. Un sopralluogo effettuato un paio di mesi orsono aveva suscitato alcune preoccupazioni, tante erano le esigenze della produzione: locali puliti, molta luce, niente grasso o polvere Ma come, era la domanda ricorrente, non siamo una sala operatoria! Lavoriamo, e bene, cambiando gomme, controllando assetti alle autovetture, cambiando olio, freni e marmitte Ma la voglia di sfida è forte e l impegno per arrivare alla situazione attuale notevole. Ecco i protagonisti: lei, Claudia Peroni, così simile a come appare ogni settimana nel programma sportivo e Sigfried Stohr arrivato in tenuta da pilota sportivo. Iniziano le riprese. Il regista è veramente esigente, puntiglioso; fa provare e riprovare le scene fino a quando il risultato non è soddisfacente. Fin dalle prime azioni si apprezza la professionalità della troupe di Publitalia: il risultato sarà sicuramente in linea con la professionalità del Driver... Si incomincia con l accoglienza della vettura: scendono i protagonisti e vengono apposte le protezioni all abitacolo: volante, sedile e leva del cambio vengono protette per evitare che anche la minima traccia di sporco. Si procede con il cambio gomme e poi con l assetto ruote, tutte operazioni che il personale del centro esegue seguendo precise istruzioni specifiche tecniche. La giornata scorre veloce tra ciak motore si gira!, riprese da più angolazioni, ricerca di inquadrature speciali che diano veramente il senso di quanto lavoro e professionalità richieda una operazione che, a prima vista può sembrare banale, ma che necessita di una vera competenza tecnica. Del resto non ci si deve dimenticare che tutte le autovetture, per quanto tecnicamente evolute, sono a contatto con il terreno solo per una piccola superficie, paragonabile al palmo di una mano per una vettura di media cilindrata, e che da questa superficie dipende la sicurezza dei viaggiatori. Ecco perché è importante affidarsi a tecnici esperti del settore, che conoscano il prodotto pneumatico, le caratteristiche del veicolo e che sappiano sempre consigliare il giusto prodotto. La giornata sta giungendo al termine. Si effettuano le ultime riprese con lo scooter di cortesia e con l auto, tutti griffati Driver Center Le riprese sono terminate, gli interpreti se ne sono già andati, le attrezzature utilizzate per le riprese sono già imballate ed aspettano solo di essere caricate sul camion che le riporterà indietro. Al termine di questa esperienza resta una convinzione: domani non ci saranno più le telecamere a riprendere le operazioni, i testimonial ad elogiare il livello del servizio. Ma una cosa resterà: la professionalità, l attenzione ai dettagli e la cortesia, caratteristiche genetiche del personale Driver Center, che si identifica come lo specialista in guanti rossi. Giovanni Dasti settembre 2000 pag.7

8 F.N. 343 ok :40 Pagina 8 Un tour virtuale permette di visitare le case direttamente dal computer compro casa con unclick Con il portale immobiliare DomusClick, promosso da Milano Centrale, comprare casa diventa un gioco tecnologico: basta visitare il sito e scegliere tra le offerte, tutto in rete La chiamano la sfida del mattone. E in effetti di mattoni si tratta: è operativo da questa estate DomusClick, il primo portale italiano per la casa, promosso da Milano Centrale, la holding immobiliare della Pirelli & C. Un portale che vanta di mettere a disposizione di utenti privati e operatori del settore una delle più ampie vetrine on line d informazioni qualificate per cercare, vendere o affittare una casa. Come? Con un semplice click all indirizzo DomusClick è nata nell'ambito delle attività dell incubatore MyQube, società che ha lo scopo di avviare start-up su Internet, ovvero sviluppare in maniera rapida idee originali in piani di business nell area hi-tech/internet. DomusClick è stata una delle prime società ad essere creata sulla base di un progetto avviato nell ottobre 99 e supportato da Pirelli, uno degli investitori che ha subito creduto nell'iniziativa. In un mondo dove sempre di più si compra e si vende tutto solamente su internet, mancavano proprio le case: su DomusClick la ricerca è mirata e personalizzata in tempo reale. Una volta definiti i parametri in base alle proprie esigenze di prezzo, metratura e località, il motore di ricerca visualizzerà le offerte corrispondenti ai criteri selezionati. Quelle più interessanti potranno essere archiviate in uno spazio personale per essere confrontate e riesaminate ad ogni successiva visita. A soli quattro mesi dalla nascita del progetto, DomusClick si è già posizionato tra i leader del settore coinvolgendo oltre tra i più qualificati operatori. Va segnalato in questo ambito anche l'accordo siglato all'inizio di agosto tra Milano Centrale e Gabetti Holding per una partnership strategica nel settore immobiliare della casa: Gabetti è entrata così in DomusClick con una quota pari al 7% del capitale. Gabetti e la propria rete in franchising saranno quindi presenti in esclusiva sul portale per quanto riguarda le attività, i servizi e le informazioni relative alle unità immobiliari residenziali in Italia. L ingresso nel portale - ha commentato Elio Gabetti, amministratore delegato della società immobiliare - risponde all esigenza già espressa in passato di valorizzare il canale Internet che, nel settore immobiliare, presenta potenzialità in termini di creazione di nuovo business sicuramente molto interessanti. Il database di cui dispone DomusClick è uno dei più grandi d Italia: oltre annunci, con l obiettivo di estendere l offerta all intero territorio nazionale. Ma la vera novità, per la prima volta in rete, è il Virtual Tour : una visita virtuale on line realizzata con particolari tecniche di ripresa. Oltre all esatta riproduzione degli ambienti, il Virtual Tour consente di verificare il collocamento della casa nell area urbana e di visualizzare i servizi più vicini, dalle fermate dei mezzi di trasporto agli ospedali, dalle scuole ai parcheggi. Normalmente le persone che cercano casa ne visitano circa 20/25 prima di trovare quella desiderata. Grazie al tour virtuale e agli altri servizi proposti da DomusClick le visite si potranno limitare a 8/9. Infatti le immagini digitali dei vari appartamenti risparmieranno tempo e fatica, evitando telefonate e visite a vuoto, e lasciandoci selezionare le offerte più interessanti comodamente seduti davanti al computer. Il sito propone anche un servizio di mappe on line; polizze assicurative che offrono l invio di una fabbro o un idraulico o addirittura la perma- pag.8 settembre 2000

9 F.N. 343 ok :41 Pagina 9 nenza in albergo in caso di inagibilità della casa; esperti di architettura o immobiliari on line, che ricevono le domande degli utenti 24 su 24, 365 giorni all anno, garantendo una risposta entro 48 ore. Infine, corsi di formazione professionale, per consentire agli operatori del settore di essere sempre aggiornati sulle nuove tecniche di marketing, negoziazione e gestione economica. E questo è solo il primo passo: in Italia il giro d affari generato dalle compravendite ammonta a 150 mila miliardi l anno, ma il mercato più rilevante è rappresentato proprio dai servizi aggiuntivi, che generano ogni anno un volume di oltre 500 mila miliardi. Ecco perchè DomusClick svilupperà anche un attività di e- commerce per servizi accessori: dal mutuo più conveniente ai traslochi, dalle assicurazioni ai servizi catastali, fino ai più abili carpentieri e decoratori di interni. Tutto on line dal proprio computer, tutto su Federico Angrisano e da ottobre una campagna pubblicitaria Una sirena che affitta una villa con piscina interna; uno sceicco alla ricerca di una villa con 22 camere matrimoniali; un fantasma che mette in vendita un castello da ristrutturare; un giocatore di pallacanestro che cede un attico mansardato Sono solo alcuni dei soggetti che compongono la nuova campagna pubblicitaria di Domusclick, in partenza nel corso del mese di ottobre. Concepita per l affissione e la carta stampata dall agenzia D Adda Lorenzini, Vigorelli, BBDO, la campagna è nata all insegna dell ironia e della semplicità: oltre all immagine, soltanto la scritta e, per la stampa, un brevissimo testo. Sono stati preparati otto diversi soggetti che esordiranno sui giornali il 9 di ottobre, mentre l affissione seguirà nella seconda metà del mese. Prima città pianificate Milano e Roma; a novembre si aggiungeranno Torino e Genova, successivamente gli altri maggiori capoluoghi di provincia italiani, con una conclusione nazionale al termine del primo semestre del Con una diffusione estremamente capillare, il messaggio di Domusclick occuperà quindi gradualmente tutti i muri e i principali giornali locali. settembre 2000 pag.9

10 F.N. 343 ok :41 Pagina 10 Come cresce il Teatro degli Arcimboldi Un cantiere nel cantiere La squadra che sta lavorando alla costruzione del teatro. All interno del grande cantiere di Progetto Bicocca continuano i lavori per costruire il maggiore auditorium di Milano Un cantiere al lavoro 14 ore al giorno per sei giorni alla settimana. Un via vai di operai che lavorano senza posa. Un rumoreggiare di gru e martelli pneumatici. Questo lo scenario in cui sta prendendo forma il Teatro degli Arcimboldi che, con i suoi posti, sarà il maggiore auditorium di Milano. Non sono più necessarie visite virtuali per cercare di figurarsi l edificio che si ergerà da quelle fondamenta. Oggi, anche lo spettatore meno fantasioso può facilmente distinguere all interno del cantiere il foyer, l imponente torre scenica e l apertura di boccascena: il teatro ha preso forma. Ancor prima del debutto ufficiale l auditorium ha già vissuto la sua prima. E stato presentato al pubblico, fungendo al tempo stesso da contenuto e contenitore di una conferenza stampa svoltasi al suo interno. E la sensazione comune era quella di essere dentro a un vero teatro. Da quel 3 luglio i lavori sono notevolmente progrediti rendendo l auditorium una realtà ancor più tangibile, un infrastruttura culturale di livello europeo che risponde ai più moderni criteri di acustica, accessibilità e servizi. Il complesso è strutturato in tre volumi principali: foyer, sala e torre scenica. Il primo è caratterizzato dall ampia vetrata di copertura e dalla balconate che vi si affacciano. Queste sono in collegamento con le gallerie della sala e ospitano i bar interni. La sala a ventaglio misura 49 m di larghezza per 35 di profondità; i suoi posti sono distribuiti tra una platea a due livelli e due ordini di gallerie. La torre scenica, che si impone sul complesso con i suoi 40 m di altezza, è un semplice parallelepipedo dedicato a garantire la massima funzionalità degli spazi. L apertura di boccascena (16 metri per 12) è analoga a quella del Piermarini della Scala. L altra peculiarità del nuovo teatro è quella di essere un cantiere dentro a un cantiere, che, grazie al Progetto Bicocca, rappresenta uno dei più ampi interventi di recupero e riqualificazione urbanistica mai realizzati in Europa. Obiettivo, la trasformazione dell area in un nuovo centro urbano. Il bacino di Milano Nord conta residenti. Costruire in mezzo al costruito: ridisegnare l assetto urbano con tutto l impatto che può avere uno spazio di 70 ettari ai margini del centro città. Questa la sfida che ha portato a un approccio polifunzionale, il più adatto a garantire un rapporto equilibrato con il territorio. É in quest ottica policentrica dello sviluppo urbano che Vittorio Gregotti ha concepito il Teatro degli Arcimboldi, che sarà consegnato al Comune di Milano a fine 2001, a conclusione delle celebrazioni previste per il centenario della morte di Giuseppe Verdi. Giovanna Giusti del Giardino pag.10 settembre 2000

11 F.N. 343 ok :41 Pagina 11 Pirelli fornisce i pneumatici per la nuova berlina di Giovanni Paolo II P6000 per la macchina del Papa Una bolla firmata dal Pontefice testimonia la partecipazione di Pirelli all equipaggiamento di una vettura speciale realizzata esclusivamente per il Papa Pochi giorni prima dell attesissimo capodanno 2000, momento importante che segnava il passaggio da un secolo all altro, Papa Giovanni Paolo II riceveva dalla Fiat in omaggio una nuova automobile. Si trattava di un modello che anticipa nello stile la prossima ammiraglia della casa automobilistica torinese, la nuova Lancia Kappa, derivata dal prototipo Dialogos che ha entusiasmato gli appassionati nei principali Saloni dell Automobile di tutto il mondo. Lunga poco più di cinque metri e mezzo, due tonnellate di peso, la vettura papale è equipaggiata con pneumatici Pirelli. Per l esattezza quattro P6000. La macchina, un pezzo unico, è stata realizzata in occasione del Giubileo con soluzioni pensate su misura per rendere più facili e confortevoli gli spostamenti del papa. Il Pontefice potrà sedersi su una comoda poltrona in nabuk bordeaux che ha, al centro dello schienale, lo stemma pontificio ricamato d oro. Di fronte, due strapuntini e un tavolino riservati al segretario. A fianco, un mobiletto porta documenti con la radio e un impianto di amplificazione con otto altoparlanti sistemati nei passaruota. Il tetto rigido a scomparsa permette inoltre di salire sull auto in piedi e di mantenere la posizione per salutare i fedeli anche in movimento. Non manca il cambio automatico, con rapporti ridotti, con i quali l auto può procedere anche a passo d uomo. Tra le curiosità: un astuccio in piombo dove sono conservati i nomi di tutti quelli che hanno collaborato alla costruzione della macchina, scritti su pergamena. La nostra parte noi l abbiamo fatta fornendo i pneumatici, come viene riconosciuto nella bolla papale: una pergamena fronteggiata dallo stemma pontificio dove sono elencati i responsabili del progetto, il personale Fiat, il personale Bertone, e l elenco delle ditte che hanno offerto la loro prestazione, fra cui Pirelli. Il tutto siglato da una firma di Giovanni Paolo II. Per quanto riguarda il tipo di pneumatico fornito, la scelta non poteva che andare sul collaudatissimo P6000, che grazie al suo grande equilibrio prestazionale si propone da anni come un elemento fondamentale di sicurezza attiva, integrato con tutti gli altri sistemi che in una vettura contribuiscono a prevenire situazioni di pericolo. Un pneumatico "intelligente", capace di rispondere attivamente al variare delle condizioni della superficie stradale, delle temperature di esercizio, delle diverse forze in gioco: per la sua alta guidabilità sul bagnato, l'alto margine di tenuta in curva, l'elevato livello di confort acustico e plastico. Il contributo del Gruppo è stato, come per gli altri fornitori, molto apprezzato e calorosamente riconosciuto dal Pontefice in persona, la cui presenza alla consegna dell automobile ha anche reso l evento particolarmente sentito. settembre 2000 pag.11

12 F.N. 343 ok :41 Pagina 12 Pirelli annuncia una nuova partnership con la Ford nelle competizioni Bentornati Sainz e McRae A partire dal Mondiale Rally 2001 i pneumatici Pirelli PZero equipaggeranno la Ford Focus WRC: alla guida, due piloti che hanno una notevole esperienza con la nostra marca Pirelli e Ford gareggeranno insieme nel Mondiale Rally E per alcune stagioni a venire. E questo il succo di un accordo destinato a cambiare radicalmente gli equilibri tecnico-sportivi dei futuri campionati iridati. Il matrimonio è maturato dopo una lunga serie di contatti e alla luce di due elementi base del Mondiale in corso: la crescita di competitività della Ford Focus WRC e la performance assicurata per tutto l anno dalla gamma di pneumatici Pirelli PZero. Per Pirelli, l attenzione e l interesse tecnico mostrati da Ford costituiscono un motivo di grande soddisfazione. Nel corso di questi ultimi anni, la gamma PZero sia da sterrato sia da asfalto ha più volte dimostrato le sue doti di validità tecnica tanto per prestazioni quanto per affidabilità; ma soprattutto per la sua estrema versatilità, capace di assicurare un prodotto super-competitivo su ogni tipo di terreno e al variare delle condizioni ambientali. L esempio del Rally Safari nella primavera 2000, con la Subaru Impreza WRC2000 di Burns capace di dominare senza praticamente accusare forature nonostante il terribile fondo keniota, è estremamente illuminante. Questi valori tecnici sono diventati una componente nota a tutto l ambiente dei rally iridati, e l attenzione riservata ai pneumatici è aumentata fino a diventare spesso prioritaria. Dopo quattro titoli iridati insieme a Subaru dal 1995 al 97 (3 Costruttori e 1 Piloti, con Colin McRae campione del mondo 95), e tante vittorie conquistate sempre con questa sola squadra - e contro una concorrenza fortissima - i pneumatici italiani si ritroveranno in gara nel 2001 con due team apertamente in lotta per i titoli iridati. Così come la seconda parte di Mondiale 2000 sta dimostrando, lo sforzo tecnico di Ford nei rally è enorme. E destinato ad aumentare ancora. La Focus WRC è una vettura nata velocissima, estremamente equilibrata: favorita da un rapporto peso-dimensioni-potenza di assoluto rilievo. La sua competitività è stata evidente fin dal debutto, pur se attenuata da problemi di affidabilità tipici e immancabili in una vettura giovane. Ora questi problemi sono superati: i successi stanno arrivando e con essi la attuale leadership nel Mondiale Costruttori. Se ciò non bastasse, Pirelli non può che dirsi lieta di ritrovare all alba della sua partnership con Ford Colin McRae e Carlos Sainz. I due piloti della Focus WRC formano la stessa identica coppia che si trovava al volante delle pag.12 settembre 2000

13 F.N. 343 ok :41 Pagina 13 Subaru Impreza nel 1994, anno d inizio della avventura lunga e ricca di successi attualmente in corso insieme al costruttore giapponese. Sainz, poi, era già con Pirelli nei primi Anni 90, quando i successi per i pneumatici italiani arrivavano grazie alla sua Toyota, che regalò a Carlos il titolo nel 1990 e nel 92. Sainz e McRae, insieme, sono poi stati gli artefici dei primi successi della gamma PZero in questi ultimi cinque anni: dalla neve di Montecarlo alllo sterrato torrido del Safari; dall asfalto di Corsica e Sanremo al fango e alle nebbie del RAC in Gran Bretagna. Non c è dubbio che con questi due piloti Pirelli abbia sviluppato negli anni una capacità di lavorare insieme e una intesa che vanno al di là dei classici mezzi di comunicazione tecnica fra un pilota e un fornitore di pneumatici. Una sorta di amicizia che dalla fine di questo campionato quando i primi test della Focus gommata Pirelli avranno luogo in Inghilterra darà vita a una nuova e sempre più intensa collaborazione. Sperando di iniziare presto ad allungare la lista dei successi conquistati insieme da Ford e Pirelli, già campioni del mondo in accoppiata nel lontano 1981, quando il titolo Piloti premiò Ari Vatanen. Allora il co-pilota di Vatanen era un certo David Richards, che un destino particolarmente curioso ripropone oggi a Pirelli nella La Focus WRC durante un Rally di questa stagione; nella pagina accanto, Carlos Sainz sul podio con Pirelli nel Rally di Catalunya del 95. veste di proprietario e manager della Prodrive. Ovvero: della struttura tecnico-sportiva che da inizio Anni 90 fa gareggiare (e vincere a ripetizione) le Subaru gommate Pirelli Si parlava della lunga avventura con Subaru. Una avventura ancora in corso, perché le vetture nipponiche continueranno a essere gommate PZero. La partnership fra Impreza e P lunga è stata ed è di enorme spessore tecnico, così come mostrano le tre vittorie finora conquistate nel Mondiale 2000 e il ruolo di aspirante al titolo che Subaru e Richard Burns tuttora mantengono. L accordo con Ford non diminuirà, ovviamente, la forza della collaborazione con Subaru. Al contrario si avvarrà di esperienze supplementari che potranno soltanto rinforzare ulteriormente la gamma PZero da rally. Il 2001 sulle Prove Speciali del mondo non vedrà più Pirelli insieme a Seat. La Casa spagnola, già iridata nella categoria Due Ruote Motrici nel 1998 e quindi tuffatasi con la sua Cordoba WRC nel Mondiale maggiore, ha deciso di ritirarsi dall attività al termine della annata in corso. La nuova partnership con Ford rivestirà ovviamente significati importanti anche sul mercato mondiale. Già oggi i pneumatici italiani recitano una parte importante nel primo equipaggiamento delle vetture Ford vendute sul mercato europeo. Questo matrimonio sportivo non potrà che fare bene a entrambe le parti, darà il via a una serie di iniziative strategiche a lungo termine sia sul piano della comunicazione sia su quello del marketing. E ora, avviamoci a vivere il finale di questa stagione iridata rally Un finale che si annuncia al cardiopalmo, dato che a quattro gare dalla fine sono proprio Ford e Subaru sono in lotta per il trionfo finale. Per Pirelli, il titolo mondiale Costruttori finirà per giocarsi in casa. Roberto Boccafogli settembre 2000 pag.13

14 F.N. 343 ok :41 Pagina 14 Dicono dinoi agosto 2000 Il PZero Rosso ha ottenuto le omologazioni di AMG, Audi, BMW, Jaguar, Lamborghini e Volvo ed è disponibile in versione con battistrada asimmetrico oppure direzionale, la prima caratterizzata da un elevato mantenimento nel tempo delle prestazioni comprare e il rivenditore più vicino, si fissano on line le modalità di pagamento e l appuntamento per il montaggio. Un progetto pilota, dietro il quale si affaccia la colossale internettizzazione della Pirelli 4 agosto 2000 L accordo tra Pirelli e Cisco Systems, è da ieri operativo. La società milanese ha annunciato che il colosso americano è entrato con una quota di partecipazione del 10% nelle nuove società Pirelli di componenti ottici e sistemi ottici sottomarini. L accordo consente di con spalle piene e capaci di dare la massima aderenza di curva, la seconda con un disegno più elegante (anche l occhio vuole la sua parte su certe auto) e una tenuta di strada particolarmente efficace sul bagnato, ove le mescole alla silice possono far valere la loro superiorità tecnologica Happy Web agosto 2000 La rivoluzione Pirelli parte da un sito per gli specialisti delle due ruote: l e-shop di pneumatici In esclusiva sul web gli amanti delle velocità estreme possono acquistare i modelli di punta della casa, come i Nardò Supercorsa SC3. Scelto il modello da rafforzare il posizionamento strategico e competitivo del gruppo Pirelli, in particolare sul mercato nordamericano, ma anche in Europa, nei core business dei componenti ottici e dei sistemi ottici sottomarini, tra i segmenti a più alto tasso di crescita nella tecnologia ottica 26 agosto 2000 Le prestazioni di cui sono capaci i 4x4 dell ultima generazione, dotati delle motorizzazioni di maggiore cilindrata, hanno raggiunto livelli così elevati da consentire loro di competere, anche su strada, quanto meno con berline di classe medio-alta. Pirelli ha dato al problema una risposta di grande pag.14 settembre 2000

15 F.N. 343 ok :42 Pagina 15 qualità con la creazione della gamma di pneumatici Scorpion, articolata su due serie, di cui la prima più specificatamente mirata al doppio impiego stradafuoristrada. A questa se ne affianca una high-performance che, mettendo a profitto l esperienza della casa milanese in questo ambito, può fregiarsi legittimamente della denominazione Zero di casa, informazione normalmente negata a chi utilizza il vecchio telefono. Quando la chance non è prevista dal listino prezzi del gommista on line, si può ricorrere alla , la posta elettronica capace di raggiungere il negozio nel giro di pochi secondi 2 settembre 2000 Sono tre i fattori che hanno contribuito a incrementare le vendite, alle quali ha contribuito per il 60% il settore cavi e sistemi: la crescita dei volumi (5%), l effetto del cambio (6,4%), anche 26 agosto 2000 Pirelli ha concluso per 180 milioni di dollari (pari a circa milioni di Euro), con l approvazione dell Antitrust, l acquisizione delle attività cavi energia di BICC General in Italia, Regno Unito, Africa e Singapore. Lo ha reso noto la società ricordando che l acquisizione delle rimanenti attività asiatiche sarà perfezionata nei prossimi mesi. L acquisizione incrementerà il fatturato di Cavi e Sistemi nel settore energia a circa milioni di Euro all anno... settembre 2000 se Tronchetti Provera ha definito modesto l impatto di quest ultimo sul risultato, e l andamento dei prezzi (1,1%). Le acquisizioni, che registrano una crescita del 3,6% hanno compensato l effetto sul volume d affari dell uscita del perimetro di consolidamento delle attività cedute a Pirelli 28 settembre 2000 A passare agli americani sarà il 90% della Optical Technologies (opera nella componentistica ottica), una delle due joint-venture create Il passo è stato compiuto: oggi le gomme si comprano anche in Rete, sebbene i vantaggi non siano sempre e soltanto economici. Fra quelli offerti a chi è in cerca del treno nuovo c è la possibilità di sapere il prezzo finale senza uscire negli scorsi mesi proprio con la Cisco, che ne terrà il rimanente 10% e che nei piani originari doveva invece approdare alla Borsa Usa. Una piccola azienda, che nei primi sei mesi dell anno ha realizzato 12 milioni di dollari di vendite e che quindi la Corning ha valutato, per di più in contanti, circa 165 volte il fatturato. per la Pirelli dunque miliardi di lire di incasso netto dal quale dovranno essere dedotte le tasse italiane settembre 2000 pag.15

16 F.N. 343 ok :42 Pagina 16 Alla più grande fiera dell anno del settore Gamma moto in vetrina a Monaco Quattro nuovi battistrada Pirelli in mostra Dal 12 al 17 settembre si è svolta a Monaco di Baviera la più grande fiera del settore moto dell anno. Nello stand Pirelli domina la gigantografia di Langstom, campione mondiale cross cilindrata 125 e l Hayabusa 1300 del record di Nardò. Immagini che ricordano le più recenti soddisfazioni nell ambito delle gare moto, come appunto gli straordinari 12 record mondiali ottenuti questa estate a Nardò in Puglia con moto dotate di pneumatici Pirelli Dragon Evo. Evento primario della fiera è stato il convegno di vendita del 13 settembre, dove hanno partecipato i rappresentanti dei mercati seguiti direttamente, gli importatori, e lo staff della Pirelli Germania. Durante la convention sono stati affrontati temi come i risultati del Gruppo, investimenti e strategie per il futuro, il lancio di nuovi prodotti e infine la nuova organizzazione commerciale. Pirelli ha partecipato presentando a giornalisti e esperti del settore quattro importanti novità che ampliano la serie dei modelli 2001, più la gran parte della gamma presente sui mercati internazionali. La prima novità, il nuovo pneumatico radiale supersportivo Supercorsa, garantisce ottime prestazioni su strada: si tratta infatti di un pneumatico sportivo ma senza compromessi, con una straordinaria aderenza sull'asciutto. La seconda, consiste nel Moto Cross MT 450, il nuovo pneumatico da competizione per tutte le motociclette Moto Cross con cilindrata compresa tra 125 e 600 cc, studiato appositamente per performance su terreni di durezza media e alta. Infine, per non tralasciare la classe degli scooter, sono stati presentati gli EVO 21/22 Scooter, la coppia più sportiva di pneumatici con struttura a sezione ribassata, adatta per i due ruote da 50 cc di cilindrata, e i GTS 23/24 Scooter, una coppia di pneumatici messa a punto appositamente per veicoli granturismo e sportivi. Una delle nuove caratteristiche è il disegno battistrada, differenziato fra anteriore e posteriore per aumentare la versatilità. Il tutto nell ambito di una presenza costante nel mondo delle moto, in particolare in quello del Moto Cross, dove nel settore off-road Pirelli si è aggiudicata innumerevoli successi. Dal 1980 Pirelli domina il campionato del mondo di motocross con 38 titoli: questo vuol dire che i piloti Pirelli hanno vinto più della metà di tutti i titoli del campionato mondiale di motocross, vale a dire più di tutti i concorrenti messi insieme! Ma l attenzione al consumatore è sempre fondamentale: infatti, attraverso il costante scambio di tecnologie dal settore racing, ogni persona che acquista un pneumatico da motocross Pirelli riceve la stessa tecnologia che viene utilizzata per il campionato del mondo. Massima qualità, massima serietà. Monica Martinelli Fatti e Notizie Periodico Associato all'ascai - n 343 Settembre 2000 Direttore editoriale Giancarlo Rocco di Torrepadula - Direttore responsabile Andrea Kerbaker - Redazione Livia Armellini Progetto grafico Y&R Communication - Redazione pubblicità V. le Sarca, 222 Milano - Fotolito Smeg Graphic - Stampa Arti Grafiche Meroni

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen.

Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico. Presentazione Franchising. www.sargreen.com info@sargreen. Soluzioni innovative per la mobilità sostenibile e per il risparmio energetico Presentazione Franchising www.sargreen.com info@sargreen.com 1 Sommario Il Franchising... 2 Mission Franchising... 2 Il settore

Dettagli

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS.

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. Efficiente, rapido, su misura. G2 Automotive è l innovativo sistema di gestione specifico

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS.

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. Efficiente, rapido, su misura. G2 Automotive è l innovativo sistema di gestione specifico

Dettagli

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune di Attilio Camozzi Presidente Aci Brescia C i siamo lasciati alle spalle un anno complesso. Il 2014 va negli archivi della storia recente. Confido che

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Guardando al domani mi sento di dire con certezza che continueremo a promuovere l'organizzazione perché possa esprimere sempre più le capacità

Dettagli

ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO

ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO EMOZIONI IN PISTA ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO Rossocorsa, un simbolo da sempre legato alle auto stradali e da competizione del Cavallino Rampante e del Tridente. La storia di Rossocorsa

Dettagli

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita In costante sviluppo, sempre pronta a cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato, Holidaytravelpass si è presto consolidata anche come tour operator initalia

Dettagli

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale 1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale della RGS, del CNIPA e di ingegneri dell Ordine di

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Usato Smile e l automobilista ti sorride

Usato Smile e l automobilista ti sorride Usato Smile e l automobilista ti sorride Proponi anche tu Usato Smile e otterrai: Nasce un nuovo servizio che ti offre nuove opportunità L accesso a una flotta potenziale di 2,5 milioni di veicoli questo

Dettagli

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale Si è tenuta nella cornice del Palacongressi di Rimini la 36esima edizione della convention annuale dedicata ai partner di TeamSystem, principale software

Dettagli

p r e s e n ta z i o n e u f f i c i a l e e d i z i o n e 2 0 1 2

p r e s e n ta z i o n e u f f i c i a l e e d i z i o n e 2 0 1 2 c o n i l p a t r o c i n i o d i Città di Lugano 10 p r e s e n ta z i o n e u f f i c i a l e e d i z i o n e 2 0 1 2 s v i z z e r a, lu g a n o 1 6-1 8 N o v e m b r e, 2 0 1 2 s u p p o r t e d b

Dettagli

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS I partecipanti all Assemblea Generale CTS del 2004 ad Atene PROTAGONISTI CON CTS Il Centro Turistico Studentesco e giovanile (CTS) è l associazione

Dettagli

IL NUOVO, E'INIZIATO! 13 MARZO /2011

IL NUOVO, E'INIZIATO! 13 MARZO /2011 IL NUOVO, E'INIZIATO! 3 MARZO /20 EDITORIALE pucci si rinnova UNA SVOLTA IMPORTANTE! IN FIERA NOVITÀ A PADOVA Le nuove placche e tutte le altre novità Pucci saranno presentate all importante appuntamento

Dettagli

SERVIZI DELLA BANCA CARIGE ON LINE. Giacomo Gambino

SERVIZI DELLA BANCA CARIGE ON LINE. Giacomo Gambino SERVIZI 2 CARIGE ON LINE Giacomo Gambino 3 SERVIZI Il settore finanziario sta vivendo in questi ultimi anni una sensibile trasformazione, legata principalmente allo sviluppo imponente delle nuove tecnologie

Dettagli

Collaborazione con www.abctribe.com Il p2p della formazione

Collaborazione con www.abctribe.com Il p2p della formazione www.abctribe.com Via G. Pezzotti, 2 20141 MILANO Tel 02-89054136 Fac 02-89054147 E-mail info@abctribe.com Collaborazione con www.abctribe.com Il p2p della formazione Collaboratore locale Io sottoscritto/a..

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS TOYOTA Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS 1 1. ANALISI DEL SETTORE 2. TOYOTA 3. LANCIO AYGO 4. CONCLUSIONI 2 INDUSTRIA Più IMPORTANTE PER FATTURATO La rilevanza del settore si

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO

UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO 1 INDICE 1/2 1. IL GRUPPO BENETTON: COMPANY OVERVIEW 2. LA STRATEGIA D AREA 2.1 IL POSIZIONAMENTO COMPETITIVO 2.2 LA CONFIGURAZIONE DELLE ATTIVITA 3.

Dettagli

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile.

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. di Pier Francesco Piccolomini 1 Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. Oggi attraverso questa gigantesca

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati.

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 1 ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 2 Indice generale Abstract...3 Integrare: perché?...3 Le soluzioni attuali...4 Cos'è un ESB...5 GreenVulcano ESB...6 3 Abstract L'integrazione

Dettagli

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Tutto ciò che ti serve e quanto devi investire per cominciare Ricapitoliamo quali sono gli strumenti e le risorse

Dettagli

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 Fondata nel 1945, UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE è associazione costruttori italiani

Dettagli

Modula. Perchè ogni impresa è diversa

Modula. Perchè ogni impresa è diversa Modula Perchè ogni impresa è diversa Troveremo la risposta giusta alle vostre esigenze Indipendentemente dalla natura e dalle dimensioni della vostra attività, sicuramente c è una cosa su cui sarete d

Dettagli

Mutate esigenze dei clienti Nuove offerte della Posta

Mutate esigenze dei clienti Nuove offerte della Posta Mutate esigenze dei clienti Nuove offerte della Posta Intervento di Susanne Ruoff Direttrice generale della Posta Svizzera 10 giugno 2013 FA FEDE IL DISCORSO EFFETTIVAMENTE PRONUNCIATO Gentili Signore,

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

PICCOLOTTO PERIN 1 ASSOLUTI 22 Rally Citta di Bassano

PICCOLOTTO PERIN 1 ASSOLUTI 22 Rally Citta di Bassano Stagione 2005 PICCOLOTTO PERIN 1 ASSOLUTI 22 Rally Citta di Bassano Presentazione Struttura sportiva nel settore delle corse automobilistiche e soprattutto nei rally, fondata a Bassano del Grappa con lo

Dettagli

Come capire se la tua nuova iniziativa online avrà successo

Come capire se la tua nuova iniziativa online avrà successo Come capire se la tua nuova iniziativa online avrà successo Ovvero: la regola dei 3mila Quando lanci un nuovo business (sia online che offline), uno dei fattori critici è capire se vi sia mercato per quello

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA Con questo special report vogliamo essere d aiuto e di supporto a tutte quelle aziende e professionisti che cercano nuovi spunti e idee illuminanti per incrementare il numero di clienti e di conseguenza

Dettagli

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi

La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi La soluzione intelligente per gestire la vostra flotta taxi Dite addio ai vostri vecchi terminali di bordo, alle ore passate vicino alle colonnine in attesa di una chiamata, alle polemiche con i colleghi

Dettagli

Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere.

Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere. Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere. Da oltre dieci anni il mercato turistico mondiale ha cambiato aspetto. L'avvento del web come canale di distribuzione, i portali online,

Dettagli

BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE

BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE BREVE PRESENTAZIONE AZIENDALE Per mobilità sostenibile si intende un sistema di mobilità urbana in grado di conciliare il diritto alla mobilità con l esigenza di ridurre l inquinamento e le esternalità

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

develon web d.social il potere della conversazione develon.com

develon web d.social il potere della conversazione develon.com develon web d.social il potere della conversazione develon.com Facebook, Twitter, Flickr, YouTube, forum tematici, blog, community... Qualcuno dice che il Web 2.0 ha cambiato il mondo. Qualcun altro, meno

Dettagli

Guida per i venditori

Guida per i venditori Guida per i venditori Vendere un azienda può essere complicato e impegnativo ed è generalmente un evento che si presenta una volta nella vita. Vi preghiamo di leggere con attenzione i seguenti paragrafi.

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

Gli Hotel non vivono solo di

Gli Hotel non vivono solo di Gli Hotel non vivono solo di notte Fondata a Parigi nel 2010, Day Use è la prima piattaforma di prenotazione che permette di prendere una camera d hotel durante la giornata, per qualche ora. Businessmen

Dettagli

info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820

info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820 info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820 Anche il sito più bello del mondo serve a poco se nessuno lo visita. Gli utenti danno una grande importanza alla

Dettagli

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo Tecnologia = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità Tecnologia

Dettagli

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO Intervento Roberto Albonetti direttore Attività Produttive Regione Lombardia Il mondo delle imprese ha subito negli ultimi anni un accelerazione impressionante:

Dettagli

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO]

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Party con Kit-Zen crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Kit-Zen è l azienda che ti permette di esprimere e sviluppare le tue potenzialità, di dare gusto al tuo lavoro, trasformandolo

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Associazione Nazionale Demolitori Italiani LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Parma, 26 novembre 2005 Trascrizione dell intervento dal titolo: IL MERCATO DELLE DEMOLIZIONI ANNI 2000: DAL RECUPERO ALLA

Dettagli

LA BACHECA ELETTRONICA

LA BACHECA ELETTRONICA 30-34 gestire il comando:layout 1 21-05-2014 17:02 Pagina 30 LA BACHECA ELETTRONICA 30 La Voce dei Vigili Urbani, in quanto luogo di scambio diretto di esperienze tra Comandi, offre uno nuovo spazio all

Dettagli

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità Implenia Real Estate In qualità di fornitore globale di servizi, vi affianchiamo durante l intero ciclo di vita del vostro bene immobiliare. Con costanza e vicinanza al cliente. 2 4 Implenia Development

Dettagli

DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Una banca comoda per le mie esigenze

Dettagli

Tecnologia + Servizi = Conrad

Tecnologia + Servizi = Conrad Tecnologia + Servizi = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità

Dettagli

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL CONVENZIONE CGIL - UNIPOL IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita? È quello che ogni Iscritto

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

4 motivi per partecipare

4 motivi per partecipare 4 motivi per partecipare È un occasione per entrare in contatto con 60.000 visitatori, attenti, curiosi e interessati, alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o per rinnovare gli ambienti della

Dettagli

4. Le Divisioni specializzate

4. Le Divisioni specializzate 1. Chi siamo Openjobmetis SpA nasce ufficialmente il 1 gennaio 2012, a seguito della fusione delle storiche Agenzie per il Lavoro Openjob SpA e Metis SpA e del rispettivo know-how nella gestione delle

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

Il Franchising Bricofer. Corporate Profile. Tra il dire e il fare.

Il Franchising Bricofer. Corporate Profile. Tra il dire e il fare. Il Franchising Bricofer Corporate Profile Tra il dire e il fare. IL FRANCHISING DI BRICOFER Un fenomeno in crescita. Una solida realtà. Combinazioni vincenti. Protagonisti del mercato. La struttura. I

Dettagli

SOLUZIONE Web.Orders online

SOLUZIONE Web.Orders online SOLUZIONE Web.Orders online Gennaio 2005 1 INDICE SOLUZIONE Web.Orders online Introduzione Pag. 3 Obiettivi generali Pag. 4 Modulo di gestione sistema Pag. 5 Modulo di navigazione prodotti Pag. 7 Modulo

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

enjoy technology il lubrificante concepito per la tua moto una nuova energia scorre nel motore

enjoy technology il lubrificante concepito per la tua moto una nuova energia scorre nel motore enjoy technology il lubrificante concepito per la tua moto una nuova energia scorre nel motore innovazione, tecnologia, eccellente qualità: questo per eni vuol dire i-ride il cane a sei zampe, un importante

Dettagli

Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ

Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ Introduzione Le attività previste dal WP 7 Knowledge Base, permettono al progetto

Dettagli

Benvenuti nell era del web 2.0

Benvenuti nell era del web 2.0 Un utente isolatonon può fare nulla. Si relaziona unicamente con l ambiente esterno e sebbene insoddisfatto non ha la possibilitàdi cambiare le cose. Due utentiin relazione possono confrontarsi e l esperienza

Dettagli

ingmotors.it franchising@ingmotors.it

ingmotors.it franchising@ingmotors.it ingmotors.it franchising@ingmotors.it COSA FACCIAMO CHI SIAMO IngMotors è la divisione mobilità elettrica della Ing4Energy, società di ingegneria elettrica fondata nel 2007 operante nel settore della produzione

Dettagli

tecnologia marketing l innovazione vincente da agente a consulente immobiliare

tecnologia marketing l innovazione vincente da agente a consulente immobiliare start tecnologia marketing l innovazione vincente REplat è l innovazione vincente del mercato immobiliare. È il primo MLS (Multiple Listing Service) europeo creato per favorire la collaborazione nella

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITÀ TARGATE

NUOVE OPPORTUNITÀ TARGATE NUOVE OPPORTUNITÀ TARGATE Entra in la Feltrinelli point e scopri tutti i vantaggi della rete di franchising Chi siamo la Feltrinelli rappresenta oggi non solo il principale retailer italiano di libri,

Dettagli

VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE.

VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE. VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE. Tutti i lati positivi della motorizzazione elettrica e solo i vantaggi di quella tradizionale. IL MEGLIO IN CIRCOLAZIONE. Minori consumi, più rispetto per l

Dettagli

SOLUZIONI ENERGETICHE INnovative DA UN LEADER A LIVELLO MONDIALE

SOLUZIONI ENERGETICHE INnovative DA UN LEADER A LIVELLO MONDIALE SOLUZIONI ENERGETICHE INnovative DA UN LEADER A LIVELLO MONDIALE L ENERGIA PULITA DA OGGI DIPENDE DA TE SETTEMBRE 2014 Scegli il partner giusto SUNEDISON, L ENERGIA INNOVATIVA DAL 1959 Oltre 50 anni di

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere.

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. L idea Il Consorzio Il Made in Italy, conosciuto ovunque nel mondo, ha nei PRODOTTI AGROALIMENTARI una delle

Dettagli

Attività dell Urban Center

Attività dell Urban Center Attività dell Urban Center Report dell incontro con i rappresentanti di associazioni e cooperative 14 giugno 2012 www.rosignanofacentro.it info@rosignanofacentro.it Percorso di partecipazione promosso

Dettagli

MigliorShop e-commerce

MigliorShop e-commerce www.migliorshop.it Impara dal passato, vivi il presente, crea il tuo futuro MigliorShop e-commerce Il futuro della tua farmacia MigliorShop È il momento giusto per prendere una decisione strategica per

Dettagli

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Guadagnare con Internet con i modelli di business online: guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Internet e business Molte persone guardano a Internet come strumento

Dettagli

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business.

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. La nostra storia. Ciao Pizza nasce nel 1996 dall idea di tre giovani imprenditori di creare un realtà stabile nel settore della piccola ristorazione. Non c

Dettagli

I social network. Intanto sfatiamo subito un po di miti: La sola pubblicità sui social non porta a grandi risultati. Non esiste il miracolo

I social network. Intanto sfatiamo subito un po di miti: La sola pubblicità sui social non porta a grandi risultati. Non esiste il miracolo I social network Intanto sfatiamo subito un po di miti: La sola pubblicità sui social non porta a grandi risultati Non esiste il miracolo Si deve lavorare e lavorare duro per ottenere risultati Le informazioni

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business la soluzione PER IL MERCATO CHE CAMBIA Enerpoint, attiva da oltre 12 anni nel settore Fotovoltaico e da sempre in prima linea per promuovere il cambiamento,

Dettagli

Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione

Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione 1 Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione Olympos Group srl. Via XXV aprile, 40-24030 Brembate di Sopra (BG) Tel.03519965309 -Fax 1786054267 -customer.service@olympos.itwww.olympos.it

Dettagli

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future

1 Introduzione. 1.1 La Mobilé Inc in breve. 1.2 Storia. 1.3 Ai giorni nostri. 1.4 Prospettive future 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini, con sede negli Stati Uniti, che si è concentrata sulla produzione di telefonini di nuova generazione a partire

Dettagli

Guida utente per le Vendite BMW Online MANHEIM

Guida utente per le Vendite BMW Online MANHEIM Guida utente per le Vendite BMW Online MANHEIM Indice Benvenuto nel nuovo modo rivoluzionario delle Vendite BMW Online!........................ 2 Chi siamo?...................................... 3 Cos

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight CUSTOMER SUCCESS STORY April 2014 Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight PROFILO DEL CLIENTE: Azienda: S.p.A. Settore: logistica e trasporti Fatturato: 8,2

Dettagli

Ho l onore di partecipare a questa conferenza, in una sede prestigiosa, assieme a esponenti istituzionali di altri paesi, proprio in un momento storico in cui più intensa e probabilmente proficua è la

Dettagli

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore.

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. L esperienza di Vodafone ci è utile anche per comprendere meglio quali tra le tante tecnologie

Dettagli

Attività federale di marketing

Attività federale di marketing Attività federale di marketing Gestione e certificazione delle sponsorizzazioni Il Feedback Web Nel piano di sviluppo della propria attività di marketing, la FIS ha adottato il sistema Feedback Web realizzato

Dettagli

Il sito Internet: lo strumento più flessibile per far conoscere la tua azienda e fidelizzare i tuoi clienti.

Il sito Internet: lo strumento più flessibile per far conoscere la tua azienda e fidelizzare i tuoi clienti. Il sito Internet: lo strumento più flessibile per far conoscere la tua azienda e fidelizzare i tuoi clienti. Orientarsi e muoversi al meglio nel mercato è sempre più difficile: la concorrenza, è sempre

Dettagli

PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO?

PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO? PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO? 1 PERCHE' APRIRE 01 E un servizio H24 che non impiega il tempo dei tuoi collaboratori, rispondendo alle esigenze dei tuoi clienti,ed ampliando il tuo mercato. PER RISPARMIARE

Dettagli

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare!

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! FiorinCittà.it ti offre la possibilità di avere un negozio online personalizzato in base al tuo comune di residenza. Ad esempio, se il tuo negozio si

Dettagli

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua CONTENUTO Conosciamo CONOSCIAMO IL VOSTRO SETTORE Conosciamo Nell ultimo decennio il settore dell energia solare ha registrato una crescita senza

Dettagli

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009 IL WEB WRITING di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale 15 0ttobre 2009 PARTE PRIMA Perché gli studi professionali sottovalutano ciò che viene riportato nei testi del loro

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Formula Start Up (di seguito chiamato FSU, sito internet www.formulastartup.it ) sta selezionando

Dettagli

Via Pastrengo, 29 10128 Torino Tel. 011. 568. 28. 58 Fax 011. 568.19. 70 chiusano@chiusano.com www.chiusano.com. studioponzano.it

Via Pastrengo, 29 10128 Torino Tel. 011. 568. 28. 58 Fax 011. 568.19. 70 chiusano@chiusano.com www.chiusano.com. studioponzano.it Via Pastrengo, 29 10128 Torino Tel. 011. 568. 28. 58 Fax 011. 568.19. 70 chiusano@chiusano.com www.chiusano.com studioponzano.it Stile Come scegliere un agente immobiliare? È una decisione da prendere

Dettagli