System Requirements Specifications (SRS) MGT MiGiocoTutto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "System Requirements Specifications (SRS) MGT MiGiocoTutto"

Transcript

1 Nome del Progetto MGT MiGiocoTutto Sito web per la gestione di scommesse sportive on-line Redazione Fulgenzi Alessandro data 05/02/2007 Firma Verifica Cliente data Firma _Ed1Rev3 11/11/ Pag 1 di 27

2 INDICE 1. INTRODUZIONE OBIETTIVO IDENTIFICATIVO DEL DOCUMENTO DOCUMENTI DI RIFERIMENTO DEFINIZIONI ED ACRONIMI REQUISITI REQUISITI FUNZIONALI REQUISITI NON FUNZIONALI SPECIFICHE DEI REQUISITI REQUISITI FUNZIONALI REQ_01_FUN_ REQ_01_FUN_ REQ_01_FUN_ REQ_02_FUN_ REQ_02_FUN_ REQ_03_FUN_ REQ_03_FUN_ REQ_04_FUN_ REQ_04_FUN_ REQ_04_FUN_ REQ_05_FUN_ REQ_05_FUN_ REQ_06_FUN_ REQ_06_FUN_ REQ_06_FUN_ REQ_06_FUN_ REQ_07_FUN_ REQ_07_FUN_ REQ_07_FUN_ REQ_07_FUN_ REQ_07_FUN_ REQ_07_FUN_ REQ_07_FUN_ REQ_08_FUN_ REQ_08_FUN_ REQUISITI DI PORTABILITÀ REQ_01_POR_ REQUISITI DI SICUREZZA REQ_01_SEC_ REQ_02_SEC_ REQ_03_SEC_ _Ed1Rev3 11/11/ Pag 2 di 27

3 3.4 REQUISITI DI PRESTAZIONI REQ_01_PRE_ REQ_02_PRE_ REQ_03_PRE_ CASI D USO UC_00 - SCHEMA GENERALE DEL SISTEMA Diagramma dei casi d uso UC_01 - GESTIONE ACCOUNT PERSONALE Diagramma dei casi d uso UC_02 - GESTIONE STORICO EVENTI Diagramma dei casi d uso UC_03 - GESTIONE PORTAFOGLIO Diagramma dei casi d uso UC_04 - GESTIONE SCOMMESSE Diagramma dei casi d uso UC_05 - GESTIONE EVENTI Diagramma dei casi d uso UC_06 - GESTIONE BOOKMAKER Diagramma dei casi d uso UC_08 - GESTIONE AMMINISTRATORI Diagramma dei casi d uso MATRICE DI TRACCIABILITÀ _Ed1Rev3 11/11/ Pag 3 di 27

4 1. INTRODUZIONE 1.1 Obiettivo Questo documento ha come obiettivo la descrizione formale dei requisiti utente. 1.2 Identificativo del documento Il documento in oggetto è denominato (_ed1rev3). 1.3 Documenti di riferimento Rxx = Documenti di Riferimento Cxx = Documenti Correlati [R01] Glossario (MGT_01_GLO_ed1rev1). 1.4 Definizioni ed acronimi Ogni requisito avrà il seguente identificativo : REQ_<progressivo a due cifre>_<tipologia di requisito>_<progressivo a quattro cifre> - Il progressivo a due cifre rappresenta un raggruppamento per macro-requisito (es. Gestione dati utente). - Il secondo progressivo a quattro cifre scorre i requisiti all interno del macro-requisito (es. Gestione dati utente registrazione, ecc..) La tipologia di requisito consente di distinguere i requisiti in base alla loro area di appartenenza. Di seguito viene riportata la tabella di identificazione delle tipologie di requisito : Acronimo FUN POR SEC Funzionale Portabilità Sicurezza _Ed1Rev3 11/11/ Pag 4 di 27

5 PRE Prestazioni Tabella 1.1 Tipologie di requisito Ad ogni requisito sarà associato uno stato in base alla seguente tabella : Acronimo Note PRO Proposto Requisito da sottoporre all approvazione del cliente ACC Accettato Requisito accettato dal cliente SCA Scartato Requisito scartato dal cliente Tabella 1.2 Stati di un requisito Per quanto non specificato, fare riferimento al documento [R01]. _Ed1Rev3 11/11/ Pag 5 di 27

6 2. REQUISITI In questo capitolo sono sintetizzati tutti i requisiti in modo da averne una visione globale. Gli stessi saranno successivamente dettagliati nel capitolo successivo. 2.1 Requisiti funzionali Segue la lista di tutti i requisiti funzionali relativi al progetto. Requisiti Funzionali ID Nome Stato REQ_01_FUN_001 Gestione dati utente - Registrazione PRO REQ_01_FUN_002 Gestione dati utente Modifica dati PRO REQ_01_FUN_003 Gestione dati utente Modifica modalità pagamento PRO REQ_02_FUN_001 Gestione eventi Categorizzazione eventi PRO REQ_02_FUN_002 Gestione eventi Inserimento eventi PRO REQ_03_FUN_001 Gestione esiti Categorizzazione esiti PRO REQ_03_FUN_002 Gestione esiti Inserimento nuovi esiti PRO REQ_04_FUN_001 Gestione quotazioni Inserimento quotazioni PRO REQ_04_FUN_002 Gestione quotazioni Presenza quotazioni (1) PRO REQ_04_FUN_003 Gestione quotazioni Presenza quotazioni (2) PRO REQ_05_FUN_001 Gestione storico Archiviazione dati storici PRO REQ_05_FUN_002 Gestione storico Consultazione PRO REQ_06_FUN_001 Gestione Scommesse - Inserimento scommessa PRO REQ_06_FUN_002 Gestione Scommesse Composizione scommesse PRO REQ_06_FUN_003 Gestione Scommesse Accettazione puntata PRO REQ_06_FUN_004 Gestione Scommesse Registrazione in corso PRO REQ_07_FUN_001 Admin Inserimento bookbaker PRO REQ_07_FUN_002 Admin Rimozione bookmaker PRO REQ_07_FUN_003 Admin Abilitazione / disabilitazione bookbaker PRO REQ_07_FUN_004 Admin Inserimento amministratori PRO REQ_07_FUN_005 Admin Rimozione amministratori PRO REQ_07_FUN_006 Admin Esistenza super-amministratore PRO REQ_07_FUN_007 Admin Abilitazione/disabilitazione amministratori PRO REQ_08_FUN_001 Portafoglio Creazione portafoglio giocatori PRO REQ_08_FUN_002 Portafoglio Scadenza pagamenti PRO Tabella 2.1 Tabella dei Requisiti Funzionali _Ed1Rev3 11/11/ Pag 6 di 27

7 2.2 Requisiti non funzionali Segue la lista di tutti i requisiti non funzionali relativi al progetto. Requisiti di Portabilità ID Nome Stato REQ_01_POR_001 Browser web PRO Requisiti di Sicurezza ID Nome Stato REQ_01_SEC_001 Accessibilità PRO REQ_02_SEC_001 Comunicazione compagnie gestione credito PRO REQ_03_SEC_001 Connessione bookmaker PRO Requisiti di Prestazioni ID Nome Stato REQ_01_PRE_001 Numero connessioni PRO REQ_02_PRE_001 Popolazione giocatori PRO REQ_03_PRE_001 Accessibilità PRO Tabella 2.2 Tabella dei Requisiti non Funzionali _Ed1Rev3 11/11/ Pag 7 di 27

8 3. SPECIFICHE DEI REQUISITI In questo capitolo sono esposti nel dettaglio i requisiti. 3.1 Requisiti Funzionali Seguono i requisiti di carattere funzionale, ovvero le funzionalità che dovranno essere implementate per soddisfare le esigenze del cliente REQ_01_FUN_001 REQ_01_FUN_001 Gestione dati utente - Registrazione Proposto Ogni utente, per poter accedere al sito dovrà essere registrato. Pertanto dovrà essere disponibile la funzionalità di registrazione con la richiesta da parte del sistema di tutti i dati necessari per identificare l utente e per effettuare analisi statistiche. Dovranno essere gestiti almeno i seguenti dati : Utente Password Data registrazione REQ_01_FUN_002 REQ_01_FUN_002 Gestione dati utente Modifica dati Proposto Ogni utente potrà modificare in ogni momento i propri dati (compresi utente e password). _Ed1Rev3 11/11/ Pag 8 di 27

9 3.1.3 REQ_01_FUN_003 REQ_01_FUN_003 Gestione dati utente Modifica modalità pagamento Proposto Ogni utente potrà modificare in ogni momento la modalità di pagamento prescelta REQ_02_FUN_001 REQ_02_FUN_001 Gestione eventi Categorizzazione eventi Proposto Gli eventi saranno divisi per tipologie (partita di calcio, gara automobilistica, ecc). Gli eventi sono raggruppati secondo diverse categorie e sottocategorie (ad esempio Calcio, Automobilismo, Ciclismo, Hockey su ghiaccio etc. come macrocategorie, Tornei internazionali di Club e di Nazionali, Campionati nazionali, Coppe nazionali etc. come sottocategorie per il Calcio) REQ_02_FUN_002 REQ_02_FUN_002 Gestione eventi Inserimento eventi Proposto I bookmaker provvederanno all inserimento di nuovi eventi su cui scommettere REQ_03_FUN_001 REQ_03_FUN_001 Gestione esiti Categorizzazione esiti Proposto _Ed1Rev3 11/11/ Pag 9 di 27

10 Lo stesso evento può essere caratterizzato da diversi tipi di esito, ad esempio, per una partita di calcio (scelta 1X2, scelta 1X2 primo tempo, scelta punteggio primo tempo, scelta punteggio finale, scelta realizzatore primo gol, etc.). Gli esiti sono caratterizzabili (es. risultati sintetici, punteggi, giocatori, minutaggio etc., per una partita di calcio, vincitore, piazzamenti, numero ritirati, giro a cui il vincitore si è portato in testa etc., per una gara automobilistica) REQ_03_FUN_002 REQ_03_FUN_002 Gestione esiti Inserimento nuovi esiti Proposto I bookmaker potranno definire nuove tipologie di esito per una data tipologia di evento REQ_04_FUN_001 REQ_04_FUN_001 Gestione quotazioni Inserimento quotazioni Proposto Le quotazioni saranno inserite dai bookmaker, sulla base della categorizzazione degli eventi, e degli esiti REQ_04_FUN_002 REQ_04_FUN_002 Gestione quotazioni Presenza quotazioni Proposto Non tutti gli esiti di un evento avranno associata una quotazione. _Ed1Rev3 11/11/ Pag 10 di 27

11 REQ_04_FUN_003 REQ_04_FUN_003 Gestione quotazioni Presenza quotazioni (2) Proposto Il sistema prende in considerazione solo gli esiti per cui sono state fissate delle quote REQ_05_FUN_001 REQ_05_FUN_001 Gestione storico Archiviazione dati storici Proposto Il sistema deve mantenere uno storico di tutti gli esiti su cui ha proposto scommesse e delle quote relative negli ultimi due anni REQ_05_FUN_002 REQ_05_FUN_002 Gestione storico Consultazione Proposto Lo storico deve essere interrogabile dai giocatori in modo tale da presentare informazioni organizzate su richiesta, in relazione all esito scelto (ad esempio, selezionando Roma-Milan si avrà accesso ai dati storici sui precedenti per questa partita e per le due squadre) REQ_06_FUN_001 REQ_06_FUN_001 Gestione Scommesse - Inserimento scommessa Proposto Un giocatore potrà eseguire le scommesse tramite selezione della categoria, dell evento, dell esito, e della puntata per ogni scommessa da effettuare. _Ed1Rev3 11/11/ Pag 11 di 27

12 REQ_06_FUN_002 REQ_06_FUN_002 Gestione Scommesse Composizione scommesse Proposto Il sistema deve consentire la composizione di diverse scommesse su eventi diversi, richiedendo un unica conferma complessiva REQ_06_FUN_003 REQ_06_FUN_003 Gestione Scommesse Accettazione puntata Proposto Il sistema accetterà le puntate solo da parte di utenti registrati REQ_06_FUN_004 REQ_06_FUN_004 Gestione Scommesse Registrazione in corso Proposto Un utente non registrato, potrà registrarsi al momento della prima scommessa REQ_07_FUN_001 REQ_07_FUN_001 Admin Inserimento bookbaker Proposto _Ed1Rev3 11/11/ Pag 12 di 27

13 Gli amministratori di sistema potranno inserire nuovi bookmaker REQ_07_FUN_002 REQ_07_FUN_002 Admin Rimozione bookmaker Proposto Gli amministratori di sistema potranno rimuovere bookmaker esistenti REQ_07_FUN_003 REQ_07_FUN_003 Admin Abilitazione / disabilitazione bookbaker Proposto Gli amministratori di sistema potranno abilitare/disabilitare i bookmaker a fissare quote per eventi di un determinato tipo sulla base delle categorie e sottocategorie esistenti REQ_07_FUN_004 REQ_07_FUN_004 Admin Inserimento amministratori Proposto Gli amministratori di sistema abilitati (super-amministratori) potranno creare nuovi amministratori di sistema REQ_07_FUN_005 _Ed1Rev3 11/11/ Pag 13 di 27

14 REQ_07_FUN_005 Admin Rimozione amministratori Proposto Gli amministratori di sistema abilitati (super-amministratori) potranno rimuovere altri amministratori di sistema REQ_07_FUN_006 REQ_07_FUN_006 Admin Esistenza super-amministratore Proposto Deve esistere sempre almeno un super-amministratore REQ_07_FUN_007 REQ_07_FUN_007 Admin Abilitazione/disabilitazione amministratori Proposto I super-amministratori potranno abilitare/disabilitare altri amministratori ad essere superamministratori REQ_08_FUN_001 REQ_08_FUN_001 Portafoglio Creazione portafoglio giocatori Proposto Il sistema dovrà mantenere un portafoglio per ogni giocatore registrato e provvedere all incasso o al versamento delle vincite e perdite alla scadenza. _Ed1Rev3 11/11/ Pag 14 di 27

15 REQ_08_FUN_002 REQ_08_FUN_002 Portafoglio Scadenza pagamenti Proposto I pagamenti da e verso i giocatori possono essere effettuati per ogni scommessa, o su base giornaliera, settimanale, o mensile, secondo le scelte del giocatore, non modificabili prima della scadenza del periodo corrente. 3.2 Requisiti di Portabilità Seguono i requisito relativi alla portabilità del prodotto, ovvero i requisiti che garantiscono il funzionamento del sistema sulle diverse piattaforme REQ_01_POR_001 REQ_01_POR_001 Browser web Proposto Gli utenti esterni accederanno al sistema usando un browser Web. Sarà garantito l accesso da : Internet Explorer 5 Netscape 6 Firefox Requisiti di Sicurezza REQ_01_SEC_001 _Ed1Rev3 11/11/ Pag 15 di 27

16 REQ_01_SEC_001 Accessibilità Proposto Il sistema dovrà essere accessibile esclusivamente in seguito ad autenticazione dell utente tramite UTENTE e PASSWORD REQ_02_SEC_001 REQ_02_SEC_001 Comunicazione compagnie gestione credito Proposto Il sistema dovrà comunicare con le diverse compagnie coinvolte nelle forme di pagamento prescelte, utilizzando canali sicuri (protocollo https) REQ_03_SEC_001 REQ_03_SEC_001 Connessione bookmaker Proposto I bookmaker accederanno al sistema secondo modalità sicure. 3.4 Requisiti di Prestazioni REQ_01_PRE_001 REQ_01_PRE_001 Numero connessioni Proposto _Ed1Rev3 11/11/ Pag 16 di 27

17 Il sistema deve supportare un carico di 1000 connessioni al secondo, di cui 100 da parte di bookmaker REQ_02_PRE_001 REQ_02_PRE_001 Popolazione giocatori Proposto La popolazione di giocatori gestita dovrà essere di almeno REQ_03_PRE_001 REQ_03_PRE_001 Accessibilità Proposto Il sistema deve essere in funzione 24/24h e 7/7g _Ed1Rev3 11/11/ Pag 17 di 27

18 4. CASI D USO I casi d uso nascono come rappresentazione dei requisiti espressi dal cliente e formalizzati nel documento [R02]. Esprimono in formato grafico quanto già specificato formalmente nel precedente documento. Nomenclatura Ad ogni caso d uso sarà assegnato un identificativo. Il diagramma dei casi d uso che rappresenta l intero sistema sarà denominato UC_00. Ai casi d uso direttamente contenuti dell UC_00 (diagramma principale), ovvero ai casi d uso principali sarà assegnato un progressivo secondo la seguente modalità : UC_<progressivo a due cifre> Talvolta tali casi d uso saranno troppo generici e saranno ulteriormente dettagliati, dando luogo a casi d uso secondari, il cui identificativo sarà il seguente : <identificativo padre>_<progressivo a due cifre> Ad esempio si potrà avere il caso d uso UC_01 che avrà come figli UC_01_01, UC_01_02, ecc Qualora anche UC_01_01 abbia figli, questi saranno denominati UC_01_01_01, UC_01_01_02, ecc. In questo modo si potrà tenere traccia della gerarchia che lega tutti i casi d uso. _Ed1Rev3 11/11/ Pag 18 di 27

19 4.1 UC_00 - Schema generale del sistema Questa sezione contiene la rappresentazione grafica dei casi d uso tramite diagrammi UML. I singoli casi d uso contenuti nei diagrammi saranno dettagliati nella sezione relativa alle specifiche Diagramma dei casi d uso Il seguente rappresenta un primo diagramma ad alto livello dei requisiti generali del sistema. Tale diagramma sarà raffinato in seguito, ovvero ogni diagramma sarà ulteriormente sviluppato nelle sezioni successive. _Ed1Rev3 11/11/ Pag 19 di 27

20 4.2 UC_01 - Gestione account personale Questo caso d uso modella la variazione dei dati personali e della modalità di pagamento prescelta da parte dell utente. E ulteriormente suddiviso nei seguenti casi d uso : - UC_01_01 Registrazione utente - UC_01_02 Modifica dati utente - UC_01_03 Modifica modalità di pagamento - UC_01_04 - Login Diagramma dei casi d uso _Ed1Rev3 11/11/ Pag 20 di 27

21 4.3 UC_02 - Gestione storico eventi Questo caso d uso modella la gestione dell archiviazione degli eventi e della visualizzazione dello storico degli esiti su richiesta dell utente. E ulteriormente suddiviso nei seguenti casi d uso : - UC_02_01 Consultazione storico evento - UC_02_02 Consultazione storico partecipante - UC_02_03 Archiviazione dati storici Diagramma dei casi d uso _Ed1Rev3 11/11/ Pag 21 di 27

22 4.4 UC_03 - Gestione portafoglio Questo caso d uso modella la gestione del portafoglio dell utente E ulteriormente suddiviso nei seguenti casi d uso : - UC_03_01 Versamento utente - UC_03_02 Prelievo utente - UC_03_03 Versamento sistema - UC_03_04 Prelievo sistema (richiesta) - UC_03_05 Prelievo utente (esecuzione) Diagramma dei casi d uso _Ed1Rev3 11/11/ Pag 22 di 27

23 4.5 UC_04 - Gestione scommesse Questo caso d uso modella la gestione delle scommesse eseguite dall utente E ulteriormente suddiviso nei seguenti d uso : - UC_04_01 Impostazione scommessa - UC_04_02 Aggiunta evento - UC_04_03 Selezione esito evento - UC_04_04 Esecuzione scommessa - UC_04_05 Pagamento scommesse - UC_04_06 Elimina scommessa evento Diagramma dei casi d uso _Ed1Rev3 11/11/ Pag 23 di 27

24 4.6 UC_05 - Gestione eventi Questo caso d uso modella la gestione degli eventi (fare riferimento al documenti []) da parte di un bookmaker. E ulteriormente suddiviso nei seguenti casi d uso : - UC_05_01 Nuova tipologia di esito - UC_05_02 Nuovo evento - UC_05_03 Nuova quotazione - UC_05_04 Impostazione esito evento - UC_05_05 Selezione evento Diagramma dei casi d uso _Ed1Rev3 11/11/ Pag 24 di 27

25 4.7 UC_06 - Gestione bookmaker Questo caso d uso modella la gestione di Bookmaker (utenti autorizzati ad inserire quotazioni, eventi, esiti, ecc) da parte di un amministratore. E ulteriormente suddiviso nei seguenti casi d uso : - UC_06_01 Aggiungi bookmaker - UC_06_02 Rimuovi bookmaker - UC_06_03 Imposta abilitazione per categoria evento Diagramma dei casi d uso _Ed1Rev3 11/11/ Pag 25 di 27

26 4.8 UC_08 - Gestione amministratori Questo caso d uso modella l aggiunta e rimozione di amministratori da parte di altri amministratori. L operazione di rimozione è riservata ai Super Amministratori, ovvero amministratori ai quali sono riservati poteri speciali. E ulteriormente suddiviso nei seguenti casi d uso : - UC_08_01 Aggiungi amministratore - UC_01_02 Rimuovi amministratore Diagramma dei casi d uso _Ed1Rev3 11/11/ Pag 26 di 27

27 5. MATRICE DI TRACCIABILITÀ La matrice di tracciabilità consente di verificare che tutti i requisiti sono stati trattati da almeno un caso d uso. Poiché i casi d uso descrivono l aspetto funzionale del sistema, la matrice di tracciabilità contemplerà soltanto questa tipologia di requisiti. Requisiti (funzionali) Macro req Micro req UC_01 x x x x UC_02 x x Casi d'uso UC_03 UC_04 x x x x x UC_05 x x x x x x x x x UC_06 x x x UC_08 x x x x _Ed1Rev3 11/11/ Pag 27 di 27

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la pubblicazione dei componenti. Invitiamo gli utenti a

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA.

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. 1) Il presente regolamento è valido dal 10.01.2012, sostituisce ogni altra precedente

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Università degli Studi Roma Tre Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Istruzioni per l individuazione della propria Prematricola e della posizione in graduatoria Introduzione...

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Invio della domanda on line ai sensi

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App Guida ai prodotti DOP, IGT, etc Proposta per la realizzazione di una App Introduzione Abbiamo iniziato a ragionare per voi così Abbiamo immaginato una App che possa essere utilizzata come guida nella scelta

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT E-Commerce Qui Pago è l offerta di Key Client per il Commercio Elettronico: un Pos virtuale altamente affidabile ed efficiente che prevede diverse modalità d utilizzo: Payment (integrazione col sito del

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Processi (di sviluppo del) software. Fase di Analisi dei Requisiti. Esempi di Feature e Requisiti. Progettazione ed implementazione

Processi (di sviluppo del) software. Fase di Analisi dei Requisiti. Esempi di Feature e Requisiti. Progettazione ed implementazione Processi (di sviluppo del) software Fase di Analisi dei Requisiti Un processo software descrive le attività (o task) necessarie allo sviluppo di un prodotto software e come queste attività sono collegate

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

2- Identificazione del processo. (o dei processi) da analizzare. Approcci: Esaustivo. In relazione al problema. Sulla base della rilevanza

2- Identificazione del processo. (o dei processi) da analizzare. Approcci: Esaustivo. In relazione al problema. Sulla base della rilevanza PROCESS MAPPING (2) Approcci: 2- Identificazione del processo Esaustivo (o dei processi) da analizzare Mappatura a largo spettro (es.: vasta implementazione di un ERP) In relazione al problema ad es. i

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti 5 I TUOI CODICI DA COSA E COMPOSTO DOVE SI TROVA A COSA SERVE CODICE CLIENTE 9 cifre Sui contratti e sulla matrice dispositiva Accesso all area Clienti

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione)

Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione) Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione) 1. Aprite Internet Explorer (accesso a internet) e digitate il seguente link: https://auflagen-tirage.wemf.ch/

Dettagli

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SpA Sede Legale: Via Lungarno - 52028 - Terranuova Braccioini (AR) - Tel. 055/9197.1 (R.A.) - Fax 055/9197515 Filiale di Parma Via B. Franklin n.31 43100 Tel. 0521/606272 Fax.

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione 1 Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione Per automatizzare Ia raccolta dati di produzione e monitorare in tempo reale il funzionamento delle macchine, Meta

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 1. Quale è l indirizzo web per la presentazione della domanda di accreditamento? L indirizzo della

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Progettazione di un DB....in breve

Progettazione di un DB....in breve Progettazione di un DB...in breve Cosa significa progettare un DB Definirne struttura,caratteristiche e contenuto. Per farlo è opportuno seguire delle metodologie che permettono di ottenere prodotti di

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B

Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B Nota introduttiva I percorsi formativi che prevedono in esito il rilascio di un certificato di qualifica professionale

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta Mozilla Thunderbird 2/3 Configurazione dell'account di posta Thunderbird 2.x 1. MODIFICA/CONTROLLO DELL'ACCOUNT DI POSTA: 1. Aprire Thunderbird 2. Selezionare dal menu Strumenti Impostazioni Account 3.

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli