Dax davanti a tutti. Nuove emissioni Lyxor porta a Milano un replicante su corporate bond a tasso variabile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dax davanti a tutti. Nuove emissioni Lyxor porta a Milano un replicante su corporate bond a tasso variabile"

Transcript

1 È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO MARZO Dax davanti a tutti Nuove emissioni Lyxor porta a Milano un replicante su corporate bond a tasso variabile News dal mondo ETF ishares lancia ETF fisico sull immobiliare UK SocGen razionalizza l offerta di ETC/ETN Tema caldo Il QE lancia le azioni europee, sorride soprattutto la Germania Focus Banca IMI Commodity in deciso ribasso, il petrolio scende ai minimi dal 2009 ETF in cifre ETF Plus: migliori, peggiori e più scambiati a uno e sei mesi Commento agli ETF Corrono gli ETF a leva legati al Dax, bene anche il global clean energy

2 NUOVE EMISSIONI a cura di Titta Ferraro 2 Lyxor porta a Milano un replicante su corporate bond a tasso variabile La cedola variabile permette di gestire il rischio di rialzo dei tassi. Il livello del TER verrà rivisto periodicamente Debutto in Italia per il Lyxor Ucits ETF Barclays Floating Rate Euro 0-7Y. Il nuovo ETF proposto dall emittente francese ha come obiettivo la replica dell andamento dell indice Barclays Euro Corporate FRN 0-7Y Enhanced Duration. Lo strumento si presta a gestire il rischio di rialzo dei tassi smorzando l effetto negativo di una stretta monetaria. La cedola infatti risulta variare in base all andamento dei tassi di interesse e pertanto tali obbligazioni si caratterizzano per una bassa sensibilità al prezzo rispetto alla sensibilità più marcata ai tassi che caratterizza le obbligazioni a tasso fisso. L indice sottostante del nuovo ETF proposto dall emittente francese si espone a 65 obbligazioni societarie a tasso variabile ( Floating Rate Note o FRN), di emittenti mondiali, denominate in Euro, con rating Investment Grade e con scadenze tra 0 e 7 anni. Esponendosi ad obbligazioni a tasso variabile, l indice ha una bassa sensibilità al rischio di rialzo dei tassi con la modified duration di appena 0,15. Il sottostante deve essere tassativamente costituito al 50% da obbligazioni tra 0 e 3 anni e al 50% da obbligazioni tra 3 e 7 anni. Spiccata diversificazione geografica, TER fluttuante Questo ETF si presta ad essere utilizzato come alternativa a strumenti monetari e di gestione della liquidità poiché la volatilità attesa dell ETF risulta contenuta. A livello geografico prevalgono gli USA (22,46%) seguiti da Olanda (17,6%), Francia (16,06%), Gran Bretagna (14,59%), Germania (8,5%), Italia (6,54%), Australia (4,67%), Canada (2,24%), Danimarca (1,51%) e altri (5,83%). Il Rating Breakdown è: AAA (1,29%), AA (20,45%), A (71%) e BBB (7,26%), quindi solo titoli investment grade e con oltre il 90% delle obbligazioni ad alto rating (AA e A). L ETF ha un costo totale (TER) dello 0,10% all anno che verrà rivisto periodicamente per mantenere lo strumento appetibile nel tempo. Non è presente rischio cambio poiché tutte le obbligazioni comprese nell indice sottostante sono denominate in euro. Lo scorso mese aveva debuttato in Italia un altro ETF legato corporate bond convertibili, l Amundi Etf Floating Rate Euro Corporate 1-3 Ucits ETF. In questo caso l indice sottostante è il Markit iboxx EUR FRN IG 1-32 (total return) composto da corporate bond investment grade a tasso variabile denominati in Euro e con una scadenza di 1-3 anni. Anche in questo caso la cedola risulta variare in base all andamento dei tassi di interesse. Il nuovo Lyxor ETF su corporate bond a tasso variabile Nome Lyxor Ucits ETF Barclays Floating Rate Eur 0-7Y Indice di riferimento Barclays Euro Corporate FRN 0-7Y Enhanced Duration Categoria Obbligazioni societarie Codice Isin FR Codice di negoziazione FLOT Armonizzato Sì (UCITS IV) TER (costi totali) 0,165% l anno Politica dividendi Capitalizzati Fonte: Lyxor

3 NEWS DAL MONDO ETF News ishares lancia il primo ETF fisico sull immobiliare UK Debutto per l ishares MSCI Target UK Real Estate UCITS ETF (UKRE), il secondo ETF della gamma ishares che mira a replicare un profilo di rischiorendimento simile all investimento diretto nel settore immobiliare. L ishares MSCI Target UK Real Estate UCITS ETF è il primo ETF a replica fisica ad offrire un esposizione al settore immobiliare del Regno Unito, riflettendo in modo accurato le caratteristiche dell investimento fisico immobiliare e preservando la liquidità e la facilità di accesso di un REIT. Il TER del fondo è pari a 0,4%. L ishares MSCI Target UK Real Estate UCITS ETF è quotato alla Borsa di Francoforte (Xetra), oltre ad essere registrato in Italia e in altri Paesi europei (Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia e Gran Bretagna) e quindi accessibile ai soli investitori professionali. SocGen razionalizza l offerta di ETC/ETN A seguito del lancio a metà ottobre di una gamma di 19 ETC collateralizzati, long e short, su materie prime, il Gruppo Societe Generale procede alla razionalizzazione della propria offerta di ETC/ETN quotati a Piazza Affari. L ingresso con il marchio Societe Generale nel segmento ETFplus ha comportato la decisione di focalizzare il marchio Lyxor nel campo degli Ucits ETF. E stato pertanto deciso il rimborso anticipato dei quattro Lyxor ETN. Il riscontro avuto dal mercato in questi primi mesi di quotazione degli ETC ha detto Marcello Chelli, Responsabile prodotti quotati di Societe Generale in Italia è stato decisamente positivo, tanto che è nostra intenzione incrementare la gamma di SG ETC nei mesi a venire. WisdomTree supera i 50 mld $ di asset in gestione WisdomTree Investments ha superato quota 50 miliardi dollari di asset in gestione. Lo ha reso noto la stessa società statunitense specializzata in ETF. Quest anno stiamo vivendo afflussi record di 9,7 miliardi dollari guidati dalla nostra pionieristica famiglia di ETF a copertura valutaria, il fondamento della nostra crescita sta nel nostro impegno nell innovazione nel campo degli ETF, ha detto Jonathan Steinberg, CEO e Presidente WisdomTree. Deutsche Asset & Wealth Management Il primo ETF fisico in Europa sull indice di azioni A cinesi CSI300 db x-trackers Harvest CSI300 Index UCITS ETF (DR) ISIN TER Dividendi Replica LU ,10% Distribuzione Diretta Internet: Numero verde: Prima dell adesione leggere il documento di quotazione, il prospetto ed il KIID del comparto rilevante. Avvertenze Potete ottenere gratuitamente tali documenti presso Deutsche Bank AG, Via Turati 27, Milano e sul sito db x-trackers è un marchio commerciale di proprietà di Deutsche Bank AG. Gli ETF descritti nel presente opuscolo informativo sono azioni di db x-trackers, una società d investimento costituita ai sensi del diritto lussemburghese nella forma di Société d Investissement à Capital Variable (SICAV). Deutsche Bank AG e lo sponsor degli indici non rilasciano alcuna dichiarazione o garanzia circa i rendimenti che possono essere ottenuti dall utilizzo del relativo indice. Le informazioni contenute nel presente documento sono destinate esclusivamente all utilizzo in Italia. La pubblicazione del presente documento non costituisce una modalità di offerta al pubblico da parte di Deutsche Bank AG e non costituisce o intende fornire alcun giudizio, da parte della stessa, sull opportunità dell eventuale investimento ivi descritto. Deutsche Asset & Wealth Management racchiude in sé tutte le attività di asset management and wealth management condotte da Deutsche Bank AG e dalle sue filiali e succursali. Deutsche Asset & Wealth Management fornisce prodotti e servizi alla propria clientela tramite una o più soggetti giuridici che possono essere indentificati dai clienti all interno dei contratti, accordi, materiali di offerta o altra documentazione pertinente a tali prodotti o servizi. 3

4 TEMA CALDO a cura di Titta Ferraro Il QE lancia le azioni europee, sorride soprattutto la Germania Quantitative easing e non solo. Il primo trimestre del è ormai agli sgoccioli confermando le previsioni di chi indicava l azionario europeo come l opzione da preferire per quest anno. I flussi in entrata sugli asset del vecchio continente sono ai massimi decennali e i rendimenti obbligazioni ridotti all osso rendono sempre più attraente la via delle azioni. Il QE ha certamente accelerato questa tendenza con un quarto circa dei titoli di Stato della zona euro che presenta un rendimento negativo, costringendo gli investitori a cercare rendimenti guardando ad attività più rischiose. Il Dax, indice guida della Borsa di Francoforte, presenta un dividend yield del 2,25 per cento che si confronta con lo 0,20% offerto invece dal Bund tedesco a 10 anni. 4 L equity europeo sempre più gettonato L economia europea promette di sorprendere positivamente in questo come testimoniato dalle revisioni al rialzo sulle prospettive dell area euro in arrivo da più versanti. Ottimismo economico e forte sostegno della Bce hanno spinto le Borse del Vecchio continente a correre a ritmo sostenuto nei primi 3 mesi dell anno. Il Dax, che nelle scorse sedute ha agganciato per la prima volta quota 12 mila punti, segna già un progresso di oltre 20 punti percentuali da inizio anno, risultando il miglior indice del seguito a ruota dal Ftse Mib che invece viaggia ai top degli ultimi 4 anni. Pensiamo che ci sia ancora spazio di crescita per l azionario europeo rimarcano gli strategist di Goldman Sachs - in quanto i flussi recenti sono solo una inversione di solo circa 2/3 dei deflussi I tassi ai minimi spingono sempre più verso l azionario europeo e la Germania si candida a essere il Paese che trarrà maggiori benefi ci dal QE

5 TEMA CALDO a cura di Titta Ferraro 5 precedenti e la differenza tra le performance economiche di Usa ed Eurozona ha iniziato a restringersi. La casa d affari statunitense rimarca poi come gli investitori europei sono destinati a divenire più aggressivi compratori di azioni, mentre fino a questo momento si sono mostrati più propensi ad andare sui bond nonostante i bassissimi rendimenti attuali. Anche secondo gli analisti di Credit Suisse l Europa continentale potrà sovraperformare per molteplici ragioni (forza della crescita economica che potrebbe risultare ben oltre le attese, utili aziendali dovrebbero crescere del 10% dall 8% precedente,euro debole e rischio politico gestibile) con la Germania, il paese più orientato all export, che appare la più attrezzata per beneficiare appieno dell effetto euro. Infatti già prima dell annuncio del QE da miliardi di euro, la Borsa di Francoforte aveva iniziato a mostrare i muscoli sulla spinta dell effetto del calo dei prezzi del petrolio e di un euro debole. Guardando al mercato degli ETF, proprio le azioni tedesche hanno beneficiato di massicci afflussi di investimenti. Secondo quanto riferito da Markit, gli afflussi su Dax vs altri indici nell ultimo anno DAX Index (Deutsche Boerse AG German Stock Index DAX) SX5E Index (EURO STOXX 50 Price EUR) SPX Index (S&P 500 Index) Apr Mag Giu Lug -10 Ago Set Ott Nov Dic Gen Feb Mar 2014 Fonte: Bloomberg ETF azionari tedeschi risultano di 4,38 miliardi di euro da inizio anno dopo sei trimestri consecutivi di deflussi. ETF su Dax e dintorni Dal punto di vista settoriale il Dax vede una discreta diversificazione con beni di consumo al 23,53% seguiti da chimica e materie prime al 22,67%, finanziari al 16,95% e industriali al 13,93%. A livello di singoli titoli peso poco sotto la soglia del 10% solo per Bayer (9,94%), seguito da altri colosso dell industria tedesca quali Daimler, Siemens, Basf e Allianz. Sul mercato ETFPlus di Borsa Italiana risulta varia la scelta per investire sull equity tedesco. Relativamente limitata l offerta di ETF a replica lineare dell indice Dax che sono l ishares Core Dax Ucits Etf, il Lyxor Ucits Etf Dax e il db x-trackers db x-trackers Dax Ucits ETF (DR). Un quarto replicante si rifà invece all indice MSCI Germany (Amundi Msci Germany Ucits EETF), che risulta maggiormente diversificato rispetto al Dax poiché formato da un numero doppio di componenti (60 titoli rispetto ai 30 del Dax). Esposizione differente al mercato azionario tedesco è offerta dal ETF: raccolta per oltre 10 mld in Europa a febbraio A febbraio i flussi del mercato europeo degli ETF hanno raggiunto livelli molto vicini al record triennale registrato a inizio anno. La raccolta netta mensile di nuovi capitali (NNA) ammonta a 10,4 miliardi di euro. Le masse totali in gestione raggiungono i 424 miliardi di euro, registrando un aumento del 17% rispetto a fine 2014 grazie anche al notevole contributo della performance di mercato (+6,8%). E quanto emerge dal Barometro mensile degli ETF di Lyxor relativa ai flussi del mese di febbraio rilevati sul mercato europeo. Gli afflussi verso gli ETF azionari si sono avvicinati al massimo triennale toccato a gennaio, attestandosi a 6,2 miliardi. La prospettiva di un QE in Europa ha spinto gli investitori a prediligere gli ETF azionari europei, che hanno raccolto più di 5,3 miliardi. Viceversa, gli ETF azionari statunitensi hanno evidenziato il primo mese di deflussi degli ultimi tre anni, per un totale di 682 milioni. Gli ETF azionari emergenti hanno messo a segno un rally attirando investimenti per 568 milioni dopo due mesi di massicci deflussi. db x-trackers Mittelstand & MidCap Germany UCITS ETF (DR) che replica l indice Solactive Mittelstand & MidCap Deutschland, rappresentativo delle piccole e medie imprese tedesche tipicamente concentrate in mercati di nicchia, con un orizzonte di gestione del business di lunghissimo termine e spesso dotate di una rete di distribuzione internazionale. L indice sottostante non comprende società appartenenti ai settori bancario, assicurativo ed a settori finanziari diversificati (servizi finanziari, credito al consumo e mercati di capitali). Per prendere posizione sull equity tedesco ci sono poi anche ETF strutturati che replicano al ribasso o a leva due l indice Dax oppure ETN azionari a leva 3 long o short sempre sul Dax. Per tutti i replicanti a leva long o short va ricordato che la performance viene calcolata sulla base dei rendimenti giornalieri composti e, pertanto, i rendimenti misurati su periodi maggiori possono discostarsi da quelli offerti dall indice di riferimento (effetto compounding), in particolare in fasi di mercato caratterizzate da elevata volatilità.

6 FOCUS BANCA IMI Collegati al sito per leggere tutte le ricerche o ascoltare i risultati con il servizio Podcast L APPROFONDIMENTO DI BANCA IMI Commodity in deciso ribasso, il petrolio scende ai minimi dal 2009 Prodotti Agricoli: Outlook riconfermato Neutrale. Gli Agricoli azzerano il recupero di febbraio col crollo di marzo anche a causa dell ennesimo WASDE, che riconferma un surplus costante di offerta e un conseguente rialzo delle scorte, che finisce per rendere più fosco il quadro. In questo scenario riconfermiamo il nostro Outlook Neutrale nel breve termine, sempre con un approccio molto prudente, visto anche l alternarsi di rialzi e ribassi in questi primi tre mesi del. Confermiamo l Outlook Neutrale anche nel mediolungo, in virtù dell abbondante produzione cerealicola, che alimenta l accumulo delle riserve. Previsioni di prezzo per i singoli componenti degli Agricoli Valore trim. 3 trim. 4 trim. Anno Anno 2016 Mais ($ cent.) 374,8 376,0 387,0 402,0 394,0 419,0 Frumento ($ cent.) 510,8 531,5 555,0 560,0 548,0 586,5 Soia ($ cent.) 965,0 975,0 955,0 977,5 991, ,5 Cotone ($) 62,5 64,7 64,8 65,0 64,6 70,0 Fonte: consenso Bloomberg GSCI Agricoli vs. Mais, Frumento e Soia (da gennaio 2008) GSCI Agricoli Mais ($ cent.) Frumento ($ cent.) Soia ($ cent.) 40 gen-08 ago-11 mar-15 Fonte: Bloomberg, elaborazioni Intesa Sanpaolo 6 Metalli Preziosi: l Outlook resta Neutrale nel breve e nel medio-lungo termine. Prosegue il ribasso del comparto dopo la totale mancanza di reazione di oro e argento e dei Preziosi in generale alle tensioni sui mercati, che restano caratterizzati da una scarsa avversione al rischio degli operatori, nonostante le turbolenze su valute e petrolio. Anche il QE della BCE, partito a marzo, non ha generato alcuna tensione inflativa malgrado un quadro geopolitico turbolento, quindi favorevole alla ricerca di investimenti difensivi, che nei fatti non si è assolutamente concretizzata. Confermiamo l idea che, quando i tassi americani inizieranno la fase di risalita, i Preziosi non riusciranno a competere con gli investimenti ad alto rendimento. Pertanto, sulla scia di questo scenario, ribadiamo la Neutralità anche sul medio-lungo termine, vista l assenza di segnali che possano lasciar presagire un recupero del comparto. Previsioni di prezzo per i singoli componenti dei Preziosi Valore trim. 3 trim. 4 trim. Anno Anno 2016 Oro ($) 1.153, , , , , ,0 Argento ($) 15,6 16,7 17,3 17,9 17,3 18,5 Platino ($) 1.092, , , , , ,0 Palladio ($) 765,0 825,0 850,0 860,0 847,0 900,0 GSCI Preziosi vs. Oro e Argento (da gennaio 2008) GSCI Metalli Preziosi Oro ($) Argento ($) 50 gen-08 ago-11 mar-15 Fonte: consenso Bloomberg Fonte: Bloomberg, elaborazioni Intesa Sanpaolo

7 GSCI Industriali vs. Rame, Alluminio, Zinco, Nickel (da gennaio 2008) GSCI Metalli Industriali Alluminio ($) Rame ($) Zinco ($) Nickel ($) 30 gen-08 ago-11 mar-15 Fonte: Bloomberg, elaborazioni Intesa Sanpaolo Previsioni di prezzo per i singoli componenti degli Industriali Valore trim. 3 trim. 4 trim. Anno Anno 2016 Rame ($) 5.670, , , , , ,1 Alluminio ($) 1.763, , , , , ,0 Zinco ($) 1.977, , , , , ,0 Nickel ($) , , , , , ,0 Fonte: consenso Bloomberg Metalli Industriali: Outlook Neutrale nel breve, restano i rischi al ribasso. I Metalli consolidano intorno ai livelli raggiunti a fine 2014, per il 3 mese consecutivo. Confermiamo come il sentiment sia destinato a rimanere negativo per la prima parte del : tra le cause, il ribasso costante dei prezzi delle nuove abitazioni in Cina, complice la festività del Capodanno lunare che ha ridotto, di molto, le compravendite nel settore delle costruzioni (principale sbocco della produzione di metalli). In aggiunta, il mancato rinnovo dei programmi di stimolo cinesi contribuisce in modo determinante al ribasso in atto, viste le difficoltà della Cina a replicare i tassi di crescita del passato. Il prosegue senza discostarsi dal 2014: il nostro Outlook resta Neutrale, ma con forti rischi per un deterioramento ulteriore del comparto. 7 Energia: Outlook Neutrale nel breve, Moderatamente Positivo nel medio-lungo. I dubbi riguardano le possibili prese di beneficio nel breve termine, visti i repentini rialzi di febbraio: paiono invece migliorare le stime di fondo sul medio-lungo termine, vista la forte contrazione degli investimenti delle principali aziende petrolifere mondiali. Il barile difficilmente rivedrà i valori record registrati in passato, colpa del calo della domanda e dell aumento dell offerta dello shale oil americano, che contribuisce ad ampliare costantemente il surplus produttivo. Con questo quadro di breve, caratterizzato dal nuovo crollo dei prezzi, l Outlook resta Neutrale: la prudenza è dettata dal fatto che, dopo un rimbalzo fisiologico, la serie di prese di profitto in atto appare scontata. Dal lato fondamentale, si riequilibrano le tensioni interne al comparto, portandoci ad essere Moderatamente Positivi nel medio-lungo. Lo stop a molti progetti di sviluppo estrattivi, unito agli effetti sulla crescita globale delle manovre monetarie e fiscali, può accrescere la domanda di energia, riducendo l attuale surplus petrolifero e creando maggior supporto alle quotazioni di medio-lungo termine. Alla luce di questo scenario i nostri livelli di stima su WTI e Brent sono: dollari al barile nel 3 e 4 trimestre per il primo e dollari al barile nel 3 e 4 trimestre per il secondo. Per il 2016: WTI in area 60 dollari e Brent in area 69 dollari al barile (stime Intesa Sanpaolo). La stima di consenso sul Brent nel 2 trimestre è pari a 57 dollari, in calo dai 57,5 dollari al barile previsti a febbraio; il WTI dovrebbe attestarsi a 52 dollari, sotto i 54,9 dollari della precedente stima. La stima per l intero vede il Brent a 61,7 da 62,3 dollari e il WTI a 57 dollari da 58,1. Le stime per il 2016 vedono un WTI a 70 dollari al barile (da 74) e il Brent a 75 dollari (confermato). Previsioni di prezzo per i singoli componenti dell Energia Valore trim. 3 trim. 4 trim. Anno Anno 2016 WTI ($) 44,7 52,0 60,0 66,2 57,0 70,0 Brent ($ cent.) 54,5 57,0 65,0 70,0 61,7 75,0 Gas Nat. ($) 2,9 3,0 3,3 3,5 3,3 3,9 Fonte: consenso Bloomberg GSCI Energia vs. WTI, Brent e Gas Naturale (da gennaio 2008) GSCI Energia WTI ($) Gas Naturale ($) Brent ($) 20 gen-08 ago-11 mar-15 Fonte: Bloomberg, elaborazioni Intesa Sanpaolo

8 8 OSSERVATORIO ETF La pagina dei numeri di ETF News Europa - Indice EuroStoxx set-14 ott-14 nov-14 dic-14 gen-15 feb-15 mar-15 CHIUSURA VARIAZIONE% 3 MESI 6 MESI 12 MESI Eurostoxx ,43 14,30 21,46 Ftse Mib ,35 11,63 11,98 Dax ,31 23,55 29,91 Ftse ,70 5,17 8,17 Far East - Indice Nikkei set-14 ott-14 nov-14 dic-14 gen-15 feb-15 mar-15 CHIUSURA VARIAZIONE% 3 MESI 6 MESI 12 MESI Giappone ,41 21,93 36,19 Cina ,00 17,55 37,65 Russia 859 6,00-27,36-23,66 Brasile ,00-8,65 8,16 Usa - Indice S&P 500 CHIUSURA VARIAZIONE% 3 MESI 6 MESI 12 MESI Dow Jones ,48 5,26 11,30 S&P ,08 5,31 13,30 Nasdaq ,79 8,58 22,89 Russell ,80 12,09 7,34 Commodity - Indice CRB 200 set-14 ott-14 nov-14 dic-14 gen-15 feb-15 mar-15 CHIUSURA VARIAZIONE% 3 MESI 6 MESI 12 MESI Crb 214-8,32-23,05-27,97 Petrolio Wti 47-15,37-49,07-52,55 Oro ,46-2,30-9,20 Cacao 390-4,66 17,98-20,66 Nelle tabelle sono riportati solamente gli Etf quotati sul segmento ETFplus di Borsa Italiana Spa. I dati sono elaborati su base quindicinale. Il trend indicato nelle ultime due colonne è dato dall incrocio di due medie mobili. Per quella di breve periodo, l indicazione è positiva tutte le volte che la media mobile esponenziale a 5 giorni perfora verso l alto quella a 20 giorni mentre è negativa ogni volta che la media a 5 giorni perfora verso il basso quella a 20 giorni. Per quello di medio termine l indicazione è positiva tutte le volte che la media mobile esponenziale a 20 giorni perfora verso l alto quella a 50 giorni mentre è negativa ogni volta che la media a 20 giorni perfora verso il basso quella a 50 giorni set-14 ott-14 nov-14 dic-14 gen-15 feb-15 mar PREZZO VOLUMI PER % 1 MESE PER % 6 MESI TREND BT TREND MT I MIGLIORI A 1 MESE Lyxor Etf Levdax 115, ,94 48,47 Dbx Lev Dax Daily 123, ,06 48,00 Ishares Global Clean Energy 6, ,02 22,61 Etfx Dax 2X Long Fund 315, ,64 45,32 Lyxor Ucits Etf Euro Stoxx 5 27, ,04 28,97 I MIGLIORI A 6 MESI Amundi Etf Leveraged Msci Us 1050, ,82 52,17 Lyxor Etf Levdax 115, ,94 48,47 Dbx Lev Dax Daily 123, ,06 48,00 Etfx Dax 2X Long Fund 315, ,64 45,32 Lyxor Etf Epra/Nareit Us 51, ,07 39,80 I PEGGIORI A 1 MESE Lyxor Etf Ftse Athex 20 1, ,66-35,00 Dbx Short Dax 2X Daily 6, ,64-38,97 Lyxor Etf Daily Shortdax X2 6, ,52-38,73 Etfx Dax 2X Short Fund 7, ,26-38,80 Etfx Ftse Mib Super Sh St 2X 16, ,04-29,28 I PEGGIORI A 6 MESI Dbx Short Dax 2X Daily 6, ,64-38,97 Etfx Dax 2X Short Fund 7, ,26-38,80 Lyxor Etf Daily Shortdax X2 6, ,52-38,73 Lyxor Etf Ftse Athex 20 1, ,66-35,00 Lyxor Ucits Etf Euro Stoxx 5 7, ,26-29,64 I PIÙ SCAMBIATI / QUANTITÀ Lyxor Etf Ftsemib Daily Lev 11, ,54 18,93 Lyxor Etf Ftsemib Daily 2Xsh 7, ,71-28,37 Lyxor Etf Ftse Mib 23, ,17 11,10 Ishares S&P 500 Ucits Etf Di 19, ,37 22,95 Lyxor Etf Ftse Athex 20 1, ,66-35,00 I PIÙ SCAMBIATI / VALORE Lyxor Etf Ftsemib Daily Lev 11, ,54 18,93 Lyxor Etf Ftse Mib 23, ,17 11,10 Ishares S&P 500 Ucits Etf Di 19, ,37 22,95 Ishares Euro Stoxx 50 Ucits 37, ,50 14,70 Dbx Ii Fed Funds Eff-Rate 154, ,16 16,14 Fonte: Bloomberg - dati aggiornati al 24/03/

9 OSSERVATORIO ETF MESSAGGIO PUBBLICITARIO PRODOTTO COMPLESSO 8 ETC su Commodity x3 Il Commento agli ETF La presente newsletter ETF News ha carattere puramente informativo e non rappresenta né un offerta né una sollecitazione ad effettuare alcuna operazione di acquisto o vendita di strumenti finanziari. Il Documento è stato preparato da Brown Editore S.p.A (l editore) in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell Editore stesso. Il presente Documento è distribuito per posta elettronica a chi è iscritto ai servizi di newsletter di Finanza.com ed a chi ne ha fatto richiesta, è destinato al pubblico indistinto e non può essere riprodotto o pubblicato, nemmeno in una sua parte, senza la preventiva autorizzazione scritta di Brown Editore S.p.a. Qualsiasi informazione, opinione, valutazione e previsione contenute nel presente Documento è stata ottenuta da fonti che gli Editori ritengono attendibili, ma della cui accuratezza e precisione l editore non potrà essere ritenuto responsabile né possono assumersi responsabilità alcuna sulle conseguenze finanziarie, fiscali o di altra natura che potrebbero derivare dall utilizzazione di tali informazioni. 9 ETC Petrolio x3 Sottostante di Riferimento MATERIE PRIME X3 la fase di debolezza della Borsa greca; L onda lunga dell avvio del piano male anche gli short a leva due sul Dax. di quantitative easing della Bce sta A sei mesi i peggiori performer sono continuando a dare sostegno al sempre tre ETF short a leva sul Dax rally delle Borse europee. Il Dax di tedesco. Francoforte ha toccato per la prima volta Tra i prodotti più scambiati per numero di area punti portando a oltre +20% pezzi spiccano ancora una volta i prodotti il saldo da inizio anno. Sul mercato legati a Piazza Affari. Il Lyxor UCITS ETFPlus di Borsa Italiana i maggiori Etf Ftse Mib Daily beneficiari sono stati Leverage primeggia con quindi gli ETF a leva sul L ascesa in area 12 una media giornaliera di Dax. Nell ultimo mese mila punti del Dax 3,37 milioni di pezzi con il Lyxor Etf Levdax ha ha messo le ali agli scambi in aumento nelle guadagnato quasi il 13%, seguito a breve distanza ETF a leva sull indice ultime due settimane. dal Db x-trackers Lev Dax tedesco. Male il Segue il Lyxor UCITS e l Etfx Dax 2x long Fund replicante su Atene Etf Ftse Mib Daily 2x Short con transazioni rispettivamente secondo e medie per 1,3 milioni di quarto miglior performer pezzi. Terzo posto per il Lyxor UCITS del mese. Terzo posto invece per Etf Ftse Mib con 972 mila pezzi. Tra i l ishares Global Clean Energy (+12,02%). più scambiati per controvalore emerge Guardando al saldo degli ultimi 6 mesi a sempre il Lyxor UCITS Etf Ftse Mib Daily primeggiare è l Amundi ETF Leveraged 2X Lev con transazioni per 46,67 milioni Msci Usa con un progresso di oltre il di euro. Seconda piazza per il Lyxor 52 per cento. Seguono i tre ETF a leva ETF Ftse Mib con 29,88 milioni di euro; sul Dax di Francoforte con rialzi fino ultimo gradino del podio per l ishares al 48%. Tra i peggiori dell ultimo mese S&P 500 Ucits con transazioni per 16,02 spicca invece il calo a doppia cifra del milioni di euro. Lyxor ETF Ftse Athex 20 (-18%) compice Collaterale Codice ISIN PETROLIO Long/Short LONG +3x XS Codice Negoziazione OIL3L PETROLIO SHORT -3x XS OIL3S GAS NATURALE LONG +3x XS GAS3L GAS NATURALE SHORT -3x XS GAS3S ORO LONG +3x XS GOLD3L ORO SHORT -3x XS GOLD3S ARGENTO LONG +3x XS SLVR3L ARGENTO SHORT -3x XS SLVR3S Il Gruppo Société Générale ha quotato su Borsa Italiana (ETFplus) una gamma di ETC Collateralizzati a Leva Fissa Giornaliera +3x e -3xa su Gas Naturale, Oro, Petrolio e Argento. Gli SG ETC x3 replicano indicativamente (al lordo dei costi) la performance giornaliera del sottostante di riferimento moltiplicata per +3 (ovvero -3)b. La Leva Fissa è valida solo intraday e non per periodi di tempo superiori al giorno (c.d. compounding effect)a. Lo specifico indice sottostante di ogni SG ETC ed i dettagli del collaterale a garanzia del rischio di controparte sono disponibili nelle pertinenti Condizioni Definitive (Final Terms). Société Générale è Garante e Calculation Agent di questi ETC emessi da SG Issuer. Gli ETC non prevedono la protezione del capitale e possono esporre ad una perdita massima pari al capitale investito. Gli ETC a Leva Fissa sono prodotti complessi, altamente speculativi e presuppongono un approccio di breve termine. Maggiori informazioni sugli SG ETC sono disponibili su: e su Per informazioni: (a) La leva 3 è fissa, viene ricalcolata ogni giorno ed è valida solo intraday. Pertanto gli ETC replicano indicativamente (al lordo dei costi) la performance del sottostante di riferimento moltiplicata per +3 o -3 solo durante la singola seduta di negoziazione e in periodi di tempo superiori al giorno la performance degli ETC può differire rispetto a quella del sottostante di riferimento moltiplicata per la leva (c.d. compounding effect). Nel caso in cui si mantenga la posizione per più giorni, è opportuno rivedere ogni mattina tale posizione incrementandola o diminuendola al fine di riportarla in linea con le proprie esigenze di trading o di copertura. (b) Gli SG ETC sono negoziati in Euro pertanto, in caso di sottostanti di riferimento denominati in valuta diversa dall Euro, l investitore è soggetto al rischio di cambio. Questo è un messaggio pubblicitario e non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all investimento. Il valore dell ETC può aumentare o diminuire nel corso del tempo ed il valore di rimborso del prodotto può essere inferiore al valore dell investimento iniziale. SG Issuer è una public limited liability company (société anonyme) che opera sotto il diritto lussemburghese ed è una entità parte del Gruppo Société Générale. Prima dell investimento leggere attentamente il relativo Prospetto di Base Debt Instruments Issuance Programme 29 April 2014, approvato dalla CSSF, e le pertinenti Condizioni Definitive (Final Terms) disponibili sul sito e presso Société Générale - via Olona 2, Milano, ove sono illustrati in dettaglio i relativi meccanismi di funzionamento, i fattori di rischio ed i costi.

La carica degli smart Beta

La carica degli smart Beta È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO 182-24 FEBBRAIO 2015 2 3 4 5 7 8 Mercato ETF Giappone avanti tutta, arriva in Italia il primo ETF sull indice JPX-Nikkei 400 News

Dettagli

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015)

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 ha superato l importante resistenza toccata nel 2007 a quota 400, confermando le nostre previsioni di un mese fa. Il trend di medio-lungo periodo

Dettagli

Classe A NAV 101,18. Obiettivi del Fondo TORTA TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 72,68% 2) Corporate 2,11% 3) Bilanciato 2,57% 4) Governativo 22,65%

Classe A NAV 101,18. Obiettivi del Fondo TORTA TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 72,68% 2) Corporate 2,11% 3) Bilanciato 2,57% 4) Governativo 22,65% Classe A NAV 0,8 marzo 05 Carta d' Identita Linea Obiettivo della linea Orizzonte temporale Grado di rischio (-7) 4 Total return Crescita del patrimonio nel medio lungo periodo - 5 anni Obiettivi del Fondo

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

Banche in attesa che la Bce apra il forziere

Banche in attesa che la Bce apra il forziere È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO 178-16 DICEMBRE 2014 2 3 4 5 6 7 Nuove emissioni Banche sotto pressione sperando nel QE A Milano i leva 3 sulle banche Ue News dal

Dettagli

Nuovi fattori di rendimento 2

Nuovi fattori di rendimento 2 È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO 174-21 OTTOBRE 2014 Nuovi fattori di rendimento 2 3 4 5 6 8 Nuove Emissioni SG irrompe sull ETFPlus con una carica di 19 ETC Pillole

Dettagli

Linea Azionaria. Avvertenza

Linea Azionaria. Avvertenza Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico ASSET SG S.p.A. A SOCIO UNICO Via Tre Settembre, 210 47891 Dogana R.S.M.

Dettagli

AVVISO n.3875. 16 Marzo 2015 ETFplus - ETC/ETN. Mittente del comunicato : SOCIETE GENERALE. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.3875. 16 Marzo 2015 ETFplus - ETC/ETN. Mittente del comunicato : SOCIETE GENERALE. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.3875 16 Marzo 2015 ETFplus - ETC/ETN Mittente del comunicato : SOCIETE GENERALE Societa' oggetto dell'avviso : Codeis securities Oggetto : Rimborso anticipato di 4 Lyxor ETN Testo del comunicato

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

FR0010222224 LU0613540185 FR0010344853 LU0533032859

FR0010222224 LU0613540185 FR0010344853 LU0533032859 Vediamo di aggiornare l Etf Portfolio in ottica di Investimento, che avevo introdotto a fine gennaio 2009. (a fondo articolo metto anche un portafoglio per chi inizia adesso, chiaramente con differenti

Dettagli

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit.

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Codice ISIN: IT0006724766 Codice Negoziazione: UMIB3L Codice ISIN: IT0006724782 Codice Negoziazione: UMIB5L Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando x3 e x5 la performance

Dettagli

Classe A NAV 102,40. Obiettivi del Fondo TORTA TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 73,51% 2) Corporate 2,04% 3) Bilanciato 2,56% 4) Governativo 21,88%

Classe A NAV 102,40. Obiettivi del Fondo TORTA TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 73,51% 2) Corporate 2,04% 3) Bilanciato 2,56% 4) Governativo 21,88% Classe A NAV 0,40 0 aprile 05 Carta d' Identita Linea Obiettivo della linea Orizzonte temporale Grado di rischio (-7) 4 Total return Crescita del patrimonio nel medio lungo periodo - 5 anni Obiettivi del

Dettagli

ETF sempre più strategici

ETF sempre più strategici È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO 180-29 GENNAIO 2015 2 3 4 6 7 8 Nuove emissioni WisdomTree debutta in Italia con sei ETF strategia legati ai dividendi News dal

Dettagli

db x-trackers Strategie ad alto dividendo A Passion to Perform.

db x-trackers Strategie ad alto dividendo A Passion to Perform. db x-trackers Strategie ad alto dividendo Exchange Traded Funds su DJ EURO STOXX Select Dividend 30 Index DJ STOXX Global Select Dividend 100 Index A Passion to Perform. Strategia ad alto dividendo Nel

Dettagli

Certificati a Leva Fissa

Certificati a Leva Fissa Certificati a Leva Fissa Commerzbank, leader europeo dei prodotti di borsa, propone da oggi i suoi certificati a Leva Fissa sul mercato italiano! Messaggio pubblicitario La banca al tuo fianco 2 I Certificati

Dettagli

Classe A NAV 98,10. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 87,12% 2) Corporate 5,49% 3) Bilanciato 1,91% 4) Governativo 5,48%

Classe A NAV 98,10. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 87,12% 2) Corporate 5,49% 3) Bilanciato 1,91% 4) Governativo 5,48% Classe A NAV 98,0 30 settembre 04 Carta d'identità Linea Obiettivo della linea Orizzonte temporale Grado di rischio ( - 7) 4 Total return Crescita del patrimonio nel medio lungo periodo 3-5 anni Obiettivi

Dettagli

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire Allianz Reddito Euro Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA Corso di Laurea Magistrale in Finanza, Intermediari e Mercati GLI EXCHANGE TRADED PRODUCT: STRATEGIE DI INVESTIMENTO

Dettagli

Allianz Euro Bond Strategy

Allianz Euro Bond Strategy Allianz Euro Bond Strategy Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti.

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Certificates Multigeo 100 Plus Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Multigeo 100 Plus è un certificate che

Dettagli

Tassazione ETF, si cambia

Tassazione ETF, si cambia È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO 163-29 APRILE 2014 2 3 4 5 7 8 Mercato ETF Recepita la direttiva AIFM, cambia la normativa fiscale per gli ETF Pillole ETF WisdomTree

Dettagli

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Milano, 19 novembre 2013 La strategia Global Macro Caratterizzata da ampio mandato, in grado di generare alpha tramite posizioni lunghe e corte, a livello

Dettagli

Morning Call 21 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia

Morning Call 21 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia Morning Call 21 LUGLIO 2015 Sotto i riflettori Indie FtseMib: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia Prosegue la tendenza

Dettagli

VUOI POTENZIARE LE TUE IDEE DI INVESTIMENTO? LE CARATTERISTICHE

VUOI POTENZIARE LE TUE IDEE DI INVESTIMENTO? LE CARATTERISTICHE VUOI POTENZIARE LE TUE IDEE DI INVESTIMENTO? LE CARATTERISTICHE Con i nuovi Benchmark a Leva 3 o 5 puoi replicare, moltiplicando x 3 o x 5 la performance giornaliera degli indici FTSE/MIB, CAC40, DAX ed

Dettagli

Benchmark Certificates ABN AMRO su Commodity.

Benchmark Certificates ABN AMRO su Commodity. Benchmark Certificates ABN AMRO su Commodity. Benchmark Certificates ABN AMRO su Commodity. 4 Come funzionano i Benchmark Certificates ABN AMRO su Commodity. 5 Benchmark Quanto Certificates ABN AMRO su

Dettagli

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

Vuoi amplificare il tuo trading?

Vuoi amplificare il tuo trading? Vuoi amplificare il tuo trading? Benchmark a Leva Linea Smart di UniCredit. Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere il Prospetto Informativo. Strumenti finanziari strutturati

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

Classe A NAV 98,42. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 64,68% 2) Corporate 5,42% 3) Bilanciato 0,93% 4) Governativo 28,97%

Classe A NAV 98,42. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 64,68% 2) Corporate 5,42% 3) Bilanciato 0,93% 4) Governativo 28,97% Classe A NAV 98,4 30 novembre 04 Carta d'identità Linea Obiettivo della linea Orizzonte temporale Grado di rischio (-7) 4 Total return Crescita del patrimonio nel medio lungo periodo 3-5 anni Obiettivi

Dettagli

LYXOR UCITS ETF IBOXX $ TREASURIES 1-3Y

LYXOR UCITS ETF IBOXX $ TREASURIES 1-3Y Verso fine gennaio 2009 avevo introdotto un Portafoglio in Etf. Ricordo che questo portafoglio, è stato concepito per essere tenuto fino alla completa uscita dalla crisi. Introdurrò in questo report un

Dettagli

L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti:

L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti: MARKET OUTLOOK 2016 Cosa ci lascia in eredità il 2015 L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti: - La fine della politica dei tassi zero in USA - L avvio del QE in Europa

Dettagli

Focus Market Strategy

Focus Market Strategy Valute emergenti: rand, lira e real 30 luglio 2015 Atteso un recupero verso fine anno Contesto di mercato Il comparto delle valute emergenti è tornato nuovamente sotto pressione negli ultimi mesi complice

Dettagli

detta i tempi Nuove emissioni Strategie da Nobel, arriva l ETF che semplifica la rotazione settoriale

detta i tempi Nuove emissioni Strategie da Nobel, arriva l ETF che semplifica la rotazione settoriale È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! 2 3 4 5 7 8 Nuove emissioni Strategie da Nobel, arriva l ETF che semplifica la rotazione settoriale News dal mondo ETF Versione euro hedged

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 12 marzo 2015 Timidi segnali di risveglio I dati di gennaio 2015 1 confermano, al netto di alcuni salti statistici, il lento miglioramento nella dinamica delle più importanti

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 8 agosto A cura dell

Dettagli

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012 HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO L'obiettivo di HI Numen Credit Fund è generare

Dettagli

UBS Dynamic. Portfolio Solution

UBS Dynamic. Portfolio Solution Dynamic 30 giugno 2013 UBS Dynamic Linee di Gestione di UBS (Italia) S.p.A. Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced Linea Equity Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced

Dettagli

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 Sotto i riflettori Eur/Jpy: andamento I temi del giorno Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Tassi: Treasury a 10 anni in lieve rialzo al 2,35%;

Dettagli

Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio

Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio R e l a t o r e : Isabella liso Qualifica: Head of Passive Investments Manufacturing Italia Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

SG CERTIFICATE a LEVA FISSA

SG CERTIFICATE a LEVA FISSA MESSAGGIO PUBBLICITARIO PRODOTTI A COMPLESSITÀ MOLTO ELVATA maggio 2015 listed product SG CERTIFICATE a LEVA FISSA Il Gruppo Société Générale è il 1 emittente di Certificati a Leva Fissa in Italia con

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 31/03/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

Osservatorio ETF. Secondo trimestre 2014 aprile giugno

Osservatorio ETF. Secondo trimestre 2014 aprile giugno Osservatorio Secondo trimestre aprile giugno Contenuti plus Novità del trimestre pag. 3 Nuovi strumenti sul mercato italiano pag. 4 Andamento degli scambi pag. 5 Liquidità Spread pag. 6 Patrimonio investito

Dettagli

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Piano Economico Finanziario 2008 e previsioni anni 2009 e 2010 Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Indice Scenario & Previsioni PIANO ANNUALE 2008 1Fonti di finanziamento 2Impieghi 3Ricavi 4Costi

Dettagli

Linea Obbligazionaria

Linea Obbligazionaria Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

FR0010869578 IE00BKS8QN04 IE00BKS8QT65 IE00B3VTPS97. Azioni Vendita in utile dell 1% l Etf Global Titans che aveva guadagnato parecchio: FR0007075494

FR0010869578 IE00BKS8QN04 IE00BKS8QT65 IE00B3VTPS97. Azioni Vendita in utile dell 1% l Etf Global Titans che aveva guadagnato parecchio: FR0007075494 Verso fine gennaio 2009 avevo introdotto un Portafoglio in Etf. Ricordo che questo portafoglio, è stato concepito per essere tenuto fino alla completa uscita dalla crisi (che ricordo è soprattutto legata

Dettagli

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato No. 10 giugno 2015 N. 10 giugno 2015 2 Le principali Banche Centrali hanno aumentato complessivamente di oltre 6.000 miliardi

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge info Prodotto Investment Solutions by Epsilon è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR.

Dettagli

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Sviluppo Rete Arca Fund Manager Webinar Fondi Obbligazionari

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 9 luglio 2014 Ancora luci ed ombre I dati presentati in questo aggiornamento sono interlocutori. Da un lato, in negativo, abbiamo il credito, ancora in territorio negativo, e

Dettagli

Valute e bond con leva forza 3 e 5

Valute e bond con leva forza 3 e 5 È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO 196-20 OTTOBRE 2015 2 3 4 5 6 7 Tema caldo Azioni emergenti asiatiche con un occhio al dividendo News dal mondo ETF Da Lyxor un

Dettagli

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto 29 Settembre 2015 Fonditalia Core MERCATO Azionario Da metà aprile gli indici azionari hanno corretto al ribasso dopo il rialzo di inizio anno (prima a causa dell acuirsi della crisi greca, poi per via

Dettagli

OPTIMIZ 7% DJ Euro Stoxx 50

OPTIMIZ 7% DJ Euro Stoxx 50 OPTIMIZ DJ Euro Stoxx 50 Certificate a capitale non garantito Quotato su Borsa italiana Obiettivo: rendimento annuo del * e possibilità di rimborso anticipato Optimiz DJ Euro Stoxx 50 paga un coupon annuale

Dettagli

Portafogli Modello Giugno 2014

Portafogli Modello Giugno 2014 Portafogli Modello Giugno 2014 Investment Advisory 10 Giugno 2014 Milano Indice Commento Generale (p. 3) Portafoglio Obbligazionario (p. 4) Portafoglio Bilanciato (p. 6) Portafoglio Azionario (p. 8) Ranking

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 30/04/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale.

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale. riconoscimento e di distribuzione delle cedole, fai leggere ai tuoi Clienti il Prospetto dei Fondi, Challenge Funds di Mediolanum International Funds e del Sistema Mediolanum Fondi Italia di Mediolanum

Dettagli

Morning Call 22 GIUGNO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Giornata decisiva per gli sviluppi della situazione greca: ieri nuova proposta di Tsipras

Morning Call 22 GIUGNO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Giornata decisiva per gli sviluppi della situazione greca: ieri nuova proposta di Tsipras Morning Call 22 GIUGNO 2015 Sotto i riflettori Rendimento del Btp a 10 anni: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Giornata decisiva per gli sviluppi della situazione greca: ieri nuova proposta

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge info Prodotto è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

Morning Call 18 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ifo tedesco in calo a dicembre a 108,70

Morning Call 18 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ifo tedesco in calo a dicembre a 108,70 Morning Call 18 DICEMBRE 2015 Sotto i riflettori Curva a scadenza dei Treasury: oggi e al 30 settembre 2015 I temi del giorno L analisi dei mercati Macro: Ifo tedesco in calo a dicembre a 108,70 Mercati

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 10 novembre 2014 Verso quota 0% I più recenti dati sul sistema bancario 1 confermano il lento trend di miglioramento in corso da alcuni mesi: le variazioni annue dello stock

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 13 maggio 2015 I primi effetti del QE! I dati di marzo 2015 del sistema bancario italiano 1 mostrano i primi effetti del Quantitative Easing della BCE. L effetto di questa misura

Dettagli

2014 meglio del 2013?

2014 meglio del 2013? S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La congiuntura economica 2014 meglio del 2013? Roberto Cesarini Intesa Sanpaolo Private Banking 20 marzo 2014 - Milano Contesto 1/2 Quadro economico in lento

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 12 giugno 2015 Credito in folle I dati di aprile 2015 del sistema bancario italiano 1 confermano la lentezza del settore creditizio nel reagire agli stimoli monetari. Dopo il

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 11giugno 2014 Prime luci in fondo al tunnel I dati del mese di aprile mostrano un estensione dei segnali di miglioramento, con una graduale risalita degli impieghi dai valori

Dettagli

Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora):

Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora): Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora): Questa settimana l Eurostoxx ha avuto un ulteriore rialzo con nuovi massimi annuali a 2787 e chiusura in forza

Dettagli

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE AD USO ESCLUSIVO DEI CLIENTI PROFESSIONALI E DEGLI INVESTITORI QUALIFICATI UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Un fondo, tre possibili

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

IL SETTORE ENERGETICO NEL 2014 E LE PROSPETTIVE PER IL 2015. I mercati energetici internazionali e le prospettive per l Italia.

IL SETTORE ENERGETICO NEL 2014 E LE PROSPETTIVE PER IL 2015. I mercati energetici internazionali e le prospettive per l Italia. IL SETTORE ENERGETICO NEL 2014 E LE PROSPETTIVE PER IL 2015 I mercati energetici internazionali e le prospettive per l Italia Vittorio D Ermo Direttore Osservatorio Energia AIEE Aprile 2015 Sommario n

Dettagli

Franklin Templeton Le cedole mensili Novembre 2012. Materiale ad uso esclusivo di investitori professionali. Non destinato al pubblico

Franklin Templeton Le cedole mensili Novembre 2012. Materiale ad uso esclusivo di investitori professionali. Non destinato al pubblico Franklin Templeton Le cedole mensili Novembre 2012 Sfruttare al meglio tutte le possibilità offerte dalle cedole Perché i fondi a cedola mensile? Individuare e soddisfare i bisogni del cliente La cedola

Dettagli

Morning Call 23 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Pil Usa del terzo trimestre rivisto al +2,1% trimestrale annualizzato

Morning Call 23 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Pil Usa del terzo trimestre rivisto al +2,1% trimestrale annualizzato Morning Call 23 DICEMBRE 2015 Sotto i riflettori Curva spot a scadenza dei tassi Euribor I temi del giorno Macro: Pil Usa del terzo trimestre rivisto al +2,1% trimestrale annualizzato Scambi ridotti in

Dettagli

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

CFA Italy Financial Business Survey. CFA Italy Sentiment Index

CFA Italy Financial Business Survey. CFA Italy Sentiment Index CFA Italy Financial Business Survey CFA Italy Sentiment Index LUGLIO 15 CFA Italy Financial Business Survey Luglio 15 Al sondaggio, svolto da CFA Italy in collaborazione con Il Sole 24 Ore Radiocor presso

Dettagli

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Morning Call 15 APRILE 2015 Sotto i riflettori Irs a 5 anni: andamento I temi del giorno Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Pil della Cina nel primo

Dettagli

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds Relazione Semestrale al 30.06.2014 Fondo ADVAM Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via Turati 9, 20121 Milano Tel 02.620808 Telefax 02.874984 Capitale Sociale Euro 2.200.000 i.v. Codice Fiscale, Partita IVA

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Fondo AcomeA ETF attivo

Fondo AcomeA ETF attivo Articolo pubblicato su Borsa Italiana il 28 giugno 2012 http://www.borsaitaliana.it/speciali/trading/inside-markets/23/etf-fondoacomeaetfattivo.htm Fondo AcomeA ETF attivo Il fondo AcomeA ETF Attivo è

Dettagli

Reddito fi sso sempre più global

Reddito fi sso sempre più global È disponibile la nuova app di ETF news per il tuo Ipad, è gratis! NUMERO 162-15 APRILE 2014 2 3 4 5 7 8 Nuove emissioni A Milano il primo replicante che offre esposizione al mercato obbligazionario globale

Dettagli

ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016

ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016 FRN TRADING STRATEGIES VIA COPERNICO 38 20125 MILANO TEL. +39.349.5974473 INFO@FRNTRADING.COM - WWW.FRNTRADING.COM ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016 Il contenuto del presente documento, del sito FRN

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 6 giugno A cura dell

Dettagli

Europa: Ripresa o deflazione?

Europa: Ripresa o deflazione? Europa: Ripresa o deflazione? 1 Cosa è successo quest anno? Ripresa in rallentamento 2 Cosa è successo quest anno? Inflazione verso lo zero 3 Cosa è successo quest anno? Tensioni geopolitiche 4 Impatto

Dettagli

Navigare a tasso variabile

Navigare a tasso variabile MAGAZINE NUMERO 74 - MAGGIO/GIUGNO 2015 ETF SU CORPORATE BOND Navigare a tasso variabile Sottostante di Riferimento Long/Short Collaterale Codice ISIN Codice Negoziazione PETROLIO LONG +3x SÌ XS1073721646

Dettagli

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10 Alternative Spot Dic 2013 L outlook di Hedge Invest per il 2014 Scenario macroeconomico: la visione per il 2014 EUROZONA Prevediamo ancora pressioni al ribasso sulla crescita a breve termine, a causa di

Dettagli

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015

L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 2014 E PRIMO TRIMESTRE 2015 L ANDAMENTO DEL SETTORE IN SINTESI CONSUNTIVO 201 E PRIMO TRIMESTRE 201 1 FOCUS CONSUNTIVO 201 Il 201 si è chiuso con un bilancio complessivamente soddisfacente: il quadro di sintesi riferito agli indicatori

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital SA e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012

Come usare gli ETF. Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team. Rimini, 17 maggio 2012 Come usare gli ETF Valerio Baselli e Azzurra Zaglio Morningstar Editor&Analyst team Rimini, 17 maggio 2012 Cosa sono gli Etf? Gli Etf sono una particolare categoria di fondi d investimento mobiliare quotati

Dettagli

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica Veloce e Fragile Le dinamiche dell economia britannica 2 maggio, 2011 Rimbalzo nel primo trimestre per il Regno Unito? Come è già stato precedentemente sottolineato, l economia britannica è un economia

Dettagli

Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 Sotto i riflettori Euribor ad 1 mese: andamento I temi del giorno Macro Usa: sotto le attese i nuovi occupati ad agosto a +173mila unità, tasso di disoccupazione al 5,1% Tassi:

Dettagli

04/14. Anthilia Capital Partners SGR. Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011

04/14. Anthilia Capital Partners SGR. Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011 04/14 Anthilia Capital Partners SGR Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011 Aprile 2014 Analisi di scenario Mercati 17/04/2014 2 Jun 13 Jul 13 Aug 13 Sep 13 Oct 13 Nov 13 Dec 13 Jan 14 Feb 14 Mar 14

Dettagli

Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro

Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro Comunicato Stampa Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro Milano, 23 novembre 2015 I ripetuti shock che hanno segnato l andamento dei mercati finanziari dalla fine

Dettagli

Morning Call 9 OTTOBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Fed: dai verbali la conferma della prudenza della Banca centrale nel rialzo dei tassi

Morning Call 9 OTTOBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Fed: dai verbali la conferma della prudenza della Banca centrale nel rialzo dei tassi Morning Call 9 OTTOBRE 2015 Sotto i riflettori Spread Btp/Bund a 10 anni: andamento I temi del giorno Fed: dai verbali la conferma della prudenza della Banca centrale nel rialzo dei tassi Tassi: spread

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO PRODOTTI A COMPLESSITÀ MOLTO ELVATA SG ETC COLLATERALIZZATI SG ET C. SG CERTIFICATE a LEVA FISSA

MESSAGGIO PUBBLICITARIO PRODOTTI A COMPLESSITÀ MOLTO ELVATA SG ETC COLLATERALIZZATI SG ET C. SG CERTIFICATE a LEVA FISSA MESSAGGIO PUBBLICITARIO PRODOTTI A COMPLESSITÀ MOLTO ELVATA SG ETC COLLATERALIZZATI SG ET C SG CERTIFICATE a LEVA FISSA OTTOBRE 2015 SG ETC COLLATERALIZZATI Gli SG ETC sono prodotti finanziari, assistiti

Dettagli

Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016

Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016 Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 Sotto i riflettori Spread Btp/Bund a 10 anni: andamento I temi del giorno Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016 L analisi dei mercati

Dettagli

Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati

Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Milano, 12 aprile 2008 1 Uno sguardo sul mondo 2 L evoluzione

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli