Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO

2 MODELLO SPERIMENTALE PER L ORIENTAMENTO Progetto strategico PROVINCIA DI TORINO Assessorato alle politiche educative e formative Servizio Programmazione Lavoro e Formazione Professionale PATTO TERRITORIALE ZONA OVEST DI TORINO Realizzazione ricerca: ANTILIA p.s.c.a.r.l.

3 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO I cambiamenti in corso nel mondo dell istruzione, della formazione e del lavoro possono essere fonte di interrogativi e di incertezze per i giovani che devono scegliere il percorso da seguire in ambito scolastico, formativo e professionale. Il nuovo servizio di orientamento formativo della Provincia di Torino è attivo per informare e affiancare giovani e genitori nell individuazione dei percorsi di istruzione e formazione più vicini alle attitudini, alle esigenze e alla realtà lavorativa. Questa sintetica guida è uno strumento sperimentale utile a conoscere il territorio e le opportunità che può offrire con informazioni basilari sulla popolazione, sull economia e sull occupazione. GIANNI OLIVA Assessore al sistema educativo e formativo

4 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO ORIENTARSI A OVEST DI TORINO Il lavoro che ognuno di noi svolge è il risultato della combinazione di scelte pianificate e di eventi casuali, la mediazione tra desideri personali ed opportunità, un adattamento tra ciò che vorremmo fare e ciò che il mercato del lavoro ci offre. Gli artefici del nostro destino lavorativo, prima di tutto, siamo noi, con le nostre scelte, i nostri interessi, la nostra voglia di imparare, aggiornarci, sperimentare, attivarci. Gli esiti dei nostri sforzi, tuttavia, sono condizionati dal contesto in cui viviamo: esistono settori economici in salute ed altri in situazione incerta, figure professionali più richieste ed altre meno, altre ancora in declino o momentaneamente in crisi. Essere informati ci fornisce qualche strumento in più sulle possibilità di riuscita dei nostri piani per il futuro. Nel territorio della provincia di Torino risiede poco meno della metà degli abitanti residenti in Piemonte: persone, di cui maschi e femmine abitanti in provincia di Torino femmine maschi

5 LA SITUAZIONE NELLA PROVINCIA DI TORINO Un dato demografico interessante è il rapporto tra coloro che stanno per lasciare il mondo del lavoro (60/64 anni, pensionati) e coloro che vi stanno per entrare (15/19 anni) La provincia di Torino registra una diminuzione della popolazione residente e una tendenza all invecchiamento. In questa situazione si può prevedere che nei prossimi anni ci saranno più occasioni di lavoro, anche se non sempre queste corrisponderanno alle aspettative dei giovani. Come vedremo più avanti, più interessante è un lavoro, maggiori saranno le competenze richieste per ottenerlo. E bene ricordare inoltre che il mercato cerca sempre lavoratori più scolarizzati e qualificati.

6 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO Secondo i dati dei Centri per l Impiego gli avviamenti al lavoro sono complessivamente diminuiti nel Se consideriamo solo le assunzioni non interinali c è una tendenza negativa: dai del 2000 ai del 2002*. In particolare il settore con il maggior numero di avviamenti al lavoro non interinali nella zona ovest è l industria: avviamenti nel 2000, nel 2001, nel A seguire il terziario, con avviamenti nel 2000, nel 2001, nel Entrambi i settori sono comunque in perdita, ovvero si registra un calo degli avviamenti nel corso dei tre anni analizzati. Nella Pubblica Amministrazione persiste il blocco delle assunzioni a tempo indeterminato. Il settore dell agricoltura risulta in crescita, pur se con piccoli numeri: 184 avviamenti nel 2000, 171 nel 2001 e 200 nel INDUSTRIA TERZIARIO AGRICOLTURA * Si è deciso di non considerare il pur consistente lavoro interinale in quanto, in base ai dati a disposizione, non è possibile stabilire con esattezza il settore di attività nel quale avviene l inserimento del lavoratore.

7 I SETTORI DI OCCUPAZIONE A OVEST DI TORINO COMMERCIO Il ramo con maggiore stabilità (in leggero, ma costante aumento) è il commercio all ingrosso. Aumenta anche il numero delle assunzioni effettuate dai settori del commercio al dettaglio (piccoli negozi) e della ristorazione. Diminuisce invece il numero delle assunzioni nella grande distribuzione (ipermercati), anche se si prevede per gli anni un incremento dovuto a nuovi insediamenti. Il numero delle assunzioni nel commercio rappresenta il 56% di quelle effettuate nel settore del terziario. SERVIZI ALLE IMPRESE - a bassa qualificazione (logistica, movimentazione merci, imprese di pulizia, ecc) Dopo una leggera riduzione del numero delle assunzioni del 2001 rispetto al 2000 (146 nuove assunzioni in meno rispetto all anno precedente, pari al 9% del totale), il settore ha visto una ripresa nel 2002, con un aumento di 99 unità avviate (pari all 8%). Il numero delle assunzioni in questo settore rappresenta il 19% di quelle effettuate nel settore del terziario. T E R Z I A R I O - ad alta qualificazione (consulenza finanziaria, marketing, ecc) Dopo un leggero aumento del numero delle assunzioni del 2001 rispetto al 2000 ( 22 nuove assunzioni, pari al 3,8%), il settore ha registrato un calo nel 2002, con una diminuzione di 170 nuove assunzioni rispetto all anno precedente (pari a 25%).

8 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO ORIENTARSI A OVEST DI TORINO T E R Z I A R I O INFORMATICA & TELECOMUNICAZIONI Settore in perdita: gli avviamenti diminuiscono di 78 unità tra il 2000 e il 2001 (- 15), e di 100 unità tra il 2001 e il 2002 (- 22%). TURISMO E SERVIZI CONNESSI Dopo una riduzione piuttosto rilevante del 2001 rispetto al 2000 (-54 avviamenti, pari a 46%), il settore presenta una consistente ripresa nel 2002 con +47 avviamenti (+75%). TRASPORTI E LOGISTICA Settore in crescita: le assunzioni sono aumentate del 17%. Questa tendenza è riconducibile sia alla crescita della grande distribuzione, sia al fatto che le grandi imprese affidano a soggetti esterni queste specifiche attività, anziché realizzarle internamente. INDUSTRIA METALMECCANICA Si tratta di un settore in difficoltà: nel 2000 le nuove assunzioni sono state 8.490, nel 2001 e nel Va considerato che molte delle assunzioni in questo settore avvengono ormai tramite le agenzie di lavoro interinale. Questo settore rappresenta il 53% delle assunzioni effettuate nell industria, ed il 29% del totale delle assunzioni del 2002.

9 I SETTORI DI OCCUPAZIONE A OVEST DI TORINO EDILIZIA Andamento sostanzialmente stabile: nuove assunzioni nel 2000, nel 2001, nel Il numero delle assunzioni nell edilizia rappresenta l 11% di quelle effettuate nel settore dell industria. APPARECCHIATURE ELETTRICHE E ELETTRONICHE Settore in perdita: nel 2001 vi sono state 225 nuove assunzioni in meno rispetto all anno precedente (pari a 16%), nel 2002, 453 in meno rispetto al 2001 (- 39%). INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE IMPIANTI Dopo una riduzione del 2001 rispetto al 2000 (95 avviamenti in meno, pari al 10%), il settore ha visto una ripresa nel 2002, con 133 avviamenti in più rispetto all anno precedente (+19%). I N D U S T R I A metalmeccanica edilizia La maggior parte delle assunzioni avviene presso imprese piccole e/o piccolissime. In particolare il 42% riguarda imprese con meno di 9 addetti, e il 26% imprese con meno di 50 addetti. Le piccole attività imprenditoriali costituiscono uno dei punti di forza del territorio, infatti il calo degli avviamenti avviene principalmente tra le imprese medio grandi.

10 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO ORIENTARSI A OVEST DI TORINO Il mondo del lavoro si presenta, oggi più che mai, estremamente sfaccettato. Tali e tante sono le figure professionali esistenti che non risulta certamente facile darne un quadro soddisfacente. Si fornisce comunque una breve descrizione di quelle maggiormente richieste dal mercato e che, prevedibilmente, continueranno ad esserlo ancora nei prossimi anni. OPERATORE AGRITURISTICO Si tratta in genere di un imprenditore agricolo che abbina l attività tradizionale all attività ricettiva e di ristorazione, vendita dei propri prodotti, attività ricreative, sportive e culturali. Come promotore delle tradizioni locali, dovrebbe anche avere conoscenze in merito alla cucina tradizionale, alla storia, alla flora e alla fauna del territorio circostante. CONSULENTE AZIENDALE IN IMPRESA AGRICOLA Opera generalmente all'interno di cooperative o associazioni di categoria, ma anche come libero professionista e fornisce servizi di consulenza economica. Normalmente è laureato e le competenze specialistiche di cui necessita possono essere acquisite solamente con l esperienza nel settore agricolo. TECNICO DELLA QUALITÀ Si occupa di organizzazione aziendale e processi di produzione, con l obbiettivo di raggiungere determinati standard qualitativi (biologici, tecnologici e commerciali) nella realizzazione dei prodotti.

11 LE FIGURE RICERCATE DAL MERCATO OPERATORE AGRO-INDUSTRIALE Conosce ed interviene in tutto il ciclo produttivo, in particolare collabora con i tecnici dei laboratori. Ha adeguate conoscenze dei prodotti agricoli utilizzabili a fini industriali; ha esperienza dei cicli di produzione, trasformazione e conservazione degli alimenti e delle tecniche che favoriscono il mantenimento delle loro caratteristiche. PERITO AGRARIO SPECIALIZZATO PER LA VITICULTURA E L ENOLOGIA È un tecnico altamente qualificato: conosce tutto il processo produttivo del vino dalla coltura della vite all imbottigliamento, garantisce la qualità del prodotto enologico. Potete richiedere le schede descrittive di molte altre attività agli orientatori formativi della Provincia di Torino Per gli indirizzi consultare la copertina.

12 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO ORIENTARSI A OVEST DI TORINO TECNICO MACCHINA SISTEMI INDUSTRIALI E CONTROLLO NUMERICO È una figura in grado di impostare la macchina utensile a controllo numerico affinché questa realizzi, a partire da un pezzo grezzo, il componente finito. Lavora principalmente in aziende operanti nel settore meccanico. Il titolo ideale è il diploma di perito meccanico. TECNICO DI CONTROLLO QUALITÀ Esercita il ruolo di garante della qualità del processo di lavoro verso il cliente ultimo finale, eseguendo i necessari controlli, giungendo infine al collaudo conclusivo sul prodotto finito. Per svolgere questa professione è necessario un diploma di scuola media superiore e corsi di formazione specialistici. DISEGNATORE PROGETTISTA CAD-CAM Progetta e disegna prodotti industriali utilizzando le tecnologie informatiche (sistema CAD e sistema CAM). Trova impiego nel settore della progettazione in piccole, medie e grandi imprese meccaniche come lavoratore dipendente. A questa figura professionale è richiesto preferibilmente un diploma tecnico industriale.

13 LE FIGURE RICERCATE DAL MERCATO TECNICO SISTEMI ENERGETICI Ha competenze specifiche nel settore macchine idrauliche, termiche e degli impianti tecnici di edifici sia civili sia industriali. È in grado di occuparsi della fase di collaudo, di regolazione e manutenzione. Dimensiona gli impianti in base a previsioni di costo ed alle normative sulla sicurezza e sull inquinamento. FRESATORE, TORNITORE, COSTRUTTORE SU MACCHINE UTENSILI È in grado di leggere il disegno meccanico e conosce le caratteristiche dei materiali. Prepara le macchine utensili su cui lavora. Esegue i calcoli ed imposta il ciclo di lavoro della macchina in tutte le sue fasi: dal pezzo grezzo al prodotto finito. A fine lavorazione controlla che il pezzo finito sia conforme a quanto previsto in sede progettuale curandone quindi l assemblaggio finale. SERRAMENTISTA Produce porte e finestre con l'ausilio di attrezzature a elevata tecnologia. Si occupa del montaggio, ma anche della vendita. Lavora in piccole, piccolissime e medie aziende, sia come dipendente, sia come titolare. Non esiste un percorso formativo standard; spesso la formazione avviene sul campo, affiancando un serramentista esperto e facendo esperienza.

14 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO ORIENTARSI A OVEST DI TORINO OPERATORE POLIVALENTE EDILE Si tratta di una figura dalle competenze molteplici (muratura, intonacatura, carpenteria). Lavora prevalentemente in piccole, piccolissime e medie imprese. ADDETTO TAGLIO PIETRA Lavora i diversi tipi di pietra e marmo utilizzando macchinari, attrezzature ed utensili sia manuali, sia automatici. Per questo deve conoscere le proprietà dei materiali e le modalità di lavorazione. Deve sia saper leggere i disegni tecnici dei prodotti da realizzare, sia utilizzare macchine utensili controllate mediante strumenti informatici ANALISTA PROGRAMMATORE Programma, secondo le diverse necessità dei clienti, i computer e spesso svolge attività di formazione. Opera all'interno di grandi imprese, nelle software house, in società di servizi, studi di consulenza, centri di ricerca nonché in ambito universitario o quale libero professionista. Si tratta generalmente di un laureato in informatica e materie scientifiche. TECNICO DI RETI LOCALI Si occupa di sistemi composti da più computer collegati tra loro da una rete interna ed è specializzato nell identificare, analizzare e risolvere i problemi che possono verificarsi. Esegue operazioni di manutenzione e fornisce assistenza agli utenti. È fondamentale la conoscenza della lingua inglese tecnica, nonché naturalmente del personal computer.

15 LE FIGURE RICERCATE DAL MERCATO AGENTE DI SVILUPPO TURISTICO Promuove l'immagine e programma le attività turistiche di una determinata area geografica. Lavora per enti pubblici oppure per associazioni di categoria, sia come dipendente sia come consulente. È richiesto il diploma o la laurea ed una certa esperienza nel settore. TECNICO DEL TURISMO Organizza e svolge compiti di analisi e di promozione dell offerta turistica di un territorio, può lavorare sia presso enti privati di medio/grandi dimensioni sia presso enti pubblici. RESPONSABILE DEL MARKETING Si occupa della progettazione, del coordinamento, della realizzazione e del controllo di tutte le iniziative legate al lancio e alla vendita di un prodotto. Lavora sia come dipendente (principalmente in imprese di grandi dimensioni), che come libero professionista. La formazione preferenziale è il diploma universitario in marketing e comunicazione d'impresa, ma anche le lauree in economia e commercio o economia aziendale con indirizzo in marketing e comunicazione. TECNICO VENDITA MERCATO ESTERO Si occupa di intrattenere rapporti con l'estero per prodotti e servizi di aziende di import/export, di spedizione internazionale e aziende multinazionali. I requisiti minimi sono il diploma e la conoscenza della lingua inglese.

16 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO ORIENTARSI A OVEST DI TORINO EDUCATORE PROFESSIONALE Si occupa degli aspetti educativi e riabilitativi di persone in difficoltà, anche in termini di prevenzione. Può lavorare in strutture pubbliche e private (servizi socio-educativi, riabilitativi ed educativo-culturali extrascolastici), sia come dipendente che come libero professionista. Di recente è stato istituito un corso di laurea presso alcune facoltà di scienze della formazione, di durata triennale. ASSISTENTE SOCIALE Opera al fine di prevenire e risolvere situazioni di disagio e di emarginazione di singole persone, di nuclei familiari e di particolari categorie (minori, anziani, tossicodipendenti, ecc.). Svolge la propria attività in strutture pubbliche e private come dipendente o libero professionista. La laurea in servizio sociale ha durata triennale. OPERATORE SOCIO-SANITARIO (OSS) Si tratta di una nuova figura professionale che deve possedere competenze integrate sociali e sanitarie. Si occupa di mantenere o recuperare l'autonomia dell assistito e di supportarlo in un contesto sia sociale che sanitario. INFERMIERE Si occupa di assistenza a malati e disabili, nonché di educazione sanitaria e prevenzione alle malattie, oltre a svolgere funzioni di carattere organizzativo e amministrativo. Opera nelle strutture sanitarie pubbliche o private, negli ospedali e a domicilio, come dipendente o libero professionista. Il corso di laurea ha durata triennale ed è previsto un ulteriore corso di specializzazione.

17 LE FIGURE RICERCATE DAL MERCATO FISIOTERAPISTA Cura e riabilita soggetti affetti da disturbi di origine traumatica o da malattie di diversa natura, congenite o acquisite. Svolge la propria attività nei servizi sanitari, pubblici o privati, come dipendente o libero professionista. La laurea in fisioterapia ha durata triennale. ALTRE FIGURE...CON CAUTELA!!! Ecco alcune figure professionali presenti e ancora richieste che, tuttavia, in futuro potrebbero essere meno ricercate. Impiegato amministrativo e addetto contabilità Impiegato agenzie di viaggi Commesso di negozio Parrucchiere ALTRE FIGURE...DI NICCHIA Segnaliamo alcune nuove professioni che è possibile esercitare, ma che interessano ancora un piccolo numero di persone. Nel cinema casting director Nell informatica specialista in sicurezza informatica, web editor Nel biologico biocertificatore biocuoco

18 ORIENTARSI A OVEST DI TORINO ORIENTARSI A OVEST DI TORINO COME E IN CHE MODO SI LAVORA Quando ci si affaccia al mondo del lavoro una delle prime difficoltà cui si va incontro è capire che cosa ci viene offerto e in che forma. Il rapporto con il proprio datore di lavoro può essere di tipo dipendente, indipendente o parasubordinato (a metà strada tra il lavoro dipendente e indipendente). Nell industria il contratto di lavoro a tempo indeterminato rappresenta il 55 % degli avviamenti al lavoro, nel terziario la percentuale è del 52%. Per quanto riguarda la Pubblica Amministrazione attualmente il 95% delle assunzioni sono a tempo determinato. Per i giovani presi in considerazione tra i 15 e i 26 anni è sempre più frequente trovare lavoro in forme diverse dalla tradizionale assunzione a tempo indeterminato. tempo indeterminato tempo determinato contratto formazione lavoro apprendistato

19

20 Sono a tua disposizione, anche per una sola domanda, gli orientatori esperti di scuola e formazione. Miriam SCHIRRIPA Anna LAURITA CENTRO PER L IMPIEGO di RIVOLI p.zza Togliatti 1 - RIVOLI tel fax Francesca BORELLO Laura SILLETTA CENTRO PER L IMPIEGO di VENARIA via Leonardo da Vinci 50 -VENARIA tel fax ORIENTARSI A OVEST DI TORINO

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a Unioncamere: al sistema economico italiano mancano circa 42mila laureati e almeno 88mila diplomati tecnici e professionali I veri introvabili sul mercato del lavoro Verona,

Dettagli

PROSPETTIVE FUTURE PER SCELTE CONSAPEVOLI. La chiave per il tuo futuro

PROSPETTIVE FUTURE PER SCELTE CONSAPEVOLI. La chiave per il tuo futuro PROSPETTIVE FUTURE PER SCELTE CONSAPEVOLI La chiave per il tuo futuro IMPEGNO INFORMAZIONE CURIOSITA RESPONSABILITA PASSIONE RICERCA RESPONSABILITA PASSIONI DA COLTIVARE COLLOCAZIONE SUL TERRITORIO SCELTE

Dettagli

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI Nel nostro Istituto sono attivi i seguenti indirizzi, articolati nelle classi e nei quadri orari di cui sotto. Meccanica, Meccatronica Elettrotecnica

Dettagli

Nel 2012 il Moretto confluisce con l'itis Castelli nel nuovo Istituto di Istruzione Superiore Benedetto Castelli.

Nel 2012 il Moretto confluisce con l'itis Castelli nel nuovo Istituto di Istruzione Superiore Benedetto Castelli. Istituto di Istruzione Superiore "Benedetto Castelli" IPSIA MORETTO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013-2014 Diploma Statale Manutenzione e Assistenza Impiantistica Industriale e Civile Qualifica Regionale / Europea

Dettagli

Denominazione Corso:

Denominazione Corso: CODICE: 254 Addetto all approvvigionamento della cucina, conservazione delle materie prime e realizzazione di preparazioni di base Opera nelle diverse aziende della ristorazione commerciale e collettiva.

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

CARATTERISTICHE ED EVOLUZIONE DEI TIROCINI ATTIVATI IN PROVINCIA DI PIACENZA

CARATTERISTICHE ED EVOLUZIONE DEI TIROCINI ATTIVATI IN PROVINCIA DI PIACENZA CARATTERISTICHE ED EVOLUZIONE DEI TIROCINI ATTIVATI IN PROVINCIA DI PIACENZA In questa analisi vengono presi in esame i dati relativi alle comunicazioni obbligatorie pervenute al Sistema Informativo Lavoro

Dettagli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli V I A L E D E L L A R E S I S T E N Z A, 1 1 2 6 8 4 5 C O D O G N O ( L O ), T E L. 0 3 7 7 / 3 4 9 9 7 ; F A X 0 3 7

Dettagli

1. Ragioneria Indirizzo tradizionale, amministrativo e mercantile

1. Ragioneria Indirizzo tradizionale, amministrativo e mercantile 1. Ragioneria Indirizzo tradizionale, amministrativo e mercantile Fanno parte di questo gruppo i seguenti titoli: Ragioniere Ragioniere, indirizzo amministrativo- Aziende che assumono I settori coinvolti

Dettagli

Unioncamere, lavoro: 47mila lavoratori difficili da reperire nel 2013, 18mila in meno del 2012 Unioncamere Ministero del Lavoro Job&Orienta

Unioncamere, lavoro: 47mila lavoratori difficili da reperire nel 2013, 18mila in meno del 2012 Unioncamere Ministero del Lavoro Job&Orienta Unioncamere, lavoro: 47mila lavoratori difficili da reperire nel 2013, 18mila in meno del 2012 Più evidente quest anno il disallineamento dovuto al numero di alcuni profili professionali o alle loro competenze

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DELL INGEGNERIA AGRARIA

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DELL INGEGNERIA AGRARIA LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DELL INGEGNERIA AGRARIA Classe 77/S - Scienze e Tecnologie agrarie Coordinatore: prof. Pasquale Dal Sasso Tel. 0805442962; e-mail: dalsasso@agr.uniba.it Premessa In base

Dettagli

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale IeFP Istruzione e Formazione Professionale Come conseguire una qualifica professionale triennale Istruzione e Formazione Professionale Il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale L offerta

Dettagli

NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI. Settore

NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI. Settore NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C1 INDIRIZZO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI CORSI di FORMAZIONE REGIONALE Tecnico industrie Tecnico elettroniche

Dettagli

LA RIFORMA della SCUOLA SUPERIORE

LA RIFORMA della SCUOLA SUPERIORE LA RIFORMA della SCUOLA SUPERIORE Fonti: www.istruzione.it www.venetolavoro.it/sopralamediaweb/web/index/home Il diritto-dovere all istruzione e alla formazione Il SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO si articola

Dettagli

I.P.I.A. RAFFAELLO PAGLIACCETTI

I.P.I.A. RAFFAELLO PAGLIACCETTI I.P.I.A. RAFFAELLO PAGLIACCETTI IDENTITÀ La scuola è intestata all insigne scultore giuliese Raffaello Pagliaccetti. Il bacino di utenza dell Istituto è interprovinciale. Il territorio interessato è il

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti Allegato n. 7 Offerta formativa secondo gli ordinamenti preesistenti L'Istituto C. Rosatelli fornisce per gli studenti iscritti nelle classi 5 e i seguenti diplomi: Diploma di Perito industriale L ITIS

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Arturo Checchi

Istituto Istruzione Superiore Arturo Checchi Istituto Istruzione Superiore Arturo Checchi Indirizzo postale: Viale Gramsci 7 Fucecchio Via Padre Checchi Fucecchio Palazzo Moda P.zza V. Veneto Fucecchio Numero di telefono: 0571/20889 0571/20112 0571/20825

Dettagli

PROFESSIONALE CHIMICO BIOLOGICO

PROFESSIONALE CHIMICO BIOLOGICO PROFESSIONALE CHIMICO BIOLOGICO Al termine dei cinque anni ottengo la maturità superando l'esame di stato e divento TECNICO PER LE PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI

Dettagli

Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio

Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio A.S. 2014/2015 IL VAGLIO RUBENS di BIELLA ha la finalità di formare giovani con competenze tecniche e professionali. Vi presentiamo i nostri percorsi. ISTITUTO TECNICO con i seguenti indirizzi: Istituto

Dettagli

Percorso di 5 ANNI con DIPLOMA di TECNICO nel SETTORE TECNOLOGICO

Percorso di 5 ANNI con DIPLOMA di TECNICO nel SETTORE TECNOLOGICO Percorso di 5 ANNI con DIPLOMA di TECNICO nel SETTORE TECNOLOGICO Gli Istituti Tecnici si caratterizzano per una solida base culturale, scientifica e tecnologica in linea con le indicazioni dell Unione

Dettagli

MIUR. I nuovi. Istituti Tecnici

MIUR. I nuovi. Istituti Tecnici I nuovi Istituti Tecnici NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO 2 SETTORI, 11 INDIRIZZI SETTORE ECONOMICO SETTORE TECNOLOGICO 1. Amministrazione, Finanza e Marketing; 2. Turismo 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Indirizzo

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Indirizzo F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SMOCHINA GETA PIAZZA CAMPANELLA, N.17, CAP. 10146, TORINO Telefono O117724972, cell. 3286650802

Dettagli

Rapporto Irisnetwork seconda edizione Questionario potenziali imprese sociali

Rapporto Irisnetwork seconda edizione Questionario potenziali imprese sociali Rapporto Irisnetwork seconda edizione Questionario potenziali imprese sociali nome e cognome intervistato: indirizzo email di contatto: sito internet dell impresa: I sezione: Costituzione dell impresa

Dettagli

AVVIAMENTI ISCRITTI IN MOBILITA' immutate le proprie caratteristiche: prevalenza della. trentenni iscritti (30,56%),

AVVIAMENTI ISCRITTI IN MOBILITA' immutate le proprie caratteristiche: prevalenza della. trentenni iscritti (30,56%), Marzo 2009 I flussi delle iscrizioni: Ancora in crescita il numero di coloro che si rivolgono ai tre centri per l impiego in cerca di occupazione. Lo stock di fine mese si attesta a 15.322 unità in crescita

Dettagli

GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE

GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE Il secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione è costituito dai percorsi quinquennali dell istruzione secondaria superiore (licei, istituti

Dettagli

3.2 LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE APPLICATE

3.2 LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE APPLICATE 3.2 LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE APPLICATE Il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate è un articolazione del Liceo Scientifico. Oltre agli obiettivi propri del Liceo Scientifico tradizionale, il Liceo

Dettagli

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono 1 Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono presentati sul mercato del lavoro. Tali informazioni provengono

Dettagli

I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE DELL INDUSTRIA E DEI SERVIZI PER IL 2013 Il Sistema Informativo Excelsior a supporto delle politiche del

I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE DELL INDUSTRIA E DEI SERVIZI PER IL 2013 Il Sistema Informativo Excelsior a supporto delle politiche del I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE DELL INDUSTRIA E DEI SERVIZI PER IL 2013 Il Sistema Informativo Excelsior a supporto delle politiche del lavoro e della formazione Conferenza stampa 23 luglio 2013

Dettagli

OPERATORE CULTURALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE CULTURALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE CULTURALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati Le principali facoltà che preparano gli OPERATORI CULTURALI sono: Lingue e Letterature

Dettagli

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare?

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? La scuola italiana Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? Obbligo scolastico In Italia è obbligatorio frequentare la scuola sino al compimento del sedicesimo anno d età (16 anni). Obbligo Formativo

Dettagli

Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani

Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani Istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani Gli istituti serali Aldini-Valeriani e Sirani dall anno scolastico 1996-97 aderiscono alla sperimentazione ministeriale

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

Istituto Professionale per l Industria e l Artiginato

Istituto Professionale per l Industria e l Artiginato 1.1 ISTRUZIONE PROFESSIONALE STATALE PER L INDUSTRIA E ARTIGIANATO 1.1.1 GENERALITA In base al Regolamento sul Riordino dell Istruzione Professionale di Stato, ai sensi del DPR n.87 del 15 marzo 2010,

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici L interazione tra scuola, impresa e territorio L alleanza con i soggetti economico-sociali, le imprese

Dettagli

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado Centro per l Impiego di Casarano Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado dr. Fernando Scozzi Responsabile del C.p.I. L interrogativo

Dettagli

Qualifica triennale + quarto anno + quinto anno

Qualifica triennale + quarto anno + quinto anno INDIRIZZI 3 ANNI DI ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE Accanto ai percorsi di istruzione professionale, la riforma prevede i percorsi triennali di Istruzione e Formazione Professionale (gli IeFP), finalizzati

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO STAMPA N. 19 DEL 18 SETTEMBRE 2015 Lo ha comunicato il presidente Unioncamere Marche Graziano Di Battista, che ha presentato i dati marchigiani dell indagine Excelsior sulla domanda di professioni

Dettagli

Unioncamere: ingegneri carenti in Lombardia, Lazio in cerca di accompagnatori turistici, Veneto a caccia di scenografi e musicisti

Unioncamere: ingegneri carenti in Lombardia, Lazio in cerca di accompagnatori turistici, Veneto a caccia di scenografi e musicisti Comunicato stampa Unioncamere: ingegneri carenti in Lombardia, Lazio in cerca di accompagnatori turistici, Veneto a caccia di scenografi e musicisti In forte calo la difficoltà di reperimento nel 2014:

Dettagli

Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014

Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014 Comunicato Stampa Mantova, 18 febbraio 2014 I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE PER IL PRIMO TRIMESTRE 2014 Il Servizio Informazione e Promozione Economica della Camera di Commercio di Mantova rende

Dettagli

SETTORE TECNOLOGICO. Istituto Tecnico Tecnologico V. Cerulli (via Gramsci, 68)

SETTORE TECNOLOGICO. Istituto Tecnico Tecnologico V. Cerulli (via Gramsci, 68) I nuovi Istituti tecnici sono raggruppati in 2 settori: Economico Tecnologico L I.I.S. V.Crocetti-V.Cerulli offre ai propri studenti una formazione nel SETTORE ECONOMICO E NEL SETTORE TECNOLOGICO: SETTORE

Dettagli

Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI

Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI Indirizzo: MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA Opzioni: Manutenzione mezzi di trasporto Apparati, impianti e servizi tecnici, industriali e civili QUALIFICHE OPERATORE

Dettagli

PROGETTO EXCELSIOR ANNO 2014

PROGETTO EXCELSIOR ANNO 2014 PROGETTO EXCELSIOR ANNO 2014 Le previsioni occupazionali delle cooperative e delle imprese sociali nella Provincia di Bologna. Dati di consuntivo 2013 A cura di: Alessandro De Felice Ufficio Statistica

Dettagli

Assistenza e cura a domicilio in Ticino. Ruoli, competenze e percorsi formativi

Assistenza e cura a domicilio in Ticino. Ruoli, competenze e percorsi formativi 1 1 Assistenza e cura a domicilio in Ticino. Ruoli, competenze e percorsi formativi Tavolo tecnico transnazionale sistemi formativi Novara, 1.4.2014 Furio Bednarz 2 INDICE Normativa, assetto del sistema

Dettagli

SEDE ASSOCIATA DI THIENE

SEDE ASSOCIATA DI THIENE ISTITUTO PROFESSIONALE G.B. GARBIN SEDE ASSOCIATA DI THIENE Via Rasa 6 IMPARARE A FARE FARE PER IMPARARE ISTRUZIONE PROFESSIONALE corsi di 5 anni per il conseguimento di un DIPLOMA DI ISTRUZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

Unione degli Industriali della Provincia di Pavia Istituto Tecnico Industriale Maserati Voghera. Anno Scolastico 2006-2007

Unione degli Industriali della Provincia di Pavia Istituto Tecnico Industriale Maserati Voghera. Anno Scolastico 2006-2007 Unione degli Industriali della Provincia di Pavia Istituto Tecnico Industriale Maserati Voghera Anno Scolastico 2006-2007 1 L Unione degli Industriali della Provincia di Pavia è una associazione di imprese

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore. C. Cattaneo. Via Schiocchi, 110 Modena

Istituto di Istruzione Superiore. C. Cattaneo. Via Schiocchi, 110 Modena Istituto di Istruzione Superiore C. Cattaneo Via Schiocchi, 110 Modena ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE CATTANEO-DELEDDA INDIRIZZO Servizi INDIRIZZO Produzioni Artigianali e Industriali Opzione: PRODUZIONI

Dettagli

I.P.S.S.C.T. PROFILI PROFESSIONALI ED OBIETTIVI DELLA SCUOLA

I.P.S.S.C.T. PROFILI PROFESSIONALI ED OBIETTIVI DELLA SCUOLA I.P.S.S.C.T. PROFILI PROFESSIONALI ED OBIETTIVI DELLA SCUOLA L IPSSCT N. Miraglia offre un percorso formativo che risponde alla vocazione economica di un territorio sempre più interessato allo sviluppo

Dettagli

PREFERISCI IL TECNICO O IL PROFESSIONALE? SABATO LIBERO I.I.S. SELLA-AALTO-LAGRANGE A.S. 2014-2015

PREFERISCI IL TECNICO O IL PROFESSIONALE? SABATO LIBERO I.I.S. SELLA-AALTO-LAGRANGE A.S. 2014-2015 I.I.S QUINTINO SELLA Via Montecuccoli 12 10121 TORINO Tel. 011-542470 Fax 011-547883 I.I.S. ALVAR AALTO Via Paolo Braccini 11 10141 TORINO Tel. 011-3828181 Fax 011-3808842 I.I.S. LUIGI LAGRANGE Via Genè

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore. G. Giorgi

Istituto Istruzione Superiore. G. Giorgi Istituto Istruzione Superiore G. Giorgi Informatica e Telecomunicazioni Articolazione Telecomunicazioni Classi Materie di insegnamento I II III IV V Lingua e lett. Ital. 4 4 4 4 4 Storia, Citt. E Cost.

Dettagli

ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati Le principali facoltà che prepara gli ADDETTI ALLA GESTIONE

Dettagli

EDUCATORE PROFESSIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

EDUCATORE PROFESSIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? EDUCATORE PROFESSIONALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati Il corso di laurea che prepara gli EDUCATORI PROFESSIONALI è: - Educazione

Dettagli

CORSO MANIPOLAZIONE ALIMENTI E CORSO BASE SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

CORSO MANIPOLAZIONE ALIMENTI E CORSO BASE SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO HUMANGEST SPA AGENZIA PER IL LAVORO Filiale di Ferrara via Darsena 43 TEL 0532/1862078 FAX 05321863815 E-mail: ferrara@humangest.it Per le candidature siamo aperti nei seguenti orari: lunedì al venerdì

Dettagli

PREFERISCI IL TECNICO O IL PROFESSIONALE? 1 SABATO LIBERO I.I.S. SELLA-AALTO-LAGRANGE A.S. 2014-2015

PREFERISCI IL TECNICO O IL PROFESSIONALE? 1 SABATO LIBERO I.I.S. SELLA-AALTO-LAGRANGE A.S. 2014-2015 I.I.S QUINTINO SELLA Via Montecuccoli 12 10121 TORINO Tel. 011-542470 Fax 011-547883 I.I.S. ALVAR AALTO Via Paolo Braccini 11 10141 TORINO Tel. 011-3828181 Fax 011-3808842 I.I.S. LUIGI LAGRANGE Via Genè

Dettagli

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MARKETING MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MARKETING MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MARKETING MANAGER GREEN JOBS Formazione e Orientamento Il marketing manager si occupa di promozione del territorio attraverso lo sviluppo dei piani

Dettagli

I.S.I.S.S. «O. MOZZALI» ISTRUZIONE TECNICA

I.S.I.S.S. «O. MOZZALI» ISTRUZIONE TECNICA I.S.I.S.S. «O. MOZZALI» ISTRUZIONE TECNICA ARTICOLAZIONE ORARIA lunedì dalle 8. 00 alle 13. 00 martedì dalle 8. 00 alle 14. 00 mercoledì dalle 8. 00 alle 13. 00 giovedì dalle 8. 00 alle 13. 00 venerdì

Dettagli

Unione europea Fondo sociale europeo. Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE

Unione europea Fondo sociale europeo. Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE Il percorso per la definizione dell Agenda Locale delle Donne Per redigere l Agenda Locale i Tavoli Territoriali

Dettagli

Il Liceo scientifico. Il Liceo scientifico, opzione Scienze applicate

Il Liceo scientifico. Il Liceo scientifico, opzione Scienze applicate Il Liceo scientifico Il Liceo scientifico, opzione Scienze applicate Il percorso del liceo scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l acquisizione

Dettagli

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A.

INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO I.P.S.E.O.O.A. Al fine di facilitare la scelta dell indirizzo di studi e le eventuali opzioni, il nostro Istituto ha predisposto il seguente prospetto che,

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO

OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO ISTITUTO TECNICO E. SCALFARO Piazza Matteotti, 1- CATANZARO Tel.: 0961 745155 - Fax: 0961 744438 E-mail:cztf010008@istruzione.it Sito: www.itiscalfaro.cz.it ANNO SCOLASTICO 2011 2012 OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI ELENCO DELLE QUALIFICHE / SPECIALIZZAZIONI STANDARD SETTORE INDUSTRIA

DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI ELENCO DELLE QUALIFICHE / SPECIALIZZAZIONI STANDARD SETTORE INDUSTRIA NOTE ESPLICATIVE: DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI 1. La presente tabella indica i codici, le denominazioni e le durate (se definite) di ogni qualifica / specializzazione / frequenza / patente

Dettagli

1 - CODICE PROGETTO 2 - TIPOLOGIA DI INTERVENTO/AREA FUNZIONALE DEL PPL

1 - CODICE PROGETTO 2 - TIPOLOGIA DI INTERVENTO/AREA FUNZIONALE DEL PPL 1 - CODICE PROGETTO 4.1.1- IL POLO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO SPECIALIZZAT O NEI SETTORI DELLE PRODUZIONI VITICOLE, ENOLOGICHE, DELLE GRAPPE E DELLE ACQUAVITI DI CONEGLIANO 2 - TIPOLOGIA DI INTERVENTO/AREA

Dettagli

Allegato 6 PROFILI FORMATIVI A CARATTERE PROFESSIONALIZZANTE PER GLI APPRENDISTI DEL SETTORE PANIFICAZIONE

Allegato 6 PROFILI FORMATIVI A CARATTERE PROFESSIONALIZZANTE PER GLI APPRENDISTI DEL SETTORE PANIFICAZIONE Allegato 6 PROFILI FORMATIVI A CARATTERE PROFESSIONALIZZANTE PER GLI APPRENDISTI DEL SETTORE PANIFICAZIONE 1 AZIENDE ARTIGIANALI GRUPPO A AREA PANIFICAZIONE Profilo: Qualifiche: Area di attività: Settore:

Dettagli

I percorsi di formazione professionale post diploma e post laurea

I percorsi di formazione professionale post diploma e post laurea I percorsi di formazione professionale post diploma e post laurea Servizio Formazione Professionale - Provincia di Torino Giovedì 2 ottobre 2014 Salone dello Studente - Torino Sapete che dopo le scuole

Dettagli

La scelta della scuola superiore: che impresa!

La scelta della scuola superiore: che impresa! La scelta della scuola superiore: che impresa! Francesca Pedron Osservatorio Provinciale Mercato del Lavoro Alcuni dei fattori più rilevanti nella scelta della scuola superiore sono: - Utilità della scuola

Dettagli

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI Area Progettazione Area Acquisti Area Produzione Area Assistenza Tecnica Area Marketing

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate 1 Liceo Scientifico - Scienze Applicate Liceo Scientifico Scienze Applicate PROGETTO SPORT (classe 1^ - 2^-3^) Istituto Tecnico Anno 2014 2015 classi I - II - III IV - V Settore Tecnologico Costruzioni

Dettagli

PROMOTORE FINANZIARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

PROMOTORE FINANZIARIO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? PROMOTORE FINANZIARIO STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara i PROMOTORI FINANZIARI è Economia, con i

Dettagli

Rizzieri Stefania Marzo 2007

Rizzieri Stefania Marzo 2007 Rizzieri Stefania Marzo 2007 1 Provincia di Savona. Settore Politiche del Lavoro e Sociali. Osservatorio del Mercato del Lavoro Obiettivi dell indagine Fornire alcune informazioni sulle performance occupazionali

Dettagli

Orario complessivo settimanale : 32 ore (primo anno 33)

Orario complessivo settimanale : 32 ore (primo anno 33) Quadro orario settimanale MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA Specializzazione in (Elettrico, Elettronico, Sistemi Energetici) Orario complessivo settimanale : 3 ore (primo anno 33) CLASSE 1 AREA DI ISTRUZ.

Dettagli

ALLEGATO B INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE SERVIZI

ALLEGATO B INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE SERVIZI ALLEGATO B INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE SERVIZI Il profilo educativo, culturale e professionale dello studente di cui all allegato A), costituisce il riferimento per tutti gli indirizzi

Dettagli

Istituto Statale di Istruzione Superiore F. Enriques

Istituto Statale di Istruzione Superiore F. Enriques Istituto Statale di Istruzione Superiore F. Enriques Indirizzo postale: Via Duca D Aosta 65 Castelfiorentino Numero di telefono: 0571/633083-4 E-mail: fiis00200l@istruzione.it Sito web: www.enriques.it

Dettagli

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale Facoltà che prepara gli OPERATORI DELLA

Dettagli

1. IL SERVIZIO I.L.CO.M.

1. IL SERVIZIO I.L.CO.M. REPORT ATTIVITÀ SERVIZIO I.L.Co.M. 2012 1. IL SERVIZIO I.L.CO.M. Il servizio I.L.Co.M., realizzato dalla Società Pubblica Zona Ovest di Torino Srl su incarico dei Comuni di Grugliasco e Collegno in convenzione

Dettagli

Formazione 2012. Più valore alla tua Impresa" www.confcommercio.cs.it

Formazione 2012. Più valore alla tua Impresa www.confcommercio.cs.it Formazione 2012 LA GUIDA AI CORSI DI FORMAZIONE DI CONFCOMMERCIO COSENZA Più valore alla tua Impresa" www.confcommercio.cs.it 1 Indice L offerta formativa -------------------------------------------------------------------

Dettagli

Convegno Competitività e coesione sociale: le politiche per l inclusione lavorativa delle persone disabili e svantaggiate

Convegno Competitività e coesione sociale: le politiche per l inclusione lavorativa delle persone disabili e svantaggiate Convegno Competitività e coesione sociale: le politiche per l inclusione lavorativa delle persone disabili e svantaggiate Servizio Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Venerdì 4 Luglio 2008

Dettagli

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI Settembre 2009 PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? Newsletter n 2 PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Per adempiere ad un obbligo di Legge Perché si ha la possibilità di: offrire ad una persona disabile l opportunità

Dettagli

I NUOVI ISTITUTI TECNICI

I NUOVI ISTITUTI TECNICI Istituto Tecnico Industriale Statale Liceo Scientifico Tecnologico Ettore Molinari Via Crescenzago, 110/108-20132 Milano - Italia tel.: (02) 28.20.786/ 28.20.868 - fax: (02) 28.20.903/26.11.69.47 Sito

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione INDUSTRIA

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione INDUSTRIA SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali Articolazione INDUSTRIA 1 ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali

Dettagli

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE In forza della delibera del Consiglio di Amministrazione del 09/07/2015 che prevede l assunzione di più profili a tempo indeterminato entro i termini previsti dal comma 118 dell art. 1, L. 190/2014 affinché

Dettagli

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI Laura in materie commerciali o giuridiche Corsi di laurea del vecchio ordinamento Economia e commercio Discipline economiche e sociali

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 11 DEL 19-05-2006 REGIONE VALLE D'AOSTA

LEGGE REGIONALE N. 11 DEL 19-05-2006 REGIONE VALLE D'AOSTA LEGGE REGIONALE N. 11 DEL 19-05-2006 REGIONE VALLE D'AOSTA Disciplina del sistema regionale dei servizi socio-educativi per la prima infanzia. Abrogazione delle leggi regionali 15 dicembre 1994, n. 77,

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 LA NUOVA SECONDARIA SUPERIORE I Licei Gli istituti tecnici Gli istituti professionali Offerta formativa più ricca per aumentare

Dettagli

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale il corso di studi mira a formare diplomati in grado di ricoprire figure professionali polivalenti in cui si possano coniugare in modo equilibrato una

Dettagli

Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami

Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami Dove si trova? L istituto Euroscuola ha sede in centro città nel prestigioso Palazzo Rossa, unanimemente considerato dalla critica come la manifestazione

Dettagli

Padova, 28 Marzo 2007. a cura di: Osservatorio sul Mercato Locale del Lavoro Roberta Rosa

Padova, 28 Marzo 2007. a cura di: Osservatorio sul Mercato Locale del Lavoro Roberta Rosa Università degli Studi di Padova Servizio Stage e Mondo del Lavoro Occupazione e professionalità nelle imprese venete di consulenza amministrativa, fiscale, legale e notarile Progetto FSE Ob. 3 Mis. C1

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani

Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani Le prime Scuole Tecniche Bolognesi furono costituite negli anni 1844/60 con i lasciti di Giovanni Aldini e Luigi

Dettagli

Gli indirizzi di studio

Gli indirizzi di studio Gli indirizzi di studio L Istituto Caniana rappresenta oggi un polo scolastico della GRAFICA e della MODA di primo piano a livello nazionale. Lo dimostra il fatto, ad esempio, che nell anno scolastico

Dettagli

Centro per l'impiego di SASSUOLO OFFERTE AGGIORNATE IN DATA 14/10/2014 OPERAI GENERICI IMPIEGATI

Centro per l'impiego di SASSUOLO OFFERTE AGGIORNATE IN DATA 14/10/2014 OPERAI GENERICI IMPIEGATI Provincia di MODENA Centro per l'impiego di SASSUOLO Viale XX Settembre 30/A, 30/B -41049 Sassuolo tel.: 0536-883318 fax: 0536-881126 e-mail: centroimpiego.sassuolo@provincia.modena.it OFFERTE AGGIORNATE

Dettagli

CARTA INTESTATA. Il programma di addestramento formativo teorico e pratico sarà così articolato:

CARTA INTESTATA. Il programma di addestramento formativo teorico e pratico sarà così articolato: CARTA INTESTATA Gentile Signora MARIA ROSSI Oggetto: LETTERA DI ASSUNZIONE. Abbiamo il piacere di comunicarle che con decorrenza... Lei viene assunta alle nostre dipendenze, con contratto di apprendistato

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza

Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza CORSO SERALE Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Rossi - Vicenza Sede e orario segreteria Sede: ITIS ROSSI Via Legione Gallieno 6100 Vicenza Orario segreteria: tutti i giorni dalle 10 alle

Dettagli

BIENNIO COMUNE a tutti gli indirizzi DISCIPLINE. Quadro Orario BIENNIO COMUNE. Nuovi Indirizzi Istituti Tecnici Pagina 1 1 BIENNIO

BIENNIO COMUNE a tutti gli indirizzi DISCIPLINE. Quadro Orario BIENNIO COMUNE. Nuovi Indirizzi Istituti Tecnici Pagina 1 1 BIENNIO Il seguente documento, redatto per estratti da documenti del Ministero della Pubblica Istruzione, illustra in modo sintetico ma completo l Offerta Formativa dei Nuovi Indirizzi degli Istituti Tecnici.

Dettagli

OPERATORE TECNICO DEL SUONO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE TECNICO DEL SUONO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE TECNICO DEL SUONO STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara gli OPERATORI TECNICI DEL SUONO è Scienze

Dettagli

RAFFORZARE LE COMPETENZE PER IL LAVORO

RAFFORZARE LE COMPETENZE PER IL LAVORO RAFFORZARE LE COMPETENZE PER IL LAVORO AVM 108/10 INTERVENTO STRAORDINARIO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DELLE LAVORATRICI POSTI IN MOBILITÀ DA AZIENDE ADERENTI A FONDIMPRESA, FINALIZZATA ALLA LORO

Dettagli

CONSULENTE DEL LAVORO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

CONSULENTE DEL LAVORO STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? CONSULENTE DEL LAVORO STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale facoltà che prepara i CONSULENTI DEL LAVORO è Scienze Politiche,

Dettagli

Come orientarsi nel Mercato del Lavoro. Alcune indicazioni dall esperienza Passata. Il TERZIARIO a Treviso Valentina Cremona

Come orientarsi nel Mercato del Lavoro. Alcune indicazioni dall esperienza Passata. Il TERZIARIO a Treviso Valentina Cremona I fabbisogni professionali in provincia di Treviso Treviso, 20 novembre 2007 Come orientarsi nel Mercato del Lavoro. Alcune indicazioni dall esperienza Passata. Il TERZIARIO a Treviso Valentina Cremona

Dettagli

INDICE LAUREE RELATIVE ALL'AREA SANITARIA LAUREE RELATIVE ALL'AREA SCIENTIFICA

INDICE LAUREE RELATIVE ALL'AREA SANITARIA LAUREE RELATIVE ALL'AREA SCIENTIFICA INDICE Prefazione Introduzione La domanda di lavoro in Italia: le opportunità occupazionali rilevate dal sistema informativo Excelsior Nota per la lettura delle schede LAUREE RELATIVE ALL'AREA SANITARIA

Dettagli

ITS. Tra il ITS. diploma e la laurea, Tra il un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro ato al mondo

ITS. Tra il ITS. diploma e la laurea, Tra il un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro ato al mondo ITS. Tra il diploma e la laurea, un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro Novara, 27/05/2011 ITS : la risposta a tante richieste A livello nazionale industria e istituzioni

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE (CLEA) Classe di laurea in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (cl.

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE (CLEA) Classe di laurea in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (cl. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE (CLEA) Classe di laurea in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (cl.l-18) Sedi Formative e Il corso si propone di formare giovani in grado di

Dettagli