E L AUTO A EMISSIONI ZERO (O QUASI)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E L AUTO A EMISSIONI ZERO (O QUASI)"

Transcript

1

2 GLI ITALIANI, LA MOBILITA E L AUTO A EMISSIONI ZERO (O QUASI)

3 Le aree metropolitane Per la prima volta, la ricerca si concentra anche sulle grandi aree metropolitane, oltre che sull intera popolazione italiana interviste con 58 domande, ripartite per area geografica: Milano e provincia casi. Altre provincie della Lombardia casi. Provincie del Centro-Nord (Genova, Firenze, Parma e Modena) 96 casi. Roma e provincia 235 casi. Provincie del Sud (Bari, Palermo e Napoli) 240 casi. Extra quota per le provincie i del Nord Est 138 casi.

4 Ormai piace a tre italiani su quattro Le piacerebbe avere un auto elettrica? Media SI, molto Probabilmente SI Forse Probabilmente NO NO,,per nulla ,4% 38,8% 21,5% 3,3% 2,0% 4, ,8% 35,8% 26,6% 6,3% 3,5% 3, ,9% 39,8% 23,3% 6,0%3,0% 3,8

5 L auto fa ancora sognare? Se facesse una grossa vincita, cosa si concederebbe più volentieri?

6 Cosa caratterizza il livello sociale economico di un individuo Parlando con una persona, che cosa è meglio chiedere od osservare per capire il suo livello sociale ed economico?

7 Secondo lei l auto elettrica è soprattutto... Pulita, silenziosa, moderna

8 PROGETTI PER IL FUTURO: LA PAROLA AI COSTRUTTORI

9 Sempre meno seconde auto In famiglia quante auto possedete? Numero medio: 1, Numero medio: 1,8 Numero medio: 1,8

10 La mia nuova auto dovrebbe avere 1 posto 2 posto 3 posto 4-6 posto 7-9 posto posto Economicità 21,4% 16,1% 1% 12,6% 22,9% 16,3% 10,6% Consumi ridotti 17,7% 18,2% 16,0% 29,2% 12,8% 6,1% Massima sicurezza 16,6% 12,9% 14,9% 34,2% 14,7% 6,7% Alimentazione (GPL/Metano) 11,6% 10,5% 7,5% 20,1% 26,2% 24,0% Emissioni ridotte/non inquinante 5,7% 8,6% 9,8% 35,4% 24,8% 15,8% Design, bellezza della linea 6,3% 7,8% 29,2% 31,5% 20,1% Ibrida (carburante+elettrica) 6,0% 6,0% 24,8% 26,0% 32,3% Comodità/dimensioni/tanti / posti 7,5% 11,4% 37,8% 27,4% 11,0% Accessori tecnologici 5,5% 23,5% 41,1% 21,5% Prestigio della marca 3,1% 18,9% 32,2% 38,9% Totalmente elettrica 11,8% 22,4% 57,8% Prestazioni sportive 12,1% 24,7% 55,2%

11 Perché le case automobilistiche investono su auto meno inquinanti?

12 Pochi sanno quanta CO 2 esce dallo scappamento Mi saprebbe dire quanta anidride carbonica emette un auto di media cilindrata di ultima generazione tipo Euro5?

13 Limitare la CO 2, ma perché? Secondo lei, qual è la ragione principale, tra le seguenti, per cui vengono imposti ai costruttori limiti sempre più bassi di emissione di CO2?

14 Base: totale campione casi Qual è tecnologia migliore per l auto di domani?

15 Con la velocità ci siamo, con l autonomia no AUTONOMIA BATTERIE L autonomia delle batterie di un auto elettrica dovrebbe essere di almeno VELOCITÀ MASSIMA Q220.E la velocità massima di un auto elettrica dovrebbe essere di almeno

16 L auto elettrica la vorrei pagare Di più 37,5% 27,4% 19,7%

17 Viaggiare con l auto elettrica costerà molto meno Come sarà il costo per km delle auto elettriche rispetto a quello della auto a motore a scoppio? (Tenga conto di tutti i fattori: costo dei carburanti rispetto al prezzo dell elettricità, presenza delle batterie di bordo, ecc.) Molto inferiore a quello delle auto a motore a scoppio Inferiore a quello delle auto a motore a scoppio Leggermente inferiore a quello delle auto a motore a scoppio Equivalente a quello delle auto a motore a scoppio 12,9% 12,7% 10,6% 16,3% 17,6% 17,7% 29,5% 29,1% 26,4% 30,7% 31,5% 33,3% Inferiore 76,5% 78,2% 77,4% Leggermente superiore a quello delle auto a motore a scoppio 4,5% 4,4% 6,5% Superiore 10,7% Superiore a quello 4,1% delle auto a motore a 3,8% 9,1% scoppio 3,9% Molto superiore a quello delle auto a 2,0% 0,9% 1,3% 91% 11,7% motore a scoppio

18 PROGETTI PER IL FUTURO: LA PAROLA ALLE FLOTTE

19 Modalità per entrare in possesso di un auto elettrica Quali fra i seguenti modi per entrare in possesso di un auto elettrica le sembra migliore? Base: totale campione casi AUTO E BATTERIE A NOLEGGIO SOLO BATTERIE A NOLEGGIO AUTO E BATTERIE DI PROPRIETÀ Quali modalità di pagamento preferirebbe? Base: 194casi Base: 316casi

20 Entità del canone mensile per il noleggio di auto + batterie oppure solo batterie AUTO E BATTERIE A NOLEGGIO In questo caso di un contratto di noleggio di 36 mesi PER L AUTO E LE BATTERIE, quanto sarebbe disposto a pagare come canone mensile compresi anche assicurazione e manutenzione? casi SOLO BATTERIE A NOLEGGIO In questo caso di un contratto di noleggio di 36 mesi PER LE SOLE BATTERIE, quanto sarebbe disposto a pagare come canone mensile compresi anche assicurazione e manutenzione? 316 casi Media 196,92 Media 49,02

21 Barometro 2012

22 CVO che cos'è? Una postazione permanente di osservazione sui trend che interessano le flotte aziendali ad uso degli addetti ai lavori :gestori della flotta, ufficio acquisti, produttori, aziende di noleggio, consulenti, assicuratori, giornalisti, autorità pubbliche, ricercatori, ecc. Creato da Arval nel 2002 Lanciato in Italia nel 2005 Focalizzazione: mobilità professionale Barometro : Ricerca annuale sulla flotta in collaborazione con: Analisi dell atteggiamento dei decision-maker in relazione alle flotte Panoramica sulle principali tendenze del mercato dell automotive Confronto tra le tendenze di 16 paesi 22

23 Perimetro della ricerca 2002: Creation in France 2005: Germany, Italy, Portugal, Switzerland 2006: Poland 2007: Belgium, Czech Republic 2008: Spain, India 2009: UK, Greece 2010: Turkey, Brazil 2011: Russia 2012: The Netherlands 23

24 Barometro Campione globale Campione: 4823 interviste di cui 3616 in Europa e 1207 fuori Europa. Copertura :aziende di ogni dimensione Target: Aziende con veicoli in utilizzo Periodo del fieldwork : Pi Primo trimestre ti t 2012 Metodo di raccolta dati : Intervista telefonica Campione locale: 300 interviste Campione locale : 4 segmenti Aziende con Meno di 10 dipendentid Aziende con Aziende con Aziende con 1000 E più 10 a 99 dipendenti 100 a 999 dipendenti dipendenti

25 Potenziale dei veicoli elettrici % di aziende che hanno identificato aree in cui i veicoli elettrici potrebbero essere utilizzati 2012 Italia 2011 Europa Campione: aziende con veicoli aziendali=100% 25

26 Motivazioni all acquisto/utilizzo di un veicolo elettrico % di aziende che pensa che le seguenti motivazioni potrebbero spingerle ad acquistare/utilizzare un veicolo elettrico Incentivi governativi Costi vantaggiosi incl. manutenzione 28% 33% 29% 53% Corrispondenza con policy corporate Immagine 14% 9% 10% 6% 5% 8% Convenienza 5% d'uso Solo per un test 3% 0% Campione: aziende con veicoli aziendali=100% 26

27 Principali aspetti nella gestione di veicoli elettrici Principali aspetti nella gestione dei Veicoli Elettrici in flotta Soddisfazione esigenze di mobilità durata batteria 17% 35% 38% 33% capacità di fare riparazioni/manutenzioni 6% 2% manutenzione completa 8% nel contratto 22% valore residuo 2% 2% non so 11% 24% Campione: aziende con veicoli aziendali=100% 27

28 Percentuale stimata di veicoli ibridi ed elettrici in flotta nei prossimi tre anni Potenziale di crescita dei veicoli ibridi ed elettrici nei prossimi tre anni Ibridi benzina Ibridi diesel Veicoli elettrici Veicoli ad alimentazione tradizionale Campione: aziende con veicoli aziendali=100% 28

29 PROGETTI PER IL FUTURO: LA PAROLA ALLE UTILITIES

30 Garage o colonnine pubbliche? Dove sarebbe più comodo poter ricaricare le batterie di un auto elettrica?

31 Al massimo aspetto un ora Il tempo di ricarica delle batterie di un auto elettrica sarebbe accettabile se fosse di 23,0% 29,6% 24,4% 11,6% 7,6% 3,7% 23,7% 29,0% 21,5% 13,7% 7,5% 4,6% Alcuni minuti (meno di 15) Mezz'ora circa Un'ora circa Qualche ora Una notte Si potesse sostituire subito la batteria scarica con una carica

32 Disposti a pagare la ricarica più di quel che costa Oggi il carburante per fare 150 Km con un auto di media cilindrata costa circa 20. Quanto sarebbe disposto a pagare un pieno di elettricità che le consentisse di fare gli stessi km? Media ,4 54 5,4 5,2

33 Vogliamo solo energia pulita! Nei prossimi 10 anni quale potrebbe essere la principale fonte d energia per le auto elettriche?

34 QUESTION TIME: LA POLITICA RISPONDE

35 Utilizzo l auto per andare al lavoro 69,6% 72,5% 74,2% 20,1% 19,1% 1% 17,7%

36 Quanta strada fai per andare al lavoro? Media 20 km

37 Non uso i mezzi, perché

38 Non uso i mezzi, perché Totale Milano Resto Lombardi a Roma Centro Nord base Abito in una zona poco o per nulla servita dai 38,2% 32,4% 49,0% 41,3% 33,3% 35,6% mezzi pubblici I mezzi pubblici hanno orari scomodi e sono spesso in ritardo 35,5% 35,2% 29,3% 43,8% 29,3% 39,7% I mezzi pubblici sono lenti (ci metterei troppo 25,6% 26,4% 20,4% 31,9% 24,0% 26,4% tempo) I mezzi pubblici sono poco confortevoli 17,8% 23,1% 6,8% 20,6% 16,0% 19,5% Ragioni familiari 13,3% 16,5% 12,2% 16,9% 13,3% 13,2% I mezzi pubblici sono cari 10,1% 13,2% 7,5% 6,9% 16,0% 11,5% Sud Uso il Car Pooling 2,6% 1,6% 1,4% 2,5% 5,3% 2,9% Differenza statisticamente significativa al 95% in aumento rispetto al totale campione Differenza statisticamente significativa al 95% in diminuzione rispetto al totale campione

39 Muoversi, che fatica! I problemi della mia città Totale Milano Resto Lombardia Roma Centro Nord Sud base Trasporti pubblici: pochi e inefficienti 54,3% 46,9% 50,5% 65,1% 44,8% 61,3% Mancanza di parcheggi 53,4% 51,4% 44,6% 60,9% 58,3% 55,4% Traffico troppo congestionato (non ci si riesce a muovere) Aria troppo inquinata a causa del traffico Mancanza di piste ciclabili Trasporti pubblici troppo cari Zone con accesso a pagamento (es. Area C di Milano) o limitato Poche zone a pagamento/a traffico limitato/pedonali 45,3% 44,9% 39,6% 58,7% 42,7% 45,8% 25,4% 27,7% 25,2% 29,4% 28,1% 21,3% 24,8% 27,7% 27,2% 17,0% 18,8% 22,5% 21,8% 28,1% 31,2% 14,5% 27,1% 16,3% 14,1% 28,1% 12,4% 10,6% 10,4% 12,1% 9,3% 8,9% 8,4% 7,2% 11,5% 9,6% Differenza statisticamente significativa al 95% in aumento rispetto al totale campione Differenza statisticamente significativa al 95% in diminuzione rispetto al totale campione

40 Le due ruote battono tutti Totale Milano Resto Lombardia Roma Centro Nord Sud base Moto/motorino 23,3% 3% 18,5% 13,4% 40,4% 4% 29,2% 2% 24,2% 2% Auto 21,8% 18,2% 28,7% 20,0% 17,7% 22,1% Piedi 18,7% 12,3% 24,3% 11,1% 10,4% 25,8% Bicicletta 18,7% 20,9% 21,8% 5,1% 30,2% 13,3% Trasporti pubblici (tram, 14,9% 27,4% 9,4% 20,0% 11,5% 11,3% bus, metrò) Car Pooling o Car Sharing 1,0% 1,4% 1,5% 1,3% 1,0% 0,8% Radiobus 0,9% 0,0% 0,5% 0,4% 0,0% 1,7% Taxi 0,8% 1,4% 0,5% 1,7% 0,0% 0,8% Differenza statisticamente significativa al 95% in aumento rispetto al totale campione Differenza statisticamente significativa al 95% in diminuzione rispetto al totale campione

41 L Area C divide in due milanesi e pendolari Da alcuni mesi a Milano è stata istituita l Area C, con un ticket giornaliero di 5. Quanto è d accordo con questa decisione come strumento per migliorare la mobilità cittadina? Completamente d'accordo Abbastanza d'accordo Così così Poco d'accordo Per niente d'accordo 12,5% 26,7% 19,0% 14,3% 27,5% Totale Milano Resto Lombardia Roma Centro Nord Sud base Completamente d'accordo 12,5% 11,6% 11,9% 12,3% 12,5% 16,3% Abbastanza d'accordo 26,7% 26,7% 19,3% 26,4% 31,3% 25,4% Così così 19,0% 15,8% 25,7% 23,0% 17,7% 17,5% Poco d'accordo 14,3% 13,0% 13,4% 14,0% 15,6% 14,6% Per niente d'accordo 27,5% 32,9% 29,7% 24,3% 22,9% 26,3% Media 2,82 2,71 2,70 2,89 2,95 2,91 Differenza statisticamente significativa al 95% in aumento rispetto al totale campione Differenza statisticamente significativa al 95% in diminuzione rispetto al totale campione

42 STRATEGIE PER IL DOMANI

43 Mezzi che andrebbero potenziati Totale Milano Resto Centro Roma Lombardia Nord Sud base Trasporti pubblici 59,0% 71,2% 58,9% 75,7% 53,1% 52,5% Bicicletta 36,0% 46,9% 42,6% 20,9% 33,3% 33,8% Bicicletta elettrica 23,9% 15,1% 20,8% 16,2% 29,2% 26,7% Auto elettrica o ibrida 22,7% 18,2% 21,8% 28,1% 25,0% 22,9% Piedi 21,6% 16,4% 28,2% 2% 15,7% 16,7% 25,0% Auto GPL o metano 18,4% 15,8% 17,3% 14,9% 25,0% 18,8% Car Pooling/Sharing 14,9% 13,7% 12,9% 28,1% 83% 8,3% 13,3% 3% Moto/motorino elettrico 14,5% 8,2% 11,9% 13,6% 12,5% 16,7% Moto/motorino 9,6% 8,2% 6,4% 9,4% 22,9% 10,8% Auto (benzina/diesel) 6,9% 8,2% 6,4% 4,3% 9,4% 9,6% Radiobus 5,7% 11,6% 3,5% 6,4% 3,1% 5,4% Taxi 53% 5,3% 55% 5,5% 20% 2,0% 38% 3,8% 31% 3,1% 71% 7,1% Differenza statisticamente significativa al 95% in aumento rispetto al totale campione Differenza statisticamente significativa al 95% in diminuzione rispetto al totale campione

44 Strategie per migliorare la qualità dell aria Totale Milano Resto Lombardia Roma Centro Nord Sud base Potenziamento t dei mezzi pubblici i di trasporto 43,1% 54,5% 40,1% 49,8% 38,5% 39,6% Incentivi per l'acquisto di veicoli a zero emissioni 34,3% 36,0% 41,6% 32,8% 34,4% 31,7% Incentivi per acquistare veicoli nuovi meno inquinanti 31,8% 39,0% 40,1% 28,5% 33,3% 27,1% I Comuni dovrebbero utilizzare solo mezzi pubblici elettrici o ibridi 23,9% 26,4% 22,8% 30,6% 22,9% 22,5% Potenziamento delle piste ciclabili 23,4% 25,3% 27,7% 19,1% 29,2% 19,2% Messa al bando dei veicoli più inquinanti Il bollo basato sul principio di chi più inquina più paga Sviluppo del Car Pooling e Car Sharing Estensione delle zone/isole pedonali chiuse al traffico privato Domeniche ecologiche, a piedi e in bicicletta 22,8% 24,0% 24,3% 21,3% 20,8% 20,8% 16,4% 14,0% 15,3% 16,2% 18,8% 17,1% 14,6% 9,9% 15,3% 16,6% 15,6% 14,6% 14,6% 11,3% 9,9% 14,0% 15,6% 15,0% 12,0% 8,2% 8,9% 9,4% 11,5% 14,2% I Comuni dovrebbero concedere licenze solo a taxi elettrici o ibridi 10,8% 11,3% 6,4% 7,7% 10,4% 15,8% Un ticket per entrare in centro uguale per tutti 7,5% 6,5% 5,4% 8,1% 7,3% 9,2% Circolazione a targhe alterne 5,6% 3,1% 4,0% 7,2% 4,2% 5,4% Differenza statisticamente significativa al 95% in aumento rispetto al totale campione Differenza statisticamente significativa al 95% in diminuzione rispetto al totale campione

Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica

Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica Indagine su opinioni e atteggiamenti verso l auto elettrica Report dei risultati Documento predisposto per: ITA10040 Maggio 2010 Metodologia Field: 22 aprile 07 maggio 2010 Raccolta dati: interviste online

Dettagli

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA (edizione 2011)

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA (edizione 2011) GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA (edizione 2011) La caratteristica più importante della mia nuova auto % Primo posto 2011 2010 Consumi ridotti 41,8% 37,5% Alimentazione alternativa (GPL/Metano) 11,3% 17,1%

Dettagli

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA

GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA GLI ITALIANI E L AUTO ELETTRICA Metodologia Field: 22 aprile 07 maggio 2010 Raccolta dati: interviste online CAWI (Computer Aided Web Interviewing) agli appartenenti al panel proprietario Interactive.

Dettagli

SMOG IN Val Padana. 25 febbraio 2010

SMOG IN Val Padana. 25 febbraio 2010 SMOG IN Val Padana 25 febbraio 2010 Risultati dell'indagine realizzata da Cittalia e SWG su un campione di 1000 cittadini, rappresentativo della popolazione maggiorenne residente nelle regioni del Nord

Dettagli

Barometro internazionale flotta 2011. N. 1000617 Relazione paese Svizzera

Barometro internazionale flotta 2011. N. 1000617 Relazione paese Svizzera Barometro internazionale flotta 2011 N. 1000617 Relazione paese Svizzera Focus: mobilità lavorativa CVO Cos'è? Una piattaforma di esperti per tutti coloro che lavorano nel settore delle flotte veicoli:

Dettagli

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014

Scenari e prospettive del settore auto Roma, 18 Dicembre 2014 Scenari e prospettive del settore auto Cristiana Petrucci Responsabile Centro Studi e Statistiche Unione Petrolifera L UNRAE in numeri Auto, Commerciali, Industriali, Bus, Caravan, Autocaravan, Assistenza,

Dettagli

VIETATA LA RIRPODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI CONTENUTI E GRAFICA SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE DA PARTE DI ARVAL

VIETATA LA RIRPODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI CONTENUTI E GRAFICA SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE DA PARTE DI ARVAL Car Sharing, una nuova mobilità per le aziende Gli argomenti Il Corporate Vehicle Observatory Il contesto di mercato: Barometro 2013 Il Car Sharing: Le esperienze europee Il Car Sharing una nuova mobilità

Dettagli

IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA

IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA perchè Bee? l'idea benefici per la città PERCHÈ BEE? Richiesta crescente di mobilità provata Dal 2007, la popolazione mondiale che vive nelle

Dettagli

Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile

Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile Bozza di indice 1. Il ruolo e i potenziali della mobilità sostenibile Definizione di Green Transport (dal Rapporto Towards a Green economy dell UNEP)

Dettagli

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO

AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO AREA AMBIENTE QUALITÀ DELL ARIA A TORINO Maggio 2015 1 ARIA IN EUROPA 2 La qualità dell aria della nostra città dipende da: quantità di inquinanti emessi dalle varie attività umane; conformazione geografica

Dettagli

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI

Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Energia ed automotive: la rivoluzione è già in atto. Ing. Luigi Di Matteo Area Professionale Tecnica- ACI Decreto Legislativo 30 maggio 2005, n. 128 Attuazione della direttiva 2003/30/CE relativa alla

Dettagli

Lorenzo Bertuccio. Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Marianna Rossetti

Lorenzo Bertuccio. Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Marianna Rossetti LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Marianna Rossetti L indagine

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato Convegno Direzione Futuro Mobilità Elettrica e Autoriparazione 18 maggio 2013 ore 15.00 CROWNE PLAZA, via Po 197 -

Dettagli

Motilità Elettrica l energia che sposta le persone. Comune di Cento Assessorato all Ambiente 5 maggio 2013 Palazzo Panini

Motilità Elettrica l energia che sposta le persone. Comune di Cento Assessorato all Ambiente 5 maggio 2013 Palazzo Panini Motilità Elettrica l energia che sposta le persone Comune di Cento Assessorato all Ambiente 5 maggio 2013 Palazzo Panini Motilità ecologica? L automazione elettrica delocalizza l inquinamento? polveri

Dettagli

Muoversi in città. Esperienze ed idee per la mobilità nuova in Italia. Francesco Petracchini

Muoversi in città. Esperienze ed idee per la mobilità nuova in Italia. Francesco Petracchini Muoversi in città. Esperienze ed idee per la mobilità nuova in Italia. Francesco Petracchini Gruppo mobilità sostenibile Kyoto Club. Città in movimento: pensare e progettare nuovi spazi di interazione

Dettagli

ZEC ZERO EMISSION CITY

ZEC ZERO EMISSION CITY ZEC ZERO EMISSION CITY PIANO DI MOBILITÀ ELETTRICA PER LA CITTÀ DI PARMA Carlo Iacovini, Responsabile Progetto Comune di Parma Caratteristiche del progetto ZEC 2 Il progetto ZEC intende implementare un

Dettagli

Il parco veicolare di Bologna al 31.12.2013

Il parco veicolare di Bologna al 31.12.2013 Il parco veicolare di Bologna al 31.12.213 Ottobre 214 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Marisa Corazza 1 Nel 213 parco

Dettagli

TIDE a Milano - Il successo del road pricing con Area C. Linee di sviluppo e tecnologie innovative per il sistema della sosta

TIDE a Milano - Il successo del road pricing con Area C. Linee di sviluppo e tecnologie innovative per il sistema della sosta TIDE National Event Roma, 21 Settembre 2015 TIDE a Milano - Il successo del road pricing con Area C. Linee di sviluppo e tecnologie innovative per il sistema della sosta Maria Berrini, CEO Agenzia Mobilità

Dettagli

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità sostenibile e Trazione elettrica Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità: esigenza dell uomo Per sopravvivere gli esseri umani hanno dovuto, da sempre, essere disponibili alla mobilità Questo

Dettagli

Electric City Transport Ele.C.Tra Italian National Support Group I risultati dell indagine ante-operam: Focal points ed elementi di dettaglio

Electric City Transport Ele.C.Tra Italian National Support Group I risultati dell indagine ante-operam: Focal points ed elementi di dettaglio Electric City Transport Ele.C.Tra Italian National Support Group I risultati dell indagine ante-operam: Focal points ed elementi di dettaglio Contract N : IEE/12/041/SI2.644730 1st July 2013 31st December

Dettagli

LE SCELTE DI MOBILITÀ IN UNA CITTÀ SENZA TRAFFICO

LE SCELTE DI MOBILITÀ IN UNA CITTÀ SENZA TRAFFICO LE SCELTE DI MOBILITÀ IN UNA CITTÀ SENZA TRAFFICO AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Ottobre 2010 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 12 Tutti in autobus,

Dettagli

IL MOBILITY MANAGEMENT

IL MOBILITY MANAGEMENT IL MOBILITY MANAGEMENT L. BERTUCCIO, E. CAFARELLI Euromobility Associazione Mobility Manager Dei 24 capoluoghi di provincia con un numero di abitanti superiore a 150.000 unità non tutti hanno fornito l

Dettagli

Mobilità urbana e sharing mobility Indagine a cura di Cittadinanzattiva

Mobilità urbana e sharing mobility Indagine a cura di Cittadinanzattiva Mobilità urbana e sharing mobility Indagine a cura di Cittadinanzattiva Premessa Entro il 2050, la percentuale di cittadini europei residenti nelle aree urbane arriverà all 82%. La migrazione dalle città

Dettagli

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0 Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA 1 I PRINCIPALI DATI DI ASSTRA I PRINCIPALI DATI DELLE AZIENDE ADERENTI AD ASSTRA Membri associati

Dettagli

Mobilità elettrica - Le strategie di Milano

Mobilità elettrica - Le strategie di Milano Mobilità elettrica - Le strategie di Milano Arch. Maria Berrini CEO Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio ebridge Milan workshop Urban emobility 2020 13 November 2015, Spazio Ex-Ansaldo - Milan 01. MILANO:

Dettagli

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE Per una città più sostenibile NUMERI E CRITICITA Congestione: 135 milioni di ore perse = - 1,5 miliardi di euro/anno Sicurezza stradale: 15.782 incidenti 20.670 feriti 154 morti circa 1,3 miliardi di euro/anno

Dettagli

Mobilità, qualità dell aria e cambiamenti climatici Michele Giugliano, Stefano Caserini (DIIAR, Politecnico di Milano) Roberta Pignatelli (ISPRA,

Mobilità, qualità dell aria e cambiamenti climatici Michele Giugliano, Stefano Caserini (DIIAR, Politecnico di Milano) Roberta Pignatelli (ISPRA, Mobilità, qualità dell aria e cambiamenti climatici Michele Giugliano, Stefano Caserini (DIIAR, Politecnico di Milano) Roberta Pignatelli (ISPRA, Roma) Sommario 1.Milano e il suo intorno: l evoluzione

Dettagli

Il parco veicolare di Bologna al 31.12.2014

Il parco veicolare di Bologna al 31.12.2014 Il parco veicolare di Bologna al 31.12.214 Settembre 215 Capo Area Programmazione Controlli e Statistica: Gianluigi Bovini Dirigente U.I. Ufficio Comunale di Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE

CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE 28 February 2006 - Sala del Silenzio, Sede Quartiere San Vitale, Bologna PARKING MANAGEMENT AND MOBILITY IN BOLOGNA: THE NEW URBAN TRAFFIC PLAN Mr. Paolo Ferrecchi

Dettagli

Pacchetto Mobilità Sostenibile Offerta Business. Parma, Gennaio 2015

Pacchetto Mobilità Sostenibile Offerta Business. Parma, Gennaio 2015 Pacchetto Mobilità Sostenibile Offerta Business Parma, Gennaio 2015 COSA È IL CAR SHARING Permette di avere a disposizione un auto solo quando se ne ha un effettivo bisogno, senza sostenere i costi di

Dettagli

INQUINAMENTO: QUALCOSA DI PIÙ DELLA DANZA DELLA PIOGGIA di Marzio Galeotti e Alessandro Lanza

INQUINAMENTO: QUALCOSA DI PIÙ DELLA DANZA DELLA PIOGGIA di Marzio Galeotti e Alessandro Lanza IEFE Centre for Research on Energy and Environmental Economics and Policy INQUINAMENTO: QUALCOSA DI PIÙ DELLA DANZA DELLA PIOGGIA di Marzio Galeotti e Alessandro Lanza Un inizio d inverno senza piogge

Dettagli

città metropolitane: Mobilità, crisi e cambio modale

città metropolitane: Mobilità, crisi e cambio modale città metropolitane: Mobilità, crisi e cambio modale In questa fermata Audimob, l analisi dei dati riguarda un approfondimento su scelte e possibili cambiamenti per la domanda di mobilità dei cittadini

Dettagli

MARKETING E TRASPORTO PUBBLICO PROFILI DI UTENZA E POTENZIALITA DEL CAR SHARING ALL INTERNO DEI SERVIZI DI TRASPORTO URBANO

MARKETING E TRASPORTO PUBBLICO PROFILI DI UTENZA E POTENZIALITA DEL CAR SHARING ALL INTERNO DEI SERVIZI DI TRASPORTO URBANO ICS CAR SHARING Service Satisfaction Job 04- MARKETING E TRASPORTO PUBBLICO PROFILI DI UTENZA E POTENZIALITA DEL CAR SHARING ALL INTERNO DEI SERVIZI DI TRASPORTO URBANO Job 04- Relatore: Andrea Cimenti

Dettagli

UNIONE EUROPEA-Efta Nel 1 trimestre 2015 aumentano del 29,1% le immatricolazioni di vetture ad alimentazione alternativa.

UNIONE EUROPEA-Efta Nel 1 trimestre 2015 aumentano del 29,1% le immatricolazioni di vetture ad alimentazione alternativa. UNIONE EUROPEA-Efta Nel 1 trimestre 2015 aumentano del 29,1% le immatricolazioni di vetture ad alimentazione alternativa..totale Alimentazioni Alternative (AVFs 1 ) L Italia è il paese dell Unione europea

Dettagli

Gli italiani e il taxi del futuro. Documento predisposto per:

Gli italiani e il taxi del futuro. Documento predisposto per: Gli italiani e il taxi del futuro Documento predisposto per: ITA084 Ottobre 2012 Inquinamento dell aria nelle città Q100. Come definirebbe l aria della sua città? Per niente inquinata 1,2% Top two boxes

Dettagli

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A.

Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Stefano Boldrin: Boldrin Centro Auto S.p.A. Perché passare all auto elettrica: le amministrazioni pubbliche Il problema Inquinamento acustico e dell aria a causa delle auto con conseguenti costi sociali

Dettagli

Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino

Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino e l'azienda PROVINCIA DI TORINO Monitoraggio degli spostamenti casa scuola

Dettagli

SCOOTER ELETTRICI ANCHE SU DUE RUOTE!!! Prodotti in Italia PORTIAMO L ENERGIA OVUNQUE

SCOOTER ELETTRICI ANCHE SU DUE RUOTE!!! Prodotti in Italia PORTIAMO L ENERGIA OVUNQUE SCOOTER ELETTRICI Niente bollo per 5 anni Assicurazione ridotta fino al 50% Zero emissioni Consumo pari a 1 per 120km PORTIAMO L ENERGIA OVUNQUE ANCHE SU DUE RUOTE!!! Prodotti in Italia SCOOTER ELETTRICI

Dettagli

L inquinamento dell aria e dell acqua e il comportamento dei cittadini, un indagine regionale

L inquinamento dell aria e dell acqua e il comportamento dei cittadini, un indagine regionale Azioni locali contro l'inquinamento di aria e acqua. Il ruolo dei cittadini Sala Aula Magna - Ordine della Casa Matha - piano 1 L inquinamento dell aria e dell acqua e il comportamento dei cittadini, un

Dettagli

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni.

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni. 1 Prima di qualsiasi altra valutazione, vorrei soffermarmi su tre considerazioni, per me fondamentali per meglio definire il contesto in cui si sviluppa la nostra azione o le nostre pratiche sindacali,

Dettagli

1/2014 L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI. www.cvo-italia.it

1/2014 L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI. www.cvo-italia.it 1/2014 L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI www.cvo-italia.it L UTILIZZO DEI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI 1 La presente monografia è stata realizzata dal Corporate

Dettagli

AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA

AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA TAVOLO ISTITUZIONALE ARIA 17 luglio 2014 Piano Regionale degli Interventi sulla qualità dell Aria (PRIA) Misure sulla mobilità Settori e misure del piano AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE TRASPORTI

Dettagli

Sustainable Mobility Sintesi delle ricerche del Corporate Vehicle Observatory

Sustainable Mobility Sintesi delle ricerche del Corporate Vehicle Observatory Sustainable Mobility Sintesi delle ricerche del Corporate Vehicle Observatory Sustainable Mobility: survey e trend di Impresa Gli argomenti: Il Corporate Vehicle Observatory Sostenibilità ambientale Il

Dettagli

Meno smog con le auto elettriche

Meno smog con le auto elettriche Meno smog con le auto elettriche come notiamo negli ultimi anni la città di Pesaro è soggetta al aumento del tasso di smog dovuto al aumento della popolazione e quindi al aumento di veicoli non ecologici

Dettagli

Auto, moto, scooter, biciclette, urban mobility elettrici e ibridi, la mobilità è ad una svolta!! Ma cosa sono e come funzionano?

Auto, moto, scooter, biciclette, urban mobility elettrici e ibridi, la mobilità è ad una svolta!! Ma cosa sono e come funzionano? Auto, moto, scooter, biciclette, urban mobility elettrici e ibridi, la mobilità è ad una svolta!! Ma cosa sono e come funzionano? Vediamo di conoscerli un po meglio!! Come è costituito un mezzo elettrico

Dettagli

Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici

Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici Premessa Monitoraggio degli spostamenti casa scuola, a. s. 2014-15 LUSERNA SAN GIOVANNI Il monitoraggio degli spostamenti casa

Dettagli

II Osservatorio Deloitte dell Auto Elettrica

II Osservatorio Deloitte dell Auto Elettrica II Osservatorio Deloitte dell Auto Elettrica E-car: grande domanda, offerta adeguata? Dove va la domanda. Tendenze, atteggiamenti e preferenze sull auto elettrica degli automobilisti europei Marco Martina

Dettagli

Auto elettriche e ibride: arrivano gli incentivi statali per i veicoli meno inquinanti

Auto elettriche e ibride: arrivano gli incentivi statali per i veicoli meno inquinanti Ai gentili clienti Loro sedi Auto elettriche e ibride: arrivano gli incentivi statali per i veicoli meno inquinanti Premessa Per effetto di un emendamento introdotto con la legge di conversione del Decreto

Dettagli

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA

AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA AUTO ELETTRICA A REGGIO EMILIA KLIMAMOBILITY 2012, 20 Settembre PAOLO GANDOLFI ASSESSORE MOBILITA e INFRASTRUTTURE COMUNE DI REGGIO EMILIA reggio emilia emilia-romagna abitanti: 170.000 86 giorni di sforamento

Dettagli

L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA

L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA L ESPERIENZA ELETTRICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA un modello di mobilità sostenibile arch. Alessandro Meggiato Dirigente del Servizio Politiche per la Mobilità Comune di Reggio Emilia IL CONTESTO abitanti

Dettagli

We ReFeel The World. ReFeel emobility 28-29 Ottobre 2013

We ReFeel The World. ReFeel emobility 28-29 Ottobre 2013 We ReFeel The World ReFeel emobility 28-29 Ottobre 2013 ReFeel ReFeel è un operatore energetico integrato e indipendente, esperto in sostenibilità energetica e presente in Italia, Svizzera, Est Europa

Dettagli

L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI

L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI L UTILIZZO DI VEICOLI A METANO E GPL NELLE FLOTTE AZIENDALI 1 L utilizzo dei veicoli a metano e GPL nelle flotte aziendali Gli argomenti: Il Corporate Vehicle Observatory Il contesto di mercato: Barometro

Dettagli

Informazioni Statistiche N 3/2010

Informazioni Statistiche N 3/2010 Città di Palermo Ufficio Statistica Veicoli circolanti e immatricolati a Palermo nel 2009 Girolamo D Anneo Informazioni Statistiche N 3/2010 NOVEMBRE 2010 Sindaco: Assessore ai Tributi e alla Statistica:

Dettagli

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1

Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Benefici ambientali del GPL per autotrazione - Sintesi 1 Introduzione Il traffico è la causa principale dell inquinamento urbano. Nelle aree urbane e metropolitane si sviluppa circa il 70 per cento di

Dettagli

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese

Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione. Costo per il Paese Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli di una città ad alta urbanizzazione Costo per il Paese 225 gco2/km CO2 Attuali c.i. Elettrici Metano c /km Mobilità stradale e sostenibilità Parco autoveicoli

Dettagli

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani

L Intervista. Il veicolo del futuro. Il punto di vista di Micro-Vett. con Gaetano Di Gioia. a cura di Patrizia Mantovani L Intervista Il veicolo del futuro Il punto di vista di Micro-Vett con Gaetano Di Gioia a cura di Patrizia Mantovani Veicolo elettrico e mobilità ad impatto zero sono ormai divenuti termini di uso quasi

Dettagli

Perché finanziare una mobilità urbana alternativa. Eleonora Pieralice

Perché finanziare una mobilità urbana alternativa. Eleonora Pieralice Perché finanziare una mobilità urbana alternativa Eleonora Pieralice Mobilità urbana sostenibile: lo squilibrio modale Il sistema dei trasporti italiano è dominato dalla crescita della domanda di mobilità

Dettagli

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi?

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi? QUESTIONARIO A) Risparmio energetico e fonti rinnovabili nelle abitazioni residenziali. Indagine conoscitiva ai fini dello sviluppo del Piano d Azione per l Energia Sostenibile 1.Quale tipo di abitazione

Dettagli

Indagine campionaria sulle scelte e sulle tendenze degli italiani sulla mobilità sostenibile. Rapporto di ricerca. Roma, 20 novembre 2008

Indagine campionaria sulle scelte e sulle tendenze degli italiani sulla mobilità sostenibile. Rapporto di ricerca. Roma, 20 novembre 2008 Roma, 20 novembre 2008 Codice ricerca: 2008163rs Indagine campionaria sulle scelte e sulle tendenze degli italiani sulla mobilità sostenibile Rapporto di ricerca riservatezza Questo documento è la base

Dettagli

Auto elettriche e ibride: nuovi incentivi statali per il 2013

Auto elettriche e ibride: nuovi incentivi statali per il 2013 CIRCOLARE A.F. N. 8 del 15 Gennaio 2013 Ai gentili clienti Loro sedi Auto elettriche e ibride: nuovi incentivi statali per il 2013 Premessa Per effetto di un emendamento introdotto con la legge di conversione

Dettagli

Circolare N.123 del 7 Settembre 2012

Circolare N.123 del 7 Settembre 2012 Circolare N.123 del 7 Settembre 2012 Auto elettriche e ibride. Arrivano gli incentivi statali per i veicoli meno inquinanti Auto elettriche e ibride: arrivano gli incentivi statali per i veicoli meno inquinanti

Dettagli

Indagine sulle principali 50 città

Indagine sulle principali 50 città Indagine sulle principali 50 città Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Marianna Rossetti L indagine prende in considerazione 50 Comuni: - tutti i capoluoghi

Dettagli

Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France

Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France 27 Novembre 2012 Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France Laurence Debrincat, STIF Workshop sui Piani Urbani della Mobilità Sostenibile - Milano 2 Sommario Il contesto delle politiche

Dettagli

Seminario: Mobilità sostenibile - buone pratiche a cura della Pubblica Amministrazione

Seminario: Mobilità sostenibile - buone pratiche a cura della Pubblica Amministrazione Seminario: Mobilità sostenibile - buone pratiche a cura della Pubblica Amministrazione Piano Spostamenti Casa Lavoro ed altre buone pratiche di mobilità sostenibile Massimo Boasso responsabile mobilità

Dettagli

Piano degli spostamenti casa-lavoro dipendenti Maserati SpA

Piano degli spostamenti casa-lavoro dipendenti Maserati SpA Piano degli spostamenti casa-lavoro dipendenti Maserati SpA NORMATIVA DI RIFERIMENTO La funzione di Mobility Manager istituita dal Decreto del Ministero dell Ambiente del 27 marzo 1998 sulla mobilità sostenibile

Dettagli

Circolare N.08 del 15 Gennaio 2013. Auto elettriche e ibride. Nuovi incentivi statali per il 2013

Circolare N.08 del 15 Gennaio 2013. Auto elettriche e ibride. Nuovi incentivi statali per il 2013 Circolare N.08 del 15 Gennaio 2013 Auto elettriche e ibride. Nuovi incentivi statali per il 2013 Auto elettriche e ibride: nuovi incentivi statali per il 2013 Gentile cliente, con la presente desideriamo

Dettagli

Allegato A.6 Indicatori di monitoraggio e schemi di rilevazioni delle informazioni

Allegato A.6 Indicatori di monitoraggio e schemi di rilevazioni delle informazioni Allegato A.6 Indicatori di monitoraggio e schemi di rilevazioni delle informazioni 191 A.6 Indicatori di monitoraggio e schemi di rilevazioni delle informazioni A.6.1 Indicatori di monitoraggio del Piano

Dettagli

! " # $% $ & % & " #" # & "!"! ' $ (" ( # " )# ) $) $ " ) "!"! ( " * % &" & +

!  # $% $ & % &  # # & !! ' $ ( ( #  )# ) $) $  ) !! (  * % & & + ! " #$%& "#"&!"'$("# )#$)"!" ("*%&"+ + ,-. 2003 2004 2010 Valori limite OSSIDI DI AZOTO 36 ug/mc 39 ug/mc 40 ug/mc POLVERI PM10 34 ug/mc 36 ug/mc 20 ug/mc OZONO 54 ug/mc 50 ug/mc 40 ug/mc Sorgenti fisse:

Dettagli

il sondaggio 3 edizione 20 settembre 34,4% 21,5% 38,8% cover sì: 63,6% no: 9,8% Sì: 73,2% no: 5,3% 39,8% SÌ MOLTO PROBABILMENTE SÌ FORSE

il sondaggio 3 edizione 20 settembre 34,4% 21,5% 38,8% cover sì: 63,6% no: 9,8% Sì: 73,2% no: 5,3% 39,8% SÌ MOLTO PROBABILMENTE SÌ FORSE il sondaggio espansione/int 3 edizione cover ti piacerebbe avere un auto elettrica? Nel 2011 la volevano due italiani su tre. oggi tre su quattro 2% 3% 2011 3% 6% 27,9% 23,3% 34,4% SÌ MOLTO 38,8% Sì: 73,2%

Dettagli

MARZO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.

MARZO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris. 2015 MARZO Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.it L opinione degli italiani: L UTILIZZO DEL TRASPORTO PUBBLICO IL CAMPIONE

Dettagli

Mobilità sostenibile: un diritto per tutti i cittadini

Mobilità sostenibile: un diritto per tutti i cittadini Mobilità sostenibile: un diritto per tutti i cittadini 1 Come ci muoviamo a Genova Auto/Moto: 59% degli spostamenti Bus/Metro: 31% degli spostamenti Ferrovia: 10% degli spostamenti 6 Genovesi su 10 (di

Dettagli

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy Pisa, 26 Maggio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici rispetto

Dettagli

AMOER. Missione Mobilità approda a Milano

AMOER. Missione Mobilità approda a Milano del 23 settembre 2013 16/09/2013 AMOER Missione Mobilità approda a Milano Una giornata di dibattiti e confronti tra istituzioni e filiera dell auto per rilanciare la passione per la mobilità (responsabile

Dettagli

STRATEGIA PER UNA MOBILITA SOSTENIBILE A MILANO 2006 2011

STRATEGIA PER UNA MOBILITA SOSTENIBILE A MILANO 2006 2011 STRATEGIA PER UNA MOBILITA SOSTENIBILE A MILANO 2006 2011 1) IL PIANO DELLA MOBILITA SOSTENIBILE: IL CONTESTO. 2) LA MOBILITA A MILANO: TRASPORTI E INQUINAMENTO. 3) LA COLLABORAZIONE CON ISTITUZIONI E

Dettagli

Rivoluzione. elettrica INCHIESTA. Semplicità costruttiva

Rivoluzione. elettrica INCHIESTA. Semplicità costruttiva Rivoluzione elettrica Semplicità costruttiva Veicoli ibridi plug-in con motore elettrico e termico in parallelo, veicoli extended range, con un picco- MARCO ZAMBELLI nell automotive La tecnologia è pronta,

Dettagli

via Rutilia, 10/8 Milano - malgieri@trttrasportieterritorio.it

via Rutilia, 10/8 Milano - malgieri@trttrasportieterritorio.it VAS Immissioni-Emissioni Le emissioni nelle grandi città piani e azioni per fermare l inquinamento Il caso di Milano Bilancio di un quinquennio 16 dicembre 2010 Patrizia Malgieri TRT Trasporti e Territorio

Dettagli

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile Workshop ManagEnergy Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile La promozione della Mobilità Sostenibile Simone Antinucci Roma, 8 luglio 2011 Roma, 7-8 Luglio Workshop:

Dettagli

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE SCOOTER A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori Premessa La produzione attuale di scooter superiori a 50cc e omologati EURO 3 è pressoché totalmente a 4 tempi. Attraverso

Dettagli

Inchiesta. all auto non ci rinuncio!

Inchiesta. all auto non ci rinuncio! Inchiesta all auto non ci rinuncio! ! Tra la fine di maggio e i primi giorni di luglio Nuova Energia ha promosso, su tutto il territorio nazionale, un inchiesta sul rapporto tra i cittadini e la mobilità.

Dettagli

Interventi per la riduzione del traffico in città - Zona Anti Congestione del Traffico

Interventi per la riduzione del traffico in città - Zona Anti Congestione del Traffico Interventi per la riduzione del traffico in città - Zona Anti Congestione del Traffico 16 settembre 2011 1 STRUTTURA DEL TRAFFICO IN ACCESSO ALL AREA ECOPASS Ingressi nella ZTL Cerchia dei Bastioni Dati

Dettagli

20 Marzo, 2014 / Gianluca Donato, Marketing Specialist. Interventi della PA e sinergie con gli investimenti privati per la mobilità elettrica

20 Marzo, 2014 / Gianluca Donato, Marketing Specialist. Interventi della PA e sinergie con gli investimenti privati per la mobilità elettrica 20 Marzo, 2014 / Gianluca Donato, Marketing Specialist Interventi della PA e sinergie con gli investimenti privati per la mobilità elettrica Incidenza sull efficienza energetica Secondo una recente analisi

Dettagli

QUESTIONARIO FLEET ITALY AWARDS 2013

QUESTIONARIO FLEET ITALY AWARDS 2013 QUESTIONARIO FLEET ITALY AWARDS 2013 Il presente Questionario è composto di più sezioni. Il fine è quello di raccogliere le informazioni sui progetti dei concorrenti e fornire quindi alla Giuria il mezzo

Dettagli

Informazioni Statistiche N 3/2009

Informazioni Statistiche N 3/2009 Città di Palermo Ufficio Statistica Veicoli circolanti e immatricolati a Palermo nel 2008 Girolamo D Anneo Informazioni Statistiche N 3/2009 AGOSTO 2009 Sindaco: Assessore alle Società ed Enti controllati

Dettagli

280 aziende associate

280 aziende associate Convegno Centro Studi Promotor Università di Bologna L auto a metà del guado nell anno orribile 2009 Guido Rossignoli Roma, 28 Maggio 2009 ANFIA e la Filiera Automotive ANFIA, Associazione Nazionale Filiera

Dettagli

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario.

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Scopo del questionario è quello di conoscere le abitudini, le modalità e la frequenza di utilizzo del car sharing.

Dettagli

LA MOBILITA' A SAN GIOVANNI VALDARNO

LA MOBILITA' A SAN GIOVANNI VALDARNO LA MOBILITA' A SAN GIOVANNI VALDARNO Il presente questionario ha lo scopo di stimare parametri di mobilità caratteristici delle famiglie residenti nelle aree del Comune di San Giovanni Valdarno nell'ambito

Dettagli

Concrete alternative all auto? Incoraggiare mezzi pubblici e bici!!

Concrete alternative all auto? Incoraggiare mezzi pubblici e bici!! Concrete alternative all auto? Incoraggiare mezzi pubblici e bici!! Una fermata Audimob, di approfondimento su incentivi e investimenti pubblici per politiche di sostegno finalizzate a trovare soluzioni

Dettagli

Un mercato in divenire

Un mercato in divenire Auto elettriche: le aziende locali e le infrastrutture per la ricarica Un mercato in divenire Sintesi dell indagine realizzata da Un mercato in divenire Il quadro che si delinea attraverso le risposte

Dettagli

Alcuni buoni motivi per aprire ai veicoli elettrici le vie cittadine riservate ai mezzi pubblici

Alcuni buoni motivi per aprire ai veicoli elettrici le vie cittadine riservate ai mezzi pubblici Alcuni buoni motivi per aprire ai veicoli elettrici le vie cittadine riservate ai mezzi pubblici La misura auspicata, adottabile dalla Città di Torino, per incentivare l'utenza privata all'uso dei veicoli

Dettagli

European Mobility Week. Palermo 16/22 settembre. Mobilità sostenibile a Palermo

European Mobility Week. Palermo 16/22 settembre. Mobilità sostenibile a Palermo European Mobility Week Palermo 16/22 settembre Mobilità sostenibile a Palermo A A sampler (of benzene level) in a central street: Via Roma Zone a traffico limitato ZTL A = auto Euro 3 and Euro 4 e mezzi

Dettagli

Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici

Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici Premessa Monitoraggio degli spostamenti casa scuola, a. s. 2014-15 CHIVASSO Il monitoraggio degli spostamenti casa scuola è

Dettagli

Ma ci sono i fondi? Panorama sugli Incentivi dedicati alla mobilità sostenibile con uno sguardo a ciò che succede in Europa ed In Italia

Ma ci sono i fondi? Panorama sugli Incentivi dedicati alla mobilità sostenibile con uno sguardo a ciò che succede in Europa ed In Italia Bolzano, 21 settembre 2012 Ma ci sono i fondi? Panorama sugli Incentivi dedicati alla mobilità sostenibile con uno sguardo a ciò che succede in Europa ed In Italia A TUxTU con la mobilità sostenibile:

Dettagli

UN SISTEMA INTEGRATO DI INDICATORI PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE NELLE AREE URBANE ITALIANE

UN SISTEMA INTEGRATO DI INDICATORI PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE NELLE AREE URBANE ITALIANE UN SISTEMA INTEGRATO DI INDICATORI PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE NELLE AREE URBANE ITALIANE Silvia Brini Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) silvia.brini@isprambiente.it

Dettagli

Indagine sugli spostamenti casa lavoro dei dipendenti della Cgil di Rimini effettuata nel periodo maggio giugno 2012

Indagine sugli spostamenti casa lavoro dei dipendenti della Cgil di Rimini effettuata nel periodo maggio giugno 2012 effettuata nel periodo maggio giugno 2012 Una prima valutazione su quanto emerso dalle risposte al questionario. L iniziativa,vuole mettere la CGIL di Rimini nella condizione di dare l esempio (pensata,

Dettagli

l auto elettrica è già qui

l auto elettrica è già qui l auto elettrica è già qui Muoversi a emissioni zero (o quasi) si può. L auto a batteria è pronta, ma per diffondersi deve diventare di moda. Se ne è parlato a Milano, alla 3 edizione del nostro evento

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO RIGUARDANTE L EROGAZIONE DI INCENTIVI PER L ACQUISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Anno 2006

DISCIPLINARE TECNICO RIGUARDANTE L EROGAZIONE DI INCENTIVI PER L ACQUISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Anno 2006 Comune di Livorno DISCIPLINARE TECNICO RIGUARDANTE L EROGAZIONE DI INCENTIVI PER L ACQUISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Anno 2006 1) Oggetto Rilascio di contributi per l acquisto di veicoli a

Dettagli

CONGESTION CHARGE: LE RAGIONI DI UN DISSENSO

CONGESTION CHARGE: LE RAGIONI DI UN DISSENSO CONGESTION CHARGE: LE RAGIONI DI UN DISSENSO 1. Premessa Nei mesi scorsi Assolombarda ha espresso all Amministrazione Comunale la propria contrarietà alla congestion charge, ritenendola un provvedimento

Dettagli

VIETATA LA RIRPODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI CONTENUTI E GRAFICA SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE DA PARTE DI ARVAL CON IL PATROCINO DI

VIETATA LA RIRPODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DI CONTENUTI E GRAFICA SENZA SPECIFICA AUTORIZZAZIONE DA PARTE DI ARVAL CON IL PATROCINO DI L utilizzo dei veicoli a metano e GPL nelle flotte aziendali Gli argomenti: Il Corporate Vehicle Observatory Il contesto di mercato: Barometro 2013 La ricerca: L utilizzo dei veicoli a metano e GPL nelle

Dettagli