Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo"

Transcript

1 Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo Stato attuale delle stazioni Ultimo aggiornamento: Sa 04/10/2014 Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord

2 Elenco delle stazioni Piazzale Flaminio Prima Porta Catalano Euclide La Giustiniana Falerii Acqua Acetosa Montebello Fabrica di Roma Campi Sportivi Sacrofano Corchiano Monte Antenne Riano Vignanello Tor di Quinto Castelnuovo di Porto Vallerano Due Ponti Morlupo Soriano nel Cimino Grottarossa Magliano Romano La Fornacchia Saxa Rubra Rignano Flaminio Vitorchiano Centro RAI Sant'Oreste Bagnaia Labaro Pian Paradiso Viterbo La Celsa Civita Castellana 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 2

3 Piazzale Flaminio Accesso: varco largo presente. Pannelli antievasione presenti alle uscite di sicurezza. Problema di sicurezza in caso di sovraffollamento. Ascensori/montascale: non necessari. Bagni: presenti ma prima dei varchi e quindi inclini a gravi problemi d'igiene. Biglietteria: automatica e col personale. Informazione all'utenza: monitor di stazione e monitor di binario (solo in testa) presenti. Intermodalità: metropolitana; linee bus urbane diurne e notturne; parcheggi a sosta tariffata nelle vicinanze. Interventi da effettuare: costruzione della nuova stazione per i treni urbani; accesso a pagamento dei bagni. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 3

4 Euclide Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: montascale presenti ma non collaudati. Bagni: presenti. Biglietteria: automatica e col personale. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Comunicazioni cartacee solo in biglietteria. Interscambio: linee bus urbane diurne; parcheggi a sosta tariffata negli immediati dintorni. Interventi da effettuare: collaudo dei montascale. Installazione di monitor di stazione e di binario. Controllo delle infiltrazioni d'acqua. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 4

5 Acqua Acetosa Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori non attivi. Bagni: non presenti. Biglietteria: automatica. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Comunicazioni cartacee a volte non aggiornate solo nell'atrio. Interscambio: linee bus urbane diurne; parcheggio gratuito nel piazzale della stazione. Interventi da effettuare: remotizzazione degli ascensori. Installazione delle panchine nella banchina destinazione Viterbo. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 5

6 Campi Sportivi Accesso: varchi presenti. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori non attivi. Bagni: non presenti. Biglietteria: non presente. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interscambio: linee bus urbane diurne; strada di accesso a parcheggio libero. Interventi da effettuare: installazione di una emettitrice e remotizzazione degli ascensori. Maggiore controllo delle Forze dell'ordine nella strada di accesso. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 6

7 Monte Antenne Accesso: varchi presenti. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori non attivi. Bagni: non presenti. Biglietteria: non presente. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interscambio: linee bus urbane diurne; parcheggio nelle vicinanze appositamente progettato ma attualmente occupato e non utilizzabile. Parcheggio più piccolo accanto all'entrata della stazione. Interventi da effettuare: installazione di una emettitrice; remotizzazione degli ascensori; sottopasso della Tangenziale inagibile e conseguente impossibilità di raggiungere la stazione dal lato Nord della Tangenziale (fermata linee bus urbane): 1) Scale di accesso bloccate alla meglio (lato sud della Tangenziale) e occupate da costruzione abusiva (lato nord); 2) Rampa diversamente abili libera ma sommersa di detriti di ogni tipo (esempio: copertoni, immondizia, e quant'altro) e non illuminata; 3) Assenza totale di indicazioni di ogni tipo; 4) Incoerenza con la stazione totalmente ristrutturata con accesso per diversamente abili e ascensori e il cartello indicante il parcheggio di scambio, attualmente occupato (funzione originale della stazione). 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 7

8 Tor di Quinto Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori non attivi. Bagni: presenti. Biglietteria: automatica. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interscambio: linee bus urbane diurne; stazione non raggiungibile con mezzo privato. Interventi da effettuare: remotizzazione degli ascensori. Discussione sull'integrazione col futuro anello ferroviario di RFI (Vigna Clara Roma Nomentana/Nuovo Salario). 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 8

9 Due Ponti Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori non attivi. Bagni: presenti. Biglietteria: automatica. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interscambio: linee bus urbane diurne e notturne; strada di accesso da via Flaminia a parcheggio libero ma con disponibilità molto limitata di posti. Interventi da effettuare: remotizzazione degli ascensori. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 9

10 Grottarossa Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori. Bagni: non presenti. Biglietteria: non presente. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interscambio: linee bus urbane diurne e notturne; parcheggio libero nel piazzale della stazione, di fronte alla rimessa ATAC. Interventi da effettuare: messa in sicurezza dell'area al di sotto della rampa stradale a fianco della banchina destinazione Viterbo. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 10

11 Saxa Rubra Accesso: varco largo presente. Pannelli antievasione presenti alle uscite di sicurezza. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori e scale mobili. Bagni: non presenti. Biglietteria: automatica e col personale. Informazione all'utenza: monitor di stazione ma non di binario. Interscambio: linee bus urbane diurne e linee bus extraurbane diurne; parcheggio con convenzione Metrebus. Interventi da effettuare: proposta di istituzione del capolinea della linee bus ATAC 334 (in luogo di quello di Grottarossa). 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 11

12 Centro RAI Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori non attivi. Bagni: non presenti. Biglietteria: automatica. Interscambio: linee bus urbane diurne; parcheggio libero negli immediati dintorni. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interventi da effettuare: remotizzazione degli ascensori. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 12

13 Labaro Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: montascale presente ma non collaudato. Bagni: non presenti. Biglietteria: automatica. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interscambio: linee bus urbane diurne e notturne; parcheggio presente con convenzione Metrebus ma nel quale sono accaduti episodi di furto e vandalismo. Interventi da effettuare: collaudo del montascale. Controllo del divieto di sosta della fermata ATAC/Roma TPL antistante la stazione. Maggiore sorveglianza contro atti di vandalismo (tra cui un incendio) accaduti nel parcheggio. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 13

14 La Celsa Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori. Bagni: non presenti. Biglietteria: automatica. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Nessun mezzo (ad esempio carta) sostitutivo. Interscambio: linee bus urbane diurne e notturne; presente con convenzione Metrebus ma nel quale sono accaduti episodi di furto e vandalismo. Interventi da effettuare: attivazione dell'illuminazione della strada di accesso del parcheggio. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 14

15 Prima Porta Accesso: varco largo non presente. Banchine: a raso ma non raggiungibili tramite carrozzina. Ascensori/servo scala: ascensori o servo scala non presenti. Bagni: presenti. Biglietteria: automatica e col personale. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Comunicazioni cartacee solo in biglietteria. Interscambio: linee bus urbane diurne e notturne; parcheggio libero ma con disponibilità molto limitata di posti. Interventi da effettuare: terminazione della costruzione della nuova stazione. Protezioni antiscivolo sulle scale da ripristinare. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 15

16 La Giustiniana Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori. Bagni: presenti. Biglietteria: automatica. Interscambio: linee bus urbane diurne e notturne; parcheggio presente ma con disponibilità limitata. Frequenti casi di sosta irregolare. Considerare l'idea di applicare la convenzione Metrebus per una minima regolamentazione. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Comunicazioni cartacee solo in biglietteria. Interventi da effettuare: impermeabilizzazione della copertura della banchina; costruzione del tetto del sovrappasso. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 16

17 Montebello Accesso: varco largo presente. Banchine: a raso. Ascensori/montascale: ascensori. Bagni: presenti. Biglietteria: automatica e col personale. Informazione all'utenza: monitor di stazione ma non di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Linea circolare C1 per il Cimitero. Linee urbane ATAC solo cimiteriali (sabato/domenica e periodo commemorazione defunti e con passaggi troppo sparsi). Parcheggio di scambio: presente con convenzione Metrebus ma con offerta insufficiente. Frequenti casi di sosta irregolare. Da considerare l'idea di sfruttare il marciapiedi esistente, sproporzionato rispetto alle esigenze pedonali. Interventi da effettuare: istituzione di un collegamento urbano con piazza di Saxa Rubra (ad esempio deviazione linea 020 di ATAC) in caso di mancato servizio ferroviario. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 17

18 Sacrofano Accesso: varchi non presenti. Bagni: presenti. Biglietteria: con personale. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus urbane diurne ed extraurbane diurne; parcheggio da riqualificare. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 18

19 Riano Accesso: varco largo non presente. Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: monitor di stazione comandato da Montebello. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: installazione del varco largo o segnaletica per il cancello con accesso largo; innalzamento delle banchine. Costruzione di un marciapiedi lungo la via Flaminia. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 19

20 Castelnuovo di Porto Accesso: varco largo non presente. Bagni: presenti. Biglietteria: con personale. Informazione all'utenza: monitor di stazione comandato da Montebello. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: installazione del varco largo o segnaletica per il cancello con accesso largo; innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 20

21 Morlupo Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: monitor di stazione comandato da Montebello. Interscambio: Interventi da effettuare: 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 21

22 Magliano Romano Accesso: libero. Bagni: pesantemente vandalizzati e totalmente inagibili. Biglietteria: non presente. Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: riqualificazione e sorveglianza del fabbricato viaggiatori con apertura all'utenza. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 22

23 Rignano Flaminio Accesso: varco largo non presente. Bagni: presenti. Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: installazione del varco largo o segnaletica per il cancello con accesso largo. Controllo dell'illuminazione delle scale di accesso. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 23

24 Sant'Oreste Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 24

25 Pian Paradiso Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 25

26 Civita Castellana Accesso: varco largo non presente. Incompatibilità con gli abbonamenti annuali rilasciati prima e dopo il Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: monitor di stazione comandato da Montebello. Interscambio: linee bus extraurbane diurne; parcheggio nel piazzale della stazione con disponibilità limitata. Disponibilità non elevata anche nelle strade intorno alla stazione. Interventi da effettuare: installazione del varco largo o segnaletica per il cancello con accesso largo; innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 26

27 Catalano Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 27

28 Faleri Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 28

29 Fabrica di Roma Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 29

30 Corchiano Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 30

31 Vignanello Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 31

32 Vallerano Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 32

33 Soriano nel Cimino Accesso: Bagni: bagni da ristrutturare. Attualmente inutilizzabili e chiusi. Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 33

34 La Fornacchia Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 34

35 Vitorchiano Accesso: Bagni: chiusi causa tetto pericolante. Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 35

36 Bagnaia Accesso: Bagni: Biglietteria: Informazione all'utenza: nessun monitor di stazione o di binario. Interscambio: linee bus extraurbane diurne. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 36

37 Viterbo Accesso: regolamentato da varchi di accesso con vidimazione in uscita. Ascensori/montascale: non necessari. Bagni: presenti e situati dopo i varchi. Biglietteria: Informazione all'utenza: monitor di stazione comandato da Montebello. Interscambio: linee bus extraurbane diurne e ferrovie di FS Italiane. Interventi da effettuare: innalzamento delle banchine. 04/10/14, Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord 37

ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013)

ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013) Orario di inizio e fine servizio 1 Roma-Lido Roma-Viterbo Roma-Giardinetti ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013) Trasporto pubblico su ferrovia metropolitana Il servizio di ferrovia metropolitana

Dettagli

Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo

Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo Stato attuale delle stazioni Ultimo aggiornamento: Gi 21/02/2013 Elenco delle stazioni Flaminio Montebello Fabrica di Roma Euclide Sacrofano Corchiano Acqua Acetosa

Dettagli

Partenze Da Corchiano

Partenze Da Corchiano Orario in vigore dal 06 Dic 2010 al 22 Dic 2010 pag. 1/7 via Civita Castellana, Corchiano Partenze Da Corchiano DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Canepina p.zza I Maggio 07:40. Vignanello - Vallerano per

Dettagli

Gentili colleghi, COS È IL SISTEMA METREBUS

Gentili colleghi, COS È IL SISTEMA METREBUS PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche dei Trasporti e della Mobilità Ufficio del Mobility Manager presso la Direzione del Dipartimento VI Governo del Territorio e della Mobilità INFORMATIVA SUL

Dettagli

PO-FESR 2007-2013 GRANDE PROGETTO. Asse: 5 - Reti e collegamenti per la mobilità

PO-FESR 2007-2013 GRANDE PROGETTO. Asse: 5 - Reti e collegamenti per la mobilità PO-FESR 2007-2013 GRANDE PROGETTO Asse: 5 - Reti e collegamenti per la mobilità Linea d intervento: 5.4 - Adeguamento e potenziamento delle ferrovie locali Titolo intervento: Adeguamento ferroviario dell

Dettagli

MOVICENTRO DI MONDOVI

MOVICENTRO DI MONDOVI PREMESSA I problemi dell accessibilità sono stati, a Mondovì come altrove, causa principale del declino del centro storico, e l invasività dei veicoli privati ha prodotto modifiche consistenti nel paesaggio

Dettagli

Empoli. Centrale. inquadramento ciclostazioni

Empoli. Centrale. inquadramento ciclostazioni Empoli Centrale numero di treni e passeggeri giornalieri feriali sabato domenica 198 189 124 6.961 4.580 3.315 Localizzazione La stazione di Empoli ha una posizione molto centrale, a poca distanza dal

Dettagli

Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali

Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali sono gli attori principali della mobilità collettiva di

Dettagli

Informazioni utili sui servizi Atac

Informazioni utili sui servizi Atac Atac SpA Via Prenestina, 45 00176 Roma Informazioni utili sui servizi Atac Per maggiori informazioni su tutti i servizi Atac: www.atac.roma.it Il presente documento vuole essere un agile manuale in risposta

Dettagli

Carta dei Servizi 2010

Carta dei Servizi 2010 Carta dei Servizi 2010 Il 2010 è il primo anno della nuova Atac, l azienda che a seguito di un profondo processo di riorganizzazione, è alla guida del sistema della mobilità urbana. Con la nuova veste

Dettagli

53 milioni di Euro. il Parcheggio di Acilia Nord, 550 mila Euro. Acilia sud.

53 milioni di Euro. il Parcheggio di Acilia Nord, 550 mila Euro. Acilia sud. Gent.mo sig. Mazzanti, la stazione di Tor di Valle non è certo abbandonata a se stessa come non lo è l intera tratta Roma Lido. Lo dimostrano i provvedimenti che il nostro Assessorato alla Mobilità ha

Dettagli

È passato un anno dalla prima volta che ho firmato come amministratore delegato di Atac la Carta dei Servizi, il documento che suggella il rapporto

È passato un anno dalla prima volta che ho firmato come amministratore delegato di Atac la Carta dei Servizi, il documento che suggella il rapporto È passato un anno dalla prima volta che ho firmato come amministratore delegato di Atac la Carta dei Servizi, il documento che suggella il rapporto tra azienda e cittadinanza. Sono stati mesi vissuti con

Dettagli

Carta dei Servizi 2013

Carta dei Servizi 2013 Carta dei servizi 2013 Carta dei Servizi 2013 Indice 1 La Carta dei Servizi 6 2 Presentazione di Atac 8 3 I servizi offerti 9 Trasporto pubblico di superficie 9 Trasporto pubblico su metropolitana 11

Dettagli

Viabilità, mobilità ed opere pubbliche

Viabilità, mobilità ed opere pubbliche P a g e 1 Viabilità, mobilità ed opere pubbliche Lunedì 02 Febbraio 2016 Quartiere Libertà Centro Civico Libertà Ore 21:00 Relatore: Paolo Giuseppe Confalonieri Assessore mobilità e sicurezza INTRODUZIONE

Dettagli

BRIANZA EXPO LINEA MILANO BOVISA SEVESO ASSO

BRIANZA EXPO LINEA MILANO BOVISA SEVESO ASSO BRIANZA EXPO LINEA MILANO BOVISA SEVESO ASSO NUOVA FERMATA DI BRUZZANO/BRUSUGLIO 1. spostamento della fermata di circa 500 m verso nord; 2. realizzazione di due banchine di 250 m, alte 55 cm sul p.f.,

Dettagli

Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete

Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete 1 Overview Brescia e l Europa: i corridoi della Rete TEN-T Nodo di Brescia: infrastruttura e servizi Il Piano TPL

Dettagli

Note su incontro del 3 dicembre 2014 con il consigliere comunale Maurizio Policastro su PGTU

Note su incontro del 3 dicembre 2014 con il consigliere comunale Maurizio Policastro su PGTU Note su incontro del 3 dicembre 2014 con il consigliere comunale Maurizio Policastro su PGTU (redatto il 4 dicembre 2014) 1 SINTESI... 1 2 IL PGTU... 1 2.1 IL PGTU IN BREVE... 2 2.2 LE 6 AREE DI ROMA...

Dettagli

Estensione del Progetto di riconoscibilità del SFM Bolognese. Scheda 12. Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige helios

Estensione del Progetto di riconoscibilità del SFM Bolognese. Scheda 12. Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige helios Estensione del Progetto di riconoscibilità del SFM Bolognese Scheda 12 Roveri Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige helios Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige helios marzo 2012 Estensione del progetto di riconoscibilità

Dettagli

Progetto LIFE+08 ENV/IT/000425 ETRUSCAN. Deliverable action 1b Study of the flows of commuter students

Progetto LIFE+08 ENV/IT/000425 ETRUSCAN. Deliverable action 1b Study of the flows of commuter students Viterbo 22 giugno 2010 Progetto LIFE+08 ENV/IT/000425 ETRUSCAN Deliverable action 1b Study of the flows of commuter students Introduzione Per una corretta progettazione del servizio di trasporto collettivo,

Dettagli

Il progetto Movicentro: l esperienza del Comune di Cuneo. Città di Cuneo Assessorato alla mobilità e ai trasporti

Il progetto Movicentro: l esperienza del Comune di Cuneo. Città di Cuneo Assessorato alla mobilità e ai trasporti Negli ultimi anni i livelli di traffico e di inquinamento atmosferico registrati a Cuneo hanno indotto istituzioni e cittadini all adozione di nuove e più sostenibili modalità di spostamento. Il Comune

Dettagli

NATALE 2009: IL PIANO PER LA MOBILITÀ

NATALE 2009: IL PIANO PER LA MOBILITÀ In occasione delle prossime festività natalizie il Campidoglio ha predisposto un piano integrato di interventi atti ad incentivare l'uso del trasporto pubblico per spostamenti motivati dallo shopping natalizio.

Dettagli

INDAGINE SUL SERVIZIO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO DI ROMA CAPITALE

INDAGINE SUL SERVIZIO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO DI ROMA CAPITALE INDAGINE SUL SERVIZIO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO DI ROMA CAPITALE Maggio 2014 1 Indagine sul servizio di parcheggi di scambio di Roma Capitale Maggio 2014 Il rapporto è stato realizzato da un gruppo di lavoro

Dettagli

Progetto di pianificazione e riqualificazione urbanistica dell area antistante la stazione ferroviaria di Padova

Progetto di pianificazione e riqualificazione urbanistica dell area antistante la stazione ferroviaria di Padova 26 TERRITORIO PER AZIONI DAUR Altin Bici, Alessandro Bonaldi, Elena Castellin, Alessandra Cona, Marco Gugole Santino Progetto di pianificazione e riqualificazione urbanistica dell area antistante la stazione

Dettagli

FIAB Lombardia Legambiente Lombardia UTP WWF 1 Piano Regolatore Ciclabilità Stazioni Comp. Milano. MILANO Centrale. Novembre 2005

FIAB Lombardia Legambiente Lombardia UTP WWF 1 Piano Regolatore Ciclabilità Stazioni Comp. Milano. MILANO Centrale. Novembre 2005 FIAB Lombardia Legambiente Lombardia UTP WWF 1 MILANO Centrale Novembre 2005 Canaline: Sì, necessarie. su almeno due degli scaloni che portano dal pian terreno al piano binari. sulle scale del sottopassaggio

Dettagli

IL PARCHEGGIO D INTERSCAMBIO DI FAMAGOSTA

IL PARCHEGGIO D INTERSCAMBIO DI FAMAGOSTA IL PARCHEGGIO D INTERSCAMBIO DI FAMAGOSTA Uno dei maggiori parcheggi periferici di interscambio di Milano, realizzato dalla Metropolitana Milanese, si avvia a servire l area sud del capoluogo lombardo

Dettagli

dott. Demetrio Arena Amministratore Unico

dott. Demetrio Arena Amministratore Unico La realizzazione dell autostazione di Largo Botteghelle rappresenta il raggiungimento di un importante traguardo per la città e per la nostra azienda, conseguito grazie alla valida azione sinergica tra

Dettagli

3. LA BANCA DATI E GLI INDICATORI

3. LA BANCA DATI E GLI INDICATORI 3. LA BANCA DATI E GLI INDICATORI Per descrivere lo stato attuale del sistema della mobilità è stata predisposta una banca dati che ha sistematizzato su supporti informatici condivisi tutte le informazioni

Dettagli

SISTEMA DI RISALITA DEGLI ERZELLI OBIETTIVO DELL INTERVENTO

SISTEMA DI RISALITA DEGLI ERZELLI OBIETTIVO DELL INTERVENTO SISTEMA DI RISALITA DEGLI ERZELLI OBIETTIVO DELL INTERVENTO La collina degli Erzelli, occupata in precedenza da attività di deposito e movimentazione container, è interessata oggi da un progetto volto

Dettagli

Comune di Parma. Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA PIANO DI RIQUALIFCAZIONE URBANA STAZIONE IL CONTESTO URBANO

Comune di Parma. Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA PIANO DI RIQUALIFCAZIONE URBANA STAZIONE IL CONTESTO URBANO Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA PIANO DI RIQUALIFCAZIONE URBANA STAZIONE IL CONTESTO URBANO Il Comune di Parma ha avviato negli anni scorsi una forte politica di riqualificazione urbana nel quadrante

Dettagli

Alla cortese attenzione degli assessori Viabilità (Claudio Lubatti) ed Ambiente (Enzo La Volta) del Comune di Torino

Alla cortese attenzione degli assessori Viabilità (Claudio Lubatti) ed Ambiente (Enzo La Volta) del Comune di Torino Alla cortese attenzione degli assessori Viabilità (Claudio Lubatti) ed Ambiente (Enzo La Volta) del Comune di Torino Coerentemente con quanto dichiarato e nelle intenzioni del Biciplan di Torino approvato

Dettagli

Piano di individuazione dei servizi minimi nell area in continuità urbana di Cagliari

Piano di individuazione dei servizi minimi nell area in continuità urbana di Cagliari Transport Planning Service Associazione Professionale Sede Legale ed Operativa Via Settevalli 133 C 06129 Perugia Tel +39 075 50.00.990 Fax +39 075 50.18.496 Email tps.pg@ptv.it Prot.: 100322_2064AT_QTE_Schede_Interventi_Scenari_Costi.doc

Dettagli

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011 ViviFacile Modalità di adesione al servizio di informazioni sul trasporto pubblico locale della città di Roma Roma, 24 ottobre 2011 Atac - L azienda Atac è l azienda di gestione del trasporto pubblico

Dettagli

COMUNICATO STAMPA I CANTIERI RENDERANNO NECESSARI NUOVI PERCORSI DI ENTRATA ED USCITA PER GLI UTENTI DELLA METROPOLITANA

COMUNICATO STAMPA I CANTIERI RENDERANNO NECESSARI NUOVI PERCORSI DI ENTRATA ED USCITA PER GLI UTENTI DELLA METROPOLITANA COMUNICATO STAMPA DAL 10 APRILE 2010 INIZIANO ALLA STAZIONE TERMINI I LAVORI INTERNI AL NODO DI SCAMBIO TRA LE LINEE A E B DELLA METROPOLITANA ALLA FINE DEL 2012 IL NODO DI SCAMBIO SARÀ RESTITUITO ALLA

Dettagli

Campionati Italiani Juniores di Pesistica m/f -Finale Nazionale- Roma, 18 e 19 aprile 2009 INFORMAZIONI LOGISTICHE

Campionati Italiani Juniores di Pesistica m/f -Finale Nazionale- Roma, 18 e 19 aprile 2009 INFORMAZIONI LOGISTICHE Campionati Italiani Juniores di Pesistica m/f -Finale Nazionale- Roma, 18 e 19 aprile 2009 INFORMAZIONI LOGISTICHE Organizzazione FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA E CULTURA FISICA Viale Tiziano, 70-00196

Dettagli

INDICARE TIPO E NOME DELL INFRASTRUTTURA CONSIDERATA: AEROPORTO STAZIONE FERROVIARIA STAZIONE DELLA FUNICOLARE

INDICARE TIPO E NOME DELL INFRASTRUTTURA CONSIDERATA: AEROPORTO STAZIONE FERROVIARIA STAZIONE DELLA FUNICOLARE INDICARE TIPO E NOME DELL INFRASTRUTTURA CONSIDERATA: AEROPORTO STAZIONE FERROVIARIA STAZIONE DELLA FUNICOLARE BIGLIETTERIA DELLA COMPAGNIA DI NAVIGAZIONE NOTE RIASSUNTIVE MEZZI DI COLLEGAMENTO Mezzi di

Dettagli

PRESENTAZIONE METRO DI COSTA

PRESENTAZIONE METRO DI COSTA PRESENTAZIONE METRO DI COSTA Rimini, 12 gennaio 2006 Franco Fabi Presidente Agenzia Tram Rimini * * * Vorrei mettere in evidenza le ragioni dell importanza, dell indispensabile necessità di realizzare

Dettagli

Il potenziamento del nodo ferroviario di Torino e l abbassamento del piano del ferro

Il potenziamento del nodo ferroviario di Torino e l abbassamento del piano del ferro Il potenziamento del nodo ferroviario di Torino e l abbassamento del piano del ferro Principali obbiettivi: - creare nell area metropolitana un sistema di trasporto pubblico integrato; - migliorare la

Dettagli

2. DAL MODELLO TEORICO ALLA REALIZZAZIONE PRATICA

2. DAL MODELLO TEORICO ALLA REALIZZAZIONE PRATICA 2. DAL MODELLO TEORICO ALLA REALIZZAZIONE PRATICA 2.1. Un processo graduale La messa in atto di un sistema di monitoraggio, quale quello sinteticamente delineato nel capitolo precedente, richiede un cambiamento

Dettagli

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata?

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? 1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? Due risposte possibili - Votanti: 115+188=33 3 25 2 22 Valori assoluti 15 1 5 72 13 58 84 142 43

Dettagli

Prolungamento oltre Battistini Tratta Battistini Torrevecchia Progetto Preliminare Integrato

Prolungamento oltre Battistini Tratta Battistini Torrevecchia Progetto Preliminare Integrato Metropolitana di Roma Linea A Prolungamento oltre Battistini Tratta Battistini Torrevecchia Progetto Preliminare Integrato 1 I prolungamenti delle linee della metropolitana di Roma 2 Lunghezza complessiva:

Dettagli

Fermata BARI: Stazione Mungivacca Ikea

Fermata BARI: Stazione Mungivacca Ikea Fermata BARI: Stazione Mungivacca Ikea Via Caduti del Lavoro - Loc. Mungivacca, 70126, Bari, Puglia 41.090171,16.89963 È il più grande parcheggio di scambio comunale gratuito con collegamento ferroviario

Dettagli

Picenengo Via Sesto Via Milano

Picenengo Via Sesto Via Milano Inquadramento cartografico Picenengo Via Sesto Via Milano Descrizione/introduzione L itinerario principale è radiale e collega il quartiere di Picenengo e relativa zona industriale e il quartiere di via

Dettagli

corso di Tecnica ed Economia dei Trasporti a.a. 2004-2005 LE STAZIONI FERROVIARIE Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it

corso di Tecnica ed Economia dei Trasporti a.a. 2004-2005 LE STAZIONI FERROVIARIE Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it corso di Tecnica ed Economia dei Trasporti a.a. 2004-2005 LE STAZIONI FERROVIARIE Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it INTRODUZIONE Definizioni Si definisce stazione ogni complesso organico di impianti

Dettagli

1. Il contesto territoriale e delle infrastrutture di mobilità. 2. I lavori di riqualificazione della linea suburbana Ferrara-Codigoro

1. Il contesto territoriale e delle infrastrutture di mobilità. 2. I lavori di riqualificazione della linea suburbana Ferrara-Codigoro Un ramo secco rifiorisce? Ferrara Il collegamento tram-treno tra città e nuovo Ospedale Ing. Alberto Croce Dirigente area tecnica AMI - Agenzia Mobilità e Impianti di Ferrara La presentazione 1. Il contesto

Dettagli

AVM S.p.A. AZIONI/INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO SUI PRINCIPALI SERVIZI

AVM S.p.A. AZIONI/INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO SUI PRINCIPALI SERVIZI AVM S.p.A. AZIONI/INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO SUI PRINCIPALI SERVIZI GENERALE (comune a tutti servizi): Revisione della procedura di gestione dei reclami/segnalazioni con accentramento presso la Direzione

Dettagli

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità SEZIONE A - Elenco delle tariffe regionali con riferimento alle Condizioni e Tariffe di Ferrovie delle Stato S.p.A. 1. ESTRATTO DELLE TARIFFE TRENITALIA Di seguito

Dettagli

IL RIEPILOGO DEI CAMBIAMENTI DELLA RETE DEI BUS NEL QUADRANTE ROMA NORD/NORD OVEST

IL RIEPILOGO DEI CAMBIAMENTI DELLA RETE DEI BUS NEL QUADRANTE ROMA NORD/NORD OVEST 021 Stazione Giustiniana Grottarossa FERIALI: 6.15-22.50 FERIALI: 5.43-22.25 Modifica Orario Favorire collegamento con Centro, ferrovie e ospedale Sant Andrea SABATO: 6.15-22.50 SABATO: 5.50-22.25 Stazione

Dettagli

SCHEDE DESCRITTIVE DELLE STAZIONI

SCHEDE DESCRITTIVE DELLE STAZIONI RICHIESTA OFFERTE PER LOCAZIONE AREE COMMERCIALI SCHEDE DESCRITTIVE DELLE STAZIONI Pagina 1 Stazione di MILANO NORD BOVISA POLITECNICO Stazione: Indirizzo: Principali collegamenti: Poli di attrazione :

Dettagli

Mestre un progetto complesso per un percorso ciclabile di qualità

Mestre un progetto complesso per un percorso ciclabile di qualità Comune di Venezia - AZIENDA SERVIZI MOBILITA Mestre un progetto complesso per un percorso ciclabile di qualità Un progetto che risolve molte situazioni con soluzioni differenti e coordinate; la segnaletica

Dettagli

Piano 0 (a cielo aperto): 62 stalli, 6 stalli handicap, 14 stalli motocicli/ciclomotori; Piano -1: 73 stalli; Piano -2: 74 stalli.

Piano 0 (a cielo aperto): 62 stalli, 6 stalli handicap, 14 stalli motocicli/ciclomotori; Piano -1: 73 stalli; Piano -2: 74 stalli. 1 Parcheggio Santa Viola, via della Ferriera. Il parcheggio Santa Viola non è ancora aperto al pubblico, è stato realizzato con Permesso di costruire per opere di urbanizzazione PG 193023/2008, è formato

Dettagli

Gruppo FS Italiane per il Giubileo della Misericordia. 13 Novembre 2015

Gruppo FS Italiane per il Giubileo della Misericordia. 13 Novembre 2015 Gruppo FS Italiane per il Giubileo della Misericordia 13 Novembre 2015 Tutti i treni per Roma 1.054 TRENI FRECCE e IC 225 REGIONALI Linee FL 829 Offerta: come arrivare a Roma 2 64 22 10 IC + ICN TIBURTINA

Dettagli

Le infrastrutture ferroviarie del Nord Est

Le infrastrutture ferroviarie del Nord Est Le infrastrutture ferroviarie del Nord Est Grazie agli interventi di potenziamento infrastrutturale e di ammodernamento tecnologico delle linee ferroviarie del Nord Est portati a termine negli ultimi anni

Dettagli

Strade extraurbane e interramento Rho Monza pag. 31. Riqualificazione delle metrotranvie (Milano Seregno e Milano. Limbiate) pag.

Strade extraurbane e interramento Rho Monza pag. 31. Riqualificazione delle metrotranvie (Milano Seregno e Milano. Limbiate) pag. Una visione di città, per essere completa, non può tralasciare tutto ciò che riguarda il tema dei trasporti. Gli spostamenti, infatti, sono alla base della moderna vita sociale e di relazione, ci spostiamo

Dettagli

Per ogni carrozza è previsto il posto per 1 solo utente in carrozzina. Un segnale acustico avvisa la chiusura porte delle carrozze.

Per ogni carrozza è previsto il posto per 1 solo utente in carrozzina. Un segnale acustico avvisa la chiusura porte delle carrozze. MINIMETRÒ È stato costruito dalla Leitner Ropeways S.p.A. di Vipiteno (BZ). È una funicolare con alcune peculiarità originali ed innovative. Il mini metrò è costituito da 25 vetture, che possono ospitare

Dettagli

Sistema di Gestione per la Qualità RELAZIONE ANNUALE SULLA QUALITA DEL SERVIZIO

Sistema di Gestione per la Qualità RELAZIONE ANNUALE SULLA QUALITA DEL SERVIZIO Indice: 1 Presentazione ed informazioni generali.... 2 2 Informazioni e biglietti.... 2 3 Puntualità dei treni e principi generali in caso di perturbazioni del traffico.... 4 4 Soppressione dei treni....

Dettagli

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento AREA URBANA DI COMO Definizione di servizio urbano (rete urbana), di servizio suburbano (rete suburbana) e di servizio di area urbana. Il servizio di trasporto pubblico del comune di Como è formato sia

Dettagli

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE MUNICIPIO E PARCHEGGIO MERCATO, MODIFICHE ALLA VIABILITA

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE MUNICIPIO E PARCHEGGIO MERCATO, MODIFICHE ALLA VIABILITA Relazione tecnica ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE MUNICIPIO E PARCHEGGIO MERCATO, MODIFICHE ALLA VIABILITA DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI E DELLE CARATTERISTICHE DELLE OPERE PREMESSA Il Comune di Sotto

Dettagli

Quadrante EST Incontro 19 maggio 2014

Quadrante EST Incontro 19 maggio 2014 A seguire i brevi verbali di riunioni del 19 e 20 maggio 2014 alle quali il CPB ha partecipato, la consueta riunione di Quadrante in occasione del cambio orario e una riunione straordinaria indetta da

Dettagli

ANALISI PSCL EXECUTIVE SUMMARY

ANALISI PSCL EXECUTIVE SUMMARY ANALISI PSCL EXECUTIVE SUMMARY Sedi di C.so Marche, Caselle Nord, Caselle Sud Torino, Dicembre 2008 MVRS_ALENIA_174_08 AGENDA OBIETTIVI AZIONI QUESTIONARIO PSCL ANALISI DEGLI SPOSTAMENTI: QUADRO GENERALE

Dettagli

6420 R 1 febbraio 2011 TERRITORIO

6420 R 1 febbraio 2011 TERRITORIO 6420 R 1 febbraio 2011 TERRITORIO della Commissione della gestione e delle finanze sul messaggio 23 novembre 2010 concernente la richiesta di un credito di Fr. 8'740 000 quale partecipazione del Cantone

Dettagli

Comitato di Quartiere Monteverde Nuovo

Comitato di Quartiere Monteverde Nuovo Comitato di Quartiere Monteverde Nuovo Bus, Tram, Treni FS, e Ferrovie inerenti il XII Municipio La tabella in allegato dettaglia le 48 linee di bus diurne, le 5 notturne, l unico tram e le 4 ferrovie

Dettagli

EXPO Ferroviaria Metropolitana automatica di Torino Esperienze di esercizio e gestione

EXPO Ferroviaria Metropolitana automatica di Torino Esperienze di esercizio e gestione EXPO Ferroviaria Metropolitana automatica di Torino Esperienze di esercizio e gestione Gian Piero FANTINI Torino 27-29 marzo 2012 Abstract GTT Spa Torino Metro Torino - Linea 1, la prima metropolitana

Dettagli

Sistemi metropolitani a guida automatica. L esperienza romana. Torino, 28 Marzo 2012

Sistemi metropolitani a guida automatica. L esperienza romana. Torino, 28 Marzo 2012 Sistemi metropolitani a guida automatica L esperienza romana Torino, 28 Marzo 2012 Le tipicità di Roma Roma presenta alcune caratteristiche particolari: il delicato tessuto urbanistico, caratterizzato

Dettagli

FERROVIA ROMA - VITERBO REGOLAMENTO DI ESERCIZIO

FERROVIA ROMA - VITERBO REGOLAMENTO DI ESERCIZIO FERROVIA ROMA - VITERBO REGOLAMENTO DI ESERCIZIO INDICE CAPITOLO 1 6 DISPOSIZIONI GENERALI 6 Art.1 OBBLIGHI DI OSSERVANZA DELLE DISPOSIZIONI. 6 Art.2 DEFINIZIONI LINEA E TRENI 6 Art. 3 COMPILAZIONE DEI

Dettagli

ASSESSORATO MOBILITÁ, TRASPORTI E AMBIENTE Interventi di potenziamento del trasporto pubblico e di modifiche della viabilitä.

ASSESSORATO MOBILITÁ, TRASPORTI E AMBIENTE Interventi di potenziamento del trasporto pubblico e di modifiche della viabilitä. ASSESSORATO MOBILITÁ, TRASPORTI E AMBIENTE Interventi di potenziamento del trasporto pubblico e di modifiche della viabilitä. In occasione dell edizione 2009 dei Saloni l assessorato alla MobilitÄ, Trasporti

Dettagli

GRANDE PROGETTO POMPEI Realizzazione di un Hub a Pompei Scavi. Dicembre 2015

GRANDE PROGETTO POMPEI Realizzazione di un Hub a Pompei Scavi. Dicembre 2015 Dicembre 2015 Obiettivi dello studio di fattibilità con la funzione di: - nodo di smistamento e indirizzamento del flusso turistico verso il sito archeologico; - interscambio con la linea Circumvesuviana

Dettagli

BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano

BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano Assemblea I turno PADERNO Emersione del bisogno Paderno Dugnano, consiglio di Quartiere Paderno 10 maggio 2007, ore 20.30 Partecipanti Cittadini: 40 Obiettivi

Dettagli

Provincia di Livorno - Ente Capofila Dott.ssa Irene Nicotra Responsabile U.O. Programmazione Trasporti, Porti e Logistica

Provincia di Livorno - Ente Capofila Dott.ssa Irene Nicotra Responsabile U.O. Programmazione Trasporti, Porti e Logistica Convegno Finale I-NOFARACCESS 24 Settembre 2015 Cagliari Provincia di Livorno - Ente Capofila Dott.ssa Irene Nicotra Responsabile U.O. Programmazione Trasporti, Porti e Logistica I-NOFARACCESS INVESTIMENTI

Dettagli

4. IL TRACCIATO PROPOSTO

4. IL TRACCIATO PROPOSTO 4. IL TRACCIATO PROPOSTO 4.1 ESIGENZE DEL SERVIZIO OFFERTO Tenendo presente il quadro della domanda nel territorio della Provincia di Cremona, i servizi sulla nuova Crema - Milano dovrebbero essere impostati

Dettagli

Mettere a frutto gli investimenti nel servizio ferroviario regionale

Mettere a frutto gli investimenti nel servizio ferroviario regionale Spiriti liberi, Bra Conferenza dibattito Sì al sottopasso automobilistico dei binari. No all interramento della ferrovia Mettere a frutto gli investimenti nel servizio ferroviario regionale Giorgio Stagni

Dettagli

CONFERENZA STAMPA TORINO, MARTEDI 30 NOVEMBRE

CONFERENZA STAMPA TORINO, MARTEDI 30 NOVEMBRE CONFERENZA STAMPA TORINO, MARTEDI 30 NOVEMBRE 2007 2010 CONTRATTO DI SERVIZIO INESISTENTE BANDO DI GARA 60% DELLE LINEE 2007 2010 OFFERTA DEI VETTORI COMFORT AMBIENTALE SERVIZI IGIENICI PULIZIA INFO AI

Dettagli

7 ACCESSI E DIRAMAZIONI

7 ACCESSI E DIRAMAZIONI 7 ACCESSI E DIRAMAZIONI 7.1 - ACCESSI E DIRAMAZIONI. DEFINIZIONI E TIPOLOGIA Tra i diversi fattori che possono influire sulle prestazioni, in termini di sicurezza e di funzionalità, di una strada, occupano

Dettagli

Comune di Perugia. Al Presidente del Consiglio Comunale. Sede ORDINE DEL GIORNO

Comune di Perugia. Al Presidente del Consiglio Comunale. Sede ORDINE DEL GIORNO ORDINE DEL GIORNO Al Presidente del Consiglio Comunale Oggetto: Progetto Mobilità-parcheggi di scambio-un nuovo modo di vivere Perugia. PREMESSO - La necessità imprescindibile di una riorganizzazione complessiva

Dettagli

PROGETTO PRELIMINARE

PROGETTO PRELIMINARE 17/04/2009 1 PROGETTO PRELIMINARE D. Lgs. 163/2006; DM 05.11.2001 Tavola E.3 del Progetto Preliminare delle Opere di Urbanizzazione -Strada di circa 900 m con andamento Nord Sud, parallela a Via Unità

Dettagli

1. I NUMERI DEL TRASPORTO FERROVIARIO LAZIALE

1. I NUMERI DEL TRASPORTO FERROVIARIO LAZIALE È dura la vita per chi è costretto ogni giorno a muoversi a Roma e nel. La città e la regione hanno un urgente bisogno di affrontare i problemi di un sistema dei trasporti indegno di una Capitale europea,

Dettagli

Dossier rincari ferroviari

Dossier rincari ferroviari Nel 2007 i pendolari in Italia hanno superato i 13 milioni (pari al 22% della popolazione) con un incremento del 18% rispetto al 2005. La vita quotidiana è quindi sempre più caratterizzata dalla mobilità,

Dettagli

Da dove cominciare per cambiare questo stato di cose? Di sicuro dobbiamo sgombrare il tavolo dalle scuse.

Da dove cominciare per cambiare questo stato di cose? Di sicuro dobbiamo sgombrare il tavolo dalle scuse. E dura la vita per chi è costretto ogni giorno a muoversi dentro Roma. La città ha un urgentissimo bisogno di affrontare i problemi di un sistema dei trasporti indegno di una Capitale europea, che costringe

Dettagli

La gestione della sosta per la smartcity

La gestione della sosta per la smartcity La gestione della sosta per la smartcity L analisi delle performance dei gestori della sosta toscani e i modelli organizzativi nella prospettiva delle «smart cities» Pisa, 12 ottobre 2015 Il quadro dei

Dettagli

Dossier stampa a cura di Cittadinanzattiva Roma, 15 febbraio 2008

Dossier stampa a cura di Cittadinanzattiva Roma, 15 febbraio 2008 Pronti, partenza, ritardo! L odissea dei pendolari nel Lazio in tre mesi di monitoraggi condotti da Cittadinanzattiva, che lancia la campagna di sensibilizzazione Torniamo in treno Dossier stampa a cura

Dettagli

Premessa percorso municipale, Conferenza Urbanistica Cittadina, Carta dei valori municipali parte generale schede progetto

Premessa percorso municipale, Conferenza Urbanistica Cittadina,  Carta dei valori municipali parte generale  schede progetto Premessa Il percorso municipale, che porterà alla Conferenza Urbanistica Cittadina, prevede la raccolta dei materiali progettuali, riguardanti tutta l area municipale, da acquisire nel corso delle riunioni

Dettagli

MILANO SOSTENIBLE. Ecopass: i risultati si vedono

MILANO SOSTENIBLE. Ecopass: i risultati si vedono MILANO SOSTENIBLE Il mio impegno è rivolto allo sviluppo di infrastrutture e servizi per migliorare la qualità della vita e dell ambiente della nostra città. Sono qui presentate le principali azioni realizzate

Dettagli

COMUNE DI GENOVA. Progetto Integrato PRA MARINA

COMUNE DI GENOVA. Progetto Integrato PRA MARINA COMUNE DI GENOVA Progetto Integrato PRA MARINA 1 Obiettivo Restituire agli abitanti di Prà l accesso alla Fascia di Rispetto. A questo si legano le esigenze di alleviare il peso di un traffico eccessivo

Dettagli

Le opere pubbliche. Scala mobile o altro dal parcheggio da Docciola al centro tipo piazza XX Settembre.

Le opere pubbliche. Scala mobile o altro dal parcheggio da Docciola al centro tipo piazza XX Settembre. Le opere pubbliche Complessivamente la rotatoria in via Pisana risulta l opera pubblica maggiormente indicata come priorità. Seguono l adeguamento degli impianti sportivi, il nuovo museo dell alabastro,

Dettagli

AREA SASSI. Sistemazione dell area ubicata in strada Mongreno di fronte al civico 79. Sistemazione generale di Strada Comunale di Sassi.

AREA SASSI. Sistemazione dell area ubicata in strada Mongreno di fronte al civico 79. Sistemazione generale di Strada Comunale di Sassi. AREA SASSI Strada Mongreno limitazione della velocità dei veicoli Strada Mongreno nel suo percorso all interno dell abitato di Sassi insistono una scuola materna e una elementare, è una via particolarmente

Dettagli

corso di Terminali per i Trasporti e la Logistica Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it

corso di Terminali per i Trasporti e la Logistica Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it corso di Terminali per i Trasporti e la Logistica LE STAZIONI FERROVIARIE Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it INTRODUZIONE Definizioni Si definisce stazione ogni complesso organico di impianti ferroviari

Dettagli

TE LE SEGNALO IO LE BARRIERE RELAZIONE RILEVAZIONI

TE LE SEGNALO IO LE BARRIERE RELAZIONE RILEVAZIONI H81 insieme Vicenza ONLUS TE LE SEGNALO IO LE BARRIERE RELAZIONE RILEVAZIONI Data: 25/11/2006 Luogo rilevazione: BASSANO DEL GRAPPA VI Via/Piazza: [X] [ ] [ ] [ ] Tipologia Edificio pubblico Impianto sportivo

Dettagli

MILANO. a cura ufficio DO-L-SAM

MILANO. a cura ufficio DO-L-SAM COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity MILANO COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity INDICE COME RAGGIUNGERE fieramilano pg. 1...Metropolitana pg. 2...Mezzi di superficie e Auto pg. 3...Mappa

Dettagli

LA METROPOLITANA DI ORLY

LA METROPOLITANA DI ORLY LA METROPOLITANA DI ORLY Il secondo scalo della capitale francese si presenta come un esempio di aeroporto collegato al centro urbano mediante una linea metropolitana, anche se con i limiti di un percorso

Dettagli

Accessibilità al Servizio Ferroviario Regionale. LUIGI LEGNANI Amministratore delegato di TRENORD

Accessibilità al Servizio Ferroviario Regionale. LUIGI LEGNANI Amministratore delegato di TRENORD Accessibilità al Servizio Ferroviario Regionale LUIGI LEGNANI Amministratore delegato di TRENORD Verona, 7 giugno 2013 Accessibilità e disabilità in ferrovia: a che punto siamo? Molto è stato fatto e il

Dettagli

File scaricato da www.presidiolazio.it

File scaricato da www.presidiolazio.it MUOVERSI A ROMA MEZZI PROPRI La persona con disabilità, munita del contrassegno speciale per la circolazione, può percorrere le corsie preferenziali riservate ai mezzi pubblici e ai taxi, nonché sostare

Dettagli

Progettazione architettonica e design della comunicazione delle strutture ferroviarie

Progettazione architettonica e design della comunicazione delle strutture ferroviarie Luca Monica/Marco Negroni 21.05.2012 BMN Architetti Via Garibaldi 31, 43100 Parma Tel +39 0521 207315 Fax +39 0521 204470 Progettazione architettonica e design della comunicazione delle strutture ferroviarie

Dettagli

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile >>> Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile Innanzi tutto per chi intende utilizzare l automobile occorre avvisare da subito che il FlightSimCenter si trova molto vicino al centro di Milano,

Dettagli

Guida pratica per la stampa EUROGRUPPO ECOFIN INFORMALE E 11 ASEM INCONTRO MINISTRI DELLE FINANZE ASIA EUROPA

Guida pratica per la stampa EUROGRUPPO ECOFIN INFORMALE E 11 ASEM INCONTRO MINISTRI DELLE FINANZE ASIA EUROPA Guida pratica per la stampa EUROGRUPPO ECOFIN INFORMALE E 11 ASEM INCONTRO MINISTRI DELLE FINANZE ASIA EUROPA Mi.Co. Centro Congressi Milano 11 13 Settembre 2014 Mi.CO. Centro Congressi Gli eventi si svolgeranno

Dettagli

V.le Castro Pretorio, 116 00185 Roma

V.le Castro Pretorio, 116 00185 Roma V.le Castro Pretorio, 116 00185 Roma LAZIO SU ROTAIA Problemi dell area metropolitana Ugo Surace LA DOMANDA L area metropolitana di Roma è costituita da 65 comuni, sui centoventi che costituiscono la Provincia

Dettagli

"...servizi di trasporto pubblico ed in particolare i tram e le metropolitane dovranno essere accessibili agli invalidi non deambulanti...

...servizi di trasporto pubblico ed in particolare i tram e le metropolitane dovranno essere accessibili agli invalidi non deambulanti... M come Mobilità L'articolo 27 della legge 118/71 stabilisce tra l'altro : "...servizi di trasporto pubblico ed in particolare i tram e le metropolitane dovranno essere accessibili agli invalidi non deambulanti..."

Dettagli

PARCHEGGI PER BICICLETTE NELLE STAZIONI DI INTERSCAMBIO

PARCHEGGI PER BICICLETTE NELLE STAZIONI DI INTERSCAMBIO Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / TRASPORTI PUBBLICI PARCHEGGI PER BICICLETTE NELLE STAZIONI DI INTERSCAMBIO Visione d insieme La disponibilità di parcheggi e depositi per biciclette

Dettagli

Titolo : Il QR CODE Trentino Trasporti Esercizio Relatore: Direttore ing. Giancarlo Crepaldi

Titolo : Il QR CODE Trentino Trasporti Esercizio Relatore: Direttore ing. Giancarlo Crepaldi Titolo : Il QR CODE Trentino Trasporti Esercizio Relatore: Direttore ing. Giancarlo Crepaldi Servizio Urbano Servizio Urbano di Trento Popolazione: 115.000 ab SERVIZIO URBANO di TRENTO 142 bus (30 a metano,

Dettagli

COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF

COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF http://www.expo2015.org/it/esplora/sito-espositivo/come-raggiungere-il-sito-espositivo Di seguito trovate le istruzioni per raggiungere

Dettagli