1. La gestione dei rifiuti con SISTRI: l adozione di So.Ge.R. Pro Sistri. 3. Specifiche del So.Ge.R. Pro Sistri interoperabile e a norma ISO14001

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. La gestione dei rifiuti con SISTRI: l adozione di So.Ge.R. Pro Sistri. 3. Specifiche del So.Ge.R. Pro Sistri interoperabile e a norma ISO14001"

Transcript

1 DATA: 13 giugno 2011 Descrizione tecnica del software SO.GE.R. Pro Sistri, per la gestione industriale, amministrativa, fiscale e a norma ISO14001/04 dei rifiuti, in base al D.Lgs. n.152/06, e l interoperabilità al sistema Sistri (D.M. 17 dicembre 2009 s.m.i.). RIEPILOGO PRESENTAZIONE Caratteristiche generali del software Pro Sistri 1. La gestione dei rifiuti con SISTRI: l adozione di So.Ge.R. Pro Sistri 2. L innovazione del doppio registro: industriale e fiscale 3. Specifiche del So.Ge.R. Pro Sistri interoperabile e a norma ISO Le funzioni di gestione di So.Ge.R. Pro Sistri e di Conto Viaggia I servizi al Cliente connessi 5. Verifica della classificazione di pericolosità dei rifiuti e dell ADR 6. Istruzione del personale. Certificazione della formazione. 7. Caricamento preliminare degli archivi Fornitori. 8. Aggiornamento normativo, assistenza telefonica e Audit annuale. 9. Requisiti software e hardware.

2 CARATTERISTICHE DEL SOFTWARE SO.GE.R. PRO SISTRI PER LA GESTIONE INDUSTRIALE DEI RIFIUTI SPECIALI 1. La gestione dei rifiuti con SISTRI: l utilizzo di So.Ge.R. Pro Sistri Il software So.Ge.R. Pro Sistri è l unico sistema in grado di coniugare la reale gestione industriale dei rifiuti con le nuove esigenze imposte dal SISTRI e dalla normativa vigente (D.Lgs. 152/2006 e D.M. 17/12/2009), grazie alle innovative soluzioni dell accesso completo via web, del registro industriale, automatizzato e separato dal registro fiscale e dal Sistri, ed alla visualizzazione in tempo reale del deposito rifiuti. Le responsabilità in capo al Delegato aziendale, previste dall art. 5 comma 2 del D.M. 17/12/2009, sono quindi integrate in una completa procedura gestionale e di controllo dei dati trasmessi, che consente l esame preventivo e la rettifica di qualsiasi informazione sui rifiuti movimentati prima che queste siano trasmesse agli Organi di Controllo tramite Sistri. La completa interoperabilità garantita da So.Ge.R. Pro Sistri, che opera integralmente sul web, rende invisibile il Sistri, fatte salve le operazioni di firma digitale con USB, consentendo all Impresa il controllo della movimentazione e la generazione dei documenti previsti da qualsiasi pc aziendale, superando le problematiche della sicurezza informatica (virus e trojan) caratteristiche dell uso diretto del SISTRI e delle chiavette USB degli autisti. Produttore del Rifiuto + Delegato con USB So.Ge.R. Pro Web Registrazione Industriale Previsione dei conferimenti Verifica preventiva del Delegato Firma Massiva sul Cronologico Sistri Firma Massiva Scheda Movimento Sistri Stampa Documento Stampa Documento LA PREVISIONE OBBLIGATORIA DEI CONFERIMENTI DEI RIFIUTI IN SISTRI. Grazie alla flessibilità del So.Ge.R. Pro Sistri, quindi, l Azienda può mantenere i diversi profili operativi nelle attività di gestione rifiuti, compatibili con le mansioni correntemente previste, relegando alle sole attività di firma digitale l impatto del Sistri. Tutte le operazioni di prenotazione dei conferimenti sono anche realizzate preventivamente e al di fuori della fiscalizzazione, e quindi al riparo da errori sanzionabili. Benefici. L Azienda può efficacemente progettare la gestione dei rifiuti con il minimo dispendio di lavoro, ottenendo al tempo stesso rilevanti benefici, grazie alla sostituzione della compilazione manuale dei Formulari o del Sistri con una gestione ad elevato automatismo, nel pieno rispetto normativo. Riduzione del rischio di errori e eventuali sanzioni. Garanzia del corretto adempimento agli obblighi industriali e normativi, evitando sanzioni e agevolando il mantenimento della gestione a norma ISO

3 Generazione del rifiuto + Collocamento nel contenitore Riempimento del contenitore Registrazione Industriale (giornaliera) Previsione dei conferimenti >>> Esecuzione Viaggio Verifica Settimanale Preventiva a Sistri Fiscalizzazione sul Registro o Area Cronologica Gestione conomica Emissione Formulario e Scheda Sistri 2. L innovazione della gestione con il doppio registro e del deposito reale Il nuovo modello di raccolta dati e controllo previsto dal MATTM. L attivazione delle nuove disposizioni previste dal D.Lgs. 205/2010 a carico dei produttori di rifiuti in materia di definizione, etichettatura e caratterizzazione, e la trasmissione dei dati in tempo reale tramite il Sistri ai Carabinieri del Comando Tutela Ambientale di Roma (unitamente al monitoraggio dei mezzi di trasporto e dei tempi di viaggio) creano nuove esigenze di controllo e preventivo accertamento delle operazioni connesse al deposito temporaneo, caratterizzazione, registrazione dei rifiuti gestiti in Stabilimento. So.Ge.R. Pro Sistri consente la realizzazione integrata e semplificata di tutte le operazioni di gestione dei rifiuti, di archiviazione e controllo dei Fornitori prima dell esecuzione dei Formulari fiscali e del Registro di Carico e Scarico o dell Area Cronologica Sistri e relative Schede di Movimentazione. Il processo di creazione e stoccaggio automatico dei rifiuti genera il Registro Industriale e la trasmissione automatica a Sistri (*), integrato tramite il sistema SIS di interoperabilità, secondo il D.Lgs 152/06. Il sistema è predisposto per garantire la migliore gestione in concomitanza dell entrata in vigore del SISTRI. Visualizzazione del riempimento contenitori (container scarrabile) Con So.Ge.R. Pro Sistri è possibile, in rapida e semplice sequenza, creare: - Approfondita Scheda di Caratterizzazione del rifiuto prodotto e Archivio analisi di laboratorio - Identificazione del processo di produzione e scelta dei contenitori impiegati per lo stoccaggio

4 - Generazione dei carichi automatici e controllo del riempimento dei contenitori - Generazione della lista dei viaggi da effettuare - Sistema di chiamata (e memorizzazione) dei Trasportatori per il conferimento La caratteristica funzionale di maggiore innovazione offerta da So.Ge.R. Pro Sistri è certamente la possibilità di realizzare tutte le operazioni di registrazione dei rifiuti in modo automatico, controllando i carichi, visualizzando il grado di riempimento dei contenitori e compilando formulario di identificazione / Scheda Sistri, gestendo così il magazzino in tempo reale. Qualsiasi ingresso o uscita di rifiuti reale è trascritta automaticamente anche nel registro fiscale, impiegando solo i Fornitori autorizzati e specificati dall Azienda. Eliminazione della stampa periodica del Registro di Carico e Scarico [fino all entrata in vigore obbligatoria del Sistri]. Attuazione del Registro elettronico, con stampa annuale o a richiesta, secondo la Circ. Min. GAB/DEC/97/2006. MUD: è estratto via software in formato compatibile con il programma di elaborazione della CCIAA. 3. Funzioni specifiche So.Ge.R. Pro Sistri, interoperabile e integrato alla norma ISO Tutte le evoluzioni del nostro sistema, ormai attivo da oltre 10 anni, sono servite per realizzare un sistema unificato tra la gestione fiscale dei rifiuti e le procedure aziendali, normalmente improntate al modello della ISO o EMAS. Tale integrazione, seguita dai nostri ingegneri ambientali, permette di ridurre notevolmente il lavoro di adeguamento, mantenimento e coordinamento tra le fasi procedurali e operative del rifiuto. Assoluta novità è la soluzione di gestire il software totalmente con tecnologia Web, per consentire flessibilità, e per la centralizzazione delle attività di gestione industriale dei dati generati in caso di più siti aziendali. La specificità di So.Ge.R. Pro Sistri via web, ideale con l avvento del sistema di controllo e trasmissione del SISTRI via internet, permette di controllare la gestione mantenendo rigidamente divise le attività degli operatori, e consente all Amministratore di sistema di assegnare ai singoli Utenti specifiche funzioni. Elenco primario dei Permessi Utente per i quali si può selezionare l accesso: - Gestione o stampa delle Anagrafiche aziendali e Abilitazione Fornitori - Movimentazione di carico e scarico - Configurazione dei criteri di controllo e Sicurezza di Gestione Rifiuti - Stampa dei Formulari o dei Registri di carico e scarico industriale o fiscale - Statistiche e Control Pack - Gestione Ambiente ISO 14001

5 Soluzioni funzionali presenti in So.Ge.R. Pro Sistri esclusive per la gestione ISO Scheda di caratterizzazione dei rifiuti realizza una completa e precisa caratterizzazione dei rifiuti prodotti. Frequenza di creazione, macchinari e lavorazioni coinvolte, sostanze pericolose, imballaggi adottati, analisi di Laboratorio confluiscono in un unico, determinante adempimento. Procedure di sicurezza per la manipolazione dei rifiuti: sistema con cui è possibile creare ed aggiornare le procedure degli addetti alla manipolazione e stoccaggio, le prevenzione dei rischi, i DPI, la gestione delle emergenze. Etichetta di identificazione e di pericolo per i colli: creare l etichetta adatta ai contenitore rifiuti. Visualizza solo dati necessari: classi H, l ADR, i simboli di pericolo e la completa descrizione CER. Etichetta dei contenitori di rifiuti (obbligatoria per legge) 4. Le funzioni di gestione di So.Ge.R. Pro Sistri A) Funzioni generali, legate alla gestione industriale e del deposito: caratterizzazione dei rifiuti, con scelta dei contenitori di stoccaggio (oltre 15 differenti); previsione di produzione settimanale del rifiuto e riempimento automatico dei contenitori, generazione automatica dei carichi; previsione dei viaggi (giorno del mese più prossimo); chiamata dei Fornitori. B) Funzioni generali, legate alla movimentazione fiscale: stampa dei formulari di trasporto dei rifiuti; generazione del registro di carico e scarico; trasmissione al Sistri; gestione delle schede descrittive dei rifiuti CER; gestione anagrafiche Fornitori; gestione dei mezzi di trasporto. C) Funzioni generali, legate alla gestione aziendale: statistiche analitiche e globali delle movimentazioni per Produttore, Trasportatore, Destinatario, Intermediario; statistiche ecologiche e di andamento; report. Moduli aggiuntivi Modulo ISO 14001/2004 di Sito: controlli di scadenza delle autorizzazioni; dei limiti di detenzione del deposito temporaneo; controllo rientro 4 copia formulari e pesi derivanti da Sistri; controllo carichi in ritardo; gestione delle non conformità (Scheda di Caratterizzazione, etichette, Procedure di sicurezza), accreditamento dei documenti. Modulo Gestione Conto Viaggio : sistema di verifica avanzato, realizzato per le attività di controllo di gestione dei rifiuti, e basato su uno sviluppo della tecnologia Google Map. E in grado di fornire all Azienda i chilometraggi previsti e i costi netti base del Trasporto dei rifiuti. Funzioni di gestione del modulo: anagrafica contratti Fornitori; personalizzazione dei costi di trasporto; statistica andamento costi, generazione e controllo di gestione.

6 SERVIZI CONNESSI ALLA FORNITURA DEI NOSTRI SOFTWARE (a pagamento o correlati al servizio di assistenza e manutenzione) 5. Verifica della classificazione dei rifiuti e ADR (compreso nell assistenza) Il servizio di verifica delle informazioni in materia di gestione del rifiuto, permette di individuare eventuali anomalie in materia di classificazione di pericolosità dei rifiuti e le metodologie di trasporto in ADR. E possibile verificare classificazioni (classi H) incompatibili o carenti, delimitare l applicabilità della norma sul trasporto ADR, impostare le analisi di Laboratorio. Questa verifica è effettuata affinché l adozione del So.Ge.R. Pro Sistri sia accompagnato da un miglioramento sostanziale delle attività aziendali. 6. Istruzione del personale e formazione Istruzione del personale addetto. L istruzione del personale addetto alle operazioni di movimentazione dei rifiuti include la stampa del Registro e dei Formulari, la manutenzione del database e le statistiche correlate. Formazione del personale e attestati. Può includere a richiesta la verifica delle scritture fiscali dell Azienda, il controllo delle autorizzazioni dei Fornitori, la qualificazione dei codici CER adatti. Sintem rilascia Attestato nominativo per tutti i partecipanti ai Corsi di formazione. 7. Caricamento preliminare degli archivi Fornitori (Anagrafiche) I nostri tecnici eseguono il caricamento degli archivi dei Fornitori abituali e dei rifiuti prodotti, per accelerare l entrata in funzione del software e senza aggravio di lavoro per l operatore. Ciò consente anche di migliorare in maniera evidente l apprendimento durante la formazione del personale. 8. Aggiornamento normativo, assistenza telefonica e sistemistica, Audit annuale. Oggetto del servizio di supporto di assistenza telefonica: Il Cliente può, limitatamente ai casi risolvibili per via telefonica, richiedere un consulto per l applicazione: normativa amministrativa e fiscale dei rifiuti (D.Lgs. 152/06), controllo Autorizzazioni Fornitori; classificazione dei rifiuti (Direttiva 98/2008/CE), classificazione di pericolosità dei rifiuti, trascrizione a registro e su formulari delle classi H, obblighi del trasportatore; trasporto dei rifiuti pericolosi (ADR), compilazione del Documento di Trasporto, Classificazione dei rifiuti, esenzioni al trasporto per l'imballaggio, trasporti minimi, obblighi dello speditore; assistenza telefonica sull'applicazione della normativa sul conferimento dei rifiuti in discarica (D.Lgs 36/03), predisposizione analisi di laboratorio, preparazione della Dichiarazione di Ammissibilità.

7 SERVIZIO DI AUDIT GESTIONE RIFIUTI: estensione del servizio annuale con un Audit in Stabilimento Il servizio prevede l esecuzione di una visita (Audit) con verifica della gestione dei rifiuti dello Stabilimento, con controllo dei documenti fiscali emessi durante l anno e della gestione del rifiuti in generale. Aggiornamenti software. Fornitura degli aggiornamenti di legge per entrata in vigore di variazioni normative a livello nazionale. Le modifiche saranno effettuate con tempistiche compatibili con l entrata in vigore delle modifiche normative (in media 30 gg.), e comunque entro l entrata in vigore delle stesse. Assistenza telefonica al software, durante l orario di apertura degli uffici ( ; ). L assistenza riguarda l uso di tutte le versioni Soger Pro Sistri. Garanzie di servizio. In caso non fosse possibile rispettare i requisiti di servizio o le tempistiche di risposta (aggiornamento o accesso al software on-line) menzionate, Il Cliente ha diritto a rescindere il contratto annuo di servizio ed ottenere il rimborso per la parte (espressa in dodicesimi) non consumata. Interventi di Assistenza. Interventi per assistenza utente o revisione DB, attraverso il servizio di assistenza tramite posta elettronica, dal portale per il servizio di assistenza via ticket, od accesso ad area ftp di Sintem. E quindi richiesta una connessione in rete internet. Interventi per assistenza presso le sedi Clienti, previa corresponsione della tariffa oraria. 9. Requisiti software e hardware per So.Ge.R. Pro Sistri on-line Requisiti So.Ge.R. versione Pro, multiutente, accesso via rete Internet. - Condizioni valide per contratti per acquisto di licenza d uso o in modalità All service - Requisiti Client. Video lato Client: risoluzione 800 x 600 minimo, consigliato 1024 x Qualsiasi sistema operativo - Browser: Mozilla Firefox, Microsoft IExplorer 7.0, Opera L indirizzo IP del server è accessibile a tutte le macchine client connesse ad Internet, tramite l indirizzo IP statico fornito dall Ufficio Tecnico, oppure attraverso il sito Tutti I dati architetturali e di hardware sono i medesimi della versione installata on-site. Caratteristiche server. Banda garantita nazionale e internazionale 512 Kbps 100%. Servizio di Firewall continuo e back-up ogni 12 h. Server dedicato presso il Data Center del comprensorio Telecom Italia di Torino (città), indirizzo IP proprio assegnato dal RIPE, cavi in fibra ottica costituenti la dorsale (doppia via e doppio instradamento) per il trasporto dati da e verso Internet, ridondanza di connettività su Nautilus e MIX. Service Level Agreement SLA for Network Infrastructure 99,99% - SLA for Housing and co-location server 99,5%. L interruzione di servizio non deve essere necessariamente continuativa. Garanzie di servizio. In caso di interruzione del servizio per più di 44 ore all'anno (99,5% uptime), il Cliente ha diritto al rimborso della corrispondente quota di canone fisso relativo al periodo di interruzione. E' inteso periodo di interruzione il tempo trascorso tra il momento quando il Cliente segnala tale guasto, fino al momento in quale il server del cliente è nuovamente in grado di ricevere e trasmettere dati.

Chi opera professionalmente nel settore dei rifiuti è tenuto a rendicontare, attraverso un'apposita documentazione, l attività di gestione svolta.

Chi opera professionalmente nel settore dei rifiuti è tenuto a rendicontare, attraverso un'apposita documentazione, l attività di gestione svolta. Chi opera professionalmente nel settore dei rifiuti è tenuto a rendicontare, attraverso un'apposita documentazione, l attività di gestione svolta. Ambiente.Net è la soluzione semplice, economica e completa

Dettagli

Aggiornamenti sul SISTRI. Unione Industriale di Asti 20 aprile 2011

Aggiornamenti sul SISTRI. Unione Industriale di Asti 20 aprile 2011 Aggiornamenti sul SISTRI Unione Industriale di Asti 20 aprile 2011 D.M. 22 settembre 2010 2 Il termine della fase di verifica della funzionalità del sistema di tracciabilità dei rifiuti SISTRI, fissato

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

B-B WASTEMAN. I vantaggi. Le caratteristiche

B-B WASTEMAN. I vantaggi. Le caratteristiche B-B WASTEMAN Le aziende che hanno a che fare con la produzione, il trattamento, lo stoccaggio, lo smaltimento di rifiuti, devono poter contare su una gestione accurata che permetta loro da un lato, di

Dettagli

P.O. 01 Accettazione rifiuti

P.O. 01 Accettazione rifiuti Accettazione dei rifiuti (Piano gestione rifiuti ai sensi della DGR X/2031 del 01/07/2014) ELENCO DELLE REVISIONI REV. N Descrizione Revisioni DATA Preparato RI Verificato RQ Approvato PRE 0 PRIMA EMISSIONE

Dettagli

Procedura per l'accesso al SISTRI e compilazione telematica degli appositi modelli per la dichiarazione MUD 2010

Procedura per l'accesso al SISTRI e compilazione telematica degli appositi modelli per la dichiarazione MUD 2010 1 Procedura per l'accesso al SISTRI e compilazione telematica degli appositi modelli per la dichiarazione MUD 2010 Relatore: Dario Trevisiol Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Pordenone

Dettagli

RILEVAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE IN AMBITO TESSILE

RILEVAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE IN AMBITO TESSILE RILEVAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE IN AMBITO TESSILE Lavorare in una tessitura al giorno d oggi pone varie problematiche che riguardano il controllo dell andamento della produzione: I telai

Dettagli

SISTRI. Il punto della situazione, ad un mese dalla partenza per i produttori di rifiuti. I consigli per le Imprese.

SISTRI. Il punto della situazione, ad un mese dalla partenza per i produttori di rifiuti. I consigli per le Imprese. SISTRI Il punto della situazione, ad un mese dalla partenza per i produttori di rifiuti. I consigli per le Imprese. Roberto Pulejo Nieves Estrada Direzione Tecnico Scientifica Federchimica Le tre sezioni

Dettagli

Software sistemi integrati Qualità. Sicurezza. Ambiente

Software sistemi integrati Qualità. Sicurezza. Ambiente Software sistemi integrati Qualità. Sicurezza. Ambiente Sinergest Suite è l innovativa soluzione software che permette una gestione flessibile ed integrata dei processi relativi a sistemi qualità, sicurezza

Dettagli

GESTIONE RIFIUTI: SISTRI CATEGORIA PRODUTTORI

GESTIONE RIFIUTI: SISTRI CATEGORIA PRODUTTORI GESTIONE RIFIUTI: - - Normativa di Settore collegata: D.Lgs. 152/2006 e smi Parte IV DM, Manuale e Circolari SISTRI - Destinatari: Servizio HSE aziendale - Consulenti - Revisione Documento Informativo:

Dettagli

Il software semplice e funzionale per la gestione delle aziende del settore rifiuti

Il software semplice e funzionale per la gestione delle aziende del settore rifiuti Il software semplice e funzionale per la gestione delle aziende del settore rifiuti ecologico - base è l applicativo che permette ad una qualsiasi azienda che produce, tratta, trasporta o smaltisce rifiuti,

Dettagli

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI Sage Sistemi Srl Treviglio (BG) 24047 Via Caravaggio, 47 Tel. 0363 302828 Fax. 0363 305763 e-mail sage@sagesistemi.it portale web LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI

Dettagli

Sistri, sistema di tracciabilità dei rifiuti: un opportunità a servizio dell ambiente

Sistri, sistema di tracciabilità dei rifiuti: un opportunità a servizio dell ambiente Sistri, sistema di tracciabilità dei rifiuti: un opportunità a servizio dell ambiente Bari, 15 settembre 2010 Fiera del Levante IV Giornata dell Energia Pulita Cos è il SISTRI? 2 Sistri è il nuovo sistema

Dettagli

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Caratteristiche tecniche Box in acciaio inox adatto alle intemperie Panel PC industrial all in one con schermo da 11 Touch screen equipaggiato con S.O. windows

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

www.buildingthefuture.it Software sistemi integrati Qualità. Sicurezza. Ambiente

www.buildingthefuture.it Software sistemi integrati Qualità. Sicurezza. Ambiente www.buildingthefuture.it Software sistemi integrati Qualità. Sicurezza. Ambiente Sinergest Suite è l innovativa soluzione software che permette una gestione flessibile ed integrata dei processi relativi

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

SISTRI. Gestione rifiuti,

SISTRI. Gestione rifiuti, SISTRI Gestione rifiuti, Il Decreto Ministeriale del 17 dicembre 2009 [ Ambiente ], pubblicato sulla GU del 13 gennaio 2010 [ in vigore dal 14/01/2010 ], che istituisce il SISTRI, il Sistema informatico

Dettagli

WIN-TOOLIP www.wintoolip.it

WIN-TOOLIP www.wintoolip.it GUIDA AL PRODOTTO WIN-TOOLIP www.wintoolip.it BYTE elaborazioni s.r.l. Via Romana 129/131 52100 Arezzo Tel. 0575 904934 r.a. Fax 0575 904935 informazioni commerciali info@byte-elaborazioni.com www.bytenet.it

Dettagli

GESTIONE DEI RIFIUTI DI LABORATORIO 2

GESTIONE DEI RIFIUTI DI LABORATORIO 2 Corso di Formazione sulla Sicurezza e Salute sul Lavoro Facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali Terzo Anno 12-24 febbraio 2015 GESTIONE DEI RIFIUTI DI LABORATORIO 2 Lorella Di Giuseppe

Dettagli

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED CIG: Z4617CA034 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER l IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO SOFTWARE

Dettagli

MANUALE OPERATIVO SISTRI

MANUALE OPERATIVO SISTRI A N A L I S I D I R I S C H I O ADEMPIMENTI TECNICI E NORMATIVI I N M A T E R I A D I P R E V E N Z I O N E INQUINAMENTO, SICUREZZA SUL LAVORO R A P P O R T O D I S I C U R E Z Z A w w w. s a f e t y e

Dettagli

COMETA QUALITA. Presentazione

COMETA QUALITA. Presentazione COMETA QUALITA Presentazione Il software attraverso una moderna e quanto semplicissima interfaccia utente permette di gestire tutti gli aspetti legati al sistema di gestione per la qualità secondo la normativa

Dettagli

BtoWeb QS Caratteristiche e funzionalità: BtoWeb QS

BtoWeb QS Caratteristiche e funzionalità: BtoWeb QS www.btoweb.it L unione tra il know-how gestionale e organizzativo maturato in oltre 12 anni di consulenza e l esperienza nell ambito dell informatizzazione dei processi ha consentito a Sinergest lo sviluppo

Dettagli

ARGO PRIVACY WEB GESTIONE DELLA PRIVACY

ARGO PRIVACY WEB GESTIONE DELLA PRIVACY ARGO PRIVACY WEB LO STRUMENTO COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA PRIVACY L applicativo WEB per la gestione della privacy nelle istituzioni scolastiche, in conformità al Codice in materia di protezione dei

Dettagli

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE 0 SOMMARIO TARGET DOCUVISION 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE 4 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI MODULI 5 LOGICA OPERATIVA MODULO DOCUVISION 6 LOGICA OPERATIVA DELLE FUNZIONALITA WORKFLOW 7 GESTIONE DOCUMENTI

Dettagli

Gestione dei rifiuti

Gestione dei rifiuti IL SOFTWARE PER LA SICUREZZA E L AMBIENTE STRUMENTO Gestione dei rifiuti Gestione dei rifiuti La finalità dello strumento Rifiuti di Risolvo è una rapida registrazione delle operazioni di carico e scarico,

Dettagli

nexite s.n.c. via nicolò copernico, 2b 31013 cittadella pd - t. 049.9330290 f. 049.9334119 info@nexite.it

nexite s.n.c. via nicolò copernico, 2b 31013 cittadella pd - t. 049.9330290 f. 049.9334119 info@nexite.it Cos è CRMevo HDA È il modulo di CRMevo dedicato alla gestione delle assistenze, ticket e manutenzioni, estendendo le funzionalità del gestionale METODO. A cosa serve CRMevo HDA Visionare lo stato dei clienti

Dettagli

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA 1. INTRODUZIONE Con l offerta ASP su centro Servizi TeamSystem TeamSystem mette a disposizione dei propri Clienti una serie di servizi presso i propri Internet

Dettagli

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI CATALOGAZIONE, ARCHIVIAZIONE, GESTIONE E CONSULTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CIG:

Dettagli

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA HARDWARE E

Dettagli

Software gestionale per le aziende del settore traslochi nazionali ed internazionali. Dt Spazio Sistemi S.a.s. 1

Software gestionale per le aziende del settore traslochi nazionali ed internazionali. Dt Spazio Sistemi S.a.s. 1 DTS Direct Transport Systems Software gestionale per le aziende del settore traslochi nazionali ed internazionali 1 Da una piccola indagine condotta emerge che: la maggior parte delle aziende di trasloco

Dettagli

UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE. Gestione Completa dell Uno Contro Uno

UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE. Gestione Completa dell Uno Contro Uno UNO CONTRO UNO: ECOPED E RIDOMUS LO RENDONO FACILE Gestione Completa dell Uno Contro Uno Il Decreto Uno contro Uno (D.M. 65/2010) obbliga distributori, centri di assistenza ed installatori al ritiro gratuito

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

AFFIDABILITÀ SOSTENIBILITÀ COMPETENZA. ...lavoriamo con impegno e passione per un futuro migliore! SERVIZI AMBIENTALI

AFFIDABILITÀ SOSTENIBILITÀ COMPETENZA. ...lavoriamo con impegno e passione per un futuro migliore! SERVIZI AMBIENTALI COMPETENZA AFFIDABILITÀ SOSTENIBILITÀ...lavoriamo con impegno e passione per un futuro migliore! SERVIZI AMBIENTALI SERVIZI AMBIENTALI 20 1993-2013 Soluzioni Ambientali Integrate ECOTRASPORTI, nata nel

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA INDICE Caratteristiche Sistemi Operativi e configurazione LAN Client/Server Caratteristiche minime computer Database utilizzato Interfacciamento bidirezionale

Dettagli

SISTRI sospeso fino al 30 giugno 2013

SISTRI sospeso fino al 30 giugno 2013 CIRCOLARE A.F. N. 177 14 Dicembre del Ai gentili clienti Loro sedi SISTRI sospeso fino al 30 giugno 2013 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che l art. 52 del DL n. 83/2012 ha sospeso

Dettagli

Fatturazione Elettronica PA Specifiche del Servizio

Fatturazione Elettronica PA Specifiche del Servizio Fatturazione Elettronica PA Specifiche del Servizio Andrea Di Ceglie 25/09/2014 Premessa Data la complessità del processo e la necessità di eseguirlo tramite procedure e canali informatici, il legislatore

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

ORA IN VERSIONE 64 BIT!!! OFFICINA. Caratteristiche principali

ORA IN VERSIONE 64 BIT!!! OFFICINA. Caratteristiche principali ORA IN VERSIONE 64 BIT!!! OFFICINA Caratteristiche principali Il programma consente la gestione, in forma completa, di un attività di autoriparazione. E prevista la gestione della commessa di riparazione,

Dettagli

COMUNE DI GALATINA CONVENZIONE

COMUNE DI GALATINA CONVENZIONE CONVENZIONE L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA INFORMATICA REALIZZATA DALLE CAMERE COMMERCIO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI ASSEGNATE ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE 0 CONVENZIONE PER L UTILIZZO

Dettagli

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Committente : Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Titolo : Manutenzione e Formazione Descrizione : Implementazione del numero delle postazioni dei sistemi

Dettagli

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 Area Settore/ Servizio Processo Rev. Data STA EDP P01 02 Novembre 10 GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA TIPO DI PROCEDURA: di supporto AREA DI RIFERIMENTO:

Dettagli

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura

Dettagli

icube 2014 NEW! Gestione del Condominio

icube 2014 NEW! Gestione del Condominio pag. 1 di 5 NEW! 2014 è il software per la gestione professionale del condominio. Oltre ad una completa gestione contabile e fiscale, aggiunge numerosi strumenti che semplificano ed agevolano il lavoro

Dettagli

Reati Ambientali D.Lgs 231/2001

Reati Ambientali D.Lgs 231/2001 14 dicembre 2011 1 Indice Modalità commissione reati 03 Mappatura dei rischi ambientali 04 Produzione 06 Deposito Temporaneo 07 Stoccaggio 08 Trasporto 09 Riutilizzo 11 Destinatari 12 2 MODALITA DI COMMISSIONE

Dettagli

AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri. Fondimpresa - Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO

AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri. Fondimpresa - Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri Fondimpresa Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO Docente: Fabrizio Reitano Titolo azione formativa: Digitalizzare l impresa, metodologie / tecnologie

Dettagli

SiNfoNia. www.unimediasoft.it

SiNfoNia. www.unimediasoft.it SiNfoNia Applicativo SiNfoNia Cosa è SiNfoNia SiNfoNia è un sistema per la gestione completa ed integrata delle agenzie di assicurazione utile alla soluzione dei principali problemi gestionali, tecnici

Dettagli

Archiviazione Documentale

Archiviazione Documentale Archiviazione Documentale Il Progetto OPEN SOURCE tutto Italiano per la Gestione Elettronica della documentazione, firma digitale, conservazione sostitutiva, fatturazione elettronica e protocollo informatico.

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB Descrizione Time@Web rappresenta l applicazione per la gestione delle presenze via Web. Nel contesto dell ambiente START, Solari ha destinato questa soluzione

Dettagli

la GESTIONE AZIENDALE software on-line

la GESTIONE AZIENDALE software on-line la GESTIONE AZIENDALE software on-line per la GESTIONE via AZIENDALE INTERNET (con tecnologia SAAS & CLOUD Computing) 1 Il software gestionale senza costi accessori, dove e quando vuoi! Impresa ON è il

Dettagli

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE BANDO DEL 16/05/2013 QUESITO N. 35 inviato alla casella di posta elettronica indicata sul bando in data 15/07/2013 Facendo riferimento

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB OWUn'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in GESTIONE CLIENTI, ORDINI E STATISTICHE TRAMITE BROWSER WEB grado di fornire architetture informative

Dettagli

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle

Dettagli

servizi di assistenza sistemistica a tariffe agevolate

servizi di assistenza sistemistica a tariffe agevolate TARIFFE AGEVOLATE servizi di assistenza sistemistica a tariffe agevolate Con la sottoscrizione del contratto di assistenza, il Cliente gode di prezzi scontati rispetto al listino standard e molti altri

Dettagli

Comunicazione 02/2010

Comunicazione 02/2010 Carpi, 17/02/ Comunicazione 02/ Oggetto: Nuovo sistema di gestione rifiuti - SISTRI. Il Decreto del Ministero dell Ambiente del 17 dicembre 2009 ha introdotto una rivoluzione nelle modalità di gestione

Dettagli

TRA CONSIDERATO CHE VISTO CHE

TRA CONSIDERATO CHE VISTO CHE Protocollo d intesa per l utilizzo della soluzione informatica realizzata dalle Camere di Commercio, Industria e Artigianato per l esercizio delle funzioni assegnate allo Sportello Unico per le Attività

Dettagli

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO ARTICOLAZIONE DEL DIPARTIMENTO Il Dipartimento Informativo e Tecnologico è composto dalle seguenti Strutture Complesse, Settori ed Uffici : Struttura Complessa Sistema

Dettagli

GEMMA52. ...il gestionale che ti aiuta a crescere... Studio informatico 52ore.net

GEMMA52. ...il gestionale che ti aiuta a crescere... Studio informatico 52ore.net GEMMA52...il gestionale che ti aiuta a crescere... Pagina 1 da casa SEMPRE DISPONIBILE in libertà n PC AZIENZALI SEMPLICE SICURO BACKUP AUTOMATICI COSTRUITO PER TE IMMEDIATO COME UN SITO WEB STANDARD APERTI

Dettagli

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN)

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN) info@icasystems.it A LESSANDRIA - BERGAMO - VERONA CREMONA - CAGLIA R I - FOGGIA - NAPOLI - PALMI (RC) CATANIA Contratto di assistenza software anno 2015 Comune di TESERO (TN) 62//2015 ICA SYSTEMS Srl

Dettagli

SMAIL per Operatori Locali

SMAIL per Operatori Locali SMAIL per Operatori Locali SMAIL O.L. Supporto Operativo per Operatori Locali di Servizi Postali (clienti, servizi/prodotti, ordini, fatturazione, prese e consegne, inoltro ad altri operatori, tracking,

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI Pagina 1 di 6 CARTA dei? Pagina 2 di 6 per Hardware e Software di BASE Analisi, Progetto e Certificazione Sistema Informatico (HW e SW di base) Le attività di Analisi, Progetto e Certificazione del Sistema

Dettagli

www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534

www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA applicazioni WEB Gestore di Portali

Dettagli

Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1

Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1 Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1 Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 2 Circolare Agenzia Entrate n. 6/E del 2002 4.3 Documentazione da rilasciare ai contribuenti

Dettagli

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione.

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione. Capitale Sociale. 50.000,00 Sede Amm. e Comm.le: Via Acqueviole, 50 98057 MILAZZO (ME) Reg. Soc. Trib. ME n. 32010 C.C.I.A.A. ME n. 126426 Partita IVAe Codice.Fiscale IT01603150838 tel. 0909284834 fax

Dettagli

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000)

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Ricerca veloce degli atti, archiviazione, fascicolazione ed inventario semplice e funzionale Collegamento tra protocolli tramite la gestione dei fascicoli e visualizzazione

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000)

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Ricerca veloce degli atti, archiviazione, fascicolazione ed inventario Inserimento semplice e funzionale Collegamento tra protocolli tramite la gestione dei fascicoli

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli

Circolare n. 20 del 15/04/2014 FC-fa. Ambiente MUD 2014. Approvato il modello di dichiarazione ambientale per l anno 2013.

Circolare n. 20 del 15/04/2014 FC-fa. Ambiente MUD 2014. Approvato il modello di dichiarazione ambientale per l anno 2013. 33 Circolare n. 20 del 15/04/2014 FC-fa Ambiente MUD 2014 Approvato il modello di dichiarazione ambientale per l anno 2013. E stato pubblicato sulla G.U. del 27/12/2013 n. 302, Supplemento Ordinario n.

Dettagli

Premessa. Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione

Premessa. Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Roma, 18-01-2010 Messaggio n. 1715 OGGETTO: Nuovo servizio online per le Aziende e i Consulenti:

Dettagli

I rifiuti speciali e pericolosi nel contesto universitario: principali aspetti legati alla corretta gestione

I rifiuti speciali e pericolosi nel contesto universitario: principali aspetti legati alla corretta gestione I rifiuti speciali e pericolosi nel contesto universitario: principali aspetti legati alla corretta gestione I rifiuti derivanti dalle attività didattiche, sperimentali e di ricerca Università degli Studi

Dettagli

DICHIARA. Nello specifico dei prodotti e dei servizi sopra citati Microcosmos Multimedia S.r.l. CERTIFICA

DICHIARA. Nello specifico dei prodotti e dei servizi sopra citati Microcosmos Multimedia S.r.l. CERTIFICA 1 Dichiarazione di conformità dei prodotti e dei servizi Microcosmos per la gestione della forma associativa Medicina in Rete di cui al comma 8 dell art. 40 del D.P.R. 28 luglio 2000, n. 270 (Accordo Collettivo

Dettagli

Il SISTRI ed i rifiuti nel settore minerario ed energetico

Il SISTRI ed i rifiuti nel settore minerario ed energetico DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CHIMICA MATERIALI AMBIENTE Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica Sezione Centro Il SISTRI ed i rifiuti nel settore minerario ed energetico CONOSCERE IL SISTRI SISTEMA DI

Dettagli

LEX-ARC STUDIO 3.60.1 : MIGLIORAMENTI E NUOVE FUNZIONALITA

LEX-ARC STUDIO 3.60.1 : MIGLIORAMENTI E NUOVE FUNZIONALITA LEX-ARC STUDIO 3.60.1: IL SOFTWARE GESTIONALE PER AVVOCATI, STUDI, ENTI E UFFICI LEGALI Un professionista del mondo legale, per gestire efficacemente le sue attività, necessita di rapidità nell accesso

Dettagli

Distributori DPI DESCRIZIONE SERVIZIO. Informazioni Generali

Distributori DPI DESCRIZIONE SERVIZIO. Informazioni Generali PARTNER Distributori DPI DESCRIZIONE SERVIZIO Informazioni Generali Multi-Tech srl propone un servizio semplice e razionale grazie al quale è possibile rendere disponibili, 24 ore su 24 e per 365 giorni

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE -

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

LA DISUMANITA DEL COMPUTER STA NEL FATTO CHE, UNA VOLTA PROGRAMMATO E MESSO IN FUNZIONE, SI COMPORTA IN MANIERA PERFETTAMENTE ONESTA ( Isaac Asimov)

LA DISUMANITA DEL COMPUTER STA NEL FATTO CHE, UNA VOLTA PROGRAMMATO E MESSO IN FUNZIONE, SI COMPORTA IN MANIERA PERFETTAMENTE ONESTA ( Isaac Asimov) LA DISUMANITA DEL COMPUTER STA NEL FATTO CHE, UNA VOLTA PROGRAMMATO E MESSO IN FUNZIONE, SI COMPORTA IN MANIERA PERFETTAMENTE ONESTA ( Isaac Asimov) Tosini Group srl Brescia www.tosinigroup.com T. 030

Dettagli

MyMax PROCEDURA QUALITA Gestione Rifiuti PQ08Pa Ed. 0 Rev. 0 - Pag. 1 di 6

MyMax PROCEDURA QUALITA Gestione Rifiuti PQ08Pa Ed. 0 Rev. 0 - Pag. 1 di 6 PQ08Pa Ed. 0 Rev. 0 - Pag. 1 di 6 1.0 Scopo L obiettivo della procedura è definire le responsabilità per la gestione, lo stoccaggio e la movimentazione dei rifiuti utilizzando MyMax 2.0 Campo di applicazione

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. Individuazione degli elementi informativi e definizione delle modalità tecniche e dei termini relativi alla trasmissione degli elenchi di cui all articolo 37, commi 8 e 9, del decreto legge 4 luglio 2006,

Dettagli

Progetto cofinanziato dal POR CRO Regione Veneto - Azione 4.1.1

Progetto cofinanziato dal POR CRO Regione Veneto - Azione 4.1.1 Progetto cofinanziato dal POR CRO Regione Veneto - Azione 4.1.1 Soluzione SicurCloud" " Gestire la sicurezza per le imprese Artigiane e PMI Indice Cos è SicurCloud Perché SicurCloud Casa permette di fare

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB NOTE CARATTERISTICHE GESTIONE ORDINI WEB è un applicazione specificatamente progettata per soddisfare le esigenze di chi vuol realizzare una soluzione per il commercio elettronico

Dettagli

Spett. li. CLIENTI Loro sedi. Porcia, 02 marzo 2015 OGGETTO: ATTIVITA FORMATIVA SULLA GESTIONE RIFIUTI

Spett. li. CLIENTI Loro sedi. Porcia, 02 marzo 2015 OGGETTO: ATTIVITA FORMATIVA SULLA GESTIONE RIFIUTI Spett. li CLIENTI Loro sedi Porcia, 02 marzo 2015 OGGETTO: ATTIVITA FORMATIVA SULLA GESTIONE RIFIUTI A seguito delle numerose richieste di chiarimento pervenute ai nostri uffici in merito alle novità normative

Dettagli

- C vantaggi competitivi Risparmio dei costi di gestione Ottimizzazione Più risorse validata

- C vantaggi competitivi Risparmio dei costi di gestione Ottimizzazione Più risorse validata - Concerto è un Gestionale nato e sviluppato in stretta collaborazione con una azienda dolciaria toscana. L osservazione costante di tutti i suoi processi produttivi, l affiancamento con le risorse umane

Dettagli

Condizioni di segnalazione OPAN

Condizioni di segnalazione OPAN Condizioni di segnalazione OPAN 1. Parti contraenti, Verein für ambulante Dienste der Stadt Bern, Könizstrasse 60, casella postale 450, CH- 3000 Berna 5, di seguito denominata offerente e l'organizzazione

Dettagli

CALENDARIO DEI CORSI - ANNO 2015 / 2016 FORMAZIONE PERIODICA E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MATERIA DI RIFIUTI E ADEGUAMENTO NORMATIVO

CALENDARIO DEI CORSI - ANNO 2015 / 2016 FORMAZIONE PERIODICA E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MATERIA DI RIFIUTI E ADEGUAMENTO NORMATIVO CALENDARIO DEI CORSI - ANNO 2015 / 2016 FORMAZIONE PERIODICA E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MATERIA DI RIFIUTI E ADEGUAMENTO NORMATIVO Argomenti trattati dei corsi di formazione continui Caratterizzazione

Dettagli

SOCIETÀ p.a. ESERCIZI AEROPORTUALI - S.E.A. INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA

SOCIETÀ p.a. ESERCIZI AEROPORTUALI - S.E.A. INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA SOCIETÀ p.a. ESERCIZI AEROPORTUALI - S.E.A. Avviso pubblicitario relativo all affidamento del servizio CUTE/CUPPS (C.I.G. nr. 6230767F92 ) INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA

Dettagli

La soluzione software per CdA e Top Management

La soluzione software per CdA e Top Management La soluzione software per CdA e Top Management DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque. La Soluzione per Quando si parla di fusioni e acquisizioni, di cambiamenti di gestione, di pianificazione o di

Dettagli

Carta dei Servizi Servizi Informativi CENTRACON

Carta dei Servizi Servizi Informativi CENTRACON Carta dei Servizi Servizi Informativi CENTRACON Carta dei Servizi Servizi Informativi CENTRACON... 1 Art. 1 - Scopo... 1 Art. 2 - Riferimenti normativi... 2 Art. 3 - Servizi... 2 Art. 3.1 Elenco dei servizi...

Dettagli

CASO D USO: GESTIONE ARRIVI

CASO D USO: GESTIONE ARRIVI CASO D USO: GESTIONE ARRIVI 18 novembre 2011 www.sistri.it GESTIONE ARRIVI SEMPLIFICAZIONI Nell attuale versione vengono introdotte le seguenti semplificazioni: a) Possibilità, per il Trasportatore, di

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Il CRM di NTS Informatica Una fidelizzazione del cliente realmente efficace, ed i principi fondamentali alla base della sua

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

IL MINISTRO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE SENTITO IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

IL MINISTRO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE SENTITO IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO IL MINISTRO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE SENTITO IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ED IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI VISTO il decreto-legge 31 agosto 2013,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI PRODOTTI DALLE STRUTTURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI PRODOTTI DALLE STRUTTURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI PRODOTTI DALLE STRUTTURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Emanato con Decreto 9 marzo 2015, n. 166 Entrato in vigore il 27 marzo 2015 UFFICIO PREVENZIONE

Dettagli