Il Portale Continuità della Cura è un applicativo web già in uso da vari anni da parte dei MMG/PLS FVG che accorpa funzioni di:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Portale Continuità della Cura è un applicativo web già in uso da vari anni da parte dei MMG/PLS FVG che accorpa funzioni di:"

Transcript

1 Affidamento servizi IT di progettazione e realizzazione sw per l estensione funzionale del portale web regionale Continuità della Cura () : Patient Summary/FSE, estensione della cartella clinica del paziente, estensione modelli per le certificazioni. La Società INSIEL - Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. - avvia un'indagine di mercato per ricevere manifestazioni d'interesse di operatori economici relativi a servizi professionali con il seguente oggetto: Affidamento servizi IT di progettazione e realizzazione sw per l estensione funzionale del portale web regionale Continuità della Cura (): Patient Summary/FSE, estensione della cartella clinica del paziente, estensione modelli per le certificazioni - Manifestazione di interesse DESCRIZIONE DEL CONTESTO Insiel SPA sta curando, nel contesto del Sistema Informativo Socio Sanitario della Regione Friuli-Venezia Giulia, l estensione delle funzionalità del portale web regionale Continuità della Cura (utilizzato dai medici di medicina generale, di seguito MMG e dai pediatri di libera scelta, di seguito PLS). Il Portale Continuità della Cura è un applicativo web già in uso da vari anni da parte dei FVG che accorpa funzioni di: Cartella clinica elettronica del paziente (gestione visite, terapie farmacologiche, patologie, anamnesi,...); Interfacciamento ai sistemi centrali (MEF e INPS) per l invio dei certificati Inps e delle prescrizioni elettroniche/ricette dematerializzate secondo gli obblighi di legge; Portale web informativo per avvisi ai ; Interfacciamento ai sistemi della Sanità regionale (Anagrafe Unica, SIASI, CUP, Ge.Co., Visore Referti) per flussi amministrativi (vaccinazioni, PPIP, prenotazione appuntamenti prestazioni sanitarie, bilanci di salute dei bambini) e accesso ai dati sanitari ospedalieri (referti). Accanto alla versione attualmente in esercizio del portale (realizzata in tecnologia Microsoft ASP e fruibile solo dal browser Internet Explorer), è in corso di avanzato sviluppo e prossima al completamento anche una nuova versione (realizzata in ambiente Microsoft.NET e fruibile multi browser). Il Portale Continuità della Cura già in esercizio, presenta le seguenti caratteristiche tecnologiche: Tecnologia Microsoft Active Server Pages (ASP) con l utilizzo di HTML, CSS e linguaggi di scripting client-side VBScript/Javascript; Web server IIS v. 6.0; Application server Windows Server 2003 R2, Standard x64 Edition; DB Oracle v. 1 1 ;

2 Fruibilità sulle postazioni client da tutte le versioni di Windows e browser Internet Explorer. Il nuovo portale Continuità della Cura (in corso di sviluppo) prevede: Tecnologia Microsoft ASP.NET, framework 4.0; linguaggio di programmazione C#; Utilizzo HTML5, CSS3, libreria JQuery; Ambiente di sviluppo Microsoft Visual Studio o versioni superiori. ATTIVITA RICHIESTA E richiesta, entro la data prevista dal progetto Fascicolo Sanitario Elettronico (di seguito FSE) regionale in accordo alle indicazioni nazionali, l estensione funzionale e il rilascio in produzione sulla versione attualmente in esercizio del portale del seguente nuovo modulo funzionale: INTERVENTO 1 : Predisposizione e invio del Patient Summary al FSE da parte dei. Il FSE si pone quale strumento di consultazione dei dati socio-sanitari di un assistito, da parte del cittadino e, in accordo alle regole di visibilità ed ai consensi espressi, degli operatori per finalità di cura. Il Patient Summary è un documento che contiene: Informazioni generali relative al paziente (nome, età,..); Una sintesi delle informazioni sanitarie più importanti (allergie, vaccinazioni, patologie in corso,..); Una sintesi dei trattamenti in corso. Inoltre, entro la data del 31 /1 2/201 5, si richiede nell ambito del presente affidamento: INTERVENTO 2: realizzazione della funzionalità Patient Summary di cui al punto precedente sulla nuova versione del portale INTERVENTO 3: completamento sulla nuova versione del portale delle funzionalità mancanti di gestione della cartella clinica del paziente e già presenti nell attuale versione del portale INTERVENTO 4: completamento sulla nuova versione del portale dei modelli mancanti previsti per le certificazioni da parte di e già presenti nell attuale versione del portale Nell ambito del task di progettazione/realizzazione affidato sono richiesti, per ciascuno dei quattro interventi indicati, i seguenti deliverables di progetto: Documenti di progettazione di dettaglio recanti: o Mockup grafici delle nuove pagine asp/aspx/html oggetto della realizzazione o Revisione dello schema logico del DB dell applicazione per gestione dei nuovi dati previsti Realizzazione delle componenti sw richieste (di seguito si riporta, a titolo d esempio, il dettaglio per il solo modulo funzionale Patient Summary per l INTERVENTO 1 ): o Nuove pagine asp/html del frontend per la realizzazione dei Casi d uso previsti e dettagliati di seguito:

3 UC1 : Patient Summary - Composizione Use case: Patient Summary - Composizione Id: uc001 Per accedere alla pagina di composizione del Patient Summary, l utente seleziona la voce di menu Referti- Patient Summary Nuovo. Viene visualizzata la form di inserimento dati di un nuovo Patient Summary per il paziente impostato in sessione. L utente decide se precaricare parzialmente i dati del Patient Summary: a) dai dati nella cartella clinica elettronica del paziente; b) oppure (se esistente) dall ultimo Patient Summary inviato. Ogni dato precaricato del Patient Summary è modificabile dal medico. Il Patient Summary è stato compilato dal medico ed è pronto per la registrazione. Se l assistito non è già stato identificato in precedenza, quando l utente seleziona la voce Referti- Patient Summary Nuovo il portale presenta la schermata per ricercare il paziente. UC2: Patient Summary- Registrazione e verifica anteprima del documento Use case: Patient Summary - Registrazione e verifica anteprima del documento Id: uc002

4 L utente ha compilato il Patient Summary (uc001 ). L utente seleziona il comando Registra. Viene effettuata la registrazione, che prevede: - predisposizione del documento in formato CDA2; predisposizione del pdf; salvataggio dei dati a livello del portale. Il medico visualizza l anteprima del Patient Summary in formato pdf, e può procedere alla firma digitale all invio al FSE. E possibile stampare il documento PDF. Se non sono stati compilati tutti i campi obbligatori, la registrazione viene bloccata e l utente visualizza un messaggio popup d errore. UC3: Patient Summary - Firma digitale Use case: Patient Summary - Firma digitale Id: uc003 L utente ha effettuato la registrazione e la verifica dell anteprima del nuovo Patient Summary (uc002). L utente seleziona il comando Firma. Viene richiamata la componente (applet) di firma digitale: il medico inserisce il Pin della Carta Operatore e conferma l operazione di firma. Il documento PS CDA2 è stato firmato digitalmente.

5 Errore nella firma digitale, all utente è visualizzato un messaggio d errore. UC4: Patient Summary Invio al FSE Use case: Patient Summary - Invio al FSE Id: uc004 L utente ha firmato digitalmente il nuovo Patient Summary (uc003). Dopo la firma digitale, l applicazione richiama in automatico il web service di invio al FSE. Il documento PS CDA2 è stato inviato al FSE. E possibile stampare il documento PDF. Errore nell invio al FSE, all utente è visualizzato un messaggio d errore. UC5 : Patient Summary - Consultazione documenti in archivio (specifico paziente) Use case: Patient Summary - Consultazione documenti in archivio (specifico paziente) Id: uc005

6 Per accedere all archivio dei Patient Summary di uno specifico paziente, l utente seleziona la voce di menu Referti- Patient Summary Elenca per paziente. Viene visualizzato l elenco dei Patient Summary registrati (campi Data, Stato: Inviato, Firmato non Inviato, Registrato - non firmato). A seconda dello stato del documento, è possibile aprire il dettaglio do visualizzazione di uno specifico Patient Summary: o o o Stato Inviato : comando Stampa PDF Stato Firmato - non Inviato : comandi Stampa PDF e Invia al FSE Stato Registrato non firmato : : comandi Stampa PDF e Firma / Se l assistito non è già stato identificato in precedenza, quando l utente seleziona la voce Referti- Patient Summary Elenca per paziente il portale presenta la schermata per ricercare il paziente. UC6: Patient Summary - Consultazione documenti in archivio (tutti i pazienti) Use case: Patient Summary - Consultazione documenti in archivio (tutti i pazienti) Id: uc006 Per accedere all archivio dei Patient Summary inviati dal medico autenticato per tutti i pazienti, l utente seleziona la voce di menu Referti- Patient Summary Elenca per tutti i pazienti. Viene visualizzato l elenco dei Patient Summary registrati (campi Data, Stato: Inviato, Firmato non Inviato, Registrato - non firmato). E possibile aprire il dettaglio di visualizzazione di uno specifico Patient Summary, rispetto al precedente caso d uso è prevista, per qualsiasi stato del documento, solo la stampa pdf del documento.

7 / / o Estensione del DB e delle pagine del portale per la gestione dei dati della cartella clinica del paziente richiesti per l alimentazione del Patient Summary o Logica completa di interfacciamento (XML/XSD) a un web service già disponibile di generazione del CDA2 e del PDF del Patient Summary o Logica completa di invocazione e utilizzo di un applet già disponibile per la firma digitale del Patient Summary o Logica completa di interfacciamento (XML/XSD) a un Web Service già esistente di invio del Patient Summary al FSE o Stampe richieste dai Casi d uso Documento di definizione dei piani dei test Esecuzione del piano dei test e documenti di collaudo finale PROFILO TECNICO RICHIESTO Come specificato nella descrizione del contesto su cui si andrà ad operare e nel dettaglio degli interventi richiesti, le competenze necessarie riguardano: o Esperienza di progettazione e sviluppo di pagine web in tecnologia Microsoft Active Server Pages (ASP), HTML, CSS, VBScript/Javascript, tecnica di sviluppo AJAX o Esperienza tecnologia Microsoft ASP.NET, framework 4.0; linguaggio di programmazione C#, utilizzo libreria JQuery, HTML5, CSS3 o Esperienza ambiente di sviluppo Microsoft Visual Studio o versioni superiori o Conoscenza utilizzo Web server IIS v. 6.0 o Conoscenza SQL e database Oracle o Conoscenza applet Java o Conoscenza XML, SOAP, WSDL, Web Services o Conoscenza SVN (Subversion) per il controllo versione software o Soft skills: attitudine al lavoro in team di sviluppo sw, rispetto tempi di consegna o Precedenti affidamenti di progettazione/sviluppo sw svolti negli stessi ambienti tecnologici COPERTURA TEMPORALE DEI SERVIZI RICHIESTI L affidamento richiesto dovrà terminare entro il 31 dicembre 201 5, e sarà considerato soddisfatto se produrrà, entro i termini temporali sotto indicati, i deliverables di progetto relativi agli interventi dettagliati precedentemente: INTERVENTO 1 : entro la data richiesta dal progetto Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) regionale in accordo alle indicazioni nazionali. La data di consegna verrà indicata in concomitanza dell inizio delle attività, e rientrerà nel periodo temporale 30 giugno- 31 agosto INTERVENTO 2, INTERVENTO 3, INTERVENTO 4: entro il 31 dicembre

8 Si quantifica una stima complessiva di 1 40 Function Point, con un range di variabilità dell ordine del 1 0%. Le attività di progettazione, realizzazione sw e test potranno essere svolte da remoto, con accesso ai server dell ambiente di sviluppo nella rete Insiel tramite VPN. Saranno inoltre richieste riunioni di coordinamento/avanzamento delle attività, indicativamente con cadenza settimanale, con il referente del progetto Insiel o con il riferimento tecnico dell ambiente di sviluppo dell applicativo sw oggetto degli interventi, da svolgersi preferibilmente presso la sede Insiel di Trieste. COMPETENZE RICHIESTE Sarà considerata necessaria la conoscenza delle tecnologie utilizzate da Insiel ed interessate dal progetto in oggetto : a. Progettazione e sviluppo di pagine web in tecnologia Microsoft Active Server Pages (ASP), HTML, CSS, VBScript/Javascript, tecnica di sviluppo AJAX; b. Progettazione e sviluppo in ambiente Microsoft ASP.NET, framework 4.0; linguaggio di programmazione C#, utilizzo libreria JQuery, HTML5, CSS3; c. Ambiente di sviluppo Microsoft Visual Studio o versioni superiori; d. Utilizzo SQL e database Oracle. Saranno valutate positivamente precedenti esperienze, maturate con aziende di dimensioni paragonabili ad Insiel, per attività di progettazione e realizzazione sw nei medesimi ambienti tecnologici. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE: Gli operatori economici che intendono proporre la propria candidatura dovranno inviare a entro il 27 /04/201 5 un messaggio di posta elettronica avente ad oggetto Affidamento servizi IT di progettazione e realizzazione sw per l estensione funzionale del portale web regionale Continuità della Cura (): Patient Summary/FSE, estensione della cartella clinica del paziente, estensione modelli per le certificazioni allegando i seguenti documenti: 1. curriculum vitae dei professionisti che dovranno eseguire il servizio; 2. consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 1 96/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali"; 3. relazione tecnica nella quale vengano precisate le modalità operative con le quali si intende procedere nella realizzazione del servizio, mettendo in evidenza esperienze lavorative pregresse sui requisiti precedentemente specificati, oggetto di valutazione; 4. eventuali certificazioni Microsoft, Oracle o nelle altre tecnologie oggetto del presente affidamento ed elencate al paragrafo profilo tecnico richiesto ; 5. precedenti affidamenti di progettazione/sviluppo sw svolti negli stessi ambienti tecnologici; 6. modulo compilato in ogni sua parte per iscrizione all albo fornitori di Insiel scaricabile dal sito istituzionale (Sezione "Gare e Acquisti - Albo fornitori e autocertificazione" al seguente link ) La società che aderisce all'indagine si assume la responsabilità relativamente a tutti i dati inseriti nella documentazione presentata.

9 METODO DI SELEZIONE Insiel si riserva di procedere alla valutazione della documentazione ricevuta, al fine di individuare gli operatori economici idonei a eseguire i servizi oggetto della presente indagine, nel minor tempo di attivazione, richiedendo successiva offerta economica con ribasso percentuale su un costo a function point di 25 0 euro, su un stima di FP da realizzare pari a 1 40, con una variabilità del 1 0%. INSIEL si riserva di verificare con i fornitori selezionati la reale competenza sui requisiti espressi. Il fornitore deve essere in grado di attivare il servizio contestualmente alla firma del contratto. In ogni caso l'invio di quanto richiesto nel punto precedente non determina nessun obbligo per INSIEL. Scadenza termini di presentazione: entro 1 0 giorni dalla pubblicazione

L affido riguarda la realizzazione delle attività di evoluzione e manutenzione software delle applicazioni indicate.

L affido riguarda la realizzazione delle attività di evoluzione e manutenzione software delle applicazioni indicate. La Società INSIEL - Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. - avvia un'indagine di mercato per ricevere manifestazioni d'interesse di operatori economici relativi a servizi professionali con

Dettagli

Affidamento di servizi di manutenzione e assistenza sul prodotto mitris manifestazione d interesse

Affidamento di servizi di manutenzione e assistenza sul prodotto mitris manifestazione d interesse Affidamento di servizi di manutenzione e assistenza sul prodotto mitris La Società INSIEL - Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. - avvia un'indagine di mercato per ricevere manifestazioni

Dettagli

Portale Continuità della Cura. Gestione vaccinazioni antinfluenzali e antipneumococciche

Portale Continuità della Cura. Gestione vaccinazioni antinfluenzali e antipneumococciche Linee guida Portale Continuità della Cura Gestione vaccinazioni antinfluenzali e antipneumococciche 1 Insiel SpA Indice Indice Premessa... 3 Operatori abilitati al servizio... 3 Prerequisiti... 3 Formalismi

Dettagli

Manuale di utilizzo del servizio in cloud

Manuale di utilizzo del servizio in cloud Manuale di utilizzo del servizio in cloud 1 Sommario Manuale utente... 3 Link... 3 Login... 3 Come inserire una fornitura... 4 Firma massiva delle fatture... 6 Compilazione manuale della fattura ed esportazione

Dettagli

Portale Continuità della Cura

Portale Continuità della Cura Manuale Operativo Utente Portale Continuità della Cura Utilizzo funzionalità Ricetta Dematerializzata Breve sintesi del contenuto. Manuale operativo per l utilizzo della funzionalità di Ricetta farmaceutica

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Regione Autonoma della Sardegna (MEDIR): la fase di avviamento del sistema

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Regione Autonoma della Sardegna (MEDIR): la fase di avviamento del sistema Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Autonoma della Sardegna (MEDIR): la fase di avviamento del sistema Gara Medir Pubblicazione del bando: Agosto Settembre

Dettagli

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Ispettorato Generale di Finanza MANUALE UTENTE P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl Versione 1.0 INDICE

Dettagli

VENERE MEDIR (GUIDA OPERATIVA)

VENERE MEDIR (GUIDA OPERATIVA) VENERE MEDIR (GUIDA OPERATIVA) INDICE 1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti Minimi... 4 1.3 Procedure di Installazione e Configurazione... 5 1.3.1 Installazione

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

Dal taccuino al Personal Health Record Trento, 21 marzo 2014. Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR: Lombardia

Dal taccuino al Personal Health Record Trento, 21 marzo 2014. Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR: Lombardia Dal taccuino al Personal Health Record Trento, 21 marzo 2014 Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR: Lombardia Chiara Penello Direzione Generale Salute Il SISS Sistema Informativo Socio sanitario

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

CGM MEDIR Pagina 1 di 29

CGM MEDIR Pagina 1 di 29 GUIDA OPERATIVA CGM MEDIR Pagina 1 di 29 INDICE 1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti Minimi... 4 1.3 Procedure di Installazione e Configurazione... 5 1.3.1

Dettagli

Riordino Sanità FVG. Adeguamento cartelle cliniche per i Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta

Riordino Sanità FVG. Adeguamento cartelle cliniche per i Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta Riordino Sanità FVG Adeguamento cartelle cliniche per i Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta Documento aggiornato al 23 febbraio 2015 La Regione Friuli Venezia Giulia, con riferimento

Dettagli

REOL-Services Quick Reference Ver. 1.1 Tecno Press Srl. 1

REOL-Services Quick Reference Ver. 1.1 Tecno Press Srl. 1 In questa semplice guida sono riportate tutte le informazioni relative alla prima registrazione e quelle relative alla configurazione dell ambiente di lavoro per poter utilizzare al meglio la nostra suite

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE ATTENZIONE!!! Per poter interagire correttamente con i contenuti del Portale, è necessario disabilitare preventivamente il blocco dei pop-up del

Dettagli

SIAR. Sistema Informativo Agricolo Regionale

SIAR. Sistema Informativo Agricolo Regionale SIAR Sistema Informativo Agricolo Regionale Il SIAR è un applicativo web standard, programmato in C#, che si appoggia su un server fisico con sistema operativo Windows Server 2007 64 bit, con 24 Gb di

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FastAmb MDF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FastAmb MDF Revisione

Dettagli

GESTIONE DOCUMENTALE. Informazioni generali

GESTIONE DOCUMENTALE. Informazioni generali GESTIONE DOCUMENTALE Informazioni generali KNOS GESTIONE DOCUMENTALE Knos 2001-2011 Nasce nel 2001 in Versione Bancaria Sviluppo Versione Aziendale nel 2006/2007 Lancio Nuova Versione 4.0 a fine 2007 Integrazione

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FPF Revisione del Documento:

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP versione

Dettagli

COMUNE DI IMOLA. Portale Servizi Demografici GUIDA ALL'ACCESSO

COMUNE DI IMOLA. Portale Servizi Demografici GUIDA ALL'ACCESSO COMUNE DI IMOLA Portale Servizi Demografici GUIDA ALL'ACCESSO (Versione 0.5 del 31/12/08) L'accesso al Portale Demografici è riservato ai residenti maggiorenni del Comune di Imola. A tutela dei dati presenti,

Dettagli

ver. 1.8.1 (build 0 del 15/04/2014 13.00) GUIDA OPERATIVA CGM MEDIR CGM MEDIR 1 di 32 CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it

ver. 1.8.1 (build 0 del 15/04/2014 13.00) GUIDA OPERATIVA CGM MEDIR CGM MEDIR 1 di 32 CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it GUIDA OPERATIVA 1 di 32 INDICE 1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 4 1.1 PREREQUISITI... 4 1.1.1 Verifiche preliminari... 4 1.2 INSTALLAZIONE... 5 1.2.1 Installazione... 6 1.2.2 Multiutenza Configurazione

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

Manuale di installazione per scarico referti FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico)

Manuale di installazione per scarico referti FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Pag. 1 di 13 Manuale di insta per scarico referti FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Versione 02 INDICE 1. SCOPO E RIFERIMENTI DEL DOCUMENTO... 2 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 2 1.2 RIFERIMENTI... 2 2.

Dettagli

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana 19 Marzo 2015 La CSE è un sistema per l acquisizione, l aggiornamento e la consultazione dei dati sanitari per semplificare l esercizio del diritto

Dettagli

La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) GESTIONE ACCESSO SEMPLIFICATO AI SERVIZI (GASS) Di cosa si tratta? È una nuova modalità di accesso online ai servizi socio-sanitari, tramite

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Manuale Operatore Punto Assistito Salute. FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico)

Manuale Operatore Punto Assistito Salute. FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Manuale Operatore Punto Assistito Salute FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Versione 3.0.0 1 Sommario Introduzione 3 Autenticazione e accesso 3 Scelta ruolo 6 Ricerca del cittadino 6 Homepage del FSE

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

FSE Fascicolo Sanitario Elettronico

FSE Fascicolo Sanitario Elettronico FSE Fascicolo Sanitario Elettronico Pagina 1 di 19 STATO DELLE VARIAZIONI VERSIONE PARAGRAFO O DESCRIZIONE DELLA VARIAZIONE PAGINA 1 Tutto il documento Versione iniziale del documento Pagina 2 di 19 Sommario

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB OWUn'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in GESTIONE CLIENTI, ORDINI E STATISTICHE TRAMITE BROWSER WEB grado di fornire architetture informative

Dettagli

Gestione gare on-line Sommario

Gestione gare on-line Sommario Gestione gare on-line Sommario A. SCOPO DEL DOCUMENTO... 2 B. PASSI DELLA PROCEDURA... 3 a. Accesso al sistema... 3 b. Verifica/Modifica Indirizzo Email... 4 c. Avvisi e Comunicazioni dell istituto poligrafico...

Dettagli

Esperienze di utilizzo dello standard HL7 Regione Emilia Romagna

Esperienze di utilizzo dello standard HL7 Regione Emilia Romagna Esperienze di utilizzo dello standard HL7 Regione Emilia Romagna Il Progetto SOLE - Sanità On LinE e gli standard Stefano Micocci e Marco Devanna CUP 2000 15 settembre 2010 SOLE-100206 Di cosa parleremo

Dettagli

Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia

Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia Linee Guida Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia Aggiornato al 10/09/2010 versione1.0 1 Linee Guida Indice Premessa 4 Operatori abilitati al servizio. 4 Prerequisiti......................

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Hippocrates - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica Hippocrates Revisione

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Lo sviluppo dei sistemi Informativi delle Aziende ospedaliere nel contesto del Sistema Informativo Regionale

Lo sviluppo dei sistemi Informativi delle Aziende ospedaliere nel contesto del Sistema Informativo Regionale I dati da cui partire: Lo sviluppo dei sistemi Informativi delle Aziende ospedaliere nel contesto del Sistema Informativo Regionale Tutti i cittadini lombardi hanno ricevuto la loro CRS-SISS oltre IL 90

Dettagli

Accreditamento al SID

Accreditamento al SID Accreditamento al SID v. 3 del 22 ottobre 2013 Guida rapida 1 Sommario Accreditamento al SID... 3 1. Accesso all applicazione... 4 2. Richieste di accreditamento al SID... 6 2.1. Inserimento nuove richieste...

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Trovare un PC Trovare un programma Costi elevati Manutenzione

Trovare un PC Trovare un programma Costi elevati Manutenzione L informatica in Medicina Generale Convegno Quadri FIMMG Santa Tecla, 3 5 Maggio 2012 ANNI 80 Le sfide Trovare un PC Trovare un programma Costi elevati Manutenzione ANNI 90 Le sfide L associazionismo La

Dettagli

Doc2Net è un sistema per. dei processi di archiviazione documentale in ambiente WEB

Doc2Net è un sistema per. dei processi di archiviazione documentale in ambiente WEB Doc2Net è un sistema per la gestione ottimizzata dei processi di archiviazione documentale in ambiente WEB Vantaggi per il cliente Riduce i costi di gestione Eliminando i costi di stampa, di produzione

Dettagli

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t.

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t. I s t r u z i o n i o p e r a t i v e S t a z i o n e A p p a l t a n t e S i. C e. A n t. Si.Ce.Ant. Emissione: 10/03/2014 Tutti i diritti riservati Pag. 1 di 3 Documentazione necessaria per lo START

Dettagli

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI Pag. 1 di 34 MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI CSI-Piemonte Torino, Gennaio 2014 Pag. 2 di 34 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME

Dettagli

Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana

Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana Alessandra Morelli Regione Toscana Trento, 21 marzo 2014 AGENDA Il Sistema Sanitario della Toscana (SST) Obiettivi e strumenti Sistema ICT Il progetto

Dettagli

L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future

L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future Dott. Pietro Paolo Faronato Direttore Generale Azienda ULSS 1 Belluno Padova, 27 settembre 2013 1 Verso la Sanità Digitale Sanità

Dettagli

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI GRUPPOCAP MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI Introduzione Il presente documento ha lo scopo di illustrare i passi su Oracle Applications necessari al fornitore per chiedere la qualificazione. Prima di richiedere

Dettagli

Comunicare per «costruire salute» FORUM PA Roma, 29 maggio 2013. L uso dell ICT per lo sviluppo del «Sistema Informativo Sociosanitario»

Comunicare per «costruire salute» FORUM PA Roma, 29 maggio 2013. L uso dell ICT per lo sviluppo del «Sistema Informativo Sociosanitario» Comunicare per «costruire salute» FORUM PA Roma, 29 maggio 2013 L uso dell ICT per lo sviluppo del «Sistema Informativo Sociosanitario» Chiara Penello Decreto Crescita 2.0 (DL 179/2012 conv. in Legge n.

Dettagli

Guida all installazione FirmaOK!gold

Guida all installazione FirmaOK!gold Guida all installazione FirmaOK!gold 1 guida ok.indd 1 3-11-2004 9:06:16 guida ok.indd 2 3-11-2004 9:06:16 FirmaOK!gold Guida all installazione 3 guida ok.indd 3 3-11-2004 9:06:16 4 guida ok.indd 4 3-11-2004

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG

ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG Realizzato con la collaborazione del dott. Luciano Prelli Società del gruppo 1 SOMMARIO 1. Installazione... 3 2. Collegamento al SISSR - LOGIN... 3 3. Ricerca del paziente

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. aggiornata al 22/11/2013 (ver. 1.7.0.1) CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it

GUIDA OPERATIVA. aggiornata al 22/11/2013 (ver. 1.7.0.1) CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/11/2013 (ver. 1.7.0.1) 1 of 32 1 Installazione Componente SIST... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Verifica dati utente... 3 1.1.2 Requisiti minimi di sistema...

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Koinè 2 -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Koinè 2 - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Koinè 2 - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - Koinè 2 Revisione del Documento:

Dettagli

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Stato del documento Versione Data Sintesi dei cambiamenti Approvato da 6 03/10/2014 Aggiunto paragrafo 3.12 Stato Documenti 5 29/09/2014 Indicazione

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

Archivia Plus Conservazione digitale dei documenti

Archivia Plus Conservazione digitale dei documenti Archivia Plus Conservazione digitale dei documenti Powered by Digital Document Management www.multimediait.com 1 2 Indice Archivia Plus 02 L archivio elettronico negli studi 04 Archivia Plus versioni e

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia

Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia linee guida Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia Aggiornato al 21/03/2011 versione2.0 1 linee guida Indice Premessa 4 Operatori abilitati al servizio. 4 Prerequisiti......................

Dettagli

Studio Legale. Guida operativa

Studio Legale. Guida operativa Studio Legale Guida operativa Cliens Studio Legale Web Cliens Studio Legale Web è un nuovo strumento che consente all avvocato di consultare i dati presenti negli archivi Cliens del proprio studio, attraverso

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE APPLICAZIONI GRUPPO PIAZZETTA Rev. 1 - Del 20/10/09 File: ISTRUZIONI UTILIZZO PORTALE APPLICAZIONI.doc e NET2PRINT.doc Pagina 1 1) Prerequisiti di accesso Installazione

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE ALL ESTERO DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2011 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio

Dettagli

Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori

Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori Strumento evoluto di Comunicazione con i Venditori GAS 2 net è una soluzione web-based compliant con le definizioni di strumento evoluto come richiesto dalla normativa vigente (Del. AEEG n 157/07, Del.

Dettagli

Aggiungere le funzionalità ACN in Iatros

Aggiungere le funzionalità ACN in Iatros Aggiungere le funzionalità ACN in Iatros Il modulo ACN previsto in iatros è utilizzato per molte funzionalità, non solo quella di invio delle ricette. In questo documento vedremo come fare ad installare

Dettagli

Winasped 4. Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro

Winasped 4. Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro Winasped 4 Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro Introduzione Winasped è un software gestionale realizzato per assistere il Medico Competente

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

L esperienza ligure del FSE: il Conto Corrente Salute

L esperienza ligure del FSE: il Conto Corrente Salute Regione Liguria L esperienza ligure del FSE: il Conto Corrente Salute Roma, 24 febbraio 2010 Maria Franca Tomassi La strategia Il Sistema Informativo Regionale Integrato per lo sviluppo della società dell

Dettagli

SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE

SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE Elisabetta Borello SISTEMA RIS-PACS Il sistema RIS-PACS costituisce, attraverso la sua integrazione

Dettagli

Il Sistema Informativo Sanitario Territoriale della Puglia

Il Sistema Informativo Sanitario Territoriale della Puglia Il Sistema Informativo Sanitario Territoriale della Puglia Assessorato al Welfare e alle Politiche della Salute Bari, 16 luglio 2014 Il Fascicolo Sanitario Elettronico L'art. 12 del D.L. 179 del 18 ottobre

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Profim 2000 -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Profim 2000 - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Profim 2000 - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica Profim 2000 Revisione

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

L Informatica per la Gestione Poliambulatoriale. Onit group

L Informatica per la Gestione Poliambulatoriale. Onit group 1 Committente CASAGIT Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani Angiolo Berti E una associazione senza scopo di lucro che ha come missione offrire la migliore assistenza sanitaria

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM CSE CGM CSE. 1 of 22

GUIDA OPERATIVA CGM CSE CGM CSE. 1 of 22 GUIDA OPERATIVA 1 of 22 2 of 22 INDICE 1 INSTALLAZIONE 4 1.1 Verifiche preliminari 4 Requisiti minimi di sistema 5 1.1.1 Requisiti hardware e di connettività 5 1.2 Installazione postazione medico 6 1.3

Dettagli

Notifiche PEC Guida Utente

Notifiche PEC Guida Utente s Notifiche PEC Guida Utente Versione 1.6 Guida all uso Notifiche in Proprio tramite PEC Sommario Premessa... 2 Notifiche PEC... 3 1.1 Schede d inserimento dati... 5 1.1.1 Cliente, Fase del Procedimento

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO REGIONE SARDEGNA PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE Procedura Dipartimento Servizio Diagnostici di Laboratorio P.DSDL.DOC.01 Em. 0 del 24 agosto 2012

Dettagli

Cup HiWeb. Integrazione dei servizi del CUP Marche in applicativi di terze parti

Cup HiWeb. Integrazione dei servizi del CUP Marche in applicativi di terze parti Cup HiWeb Integrazione dei servizi del CUP Marche in applicativi di terze parti Ver 1.2 2015 Insiel Mercato SpA Change History 23/03/2015 Versione 1.0 Paolo Pitton 18/12/2015 Versione 1.1 Paolo Pitton

Dettagli

Lo IEO è uno dei 42 Istituti italiani di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per patologie specifiche e fa parte del Servizio Sanitario Nazionale.

Lo IEO è uno dei 42 Istituti italiani di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per patologie specifiche e fa parte del Servizio Sanitario Nazionale. Paolo Zilioli Sistemi Informativi Istituto Europeo di Oncologia Roma Fortum PA - 2011 Lo IEO è uno dei 42 Istituti italiani di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per patologie specifiche e fa parte

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it

GUIDA OPERATIVA CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it GUIDA OPERATIVA 1 of 32 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 4 1.2.1 Requisiti hardware e di connettività... 4 1.2.2 Attivazione postazione di lavoro e

Dettagli

Quali azioni per l implementazione del FSE: l esperienza della Regione Puglia

Quali azioni per l implementazione del FSE: l esperienza della Regione Puglia Quali azioni per l implementazione del FSE: l esperienza della Regione Puglia ing. Vito Bavaro email: v.bavaro@regione.puglia.it Ufficio Sistemi Informativi e Flussi Informativi Servizio Accreditamento

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2013 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO... 2 AGGIORNAMENTO STAND ALONE/SERVER... 2 AGGIORNAMENTO CLIENT... 4 B) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF Requisiti minimi: PRODUZIONE, FIRMA E PUBBLICAZIONE DELLA PAGELLA ELETTRONICA CON ALUNNI WINDOWS PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF Argo Alunni Windows aggiornato alla versione più recente. Adobe PDF CREATOR,

Dettagli

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione.

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione. Capitale Sociale. 50.000,00 Sede Amm. e Comm.le: Via Acqueviole, 50 98057 MILAZZO (ME) Reg. Soc. Trib. ME n. 32010 C.C.I.A.A. ME n. 126426 Partita IVAe Codice.Fiscale IT01603150838 tel. 0909284834 fax

Dettagli

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE SOMMARIO... 3 PREREQUISITI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO... 3 INTRODUZIONE... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 5 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA

Dettagli

DURC Client 4 - Guida configurazione Firma Digitale. DURC Client 4.1.7

DURC Client 4 - Guida configurazione Firma Digitale. DURC Client 4.1.7 DURC Client 4.1.7 Guida configurazione firma digitale Attenzione: Per poter utilizzare la firma digitale con il Durc Client dalla versione 4.1.7 e successive è necessario riconfigurare la procedura di

Dettagli

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni:

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni: Guida on-line all adempimento Questa guida vuole essere un supporto per le pubbliche amministrazioni, nella compilazione e nella successiva pubblicazione dei dati riguardanti i dirigenti sui siti istituzionali

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2012 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde Decreto n. 705 del

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Risorsa N 030940. Sql Server (Exp. 8 anni) Oracle (Exp. 4 anni)

Risorsa N 030940. Sql Server (Exp. 8 anni) Oracle (Exp. 4 anni) DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1959 Sede Lavorativa: Milano Risorsa N 030940 ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Maturità Scientifica LINGUE STRANIERE: Inglese Discreto COMPETENZE INFORMATICHE: Linguaggi

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE Pag. 1 di 11 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA V02 E. CALORE 22/01/2010 S. DALL OLIO 22/01/2010 S. DALL OLIO V01

Dettagli

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban.

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban. Il progetto prevede l implementazione completa di un sito Web per consentire a un cliente di una banca, in possesso di un account Home Banking, di poter effettuare il pagamento delle prestazioni SSN direttamente

Dettagli

- AVCPASS - MANUALE OPERATIVO

- AVCPASS - MANUALE OPERATIVO - AVCPASS - MANUALE OPERATIVO Da quanto emerso ad oggi, dal 1 gennaio 2014 per le procedure cartacee con importo superiore ai 40.000,00 Euro, L Ente Appaltante procederà alla verifica dei requisiti attraverso

Dettagli

SERVIZI DISPONIBILI SUL SISS - SISTEMA INFORMATIVO SOCIO-SANITARIO

SERVIZI DISPONIBILI SUL SISS - SISTEMA INFORMATIVO SOCIO-SANITARIO SERVIZI DISPONIBILI SUL SISS - SISTEMA INFORMATIVO SOCIO-SANITARIO 1. Elemento chiave è il possesso della Carta Regionale dei Servizi rilasciata ad ogni cittadino. 2. L accesso ai servizi online avviene

Dettagli

CGM SIST GUIDA OPERATIVA

CGM SIST GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 4 1.2.1 Attivazione postazione di lavoro e requisiti minimi... 4 1.3 Installazione postazione medico...

Dettagli

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2.

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2. Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA Linee guida per gli Enti Aderenti Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo Versione 2.4 PROCEDURE NEGOZIATE - Richiesta di Preventivo E la funzione

Dettagli

14 maggio 2010 Versione 1.0

14 maggio 2010 Versione 1.0 SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN SISTEMA PER LA RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA DAGLI UTENTI, NEI CONFRONTI DI SERVIZI RICHIESTI ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ATTRAVERSO L'UTILIZZO DI EMOTICON. 14 maggio

Dettagli

CASSA DEPOSITI E PRESTITI S. p. A. Istruzioni per l iscrizione all Elenco Fornitori

CASSA DEPOSITI E PRESTITI S. p. A. Istruzioni per l iscrizione all Elenco Fornitori CASSA DEPOSITI E PRESTITI S. p. A. Istruzioni per l iscrizione all Elenco Fornitori Indice 1 Registrazione al Portale dei Fornitori... 3 2 Categoria Merceologica... 3 3 Compilazione dei Questionari...

Dettagli

Servizio Telematico Paghe

Servizio Telematico Paghe Servizio Telematico Paghe GUIDA ALL USO DELLE PAGINE DI AMMINISTRAZIONE DEL SERVIZIO PAGHE.NET Software prodotto da Nuova Informatica srl 1 SOMMARIO SOMMARIO...2 INTRODUZIONE...3 FLUSSO DELLE INFORMAZIONI...3

Dettagli