Viale Sarca, 336/F Milano; T ; F ; E.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Viale Sarca, 336/F - 20126 Milano; T. +39 02.36564377; F. +39 02.89073250; E. mpartner@mpartner.it; www.mpartner.it"

Transcript

1 Viale Sarca, 336/F ; T ; F ; E.

2 Indice Dati Generali Chi è Mpartner Organigramma Dati Economici Le Persone Metodologie Servizi offerti Progettazione Project Management Construction Management Referenze Soci Referenze Centro Direzionale via Deruta Sede Sky Italia Rogoredo Sede Zurich Assicurazioni Borgo di Agognate Novara Complesso Multifunzionale Porta Vittoria Piano Integrato Pomezia Roma Complesso immobiliare Pomezia Roma Piano integrato Taino Varese Sede Micorsoft Peschiera Borromeo Palacongressi Rimini Centro Direzionale e Commerciale Porta Nuova Uffici Siemens Roma Teatro Nazionale Parcheggio interrato area ex Redaelli Rogoredo Parcheggio pubblico interrato Biella Centro Commerciale Valecenter Marcon Mestre Venezia Centro Commerciale Airone Monselice Padova Centro Commerciale Gli Orsi Biella Museo di Arte Contemporanea Centro Commerciale Le Terrazze La Spezia Baglioni Hotels Marrakech Marocco Impianto per la produzione di Biogas Bosco Marengo Alessandria Edificio Direzionale e Commerciale E1-E2 Porta Nuova Torre Isozaki Area CityLife Polo Produttivo Corman Lacchiarella Centro Commerciale Auchan Vimodrone Polo Produttivo Alstom Grid Sesto San Giovanni Bosco Verticale Porta Nuova Isola

3 Dati Generali Nome azienda: Capitale Sociale: P.IVA - C.F.: REA MI Sede: Tel.: Fax: Sito: Mpartner S.r.l ,00 i.v Viale Sarca 336/F L azienda è certificata con sistema ISO 9001:2008 Sede Mpartner

4 Chi è Mpartner Mpartner è una società di project and construction management costituita nel 2005, che basa la propria capacità operativa sui curricula dei soci fondatori, i cui percorsi professionali abbracciano oltre tre decadi di esperienza nei campi della progettazione, costruzione e gestione dell intero processo edilizio, unita alla consolidata esperienza di oltre 100 anni di attività nel settore del socio di riferimento. I soci fondatori, provenienti da studi professionali, società d ingegneria e imprese di costruzione, si sono incontrati in occasione di numerose iniziative riguardanti progetti e realizzazioni maturando così poco a poco la volontà di riunirsi attorno ad un nuovo e unico riferimento societario fondato non solo sulla stima e conoscenza reciproca ma anche sulla potenzialità delle riconosciute capacità dei singoli. Dalla semplice volontà di aggregazione si è passati alla concretizzazione di una proposta per la gestione dei progetti e delle commesse orientata alla soluzione di tutti i problemi connessi allo sviluppo di iniziative che riguardano il processo di realizzazioni edili, dal piano di fattibilità fino al collaudo ed alla consegna. La spiccata vocazione pragmatica legata alla forte esperienza diretta del costruire a cui si aggiunge la flessibilità organizzativa a misura delle necessità del Cliente risultano essere la base del contributo professionale e gestionale che Mpartner propone per affiancare tutti i soggetti che operano nel mondo delle costruzioni siano essi investitori finanziari, sviluppatori immobiliari o general contractors. Attualmente la sede di di Mpartner conta circa 50 persone: ingegneri civili e gestionali, architetti specializzati, project managers, staff tecnico ed amministrativo ed operatori CAD in grado di utilizzare i programmi grafici più aggiornati.

5 Organigramma STRUTTURA DI GESTIONE Commerciale Segreteria Generale Sicurezza R.S.P.P C.d.A Direzione Amministrazione & Finanza Personale Gestione Sistema Qualità Project Managers STRUTTURA OPERATIVVA DI COMMESSA Sicurezza 81/08 C.S.P. Progettazione Architettonica Progettazione Impianti Planning & Pilotaggio Controllo Costi & Reportistica Segreteria di Commessa Progettazione Specifiche Tecniche Progettazione Strutture Progettazioni Specialistiche Sicurezza 81/08 C.S.P. Prog. Costruttiva e Coordinamento Claims Management Preventivazione e Budget Gestione Appalti ed Approvvigionamenti Costruzione Gestione di Cantiere Collaudi in corso d opera Acquisti di Cantiere Assistenza Tecnica di Cantiere

6 Dati economici Il valore della produzione dal 2006 ad oggi è il seguente: IMPORTI [ ] mil 7,0 6,5 6,0 5,5 5,0 4,5 4,0 3,5 3,0 2,5 2, ,5 1,0 0,5 0, ANNI

7 Le Persone Diego Riva, nato il , specializzato nella gestione e manutenzione aeromobili, ha lavorato come direttore della logistica, direttore commerciale ed è ancora attualmente impegnato in una società che opera nel campo dei servizi nel settore immobiliare ed impiantistico (Global Service) in qualità di Direttore Generale e Amministratore Delegato. In Mpartner si occupa della gestione amministrativa. Michele Migotto, nato il , laureato in Ingegneria Civile, presso il Politecnico di, ha lavorato in imprese di costruzioni e società di ingegneria con il ruolo di responsabile tecnico, direttore di cantiere, direttore tecnico e direttore operativo. In Mpartner si occupa della Direzione Operativa della società oltre che di project e construction management. Andrea Matricardi, nato il , laureato in Architettura presso l Università di Genova. Ha lavorato in studi di progettazione e da diversi anni gestisce con Daniela Franzosi un proprio studio associato di progettazione architettonica. In Mpartner si occupa principalmente di coordinamento della progettazione e dello sviluppo di progettazione architettonica esecutiva e costruttiva. Ambrogio Ferrario, nato il , perito industriale meccanico, ha lavorato all interno di strutture di management e di Direzione Lavori e per società di ingegneria ed imprese come construction manager. In Mpartner si occupa di verifica della progettazione impiantistica e della supervisione di cantiere. Daniela Franzosi, nata il , laureata in Architettura presso il Politecnico di. Ha lavorato in studi di progettazione e da diversi anni gestisce con Andrea Matricardi un proprio studio associato di progettazione architettonica. In Mpartner si occupa principalmente di coordinamento della progettazione e dello sviluppo di progettazione architettonica esecutiva e costruttiva.

8 Metodologie Mpartner predispone il proprio contributo secondo il seguente schema: - Analisi esigenze del cliente - Studio organigramma funzionale del gruppo di lavoro - Responsabilità del gruppo di lavoro assegnata ad un partner della società - Assegnazione delle risorse - Procedure per pianificazione attività e controlli Partendo dall analisi delle esigenze del cliente, delle problematiche tecniche e della previsione delle professionalità da coinvolgere, Mpartner individua l organigramma che meglio si adatta per l espletamento dell incarico e provvede sulla base di questo a costituire un gruppo di lavoro dedicato la cui gestione e responsabilità viene affidata ad un partner della società stessa affinché sia diretto il controllo e più agevole il dialogo con i responsabili del Cliente. Oltre ai partners, i cui profili specifici permettono di rispondere con determinazione nell espletazione dei diversi incarichi, la società dispone di personale proprio specializzato in differenti campi (progettazione, gestione amministrativa, gestione operativa, sicurezza e qualità) che integra tutte le funzioni evidenziate nell organigramma stabilito di volta in volta. Mpartner dispone di una serie di procedure operative articolate e distinte per le aree di intervento richieste dall incarico, finalizzate alla pianificazione delle attività (piano della progettazione, piano degli acquisti, programmazione dei lavori etc.), ai controlli (verifiche della progettazione, avanzamenti, controlli dell esecuzione etc.) e al reporting.

9 Servizi offerti Mpartner propone i propri servizi per aggiungere anche alla semplice idea di una realizzazione immobiliare competenze tecniche e gestionali differenziate in relazione alle esigenze specifiche degli interlocutori. Rivolgendosi a investitori finanziari o sviluppatori immobiliari la società è in grado di eseguire studi di fattibilità per verificare differenti alternative di valorizzazione di un sito, eseguire attività di value engineering per il bilanciamento di costi e benefici in iniziative di sviluppo o di due diligence per la valutazione tecnica di acquisizioni o trasferimenti. La struttura di Mpartner è in grado di affiancare i general contractors nello sviluppo dell intero processo di produzione edilizia, organizzando task forces dedicate in grado di rendere esecutivo e costruttivo in tutte le discipline progettuali un permesso di costruzione, fornire le funzioni tipiche di project management, organizzare e gestire la costruzione sia dal punto di vista tecnico che amministrativo.

10 Progettazione Analisi dei progetti Studio di dettaglio delle idee o dei progetti presentati dal Cliente. Individuazione dei limiti e delle necessità progettuali suddivisi per disciplina. Redazione di elaborati di massima per le opportune valutazioni. Analisi delle richieste specifiche del Committente o clienti utilizzatori Studio delle richieste di base della Committenza, individuazione delle ulteriori specifiche tecniche per lavorazioni e materiali. Analisi di soluzioni tecniche alternative e valutazione dei costi comparati con benefici. Redazione di specifiche tecniche dettagliate relativamente a opere e componenti. Predisposizione dei capitolati tecnici. Concept e studi di fattibilità Realizzazione di studi di fattibilità, sviluppo di concept e della progettazione preliminare per interventi architettonici ed urbanistici alle diverse scale, con elaborazione di diverse soluzioni progettuali secondo le esigenze della Committenza. Progettazione definitiva ed esecutiva Predisposizione del piano di progettazione suddiviso per le varie discipline e in accordo con le necessità scaturite dalla programmazione preliminare dei lavori. Assegnazione degli incarichi per lo sviluppo della progettazione da svolgersi con il coinvolgimento di personale interno ed esterno. Sviluppo delle porzioni di progetto necessarie per la predisposizione di gare d appalto per l assegnazione di appalti, subappalti e acquisto materiali.

11 Coordinamento progettazione generale Strutturazione delle riunioni di progetto e delle verifiche con il Committente. Coordinamento dello sviluppo della progettazione articolato per disciplina e integrazione del progetto con necessità specifiche risultanti dagli incontri con la Committenza. Aggiornamento dei titoli di costruzione e predisposizione di documentazione per variazioni ai progetti depositati. Progettazione del cantiere di costruzione Predisposizione ed elaborazione del progetto del cantiere di costruzione, logistica e viabilità. Piano di sicurezza e coordinamento Predisposizione ed elaborazione di piani di sicurezza e coordinamento. Progettazione costruttiva nelle varie discipline Sviluppo del progetto costruttivo con sviluppo di tutti i particolari necessari ed integrazione con gli elaborati di dettaglio prodotti da subfornitori. Archiviazione Creazione dell archivio informatico e cartaceo della documentazione di progetto e di costruzione.

12 Project Management Strategia interventi Studio di intervento e scelta delle opportunità, indicazioni ed orientamenti progettuali generali finalizzati al prodotto finale, individuazione di partners specifici, economie di scala. Definizione budget di riferimento ed aggiornamento Redazione del budget generale dell intervento organizzato per macrovoci. Successivi aggiornamenti per la verifica del corso d opera. Coordinamento generale, verifica e controllo progettazione esecutiva Verifica del progetto esecutivo e della conformità alle richieste base, approvazione dei progetti, delle specifiche tecniche. Programmazione generale Redazione di programma generale dell intervento complessivo ed individuazione dei milestones principali per la verifica in corso d opera.

13 Programmazione finanziaria Definizione del programma finanziario coerentemente con la programmazione dei lavori e la strategia dell investimento. Contratti Individuazione del frazionamento dell appalto di costruzione, redazione del contratto tipo e dei principali impegni. Strategia acquisti Definizione ed individuazione dei possibili fornitori ed appaltatori. Rapporto con enti Attività relativa alla promozione e conseguimento di permessi, licenze, autorizzazione da parte degli Enti preposti in aderenza alla normativa generale e particolare. Attività supporto legale Supporto tecnico alla stesura di contratti (trasferimenti immobiliari, professionali, d opera, di fornitura). Coordinamento ed approfondimento degli aspetti correlati con la stesura di contratti d opera, contenziosi con le imprese, problematiche amministrative etc. Reporting ed archiviazione Elaborazione di reports relativi alle attività svolte. Creazione dell archivio informatico e cartaceo inerente la corrispondenza.

14 Construction Management Studio del cantiere di costruzione Identificazione delle fasi di costruzione. Disanima delle necessità della costruzione, problematiche di movimentazione dei materiali (orizzontali e verticali), impianti di cantiere, viabilità interna. Baraccamenti ed allacciamenti. Programmazione di dettaglio ed aggiornamento Approntamento dei programmi di costruzione sulla base delle fasi specifiche di lavoro, verifica ed aggiornamento, individuazione delle possibili alternative. Acquisti e appalti dei lavori Acquisizione di beni e servizi, ricerche di mercato di dettaglio, tabulazione, indicazione delle specifiche di riferimento e degli oneri particolari. Affidamento dei lavori secondo le indicazioni, gestione contrattuale degli appalti. Direzione dei lavori ed organizzazione e coordinamento attività di cantiere Supervisione ai lavori, tecnica ed amministrativa di legge. Direzione dei lavori operativa, gestione del cantiere di costruzione, controllo delle attività appaltate, dei materiali e della conformità al progetto ed alle specifiche tecniche. Contabilità dei lavori, contabilità generale e controllo costi Contabilizzazione delle opere a misura e a forfait, emissione dei certificati di pagamento ai fornitori, liquidazione lavori. Gestione del rapporto contabile con i fornitori e tenuta dei libri. Redazione dei reports di controllo dei costi, verifica degli scostamenti rispetto ai budget approvati, suddivisi tra consuntivazione e a finire.

15 Previsione e controllo flussi finanziari Redazione dei report di controllo degli esborsi in relazione all avanzamento dei lavori, previsione e scostamenti dal piano finanziario di riferimento. Qualità Elaborazione di piani della qualità delle commesse. Esecuzione di controlli e verifiche in corso d opera. Redazione e trattamento di non conformità. Verifiche ispettive, collaudi in corso d opera, qualitativi ed amministrativi. Attività di verifica presso stabilimenti dei fornitori/appaltatori dello stato di avanzamento di approntamento delle forniture, esecuzione di prove e controlli in corso di assemblaggio dei manufatti, prove sperimentali e verifiche di conformità in corso di esecuzione. Collaudi strutturali e collaudi impianti Esecuzione dei collaudi relativi alle strutture in c.a., redazione del certificato finale di collaudo. Esecuzione dei collaudi relativi agli impianti elettrici e meccanici in corso d opera e finale. Coordinamento sicurezza Creazione ufficio sicurezza di cantiere. Coordinamento della sicurezza in cantiere. Reporting Redazione di reports inerenti l avanzamento dei lavori con evidenza delle problematiche emergenti, finalizzati alle azioni correttive ed al puntuale controllo del processo di produzione. Assistenza per licenze di esercizio Raccolta e collezione di documentazione tecnico-amministrativa necessaria al conseguimento delle licenze di esercizio.

16 Referenze Referenze principali sviluppate dai soci in qualità di Direttori Tecnici o Direttori Ingegneria Cliente Tipologia incarico Stato Settore Baglioni Hotels S.p.A. Studio di fattibilità e supervisione della progettazione e della costruzione di alberghi all'estero In corso Alberghiero Fratelli Carli S.p.A. Studio di fattibilità per la razionalizzazione dello Stabilimento Alimentare Bonduelle S.p.A. Studi di fattibilità per la realizzazione del nuovo stabilimento Alimentare Naturis S.p.A. Studio di fattibilità per la razionalizzazione dello Stabilimento Alimentare Kuehne+Nagel S.p.A. Studio di fattibilità nuovo polo logistico in "Legge Seveso" Logistica Seda S.p.A. Studi di fattibilità per la razionalizzazione degli Stabilimenti e delle varie unità produttive di Stabilimento, Progettazione Preliminare, Definitiva ed Esecutiva Cartario per alimenti ITT Sheraton Hotel (Firenze) Progettazione Preliminare, Definitiva ed Esecutiva Alberghiero Sola Optical S.p.A. Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Construction Management e Direzione Lavori Chimico Bticino S.p.A. Studi di fattibilità, Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Construction Management e Direzione Lavori Logistica F.lli. Barilla S.p.A. (Foggia) Studi di fattibilità, Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Construction Management e Direzione Lavori Alimentare G.E.S.A.C. S.p.A. Aeroporto di Napoli Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Direzione Lavori Trasporti Rai Radio Televisione Italiana () Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Direzione Lavori Televisione 3M Italia S.p.A. (Caserta) Progettazione: Basic, Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Construction Management Chimico Crinos S.p.A. Progettazione: Basic, Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Construction Management Farmaceutico Yamanouch Pharma S.p.A. Progettazione: Basic, Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Construction Management Farmaceutico Morton International S.p.A. Studi di fattibilità per la razionalizzazione degli Stabilimenti e delle varie unità di produzione Chimico

17 Cliente Tipologia incarico Stato Settore Sobit S.r.l. Coca Cola Italia S.p.A. Studi di fattibilità, Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Construction Management e Direzione Lavori Alimentare Helsinn Advanced Synthesis S.A. (CH) Progettazione: Basic, Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Construction Management Farmaceutico Sky Italia S.r.l. Coordinamento della Progettazione e Progettazione Esecutiva e Costruttiva Televisione Bemberg S.p.A. Progettazione Esecutiva e Construction Management Chimico Legrand S.p.A. Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Logistica Deluxe S.p.A. Progettazione: Basic, Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Construction Management Chimico Sister Fresenius S.r.l. Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Para Farmaceutico Zurich Assicurazioni S.p.A. Coordinamento della Progettazione e Progettazione Esecutiva Terziario Borgo S.r.l. Progettazione Preliminare Residenziale Porta Vittoria S.p.A. Coordinamento della Progettazione e Progettazione Esecutiva e Costruttiva In corso Multifunzionale Agriselva S.r.l. Masterplan Multifunzionale Agriselva S.r.l. Progettazione Preliminare Multifunzionale Microsoft S.r.l. Coordinamento della Progettazione, Progettazione Esecutiva, Costruttiva, Direzione Lavori e Certificazione LEED Terziario Palacongressi S.p.A. Progettazione Esecutiva Terziario Hines S.p.A. Nuovo Centro Direzionale e Commerciale (P.ta Nuova - ) Coordinamento della Progettazione e Progettazione Esecutiva e Costruttiva In corso Multifunzionale Siemens S.p.A. Coordinamento Progettazione Esecutiva Terziario 3M Italia S.p.A. (Marcallo con Casone - ) Studio di fattibilità Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Direzione Lavori Chimico Isaia & isaia S.p.A. Studio di fattibilità Abbigliamento Poliweb S.r.l. Studio di fattibilità Cartario Farmaceutico Grandi Stazioni () Progettazione Esecutiva Trasporti

18 Cliente Tipologia incarico Stato Settore Nexity Italia S.p.A. Studi di fattibilità, Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Construction Management e Direzione Lavori Logistica Oreal S.p.A. Studi di fattibilità, Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Construction Management e Direzione Lavori Cosmetico Fineco Leasing S.p.A. Progettazione Architettonica, Esecutiva e Construction Management Terziario Inmotel Investment S.p.A. Hotel Sol Milià Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Alberghiero Seda Rotopack S.p.A. Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Cartaio per alimenti Rai Radio Televisione Italiana (Genova) Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori Televisione Renzo Piano Building Workshop (Parma) Computi metrici e revisione specifiche Terziario Bticino S.p.A. Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Manifatturiero Arturo Salice S.p.A. Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Manifatturiero Renzo Piano Building Workshop (Roma) Renzo Piano Building Workshop (Napoli) Computi metrici e revisione specifiche Terziario Computi metrici e revisione specifiche Distribuzione Barilla S.p.A. Servizi Finanziari (Parma) Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Alimentare Calzaturificio Effegi Style S.r.l. Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Manifatturiero Comune di Rovereto Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Direzione Lavori Pubblico Renzo Piano Building Workshop (Foggia) Computi metrici e revisione specifiche Terziario 3M Italia S.p.A. Progettazione: Basic, Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Construction Management Chimico Stazione Marittima S.p.A. (Genova) Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Construction Management Trasporti Eurand International S.p.A. Progettazione: Basic, Preliminare, Definitiva, Esecutiva e Construction Management Farmaceutico

19 Referenze Centro Direzionale Sede Sky Italia Sede Zurich Assicurazioni Borgo di Agognate Novara Complesso Multifunzionale Porta Vittoria - Piano Integrato Pomezia - Roma Complesso Immobiliare Pomezia - Roma

20 Piano Integrato Taino - Varese Sede Microsoft Peschiera Borromeo - Palacongressi Rimini Centro Direzionale e commerciale Porta Nuova - Uffici Siemens Roma Teatro Nazionale Parcheggio interrato area ex-redaelli

21 Parcheggio pubblico interrato Biella Centro Commerciale Valecenter Marcon - Mestre - Venezia Centro Commerciale Airone Monselice - Padova Centro Commerciale Gli Orsi Biella Museo di Arte Contemporanea Centro Commerciale Le Terrazze La Spezia Baglioni Hotels Marrakech - Marocco

22 Impianto per la produzione di Biogas Bosco Marengo (AL) Edificio direzionale e commerciale Porta Nuova - Torre Isozaki Area CityLife - Polo Produttivo Corman Lacchiarella - Centro commerciale Auchan Vimodrone - Polo Produttivo Alstom Grid Sesto San Giovanni - Bosco Verticale Porta Nuova Isola -

23 Centro Direzionale via Deruta Nuovo centro direzionale via Deruta Uffici: m² Parcheggi: m² Inizio lavori: 16/01/2007 Fine lavori: 31/12/2007 Proprietà Warburg Henderson Progetto architettonico Studio FZ Arch. R. Ferrari Sviluppatore Immobiliare Deruta (Cividini SpA) Ammontare dei lavori Direzione lavori, coordinamento e rapporti con fondo immobiliare

24 Sede Sky Italia Rogoredo Nuova sede di produzione e trasmissione televisiva, uffici amministrativi Rogoredo Uffici: m² Studi televisivi: m² Parcheggi: m² Inizio lavori: 16/01/2006 Fine lavori: 30/07/2008 Proprietà SC3 Srl - Santa Giulia SpA Gruppo Risanamento SpA Utilizzatore Sky Italia Srl Progetto architettonico Byron Harford & Associates General contractor Colombo Costruzioni SpA - Lecco Ammontare dei lavori Coordinamento generale progettazione Progetto Esecutivo Architettonico Progetto Costruttivo Integrato Project Management Construction Management Assistenza di cantiere Sicurezza

25 Sede Zurich Assicurazioni via Crespi Nuovo complesso per uffici via Crespi Uffici: m² Ristorazione-Fitness: 1.800m² Parcheggi: 8.800m² Inizio lavori: 10/2006 Fine lavori: 02/2009 Proprietà Maciachini Properties Srl Utilizzatore Gruppo Zurich Italia Progetto architettonico Scandurra Studio - General contractor Colombo Costruzioni SpA - Lecco Ammontare dei lavori Coordinamento generale progettazione Progettazione esecutiva e costruttiva architettonica

26 Borgo di Agognate Agognate Novara Piano di recupero e conversione di borgo agricolo ad uso residenziale e servizi annessi Borgo di Agognate Novara Proprietà Borgo Srl Progetto architettonico Arch. Roberto Cagnoni - Novara Cliente Nexity SpA - Torino Ammontare dei lavori Studio preliminare e budget

27 Complesso Multifunzionale Porta Vittoria Nuovo complesso multifunzionale con area commerciale, supermercato, hotel, uffici, residenze, fitness center ex stazione di Porta Vittoria Hotel: m² Uffici: 2.550m² Residenziale: m² Commerciale: m² Parcheggi: m² Fine lavori (stimato): 2014 Proprietà Porta Vittoria SpA Progetto architettonico UCP4 Arch. F.Nonis Maggiore Associati - General contractor Colombo Costruzioni SpA - Lecco Ammontare dei lavori Coordinamento generale progettazione Progettazione esecutiva e costruttiva integrata Project e Construction Management

28 Piano Integrato Pomezia Roma Nuovo complesso multifunzionale a destinazione turistica (parco acquatico, outlet, polo congressuale, spa, centro sportivo, camping), residenziale e produttiva. Località Martin Pescatore Pomezia Roma Proprietà Agriselva Srl Progetto architettonico Mpartner Srl - Ammontare dei lavori Masterplan

29 Complesso Immobiliare Pomezia Centro Roma Nuovo complesso multifunzionale a destinazione commerciale, terziario, residenziale, pubblica. via De Gasperi Pomezia Roma Proprietà Agriselva Srl Progetto architettonico Mpartner Srl - Progettazione preliminare

30 Piano Integrato Taino Varese Nuovo complesso turistico con centro termale, strutture alberghiere, commerciali e residenziali. Località Campaccio Taino Varese Proprietà S.T.U. Progetto architettonico Mpartner Srl - Masterplan

31 Sede Microsoft Peschiera Borromeo Nuovo centro direzionale Basilisco Peschiera Borromeo Uffici: m² Inizio lavori: 06/2007 Fine lavori: 05/2011 Proprietà Valore Reale S.G.R. SpA Progetto architettonico Studio Lonati - Marabelli Studio Flores & Prats - Barcellona Cliente Vitali SpA - Bergamo Ammontare dei lavori Coordinamento progettazione Progettazione esecutiva integrata Project e Construction Management Direzione dei lavori generale, impianti e strutture Sicurezza

32 Palacongressi Via della Fiera Rimini Nuovo centro congressi Via della Fiera Rimini Proprietà Società del palazzo dei congressi SpA Progetto architettonico Volkwin Marg - GMP Architekten - Hamburg Assistenza alla progettazione esecutiva architettonica

33 Centro Direzionale e Commerciale Porta Nuova Nuovo centro direzionale e commerciale Area Porta Nuova Uffici: m² Commercio e spazi pubblici: m² Parcheggi: m² Inizio lavori: 07/2008 Fine lavori: 12/2012 Proprietà Hines Italia SGR SpA Progetto architettonico Cesar Pelli & Associates - New York General Contractor Colombo Costruzioni SpA - Lecco Ammontare dei lavori Coordinamento progettazione Progettazione costruttiva integrata Project e Construction Management Certificazione LEED

34 Uffici Siemens Via Laurentina Roma Ristrutturazione edificio esistente Via Laurentina Roma Uffici e parcheggi: 6.500m² Inzio lavori: 08/2008 Fine lavori: 08/2009 Cliente Siemens Italia SpA - Progetto architettonico S&pA Srl - Roma Ammontare dei lavori Management della costruzione Collaudo statico

35 Teatro Nazionale P.zza Piemonte Ristrutturazione edificio per spettacolo P.zza Piemonte posti Inizio lavori: 04/2008 Fine lavori: 08/2009 Cliente Stage Entertainment Srl - Progetto architettonico Studio Lissoni Associati - Ammontare dei lavori Management della costruzione Collaudo statico

36 Parcheggio interrato area ex Redaelli Rogoredo Nuovo parcheggio interrato area ex Redaelli Rogoredo Parcheggi: m² Inizio lavori: 12/11/2007 Fine lavori: 31/12/2009 Proprietà SC3 Srl - Santa Giulia SpA Gruppo Risanamento SpA Uitlizzatore SC3 Srl - Santa Giulia SpA Gruppo Risanamento SpA Progetto architettonico Progettisti Associati Architettura e infrastrutture Srl General contractor Colombo Costruzioni SpA - Lecco Ammontare dei lavori Management della costruzione

37 Parcheggio pubblico interrato Biella Nuovo parcheggio pubblico interrato e sistemazioni a raso Biella Parcheggi interrati: 5.342m² Parcheggi a raso/sistemazioni superficie: 2.671m² Inizio lavori: 07/2009 Fine lavori: 11/2009 Proprietà: Immobiliare Sella SpA Cliente: Colombo Costruzioni SpA - Lecco Ammontare dei lavori: : Progettazione definitive ed esecutiva integrata

38 Centro Commerciale Valecenter Marcon Mestre Venezia Centro Commerciale Marcon Mestre Venezia GLA complessiva: m² GLA Grande distribuzione: m² Numero posti auto: 2900 Totale negozi: 129 Data di apertura: 06/1993 Espletamento incarico: 02/2010 Proprietà Valecenter Srl Sonae Sierra Srl Ispezione, controllo e stima costo di ricostruzione

39 Centro Commerciale Airone Monselice Padova Centro Commerciale Monselice - Padova GLA complessiva: m² GLA Media distribuzione: 4.832m² Numero posti auto: 1055 Totale negozi: 41 Data di apertura: 03/1997 Espletamento incarico: 02/2010 Proprietà Airone Srl Sonae Sierra Srl Ispezione, controllo e stima costo di ricostruzione

40 Centro Commerciale Gli Orsi Biella Centro Commerciale Biella GLA complessiva: m² GLA Grande distribuzione: m² Numero posti auto: 3500 Totale negozi: 122 Data di apertura: 10/2008 Espletamento incarico: 02/2009 Proprietà Gli Orsi - Shopping Center Srl Sonae Sierra Srl Supervisione e controllo qualità difetti opere realizzate

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione Oggetto dell'iniziativa La Convenzione prevede la fornitura del servizio di pulizia ed altri servizi tesi al mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili delle Scuole e dei Centri di Formazione

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Buone prassi di conservazione del patrimonio. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Buone prassi di conservazione del patrimonio. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Buone prassi di conservazione del patrimonio BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando con scadenza 9 aprile 2015 Buone prassi di conservazione del

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Art. 1: Modalità di distribuzione dei compiti che danno diritto all incentivo 4. Art. 2: Ripartizione Generale dell incentivo fra le attività 4

Art. 1: Modalità di distribuzione dei compiti che danno diritto all incentivo 4. Art. 2: Ripartizione Generale dell incentivo fra le attività 4 Regolamento per la ripartizione e l erogazione dell incentivo ex art. 92 D. lgs. 163/06 e s.m.i. 1 INDICE TITOLO I :PREMESSA 3 Art. 1: Modalità di distribuzione dei compiti che danno diritto all incentivo

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

- - - - - - - - - - - - 1 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AFM S.p.A. Sede Legale in Bologna, Via del Commercio Associato n. 22/28 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

Nel cuore di ogni impianto

Nel cuore di ogni impianto Nel cuore di ogni impianto Innovazione e personalizzazione Le chiavi del successo di un azienda con oltre 20 anni di esperienza. L aziendaquibusda eressitatium vent et quo quidebitae aut quae lab iust

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

REDAZIONALI LA FASE DI VERIFICA E VALIDAZIONE DEL PROGETTO ALLA LUCE NEL NUOVO REGOLAMENTO DEI CON- TRATTI PUBBLICI

REDAZIONALI LA FASE DI VERIFICA E VALIDAZIONE DEL PROGETTO ALLA LUCE NEL NUOVO REGOLAMENTO DEI CON- TRATTI PUBBLICI REDAZIONALI LA FASE DI VERIFICA E VALIDAZIONE DEL PROGETTO ALLA LUCE NEL NUOVO REGOLAMENTO DEI CON- TRATTI PUBBLICI del Dott. Ing. Andrea Di Stazio La fase di verifica e validazione del progetto costituisce

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA Enel Produzione SpA Concorso nazionale Le buone pratiche sulla manutnzione sicura Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2010-2011 Napoli, 27 Ottobre 2011 Villa Colonna Bandini Stefano Di Pietro Responsabile

Dettagli

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI NORMATIVA TECNICA RELATIVA ALLA COMPONENTE COMMERCIALE DEL PGT (L.R. 12/05 e smi) IN FUNZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo.

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo. 17875 LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27 Disposizioni urgenti in materia di prevenzione del rischio e sicurezza delle costruzioni Istituzione del fascicolo del fabbricato. IL CONSIGLIO REGIONALE HA

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Verbale tavolo energia/pmi - 19 marzo 2007 Sala Consigliare A cura di: Andrea

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI:

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI: COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) P.zza Verdi, 1 41034 Finale Emilia (Mo) Tel. 0535-788111 fa 0535-788130 Sito Internet: www.comunefinale.net SERVIZIO URBANISTICA E EDILIZIA PRIVATA AUTOCALCOLO

Dettagli

Commissione parlamentare di vigilanza sull'anagrafe tributaria. Roma, 18 marzo 2015

Commissione parlamentare di vigilanza sull'anagrafe tributaria. Roma, 18 marzo 2015 Commissione parlamentare di vigilanza sull'anagrafe tributaria Audizione del Direttore dell Agenzia del Demanio Roma, 18 marzo 2015 Indice Audizione presso la Commissione Parlamentare di Vigilanza sull

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

IL DIRETTORE DEI LAVORI RUOLO E RESPONSABILITA (Alcune note del Consiglio dell Ordine)

IL DIRETTORE DEI LAVORI RUOLO E RESPONSABILITA (Alcune note del Consiglio dell Ordine) IL DIRETTORE DEI LAVORI RUOLO E RESPONSABILITA (Alcune note del Consiglio dell Ordine) La figura giuridica del Direttore dei Lavori compare per la prima volta nel R.D. del 25.05.1895 riguardante il Regolamento

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

LA PROCEDURA DOMICILIATA: LA SOLUZIONE PIÙ SNELLA

LA PROCEDURA DOMICILIATA: LA SOLUZIONE PIÙ SNELLA LA PROCEDURA DOMICILIATA: LA SOLUZIONE PIÙ SNELLA GESTIONE DELLA PROCEDURA DOMICILIATA DI ACCERTAMENTO DOGANALE (IMPORTAZIONE-ESPORTAZIONE) PRESSO IL SITO DELL OPERATORE ECONOMICO. VANTAGGI OPERATIVI EXPORT

Dettagli

La Direzione dei Lavori

La Direzione dei Lavori La Direzione dei Lavori L istituzione della Direzione lavori. Ai sensi dell art.10, comma 1, lett.l, del Reg., l istituzione dell ufficio di direzione dei lavori è promossa dal responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO ATTUAZIONE DEL PROGETTO REBIR Risparmio Energetico, Bioedilizia, Riuso Data 29.01.2009

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Strutture a disposizione delle Parrocchie

Strutture a disposizione delle Parrocchie ARCIDIOCESI DI MILANO Ufficio Amministrativo Diocesano Strutture a disposizione delle Parrocchie MANUTENZIONE PROGRAMMATA DEGLI IMMOBILI: FASCICOLO TECNICO DEL FABBRICATO E PIANO DI MANUTENZIONE 1 Don

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione 2.2. Il modello di denuncia e la documentazione Per tutte le opere e gli interventi sottoposti a denuncia e sull intero territorio regionale, la denuncia è redatta ai sensi dell art. 93 del D.P.R. 380/2001

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

Lavori Pubblici: la disciplina del collaudo dell opera Normativa e prassi

Lavori Pubblici: la disciplina del collaudo dell opera Normativa e prassi COSTRUZIONI Lavori Pubblici: la disciplina del collaudo dell opera Normativa e prassi di Mauro Cappello Mauro Cappello GEOCENTRO/magazine pubblica, di Mauro Cappello, Ingegnere e Ispettore Verificatore

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Corso di laurea in Ingegneria Edile CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Anno Accademico 2011/2012 Definire: Obbiettivi della lezione Rischi Interferenziali - DUVRI e PSC Rischi Propri - POS Conoscere gli aspetti

Dettagli

Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI. Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013

Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI. Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013 Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: DPR N 380 DEL 06/06/2001 (TUE) Il Testo Unico per l Edilizia

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA ARGOMENTI DA TRATTARE: DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

INCENTIVI PER ATTIVITA DI PROGETTAZIONE E DI PIANIFICAZIONE

INCENTIVI PER ATTIVITA DI PROGETTAZIONE E DI PIANIFICAZIONE II Commissario delegato per la ricostruzione - Presidente della Regione Abruzzo STRUTTURA TECNICA DI MISSIONE Azioni di supporto ai Comuni colpiti dal sisma del 6 aprile 2009 INCENTIVI PER ATTIVITA DI

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Software di gestione delle partecipate per l ente l

Software di gestione delle partecipate per l ente l Software di gestione delle partecipate per l ente l locale Obiettivo Governance Le necessità di governo del sistema delle partecipate comportano l esigenza di dotarsi di un software adeguato, che permetta

Dettagli

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI Artigiana Marmi S.r.l. Via L.Nobili, 9-61032 Rosciano di Fano (PU) tel. +39 0721.820216 - fax +39 0721.868497 info@artmarmi.it - www.artmarmi.it

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli