MANUALE INTEGRATO QUALITA SALUTE E SICUREZZA e AMBIENTE (M.D.G.)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE INTEGRATO QUALITA SALUTE E SICUREZZA e AMBIENTE (M.D.G.)"

Transcript

1 MANUALE INTEGRATO QUALITA SALUTE E SICUREZZA e AMBIENTE (M.D.G.) Nrma UNI EN ISO 9001:2015 Nrma UNI EN ISO 14001:2015 Nrma BS OHSAS 18001:2007 REVISIONE N 05 Il presente MANUALE INTEGRATO QUALITA AMBIENTE E SALUTE E SICUREZZA (.) e prprietà di GEOFOR SPA. Ogni divulgazine e riprduzine cessine a terzi deve essere preventivamente autrizzata dalla stessa Organizzazine

2 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 1 / 112

3 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 2 / 112 INDICE Sezine 1 SCOPO E CAMPO DIAPPLICAZIONE E LISTA DI CORRELAZIONE... 4 Sezine 2 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 Sezine 3 TERMINIE DEFINIZIONI Crrelazine... 5 Sezine 4 CONTESTO DELL'ORGANIZZAZIONE Presentazine Aziendale - Identificazine del cntest Cmprendere le esigenze e le aspettative delle parti interessate Camp di applicazine del Sistema di Gestine per la Qualità, Salute e Sicurezza ed Ambiente Sistema di gestine integrat e definizine dei prcessi...37 Sezine 5 Leadership Leadership e impegn della Direzine Attenzine fcalizzata al cliente Plitica per il sistema integrat qualità, salute e sicurezza ed ambiente Ruli, respnsabilità e autrità nell rganizzazine...42 Sezine 6 PIANIFICAZIONE Azini per affrntare rischi e pprtunità Obiettivi per la qualità, salute e sicurezza ed ambiente e pianificazine per il lr raggiungiment Pianificazine delle mdifiche Pianificazine del sistema integrat di gestine qualità, salute e sicurezza e ambiente (SGI)...50 Sezine 7 SUPOPORTO Messa a dispsizine delle risrse Preparazine alle emergenze e rispsta Cnsapevlezza Cmunicazine Infrmazini dcumentate...73 Sezine 8 ATTIVITA OPERATIVE Pianificazine e cntrll perativi Prcessi cmmerciali Prcessi di prgettazine e svilupp Prcessi di apprvviginament Rilasci di prdtti e servizi...99

4 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 3 / Cntrll degli utput nn cnfrmi...99 Sezine 9 VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI Mnitraggi, misurazine, analisi e valutazine Audit intern Riesame di Direzine Sezine 10 Miglirament Generalità Nn cnfrmità e Azini crrettive Analisi dei dati Miglirament Azini crrettive

5 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 4 / 112 SEZIONE 1 SCOPO E CAMPO DIAPPLICAZIONE E LISTA DI CORRELAZIONE Il presente Manuale specifica i requisiti e la metdlgia cn la quale l rganizzazine intende dare evidenza della prpria capacità di: Esprimere la plitica e gli biettivi integrati qualità, salute e sicurezza ed ambiente GEOFOR SPA; Descrivere i prcessi individuati dal SGI (Sistema di Gestine Integrat) e le lr interazini, per permetterne la chiara cmprensine, gestine e miglirament; Dcumentare l efficacia e l efficienza del SGI, nell identificare e sddisfare le esigenze e le attese dei Clienti e delle altre parti interessate per ttenere vantaggi cmpetitivi, e nel cnseguire, cnservare e miglirare le prestazini e le capacità rganizzative nnché il raggiungiment degli biettivi del sistema di gestine; Indicare le respnsabilità e le autrità per un efficace ed efficiente attuazine e manteniment del SGI; Descrivere le relazini tra gli elementi del sistema. SEZIONE 2 RIFERIMENTI NORMATIVI I riferimenti nrmativi sn racclti e gestiti secnd quant previste della prcedura PRO. DO. DOCUMENTAZIONE ve vengn definiti i criteri e le respnsabilità di aggirnament delle nrmative in materia di prdtt/servizi. Le mdalità di aggirnament delle nrmative sn riprtate di seguit nella prcedura spra indicata. SEZIONE 3 TERMINIE DEFINIZIONI GEOFOR SPA cnsidera la realizzazine del prpri Sistema rganizzativ un strument di lavr che frnisce valre aggiunt alle sue attività, attravers il miglirament cntinu della prpria efficienza e la sddisfazine delle aspettative dei clienti. GEOFOR SPA ha adttat per il prpri SGI i principi stabiliti dalla nrma UNI EN ISO 9001: 2015, UNI EN ISO 14001:2015 e BS OHSAS 18001:2007. Orientament al Cliente SGI Le aziende dipendn dai prpri clienti e devn pertant capire le lr esigenze presenti e future, sddisfare i lr requisiti e mirare a superare le lr stesse aspettative. Sistema di Gestine Integrat Qualità e Sicurezza del Prdtt

6 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 5 / 112 Leadership Cinvlgiment Persnale Apprcci per prcessi del I capi stabiliscn unità d intenti e di indirizz aziendali. Essi devn creare e mantenere un ambiente intern che cinvlga pienamente il persnale nel perseguiment degli biettivi GEOFOR SPA. Le persne, a tutti i livelli, cstituiscn l essenza dell GEOFOR SPA e il lr pien cinvlgiment permette di prre le lr capacità al servizi aziendale. Un risultat desiderat si ttiene cn maggire efficienza quand le relative attività e risrse sn gestite cme un prcess. Miglirament cntinu Il miglirament cntinu delle prestazini cmplessive deve essere un biettiv permanente dell rganizzazine. 3.1 Crrelazine La tabella riprtata di seguit descrive la relazine esistente tra i paragrafi del Manuale di Gestine Aziendale e le nrme di riferiment UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001:2015, BS OHSAS 18001:2007 Sezine MGA Par. MGA Titl del punt nrma (secnd la UNI EN ISO 9001:2015) UNI EN ISO 9001:2015 UNI EN ISO 14001:2015 BS OHSAS 18001: Intrduzine Scp e camp di applicazine Riferimenti nrmativi Termini e definizini Cntest dell rganizzazine Cmprendere l rganizzazine ed il su cntest Cmprendere le esigenze e le aspettative delle parti interessate Determinare il camp di applicazine del sistema di gestine Sistema di gestine per la qualità e relativi prcessi Leadership Leadership e impegn Generalità Fcalizzazine sul Cliente Plitica Stabilire la plitica per la qualità Cmunicare la plitica per la qualità Ruli, respnsabilità e autrità nell Organizzazine Pianificazine Azini per affrntare rischi e pprtunità Generalità

7 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 6 / 112 Sezine MGA Par. MGA Titl del punt nrma (secnd la UNI EN ISO 9001:2015) UNI EN ISO 9001:2015 UNI EN ISO 14001:2015 BS OHSAS 18001: Aspetti ambientali Obblighi di cnfrmità Obiettivi e pianificazine per il lr raggiungiment Obiettivi Attività di pianificazine per raggiungere gli biettivi Pianificazine delle mdifiche Supprt Risrse Generalità Persne Infrastruttura Ambiente per il funzinament dei prcessi Risrse per il mnitraggi e la misurazine Cnscenza rganizzativa Riferibilità delle misurazini Cnscenza rganizzativa Cmpetenza Cnsapevlezza Cmunicazine Infrmazini dcumentate Generalità Creazine e aggirnament Cntrll delle infrmazini dcumentate Attività perative Pianificazine e cntrlli perativi Requisiti per i prdtti e i servizi Cmunicazine cn il Cliente Determinazine dei requisiti relativi al prdtt e ai servizi Riesame dei requisiti relativi ai prdtti e ai servizi Mdifica dei requisiti relativi ai prdtti e ai servizi Prgettazine e svilupp di prdtti e servizi Generalità Pianificazine della prgettazine e svilupp Input alla prgettazine e svilupp Cntrlli della prgettazine e svilupp Output della prgettazine e svilupp Mdifiche della prgettazine e svilupp

8 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 7 / 112 Sezine MGA Par. MGA Titl del punt nrma (secnd la UNI EN ISO 9001:2015) UNI EN ISO 9001:2015 UNI EN ISO 14001:2015 BS OHSAS 18001: Cntrll dei prcessi, prdtti e servizi frniti dall estern Generalità Tip ed estensine del cntrll Infrmazini ai frnitri esterni Prduzine ed ergazine dei servizi Cntrll della prduzine e dell ergazine dei servizi Identificazine e rintracciabilità Prprietà che appartengn ai Clienti ai Frnitri esterni Preservazine Attività pst cnsegna Cntrll delle mdifiche Rilasci di prdtti e servizi Cntrll degli utput nn cnfrmi Valutazine delle prestazini Mnitraggi, misurazine, analisi e valutazine Generalità Sddisfazine del Cliente Analisi e valutazine Audit intern Riesame della Direzine Generalità Input al riesame della Direzine Output al riesame della Direzine Miglirament Generalità Nn cnfrmità e azini crrettive Miglirament cntinu

9 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 8 / 112 SEZIONE 4 CONTESTO DELL'ORGANIZZAZIONE 4.1 Presentazine Aziendale - Identificazine del cntest INTRODUZIONE Questa sezine del MANUALE QUALITÀ SALUTE E SICUREZZA ED AMBIENTE (M.D.G.) ha l scp di illustrare sinteticamente le attività e la struttura di GEOFOR e di illustrare l ambit di applicazine del sistema INTEGRATO in accrd ai requisiti della nrma UNI EN ISO 14001:2015, BS OHSAS 18001:2007 & UNI EN ISO 9001:2015. PRESENTAZIONE DI GEOFOR Nel 1990, in seguit ad accrdi fra il Cmune di Pntedera e l'impresa Lavri Ing. U. Frti e Figli S.p.A., nasce la scietà E.CO. FOR S.p.A. (Eclgia, Cmune di Pntedera, Impresa FORTI S.p.A.) cn la partecipazine, rispettivamente, del 60 e 40%. Ecfr nasce quindi da un prgett innvativ, e rappresenta una nuva frmula di gestine dei servizi dve la capacità del privat si asscia alla pubblica amministrazine garante della tutela degli interessi generali della cllettività. Ecfr inizialmente svlge la sua attività nel settre dell'igiene urbana, espletand la racclta dei rifiuti slidi urbani e l smaltiment in discarica per i Cmuni di Pntedera e Bientina; fra le prime scietà di smaltiment rifiuti, pne particlare attenzine anche alle racclte differenziate, cn la racclta a cassnett della carta e del cartne, del vetr, dei farmaci scaduti, pile esauste e racclta ingmbranti a dmicili. I Cmuni che usufruiscn invece del sl servizi di smaltiment in discarica sn Calci, Buti, Crespina, ltre a San Miniat, Castelfranc di Stt, Santa Crce sull'arn, Santa Maria a Mnte, Mntpli Valdarn e Fucecchi facenti parte del Cmprensri del cui. Durante gli anni viene affidat il servizi di racclta, in appalt e per peridi limitati, ai Cmuni di Santa Maria a Mnte, Lari, Fucecchi, Castelfranc di Stt, Casciana Terme, Calci, San Miniat, Santa Crce, Buti e Chianni. Durante questi anni si investe inltre in nuve e più mderne attrezzature, cme spazzatrici e mezzi cmpattatri. Viene attivat il numer verde per richiesta di servizi, racclta ingmbranti e segnalazini. Nel 1996 entran a far parte della cmpagine aziendale 15 cmuni della Valdera e del Valdarn inferire: Bientina, Buti, Calcinaia, Capannli, Castelfranc di Stt, Chianni, Crespina, Fauglia, Lari, Mntpli Val d'arn, Palaia, San Miniat, Santa Crce sull'arn, Santa Maria a Mnte, Pnsacc. Per ciascun di questi cmuni, crrispndenti ad un bacin di utenza di ltre abitanti, Ecfr svlge un servizi mirat, in base alle esigenze e alle richieste specifiche delle single amministrazini. L stess ann anche la Piaggi & C. S.p.A. entra a far parte della cmpagine aziendale. Nell'ann 2000 entran a far parte nella cmpagine aziendale anche alcuni istituti di credit (Cassa di Risparmi di San Miniat, Cassa di Risparmi di Vlterra, Cassa di Risparmi di Pisa, Banca di Credit Cperativ di Frnacette).

10 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 9 / 112 È prpri durante quest'ann che si cmincia ad intraprendere il percrs tecnic, finanziari ed amministrativ che prterà alla fusine, per incrprazine, del ram rifiuti della scietà pisana Gea servizi per l'ambiente, da parte di Ecfr S.p.A.. Nel dicembre 2001 la scietà cambia nme, diventa Gefr S.p.A., e cambia anche l'assett scietari: la parte pubblica, che rappresenta sempre il 60%, annvera anche il Cmune di Pisa, quell di San Giulian Terme, Calci, Vecchian, Cascina e Vicpisan, per un bacin di utenza di circa abitanti; la parte privata rimane invariata, e rappresenta ancra il 40%. Nel crs del 2005 si é avuta la scissine dell attività relativa alla discarica, la quale è passata direttamente e cmpletamente alla scietà Ecfr Service S.p.A. Nel crs dell ann 2006 è stat sviluppat un nuv assett scietari, il quale ha prtat ad una diversa ripartizine delle qute scietarie della parte privata mediante l intrduzine nel pacchett azinari di nuvi investitri. I territri cmunali attualmente serviti da Gefr S.p.A. sn 24 per un ttale di abitanti pari a : Bientina, Buti, Calci, Calcinaia, Capannli, Casciana Terme-Lari, Cascina, Castelfranc di Stt, Chianni, Crespina-Lrenzana, Fauglia, Lajatic, Mntpli Valdarn, Palaia, Pisa, Pnsacc, Pntedera, San Giulian Terme, San Miniat, Santa Crce sull Arn, Santa Maria a Mnte, Terriccila, Vecchian e Vicpisan. Il percrs vers il gestre unic dei rifiuti dell'at Tscana Csta - Nel crs del 2015, a Gefr è stat attribuit da BDO/Mazars, i periti incaricati dall At di valutare le scietà di ambit, un valre di eur; ne cnsegue che il valre della parte privata di Gefr, che deteneva il 40% delle azini, è stat pari a eur; su unanime decisine assembleare, mediante fndi prpri, è avvenut l'exit dei sci privati nel Dicembre 2015, Gefr entra in Reti Ambiente cn un valre ridtt dell'imprt impiegat per l'exit, ma di tutt rispett, il più alt delle 7 aziende che cnferiscn; Gefr S.p.A pubblica al 100% cn sci unic Reti Ambiente. RetiAmbiente è un cntenitre pubblic di tutti i Cmuni di At Csta; è Sci Unic delle aziende Gefr, Ersu, Esa, Ascit. Entr Lugli 2016 entrerann anche Rea, Amia e Asmiu; tra il 2016/2017 ATO Csta indirà la gara per gestre unic: 45% privat e 55% pubblic. SERVIZIO DI GEOFOR La missin di GEOFOR é di REALIZZARE SOLUZIONI PER UNA CORRETTA GESTIONE DEL CICLO RIFIUTI AL MINOR COSTO SOCIO AMBIENTALE POSSIBILE CONTRIBUENDO AL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA

11 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 10 / 112 Un azienda che si ccupa di rifiuti influisce sulla qualità della vita di ciascun in funzine di cme riesce ad assumere e rislvere i prblemi cnnessi all svlgiment di un servizi essenziale. Gefr interpreta la gestine del cicl dei rifiuti cme un prcess integrat di racclta, trasprt e valrizzazine del rifiut stess mediante prduzine di nuva materia prima e di energia. Quest prcess genera a sua vlta rifiuti: il gas di scaric dei mezzi che trasprtan il rifiut all impiant di recuper, i prcessi industriali che l trasfrman in materia prima, e csì via. Tutt quest genera csti : ambientali (inquinament acustic, atmsferic, idric etc.), di salute e sicurezza (assciati a eventuali infrtuni prvvedimenti sanzinatri) ecnmici (per gli impianti, per il persnale, per il rispett delle nrmative), che nn pssn essere abbattuti cmpletamente e che ricadn sulla cllettività, rappresentand, quindi, un cst sciale. Il miglirament della qualità della vita nn può prescindere dall equilibri fra i csti ambientali di salute e sicurezza e quelli ecnmici, e la cnseguente valutazine del minr cst sci ambientale pssibile, dvrà essere cnsiderata sul lung termine, quand gli investimenti trverann naturale cmpensazine nei benefici ambientali da essi generati. Gefr svlge le attività di gestine dei rifiuti: racclta differenziata, smaltiment dei rifiuti, racclta prta a prta, ritir materiale ingmbrante, cnsapevle che il miglirament della qualità della vita nn può prescindere dall equilibri tra csti ambientali ed ecnmici. La missin è semplice quant ambizisa: realizzare sluzini per una crretta gestine del cicl dei rifiuti al minr cst sci ambientale pssibile. Gefr interpreta la gestine del cicl dei rifiuti cme un prcess di racclta, trasprt e valrizzazine del rifiut stess mediante prduzine di nuva materia prima e di energia. Scp della scietà è quell di: Prgettare e realizzare impianti di discarica, stccaggi, trattament, rigenerazine, recuper, inncuizzazine ed inertizzazine dei rifiuti periclsi e nn periclsi, nnché le pere di recuper ambientale delle aree di discarica esaurite dimesse rganizzare e realizzare impianti e servizi di selezine di detti rifiuti, nnché la prmzine e l svilupp dell attività di racclta differenziata in genere; svlgere attività di gestine e smaltiment di rifiuti periclsi e nn periclsi, ltre che degli scarti di rifiuti derivanti da lavrazini artigianali e/ industriali definiti in base alle vigenti dispsizini legislative e nrmative, in gni frma fisica nelle varie fasi di cnferiment, racclta, spazzament, cernita, selezine, trasprt e trattament, intes quest cme perazini di trasfrmazini necessarie per il riutilizz, la rigenerazine, il recuper, il ricicl, la inncuizzazine e l inertizzazine dei medesimi nnché l ammass, il depsit, la discarica e smaltiment nel sul e nel sttsul; l auttrasprt di cse in cnt prpri e per cnt terzi; assumere appalti e cncessini di servizi da pubbliche amministrazini, enti, scietà e imprese relativamente ai punti di cui spra, cmpres specificatamente l spazzament e pulizia manuale ed autmatizzata, l spurg ed il lavaggi di canalizzazini, l spurg dei pzzi neri, nnché il lavaggi e sanificazine dei cassnetti ed attrezzature per la racclta e trasferiment dei rifiuti;

12 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 11 / 112 nleggi di mezzi e di prprie attrezzature per il servizi di racclta; nnché la manutenzine rdinaria e strardinaria degli stessi; esecuzine e gestine di autrimesse, autriparazini, autcarrzzeria ed fficine meccaniche in genere per cnt prpri e per cnt terzi pubblici e privati, cmpresa gni attività di carattere cmmerciale cnnessa ; svlgere attività di racclta differenziata (carta e cartne, cntenitri in plastica per liquidi, film, vetr, allumini, frazine umida e secca degli RSU, RUP, etc.), cmpres la riduzine vlumetrica dei materiali prvenienti da tale racclta e nn, nnché distribuire e cmmercializzare i materiali prvenienti da tale racclta e nn; svlgere attività di smaltiment e trattament liquami e perclati e depurazine degli stessi, nnché trattament e distribuzine acque in genere, cmpresi tutti i lavri stradali e/ pere idrauliche ed edili di qualsiasi genere relativi agli impianti eclgici; prdurre, distribuire e cmmercializzare cmpst di gni genere e/ ammendante agricl, ricavat dal trattament della frazine rganica selezinata del rifiut ; prdurre e cmmercializzare energia ricavata per cgenerazine mediante l utilizz di gas cmmercializzat e/ del bigas prdtt dalle discariche direttamente dalla cmbustine della frazine idnea selezinata del rifiut stess, cmpresa la distribuzine dell energia prdtta in tutte le sue frme (elettricità, vapre, gas cmbustibile, etc.); effettuare la manutenzine del verde pubblic e la disinfestazine e sanificazine del territri manutenzine cimiteri, nranze funebri ed attività cnnesse; svlgere attività di prestazine di servizi per cnt prpri e di terzi, inclusi i servizi cmmerciali, tecnici e amministrativi, afferenti alle attività spradescritte, cmunque, relative alla gestine e smaltiment dei rifiuti, ivi inclus la realizzazine e la gestine di sistemi infrmativi territriali. realizzare e gestire attività di frmazine e aggirnament prfessinale ivi inclusi cnvegni e seminari di studi, in tutti gli ambiti di cmpetenza scietaria previsti dal presente statut. L'attività viene rivlta sia ai prpri dipendenti che ad altri sggetti pubblici e privati, in cerenza cn gli biettivi di qualità aziendale e ambientale, di valrizzazine delle risrse umane del territri. Racclta rifiuti SERVIZI AMBIENTALI Centri di racclta GEOFOR s.p.a. TERMOVALORIZZATOR E Igiene del territri Prduzine cmpst IMPIANTI Piattafrma di selezine Selezine carta Gefr dispne di diversi impianti cn i quali svlgere il lavr di selezine e stccaggi dei rifiuti:

13 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 12 / 112 Impiant di cmpstaggi; Impiant di selezine della carta; Impiant di selezine dei rifiuti ingmbranti, Raee (rifiuti apparecchiature elettriche ed elettrniche) e Rup (rifiuti urbani periclsi); Termvalrizzatre. I principali servizi sul territri rivlti alla cllettività pssn essere raggruppati nelle seguenti tiplgie: racclta stradale dei rifiuti slidi urbani (a cassnett prta a prta ); racclta ingmbranti a dmicili; servizi di igiene del territri (spazzament manuale e meccanizzat, lavaggi e sanificazine strade); racclta rifiuti tramite centri di racclta (stazini eclgiche); Cartgrafia Cassnetti L attività della Gefr S.p.A. si svlge nelle seguenti sedi perative: Sede di Viale America, Gell di Pntedera Sede di Via di Granucci 1, Pisa Centri di racclta Sn inltre eseguite attività all estern delle sedi lavrative. Queste vengn classificate genericamente cme: Servizi Esterni Di seguit si riprtan i cicli perativi cme sn stati individuati nell analisi delle single sedi, e per i quali è stata effettuata la valutazine del rischi. SEDE DI PONTEDERA VIALE AMERICA

14 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 13 / 112 Press questa sede si identifican diverse attività di seguit elencate: - Repart uffici: cmprendente i due crpi di fabbrica che spitan gli uffici amministrativi e tecnici, la palazzina destinata a uffici pesa, archivi, infermeria, uffici sindacali, sala riunini, lcali che spitan i distributri autmatici di bevande e snac cnfezinati. - Repart spgliati: cmprendn gli spgliati del settre perativ dispsti su due piani (umini) e quelli adiacenti destinati alle dnne; bx spgliati utilizzat anche cme secnda sala medica; lcali destinati a spgliati per ditte esterne. - Repart fficina: trattasi di ambienti chiusi dve avvengn le principali manutenzini della fltta aziendale, sn ricmpresi anche i piazzali antistanti l fficina ed i bx destinati alla gestine dei rifiuti, depsit materiali e sstanze, aree di ricarica attrezzature, ecc - Manutenzine cassnetti: viene gestita l attività di manutenzine dei cassnetti dislcati su i territri serviti, fann parte di tale repart, ltre all area interna al fabbricat fann parte del repart i piazzali di depsit cassnetti e cntainer per ricambi. - Magazzin ricambi: press la sede viene gestit un magazzin a servizi sia dell fficina che delle altre attività della sede, da qui si gestisce la distribuzine dei DPI, il lr lavaggi e smaltiment. - Repart piattafrma selezine materiali da racclta differenziata: viene gestita una piattafrma per la selezine di rifiuti di vari tip: verde, legn, rifiuti ingmbranti, rifiuti urbani periclsi (R.U.P.), pneumatici, trasferiment RSU. - Impiant di selezine e cernita della frazine secca (carta, cartne, imballaggi misti): l attività viene svlta in un capannne dedicat mediante tre linee di selezine: materiale prveniente dalla racclta al cassnett, dal servizi prta a prta e dalla racclta dmiciliare (cngiunta); materiale prveniente dalla racclta press grandi utenze (selettiva); Imballaggi misti (carta, cartne, film plastici, ecc..) prvenienti dalle grandi utenze; I materiali in ingress, vengn selezinati in più fasi secnd la tiplgia; successivamente, il materiale selezinat viene ridtt in balle pressate da indirizzare alle cartiere per il riutilizz. - Impiant di cmpstaggi per la trasfrmazine in cmpst della frazine rganica del rifiut: trattasi del prdtt di trasfrmazine industriale della frazine rganica del rifiut, prveniente da racclta differenziata alle famiglie e dalle ptature e gestine del verde pubblic e/ privat. - Lavaggi mezzi: attività di lavaggi del parc mezzi di Gefr, eseguit in appsit impiant dtat di idrpulitrici e accessri specifici. - Piazzali e aree parcheggi - Repart accessri e cmplementari: trattasi di prtineria attività di pesatura mezzi, lcali tecnlgici, gestine cisterne varie. TRATTAMENTO E RECUPERO RIFIUTI GEOFOR. gestisce due impianti di recuper rifiuti, lcalizzati press il Pl Tecnlgic di Gell Pntedera: l impiant di selezine e cernita della frazine cartacea (piattafrma Cmiec), e l impiant di cmpstaggi per la trasfrmazine in cmpst della frazine rganica del rifiut [visine satellitare a lat].

15 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 14 / 112 Oltre ad una piattafrma per la selezine di rifiuti ingmbranti prvenienti dalle racclte per cnt delle varie Amministrazini cmunali servite. A Pntedera trva allcazine anche una piattafrma per la selezine e trattament del legn grezz e verniciat e del vegetale; i primi vengn triturati e avviati ad impianti di recuper autrizzati; i secndi cmpsti da vegetale (sfalci e ptature), anch essi triturati e selezinati, vengn parzialmente impiegati nella prduzine del cmpst e parzialmente avviati ad impianti di recuper autrizzati. IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO Press il pl tecnlgic di Gell è presente l'impiant di cmpstaggi per la prduzine di Cmpst verde di qualità. Si tratta del prdtt di trasfrmazine industriale della frazine rganica del rifiut, prveniente da racclta differenziata alle famiglie e dalle ptature e gestine del verde pubblic e/ privat. Attualmente la capacità prduttiva è circa 70 tnnellate al girn. Il prdtt finale viene al mment frnit in frma sperimentale ad alcune aziende agricle della zna. Il cmpstaggi è una tecnica che permette il trattament della frazine rganica bidegradabile da racclta differenziata (FORSU) dei rifiuti slidi urbani (di cui rappresenta circa il 35-40%) cn cnseguente recuper di materiale e riduzine dell'impatt ambientale. Il cmpstaggi è un fenmen di trasfrmazine della frazine rganica del rifiut prmss da gruppi diversi di micrrganismi in presenza di ssigen (cndizini aerbiche). Questa frma di recuper di parte degli RSU si pne cme una delle più pprtune per i seguenti aspetti: permette l smaltiment di quella parte più cmplessa dei rifiuti dalla cui degradazine si generan prdtti che necessitan di specifica gestine per evitare inquinament del sul dell'acqua e dell'aria (Discariche Cntrllate). Il cmpstaggi cnsente il trattament della frazine rganica putrescibile dei rifiuti (circa 4 milini di tnnellate negli RSU italiani) per la quale è pc adatt il prcess di cmbustine data la ntevle umidità in essa cntenuta ed ha cme risultat finale la prduzine di cmpst, prdtt che si può cnsiderare prezis tenend presente che il nstr paese l imprta in quantità rilevante. Il cmpst è in grad di espletare le azini fndamentali dei cmuni ammendanti: azine chimica: fa da vettre al reintegr degli elementi sttratti dalle cltivazini; azine fisica: è utilizzat per ptenziare la permeabilità dei terreni, per evitarne l'ersine e trattenerne l'umidità nei suli argillsi (pesanti ed asfittici) favrisce la permeabilità alle acque, mentre ha azine ppsta nei suli sabbisi (cstituzinalmente prsi); azine bilgica: ptenzia le clture nella capacità di assimilazine dei cmpnenti naturali dal sul e miglira la facltà di assrbiment dell'azt da parte delle piante, grazie ai micrrganismi cntenuti in ess. Gli autmezzi, dp aver effettuat le perazini di pesatura, trasprtan i rifiuti rganici nel capannne di ricezine, dve i materiali vengn mvimentati tramite pala meccanica per essere inseriti all'intern di un trituratre lent. II capannne di ricezine è cstruit in md da evitare qualsiasi tip di dispersine di materiale (ad es. da trasprt elic) ed inltre è tenut in depressine da un impiant di trattament: l'aria aspirata dal capannne stess, prima dell scaric in atmsfera, viene trattata in un impiant di abbattiment degli dri realizzat all intern di un bi-scrubber cn aggiunta enzimatica; nell scrubber in cntrcrrente vengn anche trattenute le eventuali particelle di plvere che si trvan

16 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 15 / 112 nell'aria ambiente aspirata all'intern del capannne, rispettand cn ciò tutta la nrmativa vigente in materia. Il materiale viene trasferit nell'aia di cmpstaggi, chiusa, cn all'intern 20 vasche di cement armat (3 x 2.41 x 17.35m), gnuna delle quali è prvvista di ugelli insufflatri di aria in leggera pressine. L'aria viene insufflata dal bass nel cumul in maturazine pst nella vasca; l'ssidazine nelle vasche è garantita cn diverse tiplgie di pressine a secnda dei tempi di maturazine del materiale (I, II e III STADIO): i valri di prtata e pressine dell'aria sn un element di calibrazine del tip di ssigenazine necessaria. Oltre a quest di tip di ssidazine, primaria, è prevista anche quella secndaria, data dal rivltament peridic del materiale in maturazine che passa da una vasca all'altra tramite pala meccanica. Anche l'edifici di maturazine é dtat di un sistema di estrazine e depurazine dell'aria per evitare la dispersine di plveri e dri. Il sistema è cstituit da una serie di tubazini munite di prese di aspirazine dispste all'intern dell'edifici di maturazine, da tubazini di cnvgliament dell'aria e da un bifiltr, recentemente ampliat per permettere il trattament dell aria della nna vagliatura, ra cmpletamente inglbata nel capannne di prima maturazine. Nel bifiltr, l'aria da trattare viene aspirata e fatta passare attravers una serie di tubazini in PVC frate su un strat di ghiaia, materiale ligne grsslan pprtunamente trattat e pacciamante cmpstat micrbilgicamente attiv, che trattiene le plveri e prvvede ad una efficace rimzine delle sstanze drse prdtte. Terminata la permanenza nell'aia di maturazine il materiale viene trasferit alla sezine di vagliatura, che utilizza nastri trasprtatri e dsatri, e un vagli stellare. Il sttvagli cstituisce la parte raffinata del cmpst, mentre il svvall è cstituit da scarti vegetali di maggire dimensine. Alla fine di questa fase ne segue un'altra che prta alla cmpleta maturazine del cmpst, durante la quale la matrice in cmpstaggi si arricchisce di cmpsti e si avvia vers una cndizine di stabilità termica (finissaggi). Nel crs del 2008, è stat realizzat e mess in funzine un impiant di laminazine e vagliatura aggiuntiva del cmpst matur; il tutt finalizzat ad avere un prdtt finale miglire. L impiant ha la funzine di laminare materiale cmpstat e vagliat. Il prdtt già vagliat, viene caricat mediante pala meccanica all intern della tramggia da 8-10 mc. Il nastr estrattre alimenta successivamente il nastr di ricezine inclinat che alimenta a sua vlta il laminati; quest ultim elimina eventuali grsslane pezzature del materiale, unifrmandle alla misura massima si 1-2 mm. Il prdtt laminat, viene ripres da un nastr inclinat che trasferirà il prdtt, generand un cumul di materiale a terra che verrà successivamente mvimentat cn pala meccanica e pst a dimra stt tettia. IMPIANTO DI SELEZIONE FRAZIONE SECCA Lavrazine carta e cartne - Gli autmezzi dediti alla racclta del materiale cartace (carta & cartne), prvenienti dalla racclta al cassnett, dal servizi prta a prta e dalla racclta dmiciliare

17 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 16 / 112 press i grssi prduttri di materiale, scarican all intern dell impiant, dve il materiale viene selezinat in più fasi secnd la tiplgia, cartaccia & cartne. Successivamente, il materiale selezinat viene ridtt in balle pressate di circa Kg, di cartaccia di cartne, e sempre in maniera selezinata tali balle vengn indirizzate alle cartiere per il riutilizz. Nel 2006 é stata ampliata l area cperta utilizzata per la lavrazine del materiale prveniente dalle grandi utenze. Lavrazine imballaggi misti - Nel crs dell ann 2006 vi è stata la messa a regime dell impiant di selezine degli imballaggi misti, essenzialmente utilizzat per selezinare quelli prvenienti dalla Scietà Piaggi di Pntedera, dve Gefr gestisce una piattafrma di trasferiment. La lavrazine di tale impiant cnsiste nel separare il cartne da imball ed avviarl alla pressatura per l invi alle cartiere cnvenzinate; inltre viene recuperat il legn cstituit da pallets, casse in legn e similari, il quale viene triturat ed inviat ad aziende specializzate per il re-impieg pprtun; le perazini di cernita si cncludn cn l smaltiment in discarica autrizzata dei svvalli prdtti dalle perazini di cui spra. SEDE DI PISA - VIA DI GRANUCCIO Press questa sede si identifican diverse attività di seguit elencate: - Repart uffici: tali reparti sn dislcati in più crpi di fabbrica, quelli per la gestine tecnica del termvalrizzatre si trvan nel fabbricat che spita anche la sala cntrll. Altri uffici si trvan nel crp di fabbrica che spita anche la prtineria e gli spgliatri degli addetti alla cnduzine del TVR. Sn presenti uffici anche nella palazzina destinata al persnale deputat alle racclte dei

18 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 17 / 112 rifiuti ed un presente all intern del magazzin kit. Un bx prefabbricat in prssimità del secnd cancell spita l uffici pesa. - Spgliati e servizi: sn situati gli spgliati di riferiment per il persnale incaricat delle attività all estern ltre al persnale addett al magazzin kit e gestine del termvalrizzatre e servizi accessri cme prtineria e stazine di pesatura. - Smaltiment rifiuti: l attività di smaltiment viene eseguita mediante un impiant di termvalrizzazine a recuper energetic per il trattament dei rifiuti slidi urbani e di rifiuti spedalieri (R.O.T.). L impiant è cstituit da due linee di inceneriment in frni cn recuper dei fumi di cmbustine in un generatre di vapre cnness a turbina per la prduzine di energia elettrica. L attività cmprende il cnferiment dei rifiuti mediante autmezzi esterni, la lr mvimentazine fin al ingress all impiant, la gestine delle attività dell impiant (cnduzine, manutenzine, attività accessrie), la gestine dei rifiuti. - Attività di trattament delle acque reflue e gestine rifiuti dell impiant di termvalrizzazine - Attività deputata alla gestine pst chiusura della discarica - Attività di immagazzinament e cnfezinament di kit per racclte differenziate cn relativa attività di cnsegna - Magazzin ricambi: press la sede viene gestit un magazzin ricambistica a servizi sia della manutenzine elettrmeccanica che delle altre attività della sede, da qui si gestisce la distribuzine dei DPI, il lr lavaggi e smaltiment. - Lavaggi mezzi: attività di lavaggi del parc mezzi di Gefr, eseguit in appsit impiant dtat di idrpulitrici e accessri specifici. - Attività di manutenzine elettrmeccanica, manutenzine delle strutte e delle aree pertinenti alla struttura impiantistica - Aree parcheggi: press la sede sn dispnibili diverse aree specificatamente destinate e separate tra lr per: parcheggi veicli di racclta, aut aziendali, mezzi d pera, area depsit cassnetti, e sulle aree esterne trvan pst i parcheggi dei dipendenti. - Racclta e trasprt rifiuti (varie tiplgie secnd le specifiche autrizzazini): in un area ben definita della sede di Pisa, trva psizine un fabbricat adibit a uffici e spgliati cn anness piccl magazzin, ad us esclusiv dell attività di gestine dei servizi ambientali cme avviene per la sede di Pntedera, di seguit si elencan i servizi da qui gestiti: Racclta da cassnett cn mezz di tip autmatic ( side-lader ) Racclta da cassnett cn mezz di tip tradizinale ( back-lader ) Ritir ingmbranti mediante mezz tip Daily cn cassne e spnda idraulica mediante mezz dtat di benna mrdente Racclta RUP (Pile e farmaci) servizi espletat utilizzand veicli di tip legger cme Prter Daily ; Mvimentazine cassni scarrabili e press-cntainer. TERMOVALORIZZATORE Press il termvalrizzatre di Ospedalett (PI), si brucian al mment ltre 200 tnnellate al girn di rifiuti urbani e in minima parte anche rifiuti spedalieri, cn una prduzine di energia elettrica pari a Kwatt/h al girn. L inceneritre situat nei pressi di Pisa ha subit nel temp una serie di

19 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 18 / 112 pere di ammdernament al fine di adeguare l impiant stess alle prescrizini di emissine fissate dalla legge. I lavri hann riguardat l smantellament delle esistenti linee di recuper termic e depurazine fumi, e la lr sstituzine cn due nuve linee cmprensive di caldaia a recuper e impiant di trattament fumi, alle quali è cnness un cicl termic per il recuper energetic. L investiment cmplessiv è stat di circa 30 milini di eur. Per pter parlare dell attività dell inceneritre, è pprtun descrivere a grandi linee quelle che sn le fasi principali del prcess. Va precisat che press l inceneritre vengn bruciati i rifiuti slidi urbani, quelli industriali ed i rifiuti spedalieri dei Cmuni di Pisa e Vecchian. Per le prime due tiplgie di rifiut (urban e industriale) avviene, prima dell inceneriment, un stccaggi cmune che prevede il depsit dei rifiuti in una fssa la quale cstituisce una srta di serbati da cui vengn prelevati i rifiuti destinati all inceneriment. Quest serbati è in grad di cntenere circa 600 tnnellate di rifiuti e ciò significa, visti i cnferimenti girnalieri, che ccrrn quasi quattr girni per saturarl. La ragine per cui si mesclan insieme rifiuti urbani e quelli industriali, sta nel fatt che si cerca di ttimizzare l apprt calrific utile alla prduzine di energia elettrica. Infatti, mentre il ptere calrific dei rifiuti urbani è bass vista l elevata percentuale di acqua in essi cntenuta, i rifiuti industriali hann una elevata percentuale di frazine secca, il che permette di raggiungere temperature più elevate all intern del frn che si traducn in maggire energia prdtta. Per quant riguarda i rifiuti spedalieri, l stccaggi a cui sn sttpsti è vlt a limitare al massim il temp intercrrente tra l arriv press l inceneritre e l smaltiment (massim 48 re). Innanzitutt il rifiut entra nel frn grazie ad una tramggia di caric; da qui passa sulla prima griglia (detta griglia di alimentazine). Questa griglia, guidata da un peratre, si muve e spinge i rifiuti, che hann iniziat la lr cmbustine, sulla sttstante griglia di essiccament; prcess, quest, facilitat dalla presenza di un gradin che, nell perazine di caduta, permette il ribaltament e quindi una miscelazine del rifiut durante il passaggi alla fase di essiccament. In questa zna i rifiuti perdn l acqua e si essiccan raggiungend la temperatura di iniezine cmbustine vera e prpria. Dalla griglia di essiccament, tramite l interpsizine di un ulterire gradin in cui si ttiene una successiva mgeneizzazine e miscelazine, il rifiut viene spint sulle griglie di cmbustine dve brucia cmpletamente; queste tre griglie sn distinte ed indipendenti e, mentre nelle prime due si prcede alla cmbustine vera e prpria, nell ultima si effettua la definitiva scrificazine dei rifiuti. Le pareti del frn sn pprtunamente refrattariate e prvviste di tube-walls, ciè di pareti membranate raffreddate cn acqua prveniente dal circuit caldaia, per evitare la frmazine di fusini di ceneri dvute al ruscellament (ciè l scrriment del materiale lung le pareti del frn) dalle zne alte del frn in cui sn presenti elevate temperature che fndn le stesse ceneri. Durante la cmbustine, si ha l svilupp di prdtti vlatili e cmbustibili: per ssidare cmpletamente queste sstanze si immette, nella camera di cmbustine, altra aria di cmbustine, detta secndaria, ergata da un secnd ventilatre.

20 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 19 / 112 Quest aria ha la funzine, ltre che di cmpletare la cmbustine, di cntrllare la temperatura della stessa camera raffreddandla, se necessari, cn una maggire emissine. La permanenza più men prlungata del rifiut nel frn viene prgrammata dall peratre a secnda del ptere calrific del rifiut stess; va precisat che, su una delle pareti, è inserita una camera per l alimentazine dei rifiuti spedalieri nel frn. Su gnuna delle due linee di inceneriment è prevista l installazine di una nuva caldaia; infatti, i fumi derivanti dalla cmbustine, i quali hann una temperatura di circa 900 C, entran nei canali della caldaia e prducn vapre. Quest vapre, che nel frattemp entrand nella caldaia si è prgressivamente raffreddat fin a raggiungere una temperatura di 380 C, viene inviat alla turbina per la generazine di energia elettrica. La linea fumi è prgettata in md tale da minimizzare l impatt ambientale sia dal punt di vista delle emissini e delle immissini sia dal punt di vista della sicurezza, minimizzand gli autcnsumi e ttimizzand il recuper energetic per aumentare la prduzine di energia elettrica. I gas sviluppati dal prcess di cmbustine, in gerg tecnic chiamati fumi, subiscn specifici prcessi chimici e meccanici di trattament e depurazine prima di essere rilasciati in atmsfera csì abbattere al minim, se nn eliminare ttalmente, le sstanze inquinanti cntenute nei fumi stessi. Questa sezine permette di visualizzare le medie girnaliere e le medie semirarie (gni 30 minuti) calclate nel rispett della nrmativa D.Lgs 133/05, relativi alle emissini atmsferiche in uscita dal termvalrizzatre di Pisa - Ospedalett via di Granucci. I dati, mnitrati 24 re su 24 dalla sala cntrll, sn rilevati in cntinu da un analizzatre per gni linea di prduzine ( linea di cmbustine) più un analizzatre di backup che entra in funzine in cas di fault di un analizzatre principale. I risultati delle analisi vengn frniti all'arpa, agli enti cmpetenti, ed attravers quest servizi sn facilmente cnsultabili da parte di chiunque cn rapidità ed in qualsiasi mment. Si evidenzia che le emissini del termvalrizzatre sn sempre mlt al di stt dei limiti di legge. Gefr ffre quest strument infrmativ perché cntribuisce alla trasparenza gestinale, esprime l'attenzine all'innvazine tecnlgica e cnferma, su base ggettiva, il rispett della nrmativa che tutela l'ambiente (i dati analizzati sn accessibili dall utenza, mediante sit web di Gefr visinabili in temp reale tramite tabellne elettrnic installat press il termvalrizzatre e visibile dalla viabilità). MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI IN CONTINUO - La cittadinanza, ltre a visine in temp reale i parametri analizzati delle emissini può avere dispnibili un maggir numer di infrmazini sulle emissine prdtte dall impiant mediante il web-site di Gefr nella sezine dedicata prpri al termvalrizzatre, dve viene visualizzata una schermata riepilgativa delle emissine degli ultimi sette girni cme raffigurat stt, ppure l utente può ricercare le emissini di un specific girn cmpiland i dati dell appsita area. PRODUZIONE ENERGIA ELETTRICA - La scietà Gefr, mediante il trattament dei rifiuti, prduce energia elettrica che viene immessa nella rete nazinale; ppure utilizzata per la cnduzine degli impianti (in isla). L energia elettrica deriva sia dal bigas prdtt in discarica (dimess cntratt di service settembre 2007) sia cme cnseguenza della cmbustine dei rifiuti nel termvalrizzatre [per un maggir dettagli sulla prduzine di energia elettrica cfr. punt della presente analisi].

21 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 20 / 112 SERVIZI ESTERNI DI IGIENE URBANA Nei servizi esterni sn cmprese tutte le attività che il settre Servizi Ambientali esegue al di furi delle sedi di lavr per la racclta dei rifiuti di varie tiplgie, nnché le attività accessrie quali manutenzine e sstituzine cassnetti, lavaggi e spazzament strade, cnsegna kit racclte differenziate, cntrlli esterni dei servizi e attività di sprtell. Di seguit si riprtan le attività principali che vengn eseguite: - Racclta e trasprt rifiuti Racclta rifiuti differenziati da cassnett cn mezz di tip autmatic ( side-lader ) Racclta rifiuti differenziati da cassnett cn mezz di tip tradizinale ( back-lader ) Racclta rifiuti differenziati cn metd prta a prta mediante impieg di veicl legger ( Prter Daily cn vasca) Ritir ingmbranti mediante autcarr dtat di cassne e spnda idraulica Prelevament ingmbranti mediante autcarr dtat di cassne e benna mrdente Mvimentazine scarrabili, press cntainer e multibenna Racclta RUP (Pile e farmaci) Servizi IGENIO CAM autmatizzati Svutament cassnetti interrati - Spazzament meccanizzat - Spazzament manuale - Lavaggi strade - Sanificazine cassnetti Cn prcess enzimatic Lavaggi cn acqua e detergente cn mezz side-lader Lavaggi cn acqua e detergente cn mezz back-lader - Manutenzini Interventi fficina mbile per assistenza veicli di racclta Interventi fficina mbile per assistenza attrezzature press grandi utenze Sstituzine cassnetti su strada cn autcarr munit di gru spnda idraulica Manutenzine cassnetti su strada - Cnsegna kit racclte differenziate - Cntrlli esterni - Altre attività esterne (sprtell bllettazine) I servizi ambientali spra elencati pssn essere eseguiti anche da frnitri qualificati che lavr per cnt di Gefr.

22 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 21 / 112 Di seguit si riprta una tabella esplicativa dei i servizi svlti da Gefr S.p.A. su i territri delle varie Amministrazini Cmunali: RACCOLTA DIFFERENZIATA Raccgliere i rifiuti in frma differenziata significa separarli e dividerli a secnda del materiale di cui sn cstituiti: csì, per esempi, dai rifiuti pssn essere separati la carta e il cartne, tutti i tipi di plastica, il vetr, le lattine, tutti i rifiuti rganici ecc., in maniera da pterli inviare agli impianti che ne curan i prcessi di recuper e riciclaggi. La prima fase di separazine spetta ai cittadini i quali, cn semplici gesti qutidiani, cntribuiscn a garantire l efficacia del prcess. I rifiuti nn sn più sl qualcsa di cui sbarazzarsi nel md men csts e cn il minr disturb pssibile. Cme in tempi precedenti alla industrializzazine, l accresciuta sensibilità eclgica e la necessità di perseguire mdelli di svilupp sstenibile hann rivalutat la funzine dei rifiuti, ggi cnsiderate materie secnde e quindi a lr vlta prduttivi. Il rius e il riciclaggi sn un anell del cicl integrat dei rifiuti di cmpetenza delle aziende che gestiscn i rifiuti. Ai cittadini/utenti tcca invece più da vicin l altr risvlt della medaglia, nta cme racclta differenziata che è in fnd la principale nvità percepita dagli utenti da quand le vecchie aziende di igiene urbana si sn trasfrmate in aziende di gestine del cicl integrat dei rifiuti. Oltre ai rifiuti slidi urbani (R.S.U.) in tutti i Cmuni serviti dalla Gefr esiste un servizi di racclta delle frazini differenziate dei rifiuti, attravers il psizinament di cntenitri stradali di diversi clri utilizzati per la frazine rganica del rifiut (frsu), la carta, il multimateriale (vetr, plastica, lattine e banda stagnata), pile esauste e farmaci scaduti.

23 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 22 / 112 METODOLOGIE E TECNICHE DI RACCOLTA Cl prta a prta la racclta avviene mediante la selezine in casa dei materiali riciclabili, all intern di sacchi di clre divers a secnda del tip di rifiut: carta, rganic, indifferenziat e multimateriale. Seguend un calendari prestabilit, i diversi sacchi sn racclti in strada, di frnte al prtne delle abitazini. Talvlta il sistema nn è integrale ma cmbinat cn l us di alcuni cassnetti, per esempi quelli del multimateriale. RACCOLTA MEDIANTE ISOLE ECOLOGICHE STRADALI (cassnetti) Cn i cassnetti stradali, la racclta avviene ancra mediante selezine in casa dei materiali riciclabili, è cura dell utente cnferirli all intern dei cassnetti clrati: nella tradizine Gefr bianc ( in alcune zne giall) per la carta, marrne l rganic, azzurr il multimateriale, grigi il residu indifferenziat. I cassnetti sn divisi per specie di rifiut e racclti in isle eclgiche, ciè batterie di cassnetti in cui sn presenti i diversi cntenitri: un per l rganic, un per la carta, un per il multimateriale (plastica, vetr, lattine), un per il residu indifferenziat destinat al cnferiment al termvalrizzatre in discarica. I rifiuti residui indifferenziati cnferiti nei cassnetti grigi, vengn trasferiti per ricavarne energia fin al livell di saturazine dell impiant, la quantità eccedente viene cnferita in discarica, in md da cntenere al massim i csti ecnmici ed ambientali del prcess di smaltiment. Nei cntenitri marrni deve essere depsitat il rifiut rganic, ciè putrescibile, bidegradabile: avanzi della preparazine del pranz, di frutta, verdura, sfalci di ptature, tagli di erba. Il materiale racclt viene trasprtat all'impiant di cmpstaggi, all'intern del Pl Tecnlgic, per essere trasfrmat in ammendante per us agricl e flrvivaistic. Nel cntenitre azzurr per il multimateriale pssn essere cnferiti, tutti insieme, plastica, vetr, lattine in allumini e bande stagnate (cntenitri in metall per alimenti, cme quelli della carne in scatla, tnn, pelati etc.): una scietà cllegata gestisce l svutament delle campane e la separazine dei vari materiali in essa cntenuti. E in via di attivazine la racclta separata del mn vetr nei cmuni serviti da Gefr, previa ubicazine sul territri di campane stradali di clre verde. In tali cntenitri dvrann essere inseriti gli imballaggi in vetr vuti di vlume massim di 5 lt La carta racclta dai cassnetti stradali di clre bianc viene cnferita all'impiant di selezine e successivamente selezinata (per "ripulirla" del materiale estrane e per separare la carta dal cartne) e pi pressata per essere, in seguit, trasprtata alle cartiere ed essere riciclata. Negli ultimi anni, il servizi di racclta a cassnett stradale, è andat scmparend, in favre del servizi di racclta prta a prta, ramai effettuat sulla quasi ttalità dei territri gestiti da Gefr s.p.a. Perché il passaggi al sistema PaP? Perché i risultati ttenuti negli anni cn il metd a cassnetti mstran una stabilizzazine su percentuali di racclta differenziata inferiri a quelle previste per

24 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 23 / 112 legge, ltre ad una qualità inadeguata dei materiali presenti nei cassnetti tale da impedire l avvi a recuper di una quta significativa di rifiuti; il PaP respnsabilizza cittadini e aziende nella gestine dei prpri rifiuti e induce ad una crretta separazine. La racclta differenziata prta a prta è un metd di racclta dei rifiuti urbani effettuata direttamente press il dmicili dei cittadini, cn mdalità leggermente diverse da cmune a cmune Un tip di racclta dei rifiuti urbani che prta cn sé innumerevli vantaggi, a partire dall increment del numer di materiali riciclati (75-80 per cent). E ancra: la racclta differenziata prta a prta permette di respnsabilizzare tutti i cittadini sul crrett cnferiment dei diversi materiali e cnsente di eliminare dalle strade i classici cassnetti cn un nett miglirament dell arred urban. Per fare in md che la racclta differenziata prta a prta venga effettuata in maniera crretta è fndamentale il cntribut dei cittadini che devn dividere crrettamente i diversi materiali. La racclta girnaliera avviene sulla base del calendari predispst dai singli cmuni: ai cittadini vengn frniti i sacchetti per la racclta di vetr, plastica, carta ecc, sacchetti che pi devn essere lasciati furi dall abitazine nei girni e negli rari stabiliti. Stessa csa per gli esercizi cmmerciali che però, in virtù di particlari esigenze, pssn cncrdare specifiche mdalità di cnferiment dei rifiuti, sempre secnd un calendari prestabilit. In alcune zne del territri cmunale di Pisa, sn state installate isle eclgiche interrate che spitan tutte le tiplgie di cntenitri atti alla racclta differenziata, dve l utenza dtata di appsita chiave elettrnica pssn cnferire i prpri rifiuti in maniera separata; di seguit alcune rappresentazini grafiche dell attività in questine:

25 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 24 / 112 Altr servizi svlt è quell della racclta degli accumulatri al Pb abbandnati lung le strade e/ vicin ai cassnetti dell'r.s.u. Gefr prvvede al lr cnferiment press i centri di recuper previ stccaggi in appsiti lcali autrizzati press le suddette piattafrme. Gli accumulatri al Pb esausti devn asslutamente essere resi alle fficine meccaniche e/ elettraut che hann frnit quelli nuvi: infatti, se abbandnati, pssn causare dann ambientale, in quant cntengn sstanze altamente acide e crrsive. ALTRI SERVIZI Un altr servizi imprtante è quell della racclta dei rifiuti ingmbranti (elettrdmestici, mbili vecchi etc.), che sn ritirati gratuitamente press le abitazini previ appuntament telefnic: sui rifiuti ingmbranti si pera una selezine per recuperare il materiale ferrs e legns, che viene avviat al ricicl dp essere stat selezinat in appsite piattafrme di selezine. Gli ingmbranti (trattasi di elettrdmestici, mbili, ecc..) vengn ritirati a dmicili del cittadin di quei cmuni in cui tale servizi è attiv (cfr, tabella spra), previa prentazine del cittadin stess al N.V.: Il cntenitre chiamat bicmpster entra nei giardini degli utenti che, ltre a ricevere - in alcuni casi - agevlazini sulla tassa dei rifiuti grazie al su impieg, pssn prdursi in casa del cncime naturale di qualità. La tecnica del cmpstaggi dmestic imita il cicl naturale nascita-vita-mrte. Il prcess di degradazine aerbica cpia la natura che lascia decmprre le fglie cadute grazie all azine dei micrrganismi presenti nel terren e lentamente si crea l humus, riserva di nutriment per una nuva vita. In alcune aree dve si trvan grandi magazzini sedi di vita cmunitaria si trvan cntenitri di vestiti usati gestiti da scietà dedite alla slidarietà vers i men frtunati. In quelle campane si pssn cnferire cperte, vestiti e scarpe. SERVIZI ALLE AZIENDE Numerse aziende sul territri si avvalgn dei servizi fferti da GEOFOR per l smaltiment dei rifiuti da lr prdtti e per il recuper di quelli riciclabili (imballaggi in legn e cartne). Servizi effettuat mediante press-cntainer, scarrabili, ritiri dmiciliari. LAVAGGIO DEGLI AUTOMEZZI E DEI CASSONETTI I camin che hann terminat la racclta (scaric avvenut), vengn parcheggiati negli appsiti stalli; a partire dalle re 17:00 di gni girn (eccett la dmenica), inizia l attività di lavaggi, vengn lavati sia all'estern che all'intern del cassne, mediante gett di acqua a pressine e prdtti igienizzanti e sgrassanti; inltre viene effettuata la pulizia dell intern cabina. Mediamente gni singl autmezz dedit alle racclte viene lavat e pulit tra le tre e le quattr vlte alla settimana in maniera ciclica. Quest standard prta ad avere gli autmezzi in circlazine sulle strade cmunali cn un maggir grad di igiene, ed inltre permette di pter utilizzare l stess mezz per la racclta di diverse

26 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 25 / 112 tiplgie di rifiut; l stess camin, in effetti, è adatt alla racclta di RSU, ma anche a quella di carta e plastica. Anche i cassnetti destinati alla racclta dei rifiuti slidi urbani (R.S.U.) vengn lavati, cn cadenze bisettimanali e mensili a secnda della stagine: per quest servizi vengn impiegati autmezzi particlari chiamati "lavacassnetti destinati esclusivamente a tale servizi, che prvvedn al lavaggi dei cntenitri subit dp il lr svutament, utilizzand sapni e sstanze igienizzanti e sanificanti (lavaggi sia intern che estern del cassnett). In base alla tiplgia dei cassnetti, statici cn rute, l autmezzi destinat al lavaggi risulta avere per prim cas il caricament laterale e nel secnd il caricament psterire (tradizinale). Oltre al lavaggi dei cassnetti, Gefr S.p.A. svlte un ulterire servizi di igienizzazine dei cntenitri stradali, questa secnda tiplgia di servizi cnsiste nell utilizz di un mezz legger (inferire a 35 q.li) munit di serbati per sluzine enzimatica, cmpressre e lancia di insufflazine, quest ultima intrdtta nel cassnett irrra l intern cn una sluzine enzimatica che cmprta l inertizzazine dei rifiuti attaccati al fnd ed alle pareti dei cassnetti; tali rifiuti ridtti praticamente all stat slid, si staccan dall intern del cassnett durante i successivi svutamenti dei cassnetti. CENTRI DI RACCOLTA Il base al DECRETO 8 aprile 2008 Disciplina dei centri di racclta dei rifiuti urbani racclti in md differenziat, cme previst dall articl 183, cmma 1, lettera cc) del decret legislativ 3 aprile 2006 del Minister dell Ambiente e della Tutela del Territri e del Mare - pubblicat nella Gazzetta Ufficiale n. 99 del 29 aprile 2008 definisce che:

27 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 26 / 112 I centri di racclta cmunali intercmunali disciplinati dal suddett decret sn cstituiti da aree presidiate ed allestite ve si svlge unicamente attività di racclta, mediante raggruppament per frazini mgenee per il trasprt agli impianti di recuper, trattament e, per le frazini nn recuperabili, di smaltiment, dei rifiuti urbani e assimilati elencati nell allegat del decret menzinat, cnferiti in maniera differenziata rispettivamente dalle utenze dmestiche e nn dmestiche, nnché dagli altri sggetti tenuti in base alle vigenti nrmative settriali al ritir di specifiche tiplgie di rifiuti dalle utenze dmestiche. Il centr di racclta è di fatt un'area adeguatamente attrezzata, a dispsizine nn sl dei privati cittadini, ma anche delle attività cmmerciali e artigianali (definite mediante precisi accrdi cn le varie Amministrazini Cmunali), per il cnferiment in md differenziat di varie tiplgie di rifiuti, che per qualità e dimensini nn rientran nel nrmale cicl di racclta sul territri, quali per esempi rifiuti ingmbranti, materiali metallici, residui vegetali prvenienti da sfalci e ptature, frazini recuperabili di rifiuti urbani, rifiuti urbani periclsi. Tali siti assumn un rul significativ nell'ambit del sistema integrat di racclta dei rifiuti, in particlare per quant cncerne l'incentivazine della racclta differenziata, vlta sprattutt alla riduzine dei rifiuti urbani ed all smaltiment differenziat dei prdtti più periclsi ed inquinanti. Quest tip di struttura rappresenta un dei sistemi in grad di ttenere un alta percentuale di racclte differenziate, insieme ad una buna qualità dei materiali da riciclare, evitand cntaminazini cn altri rifiuti e sprattutt riducend sensibilmente gli abbandni di tali rifiuti sul territri. La stazine durante gli rari di apertura è cstantemente presidiata da un peratre, che svrintenda a tutte le perazini cnnesse cn il cnferiment. Le dispsizini di access alla stazine sn espste all'ingress della stessa in md da infrmare gli utenti sulle mdalità di cnferiment e ai fini della sicurezza. La stazine cnsta di diverse aree di stccaggi adibite al cnferiment delle varie tiplgie di rifiuti (cfr. il paragraf a seguire per le tiplgie autrizzate), pssn essere prtati tutti i rifiuti differenziati, anche quelli per i quali nn esistn cntenitri stradali, cme li minerale e vegetale, batterie delle aut, nen; inltre, grandi sfalci di ptatura e tutti i rifiuti ingmbranti. Ciascuna di queste aree adeguatamente evidenziata, in md da garantire l'effettiva separazine dei diversi materiali e favrire un immediat rientament dell'utente, che dvrà cmunque seguire le indicazini impartite dall addett presente. Sn autrizzati all'access e al cnferiment nel Centr di racclta, cittadini residenti nel Cmune in cui ricade il centr stess determinati esercenti autrizzati peranti sul territri cmunale. Il cnferiment avviene in due fasi distinte successive: access, registrazine utente, cntrll e pesatura dei rifiuti, cnferiment dei rifiuti nelle aree predispste. Prima di qualsiasi cnferiment, al mment dell ingress press l Eccentr, il persnale addett prvvederà a cntrllare il nminativ del cittadin della ditta registrandne i dati (per maggiri infrmazini si rimanda all istruzine di lavr specifica). Sul territri servit da Gefr S.p.A. ci sn i seguenti Centri di Racclta Autrizzati gestiti direttamente dall rganizzazine: Cmune Indirizz Pisa - intercmunale (a servizi anche dei cittadini di San Giulian Terme) Via Pindemnte -Lc. La Fntina

28 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 27 / 112 Cmune Pisa intercmunale (a servizi anche dei cittadini di Cascina) Pnsacc intercmunale (a servizi anche dei cittadini di Lari) Calci intercmunale a servizi anche dei cittadini di Vicpisan & San Calcinaia intercmunale (a servizi anche dei cittadini di Vicpisan) Casciana Terme & Lari Intercmunale Pisa Indirizz Via Firentina angl via B. Gzzli snc. - Lc. Putignan Viale Eurpa - Z.I. Le Melrie Via del Padulett Lcalità Padulett - Z. Ind. Via del Marrucc Via Melrie angl Via Sicilia Via Delle Giunchiglie - Lc. Tirrenia Cascina Via Campania - Z.I. PIP 3 Vecchian Pntedera Buti Fauglia Via dei Salcetti - Lcalità Legnaia Via Dn Mei - Z.I. La Bianca Strada cmunale dei due macelli - Lc. ex. Macelli Incrci Via August Bellini Pietri e Via delle Quercile TARI La Tariffa Rifiuti, in sstituzine della Tassa smaltiment rifiuti slidi urbani (Tarsu), è disciplinata dal Decret Legistlativ n La Tariffa Rifiuti si ispira al principi di derivazine eurpe che "chi inquina paga". Infatti per le utenze dmestiche, il calcl della tariffa è effettuat sulla base del numer dei cmpnenti e delle superfici dei lcali delle aree utilizzate. Per le utenze nn dmestiche, il calcl della tariffa è effettuat sulla base dell'appartenenza alla categria mercelgica, nnchè sulla base della prduttività dei rifiuti al mq. ORGANO DI VIGILANZA & MODELLO ORGANIZZATIVO D.Lgs 231/01 L Organism di Vigilanza (ODV), istituit ai sensi degli articli 6 e 7 del D.Lgs 231/01, è un rgan autnm ed indipendente presente all intern dell Azienda che svlge funzini di cntrll e prevenzine della cmmissine di alcune tiplgie di reat (reati scietari, reati sicurezza lughi di lavr, reati ambientali) da parte di tutti i dipendenti della Azienda e di tutti gli altri sggetti a divers titl cinteressati (Clienti, Frnitri, Partners, Cllabratri a divers titl), affinché seguan, nell'espletament delle prprie attività, cmprtamenti crretti e lineari. I sui membri psseggn sia i requisiti di autnmia, indipendenza, nrabilità, prfessinalità, cntinuità e d azine, sia capacità tecniche cnsulenziali e sn stati nminati dal Cnsigli d Amministrazine.

29 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 28 / 112 L ODV riprta direttamente al Cnsigli di Amministrazine ed interagisce cn il Cllegi Sindacale. Le attività dell ODV nn pssn essere sindacate da alcun altr rganism struttura funzine aziendale, ferm restand il diritt dvere del Cnsigli di Amministrazine di svlgere una attività di supervisine sull attività dell ODV stess. Nell svlgiment delle sue funzini ha altresì liber access press tutte le strutture e funzini aziendali, e senza necessità di alcun cnsens preventiv preavvis, nde pter ttenere gni infrmazine dat ritenut necessari per l svlgiment dei cmpiti previsti dal D. Lgs 231/2001. A far data del 20 giugn 2012, il CdA, ha apprvat il cmplet aggirnament del Mdell Organizzativ adttat da Gefr; il nuv mdell ha rivist cmpletamente le varie matrici di risck assessment riguardanti gli aspetti scietari, ambientali e di sicurezza dei lughi di lavr; nnché alla editazine dei prtclli specialistici per i vari argmenti necessari, ltre alla revisine del Cdice Etic (dispnibile sul sit dell rganizzazine cngiuntamente alle plitiche di qualità ambiente sicurezza). Il nuv mdell rganizzativ ha prtat a stabilire le cadenze dei flussi infrmativi dei singli respnsabili di prcess vers l OdV, quest ultim avvalendsi di un riferiment intern all azienda che risulta indipendente prgramma ed esegue audit specifici nelle single articlazini rganizzative al fine di verificare il rispett delle prcedure del sistema integrat di gestine qualità e ambiente ltre ai prtclli specialistici. DATI CARATTERISTICI DI GEOFOR RAGIONE SOCIALE DATA COSTITUZIONE DI SEDE LEGALE DIREZIONE SEDI OPERATIVE NUMERO VERDE SETTORE DI ATTIVITÀ NUMERO ISCRIZIONE CCIAA TRIB. Gefr S.p.A Scietà cn sci unic Retiambiente s.p.a. 1 Gennai 2001 (mediante Delibera Definitiva dell Assemblea Strardinaria del 15 ttbre 01) 1 Gennai 2016 mdifica della cmpagine azinaria in sci unic Retiambiente s.p.a Viale America n Gell Pntedera (PI) Tel: (15 linee r.a) Fax: Sit Internet (prtale istituzinale): PEC Via di Granucci s.n. Ospedalett Pisa (PI) Tel: Fax: Appuntamenti ritir ingmbranti dmiciliari & per segnalazini emergenze eclgiche e disservizi & T.A.R.I. Igiene urbana Terziari Tribunale Pisa n CCIAA Pisa n

30 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 29 / 112 P.I C.F CODICE ATECO CODICE ISTAT CODICE INAIL MODELLI ORGANIZZATIVI OGGETTO SOCIALE Racclta di rifiuti slidi nn periclsi RISCHIO ALTO ai sensi dell Accrd Stat Regine del 21 dicembre 2011 In data 20 giugn 2012 il CdA della scietà ha avallat il Mdell Organizzativ e Cntrll ai sensi del D.Lgs 231/2011 e s.m.i. cn cnseguente definizine delle deleghe e respnsabilità per i respnsabili di prcess e l individuazine e nmina ufficiale di prepsti. *dall allegat "A" al n dell statut di Gefr S.p.A. aggirnat al 31/12/2006+ Scp della scietà è quell di: Prgettare e realizzare impianti di discarica, stccaggi, trattament, rigenerazine, recuper, inncuizzazine ed inertizzazine dei rifiuti periclsi e nn periclsi, nnché le pere di recuper ambientale delle aree di discarica esaurite dimesse rganizzare e realizzare impianti e servizi di selezine di detti rifiuti, nnché la prmzine e l svilupp dell attività di racclta differenziata in genere; svlgere attività di gestine e smaltiment di rifiuti periclsi e nn periclsi, ltre che degli scarti di rifiuti derivanti da lavrazini artigianali e/ industriali definiti in base alle vigenti dispsizini legislative e nrmative, in gni frma fisica nelle varie fasi di cnferiment, racclta, spazzament, cernita, selezine, trasprt e trattament, intes quest cme perazini di trasfrmazini necessarie per il riutilizz, la rigenerazine, il recuper, il ricicl, la inncuizzazine e l inertizzazine dei medesimi nnché l ammass, il depsit, la discarica e smaltiment nel sul e nel sttsul ; l auttrasprt di cse in cnt prpri e per cnt terzi; assumere appalti e cncessini di servizi da pubbliche amministrazini, enti, scietà e imprese relativamente ai punti di cui spra, cmpres specificatamente l spazzament e pulizia manuale ed autmatizzata, l spurg ed il lavaggi di canalizzazini, l spurg dei pzzi neri, nnché il lavaggi e sanificazine dei cassnetti ed attrezzature per la racclta e trasferiment dei rifiuti; nleggi di mezzi e di prprie attrezzature per il servizi di racclta; nnché la manutenzine rdinaria e strardinaria degli stessi; esecuzine e gestine di autrimesse, autriparazini, autcarrzzeria ed fficine meccaniche in genere per cnt prpri e per cnt terzi pubblici e privati, cmpresa gni attività di carattere cmmerciale cnnessa ; svlgere attività di racclta differenziata (carta e cartne, cntenitri in plastica per liquidi, film, vetr, allumini, frazine umida e secca degli RSU, RUP, etc.), cmpres la riduzine vlumetrica dei materiali prvenienti da tale racclta e nn, nnché distribuire e cmmercializzare i materiali prvenienti da tale racclta e nn; svlgere attività di smaltiment e trattament liquami e perclati e depurazine degli stessi, nnché trattament e distribuzine acque in genere, cmpresi tutti i lavri stradali e/ pere idrauliche ed edili di qualsiasi genere relativi agli impianti eclgici; prdurre, distribuire e cmmercializzare cmpst di gni genere e/ ammendante agricl, ricavat dal trattament della frazine rganica selezinata del rifiut ; prdurre e cmmercializzare energia ricavata per cgenerazine mediante l utilizz di gas cmmercializzat e/ del bigas prdtt dalle discariche direttamente dalla cmbustine della frazine idnea selezinata del rifiut stess, cmpresa la distribuzine dell energia prdtta in tutte le sue frme (elettricità, vapre, gas cmbustibile, etc.);

31 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 30 / 112 ORGANI SOCIETARI effettuare la manutenzine del verde pubblic e la disinfestazine e sanificazine del territri manutenzine cimiteri, nranze funebri ed attività cnnesse; svlgere attività di prestazine di servizi per cnt prpri e di terzi, inclusi i servizi cmmerciali, tecnici e amministrativi, afferenti alle attività spradescritte, cmunque, relative alla gestine e smaltiment dei rifiuti, ivi inclus la realizzazine e la gestine di sistemi infrmativi territriali. realizzare e gestire attività di frmazine e aggirnament prfessinale ivi inclusi cnvegni e seminari di studi, in tutti gli ambiti di cmpetenza scietaria previsti dal presente statut. L'attività viene rivlta sia ai prpri dipendenti che ad altri sggetti pubblici e privati, in cerenza cn gli biettivi di qualità aziendale e ambientale, di valrizzazine delle risrse umane del territri. Cnsigli di Amministrazine: Presidente - Vice presidente - Amministratre Delegat - Cnsiglieri Cllegi Sindacale: Presidente - Sindaci Effettivi - Sindaci Supplenti ORGANIGRAMMA Di seguit si riprta l rganigramma di GEOFOR aggirnat al gennai 2017 sin alle respnsabilità di prim livell, per un maggir dettagli fare riferiment ai funzinigrammi delle single strutture, nnché alle deleghe e nmine prepsti

32 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 31 / 112 STRUTTURE E MEZZI Di seguit sn riprtate le strutture ed i mezzi utilizzati da GEOFOR per l svlgiment delle prprie attività e le cndizini dell ambiente di lavr necessarie per assicurare la cnfrmità ai requisiti dei prdtti - aggirnate al 30 giugn L elenc delle strutture e dei mezzi e rivist nel crs delle riunini di RIESAME DELLA DIREZIONE ed e aggirnat quand necessari. UFFICI (lcalità e superficie) IMPIANTI DI PRODUZIONE (lcalità e superficie) Pntedera Viale America Sede legale (uffici, prtineria) Mq Pntedera Viale America Lcali Tecnici Mq 93 Pntedera Viale America Archivi generale (2 piani) Mq 100 Pntedera Viale America Nuvi spgliati a servizi Impianti Mq. 80 selezine frazine secca e cmpst Pntedera Viale America Bx spgliati e servizi per ditte Mq 14 Pntedera Viale America esterne Spgliati umini Mq 245 Pntedera Viale America Spgliati dnne Mq 55 Pisa Via di Granucci Termvalrizzatre Mq 120 Pisa Via di Granucci Servizi ambientali (uffici +spgliati) Mq 270 Pntedera Viale America Imp. Selezine carta Mq Pntedera Viale America Imp. Di cmpstaggi Mq Pntedera Viale America Piattafrma di selezine Mq Pntedera Viale America Piattafrma trattament vegetale Mq Pntedera Viale America Pian lavaggi mezzi Mq 235 Pntedera Viale America Stazine di trasferiment R.S.U. Mq Pntedera Viale America Stazine di pesatura Mq 850 Pntedera Viale America Stazine di rifrniment autmezzi Mq. 180 Pntedera Viale America Piattafrma stccaggi legn Mq 831 Pisa Via di Granucci Termvalrizzatre Mq Pisa Via di Granucci Area stccaggi cassnetti Mq Pisa Via di Granucci Pian lavaggi mezzi Mq 950 Pisa Via di Granucci Imp. Racclta perclat Mq 180 Pisa Via di Granucci Imp. di cgenerazine Mq 570 Pisa Via di Granucci Stazine di pesatura Mq Pisa Via di Granucci Stazine di rifrniment autmezzi Mq 80 Pisa Via delle Giunchiglie Centr di racclta Mq Pisa Via Pindemnte Centr di racclta Mq Pisa Putignan Centr di racclta Mq Pnsacc Viale Eurpa Centr di racclta Mq Pntedera Z.I. La Bianca Centr di racclta Mq Calcinaia Lc. Marrucc Centr di racclta Mq Calci Lc. Padulett Centr di racclta Mq 1.500

33 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 32 / 112 OFFICINE DI MANUTENZIONE (lcalità e superficie) MAGAZZINI (lcalità e superficie) PIAZZALI (lcalità e superficie) MEZZI DI TRASPORTO (tiplgia e numer) PONTI SVILUPPABILI Buti Lc. Macelli Centr di racclta Mq Lari - Casciana Terme Centr di racclta Mq Vecchian Lc. Legnaia Centr di racclta Mq Cascina Via Campania Centr di racclta Mq Fauglia Lc. Quercile Centr di racclta Md Pntedera Viale America Per autmezzi Mq 797 Pntedera Viale America Manutenzine cassnetti Mq 54 Pisa Via di Granucci Termvalrizzatre Mq 180 Pisa Via di Granucci Manutenzini cassnetti Mq 90 Pntedera Viale America Settre Impianti (2 piani) Mq 100 Pntedera Viale America Settre fficina meccanica (+ Mq 260 Pisa Via di Granucci sppalc) Termvalrizzatre Mq 260 Pisa Via di Granucci Magazzin palazzina uffici servizi Mq 160 Pisa Via di Granucci ambientali Stccaggi e preparazine kit racc. Mq 570 Pntedera Viale America differenziate Varie destinazini (transit e Mq Pisa Via di Granucci parcheggi) Termvalrizzatre Mq Pisa Via di Granucci Stccaggi cassnetti e parcheggi Mq Autvetture (suddivise tra i vari settri e sedi) 30 unità Inferiri a 35 q.li (veicli racclta, manutenzine, trasprt merce) 25 unità Superiri a 35 q.li (cmpattatri autmatici e tradizinali) 41 unità Carrelli elevatri (muletti) 4 unità Spazzatrici (n 1 servizi ambientali + n 1 impianti) 2 unità Scarrabili (veicli superiri a 25 q.li, tra servizi ambientali e impianti) 20 unità Centri di racclta Mbili 3 unità Veicli muniti di Grù (veicli superiri a 25 q.li, tra servizi ambientali 8 unità e Mezzi impianti) d pera (piattafrme e strutture impiantistiche) 13 unità Carrpnte cn telecmand um presente (fficine) 1 struttura Gru a bandiera (manutenzine cassnetti) 1 struttura Carrpnte cn pstazine cmand differita (TVR) 2 strutture Carrpnte in varie parti impiantistiche del termvalrizzatre 5 strutture Di seguit vengn elencati i principali sftware impiegati dall rganizzazine: TITOLO PRINCIPALI CONTENUTI Windws 7 Prfessinal Windws 10 Prfessinal Windws 2008 Server R2 Sistema perativ dei client Sistema perativ dei client Sistema perativ server

34 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 33 / 112 TITOLO Windws 2012 Server VMWare 5.5 MS SQL 2008 Server R2 Oracle 9.2 Trend Micr Antivirua Wrry-Free Business Security emn 16.X Relay Fax Security Plus MS Office 2010 Std/Pr Autcad 2010 Acca PriMus WebRainbw ArcGIS 9.3 Ge CallCenter 1.X CS EVO CS Win-Pes fr EVO GEOfrWORK AMA System Card Igeni Explit Esa sftware ESA e/impresa ESA e/fiscali Teknlgic SIC 2000 Pitec tesreria PRINCIPALI CONTENUTI Sistema perativ server Sistema di gestine macchine virrtuali Applicativ data-base aziendale Database TIA Antivirus client/server Mail server Server Fax Antivirus per server mail Applicativi Office Applicativ vettriale Applicativ gestine capitlati Wrkflw dcumentale per prtcll ingress/uscita, pratiche TIA, Fatture attive/passive Gestine cartgrafia PDR (punti di racclta) e percrsi dei servizi Applicativ/Gestinale Numer Verde Appuntamenti Ingmbranti a dmicili e segnalazini Applicativ frmulari & Registri di caric e scaric Applicativ sistema pesatura Intranet, gestine fgli di lavr e cnsuntivazine Gestine distributri di gasli Sftware di gestine sistema di racclta Igeni Gestinale Acquisti, Amministrazine, Magazzini, Cntabilità direzinale (cntrll di gestine) sl cnsultazine dal 01/01/2008 ERP acquisti, magazzin, cntabilità Preparazine delle cmunicazini agenzia delle entrate Gestine cespiti e leasing Gestine tesreria

35 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 34 / 112 TITOLO Frmula Planning Zucchetti PagheWeb Zucchetti PresenzePrject Zucchetti Wrkflw Zucchetti Accessi Zucchetti Safety Pensini S7 Prvec MAP POWER IVECO DCS ABB Wizcn LSI Lasterm Base Statin gest. CdR pisa Ecmaster/ECODIADE (gestine CdR) SUITE NETA Camberra EDMS Firebird 3.0 GEO Extranet GEOfrWORK Mbile PRINCIPALI CONTENUTI Cntrll di gestine Applicativ paghe Applicativ rilevazine presenze Applicativ gestine presenze via web Applicativ gestine accessi ai varchi Applicativ gestine prtclli sanitari e frmazine Applicativ gestine pensini INPDAP Gestine manutenzine mezzi Gestine pezzi di ricambi Distributed Cntrl System-Gestine, gestine del termvalrizzatre Registrazine e reprt emissini fumi termvalrizzatre Registrazine dati mete termvalrizzatre Gestine dei dati da e vers i Ttem dei CdR e CAM Cmune di Pisa Gestine dei dati Ecdiade Applicativ gestinale della fatturazine TIA Sftware di gestine del prtale di cntrll radiattività Invi fatture elettrniche e cnservazine sstitutiva di tutte le fatture passive,attive elettrniche e nn Database Wintarif Prtale per i Cmuni Sftware di brd palmari Windws CE cnsegna kit LibreOffice Manutenzini Lean slutin srl PrCall Turbina Schneider Electic Manutenzini impiant Interfaccia cn centralin telefnic per gestine chiamate numer verde Gestine turbina

36 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 35 / 112 TITOLO Uniflw Cann Wintarif Zendesk WASTEWORK SAP BY DESIGN PRINCIPALI CONTENUTI Gestine stampe fllw me (in fase di migrazine da Equitrac) Bllettazine puntuale cmune di Calcinaia Helpdesk ticketing i(n clud) Gestine servizi ed attività di racclta/lavr ERP, cicl passiv/attiv, CdG, budgetting 4.2 Cmprendere le esigenze e le aspettative delle parti interessate GEOFOR SPA determina quali sn le parti interessate che pssn avere influenza sulla sua capacità di frnire in maniera cntinuativa prdtti e servizi che rispettin i requisiti impliciti, espliciti e cgenti e che risultan rilevanti per il sistema di gestine aziendale. In particlare l analisi viene descritta al capitl 6 del presente Manuale e cmunque riesaminata in ccasine del Riesame della Direzine. 4.3 Camp di applicazine del Sistema di Gestine per la Qualità, Salute e Sicurezza ed Ambiente L adzine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITA, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI.) è una decisine strategica della DIREZIONE di GEOFOR. L scp del sistema INTEGRATO di GEOFOR è di: a. sddisfare la POLITICA per la QUALITÀ, per la SALUTE E SICUREZZA e per l AMBIENTE e raggiungere gli biettivi ed i traguardi definiti; b. dimstrare la prpria capacità di frnire cn reglarità prdtti cnfrmi ai requisiti del cliente, ai requisiti cgenti applicabili ed ai requisiti aggiuntivi stabiliti da GEOFOR; c. miglirare le prprie prestazini ambientali, cntribuend alla prtezine dell ambiente ed alla prevenzine dell inquinament; d. gestire, nella lgica della prevenzine, i rischi e le pprtunità in materia di qualità, ambiente e salute e sicurezza in md da sddisfare le aspettative delle parti interessate rilevanti e. accrescere la sddisfazine dei prpri clienti e delle parti interessate rilevanti interne ed esterne all rganizzazine, attravers l applicazine efficace del sistema di gestine, ivi inclusi i prcessi relativi al miglirament del sistema e l assicurazine della cnfrmità ai requisiti del cliente ed a quelli cgenti applicabili; f. dimstrare la cnfrmità ai requisiti delle nrme UNI EN ISO e 9001 e BS OHSAS 18001; g. garantire il rispett delle prescrizini legali applicabili e delle altre prescrizini che GEOFOR ha sttscritt. Il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITA, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTALE (SGI.) di GEOFOR è relativ alle seguenti attività:

37 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 36 / 112 SERVIZI DI RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI URBANI, SPECIALI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI DESTINATI ALLO SMALTIMENTO/RECUPERO. TRATTAMENTO E RECUPERO MEDIANTE PIATTAFORME DI SELEZIONE E COMPOSTAGGIO. GESTIONE STAZIONI ECOLOGICHE. TERMOVALORIZZAZIONE DI RIFIUTI URBANI ED OSPEDALIERI E PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTO. SELEZIONE E TRATTAMENTO VOLUMETRICO DELLA FRAZIONE SECCA DEL RIFIUTO. LAVAGGIO AUTOMEZZI E CASSONETTI. INTERMEDIAZIONE SENZA DETENZIONE. GESTIONE TARIFFA IGIENE AMBIENTALE. AMBITO DI APPLICAZIONE DEL SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITA E AMBIENTE (SGQA.) DI GEOFOR Il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITA SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTALE (SGI.) di GEOFOR è applicat nelle seguenti unità lcali: a. PONTEDERA VIALE AMERICA Lc. GELLO; b. PISA VIA DI GRANUCCIO Lc. OSPEDALETTO; c. CENTRI DI RACCOLTA (cfr. elenc spra) Nessuna parte di GEOFOR è esclusa dal camp di applicazine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE FINALITÀ DEL MANUALE () L scp del presente MANUALE () è di descrivere sinteticamente la struttura ed i cntenuti del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITA, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI.) di GEOFOR. Quest MANUALE () è pertant utilizzat per: a. infrmare e guidare tutti gli addetti che peran per cnt di GEOFOR nell svlgiment del lr lavr; b. infrmare e guidare tutti gli addetti aziendali nell svlgiment del lr lavr e nella gestine della qualità e dell ambiente; c. frnire ai valutatri esterni, cmpresi gli ispettri dell'organismo DI CERTIFICAZIONE, una guida sintetica di ausili all'espletament delle visite ispettive press GEOFOR; d. infrmare le parti interessate sulle caratteristiche di GEOFOR e sulla sua POLITICA per la QUALITÀ SALUTE E SICUREZZA e per l AMBIENTE. COMPATIBILITÀ CON ALTRI SISTEMI DI GESTIONE L intera cmplessità della dcumentazine del sistema INTEGRATO di gestine QUALITA, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI.) di GEOFOR, è parte integrante del MODELLO DI ORGANIZZAZIONE E CONTROLLO cnfrme al D.Lgs 231/2001. Relativamente agli aspetti relativi alla privacy, GEOFOR implementa le prescrizini cntenute nel D.Lgs. 196/03 ( CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI ) e successive integrazini e mdifiche. Il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE INTEGRATYO di GEOFOR recepisce inltre gli biettivi e gli impegni del CONTRATTO DI SERVIZI stipulat cn le PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI e riprtati nella CARTA DEI SERVIZI.

38 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 37 / 112 PROGETTAZIONE E SVILUPPO DEL SISTEMA DI GESTIONE (SGQA) L implementazine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE di GEOFOR è curata da un grupp di lavr mist per la parte iniziale, e successivamente mantenut dal Respnsabile del Sistema di Gestine (Rappresentante della Direzine) Federic TROLESE cn il supprt del su grupp di lavr. Le attività sviluppate, in quant necessarie: analisi dei prcessi e della relativa dcumentazine di rigine esterna; identificazine, in cllabrazine cn la direzine, dell analisi del cntest e delle parti interessate rilevanti, delle lr aspettative e della valutazine dei rischi_pprtunità assciate agli aspetti di qualità, saluti e sicurezza ed ambiente interviste cn addetti di GEOFOR; verifiche sul camp ; effettuazine e verifica di mnitraggi e misurazini; implementazine e integrazine dei sistemi di gestine qualità, ambiente, salute e sicurezza e mdell Sistema di gestine integrat e definizine dei prcessi L rganizzazine ha: individuat ed analizzat tutti i prcessi necessari all rganizzazine per gestire in md efficace il sistema e per frnire al Cliente ed alle parti interessate rilavanti un servizi cnfrme ai requisiti ed alle lr aspettative; descritt i prcessi e stabilit la lr sequenza individuat gli aspetti di qualità del servizi, di salute e sicurezza e di ambiente assciati ai diversi prcessi aziendali I prcessi che la GEOFOR SPA ha identificat ed ai quali è applicat il sistema di gestine sn classificati cme segue: Prcessi primari. Sn i prcessi cnnessi direttamente all svilupp ed alla realizzazine dei servizi. Tali prcessi, partend dalla definizine e valutazine dei requisiti, permettn di arrivare all ergazine del servizi secnd quant previst dai requisiti del Cliente attravers le attività perative. Questi prcessi si presentan crrelati tra lr e l utput di un cstituisce spess l input per il successiv. Prcessi di supprt. Sn finalizzati al supprt e al cntrll dei prcessi primari ed alla gestine del sistema. Tali prcessi intersecan i prcessi primari frnend supprt alla lr attuazine, ma nn entran direttamente a far parte delle attività di ergazine del servizi. Fra i prcessi di supprt sn cmpresi anche i prcessi direzinali. DEFINIZIONE DEI CRITERI E DEI METODI PER IL FUNZIONAMENTO ED IL CONTROLLO DEI PROCESSI Per far sì che i prcessi sian svlti in md efficiente e sian sempre stt cntrll, sn stati definiti, in fase di predispsizine del sistema, i principi ed i metdi a tal fine necessari. I metdi sn

39 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 38 / 112 riprtati nella dcumentazine del sistema stess: manuale di gestine integrat, prcedure ed istruzini. DISPONIBILITÀ DI RISORSE ED INFORMAZIONI La Direzine ha prvvedut ad individuare ed a mettere a dispsizine dei respnsabili di funzine le risrse per il funzinament ed il mnitraggi dei prcessi. Il persnale ha inltre a dispsizine tutte le infrmazini necessarie attravers i canali di cmunicazine. MONITORAGGIO, MISURAZIONE ED ANALISI DEI PROCESSI La direzine ha individuat la necessità di predisprre, gni ann in sede di riesame del sistema, un pian di mnitraggi, analisi e miglirament, apprvat dalla direzine stessa e prtat a cnscenza dell intera rganizzazine. I risultati sn riprtati all intern del Dcument di Riesame della direzine e degli allegati ad ess riferiti. MIGLIORAMENTO CONTINUO DEI PROCESSI La direzine, in relazine ai prcessi individuati, definisce nel pian succitat biettivi di miglirament cncreti e misurabili, azini adeguate al lr raggiungiment, attività di mnitraggi intermedi e finale per valutare il raggiungiment di quant pianificat ed effettuare l analisi dei risultati.

40 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 39 / 112 SEZIONE 5 LEADERSHIP 5.1 Leadership e impegn della Direzine Questa sezine del MANUALE () ha l scp di illustrare sinteticamente le autrità, le respnsabilità e le mdalità utilizzate da GEOFOR in tema di respnsabilità della DIREZIONE, in accrd ai requisiti della nrma UNI EN ISO 9001, della nrma UNI EN ISO e della nrma BS OHSAS La DIREZIONE di GEOFOR è cmpsta da: a. PROCURATORE SPECIALE b. DIREZIONE AMMINISTRAZIONE E FINANZA c. RESPONSABILE IMPIANTI d. RESPONSABILE TERMOVALORIZZATORE e. RESPONSABILE SERVIZI AMBIENTALI f. RESPONSABILE IMMAGINE E COMUNICAZIONE g. RESPONSABILE RISORSE UMANE h. RESPONSABILE LEGALE E GARE i. RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE La cmpsizine della DIREZIONE può essere mdificata a seguit di decisine del Cnsigli di Amministrazine (C.d.A.), frmalizzata cn appsit Verbale. GEOFOR SPA ritiene che la leadership, l impegn ed il cinvlgiment della Direzine sian essenziali per l svilupp ed il manteniment di un SGI efficace ed efficiente. La Direzine dell Organizzazine svlge parte attiva nell svilupp e nel miglirament del SGI. Tale impegn si esplica attravers le attività elencate: cntinua attenzine al cliente ed alle parti interessate rilevanti definizine e riesame della plitica del sistema di gestine e degli biettivi, cerenti cn gli indirizzi strategici dell rganizzazine in materia di qualità, salute e sicurezza ed ambiente pianificazine per il sistema di gestine aziendale attravers la messa a dispsizine delle risrse necessarie cnduzine del sistema di gestine aziendale cmunicazine e guida per tutt il persnale al fine di cndividere l imprtanza del sistema di gestine integrat e la sua capacità di raggiungere gli biettivi attesi riesame del SGI La Direzine frnisce evidenza del su impegn nell svilupp e nella messa in att del SGI e nel miglirament cntinu della sua efficacia: cmunicand all rganizzazine l imprtanza di ttemperare ai requisiti del cliente, delle parti interessate rilevanti del sistema di gestine e a quelli cgenti applicabili; stabilend e riesaminand la plitica e gli biettivi aziendali; effettuand i riesami del SGI; assicurand la dispnibilità di risrse necessarie.

41 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 40 / 112 La Direzine frnisce evidenza di tale impegn, stabilend le metdlgie di misura delle prestazini dell rganizzazine per accertarsi del cnseguiment degli biettivi pianificati. Le infrmazini sulle prestazini vengn utilizzate cme elementi in ingress per il riesame della Direzine 5.2 Attenzine fcalizzata al cliente La DIREZIONE di GEOFOR assicura che i requisiti del cliente e delle parti interessate rilevanti sian: a. definiti; b. sddisfatti, all scp di accrescere la lr sddisfazine. Le mdalità attravers le quali GEOFOR assicura la definizine ed il sddisfaciment dei requisiti del cliente e delle altri parti interessate rilevanti ed i risultati cnseguiti- sn verificati nelle riunini di riesame della DIREZIONE. 5.3 Plitica per il sistema integrat qualità, salute e sicurezza ed ambiente La plitica aziendale esprime i principi ispiratri, gli biettivi ed i mezzi della GEOFOR SPA per la qualità, salute e sicurezza ed ambiente. In particlare, biettiv fndamentale è quell di indirizzare e cntrllare tutte le attività cinvlte, direttamente indirettamente, nella realizzazine prima e nel manteniment in seguit del SGI ed i rischi-pprtunità aziendali. L efficienza e l efficacia di tale SGI viene mnitrata attravers un riesame annuale eseguit dalla Direzine ed attravers audit interni prgrammati ed eseguiti durante l ann da persnale cmpetente. Tali mezzi devn prmuvere sluzini per il cntinu miglirament dei prcessi aziendali, in md da cncrrere alla piena sddisfazine dei requisiti del Cliente, delle parti interessate e delle strategie aziendali. Nel definire la plitica per il sistema di gestine aziendale la Direzine prende in esame: le esigenze di tutte le parti interessate; le pprtunità e le esigenze di miglirament all intern del Sistema; le risrse dispnibili e quelle necessarie nate dall analisi dei dati; i cntributi dati dai frnitri e dagli eventuali partner. L alta direzine inltre si assicura che la plitica: cstituisca un quadr di riferiment per la definizine degli biettivi; cmprenda un impegn alla prtezine ambientale sia apprpriata alla finalità ed al cntest dell rganizzazine nnché ai sui indirizzi strategici La DIREZIONE di GEOFOR ha definit la POLITICA per la QUALITÀ, per la SALUTE E SICUREZZA e per l AMBIENTE che: a. indica la visine, i valri essenziali e le cnvinzini di GEOFOR in tema di qualità, salute e sicurezza e ambiente; b. serve a definire la direzine, i principi d azine ed i risultati a cui tendere; c. esprime l impegn del vertice di GEOFOR nel prmuvere nel persnale la cnscenza degli biettivi, la cnsapevlezza dei risultati a cui tendere, l accettazine delle respnsabilità e le mtivazini. La POLITICA per la QUALITÀ, la SALUTE E SICUREZZA e per l AMBIENTE all intern di GEOFOR:

42 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 41 / 112 a. è la guida per attuare e miglirare il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI) di GEOFOR, in md da mantenere inalterata e ptenzialmente miglirare la prpria prestazine ambientale e l impegn alla qualità; b. cstituisce la base sulla quale GEOFOR fissa i prpri biettivi ed i prpri traguardi. e all estern che: c. esiste un impegn cncret di GEOFOR in tema di qualità, salute e sicurezza e ambiente; d. si l apprcci preventiv nella mitigazine dei rischi_pprtunità; e. GEOFOR tende all biettiv del miglirament cntinu. La DIREZIONE di GEOFOR assicura che, all intern del camp di applicazine definit per il prpri SISTEMA INTEGRATO), la POLITICA per la QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA e per l AMBIENTE : a. è apprpriata alla natura, alla dimensine ed agli impatti ambientali delle prprie attività, prdtti e servizi; b. è apprpriata agli scpi di GEOFOR; c. include un impegn al miglirament cntinu del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ, SAUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI) ed alla prevenzine dell inquinament e della qualità del servizi; d. include un impegn al rispett delle prescrizini legali applicabili e delle altre prescrizini che GEOFOR ha sttscritt, che riguardan i prpri aspetti ambientali, di salute e sicurezza e della crretta ergazine del servizi e. cmprende l impegn al sddisfaciment dei requisiti del cliente, delle parti interessate rilevanti e dei requisiti cgenti applicabili; f. prevede che nel crs delle riunini di riesame della DIREZIONE sn stabiliti e riesaminati gli biettivi ed i traguardi ambientali, di salute e sicurezza e di qualità percepita; g. è dcumentata, attuata e mantenuta attiva; h. è affissa nei lcali di GEOFOR; i. è stata cmunicata a tutta la struttura di GEOFOR; j. è cmpresa all intern di GEOFOR k. è predispsta in md da risultare cmprensibile per le parti interessate interne ed esterne; l. è cmunicata a tutte le persne che lavran per GEOFOR per cnt di essa, cmpresi gli appaltatri che lavran press una struttura dell rganizzazine; m. è dispnibile al pubblic, per i prpri clienti, frnitri e per le parti interessate; n. è peridicamente riesaminata e revisinata nelle riunini di riesame della DIREZIONE per accertarne la cntinua idneità e per tenere cnt del cambiament delle cndizini circstanti e delle infrmazini dispnibili. La POLITICA per la QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA e per l AMBIENTE rende esplicit che l adzine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE è una decisine strategica di GEOFOR.

43 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 42 / Ruli, respnsabilità e autrità nell rganizzazine La DIREZIONE di GEOFOR assicura che la struttura rganizzativa e le respnsabilità ed autrità del persnale sn: a. definite; b. rese nte all intern di GEOFOR.; c. adeguate rispett ai prcessi gestiti da GEOFOR. In particlare: a. l ORGANIGRAMMA (REG.OR.01.) - riprtat anche nel presente manuale in frma nn nminativa - descrive l articlazine rganizzativa di GEOFOR; b. le JOB DESCRIPTION (REG.OR.02.) definiscn per le psizini rganizzative riprtate nell ORGANIGRAMMA (REG.OR.01.)- le attività da svlgere e le relative autrità e respnsabilità; c. ulteriri dcumenti ORDINI DI SERVIZIO = ODS.- e COMUNICAZIONI = COM- frniscn in quant necessari indicazini di dettagli, finalizzate alla più efficace gestine dell rganizzazine.; d. nmina di delegati e di prepsti cn funzini di tutela ambientale e cntrll in ambit sicurezza lughi di lavr. Per la redazine e l aggirnament delle JOB DESCRIPTION (REG.OR.02.) è utilizzata cme linea guida la GUI.OR.01. REDAZIONE JOB DESCRIPTION. GEOFOR assicura al prpri persnale in rispett della DECRETO LEGISLATIVO CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI e successive integrazini e mdifiche. A tale scp GEOFOR ha trasmess al prpri persnale e trasmette ad gni nuv addettl INFORMATIVA AI SENSI D.TO LGVO 196/03 PRIVACY. L adeguatezza dei dcumenti rganizzativi di GEOFOR e, in particlare, dell ORGANIGRAMMA (REG.OR.01.) e delle JOB DESCRIPTION (REG. OR02.)- è verificata del crs delle riunini di riesame della DIREZIONE. Il DOC. OR. ( ORGANIZZAZIONE ) specifica ulterirmente le mdalità utilizzate da GEOFOR per la gestine della prpria rganizzazine interna. RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE La DIREZIONE di GEOFOR ha designat il Gem. FEDERICO TROLESE (Respnsabile uffici qualità, ambiente, sicurezza, MOG 231) - quale RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE per la QUALITÀ, AMBIENTE, SICUREZZA Il RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE che fa parte della DIREZIONE di GEOFOR - indipendentemente da altre sue respnsabilità, ha respnsabilità ed autrità anche per: a. assicurare che sia istituit, applicat e mantenut attiv il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI) di GEOFOR, cnfrmemente ai requisiti della nrma UNI EN ISO 9001, alla nrma UNI EN ISO ed alla nrma BS OHSAS 18001; b. assicurare che i prcessi necessari per il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI) sian predispsti, attuati e tenuti aggirnati; c. riferire alla DIREZIONE sulle prestazini del SISTEMA INTEGRATO e su gni esigenza per il miglirament;

44 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 43 / 112 d. assicurare la prmzine della cnsapevlezza dei requisiti del cliente da parte di tutt il persnale di GEOFOR. La respnsabilità del QUALITY, SAFETY and ENVIRONMENTAL MANAGER e cmprende anche la gestine dei rapprti cn sggetti esterni quali i clienti, i frnitri e gli rganismi di certificazine, gli strumenti di cntrll - su argmenti riguardanti il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE di GEOFOR. In assenza del RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE per limiti derivanti da eventuali cnflitti interfunzinali - la respnsabilità di RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE PER IL SISTEMA DI GESTIONE è affidata all AMMINISTRATORE DELEGATO. Il nminativ del RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE e del su sstitut sn riprtati nell ORGANIGRAMMA (REG.OR.01.). Le respnsabilità ed autrità del RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE e del su sstitut, in cas di assenza di cnflitti interfunzinali - sn riprtati in appsita LETTERA DI INCARICO - QUALITY and ENVIRONMENTAL MANAGER (REG.OR.03.). In gni Area perativa ricnducibile ad un prcess dirett in cui è applicat il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE di GEOFOR può essere nminat (quand necessari) un ASSISTENTE AL RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE - che rispnde funzinalmente al QUALITY and ENVIRONMENTAL MANAGER - e che ha l autrità e la respnsabilità di garantire l efficacia del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ E AMBIENTE (SGQA) nella prpria area perativa. Il nminativ degli ASSISTENTE AL RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE è riprtat nell ORGANIGRAMMA (REG.OR.01.). Le respnsabilità ed autrità degli ASSISTENTE AL RAPPRESENTANTE DELLA DIREZIONE sn riprtati in appsita LETTERA DI INCARICO - ASSISTANT QUALITY and ENVIRONMENTAL MANAGER (REG.OR.04.).

45 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 44 / 112 SEZIONE 6 PIANIFICAZIONE 6.1 Azini per affrntare rischi e pprtunità Generalità Questa sezine del MANUALE (MQA) ha l scp di illustrare sinteticamente la valutazine dei rischi e pprtunità di GEOFOR per la gestine dei prpri prcessi, in accrd ai requisiti della nrma UNI EN ISO 9001 e della nrma UNI EN ISO INDIVIDUAZIONE DEL CONTESTO Attravers i requisiti dei punti 4.1. e 4.2. della nrma UNI EN ISO 9001, la nrma presenta l rganizzazine cme un rganism adattiv, sggett alle sllecitazini dell ecsistema (cntest) di appartenenza. Quale cndizine per stabilire le azini necessarie a raggiungere le prprie finalità, essa deve razinalmente selezinare, fra gli innumerevli aspetti del cntest, quelli che maggirmente incidn ptrebber incidere, sia in sens psitiv che negativ, sull efficacia del sistema di gestine, e deve mnitrare e riesaminare le infrmazini che riguardan tali fattri. Ai fini della gestine per la qualità e l ambiente, il fatt che l rganizzazine cme sistema apert, ltre che essere determinata dai decisri interni, sia cndizinata in misura imprtante dall ambiente in cui pera, suggerisce l estensine dell apprcci per prcessi, generalmente intes cme insieme di attività interrelate che hann lug entr i cnfini dell rganizzazine stessa, pc al di là di essi (fatta eccezine per i servizi di racclta), e stt la sua svranità, a ciò che accade ltre tali cnfini. Nel rispett delle nrme tecniche, GEOFOR affrnta il tema del cntest e le dinamiche di relazine cn le parti interessate, apprcciand cme di seguit schematizzat: l rganizzazine ricnsce un determinat aspett (x) del cntest estern cme rilevante per le sue finalità e per i sui indirizzi strategici, e tale da influenzare la sua capacità di cnseguire i risultati attesi del Sistema di Gestine; quest fa sì che l rganizzazine stabilisca di riprtare l aspett in questine nel perimetr del prpri Sistema di Gestine, riesaminat in funzine degli biettivi e principi della Plitica, all scp di determinare i rischi e le pprtunità ad ess crrelati; dal suddett riesame ptrebbe discendere la decisine di affrntare la gestine dell aspett (x) in md attiv, interagend cn altre parti prtatrici di interessi relativi all aspett in questine; in quant ricadenti nell ambit del Sistema di gestine, le azini cnseguenti dvrann essere affrntate cme prcess, cn definizine di biettivi risrse autrità cntrlli e verifiche; gli biettivi di tale prcess di analisi, dvrann cnfrntarsi cn gli biettivi delle altre parti legittimate, in varia misura, a rivendicare parte della wnership del prcess stess; ciò richiederà una cmplessa negziazine, cn l scp di definire biettivi cmuni, abbastanza sddisfacenti per tutte le parti interessate e mdi cndivisi per l tteniment. L schema seguente sintetizza il principi espress:

46 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 45 / 112 GEOFOR valuta e cmprende i fattri interni ed esterni, che sn rilevanti per i sui biettivi e per la sua gestine. La valutazine del cntest ESTERNO dell rganizzazine include quand apprpriat i seguenti fattri: ambiente plitic, legale e di reglament sia di tip internazinale, sia nazinale sia reginale lcale; l ambiente sciale e culturale, finanziari, tecnlgic, ecnmic, naturale e cmpetitiv, sia di tip internazinale, sia nazinale, reginale lcale; gli impegni della catena dei rifrnimenti e i relativi cllegamenti; la cnsiderazine degli studi interni cndtti sui rischi, prendend in cnsiderazine le infrmazini significative di altri sistemi di gestine e più in generale qualsiasi infrmazine pssa derivare dalla gestine delle cnscenze; i principali elementi di indirizz e le tendenze che pssn avere impatt sugli biettivi e sulla gestine dll rganizzazine; i rapprti e la percezine di valre cn sggetti terzi esterni all rganizzazine. La valutazine del cntest INTERNO dell rganizzazine include quand apprpriat e significativ i seguenti fattri: i prdtti e servizi, le attività, le risrse, la catena dei frnitri e le relazini cn sggetti terzi; le capacità, inquadrate in termini di risrse e cmpetenze (esempi: capitale, temp, persnale, prcessi, sistemi e tecnlgie); i sistemi infrmativi, il fluss delle infrmazini e i prcessi decisinali (sia di tip frmale, sia di tip infrmale);

47 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 46 / 112 sggetti interessati cinvlti all intern dell rganizzazine; plitiche, biettivi e le strategie che vengn attuate per raggiungerli; future pprtunità e prirità perative; percezini, valri e culture; nrme e mdelli di riferiment adttati dall rganizzazine; strutture (esempi: gvernance, ruli, respnsabilità). GEOFOR individua le parti interessate che pssn essere significative per il prpri sistema gestine prendend spunt dal seguente schema: di GESTIONE DEL RISCHIO Tutte le attività di una rganizzazine cmprtan dei rischi, GEOFOR gestisce il rischi identificandl, analizzandl e valutand se ess debba essere mdificat dal trattament (del rischi). GEOFOR ha l scp di integrare il prcess di gestine del rischi nella gvernance cmplessiva dell rganizzazine, nella pianificazine e nella strategia, nei prcessi di reprting (cfr. reprting mdell 231 e trasparenza e anticrruzine adttati), nella plitica, nei valri e nella cultura. La gestine del rischi adttata da GEOFOR, cnsente di: aumentare la prbabilità di raggiungere gli biettivi; incraggiare una gestine prattiva; essere cnsapevli della necessità di identificare e trattare il rischi nell intera rganizzazine; miglirare l identificazine delle pprtunità e delle minacce; sddisfare i requisiti cgenti e le nrme petrtinenti;

48 MANUALE GESTIONE Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 47 / 112 miglirare il sistema di reprting intern (cgente vlntari); miglirare la cnfidenza e la fiducia dei prtatri di interesse; cstituire una base affidabile per il prcess decisinale e la pianificazine; miglirare i cntrlli; assegnare ed utilizzare efficacemente risrse per il trattament dei rischi; miglirare l efficacia e l efficienza perativa; accrescere le prestazini in ambit di salute e sicurezza, csì cme di prtezine e tutela ambientale; miglirare la gestine della prevenzine delle perdite e la gestine degli incidenti; minimizzare le perdite; miglirare l apprendiment rganizzativ; miglirare la resilienza rganizzativa. Facend riferiment alla nrma tecnica UNI ISO 31000, si identifican i prtatri di interesse per l rganizzazine GEOFOR: i respnsabili dell svilupp della plitica per la gestine del rischi all intern della prpria articlazine rganizzativa; clr che devn render cnt di assicurare che il rischi sia gestit efficacemente nell intera rganizzazine in una specifica area, prgett, attività, prcess; clr che hann l esigenza di valutare l efficacia dell rganizzazine nel gestire il rischi; gli estensri di nrme, guide, prcedure e cdici di cmprtament che, in tutt in parte, mettn in evidenza cme debba essere gestit il rischi nell ambit del cntest specific di tali dcumenti. PRINCIPI Per fa si che la gestine del rischi sia efficace, GEOFOR segue i seguenti principi: la gestine del rischi crea e prtegge il valre: La gestine del rischi è parte integrante di tutti i prcessi dell rganizzazine: La gestine del rischi è parte del prcess decisinale: La gestine del rischi cntribuisce in maniera dimstrabile al raggiungiment degli biettivi ed al miglirament della prestazine, per esempi in termini di salute e sicurezza, rispett dei requisiti cgenti, cnsens pinine pubblica, prtezine dell ambiente, qualità del servizi, gestine dei prgetti, efficienza nelle perazini, gvernance e reputazine. La gestine del rischi nn è un attività indipendente, separata dalle attività e dai prcessi dell rganizzazine. La gestine del rischi fa parte delle respnsabilità della direzine ed è parte integrante di tutti i prcessi dell rganizzazine, inclusi la pianificazine strategica e tutti i prcessi di gestine dei prgetti e del cambiament. La gestine del rischi aiuta i respnsabili delle decisini ad effettuare scelte cnsapevli, determinare la scala di prirità delle azini e distinguere tra linee di azine alternative.

49 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 48 / 112 La gestine del rischi tratta esplicitamente l incertezza: La gestine del rischi è sistematica, strutturata e tempestiva: La gestine del rischi si basa sulle migliri infrmazini dispnibili: La gestine del rischi è su misura : La gestine del rischi tiene cnt dei fattri umani e culturali: La gestine del rischi è trasparente e inclusiva: La gestine del rischi è dinamica, interattiva e reattiva al cambiament: La gestine del rischi favrisce il miglirament cntinu dell rganizzazine. La gestine del rischi tiene cnt esplicitamente dell incertezza, della natura di tale incertezza e di cme può essere affrntata. Un apprcci sistematic, tempestiv e strutturat alla gestine del rischi cntribuisce all efficienza ed a risultati cerenti, cnfrntabili ed affidabili. Gli elementi in ingress al prcess per gestire il rischi si basan su fnti di infrmazini quali dati strici, esperienza, infrmazini di ritrn dai prtatri di interesse, sservazini, previsini e parere di specialisti, audit. Tuttavia, i respnsabili delle decisini dvrebber infrmarsi, e tenerne cnt, di qualsiasi limitazine dei dati del mdell utilizzati della pssibilità di divergenza di pinine tra gli specialisti. La gestine del rischi è in linea cn il cntest estern ed intern e cn il prfil di rischi dell rganizzazine. Nell ambit della gestine del rischi individua capacità, percezini e aspettative delle persne esterne ed interne che pssn facilitare impedire il raggiungiment degli biettivi dell rganizzazine. Il cinvlgiment apprpriat e tempestiv dei prtatri di interesse e, in particlare, dei respnsabili delle decisini, a tutti i livelli dell rganizzazine, assicura che la gestine del rischi rimanga pertinente ed aggirnata. Il cinvlgiment, inltre permette che i prtatri di interesse sian pprtunamente rappresentati e che i lr punti di vista sian presi in cnsiderazine nel definire i criteri di rischi. La gestine del rischi è sensibile al cambiament cntinuamente. Ogni qual vlta accadn eventi esterni ed interni, cambian il cntest e la cnscenza, si attuan il mnitraggi ed il riesame, emergn nuvi rischi, alcuni rischi si mdifican ed altri scmpain. L rganizzazine sviluppa ed attua strategie per miglirare la maturità della prpria gestine del rischi insieme a tutti gli altri aspetti della prpria rganizzazine. 6.2 Obiettivi per la qualità, salute e sicurezza ed ambiente e pianificazine per il lr raggiungiment Attravers la plitica qualità, per la salute e sicurezza ed ambiente, vengn definiti gli scpi dell rganizzazine e gli biettivi prpri del SGI, riesaminati ed aggirnati annualmente attravers il Riesame della Direzine, al fine di garantirne l adeguatezza La Direzine cmunica ai respnsabili di Funzine (Rif. Organigramma Aziendale) la plitica integrata e definisce cn essi gli biettivi generali e gli biettivi specifici per funzine. Definisce inltre le tempistiche e gli indicatri per il cntrll e per il raggiungiment degli stessi. Gli biettivi specifici di funzine vengn individuati nell ttemperanza di quant definit nella plitica aziendale e miran al miglirament cntinu dei prcessi, dei prdtti/servizi/degli aspetti ambientali/rischi in materia di salute e sicurezza. Gli biettivi generali della scietà e le relative tempistiche di realizzazine sn definiti su appsit dcument che cmprende:

50 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 49 / 112 csa sarà fatt; quali risrse sn richieste; respnsabilità; tempistiche presunte di raggiungiment; mdalità di valutazine dell efficacia Il raggiungiment degli biettivi viene misurat e verificat attravers il riesame peridic della direzine e attravers riunini interne. GEOFOR stabilisce, attua e mantiene attivi biettivi e traguardi ambientali dcumentati per gni prcess, funzine e livell pertinente della prpria rganizzazine. La DIREZIONE di GEOFOR assicura che: a. gli biettivi di GEOFOR per la qualità, cmpresi quelli necessari per ttemperare ai requisiti dei prdtti, sn definiti e verificati nel crs delle riunini di riesame della DIREZIONE; b. per gli biettivi di GEOFOR per la qualità sn identificati i prcessi del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ E AMBIENTE (SGQA) cui si riferiscn e le unità rganizzative e/ le psizini rganizzative respnsabili per il lr raggiungiment; c. gli biettivi ed i traguardi ambientali di GEOFOR: sn, ve pssibile, specifici e misurabili; POLITICA per la QUALITÀ e per l AMBIENTE, cmpresi gli impegni: - alla prevenzine dell inquinament; - al rispett delle prescrizini legali applicabili e delle altre prescrizini che GEOFOR ha sttscritt; - al miglirament cntinu; sn cerenti cn i prpri aspetti ambientali significativi; cnsideran le prprie pzini tecnlgiche e le prprie esigenze finanziarie, perative e cmmerciali; cnsideran i punti di vista delle parti interessate; cntemplan questini a breve e lung termine. d. tali infrmazini sn riprtate riprtati nella dcumentazine delle riunini di riesame della DIREZIONE. Al mment delle prprie scelte tecnlgiche, GEOFOR cnsidera l us delle migliri tecniche dispnibili, laddve ecnmicamente realizzabili, tenend cnt dell efficienza ecnmica e se giudicate apprpriate. Il prgramma ambientale e di miglirament della qualità includn - in quant pprtun e praticabile - cnsiderazini riguardanti le fasi di: a. pianificazine; b. prgettazine; c. prduzine, cmpresi i materiali ed i prcessi prduttivi; d. cmmercializzazine; e. smaltiment finale.

51 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 50 / 112 Ciò sia per prdtti, attività e servizi già esistenti, sia per quelli nuvi. Per le installazini per imprtanti mdifiche dei prcessi, il prgramma ambientale - in quant pprtun e praticabile - riguarda la pianificazine, la prgettazine, la cstruzine, l attivazine, il funzinament e, nei tempi stabili da GEOFOR, la dismissine. Nella riunine di riesame della DIREZIONE di GEOFOR definisce la mdalità definizine di risrse, respnsabilità, autrità e tempi - per rendere raggiungibili gli biettivi di GEOFOR per la qualità e traguardi ambientali, frmalizzandli nel BILANCIO DEL SISTEMA DI GESTIONE (REG.DI.01.) La DIREZIONE di GEOFOR assicura che gli biettivi per la qualità ed i traguardi ambientali di GEOFOR sn cncreti, misurabili e fra lr cerenti e sn cerenti cn la POLITICA per la QUALITÀ e per l AMBIENTE. 6.3 Pianificazine delle mdifiche GEOFOR SPA tiene stt cntrll i pssibili eventi che pssn mdificare il prpri Sistema di Gestine, in particlare si cnsidera l impatt di: intrduzine di nuvi servizi; intrduzine di nuvi mercati e/ clienti; mdifica di requisiti cntrattuali; mdifiche di requisiti cgenti; mdifiche di carattere rganizzativ; mdifiche intrduzini di nuvi sistemi infrmativi; Il Envirnmental ad Quality maganer valuta se l intrduzine del cambiament pssa mdificare gli aspetti del Sistema di Gestine e prvvede ad attuare le mdifiche necessarie. Tali mdifiche sn presentate e cndivise alle parti interessate tramite riunini interne, Riesame della Direzine, frmazine ed infrmazine, pianificazine di biettivi ed indicatri 6.4 Pianificazine del sistema integrat di gestine qualità, salute e sicurezza e ambiente (SGI) La DIREZIONE di GEOFOR assicura che: a. le mdalità utilizzate per la pianificazine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE cnsentn di sddisfare i requisiti del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI); b. le mdalità utilizzate per la pianificazine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE cnsentn di cnseguire gli biettivi di GEOFOR; c. l integrità del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE è cnservata quand sn pianificate ed attuate mdifiche al sistema di gestine stess. La pianificazine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI) di GEOFOR include: a. la definizine dell rganizzazine aziendale; b. l identificazine dei prcessi rilevanti per la qualità, la salute e sicurezza e l ambiente; c. l identificazine dei requisiti del cliente, delle parti interessate rilevanti e di quelli derivanti da nrme cgenti e di ulteriri requisiti stabiliti da GEOFOR; d. la definizine delle risrse necessarie;

52 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 51 / 112 e. la definizine dei mnitraggi e misurazini; f. l impegn al miglirament cntinu, g. l identificazine della dcumentazine necessaria per l efficace gestine del SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE, cmprese le REGISTRAZIONI (REG.). La riunine di riesame della DIREZIONE riesamina l adeguatezza delle mdalità utilizzate da GEOFOR per la pianificazine del prpri SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ E AMBIENTE (SGQA). I risultati di tale riesame sn dcumentati nel BILANCIO DEL SISTEMA DI GESTIONE (REG.DI.01.). ASPETTI AMBIENTALI GEOFOR ha definit, attua e mantiene attiva una prcedura dcumentata (cfr. PRO. AA. ASPETTI AMBIENTALI ) per stabilire la prpria psizine in rapprt all ambiente, effettuand un analisi ambientale. L biettiv dell analisi ambientale è di cnsiderare tutti gli aspetti ambientali di GEOFOR, cme base per stabilire, attuare e miglirare il SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE (SGA.). A tale fine GEOFOR: a. identifica gli aspetti ambientali delle prprie attività, prdtti e servizi diretti ed in prspettiva cicl di vita che - all intern del camp di applicazine definit per il SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE AMBIENTE - può tenere stt cntrll e quelli sui quali può esercitare un influenza, tenend cnt degli sviluppi nuvi pianificati, di attività, prdtti e servizi nuvi mdificati; b. identifica le prescrizini legali applicabili e le altre prescrizini che GEOFOR ha sttscritt; c. esamina le prassi di gestine ambientale esistenti, cmprese quelle assciate alle attività di definizine dei cntratti e di apprvviginament; d. valuta le situazini di emergenza e gli incidenti già verificatisi; e. determina gli aspetti che hann pssn avere impatti significativi sull ambiente (vver gli aspetti ambientali significativi), che sn quindi cnsiderati priritari dal SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ E AMBIENTE (SGQA), definend una specifica matrice di rischi cllegata anche ai principi del mdell 231 adttat per maggiri dettagli sulla metdlgia adttata si rimanda a quant specific in PRO.AA - Aspetti ambientali; f. frmalizza i risultati ttenuti nel dcument di ANALISI AMBIENTALE (REG.AA.01.) che viene peridicamente rivist ed apprvat nel crs delle riunini di riesame della DIREZIONE per garantire l aggirnament dei dati e delle infrmazini. GEOFOR identifica gli aspetti ambientali tenend cnt dei flussi in ingress e in uscita (intenzinali e nn) assciati alle prprie attività, ai prpri prdtti ed ai prpri servizi, sia quelli attuali sia quelli passati se pertinenti, agli sviluppi nuvi pianificati ad attività, prdtti e servizi nuvi mdificati. La metdlgia utilizzata da GEOFOR per l identificazine degli aspetti ambientali e la valutazine degli impatti ambientali cnsidera, in quant pprtun: a. la prgettazine e svilupp del prdtt; b. l utilizz di materie prime e materiali; c. l utilizz di risrse naturali (ad es. risrse idriche ed energia);

53 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 52 / 112 d. le caratteristiche ambientali del prdtt risultante dall attività di GEOFOR (ad es. presenza di sstanze periclse, caratteristiche fisiche del prdtt, imballaggi, gestine del fine vita del prdtt ); e. i rifiuti ed i sttprdtti; f. gli scarichi nei crpi idrici; g. le emissini in atmsfera (ad es. fumi, gas, plvere, energia, radiazini, vibrazini, calre, rumre, dre); h. i rilasci nel sul e nel sttsul; i. gli effetti sulla fauna e bidiversità; j. gli impianti e le attrezzature (ad es. impatt visiv, stccaggi di sstanze periclse, serbati interrati); Oltre agli aspetti ambientali che può tenere stt cntrll direttamente, GEOFOR cnsidera in quant pprtun - anche gli aspetti ambientali sui quali essa può esercitare un influenza (aspetti ambientali in prspettiva cicl di vita) quali, per esempi: a. le prestazini ambientali e prassi in us press appaltatri e frnitri; b. il traffic indtt; c. la mbilità del persnale; d. l utilizz del servizi da parte del cnsumatre (fine vita del servizi). La metdlgia utilizzata da GEOFOR per l identificazine degli aspetti ambientali e la valutazine degli impatti ambientali: a. si basa su criteri rigrsi di analisi e di valutazine; b. frnisce risultati cerenti ed affidabili; c. tiene cnt delle preccupazini espresse dalle parti interessate interne ed esterne; d. cnsidera le cndizini perative nrmali, anrmali (ad es. le cndizini di fermata ed avviament), nnché le situazini di emergenza raginevlmente prevedibili. La metdlgia utilizzata da GEOFOR per l identificazine degli aspetti ambientali e la valutazine degli impatti ambientali tiene cnt: a. della lcalizzazine delle attività; b. dei csti e dei tempi richiesti dall analisi; c. della dispnibilità di dati affidabili; d. della necessità di cnservare le infrmazini sia cme memria strica, sia per utilizzarle nella prgettazine ed attuazine del prpri SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ E AMBIENTE (SGQA). GEOFOR assicura che gli aspetti ambientali significativi sn tenuti in cnsiderazine nell stabilire, attuare e mantenere attiv il prpri SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE QUALITÀ, SALUTE E SICUREZZA E AMBIENTE (SGI), sn registrati nell appsita matrice denminata Reg-AA-02 Matrice analisi ambientale, per la cmpilazine di questa matrice, GEOFOR ha seguit un apprcci in più fasi qui di seguit sintetizzate:

54 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 53 / 112 fase 1 - DEFINIZIONE DEL CONTESTO Sn definiti: i criteri rispett ai quali sn valutati i rischi ambientali di GEOFOR; i caratteri fisici del territri nel quale si cllca il sit di GEOFOR; i prcessi ambientalmente rilevanti di GEOFOR; il mdell rganizzativ e cntrll utilizzat da GEOFOR. fase 2 IDENTIFICAZIONE DEGLI ASPETTI AMBIENTALI É finalizzata alla identificazine - per gni prcess di GEOFOR - degli aspetti ambientali ptenzialmente presenti in almen una fase, che devn quindi essere tenuti stt cntrll. Gli aspetti ambientali ptenzialmente significativi sn relativi a: Prgettazine e svilupp (utput della prduzine); Utilizz di materiali (input alla prduzine); Materiali nn periclsi Sstanze periclse Sstanze lesive per l zn Presenza di PCB/PCT Utilizz di risrse (input alla prduzine); Risrse idriche Risrse energetiche Prdtt risultante (utput della prduzine); Presenze di sstanze periclse Caratteristiche fisiche Imball primari Etichettatura ed infrmazini Rifiuti e sttprdtti (utput della prduzine); Rifiuti generati Scarichi nei crpi idrici (utput della prduzine); Acque uscenti dalla prduzine Acque meteriche Acque nere da scarichi civili Calre generat Emissini in atmsfera (fumi, gas, plveri, ecc...) - (utput della prduzine); Emissini cnvgliate dalla prduzine Emissini cnvgliate da impianti termici

55 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 54 / 112 Emissini diffuse da mezzi di trasprt Altre emissini diffuse Emissini in atmsfera (energia, ecc...) - (utput della prduzine); Emissine di calre Emissine di radiazini Emissini di vibrazini Emissini in atmsfera (rumre) - (utput della prduzine); Rumre intern Rumre estern Emissini in atmsfera (dri) - (utput della prduzine); Rilasci nel sul e sttsul (utput della prduzine); Impianti, attrezzature e mezzi (input alla prduzine); Stccaggi sstanze periclse (input alla prduzine); Stccaggim materiali vari Serbati interrati Impatt visiv Azini delle parti interessate (utput della prduzine); Prestazini ambientali dei frnitri Traffic indtt Utilizz del prdtt da parte del cnsumatre fase 3 VERIFICA PRESCRIZIONI LEGALI ED ALTRE Ha cme biettiv di censire - per gli aspetti ambientali ptenzialmente significativi per GEOFOR - le prescrizini legali e le altre prescrizini rilevanti: utilizz di check-list scadenziari licenze e permessi fase 4 IDENTIFICAZIONE IMPATTI AMBIENTALI (mdalità attuazine dell'impatt, reat iptizzat cme da MOG 231) Sn definiti, per i prcessi di GEOFOR nelle quali é stata definita la presenza di aspetti ambientali ptenzialmente significativi: gli impatti ambientali che ptrebber manifestarsi, in base al criteri prudenziale del massim rischi credibile ; gli elementi rilevanti di tali impatti ambientali.

56 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 55 / 112 fase 5 IDENTIFICAZIONE DEI PRESIDI E CONTROLLI Tale fase è finalizzata ad identificare principalmente quelle variabili di GEOFOR, che pssn influenzare l entità ptenziale e reale degli impatti ambientali identificati: SISTEMA ORGANIZZATIVO ATTIVITÀ SENSIBILE (chiarezza respnsabilità e cmpiti, cmunicazini interne, jb descriptins, deleghe/prcure); PROCEDURE, ISTRUZIONI, AUTORIZZAZIONI, PERMESSI (leggi, bandi, determine, ecc..); VERIFICHE, CONTROLLI, AUDIT (interni e/ esterni); PRESIDI TECNICI (es. depuratri, filtri, sistemi autmatizzati, ecc.) Csì facend si vann a definire tutti quei presidi che pssn mitigare l aspett ambientale rilevat e analizzat fase 6 VALUTAZIONE PROBABILITÀ E IMPATTO DELL ASPETTO AMBIENTALE Tale fase si prpne di identificare specifici parametri ggettivi per la cmputare l ESPOSIZIONE di Gefr al rischi di attuazine dell impatt ambientale: Prbabilità di attuazine definend altresì: Frequenza Livell di cnfrmità legislativa; Esperienza pregressa Definizine dell Impatt ptenziale definend altresì: Rilevanza Natura e entità delle sanzini ptenziali Per gni singl parametr e su cmpnente, sn stati individuati valri di merit ggettivi, i dui risultati sn stati pnderati su pesi diversificati per identificare sia la PROBABILITÀ che l IMPATTO. fase 7 VALUTAZIONE PRESIDI E CONTROLLI In tale fase vengn definiti i parametri ggetti cn cui vengn pesati i PRESIDI ed i CONTROLLI che Gefr ha mess in essere per mitigare l attuazine dell impatt ambientale, per fare quest sn stati definiti i pesi di: Presidi rganizzativi; Prcedure in essere; Cntrlli perativi; Presidi tecnici fase 8 VALUTAZIONE RISCHIO AMBIENTALE RESIDUALE In tale fase, viene definit il RATING RISCHIO dei vari aspetti ambientali valutati, valre scaturit dalla differenza del rischi asslut e la valutazine dei presidi in essere.

57 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 56 / 112 I risultati che ne derivan, identifican le seguenti scale di merit: Rischi REMOTO < 2 Rischi BASSO 2 e < 4 Rischi MEDIO-BASSO 4 e <6 Rischi MEDIO 6 e < 9 Rischi MEDIO-ALTO 9 e <13 Rischi ALTO 13 e <17 Rischi GRAVE 17 fase 8 VALUTAZIONE RANKING RISCHI In tale fase vengn stratificati i risultati, raggruppand gli aspetti/impatti ambientali per tiplgia di risultat, dai quali scaturiscn eventuali piani di migliramenti che vengn discussi e definiti nel Riesame della Direzine. IDENTIFICAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA La valutazine dei rischi prevista dall art. 28 del D.L.v 81/08 è stata effettuata attravers una prcedura che prevede tre fasi perative distinte: fase di ricgnizine fase di analisi fase di verifica Fase di ricgnizine Obiettiv di questa fase perativa è l acquisizine di infrmazini sulle tiplgie di attività svlte, sull ambiente in cui vengn eseguite, sulle mdalità di esecuzine delle varie perazini, sull us di macchine ed impianti e su quant altr ritenut utile al fine di individuare i pericli ed i rischi crrelati. Si è prcedut ad effettuare sprallughi di ciascuna area individuata, al fine di individuare le prblematiche inerenti all attività ivi svlta e raccgliere tutti i dati ritenuti necessari per raggiungere l biettiv prepst. La racclta delle infrmazini è stata effettuata cn l ausili di appsite liste di cntrll. Le liste di cntrll hann permess di fare emergere i ptenziali pericli presenti, legati ad una fase di lavr, a una pstazine all area lavrativa nel su cmpless. Fase di analisi L analisi delle infrmazini racclte ha permess di individuare i fattri di pericl ed i rischi di espsizine presenti. Le single fasi e stt-fasi sn riprtate in specifica matrice di valutazine, dve vengn analizzate e valutate in base ai seguenti parametri:

58 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 57 / 112 Sit settre di appartenenza; Descrizine stt-fase; Mezzi e attrezzature utilizzati; Persnale e mansini cinvlte; Respnsabilità, prepsti, ecc ; Eventuale interazini cn altre sttfasi; Descrizine dei pericli ptenziali, delle situazini ptenzialmente periclse, event danns cnseguente; Prcedure e/ istruzini di riferiment; Altre misure di cntrll pste in essere; D.P.C. Dispsitivi di Prtezine Cllettivi; D.P.I. Dispsitivi di Prtezine Individuale raccmandati; Valutazine del rischi facend riferiment alle tabelle di sintesi di seguit rappresentate, individuand la prbabilità, la gravità ed i cntrlli psti in essere, definend csì il rischi residuale. Pian di azine e miglirament, definend le mdalità di attuazine, le respnsabilità e le tempistiche di attuazine. Per ciascuna fase perativa (rischi di fase) e per ciascun ambiente (rischi di ambiente) si è prcedut ad un analisi sistematica di ciascuna situazine di rischi, tesa a definire le misure di prevenzine e prtezine ritenute necessarie a cnseguire l eliminazine il cntrll del rischi riscntrat. In particlare, le misure, che pssn essere rivlte sia a determinate mansini sia a carenze strutturali, cmprendn: interventi strutturali prduttivi dispsitivi individuali di prtezine segnaletica prcedure frmazine/infrmazine dei lavratri L rdine di presentazine spra riprtat rappresenta anche la scala di prirità cn cui si è intes cnseguire un miglirament della tutela della sicurezza e della salute dei lavratri in azienda e, quindi, anche l rdine cn cui le misure individuate devn essere applicate. Di seguit si riprtan le tabelle dei parametri utilizzati per la valutazine.

59 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 58 / 112 Parametri PROBABILITA' & GRAVITA' Prbabilità Frequenza event Criteri Valre P 0 Il pericl nn è presente Il pericl nn c è mai. Un singl individu, un grupp di individui, nn è mai espst al pericl 0 P 1 Imprbabile Il pericl si può verificare sl per una cncatenazine di eventi imprbabili e tra l indipendenti e/ nn sn nti episdi già verificati 1 P 2 Pc prbabile Il pericl può verificarsi sl in circstanze particlari e/ sn nti rari episdi già verificati (1 sl episdi negli ultimi tre anni) e/ l espsizine al pericl è tra 1 e 3 re. 2 P 3 P 4 Prbabile Mlt prbabile E nt qualche episdi in cui il pericl ha causat dann ( 3 episdi negli ultimi 3 anni) e/ il pericl può trasfrmarsi in dann anche se nn in md autmatic e/ l espsizine è tra 4-6 re. Sn nti episdi in cui il pericl ha causat dann (più di 3 episdi negli ultimi 3 anni) e/ il pericl può trasfrmarsi in dann cn una crrelazine diretta e/ l espsizine è tra 7-8 re. 3 4 Parametri GRAVITA' Gravità Dann cnseguente Criteri Valre G 1 Trascurabile nulla L entità del dann è trascurabile nulla. Dann lieve/patlgia lieve, senza interruzine di turn di lavr 1 G 2 G 3 Lieve Media Grave L entità del dann è lieve. Dann di mdesta entità/patlgia di mdesta entità, cn esiti tempranei e pssibile interruzine del lavr L entità del dann è media grave. Dann significativ/patlgia grave, cn esiti permanenti ma cn assenza dal lavr sl tempranea 2 3 G 4 Ingente gravissima L entità del dann è gravissima. Dann grave/patlgia grave, cn esiti invalidanti permanenti 4 Per pter mitigare il rischi vengn definiti i parametri dei cntrlli che pssn essere psti in essere, csì riepilgati nella tabella che segue:

60 Revisine n :05 Ultima mdifica il: 19 maggi 2017 Pagina: 59 / 112 Attravers specifici algritmi viene calclat il rischi ed il livell della sua entità, dal quale cnsegun specifiche attività di intervent, le cui prirità sn schematizzate in appsita griglia che viene rappresentata di seguit: Entità del rischi residu Rischi inaccettabile Rischi grave Rischi medi Rischi bass Rischi accettabile Tiplgia interventi Grad di prirità degli interventi Blcc delle attività limitatamente alle attività assciate al rischi fin all attuazine degli interventi crrettivi (mediante interruzine tempranea del prcess interessat) Interventi crrettivi immediati Indilazinabile Interventi crrettivi e garanzia di cntrll Da prgrammare nel breve/medi termine (entr 1 ann) Interventi di miglirament e garanzia del cntrll Da valutare nel medi termine (esercizi finanziari successiv) Manteniment e cntrll delle attività in att Srveglianza e vigilanza cntinuativa Fase di verifica e/ di miglirament La fase di verifica e/ di miglirament, in cui è prevista la pianificazine perativa degli interventi individuati e la prgrammazine temprale delle misure di prevenzine e prtezine, sarà svlta dai singli settri funzinali dell azienda Gefr, cn la cnsulenza del Servizi di Prevenzine e Prtezine aziendale, secnd l rganizzazine specifica della sicurezza illustrata in allegat ed in base