HI USA Real Estate Fund: a che punto siamo Paolo Massi, Vice Presidente, Hedge Invest Sgr

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HI USA Real Estate Fund: a che punto siamo Paolo Massi, Vice Presidente, Hedge Invest Sgr"

Transcript

1 HI USA Real Estate Fund: a che punto siamo Paolo Massi, Vice Presidente, Hedge Invest Sgr Milano, 13 ottobre 2010

2 Agenda Il mercato immobiliare USA HI USA Real Estate Fund Il portafoglio preliminare Page 2

3 1 2 3 Il mercato immobiliare USA HI USA Real Estate Fund Il portafoglio preliminare Page 3

4 Il mercato immobiliare USA Overview Il mercato USA è l unico settore immobiliare che riflette ancora interamente gli effetti della crisi, non avendo ancora mostrato in modo significativo elementi di ripresa (a differenza di altri, come l immobiliare UK) I prezzi sono scesi in media del 35% (residenziale) e 45% (commerciale) dai massimi Ci sono vari segnali di una progressiva stabilizzazione nel settore residenziale Il settore commerciale è caratterizzato da una sostanziale dicotomia: Da un lato, gli immobili di qualità, a reddito, ubicati nei centri principali, che sono oggetto di crescente domanda da operatori istituzionali alla ricerca di rendimenti in un contesto di tassi di interesse bassi Dall altro, gli immobili secondari, che spesso scontano anche a livello operativo la difficoltà finanziarie dei proprietari, sotto pressione da parte delle banche, poco propense alla gestione di attivi incagliati Page 4

5 Il mercato immobiliare USA Contesto e opportunitá Il quadro delle potenziali opportunità è molto favorevole: nei prossimi 2-3 anni verra a scadenza buona parte dell enorme quantità di debito garantito da immobili (USD 3,5 tr) concesso negli anni del boom: considerando che al picco c erano circa USD 6 trl di immobili e una riduzione dei prezzi del 40%, è evidente che gran parte degli operatori immobiliari non potrà rifinanziarsi Il mercato immobiliare USA presenta quindi oggi un profilo rischio/rendimento molto interessante In uno scenario deflattivo, la domanda da parte degli investitori istituzionali sarà elevata, fornendo agli operatori professionali una importante base per la monetizzazione dei loro investimenti In uno scenario inflattivo, gli immobili acquistati a forte sconto costituiranno la migliore forma di copertura Page 5

6 Il mercato immobiliare USA Il settore residenziale Dec-99 Mar-00 Jun-00 Fonte: Bloomberg Sep-00 Dec-00 Mar-01 Jun-01 Sep-01 Dec-01 Mar-02 Jun-02 Sep-02 Gli ultimi dati sono piuttosto contrastanti Dec-02 Mar-03 Jun-03 Sep-03 Dec-03 Mar-04 Jun-04 Sep-04 Dec-04 Mar-05 Jun-05 Sep-05 Dec-05 Mar-06 Jun-06 Sep-06 Dec-06 Mar-07 Jun-07 Sep-07 Dec-07 Mar-08 Jun-08 Sep-08 Dec-08 Mar-09 Jun-09 Sep-09 Dec-09 Mar-10 Jun-10 S&P Case-Shiller Vendita nuove case Vendita case esistenti Dopo la scadenza degli incentivi fiscali in aprile, i dati sulle vendita di case nuove ed esistenti sono peggiorati Gli indici dei prezzi hanno continuato la tendenza al rialzo, scontando un ritardo temporale di alcuni mesi I dati sulla richiesta di nuovi mutui, sui permessi di costruzione e sulle vendite non completate di case sono invece migliorati, anche se rimangono a livelli bassi in termini assoluti Page 6

7 Il mercato immobiliare USA Il settore residenziale (continua) Fonte: Capital Economics ma sembrano confermare che la stabilizzazione sia in atto Il tasso di affordability ha raggiunto i livelli piú elevati degli ultimi 40 anni Anche in presenza di un ulteriore assestamento dei prezzi, che rifletta i ridotti volumi di compravendita e l elevato stock di offerta, é probabile che i fondamentali del mercato non si discostino molto dai loro valori attuali Bouncing along the bottom (+/- 5%) per alcuni anni é l opinione prevalente degli operatori La politica di investimento del fondo si basa sulla stabilizzazione del mercato e non sulla ripresa dei valori Page 7

8 Il mercato immobiliare USA Il settore commerciale Il crollo dei prezzi è stato generalizzato e molto piú veloce di quanto accaduto in passato Lo stock di offerta nei diversi segmenti è a livelli naturali: la crisi è stata dal lato della domanda Recenti transazioni dimostrano un tale interesse degli investitori per immobili di qualità e a reddito che i prezzi sono in alcuni casi già tornati a livelli pre-crisi Page 8

9 Il mercato immobiliare USA Il settore commerciale (continua) Fonte: National Council of Real Estate Investment Fiduciaries Gli immobili commerciali stanno attraendo sempre più investitori nei mercati primari In uno scenario di bassi tassi, gli investitori istituzionali in cerca di rendimenti stanno puntando al settore immobiliare Preferiti sono gli immobili di qualità, a reddito, ubicati nei centri più importanti (NYC, Washington, Boston, S. Francisco) Anche in presenza di una domanda crescente, il premio sui titoli di stato è vicino ai massimi storici Page 9

10 1 2 3 Il mercato immobiliare USA HI USA Real Estate Fund Il portafoglio preliminare Page 10

11 HI USA Real Estate Fund Elementi principali Strutturali Fondo di fondi chiuso, a richiamo, di tipo private equity immobiliare fondi di nuova raccolta Gestori di lunga e provata esperienza nel real estate Portafoglio diversificato con focus sugli immobili di qualità nei mercati più liquidi (NYC, Washington, Boston, Los Angeles e S. Francisco) Finanziari Obiettivo rendimento: 15% IRR 5% cedola annuale Tasso di cambio EUR/USD: Classe in EUR: cambio coperto Classe in USD: cambio scoperto Fiscalità: 12,5% Operativi Il fondo non è una scommessa sulla ripresa del mercato immobiliare USA ma sulla sua stabilizzazione La commissione di performance viene applicata solo dopo il rimborso intero del capitale e il pagamento di un rendimento dell 8% all anno sul capitale investito Gli azionisti di Hedge Invest hanno investito 10 milioni di euro Page 11

12 HI USA Real Estate Fund Struttura finanziaria Profilo di cassa atteso * Richiami progressivi di capitale, con frequenza massima trimestrale Distribuzione dei proventi derivanti da redditi o dismissioni Obiettivo di rendimento (IRR) annuale del 15% lordo con una cedola media sul capitale investito del 5% 50% 40% 30% 20% 10% 0% -10% -20% -30% -40% Richiami capitale (sx) Distribuzioni Anno proventi (sx) Flusso netto cumulato (dx) 100% 80% 60% 40% 20% 0% -20% -40% -60% -80% -100% *A mero scopo illustrativo; i valori effettivi possono variare in maniera significativa. Page 12

13 HI USA Real Estate Fund Tempistica Marzo 2010 First closing Primo richiamo di capitale (25%) Apr - Giu 2010 Inizio attivitá investimento Sottoscrizione primi quattro fondi Lug - Sett 2010 Secondo richiamo (6%) Sottoscrizione ulteriori due fondi Ott Dec 2010 Completamento due diligence su altri 4-6 fondi Final closing del fondo (Dicembre) Eventuale terzo richiamo (da definire) Page 13

14 1 2 3 Il mercato immobiliare USA HI USA Real Estate Fund Il portafoglio preliminare Page 14

15 Il portafoglio preliminare Processo di investimento Accesso a database specializzati Network gestore/hi Contatto con il fondo Primo incontro Gestore HI USA RE Scheda breve Due diligence operativa Revisione documenti Valutazione struttura fiscale Scheda rating Prescreening (ca. (ca fondi) fondi) Screening (ca. (ca fondi) fondi) Valutazione iniziale (ca. (ca fondi) fondi) Due diligence (20 (20 fondi) fondi) Shortlist // Rating (14 (14 fondi) fondi) Investimento (6 (6 fondi) fondi) Informazioni preliminari Factsheet Presentazione di marketing Presentazione telefonica con il fondo/collocatore Incontro successivo Manager HI USA RE Membro comitato Accordo di sottoscrizione Accordo trilaterale Versamento Page 15

16 Il portafoglio preliminare Composizione indicativa* Industrial, 7% Per tipologia settoriale Retail, 6% Altro, 5% Single family, 22% San Francisco, 13% Per area geografica** Boston, 9% Hotel, 8% Washington, 7% Office, 28% Multifamily, 25% Los Angeles, 5% New York, 66% Single family Multifamily Office Hotel Industrial Retail Altro *In termini percentuali. A mero scopo illustrativo; i valori effettivi possono variare in maniera significativa. **Ubicazione del fondo New York Los Angeles Washington San Francisco Boston Page 16

17 Il portafoglio preliminare Performance iniziali* 2 fondi RMBS/CMBS 1 fondo NPL (Crediti in sofferenza) Tipologia: fondi aperti con liquiditá trimestrale Focus: obbligazioni garantite da mutui (soprattutto residenziali) Profilo di rischio: medio/basso Strategia: i fondi operano in modo molto conservativo in un mercato che offre ancora interessanti opportunità, pur essendo risalito dai minimi di inizio 2009 Opportunitá: breve periodo (12-18 mesi) Performance: +12% ytd (fine settembre) Tipologia: fondo chiuso, durata 4 anni Focus: portafogli di crediti in sofferenza Profilo di rischio: basso Strategia: estremamente difensiva basata sulla veloce vendita degli immobili a garanzia, che vengono acquistati a 35-40% di sconto sul valore attuale, lasciando ampio margine di manovra in un mercato (abitazioni unifamiliari) in difficoltá Opportunitá: medio periodo (2-3 anni) Performance: ~10% IRR (ott-09 a sett-10) *Le performance hanno un valore puramente indicativo, non sono rappresentative dell intero portafoglio e non costituiscono una garanzia sull'andamento futuro dei fondi Page 17

18 Il portafoglio preliminare Fondo A - Esempio di operazione conclusa mq trophy asset, di tipo A a Manhattan, New York L immobile e occupato al 92% con pochi affitti in scadenza nel breve periodo Ad aprile 2010 il fondo ha acquistato il 49% dell immobile, per un valore complessivo di USD 570 ml Il prezzo di acquisto rappresenta uno sconto del 35% sul costo di ricostruzione dell immobile 8,8% rendimento cash-on-cash (affitti) Il fondo sta attualmente negoziando il rifinanziamento del debito assunto allo scopo di sfruttare il basso livello attuale dei tassi Strategia: incrementare delle spese I rendimenti attesi sono pari a: 15-20% IRR Ufficio 2.0x 2,5x multiplo del capitale occupancy, controllo Page 18

19 Il portafoglio preliminare Fondo B - Esempio di operazione conclusa Hotel Boutique hotel a New York (155 stanze, apertura febbraio 2010) Dopo i primi due mesi, l hotel ha registrato risultati superiori alle previsioni del 50% A giugno 2010 il fondo ha acquistato da una banca il mutuo di primo grado del valore nominale di USD 40 mln pagandolo USD 32 mln (20% sconto) 64% LTV sul valore dell immobile oggi 9,9% rendimento sul debito Assumendo un finanziamento del 50% sul prezzo di acquisto, i rendimenti attesi erano pari a: 24% IRR 1.6x multiplo del capitale Il fondo e in realtá riuscito a ottenere un finanziamento per il 75% con ritorni previsti di: 30% IRR 1,8x multiplo del capitale Page 19

20 Il portafoglio preliminare Fondi in due diligence avanzata Fondo 1 Ubicazione: Washington Focus: Uffici Strategia: Acquistare uffici di buona qualità da operatori in distress/banche, riposizionandoli tramite il forte incremento del reddito operativo, operando sull aumento dell occupancy e il controllo delle spese Fondo 2 Fondo 3 Ubicazione: New York Focus: Multifamily Strategia: Acquistare in zone ad alta crescita demografica complessi di appartamenti monofamiliari che soffrono della scarsa capacità gestionale del proprietario; grazie a una intensiva opera di ristrutturazione, gli immobili vengono riaffittati a canoni più elevati e venduti poi a investitori istituzionali Ubicazione: New York Focus: Debito Strategia: Acquistare a forte sconto da banche regionali prestiti non performing su immobili commerciali e concordare con il debitore una strategia di rimborso che prevede di solito la riduzione dell ammontare dovuto in cambio dell iniezione di capitale aggiuntivo nell immobile Page 20

21 Disclaimer Le informazioni contenute nel presente documento sono fornite a mero scopo informativo e la loro divulgazione non è da considerarsi sollecitazione al pubblico risparmio. Le performance passate indicate nel presente documento hanno un valore puramente indicativo e non costituiscono una garanzia sull'andamento futuro dei fondi. Il contenuto di tale documento non potrà essere riprodotto o distribuito a terzi né potranno esserne divulgati i contenuti. Hedge Invest non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi danno, costo diretto o indiretto che dovesse derivare dall'inosservanza di tale divieto. Page 21

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Milano, 19 novembre 2013 La strategia Global Macro Caratterizzata da ampio mandato, in grado di generare alpha tramite posizioni lunghe e corte, a livello

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Milano, 8 aprile 2014 1 Hedge e Ucits alternativi: trend 2 Hedge e Ucits alternativi:

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011 Il mercato immobiliare in Italia e i fondi immobiliari come strumenti di diversificazione dell'asset allocation per la clientela affluent. Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini,

Dettagli

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato No. 10 giugno 2015 N. 10 giugno 2015 2 Le principali Banche Centrali hanno aumentato complessivamente di oltre 6.000 miliardi

Dettagli

L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza. Situazione attuale e prospettive di crescita

L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza. Situazione attuale e prospettive di crescita L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza Situazione attuale e prospettive di crescita Giornata nazionale della previdenza, 11 Maggio 2012 Agenda Scenario macroeconomico

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO Fondo ucits single manager specializzato

Dettagli

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012 HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO L'obiettivo di HI Numen Credit Fund è generare

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

La valutazione degli attivi nei Fondi Immobiliari

La valutazione degli attivi nei Fondi Immobiliari La valutazione degli attivi illiquidi detenuti dagli intermediari finanziari La valutazione degli attivi nei Fondi Immobiliari Stefano Deleo Investire Immobiliare SGR S.p.A. 12 luglio 2012 - Milano S.A.F.

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive

Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La congiuntura economica Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive Stefano Bestetti, director Hedge Invest Sgr 26 settembre 2013, Milano Investimenti

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SINTESI PER LA STAMPA EUROPEAN OUTLOOK 2014 Motori accesi, manca lo "start" SETTEMBRE 2013 Si tratta di un rapporto riservato. Nessuna parte

Dettagli

IL I L R EAL A L EST S A T T A E T RESI S D I E D NZIA I L A E Paola Dezza

IL I L R EAL A L EST S A T T A E T RESI S D I E D NZIA I L A E Paola Dezza IL REAL ESTATE RESIDENZIALE Paola Dezza Immobiliare, asset class vincente Le ricerche sull impiego del capitale nel lungo periodo mostrano quasi sempre l ottima prestazione del mattone rispetto ad altre

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager per la quale Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

L ACCESSO AL MERCATO DEI CAPITALI PER IL FINANZIAMENTO DEGLI ENTI LOCALI

L ACCESSO AL MERCATO DEI CAPITALI PER IL FINANZIAMENTO DEGLI ENTI LOCALI Debt Capital Markets Michele Rolleri Head of DCM - Public Sector UniCredit Banca Mobiliare L ACCESSO AL MERCATO DEI CAPITALI PER IL FINANZIAMENTO DEGLI ENTI LOCALI Milano, 22 Gennaio 2003 Agenda IL FINANZIAMENTO

Dettagli

Workshop di presentazione dell attività dei Laboratori di ricerca

Workshop di presentazione dell attività dei Laboratori di ricerca Workshop di presentazione dell attività dei Laboratori di ricerca DOMANDA E OFFERTA DI CREDITO NELLA CRISI FINANZIARIA Giorgio Gobbi Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d Italia

Dettagli

Lo Strumento Fondo Immobiliare per la Valorizzazione del Patrimonio dei Soggetti Previdenziali

Lo Strumento Fondo Immobiliare per la Valorizzazione del Patrimonio dei Soggetti Previdenziali Lo Strumento Fondo per la Valorizzazione del Patrimonio dei Soggetti Previdenziali VI Itinerario Previdenziale Andrea Cornetti Dirtettore Business Development e Fund Raising Settembre 2012 ENTI PREVIDENZIALI

Dettagli

LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 BOLOGNA

LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 BOLOGNA OSSERVATORIO SUL MERCATO IMMOBILIARE Comunicato stampa LA CONGIUNTURA IMMOBILIARE PRIMO SEMESTRE 2012 NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A MAGGIO 2012 Trimestre Bologna Numero di compravendite

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2010 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

Mercato Immobiliare e Finanziamenti

Mercato Immobiliare e Finanziamenti Mercato Immobiliare e Finanziamenti Fase di consolidamento in vista della ripresa Nel corso del 2015 il mercato immobiliare italiano e quello europeo dovrebbero lasciarsi alle spalle definitivamente le

Dettagli

Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati

Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Stefano Gaspari Direttore Generale Mondo Hedge Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Milano, 12 aprile 2008 1 Uno sguardo sul mondo 2 L evoluzione

Dettagli

18 settembre 2014. L industria del risparmio gestito in Italia

18 settembre 2014. L industria del risparmio gestito in Italia Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/ del 9/4/ Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca. L

Dettagli

Informazioni e Tendenze Immobiliari

Informazioni e Tendenze Immobiliari LUGLIO/AGOSTO 2015 NUMERO 41 Informazioni e Tendenze Immobiliari In questo numero 1 Introduzione 2 L Indagine 5: le famiglie italiane e il mercato immobiliare nelle sei grandi città la sicurezza in casa

Dettagli

Le linee di gestione. Aprile 2014

Le linee di gestione. Aprile 2014 Le linee di gestione Aprile 2014 Obiettivi OBIETTIVO CONSERVAZIONE RENDIMENTO A SCADENZA CORRELAZIONE Protezione del capitale Smoothing downside risk Low volatility Coupon cash flow generation Correlation

Dettagli

I temi caldi di inizio 2014: la parola ai gestori alternativi

I temi caldi di inizio 2014: la parola ai gestori alternativi I temi caldi di inizio 2014: la parola ai gestori alternativi No. No. 6 7 - - Dicembre Febbraio 2013 2014 No. 7 - Febbraio 2014 N. 67 Dicembre Febbraio 2014 2013 2 Il presente documento sintetizza la visione

Dettagli

2010 e oltre: cosa aspettarsi dal proprio portafoglio hedge? Alessandra Manuli, Amministratore Delegato, Hedge Invest Sgr

2010 e oltre: cosa aspettarsi dal proprio portafoglio hedge? Alessandra Manuli, Amministratore Delegato, Hedge Invest Sgr 2010 e oltre: cosa aspettarsi dal proprio portafoglio hedge? Alessandra Manuli, Amministratore Delegato, Hedge Invest Sgr Milano, 13 ottobre 2010 Agenda 1 Uno sguardo ai mercati: ieri, oggi e domani 2

Dettagli

Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro

Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro Comunicato Stampa Hedge Invest SGR: 15 anni alternativi, dalla bolla internet alla crisi dell euro Milano, 23 novembre 2015 I ripetuti shock che hanno segnato l andamento dei mercati finanziari dalla fine

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ***

COMUNICATO STAMPA *** COMUNICATO STAMPA CEDUTO A BUWOG GRUPPO IMMOFINANZ PER 917 MLN/ IL PORTAFOGLIO RESIDENZIALE TEDESCO DGAG. CEDUTA INOLTRE LA STRUTTURA DEDICATA DI SERVIZI TECNICI ED AMMINISTRATIVI L OPERAZIONE PERMETTE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA: 915,1 MLN DI EURO, SOSTANZIALMENTE IN LINEA CON L ANNO PRECEDENTE

COMUNICATO STAMPA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA: 915,1 MLN DI EURO, SOSTANZIALMENTE IN LINEA CON L ANNO PRECEDENTE COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2006: IN ATTESA DELLA PIENA APPLICAZIONE DELLA NUOVA NORMATIVA FISCALE (1 OTTOBRE 2006) RALLENTA L ATTIVITÀ DEL TERZO TRIMESTRE RICAVI AGGREGATI

Dettagli

Mercato Immobiliare e Finanziamenti

Mercato Immobiliare e Finanziamenti Mercato Immobiliare e Finanziamenti Il QE potrebbe rianimare il settore Nell ultimo rapporto sull immobiliare europeo Standard&Poor s guarda al settore con maggiore ottimismo. Grazie al QE (Quantitative

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2009

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2009 COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2009 EBITDA positivo per 1 milione di Euro (negativo per 2,2 milioni di Euro nello stesso periodo

Dettagli

4. IL GRUPPO SORGENTE

4. IL GRUPPO SORGENTE 4. IL GRUPPO SORGENTE Prof. Valter Mainetti Amministratore Delegato SORGENTE SGR S.p.A. Parma, 24-25 Marzo 2014 MP-MS 1 1 Indice Il Gruppo Sorgente Le Origini Un operatore globale La struttura I numeri

Dettagli

Le regole di Basilea 2 per il credito al consumo

Le regole di Basilea 2 per il credito al consumo Le regole di Basilea 2 per il credito al consumo Francesco Cannata Banca d Italia Vigilanza Creditizia e Finanziaria Convegno ABI Credito alle famiglie 2007 Sessione Parallela A2 L efficienza nel credito

Dettagli

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017. Milano, 25.03.2014

Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017. Milano, 25.03.2014 Banca Finnat Euramerica I Risultati Economici al 31.12.2013 Il Piano Industriale 2014-2017 Milano, 25.03.2014 Agenda I Profilo del Gruppo II Dinamica delle attività III Risultati di esercizio al 31.12.2013

Dettagli

Risultati di Gruppo 2013. 17 Marzo 2014

Risultati di Gruppo 2013. 17 Marzo 2014 Risultati di Gruppo 213 17 Marzo 214 Principali evidenze Margine di Intermediazione in crescita anno su anno (+2,5%) grazie al: Margine Finanziario sostanzialmente stabile, -,4% a/a, ed in significativo

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2014

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 11giugno 2014 Prime luci in fondo al tunnel I dati del mese di aprile mostrano un estensione dei segnali di miglioramento, con una graduale risalita degli impieghi dai valori

Dettagli

Anthilia Capital Partners SGR. Scenario di mercato Focus su Anthilia Blue e Anthilia Yellow. Luglio 2013. Maggio 2011

Anthilia Capital Partners SGR. Scenario di mercato Focus su Anthilia Blue e Anthilia Yellow. Luglio 2013. Maggio 2011 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Scenario di mercato Focus su Anthilia Blue e Anthilia Yellow Luglio 2013 Anthilia Yellow, obbligazioni subordinate e Basilea III Anthilia Capital Partners SGR

Dettagli

Il presente documento è stato redatto da Banca Etruria Soc. Coop. a Responsabilità Limitata ( Banca Etruria e, unitamente alle sue controllate e

Il presente documento è stato redatto da Banca Etruria Soc. Coop. a Responsabilità Limitata ( Banca Etruria e, unitamente alle sue controllate e 4 Settembre 2012 Il presente documento è stato redatto da Banca Etruria Soc. Coop. a Responsabilità Limitata ( Banca Etruria e, unitamente alle sue controllate e consociate, il Gruppo Banca Etruria ).

Dettagli

Informazioni e Tendenze Immobiliari

Informazioni e Tendenze Immobiliari MAGGIO/GIUGNO 2015 NUMERO 40 Informazioni e Tendenze Immobiliari In questo numero 1 Introduzione 2 L I dagi e 5: le fa iglie italiane e il mercato immobiliare nelle sei grandi città transazioni effettuate

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2011

BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2011 BNP Paribas REIM SGR p.a. IMMOBILIARE DINAMICO fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 3 SETTEMBRE 211 Resoconto intermedio di gestione al 3 Settembre 211 INDICE

Dettagli

CONVEGNO AREA PREVIDENZA. Nuove tipologie di investimento per la previdenza. Giacomo Cristofori - Fabrica Immobiliare SGR (23 maggio 2013)

CONVEGNO AREA PREVIDENZA. Nuove tipologie di investimento per la previdenza. Giacomo Cristofori - Fabrica Immobiliare SGR (23 maggio 2013) CONVEGNO AA PVIDENZA Nuove tipologie di investimento per la previdenza Giacomo Cristofori - Fabrica Immobiliare SGR (23 maggio 2013) Gli investimenti immobiliari previdenziali a fine 2011 - dati in miliardi

Dettagli

Fondo Invest Real Security. Assemblea dei Partecipanti 11 dicembre 2014

Fondo Invest Real Security. Assemblea dei Partecipanti 11 dicembre 2014 Fondo Invest Real Security Assemblea dei Partecipanti 11 dicembre 2014 Considerazioni generali del mercato Il mercato immobiliare italiano nel corso degli ultimi mesi ha assistito ad una attenuazione della

Dettagli

Linea Obbligazionaria

Linea Obbligazionaria Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

DEFENDER. Presentazione comparto

DEFENDER. Presentazione comparto DEFENDER Presentazione comparto Filosofia INVESTIRE NEI MERCATI FINANZIARI PRINCIPALMENTE EUROPEI GENERARE RENDIMENTI ASSOLUTI E STABILI NEL TEMPO ATTRAVERSO UNA GESTIONE STRATEGICA E TATTICA DELL ESPOSIZIONE

Dettagli

Relazione Semestrale Consolidata. al 30 giugno 2015

Relazione Semestrale Consolidata. al 30 giugno 2015 Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2015 9 Gruppo Hera il Bilancio consolidato e d esercizio Introduzione Relazione sulla gestione capitolo 1 RELAZIONE SULLA GESTIONE 1.09 POLITICA FINANZIARIA

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015 Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2015

Dettagli

Livio Cassoli Responsabile Investimenti CDP Investimenti SGR S.p.A. Bologna, 15 Novembre 2012

Livio Cassoli Responsabile Investimenti CDP Investimenti SGR S.p.A. Bologna, 15 Novembre 2012 Il Fondo Investimenti per l Abitare gestito da CDP Investimenti Sgr I criteri seguiti per verificare l ammissibilità delle proposte di investimento nei fondi immobiliari locali Livio Cassoli Responsabile

Dettagli

Indice. Prefazione, di Tancredi Bianchi XIII. Presentazione della seconda edizione, di Giancarlo Forestieri XVII

Indice. Prefazione, di Tancredi Bianchi XIII. Presentazione della seconda edizione, di Giancarlo Forestieri XVII Prefazione, di Tancredi Bianchi Presentazione della seconda edizione, di Giancarlo Forestieri XIII XVII Parte prima Il mercato, le istituzioni e gli strumenti di valutazione 1 Il sistema finanziario e

Dettagli

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10

Alternative Spot. HEDGE INVEST (SUISSE) SA Via Balestra 27, 6900 Lugano (Svizzera) T +41 91 912 57 10 Alternative Spot Dic 2013 L outlook di Hedge Invest per il 2014 Scenario macroeconomico: la visione per il 2014 EUROZONA Prevediamo ancora pressioni al ribasso sulla crescita a breve termine, a causa di

Dettagli

04/14. Anthilia Capital Partners SGR. Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011

04/14. Anthilia Capital Partners SGR. Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011 04/14 Anthilia Capital Partners SGR Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011 Aprile 2014 Analisi di scenario Mercati 17/04/2014 2 Jun 13 Jul 13 Aug 13 Sep 13 Oct 13 Nov 13 Dec 13 Jan 14 Feb 14 Mar 14

Dettagli

FONDO IMMOBILIARE MEDIOLANUM REAL ESTATE RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014

FONDO IMMOBILIARE MEDIOLANUM REAL ESTATE RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 1 PREMESSA FONDO IMMOBILIARE MEDIOLANUM REAL ESTATE RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 Il presente Resoconto intermedio di gestione, redatto in conformità con quanto previsto dall art.

Dettagli

Soluzioni Assicurativo/Finanziarie per Rispondere alle Esigenze di ALM degli Investitori Previdenziali

Soluzioni Assicurativo/Finanziarie per Rispondere alle Esigenze di ALM degli Investitori Previdenziali Soluzioni Assicurativo/Finanziarie per Rispondere alle Esigenze di ALM degli Investitori Previdenziali Contenuti 1. Tendenze nel Settore degli Investitori Previdenziali 2. Soluzioni Assicurativo/Finanziarie

Dettagli

HCINQUE. Descrizione sintetica

HCINQUE. Descrizione sintetica HCINQUE Descrizione sintetica La Consulenza Finanziaria Indipendente è stata finalmente accettata anche in Italia così come negli Stati Uniti, dove esiste da 30 anni, e come in molti altri Paesi dove la

Dettagli

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

Oltre i classici strumenti

Oltre i classici strumenti Documento di Marketing Schroders Fondi Multi-Asset Oltre i classici strumenti Investire non è un esercizio semplice. Di fronte a un panorama sempre più complesso, azioni e obbligazioni sono solo alcune

Dettagli

Presentazione della Società

Presentazione della Società Presentazione della Società 30 giugno 2014 Disclaimer TUTTI I DIRITTI RISERVATI Il presente documento è stato predisposto da Polis Fondi SGR S.p.A. per illustrare il profilo societario, le attività, i

Dettagli

Delta Immobiliare Fondo Comune di Investimento Immobiliare di tipo Chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30/09/2009

Delta Immobiliare Fondo Comune di Investimento Immobiliare di tipo Chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30/09/2009 Delta Immobiliare Fondo Comune di Investimento Immobiliare di tipo Chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30/09/2009 Resoconto intermedio di gestione 30 settembre 2009 1. PREMESSA 2 2. DATI IDENTIFICATIVI

Dettagli

Credit Suisse Real Estate Fund Siat Il fondo immobiliare con una lunga tradizione

Credit Suisse Real Estate Fund Siat Il fondo immobiliare con una lunga tradizione Real Estate Asset Management Credit Suisse Real Estate Fund Siat Il fondo immobiliare con una lunga tradizione Nuova emissione 9 20 novembre 2009 Private Banking Investment Banking Asset Management Appartamento

Dettagli

I dati rilevati confermano un tempo medio di vendita per immobili ad uso abitativo che si aggira dai 6 ai 9 mesi.

I dati rilevati confermano un tempo medio di vendita per immobili ad uso abitativo che si aggira dai 6 ai 9 mesi. Variazioni percentuali rispetto al precedente periodo (anno 2007) Compravendita Andamento Prezzi di Compravendita Contratti di Compravendita 0,00% 0,00% -1,00% -2,00% -2,00% -3,00% -4,00% -5,00% -7,12%

Dettagli

IL FINANZIAMENTO IMMOBILIARE

IL FINANZIAMENTO IMMOBILIARE 23.03.2010 IL FINANZIAMENTO IMMOBILIARE FABIO BANDIRALI EUROHYPO AG 2 18 23.03.2010 La storia della banca arisen from EVOLUTION THROUGH MERGERS, TAKE-OVERS AND NEW COMPANY NAMES 1862 Deutsche Hypothekenbank

Dettagli

AIFI. Il mercato dei fondi di private debt. Confindustria Genova Club Finanza 2015. Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI

AIFI. Il mercato dei fondi di private debt. Confindustria Genova Club Finanza 2015. Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI AIFI Imprese e finanza: idee per la ripresa a confronto Confindustria Genova Club Finanza 2015 Il mercato dei fondi di private debt Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI Genova,

Dettagli

Risultati di Gruppo - 2011

Risultati di Gruppo - 2011 Risultati di Gruppo - 2011 Conference Call Adolfo Bizzocchi 16 Marzo 2012 Highlights del 2011 Il Margine Finanziario è salito (+3.3% a/a) a seguito di un significativo incremento dei volumi di impiego

Dettagli

SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A.

SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A. SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A. 1. PREMESSE La presente politica di investimento è stata approvata dall assemblea

Dettagli

La dismissione dei portafogli dei fondi immobiliari in scadenza

La dismissione dei portafogli dei fondi immobiliari in scadenza La dismissione dei portafogli dei fondi immobiliari in scadenza 29 Febbraio 2012 Previsioni di asset in liquidazione nel medio termine (1/2) Nel corso dei prossimi anni si assisterà all immissione sul

Dettagli

Il rapporto banca impresa nella crisi del debito sovrano. Gregorio De Felice Chief Economist

Il rapporto banca impresa nella crisi del debito sovrano. Gregorio De Felice Chief Economist Il rapporto banca impresa nella crisi del debito sovrano Gregorio De Felice Chief Economist 1 Credito alle imprese in forte crescita negli ultimi 1 anni La recente flessione del credito segue un periodo

Dettagli

Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Milano, 12 aprile 2008

Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Milano, 12 aprile 2008 Claudio Cacciamani Professore di Economia degli Intermediari Finanziari Università di Parma Hedge funds, private equity e fondi immobiliari: strategie vincenti per portafogli decorrelati Milano, 12 aprile

Dettagli

DAL T.F.R. AL PRIVATE EQUITY condizioni, processi, vincoli e opportunità

DAL T.F.R. AL PRIVATE EQUITY condizioni, processi, vincoli e opportunità Sostituire il TFR: quali effetti sul lavoro e sulle imprese Come prepararsi al 2006 DAL T.F.R. AL PRIVATE EQUITY condizioni, processi, vincoli e opportunità Maggio 2006 1 TFR e Private Equity Trattamento

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 GIUGNO 2006: + 17% UTILE NETTO CONSOLIDATO

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 GIUGNO 2006: + 17% UTILE NETTO CONSOLIDATO COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 30 GIUGNO 2006: + 17% UTILE NETTO CONSOLIDATO RICAVI AGGREGATI: 1.706,2 MLN DI EURO, SOSTANZIALMENTE IN LINEA CON L ANNO PRECEDENTE RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO

Dettagli

Credito alle famiglie I principali trend del mercato Lo stato di salute degli operatori

Credito alle famiglie I principali trend del mercato Lo stato di salute degli operatori Credito alle famiglie I principali trend del mercato Lo stato di salute degli operatori Chiaffredo Salomone Presidente ASSOFIN Credito al Credito Roma, 26 novembre 2014 ASSOFIN CORSO ITALIA, 17-20122 MILANO

Dettagli

SCENARIO 2008 MACROECONOMIA E MERCATI AGGIORNAMENTO 1 SEMESTRE

SCENARIO 2008 MACROECONOMIA E MERCATI AGGIORNAMENTO 1 SEMESTRE SCENARIO 2008 MACROECONOMIA E MERCATI AGGIORNAMENTO 1 SEMESTRE Hanno contribuito alla realizzazione della pubblicazione: Andrea Conti - Responsabile Strategia Eurizon Capital SGR; Luca Mezzomo - Responsabile

Dettagli

BlackRock Global Funds (BGF)

BlackRock Global Funds (BGF) BlackRock Global Funds (BGF) BGF European Equity Income Fund Luglio 2014 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI BGF European Equity Income Fund Caratteristiche Generali Portfolio

Dettagli

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE ZENIT MC BREVE TERMINE ZENIT MC OBBLIGAZIONARIO ZENIT MC PIANETA ITALIA ZENIT MC EVOLUZIONE ZENIT MC PARSEC ZENIT MC MEGATREND RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014

Dettagli

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2014 Roma, luglio 2014 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Primo Quadrimestre 2014

Dettagli

La gestione del debito dopo gli accordi di Basilea II

La gestione del debito dopo gli accordi di Basilea II La gestione del debito dopo gli accordi di Basilea II Massimo Buongiorno Convegno ARGI Milano, 27 ottobre 2004 Perché Basilea II, esisteva un Basilea I? Nel 1988 il Comitato di Basilea stabilisce una quota

Dettagli

Linea Azionaria. Avvertenza

Linea Azionaria. Avvertenza Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

Mutui inaccessibili, tassazione alle stelle, mercato dell affitto proibitivo, boom di sfratti e nessun piano di edilizia sociale.

Mutui inaccessibili, tassazione alle stelle, mercato dell affitto proibitivo, boom di sfratti e nessun piano di edilizia sociale. SCHEDA STAMPA DATI Mutui inaccessibili, tassazione alle stelle, mercato dell affitto proibitivo, boom di sfratti e nessun piano di edilizia sociale. È STATO MESSO A DURA PROVA IL BENE PIÙ AMATO DAGLI ITALIANI

Dettagli

6. GLI INVESTIMENTI DI SORGENTE

6. GLI INVESTIMENTI DI SORGENTE 6. GLI INVESTIMENTI DI SORGENTE Prof. Valter Mainetti Amministratore Delegato SORGENTE SGR S.p.A. Parma, 24-25 Marzo 2014 MP-MS 1 1 Indice I Trophy Buildings I Trophy Buildings Cosa sono? I Trophy Buildings

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Ucits III alternativi: la nuova via d'accesso alle strategie hedge. Stefano Gaspari, Amministratore Delegato, MondoHedge. Rimini, 19 maggio 2011

Ucits III alternativi: la nuova via d'accesso alle strategie hedge. Stefano Gaspari, Amministratore Delegato, MondoHedge. Rimini, 19 maggio 2011 Ucits III alternativi: la nuova via d'accesso alle strategie hedge Stefano Gaspari, Amministratore Delegato, MondoHedge Rimini, 19 maggio 2011 Ucits Hedge Fund (o Ucits III alternativi): una nuova via

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

Gestione Finanziaria delle Imprese. private equity e venture capital

Gestione Finanziaria delle Imprese. private equity e venture capital GESTIONE FINANZIARIA DELLE IMPRESE La strutturazione di un fondo di private equity e l attività di fund raising I veicoli azionisti sottoscrittori SGR Fondo Struttura italiana gestore fondo General Partner

Dettagli

Indice. Una considerazione conclusiva. Universo investibile Rappresentazione sintetica del processo Livelli valutativi. Solidità Rischio insolvenza

Indice. Una considerazione conclusiva. Universo investibile Rappresentazione sintetica del processo Livelli valutativi. Solidità Rischio insolvenza EUREGIO MINIBOND Indice PensPlan Invest SGR Key terms del Fondo Attuali investitori Portafoglio del Fondo Breakdown del portafoglio Indici economico finanziari degli emittenti in portafoglio Processo di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO DEI PROVENTI DA PARTECIPAZIONI: 47,3 MLN DI EURO (+22%)

COMUNICATO STAMPA RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO DEI PROVENTI DA PARTECIPAZIONI: 47,3 MLN DI EURO (+22%) COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 31 MARZO 2007: RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA E RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO DEI PROVENTI DA PARTECIPAZIONI IN FORTE CRESCITA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA * :

Dettagli

Comunicato Stampa II Rapporto sul Mercato Immobiliare 2008 Bologna, 17 Luglio 2008

Comunicato Stampa II Rapporto sul Mercato Immobiliare 2008 Bologna, 17 Luglio 2008 Comunicato Stampa Bologna, 17 Luglio 2008 Compravendite in diminuzione del 10% rispetto allo scorso anno. Nel 2007 si sono vendute 40 mila case in meno, nel 2008 si prevede un ulteriore calo di almeno

Dettagli

Approvati dal Consiglio di Amministrazione i risultati relativi al primo semestre 2011 del Gruppo Bipiemme 1.

Approvati dal Consiglio di Amministrazione i risultati relativi al primo semestre 2011 del Gruppo Bipiemme 1. Approvati dal Consiglio di Amministrazione i risultati relativi al primo semestre 2011 del Gruppo Bipiemme 1. L utile netto si posiziona a 42,7 milioni, mentre l utile netto normalizzato 2 si attesta a

Dettagli

Hedge Invest Sgr. HI Numen Credit Fund HI Principia Fund. Giugno 2013. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati.

Hedge Invest Sgr. HI Numen Credit Fund HI Principia Fund. Giugno 2013. Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati. Hedge Invest Sgr HI Numen Credit Fund HI Principia Fund Giugno 2013 Presentazione riservata a investitori istituzionali e qualificati. Hedge Invest Sgr Profilo della società Hedge Invest è tra le SGR alternative

Dettagli

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

Banking Summit 2014 L economia italiana e il credito nella prospettiva dell Unione Bancaria

Banking Summit 2014 L economia italiana e il credito nella prospettiva dell Unione Bancaria Banking Summit 2014 L economia italiana e il credito nella prospettiva dell Unione Bancaria Gregorio De Felice Chief economist Milano, 25 settembre 2014 Agenda 1 Economia mondiale in moderata ripresa 2

Dettagli

Determinazione del valore di mercato del credito non perfoming Nascono gli e-commerce del credito anomalo

Determinazione del valore di mercato del credito non perfoming Nascono gli e-commerce del credito anomalo Determinazione del valore di mercato del credito non perfoming Nascono gli e-commerce del credito anomalo Angelo Franciotti Responsabile Reparto Cessioni, UGC Banca Agenda Trend del mercato italiano dei

Dettagli

Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente

Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente Tassi a zero e Azioni: le risposte per il Cliente 2 Eurizon Capital: un grande patrimonio di competenza e fiducia 193 miliardi Patrimonio gestito 1,4 milioni di clienti retail (fondi italiani e GP) 15%

Dettagli

Consiglio di Amministrazione di Mediobanca

Consiglio di Amministrazione di Mediobanca Consiglio di Amministrazione di Mediobanca Milano, 27 ottobre 2015 Approvata la relazione trimestrale al 30/09/2015 Utile netto a 244m, miglior risultato trimestrale degli ultimi 5 anni Margine di interesse

Dettagli

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3%

NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 2013 1. Provincia di Salerno Indicatori socio-economici -0,60% -28,3% Osservatorio sul Mercato Immobiliare, Marzo 13 SALERNO NOTA CONGIUNTURALE SUL MERCATO IMMOBILIARE A FEBBRAIO 13 1 Provincia di Indicatori socio-economici Figura 1 Negli ultimi dieci anni la popolazione

Dettagli

1 Relazione sulla gestione

1 Relazione sulla gestione Settore Bancario Andamento della gestione del Gruppo Unipol Banca Il 2013 è stato un anno caratterizzato da profondi cambiamenti che hanno riguardato sia la struttura direzionale della banca che la composizione

Dettagli