indice 1. analisi 2. la creatività 3. lo sviluppo 4. la promozione Perchè è utile l interaction design Persona design Prototipo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "indice 1. analisi 2. la creatività 3. lo sviluppo 4. la promozione Perchè è utile l interaction design Persona design Prototipo"

Transcript

1 e-commerce

2 indice 1. analisi 3 Perchè è utile l interaction design Persona design Prototipo 2. la creatività 8 3. lo sviluppo la promozione 16

3 Abbiamo creato questa testo per spiegare come progettiamo gli ecommerce, perchè pensiamo che sia importante capire la metodologia di lavoro per condividere scelte e decisioni. L obiettivo principale nella progettazione di un ecommerce è quello di migliorare la user experience dei visitatori per massimizzare la conversione e aumentare gli acquisti. Nelle pagine successive verrà descritto come otteniamo questo risultato. 2

4 1. analisi 3

5 Perchè è utile l interaction design Inserire l interaction design nello studio di un ecommerce è molto importante perchè sposta l attenzione dall azienda al cliente. Ecco quali sono i comportamenti che teniamo in questa prima fase di analisi: Ci focalizziamo sui clienti Sappiamo che gli utenti non capiscono o non si interessano alla gestione e alla struttura dell azienda che realizza un prodotto. Agli utenti interessa svolgere i propri compiti e raggiungere i propri obiettivi entro un tempo limitato. Troviamo alternative Il nostro lavoro non è scegliere fra un numero di opzioni, ma crearne delle nuove. La nostra capacità è di inventare soluzioni alle esigenze dei clienti, quindi valutare l esistente e se non siamo soddisfatti creare nuove alternative. Utilizziamo l ideazione e la prototipazione Facciamo brainstorming in fase iniziale per costruire dei modelli che poi vengono sottoposti a verifiche. I prototipi digitali hanno il grosso vantaggio che possono essere modificati velocemente in modo da migliorare la soluzione e definire l idea finale. Collaboriamo per affrontare i vincoli Raramente non ci sono vincoli in un progetto, siano essi di natura economica, tecnica, o altro. Siamo abituati a creare squadre di lavoro composte da differenti professionisti che riunendosi periodicamente affrontano queste problematiche e trovano soluzioni insieme. 4

6 Questi sono solo i comportamenti principali che utilizziamo nei progetti per cercare di alleviare quei piccoli irritanti dettagli che spesso sono presenti nei prodotti digitali. Ci accertiamo che i prodotti e i servizi con cui la gente ha a che fare abbiano un senso, siano usabili e utili e siano persino coinvolgenti e divertenti. Parte di ciò che facciamo è rendere internet migliore rimuovendo quei piccoli problemi, dei quali spesso non conosciamo l esistenza fino a quando non se ne sono andati. Ma non ci occupiamo solo si risolvere problemi; cerchiamo anche di facilitare le interazioni tra persone in modo migliore, più ricco e profondo, troviamo cioè nuove modalità di connessione tra gli esseri umani. Da dove si parte Il punto di partenza per studiare l interaction design è la raccolta delle informazioni di progetto, bisogna recuperare tutte le informazioni sull azienda, sui prodotti e sul contesto in cui opera, quindi fare l analisi dei competitors e dei possibili brand affini per capirne i punti di forza e di debolezza. Organizzate e analizzate queste informazioni si passa allo studio dei target a cui ci si rivolge. Oggi la comunicazione attraverso internet sta diventando sempre più one-to-one al posto che one-to-many, quindi è molto importante capire chi c è dall altra parte, che necessità ha e quali sono le sue conoscenze e aspettative. Negli ultimi anni l analisi del target ha visto nascere un nuovo approccio: il persona design. 5

7 Persona design Il termine persona identifica un insieme documentato di archetipi di persone coinvolte in un prodotto o servizio. Questi archetipi danno la percezione di progettare per persone specifiche, non per generici utenti che se, mal definiti, possono essere mal interpretati. Definiamo i profili archetipici studiando e analizzando gli utenti (attraverso forum, social network, statistiche e ricerche di mercato). L archetipo è generalmente un amalgama di diverse persone che condividono obiettivi, motivazioni e comportamenti simili. Le differenze fra gli archetipi devono essere basate su caratteristiche profonde: ciò che le persone fanno (azioni o azioni probabili) e perchè lo fanno (obiettivi e motivazioni). Per creare un archetipo individuiamo un insieme comune di comportamenti o motivazioni fra le persone su cui abbiamo fatto ricerca. Questo insieme diventa la base per l archetipo, cui diamo un nome, una fotografia e alcune indicazioni demografiche, per farlo assomigliare il più possibile ad una persona reale. Creiamo dei documenti che descrivono i profili degli archetipi dove riportiamo comportamenti, motivazioni e obiettivi che differenziano una persona da un altro. il numero degli archetipi che analizziamo deve essere limitato, solitamente compreso tra uno e sette. Definito il nostro target possiamo creare la struttura dell ecommerce e organizzare i contenuti all interno delle pagine. 6

8 Il prototipo Da qualche anno abbiamo sostituito la creazione degli schemi con i contenuti delle pagine disegnati su carta, con dei veri prototipi funzionanti. Il motivo è semplice: la prototipazione rapida consente di testare presto con gli utenti e risolvere subito i problemi (riducendo i costi dei cambiamenti in produzione). Creiamo dei prototipi funzionanti (senza grafica) dove c è lo scheletro dell ecommerce in modo da verificarne i flussi e le interazioni. Per i progetti responsive facciamo questo studio per le principali visualizzazioni in modo da avere una riproduzione fedele del lavoro che si andrà ad implementare con la grafica. Ultimata la creazione del prototipo si ha uno strumento fondamentale da poter far testare a clienti reali e da far navigare virtualmente alle nostre persone definite precedentemente. Testare e identificare in questa fase problematiche e miglioramenti è fondamentale perchè diminuisce notevolmente i tempi, e i costi, del progetto evitando rilavorazioni in fase di sviluppo. Testato e verificato il prototipo si può partire con la fase di progettazione della creatività e dello sviluppo. Avendo uno strumento di partenza così dettagliato, spesso è possibile partire contemporaneamente con queste due attività in modo da diminuire i tempi di consegna del progetto finale. 7

9 2. la creatività 8

10 Il cliente al centro Anche se per comodità di organizzazione del documento le fasi di analisi e di creatività sono tenute distinte, in pratica l art director lavora in stretto contatto con l interface designer perchè hanno gli stessi obiettivi, quelli di creare un ecommerce facile da usare e che crei una user experience positiva in modo che il cliente si fidelizzi e torni spesso a fare acquisiti. Per la progettazione degli ecommerce i tre punti più importanti per raggiungere gli scopi sopra descritti sono: creare una ricerca interna al sito che funziona bene fare pagine prodotto efficaci ridurre i tassi di abbandono del checkout Ricerca nel sito e navigazione Una delle considerazioni più importanti per gli ecommerce è quella di rendere il sito facile da navigare per i consumatori e fargli trovare subito gli articoli che sta cercando. I clienti devono trovare le informazioni immediatamente e senza doversi impegnare mentalmente. Per gli ecommerce di piccoli dimensioni può risultare superflua ma per quelli con tanti prodotti avere la possibilità di visualizzare i prodotti attraverso la ricerca è fondamentale. Questo perchè la ricerca porta più conversioni: il cliente entra nel sito sapendo già cosa vuole, lo cerca, lo trova e lo acquista. 9

11 Da analisi (report Econsultancy) è emerso che il 30% utilizza il box di ricerca per trovare i prodotti. Attraverso l analisi iniziale e lo studio dei comportamenti di acquisto si può valutare anche se è utile o no inserire degli ulteriori filtri di ricerca in modo da affinare e rendere meno numerosi i risultati. Un altro aspetto che emerge dall analisi è quello di studiare differenti alternative di navigazione, per soddisfare le esigenze di tutto il target che può avere esigenze diverse di acquisto (per presso, per marca, per colore,...). Ma la ricerca non è solo utile per il cliente, è uno strumento importantissimo anche per noi che progettiamo. Analizzando le parole più cercate e come i clienti ricercano nel sito (attraverso parole semplice, stringhe di testo, o altro) abbiamo delle informazioni molto utili su quali sono gli articoli più importanti e quali sono le keyword più ricercate in modo da poter affinare l attività di SEO interna al sito e massimizzare anche il ROI per un eventuale campagna AdWords. Pagine prodotto Quello che i clienti vedono e leggono nella pagina di prodotto è quello che ha più importanza nell acquisto. Lo scopo di questa pagina è quello di presentare al meglio il prodotto e convincerlo ad aggiungerlo al suo carrello, quindi contiene informazioni relative al prodotto (possibilmente scritte in modo persuasivo e non tecnico), delle immagini di qualità e tutto quello che deve sapere per fare l acquisto online. Ovviamente non c è uno standard per la creazione della pagina prodotto, bisogna studiarla a seconda del prodotto e del brand che si vuole vendere. 10

12 Ci sono però alcuni aspetti generali che ne determinano il miglior funzionamento. Il punto chiave è essere sicuri che all interno della pagina ci siano tutti gli elementi che la maggior parte di clienti sta cercando, a questo si possono aggiungere altre caratteristiche che aumentano il coinvolgimento del cliente. come i video ad esempio (filmati sul prodotto indossato o su come si utilizza). Un altro elemento molto importante che può aumentare le vendite è inserire i commenti e suggerimenti di altri clienti. Da statistiche è emerso che il 61% dei clienti legge le recensioni prima di fare un acquisto, sui brand conosciuti e negli ecommerce di grandi dimensioni sono un elemento che il cliente si aspetta di trovare. Non bisogna temere eventuali commenti negativi, perchè è emerso che da una parte aiutano ad aumentare la fiducia nel brand (si vede che le recensioni sono vere) e dall altra possono essere informazioni utili che l azienda può avere per migliorarsi e offrire un servizio accurato ai clienti. Il processo di checkout Il processo ideale del chekout è un flusso molto veloce in cui il cliente, vede i prodotti a cui è interessato, li aggiunge al carrello e procede immediatamente con il checkout. Purtroppo nella realtà non sempre succede questo. Ci sono molti motivi che fanno abbandonare l acquisto da parte del cliente. Ovviamente non si può generalizzare, però ci sono delle situazioni che possono essere evitate. La prima è sicuramente la registrazione. Spesso i clienti arrivano a comprare dal sito avendo cliccato su annunci o altro, non hanno intenzione di diventare clienti fedeli (in quel momento, poi magari creando una user experience piacevole potrebbero anche diventarlo) e 11

13 quindi non vogliono registrarsi. Dare la doppia opzioni di acquistare come ospite o di registrarsi permette di far scegliere al cliente e quindi di metterlo in uno stato d animo più rilassato e propenso all acquisto. Altri fattori molto importanti, soprattutto per i brand poco conosciuti sono: - la presenza di call center e numero verde per il supporto alla vendita - la presenza di certificazioni e attestati sulla sicurezza - il passaparola (anche attraverso social network) - l aspetto del sito che deve essere professionale e ben curato Ci sono molti altri motivi che spingono il cliente ad interrompere l acquisto, qui ne abbiamo visti solo alcuni. Da parte nostra quello che possiamo fare è cercare di rendere più semplice il flusso, aumentando e differenziando i bottoni relativi all acquisto in modo che il cliente capisca subito quale è il percorso che deve compiere per finalizzare l operazione. Altro elemento molto importante è il copy sia delle call to action che dell intero processo. Bisogna scrivere n maniera persuasiva ma anche rassicurante e trovare dei label per i bottoni che siano ben chiari e facciano capire al cliente quale è il passo successivo che compie cliccando quel determinato oggetto. 12

14 3. lo sviluppo 13

15 Magento Magento è una piattaforma opensource di livello enterprise. Ogni pagina di magento può essere personalizzata non dovendo riscrivere il core, e questo è uno dei grossi vantaggi. In caso di aggiornamento, tutte le funzionalità, dei template rimarranno invariate e l ecommerce continuerà a funzionare perfettamente. E solido basandosi su Zend framework, e allo stesso tempo versatile. Offre infatti di poter gestire i prodotti e le schede prodotto in diverse modalità da quella semplice alle più complesse che consentono di costruire il prodotto finale attraverso varie selezioni, un po come avviene acquistando i prodotti Dell (prodotto configurabile). Ha un ottimo sistema di integrazione dei moduli aggiuntivi, consentendoci di scriverne ad hoc, e quindi customizzare sia le schede prodotto che le funzionalità di base, che sono già più che sufficienti per il 90% degli eshop. Magento permette una gestione dinamica del catalogo tramite l'intuitiva interfaccia di amministrazione. Il catalogo include varie opzioni per mostrare gli articoli, mentre i prodotti possono essere importati ed esportati per batch updates. Le API permettono l'integrazione via web services con sistemi di gestione del back-office in modo da gestire a 360 il vostro business. Magento fornisce tools per il SEO, consentendo di attirare in modo semplice nuovi clienti. Costruito fin dalle fondamenta sul SEO, Magento costruisce in automatico URL SEF (Search Engine Friendly). Essendo molto pesante il sistema di gestione delle url SEF, occorrono server ad alte perfomance ed opportunamente configurati. Noi abbiamo 2 linee, una per customer di medio livello, ed uno per big customer. Nel primo caso offriamo reverse proxy, apc, tuning di nginx e apache e dischi rigidi SSD (con performance 10x rispetto ai dischi tradizionali). Nel secondo caso costruiamo architetture complesse in grado di soddisfare qualsiasi esigenza, utilizzando la migliore tecnologie disponibili. 14

16 SEO - SEM Fare SEO per ecommerce è un lavoro essenziale nella promozione del negozio e nella diffusione del brand (brand awareness). Il nostro team parte dall analisi onsite, quindi struttura html semanticamente corretta, dal copy, dall architettura, dal template dell ecommerce, per poi passare alla parte off site. Fare link-building oramai è diventata una scienza, e noi siamo particolarmente esperti ed organizzati per migliorare il posizionamento organico di qualsiasi sito. Utilizziamo copy seo per curare le press release e gli article marketing, differenziamo i contenuti per le web directory in modo che non vengano percepite da google come spam, ma come indicazione di qualità. Creiamo inbound marketing su blog e webzine, facciamo molta ricerca e studiamo sempre nuove strategie e nuove soluzioni in funzione del target dell ecommerce da promuovere trovando sempre nuove tattiche. Fare SEM per noi vuol dire promuovere un sito attraverso le adw di google, far conoscere un prodotto e venderlo, incrementare progressivamente l efficacia della campagna attraverso nuovi contenuti o banner, parole chiave dirette o inverse. Costriamo la campagna sul target di riferimento, e sulle zone geografiche di destinazione, tenendo sempre conto del budget a disposizione. Razionalizziamo le campagne per tipologia, lingua, e comunicazione in modo da definire nel tempo la migliore strategia al prezzo più contenuto. Per la promozione di prodotti o servizi costruiamo landing page apposite cosi da migliorare il quality score delle adw e incrementare il ROI. Curiamo quotidianamente le campagne, e le aggiorniamo per incrementare al massimo il rendimento. 15

17 Sallustio 4. la promozione 16

18 Oggi la creazione di un ecommerce non si dovrebbe fermare con la messa online del sito. Attraverso l A/B test e l analisi multivariata si possono testare e verificare strutture di pagine e aspetto degli elementi visivi in modo da trovare la combinazione più efficace e aumentare le vendite. Questo è un aspetto molto importante che oggi in Italia non è molto sviluppato ma che fortunatamente avendo lavorando con brand grossi e molto attenti all usabilità del cliente, conosciamo e sappiamo applicare. In questo ultimo capitolo volevamo affrontare però l aspetto legato alla promozione dell ecommerce attraverso gli strumenti più comuni di digital marketing. Come per tutto, qui si riporteranno casi decontestualizzati. Per ogni singolo ecommerce andrebbero analizzati gli obiettivi e il contesto in cui opera (conoscenza del brand, propensione all acquisto del target, prodotto venduto,...) in modo da definire la strategia migliore e quindi che strumenti utilizzare per avere un migliore ritorno dell investimento. 17

19 Social Media Marketing Con Social Media Marketing intendiamo l utilizzo di tutti quelli strumenti che operano nel mondo dei social network e che servono a mettere in contatto diretto i clienti con l azienda e a generare passaparola naturale oppure attraverso un azione mirata. METRICHE Advocacy Loyalty OBIETTIVI STRATEGICI Trust Infuence Sentimento Commenti Feedback Menzioni Visibilità Organica SOCIAL MEDIA ROY Social Media Interaction Social media influencer 18

20 FONDERE IL MONDO REALE CON IL WEB AVERE COSTANZA NEL RAGGIUNGERE GLI INFLUENCER Come aumentare le vendite nel corso degli anni e quali strategie applicare per mantenere tali relazioni? ESSERE IN RETE IN MODO PROATTIVO (FB, TWITTER, LINKEDIN, WIKIPEDIA, Goole+) AUMENTARE LA PROPRIA WEB REPUTATION TRAMITE IL PERSONAL BRANDING 19

21 Facebook CHIAREZZA Attraverso lo studio delle persone abbiamo individuato i vari bisogni e desideri del target. Spiegare in modo chiaro quali sono i prodotti o servizi venduti. PROMUOVERSI EFFICACEMENTE Creare un calendario promozionale. Essere trasparenti ed onesti, ammettere i propri errori se necessario. FAVORIRE GLI INFLUENCER Individuare gli influencer e gratificarli riconoscendo il loro operato e contribuendo a promuovere i loro messaggi senza aspettarsi nulla in cambio. 20

22 GESTIONE DEI CONTENUTI La frequenza ottimale per l aggiornamento del profilo è di post a settimana studiando le fasce orarie adatte per il profilo aziendale. I post devono essere brevi ed incisivi: quelli con 11 parole sono in genere i più performanti. 30% Promozione aziendale 70% News, opinioni eventi - 25% educazionale > storia e mission - 40% interazione con utenti > contest, azienda, link esterni, eventi futuri sondaggi, condivisione di foto e video. (possibilità di partecipare agli eventi tramite registrazione su pagina - 30% generato dagli utenti > Facebook) video-interviste a staff e consumatori, - 5% promozionale > eventi, video, attività costante di microblogging, testimonial (possibilità di accedere al condivisione e soluzione di problemi materiale promozionale unico, come comuni lancio nuovi prodotti, collezioni) 21

23 Twitter PERCHE TWITTER? COME USARE TWITTER? - Per sviluppare e promuovere il - Bisogna dire qualcosa di interessante! Possiamo brand raccontare delle iniziative dell azienda, degli eventi a - Per interagire con la customer cui parteciperà, creare un link con i contenuti di base Facebook relativi a concorsi e promozioni, - Per creare buzz attorno agli commentare i Tweet altrui in modo da eventi e promuovere altri ampliare le discussioni. contenuti - Per avere dei seguaci è importante interagire con le - Per sviluppare relazioni dirette persone che seguiamo (anche se non sono ancora con blogger e giornalisti nostri followers) unendosi alle conversazioni e - Per offrire supporto e rispondendo sempre ai messaggi. assistenza alla clientela - E importante ricompensare i follower per la loro fedeltà - Una volta raggiunto un buon numero di Tweet positivi sull azienda diventa interessante pubblicarli sul sito; i Tweet preferiti diventeranno vere e proprie referenze! 22

24 GESTIONE DEI CONTENUTI La frequenza ottimale per l aggiornamento del profilo è di Tweet settimanali studiando le fasce orarie adatte per il profilo aziendale. E importante creare degli Hashtag significativi che permettano ai follower di individuare facilmente determinati argomenti e caratterizzino Tweet strategici del brand. Per ogni Tweet promozionale proponiamo di inviare 6/7 tweet per favorire altre realtà/iniziative/eventi (creare discussioni, dimostrare di non essere self-oriented ma attenti alla realtà circostante) Per ricompensare i follower proponiamo di mettere a disposizione brevi momenti di consulenza loro dedicati e di indire mini concorsi (anche della durata di 15 minuti). Per quanto riguarda gli influencer proponiamo di erogare loro i servizi in maniera gratuita, di invitargli agli eventi e di riconoscere loro un certo peso decisionale. Creare hashtag appositi per ogni evento in modo da divulgare efficacemente le notizie e procedere con forme di live-twitting. 23

25 Linked in PER I PARTNER PER L AZIENDA Linkedin è una vetrina Fare LEAD GENERATION! aperta...più il profilo è completo Approccio diretto: fornire informazioni riguardanti più è probabile che compaia tra l azienda direttamente su Linkedin e conoscere i i primi risultati della ricerca. prospect sulla piattaforma prima di interagire con loro. Bisogna prefissarsi un obiettivo: Approccio indiretto: avviare una conversazione e quale aspetto del profilo dirottare i prospect su una landing page di prodotto, lavorativo/aziendale vogliamo invitandoli a scaricare del materiale informativo o ad esternare? E necessario iscriversi alla newsletter. E necessario suscitare entrare nei dettagli riportando curiosità! solo quello che realmente può attrarre l utenza puntando sulla Linkedin Answers: ottimo strumento per rispondere a trasferibilità delle competenze. domande dirette e per far parte di discussioni. E un E un ottimo modo per far ottimo modo per trovare gruppi affini al core business; aumentare la visibilità avviando con loro le giuste interazioni è possibile dell azienda. aumentare la presenza on-line e la visibilità del brand. Le discussioni portano valore, idee e conoscenza! 24

26 Google+ Proporre notizie che riguardino il brand e i prodotti news, Creazione di un profilo curiosità, contenuti che aziendale professionale del vengono promossi su FB, link brand ad altre pagine appartenenti alle proprie cerchie. E così possibile iniziare una collaborazione con altri brand.questo consente un aumento esponenziale dei follower. Proporre notizie che riguardino il brand con news, curiosità, link Creazione della pagina seguito ad altre pagine appartenenti alle che colleghi il brand a quella di proprie cerchie. E così possibile eventuali prodotti o altre iniziare una collaborazione con marche legate altri brand in modo che questi siano spinti a seguirci (e vice versa). Questo consente un aumento esponenziale dei follower. 25

27 Fe-el s.r.l. Via Friuli, Milano - Italia t f https://plus.google.com/ /posts

28

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com #TTTourism // 30 settembre 2014 - Erba Hootsuite Italia Social Media Management HootsuiteIT Diego Orzalesi Hootsuite Ambassador Programma

Dettagli

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 La gestione del portale e la promozione on-line Nicola Grassetto Time2marketing Srl Bibione Online Cos è oggi Bibione.com Operatori presenti 5 Strutture open air

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

professionisti nel far crescere le aziende

professionisti nel far crescere le aziende professionisti nel far crescere le aziende web / information technology marketing strategico direct marketing social media marketing marketing non convenzionale strategie mobile eventi e ufficio stampa

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

Ecco come farsi ascoltare dai clienti

Ecco come farsi ascoltare dai clienti Ecco come farsi ascoltare dai clienti L 80% dei clienti non guarda la pubblicità, il 70% rifiuta le chiamate di vendita, il 44% non apre le email: il cliente ha chiuso la porta. La soluzione al problema

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web Domini, una guida per capire come avviare un business nel web HostingSolutions.it, ISP attivo da 10 anni nel mondo della registrazione domini, vuole fornire ai propri clienti e non una breve guida che

Dettagli

L email marketing per negozi e negozianti

L email marketing per negozi e negozianti EMAIL MARKETING GURU 13 L email marketing per negozi e negozianti Attrezzi e consigli per entrare nel digitale dal bancone Prefazione a cura di Gianluca Diegoli di www.minimarketing.it Cosa c è nell ebook?

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

I fashion blogger più influenti sui social

I fashion blogger più influenti sui social I fashion blogger più influenti sui social Mercato: Italia 1 luglio 14 settembre 2014 @blogmeter Di cosa parla la nostra ricerca Blogmeter 2014 www.blogmeter.it 2 Di cosa parleremo FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

BUON POMERIGGIO A TUTTI, E BENVENUTI A QUESTO WORKSHOP, SPONSORIZZATO DA ZD.

BUON POMERIGGIO A TUTTI, E BENVENUTI A QUESTO WORKSHOP, SPONSORIZZATO DA ZD. BUON POMERIGGIO A TUTTI, E BENVENUTI A QUESTO WORKSHOP, SPONSORIZZATO DA ZD. SONO DAVIDE ANGOTTA, CON ME C E ANDREA CITTA DI ZENDESK CHE PARLERA PIU AVANTI ENTRAMBI VI RINGRAZIAMO PER AVER SCELTO DI ESSERE

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata

GRAFICA. Diamo forma ai tuoi bisogni. Consulenti di soluzioni. grafica cartacea - grafica online - grafica applicata Diamo forma ai tuoi bisogni Consulenti di soluzioni GRAFICA grafica cartacea - grafica online - grafica applicata BROCHURES CARTELLINE CATALOGHI LOCANDINE VOLANTINI MANIFESTI CALENDARI MENU LOGOMARCHI

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App

Guida ai prodotti DOP, IGT, etc. Proposta per la realizzazione di una App Guida ai prodotti DOP, IGT, etc Proposta per la realizzazione di una App Introduzione Abbiamo iniziato a ragionare per voi così Abbiamo immaginato una App che possa essere utilizzata come guida nella scelta

Dettagli

Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti MARIO ALBERTO CATAROZZO

Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti MARIO ALBERTO CATAROZZO Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti MARIO ALBERTO CATAROZZO Guida pratica all uso dei social media per liberi professionisti Mario Alberto Catarozzo - Gennaio 2014 Ebook gratuito

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Questa pagina è stata lasciata bianca intenzionalmente.

Questa pagina è stata lasciata bianca intenzionalmente. 2 Questa pagina è stata lasciata bianca intenzionalmente. Indice Ecommerce-Store Chi siamo 9 1 Introdurre Magento 11 Che cos è Magento 11 Licenza Magento 11 Frontend e Backend di Magento 12 Frontend (la

Dettagli

come installare wordpress:

come installare wordpress: 9-10 DICEMBRE 2013 Istitiuto Nazionale Tumori regina Elena come installare wordpress: Come facciamo a creare un sito in? Esistono essenzialmente due modi per creare un sito in WordPress: Scaricare il software

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Lo standard europeo per i negozi online professionali. Soluzioni per la fiducia nell e-commerce

Lo standard europeo per i negozi online professionali. Soluzioni per la fiducia nell e-commerce Lo standard europeo per i negozi online professionali Soluzioni per la fiducia nell e-commerce Ecco cosa ti offriamo con il nostro pacchetto all-inclusive! Invia subito la tua adesione! +39 02 94754586

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Manuale per entrare con successo nei social media

Manuale per entrare con successo nei social media Social Media for Active Regional Transfer Manuale per entrare con successo nei social media www.smart-regio.eu Pagina 1 Informazione legale Proprietario ed editore: TIS innovation park, via Siemens 19,

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico

Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication A.A. 2011/2012 Master specialistico Il Master in Unconventional Marketing and Interactive Communication è un percorso formativo post-laurea

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli