A. Progetti integrativi per lo sviluppo delle competenze legate ad AMBIENTE e SALUTE 1 Progetti sportivi: MULTISPORT

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A. Progetti integrativi per lo sviluppo delle competenze legate ad AMBIENTE e SALUTE 1 Progetti sportivi: MULTISPORT"

Transcript

1 Curricolo Integrativo Scuola Secondaria di Primo Grado P. MARASCHIN In aggiunta ai curricoli comune, differenziato e opzionale, con scelta operata dagli Organi Collegiali A. Progetti integrativi per lo sviluppo delle competenze legate ad AMBIENTE e SALUTE 1 Progetti sportivi: MULTISPORT Classi interessate Tutte Docenti responsabili: Taiana Antonietta Alunni interessati 381 Avviamento alla pratica sportiva in diverse discipline (Rugby, Pallavolo, Pallamano); Potenziamento dell azione educativa in ambito sportivo e motorio; Sollecitamento all impegno sportivo per il contrasto alla sedentarietà. Tutto l anno scolastico In mattinata per tutti e per gli alunni che sono interessati, partecipazione al gruppo pomeridiano. Insegnati di scienze motorie, esperti esterni Spesa prevista: coperta da fondi ministeriali 2 Progetto EMMA SCOPRE Classi interessate Classi seconde Docente responsabile: Giorgi, Zambon Alunni interessati Tutti Riflessione su come essere cittadini ha delle ripercussioni sull ambiete. Da concordare Laboratori in orario scolastico di animazione, riflessione e dialogo con l utilizzo di materiale multimediale. Luisella Micheli, coordinatrice Coop Spesa prevista: nessuna 3 Progetto CUSTODI DELL ARCA Classi interessate Classi prime Docente responsabile: D Agostini Antonio Alunni interessati 144 Conoscenza di alcune tra le specie di animali più a rischio, conoscenza dei progetti di conservazione della natura, riflessioni circa l impatto dell uomo sull ecosistema... Maggio Due incontri a scuola e uscita al Parco Natura Viva (Bussolengo) Insegnanti di scienze, Biosphera 4 Progetto ALTOPIANO DI VEZZENA TRA STORIA E NATURA Classi interessate Classi terze Docente responsabile: D Agostini Raccontare la Guerra dei forti che ha sancito l inizio della 1^ Guerra Mondiale. Capire come si svolgeva la vita dei soldati. Capire quali sono stati i motivi che hanno dato inizio alla Grande Guerra. Maggio 2015 Viaggio di istruzione di due giorni Insegnanti, Ass. Biosphera e famiglie 5 Progetto RIFIUTI Classi interessate Classi prime Docente responsabile: D Agostini Antonio

2 Alunni interessati 144 Insegnare a fare acquisti in modo inteligente, imparare a svolgere una corretta raccolta differenziata, sensibilizzare a corrette abitudini di riutilizzo degli oggetti, conoscenza del ciclo completo dei rifiuti. Maggio 2 h per due lezioni in ogni classe nel corso della mattinata Insegnanti, Lab. Didattico Provinciale 6 PROGETTO CA DOTTA PERCORSO FUMO Classi interessate Classi terze Docenti responsabili: Testolin Lorella Approfondire le motivazioni individuali che inducono a fumare Sostenere gli studenti nei percorsi di scelta consapevole Prendere coscienza delle pressioni culturali sul tabagismo 15 ottobre 2014, 25 ottobre 2014 I ragazzi suddivisi in quattro gruppi introdotti da un operatore affrontano dei laboratori tematici: informatico, scientifico, di analisi immaginativa e psicologico riguardanti il fumo. Operatori sanitari ULSS 4 Spese previste: fondo istituto 7 PREVENZIONE SOSTANZE PSICOATTIVE (FUMO-ALCOL-DROGHE) Classi interessate Classi terze Docenti responsabili: Testolin Lorella Trattare le tematiche relative all uso di sostanze psicoattive (fumo, alcol, droga) al fine di aumentare la consapevolezza negli alunni degli effetti che queste sostanze hanno sul nostro organismo. Gennaio-Febbraio 2015 Un incontro rivolto a tutti gli alunni delle classi terze della durata di circa 1 ora e mezza tenuto da un medico esperto Dott.. Vian Alfredo Dirigente USSL 4 Spese previste: fondo istituto 8 Progetto SCOPRIRSI GRANDI EDUCAZIONE ALLA SESSUALITA E ALL AFFETTIVITA Classi interessate Classi terze Docenti responsabili: Gomiero Barbara Facilitare lo scambio di esperienze, opinioni, emozioni; stimolare la riflessione sui temi della sessualità; promuovere negli alunni un più sereno ed equilibrato approccio con il proprio corpo in cambiamento e con l altro sesso. Due incontri di un ora ciascuno con i genitori. Un incontro di due ore e mezza con ciascuna classe. Febbraio 2015 terza. Raccolta Durante di temi il di secondo riflessione quadrimestre. e quesiti proposti dagli alunni. Primo incontro della dott. Ferraro con i genitori per l illustrazione del progetto. Incontro con gli alunni di ciascuna classe (visione di filmati e discussione). Secondo incontro con i genitori per la relazione sull attività svolta. Insegnanti di scienze; dott.ssa Ferraro Spese previste: fondo progetti e fondo istituto 9 Progetto DONAZIONE MIDOLLO OSSEO Classi interessate Classi terze Docenti responsabili: Testolin L.

3 Trattare le tematiche relative alla donazione midollo osseo per sensibilizzare i ragazzi e promuovere la cultura della donazione. Da novembre 2013 a maggio 2014 Un incontro rivolto a tutti gli alunni delle classi terze della durata di circa 1 ora tenuto da un volontario dell associazione donatori midollo osseo. Volontario dell associazione midollo osseo ADMO, Giovanni Spitale 10 Progetto LA VIABILITÀ VA A SCUOLA Classi interessate Tutte le classi Docenti responsabili: Baratta M., Danzo L. Alunni interessati 10 alunni volontari delle classi seconde Avviare gli alunni ad un percorso di cittadinanza attiva attraverso l analisi della viabilità del quartiere. Lavorare in sinergia con alunni di altri istituti per uno scopo comune. Da verificare con la nuova giunta comunale Incontri con i rappresentanti del Comune, incontri inter-scolastici. Baratta, Danzo Spesa prevista: fondi comunali B. Progetti integrativi per lo sviluppo delle competenze di ESPRESSIVITÀ 11 Progetto LETTORATO DI LINGUA SPAGNOLA CLASSI SECONDE HABLA CONMIGO Classi interessate Classi seconde di lingua spagnola Docente responsabile: Giorgi Maria Alunni interessati Alunni delle classi II, facoltativo Potenziare le abilità di comprensione e di produzione orale in lingua spagnola. Approfondire alcuni aspetti della cultura dei paesi di lingua spagnola. Potenziare la motivazione e la fiducia nelle proprie capacità. 4/8 ore da concordare Conversazioni guidate in LS, dialoghi, produzione di materiali multimediali. Esperto esterno: Londoňo Gloria Estella Spesa a carico delle famiglie (lettore) madrelingua) 12 Progetto LETTORATO DI LINGUA SPAGNOLA CLASSI TERZE HABLA CONMIGO Classi interessate Classi terze di lingua spagnola Docente responsabile: Giorgi Maria Alunni interessati Circa 80 alunni delle classi III Potenziare le abilità di comprensione e di produzione orale in lingua spagnola. Approfondire alcuni aspetti della cultura dei paesi di lingua spagnola. Potenziare la motivazione e la fiducia nelle proprie capacità. 4h per classe Conversazioni guidate in LS, conversazioni su argomenti culturali, dialoghi, traduzioni di video Esperto esterno conversatore madrelingua 13 Progetto SETTIMANA LINGUISTICA IN SPAGNA Classi interessate Classi seconde e terze Docente responsabile: Pigato G., Barbieri M. Alunni interessati Alunni aderenti delle classi II e III circa 15 Potenziare le abilità di comprensione e di produzione orale in lingua spagnola. Approfondire aspetti della cultura spagnola. Saper utilizzare le competenze linguistiche e culturali nel paese della LS studiata Lezioni tenute da insegnanti madrelingua. strutturate e ludiche, visite guidate.

4 Prof.ssa Giorgi Spese a carico delle famiglie 14 Progetto LETTORATO DI INGLESE CLASSI SECONDE Classi interessate Classi seconde Docente responsabile: Pigato Grazia Alunni interessati Alunni delle classi II, facoltativo Potenziare le abilità di comprensione e di produzione orale in lingua inglese. Approfondire alcuni aspetti della cultura dei paesi di lingua inglese. Potenziare la motivazione e la fiducia nelle proprie capacità Secondo quadrimestre. Un ora la settimana. Lezioni facoltative, in orario pomeridiano,4 ore per gruppi di alunni. Docente madrelingua Marie Claire Zarb Mizzi Spesa a carico delle famiglie 15 Progetto LETTORATO DI INGLESE CLASSI TERZE Classi interessate Classi terze Docente responsabile: Barbieri Monica Alunni interessati Alunni delle classi III Potenziare le abilità di comprensione e di produzione orale in lingua inglese. Approfondire alcuni aspetti della cultura dei paesi di lingua inglese. Potenziare la motivazione e la fiducia nelle proprie capacità. Secondo quadrimestre. Quattro lezioni per classe con l insegnante madrelingua in compresenza con l insegnante di inglese in orario curricolare. Proposta di attività prevalentemente orali. Docente madrelingua Marie Claire Zarb e fondo istituto Mizzi 16 Progetto LETTORATO SPECIFICO DI INGLESE PER LA CERTIFICAZIONE KET Classi interessate Classi terze Docente responsabile: Barbieri Monica Alunni interessati Alunni delle classi III Preparare all esame KET (Cambridge University). Secondo quadrimestre. Quattro lezioni per classe con l insegnante madrelingua in compresenza con l insegnante di inglese in orario curricolare. Proposta di attività prevalentemente orali. London School Spesa prevista: fondo d Istituto e contributo famiglie per la certificazione 17 Progetto THEATRINO IN LINGUA INGLESE Classi interessate Classi Prime Docente responsabile: Barbieri Monica Alunni interessati 144 Migliorare la comprensione e la pronuncia orale in lingua inglese. Potenziare la motivazione e la fiducia nelle proprie capacità. Coinvolgere il corpo, l emotività e l affettività dello studente nell apprendiùento Due shows + workshops per classe. Theatrino Acle Educo Spesa prevista: a carico delle famiglie 18 Progetto LA STORIA DEL ROCK Classi interessate Classi seconde e terze Docente responsabile: Laura Marchetto Alunni interessati 257 Conoscere le più importanti rivoluzioni in campo musicale.

5 Aprile 2015 Percorso musicale dal vivo. Gruppo Flexus e fondo istituto 19 Progetto LETTORATO LINGUA TEDESCA CLASSI TERZE Classi interessate Classi terze di Tedesco Docente responsabile: Bigi Elisabeta Alunni interessati Terze di Tedesco Potenziare le abilità comunicative, di comprensione e produzione in lingua tedesca. Approfondire alcuni aspetti della cultura e della civiltà del Paese di lingua tedesca. Rafforzare le conoscenze linguistiche apprese precedentemente da utilizzare in un ambiente di apprendimento naturale. Febbraio- Marzo 2015 Quattro lezioni di compresenza con l esperto in orario curricolare, obbligatorie. Organizzata usando diverse tecniche di insegnamento (dialogato, a gruppi, cooperative learning) concordata preventivamente con il docente di curricolare. Insegnante di tedesco e insegnante madrelingua Knoll Katy 20 Progetto ON PARLE FRANÇAIS LETTORATO LINGUA FRANCESE CLASSI TERZE Classi interessate Classi terze di francese Docente responsabile: Moscato R.M. Alunni interessati 19 alunni delle Terze Giallo, Rosso e Bianco Allenare le funzioni comunicative, grammaticali, lessicali. Potenziare il contatto con la cultura e la civiltà francese. Gennaio Aprile 2014 Quattro incontri di 60 ciascuno al mattino in date da concordare con l insegnante di madrelingua che proporrà delle attività didattiche adeguate all età degli alunni. Lettrice madrelingua 21 Progetto VISITA ALLA BIBLIOTECA Classi interessate Classi terze Docente responsabile: Lanaro Manuela Percorso tematico sulla Grande Guerra. Tra primo e secondo quadrimestre, 1 ora per classe. Guida da parte di volontari sul tema della Grande Guerra Insegnanti di italiano e docenti in servizio Spesa prevista: nessuna 22 Progetto VISITA ALLA TIPOTECA MUSEO DI CORNUDA Classi interessate Classi seconde Docente responsabile: D Agostini Antonio Alunni interessati 113 L invenzione della stampa: percoso guidato sulla storia dei caratteri modbili, dei torchia mano e dell evoluzione della stampa. Novembre - dicembre Progetto MUSICA IN SCENA Uscita d istruzione al museo nell arco della mattinata (Cornuda TV) Laboratorio di calligrafia, legtoria, incisione Insegnanti accompagnatori e responsabili del museo Spesa prevista a carico delle famiglie

6 Classi interessate Terza Rosso e Giallo Docente responsabile: Mohentale Elena Alunni interessati 45 Stimolare allo studio eseguendo collettivamente dei brani strumentali e vocali di diversi generi e stli. Ricostruire periodimstorici tramite coreografie. Ottobre-maggio 2015 Musica d insieme, coreografie e balletti, powerpoint Insegnanti di Lettere, Sig. Mario Cracco (ex tipografo) 24 Progetto WEBOLDU Classi interessate Tutte le classi Docenti responsabili: Danzo Lorenz Alunni interessati Alcuni alunni volontari per ogni classe Sviluppare la creatività lavorando in redazione e utilizzando strumenti informatici. Produzione di materiali da pubblicare sul sito e aggiornamento del medesimo. Elaborazione e pubblicazione dei materiali prodotti dai plessi dell Istituto. Realizzazione di 3 numeri del giornalino scolastico Carta Bianca Da settembre 2014 a giugno incontri pomeridiani di 1 ora a cadenza bisettimanale, contatti tramite . Prof. Danzo Spesa prevista: Funzione Strumentale C. Progetti integrativi per lo sviluppo dell INCLUSIVITA 25 Progetto LE RADICI E LE ALI Classi interessate Tutte le classi Docente responsabile: Giorgi Maria Alunni interessati Alunni di recente immigrazione Alfabetizzare e approfondire la lingua italiana come lingua veicolare per lo studio delle discipline. Promuovere Da settembre attività 2014 a che maggio facilitino 2015 il confronto attivo fra culture. Laboratori in orario scolastico ed extrascolastico con attività volte all alfabetizzazione di base e alla conoscenza della lingua per lo studio delle discipline. Laboratori con lavori di gruppo e cooperative learning; laboratori per gruppi di livello; interventi individualizzati Giorgi Maria, Guglielmi Antonia Spesa prevista: coperti da fondi ministeriali art Progetto SULLE ALI DELLE PAROLE Classi interessate Tutte le classi Docente responsabile: Zambon C., Giorgi M. Alunni interessati Alunni non italofoni dell intero istituto Recupero e potenziamento linguistico nella LI. Alfabetizzare nella lingua italiana e promuovere attività che facilitino il confronto attivo fra culture. Gennaio - Marzo 2015 Laboratori in orario scolastico con uso di pc o LIM Esperte esterne: dott. Agnese Ranzolin e dott. Pinuccia Carlassara 27 Progetto L ALBERO DI BABELE Classi interessate Classi terze Docente responsabile: Giorgi Maria Alunni interessati 20 alunni di recente immigrazione Acquisire le competenze linguistiche necessarie per la preparazione all esame di stato nelle varie discipline, sia orali che scritte. Aumentare la consapevolezza delle proprie capacità.

7 Febbraio- giugno 2015 Lezioni pomeridiane in orario extrascolastico. Giorgi M., Guglielmi A., Lanaro E. Spesa prevista: coperti da fondi ministeriali art Progetto NUELE IL MONDO NELLA CITTÀ Classi interessate Classi prime e terze Docente responsabile: Giorgi, Guglielmi Alunni interessati Tutti Conoscenza di concetti e strutture sociopolitiche diverse. Sviluppare l impegno a capire, ascoltare, controllare gli impulsi, evitare criminalizzazioni nel rispetto delle persone. Conoscenza di dinamiche europee ed internazionali. Favorire il dialogo tra diverse realtà nella consapevolezza di poter svolgere un ruolo nella società. Acquisire informazioni sulle problematiche relative ai rifugiati politici. Sensibilizzare ai diritti degli altri. Porre le basi per una cultura del rispetto. Sviluppare la cultura dell impegno e della cittadinanza attiva. Febbraio Marzo 2015 Ricerca su mezzi di informazione (giornali, internet ) su stato di immigrato, rifugiato, clandestino. Studio di paesi africani in stato di guerra o in violazione di diritti umani. Testimonianza di rifugiati ospiti dell associazione Il mondo nella città di Schio - 2 incontri curricolari di due ore per classe. Insegnanti di Lettere, Responsabile Ass. Il mondo nella città e rifugiati ospiti del centro. 29 Progetto GEKO BLU Classi interessate Classi prime e seconde Docente responsabile: Giorgi Maria Alunni interessati Secondo segnalazione dei docenti delle Sc. Secondarie di I gr Maraschin e Fusinato di Schio. Promuovere la socializzazione e la reciproca conoscenza in un clima di rispetto e tolleranza; svolgere i compiti pomeridiani; conoscere le attività che il territorio offre ai ragazzi delle scuole medie. Un pomeriggio la settimana da gennaio a giugno strutturate e ludiche, laboratori di creatività, laboratorio di musica, pronto soccorso compiti, cineforum, pet therapy. Esperti esterni: Cooperativa Primavera Nuova Progetto patrocinato dal Comune di Schio 30 Progetto AIUTAMI NEI COMPITI Classi interessate Tutte le classi Docente responsabile: Andrian Giulia Alunni interessati 15/20 alunni secondo segnalazione dei docenti delle Scuole Maraschin e Palladio Recupero di attività svolte in classe. Potenziamento degli apprendimenti. Utilizzo di strategie per migliorare lo studio. Incontri pomeridiani di 1.30h il giovedì dalle alle 16. Lavori di gruppo, schede di recupero, strategie per migliorare l apprendimento. Studenti del Liceo Tron, Andrian, Munari S. Spese a carico dell Istituto 31 Progetto SPORTELLO DSA Classi interessate Tutte le classi Docente responsabile: Andrian Giulia Alunni interessati 10 alunni

8 Acquisire strategie di apprendimento ed utilizzare software specifici per DSA. Novembre Maggio Incontri pomeridiani di 1.30h il lunedì e il giovedì dalle alle presso la scuola Maraschin Fabi, Andrian Spesa prevista: a carico del fondo d Istituto 32 Progetto KAIROS Classi interessate Tutte le classi Docente responsabile: Bravo Maria Teresa Alunni interessati Tutti Migliorare l integrazione scolastica e sociale dei ragazzi diversamente abili; educare alla diversità intesa come valore. Settimana del superabile con mostra da allestire disciplinari diverse per sperimentare la disabilità e favorire l empatia. Tutti i docenti di sostegno della Scuola Spesa prevista: patrocinio del Lions Club Secondaria 33 Progetto ATTIVITÀ INTEGRATIVE Classi interessate Alcune Docente responsabile: Bravo Maria Teresa Alunni interessati Alunni con disabilità Sviluppare autonomie pratiche e sociali. Progettare realizzare verificare. Settimana del superabile con mostra da allestire Laboratorio di cucina, creativo e orto didattico. O di orientamento. Bravo Maria Teresa Spesa prevista: materiali di consumo 34 Progetto SOLIDARIETA - VENDITA TORTE E MERCATINO Classi interessate Tutte le classi Docente responsabile: Danzo Lorenz Alunni interessati Tutti Sensibilizzare gli alunni ad una iniziativa di solidarietà a favore di un progetto scolastic Sierra Leone. Coordinarsi nel produrre manufatti, nel distribuire torte, collaborare per il progetto. Spendere il proprio tempo e le proprie energie in modo gratuito per il vantaggio altrui. Novembre dicembre Gli alunni delle classi seconde e terze, in dicembre, durante la ricreazione, una classe per volta, allestito un banchetto, distribuiranno dei dolci. Tutti i docenti disponibili Spesa prevista: nessuna 35 Progetto VERSO DOVE NON SO Classi interessate Classi seconde Docente responsabile: Giorgi Maria Alunni interessati 113 Far riflettere gli alunni sul valore di coltivare le risorse e le passioni personali per trasformarle in talenti, riflettere sulla consapevolezza di sé e delle proprie capacità. Entro dicembre 2014 Proiezioni di video, narrazioni e testimonianze, dibattito Giorgi Maria, Salvagnin Simone Spesa prevista: coperti da fondi ministeriali art Progetto IN VIAGGIO CON DINO LANZARETTI Classi interessate Classi terze Docente responsabile: D Agostini Antonio

9 Far conoscere ai ragazzi paesaggi ed ambienti dei continenti extra europei attraverso i viaggi in bicicletta di Dino Lanzaretti. Da definire Incontro di due ore con 2 o 3 classi alla volta. Visione di foto e filmati realizzati da Lanzaretti nei suoi viaggi; discussione con i ragazzi. Dino Lanzaretti 37 Progetto TESTIMONIANZE DAL MONDO DEL LAVORO Classi interessate Classi terze Docente responsabile: Manea Antonietta Conoscere esperienze lavorative in vari settori. Ottobre 2014 Un incontro di due ore, per ciascuna testimonianza. Relazione sulle informazioni ricevute. Insegnanti in orario. Rappresentanti del mondo del lavoro. Orientamento in rete Referente prof.ssa Manea Antonietta. L istituto è partner attivo del progetto orientamento in rete e partecipa alla realizzazione e al monitoraggio delle seguenti azioni rivolte ai propri alunni e alle rispettive famiglie, al fine di aiutare gli alunni ad approfondire la conoscenza di se stessi, delle proprie risorse e attitudini e scegliere percorsi adeguati al raggiungimento del successo formativo: - Incontri ed iniziative informative e di sensibilizzazione sulle attività a valenza orientativa; - Percorsi di orientamento finalizzati ad agevolare la transizione agli istituti superiori con iniziative di didattica orientativa, stage e laboratori orientanti presso le scuole superiori, incontri individuali, di gruppo o di classe con esperti; - e percorsi individualizzati per giovani svantaggiati e a rischio (disabili, stranieri, con difficoltà di relazione, a rischio di espulsione o abbandono, ); Le attività proposte coinvolgono tutte le classi, in particolare le classi seconde e terze, fino alla definizione del Consiglio Orientativo e alla sua discussione con le famiglie da parte del Consiglio di Classe, e alla avvenuta iscrizione all istituto superiore. Scuola Aperta Referente prof.ssa Giorgi Maria. Il progetto dell ULSS n.4 coinvolge tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado Maraschin con l obiettivo di prevenire i disturbi del comportamento e le dipendenze. A scuola è presente settimanall operatrice dott.ssa Meneghini Marta con il quale gli insegnanti collaborano per individuare e monitorare le situazioni a rischio. L operatore fornisce ad insegnanti e genitori strumenti e strategie utili per la gestione delle situazioni conflittuali e per il potenziamento dei fattori protettivi negli alunni in difficoltà e delle loro competenze sociali. Accoglienza ed alfabetizzazione alunni stranieri. effettuate in contemporaneità con il curricolo comune e rivolte ad alunni stranieri. Al momento dell'inserimento a scuola gli alunni usufruiscono di un "pronto intervento linguistico" attuato attraverso i laboratori tenuti da insegnanti dell Istituto e finanziati mediante i fondi dell Art. 9. Su segnalazione degli insegnanti è possibile attivare un servizio di mediazione linguistica per garantire la comunicazione tra scuola e famiglia, tramite richiesta al Comune di Schio.

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 PROGETTO CONTINUITÀ INCONTRARSI A SCUOLA DOCENTI: scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado DESTINATARI: ALUNNI/E CLASSI 5^ SCUOLA PRIMARIA - 1^ - AMBIENTI, FATTI,

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA I tre ordini di scuola, in accordo fra loro per garantire una continuità dalla scuola dell Infanzia alla scuola Superiore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI QUILIANO VIA VALLEGGIA SUPERIORE 17047 QUILIANO (SV) TEL. 019/880169 FAX 019/2165283 E-MAIL SVIC809005@PEC.ISTRUZIONE.

ISTITUTO COMPRENSIVO DI QUILIANO VIA VALLEGGIA SUPERIORE 17047 QUILIANO (SV) TEL. 019/880169 FAX 019/2165283 E-MAIL SVIC809005@PEC.ISTRUZIONE. ARTI IN.. MOVIMENTO Il progetto Ragnatele sonore viene attivato all interno della Scuola materna dell Istituto comprensivo e interesserà tutti gli allievi del plesso e punterà a facilitare uno sviluppo

Dettagli

I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE. a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO. Prof. Paola Perrone

I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE. a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO. Prof. Paola Perrone I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO Prof. Paola Perrone PREMESSA Nell attuale contesto storico, che ha acquisito la tematica europea dell orientamento lungo

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado

Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado Classe: Sezione: Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado PROGETTAZIONE CURRICOLARE Approvazione del Consiglio di Classe in data: Coordinatore:Prof.

Dettagli

Progetto A Scuola di dislessia Strategie didattiche, metodologiche e valutative per gli studenti con DSA

Progetto A Scuola di dislessia Strategie didattiche, metodologiche e valutative per gli studenti con DSA ALLEGATO A Progetto A Scuola di dislessia Strategie didattiche, metodologiche e valutative per gli studenti con DSA 1. Titolo del progetto NON DIMENTICHIAMO! 2. Dati della scuola Denominazione: ISTITUTO

Dettagli

Scheda progetto: BIBLIOTECA. Descrizione del progetto

Scheda progetto: BIBLIOTECA. Descrizione del progetto Scheda progetto: BIBLIOTECA SCUOLA Incisa Scapaccino Leggere è bello Toselli - Familiarizzare con i libri per promuovere il piacere della lettura - Acquisire fiducia nelle proprie capacità comunicative

Dettagli

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.11 ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.11 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.11 PROGETTO CONTINUITÀ EROI CHE PASSANO, EROI CHE RESTANO DOCENTI: scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado DESTINATARI: ALUNNI/E CLASSI 5^ SCUOLA PRIMARIA - 1^ 1.

Dettagli

Benvenuti in prima media!

Benvenuti in prima media! ISTITUTO COMPRENSIVO SELVAZZANO II Scuola Secondaria I grado M. Cesarotti di Selvazzano & «L. Da Vinci» di Saccolongo Benvenuti in prima media! Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per

Dettagli

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTO SPORT Classi prima seconda terza quinta Il progetto di avvale della consulenza e collaborazione di esperti di Educazione motoria della Polisportiva

Dettagli

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA 1.1 Attività di recupero e sostegno In ottemperanza con le i disposizioni ministeriali e proseguendo sulla linea da anni

Dettagli

PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS

PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS Avvicinare i bambini alla figura del soccorritore e alle manovre di primo intervento. Ampliare la conoscenza sui Magistri Intelvesi attraverso lo studio delle

Dettagli

ATTIVITÁ CARATTERIZZANTI IL NOSTRO ISTITUTO

ATTIVITÁ CARATTERIZZANTI IL NOSTRO ISTITUTO ATTIVITÁ CARATTERIZZANTI IL NOSTRO ISTITUTO PROGETTO CONTINUITÀ: Prevede l attivazione di rapporti di collaborazione con le scuole primarie del territorio in cui è situata la scuola, finalizzati alla progettazione

Dettagli

SITUAZIONE DI PARTENZA

SITUAZIONE DI PARTENZA CLASSE ISTITUTO COMPRENSIVO VIA POSEIDONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2013/14 CLASSE SEZ COORDINATORE Alunni Maschi Femmine Ripetenti Altre culture

Dettagli

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado.

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado. Offerta formativa L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado Vi operano Il dirigente scolastico La collaboratrice del

Dettagli

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Sintesi del Piano Dell offerta Formativa A.S. 2014-2015 16 gennaio 2015: presentazione delle scelte educativo-didattiche ai genitori (ore 18.00) 17 gennaio 2015: scuola

Dettagli

Direzione Didattica Statale G. MAZZINI

Direzione Didattica Statale G. MAZZINI Direzione Didattica Statale G. MAZZINI Progetto A.M.I.C.O. Azioni Metodologiche ed Iniziative per la Cooperazione aa.ss. 2014/2015 Sede/i di realizzazione del progetto: Plessi di scuola primaria della

Dettagli

Oggetto: descrizione dettagliata del progetto Un curricolo verticale per il successo formativo, Linea 1.

Oggetto: descrizione dettagliata del progetto Un curricolo verticale per il successo formativo, Linea 1. Castelfranco E., 13 04-2013 Oggetto: descrizione dettagliata del progetto Un curricolo verticale per il successo formativo, Linea 1. Come già specificato il progetto, parte integrante del POF della scuola,

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casal Bianco PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO COORDINATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

a. s. 2013-2014 PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE 3B DOCENTE Coordinatore Teresa Persiano

a. s. 2013-2014 PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE 3B DOCENTE Coordinatore Teresa Persiano a. s. 2013-2014 PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE 3B DOCENTE Coordinatore Teresa Persiano 1. PROFILO DELLA CLASSE La classe, formata quest anno da 25 alunni, comprende 20 alunne e 1 alunno

Dettagli

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO OFFERTA FORMATIVA La Scuola Secondaria di 1 Grado - nel rispetto del Regolamento relativo all assetto ordinamentale, organizzativo e didattico art. 64 D.L. 25 giugno 2008 n. 112, convertito dalla Legge

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA

SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA DELL INFANZIA ACQUATICITÀ Alunni al secondo anno di frequenza della Scuola dell Infanzia Promuovere la conquista dell autonomia e il rafforzamento del proprio sé Consolidare la conoscenza del corpo

Dettagli

ITC e TS VITTORIO EMANUELE II - BERGAMO SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/13 E.F. 2013

ITC e TS VITTORIO EMANUELE II - BERGAMO SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/13 E.F. 2013 ITC e TS VITTORIO EMANUELE II - BERGAMO SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2012/13 E.F. 2013 LINGUE Lettori, Certificazioni, Scambi Culturali e Soggiorni Linguistici - Progetto N 8 1.Denominazione del

Dettagli

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015 I S T I T U T O O M N I C O M P R E N S I V O SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E LICEO SCIENTIFICO Via Cupello n.2-86047 Santa Croce di Magliano (CB) Tel 0874728014 Fax 0874729822

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco

Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco La Scuola Classi : scuola formata da 7 corsi completi 21 classi 14 tempo normale e 7 tempo prolungato Organico docenti: circa 55 docenti quasi tutti di ruolo

Dettagli

Commerciale grafico, odontotecnico, ottico determinabili DA VINCI

Commerciale grafico, odontotecnico, ottico determinabili DA VINCI TIPOLOGIA DEL PROGETTO Finanziamento totale da parte di soggetti esterni: SI NO Se SI, entità del finanziamento: Finanziamento parziale da parte di soggetti esterni: SI NO Se SI, entità del finanziamento:

Dettagli

PROGETTI SCUOLA MEDIA

PROGETTI SCUOLA MEDIA PROGETTI SCUOLA MEDIA Ad ampliamento delle attività curriculari vengono proposti progetti che si collocano in un ottica di continuum rispetto alla normale programmazione e che vanno ad ampliare ulteriormente

Dettagli

Codice e titolo del progetto

Codice e titolo del progetto Codice e titolo del progetto (codice attribuito nel Programma Annuale) Anno Scolastico 2011/2012 (Riservato all amministrazione) Area funzionale di riferimento Area 4 - Rapporti con enti e istituzioni

Dettagli

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Anno Scolastico 2012/2013 [[[Nessun bambino può essere considerato straniero, laddove ci si occupa di educazione, di trasmissione di valori, di conoscenze

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CALVAGESE

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CALVAGESE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI BEDIZZOLE VIA MONS. A. BONTACCHIO, 4 25081 BEDIZZOLE (BS) TEL. 030 / 67.40.36 FAX 030 / 687.17.71 C.F. 93014390178 Indirizzo e-mail: bsic81300b@istruzione.it - Sito web:

Dettagli

Progetto. A.S. 2015/2016 Scuola secondaria di primo grado. Sedi di Simaxis, Solarussa, Ollastra, Villaurbana e Zerfaliu

Progetto. A.S. 2015/2016 Scuola secondaria di primo grado. Sedi di Simaxis, Solarussa, Ollastra, Villaurbana e Zerfaliu ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SIMAXIS -VILLAURBANA DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO VIA ROMA, 2-09088 SIMAXIS (OR) - Tel. 0783 405013/Fax 0783 406452 C.F. 80005050952 - E-Mail

Dettagli

1) Orientarsi nella scuola, conoscenza di spazi e persona della scuola secondaria

1) Orientarsi nella scuola, conoscenza di spazi e persona della scuola secondaria PROGETTO ORIENTAMENTO La scuola secondaria di primo grado è per sua finalità orientativa in quanto favorisce l iniziativa del soggetto per il proprio sviluppo e lo pone in condizione di conquistare la

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER L INTEGRAZIONE

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER L INTEGRAZIONE PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER L INTEGRAZIONE FINALITA Il presente documento denominato Protocollo di Accoglienza è un documento che nasce da una più dettagliata esigenza d informazione relativamente all

Dettagli

SAPERE E SAPER FARE IN CUCINA ISTITUTO COMPRENSIVO «E. DE AMICIS» SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO «G. PASCOLI» ANZOLA DELL EMILIA (BO)

SAPERE E SAPER FARE IN CUCINA ISTITUTO COMPRENSIVO «E. DE AMICIS» SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO «G. PASCOLI» ANZOLA DELL EMILIA (BO) SAPERE E SAPER FARE IN CUCINA ISTITUTO COMPRENSIVO «E. DE AMICIS» SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO «G. PASCOLI» ANZOLA DELL EMILIA (BO) RELAZIONE FINALE PROGETTO DESTINATARI Il Progetto ha coinvolto circa

Dettagli

SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA

SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA ALLEGATO 2 PTOF 2016/2019 SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA INDICE ACCOGLIENZA CONTINUITÀ SI/SP LINGUA INGLESE ATTIVITA MOTORIA EDUCAZIONE MUSICALE LABORATORIO TEATRALE 1 ACCOGLIENZA Integrazione

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 MODULI ORARI PROPOSTI MODULO su sei giorni senza rientro pomeridiano 30 ore settimanali Seconda lingua comunitaria proposta Spagnolo / Francese / Tedesco (a seconda

Dettagli

FUNZIONE STRUMENTALE ORIENTAMENTO PROGETTO

FUNZIONE STRUMENTALE ORIENTAMENTO PROGETTO Istituto Comprensivo Casale 1 Anna D Alençon Scuola Secondaria di 1 grado Andrea Trevigi Anno Scolastico 2014 / 2015 FUNZIONE STRUMENTALE ORIENTAMENTO PROGETTO FINALITA Nel corso degli ultimi anni il tema

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI

ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ Anno scolastico 2014 / 2015 TITOLO: Educare alla pace per educare nella pace PREMESSA La finalità principale della scuola è

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di Cadelbosco Sopra Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 http://iccadelbosco.sopra-re.gov.it La nostra struttura La scuola secondaria di primo

Dettagli

PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SOCIOAFFETTIVITA Il progetto sperimenta la tecnica del Circle Time, rispondendo al bisogno dei discenti di esplorarsi attraverso attività

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE ECONOMICO E TECNOLOGICO ENRICO FERMI LANCIANO A.S. 2014-2015

ISTITUTO TECNICO STATALE ECONOMICO E TECNOLOGICO ENRICO FERMI LANCIANO A.S. 2014-2015 ISTITUTO TECNICO STATALE ECONOMICO E TECNOLOGICO ENRICO FERMI LANCIANO A.S. 2014-2015 RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE INTEGRAZIONE ED INCLUSIONE SCOLASTICA Prof.ssa Mariagrazia Mastrangelo Durante

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO»

LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO» LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO» anno scolastico 2012/2013 PROGETTO GIORNALINO DI ISTITUTO DOCENTI REFERENTI DESTINATARI FINALITA' prof.sse Maria-Eleonora De Nisco Claudia Liberatore Alunni di tutte le

Dettagli

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217 ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA segreteria: Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it Pec : boic86400n@pec.istruzione.it sito

Dettagli

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA LICEO CLASSICO LORENZO COSTA La Spezia Piazza G. Verdi, 15 Tel 0187 734520 Il passato ti appartiene......costruisci il tuo futuro! IL NOSTRO LICEO da più di cento anni una presenza significativa nella

Dettagli

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio http://www.icdeamicis.gov.it Secondaria di 1 Grado E. De Amicis Anno scolastico 2016/2017 Piano Triennale dell Offerta Formativa (ex. L. 107 cd. «Buona scuola») La carta

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI DI MONZA E FORMATA DA DUE PLESSI : PLESSO ARDIGO : via Magellano, 42 PLESSO

Dettagli

Istituto Comprensivo N 5 Via Pirandello 12 40026 Imola (BO)

Istituto Comprensivo N 5 Via Pirandello 12 40026 Imola (BO) Istituto Comprensivo N 5 Via Pirandello 4006 Imola (BO) dal Piano dell Offerta Formativa che: esplicita la nostra progettazione curricolare, extracurricolare educativa ed organizzativa e si configura,

Dettagli

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO Scuola dell Infanzia Fornaci Chizzolini Scuola Primaria Bertolotti Deledda Marcolini Scuola Secondaria di 1^ grado Franchi Calvino Appunti tratti dal nostro Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

P.A.I. (Piano Annuale dell Inclusività)

P.A.I. (Piano Annuale dell Inclusività) P.A.I. (Piano Annuale dell Inclusività) I dati si riferiscono all anno scolastico 2014/2015 Approvato nel Collegio dei Docenti del 12 giugno 2015 Gli alunni certificati in base alla Legge 104/1992 Tabella

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO Tel. 031. 607321 - E-mail: sms.inverigo@tiscali.it - Sito: www.icsinverigo.gov.it Direzione e Segreteria dell Istituto Comprensivo: Via

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ. Anno scolastico 2015/2016. Docente referente: Franzosi Flavia

PROGETTO CONTINUITÀ. Anno scolastico 2015/2016. Docente referente: Franzosi Flavia PROGETTO CONTINUITÀ Anno scolastico 2015/2016 Docente referente: Franzosi Flavia PREMESSA Motivazione del Progetto La continuità nasce dall'esigenza primaria di garantire il diritto dell'alunno a un percorso

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI TEMPO NORMALE corsi A-B-C( Villa S. Giuseppe) corsi E--G SEDE CENTRALE

PERCORSI FORMATIVI TEMPO NORMALE corsi A-B-C( Villa S. Giuseppe) corsi E--G SEDE CENTRALE PERCORSI FORMATIVI TEMPO NORMALE corsi A-B-C( Villa S. Giuseppe) corsi E--G SEDE CENTRALE Discipline o gruppi di discipline I classe II classe III classe Italiano 5 5 5 Storia + laboratorio di Cittadinanza

Dettagli

PROGETTI SECONDARIA DI PARATICO

PROGETTI SECONDARIA DI PARATICO AMBIENTE E TERRITORI O KANGOUROU DI MATEMATICA E INGLESE POSTER PER LA PACE TRINIT Y OPERA DOMANI 8 CROC E ROSSA PROGETTI SECONDARIA DI PARATICO 7 1 TEATRO IN LINGUA INGLESE 2 6 GIOCO E SPORT 3 5 4 LETTORE

Dettagli

Scuola I.I.S. DON MILANI MONTICHIARI a.s. 2015 2016. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola I.I.S. DON MILANI MONTICHIARI a.s. 2015 2016. Piano Annuale per l Inclusione Scuola I.I.S. DON MILANI MONTICHIARI a.s. 2015 2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

1) LABORATORIO DI SCIENZE

1) LABORATORIO DI SCIENZE 1.01 Titolo PIZZA E OLTRE PROGETTO DIDATTICO 1.02 Autori Prof.ssa Alessia AVETA e Prof.ssa Martina GRASSELLI 1.03 Abstract Il progetto ha avuto quale obiettivo principale quello di individuare un percorso

Dettagli

P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA. plesso Polo

P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA. plesso Polo P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA plesso Polo 1 ACCOGLIENZA Docente referente: Colomba Maristella Docenti coinvolti: Le docenti di sezione della scuola dell'infanzia. Alunni coinvolti:

Dettagli

Ampliamento dell offerta formativa. a.s.2013-2014

Ampliamento dell offerta formativa. a.s.2013-2014 Ampliamento dell offerta formativa a.s.2013-2014 Premessa: Ampliamento dell offerta formativa. In un sistema scolastico come quello italiano, in cui il momento della formazione al lavoro è costantemente

Dettagli

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA 2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA Il nostro impianto educativo vuol porre al centro la ricerca del sé nella scoperta della necessità dell altro. Noi siamo tutti gli altri che abbiamo incontrato

Dettagli

I PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA S.PERTINI 1 ANNO SCOLASTICO 2014/2015

I PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA S.PERTINI 1 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 \ I PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA S.PERTINI 1 ANNO SCOLASTICO / PERTINI 1 Referente progetto Denominazione progetto Periodo Classe/i Breve descrizione 01 DI LUCA ANNA

Dettagli

Progetto in attesa di conferma dall'ust. Format Progettazione Alternanza Scuola Lavoro

Progetto in attesa di conferma dall'ust. Format Progettazione Alternanza Scuola Lavoro 1 di 5 Progetto in attesa di conferma dall'ust Format Progettazione Alternanza Scuola Lavoro Denominazione Istituto Codice Meccanografico Indirizzo Scolastico LICEO LINGUISTICO PARITARIO "PIAMARTA" BSPL095008

Dettagli

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA LICEO CLASSICO LORENZO COSTA La Spezia Piazza G. Verdi, 15 Tel 0187 734520 Il passato ti appartiene......costruisci il tuo futuro! IL NOSTRO LICEO da più di cento anni una presenza significativa nella

Dettagli

PROGETTO CONTINUITA' ORIENTAMENTO

PROGETTO CONTINUITA' ORIENTAMENTO ISTITUTO COMPRENSIVO G.GALILEI Scuola dell infanzia, primaria, secondaria di primo grado VIA CAPPELLA ARIENZO TEL. 0823/755441 FAX 0823-805491 e-mail ceee08200n@istruzione.it C.M. CEIC848004 Sito web www.scuolarienzo.it

Dettagli

Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013

Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013 Doposcuola specializzato per alunni con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) A. S. 2012/2013 ANALISI DELLA SITUAZIONE/DELLE SITUAZIONI SPECIFICHE CUI SI RIVOLGE IL PROGETTO Per quanto concerne le

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC)

Scuola Secondaria di primo grado Dante Arfelli Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Tel. 0547 80309 Fax 0547 672888 e-mail: fomm08900a@istruzione.it www.smcesenatico.net PIANO dell'offerta FORMATIVA S I

Dettagli

Sintesi del Piano dell Offerta Formativa

Sintesi del Piano dell Offerta Formativa Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale «ALESSANDRO VOLTA» Sintesi del Piano dell Offerta Formativa SCUOLA PRIMARIA Dirigente Scolastico Prof. Incoronata

Dettagli

IN UN ANTICO PALAZZO NEL CUORE DEL CENTRO STORICO DI ASTI C È IL NOSTRO LICEO FREQUENTATO DA 1000 RAGAZZI

IN UN ANTICO PALAZZO NEL CUORE DEL CENTRO STORICO DI ASTI C È IL NOSTRO LICEO FREQUENTATO DA 1000 RAGAZZI IN UN ANTICO PALAZZO NEL CUORE DEL CENTRO STORICO DI ASTI C È IL NOSTRO LICEO FREQUENTATO DA 1000 RAGAZZI AL LORO SERVIZIO IL DIRIGENTE SCOLASTICO, PROF. GIORGIO MARINO, GLI 80 DOCENTI E I 21 ATA (segreteria,

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Scuola Istituto Comprensivo via A.Moro Buccinasco a.s.2015/2016 Piano Annuale per l Inclusione

Scuola Istituto Comprensivo via A.Moro Buccinasco a.s.2015/2016 Piano Annuale per l Inclusione Scuola Istituto Comprensivo via A.Moro Buccinasco a.s.2015/2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti 2014/2015: n 1. disabilità

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ. Istituto Compresivo Rita Levi-Montalcini. Una scuola da scoprire e da vivere

PROGETTO CONTINUITÀ. Istituto Compresivo Rita Levi-Montalcini. Una scuola da scoprire e da vivere PROGETTO CONTINUITÀ Istituto Compresivo Rita Levi-Montalcini [Plesso di Arbostella, Plesso di Fuorni, Plesso di Mariconda, Plesso di Mercatello] Una scuola da scoprire e da vivere icritalevimontalcini.gov.it

Dettagli

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO SCUOLA SECONDARIA di CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA Estratto Piano dell Offerta Formativa Anno Scolastico 2015-2016 L OFFERTA FORMATIVA comune a tutti

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI UBOLDO Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio Le tue aspirazioni si realizzeranno solo se sarai capace di amore e comprensione

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE a. s. 2015-2016 Scuola Primaria e Secondaria di 1 grado

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE a. s. 2015-2016 Scuola Primaria e Secondaria di 1 grado Prot. n 2475/A36 San Costantino Cal. 29.04.2015 PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE a. s. 2015-2016 Scuola Primaria e Secondaria di 1 grado Il Coordinatore del G.L.I. 1 PARTE I Obiettivi di miglioramento dell

Dettagli

1.5 Gestione del tempo scuola

1.5 Gestione del tempo scuola 1.5 Gestione del tempo scuola Scuola Primaria L orario della scuola primaria è di 27 ore settimanali attualmente così articolato: plessi di Camnago e Gaggino: settimana corta, con orario anti-meridiano

Dettagli

PROGETTO LEGALITÁ - Io, cittadino nel Mondo

PROGETTO LEGALITÁ - Io, cittadino nel Mondo PROGETTO LEGALITÁ - Io, cittadino nel Mondo Premessa Educare alla legalità significa elaborare e diffondere un'autentica cultura dei valori civili (Circolare Ministeriale n 302/93) Con tale progetto la

Dettagli

OGGETTO: Linee guida Progetto PERCORSO DI ORIENTAMENTO in collaborazione con la FS Prof. Sergio.

OGGETTO: Linee guida Progetto PERCORSO DI ORIENTAMENTO in collaborazione con la FS Prof. Sergio. Distretto Scolastico N 53 Nocera Inferiore (SA) Prot. n. 1676 C/2 Nocera Superiore,18/10/2012 A tutti i docenti All attenzione della prof. Sergio FS di riferimento All attenzione di tutti i genitori Tramite

Dettagli

PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE. Prof. Federico VILARDO

PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE. Prof. Federico VILARDO PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE Prof. Federico VILARDO La Funzione Strumentale Area 6 si pone come OBIETTIVO GENERALE quello di migliorare

Dettagli

CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale

CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale Progettazione Cooperativa Sociale ONLUS Vai G. B. Moroni, 6 24066 Pedrengo (Bg) tel. 035657351 Intercultura, interpretariato,

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso FINALITA Il presente documento contiene criteri, principi e indicazioni riguardanti le procedure e le pratiche per un ottimale inserimento

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE EDUCATIVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE EDUCATIVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA La scuola Primaria si propone di introdurre i bambini nel mondo della conoscenza, maturando in ciascuno la capacità di esprimere le proprie esperienze attraverso la lettura, la scrittura,

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO

PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO anno scolastico 2012/2013 MOTIVAZIONE PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO Perché orientamento nella scuola secondaria di primo grado.

Dettagli

Organizzazione del laboratorio:

Organizzazione del laboratorio: PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE PROVINCIALE UN ANNO PER ES.SER.CI. Denominazione Ente: ISTITUTO COMPRENSIVO TRENTO 5 Piazza Raffaello Sanzio 2 38122 Trento tel. 0461/233896 SEDE DI ATTUAZIONE DEL PROGETTO:

Dettagli

LABORIAMO INSIEME 2013-14

LABORIAMO INSIEME 2013-14 ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI A. OLIVETTI Progetto di laboratori per la continuità e l orientamento formativo Scheda descrittiva LABORIAMO INSIEME 203-4 Presentazione Il progetto si propone di realizzare

Dettagli

a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga,

a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA a.s. 2015-2016 Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure e in esperienze.... Sempre devi avere in mente Itaca raggiungerla

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TORRE PORDENONE LINGUA INGLESE E SECONDA LINGUA COMUNITARIA

ISTITUTO COMPRENSIVO TORRE PORDENONE LINGUA INGLESE E SECONDA LINGUA COMUNITARIA ISTITUTO COMPRENSIVO TORRE PORDENONE LINGUA INGLESE E SECONDA LINGUA COMUNITARIA Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione: nell incontro con persone di diverse nazionalità è in

Dettagli

Il Liceo Scientifico. Affrontare insieme le difficoltà

Il Liceo Scientifico. Affrontare insieme le difficoltà Il Liceo Scientifico Il nostro Liceo cura la centralità della persona, e l inclusività dello studente, in un ambiente sereno che fornisce una preparazione personalizzata, solida ed adeguata ai tempi, sia

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA

PIANO OFFERTA FORMATIVA POF PIANO OFFERTA FORMATIVA SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2007-2008 PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA La Scuola, istituita e organizzata nell ambito di una Fondazione culturale religiosa è strutturalmente articolata

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SI TROVA IN VIA MAGELLANO 42 FA PARTE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA RAIBERTI DIRIGENTE SCOLASTICO: Dott.

Dettagli

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE CENTRO DI ALFABETIZZAZIONE IN ITALIANO L2 Istituto Comprensivo C. Angiolieri Siena Centro di Alfabetizzazione Italiano L2 C. Angiolieri Scuola Secondaria di II grado Scuola Secondaria di I grado Scuola

Dettagli

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe:

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe: Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016 Consiglio della Classe Sez. Indirizzo Scenografia Coordinatore: Data di approvazione: Docenti: Disciplina:

Dettagli

Obiettivi formativi Competenze europee Da Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione (2012)

Obiettivi formativi Competenze europee Da Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione (2012) LIVELLO: Esperienze significative, lezioni partecipate, progetti... realizzati Drama Filastrocche / Canzoni / Giochi di Total Physical Response (TPR) Scuola dell'infanzia/1^ Scuola Primaria Disciplina

Dettagli

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA mediante momenti di raccordo pedagogico, curriculare e organizzativo fra i tre ordini di scuola, promuove la continuità del processo educativo, condizione essenziale per

Dettagli

PROGETTI DI AMPLEMENTO DELL'OFFERTA DIDATTICA a.s. 2015-16

PROGETTI DI AMPLEMENTO DELL'OFFERTA DIDATTICA a.s. 2015-16 PROGETTI DI AMPLEMENTO DELL'OFFERTA DIDATTICA a.s. 2015-16 Progetto Descrizione Destinatari Valorizzazione della matematica Coinvolge tutto L Istituto; in particolare vede coinvolte le classi V^ della

Dettagli

5.1.1. PREVENZIONE:MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI

5.1.1. PREVENZIONE:MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI 5. EDUCAZIONE ALLA SALUTE 5.1 PREVENZIONE 5.1.1. PREVENZIONE:MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI Conoscenza anatomica e fisiologica degli apparati riproduttori Conoscenza della capacità di difesa immunitaria

Dettagli

SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA

SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA INDICE Il piano dell offerta formativa:premessa Vision e mission dell Istituto2 Le nostre scuole Contesto di riferimento Analisi dei bisogni formativ Offerta formativa Scelte

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N 5 BOLOGNA a.s. 2015/2016. Piano Annuale per l Inclusione

ISTITUTO COMPRENSIVO N 5 BOLOGNA a.s. 2015/2016. Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENVO N 5 BOLOGNA a.s. 2015/2016 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Rilevazione dei BES presenti 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art.

Dettagli

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE. Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE. Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015 PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015 1. Il gruppo Contarina Spa 2. L educazione ambientale 3. Obiettivi dei progetti 4. Risultati raggiunti 5. Proposte per anno scolastico

Dettagli

L orientamento e il ruolo del tutor. La peer education. Progetto PEER EDUCATION RAFAELLA TONFI 1

L orientamento e il ruolo del tutor. La peer education. Progetto PEER EDUCATION RAFAELLA TONFI 1 L orientamento e il ruolo del tutor La peer education RAFAELLA TONFI 1 La peer education Per lo studente tutor: Partecipazione attiva alla vita della scuola Conoscenza delle dinamiche organizzative della

Dettagli

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOTTICINO Via Udine, 6 25080 Botticino Mattina - CF 80064290176 - Tel. 030 2693113 Fax: 030 2191205 email: ddbottic@provincia.brescia.it

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Iseo

Scuola Secondaria di I grado di Iseo Scuola Secondaria di I grado di Iseo COMPETENZE ESPERTE (1) LIFE SKILLS (2) CROCE ROSSA (9) ORIENTAMENTO (3) GEMELLAGGIO (8) PROGETTI SECONDARIA DI ISEO KANGOUROU (4) LETTORE MADRELINGUA INGLESE (7) SPORTELLO

Dettagli