C.C.I.A.A. di MASSA CARRARA Registro delle Imprese - Ufficio Telematica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C.C.I.A.A. di MASSA CARRARA Registro delle Imprese - Ufficio Telematica"

Transcript

1 C.C.I.A.A. di MASSA CARRARA Registro delle Imprese - Ufficio Telematica Guida tecnica alla gestione delle correzioni di pratiche telematiche Registro Imprese e Comunicazione Unica

2 Indice Come avviene l invio telematico della pratica 3 Risposta a messaggi di correzione 6 Aggiunta di allegati 7 Renvio di nuova pratica a correzione 9 Integrazione Diritti / Tariffe Telemaco 10 Numeri telefonici di assistenza 10 2

3 Come avviene l invio telematico della pratica Dopo l invio della pratica digitale da parte dell utente Telemaco, la stessa e sottoposta ad un primo controllo di congruita da parte del sistema camerale che verifica la presenza di macroerrori nella denuncia quali codici fiscali errati oppure diversi dalla posizione REA indicata, presenza di altre pratiche aventi lo stesso codice pratica, ecc. Se da questo primo controllo emergono errori, la pratica viene classificata come non ricevibile dalla CCIAA e l utente Telemaco riceve automaticamente un messaggio Subject: Pratica M01113J1339 non accettata Esempio di prova s.r.l. Date: Fri, 13 Oct :20: From: To: Comunicazione di non inoltrabilita' per CSTC2A-M01113J1339, del: 13/10/2011 Relativamente all'impresa ESEMPIO DI PROVA S.R.L. per tramite di TX2OIF: DOTT.. MARIO ROSSI E VERDI VIA DEI MILLE CARRARA (ms) e' stata ricevuta il 13/10/ :20:00 la seguente istanza: FDS2: Pratica con modello base S2 A conclusione del controllo automatico, l'istanza Pratica con modello base S2 e' risultata non presentabile alla C.C.I.A.A. destinataria per i seguenti motivi: 1: IL CODICE FISCALE SPECIFICATO NON APPARTIENE AL REA INDICATO: MS/ Per informazioni, assistenza e stato avanzamento dell'istanza consulti in Telemaco l'area dedicata alle Pratiche Telematiche. Questo e' un messaggio generato automaticamente dal sistema Telemaco. Non utilizzare "reply" o "rispondi" all'indirizzo mittente, perche' e' una casella non presidiata e qualsiasi messaggio verra' cestinato. Con un errore di questo tipo la CCIAA destinataria non ricevera alcuna denuncia. L utente dovra quindi preparla ed inviarla nuovamente tenendo conto degli errori indicati nella ricevuta. Le pratiche di questo tipo finiscono della sezione Errate dello Sportello Pratiche di Telemaco come nella figura sottostante. 1)Cliccare su Sportello Pratiche 2)Cliccare su Errate Se invece i controlli del sistema camerale vengono superati, la pratica viene protocollata automaticamente (ad eccezione dei reinvii) ed inviata alla CCIAA destinataria per essere successivamente presa in carico da un operatore che iniziera la fase di istruttoria. 3

4 Se durante tale fase si rilevano errori, l operatore camerale apre una correzione con richiesta di modifica/integrazione ecc. Questa richiesta viene inviata alla mail dell utente Telemaco ed alla PEC indicata nella distinta Comunica. Il messaggio CCIAA compare inoltre nell area messaggi della pratica in istruttoria su Telemaco. La richiesta di correzione contiene anche un termine entro il quale la stessa deve essere effettuata. Trascorso tale periodo, la pratica sara rifiutata dal ufficio e quindi figurera come non presentata. Per entrare nelle pratiche in Istruttoria occorre andare nella sezione Sportello Pratiche di Telemaco. Cliccando su Istruttoria si accede alle pratiche attualmente in lavorazione dalla CCIAA riferite all anno corrente. Per verificare la presenza di pratiche relative ad anni precedenti e sufficiente cambiare l anno di consultazione nel riquadro in alto a sinistra. 2) Indicando gli anni precedenti e possibile verificare la presenza di pratiche ancora in Istruttoria 1)Cliccando su Istruttoria si accede alle pratiche presenti su Telemaco sia in correzione che non 3)Elenco delle pratiche Protocollate, Sospese, Con richiesta di correzione, ecc.. Cliccando sullo stato della pratica la si apre. 4

5 Cliccando sulla pratica sospesa la si apre e si accede al menu Info Pratica ed ai menu Messaggi, Allegati e Chiudi Correzione. A secondo del tipo di richiesta di correzione da parte dell operatore della CCIAA e possibile operare in diversi modi. Indipendentemente dalla correzione richiesta sia essa una richiesta di reinvio pratica, di allegati, ecc., una volta effettuata, e necessario chiuderla cliccando su Chiudi correzione. Sostanzialmente la richiesta di correzione comporta 4 casi principali da gestire: - Risposta al messaggio di correzione del Registro Imprese - Aggiunta di allegati - Reinvio di nuova pratica a correzione - Integrazione Diritti / Tariffe 5

6 Risposta a messaggi di correzione del Registro Imprese Per rispondere a messaggi di correzione o richieste del Registro imprese e necessario entrare su Telemaco nella scheda della pratica in istruttoria ed andare nella sezione messaggi. Una volta inserita la risposta e necessario cliccare Chiudi correzione. Si raccomanda di NON FARE MAI un replay alla arrivata in quanto tale messaggio di posta elettronica non arriverebbe all ufficio Registro Imprese. Una volta aperta la pratica dall Istruttoria cliccare su Messaggi. 2)Chiudere la correzione una volta inserito il messaggio. 1) Inserire nel riquadro il messaggio destinato al Registro Imprese quindi confermare 6

7 Aggiunta di allegati Questo caso si verifica quando la pratica e compilata correttamente ma i file allegati alla denuncia non sono sufficienti, errati ecc. e quindi il Registro imprese chiede l aggiunta dei file mancanti (es. la procura comunica, un documento di riconoscimento illeggibile, un autorizzazione, ecc.). In questo caso non e necessario reinviare nuova pratica a correzione in quanto la modulistica e corretta ma e possibile aggiungere i file mancanti alla pratica in istruttoria. Per fare questo occorre: 1) Preparare preventivamente i file PDF da allegare completi delle firme digitali necessarie 2) Aprire la scheda Allegati della pratica 1)Aprire la scheda Allegati 2)Aggiungare il nuovo allegato 3) Aggiungere l allegato preparato precedentemente compilando la maschera sottostante 7

8 Inserire un eventuale messaggio per il Registro Imprese cosi come descritto al punto precedente Chiudere la correzione Cliccare OK per confermare la chiusura della correzione Chiudere la correzione per permettere alla CCIAA di vedere che l utente Telemaco e intervenuto. La chiusura della correzione e molto importante per far capire all ufficio che l utente ha operato sulla pratica ed evitare che la stessa rimanga in standby. 8

9 Reinvio di nuova pratica a correzione Il reinvio di una nuova pratica viene richiesto quando la modulistica non e compilata correttamente. In questo modo e necessario creare una nuova pratica con Fedra, Starweb o programmi compatibili e REINVIARLA utilizzando il solito numero di protocollo della denuncia inviata. Si raccomanda di prestare molta attenzione al REINVIO in quanto, se in fase di spedizione della pratica correttiva non viene indicato il protocollo di riferimento, la pratica sara nuovamente protocollata in automatico dal sistema con un nuovo addebito di diritti e bolli. La stessa inoltre dovra essere annullata dal Registro Imprese in quanto non utilizzabile per la correzione della pratica in errore. Se la pratica Comunica da reinviare conteneva modulistica dell Agenzia delle Entrate o Inail, non e possibile riallegare tali moduli alla pratica di correzione in quanto i due Enti hanno gia ricevuto i dati di propria competenza. Per eventuali correzioni al riguardo contattare quindi i singoli enti. Per reinviare la pratica dal software Comunica indicare Reinvio Pratica nelle maschere iniziali della pratica: Cliccare su reinvio pratica Impostare qui i parametri per il reinvio della pratica Anche in questo caso, una volta effettuato il reinvio e bene Chiudere la correzione. 9

10 Integrazione Diritti / Tariffe Telemaco Questo tipo di integrazione e richiesta nel momento in cui il fondo Diritti e/o Tariffe di Telemaco e insufficiente alla protocollazione o ad eventuali richieste di integrazioni da parte della CCIAA. E quindi necessario effettuare il versamento sul conto Telemaco Diritti e/o Tariffe e chiudere la correzione come indicato ai punti precedenti. Per assistenza sulle pratiche digitali, firma digitale e Telemaco: Call center regionale toscano: Call Center nazionale Telemaco e Fedra: Call Center firma digitale:

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI 1. Lo stato di avanzamento della pratica Una volta inviata una pratica, è sempre possibile, attraverso Telemaco,

Dettagli

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica 4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica Quando si ritiene di aver completato la pratica e si desidera scaricarla,

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva Scaricare il software necessario dal sito www.registroimprese.camcom.it compilazione pratiche da inviare ai relativi enti Compilazione ComUnica TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore

Dettagli

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AGGIORNATO AL 07/10/2011 Guida pubblicata nel sito www.pg.camcom.gov.it A cura dell Ufficio Registro

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI-

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- MODELLO S3 DEPOSITO BILANCIO FINALE DI LIQUIDAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI,

Dettagli

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI Da oggi è possibile espletare tutti gli adempimenti per aprire un impresa con una singola comunicazione al Registro delle Imprese. Questa comunicazione contiene tutte le informazioni fiscali, previdenziali

Dettagli

Guida pratica all utilizzo dei programmi InfoCamere per il Registro delle Imprese di Cagliari

Guida pratica all utilizzo dei programmi InfoCamere per il Registro delle Imprese di Cagliari Camera di Commercio, Industria Artigianato e Agricoltura di Cagliari Guida pratica all utilizzo dei programmi InfoCamere per il Registro delle Imprese di Cagliari - 2.a parte / Telemaco - aggiornata a

Dettagli

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014 Adempimenti al Registro Imprese previsti dalla Legge Fallimentare e normative ad essa collegate in capo al Curatore Fallimentare ai Commissari e Liquidatori Giudiziali Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI Questa procedura consente di fornire informazioni e modulistica agli operatori ed alle imprese per tutti i procedimenti

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI-

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- MODELLO S2 CESSAZIONE E NOMINA COLLEGIO SINDACALE/ORGANO DI CONTROLLO Marzo

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

PREPARAZIONE DELLA PRATICA TELEMATICA DI RICHIESTA CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE PER LO START UP DI IMPRESA 2014 Istruzioni per l invio telematico

PREPARAZIONE DELLA PRATICA TELEMATICA DI RICHIESTA CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE PER LO START UP DI IMPRESA 2014 Istruzioni per l invio telematico PREPARAZIONE DELLA PRATICA TELEMATICA DI RICHIESTA CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE PER LO START UP DI IMPRESA 2014 Istruzioni per l invio telematico Per l invio telematico è necessario che: 1- IL LEGALE RAPPRESENTANTE

Dettagli

GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1 CAMERE DI COMMERCIO DELLA TOSCANA GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

Dettagli

1. Preparazione Fascicolo

1. Preparazione Fascicolo Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7REHB734482 Data ultima modifica 27/04/2011 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Predisposizione pratica con documenti predisposti da Bilancio e scarico

Dettagli

AGGIORNAMENTO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO

AGGIORNAMENTO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO AGGIORNAMENTO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO aggiornamento imprese già iscritte al RI: chi deve farlo Devono presentare la richiesta di Aggiornamento dati RI/REA le imprese che al 12 maggio 2012

Dettagli

CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB

CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB Novembre 2011 SOTTOSCRIZIONE DELLE PRATICHE TELEMATICHE AL REGISTRO IMPRESE E AL REA Soggetto legittimato alla presentazione delle istanze trasmesse per via telematica:

Dettagli

Istruzioni per l invio telematico

Istruzioni per l invio telematico Istruzioni per l invio telematico Per l invio telematico è necessario che l impresa: 1 - SIA DOTATA DI FIRMA DIGITALE (SMART CARD, BUSINESS KEY, ECC. E RELATIVO SOFTWARE DI FIRMA) 2 - ABBIA ATTIVATO UNA

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S1 TRASFERIMENTO SEDE DA ALTRA PROVINCIA ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 5.4 E 12.4 Si fa presente

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 CESSAZIONE E NOMINA COLLEGIO SINDACALE ISTRUZIONI TRIVENETO CAP. 2 (Spa) CAP. 11 (Srl) Si fa

Dettagli

impresa individuale: iscrizione con immediato inizio dell'attività

impresa individuale: iscrizione con immediato inizio dell'attività ISCRIZIONE AL REGISTRO IMPRESE DI IMPRESA INDIVIDUALE PER ATTIVITA DI AGENTE E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO Nelle comunicazioni di inizio attività la data di inizio attività da indicare deve essere quella

Dettagli

Rete Camerale Programmazione e Coordinamento Mercato Camerale. 2. ComunicaStarweb: operatività da luglio 2015. Come fare la comunicazione

Rete Camerale Programmazione e Coordinamento Mercato Camerale. 2. ComunicaStarweb: operatività da luglio 2015. Come fare la comunicazione ComunicaStarweb: iscrizione alla sezione speciale Alternanza Scuola-lavoro e aggiornamenti L iscrizione alla sezione speciale Alternanza Scuola-lavoro è possibile, tramite ComunicaStarweb, da luglio 2015.

Dettagli

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società e delle Imprese Individuali

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società e delle Imprese Individuali Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società e delle Imprese Individuali Indice 1. Introduzione... 3 2. Come dichiarare la PEC al Registro Imprese...

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA E COMUNICA MODELLO S1 ISCRIZIONE ATTO COSTITUTIVO DI SOCIETA DI CAPITALI CON CONTESTUALE RICHIESTA DI CODICE FISCALE Aprile 2010 1 Esempio: iscrizione

Dettagli

Manuale per la ricezione del DURC tramite Posta Elettronica Certificata

Manuale per la ricezione del DURC tramite Posta Elettronica Certificata Assessorato Attività produttive. Piano energetico e sviluppo sostenibile Economia verde. Autorizzazione unica integrata Direzione Generale Programmazione Territoriale e Negoziata, Intese Relazioni europee

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 AGGIORNAMENTO DELLE IMPRESE DI AGENZIA O RAPPRESENTANZA DI COMMERCIO ATTIVE ED

Dettagli

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA DI ISCRIZIONE NELL APPOSITA SEZIONE REA

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA DI ISCRIZIONE NELL APPOSITA SEZIONE REA AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA DI ISCRIZIONE NELL APPOSITA SEZIONE REA Adempimento previsto dall art. 7 del DM 26/10/2011, necessario per mantenere il requisito

Dettagli

Termini 30 giorni dalla data dell'atto o dalla notizia della nomina.

Termini 30 giorni dalla data dell'atto o dalla notizia della nomina. Nomine, modifiche, cessazioni cariche sociali Normativa Artt. 2383, 2385, 2386, 2396, 2400, 2401, 2454, 2475 e 2542 codice civile (sistema tradizionale); Artt. 2409 novies e 2409 undecies codice civile

Dettagli

1. Invio documenti via e-mail

1. Invio documenti via e-mail Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7RLGL76876 Data ultima modifica 01/04/2010 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Pratica con invio per e-mail dei documenti da firmare e riacquisizione

Dettagli

LA COMUNICAZIONE UNICA

LA COMUNICAZIONE UNICA LA COMUNICAZIONE UNICA Come e quando nasce la Riferimenti normativi Il D.L. 31 gennaio 2007, n. 7 - art. 9 (Convertito, con modificazioni, dalla Legge 2 aprile 2007, n. 40) ha previsto e introdotto nel

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC CON INCREDIMAIL

COME CONFIGURARE LA PEC CON INCREDIMAIL COME CONFIGURARE LA PEC CON INCREDIMAIL Prima di iniziare con la configurazione dovete avere a disposizione la Login e la Password ricevute a mezzo e-mail al momento dell attivazione (Attenzione: se si

Dettagli

Comunicazione della Posta Elettronica Certificata

Comunicazione della Posta Elettronica Certificata Comunicazione della Posta Elettronica Certificata Gentile utente, in questo periodo il Contact Center della Camera di Commercio di Milano sta rispondendo a diversi quesiti relativi all obbligo di comunicare

Dettagli

un nuovo servizio E messo a disposizione dalle CCIAA alle imprese, alle loro associazioni ed agli ordini professionali.

un nuovo servizio E messo a disposizione dalle CCIAA alle imprese, alle loro associazioni ed agli ordini professionali. un nuovo servizio STARweb (Sportello Telematico Albo artigiani e Registro imprese) è unnuovo servizio per la definizione e l invio di pratiche telematiche di Comunicazione Unica al Registro Imprese.??!

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE SCIA AL SUAP

PRESENTAZIONE DELLE SCIA AL SUAP PRESENTAZIONE DELLE SCIA AL SUAP Rev. 0 Novembre 2011 SOMMARIO INTRODUZIONE... 2 CHI GESTISCE IL SUAP... 2 SCIA CONTESTUALE / NON CONTESTUALE ALLA COMUNICAZIONE UNICA... 3 INDIVIDUAZIONE DEL SUAP COMPETENTE...

Dettagli

MODELLO TA Atto di trasferimento proprietà o godimento di azienda

MODELLO TA Atto di trasferimento proprietà o godimento di azienda MODELLO TA Atto di trasferimento proprietà o godimento di azienda Premessa Il modello TA deve essere utilizzato per depositare i contratti di cui all' art. 2556 c.c., che hanno per oggetto il trasferimento

Dettagli

UFFICIO REGISTRO IMPRESE DI VERCELLI. Guida alla gestione delle pratiche Fedra in Telemaco NOVEMBRE 2002

UFFICIO REGISTRO IMPRESE DI VERCELLI. Guida alla gestione delle pratiche Fedra in Telemaco NOVEMBRE 2002 UFFICIO REGISTRO IMPRESE DI VERCELLI Guida alla gestione delle pratiche Fedra in Telemaco NOVEMBRE 2002 Indice Introduzione al sistema di gestione delle pratiche telematiche... 2 Accesso al sistema...

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Abilitazione al Mercato Elettronico Intercent-ER MERCATO ELETTRONICO 1 Sommario 1. MERCATO

Dettagli

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società versione: 1.0 data: 04.10.2011 C Indice 1. Introduzione...4 2. Come dichiarare la PEC al Registro

Dettagli

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Manuale Operativo Front Office e Back Office Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Indice 1. Configurazione Software 1.1 Configurazione della PEC in OpenSUAP 2. Front Office OpenSUAP 2.1 Utilizzo Front

Dettagli

Registro Imprese. Guida rapida

Registro Imprese. Guida rapida Registro Imprese Guida rapida Indice La compilazione di Comunica con Starweb...1 Pratiche di Comunicazione Unica Impresa...4 Iscrizione di imprese individuali attive o inattive, di soggetto collettivo

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

PREPARAZIONE PRATICA CON STARWEB

PREPARAZIONE PRATICA CON STARWEB ISCRIZIONE AL REGISTRO IMPRESE DI IMPRESA INDIVIDUALE PER ATTIVITA DI AGENTE E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO Nelle comunicazioni di inizio attività la data di inizio attività da indicare deve essere quella

Dettagli

Milano, 29 ottobre 2010

Milano, 29 ottobre 2010 Milano, 29 ottobre 2010 un nuovo servizio STARweb (Sportello Telematico Albo artigiani e Registro imprese) si propone come servizio alternativo a COMUNICA per la definizione e l invio di pratiche telematiche

Dettagli

Avete ricevuto il CD ROM TUTTO PRATICHE Sportello Telematico Rel. 15.0

Avete ricevuto il CD ROM TUTTO PRATICHE Sportello Telematico Rel. 15.0 DYLOG TUTTO PRATICHE Versioni Ms Windows Supporto cd 0608TUPR_AGG Torino, Giugno 2008 INDICE A) DISTINTA DI COMPOSIZIONE... 1 B) NOTE DI INSTALLAZIONE... 1 SALVATAGGIO ARCHIVI... 1 INSTALLAZIONE TUTTO

Dettagli

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società versione: 1.0 data: 12.10.2011 Indice 1. Introduzione e norme di carattere generale... 3 2. Come

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Commissione di lavoro: Informatizzazione COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK Lo scopo di questa guida è quello di permettere l utilizzo

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE ATTENZIONE!!! Per poter interagire correttamente con i contenuti del Portale, è necessario disabilitare preventivamente il blocco dei pop-up del

Dettagli

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag.

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag. Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2 Barra dei menù pag. 3 Registrazione al servizio pag. 5 Recupero Username e Password pag. 11 Area Riservata pag. 16 Codici di partecipazione pag. 17 Partecipazione

Dettagli

Presentazione della pratica online

Presentazione della pratica online Presentazione della pratica online Dalla prima pagina del sito del comune http://www.comune.ficulle.tr.it/, selezionate Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia Selezionate ora ACCEDI nella schermata

Dettagli

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI di Claudio Venturi Sommario: 1. Premessa. 2. Preparazione

Dettagli

MANUALE D UTILIZZO DEL NUOVO PROTOCOLLO INFORMATICO (GESTIONE DOCUMENTALE) A differenza del vecchio software di Protocollo, non va più utilizzato il

MANUALE D UTILIZZO DEL NUOVO PROTOCOLLO INFORMATICO (GESTIONE DOCUMENTALE) A differenza del vecchio software di Protocollo, non va più utilizzato il MANUALE D UTILIZZO DEL NUOVO PROTOCOLLO INFORMATICO (GESTIONE DOCUMENTALE) A differenza del vecchio software di Protocollo, non va più utilizzato il WorkFlow. Il nuovo software, inoltre, consente anche,

Dettagli

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società versione: 1.0 data: 04.10.2011 Indice 1. Introduzione... 3 2. Come dichiarare la PEC al Registro

Dettagli

LA CASELLA PEC Dipartimentale

LA CASELLA PEC Dipartimentale LA CASELLA PEC Dipartimentale dip xx@pec.cittametropolitanaroma.gov.it INDICE 1) LA GESTIONE DELLE PEC IN ENTRATA 2) LA GESTIONE DELLE PEC IN USCITA Pag. 1 di 20 1. LA GESTIONE DELLE PEC IN ENTRATA Cassetta

Dettagli

C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori. - Manuale Progettisti -

C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori. - Manuale Progettisti - C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori - Manuale Progettisti - CIL e SCIA Manuale Progettisti 20 apr 2011 Pag. 1 di 26 INDICE INTRODUZIONE...

Dettagli

APPLICATIVO VIA PRESENTAZIONE ISTANZE (VERSIONE 1.0.0)

APPLICATIVO VIA PRESENTAZIONE ISTANZE (VERSIONE 1.0.0) APPLICATIVO VIA PRESENTAZIONE ISTANZE (VERSIONE 1.0.0) VERSIONE 1.0 Torino, 15 Febbraio 2013 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. REGOLE GENERALI... 3 3. HOME PAGE DELL APPLICATIVO... 3 3.1 SCARICA IN EXCEL/

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Commissione di lavoro: Informatizzazione COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS Lo scopo di questa guida è quello di permettere

Dettagli

Automazione e gestione dati territoriali

Automazione e gestione dati territoriali Via Crocefisso, 2 20876 ORNAGO (MB) tel. 039.6010966 fax 039.6010532 - www.starch.it C.F. 07795180152 P.I. 00873010961 Registro Imprese MONZA e BRIANZA n. 07795180152 REA n. 1183663 - capitale sociale

Dettagli

Manuale Compilazione Domanda per Borse di Lavoro annualità 2009

Manuale Compilazione Domanda per Borse di Lavoro annualità 2009 Cosa devo fare per compilare la domanda di partecipazione al bando? 1. Mi collego al sito dell agenzia Frosinone formazione www.frosinone-formazione.it 2. Nella home page clicco su Nuovi Bandi Borse Lavoro

Dettagli

EDILCONNECT ISCRIZIONE IMPRESE E CONSULENTI

EDILCONNECT ISCRIZIONE IMPRESE E CONSULENTI 1 EDILCONNECT ISCRIZIONE IMPRESE E CONSULENTI 0 - Prima di iniziare Per poter iscrivere una nuova impresa, è necessario: 1. Registrarsi al portale EdilConnect (esclusi utenti già registrati). 2. Accedere

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 - COMUNICAZIONE SOCIO UNICO ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 6.4 o 13.4 Si fa presente cha

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP versione

Dettagli

PROTOCOLLO E SCRIVANIA VIRTUALE. Protocollazione UMA Documentazione tecnica

PROTOCOLLO E SCRIVANIA VIRTUALE. Protocollazione UMA Documentazione tecnica Pagina 1 di 12 Il link all applicativo che gestisce le richieste pervenute al servizio UMA on line si trova sulla intranet della Provincia. Qui dal menu Strumenti di lavoro, è sufficiente selezionare Ricerche

Dettagli

Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa

Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa Da oggi è possibile espletare tutti gli adempimenti per aprire un impresa con una singola comunicazione al Registro delle Imprese. Questa comunicazione

Dettagli

Centrale Regionale Acquisti

Centrale Regionale Acquisti Guida all acquisto tramite Negozio Elettronico NECA Istruzioni specifiche per la Fornitura di Divise per polizia locale Introduzione La presente guida ha l obiettivo di descrivere le modalità di acquisto

Dettagli

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA Il titolare può accedere al sistema attraverso i più comuni client di posta quali, Outlook Express, Outlook, Thunderbird, Eudora, etc. Al momento dell Attivazione della

Dettagli

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa. Manuale del 16/09/2015 Versione 1.50

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa. Manuale del 16/09/2015 Versione 1.50 Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Manuale del 16/09/2015 Versione 1.50 Indice 1. Registrazione area riservata del sito www.albonazionalegestoriambientali.it...

Dettagli

Manuale d uso per gli Operatori Economici

Manuale d uso per gli Operatori Economici Manuale d uso per gli Operatori Economici Autostrade per l Italia S.p.A. INDICE 1. LA FIRMA DIGITALE...3 2. INDIRIZZARIO OPERATORI ECONOMICI...3 2.1. PROCESSO DI REGISTRAZIONE...3 2.2. GESTIONE MODIFICHE...5

Dettagli

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia

Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia Manuale Utente per l utilizzo della banca dati richiami vivi di Regione Lombardia ATTENZIONE: il manuale è destinato agli utenti che sono già stati registrati nella banca dati dei richiami vivi. Per i

Dettagli

Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa

Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa Da oggi è possibile espletare tutti gli adempimenti per aprire un impresa con una singola comunicazione al Registro delle Imprese. Questa comunicazione

Dettagli

COMUNICAZIONE UNICA. La Comunicazione Unica per la nascita dell Impresa GENNAIO 2009. Bari, 29/01/2009 Rosa LATTANZIO 1

COMUNICAZIONE UNICA. La Comunicazione Unica per la nascita dell Impresa GENNAIO 2009. Bari, 29/01/2009 Rosa LATTANZIO 1 COMUNICAZIONE UNICA La Comunicazione Unica per la nascita dell Impresa GENNAIO 2009 Bari, 29/01/2009 Rosa LATTANZIO 1 COMUNICAZIONE UNICA Bari, 29/01/2009 Rosa LATTANZIO 2 Bari, 29/01/2009 Rosa LATTANZIO

Dettagli

Per accedere alle nuove funzioni è necessario assegnare ai soggetti interessati i seguenti accessi:

Per accedere alle nuove funzioni è necessario assegnare ai soggetti interessati i seguenti accessi: Allegato 2 Firma digitale alle variazioni del Piano di gestione La funzione implementata in Sigla, per apporre la firma digitale sulle variazioni al piano di gestione, prevede l intervento di due figure,

Dettagli

FISM LOMBARDIA GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2012/13

FISM LOMBARDIA GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2012/13 FISM LOMBARDIA GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2012/13 DOMANDA ON LINE CONTRIBUTO REGIONALE A.S. 2012/13 PER ENTRARE DIRETTAMENTE NEL SITO DELLA REGIONE DIGITARE: (senza scrivere www) gefo.servizirl.it/dgformazione

Dettagli

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS La richiesta per poter ritirare gratuitamente il lettore di CRS (Carta Regionale dei Servizi)

Dettagli

COMUNICAZIONE UNICA. La Legge e le procedure Informatiche

COMUNICAZIONE UNICA. La Legge e le procedure Informatiche COMUNICAZIONE UNICA La Legge e le procedure Informatiche Agenda Legge n 40 del 2 Aprile 2007 art. 9 Stato dei decreti La modulistica e software relativo I flussi telematici utente - enti Legge n. 40 del

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSORZI - ANNO 2015.

ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSORZI - ANNO 2015. Il Responsabile del Registro delle Imprese ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI CONSORZI - ANNO 2015. 1) SOGGETTI TENUTI E TERMINE DI PRESENTAZIONE Il termine di presentazione della

Dettagli

Guida per l iscrizione della PEC di società nel Registro Imprese VERS. 1.0 DEL 10 OTTOBRE 2011. registroimprese

Guida per l iscrizione della PEC di società nel Registro Imprese VERS. 1.0 DEL 10 OTTOBRE 2011. registroimprese Guida per l iscrizione della PEC di società nel Registro Imprese registroimprese Indice IL SERVIZIO 3 PREREQUISITI 4 COMPILAZIONE IN MODALITÀ ASSISTITA 5 COMPILA 6 FIRMA 8 INVIA 9 INDICE 2 Il Servizio

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*)

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*) GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*) AGGIORNAMENTO DELLE IMPRESE DI MEDIAZIONE MARITTIMA ATTIVE ED ISCRITTE NELL EX RUOLO

Dettagli

Prodotti software attualmente disponibili. Tempistica rilasci

Prodotti software attualmente disponibili. Tempistica rilasci Prodotti software attualmente disponibili ComUnica 1.1.31 - ComUnica Semplificato 2.0.1 Agenzia Entrate, AA7 e AA9 INPS (Dipendenti Agricoli solo iscrizione) INAIL (solo iscrizione) Fedra 6.1 ( solo per

Dettagli

Legge n 40 del 2 Aprile 2007 art. 9. DLG 7/2007 decreto Bersani Convertito in legge 2/04/2007

Legge n 40 del 2 Aprile 2007 art. 9. DLG 7/2007 decreto Bersani Convertito in legge 2/04/2007 COMUNICAZIONE UNICA Legge n 40 del 2 Aprile 2007 art. 9 DLG 7/2007 decreto Bersani Convertito in legge 2/04/2007 Legge n. 40 del 2 Aprile 2007 art. 9 Per via telematica Vale per R.I, Inps, Inail e A.E.

Dettagli

Come presentare la Comunicazione Unica Regionale per l iscrizione, il mantenimento o la cancellazione dall Albo Regionale delle Cooperative Sociali

Come presentare la Comunicazione Unica Regionale per l iscrizione, il mantenimento o la cancellazione dall Albo Regionale delle Cooperative Sociali Come presentare la Comunicazione Unica Regionale per l iscrizione, il mantenimento o la cancellazione dall Albo Regionale delle Cooperative Sociali Brescia, 27 maggio 2015 Cos è il Servizio Telemaco? La

Dettagli

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Istruzioni valide per la presentazione delle domande sia per la sezione A (Imprese), sia per la sezione B (Dipendenti)

Dettagli

1. Download del Modello. 2. Verifica della versione del modello

1. Download del Modello. 2. Verifica della versione del modello 1. Download del Modello. Le denunce in materia di in materia di comunicazioni elettroniche debbono essere effettuate in conformità al modello telematico approvato con delibera N. 496/10/CONS, reso disponibile

Dettagli

Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa

Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa Guida alla compilazione della Comunicazione Unica d Impresa Da oggi è possibile espletare tutti gli adempimenti per aprire un impresa con una singola comunicazione al Registro delle Imprese. Questa comunicazione

Dettagli

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus. 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus. 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B 9. Modello B 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B Il modello B va utilizzato dai seguenti soggetti: Società a responsabilità limitata, Società per azioni, Società in accomandita per azioni,

Dettagli

Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L.

Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L. Progetto SINTESI Istruzioni operative per la compilazione online della richiesta di convenzione di inserimento lavorativo ex art 11 L. 68/99 1 Per effettuare qualsiasi richiesta on-line sul sito della

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS GUIDA ALLA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA TELEMATICA Come predisporre una pratica telematica - 1 - Registro delle Imprese PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA 1. CONFIGURAZIONE

Dettagli

SPORTELLO TELEMATICO CERC

SPORTELLO TELEMATICO CERC SPORTELLO TELEMATICO CERC L'invio telematico delle pratiche di contributo (domanda e rendicontazione) è completamente gratuito. Prima dell'invio è necessario essere in possesso di un contratto Telemacopay

Dettagli

Registro Imprese Guida rapida

Registro Imprese Guida rapida Registro Imprese Guida rapida Indice Download...3 Esecuzione del software: primo avvio...3 Menù di fedra...4 Pratiche...4 Anagrafiche...4 Strumenti...5?...5 La compilazione di una pratica...6 I modelli

Dettagli

1. COMPILARE IL MODELLO BASE DELLA PRATICA (PULSANTE CREA MODELLO )

1. COMPILARE IL MODELLO BASE DELLA PRATICA (PULSANTE CREA MODELLO ) L'invio telematico delle pratiche di contributo (domanda e rendicontazione) è completamente gratuito. Prima dell'invio è necessario essere in possesso di un contratto Telemacopay (gratuito) stipulato con

Dettagli

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00 LOMBARDIA DOMANDA ON LINE CONTRIBUTO REGIONALE A.S. 2014/15 PER ENTRARE DIRETTAMENTE NEL SITO DELLA REGIONE DIGITARE: https://gefo.servizirl.it/dgformazione/ (O clicca direttamente su questo link) GUIDA

Dettagli

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande Sistema GEFO Guida all utilizzo Presentazione delle domande INDICE 1 LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO...3 1.1 L AREA BANDI: INSERIMENTO DI UN NUOVO PROGETTO...3 1.1.1 Il modulo progetto...12

Dettagli