REGISTRO DELLE IMPRESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGISTRO DELLE IMPRESE"

Transcript

1 REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S1 TRASFERIMENTO SEDE DA ALTRA PROVINCIA ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 5.4 E 12.4 Si fa presente cha a seguito aggiornamento della Guida potrebbe variare la numerazione dei capitoli/paragrafi

2 La società ALFA S.R.L. deve iscriversi ad un nuovo Registro Imprese in seguito alla delibera di trasferimento della sede della società da Venezia a Padova. La società Alfa srl, presso la CCIAA di Padova, ha già una posizione Rea perché aveva già aperto una Unità Locale. Con l entrata in vigore del DPR n. 558/1999 l adempimento deve essere effettuato solo presso la Camera di Commercio ove si trasferisce la sede. Questa ne darà comunicazione alla Camera di Commercio ove prima era ubicata la sede legale. Il modello da utilizzare è il modello S1, al quale si dovranno allegare tanti modelli Int. P, per ciascun soggetto che ricopre cariche o qualifiche (amministratori, sindaci, direttori etc.), va poi aggiunto anche il modello UL (di modifica) perché la pratica in arrivo a Padova si agganci al numero Rea esistente. E necessario aggiungere anche il modello Int. S se trattasi di società di capitali. N.B.: per compilare correttamente una qualsiasi pratica Fedra è necessario avere una visura aggiornata della società, per evitare errori dovuti alla mancata conoscenza delle precedenti denunce effettuate al Registro Imprese. E possibile ottenere una visura di lavoro gratuita tramite il collegamento Telemaco. Se entro trenta giorni dalla richiesta della visura si invierà una pratica telematica (relativa alla posizione di cui si è fatta la visura), tale servizio sarà gratuito. Per la preparazione della pratica si devono seguire le seguenti istruzioni. Si apre, con il software Fedra Plus, una nuova pratica relativa alla società in questione e dopo aver inserito i dati anagrafici della stessa con le modalità descritte nella guida FEDRA-utilizzo e predisposizione pratica telematica, selezionando il tasto indicato dalla freccia. Fig. 1 Selezionare la scheda Modello Base ed il modello, sapendo già quale è necessario, e premere il tasto 1 Fig. 2

3 Scegliere nella finestra Denominazione l impresa di cui si deve comunicare la modifica; scegliere la persona obbligata al deposito, se già inserita, oppure con il tasto Anagrafica Persone, inserire i dati dell obbligato e di tutti le altre persone che concorrono alla modifica. Selezionare la modalità di presentazione e.. premere il tasto Fig. 3 Cliccare sul piccolo riquadro relativo al modello S1, si aprirà la finestra successiva (Fig. 5) dove andremo ad inserire gli Estremi dell atto Fig. 4 Cliccare il tasto Aggiungi ed inserire: Forma Atto [P, Atto Pubblico] Codice Atto [A02] Data Atto [data verb ass. straord.] N. Repertorio Notaio Rogante C.F notaio e dati anagrafici notaio. Compilare i dati richiesti nella parte 11/Trasferimento Sede Legale e cliccare il tasto Applica. Fig. 5 2

4 Nel caso in cui All indirizzo precedente della sede legale continua ad essere esercitata l attività già denunciata selezionare SI in corrispondenza della domanda All indirizzo precedente della sede continua ad essere esercitata l attività denunciata?. In questo caso è preferibile allegare un ulteriore modello UL oltre a quello indicato in premessa. Se con lo stesso atto si varia anche lo statuto e/o si modificano delle cariche (amministratori, sindaci, liquidatori) bisognerà cliccare il tasto Aggiungi, che permetterà d inserire il secondo codice atto A05 (modifica atto costitutivo). Stessa procedura per gli eventuali altri codici atto previsti (A06 per gli amministratori, A08 per i sindaci, A09 per il liquidatore). Oltre al riquadro già compilato (ESTREMI DELL ATTO), selezionare anche quelli necessari per dare una informazione completa circa la società che si iscrive, selezionando i riquadri disponibili (vedi Fig. 6). Fig. 6 Dopo aver compilato i riquadri del modello S1 cliccare il tasto Chiudi (Fig.6), aggiungere come descritto di seguito, gli Int. P relativi agli amministratori (3 amministratori): Con il tasto Aggiungi modulo si Potranno aggiungere X intercalari P ed il Tipo di domanda/denuncia. Fig. 7 3

5 Nel riquadro Modelli costituenti la pratica, si aggiungeranno i 3 INT. P, che uno alla volta si andranno a compilare. COMPILAZIONE INT. P (dati anagrafici) Scegliere se si tratta di persona fisica o società, inserire i dati anagrafici e la residenza. Se i dati delle persone fossero stati inseriti in precedenza, basterà scegliere la persona dalla finestra Cognome (per l anagrafica) e cliccando il tasto Residenza verrà compilata in automatico la residenza, al contrario si dovranno inserire i dati in questo momento utilizzando il tasto Anagrafica Persone. Fig. 8 COMPILAZIONE INT. P (cariche) Inseriremo ora i dati relativi all Amministratore Confermare con il tasto Applica i dati inseriti e successivamente il tasto Chiudi Fig. 9 Tornati alla finestra precedente vedremo che nella lista dei modelli costituenti la pratica, ci sarà in corrispondenza del primo Int. P il nome della persona inserita in precedenza. U tilizzare la stessa procedura per gli altri due INT. P. Tutti gli Int. P dovranno essere compilati come NUOVA PERSONA seguendo le istruzioni descritte sulle mini guide della nomina del consiglio di amministrazione. Non vanno compilati gli Int. P per quei soggetti che, in seguito al contenuto dell atto notarile, decadessero dalle loro cariche e non debbano più apparire in visura. 4

6 Come nel nostro caso di società di capitali (2 soci, capitale ,00), è necessario allegare il modello Int. S aggiungendolo con la stessa procedura utilizzata per aggiungere gli Int. P. COMPILAZIONE INT. S Selezionare il modello Fig. 10 Premere il tasto Nuovo e proseguire la compilazione dell Int. S come descritto nelle figure seguenti: Fig. 11 Inserire il valore della quota del primo socio ( 5.000,00) e premere il tasto Avanti. Fig.12 Selezionare se la quota è posseduta da uno o più titolari. Fig. 13 5

7 Con il tasto Nuovo inserire i dati del titolare della quota, come descritto in figura 15 Fig. 14 Aprire la tendina se i dati del titolare sono già memorizzatti, oppure premere il tasto Anagrafica persone per memorizzarli. Premere il tasto Inserisci Fig. 15 Inseriti i dati del primo socio e con la stessa procedura anche del secondo, si procederà con il tasto Avanti alla conclusione della compilazione dell Int. S Fig. 16 Premere il tasto Fine e successivamente il tasto Chiudi Fig. 17 Fig. 18 6

8 AGGIUNTA E COMPILAZIONE DEL MODELLO UL Inserire il modello UL con la stessa procedura utilizzata per aggiungere gli Int. P e l Int. S scegliendo la sezione MODIFICA. Fig. 19 Fig.20 Inserire il n. REA, la Provincia e l indirizzo dell unità locale. Completare il modello UL cliccando i tasti Applica e Chiudi. Se la società mantiene l attività esercitata presso il vecchio indirizzo della sede sociale (nel nostro caso di Venezia) è necessario allegare un ulteriore modello UL (DI APERTURA trascrivendo REA, INDIRIZZO della vecchia sede e compilando il riquadro ATTIVITA ) per informare il Registro Imprese in cui si sta trasferendo la società. Fig. 21 Con tale procedura il nuovo Registro Imprese può informare il vecchio Registro Imprese, oltre dell avvenuto trasferimento di provincia, anche che il numero Rea originario non deve essere chiuso perché rimane presente un Unità Locale. Se la società aveva aperto Unità Locali in altre province d Italia (diverse dalla provincia di provenienza e destinazione) o all estero, è necessario che la pratica contenga tale informazione. E quindi necessario allegare il modello NOTE (per aggiungerlo utilizzare la stessa procedura utilizzata per gli altri modelli allegati) e indicare tutte le province (o stati con l indirizzo completo) in cui sono presenti le unità locali della società e il loro numero rea. Questa ultima informazione deve essere raccolta utilizzando la visura effettuata sulla provincia in questione. 7

9 In serimento nella pratica dell allegato Verbale di Assemblea straordinaria Fig. 22 Inserire nella pratica l allegato Verbale di Assemblea, tramite il m odello Riepilogo. Cliccare il tasto Aggiungi ; con il tasto Sfoglia cercheremo, nel nostro computer il file/verbale (formato PDF o TIF), inseriremo il cod. tipo documento (V02), il Cod. Atto (A02), il numero di pagine (da a ), la data del verbale e selezionare che l allegato sarà firmato digitalmente. Confermare i dati inseriti con il tasto Applica e successivamente il tasto Chiudi Fig. 23 SCARICO E FIRMA DELLA PRATICA Procediamo ora allo scarico della pratica: avviando lo scarico con il tasto Avvia e confermando con Si alla domanda nella piccola finestra che si aprirà, procederemo allo scarico della pratica. 8 Fig. 24

10 S e ci fossero errori nella compilazione di qualsiasi modulo, il sistema avviserà dell errore ed indicherà quale e in che punto si trova. Es. Fig. 25 Fig. 26 Nella Distinta di accompagnamento, c ontrollare i dati inseriti, aggiungere la data di presentazione, proseguire con il tasto continua e all avviso della creazione della pratica rispondere Si se si vuole visualizzare la cartella, oppure No per continuare lo scarico (Fig. 28). Fig. 27 Fig. 28 Nella finestra di Fig. 29 (gestione allegati) si dovranno selezionare tutti gli allegati da firmare (con il NO, nella colonna FIRMATO ) e premere il tasto FIRMA. Il sistema aprirà Dike e si potranno firmare, uno alla volta, tutti gli allegati, dopodichè nella colonna dove c era l indicazione NO apparirà l indicazione SI e l immagine del semaforo cambierà il colore da rosso a verde con l indicazione della pratica PRONTA. Fig. 29 9

11 Continuare con il tasto CHIUDI, ora la pratica è terminata e pronta per la spedizione. Fig

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 - COMUNICAZIONE SOCIO UNICO ISTRUZIONI TRIVENETO PARAGRAFO 6.4 o 13.4 Si fa presente cha

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 CESSAZIONE E NOMINA COLLEGIO SINDACALE ISTRUZIONI TRIVENETO CAP. 2 (Spa) CAP. 11 (Srl) Si fa

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

MODELLO TA Atto di trasferimento proprietà o godimento di azienda

MODELLO TA Atto di trasferimento proprietà o godimento di azienda MODELLO TA Atto di trasferimento proprietà o godimento di azienda Premessa Il modello TA deve essere utilizzato per depositare i contratti di cui all' art. 2556 c.c., che hanno per oggetto il trasferimento

Dettagli

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus. 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus. 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B 9. Modello B 1. Soggetti utilizzatori e finalità del modello B Il modello B va utilizzato dai seguenti soggetti: Società a responsabilità limitata, Società per azioni, Società in accomandita per azioni,

Dettagli

Il modello TA viene utilizzato esclusivamente dal Notaio rogante od autenticante.

Il modello TA viene utilizzato esclusivamente dal Notaio rogante od autenticante. 10. Modello TA 1. Soggetti utilizzatori Il modello TA viene utilizzato esclusivamente dal Notaio rogante od autenticante. 2. Finalità del modello Il modello va utilizzato per depositare, per l iscrizione

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI-

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- MODELLO S3 DEPOSITO BILANCIO FINALE DI LIQUIDAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI,

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS GUIDA ALLA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA TELEMATICA Come predisporre una pratica telematica - 1 - Registro delle Imprese PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA 1. CONFIGURAZIONE

Dettagli

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI 1. Lo stato di avanzamento della pratica Una volta inviata una pratica, è sempre possibile, attraverso Telemaco,

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA E COMUNICA MODELLO S1 ISCRIZIONE ATTO COSTITUTIVO DI SOCIETA DI CAPITALI CON CONTESTUALE RICHIESTA DI CODICE FISCALE Aprile 2010 1 Esempio: iscrizione

Dettagli

1. Preparazione Fascicolo

1. Preparazione Fascicolo Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7REHB734482 Data ultima modifica 27/04/2011 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Predisposizione pratica con documenti predisposti da Bilancio e scarico

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE LE SEDI SECONDARIE. Versione 1/2006 Febbraio 2006. www.an.camcom.it

REGISTRO DELLE IMPRESE LE SEDI SECONDARIE. Versione 1/2006 Febbraio 2006. www.an.camcom.it REGISTRO DELLE IMPRESE LE SEDI SECONDARIE Versione 1/2006 Febbraio 2006 www.an.camcom.it PREMESSA...3 1. SEDI SECONDARIE...3 1.1 SEDE SECONDARIA DI SOCIETA ITALIANA...3 1.1.1 ISCRIZIONE...3 1.1.2 MODIFICAZIONE...4

Dettagli

Termini 30 giorni dalla data dell'atto o dalla notizia della nomina.

Termini 30 giorni dalla data dell'atto o dalla notizia della nomina. Nomine, modifiche, cessazioni cariche sociali Normativa Artt. 2383, 2385, 2386, 2396, 2400, 2401, 2454, 2475 e 2542 codice civile (sistema tradizionale); Artt. 2409 novies e 2409 undecies codice civile

Dettagli

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva Scaricare il software necessario dal sito www.registroimprese.camcom.it compilazione pratiche da inviare ai relativi enti Compilazione ComUnica TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore

Dettagli

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE

GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONE INDIRIZZO P.E.C. (posta elettronica certificata) DI SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AGGIORNATO AL 07/10/2011 Guida pubblicata nel sito www.pg.camcom.gov.it A cura dell Ufficio Registro

Dettagli

versione: 2.6 data: 04.02.2014 autore: Infocamere

versione: 2.6 data: 04.02.2014 autore: Infocamere Guida alla compilazione dell iscrizione nel RI/REA dei soggetti abilitati all attività di agente e rappresentante di commercio, agente di affari in mediazione, mediatore marittimo e spedizioniere in versione:

Dettagli

2. CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA ITER PER LA COMPILAZIONE DELLA PRATICA

2. CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA ITER PER LA COMPILAZIONE DELLA PRATICA 2. CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA ITER PER LA COMPILAZIONE DELLA PRATICA 1. Premessa FedraPlus è il nuovo prodotto per la compilazione delle pratiche relative agli adempimenti normativi del Registro delle

Dettagli

IL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO

IL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO REGISTRO DELLE IMPRESE IL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO 1/2006 febbraio 2006 www.an.camcom.it Indice PREMESSA...3 1. EMISSIONE DI PRESTITO OBBLIGAZIONARIO...3 1.1 Emissione di prestito obbligazionario NON convertibile...3

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI-

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA -MODULISTICA FEDRA E SOFTWARE COMPATIBILI- MODELLO S2 CESSAZIONE E NOMINA COLLEGIO SINDACALE/ORGANO DI CONTROLLO Marzo

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 CESSAZIONE AMMINISTRATORE UNICO E NOMINA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ISTRUZIONI TRIVENETO

Dettagli

Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al registro delle imprese

Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al registro delle imprese Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al registro delle imprese Sommario 1. Modalità di presentazione...3 1.1 Quali moduli utilizzare...3 1.2 Predisposizione dei documenti...3 2. Istruzioni per la

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 CESSAZIONE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE E NOMINA AMMINISTRATORE UNICO ISTRUZIONI TRIVENETO

Dettagli

LE OPERAZIONI SUL CAPITALE SOCIALE DELLE SOCIETA DI CAPITALE

LE OPERAZIONI SUL CAPITALE SOCIALE DELLE SOCIETA DI CAPITALE REGISTRO DELLE IMPRESE LE OPERAZIONI SUL CAPITALE SOCIALE DELLE SOCIETA DI CAPITALE 1/2006 marzo 2006 www.an.camcom.it INDICE PREMESSA...3 INTRODUZIONE...3 1. DELIBERA DI AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE...3

Dettagli

3. Modello S5. 1. Soggetti utilizzatori

3. Modello S5. 1. Soggetti utilizzatori 3. Modello S5 1. Soggetti utilizzatori I soggetti utilizzatori del modello S5 sono: Società in nome collettivo Società in accomandita semplice Società a responsabilità limitata Società per azioni Società

Dettagli

Registro Imprese Guida rapida

Registro Imprese Guida rapida Registro Imprese Guida rapida Indice Download...3 Esecuzione del software: primo avvio...3 Menù di fedra...4 Pratiche...4 Anagrafiche...4 Strumenti...5?...5 La compilazione di una pratica...6 I modelli

Dettagli

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica 4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica Quando si ritiene di aver completato la pratica e si desidera scaricarla,

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 CESSAZIONE E NOMINA COLLEGIO SINDACALE ISTRUZIONI TRIVENETO CAP. 2 (Spa) CAP. 11 (Srl) Si

Dettagli

Impresa, nella finestra Lista Imprese Trovate premere il pulsante

Impresa, nella finestra Lista Imprese Trovate premere il pulsante Percorso di compilazione della domanda con Comunica Starweb (starweb.infocamere.it) 1. Dal menu Comunicazione Unica Impresa, dopo aver selezionato l opzione Variazione, selezionare la Provincia di Torino

Dettagli

Versione del 27 ottobre 2008

Versione del 27 ottobre 2008 REGISTRO IMPRESE CERTIFICATO REG. N. IT-52714 PRECISAZIONI SULLA COMPILAZIONE DELLE PRATICHE CON FEDRA 6.0 Versione del 27 ottobre 2008 IL PRESENTE DOCUMENTO SARA AGGIORNATO NEL TEMPO, ANCHE GRAZIE AL

Dettagli

Registro Imprese. Guida rapida

Registro Imprese. Guida rapida Registro Imprese Guida rapida Indice La compilazione di Comunica con Starweb...1 Pratiche di Comunicazione Unica Impresa...4 Iscrizione di imprese individuali attive o inattive, di soggetto collettivo

Dettagli

ERRORI RICORRENTI RISCONTRATI NELLA COMPILAZIONE DI PRATICHE MODELLO S RELATIVI AI TRASFERIMENTI DI QUOTE SOCIALI DI S.R.L.

ERRORI RICORRENTI RISCONTRATI NELLA COMPILAZIONE DI PRATICHE MODELLO S RELATIVI AI TRASFERIMENTI DI QUOTE SOCIALI DI S.R.L. REGISTRO DELLE IMPRESE ERRORI RICORRENTI RISCONTRATI NELLA COMPILAZIONE DI PRATICHE MODELLO S RELATIVI AI TRASFERIMENTI DI QUOTE SOCIALI DI S.R.L. 1) VARIAZIONE DOMICILIO SOCIO/AMMINISTRATORE SRL.....

Dettagli

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus

Tuttocamere - Manuale Fedra Plus 11. Modello I2 1. Soggetti utilizzatori Il modello I2 va utilizzato per: 1. richiedere l'iscrizione nel Registro delle imprese (sezione ordinaria o sezione speciale) delle modificazioni relative ai dati

Dettagli

SOCIETA COMUNICAZIONE DI AGGIUNTA ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL SOLO LEGALE RAPPRESENTANTE

SOCIETA COMUNICAZIONE DI AGGIUNTA ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL SOLO LEGALE RAPPRESENTANTE SOCIETA COMUNICAZIONE DI AGGIUNTA ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL SOLO LEGALE RAPPRESENTANTE Società iscritta nel Registro delle Imprese per una o più attività diverse da quelle previste

Dettagli

GUIDA AGLI ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA SOPPRESSIONE DEL RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO

GUIDA AGLI ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA SOPPRESSIONE DEL RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA AGLI ADEMPIMENTI CONNESSI ALLA SOPPRESSIONE DEL RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO VADEMECUM SUGLI ADEMPIMENTI DA EFFETTUARE ENTRO IL 30/09/2013 AGGIORNATO AL 03/05/2013 A cura delle U.O.

Dettagli

SOCIETA COMUNICAZIONE DI AGGIUNTA ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE E DA ALTRO SOGGETTO

SOCIETA COMUNICAZIONE DI AGGIUNTA ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE E DA ALTRO SOGGETTO SOCIETA COMUNICAZIONE DI AGGIUNTA ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE E DA ALTRO SOGGETTO Società iscritta nel Registro delle Imprese per una o più attività diverse

Dettagli

Gestione C.C.I.A.A. Scheda tecnica. Information Technology Solutions. - Comunicazione Unica. Rev. 10/11/2014. UnaLogica s.r.l.

Gestione C.C.I.A.A. Scheda tecnica. Information Technology Solutions. - Comunicazione Unica. Rev. 10/11/2014. UnaLogica s.r.l. Information Technology Solutions Scheda tecnica Gestione C.C.I.A.A. - Comunicazione Unica Rev. 10/11/2014 Sede legale: Via Conciliazione 90 46100 Mantova (Italy) Sede operativa: Cisa 146/B 46034 Borgo

Dettagli

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Data aggiornamento: 16 gennaio 2014 Adempimenti al Registro Imprese previsti dalla Legge Fallimentare e normative ad essa collegate in capo al Curatore Fallimentare ai Commissari e Liquidatori Giudiziali Data aggiornamento: 16 gennaio 2014

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*)

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*) GUIDA ALLA PRESENTAZIONE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO POSIZIONE RI/REA (da effettuarsi con l applicativo COMUNICA STARWEB*) AGGIORNAMENTO DELLE IMPRESE DI MEDIAZIONE MARITTIMA ATTIVE ED ISCRITTE NELL EX RUOLO

Dettagli

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI

PRIMA DI INIZIARE APRIRE UN IMPRESA MODIFICARE I DATI DI UN IMPRESA CHIUDERE UN IMPRESA APPENDICI Da oggi è possibile espletare tutti gli adempimenti per aprire un impresa con una singola comunicazione al Registro delle Imprese. Questa comunicazione contiene tutte le informazioni fiscali, previdenziali

Dettagli

GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1 CAMERE DI COMMERCIO DELLA TOSCANA GUIDA ALLA COMUNICAZIONE DELLA PEC PER SOCIETÀ GIÀ ISCRITTE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

Dettagli

impresa individuale: iscrizione con immediato inizio dell'attività

impresa individuale: iscrizione con immediato inizio dell'attività ISCRIZIONE AL REGISTRO IMPRESE DI IMPRESA INDIVIDUALE PER ATTIVITA DI AGENTE E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO Nelle comunicazioni di inizio attività la data di inizio attività da indicare deve essere quella

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

CONTRATTO DI RETE ADEMPIMENTI PUBBLICITARI

CONTRATTO DI RETE ADEMPIMENTI PUBBLICITARI CONTRATTO DI RETE ADEMPIMENTI PUBBLICITARI Ufficio Registro Imprese Versione aggiornata a Febbraio 2014 1 ISCRIZIONE CONTRATTO DI RETE CON SOGGETTIVITA GIURIDICA Ai sensi del comma 4-quater dell art. 3

Dettagli

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI MODULO S3 Scioglimento, liquidazione, cancellazione dal Registro Imprese AVVERTENZE GENERALI Finalità del modulo Il modulo va utilizzato per l iscrizione nel Registro Imprese dei seguenti atti: scioglimento

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE SCIOGLIMENTO, LIQUIDAZIONE e CANCELLAZIONE 1/2005 maggio 2005 www.an.camcom.it 1 PREMESSA... 3 SOCIETÀ DI CAPITALI... 3 DELIBERA DI SCIOGLIMENTO E NOMINA DEL LIQUIDATORE... 3 SCIOGLIMENTO

Dettagli

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI di Claudio Venturi Sommario: 1. Premessa. 2. Preparazione

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI BARI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE aprile 2013 RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO SUAP Sportello Unico per le Attività Produttive SOMMARIO

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE DI AGGIORNAMENTO PREVISTE DAL D.M. 26/10/2011 ENTRATO IN VIGORE IN DATA 12/5/2012 AGGIORNAMENTO DELLE IMPRESE DI AGENZIA O RAPPRESENTANZA DI COMMERCIO ATTIVE ED

Dettagli

Presentazione della pratica online

Presentazione della pratica online Presentazione della pratica online Dalla prima pagina del sito del comune http://www.comune.ficulle.tr.it/, selezionate Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia Selezionate ora ACCEDI nella schermata

Dettagli

CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB

CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB CORSO COMUNICA APPLICATIVO STAR WEB Novembre 2011 SOTTOSCRIZIONE DELLE PRATICHE TELEMATICHE AL REGISTRO IMPRESE E AL REA Soggetto legittimato alla presentazione delle istanze trasmesse per via telematica:

Dettagli

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI Questa procedura consente di fornire informazioni e modulistica agli operatori ed alle imprese per tutti i procedimenti

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

AGGIORNAMENTO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO

AGGIORNAMENTO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO AGGIORNAMENTO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO aggiornamento imprese già iscritte al RI: chi deve farlo Devono presentare la richiesta di Aggiornamento dati RI/REA le imprese che al 12 maggio 2012

Dettagli

SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO GUIDA AGLI ADEMPIMENTI PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE

SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO GUIDA AGLI ADEMPIMENTI PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO GUIDA AGLI ADEMPIMENTI PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE versione aggiornata a ottobre 2013 Pag. 1 di 7 LE SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO L'art. 23 del Decreto Crescita 2.0 (D.L. n. 179

Dettagli

- La denuncia di inizio, di modifica e di cessazione dell attività delle società

- La denuncia di inizio, di modifica e di cessazione dell attività delle società Registro Imprese - La denuncia di inizio, di modifica e di cessazione dell attività delle società - I trasferimenti di sede da altra provincia Come descrivere l attività Sintetica, chiara e concreta SI

Dettagli

Milano, 29 ottobre 2010

Milano, 29 ottobre 2010 Milano, 29 ottobre 2010 un nuovo servizio STARweb (Sportello Telematico Albo artigiani e Registro imprese) si propone come servizio alternativo a COMUNICA per la definizione e l invio di pratiche telematiche

Dettagli

Registro Imprese. I trasferimenti di sede delle società

Registro Imprese. I trasferimenti di sede delle società Registro Imprese I trasferimenti di sede delle società Indice TRASFERIMENTI DI SEDE Trasferimento sede (nello stesso comune) presso un unità locale già esistente 3 Trasferimento sede (nello stesso comune)

Dettagli

EDILCONNECT ISCRIZIONE IMPRESE E CONSULENTI

EDILCONNECT ISCRIZIONE IMPRESE E CONSULENTI 1 EDILCONNECT ISCRIZIONE IMPRESE E CONSULENTI 0 - Prima di iniziare Per poter iscrivere una nuova impresa, è necessario: 1. Registrarsi al portale EdilConnect (esclusi utenti già registrati). 2. Accedere

Dettagli

Provincia di Livorno

Provincia di Livorno Provincia di Livorno UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare l Ufficio Turismo http://livorno.motouristoffice.it

Dettagli

Gestione Centro Estetico

Gestione Centro Estetico Gestione Centro Estetico Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web: www.il-software.it WEB: www.il-software.it EMAIL: info@il-software.it 1 WEB: www.il-software.it EMAIL:

Dettagli

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0 Assessorato alla Sanità ARPA Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili Manuale Utente 1.0.0 Sommario 1. Introduzione... 2 2. Profili utente... 2 3. Dispositivi medici... 2 3.1. ARPA-Ricerca Anagrafiche...

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA DI ISCRIZIONE NELL APPOSITA SEZIONE REA

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA DI ISCRIZIONE NELL APPOSITA SEZIONE REA AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA DI ISCRIZIONE NELL APPOSITA SEZIONE REA Adempimento previsto dall art. 7 del DM 26/10/2011, necessario per mantenere il requisito

Dettagli

Registro Imprese LA COMUNICAZIONE UNICA E L ATTIVITA

Registro Imprese LA COMUNICAZIONE UNICA E L ATTIVITA Registro Imprese LA COMUNICAZIONE UNICA E L ATTIVITA INDICE Introduzione...1 Definizione di attività...2 La compilazione del modello Fedra...5 Inizio prima attività...7 Modifica Attività...10 Cessazione

Dettagli

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1 V Telemaco Guida al servizio Versione 1.1 Sommario Introduzione... 3 La ricerca... 4 Ricerca Imprese... 4 La ricerca semplice... 5 La ricerca avanzata... 6 Risultati ricerca imprese... 6 La richiesta dei

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

Per localizzazione si intende la sede secondaria o l unità locale.

Per localizzazione si intende la sede secondaria o l unità locale. MODULO UL Denuncia al R.E.A. di apertura modifica cessazione di unità locale Domanda al R.I. di istituzione modifica - cancellazione di Sede secondaria Denuncia di dati economici relativi alla localizzazione

Dettagli

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03. PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005 PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.DOC Pagina 1 di 30 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI...

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

C.C.I.A.A. di MASSA CARRARA Registro delle Imprese - Ufficio Telematica

C.C.I.A.A. di MASSA CARRARA Registro delle Imprese - Ufficio Telematica C.C.I.A.A. di MASSA CARRARA Registro delle Imprese - Ufficio Telematica Guida tecnica alla gestione delle correzioni di pratiche telematiche Registro Imprese e Comunicazione Unica Indice Come avviene l

Dettagli

Le imprese individuali

Le imprese individuali Registro Imprese Le imprese individuali - L iscrizione - Il trasferimento sede da altra provincia - La denuncia di inizio, di modifica e di cessazione dell attività Indice Come descrivere l attività 1

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Comunicazione della Posta Elettronica Certificata

Comunicazione della Posta Elettronica Certificata Comunicazione della Posta Elettronica Certificata Gentile utente, in questo periodo il Contact Center della Camera di Commercio di Milano sta rispondendo a diversi quesiti relativi all obbligo di comunicare

Dettagli

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti 5.1 Assegnazione e correzione di compiti preimpostati All interno del corso il docente, l insegnante può impostare o assegnare dei compiti, che gli studenti

Dettagli

Registro Imprese IL MODELLO S

Registro Imprese IL MODELLO S Registro Imprese IL MODELLO S Schede sintetiche degli adempimenti riguardanti le quote di s.r.l. Indice Atto costitutivo di S.r.l... 3 Atto di trasformazione di S.r.l. da società di persone... 4 Variazione

Dettagli

Manuale Compilazione Domanda per Borse di Lavoro annualità 2009

Manuale Compilazione Domanda per Borse di Lavoro annualità 2009 Cosa devo fare per compilare la domanda di partecipazione al bando? 1. Mi collego al sito dell agenzia Frosinone formazione www.frosinone-formazione.it 2. Nella home page clicco su Nuovi Bandi Borse Lavoro

Dettagli

ISTRUZIONI SINTETICHE SPORVIC - CREAZIONE PRATICA SCIA

ISTRUZIONI SINTETICHE SPORVIC - CREAZIONE PRATICA SCIA ISTRUZIONI SINTETICHE SPORVIC - CREAZIONE PRATICA SCIA Attenzione!!!! NON USARE INTERNET EXPLORER fino a nuova comunicazione nemmeno googl chrome usare mozilla firefox COME SI ACCEDE www. Sporvic.it Comuni

Dettagli

CONTENUTO PRESENTAZIONE

CONTENUTO PRESENTAZIONE www.infocamere.it www.registroimprese.it Padova, www.infocamere.it www.registroimprese.it CONTENUTO PRESENTAZIONE Strumentazione necessaria: Firma Digitale Registrazione portale Registro Imprese Prepagato

Dettagli

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Provincia di Siena UFFICIO TURISMO Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Per informazioni contattare: - Annalisa Pannini 0577.241.263 pannini@provincia.siena.it - Alessandra

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLE PRATICHE DELLE IMPRESE START-UP INNOVATIVE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLE PRATICHE DELLE IMPRESE START-UP INNOVATIVE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLE PRATICHE DELLE IMPRESE START-UP INNOVATIVE Ufficio Registro Imprese Versione aggiornata a Giugno 2014 INDICE ISCRIZIONE NEL REGISTRO DELLE IMPRESE PER UNA NUOVA SOCIETA CON

Dettagli

ERRORI PIU FREQUENTI RISCONTRATI SULLE PRATICHE DI RINNOVO DEGLI ORGANI SOCIALI DEPOSITATE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

ERRORI PIU FREQUENTI RISCONTRATI SULLE PRATICHE DI RINNOVO DEGLI ORGANI SOCIALI DEPOSITATE AL REGISTRO DELLE IMPRESE ERRORI PIU FREQUENTI RISCONTRATI SULLE PRATICHE DI RINNOVO DEGLI ORGANI SOCIALI DEPOSITATE AL REGISTRO SOMMARIO 1) VISURA DELLA SOCIETA... 2 2) COMPILAZIONE DELLA DISTINTA... 2 3) COMPILAZIONE DEI MODELLI...

Dettagli

PROMEMORIA PER LA PRIMA REVISONE DINAMICA

PROMEMORIA PER LA PRIMA REVISONE DINAMICA PROMEMORIA PER LA PRIMA REVISONE DINAMICA 1. STAMPARE LE COMUNICAZIONI ALL UFFICIO ELETTORALE Stampa tutte le variazioni apportate in anagrafe Anagrafe/Stampe/Comunicazioni/Ufficio Elettorale Il programma

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

INDICE PREMESSA:... 3

INDICE PREMESSA:... 3 INDICE PREMESSA:... 3 1. ACCESSO ALL'AREA DEDICATA AI PIANI ASSE II OB.C... 4 2.INSERIMENTO NOMINA RUP E SUPPORTO AL RUP... 6 2.1 SOSTITUZIONE NOMINA RUP... 9 3.LA CONFERMA DI ATTUAZIONE DELLE RICHIESTE...

Dettagli

un nuovo servizio E messo a disposizione dalle CCIAA alle imprese, alle loro associazioni ed agli ordini professionali.

un nuovo servizio E messo a disposizione dalle CCIAA alle imprese, alle loro associazioni ed agli ordini professionali. un nuovo servizio STARweb (Sportello Telematico Albo artigiani e Registro imprese) è unnuovo servizio per la definizione e l invio di pratiche telematiche di Comunicazione Unica al Registro Imprese.??!

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP - Calabriasuap - Manuale Cittadino Calabriasuap Manuale Cittadino_SuapCalabria_v3 Maggio 2015 Pagina 1 di 40 Contatti Assistenza CalabriaSUAP

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI, TITOLI DI DEBITO e PATRIMONI DESTINATI

STRUMENTI FINANZIARI, TITOLI DI DEBITO e PATRIMONI DESTINATI 1 REGISTRO DELLE IMPRESE STRUMENTI FINANZIARI, TITOLI DI DEBITO e PATRIMONI DESTINATI 1/2006 febbraio 2006 www.an.camcom.it 1 2 INDICE PREMESSA... 3 1. SOCIETA PER AZIONI: STRUMENTI FINANZIARI... 3 1.1

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO S

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO S Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Asti CAMERE DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA, ASTI, BIELLA, VERCELLI UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO S Maggio

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

0DQXDOHRSHUDWLYRSHULQWHJUDUHOHULVXOWDQ]HGHO UHJLVWURGHOOHLPSUHVHFRQTXHOOHGHOOLEURGHLVRFL DUWFRPPDXQGHFLHV/JHQQDLRQ

0DQXDOHRSHUDWLYRSHULQWHJUDUHOHULVXOWDQ]HGHO UHJLVWURGHOOHLPSUHVHFRQTXHOOHGHOOLEURGHLVRFL DUWFRPPDXQGHFLHV/JHQQDLRQ 0DQXDOHRSHUDWLYRSHULQWHJUDUHOHULVXOWDQ]HGHO UHJLVWURGHOOHLPSUHVHFRQTXHOOHGHOOLEURGHLVRFL DUWFRPPDXQGHFLHV/JHQQDLRQ QEYHUVLRQHDJJLRUQDWDDO 4XDGURQRUPDWLYR La legge 28 gennaio 2009 n. 2 Conversione in legge,

Dettagli

Rete Camerale Programmazione e Coordinamento Mercato Camerale. 2. ComunicaStarweb: operatività da luglio 2015. Come fare la comunicazione

Rete Camerale Programmazione e Coordinamento Mercato Camerale. 2. ComunicaStarweb: operatività da luglio 2015. Come fare la comunicazione ComunicaStarweb: iscrizione alla sezione speciale Alternanza Scuola-lavoro e aggiornamenti L iscrizione alla sezione speciale Alternanza Scuola-lavoro è possibile, tramite ComunicaStarweb, da luglio 2015.

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Presentazione delle Domande del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori. - Manuale Progettisti -

C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori. - Manuale Progettisti - C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori - Manuale Progettisti - CIL e SCIA Manuale Progettisti 20 apr 2011 Pag. 1 di 26 INDICE INTRODUZIONE...

Dettagli