Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE"

Transcript

1 Regione Lombardia - Direzione Generale Commercio, Fiere e Mercati e Camere di Commercio Lombarde BANDO INTERVENTO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Riferimenti: Gruppo Lombardia Informatica S.p.A. Via Don Minzioni, Milano (MI) Assistenza Tecnica: numero verde: mail: Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 1 di 27

2 INDICE 1 OBIETTIVO DEL DOCUMENTO CARATTERISTICHE GENERALI DEL BANDO INSERIMENTO DI UN NUOVO PROGETTO VISUALIZZAZIONE / AGGIORNAMENTO DI UN PROGETTO GIA INSERITO INFORMAZIONI GENERALI UTILI PER LA COMPILAZIONE CONTROLLI PRELIMINARI NUOVO PROGETTO- COMPLETAMENTO DATI DEL SOGGETTO PROPONENTE MODULO PROGETTO NOTIZIE SULL AZIENDA SEDE OPERATIVA (LOMBARDIA) DATI ECONOMICI ELENCO SOCI SOCI E TITOLARI DI CARICHE E QUALIFICHE PARTECIPATE SCHEDA VAUCHER DICHIARAZIONI INVIO ELETTRONICO STAMPA PDF E MAIL DI ACCETTAZIONE Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 2 di 27

3 1 OBIETTIVO DEL DOCUMENTO Scopo di questo documento è di fornire le linee guida per la compilazione della domanda online di partecipazione al bando INTERVENTO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 3 di 27

4 2 CARATTERISTICHE GENERALI DEL BANDO Si riprendono nel seguito gli elementi più significativi del bando che sono l oggetto di controlli specifici nell applicativo online. I Soggetti che partecipano sono tenuti a presentare la domanda esclusivamente in modalità on-line previa registrazione al servizio messo a disposizione sul sito previsto per lo scopo. Una volta compilata la domanda elettronicamente questa dovrà essere stampata dal Soggetto proponente in formato PDF e dovrà essere firmata e consegnata alla camera di commercio di competenza (sede legale se in Lombardia oppure la sede operativa Lombarda dell attività prevalente). I paragrafi che seguono specificano nel dettaglio le funzionalità del sistema e le modalità di compilazione della domanda. I Soggetti beneficiari e i soggetti proponenti del bando Possono beneficiare dei finanziamenti previsti dal presente bando i seguenti soggetti: Micro e Piccole imprese del commercio con sede legale o operativa in Lombardia Modalità di accesso e registrazione al sistema La procedura è accessibile via internet attraverso l indirizzo che sarà reso disponibile attraverso il portale istituzionale di RL (www.regione.lombardia.it) Sezione Servizi Finanziamenti on-line. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 4 di 27

5 Ovvero tramite collegamento diretto al seguente indirizzo: https://gefo.servizirl.it/ L utente che accede per la prima volta al sistema informativo si dovrà registrare utilizzando la procedura standard di GEFO funzione Registrazione utenti. Per avere informazioni sulle modalità di iscrizione ai servizi e per problematiche tecniche scrivere a: oppure telefonare al numero: Il numero verde è attivo dal lunedì al sabato escluso festivi dalle ore 8 alle ore 20. L'assistenza tecnica è offerta dal lunedì al venerdì escluso festivi dalle ore 8.30 alle ore Vedi funzione aiuto presente sulla maschere in alto a destra. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 5 di 27

6 3 INSERIMENTO DI UN NUOVO PROGETTO Per inserire un progetto relativo al bando in questione, dal menù principale di sinistra, dovrà essere selezionata la voce 4. Bandi ; successivamente, è necessario selezionare, in corrispondenza della D.G. Commercio, Fiere e Mercati Accedi all elenco dei bandi pubblicati, e, infine, selezionare il tasto Nuovo Progetto in corrispondenza del Bando per intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia tra quelli elencati. Cliccando sull icona in corrispondenza della dicitura Documenti è possibile scaricare il Testo del bando e le Linee guida per la compilazione della domanda online. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 6 di 27

7 Periodo apertura bando: dal 28/09/2009 al 31/01/2010 Nella sezione documenti saranno resi disponibili i seguenti file scaricabili in formato PDF: Testo del bando e le linee guida di compilazione. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 7 di 27

8 4 VISUALIZZAZIONE / AGGIORNAMENTO DI UN PROGETTO GIA INSERITO Per visualizzare/aggiornare un progetto precedentemente inserito (es. in bozza), dal menù principale di sinistra, dovrà essere selezionata la voce 5. Dossier Progetti ; e successivamente, dopo aver selezionato il N. dei progetti in bozza, si dovrà scegliere quello da visualizzare /aggiornare. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 8 di 27

9 5 INFORMAZIONI GENERALI UTILI PER LA COMPILAZIONE Caratteristiche generali di ogni maschera Banner di intestazione Percorso di navigazione Menù schede progetto Menù Principale Rappresentazione dei dati e simboli particolari Nel caso in cui l applicativo preveda schede con sezioni che possono essere inserite più di una volta queste vengono visualizzate sinteticamente nelle righe di una tabella in cui sono evidenzia tutti i campi o i campi più significativi della sezione. Selezionando uno qualsiasi dei campi di una riga, la sezione corrispondente viene resa disponibile all utente per visualizzazione e/o eventuali aggiornamenti. L ultimo campo di ogni tabella riporta il titolo Azioni in corrispondenza del quale, per ogni riga, possono essere presenti una o più simboli che rappresentano le possibili azioni che l utente può effettuare rispetto alla sezione corrispondente alla riga. Ad esempio è normalmente disponibile il simbolo del cestino che consente di eliminare la riga o il simbolo documento per accedere alla documentazione del bando. Il tasto continua in corrispondenza di una sezione del progetto comporta il salvataggio dei dati in essa presenti. E consentita la navigazione libera nell ambito dei menù disponibili. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 9 di 27

10 6 CONTROLLI PRELIMINARI A fronte della selezione Nuovo progetto che consentirebbe all utente di predisporre una proposta di adesione al bando, il sistema esegue alcuni controlli preliminari che eventualmente inibiscono la possibilità di presentazione della domanda: 1) L azienda non può fare più di 2 vauchers (se ha già presentato 2 richieste di vauchers non viene accettata) 2) L azienda deve avere o la sede legale o una sede operativa in Lombardia. Se non è verificata la condizione non consentire l accesso. 3) Controllo della disponibilità finanziaria per la provincia di iscrizione alla camera di commercio: Se la sede legale dell azienda è in Lombardia allora la camera di riferimento è quella della sede legale e pertanto, se per quella provincia sono già esauriti i fondi, non si deve consentire l accesso alla domanda online 4) Controllo della dimensione dell azienda: se non è né micro né piccola non bisogna consentire l accesso alla domanda online. Nei suddetti casi l utente non potrà proseguire (vedi il seguenti esempi di messaggio): N. B. Se la sede legale è in Lombardia allora la camera di commercio di riferimento è quella della provincia della sede legale e pertanto non viene proposta la scheda sede operativa lombarda con cui, invece, viene fatta selezionare la sede operativa lombarda dell attività prevalente che determinerà la camera di commercio di competenza Visualizzare la sezione senza la gestione (visualizza solo la sede legale) Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 10 di 27

11 7 NUOVO PROGETTO- COMPLETAMENTO DATI DEL SOGGETTO PROPONENTE Da questo momento il sistema consentite all utente di compilare la richiesta nei dettagli sulla base di quanto previsto dal bando. Questa scheda è la prima che viene proposta quando si seleziona Nuovo Progetto. Serve a completare i dati del soggetto proponente. I dati inseriti in questa scheda identificano univocamente il soggetto proponente; se vengono salvati tramite il tasto continua, sono sufficienti a costituire la prima bozza del progetto stesso. Qualora la scheda non venga invece salvata, il sistema non terrà traccia della domanda. Il recapito telefonico e l indirizzo di mail sono fondamentali per semplificare l interazione del soggetto proponente con regione Lombardia o la Camera di Commercio di competenza (la mail di accettazione della richiesta viene trasmessa all indirizzo indicato). A fronte della funzione Continua il sistema esegue i seguenti controlli: presenza di tutti i campi richiesti; numericità del recapito telefonico; validità formale della mail N.B. I dati inseriti e salvati in questa scheda non potranno più essere modificati e pertanto, in caso di errore di compilazione, l utente dovrà eliminare l intero progetto e inserirne uno nuovo. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 11 di 27

12 8 MODULO PROGETTO Viene presentato, sul lato superiore della maschera, l elenco delle schede che compongono la domanda, alcune delle quali vengono ereditate dalla funzione di profilazione utente e che, pertanto, non sono modificabili in questo contesto ma che devono essere modificate nella sezione di GEFO dedicata a tale funzione. Si suggerisce di procedere con la verifica / compilazione della domanda nell ordine proposto dal menù. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 12 di 27

13 9 NOTIZIE SULL AZIENDA Tutti i dati di questa sezione vengono importati dalla profilazione e non possono essere modificati in questo contesto bensì nella funzione di profilazione. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 13 di 27

14 All invio elettronico il sistema eseguirà anche i seguenti controlli: Iscrizione alla camera di commercio deve essere SI; Dimensione: può essere solo micro o piccola ; Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 14 di 27

15 10 SEDE OPERATIVA (LOMBARDIA) Questa funzione è attiva solo se la sede legale dell azienda non è in lombardia. Consente di individuare la camera di commercio di riferimento che è quella della provincia che verrà selezionata dall utente in questa scheda (sede operativa dell attività primaria). Il sistema chiede di inserire la sede operativa di riferimento a partire da un elenco che propone tutte le sedi operative lombarde dell azienda che sono state definite in fase di profilazione. Selezionando una sede operativa tra quelle proposte vengono visualizzati i dati di quella sede per consentirne il controllo. Una volta selezionata la sede operativa di riferimento il sistema riporta alla scheda come sotto riportato. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 15 di 27

16 11 DATI ECONOMICI Tutti i dati di questa sezione vengono importati dalla profilazione e non possono essere modificati in questo contesto bensì nella funzione di profilazione. Il sistema controlla la presenza di tutti e tre gli anni: 2006, 2007, Nel caso in cui l azienda abbia avviato l attività dopo il 2006 è necessario comunque compilare i dati economici nella sezione di profilazione utente indicando il valore zero per gli anni in cui non si è prodotto fatturato Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 16 di 27

17 12 ELENCO SOCI Questi dati sono ereditati dalla profilazione e non possono essere modificati se non a partire dalla sezione dedicata. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 17 di 27

18 13 SOCI E TITOLARI DI CARICHE E QUALIFICHE Questi dati sono ereditati dalla profilazione e non possono essere modificati se non a partire dalla sezione dedicata. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 18 di 27

19 14 PARTECIPATE Questi dati sono ereditati dalla profilazione e non possono essere modificati se non a partire dalla sezione dedicata. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 19 di 27

20 15 SCHEDA VAUCHER Il sistema richiede di inserire i dati relativi al vaucher da richiedere: Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 20 di 27

21 Dovrà essere selezionata la manifestazione fieristica per la quale si richiede il vaucher. l elenco proposto non riporta le manifestazioni fieristiche che hanno già raggiunto il max di 150 vauchers né quelle che sono già terminate alla data corrente. Dopo aver selezionato la manifestazione fieristica il sistema propone una serie di informazioni ad essa relative: - Organizzatore - Numero Edizione; - Sede; - Data Inizio; - Data Fine. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 21 di 27

22 Successivamente l utente dovrà inserire i dati per il calcolo dell importo del vaucher. L utente deve inserire obbligatoriamente gli importi delle spese: Gli importi richiesti devono essere imputati a netto di IVA: - Le spese di affitto per gli spazi espositivi; - Le spese per allestimento Stand L importo totale e l importo del vaucher vengono calcolati automaticamente del sistema. Il vaucher può valere 1000 o 2000 euro in funzione delle spesa totale sostenuta: = 1000 se la spesa totale è >= 2000 e < 4000; = 2000 se la spesa totale è >= 4000 Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 22 di 27

23 Il sistema esegue il seguente controllo: Importo delle spese affitto >= importo voucher In merito a tale controllo è essenziale precisare quanto segue (rif.pag.2460 BURL n.31 del 3 agosto 2009) Con riferimento al punto 5 Caratteristiche del voucher del Bando Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia si precisa quanto segue: - la spesa per accedere al voucher di tipo a), del valore di Euro lordi, deve essere pari o superiore ad Euro ed inferiore ad Euro 4.000, di cui almeno Euro devono essere imputabili alla voce affitto spazi espositivi ; - la spesa per accedere al voucher di tipo b), del valore di Euro lordi, deve essere pari o superiore ad Euro 4.000, di cui almeno Euro devono essere imputabili alla voce affitto spazi espositivi. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 23 di 27

24 16 DICHIARAZIONI L utente deve selezionare obbligatoriamente tutte le dichiarazioni. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 24 di 27

25 17 INVIO ELETTRONICO A fronte del tasto Continua, nel caso in cui si sia selezionato il bottone invio elettronicamente i dati, il sistema richiede alternativamente di procedere senza fare l invio (il sistema esegue solo i controlli ma non invia la domanda) oppure di procedere con i controlli e, nel caso di superamento degli stessi il sistema procede con l invio elettronico. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 25 di 27

26 Vengono rifatti tutti i controlli: L impresa deve essere Micro o piccola Sono ammessi al massimo 150 vaucher per fiera; Sono ammessi al massimo 2 vauchers per l impresa richiedente E ammessa solo 1 domanda per fiera da parte dell impresa richiedente. Almeno la sede legale o operativa dell azienda richiedente deve essere in Lombardia Capacità finanziaria della camera di commercio della provincia di riferimento Data invio <= alla DATA FINE manifestazione. L azienda deve essere iscritta alla camera di commercio; Se l invio è avvenuto correttamente viene visualizzato il seguente messaggio: Il riscontro verrà comunque comunicato all utente via mail all indirizzo indicato nella prima sezione. Da questo momento la domanda non sarà più modificabile. Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 26 di 27

27 18 STAMPA PDF E MAIL DI ACCETTAZIONE Il sistema, nel caso in cui l utente abbia selezionato invio elettronico dei dati procede con la predisposizione del vaucher in formato PDF. Tale documento deve essere stampato e consegnato alla camera di commercio di competenza dopo essere stato debitamente firmato e unitamente alla fotocopia della carta di identità del rappresentante legale dell azienda. In caso di accettazione del voucher il sistema trasmette una mail di accettazione: CCIAA di 'Camera di commercio di competenza' REGIONE LOMBARDIA Si comunica che, a seguito della vostra richiesta, è stato ASSEGNATO, a condizione che siano rispettati gli adempimenti prescritti al punto 8 del bando, il Voucher per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia n , per un valore di Euro 2000 al lordo delle ritenute fiscali. Si informa che in base a quanto previsto dal bando, l'impresa è tenuta, entro 10 giorni naturali e consecutivi dal ricevimento della presente comunicazione, pena la revoca del beneficio, ad inviare o recapitare direttamente copia della domanda di contributo, firmata in originale, alla Camera di Commercio di competenza territoriale. Farà fede la data del timbro postale di spedizione o, in alternativa, la data di ricevimento allo sportello camerale se spedita o recapitata con altro mezzo. In caso di rinuncia al voucher l'impresa è tenuta, entro 10 gg. naturali e consecutivi dal presente avviso, a darne comunicazione utilizzando la funzione 'Rinuncia Voucher', collegandosi a 'Finanziamenti On line' (utilizzato per la richiesta del Voucher medesimo). La funzione 'Rinuncia Voucher' è disponibile nella sezione 'Dossier Progetti'. Il link a 'Finanziamenti On line' è disponibile sui siti: ; Per quanto non espressamente indicato nella presente comunicazione si rimanda a quanto stabilito nel bando approvato. Cordiali saluti Il Segretario generale Regione Lombardia DG Commercio, fiere e mercati Ferdinando Castaldo Intervento straordinario a sostegno delle manifestazioni fieristiche internazionali in Lombardia Pagina 27 di 27

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Presentazione delle Domande del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Manuale procedura on-line

Manuale procedura on-line Manuale procedura on-line Bando assegnazione contributi regionali per il rinnovo parco taxi con vetture ecologiche a bassi livelli di emissioni punti 2b) e 2c) della delibera n. 2745 del 22/12/2011 ACCESSO

Dettagli

Bando Asse 2 Internazionalizzazione 2007 Procedura per la richiesta di finanziamento on line

Bando Asse 2 Internazionalizzazione 2007 Procedura per la richiesta di finanziamento on line Bando Asse 2 Internazionalizzazione 2007 Procedura per la richiesta di finanziamento on line Schema riepilogativo E aperta da lunedì 18 giugno la procedura on line per la presentazione della domanda di

Dettagli

Manuale RENDICONTAZIONE Front Office

Manuale RENDICONTAZIONE Front Office Manuale RENDICONTAZIONE Front Office PREMESSA: La procedura di rendicontazione è effettuata solamente dal Soggetto Capofila del partenariato. Ogni operazione di rendicontazione è a cura del Soggetto Capofila

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE ALL ESTERO DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2011 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 ACQUISTO 2013 PEC ONLINE Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 Per acquistare una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail è necessario compilare

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2012 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde Decreto n. 705 del

Dettagli

Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della domanda di Adesione del bando Sanità: Programma di Ricerca Indipendente Anno 2012

Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della domanda di Adesione del bando Sanità: Programma di Ricerca Indipendente Anno 2012 Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della domanda di Adesione del bando Sanità: Programma di Ricerca Indipendente Anno 2012 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL

REGIONE LOMBARDIA MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL REGIONE LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE FORMAZIONE E LAVORO MANUALE DI GUIDA ALLA RENDICONTAZIONE E ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LIQUIDAZIONE DEL VOUCHER FORMATIVO NELL AMBITO DELL AVVISO

Dettagli

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA 1. INTRODUZIONE 2 2. REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE 3 1.1 REGISTRAZIONE 3 1.2 INSERIMENTO DEL PROFILO 3 2 COMPILAZIONE

Dettagli

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande

Sistema GEFO. Guida all utilizzo Presentazione delle domande Sistema GEFO Guida all utilizzo Presentazione delle domande INDICE 1 LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO...3 1.1 L AREA BANDI: INSERIMENTO DI UN NUOVO PROGETTO...3 1.1.1 Il modulo progetto...12

Dettagli

ACCESSO AL CREDITO (determinazione dirigenziale n. 678 / 2015)

ACCESSO AL CREDITO (determinazione dirigenziale n. 678 / 2015) Area Lavoro e Politiche Economiche Settore Economia e Politiche Negoziali Interventi a sostegno dell economia locale Bando ACCESSO AL CREDITO (determinazione dirigenziale n. 678 / 2015) ID BANDO BS0179

Dettagli

AdP REGIONE LOMBARDIA E SISTEMA CAMERALE LOMBARDO. Asse v Convenzione artigiani CONVENZIONE ARTIGIANATO

AdP REGIONE LOMBARDIA E SISTEMA CAMERALE LOMBARDO. Asse v Convenzione artigiani CONVENZIONE ARTIGIANATO AdP REGIONE LOMBARDIA E SISTEMA CAMERALE LOMBARDO Asse v Convenzione artigiani CONVENZIONE ARTIGIANATO CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE DI IMPRESE ARTIGIANE A MANIFESTAZIONI FIERISTICHE IN ITALIA E ALL'ESTERO

Dettagli

Manuale. Interreg. Workflow di Ripianificazione. Manuale workflow di ripianificazione 1/22

Manuale. Interreg. Workflow di Ripianificazione. Manuale workflow di ripianificazione 1/22 Manuale Workflow di Ripianificazione Interreg Manuale workflow di ripianificazione 1/22 Accedere al sito: Introduzione Scegliere il profilo STC Manuale workflow di ripianificazione 2/22 Scegliere dal menu

Dettagli

Domanda per la richiesta dell aiuto finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE

Domanda per la richiesta dell aiuto finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE COMPETITIVITÀ (2007-2013) REGOLAMENTO (CE) 1083/2006 BANDO ASSE 3 MOBILITÀ SOSTENIBILE LINEA DI INTERVENTO 3.1.1.1 Accessibilità e integrazione urbana delle stazioni per lo

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Legge 113/1991 TABELLA TRIENNALE Decreto Direttoriale Decreto Direttoriale 8 luglio 2015 n. 1523 Versione 1.0 Ed. del 14/07/2015 Tabella triennale 1 INDICE

Dettagli

Piano Straordinario per l Occupazione. Misura II.4 PIÙ EXPORT. Guida alla compilazione on-line e all invio telematico per i beneficiari

Piano Straordinario per l Occupazione. Misura II.4 PIÙ EXPORT. Guida alla compilazione on-line e all invio telematico per i beneficiari Piano Straordinario per l Occupazione Misura II.4 PIÙ EXPORT Guida alla compilazione on-line e all invio telematico per i beneficiari BANDO PER L ACCESSO AI VOUCHER PER LE SPESE DI PROMOZIONE ALL ESTERO

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO 1. FINALITA La Camera di Commercio di Catanzaro - per il tramite della sua Azienda Speciale

Dettagli

ARTEA Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura

ARTEA Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura ARTEA Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura Istruzioni per la compilazione della Domanda di Pagamento. PSR 2007-2013 Rev. 0 Firenze, Febbraio 2009 Sommario 1. Premessa... 3 2. Sezione

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Guida alla compilazione della domanda Bando PNRA D.D. n 651 del 05/04/2016 (L.380 del 27/11/1991) Versione 1.0 Edizione del 05/04/2016 Bando PNRA 1 INDICE Informazioni generali

Dettagli

Ufficio Promozione e PMI. Bandi Camerali 2016. 20/27 aprile 2016 Sala Lune e Nodi Camera di Commercio di Mantova

Ufficio Promozione e PMI. Bandi Camerali 2016. 20/27 aprile 2016 Sala Lune e Nodi Camera di Commercio di Mantova Bandi Camerali 2016 20/27 aprile 2016 Sala Lune e Nodi Camera di Commercio di Mantova 1 Bandi finanziamento MPMI 2016 Informatizzazione Euro 200.000 Fiere internazionali all estero Euro 200.000 Fiere internazionali

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni:

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni: Guida on-line all adempimento Questa guida vuole essere un supporto per le pubbliche amministrazioni, nella compilazione e nella successiva pubblicazione dei dati riguardanti i dirigenti sui siti istituzionali

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI PATROCINIO. La procedura on- line è molto semplice e non richiede particolari conoscenze informatiche.

ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI PATROCINIO. La procedura on- line è molto semplice e non richiede particolari conoscenze informatiche. ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI PATROCINIO Informazioni generali e modalità d invio della domanda La procedura on- line è molto semplice e non richiede particolari conoscenze informatiche. Avvertenze La

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Soggetti diversi da Istituzioni Scolastiche Legge 113/91 Decreto Direttoriale 1524/08-07-2015 Titolo 3 Versione 1.0 Edizione del 14/07/2015 Diffusione Cultura

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Versione 2.0 Dicembre 2014 1 Sommario 1 Accesso alla applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Menù e nome utente... 6 2 Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

AdP REGIONE LOMBARDIA E CAMERE DI COMMERCIO LOMBARDE. Asse I INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA

AdP REGIONE LOMBARDIA E CAMERE DI COMMERCIO LOMBARDE. Asse I INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA AdP REGIONE LOMBARDIA E CAMERE DI COMMERCIO LOMBARDE Asse I INNOVAZIONE PER LA COMPETITIVITA Manuale di supporto alla compilazione della domanda on line www.regione.lombardia.it e link su siti Camere di

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA BUONO SCUOLA ON-LINE COMPILAZIONE DELLA DOMANDA AIUTO ALL UTENTE

REGIONE LOMBARDIA BUONO SCUOLA ON-LINE COMPILAZIONE DELLA DOMANDA AIUTO ALL UTENTE REGIONE LOMBARDIA BUONO SCUOLA ON-LINE COMPILAZIONE DELLA DOMANDA AIUTO ALL UTENTE Anno 2006/2007 1 ACCESSO ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Dal portale REGIONE LOMBARDIA: http://www.regione.lombardia.it

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

FISM LOMBARDIA Federazione Italiana Scuole Materne Regione Lombardia

FISM LOMBARDIA Federazione Italiana Scuole Materne Regione Lombardia FISM LOMBARDIA Federazione Italiana Scuole Materne Regione Lombardia GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO REGIONALE ANNO SCOLASTICO 2009/10 ACCESSO AL SITO DELLA REGIONE LOMBARDIA:

Dettagli

Modalità per presentare la domanda di contributo in formato digitale

Modalità per presentare la domanda di contributo in formato digitale Manuale di utilizzo della piattaforma web per la presentazione delle domande on line di contributi per iniziative in ambito culturale a favore dei giovani ai sensi degli articoli 22, commi da 1 a 3, e

Dettagli

LR 2/2002, ART. 174, COMMA 1. Modalità per la presentazione della domanda di contributo

LR 2/2002, ART. 174, COMMA 1. Modalità per la presentazione della domanda di contributo LR 2/2002, ART. 174, COMMA 1. Modalità per la presentazione della domanda di contributo I soggetti che intendono presentare domanda di contributo ai sensi della LR 2/2002, art. 174, comma 1, devono presentarla

Dettagli

FISM LOMBARDIA GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2012/13

FISM LOMBARDIA GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2012/13 FISM LOMBARDIA GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2012/13 DOMANDA ON LINE CONTRIBUTO REGIONALE A.S. 2012/13 PER ENTRARE DIRETTAMENTE NEL SITO DELLA REGIONE DIGITARE: (senza scrivere www) gefo.servizirl.it/dgformazione

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 05 Novembre 2015 1 Sommario Generalità... 3 Pagare con ICONTO... 7 Pagare con carta di credito... 10 Pagare

Dettagli

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE PROGRAMMA ATTUATIVO REGIONALE (PAR) DEL FONDO AREE SOTTOUTILIZZATE (FAS) 2007-2013 D.G.R. VIII/10879 DEL 23 DICEMBRE 2009 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI ACCESSO A CONTRIBUTI PER L AMMODERNAMENTO

Dettagli

Monitoraggio. Manuale per l utilizzo della Piattaforma. Release 1.0

Monitoraggio. Manuale per l utilizzo della Piattaforma. Release 1.0 Monitoraggio Manuale per l utilizzo della Piattaforma Release 1.0 Monitoraggio... 1 LOGIN... 4 RICHIESTA ABILITAZIONE AL MONITORAGGIO... 5 DATE... 6 RIEPILOGO DOCUMENTI... 7 Documenti Formulario... 7 Documenti

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI

PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI PROCEDURA PER LA PREDISPOSIZIONE DI PRATICHE TRAMITE IL PORTALE SUAP DEL COMUNE DI GHEDI Questa procedura consente di fornire informazioni e modulistica agli operatori ed alle imprese per tutti i procedimenti

Dettagli

Finanziamenti on line Finanziamenti e Contributi Finanziati con Fondi Regionali e della Comunità Europea -

Finanziamenti on line Finanziamenti e Contributi Finanziati con Fondi Regionali e della Comunità Europea - Finanziamenti on line Finanziamenti e Contributi Finanziati con Fondi Regionali e della Comunità Europea - Manuale per la compilazione del Modulo di Adesione del bando: Nuova procedura BARCH regionale

Dettagli

Sistema GEFO. Guida all utilizzo. Registrazione e profilazione

Sistema GEFO. Guida all utilizzo. Registrazione e profilazione Sistema GEFO Guida all utilizzo Registrazione e profilazione INDICE 1 PREMESSA...3 2 LA REGISTRAZIONE...5 2.1 RECUPERA PASSWORD...8 2.2 ACCESSO CON CRS...9 2.3 IL MENÙ PREFERENZE: MODIFICA DEL NOME UTENTE

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 04

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 04 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 04 Ottobre 2015 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA

Dettagli

Per accedere all applicativo FEGCè necessario possedere un Account Base ottenuto tramite il Sistema di accreditamento LoginFVG

Per accedere all applicativo FEGCè necessario possedere un Account Base ottenuto tramite il Sistema di accreditamento LoginFVG LR 2/2002, ART. 174, COMMA 1. II BANDO 2015. Nuove modalità per la presentazione della domanda di contributo. Anche con il II bando 2015 i soggetti che intendono presentare domanda di contributo ai sensi

Dettagli

POR FESR 2007 2013 AZIONE 5.1.1 Bando 2/2013 Linea guida Presentazione domande di contributo. Impresa singola

POR FESR 2007 2013 AZIONE 5.1.1 Bando 2/2013 Linea guida Presentazione domande di contributo. Impresa singola POR FESR 2007 2013 AZIONE 5.1.1 Bando 2/2013 Linea guida Presentazione domande di contributo Impresa singola Si segnala che in caso di utilizzo del browser «Explorer 9 o successivi», «Google Chrome» o

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Indagini Annuali Distributori di GPL e altri gas diversi dal gas naturale distribuiti a mezzo rete

Indagini Annuali Distributori di GPL e altri gas diversi dal gas naturale distribuiti a mezzo rete Manuale d uso per la raccolta: Indagini Annuali Distributori di GPL e altri gas diversi dal gas naturale distribuiti a mezzo rete Aggiornato al 18 marzo 2015 1 Accesso alla raccolta... 2 2 Il pannello

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 Sommario Funzione F24 Deleghe Pag. 3 Funzione F24 Singolo Pag. 8 F24 Semplificato Pag. 14 Come stampare la quietanza F24 Pag. 18 Come revocare una delega F24

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione Guida all Identificazione 2 Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione al Portale...

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 11/11/2011 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 4 3. INSERIMENTO MODALITÀ DI PAGAMENTO... 5 4. INSERIMENTO

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare

Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare Fatturazione per la PA Guida pratica per iniziare Versione 2.0 (agosto 2015) 1 Sommario... 3 2 Accedere al servizio... 4 3 Creare una nuova anagrafica... 6 4 Creazione di una fattura PA... 13 5 Firmare

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA Ordinanza n. 109/2013 come modificata dinanza n. 128/2013 - Allegato 3 Bando per interventi a favore della ricerca

Dettagli

Servizi e-business GESTIONE IMBALLI

Servizi e-business GESTIONE IMBALLI Servizi e-business GESTIONE IMBALLI MANUALE FORNITORE Milano, 14/11/2014 snam.it Gentile Utente, questo manuale illustra l utilizzo del servizio di Gestione imballi in qualità di Fornitore. Suggeriamo

Dettagli

LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE

LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE Legge regionale 22 aprile 2002, n. 12, art. 53 bis, c. 1 Contributi alle imprese artigiane per investimenti in ricerca, sviluppo, trasferimento tecnologico e innovazione LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE

Dettagli

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del OccupaMI 2013: Bando contributi alle pmi per il sostegno all occupazione 1. Finalità delle procedure digitali La nuova

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE. Bando IMPRESA DIGITALE

LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE. Bando IMPRESA DIGITALE LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE Bando IMPRESA DIGITALE Ultimo aggiornamento 04/02/2013 1 1. BENEFICIARI, PROGETTI E TEMPI DI REALIZZAZIONE... 3 1.1 Variazioni dei progetti... 3 1.2 Realizzazione dei

Dettagli

Novembre 2014 CELVA. Sistema Informativo del SUEL VDA Sistema di Presentazione delle Pratiche on-line. Manuale d uso

Novembre 2014 CELVA. Sistema Informativo del SUEL VDA Sistema di Presentazione delle Pratiche on-line. Manuale d uso Novembre 2014 CELVA Sistema Informativo del SUEL VDA Sistema di Presentazione delle Pratiche on-line DOCUMENTO SOLUZIONE Autorizzazioni&Concessioni PRODOTTO CLIENTE SUEL OGGETTO DOCUMENTO piattaforma di

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 16 Aprile 2010 1 INDICE 1. INSERIMENTO DELLA DUA DI ANTICIPO... 3 A) ANTICIPO CAPOFILA SOGGETTO PRIVATO... 5 B) ANTICIPO CAPOFILA

Dettagli

e-procurement Hera Domande di partecipazione a Bandi di Gara o Sistemi di Qualifica QUICK MANUAL FORNITORI

e-procurement Hera Domande di partecipazione a Bandi di Gara o Sistemi di Qualifica QUICK MANUAL FORNITORI e-procurement Hera Domande di partecipazione a Bandi di Gara o Sistemi di Qualifica QUICK MANUAL FORNITORI 1 INDICE Il presente manuale operativo riassume le attività a carico dei Fornitori per i processi

Dettagli

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2013-2014 Scuole Paritarie Questo documento contiene informazioni utili al personale delle scuole paritarie per utilizzare l applicativo web

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 2.2a del 17 set 2014 Sommario 1 PREMESSA...

Dettagli

1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2 INTRODUZIONE

1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2 INTRODUZIONE 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2 INTRODUZIONE... 1 3 ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4 COMPILAZIONE ON LINE... 6 5 SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 7 6 DOMANDA DI FINANZIAMENTO ANAGRAFICA... 8

Dettagli

REGIONE LIGURIA 1. OBIETTIVI E TIPOLOGIA DI AGEVOLAZIONE

REGIONE LIGURIA 1. OBIETTIVI E TIPOLOGIA DI AGEVOLAZIONE REGIONE LIGURIA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI AGEVOLAZIONI A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE CON ALMENO UN FIGLIO MINORE PER LA RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE 1. OBIETTIVI E TIPOLOGIA

Dettagli

Bando 2014 per Organizzazioni di Volontariato del Comune di Brescia

Bando 2014 per Organizzazioni di Volontariato del Comune di Brescia COMUNE DI BRESCIA Bando 2014 per Organizzazioni di Volontariato del Comune di Brescia OBIETTIVI DEL BANDO La Fondazione della Comunità Bresciana ed il Comune di Brescia intendono congiuntamente continuare

Dettagli

Manuale Operativo FER CEL-PAS. Lato Compilatore. Servizio FER - Fonti Energetiche Rinnovabili

Manuale Operativo FER CEL-PAS. Lato Compilatore. Servizio FER - Fonti Energetiche Rinnovabili Manuale Operativo FER CEL-PAS Lato Compilatore Servizio FER - Fonti Energetiche Rinnovabili Revisione del Documento: 06 Data revisione: 13-01-2013 INDICE DEI CONTENUTI Indice 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Sistema Efficienza Energetica Interfaccia Aziende. Manuale utente

Sistema Efficienza Energetica Interfaccia Aziende. Manuale utente Sistema Efficienza Energetica Interfaccia Aziende Manuale utente Indice 1 Richieste di verifica preliminare di conformità alle linee guida (RVP) 3 Richiesta di verifica e certificazione dei risparmi (RVC)

Dettagli

Identificazione soggetti obbligati ai sensi TIMR: Esercenti la vendita di energia elettrica

Identificazione soggetti obbligati ai sensi TIMR: Esercenti la vendita di energia elettrica Manuale d uso: Identificazione soggetti obbligati ai sensi TIMR: Esercenti la vendita di energia elettrica luglio 2014 1. Accesso alla raccolta... 2 2. Il pannello di controllo della raccolta... 4 3. Funzionalità

Dettagli

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE 1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2- INTRODUZIONE... 1 3- ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4- COMPILAZIONE ON-LINE... 4 5- SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 5 6- DATI ANAGRAFICI... 6 7- DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE FONDO STARTER

GUIDA ALLA COMPILAZIONE FONDO STARTER Pag. 1 di 6 GUIDA ALLA COMPILAZIONE FONDO STARTER PREMESSA La domanda può essere presentata, nel periodo di apertura dello sportello, attraverso modalità online con firma digitale. Per accedere alla piattaforma

Dettagli

Regione Lombardia Direzione Generale Commercio, Turismo e Terziario

Regione Lombardia Direzione Generale Commercio, Turismo e Terziario Regione Lombardia Direzione Generale Commercio, Turismo e Terziario GESTIONE INFORMATIZZATA DELLA CARTA D ESERCIZIO ED ATTESTAZIONE PER OPERATORI SU AREE PUBBLICHE MANUALE UTENTE PER INTERMEDIARI versione

Dettagli

Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna

Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna Manuale Utente per candidature a procedure di selezione per la mobilità esterna 10 novembre 2014 SOMMARIO 1. Introduzione...2 2. Nozioni di base...2 3. Candidarsi a un avviso di mobilità esterna...2 3.1

Dettagli

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese - Pagina 1 di 24 Indice 1. PREMESSA... 3 2. GESTIONE CATALOGO... 4 2.1. LOGIN E ACCESSO ALL AREA PERSONALE...

Dettagli

8 BANDO 2015 TERRITORIALE PER LA VALLE TROMPIA E VALLE GOBBIA A RACCOLTA A PATRIMONIO

8 BANDO 2015 TERRITORIALE PER LA VALLE TROMPIA E VALLE GOBBIA A RACCOLTA A PATRIMONIO 8 BANDO 2015 TERRITORIALE PER LA VALLE TROMPIA E VALLE GOBBIA A RACCOLTA A PATRIMONIO OBIETTIVI DEL BANDO La Fondazione della Comunità Bresciana in coerenza con le proprie finalità istituzionali, con l'obiettivo

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo. (enti pubblici)

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo. (enti pubblici) Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo (enti pubblici) Firenze, 11 maggio 2010 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 5 3. INSERIMENTO DELLA DUA DI ANTICIPO...

Dettagli

LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE

LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE Legge regionale 22 aprile 2002, n. 12, art. 53 bis, c. 1 Contributi alle imprese artigiane per investimenti in ricerca, sviluppo, trasferimento tecnologico e innovazione LINEE GUIDA e ISTRUZIONI TECNICHE

Dettagli

AVVISO FORMAZIONE CONTINUA

AVVISO FORMAZIONE CONTINUA AVVISO FORMAZIONE CONTINUA INDICAZIONI PER L UTILIZZO DELLA MODULISTICA GEFO PREMESSA Indicazioni generali di compilazione: i campi con asterisco rosso sono a compilazione obbligatoria i dati inseriti/modificati

Dettagli

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Servizi per l accesso all istruzione (Trasporto scolastico, assistenza disabili e servizio pre-scuola e post-scuola) INDICE 1 Riconoscimento del

Dettagli

INSERIMENTO FATTURA ELETTRONICA SU MEPA

INSERIMENTO FATTURA ELETTRONICA SU MEPA INSERIMENTO FATTURA ELETTRONICA SU MEPA Si riportano di seguito le indicazioni operative per poter creare una fattura elettronica utilizzando uno degli strumenti gratuiti messi a disposizione dal MEPA.

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE ANNO 2015

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE ANNO 2015 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A MOSTRE E FIERE ANNO 2015 TITOLO I CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO Art. 1 Finalità La Camera di Commercio di Livorno, nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere

Dettagli

A.Ra.N. Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle pubbliche amministrazioni

A.Ra.N. Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle pubbliche amministrazioni Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle pubbliche amministrazioni Guida alla registrazione per l accesso all Area Riservata alle Pubbliche Amministrazioni VERSIONE 2.1 DEL 25 NOVEMBRE 2014 Sommario

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE

ISTRUZIONI OPERATIVE ISTRUZIONI OPERATIVE 1 Come richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it L Impresa interessata, per richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it, dovrà: a) compilare il

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 VOUCHER FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE GUIDA OPERATIVA

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

5 Bando 2015 SOSTEGNO AI GIOVANI RICERCATORI

5 Bando 2015 SOSTEGNO AI GIOVANI RICERCATORI 5 Bando 2015 SOSTEGNO AI GIOVANI RICERCATORI Per il finanziamento di progetti per la valorizzazione della conoscenza scientifica OBIETTIVI DEL BANDO Sostegno ai giovani ricercatori che svolgano la loro

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA LOMBARDO ANNO 2012

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA LOMBARDO ANNO 2012 ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO ECONOMICO E LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA LOMBARDO ANNO 2012 ASSE 3 - PROGETTI DI SISTEMA A SUPPORTO DELLE MPMI E IMPRENDITORIALITÀ BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI

Dettagli

Classificazione: pubblico

Classificazione: pubblico Manuale per la compilazione del modulo di Adesione del bando: Nuova procedura BARCH regionale comma 3 bis art. 34 ter. Legge regionale 20 febbraio 1989 N 6 Anno 2014 Rev. 01 Manuale GeFO Pagina 1 Indice

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO BILANCIO E FINANZE Dipartimento Finanze e Credito

REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO BILANCIO E FINANZE Dipartimento Finanze e Credito REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO BILANCIO E FINANZE Dipartimento Finanze e Credito Servizio Informatica Servizio Agevolazioni nelle Operazioni creditizie di garanzia Manuale per la compilazione

Dettagli

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE 1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2- INTRODUZIONE... 1 3- ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4- COMPILAZIONE ON-LINE... 6 5- SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 7 6- DATI ANAGRAFICI... 8 7- DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Sistema GEFO Manuale di Gestione dei Progetti Finanziati

Sistema GEFO Manuale di Gestione dei Progetti Finanziati Sistema GEFO Manuale di Gestione dei Progetti Finanziati INDICE 1 INTRODUZIONE...3 1.1 NOTE PER L USO DEL MANUALE...3 1.2 IL MOTORE DI WORKFLOW...4 2 IL MOTORE DI WORKFLOW - PANORAMICA...5 2.1 ACCEDERE

Dettagli

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER ISTRUZIONI DI GARA Le ditte concorrenti sono chiamate a sfruttare l intero

Dettagli

Applicativo PSR 2007-2013

Applicativo PSR 2007-2013 Applicativo PSR 2007-203 Manuale per la compilazione delle domande di acconto/saldo del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-203 Reg. (CE) n. 698/2005 INDICE Quadri di accesso al sistema Pag. 3 Quadro

Dettagli

GUIDA ALLA CANDIDATURA

GUIDA ALLA CANDIDATURA GUIDA ALLA CANDIDATURA La procedura per la compilazione e trasmissione on line della domanda di adesione al contratto di ricollocazione prevede diverse fasi come descritte nel seguito FASE 1. Compilazione

Dettagli