La Ripar(zione Informa(ca nel prossimo triennio. A5lio Santocchia Perugia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Ripar(zione Informa(ca nel prossimo triennio. A5lio Santocchia Perugia 18.04.2013"

Transcript

1 La Ripar(zione Informa(ca nel prossimo triennio A5lio Santocchia Perugia

2 I grandi proge5 Il sistema U- GOV G- Pod è morto I verbali degli esami online Il sistema documentale integrato L anello metropolitano a 10Gb per UNIPG Il Portale e il web in UNIPG Il Disaster Recovery e la Con(nuità Opera(va Il servizio di Help- Desk

3 Il sistema U- GOV L ateneo e il CdA hanno approvato un accordo quadro con CINECA per cambiare tu5 gli applica(vi (CIA- CSA- GISS) e passare al sistema U- GOV Nel Sistema U- GOV è incluso Verbali on- line per gli esami U- GOV dida5ca per la programmazione dida5ca Il sistema sarà in- hos(ng al CINECA Il piano di passaggio al nuovo sistema è cominciato alla fine del 2013 e prosegue fino al 2015 Tu\a la Ripar(zione è già coinvolta Tu\e le stru\ure decentrate saranno coinvolte presto

4 G- Pod è morto forse G- Pod nasce per la programmazione dida5ca Ma poi evolve e viene integrato in un sistema che comprende Area Riservata Ges(one magazzino per l economato Registri delle lezioni Interfaccia con il sistema delle (mbrature E tan( altri servizi che non esistono (e mai lo saranno) in U- GOV Necessario mantenere il sistema up&running Tu5 i DB di U- GOV verranno u(lizza( come fonte da( autorita(va per il sistema proprietario di UNIPG Necessaria una forte integrazione di U- GOV con il sistema proprietario di UNIPG

5 I verbali degli esami online Dovremmo introdurre i verbali online entro l anno accademico difficile che sia fa5bile Il sistema U- GOV include l applicazione ma nel piano temporale arriverà nel Il nuovo sistema avrà un impa\o notevole su tu5 gli studen( e docen( Ma al notevole impegno di supporto alle migliaia di persone che dovranno u(lizzarlo! L Help Desk diventa strategico

6 Il sistema documentale integrato L ordine è dematerializzare à via la CARTA! E necessario un sistema documentale per ges(re tu\e le procedure amministra(ve in modalità ele\ronica S(amo parlando di Creazione, Distribuzione, Ges(one, Archiviazione di tu5 i documen( e dei rela(vi flussi documentali S(amo parlando anche di diffusione delle PEC, della conservazione dei documen(, di firma digitale e di tan( altri aspe5 nuovi

7 L anello metropolitano a 10Gb per UNIPG Sono anni che sento parlare di questo fantoma(co anello Ora siamo riusci( a me\erlo in pista. Approvato il finanziamento nel CdA di luglio Inves(mento totale (fonia+rete) di 880K Opera(vo per la fine del 2013 Grosso sforzo per l ufficio re( ma la rete è una infrastru\ura strategica per tu\o l Ateno

8 Il Portale e il web in UNIPG Grosso sforzo in primavera 2012 Abbiamo o\enuto dal CENSIS un punteggio che ha salvato l Ateneo da un tracollo nelle classifiche di Repubblica E un lavoro che però non è terminato e ci sono ampi margini di miglioramento Con il riasse\o dell Ateneo (grazie a Gelmini) parecchie cose cambieranno e il primo effe\o e che il numero di portali tema(ci che dovremo ges(re è in con(nuo aumento Tanto lavoro da fare che va organizzato e ges(to in modo appropriato altrimen( non ne usciamo vivi Abbiamo cominciato a lavorare nel mobile E in arrivo la prossima valutazione

9 Il Disaster Recovery e la Con(nuità Opera(va Abbiamo cominciato un lavoro di riorganizzazione e razionalizzazione degli uffici sistemi che non è ancora finito Il verbo principe è VIRTUALIZZARE Dal punto di vista sistemis(co dovremmo sostenere sempre di più sulle nostre spalle (spero robuste) tan( compi( e servizi per l Ateneo DR e CO sono i nostri obie5vi principali L obie5vo principale per l ufficio è quindi SERVIRE l Ateneo

10 Il servizio di Help- Desk E una mia convinzione che un Help- Desk che funziona perme\e una ges(one migliore e più efficiente di tu\e le problema(che ITC Per funzionare deve avere a disposizione persone competen(, pronte a relazionarsi in modo posi(vo con tu5 e con i problemi che vengono pos( Per me l Help- Desk avrà un importanza strategica importan(ssima per la ripar(zione

11 Qua\ro presentazioni specifiche Marco Pallo\a L infrastru\ura sistemis(ca dell ateneo Federico Giorge5 L evoluzione della rete di Ateneo Silvio Giuliani Il nuovo Iden(ty Manager di Ateneo Stefano Rocce5 L evoluzione dell infrastru\ura WEB dell Ateneo

Soluzioni e Proge-! Datakey Software Engineering Srl 1

Soluzioni e Proge-! Datakey Software Engineering Srl 1 Soluzioni e Proge- 1 Datakey 30 anni di SoSware Datakey nasce Nel 1985, avente ad ogge0o l a2vità di proge0azione di servizi informa:ci opera trasformazioni orientate alla crescita; E cer:ficata ISO 9001

Dettagli

Gli strumen, social e l usabilità al servizio della scuola. Da MatchPoint a La Buona Scuola

Gli strumen, social e l usabilità al servizio della scuola. Da MatchPoint a La Buona Scuola Gli strumen, social e l usabilità al servizio della scuola Da MatchPoint a La Buona Scuola premessa Social media: tecnologie online che le persone u7lizzano per interagire e condividere contenu7 Potenzialmente

Dettagli

Mutui Connect La piattaforma informativa per l erogazione e la portabilità dei mutui

Mutui Connect La piattaforma informativa per l erogazione e la portabilità dei mutui Mutui Connect La piattaforma informativa per l erogazione e la portabilità dei mutui Vincenzo Gunnella Notaio Angelo Peppetti - ABI Organo collegiale Mutui Conncet 1 dicembre 2014 Ø La collaborazione ABI

Dettagli

Bambini e Ragazzi Opposi1vi e Provocatori. Tu:o ciò che devi sapere, fare, evitare QUARTA SETTIMANA

Bambini e Ragazzi Opposi1vi e Provocatori. Tu:o ciò che devi sapere, fare, evitare QUARTA SETTIMANA Bambini e Ragazzi Opposi1vi e Provocatori. Tu:o ciò che devi sapere, fare, evitare QUARTA SETTIMANA In questa seimana imparerai a: ü Come aumentare l obbedienza con le conseguenze posi1ve ü Come aumentare

Dettagli

GOOGLE APP FOR EDUCATION. Elisabe(a Molinaro 09.09.2015

GOOGLE APP FOR EDUCATION. Elisabe(a Molinaro 09.09.2015 GOOGLE APP FOR EDUCATION Elisabe(a Molinaro 09.09.2015 Docen4 elisabe(a.molinaro@ferrarispancaldo.net Tu= i docen> hanno abilitata la mail Email : nome.cognome@ferrarispancaldo.net Password : ferrarispancaldo

Dettagli

Rete regionale Bellacoopia

Rete regionale Bellacoopia Rete regionale Bellacoopia Il proge)o Bellacoopia è uno degli interven4 strategici di diffusione della cultura coopera4va del sistema Legacoop Emilia Romagna. Si rivolge al mondo della scuola e ha l obie@vo

Dettagli

Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt PA Lextel

Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt PA Lextel Devi fare una fattura elettronica alla PA? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt PA Lextel FATTURAZIONE ELETTRONICA Fa# PA è il servizio online di fa/urazione ele/ronica semplice e sicuro

Dettagli

Società del Gruppo. Valorizza i tuoi. processi

Società del Gruppo. Valorizza i tuoi. processi Società del Gruppo Valorizza i tuoi processi Overview Gruppo FDM nasce alla fine del 1999, diventando rapidamente punto di riferimento per la ges:one degli archivi cartacei ed ele

Dettagli

Laurea magistrale in Ingegneria Informa,ca. Guida agli studen, 1 o0obre 2015

Laurea magistrale in Ingegneria Informa,ca. Guida agli studen, 1 o0obre 2015 Laurea magistrale in Ingegneria Informa,ca Guida agli studen, 1 o0obre 2015 1 Argomen6 Piano di studi Corsi Presentazione del piano di studi Tesi 2 Piano di studi Il piano di studio è l elenco degli esami

Dettagli

AGENDA. q Gli obie0vi delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car list mul@nazionali

AGENDA. q Gli obie0vi delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car list mul@nazionali Analisi e scelte di car policy per le flotte multinazionali Laura Echino Membro del Comitato Dire0vo A.I.A.G.A. Corporate General Services Manager Lavazza A.I. A. G. A. Associazione Italiana Acquiren4

Dettagli

VALUTARE IL BENEFICIO DELL IMPLEMENTAZIONE DI ITIL Analisi di Andrea Cavazza, Manager di HSPI Adoare ITIL: un inves mento u le?

VALUTARE IL BENEFICIO DELL IMPLEMENTAZIONE DI ITIL Analisi di Andrea Cavazza, Manager di HSPI Adoare ITIL: un inves mento u le? ANALISI 3 oobre 2011 VALUTARE IL BENEFICIO DELL IMPLEMENTAZIONE DI ITIL Analisi di Andrea Cavazza, Manager di HSPI Adoare ITIL: un inves mento u le? Nell auale periodo di crisi economica, è sempre maggiore

Dettagli

Guida WebMail Creare una casella di posta ele4ronica Accedere alle caselle di posta a4raverso la WebMail

Guida WebMail Creare una casella di posta ele4ronica Accedere alle caselle di posta a4raverso la WebMail Guida WebMail Hai acquistato un dominio su Interhos2ng e hai creato delle caselle di posta ele6ronica ad esso collegate? In questa guida 2 spiegheremo come accedere alle caselle online, a6raverso la WebMail

Dettagli

Fenice Newsle er La nuova versione 6.0.01.01 #1 - Fa ura di interessi per ritardato pagamento Genera fa ura di interessi

Fenice Newsle er La nuova versione 6.0.01.01 #1 - Fa ura di interessi per ritardato pagamento Genera fa ura di interessi Spe.le Cliente, noi di SEI - Servizi Informaci siamo molto lie (e un po orgogliosi) di iniziare la pubblicazione di questo noziario, denominato Fenice Newsleer, entro il quale troverete le ulme novità

Dettagli

Hotel Innovation Technology 5 novembre 2014, Venezia

Hotel Innovation Technology 5 novembre 2014, Venezia Impiegare sistemi tecnologici in hotel significa, da sempre, controllare e ges4re. Controllare i cos4 energe4ci, ges4re i cos4 del personale. Da oggi significa anche avere migliori feedback dagli ospi4

Dettagli

SPORTELLO UNIFICATO PER IL COMMERCIO

SPORTELLO UNIFICATO PER IL COMMERCIO DIREZIONE COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI SPORTELLO UNIFICATO PER IL COMMERCIO www.comune.torino.it/commercio Luglio 2015 www.comune.torino.it/cartaqualita FINALITÀ E DESTINATARI

Dettagli

Do#Com. Bagne, StampaOffice

Do#Com. Bagne, StampaOffice Do#Com Bagne, StampaOffice La Vision Customer first! L impera

Dettagli

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices

Product Overview. ITI Apps Enterprise apps for mobile devices Product Overview ITI Apps Enterprise apps for mobile devices ITI idea, proge2a e sviluppa apps per gli uten6 business/enterprise che nell ipad, e nelle altre pia2aforme mobili, possono trovare un device

Dettagli

Dematerializzazione delle procedure di Prenotazione e Verbalizzazione

Dematerializzazione delle procedure di Prenotazione e Verbalizzazione Dematerializzazione delle procedure di Prenotazione e Verbalizzazione Attilio Santocchia Presentazione delle iniziative: Rilevazione delle opinioni degli studenti e docenti in modalitàonline, Prenotazione

Dettagli

Università Telema/ca Internazionale UNINETTUNO Corso Vi9orio Emanuele II, n.39 00186 Roma Italia info@unine9unouniversity.net

Università Telema/ca Internazionale UNINETTUNO Corso Vi9orio Emanuele II, n.39 00186 Roma Italia info@unine9unouniversity.net Università Telema/ca Internazionale UNINETTUNO Corso Vi9orio Emanuele II, n.39 00186 Roma Italia info@unine9unouniversity.net Accesso agli ambien/ di apprendimento online Ges/one della Pagina dello Studente

Dettagli

PROGETTO GRAN SASSO IN RETE. Esperienze e buone pratiche di e-learning per le PMI in Abruzzo. Franca Masciulli Servizio Alta Formazione INFN - LNGS

PROGETTO GRAN SASSO IN RETE. Esperienze e buone pratiche di e-learning per le PMI in Abruzzo. Franca Masciulli Servizio Alta Formazione INFN - LNGS PROGETTO GRAN SASSO IN RETE Esperienze e buone pratiche di e-learning per le PMI in Abruzzo Franca Masciulli Servizio Alta Formazione INFN - LNGS L Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e i Laboratori

Dettagli

L innovazione e le start up

L innovazione e le start up L innovazione e le start up Il modello di valutazione di Invitalia Roma, 25 novembre 2015 SMART & START 2 Invitalia e il sostegno all imprenditorialità: gli incen2vi Smart&Start Smart&Start nasce con l

Dettagli

Favorire la prevenzione della corruzione. Attivare un nuovo tipo di controllo sociale (accesso civico) Sostenere il miglioramento delle performance

Favorire la prevenzione della corruzione. Attivare un nuovo tipo di controllo sociale (accesso civico) Sostenere il miglioramento delle performance Il Decreto legislativo rappresenta un proseguimento nell opera intrapresa dalla Legge 190/2012 (anticorruzione) e, attraverso una maggiore trasparenza di tutte le PA, ha come obiettivi fondamentali: Favorire

Dettagli

Elemen= generali del nuovo CAD

Elemen= generali del nuovo CAD Il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale: opportunità per i ci;adini, adempimen= per le amministrazioni Palermo, 5 aprile 2011 Elemen= generali del nuovo CAD Ing. Elena Tabet Riforma del CAD Impostazione

Dettagli

Marco Bechini Corporate Business Development Dire>ore scien?fico ADAPT. Expo Milano 09/06/2015

Marco Bechini Corporate Business Development Dire>ore scien?fico ADAPT. Expo Milano 09/06/2015 Marco Bechini Corporate Business Development Dire>ore scien?fico ADAPT Expo Milano 09/06/2015 Il Consorzio Proge&o ammesso al finanziamento da parte del MIUR nel contesto di Smart Ci:es Nazionali D.D.

Dettagli

Oltre la Nuvola. L azienda e la sua offerta.

Oltre la Nuvola. L azienda e la sua offerta. Oltre la Nuvola. 100% Cloud 100% Canale 100% Italia Mario Pellegrini Responsabile marketing di canale Chi Indice siamo. SIAMO IL CLOUD SERVICE PROVIDER TUTTO ITALIANO CHE PROPONE SOLUZIONI SPECIFICHE PER

Dettagli

SPEAKUP BIG DATA. In Europa: In Italia. Le cara3eris6che principali dei Big Data, si possono riassumere nelle seguen6 cara3eris6che:

SPEAKUP BIG DATA. In Europa: In Italia. Le cara3eris6che principali dei Big Data, si possono riassumere nelle seguen6 cara3eris6che: SPEAKUP BIG DATA SPEAKUP BIG DATA raccolta e u*lizzo a scopi commerciali, di da* personali, ineren* la navigazione e le abitudini in rete degli uten*, sopra6u6o da parte di società che forniscono servizi

Dettagli

La piattaforma sicurezza.elis.org permette all'utente registrato di:

La piattaforma sicurezza.elis.org permette all'utente registrato di: Benvenuto nella piattaforma e-learning dedicata alla formazione in tema di Salute e Sicurezza. Nata per soddisfare le esigenze di decentramento delle attività di formazione, l ambiente di apprendimento

Dettagli

Digital Archive and Gov t Content Management

Digital Archive and Gov t Content Management Digital Archive and Gov t Content Management IBM CoC Solutions 20012 IBM Corporation IBM Digital Archive & Govt Content Management Exec Summary La soluzione è stata sviluppata da IBM in collaborazione

Dettagli

La Valutazione della Ricerca nelle Università Italiane: la SUA-RD e le prospettive future.

La Valutazione della Ricerca nelle Università Italiane: la SUA-RD e le prospettive future. La Valutazione della Ricerca nelle Università Italiane: la SUA-RD e le prospettive future. Massimo Castagnaro Coordinatore AVA - Consiglio Direttivo ANVUR massimo.castagnaro@anvur.org Roma, 11.11.2014

Dettagli

Delibera a maggioranza del Consiglio di Amministrazione del 13 O6obre 2011

Delibera a maggioranza del Consiglio di Amministrazione del 13 O6obre 2011 Delibera a maggioranza del Consiglio di Amministrazione del 13 O6obre 2011 Riconferma la propria convinzione circa la rilevanza strategica, per l Ateneo e la ci6à, della realizzazione del Parco Scien;fico

Dettagli

Un successo internazionale

Un successo internazionale Un successo internazionale Case History Sediarreda Un caso di successo di E-commerce nel contesto di un distretto in crisi 2 Il cliente: Sediarreda oggi Tra i maggiori distributori italiani di prodo1 per

Dettagli

Capitolato speciale per la fornitura di

Capitolato speciale per la fornitura di ALLEGATO A Capitolato speciale per la fornitura di Servizi di verifica procedurale e funzionale delle componenti di servizio della Community Network dell'umbria nell'ambito del piano di Semplificazione

Dettagli

Globalizzazione: Unified Connectivity per virtualizzare le reti private internazionali

Globalizzazione: Unified Connectivity per virtualizzare le reti private internazionali Globalizzazione: Unified Connectivity per virtualizzare le reti private internazionali Gotebor g 57,000 km of lit fibre 93 cities 24 countries 59 data centres 22 city networks 6 subsea landing stations

Dettagli

IL VALORE DEL CLIENTE NELLA GESTIONE DEI PROCESSI AZIENDALI. Ing. Andrea Giaconi

IL VALORE DEL CLIENTE NELLA GESTIONE DEI PROCESSI AZIENDALI. Ing. Andrea Giaconi IL VALORE DEL CLIENTE NELLA GESTIONE DEI PROCESSI AZIENDALI Ing. Andrea Giaconi Il cliente chi è? È il giudice ul=mo della mia impresa Stringe relazioni Il suo comportamento varia nel tempo Per ges=rlo

Dettagli

MANUALE INTRODUTTIVO

MANUALE INTRODUTTIVO MANUALE INTRODUTTIVO Scaricamento da internet e installazione Fenice è liberamente disponibile su internet, all indirizzo h#p://www.fenicex.it/downloads.html, cliccando sul pulsante Download posto sulla

Dettagli

Variatec BX PRO. soware per le aziende su commessa con SAP Business One

Variatec BX PRO. soware per le aziende su commessa con SAP Business One Variatec BX PRO soware per le aziende su commessa con SAP Business One Variatec BX PRO : l edizione SAP Business One per aziende su commessa Variatec BX PRO fa di SAP Business One la scelta ideale per

Dettagli

ENEA ICT per i Beni Culturali

ENEA ICT per i Beni Culturali Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile ENEA ICT per i Beni Culturali Ing. Silvio Migliori Unità Tecnica Sviluppo Sistemi per l informatica e l ICT- ENEA

Dettagli

Accesso all'informazione da Mobile

Accesso all'informazione da Mobile Accesso all'informazione da Mobile nel Document Management e nell'informa2on Management Pino Grimaldi Technical Office Manager ICT Trade 22 Maggio 2013 Cosmic Blue Team CBT - Cosmic Blue Team è la capo

Dettagli

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Studi in Lingue e le(erature moderne

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Studi in Lingue e le(erature moderne Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Studi in Lingue e le(erature moderne Sede dida'ca: Cassino Dipar:mento di Scienze Umane, Sociali e della Salute Il profilo del laureato

Dettagli

linee guida milano smart city

linee guida milano smart city maggio 2014 linee guida milano smart city introduzione La trasformazione di una ci1à in una Smart City è un processo complesso perché richiede una profonda innovazione delle infrastru1ure materiali e immateriali,

Dettagli

16 # quali esigenze aspira a soddisfare l'intervento che proponi? # Rendere piacevole il tempo passato nel parco aumentando l'auenza delle famiglie. # dovrebbe essere punto di raccolta e, al contempo,

Dettagli

Paola Bommarito Specializzanda in Storia dell

Paola Bommarito Specializzanda in Storia dell Presidente: Viviana Gravano storica dell arte contemporanea saggista e docente all Accademia di Belle Ar8 di Brera a Milano, Dire

Dettagli

IL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DIGITALIZZATO IN BANCA D ITALIA

IL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DIGITALIZZATO IN BANCA D ITALIA IL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DIGITALIZZATO IN BANCA D ITALIA Carlo Pisanti Direttore Centrale - Banca d Italia Accademia dei Lincei Roma, 9 luglio 2010 Slide 1 Quali sono le finalità a cui deve provvedere

Dettagli

SOMMARIO. 1. Quali esigenze? 2. Perché scegliere un ERP. 3. Cosa blocca una PMI. 4. Questo è il momento giusto. 5. Vantaggi. 6. Perché SAP è Leader

SOMMARIO. 1. Quali esigenze? 2. Perché scegliere un ERP. 3. Cosa blocca una PMI. 4. Questo è il momento giusto. 5. Vantaggi. 6. Perché SAP è Leader Perché sceglierlo? SOMMARIO 1. Quali esigenze? 2. Perché scegliere un ERP 3. Cosa blocca una PMI 4. Questo è il momento giusto 5. Vantaggi 6. Perché SAP è Leader 7. Perché SAP Business One è Leader Quali

Dettagli

CALL PER SUMMER SCHOOL 2012 Robo2ca educa2va - Corso avanzato Parco Naturale del Beigua, Genova, 23, 24, 25 luglio 2012

CALL PER SUMMER SCHOOL 2012 Robo2ca educa2va - Corso avanzato Parco Naturale del Beigua, Genova, 23, 24, 25 luglio 2012 Parco Naturale del Beigua CALL PER SUMMER SCHOOL 2012 Robo2ca educa2va - Corso avanzato Parco Naturale del Beigua, Genova, 23, 24, 25 luglio 2012 La robo'ca educa'va è oggi un se2ore maturo. In molte Nazioni,

Dettagli

Case study: sistema di video sorveglianza integrato

Case study: sistema di video sorveglianza integrato Case study: sistema di video sorveglianza integrato Teletronica è presente nel se3ore degli impian' di sicurezza per sistemi di produzione di energia con richieste e realizzazioni legate a impian' di grandi

Dettagli

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte 1 2 E STATA UNA BELLISSIMA ED INTERESSANTE ESPERIENZA, ABBIAMO CONOSCIUTO I FONDAMENTALI DELLA PALLAVOLO, MA ABBIAMO IMPARATO ANCHE VALORI IMPORTANTI PER STARE INSIEME

Dettagli

Iscrizioni on line per il nuovo anno scolas0co 2015/16

Iscrizioni on line per il nuovo anno scolas0co 2015/16 Iscrizioni on line per il nuovo anno scolas0co 2015/16 I giornali e i media hanno dato ampio spazio alla no2zia delle iscrizioni on line per il prossimo anno scolas2co. Il nostro Is2tuto Comprensivo si

Dettagli

SITAS. Sistema Informatico per la Trasparenza delle Autorizzazioni Sismiche

SITAS. Sistema Informatico per la Trasparenza delle Autorizzazioni Sismiche SITAS Sistema Informatico per la Trasparenza delle Autorizzazioni Sismiche Le procedure per l edificazione nei comuni della Regione Lazio classificati a rischio sismico soffrivano di: Complessa gestione

Dettagli

Note generali per l implementazione di un Archivio aziendale

Note generali per l implementazione di un Archivio aziendale Note generali per l implementazione di un Archivio aziendale Un Titolario (Piano di classificazione di tutti i documenti); un Archivio unico aziendale e Protocollo; un Sistema di Gestione documentale;

Dettagli

Nuove Imprese a Tasso Zero: Promuovere e sostenere nuova imprenditorialità giovanile e femminile

Nuove Imprese a Tasso Zero: Promuovere e sostenere nuova imprenditorialità giovanile e femminile Nuove Imprese a Tasso Zero: Promuovere e sostenere nuova imprenditorialità giovanile e femminile Invitalia, Agenzia Nazionale per l a0razione degli inves4men4 e lo sviluppo d impresa, è una società per

Dettagli

Le 4 nuove leve per far crescere il Business

Le 4 nuove leve per far crescere il Business Le 4 nuove leve per far crescere il Business Come costruire un Digital Nervous System proattivo e vincente Ilenia Boschin 1 Di cosa parliamo oggi? Il mercato oggi offre un'unica certezza: il cambiamento.

Dettagli

Barbara Pelliccione Payments Systems and Services Department ABI LA DIGITALIZZAZIONE DEGLI ASSEGNI

Barbara Pelliccione Payments Systems and Services Department ABI LA DIGITALIZZAZIONE DEGLI ASSEGNI Payments Systems and Services Department ABI LA DIGITALIZZAZIONE DEGLI ASSEGNI Gli assegni in Italia In costante decrescita ma con4nuano a svolgere un ruolo importante nel sistema dei pagamen? italiano

Dettagli

Dal cartaceo al digitale: la dematerializzazione degli a1. La conservazione del documento digitale. Notaio Gea Arcella garcella@notariato.

Dal cartaceo al digitale: la dematerializzazione degli a1. La conservazione del documento digitale. Notaio Gea Arcella garcella@notariato. Dal cartaceo al digitale: la dematerializzazione degli a1 La conservazione del documento digitale Notaio Gea Arcella garcella@notariato.it Mantova, 17 maggio 2013 1 La conservazione in generale Normativa

Dettagli

Relazione accompagnamento Studio di Fattibilità Tecnica COMUNE DI TURRI. Provincia Medio Campidano

Relazione accompagnamento Studio di Fattibilità Tecnica COMUNE DI TURRI. Provincia Medio Campidano COMUNE DI TURRI Provincia Medio Campidano Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica per la Continuità Operativa ed il Disaster Recovery ai sensi della Circolare n.58 di DigitPA del

Dettagli

LA BUSSOLA DELLA TRASPARENZA: COSA È?

LA BUSSOLA DELLA TRASPARENZA: COSA È? COSA È? La Bussola della Trasparenza consente alle pubbliche amministrazioni e ai cittadini di utilizzare strumenti per l analisi ed il monitoraggio dei siti web. Il principale obiettivo è di accompagnare

Dettagli

PROFILO COMUNE ALLE FF.SS.

PROFILO COMUNE ALLE FF.SS. PROFILO COMUNE ALLE FF.SS. Potenzia la capacità organizza=va dell is=tuzione scolas=ca agisce sul cambiamento favorisce il diffondersi di una nuova cultura dell organizzazione rappresenta espressione della

Dettagli

Web Solutions. www.e-server.it Catalogo 1/2011 2011 - e-max info@e-max.it. Se puoi, non stampare questo catalogo; goditelo in PDF.

Web Solutions. www.e-server.it Catalogo 1/2011 2011 - e-max info@e-max.it. Se puoi, non stampare questo catalogo; goditelo in PDF. Web Solutions Web Solutions www.e-server.it Catalogo 1/2011 2011 - e-max info@e-max.it Se puoi, non stampare questo catalogo; goditelo in PDF. E-server, sistemi innovativi per il web I nostri presupposti?

Dettagli

SERVIZI ANAGRAFICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI. Cerficazioni Carte d identà Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo

SERVIZI ANAGRAFICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI. Cerficazioni Carte d identà Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI Area servizi civici CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI SERVIZI ANAGRAFICI Cerficazioni Carte d identà Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo www.comune.torino.it/anagrafe

Dettagli

InfoSapienza dal 2008 a

InfoSapienza dal 2008 a InfoSapienza dal 2008 a Roma, 6 Maggio 2014 Tiziana Catarci Un ICT migliore per un Università migliore L ICT è lo strumento chiave per realizzare un università migliore, orientata agli utenti, che contribuisca

Dettagli

Il sistema AVA e la VQR: la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

Il sistema AVA e la VQR: la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Il sistema AVA e la VQR: la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Massimo Castagnaro Coordinatore AVA - Consiglio Direttivo ANVUR massimo.castagnaro@anvur.org Lecce, 19.02.2014 La

Dettagli

L offerta Auto di Assimoco dedicata alle Banche. Oscar Fo7 - Responsabile Ramo Auto Assimoco

L offerta Auto di Assimoco dedicata alle Banche. Oscar Fo7 - Responsabile Ramo Auto Assimoco L offerta Auto di Assimoco dedicata alle Banche Oscar Fo7 - Responsabile Ramo Auto Assimoco Forum Bancassicurazione ABI - Roma, 8 O6obre 2015 Il portafoglio Auto di Assimoco Al 31/08/2015 il portafoglio

Dettagli

CORSO FORMATIVO COORDINATORE DI SALDATURA MODULO B

CORSO FORMATIVO COORDINATORE DI SALDATURA MODULO B CORSO FORMATIVO COORDINATORE DI SALDATURA MODULO B OBIETTIVI E FINALITA DEL CORSO Obiettivo principale del corso è quello di formare gli operatori del settore della saldatura fornendo loro conoscenze e

Dettagli

IL WEB NON SI LIMITA A COLLEGARE MACCHINE.

IL WEB NON SI LIMITA A COLLEGARE MACCHINE. IL WEB NON SI LIMITA A COLLEGARE MACCHINE. CONNETTE DELLE PERSONE PROPONENTI Egidio Murru, CEO, Founder, Comunica1on Manager Elia Con/ni, CTO, Founder, User Expirience Designer / Front End Engineer Sassari,

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo. PIANO DI INFORMATIZZAZIONE per il Triennio 2015-2017

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo. PIANO DI INFORMATIZZAZIONE per il Triennio 2015-2017 COMUNE D CASTGLON FORENTNO Provincia di Arezzo PANO D NFORMATZZAZONE per il Triennio - (Art. 24 DL 90/2014 convertito con Legge 11 agosto 2014 n. 114) Premessa n ottemperanza alle disposizioni di cui all

Dettagli

Regolamento. Sodalitas Social Innovaon è un progeo di Fondazione Sodalitas www.socialinnovaon.sodalitas.it www.sodalitas.it

Regolamento. Sodalitas Social Innovaon è un progeo di Fondazione Sodalitas www.socialinnovaon.sodalitas.it www.sodalitas.it Regolamento Sodalitas Social Innovaon è un progeo di Fondazione Sodalitas www.sodalitas.it Regolamento L iniziava Sodalitas Social Innovaon (SSI) si propone l obievo di: aiutare il Nonprofit a sviluppare

Dettagli

Progetto ASSEGNI DIGITALI SPIN 2015. TAVOLA ROTONDA PARALLELA A del 25/6/15

Progetto ASSEGNI DIGITALI SPIN 2015. TAVOLA ROTONDA PARALLELA A del 25/6/15 Progetto ASSEGNI DIGITALI SPIN 2015 TAVOLA ROTONDA PARALLELA A del 25/6/15 Dematerializzazione assegni Agenda 1 Le linee guida del cambiamento 2 L esperienza Montepaschi 3 Pun< aper< e prossimi passi 2

Dettagli

L INNOVAZIONE CHE TI SEMPLIFICA LA VITA IL TUO SITO WEB LA GESTIONE DI UN IMPRESA VENDI TRAMITE INTERNET L ARCHIVIO DEI TUOI DOCUMENTI

L INNOVAZIONE CHE TI SEMPLIFICA LA VITA IL TUO SITO WEB LA GESTIONE DI UN IMPRESA VENDI TRAMITE INTERNET L ARCHIVIO DEI TUOI DOCUMENTI IL TUO SITO WEB LA GESTIONE DI UN IMPRESA VENDI TRAMITE INTERNET L ARCHIVIO DEI TUOI DOCUMENTI EMAIL E COLLABORAZIONE SKY SERVIZIO ELABORAZIONE PAGHE TUTTI GLI STRUMENTI CHE CERCHI COMPLETAMENTE ONLINE

Dettagli

CHI SIAMO? 1. Rete di imprese 2. Agenzia di servizi & consulenza 3. Agenzia di organizzazione even: 4. Incubatore di imprese 5. Spazio di co- working

CHI SIAMO? 1. Rete di imprese 2. Agenzia di servizi & consulenza 3. Agenzia di organizzazione even: 4. Incubatore di imprese 5. Spazio di co- working CHI SIAMO? 1. Rete di imprese 2. Agenzia di servizi & consulenza 3. Agenzia di organizzazione even: 4. Incubatore di imprese 5. Spazio di co- working RETE DI IMPRESE Nasce nel 2012 (formalmente nel 2013)

Dettagli

ecco che il quadro che si presenta appare come un processo impegna9vo e irto di difficoltà.

ecco che il quadro che si presenta appare come un processo impegna9vo e irto di difficoltà. La società contemporanea richiede a tu2 i livelli ed in tu2 i se5ori una specializzazione crescente, oltre ad una disponibilità con9nua al cambiamento di mansioni e di mentalità: è richiesta sempre maggiore

Dettagli

Proge&are un sito Web

Proge&are un sito Web Proge&are un sito Web 1 Sommario Comprendere il processo di sviluppo di un sito Web. Creare le specifiche del sito. Iden:ficare gli obie

Dettagli

DALLA FORMAZIONE DEI DOCENTI ALL INNOVAZIONE DI SISTEMA

DALLA FORMAZIONE DEI DOCENTI ALL INNOVAZIONE DI SISTEMA ED Educare Digitale DALLA FORMAZIONE DEI DOCENTI ALL INNOVAZIONE DI SISTEMA p. 1 Testimonianze ore 15:20 15:30 Corso Pia7aforma Dida;ca (Learning Management System) M A in Direzione aziendale e Ges;one

Dettagli

STRALCIO DI PROGETTO PROGETTO EDUCATIVO TECNICO DEL SERVIZIO DI PRE E POST SCUOLA

STRALCIO DI PROGETTO PROGETTO EDUCATIVO TECNICO DEL SERVIZIO DI PRE E POST SCUOLA STRALCIO DI PROGETTO Offerta per l affidamento dei servizi pre-post, assistenza mensa, assistenza alla persona alunni diversamente abili o con esigenze educative speciali, centri estivi anni scolastici

Dettagli

Che cosa è il Digital Signage

Che cosa è il Digital Signage Digital Signage Che cosa è il Digital Signage Informazione e Comunicazione sono diventate parte integrante della nostra società moderna. In ogni momento della giornata siamo invasi di comunicazione ed

Dettagli

Fenice Web. Domande frequen. #6 - Luglio 2015

Fenice Web. Domande frequen. #6 - Luglio 2015 Spe.le Cliente, ecco il sesto numero di questo noziario. Questo noziario verrà spedito automacamente a tu i Clien di Fenice. Se qualcuno desidera NON riceverlo deve semplicemente comunicare la propria

Dettagli

LINEE GUIDA PER IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE STRUTTURE SPORTIVE

LINEE GUIDA PER IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE STRUTTURE SPORTIVE LINEE GUIDA PER IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE STRUTTURE SPORTIVE IL SALUTO DEL PRESIDENTE. Razionalizzare è da sempre una chiave di leura vincente. Quando si parla di energia il conceo assume una valenza

Dettagli

L ESPERIENZA DEL MASTER FGCAD DELL UNIVERSITÀ DI MACERATA

L ESPERIENZA DEL MASTER FGCAD DELL UNIVERSITÀ DI MACERATA L ESPERIENZA DEL MASTER FGCAD DELL UNIVERSITÀ DI MACERATA Rende, 25 febbraio 2016 Il Master di in «Formazione, gestione e conservazione di archivi digitali in ambito pubblico e privato (FGCAD)» è stato

Dettagli

Insieme c è Futuro REGOLAMENTO. Piano di comunicazione POR- FESR Marche 2007-2013

Insieme c è Futuro REGOLAMENTO. Piano di comunicazione POR- FESR Marche 2007-2013 Piano di comunicazione POR- FESR Marche 2007-2013 Insieme c è Futuro CONCORSO RISERVATO AGLI STUDENTI UNIVERSITARI DEGLI ATENEI DELLA REGIONE REGOLAMENTO Art.1 Premesse e Finalità Con la programmazione

Dettagli

C è posta per te. U-lizzare Gmail

C è posta per te. U-lizzare Gmail C è posta per te U-lizzare Gmail Creare un account di posta ele0ronica con Gmail Un servizio di posta ele6ronica che non può mancare nei tuoi servizi gratui- su Internet è Gmail di Google. Per o6enere

Dettagli

Anno scolaseco 2015 2016. COMMISSIONE SALUTE Coordinatore MARIA CASORATI

Anno scolaseco 2015 2016. COMMISSIONE SALUTE Coordinatore MARIA CASORATI COMMISSIONE SALUTE Coordinatore MARIA CASORATI Anno scolaseco 2015 2016 Maria Grazia Alemanno, Gabriella Amoroso, Luca Ballerini, Lore5a Fabiani, Vera Incisa, Chiara Silvestris EDUCAZIONE ALIMENTARE PROGETTO

Dettagli

NORMATIVA ITALIANA SULLA SICUREZZA STRADALE: SITUAZIONE ATTUALE E PROSPETTIVE FUTURE

NORMATIVA ITALIANA SULLA SICUREZZA STRADALE: SITUAZIONE ATTUALE E PROSPETTIVE FUTURE NORMATIVA ITALIANA SULLA SICUREZZA STRADALE: SITUAZIONE ATTUALE E PROSPETTIVE FUTURE Do3. Ing. Salvatore Leonardi Dipar5mento di Ingegneria Civile e Ambientale Università degli Studi di Catania E- Mail:

Dettagli

La cartella web del dolore cronico non oncologico. Do#. Marco Viscon. Presidente Commissione Informa.ca ANCoM

La cartella web del dolore cronico non oncologico. Do#. Marco Viscon. Presidente Commissione Informa.ca ANCoM La cartella web del dolore cronico non oncologico Do#. Marco Viscon. Presidente Commissione Informa.ca ANCoM Il proge#o IMPACT prevede da parte dei Medici di Famiglia la registrazione di un set di da.

Dettagli

Ill.mo Presidente dell'ordine degli Ingegneri della provincia di Messina

Ill.mo Presidente dell'ordine degli Ingegneri della provincia di Messina Perugia, 25 Maggio 2015 Alla Cortese Attenzione Ill.mo Presidente dell'ordine degli Ingegneri della provincia di Messina OGGETTO: Offerta Redattore Atti telematici GenIUS Ill.mo Presidente, L'art. 16 bis,

Dettagli

Valore vendite online in Italia da siti italiani ed esteri in mln

Valore vendite online in Italia da siti italiani ed esteri in mln 30.000 20.000 10.000 0 Valore vendite online in Italia da siti italiani ed esteri in mln 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Da siti esteri Da siti italiani miliardi di dollari è il valore del

Dettagli

Guida all'acquisto online

Guida all'acquisto online Guida all'acquisto online Ciao e benvenuto nel nostro online store! Acquistare articoli su dampi.it è più facile di quanto non si creda, ma è normale che tu ti senta insicuro se ti trovi per la prima volta

Dettagli

An#ntrusione: sicuri di farla bene?

An#ntrusione: sicuri di farla bene? An#ntrusione: sicuri di farla bene? La prima cosa che si deve fare per realizzare un sistema an5ntrusione è essere sicuri di ciò che si sta facendo, dal punto di vista norma5vo e da quello dell uso delle

Dettagli

Collegio Docen+ del CTP, APE e IPM

Collegio Docen+ del CTP, APE e IPM Collegio Docen+ del CTP, APE e IPM Inizio a6vità dida6che proge=o Area Penale Esterna Il proge&o APE: Area Penale Esterna promuove la realizzazione di interven+ educa+vi per il recupero di persone sogge=e

Dettagli

Maggio 2015. Admefly s.r.l. CSA S.c.a r.l. TABULACLOUD. Scheda Tecnica

Maggio 2015. Admefly s.r.l. CSA S.c.a r.l. TABULACLOUD. Scheda Tecnica Maggio 2015 Admefly s.r.l. CSA S.c.a r.l. TABULACLOUD Scheda Tecnica TABULACLOUD TabulaCloud è la piattaforma integrata per la Gestione Documentale, Fatturazione Elettronica, Posta on-line H2H, Gestione

Dettagli

Ingegneria del So-ware 2012/2013: Proge6o RONF. Angelo Di Iorio

Ingegneria del So-ware 2012/2013: Proge6o RONF. Angelo Di Iorio Ingegneria del So-ware 2012/2013: Proge6o RONF Angelo Di Iorio 1 Proge6o RONF Il proge6o RONF (Rental ON the Fly) consiste nella realizzazione di un sistema distribuito per gesire una rete di agenzie di

Dettagli

Anykey Learning. L impa'o dell e- learning sul business della Formazione

Anykey Learning. L impa'o dell e- learning sul business della Formazione nykey Learning L impa'o dell e- learning sul business della Formazione Il proge'o e- learning v L e- learning assume un significato organizza5vo sempre più ampio: esce dal perimetro circoscrino della formazione

Dettagli

Interven' per il miglioramento delle infrastru4ure del contante. BaseNet: il portale della compliance

Interven' per il miglioramento delle infrastru4ure del contante. BaseNet: il portale della compliance Interven' per il miglioramento delle infrastru4ure del contante. BaseNet: il portale della compliance Ba.Se. Chi siamo Backoffice Opera'vi 60 Risorse Servizi Fiduciari 10% Fa4urato 2013 85 Ml Vigilanza

Dettagli

Smart&Start Italia D.M. 24 settembre 2014. NETVAL Winter School 27 marzo 2015

Smart&Start Italia D.M. 24 settembre 2014. NETVAL Winter School 27 marzo 2015 Smart&Start Italia D.M. 24 settembre 2014 NETVAL Winter School 27 marzo 2015 Smart&Start Italia Per favorire la diffusione di nuova imprenditorialità legata all economia digitale, per sostenere le poli3che

Dettagli

Guida Rapida Edicole FATTURA PA

Guida Rapida Edicole FATTURA PA Guida Rapida Edicole FATTURA PA Indice Introduzione... 3 Quick Start... 4 Registrazione... 5 Introduzione... 5 1/6 Registrazione... 6 2/6 Accettazione contratto e privacy... 7 3/6 Conferma invio dati...

Dettagli

In proposito Astalegale.net Spa è lieta di presentarle GENIUS, la soluzione realizzata per il Processo Civile Telematico.

In proposito Astalegale.net Spa è lieta di presentarle GENIUS, la soluzione realizzata per il Processo Civile Telematico. Perugia, 8 gennaio 2015 Alla Cortese Attenzione Ill.mo Presidente dell Ordine degli Ingegneri di Salerno Ing. Michele Brigante OGGETTO: Offerta Redattore Atti telematici GenIUS Ill.mo Presidente, L'art.

Dettagli

Randy Whited. Guida per principian, alla ricerca genealogica senza carta. 2014 by Intellectual Reserve, Inc. All rights reserved

Randy Whited. Guida per principian, alla ricerca genealogica senza carta. 2014 by Intellectual Reserve, Inc. All rights reserved Guida per principian, alla ricerca genealogica senza carta Randy Whited 2014 by Intellectual Reserve, Inc. All rights reserved Da dove cominciare? Piccoli passi Preparate un piano U5lizzate media diversi

Dettagli

Lez.6 Individuare e ges1re i comportamen1- problema. con l Analisi Funzionale e la Token Economy

Lez.6 Individuare e ges1re i comportamen1- problema. con l Analisi Funzionale e la Token Economy Lez.6 Individuare e ges1re i comportamen1- problema con l Analisi Funzionale e la Token Economy In questa lezione imparerai a ü osservare in modo stru8urato una situazione problema

Dettagli

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE!

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! 1 Web Site Story Scoprite insieme alla Dott.ssa Federica Bianchi e al Dott. Mario Rossi i vantaggi del sito internet del

Dettagli

PUGLISI SANTINA 31.1.1956 *++,-./,0,+ *++,-./,+1* 3,4/5 6$$ 7& ") ; '<6 ,=*=/50115*7& $$( (05=-// 0/*15*+,,0507& >(( (#,4,-/4

PUGLISI SANTINA 31.1.1956 *++,-./,0,+ *++,-./,+1* 3,4/5 6$$ 7& ) ; '<6 ,=*=/50115*7& $$( (05=-// 0/*15*+,,0507& >(( (#,4,-/4 PUGLISI SANTINA 31.1.1956!"#$%&')'" *++,-./,0,+ *++,-./,+1* 2 3,4/5 6$$ 7& ") 8,)$.9$% :' ; ' #,4,-/4,,5++,+5=7&!$>? #+./-5+,.5=+,,0517& $)$>? #+./-5+,,5/+,+447&

Dettagli

inxpire S.r.l.s. Tel 039 2847673 Fax 039 3305120 h;p//www.inxpire.it commerciale@inxpire.it

inxpire S.r.l.s. Tel 039 2847673 Fax 039 3305120 h;p//www.inxpire.it commerciale@inxpire.it CRM inxpire Un mercato che cresce a passo doppio Da il sole 24 ore: Il business delle soluzioni so4ware di customer rela9onship management è des9nato a sorpassare quest'anno gli 8,9 miliardi di dollari

Dettagli