Le polizze Unit Linked in Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le polizze Unit Linked in Italia"

Transcript

1 Le polizze Unit Linked in Italia Giovanni Rago Roma, 18 ottobre 2003

2 Schema presentazione Definizione Classificazioni Quadro normativo Commissioni e oneri Tassazione Differenze tra Unit Linked e FCI Nuove tendenze Mercato Unit Linked in Italia 2

3 Definizione (1/2) Le index e unit linked sono polizze assicurative caratterizzate dalla diretta dipendenza delle prestazioni da un entità di riferimento. In particolare, tale parametro è: un indice azionario o un altro valore di riferimento, nel caso delle index linked; un fondo d investimento, costituito all esterno o all interno dell impresa, nel caso delle unit linked 3

4 Definizione (2/2) Le Unit Linked rientrano, nell ambito dei sei rami in cui è classificata l attività delle imprese di assicurazioni sulla vita, nel Ramo III. Ramo I Durata della vita umana Ramo II Nuzialità e natalità Ramo III Ramo I e II connesse con fondi di investim. Ramo IV Malattia secondo direttiva CEE 267/95 Ramo V Operazioni di capitalizzazione Ramo VI Gestione di fondi pensione 4

5 Classificazioni (1/5) Le U.L. possono essere: fondo esterno: l impresa di assicurazione acquista quote di OICVM (no gestione diretta); fondo interno: l impresa di assicurazione gestisce in prima persona i capitali raccolti. 5

6 Classificazioni (2/5) Per quanto riguarda le strategie d investimento, si possono avere così come per i FCI unit linked con diverse linee di investimento. In particolare: equity unit linked: con indirizzo azionario; bond unit linked: con indirizzo obbligazionario; balanced unit linked: con indirizzo bilanciato; monetary unit linked: con indirizzo monetario. Molto diffuse, inoltre, sono le unit linked multicomparto (si possono fare switch fra i vari comparti). 6

7 Classificazioni (3/5) Per quanto riguarda il rischio finanziario possiamo fare la seguente classificazione: unit linked pure: il rischio finanziario è totalmente a carico del sottoscrittore; partial guaranteed unit linked: il rischio finanziario è in parte a carico del sottoscrittore e in parte a carico dell assicuratore; guaranteed unit linked: il rischio finanziario è a carico dell assicuratore (che si impegna a restituire in ogni caso i premi versati). 7

8 Classificazioni (4/5) Nel caso di unit linked a fondo interno Per quanto riguarda la tipologia di fondo interno possiamo fare la seguente classificazione: fondi interni del gruppo: investono solo in fondi del gruppo a cui appartiene la compagnia di assic.; fondi interni multimanager: si possono avere: - solo fondi terzi; - mix tra fondi di terzi e fondi del gruppo. 8

9 Classificazioni (5/5 ) Infine, per quanto riguarda la modalità di raccolta del premio, abbiamo: unit linked a premi unici; unit linked a premi ricorrenti 9

10 Prima riflessione! Le Unit Linked rappresentano una nuova generazione di prodotti assicurativi che si caratterizza per l elevato contenuto finanziario rispetto alla componente assicurativa (caso morte) Gestione finanziaria asset allocation diversificazione switch possibilità di riscatto pubblicazione quota eventuali garanzie Gestione assicurativa flessibilità versamenti (versamenti e importi) benefici fiscali (12,50% a scadenza) Benefici legali (impignorabilità, insequestrabilità) copertura assicurativa (caso morte) opzione rendita 10

11 Quadro normativo (1/8) Normativa primaria: D. Lgs. n. 174/1995 D. Lgs n. 173/1977 Normativa secondaria: Provvedimento (ISVAP) n. 981/1998 Circolare (ISVAP) n. 332D/1998; Circolare n. 360/1999; Circolare n. 474D/2002; Circolare n. 507D/

12 Quadro normativo (2/8) Art. 30, comma 1, D. Lgs 174/95: definizione di Unit L. Qualora le prestazioni siano direttamente collegate al valore delle quote di OIVM oppure al valore di attivi contenuti in un fondo interno all impresa, le riserve tecniche debbono essere rappresentate con la massima approssimazione possibile dalle quote dell OIVM oppure da quelle del fondo interno o dagli attivi in esso contenuti 12

13 Quadro normativo (3/8) D. Lgs 173/99: normativa contabile l art. 24: gli investimenti relativi ai contratti linked devono essere iscritti in bilancio nella classe D.I dell attivo dello stato patrimoniale ( Investimenti a beneficio degli assicurati dei rami Vita i quali ne sopportano il rischio e derivanti dalla gestione dei fondi pensione ); l art. 38: le riserve tecniche relative ai contratti linked devono essere iscritte nella classe D.I del passivo dello S.P. (Riserve tecniche allorché il rischio dell investimento è sopportato dagli assicurati e riserve derivanti dalla gestione dei fondi pensione). art. 16 (c.8): gli investimenti a beneficio degli assicurati i quali ne sopportano il rischio sono iscritti in bilancio al valore corrente Elemento di novità rispetto al criterio generale secondo cui l iscrizione dei valori in bilancio avviene in base al costo di acquisizione o di produzione 13

14 Le riserve tecniche Quadro normativo (4/8) Inversione nella logica di determinazione delle riserve delle polizze unit linked rispetto alle polizze tradizionali: Polizze tradizionali Unit Linked Riserve Investimenti Investimenti Riserve Inoltre, la correlazione tra l attività di investimento e la determinazione delle riserve è valida solo nel in cui gli investimenti rappresentino con la massima approssimazione possibile l entità di riferimento esterna da cui dipende la prestazione (c.d. principio del close matching). 14

15 Quadro normativo (5/8) Circolare n. 332D/1998: rischi finanziari 2 prospettive: 1) Rischio di investimento a carico dell impresa - rischio di performance (nel caso di garanzia minima) - rischio di base - rischio di controparte E possibile la completa e totale traslazione delle tre categorie di rischio sopraelencate all assicurato. 15

16 Quadro normativo (5/8) (segue) Circolare n. 332D/1998: rischi finanziari 2)Rischio di investimento sopportato dall assicurato Deriva dalla variabilità (totale o parziale) del valore delle quote del fondo interno o dei fondi d investimento esterno da cui dipende l entità della prestazione. E appunto l aleatorietà del rendimento finanziaria che consente di etichettare le linked come polizze con rischio di investimento a carico dell assicurato. 16

17 Circolare n. 474D/2002 Varie novità Quadro normativo (6/8) - Tipologie contrattuali: * polizze di tipo previdenziale (forme pensionistiche indiv); * polizze di tipo non previdenziale Unit Linked - Vincoli per i fondi interni: per la costituzione di un fdo interno è obbligatorio redigere un regolamento da redigere rispettando alcune precise disposizioni. 17

18 Quadro normativo (7/8) Circolare n. 474D/2002 (solo per Unit Linked) - Investimenti consentiti: Per i fdi interni collegati a polizze non previdenziali: 1. Strumenti finanziari emesse o garantiti da Stati appartenenti alla zona A ovvero da soggetti residenti in tali Stati. 2. Fondi d investimento mobiliari (OICR armonizzati, non armonizzati ma autorizzati da BdI e fondi chiusi situati in Stati della zona A). 3. Strumenti monetari, emessi/garantiti da soggetti residenti nella zona A. 4. Crediti d imposta maturati (se retrocessi agli assicurati) 5. Altri attivi previa autorizzazione ISVAP 18

19 Quadro normativo (8/8) Circolare n. 474D/ Limiti alla gestione degli investimenti: - vendere allo scoperto strumenti finanziari; - investire in strumenti rappresentativi di merci; - investire in strumenti non quotati in misura superiore al 10% del totale degli attivi del fondo; - investire in strumenti finanziari o monetari di uno stesso emittente in misura superiore al 10% del totale degli attivi del fondo (con alcune eccezioni); - Investire in strumenti finanziari di più emittenti legati tra loro da relazioni di controllo in misura superiore al 30% del totale degli attivi del fondo. 19

20 Commissioni e oneri (1/2) Dal capitale versato (premio) la compagnia sottrae: caricamenti: sono una sorta di commissione d ingresso (2%-8%, possibile anche 0%); copertura caso morte : dipende dall età dell assicurato (al max 0,50% premio). Sono a carico del fondo interno: Comm. di gestione sul fondo interno (0,50%-3%) calcolata sul patrimio netto del fdo + eventuali comm. di overperformance + spese di certif + spese di pubbl.; Commissioni di gestione sui fondi sottostanti (nel caso di U.L. multimanager, anche commissioni d ingresso). Critica alle unit linked: sono prodotti che comportano spese doppie rispetto a quelle che si sosterrebero nel caso di acquisti degli stessi FCI comprese nel fondo! 20

21 Commissioni e oneri (2/2) Intervento dell ISVAP (Circolare 474D/2002): È stata introdotta la facoltà (non l obbligo) di indicare un benchmark con l intento di evidenziare se le imprese: si ispirano ad una logica passiva; assumono uno stile di gestione attivo Nel caso in cui nel patrimonio del fondo o comparto siano presenti quote di OICR, tale commissione può essere applicata a condizione che sia prestato in modo sistematico ed adeguato un servizio di asset allocation della compagnia. 21

22 Tassazione (1/2) Le polizze Unit Linked sono soggette: tassazione dei singoli FCI di diritto italiano (12,5%) inclusi nel fondo interno; tassazione (12,5%) sulle plusvalenze realizzate (capitale maturato-premi versati) quando la polizza viente riscattata. Critica alle U.L.: sono prodotti che comportano una doppia tassazione!! Non è più applicabile la detraibilità del 19% dei premi versati fino ad un max di Lit in vigore sui contratti stipulati fino al

23 Tassazione (2/2) Eliminazione della doppia imposizione : Intervento del legislatore (D. Lgs 221/2000) Il credito d imposta del 15% riconosciuto all assicuratore a fronte sui proventi derivanti dalla partecipazione all OICVM può essere retrocesso all assicurato per consentirgli evitare la doppia tassazione. Nella realtà, ciò succede raramente (per la difficolta del calcolo). 2 alternativa: Le Unit Linked con fondi di diritto estero (no imposizione) evitano la doppia tassazione; il 12,5% viene prelevato una solo volta sulla polizza. Domanda: una compagnia ha incentivo a sostituire l acquisto i FCI del gruppo con FCI irlandesi o lussemburghesi? 23

24 Differenze tra Unit Linked e FCI (1/3) 1. Il diverso rapporto giuridico con l investitore. La compagnia non assume il ruolo di mandatario con rappresentanza in quanto è proprietaria degli attivi a copertura delle riserve tecniche (tali attivi sono comunque separati contabilmente e gestionalmente). 2. La componente demografia. Il prodotto Unit Linked (polizza vita) deve obbligatoriamente prevedere il pagamento di una capitale o di una rendita al verificarsi di un evente attinente alla vita umana. 3. Gli attivi posso essere contenuti in un fondo interno costituito dalla società o rappresentati da quote di OICR 24

25 Differenze tra Unit Linked e FCI (2/3) 4. Assenza dell obbligo di esplicitare il benchmark. Comunque, al fine di fornire una indicazione sul grado di rischio dell investimento, la normativa obbliga ad indicare la volatilità attesa con la relativa classificazione ANIA. 5. Normativa fiscale. Da dicembre 2001 la prestazione maturata è soggetta ad un imposizione fiscale del 12,5% senza riconoscimento di alcuna detrazione fiscale. E rimasta la detraibilità fiscale del 19% sul costo copertura caso morte (praticamente irrilevante). 6. Profilo commissionale. Tutti i costi anche impliciti devono essere esplicitati nelle condizioni contrattuali. Nel caso in cui nel patrimonio del fondo o comparto siano presenti quote di OICR, la Compagnia può applicare commissioni di gestione solo a condizione che che sia prestato in modo sistematico ed adeguato un servizio di asset allocation della compagnia. (Circolare 474D/2002). 25

26 Differenze tra Unit Linked e FCI (3/3) 7. Vantaggi assicurativi: - impignorabilità - insequestrabilità; - possibilità di nominare un beneficiario anche non compreso nell asse ereditario ( testamento implicito ) - sono molto attenuati i vantaggi successori (l esenzione delle imposte di successione non sono più un plus per le polizze Unit Linked dal momento che tali imposte sono state abolite per tutti i tipi di investimento finanziario). 26

27 Nuove tendenze (1/3) Unit linked a capitale garantito/protetto In questi ultimi anni si è assistito da una forte crescita di unit a capitale garantito Tali prodotti sono molto apprezzati dal mercato in quanto consentono una gestione professionale del risparmio con la protezione dell investimento. La protezione è ottenuta con la combinazione di una strategia di gestione basata sulla teoria della portfolio insurance e di una garanzia fornita da una controparte finanziaria ad elevato standing creditizio. 27

28 Unit Hedge Nuove tendenze (2/3) Possibili sviluppi unit a capitale garantito: unit linked con hedge fund. Nel caso l impresa voglia utilizzare attivi diversi da quelli indicati dalle Circ. 474D, deve essere autorizzata dall ISVAP. Tale tipo di unit mostra una minore volatilità ed un rendimento atteso più elevato delle unit linked a capitale garantito tradizionali 28

29 Nuove tendenze (2/3) Unit Linked su fondi socialmente utili (etici) Si tratta di unit linked buone, cioè unit che investono in fondi etici o comunque secondo una logica socialmente responsabile. Al momento ne esistono 3: 1) Unietic Meie Aurora (gruppo UNIPOL) 2) Soluzione Etica Skandia 3) Forza etica Claris Vita 29

30 Mercato Unit Linked in Italia Unit Linked: quote di mercato dei primi 15 players (in base al patrimonio gestito al 31-dic Fonte: ns eleborazioni su dati ANIA) Arca Vita Generali Vita 2% Azuritalia Vita 2% 2% Bipiemme Vita 2% Skandia Vita 2% Cisalpina Previdenza 2% Assiba 2% Altre 13% Ina Vita S.P.A. 20% Intesa Vita Spa 3% Roma Vita 5% Commercial Union Vita 6% San Paolo Life Fideuram Vita Mediolanum Vita 6% 7% 10% Ina Vita S.P.A. Creditras Vita Fideuram Vita San Paolo Life Mediolanum Vita Commercial Union Vita Roma Vita Intesa Vita Spa Bipiemme Vita Azuritalia Vita Generali Vita Arca Vita Skandia Vita Cisalpina Previdenza Assiba Altre Creditras Vita 16% 30

31 31

32 Mercato Unit Linked in Italia Categoria Fondi Interni (secondo classificazione ANIA) Flessibile 12% Obbligaz. 8% Monetario 6% Bilanciato 54% Azionario 20% Bilanciato Azionario Flessibile Obbligaz. Monetario 32

33 Mercato Unit Linked in Italia 33

34 Mercato Unit Linked in Italia Unit Linked: primi 20 players per numero di fondi interni Num. Fdi Interni Fideuram Vita 169 Creditras Vita 103 San Paolo Life Skandia Vita Commercial Union Vita 46 Scottish Equitable Nationale Nederlanden Levens Roma Vita Azuritalia Vita Venezia Assicurazioni Mediolanum Vita Societa' Reale Mutua Cisalpina Previdenza Intesa Vita Spa Assicuratrice Italiana Vita Commercial Union Life Commercial Union Previdenza Riunione Adriatica Di Sicurta' Arca Vita Axa Interlife Imprese di assicurazione 34

Alcuni dati di mercato. Agenda. Alcuni dati di mercato. Definizione. Alcuni dati di mercato I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE VITA

Alcuni dati di mercato. Agenda. Alcuni dati di mercato. Definizione. Alcuni dati di mercato I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE VITA Corso di GESTIONE DEI RISCHI E DELLE ASSICURAZIONI Si nota un trend complessivo di crescita dei prodotti Vita con un rallentamento nel 2011. I prodotti vita tradizionali rappresentano oltre 80% dei premi

Dettagli

Product pack. BG CedolaPiù: 100% garantito con stacco cedola

Product pack. BG CedolaPiù: 100% garantito con stacco cedola BG CedolaPiù: 100% garantito con stacco cedola Product pack AGENDA A chi si rivolge Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche La gestione separata Ri.Alto Rendimento certificato e cedola Rivalutazione

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

Skandia Unipersonal 1

Skandia Unipersonal 1 1 Skandia Unipersonal 1. Un prodotto taylor made 2. Valenze assicurative 3. Caratteristiche e modalità di apertura del contratto 4. Il fondo interno assicurativo: personalizzazione su strutture e sottostanti

Dettagli

PATRIMONIA PATRIMONIA SUMMIT 2014 UNT SERVANDA SUMMIT 2 0 1 4. Flavio Ravera. Aspetti(Fiscali( delle(nuove(unit(linked(

PATRIMONIA PATRIMONIA SUMMIT 2014 UNT SERVANDA SUMMIT 2 0 1 4. Flavio Ravera. Aspetti(Fiscali( delle(nuove(unit(linked( PATRIMONIA PATRIMONIA SUMMIT 2014 SUMMIT 2 0 1 4 SUNT SSERVANDA UNT SERVANDA Aspe& Fiscali delle nuove Unit Linked dr.generazionale Flavio Ravera all interno del passaggio Aspetti(Fiscali( delle(nuove(unit(linked(

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli

POLIZZE VITA CASO MORTE: TASSAZIONE DEI CAPITALI

POLIZZE VITA CASO MORTE: TASSAZIONE DEI CAPITALI POLIZZE VITA CASO MORTE: TASSAZIONE DEI CAPITALI IL CONSULENTE: TUTTO QUELLO CHE C E DA SAPERE L Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Circolare 8/E del 1 aprile 2016 con cui fornisce dei chiarimenti

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Opportunity bis Country bis Sector bis Dynamic bis Balanced bis Moderate bis Prudent bis ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM VITA, Compagnia di Assicurazioni

Dettagli

BG MultiEvolution Per investire sui mercati azionari con la protezione assicurativa

BG MultiEvolution Per investire sui mercati azionari con la protezione assicurativa BG MultiEvolution Per investire sui mercati azionari con la protezione assicurativa Product Pack Key features Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche I fondi interni Le opzioni finanziarie

Dettagli

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Skandia Vita S.p.A. Impresa di assicurazione appartenente al Gruppo Skandia Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Art.

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

3 articolo CAFARO. Anche le c.d. linked life policies sono prodotti di investimento

3 articolo CAFARO. Anche le c.d. linked life policies sono prodotti di investimento 3 articolo CAFARO Anche le c.d. linked life policies sono prodotti di investimento Le polizze c.d. indicizzate, siano esse index linked (ossia con una redditività legata all andamento di un determinato

Dettagli

BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack

BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack Key features Scenario economico Caratteristiche principali e tecniche

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

SELLA PERSONAL LIFE. La tranquillità di un futuro assicurato

SELLA PERSONAL LIFE. La tranquillità di un futuro assicurato La tranquillità di un futuro assicurato LA COMPAGNIA Sella Life Ltd è la Compagnia di Assicurazione Vita di diritto irlandese del Gruppo Banca Sella, costituita a Dublino nel 1999, specializzata nel progettare

Dettagli

BG Stile Garantito Per rimanere sempre a galla: Facile, Sicuro, Redditizio Product Pack

BG Stile Garantito Per rimanere sempre a galla: Facile, Sicuro, Redditizio Product Pack BG Stile Garantito Per rimanere sempre a galla: Facile, Sicuro, Redditizio Product Pack AGENDA A chi si rivolge Caratteristiche tecniche Prestazioni di base Riscatto Opzioni Rendita La gestione separata

Dettagli

Obbligazionario Mercati Emergenti Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7

Obbligazionario Mercati Emergenti Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Alle Imprese di Assicurazione sulla vita con sede legale in Italia Prot. n. 250071 Allegati LORO SEDI

Alle Imprese di Assicurazione sulla vita con sede legale in Italia Prot. n. 250071 Allegati LORO SEDI I S V A P Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo Roma, 21 febbraio 2002 Alle Imprese di Assicurazione sulla vita con sede legale in Italia Prot. n. 250071 Allegati

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM VITA, Compagnia di Assicurazioni sulla vita appartenente al GRUPPO

Dettagli

UDB Il ramo vita. che cos è una polizza vita e quali sono le sue caratteristiche principali. Definizioni

UDB Il ramo vita. che cos è una polizza vita e quali sono le sue caratteristiche principali. Definizioni UDB UDB Il ramo vita Definizioni che cos è una polizza vita e quali sono le sue caratteristiche principali. La legge 47/2000 la riforma del regime fiscale per le polizze vita: detrazione d imposta dei

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Alternative Fund 1 Alternative Fund 2 Alternative Fund 3 ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM INTERNATIONAL LIFE LTD., Compagnia di Assicurazioni sulla

Dettagli

Appendice. Classe Articolazione di un fondo/oicr in relazione alla politica commissionale adottata e ad ulteriori caratteristiche distintive.

Appendice. Classe Articolazione di un fondo/oicr in relazione alla politica commissionale adottata e ad ulteriori caratteristiche distintive. Appendice GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA Data di deposito in Consob del Glossario: 10/11/2011 Data di validità del Glossario: dal 14/11/2011 Appendice Documento che forma

Dettagli

Puro Rischio TCM. Di regola non esiste RISCATTO e RIDUZIONE.

Puro Rischio TCM. Di regola non esiste RISCATTO e RIDUZIONE. Il Ramo Vita 1 Puro rischio TCM 2 Puro Rischio TCM Garantiscono al Beneficiario un capitale in caso di decesso dell Assicurato entro un dato periodo di tempo. Il premio è calcolato in base: al sesso dell

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E AZIONARIO EUROPA

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E AZIONARIO EUROPA REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno. 1 - PROFILI DI RISCHIO DEL FONDO

Dettagli

PROTEZIONE E OPPORTUNITà IN UN UNICA SOLUZIONE

PROTEZIONE E OPPORTUNITà IN UN UNICA SOLUZIONE PROTEZIONE E OPPORTUNITà IN UN UNICA SOLUZIONE PIù SICUREZZA AL TUO FUTURO CORE Multiramo di Fineco è la nuova soluzione assicurativa che unisce le tutele di una polizza alle opportunità dell investimento

Dettagli

Fideuram Vita Insieme Facile

Fideuram Vita Insieme Facile Fideuram Vita Insieme Facile OppORTUNITà RISpARmIO L innovazione di una proposta esclusiva. performance La piattaforma di investimento Fideuram Vita Insieme è una proposta originale nel panorama italiano

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Le polizze vita. Trento, Giovedì 19 Novembre 2009

Le polizze vita. Trento, Giovedì 19 Novembre 2009 Le polizze vita Trento, Giovedì 19 Novembre 2009 Chi siamo Dott. Marco Picetti Dott. Matteo Picetti Studio di analisi e consulenza finanziaria indipendente Ifa Nordest. Consulenza finanziaria senza conflitti

Dettagli

Premessa. by Gestione Processi Formativi 2

Premessa. by Gestione Processi Formativi 2 Premessa Una presentazione in cui si affronta il tema della fiscalità delle polizze vita e delle forme di previdenza complementare. Viene ripreso il vecchio regime fiscale (valido per tutte le polizze

Dettagli

BNI New Strategy. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked.

BNI New Strategy. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. BNI New Strategy Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti:

Dettagli

Pensione Concreta Private Edition ed ed 09/10 per far fruttare al al meglio il il risparmio previdenziale. Product pack

Pensione Concreta Private Edition ed ed 09/10 per far fruttare al al meglio il il risparmio previdenziale. Product pack Pensione Concreta Private Edition ed ed 09/10 per far fruttare al al meglio il il risparmio previdenziale Product pack Key features Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche Opzioni finanziarie

Dettagli

La riforma Previdenziale: scenari e offerta

La riforma Previdenziale: scenari e offerta La riforma Previdenziale: scenari e offerta Gian Carlo Biagini Direttore Ras Sviluppo Previdenza e Convenzioni Milano,1 Marzo 2007 I lavoratori iscritti Tipologia di occupazione Potenziali aderenti Aderenti

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017)

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017) REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017) 1 - ISTITUZIONE, DENOMINAZIONE E CARATTERISTICHE DEL FONDO INTERNO CREDITRAS VITA S.p.A. (di seguito Società) ha istituito e gestisce,

Dettagli

BG Pensione Concreta ed 12/12 per far fruttare al meglio il risparmio previdenziale Product pack

BG Pensione Concreta ed 12/12 per far fruttare al meglio il risparmio previdenziale Product pack BG Pensione Concreta ed 12/12 per far fruttare al meglio il risparmio previdenziale Product pack Key features Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche A chi si rivolge Opzioni di rendita Opzioni

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO CREDITRAS

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Trio Fund 1 Trio Fund 2 Trio Fund 3 ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM INTERNATIONAL LIFE LTD., Compagnia di Assicurazioni sulla vita appartenente al

Dettagli

Schema di Scheda sintetica dei contratti index linked

Schema di Scheda sintetica dei contratti index linked ELENCO ALLEGATI Allegato 1 Schema di Scheda sintetica dei contratti di assicurazione sulla vita e di capitalizzazione con partecipazione agli utili Allegato 2 Schema di Scheda sintetica dei contratti unit

Dettagli

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Skandia Vita S.p.A. Impresa di assicurazione appartenente al Gruppo Skandia Il presente prodotto è distribuito da Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali ed Artigiane del Veneto Offerta pubblica di

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F OBBLIGAZIONARIO

Dettagli

prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Tariffa RUUA

prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Tariffa RUUA BNL VITA S.p.A. appartenente ad Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. Mod. 3T884 - Ed. 06/09 Offerta pubblica di sottoscrizione di Polizza BNL Revolution Crescita prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

La Scelta dei Prodotti Finanziari Fiscalmente Efficienti

La Scelta dei Prodotti Finanziari Fiscalmente Efficienti La Scelta dei Prodotti Finanziari Fiscalmente Efficienti Theo Delia-Russell Responsabile Private Banking UBI BPCI Dottore Commercialista ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MILANO

Dettagli

Scritto da Alessandro Quattrone Lunedì 16 Settembre 2013 13:33 - Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Settembre 2013 15:37

Scritto da Alessandro Quattrone Lunedì 16 Settembre 2013 13:33 - Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Settembre 2013 15:37 Le polizze vita sono dei contratti stipulati tra privati cittadini e compagnie assicurative che obbligano queste ultime a liquidare un beneficiario con una somma oppure sotto forma di una rendita qualora

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM TRIO prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked.

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM TRIO prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM TRIO prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Scheda Sintetica è un prodotto di Retro di copertina 1/4 INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni

Dettagli

Via S. Balestra 17 6900 Lugano Svizzera. Telefono +41 91 260 38 00. www.icam-group.com

Via S. Balestra 17 6900 Lugano Svizzera. Telefono +41 91 260 38 00. www.icam-group.com Via S. Balestra 17 6900 Lugano Svizzera Telefono +41 91 260 38 00 www.icam-group.com Affidare la gestione a ICAM Group SA tramite lo strumento ICAMLife INDICE: Introduzione Alternative all investimento

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNICAP prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto RCAU1E)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNICAP prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto RCAU1E) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta pubblica di sottoscrizione di UNICAP prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto RCAU1E) Parte III Altre informazioni Il presente Prospetto Informativo

Dettagli

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509

Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano degli investimenti finanziari - 2016 art.3, comma 3, del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509 Piano strategico di investimento e di risk budgeting art. 4.3 e art. 7.4 del Regolamento per la

Dettagli

BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack

BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack BG Stile Libero Polizza multiramo a premio unico Per investire sui mercati azionari con i plus del prodotto assicurativo Product Pack Ed. 09.2014 Key features Scenario economico Caratteristiche principali

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione,

Dettagli

rb vita QUALITY LIFE 2.0 SUPPLEMENTO AI FASCICOLI INFORMATIVI QUALITY LIFE 2.0 (Tariffe 38UR05_RBV e38ur07_rbv)

rb vita QUALITY LIFE 2.0 SUPPLEMENTO AI FASCICOLI INFORMATIVI QUALITY LIFE 2.0 (Tariffe 38UR05_RBV e38ur07_rbv) rb vita QUALITY LIFE 2.0 SUPPLEMENTO AI FASCICOLI INFORMATIVI QUALITY LIFE 2.0 (Tariffe 38UR05_RBV e38ur07_rbv) Il presente Supplemento forma parte integrante e necessaria dei Fascicoli informativi QUALITY

Dettagli

Clerical Medical New Generation Plus. La soluzione di investimento che guarda al futuro. Il tuo.

Clerical Medical New Generation Plus. La soluzione di investimento che guarda al futuro. Il tuo. Clerical Medical New Generation Plus La soluzione di investimento che guarda al futuro. Il tuo. Clerical Medical. Innovativa per tradizione. Clerical Medical New Generation Plus ti offre la solidità di

Dettagli

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento

Data xx/xx/xxxx. Cliente: ESEMPIO/09/03/1. Piano di Intervento Data xx/xx/xxxx Piano di Intervento Cliente: ESEMPIO/09/03/1 Gentile CLIENTE, Il presente elaborato è stato redatto sulla base di quanto emerso durante i nostri precedenti incontri e costituisce uno strumento

Dettagli

Bisogn0 di gestione dei rischi puri. Assicurazione previdenza

Bisogn0 di gestione dei rischi puri. Assicurazione previdenza Bisogn0 di gestione dei rischi puri Assicurazione previdenza Bisogni e prodotti BISOGNI PRODOTTI Assicurazione (unità in surplus) Previdenza (unità in surplus) Assicurazione (unità in deficit) Polizze

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta a illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QD. Il fondo interno è un fondo obbligazionario flessibile.

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QD. Il fondo interno è un fondo obbligazionario flessibile. Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

NUOVI DOVERI DI INFORMATIVA: ALCUNE NOVITÀ RILEVANTI INTRODOTTE DALLA CIRCOLARE ISVAP 551 Roberto Manzato

NUOVI DOVERI DI INFORMATIVA: ALCUNE NOVITÀ RILEVANTI INTRODOTTE DALLA CIRCOLARE ISVAP 551 Roberto Manzato NUOVI DOVERI DI INFORMATIVA: ALCUNE NOVITÀ RILEVANTI INTRODOTTE DALLA CIRCOLARE ISVAP 551 Roberto Manzato IRSA giornata di studi Le nuove regole di trasparenza per gli intermediari assicurativi: profili

Dettagli

BG MyEvolution Linea gestita e Linea Personalizzata Per investire sui mercati azionari con la protezione assicurativa Product Pack

BG MyEvolution Linea gestita e Linea Personalizzata Per investire sui mercati azionari con la protezione assicurativa Product Pack BG MyEvolution Linea gestita e Linea Personalizzata Per investire sui mercati azionari con la protezione assicurativa Product Pack Key features Scenario economico Caratteristiche principali e tecniche

Dettagli

Le novità. Caratteristiche principali. Caratteristiche tecniche. A chi si rivolge. L investimento. I plus dello strumento assicurativo.

Le novità. Caratteristiche principali. Caratteristiche tecniche. A chi si rivolge. L investimento. I plus dello strumento assicurativo. Product pack Key features Le novità Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche A chi si rivolge L investimento I plus dello strumento assicurativo 2 BG CedolaPiù: LE NOVITÀ ASSICURAZIONE A VITA

Dettagli

Comparto 1 Obbligazionario Misto Euro

Comparto 1 Obbligazionario Misto Euro REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI DI NUOVA ISTITUZIONE ARTICOLO 1: ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI La Società ha istituito in data 2 dicembre 2010, e gestisce secondo le modalità descritte nel

Dettagli

E. Marsiglia Vicedirettore generale Gruppo Unipol

E. Marsiglia Vicedirettore generale Gruppo Unipol E. Marsiglia Vicedirettore generale Gruppo Unipol Il pricing dei prodotti assicurativi Convegno ADEIMF, Ancona 18 gennaio 2008 assicurazioni danni: il premio L origine della parola premio è legata al trasporto

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno

Dettagli

Indagine sugli strumenti fiscali e finanziari a sostegno della crescita

Indagine sugli strumenti fiscali e finanziari a sostegno della crescita Indagine sugli strumenti fiscali e finanziari a sostegno della crescita Camera dei Deputati VI Commissione Finanze Audizione del Direttore Generale Pianificazione, Immobiliare e Diversificate Gruppo Unipol

Dettagli

54 società - più di 24.000 fondi

54 società - più di 24.000 fondi 54 società - più di 24.000 fondi I migliori prodotti a livello internazionale Attività di gestione e salvaguardia del contratto Con un unico contratto è possibile accedere ad un ampia e diversificata gamma

Dettagli

Protezione e Crescita

Protezione e Crescita Protezione e Crescita Affrontare la vita con passo sicuro... ...sentendosi sempre tranquilli e protetti. Protezione e Crescita Protezione e Crescita è la soluzione proposta da UniCredit Private Banking

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione, denominata

Dettagli

Uniplan 5 Bonus. Gruppo Aviva. Aviva S.p.A. Offerta al pubblico di UNIPLAN 5 BONUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked.

Uniplan 5 Bonus. Gruppo Aviva. Aviva S.p.A. Offerta al pubblico di UNIPLAN 5 BONUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Uniplan 5 Bonus Offerta al pubblico di UNIPLAN 5 BONUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked. Scheda Sintetica Informazioni Generali Informazioni Specifiche Condizioni di Assicurazione

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM ALTERNATIVE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked

Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM ALTERNATIVE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Offerta pubblica di sottoscrizione di MEDIOLANUM ALTERNATIVE FUNDS prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Scheda Sintetica è un prodotto di Retro di copertina 1/5 INFORMAZIONI GENERALI La

Dettagli

Finanza & Previdenza Reddito

Finanza & Previdenza Reddito Finanza & Previdenza Reddito Mod. F001083 - Edizione maggio 2015 Contratto di Assicurazione sulla vita multiramo determinato dalla combinazione di un prodotto assicurativo con partecipazione agli utili

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONE IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONI IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

UNICREDIT PREVIDENZA PIANO INDIVIDUALE PREVIDENZIALE

UNICREDIT PREVIDENZA PIANO INDIVIDUALE PREVIDENZIALE Società del Gruppo RAS FORMA PENSIONISTICA INDIVIDUALE A PREMIO RICORRENTE UNICREDIT PREVIDENZA PIANO INDIVIDUALE PREVIDENZIALE Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica Nota Informativa

Dettagli

PIP - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2008

PIP - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2008 PIP - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO INTEGRATIVO PER L ANNO 2008 Definizioni - PIP: piani individuali pensionistici di tipo assicurativo attuati mediante contratti di assicurazione sulla vita;

Dettagli

Martedì 2 dicembre. Assicurazioni ed altri strumenti Roberto Castella

Martedì 2 dicembre. Assicurazioni ed altri strumenti Roberto Castella Martedì 2 dicembre Assicurazioni ed altri strumenti Roberto Castella Cosa sono e perché esistono le assicurazioni? Le assicurazioni consentono all assicurato di «cedere un rischio» poco probabile, ma potenzialmente

Dettagli

REGOLAMENTO N. 32 DELL 11 GIUGNO 2009

REGOLAMENTO N. 32 DELL 11 GIUGNO 2009 REGOLAMENTO N. 32 DELL 11 GIUGNO 2009 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLE POLIZZE CON PRESTAZIONI DIRETTAMENTE COLLEGATE AD UN INDICE AZIONARIO O ALTRO VALORE DI RIFERIMENTO DI CUI ALL ARTICOLO 41,

Dettagli

CIRCOLARE N. 332 D. del 25 Maggio1998

CIRCOLARE N. 332 D. del 25 Maggio1998 CIRCOLARE N. 332 D. del 25 Maggio1998 OGGETTO: contratti di assicurazione sulla vita e di capitalizzazione con prestazioni direttamente collegate a fondi di investimento o ad indici azionari o altri valori

Dettagli

APPENDICE. Assicurato Reversionario Persona fisica a cui deve essere pagata la rendita reversibile in caso di sua sopravvivenza all'assicurato.

APPENDICE. Assicurato Reversionario Persona fisica a cui deve essere pagata la rendita reversibile in caso di sua sopravvivenza all'assicurato. 1/8 APPENDICE GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA Data di deposito in Consob del Glossario: 06 ottobre 2015. Data di validità del Glossario: dal 07 ottobre 2015. Assicurato

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti dell Aderente in base alle Condizioni di Polizza, la

Dettagli

Fideuram Suite. Linea Planning

Fideuram Suite. Linea Planning Fideuram Suite Linea Planning FIDEURAM SUITE Fideuram Suite è una polizza unit linked che racchiude in un unica soluzione: tutta l innovazione e la flessibilità di una gestione di diritto irlandese; le

Dettagli

trasmissione delle comunicazioni sistematiche delle basi tecniche ai sensi degli artt. 14 e 38 del d. lgs. 174/95.

trasmissione delle comunicazioni sistematiche delle basi tecniche ai sensi degli artt. 14 e 38 del d. lgs. 174/95. Alle Imprese di Assicurazione sulla vita con sede legale in Italia LORO SEDI Alle Rappresentanze generali per l Italia di imprese di assicurazione sulla vita con sede legale in uno Stato terzo rispetto

Dettagli

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo Art. 1 - Istituzione e denominazione del Fondo Interno Assicurativo Poste Vita S.p.A. (la Compagnia ) ha istituito, secondo le modalità indicate nel

Dettagli

Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit

Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit Proposta Piano di Previdenza 1 Assicurazioni Generali 2 Istituzione di un piano di previdenza complementare 3 Previgen Global: Fondo Pensione

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente,

Dettagli

FULL OPTION Ed. 2009

FULL OPTION Ed. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION Ed. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Option Trend a premio unico (Mod. VM2SSISOT137-0414 ed. 04/2014)

Dettagli

catalogo prodotti vita

catalogo prodotti vita EDIZIONE MARZO 2011 catalogo prodotti vita investimento risparmio previdenza protezione indice (cliccare sulla sezione desiderata) Matrice prodotti Schede tecniche e argomentari di vendita AREA INVESTIMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO MULTISTRATEGY 2007

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO MULTISTRATEGY 2007 REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO MULTISTRATEGY 2007 Art.1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, l Impresa ha costituito

Dettagli

FLEXIBLE INVESTMENT PORTFOLIO APPENDICE.

FLEXIBLE INVESTMENT PORTFOLIO APPENDICE. FLEXIBLE INVESTMENT PORTFOLIO APPENDICE. GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA Data di deposito in Consob della Parte I: 24 Settembre 2015 Data di validità della Parte I: dal

Dettagli

LA TASSAZIONE SUGLI INVESTIMENTI

LA TASSAZIONE SUGLI INVESTIMENTI LA TASSAZIONE SUGLI INVESTIMENTI Un breve riepilogo su cosa è cambiato e su cosa sta per cambiare per i prodotti assicurativi Ante riforma Come noto, dal primo gennaio 2012 sono state introdotte nuove

Dettagli

BG Più Valore Rendimento e sicurezza insieme

BG Più Valore Rendimento e sicurezza insieme BG Più Valore Rendimento e sicurezza insieme Product pack Key features Caratteristiche principali Caratteristiche tecniche Opzioni finanziarie Opzioni di di decumulation I plus dello strumento assicurativo

Dettagli

Appendice Richiesta dall Organo di Controllo-ISVAP

Appendice Richiesta dall Organo di Controllo-ISVAP Appendice Richiesta dall Organo di Controllo-ISVAP IMPERUM Nota informativa B AVVERTENZE PER IL CONTRAENTE Questa polizza rientra nella categoria di polizze collegate a fondi di investimento denominate

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

Garantisci il tuo patrimonio! Scopri i prodotti che offrono l accordo perfetto per i tuoi risparmi.

Garantisci il tuo patrimonio! Scopri i prodotti che offrono l accordo perfetto per i tuoi risparmi. Garantisci il tuo patrimonio! Scopri i prodotti che offrono l accordo perfetto per i tuoi risparmi. } LINEA RISPARMIO GUIDA AI PRODOTTI Garantisci il tuo patrimonio! Scopri i prodotti che offrono l'accordo

Dettagli

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED Allegato 2 SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED Inserire la seguente avvertenza: ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA INFORMATIVA PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO. La presente Scheda

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Aggressiva a premio unico (Mod. V70SSISRA137-0415) Pagina 1

Dettagli

ISPL Unit Private Style

ISPL Unit Private Style Prospetto d offerta Offerta al pubblico di ISPL Unit Private Style Prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni sull investimento e sulle coperture

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

CIRCOLARE N. 8/E. Roma, 01 aprile 2016

CIRCOLARE N. 8/E. Roma, 01 aprile 2016 CIRCOLARE N. 8/E Direzione Centrale Normativa Roma, 01 aprile 2016 OGGETTO: Problematiche relative alla tassazione di capitali percepiti in caso di morte in dipendenza di contratti di assicurazione vita

Dettagli

G-Pack. Genertellife " Sicuramente"

G-Pack. Genertellife  Sicuramente G-Pack Genertellife " Sicuramente" Prodotto di investimento assicurativo collegato a RIALTO, gestione separata con rendimento 2012 1pari al 3,45%* 2Prospettive di rendimento elevato grazie al timing di

Dettagli