16 Export, credito alle imprese e lavoro: Unioncamere «smonta» la ripresa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "16 Export, credito alle imprese e lavoro: Unioncamere «smonta» la ripresa"

Transcript

1 Articoli Selezionati SISTEMA CAMERALE 17/06/15 Sole 24 Ore 11 Su internet - Studio Unioncamere. Veneto in ritardo per livelli di digitalizzazione 17/06/15 Corriere del Veneto Edizione di Venezia e Mestre 16 Export, credito alle imprese e lavoro: Unioncamere «smonta» la ripresa FRIULI VENEZIA GIULIA 17/06/15 Voce di Rovigo anni sul mercato premio alla carriera per Luciano Ruin - Unioncamere premia Luciano Ruin VENETO 17/06/15 Resto del Carlino Rovigo L'azienda Ruin premiata per i 50 anni di attività /06/15 Gazzettino Belluno 2 Deon, un premio speciale D.t. 6 17/06/15 Nuova Venezia-Mattino di Padova-Tribuna di Treviso 17/06/15 Nuova Venezia-Mattino di Padova-Tribuna di Treviso 17 Premio a 7 aziende per il mezzo secolo dell'ente camerale Unioncamere: «Gap digitale in Veneto ripresa a rischio» Codognato Gianluca 8 17/06/15 Giornale di Vicenza 11 Veneto, il Pil quest'anno salirà dell'1,1% Benanzato Antonella 9 17/06/15 Corriere di Verona 16 Export, credito alle imprese e lavoro: Unioncamere «smonta» la ripresa 17/06/15 Arena - Giornale di Vicenza Veneto verso la ripresa «Investire sul digitale» /06/15 Cronaca Del Veneto 2 Innovazione digitale per vera ripresa /06/15 Voce di Rovigo anni sul mercato premio alla carriera per Luciano Ruin - Unioncamere premia Luciano Ruin /06/15 Voce di Rovigo 23 La denuncia di Unioncamere "Imprese frenate dal gap digitale" /06/15 Gazzettino Rovigo 4 L'azienda di Luciano Ruin premiata a Venezia R.pav. 17 ZZZ_WEB 16/06/15 VENEZIAONLINE.COM 1 La situazione economica del Veneto /06/15 UNIONCAMEREDELVE NETO.IT 1 Unioncamere del Veneto /06/15 VENETOECONOMIA.IT 1 Unioncamere ci crede: +1,1% il Pil veneto VenetoEconomia /06/15 VENEZIATODAY.IT 1 Aziende venete, Unioncamere: "Il ritardo digitale frena la ripresa" /06/15 VERONAONLINE.ORG 1 La situazione economica del Veneto, Verona by Verona OnLine /06/15 ASKANEWS.IT 1 Unioncamere Veneto: serve innovazione digitale per la ripresa /06/15 CONTATTONEWS.IT 1 Unioncamere Veneto: serve innovazione digitale per la ripresa ContattoNews.it /06/15 BUSINESSPEOPLE.IT 1 Veneto, locomotiva d Italia (poco hi tech) /06/15 ILSOLE24ORE.COM 1 Veneto, la vera ripresa passa per l innovazione digitale /06/15 INDUSTRIAEFINANZA.C OM 1 VENETO: INNOVAZIONE DIGITALE PER UNA VERA RIPRESA /06/15 INTERART.IT 1 Aziende venete, Unioncamere: "Il ritardo digitale frena la ripresa" /06/15 MM-ONE.COM 1 Il Veneto digitale. MM-ONE Group nel rapporto di Unioncamere del Veneto - MM-One Group S.r.l. 16/06/15 VENETOINFO.IT 1 Unioncamere: "Il Veneto tra ripresa reale e ritardo digitale" - VenetoInfo.it /06/15 VICENZAREPORT.IT 1 Niente ripresa economica senza innovazione digitale /06/15 VVOX.IT 1 Veneto, Unioncamere: Pil ok ma ritardo digitale Vvox /06/15 ROVIGOOGGI.IT 1 Innovazione digitale per una vera ripresa - UNIONCAMERE DEL VENETO A sette aziende della regione il premio speciale per i 50 anni dell ente. Riconoscimento alla ditta di Ruin Luciano di Lusia 16/06/15 TREVISOSYSTEM- ONLINE.COM Veneto: innovazione digitale per una vera ripresa /06/15 BELLUNOPRESS.IT 1 Innovazione digitale nel Veneto. Zilio (Unioncamere): «Bisogna coniugare le potenzialità della rete con il prodotto in Italia». La Deon Edilizia di Lentiai tra le 7 aziende premiate - Bellunopress - Dolomiti 17/06/15 GENTEVENETA.IT 1 GVNews : Unioncamere: Il Veneto ha ancora un forte ritardo digitale /06/15 GIORNALEDELLEPMI.IT 1 Veneto: innovazione digitale per una vera ripresa /06/15 LAZIONE.IT 1 Unioncamere Veneto: serve innovazione digitale per la ripresa / Attualità / Home - L'Azione 17/06/15 CENTROSTUDISINTESI. COM LA SITUAZIONE ECONOMICA DEL VENETO /06/15 POLESINE24.IT 1 Expo Aquae Venice <br/> Unioncamere premia Luciano Ruin /06/15 VENICEONAIR.COM 1 CINQUANTENERAIO UNIONCAMERE: RAPPORTO SU ECONOMIA DEL VENETO; PREMIATE 7 IMPRESE... 54

2 17-GIU-2015 da pag. 11 SISTEMA CAMERALE 1

3 17-GIU-2015 da pag. 16 SISTEMA CAMERALE 2

4 17-GIU-2015 da pag. 13 FRIULI VENEZIA GIULIA 3

5 17-GIU-2015 da pag. 13 FRIULI VENEZIA GIULIA 4

6 17-GIU-2015 da pag. 7 VENETO 5

7 17-GIU-2015 da pag. 2 VENETO 6

8 17-GIU-2015 da pag. 17 VENETO 7

9 17-GIU-2015 da pag. 17 VENETO 8

10 17-GIU-2015 da pag. 11 VENETO 9

11 17-GIU-2015 da pag. 11 VENETO 10

12 17-GIU-2015 da pag. 16 VENETO 11

13 17-GIU-2015 da pag. 9 VENETO 12

14 17-GIU-2015 da pag. 2 VENETO 13

15 17-GIU-2015 da pag. 13 VENETO 14

16 17-GIU-2015 da pag. 13 VENETO 15

17 17-GIU-2015 da pag. 23 VENETO 16

18 18-GIU-2015 da pag. 4 VENETO 17

19 RASSEGNA WEB VENEZIAONLINE.COM Data pubblicazione: 16/06/2015 HiQPdf Evaluation 06/16/2015 Il nostro network: News e Eventi Ultim'ora e Politica Hotels e Alloggi Martedì 16 Giugno 2015 Meteo: NEWS & EVENTI ULTIM'ORA CRONACA POLITICA ATTUALITÀ COMUNI ECONOMIA CULTURA E SPETTACOLO SPORT Siete su:» Home page» Ultim'ora» La situazione economica del Veneto Home Page Pubblicità con noi Disclaimer Copyright Galleria fotografica Redazione Newsletter Contattaci La situazione economica del Veneto Unioncamere Veneto Venezia - Scarica comunicato in pdf Oggi, 12:18 VENETO: INNOVAZIONE DIGITALE PER UNA VERA RIPRESA Nel 2015 Pil +1,1%, bene export (+5,4%), investimenti in crescita (+1,2%) A sette aziende della regione il Premio speciale per i 50 anni di Unioncamere del Veneto Zilio: «Per accelerare il consolidamento della ripresa, in atto ma debole, servono dosi massicce di innovazione e di e-business. Bisogna coniugare le potenzialità della Rete con il made in Italy» Venezia, 16 giugno Un'economia che cerca di rilanciarsi ma che sconta ancora un ritardo digitale sulla via della reale ripresa. Lo scenario è stato tracciato stamane al padiglione AQUAE di EXPO Venice 2015 durante la presentazione del rapporto "La situazione economica del Veneto", curato dal Centro Studi Unioncamere del Veneto giunto alla 48esima edizione. A fare gli onori di casa Fernando Zilio, presidente Unioncamere del Veneto, mentre il Rapporto è stato illustrato da Serafino Pitingaro, responsabile Area Studi e Ricerche Unioncamere del Veneto. A parlare di digitale, cui quest'anno la Relazione ha dedicato un focus di approfondimento, sono stati Luca De Biase, giornalista del Sole 24 Ore e co-fondatore dell'associazione Italia Startup, e Gianluigi Cogo, docente Università Ca' Foscari di Venezia. La giornata si è chiusa con la consegna del Premio speciale per il cinquantenario di Unioncamere del Veneto ( ) a sette aziende venete. «Esiste un nesso molto stretto tra sviluppo delle competenze digitali e performance aziendali. Oggi le imprese attive sulla Rete hanno una propensione ad assumere nuovi lavoratori pari al doppio di quelle non attive e, quando utilizzano professionalità legate alla crescita dell'economia digitale, vedono un incremento della produttività, un aumento del fatturato e una più diffusa presenza sui mercati internazionali - ha sottolineato il presidente di Unioncamere del Veneto Fernando Zilio -. Per accelerare i benefici che potrebbero derivare al consolidamento di una ripresa, che è presente ma rimane debole, servono quindi dosi massicce di innovazione e di e-business. Se saremo davvero in grado di cogliere le opportunità della Rete e coniugarle con il design e la creatività che rendono unici i manufatti del "made in Italy" nel mondo, per il Veneto e per l'intero Paese la strada della crescita potrebbe essere spianata». Secondo le previsioni nel 2015 il Pil del Veneto tornerà ad avere una variazione positiva pari al +1,1% che dovrebbe consolidarsi nel corso del biennio (+1,8% la crescita media). Tale prospettiva collocherà di nuovoil Veneto tra le regioni traino all'economia italiana (in linea col Nord Est ma leggermente alle spalle della Lombardia, che avrà un +1,3%). Saranno ancora le esportazioni la principale leva di sviluppo con un andamento più dinamico rispetto alle già buone previsioni italiane: l'export veneto dovrebbe crescere del +5,4%, favorito da euro debole, basso prezzo dei prodotti energetici e tassi di interesse in discesa grazie all'azione di contrasto alla deflazione della BCE. La crescita comporta tuttavia rischi come sono consapevoli le molte imprese venete, soprattutto dell'agro-alimentare ed arredo-casa, che lavoravano con Russia ed Ucraina: l'instabilità geo-politica in alcune aree, i bassi potenziali di crescita nei principali mercati di sbocco, le possibili crisi finanziarie sono fattori di rischio rilevanti. I consumi delle famiglie in Veneto nel 2015 dovrebbero crescere del +1,7% grazie all'auspicato aumento della base occupazionale e a un effetto positivo delle spese dei turisti stranieri anche collegati all'expo di Milano. La spesa pubblica dovrebbe registrare una contrazione (- 0,7%), ma un contributo positivo arriverà dagli investimenti privati Cronaca Un passo avanti, d'autorità, Venezia Cronaca Domenica 21 giugno torna "Di Villa in Villa", Mira Cronaca Gemellaggio TEMPLATE, Venezia Cronaca Acquisto energia elettrica da fonti rinnovabili, Campagna Lupia Cronaca Domani prova sirene a Marghera, Venezia Cronaca Visualizza tutti Politica SAVINO: Comunali, Venezia modello rilancio centrodestra, Venezia Comunicati Dalla Zuanna e Puppato hanno incontrato ministro Delrio su problemi Regione Veneto, Venezia Comunicati Buone notizie per il futuro del Veneto - Gianroberto Casaleggio, Venezia Comunicati Onestà per il Veneto con Jacopo Berti Presidente, Venezia Comunicati Notte dell'onestà - Padova 22 Maggio a Piazza delle Erbe, Venezia Comunicati Visualizza tutti Attualità La situazione economica del Veneto, Venezia Attualità Roma (RM) - Arrestati 9 borseggiatori sui mezzi pubblici, Venezia Attualità Sorpresi a frugare nelle auto parcheggiate a Mestre: denuncati due minorenni, Venezia Attualità Rubano in negozio a Mestre ma vengono scoperti: arrestati 2 veneziani, Venezia Attualità Aggiornamento sullo stato di attuazione del piano di acquisto e di vendita di azioni proprie, Venezia Attualità Visualizza tutti Economia Aeroporto di VERONA OFFICIAL SPONSOR DELLA STAGIONE LIRICA ARENIANA, Venezia Economia Inviaci un comunicato stampa o una dichiarazione Cerca Seleziona la categoria Seleziona il comune Cerca Comuni Seleziona il comune Cerca Connettiti Seguici su Visualizza archivio storico Facebook Twitter Google+ Feed RSS Newsletter Iscriviti alla nostra newsletter Invia Privacy Inviaci un comunicato stampa o una dichiarazione ZZZ_WEB 18

20 RASSEGNA WEB VENEZIAONLINE.COM Data pubblicazione: 16/06/2015 (+1,2%). Solo nel 2016 le imprese dovrebbero effettuare scelte di investimento tali da incrementare la loro dotazione di capacità produttiva. Stando ai dati relativi ai primi mesi del 2015 non sembra che l'enorme liquidità immessa dalla BCE sia effettivamente arrivata alle PMI: a fine febbraio la consistenza dei prestiti vivi al sistema produttivo veneto è diminuita rispetto a fine 2014 passando da 82,7 miliardi a 82,3 miliardi di euro. L'economia regionale ritroverà nel 2015 un sentiero di crescita che potrebbe essere l'inizio di una nuova fase espansiva anche se non mancano elementi di incertezza sia all'interno del sistema produttivo che nelle istituzioni pubbliche. RITARDO DIGITALE Sulla base degli ultimi dati disponibili, il Veneto mostra discrete performance digitali. Nella graduatoria delle regioni italiane, il Veneto è decimo per livello di digitalizzazione dei cittadini; ottavo per quanto riguarda le imprese; sesto per le amministrazioni locali. Tuttavia il Veneto sta scontando un ritardo tutto italiano che sta penalizzando il sistema regionale proprio nel momento in cui serve rafforzare l'alleanza tra saper fare tipico del settore manifatturiero e quel sapere terziario e digitale che tanti giovani possiedono. Il digitale è uno dei principali fattori di accelerazione per la crescita economica. Ma prima di tutto è necessario accrescere la cultura digitale delle imprese, specialmente quelle di micro e piccole dimensioni che non riescono ancora a cogliere appieno le opportunità offerte da internet, spesso a causa della mancanza di competenze interne in grado di coniugare tecnologie digitali e vendita attraverso i canali tradizionali. Oggi le imprese non percepiscono la Rete come uno strumento utile per sviluppare l'attività produttiva e/o commerciale. Secondo l'ultimo rapporto di Unioncamere italiana, il 40% degli imprenditori non ritiene internet utile e neanche i social network sono percepiti come strumenti di lavoro: in Italia Facebook, Twitter ed affini hanno un bacino di 28 milioni di utenti, ma solo il 26,5% delle imprese "made in Italy" usa questi mezzi per far correre il proprio nome nella Rete. Comparto PESCA, FIRMATO l accordo GOVERNATIVO, Chioggia HiQPdf Evaluation 06/16/2015 Economia Volotea SCOMMETTE ANCORA SUL VENETO e SCEGLIE VERONA COME TERZA BASE OPERATIVA in ITALIA, Venezia Economia Siglata Lettera d'intenti per la gestione dell'aeroporto di Brescia, Venezia Economia United Airlines lancia il volo diretto Venezia-New York/Newark, Venezia Economia Visualizza tutti Cultura e Spettacolo METROPOLIS a Mogliano Veneto TV presentata in conferenza stampa, Venezia Cultura e Spettacolo Sogno d''estate dal 19 giugno vendita abbonamenti TEATRO a CASA, Fossalta di Portogruaro Cultura e Spettacolo Due opere di Fondazione Cassamarca, Caorle Cultura e Spettacolo In Veneto la situazione è migliore ma non mancano sorprese. Se il 98,5% utilizza internet (98,2% in Italia), il 95% è connesso alla banda larga e il 74,3% possiede un sito web (69,2% in Italia). Il 34,2% degli addetti è connesso ad internet una volta a settimana (39,3% la media nazionale), il 39,3% delle imprese acquista online (39,6%) e solo il 7,8% delle imprese vende online (8,2%). Emerge anche un profonda frattura generazionale del sistema produttivo. Il 65% delle imprese nate nel 2014 con a capo "under 35" parte già attiva sul web, nel 57,2% con un proprio sito internet o nel 55,9% con una pagina Facebook. Le altre imprese sono in ritardo. L'adozione dell'agenda Digitale del Veneto potrebbe contribuire a colmare il divario digitale, infrastrutturale e culturale di imprese e cittadini. Solo sposando la rivoluzione digitale il Veneto potrà assicurarsi crescita economica e aumento dell'occupazione, nella consapevolezza che la Rete e le sue diverse applicazioni possono essere il vantaggio e l'opportunità per l'intero sistema economico regionale. I Vincitori del "Premio speciale per il cinquantenario di Unioncamere del Veneto" Deon Edilizia di Deon Mario & C. s.n.c. - Lentiai, Belluno Saia & Russo s.n.c. di Saia Baldassarre, Russo Modestino e Salvatore - Padova Ruin Luciano - Lusia, Rovigo Martelli Ado Igino - San Biagio di Callalta, Treviso Renè Caovilla s.p.a. - Fiesso d'artico, Venezia Santa Margherita s.p.a. - Volargne di Dolcè, Verona Soprana dal 1910 s.r.l. - Vicenza Il salotto di Isabella: Jazz fra Romanticismo e modernità, Venezia Tempo libero JESOLO AIR EXTREME 2015, Venezia Tempo libero Visualizza tutti Sport COMUNICATO: Altri due ritorni in biancoverde, Jesolo Sport Gazzetta Cup: altre sei finaliste da Torino, Padova e Napoli, Venezia Sport Hellas Verona-Juventus: info prevendita, Venezia Calcio COMUNICATO: Altre tre conferme per il Benetton del futuro, San Donà di Piave Sport Strada, Pertile corre a Jesolo, Treporti Discipline Olimpiche Visualizza tutti DISCLAIMER: Questo contenuto e' stato pubblicato da Unioncamere Veneto il giorno ed e' stato originariamente pubblicato qui Il contenuto e' stato distribuito senza modifiche o alterazioni da parte di noodls il :18:03 UTC. La fonte e' la sola responsabile per l'accuratezza delle informazioni riportate nel contenuto. [Fonte: Venezia OnLine] Ultim'ora, Attualità Venezia Mi piace 0 Tweet Condividi su: Mappa ZZZ_WEB 19

21 RASSEGNA WEB UNIONCAMEREDELVENETO.IT Data pubblicazione: 16/06/2015 Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Accetto Ulteriori informazioni HiQPdf Evaluation 06/16/2015 HOME MISSION ORGANIZZAZIONE CONTATTI VENETO IN CIFRE LINK SITE MAP cerca... CERCA BELLUNO PADOVA ROVIGO TREVISO VENEZIA VERONA VICENZA REGISTRATI NEWSLETTER Percorso: Homepage / News / Scheda News Veneto: innovazione digitale per una vera ripresa MULTIMEDIA AREA STAMPA 16 giugno 2015 Presentato il Rapporto La situazione economica del Veneto ATTIVITÀ PUBBLICAZIONI Venezia, 16 giugno Un economia che cerca di rilanciarsi ma che sconta ancora un ritardo digitale sulla via della reale ripresa. Lo scenario è stato tracciato stamane al padiglione AQUAE di EXPO Venice 2015 durante la presentazione del rapporto La situazione economica del Veneto, curato dal Centro Studi Unioncamere del Veneto giunto alla 48esima edizione. A fare gli onori di casa Fernando Zilio, presidente Unioncamere del Veneto, mentre il Rapporto è stato illustrato da Serafino Pitingaro, responsabile Area Studi e Ricerche Unioncamere del Veneto. A parlare di digitale, cui quest anno la Relazione ha dedicato un focus di approfondimento, sono stati Luca De Biase, giornalista del Sole 24 Ore e co-fondatore dell associazione Italia Startup, e Gianluigi Cogo, docente Università Ca Foscari di Venezia. La giornata si è chiusa con la consegna del Premio speciale per il cinquantenario di Unioncamere del Veneto ( ) a sette aziende venete. Secondo le previsioni nel 2015 il Pil del Veneto tornerà ad avere una variazione positiva pari al +1,1% che dovrebbe consolidarsi nel corso del biennio (+1,8% la crescita media). Tale prospettiva collocherà di nuovoil Veneto tra le regioni traino all economia italiana (in linea col Nord Est ma leggermente alle spalle della Lombardia, che avrà un +1,3%). Saranno ancora le esportazioni la principale leva di sviluppo con un andamento più dinamico rispetto alle già buone previsioni italiane: l export veneto dovrebbe crescere del +5,4%, favorito da euro debole, basso prezzo dei prodotti energetici e tassi di interesse in discesa grazie all azione di contrasto alla deflazione della BCE. I consumi delle famiglie in Veneto nel 2015 dovrebbero crescere del +1,7% grazie all auspicato aumento della base occupazionale e a un effetto positivo delle spese dei turisti stranieri anche collegati all EXPO di Milano. La spesa pubblica dovrebbe registrare una contrazione (- 0,7%), ma un contributo positivo arriverà dagli investimenti privati (+1,2%). L economia regionale ritroverà nel 2015 un sentiero di crescita che potrebbe essere l inizio di una nuova fase espansiva anche se non mancano elementi di incertezza sia all interno del sistema produttivo che nelle istituzioni pubbliche. Nella graduatoria delle regioni italiane, il Veneto è decimo per livello di digitalizzazione dei cittadini; ottavo per quanto riguarda le imprese; sesto per le amministrazioni locali. Tuttavia il Veneto sta scontando un ritardo tutto italiano che sta penalizzando il sistema regionale proprio nel momento in cui serve rafforzare l alleanza tra saper fare tipico del settore manifatturiero e quel sapere terziario e digitale che tanti giovani possiedono. Oggi le imprese non percepiscono la Rete come uno strumento utile per sviluppare l attività produttiva e/o commerciale. Secondo l ultimo rapporto di Unioncamere italiana, il 40% degli imprenditori non ritiene internet utile e neanche i social network sono percepiti come strumenti di lavoro: in Italia Facebook, Twitter ed affini hanno un bacino di 28 milioni di utenti, ma solo il 26,5% delle imprese made in Italy usa questi mezzi per far correre il proprio nome nella Rete. In Veneto la situazione è migliore ma non mancano sorprese. Se il 98,5% utilizza internet (98,2% in Italia), il 95% è connesso alla banda larga e il 74,3% possiede un sito web (69,2% in Italia). Il 34,2% degli addetti è connesso ad internet una volta a settimana (39,3% la media nazionale), il 39,3% delle imprese acquista online (39,6%) e solo il 7,8% delle imprese vende online (8,2%). Emerge anche un profonda frattura generazionale del sistema produttivo. Il 65% delle imprese nate nel 2014 con a capo under 35 parte già attiva sul web, nel 57,2% con un proprio sito internet o nel 55,9% con una pagina Facebook. Le altre imprese sono in ritardo. I Vincitori del Premio speciale per il cinquantenario di Unioncamere del Veneto Deon Edilizia di Deon Mario & C. s.n.c. Lentiai, Belluno ZZZ_WEB 20

22 RASSEGNA WEB UNIONCAMEREDELVENETO.IT Data pubblicazione: 16/06/2015 Saia & Russo s.n.c. di Saia Baldassarre, Russo Modestino HiQPdf e Evaluation Salvatore Padova 06/16/2015 Ruin Luciano Lusia, Rovigo Martelli Ado Igino San Biagio di Callalta, Treviso Renè Caovilla s.p.a. Fiesso d Artico, Venezia Santa Margherita s.p.a. Volargne di Dolcè, Verona Soprana dal 1910 s.r.l. Vicenza Il comunicato stampa Il Rapporto annuale La situazione economica del Veneto online Le motivazioni delle aziende premiate INDIETRO SEGNALA PREFERITI STAMPA Ultime news: 16/06/2015 Veneto: innovazione digitale per una vera ripresa 15/06/2015 Ricerca e innovazione nel settore vitivinicolo 15/06/2015 TTIP: accelerazione o rallentamento? 10/06/2015 Servizi di innovazione a sostegno delle imprese e Start up 09/06/2015 Uruguay: paese di nuove opportunità Parco Scientifico Tecnologico Edificio Lybra - Ingresso Vega 1 Viale delle Industrie 19/d Venezia - Marghera (VE) HOME MISSION STATUTO ORGANIZZAZIONE CONTATTI LINK UTILI SITEMAP CERCA Registrati Newsletter Tel Fax P.IVA Codice Ateco 2007: S powered by ZZZ_WEB 21

23 RASSEGNA WEB VENETOECONOMIA.IT Data pubblicazione: 16/06/2015 VENETOECONOMIA Notizie dal Veneto che lavora HiQPdf Evaluation 06/16/2015 Cerca nel sito... Veneto Venezia Padova Treviso Vicenza Verona Rovigo Belluno AGENDA AZIENDE ECONOMIA LEGAL INNOVAZIONE SEGUICI ARCHIVIO giugno 2015 maggio 2015 aprile 2015 marzo 2015 febbraio 2015 gennaio 2015 dicembre 2014 novembre 2014 ottobre 2014 settembre 2014 Home / 2015 / giugno / Unioncamere ci crede: +1,1% il Pil veneto UNIONCAMERE CI CREDE: +1,1% IL PIL VENETO 16 giugno 2015 by Redazione in Veneto Pil veneto in crescita del 3% in due anni e una locomotiva che torna a correre, anche se scontando la palla al piede del ritardo sul fronte del digitale. È la previsione per il biennio messa nero su bianco dal centro studi di Unioncamere del Veneto, che oggi ha presentato il rapporto annuale La situazione economica del Veneto. La variazione positiva del Pil a fine 2015 sarà del +1,1%, secondo i dati forniti dal rapporto, e il 2016 dovrebbe andare ancora meglio, con una previsione di un +1,9%. Un biennio che dovrebbe collocare di nuovo il Veneto tra le regioni traino all economia italiana. TAG Agenda Agricoltura Aziende banche ca' foscari Commercio Confindustria Confindustria Padova credito Crisi Cultura Disoccupazione distretti industriali Economia Edilizia Europa export Finanza Finanziamenti Fisco Formazione Giovani Impresa Imprese Infrastrutture Innovazione internazionalizzazione Investimenti Lavoro Lean Legal Occupazione opportunità Padova professionisti Regione ricerca Sindacati studi turismo unioncamere del veneto università Veneto Veneto Nanotech Venezia Rapporto annuale 2015 Unioncamere Veneto: La situazione economica del Veneto Il rapporto è stato presentato questa mattina al padiglione AQUAE di EXPO Venice A fare gli onori di casa Fernando Zilio, presidente Unioncamere del Veneto (nella foto in alto): «Per accelerare i benefici che potrebbero derivare al consolidamento di una ripresa, che è presente ma rimane debole, servono dosi massicce di innovazione e di e-business ha commentato Zilio Se saremo davvero in grado di cogliere le opportunità della Rete e coniugarle con il design e la creatività che rendono unici i manufatti del prodotto in Italia nel mondo, per il Veneto e per l intero Paese la strada della crescita potrebbe essere spianata». Un 2015 a tutto export, ma si risvegliano i consumi Saranno ancora le esportazioni, secondo Unioncamere Veneto, la principale leva di sviluppo con un andamento più dinamico rispetto alle già buone previsioni italiane. Nel 2015 l export veneto dovrebbe crescere del +5,4%, favorito da euro debole, basso prezzo dei prodotti energetici e tassi di interesse in discesa grazie all azione di contrasto alla deflazione della BCE. Agroalimentare e arredo-casa, però, devono fare i conti con l instabilità in Russia e Ucraina, dove le tensioni e i conflitti, con relative sanzioni e possibili crisi finanziarie, mettono a repentaglio i rapporti commerciali. Se l export è ormai una certezza, la vera novità dell anno in corso potrebbe essere la ripresa dei consumi delle famiglie venete che aumenteranno del +1,7%, prevede il ZZZ_WEB 22

24 RASSEGNA WEB VENETOECONOMIA.IT Data pubblicazione: 16/06/2015 rapporto, grazie all auspicato aumento della base occupazionale e a un effetto HiQPdf Evaluation 06/16/2015 positivo delle spese dei turisti stranieri anche collegati all EXPO di Milano. La spesa pubblica dovrebbe registrare una contrazione (-0,7%), ma un contributo positivo arriverà dagli investimenti privati (+1,2%). Investimenti ancora al palo, Pmi a corto di liquidità «Solo nel 2016 le imprese dovrebbero effettuare scelte di investimento tali da incrementare la loro dotazione di capacità produttiva» afferma il centro studi di Unioncamere Veneto. «Stando ai dati relativi ai primi mesi del 2015 non sembra che l enorme liquidità immessa dalla BCE sia effettivamente arrivata alle PMI: a fine febbraio la consistenza dei prestiti vivi al sistema produttivo veneto è diminuita rispetto a fine 2014 passando da 82,7 miliardi a 82,3 miliardi di euro». Rapporto 2015 Unioncamere Veneto: La situazione economica del Veneto. Le imprese. Solo il 7,8% delle imprese venete vende online Le performance digitali delle aziende del Veneto sono in linea con quelle nazionali, ma ci sono dei gap da colmare: solo il 7,8% delle imprese venete vende online con sistemi di e-commerce, contro l 8,2% della media italiana. Il 98,5% utilizza internet (98,2% in Italia), il 95% è connesso alla banda larga e il 74,3% possiede un sito web (69,2% in Italia). Il 34,2% degli addetti è connesso ad internet una volta a settimana (39,3% la media nazionale), il 39,3% delle imprese acquista online (39,6%). Emerge anche un profonda frattura generazionale del sistema produttivo. Il 65% delle imprese nate nel 2014 con a capo under 35 parte già attiva sul web, nel 57,2% con un proprio sito internet o nel 55,9% con una pagina Facebook. Le altre imprese sono in ritardo. «L adozione dell Agenda Digitale del Veneto potrebbe contribuire a colmare il divario digitale, infrastrutturale e culturale di imprese e cittadini avverte Unioncamere del Veneto Solo sposando la rivoluzione digitale il Veneto potrà assicurarsi crescita economica e aumento dell occupazione, nella consapevolezza che la Rete e le sue diverse applicazioni possono essere il vantaggio e l opportunità per l intero sistema economico regionale». Trasporti: il porto di Venezia peggio di Trieste I dati sui trasporti contenuti nel rapporto di Unioncamere Veneto mettono in evidenza alcune carenze infrastrutturali. Dove ci sono strutture sufficienti, come nel caso della direttrice ferroviaria del Brennero, i numeri crescono: il traffico merci ferroviario dell interporto di Verona aumenta del 3,3% dal 2013 al 2014, e del 33,6% rispetto al periodo pre-crisi. Sul fronte dei traffico merci su nave, nel sistema dell Alto Adriatico il porto di Venezia è quello che cresce di meno: +2,2% del traffico nel Vanno molto meglio a confronto il porto di Trieste (+10,3%) e quello sloveno di Koper-Capodistria (+12,3%). ZZZ_WEB 23

25 RASSEGNA WEB VENEZIATODAY.IT Data pubblicazione: 16/06/2015 MARTEDÌ, 16 GIUGNO 22 HiQPdf Evaluation 06/16/2015 Invia un contributo CRONACA EVENTI ZONE SEGNALAZIONI SEZIONI Cerca nel sito Zone Jesolo Mestre Centro Marghera Chioggia San Michele al Tagliamento Portogruaro San Marco Eraclea Tutte le zone» Aziende venete, Unioncamere: "Il ritardo digitale frena la ripresa" Nel 2015 Pil +1,1%, bene export (+5,4%), investimenti in crescita (+1,2%). Zilio: "Per accelerare servono dosi massicce di innovazione e di e-business" La Redazione 16 Giugno 2015 Un economia che cerca di rilanciarsi ma che sconta ancora un ritardo digitale sulla via della reale ripresa. Lo scenario è stato tracciato martedì mattina al padiglione Aquae di Expo Venice 2015 durante la presentazione del rapporto La situazione economica del Veneto, curato dal centro studi Unioncamere del Veneto, giunto alla 48esima edizione. A fare gli onori di casa Fernando Zilio, presidente Unioncamere del Veneto, mentre il rapporto è stato illustrato da Serafino Pitingaro, responsabile Area Studi e Ricerche Unioncamere del Veneto. È al digitale che quest'anno la relazione ha dedicato un focus di approfondimento. «Esiste un nesso molto stretto tra sviluppo delle competenze digitali e performance aziendali. Oggi le imprese attive sulla rete hanno una propensione ad assumere nuovi lavoratori pari al doppio di quelle non attive e, quando utilizzano professionalità legate alla crescita dell economia digitale, vedono un incremento della produttività, un Storie Correlate A Venezia si viaggia molto più veloci, almeno in fatto di Adsl 2 Telecom vince il bando, banda larga per 216 Comuni veneti aumento del fatturato e una più diffusa presenza sui mercati internazionali ha sottolineato Zilio. Servono quindi dosi massicce di innovazione e di e-business. Se saremo davvero in grado di cogliere le opportunità della rete e coniugarle con il design e la creatività che rendono unici i manufatti del "prodotto in Italia" nel mondo, per il Veneto e per l intero Paese la strada della crescita potrebbe essere spianata». Secondo le previsioni nel 2015 il Pil del Veneto tornerà ad avere una variazione positiva pari al +1,1% che dovrebbe consolidarsi nel corso del biennio (+1,8% la crescita media). Tale prospettiva collocherà di nuovo il Veneto tra le regioni traino all economia italiana (in linea col Nord Est ma leggermente alle spalle della Lombardia, che avrà un +1,3%). Saranno ancora le esportazioni la principale leva di sviluppo con un andamento più dinamico rispetto alle già buone previsioni italiane: l export veneto dovrebbe crescere del +5,4%. I consumi delle famiglie in Veneto nel 2015 dovrebbero crescere del +1,7% grazie all aumento della base occupazionale e a un effetto positivo delle spese dei turisti stranieri anche collegati all Expo di Milano. RITARDO DIGITALE. Il Veneto mostra discrete performance digitali. Nella graduatoria delle regioni italiane, è decimo per livello di digitalizzazione dei cittadini; ottavo per quanto riguarda le imprese; sesto per le amministrazioni locali. Tuttavia il Veneto sta scontando un ritardo tutto italiano che sta penalizzando il sistema regionale proprio nel momento in cui serve rafforzare ZZZ_WEB 24

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Profilo per paese L', con un 3 complessivo pari a 0,36, è venticinquesima nella classifica dei Stati membri dell'. Nell'ultimo anno ha fatto progressi

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 Presidenza Comm. Graziano Di Battista Positive anche le previsioni degli imprenditori per il futuro. Unico elemento negativo l occupazione che da gennaio alla

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Presentazione dei risultati del progetto e prospettive future dr. Antonio Biasi

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii . 2011-2014: il bilancio della crisi Il volume è stato realizzato a cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese PRIMA GIORNATA CIA IN EXPO Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese 5 maggio 2015 AUDITORIUM DI PALAZZO ITALIA PADIGLIONE ITALIA EXPO MILANO 2015 Cia è main partner del parco della biodiversità

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D PrinterApp 3D PrinterApp3D (3DPa) ha lo scopo di creare un legame tra chi ha la passione di costruire, smontare, capire, partecipare (makers) e chi il mondo dei makers lo conosce e lo vive ogni giorno,

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO. AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.EU Tra le giornate di martedì 7 e venerdì 10 Settembre 2010, il Veneto è stato interessato

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 9^ legislatura Struttura amministrativa competente: Direzione Competitivita Sistemi Agroalimentari Presidente Luca Zaia Vicepresidente Marino Zorzato Assessori Renato Chisso Roberto Ciambetti Luca Coletto

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Guida all'utilizzo del sito Umbriainfo.com

Guida all'utilizzo del sito Umbriainfo.com Pagina 1 di 7 Guida all'utilizzo del sito ha una nuova interfaccia grafica per semplificare la navigazione ed avere tutto a portata di mano. Innanzi tutto abbiamo diviso graficamente la Home Page in s

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE)

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) 71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) di TIZIANA LANG * Finalmente è partita: dal 1 maggio i giovani italiani possono iscriversi on line al programma della Garanzia

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014 Lo spettacolo dal vivo in Sardegna Rapporto di ricerca 2014 2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Redazione a cura della Presidenza Direzione generale della Programmazione unitaria e della Statistica regionale

Dettagli

Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte

Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte DOCUMENTI 2013 Premessa 1. Sul quadro istituzionale gravano rilevanti incertezze. Se una situazione di incertezza è preoccupante

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)?

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? Il Progetto Caratteristiche del progetto 1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? L idea è di creare un centro giovani in Parrocchia

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Rassegna del 20/04/2015

Rassegna del 20/04/2015 Rassegna del 20/04/2015 LAVORO 20/04/2015 Corriere della Sera Voucher più facili per pagare le colf - Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf e badanti 20/04/2015 Corriere della Sera Economia 20/04/2015

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

OCCUPATI E DISOCCUPATI DATI RICOSTRUITI DAL 1977

OCCUPATI E DISOCCUPATI DATI RICOSTRUITI DAL 1977 24 aprile 2013 OCCUPATI E DISOCCUPATI DATI RICOSTRUITI DAL 1977 L Istat ha ricostruito le serie storiche trimestrali e di media annua dal 1977 ad oggi, dei principali aggregati del mercato del lavoro,

Dettagli

Essere biblioteca, fare biblioteche Spazi, servizi, risorse

Essere biblioteca, fare biblioteche Spazi, servizi, risorse Essere biblioteca, fare biblioteche Spazi, servizi, risorse Trento 20 maggio 2011 1 Il Consorzio SBCR Atto Costitutivo 31 Luglio 1997 Il Consorzio per il sistema bibliotecario dei Castelli Romani è nato

Dettagli

5. Il contratto part-time

5. Il contratto part-time 5. Il contratto part-time di Elisa Lorenzi 1. L andamento dei contratti part-time Il part-time è una modalità contrattuale che in Italia, nonostante la positiva dinamica registrata negli ultimi anni, riveste

Dettagli