I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE"

Transcript

1 I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE Vorremmo provare a spiegare come funziona il bilancio della nostra scuola, quali servizi vengono offerti e come sono finanziati. Per chiarezza e trasparenza. Premesso che il bilancio di previsione, nella sua interezza, è sul nostro sito, (www.pacioli.net alla voce Amministrazione trasparente ) val la pena di leggerne le voci più importanti. I dati di spesa di cui parlerò si riferiscono al conto consuntivo del 2013, cioè a dati definitivi, accertati e certificati (il bilancio dell Istituto è soggetto al controllo periodico di due revisori dei conti nominati dal MIUR e dal Ministero delle Finanze, ed è approvato dal Consiglio di Istituto, formato dai rappresentanti dei genitori, degli studenti, degli insegnanti e del personale non docente) Procederemo così: per ogni capitolo di spesa (parlerò solo di quelli più pesanti ) diremo a quali servizi si riferisce e con quali fondi si finanzia. Intanto diamo il dato globale: la spesa totale per far funzionare la scuola è di ,24 In pratica, però, il finanziamento reale (dato che le altre cifre sono vincolate, cioè già destinate a fini predefiniti) sul quale il Consiglio di Istituto può operare è un totale di ,33 euro, così suddiviso: ,33 di finanziamento dello Stato; ,00 di contributi di laboratorio (sono i contributi versati dalle famiglie all atto dell iscrizione) ,00 di contributi di privati (sostanzialmente solo la EOS) Con questi numeri si costruisce il bilancio Vediamolo ora voce per voce e capitolo per capitolo: Stato famiglie privati 0 anno 2014 INTERNET E CARTA IGIENICA Cominciamo dal capitolo A1 "Funzionamento amministrativo generale". Importo di spesa totale: ,18 In questo capitolo sono comprese queste spese principali (tratte dal consuntivo 2013): per carta, cancelleria, spese postali per collegamento a Internet, linea ADSL, spese telefoniche; per medicinali, materiale sanitari, igienico e di pulizia; per la manutenzione di attrezzature e laboratori; per fotocopiatori e stampanti. Questa voce è finanziata (per il 2014): - Euro 2.172,00 (per i revisori dei conti) da parte dello Stato - Euro 7.394,18 come prelievo dall avanzo (cifre provenienti dal bilancio dell anno precedente, cioè, in sostanza, ancora contributi delle famiglie) - Euro ,00 con i contributi delle famiglie Come si vede subito, senza i contributi delle famiglie non solo non avremmo laboratori, Internet e fotocopie, ma avremmo problemi anche di carta igienica 1

2 anno 2014 stato avanzo famiglie LABORATORI, BORSE DI STUDIO E ASSICURAZIONI Il Capitolo 2 "Funzionamento didattico generale" prevede una spesa di ,95 euro Sotto questa voce sono compresi principalmente queste attività (i dati di riferimento sono sempre quelli del consuntivo 2013) - Euro per materiale didattico-tecnico-scientifico-sportivo e materiale librario - Euro per materiale di consumo per laboratori,materiale informatico, licenze d uso - Euro per restituzione contributi per mancate iscrizioni - Euro per borse di studio - Euro per assicurazione alunni Questo capitolo è finanziato con ,33 euro da parte dello Stato ,00 euro con i contributi delle famiglie e dei privati ,42 euro con il prelievo dall avanzo 2013 (sono sempre contributi delle famiglie) Anche in questo caso è evidente che il contributo dello Stato copre solo le spese di materiale dei laboratori, per le dotazioni librarie e per il consumo. Il resto si può fare solo grazie ai contributi delle famiglie e dei privati NUOVE TECNOLOGIE, ALTA FORMAZIONE Il Capitolo 4 "Spese di investimento" prevede una spesa di ,46 euro Con questo capitolo si finanziano gli investimenti in tecnologie. La caratteristica che fa del Pacioli una scuola di riferimento a livello nazionale è sempre stata la sua attenzione alle novità, alle nuove tecnologie, a tenere l insegnamento al passo con i tempi e con l evoluzione della società. E una scelta essenziale per garantire la formazione e la preparazione degli studenti ed un loro buon inserimento nel mondo del lavoro o nell Università. E una scelta che comporta, necessariamente, attenzione continua all investimento in nuove strutture o per il rinnovo delle tecnologie esistenti. Senza questi investimenti la scuola decadrebbe rapidamente ed il servizio agli studenti ne risentirebbe gravemente. Questo capitolo è interamente finanziato con il contributo delle famiglie e dei privati. SCAMBI CON L ESTERO: UN BENE PER TUTTA LA SCUOLA La scheda P5 Scambi con l estero prevede una spesa di 109,211,73 euro E finanziata interamente con contributi privati, e precisamente ,73 dal prelievo dall avanzo (cioè ancora somme versate dalle famiglie nel bilancio 2013 e che verranno spese nel bilancio 2014, dato che il bilancio della scuola è ad anno solare, mentre l anno scolastico è a cavallo di due bilanci) ,00 dalla partecipazione delle famiglie alle spese degli scambi dai contributi di laboratorio 2

3 Gli scambi con l estero sono un altra delle caratteristiche che fanno del Pacioli una scuola unica nel panorama nazionale ed oltre. Dagli scambi nascono esperienze di crescita e di maturazione irripetibili per gli studenti che vi partecipano. Ma vengono anche contatti, conoscenze, esperienze, modelli di insegnamento e idee per contenuti che vanno ad arricchire la didattica per l intera scuola. Molte delle iniziative nate nella nostra scuola sono state generate dallo scambio con altre scuole all estero. Un beneficio per tutti. Che senza il contributo delle famiglie non ci sarebbe mai stato. LO PSICOLOGO E LA DANZA: UNA SCUOLA AMICA La scheda P7 Progetto benessere prevede una spesa di ,02 euro Sotto questa voce sono raggruppate tutte le attività extracurricolari proposte, compreso lo spazio ascolto, le consulenze psicologiche tenute da professionisti a favore degli alunni (e dei genitori). E un fatto ormai certificato che l offrire una scuola amica agli studenti è uno stimolo in più per aiutarli a riconoscersi nella loro scuola e, con ciò, impegnarsi di più nello studio. E interamente finanziato con i contributi delle famiglie.(contributi di laboratorio) PERSONALE SEMPRE AGGIORNATO: E LA NOSTRA QUALITA La scheda P9 Piano di formazione prevede una spesa di 9.116,54 euro La qualità di una scuola si misura principalmente sul livello di preparazione dei suoi docenti. Prevedere un continuo aggiornamento, una formazione puntuale, un sistematico scambio con le realtà esterne più avanzate, il confronto con altri sistemi scolastici evoluti è non solo un dovere, ma una necessità. Senza aggiornamento docenti e senza rinnovamento una scuola si spegne. Per questo noi investiamo risorse del nostro bilancio: anche in questo caso risorse interamente provenienti dai contributi versati dalle famiglie all atto dell iscrizione (i cosiddetti contributi di laboratorio) INDIRIZZO SPORTIVO: SCUOLA NON DI SOLO SPORT La scheda P12 Liceo tecnico economico sportivo prevede una spesa di euro Con questo capitolo si pagano gli istruttori sportivi delle varie discipline, le attrezzature, la piscina, le palestre ed i campi sportivi esterni, le spese di trasporto. L indirizzo sportivo è nato per andare incontro alle esigenze di coloro che, praticando sport, a volte faticano a conciliarlo con la scuola, ma anche perché le regole dello sport sono un potente strumento di educazione e perché, attraverso il linguaggio sportivo è possibile tenere agganciata al mondo della scuola quella parte di giovani che, altrimenti, rischiano di disperdersi. Questa nostra scelta ha registrato un grande successo e raccolto l adesione di un numero crescente di famiglie e di giovani. Il MIUR, ora, ne ha tratto ispirazione per avviare il Liceo Sportivo anche a livello nazionale. Senza investirci risorse. Ma palestre, istruttori, attrezzi, trasporti sono necessari: altrimenti non si potrebbe parlare di discipline sportive. Per questo chiediamo a coloro che scelgono l indirizzo sportivo un contributo aggiuntivo. E solo con il contributo delle famiglie che questo importante servizio didattico e sociale può reggere. RECUPERO, SOSTEGNO, PEER EDUCATION, COLLOQUI FINALI: UN AIUTO INSOSTITUIBILE PER TUTTI La scheda P18 Progetto recupero debiti formativi e azioni di sostegno, colloqui individuali prevede una spesa di ,44 euro. La cifra stanziata serve per pagare le spese di docenza nei corsi di recupero dei debiti formativi e tutti gli interventi di sostegno e di recupero effettuati durante l anno scolastico. 3

4 Anche il progetto Ti sostengo con la Peer, in cui alcuni studenti, appositamente selezionati, offrono il loro aiuto ai compagni per la preparazione di compiti e verifiche, è finanziato su questo capitolo. Infatti a questi studenti-insegnanti la scuola offre un riconoscimento anche economico, per premiare il loro impegno. Il progetto ha riscosso un incredibile successo. Il che ha comportato, conseguentemente, un aumentato impegno finanziario che, ad oggi, raggiunge i euro. Sempre su questo capitolo vengono finanziati i colloqui di restituzione di fine anno. Sono quei colloqui di circa un ora che i coordinatori delle classi prime, terze e quinte organizzano con i loro studenti e le relative famiglie. In quell ora viene discussa ed approfondita la scheda di rilevazione delle competenze trasversali che il consiglio di classe ha compilato per ciascuno studente. Una iniziativa molto importante e molto apprezzata da studenti e famiglie. Ma che ha un costo: ogni ora di colloquio, che non fa parte dell orario di lavoro dei docenti, viene retribuita secondo le tabelle ministeriali: circa 35 euro lorde (circa 19 euro netti). Se consideriamo che gli studenti di prima terza e quinta assommano ad un migliaio, il conto è presto fatto: i colloqui di fine anno impegnano una cifra di euro. Il tutto, recupero, sostegno, peer education, colloqui interamente finanziato con il contributo delle famiglie. I MADRELINGUA: UNA NECESSITA ED UN OBBLIGO La scheda P19 Progetto assistenti lingue straniere prevede una spesa di euro Su questo capitolo si pagano le borse di studio per gli assistenti di lingua straniera (di inglese, francese, spagnolo, tedesco) che insegnano nelle nostre classi. Sono inviati dalle Università europee e, quelli del Progetto SITE e del Progetto MIT, dalle migliori Università USA e dal MIT di Boston. L investimento nell apprendimento delle lingue straniere è ormai una necessità, non solo per coloro che frequentano il corso di Relazioni Internazionali, ma per ciascun giovane che intenda proseguire gli studi o inserirsi nel mondo del lavoro. Tra l altro, da quest anno, con il completamento della riforma, sarà obbligatorio, per tutte le classi quinte, svolgere una intera disciplina in lingua straniera. Un grosso problema per tutte le scuole d Italia, che noi, al Pacioli, abbiamo affrontato da tempo grazie all impiego massiccio dei nostri assistenti stranieri. Anche in questo caso il capitolo è interamente finanziato con il contributo delle famiglie. CONCLUSIONI Cosa balza evidente da questi dati? che solo con i contributi dello Stato (che peraltro, a parte, paga gli stipendi al personale e la gestione degli edifici) la scuola riuscirebbe a malapena a coprire le spese per il materiale di pulizia e di consumo per il funzionamento della segreteria; che tutti i servizi, le attività, le strutture, i progetti, le tecnologie che fanno la caratteristica di una scuola, che la qualificano, che arricchiscono la didattica, che consentono ai nostri studenti di frequentare una scuola pubblica di alta qualità, dipendono esclusivamente dai contributi delle famiglie e dei privati. In altre parole: senza la partecipazione delle famiglie, la nostra scuola sarebbe in grado solo di garantire la presenza degli insegnanti nelle classi, senza altre attrezzature e/o servizi, senza aggiornamento, senza tecnologie, senza sostegni ed aiuti ai giovani in difficoltà, senza approfondimenti e proposte per arricchire la formazione. Per questo la partecipazione delle famiglie è e rimane essenziale ed insostituibile per garantire un servizio scolastico di qualità ai nostri studenti. Anche a quelli che, per motivi economici, non possono dare interamente il loro contributo. 4

5 Si potrebbe obiettare: tocca allo Stato provvedere a fornire tutti i servizi che fanno la qualità della scuola pubblica. E si potrebbe anche essere d accordo. Ma la domanda è un altra: intanto che la battaglia politica conquista fondi per le scuole (se mai riuscirà a vincere), cosa facciamo, oggi, per i nostri giovani che oggi frequentano la scuola? Ci limitiamo ad accontentarci di quanto offre, oggi, lo Stato, rifiutando i servizi coperti dai contributi delle altre famiglie? E possibile. Ci accontentiamo con ciò di fornire ai nostri figli nella scuola pubblica, per principio e per furore ideologico, un servizio di serie C, salvo poi lamentarci del degrado della scuola pubblica nei confronti delle private per i ricchi? E possibile anche questo. Solo che chi paga le conseguenze di queste scelte politiche, alla fine, sono i nostri giovani che sono a scuola oggi. Oppure contribuiamo insieme agli altri alla costruzione di una scuola pubblica di qualità, che fornisca ai nostri figli un servizio ed una formazione di alto livello? Una strada maestra e trasparente c è: partecipare alla vita democratica della scuola, nel Consiglio di Istituto e nei Consigli di classe, verificare di persona le vere necessità e contribuire così alla formazione delle decisioni e delle scelte per il futuro dei nostri studenti. E solo così che potremo ottenere un importante risultato: quello della trasparenza delle scelte di bilancio, di investimento, di utilizzo delle risorse. Come noi, al Pacioli, facciamo ogni giorno, anche presentando pubblicamente il nostro bilancio e cercando di spiegarlo con chiarezza. Il Dirigente Scolastico Giuseppe Strada Il Presidente del Consiglio d Istituto Giuliano Paolella 5

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO "E. TOTI" Via Marconi, 3 ~ 30024 Musile di Piave (VE) 0421/54122 ~ Fax 0421/596993 Cod. Scuola VEIC82600X ~ Cod. Fiscale 84003920273 veic82600x@istruzione.it http://www.ictoti.it RELAZIONE

Dettagli

RELAZIONE AMMINISTRATIVO-CONTABILE DELLA G.E. AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2011

RELAZIONE AMMINISTRATIVO-CONTABILE DELLA G.E. AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2011 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via S. Martino, 27 10024 MONCALIERI (TO) Tel. 011/641273 fax. 011/ 642174 E.Mail: toee12400v@istruzione.it Sito: http://share.dschola.it/primo.moncalieri Posta certificata:

Dettagli

RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 Il programma annuale per l esercizio 2015 è predisposto sulla base delle indicazioni contenute nella nota ministeriale prot. n. 18313 del 16

Dettagli

RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PIANO ANNUALE 2013 ENTRATE

RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PIANO ANNUALE 2013 ENTRATE RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PIANO ANNUALE 2013 ENTRATE Aggregato 02 Finanziamenti dallo Stato (Comunicazione MPI n. 8112 del 17/12/2012) Voce 01 Dotazione Ordinaria - Funzionamento 13.205,33 - Revisori

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE, USCITE DIDATTICHE, SOGGIORNI DI STUDIO (Aggiornamento approvato dal Consiglio d Istituto il 25/5/12)

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE, USCITE DIDATTICHE, SOGGIORNI DI STUDIO (Aggiornamento approvato dal Consiglio d Istituto il 25/5/12) 1 «Jacopo Barozzi» REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE, USCITE DIDATTICHE, SOGGIORNI DI STUDIO (Aggiornamento approvato dal Consiglio d Istituto il 25/5/12) Art. 1 FINALITA I viaggi di istruzione devono scaturire

Dettagli

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 A) PREMESSA I- Il Liceo Classico - Linguistico Virgilio di Mantova è frequentato, ad oggi, da 785 studenti distribuiti in 35 classi di cui 304

Dettagli

QUESTIONARIO DI PERCEZIONE DEL SERVIZIO SCOLASTICO

QUESTIONARIO DI PERCEZIONE DEL SERVIZIO SCOLASTICO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 24124 Bergamo C.F. 95118530161 Tel 035243373 Fax: 035270323 e-mail: segreteria@darosciate.it

Dettagli

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Istituto di Istruzione Superiore IPSAR PIRANESI Via Magna Graecia Località Santa Venere 84047 Capaccio/Paestum (SA) Tel. 0828 1991160 - fax 0828 1991159 Sedi Associate IPSAR di Gromola 0828 861151 fax

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 PERIODO SETTEMBRE/DICEMBRE PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 PERIODO SETTEMBRE/DICEMBRE PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATO A Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO M. ANZI DI BORMIO Piazza V Alpini, 5-23032 Bormio (SO) - Tel. e fax: 0342/901467 C.F. 93022020148 Sito web: http://www.comprensivobormio.gov.it/

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE Il Programma annuale è lo strumento per la gestione finanziaria del

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2013. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2013. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 43.478,89 01 Non vincolato 38.460,89 02 Vincolato 5.018,00 02 Finanziamenti dello Stato 9.229,58

Dettagli

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO ATTO COSTITUTIVO E STATUTO

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO ATTO COSTITUTIVO E STATUTO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE L E O P O L D O P I R E L L I VIA ROCCA DI PAPA N.113 00179 - ROMA

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATO A Ministero l Istruzione, l Università e la Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO M. ANZI DI BORMIO Piazza V Alpini, 5-23032 Bormio (SO) - Tel. e fax: 0342/901467 C.F. 93022020148 Sito web: http://www.comprensivobormio.gov.it/

Dettagli

RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA AL PROGRAMMA ANNUALE 2012

RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA AL PROGRAMMA ANNUALE 2012 RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA Le entrate del Programma Annuale relativo all'esercizio finanziario 2012, come risulta dal modello A, sono pari ad euro 175.407,75 e sono state così determinate: 01. Avanzo

Dettagli

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA ARISTIDE LEONORI 74 Via Aristide Leonori,74-00142 Roma C.M. RMIC8FF00E - C.F.

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI È bene ricordare che la realtà del mondo dei migranti oggi si configura in maniera più complessa rispetto al passato, sia numericamente sia

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE SERVIZIO DI SEGRETERIA 02 30/09/2006 SOMMARIO

PROCEDURA GESTIONE SERVIZIO DI SEGRETERIA 02 30/09/2006 SOMMARIO Pagina 1 di 5 SOMMARIO 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2 RESPONSABILITÀ...2 3 FLOW ATTIVITÀ...ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. 4 RACCOLTA DATI E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONEERRORE. IL SEGNALIBR

Dettagli

RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2014. (art. 2 D.I.n.44/01) ANALISI DELLE ENTRATE

RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2014. (art. 2 D.I.n.44/01) ANALISI DELLE ENTRATE MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE VIA COPERNICO POMEZIA Cod. Mecc. RMIS071006 via Copernico, 1 00040 Pomezia

Dettagli

QUESTIONARI INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2013/14

QUESTIONARI INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2013/14 QUESTIONARI INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2013/14 Questionari per: - docenti dell istituto - alunni classi terze secondaria - genitori classi terze secondaria Composti da tre punti di analisi con 8 domande

Dettagli

ISTITUZIONE SCOLASTICA STATALE I CIRCOLO Corso Dante Alighieri, 88 Asti c. f. 80005440054

ISTITUZIONE SCOLASTICA STATALE I CIRCOLO Corso Dante Alighieri, 88 Asti c. f. 80005440054 ISTITUZIONE SCOLASTICA STATALE I CIRCOLO Corso Dante Alighieri, 88 Asti c. f. 80005440054 RELAZIONE SULLA GESTIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE 2014 L'analisi della gestione delle entrate e delle spese del programma

Dettagli

GELMINI E TREMONTI: 8 MILIARDI IN MENO ALLA NOSTRA SCUOLA

GELMINI E TREMONTI: 8 MILIARDI IN MENO ALLA NOSTRA SCUOLA GELMINI E TREMONTI: 8 MILIARDI IN MENO ALLA NOSTRA SCUOLA I governi di destra hanno fatto cassa tagliando per anni proprio in questo settore vitale; noi, al contrario, investiamo sulla scuola per ottenere

Dettagli

OGGETTO: PROGETTO AREE A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO

OGGETTO: PROGETTO AREE A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO Milano, 8/09/2011 Prot. N. 2931/C14 OGGETTO: PROGETTO AREE A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO LICEO SCIENTIFICO G. MARCONI MILANO ANNO SCOLASTICO 2010/11 In allegato: Scheda di progetto Delibera del collegio

Dettagli

R E L A T I V A A L P R O G R A M M A A N N U A L E

R E L A T I V A A L P R O G R A M M A A N N U A L E ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL PONTORMO Viale B.G. Parenti, 3-59015 Carmignano Tel. 055/8712001 Fax 055/8712422 E-Mail: POIC80600Q@istruzione.it PEC: POIC80600Q@PEC.ISTRUZIONE.IT Cod. Min.le POIC80600Q

Dettagli

Benvenuti in prima media!

Benvenuti in prima media! ISTITUTO COMPRENSIVO SELVAZZANO II Scuola Secondaria I grado M. Cesarotti di Selvazzano & «L. Da Vinci» di Saccolongo Benvenuti in prima media! Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per

Dettagli

Sistema di Qualità liceo scientifico Galilei BILANCIO DI FINE a.s. 2012/13

Sistema di Qualità liceo scientifico Galilei BILANCIO DI FINE a.s. 2012/13 Sistema di Qualità liceo scientifico Galilei BILANCIO DI FINE a.s. 2012/13 La Mission La finalità del stro liceo è quella di proporsi come centro di promozione culturale, umana e di partecipazione democratica.

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO P.LE SAN FRANCESCO 3. Cod. Ministeriale GEMM867015

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO P.LE SAN FRANCESCO 3. Cod. Ministeriale GEMM867015 ISTITUTO COMPRENSIVO CHIAVARI 2 Anno Scolastico 2013/14 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO P.LE SAN FRANCESCO 3 Cod. Ministeriale GEMM867015 LINEE ESSENZIALI DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 1 FINALITÀ La nostra

Dettagli

Debiti scolastici e finanziamenti

Debiti scolastici e finanziamenti Debiti scolastici e finanziamenti La questione dei finanziamenti per lo svolgimento degli interventi di recupero del debito scolastico è decisiva per la riuscita di tutta l iniziativa. Ma un intervento

Dettagli

Torino, 10 novembre 2015 Prot. n.1906/a22. Al Collegio dei Docenti. E p.c. Al Consiglio di Istituto All Albo Al Personale ATA

Torino, 10 novembre 2015 Prot. n.1906/a22. Al Collegio dei Docenti. E p.c. Al Consiglio di Istituto All Albo Al Personale ATA Torino, 10 novembre 2015 Prot. n.1906/a22 Al Collegio dei Docenti E p.c. Al Consiglio di Istituto All Albo Al Personale ATA Oggetto : Pubblicazione Atto di Indirizzo del Dirigente Scolastico per la predisposizione

Dettagli

I.S.I.S. GIOSUE CARDUCCI DANTE ALIGHIERI. Liceo Classico; Liceo Linguistico; Liceo Musicale

I.S.I.S. GIOSUE CARDUCCI DANTE ALIGHIERI. Liceo Classico; Liceo Linguistico; Liceo Musicale I.S.I.S. GIOSUE CARDUCCI DANTE ALIGHIERI Liceo Classico; Liceo Linguistico; Liceo Musicale Liceo delle Scienze Umane; delle Scienze Umane opzione Economico Sociale;. Ex I. M.: Liceo Socio Psico-Pedagogico

Dettagli

Relazione del Direttore S.G.A. SULLO STATO DI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2015. Analisi delle entrate

Relazione del Direttore S.G.A. SULLO STATO DI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2015. Analisi delle entrate Direzione Dittica A.S. NOVARO Via Corelli, 4-10154 Torino Tel 011/2463390 fax 011/267639 Cod. Fisc. 80094720010 TOEE045003 e-mail: toee045003@istruzione.it sito:www.ddnovaro.gov.it Relazione del Direttore

Dettagli

VERIFICA STATO DI ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE

VERIFICA STATO DI ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN BIAGIO Via Celso Cicognani, 8 48123 Ravenna TEL. 0544/464469 E-Mail: ics.biagio@libero.it Pec: RAIC82000@PEC.ISTRUZIONE.IT Web: www.icbiagio.gov.it VERIFICA

Dettagli

INTEGRARE L OPERATORE DELL INTEGRAZIONE

INTEGRARE L OPERATORE DELL INTEGRAZIONE INTEGRARE L OPERATORE DELL INTEGRAZIONE Servizio Progetti alla Persona Aias di Milano Onlus Vigevano, 25 settembre 2009 Settembre 2001 In convenzione con il Comune di San Donato avvio del Progetto di coordinamento,

Dettagli

I.I.S. Astolfo Lunardi

I.I.S. Astolfo Lunardi Piano dell offerta formativa IL Dirigente Scolastico Funzione Strumentale Pagina 1 di 1 POF - vers 02 - Copertina, 11/10/2010 Delibera CD n. 09 del 29/09/2010 Data stampa: 06/12/12 Delibera Cdi n. 17 del

Dettagli

00144 ROMA (RM) VIALE CIVILTA' DEL LAVORO, 4 C.F. 97197310580 C.M. RMIS03900A. ENTRATE Importi. Voce Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019

00144 ROMA (RM) VIALE CIVILTA' DEL LAVORO, 4 C.F. 97197310580 C.M. RMIS03900A. ENTRATE Importi. Voce Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019 A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. ENTRATE Voce 01 Avanzo di amministrazione presunto 55.728,55 01 Non vincolato 34.396,32 02 Vincolato 21.332,23 02 Finanziamenti dello Stato 59.750,80 01

Dettagli

Protocollo per l accoglienza degli alunni stranieri

Protocollo per l accoglienza degli alunni stranieri LICEO G. MARCONI San Miniato Pisa Protocollo per l accoglienza degli alunni stranieri Questo documento intende presentare una modalità corretta e pianificata con la quale affrontare e facilitare l inserimento

Dettagli

ANALISI DELLE ENTRATE

ANALISI DELLE ENTRATE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Via Crivelli Via A. Crivelli, 24-00151 ROMA - 06/5826153 - fax 06/53279609 rmic8f000g@istruzione.it rmic8f000g@pec.istruzione.it

Dettagli

L Assessore Sara Grigis

L Assessore Sara Grigis RELAZIONE AL PIANO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 I comuni sono chiamati a svolgere una funzione sempre più importante nell ambito dell Istruzione e della Formazione, elementi universalmente

Dettagli

CORSI SERALI. Progetto SIRIO - Corso Serale. Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale

CORSI SERALI. Progetto SIRIO - Corso Serale. Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale CORSI SERALI Da alcuni anni in Italia, come in molti Paesi europei, si avverte l esigenza di offrire ai tanti adulti che hanno interrotto gli studi, o non li hanno mai iniziati, l occasione di riavvicinarsi

Dettagli

RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA Il PROGRAMMA ANNUALE è il principale strumento di programmazione finanziaria della scuola. E' un documento programmatico formato dai seguenti modelli: - MODELLO A - Programma

Dettagli

PROT. N... SEZZE, li.../.../2014 RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER IL PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA (BILANCIO DI PREVISIONE ) 2014

PROT. N... SEZZE, li.../.../2014 RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER IL PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA (BILANCIO DI PREVISIONE ) 2014 ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE PACIFICI E DE MAGISTRIS ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE - LICEO GINNASIO LICEO SCIENTIFICO - ISTITUTO MAGISTRALE Viale Cappuccini - 04018 Sezze (LT) 0773887415 fax

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO di PIACENZA via Emmanueli, 30-29121 Piacenza (PC) Tel. 0523/453812 - Fax 0523/753047 Email: segreteria@settimopc.it casella pec: pcee00700x@pec.istruzione.it sito web: http://www.settimopc.it

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE " TITO LIVIO "

LICEO GINNASIO STATALE  TITO LIVIO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO Il conto consuntivo per l'anno 2013 riepiloga i dati contabili di gestione dell'istituzione scolastica secondo quanto disposto dagli artt. 18, 58 e 60 del D.I. n. 44 del 1

Dettagli

Oggetto: informativa inerente il versamento delle tasse scolastiche obbligatorie e del contributo volontario di Istituto

Oggetto: informativa inerente il versamento delle tasse scolastiche obbligatorie e del contributo volontario di Istituto Oggetto: informativa inerente il versamento delle tasse scolastiche obbligatorie e del contributo volontario di Istituto Certa che un dialogo trasparente, costruttivo e costante con le famiglie contribuisca

Dettagli

Meccanica, Meccatronica ed Energia

Meccanica, Meccatronica ed Energia Istituto Tecnico Industriale Statale Conte Milano www.itispolistena.it e-mail: rctf030008@istruzione.it Via dello Sport, 25 Tel. 0966 439151 Fax 0966 940790 89024 Polistena (RC) PEGASUS Scuola affiliata

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPACCIO PAESTUM

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPACCIO PAESTUM ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPACCIO PAESTUM Località Villaggio 84047 CAPACCIO (SA) - C.M. SAIC8AZ00C Tel. 0828725413/0828724471 Fax. 0828720747/0828724771 e-mail SAIC8AZ00C@istruzione.it Ascolta i bambini

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA A.S. 2013/2014 QUESTO FASCICOLO APPARTIENE A CLASSE PRIMA

PROGETTO ACCOGLIENZA A.S. 2013/2014 QUESTO FASCICOLO APPARTIENE A CLASSE PRIMA ZENALE e BUTIINONE EENNTTEE CCEERRTTIIFFII CCAATTOO SSIISS TTEEMMAA QQUUAALLII TTAA IISSOO 99000011: :22000088 ACCREDITATO REGIONE LOMBARDIA TEST CENTER AICA Ministero della Pubblica Istruzione Istituto

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI MACERATA VIA GIULIOZZI 10 62100 MACERATA (MC) Codice Fiscale:

Dettagli

Il Ministero non ha ancora fissato una data. Per consentire la formazione delle classi sarebbe

Il Ministero non ha ancora fissato una data. Per consentire la formazione delle classi sarebbe 1. Quando cominceranno le lezioni dell anno scolastico 2011/12? Il 12 settembre, alle 18.30 2. Fino a quando è possibile iscriversi? Il Ministero non ha ancora fissato una data. Per consentire la formazione

Dettagli

La nostra soluzione integrata

La nostra soluzione integrata Avagliano ischool nasce dalla consolidata esperienza in campo editoriale di Avagliano editore, marchio di prestigio dell editoria libraria tradizionale che vanta più di trent anni di attività La casa editrice

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 La definizione del Programma Il Programma annuale è elaborato ai sensi del Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo -

Dettagli

INCIDENZA DELLE RISORSE FINANZIARIE

INCIDENZA DELLE RISORSE FINANZIARIE ANALISI DELLA GESTIONE FINANZIARIA Dall analisi dei dati finanziari ed in particolare attraverso lo studio di determinati indicatori, di seguito indicati, emerge quanto la capacità di spesa dell istituto

Dettagli

VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013. Analisi delle entrate

VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013. Analisi delle entrate Viale Kennedy, 24 -. 0121 374949-10064 PINEROLO (TO) 0121 321309 toee144004@istruzione.it VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013 La presente relazione, prescritta dall art. 6, c. 6 del Decreto

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc.

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. ISTITUTO COMPRENSIVO C. ALVARO TREBISACCE APPENDICE C REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D'ISTRUZIONE, ecc. Allegato al Regolamento di Istituto Il Dirigente Scolastico Prof. Leonardo

Dettagli

www.istitutocomprensivosgt.gov.it TITOLO:

www.istitutocomprensivosgt.gov.it TITOLO: SCHEDA DI PROGETTO ANNO SCOLASTICO TITOLO:.. Scuola plesso. Classi. DOCENTE/I COINVOLTO/I AREE DI LAVORO (in riferimento al P.O.F. d Istituto): Continuità Orientamento Comunicazione Creatività Cittadinanza

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015 Anno scolastico 2014/2015 Denominazione progetto Certificazioni in lingua straniera studenti Responsabile del progetto Responsabile d area: Ferranti Maura. Docenti interni Coordinatori per le diverse lingue:

Dettagli

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA FINALITÀ TRASVERSALI Sviluppa autostima Sviluppa competenze disciplinari e trasversali Impara a cooperare e vivere in gruppo Impara a superare ansie e difficoltà Impara a conoscere

Dettagli

Dalle indicazioni nazionali alla costruzione del curricolo

Dalle indicazioni nazionali alla costruzione del curricolo Ufficio XVI - Ambito territoriale per la provincia di Reggio Emilia Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Dalle indicazioni nazionali alla costruzione del curricolo Prof. DALLE INDICAZIONI AL CURRICOLO

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA (art.2 del D.I. 1 febbraio 2001 n.44) Dirigente scolastico: Laura Innocenti Direttore dei servizi generali e amministrativi: Maria

Dettagli

RICERCA, VALUTAZIONE E SOSTEGNO PER LA SCUOLA

RICERCA, VALUTAZIONE E SOSTEGNO PER LA SCUOLA RICERCA, VALUTAZIONE E SOSTEGNO PER LA SCUOLA ISTITUTO COMPRENSIVO MARINO CENTRO Anno scolastico 2014-2015 Dott.ssa Carlotta PASSI 334-7921713 Referente Finalità e Obiettivi Il Centro RIVAS interviene

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DI FORMAZIONE AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE DOCENTE E DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PIANO DELLE ATTIVITA DI FORMAZIONE AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE DOCENTE E DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PIANO DELLE ATTIVITA DI FORMAZIONE AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE DOCENTE E DEL PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Docente responsabile del supporto al lavoro del docente Vincenza Mittica PIANO FORMAZIONE

Dettagli

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado 5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado Percorso didattico: Accogliere e orientare Autore Corrado Marchi e Franca Regazzoni Scuola Scuola secondaria di secondo grado Classi Prima, terza, quarta

Dettagli

Progetto per la scuola materna e primaria

Progetto per la scuola materna e primaria Progetto per la scuola materna e primaria Il Centro Internazionale del Cavallo La Venaria Reale ha sede all interno del Parco Regionale La Mandria nella storica Cascina della Rubbianetta, fatta costruire

Dettagli

Con la presente, il/la sottoscritto prof./prof.ssa

Con la presente, il/la sottoscritto prof./prof.ssa PRESENTAZIONE DI PROGETTO DIDATTICO da inserire nel P.O.F. per l a.s. _2014/15 Alla c.a della F.S. PER LA GESTIONE DEL P.O.F. per il tramite del DIRIGENTE SCOLASTICO e p.c. al Direttore S.G.A. Con la presente,

Dettagli

------------- -- -----------------

------------- -- ----------------- Acqui Terme, 29/01/2015 OGGETTO: relazione illustrativa al programma finanziario 2015 L art. 1, comma 601, della legge 27/12/2006, nr. 296 (legge finanziaria 2007) ha introdotto modifiche nella gestione

Dettagli

Contributo Volontario delle famiglie

Contributo Volontario delle famiglie Contributo Volontario delle famiglie Che cos è più precisamente il contributo volontario Il contributo scolastico è un versamento volontario che viene effettuato dalla famiglia dello studente all'istituto.

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015.

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CICOGNINI RODARI. Anno scolastico 2014/2015. Anno scolastico 2014/2015. Denominazione progetto Certificazioni in lingua inglese studenti Liceo Classico Cicognini Responsabile del progetto Responsabile d area: Sandra Idimauri. Sintesi del progetto

Dettagli

RIFORMA DELLA SCUOLA LE NOVITA DELLA LEGGE 107/2015

RIFORMA DELLA SCUOLA LE NOVITA DELLA LEGGE 107/2015 RIFORMA DELLA SCUOLA LE NOVITA DELLA LEGGE 107/2015 A cura di Alessandro Giuliani 1 1 AGOSTO 2015 TECNICA DELLA SCUOLA IL PROVVEDIMENTO IN SINTESI Un offerta formativa più ricca e flessibile per gli studenti

Dettagli

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA 1 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto comprensivo don Rinaldo Beretta" Scuola secondaria di primo grado Salvo D Acquisto 20030 PAINA DI GIUSSANO - VIA A. MANZONI, 50 TEL.

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO "ENRICO FERMI" Via Luosi n. 23 41100 Modena Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478 E-mail: motf080005@istruzione.it Pagina web: www.fermi.mo.it C.F. 94138800365

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA (come da D.I. n. 44 art. 2 del 1 Febbraio 2001) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

Introdurre alla realtà, ecco cos è l educazione.

Introdurre alla realtà, ecco cos è l educazione. Introdurre alla realtà, ecco cos è l educazione. (da Il rischio educativo di don Luigi Giussani) Conoscere il passato per capire il presente e inventare il futuro Il nostro scopo è che ciascun ragazzo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO. TORELLI-FIORITTI VIA PRINCIPESSA MAFALDA 71011 APRICENA (FG) www.istitutocomprensivotorelli-fioritti.gov.it Tel: 0882/641311

ISTITUTO COMPRENSIVO. TORELLI-FIORITTI VIA PRINCIPESSA MAFALDA 71011 APRICENA (FG) www.istitutocomprensivotorelli-fioritti.gov.it Tel: 0882/641311 ISTITUTO COMPRENSIVO. TORELLI-FIORITTI VIA PRINCIPESSA MAFALDA 71011 APRICENA (FG) www.istitutocomprensivotorelli-fioritti.gov.it Tel: 0882/641311 elaborazione dati dei QUESTIONARI DI VALUTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE

Dettagli

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria PREMESSA In relazione alle più recenti indicazioni ministeriali nelle quali viene valorizzata l autonomia scolastica, i progetti per la continuità didattico - educativa rappresentano un ambito di valutazione

Dettagli

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA ARISTIDE LEONORI 74 Via Aristide Leonori,74-00142 Roma C.M. RMIC8FF00E - C.F.

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI DISABILI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI DISABILI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A.COSTA Scuola dell infanzia G.B.Guarini Scuole primarie A.Costa G.B.Guarini A.Manzoni Scuola Secondaria di I grado M.M.Boiardo - Sezione Ospedaliera Sede: Via Previati, 31

Dettagli

Progetti BioEvo un idea di Grossi Claudia

Progetti BioEvo un idea di Grossi Claudia Progetti BioEvo un idea di Grossi Claudia W E www.bioevo.net info@bioevo.net ProgettiBioEvo Chi siamo I Progetti BioEvo nascono da un idea della dott.ssa Grossi Claudia, giovane laureata in Scienze biologiche

Dettagli

18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM

18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM 18 COSE CHE NON PUOI NON SAPERE SULL HIGH SCHOOL PROGRAM 1.Cos è L HIGH SCHOOL PROGRAM: E un programma di studio all estero, rivolto a studenti dai 14 ai 18 anni; 2.LA DURATA DEL PROGRAMMA: E possibile

Dettagli

LETTERA APERTA AI COMPAGNI DELLE CLASSI TERZE SCUOLA

LETTERA APERTA AI COMPAGNI DELLE CLASSI TERZE SCUOLA LETTERA APERTA AI COMPAGNI DELLE CLASSI TERZE SCUOLA SECONDARIA I GRADO E AI LORO GENITORI Ciao ragazzi, ci presentiamo: siamo studenti come voi e, come voi, appena qualche anno fa ci siamo trovati nella

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2014. Relazione illustrativa

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2014. Relazione illustrativa ISTITUTO COMPRENSIVO SENIGALLIA NORD - MERCANTINI Via Puccini, 22-60019 Senigallia (AN) Telefono 071/7924811 Fax 071/7912439 CF 83004270423 Distretto Scolastico n. 6 ANIC848006 PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO

Dettagli

via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 1 via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA CHE COS E IL

Dettagli

Liceo Scientifico Giordano Bruno via Marinuzzi 1-10156 TORINO tel 011.2624884 fax 011.2621682 E-mail giordanobruno@gbruno.com http://www.gbruno.

Liceo Scientifico Giordano Bruno via Marinuzzi 1-10156 TORINO tel 011.2624884 fax 011.2621682 E-mail giordanobruno@gbruno.com http://www.gbruno. Liceo Scientifico Giordano Bruno via Marinuzzi 1-10156 TORINO tel 011.2624884 fax 011.2621682 E-mail giordanobruno@gbruno.com http://www.gbruno.it STATUTO del Centro Sportivo Scolastico E istituito all

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N.

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N. A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 2.679,39 02 Vincolato 2.679,39 02 Finanziamenti dello Stato 20.789,10 01 Dotazione ordinaria

Dettagli

RELAZIONE TECNICA D.S.G.A. RIFERITA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE TECNICA D.S.G.A. RIFERITA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 M.I.U.R. U.S.R. per il Lazio - Istituto Comprensivo Via Casalotti n. 259-00166 Roma tel. 06 61560257 fax 06 61566568 - C.F. 97714450588 Cod. mecc. RMIC8GM00D www.84circolodidattico.org e-mail 84.circolodidattico@romascuola.net/

Dettagli

MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE

MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE All attenzione del Dirigente Scolastico del Liceo Classico Adolfo Pansini, prof. Salvatore Pace Oggetto: Progetto Scriviamo... CAMBIAMO Introduzione Il sottoscritto, Salvatore Salzano, Presidente Nazionale

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale di Grantorto

Istituto Comprensivo Statale di Grantorto Istituto Comprensivo Statale di Grantorto 22 gennaio 2016 Alla SCUOLA PRIMARIA tutti i bambini proseguono nel loro percorso di crescita, cominciato alla Scuola dell Infanzia e raggiungono obiettivi: cognitivi

Dettagli

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO Scuola dell Infanzia Fornaci Chizzolini Scuola Primaria Bertolotti Deledda Marcolini Scuola Secondaria di 1^ grado Franchi Calvino Appunti tratti dal nostro Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO THIESI

ISTITUTO COMPRENSIVO THIESI ISTITUTO COMPRENSIVO THIESI INFANZIA-PRIMARIA-SECONDARIA PROGETTO SPAZIO D ASCOLTO PSICOLOGICO PER ALLIEVI E FAMIGLIE E SUPPORTO ALLE DINAMICHE PONTE NEL CONTESTO SCOLASTICO Insegnante Valeria Sassu ISTITUTO

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Cristoforo Colombo Via San Francesco, 33 45011 Adria (Ro) RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Cristoforo Colombo Via San Francesco, 33 45011 Adria (Ro) RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 45011 Adria (Ro) RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Il PROGRAMMA ANNUALE è il principale strumento di programmazione finanziaria della scuola. E' un documento programmatico formato

Dettagli

Questionario finale soddisfazione rappresentanti dei genitori. Classi prime anno scolastico 2011/12

Questionario finale soddisfazione rappresentanti dei genitori. Classi prime anno scolastico 2011/12 Questionario finale soddisfazione rappresentanti dei genitori. Classi prime anno scolastico 2011/12 Totale rappresentanti genitori: 22 Totale questionari cartacei distribuiti: 22 Totale questionari ricevuti:

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO PER L E.F. 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO PER L E.F. 2013 RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO PER L E.F. 2013 OSSERVAZIONI SULL ANDAMENTO DEL PROGRAMMA E I RISULTATI CONSEGUITI IN RAPPORTO AGLI OBIETTIVI E AGLI ASPETTI CARATTERIZZANTI La presente relazione tecnico-contabile

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTO. Anno Scolastico 2014-2015. Progetto VIAGGIO STUDIO IN SPAGNA. Area di riferimento. Linguistico - espressiva

SCHEDA DI PROGETTO. Anno Scolastico 2014-2015. Progetto VIAGGIO STUDIO IN SPAGNA. Area di riferimento. Linguistico - espressiva ISTITUTO COMPRENSIVO VIA DEI TORRIANI Via dei Torriani, 44-00164 ROMA SCHEDA DI PROGETTO Anno Scolastico 2014-2015 Progetto VIAGGIO STUDIO IN SPAGNA Area di riferimento Linguistico - espressiva F.S. di

Dettagli

MANUALE GESTIONE QUALITA

MANUALE GESTIONE QUALITA MODALITÀ DI RECUPERO Pag. 1 di 8 Modalità di recupero Copia N. controllata non controllata Questo Documento è emesso con distribuzione riservata e non può essere riprodotto senza il benestare scritto del

Dettagli

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO SCUOLA SECONDARIA di CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA Estratto Piano dell Offerta Formativa Anno Scolastico 2015-2016 L OFFERTA FORMATIVA comune a tutti

Dettagli

C.O.N.I. Comitato Provinciale di PISA

C.O.N.I. Comitato Provinciale di PISA C.O.N.I. Comitato Provinciale di PISA PROGETTO CON I GIOVANI A SCUOLA DI GIOCO-SPORT Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ed il CONI condividono nell ambito delle rispettive competenze

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN VENDEMIANO (TV) C. M. TVIC847001 - C.F. 82004230262 Viale De Gasperi, 40 31020 San Vendemiano Tel. 0438/401470 - Fax 0438/402205 e-mail: TVIC847001@istruzione.it - pec: TVIC847001@pec.istruzione.it

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO Castellanza, 10 novembre 2014 Signor Presidente, Magnifico Rettore, colleghi Studenti, Autorità

Dettagli

L OFFERTA FORMATIVA 2015-2016

L OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 LICEO LINGUISTICO L OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 Corsi di LICEO LINGUISTICO Corsi di LICEO LINGUISTICO Il liceo linguistico consente di approfondire lo studio di tre lingue e culture straniere nel quadro

Dettagli

A. S. 2014/2015 A U T O V A L U T A Z I O N E

A. S. 2014/2015 A U T O V A L U T A Z I O N E A. S. 2014/2015 A U T O V A L U T A Z I O N E Con il DPR 28 marzo 2013, n. 80 è stato emanato il regolamento sul Sistema Nazionale di Valutazione (SNV) in materia di istruzione e formazione. Le istituzioni

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli