Il Servizio di Mobile Ticketing Il Servizio MDC per i Verificatori Il sistema AVM per l Area Metropolitana di Firenze

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Servizio di Mobile Ticketing Il Servizio MDC per i Verificatori Il sistema AVM per l Area Metropolitana di Firenze"

Transcript

1 Il Servizio di Mobile Ticketing Il Servizio MDC per i Verificatori Il sistema AVM per l Area Metropolitana di Firenze Presentazione Forum PA ROMA, 16 aprile 2012

2 Il servizio di ATAF La struttura del servizio Servizio tipicamente Urbano Linee a alta/media frequenza Rete dedicata al servizio del Centro Storico di Firenze I Numeri 44 Linee 16 milioni circa di Km/anno* 388 mezzi 885 autisti * Programmato 2011

3 Il lotto Metropolitano nel complesso 13 Comuni serviti 650 Km circa di rete stradale coperta 21 Milioni di Km/anno circa programmati * 92 Linee 90 Milioni di Passeggeri/anno 1103 Autisti 499 Mezzi * Programmato depositi

4 Il Servizio di Mobile Ticketing Descrizione del processo Mobile Ticketing Come funziona Cosa accade quando si richiede m-ticket Punti di forza del sistema Il ruolo dei Partner e degli Operatori Il portale come back office Primi numeri esperienza Ataf Controllo M-Ticketing con palmare

5 Come funziona Il Cliente invia la richiesta con una keyword (Ataf) al numero di servizio ( )... e riceve un SMS contenente le informazioni del biglietto acquistato. Il prezzo del biglietto viene addebitato sul conto telefonico dell operatore mobile di appartenenza, pre-post pagato. Nuovo Messaggio a: Messaggio: Ataf Mittente: ATAF /09/ :43:35 45* Biglietto emesso alle 15:43 del 15/09/11 valido per 90 min sulla rete urbana. CV 1543p15KE5774X ATAF&Li-NEA PI Chiudi Mittente dinamico Codice di verifica visivo Ciascun utente di un operatore mobile italiano, aderente all iniziativa, (pre o post pagato) puo utilizzare il sistema Ericsson di M-ticketing. L utente non ha bisogno di effettuare alcuna registrazione o richiedere servizi aggiuntivi di telefonia mobile, ne ha bisogno di scaricare del software aggiuntivo sul suo telefono cellulare

6 Descrizione del processo di Mobile Ticketing IPX Utente finale 1. Acquista il titolo di viaggio inviando un SMS ad un numero in decade4 utilizzando il suo credito pre-post pagato. 2. Riceve un SMS contenente il titolo di viaggio Operatore Mobile: 1.Autenticazione 2.Controllo del credito 3. Scala l importo per l acquisto del biglietto Ericsson IPX: 1. Emette I biglietti digitali 2. Abilita l integrazione tra gli operatori mobili 3. Pre-acquista i biglietti e li rivende agli operatori 4. Controllo e reportistica ATAF: 1. Comunicazione 2. Nuovo canale di distribuzione

7 Cliente Mobile Operator Network SMS Ticket Valid Richiesta SMS SMS Mobile Ticket Richiesta di acquisto Mobile Operator Billing system Prezzo del biglietto detratto dal credito prepagato Rilascio del Ticket Ordine del Ticket Conferma acquisto Il prezzo del biglietto viene addebitato sul conto telefonico dell operatore mobile di appartenenza, pre-post pagato Call Center Operatore per la gestione delle segnalazioni degli utenti SMS ticket + Codice controllo Richiesta del Ticket Online Reporting tool 7

8 Punti di forza del sistema Vantaggi per il cittadino Semplicità ed immediatezza di utilizzo Disponibilità su tutti i terminali GSM/UMTS Non sono necessarie pre-registrazioni Addebito direttamente sul conto telefonico, pre/post pagato Vantaggi per le aziende di trasporto pubblico Disponibilità per l acquisto del titolo di viaggio sia per luogo che per tempo Riduzione frodi Aumento vendite Primo passo verso l evoluzione ad un processo di bigliettazione digitale ed integrato con i processi aziendali e che utilizzi in pieno le nuove tecnologie Perimetro limitato Solo aziende municipalizzate di trasporti e fattibilità attraverso micro pagamenti

9 Il ruolo dei Partner e degli Operatori Mobile Ticketing Ruolo degli Operatori Ruolo di Ericsson Ruolo di ATAF Business Model and Pricing Pre-acquisto di stock di biglietti Rivendita del biglietto al cliente finale Acquisto di stock di biglietti per conto degli operatori mobili Gestione del magazzino virtuale Definizione del pricing del servizio Fornitura stock di biglietti a Ericsson/operatori mobili User Experience and Service Discovery Definizione della user experience Mobile ADV capabilities Adeguamento dell offerta alla user experience digitale Service Access and Authentication Accesso alla numerazione breve interoperabile Autenticazione della richiesta Sistema di bigliettazione elettronica Supporto sistema di controllo e validazione biglietti Billing Verifica del credito telefonico Billing sul credito telefonico (SIM) Ricezione del pagamento dal cliente Richiesta billing / management flow Go to MKT Comunicazione del servizio di mobile ticketing Co-Marketing / Local Marketing Marketing (strategia e implementazione) Comunicazione e Promozione CRM and CB value mgmt Gestione del cliente (reclami, riaccrediti) Supporto alle campagne CB di ATAF Gestione CRM di primo e secondo livello Supporto per validazione dei biglietti Gestione delle campagne di CB (caring, sell-up) 9

10 Il Portale come Backoffice Dal portale si può controllare le transazioni e fruire di report sulle vendite. Si può supportare il verificatore da back office

11 Primi numeri esperienza Ataf Periodo dalla metà di Aprile alla prima decade di Maggio. Costo del biglietto pari al titolo cartaceo. Totale ticket (tutti gli operatori) CREATO ADDEBITATO CONSEGNATO Aprile Maggio Totale

12 Controllo Mobile Ticket sul palmare Il cliente che ha acquistato il biglietto via SMS mostrerà al verificatore il codice ricevuto come conferma di acquisto, codice che il verificatore sarà in grado di verificare Il verificatore, prima di salire sulla vettura e/o quando necessario con sincronizzazioni ad hoc, sincronizzerà il dispositivo ricevendo in locale tutti i dati relativi ai biglietti acquistati via SMS dai passeggeri e attivi al momento della sincronizzazione (con indicazione della data ed ora di scadenza del titolo di viaggio). Il verificatore, quindi, avrà su device in locale tutti i biglietti attivi, in modo da poter lavorare anche in situazioni di assenza di rete. Mittente: ATAF /09/ :43:35 45* Biglietto emesso alle 15:43 del 15/09/11 valido per 90 min sulla rete urbana. CV 1543p15KE5774X Chiudi ATAF&Li-NEA PI Il passeggero che acquisterà il biglietto via SMS riceverà sul proprio telefono cellulare un SMS di ritorno indicante il codice di acquisto che potrà essere richiesto sulla vettura da parte del verificatore.

13 Il Servizio di MDC per Verificatori Perché MDC Architettura MDC Il processo emissione multe prima di MDC Il processo emissione multe con MDC Punti di forza del sistema

14 Perché MDC La soluzione fornisce ai verificatori uno strumento semplice ed efficace per la gestione delle multe E possibile geolocalizzare le utenze E facile e immediato l allineamento dei dati con il sistema informativo aziendale. E facile introdurre nuove implementazione su necessità aziendali diverse utilizzando la soluzione MDC. La partnership con Vodafone importante nella scelta

15 Architettura MDC Partner I verificatori si collegano al server web presso Ataf Import export sistema MDC e sistema informativo aziendale Sistema Informativo Ataf Palmari e tablet sul territorio

16 Il processo emissione multe Ataf prima di MDC Il verificatore emette multa su cartaceo e rilascia copia al multato La multa arriva in azienda e viene registrata Dopo la registrazione il dato è presente sul Sistema Informativo Ataf

17 Il processo emissione multe Ataf con MDC Server MDC presso Ataf Il verificatore emette la multa tramite palmare e stampa la copia al multato Il verbale inserito sul palmare arriva automaticamente al Server MDC presso Ataf I dati in automatico sono importati sul Sistema Informativo Multe Ataf

18 Punti di forza del sistema Meno possibilità di errori nella compilazione delle contravvenzioni Nessun rischio di perdita dei verbali Stampa di una ricevuta al passeggero sempre leggibile Trasmissione delle informazioni in tempo reale al server aziendale Annullamento dei tempi di data entry e dei relativi errori di imputazione Possibile localizzazione della forza di verifica sul territorio

19

20 Il sistema AVM per l Area Metropolitana di Firenze Il sistema AVM architettura e funzionalità Informazione all utenza Il ruolo di Vodafone

21 Principali funzionalità del sistema AVM Localizzazione dei mezzi (GPS); Gestione di diversi canali di comunicazione (GSM - GPRS) Gestione del Servizio; Regolazione e regolarizzazione del servizio; Gestione dell informazione all utenza (Paline elettroniche, Pannelli informativi integrati alle pensiline, sito WEB, SMS, , IVR); Rappresentazione e Monitoraggio del Servizio; Configurazione dinamica del sistema (gestione percorsi/deviazioni); Raccolta e centralizzazione dati dai mezzi; Consuntivazione del servizio.

22 Macro Architettura del sistema DEPOSITO VEICOLI Postazioni Operatore AVM ATAF SALA RADIO SISTEMA AVM SISTEMA SEMAFORICO- UTC PALINE/PANNELLI WEB/SMS

23 Il Terminale di Bordo 1. Area Icone Schermo Touch-Screen Diagnostiche Micro e Marco irregolarità Localizzazione Comunicazioni Comandi specifici Autista 2. Area Informativa Linea 3. Area Informativa Operatore 4. Area Pulsanti

24 La Sala Radio di ATAF CAPO CONTROLLO SUPERVISORE OPERATORE 3 OPERATORE 2 OPERATORE 1 CAPI UNITA TECNICA OPERATORE 4

25 Il Sistema AVM - Il flusso dei dati AVM EXPORT DATI PER ENTI (Provincia - Regione) DATI DI ESERCIZIO INFORMAZIONE A BORDO APF - IPF SERVIZI PULL IVR DATI AZIENDALI INFORMAZIONE A TERRA PALINE ELETTRONICHE PANNELLI ALLE PENSILINE I PROGETTI EUROPEI WISETRIP E IN-TIME SERVIZI PULL SMS SERVIZI PULL SITO WEB SERVIZI PULL

26 INFORMAZIONE ALL UTENZA Sistema informativo a Terra Paline elettroniche N 35 Pannelli informativi integrati alle pensiline N 80 Sistema informativo a Bordo IPF indicatore di prossima fermata e messaggi da centrale APF annuncio prossima fermata e messaggi da centrale Servizi informativi in modalità PULL Portale WEB (accesso fisso e mobile) SMS IVR (risponditore vocale) Applicativo per Smart Phone

27 Sistema e funzionalità Centrale AVM Nuove Paline Informative Sistemi Aziendali Dati relativi al Servizio Programmato Aziendale completi e coerenti SRV-AVM Previsioni e Messaggi all Utenza Diagnostica Dati del servizio programmato Db AZIENDALE Diagnostica Previsioni e Messaggi all Utenza Comunicazione con la Centrale (via GPRS) Informazioni relative al Servizio (linee, percorsi, etc.) Gestione Intelligente della Fermata Pannelli Informativi integrati alle pensiline (gestione locale delle previsioni, gestione dei messaggi operativi, diagnostica, etc.)

28 Il Pannello informativo integrato alle pensiline Sono attualmente 80 le nuove pensiline che sono state dotate di Pannelli a messaggio variabile

29 La nuova Palina Informativa Caratteristiche tecniche Display bifacciale a 4 righe x 24 caratteri Pulsante di annuncio vocale per non vedenti Informazioni fornite Previsioni di arrivo in fermata delle linee in transito Orario programmato in caso di indisponibilità del dato real-time Informazioni di variazione del servizio quali deviazioni, manifestazioni, scioperi, ecc. e informazioni di pubblica utilità

30 Il Sistema informativo a Bordo Indicatore Prossima Fermata (IPF) e Apparati audio Caratteristiche tecniche Display a LED con scorrimento 16 caratteri Caratteristiche tecniche 4 altoparlanti interni 1 altoparlante esterno

31 Il Sistema informativo in modalità PULL Il portale WEB - ATAF in tempo reale Possibilità di ottenere via WEB o tramite dispositivo mobile informazioni in tempo reale sui passaggi degli autobus alle fermate di tutta la rete ATAF Possibilità di ricerca multipla: per fermata; sulla cartografia selezionando la fermata di interesse. Previsioni in tempo reale

32 Il Sistema informativo in modalità PULL Il servizio SMS (1/2) I dati relativi agli orari delle diverse linee di trasporto (orario programmato e orario previsto alle fermate) sono disponibili tramite SMS in modalità PULL. Usando un semplice formato predefinito è possibile inviare un SMS di richiesta degli orari per una specifica fermata e una specifica linea relativa a quella fermata. Il messaggio di risposta contiene le informazioni su un numero limitato di prossimi passaggi (orari forniti dal sistema SAE) a partire dall ora in cui è stata fatta la richiesta.

33 Il Sistema informativo in modalità PULL Il servizio SMS (2/2) La sintassi proposta per i messaggi di richiesta informazioni è studiata per rendere semplice e agevole la formulazione di una richiesta a cura dell utente e si compone di due informazioni : siglafermata<spazio>nomelinea siglafermata è un codice numerico che individua univocamente la fermata nomelinea è il numero della linea di interesse In assenza del parametro nomelinea verranno restituiti i passaggi relativi a tutte le linee relative alla fermata indicata Esempio: NUM: SMS inviato: FM SMS di risposta: PROSSIMI TRANSITI: SEDE ATAF- 30: STAZIONE VIA ALAMANNI

34 Il Sistema informativo in modalità PULL Il servizio IVR (Interactive Voice Response) Il sistema IVR offre funzionalità analoghe a quelle del servizio PULL SMS in quanto consente di ricercare le informazioni relative agli orari su specifiche fermate e linee. Caratteristiche generali Il sistema IVR è pre-configurato per guidare l utente nel processo di richiesta di un informazione attraverso una sequenza di semplici azioni. Gli utenti dotati di apparecchiatura telefonica con tastiera a toni multifrequenza potranno ascoltare i messaggi vocali di istruzione e rispondere alle domande che di volta in volta verranno formulate mediante la tastiera dell apparecchio telefonico. L informazione richiesta verrà fornita dal sistema IVR tramite messaggio vocale.

35 Applicativo per Smart Phone ATAF 2.0 per Android L applicazione ATAF 2.0 per utenti Android fornisce tutte le informazioni su fermate e passaggi dei bus Ataf e permette di: Individuare le fermate più vicine e la loro distanza dalla tua posizione Individuare le fermate più vicine ad un indirizzo prescelto Selezionare le fermate che di interesse direttamente sulla mappa interattiva Gestire fermate preferite Visualizzare gli autobus in arrivo alla fermata in tempo reale

36 Sviluppi futuri di ATAF Aumento del numero di manufatti per l Informazione all Utenza Servizio WiFi su tutti i punti di fermata della rete ATAF Attivazione dei servizi PUSH (servizi ad utenti registrati per disservizi e deviazioni via e sms)

37 Il Sistema AVM Ruolo di VODAFONE Servizio APN privato 380 SIM dati per i mezzi 380 sim voce per i mezzi 120 sim dati per i punti di informazione all utenza Traffico complessivo su rete GPRS/EDGE/UMTS pari a 60 GB/mese SMS/anno

38 Il Sistema AVM Ruolo di VODAFONE AVM EXPORT DATI PER ENTI (Provincia Regione) DATI DI ESERCIZIO INFORMAZIONE A BORDO APF IPF SERVIZI PULL IVR DATI AZIENDALI INFORMAZIONE A TERRA PALINE ELETTRONICHE PANNELLI ALLE PENSILINE I PROGETTI EUROPEI WISETRIP E IN TIME SERVIZI PULL SMS SERVIZI PULL SITO WEB SERVIZI PULL Coinvolgimento diretto Coinvolgimento tramite AVM

Il contesto tecnologico Mobit: i sistemi di Tiemme, CTT Nord e ATAF Gestioni

Il contesto tecnologico Mobit: i sistemi di Tiemme, CTT Nord e ATAF Gestioni Il contesto tecnologico Mobit: i sistemi di Tiemme, CTT Nord e ATAF Gestioni Maurizio Pelosi Tiemme Fulvio Della Bella CTT Nord Andrea Ferrari ATAF Gestioni Presentazione di MOBIT S.C.a.R.L. Costituita

Dettagli

SISTEMA DI TELECONTROLLO PER LA GESTIONE DELLA FLOTTA

SISTEMA DI TELECONTROLLO PER LA GESTIONE DELLA FLOTTA SISTEMA DI TELECONTROLLO PER LA GESTIONE DELLA FLOTTA INTRODUZIONE Al fine di migliorare il servizio di trasporto pubblico è necessario dotarsi di sistemi tecnologici avanzati di supporto alla gestione

Dettagli

1. Introduzione. 2. Il Progetto

1. Introduzione. 2. Il Progetto 1. Introduzione Con l espressione trasporto pubblico locale intelligente si intende l uso di tecnologie a supporto della mobilità e degli spostamenti di persone. Grazie allo sviluppo di dispositivi e strumenti

Dettagli

FORUM PA 2012. Eco-City: ispirazioni per una città sostenibile. Roma, 17 Maggio 2012

FORUM PA 2012. Eco-City: ispirazioni per una città sostenibile. Roma, 17 Maggio 2012 FORUM PA 2012 Eco-City: ispirazioni per una città sostenibile Roma, 17 Maggio 2012 Indice: Obiettivi Piattaforma integrata di gestione del traffico Supervisore del Traffico e sottosistemi Piattaforma di

Dettagli

Progetto G.i.M. Gestione informata della Mobilità

Progetto G.i.M. Gestione informata della Mobilità Progetto G.i.M. Gestione informata della Mobilità 2 Avviso Programma ELISA Enti Locali Innovazione di SistemA 14 ottobre 2010 Provincia di Milano Settore Gestione Rete Stradale e Mobilità Ciclabile Servizio

Dettagli

IL SISTEMA S.I.MON. (Sistema Integrato di MONitoraggio)

IL SISTEMA S.I.MON. (Sistema Integrato di MONitoraggio) SISTEMA SISTEMAS.I.MON. S.I.MON. IL (Sistema Integrato di MONitoraggio) BUS STOP BUS STOP novembre 2010 La struttura del sistema Veicoli Depositi Rete GPRS Semafori Sistemi di Telecomunicazione (rete dedicata)

Dettagli

La Città di Milano: La rete intelligente di strumenti a sostegno del trasporto pubblico

La Città di Milano: La rete intelligente di strumenti a sostegno del trasporto pubblico La Città di Milano: La rete intelligente di strumenti a sostegno del trasporto pubblico Le piattaforme tecnologiche per la Mobilità I NUMERI DELLA MOBILITA 800.000 veicoli/giorno in ingresso 680 Mln passeggeri

Dettagli

AVM: Automatic Vehicle Monitoring, indicato anche come telelocalizzazione, è un sistema che consente di tracciare in tempo reale il movimento dei

AVM: Automatic Vehicle Monitoring, indicato anche come telelocalizzazione, è un sistema che consente di tracciare in tempo reale il movimento dei AVM: Automatic Vehicle Monitoring, indicato anche come telelocalizzazione, è un sistema che consente di tracciare in tempo reale il movimento dei mezzi del trasporto pubblico seguendo una rotta predefinita.

Dettagli

con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S

con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S ne-t by Telerete Nordest NE-T: società di servizi per le telecomunicazioni, l information technology

Dettagli

I SISTEMI AVM/SAE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO IN ANM

I SISTEMI AVM/SAE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO IN ANM I SISTEMI AVM/SAE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO IN ANM Aldo Paribelli ANM-Napoli L ANM ANM è l Azienda del Comune di Napoli a cui sono demandati la progettazione, la gestione e l espletamento del servizio

Dettagli

E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio

E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio L esperienza di Brescia Mobilità nei sistemi di E-Ticketing e Mobile Payment Ing S. Pace Brescia Mobilità SPA Brescia

Dettagli

MyTicketStore.it Trasporto Pubblico Locale

MyTicketStore.it Trasporto Pubblico Locale MyTicketStore.it Trasporto Pubblico Locale 1 di 9 Premessa Il presente documento, descrive una soluzione software per la bigliettazione elettronica di tipo web based e interoperabile con altre aziende

Dettagli

Centro Servizi e Sala Controllo

Centro Servizi e Sala Controllo Progetto SNIFF (Sensor Network Infrastructure For Factors) INFRASTRUTTURA DI SENSORI PER IL RILEVAMENTO DI INQUINANTI NELL ARIA PON RC1 [PON01_02422] Settore Ambiente e Sicurezza Comune di Crotone 1 Napoli,

Dettagli

ET - The Easy Ticketing Applicativo software per Sistemi di Bigliettazione Elettronica

ET - The Easy Ticketing Applicativo software per Sistemi di Bigliettazione Elettronica ET - The Easy Ticketing Applicativo software per Sistemi di Bigliettazione Elettronica La bigliettazione elettronica non è m The Easy Ticketing ET - The Easy Ticketing, è la proposta di AEP destinata a

Dettagli

In particolare con RETIWFA sono automatizzate e supportate le attività di campo che riguardano:

In particolare con RETIWFA sono automatizzate e supportate le attività di campo che riguardano: WFA WFA L applicazione RETIWFA è stata progettata per l automazione delle squadre di lavoro e per la gestione delle attività tecniche che il Distributore compie sia sul campo presso i propri utenti, sia

Dettagli

Torino, 28 Settembre 2012

Torino, 28 Settembre 2012 BIP Torino: il sistema di bigliettazione elettronica integrato per l area metropolitana torinese Paolo D Alessio Torino, 28 Settembre 2012 Responsabile Sistemi di Monetica SELEX Elsag Smart Mobility La

Dettagli

AVM TRAM-BUS E INFOMOBILITÀ

AVM TRAM-BUS E INFOMOBILITÀ Organizzato da: AVM TRAM-BUS E INFOMOBILITÀ DI PADOVA Amedeo Levorato Amministratore Delegato ne-t by Telerete Nordest srl ne-t by Telerete Nordest Servizi per le telecomunicazioni, l information technology

Dettagli

Allegato Tecnico. Acquisto e Validazione Permessi Accesso zone ZTL

Allegato Tecnico. Acquisto e Validazione Permessi Accesso zone ZTL Allegato Tecnico Acquisto e Validazione Permessi Accesso zone ZTL Rev. 0.0 ACQUISTO PERMESSI ACCESSO ZONE ZTL Pag. 2 di 19 Sommario 1 Descrizione funzionale... 3 1.1 FUNZIONALITÀ CONSUMER... 4 1.1.1 Iscrizione

Dettagli

Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on

Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on giugno 05 1 Prevenzione Italia: Roma 17 giugno Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on Sommario Cos è la sicurezza delle informazioni? Perché è necessaria una metodologia?

Dettagli

Fare clic per modificare lo stile del titolo

Fare clic per modificare lo stile del titolo DALLA SMART MOBILITY ALLA MOBILITY ALLA SMART CITY SMART CITY MODELLO EUROPEO LA SMART GRID NELLA VISIONE ATB Interoperabilità ed Interconnessione diffusa TRAMBUS: CENTRALIZZAZIONE SEMAFORICA In ambito

Dettagli

Applicazioni ITS nel TRASPORTO

Applicazioni ITS nel TRASPORTO Applicazioni ITS nel TRASPORTO Comune di Genova Ing. Daniele Villani Direzione Mobilità Uff. Progetti Speciali - Territorio 240 km 2 ; 630.000 abitanti - Area centrale 276.000 abitanti e 28 km 2 di area

Dettagli

MANUALE PER LA VENDITA, L UTILIZZO ED IL CONTROLLO DEI TITOLI DI VIAGGIO ACQUISTATI CON L USO DEL TELEFONO CELLULARE

MANUALE PER LA VENDITA, L UTILIZZO ED IL CONTROLLO DEI TITOLI DI VIAGGIO ACQUISTATI CON L USO DEL TELEFONO CELLULARE MANUALE PER LA VENDITA, L UTILIZZO ED IL CONTROLLO DEI TITOLI DI VIAGGIO ACQUISTATI CON L USO DEL TELEFONO CELLULARE 1 INTRODUZIONE L Azienda per la Mobilità nell Area di Taranto S.p.A. (AMAT S.p.A.) offrirà

Dettagli

Sistema di Gestione dei Rifiuti per il Comune di Eboli SARIM VALUE UP

Sistema di Gestione dei Rifiuti per il Comune di Eboli SARIM VALUE UP Sistema di Gestione dei Rifiuti per il Comune di Eboli SARIM VALUE UP Eboli, 11 dicembre 2008 1 Agenda L Azienda Il Progetto di Ricerca La soluzione Descrizione del processo Architettura del servizio Funzionalità

Dettagli

Forum PA - Roma, 17/20 Maggio 2010. Direzione Generale dei Trasporti. Servizio delle infrastrutture e della logistica di trasporto

Forum PA - Roma, 17/20 Maggio 2010. Direzione Generale dei Trasporti. Servizio delle infrastrutture e della logistica di trasporto Progetto di Integrazione e Sviluppo Tecnologico dei sistemi di controllo della mobilità nell Area Vasta di Cagliari POR Sardegna 2000-2003 Asse VI Reti e Nodi di Servizio Misura 6.2 Accessibilità e governo

Dettagli

Go Bemoov. Una biglietteria in ogni cellulare: Sperimentazione NFC per

Go Bemoov. Una biglietteria in ogni cellulare: Sperimentazione NFC per Go Bemoov Una biglietteria in ogni cellulare: Sperimentazione NFC per BEMOOV Il circuito nazionale di mobile payment Bemoov è il circuito nazionale di acquisti e pagamenti in mobilità attivo al pubblico

Dettagli

RELAZIONE COMMERCIALE PRODOTTI

RELAZIONE COMMERCIALE PRODOTTI RELAZIONE COMMERCIALE PRODOTTI MIS identifica una linea di dispositivi intelligenti che consentono, ad aziende e privati, di risparmiare fino al 60% sul traffico internazionale generato da telefono fisso

Dettagli

LA TECNOLOGIA TELEPASS NELLA GESTIONE DELLE FLOTTE DI TRASPORTO PUBBLICO L APPLICAZIONE DELLA C.T.P.

LA TECNOLOGIA TELEPASS NELLA GESTIONE DELLE FLOTTE DI TRASPORTO PUBBLICO L APPLICAZIONE DELLA C.T.P. LA TECNOLOGIA TELEPASS NELLA GESTIONE DELLE FLOTTE DI TRASPORTO PUBBLICO L APPLICAZIONE DELLA C.T.P. Maggio 2002 Direzione Pianificazione e Ricerca Area Controllo di Gestione, Nuove Tecnologie e Qualita

Dettagli

EagleMobility: sistema di monitoraggio del traffico privato tramite cellulare

EagleMobility: sistema di monitoraggio del traffico privato tramite cellulare Monitoraggio della mobilità attraverso la telefonia mobile EagleMobility: sistema di monitoraggio del traffico privato tramite cellulare in partnership con e le sue sei aree: Mobilità: pianificazione e

Dettagli

Contatti profittevoli

Contatti profittevoli Contatti profittevoli paolo.vitali@yourvoice.com Milano, 25 gennaio 2002 CONTATTARE significa: Informare Proporre nuovi servizi / prodotti Suscitare nuove esigenze Cliente Utente Socio Collega Partner

Dettagli

INFORMAZIONE ALL UTENZA. Microdata MICRO-TPL. HYPERSPOT FEDERATED SEARCH NAVIGAZIONE E SERVIZI INTERNET A BORDO BUS

INFORMAZIONE ALL UTENZA. Microdata MICRO-TPL. HYPERSPOT FEDERATED SEARCH NAVIGAZIONE E SERVIZI INTERNET A BORDO BUS INFORMAZIONE ALL UTENZA MICRO-TPL.HYPERSPOT FEDERATED SEARCH Microdata MICRO-TPL. HYPERSPOT NAVIGAZIONE E SERVIZI INTERNET A BORDO BUS Microdata S.r.l. Software, Servizi & Soluzioni Società soggetta a

Dettagli

Mobile Loyalty Suite

Mobile Loyalty Suite Mobile Loyalty Suite Caratteristiche dell offerta Mobile Loyalty Suite è la soluzione di mobile loyalty che Olivetti propone integrata con le proprie soluzioni per il PoS. E modulare, scalabile e personalizzabile

Dettagli

Architetture di Ticketing e Strumenti bancari

Architetture di Ticketing e Strumenti bancari Organizzato da: Architetture di Ticketing e Strumenti bancari Gianluigi Di Lorenzo Responsabile Gestione e Sviluppo Sistema di Bigliettazione Elettronica Atac S.p.A. Roma 29 e 30 marzo 2011 Il contesto:

Dettagli

Contact Center Manuale CC_Contact Center

Contact Center Manuale CC_Contact Center Contact Center Manuale CC_Contact Center Revisione del 05/11/2008 INDICE 1. FUNZIONALITÀ DEL MODULO CONTACT CENTER... 3 1.1 Modalità di interfaccia con il Contact Center... 3 Livelli di servizio... 4 1.2

Dettagli

CRM per l Innovazione

CRM per l Innovazione Webinar 12 giugno 2015 CRM per l Innovazione Istruzioni per partecipare Sul pannello di Gotomeeting identificarsi con l indirizzo email dove si è ricevuto l invito al webinar Impostare Audio del computer

Dettagli

Convegno Billing 2015

Convegno Billing 2015 Convegno Billing 2015 5 Marzo 2015 Relatore Eleonora Amenta Matteo Cappello in collaborazione con Benedetta Pavanati (isolutions) USER USER è lo strumento web con cui i Clienti Finali, la Forza Vendita,

Dettagli

MANUALE PER LA VENDITA, L UTILIZZO ED IL CONTROLLO DEI TITOLI DI SOSTA ACQUISTATI CON L USO DEL TELEFONO CELLULARE

MANUALE PER LA VENDITA, L UTILIZZO ED IL CONTROLLO DEI TITOLI DI SOSTA ACQUISTATI CON L USO DEL TELEFONO CELLULARE MANUALE PER LA VENDITA, L UTILIZZO ED IL CONTROLLO DEI TITOLI DI SOSTA ACQUISTATI CON L USO DEL TELEFONO CELLULARE 1 INTRODUZIONE Alle attuali modalità di pagamento della sosta tariffata nella città di

Dettagli

FASTCALL SH.PK BUL.BAJRAM CURRI, P.NCE, 1P Tirana, CF K92424003S, AL tel+39.89025620 www.fastcall.info

FASTCALL SH.PK BUL.BAJRAM CURRI, P.NCE, 1P Tirana, CF K92424003S, AL tel+39.89025620 www.fastcall.info FASTCALL SH.PK BUL.BAJRAM CURRI, P.NCE, 1P Tirana, CF K92424003S, AL tel+39.89025620 www.fastcall.info La Fastcall SH.PK è stata costituita nel 2009 a Tirana (Albania) e siamo un Business Process Outsourcer.

Dettagli

Presentazione C-Navigo

Presentazione C-Navigo Presentazione C-Navigo Gennaio 2012 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

Contenitore Rack Industriale 19 4U. Possibilità di utilizzare antenne singole o combiner concentratori multipli

Contenitore Rack Industriale 19 4U. Possibilità di utilizzare antenne singole o combiner concentratori multipli Architettura scalabile: grazie alla possibilità di espansione fino a 30 canali GSM-UMTS (anche in configurazioni miste) con modularità 2, incontra in maniera precisa i bisogni attuali del Cliente e ne

Dettagli

Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto. Olga Landolfi TTS Italia

Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto. Olga Landolfi TTS Italia Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto Olga Landolfi TTS Italia I Trasporti in Italia Dati Nazionali 2004 (CNT 2004) Traffico passeggeri interno: 947.205 milioni di passeggeri km all

Dettagli

Project Automation S.p.a.

Project Automation S.p.a. PROJECT AUTOMATION S.P.A. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ è la denominazione assunta nel 1999 da Philips Automation S.p.a., a sua volta costituita nel 1987 rilevando dalla Divisione Industrial & ElectroAcustic

Dettagli

Access, MSDE 2000, SQLServerExpress2005 e MySQL per soluzioni di media complessità e per soluzioni entry level ;

Access, MSDE 2000, SQLServerExpress2005 e MySQL per soluzioni di media complessità e per soluzioni entry level ; Gruppo SIGLA, attiva da diversi anni nel settore della Computer Telephony Integration, ha realizzato SiTel, un sistema di comunicazione multicanale (telefonia fissa analogica e digitale, telefonia mobile,

Dettagli

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi Progetto Wimove Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi 29 Settembre 2010 ATAC SpA ATAC Patrimonio srl Gestione operativa del servizio del trasporto pubblico

Dettagli

Microdata MICRO-TPLFLEETMON. Localizzazione satellitare e gestione della flotta veicoli

Microdata MICRO-TPLFLEETMON. Localizzazione satellitare e gestione della flotta veicoli Microdata MICRO-TPLFLEETMON Localizzazione satellitare e gestione della flotta veicoli Microdata S.r.l. Software, Servizi & Soluzioni Società soggetta a direzione e coordinamento da parte di EmiHolding

Dettagli

Soluzioni di Contact Centre

Soluzioni di Contact Centre Soluzioni di Contact Centre Agenda Il Contact Centre come strumento di Business Perché BT Enìa è un valido interlocutore per soluzioni CC I Servizi di Contact Centre Le Soluzioni Contact Centre Case Studies

Dettagli

Interactive Web Contact Servizi Integrati di Multicanalità

Interactive Web Contact Servizi Integrati di Multicanalità Interactive Web Contact Servizi Integrati di Multicanalità Release del 17 settembre 2013 RBS Retail Banking Services // Piazzale dell Industria, 46-00144 Roma - Tel. 06 874171 - info@rbs24.eu Piattaforma

Dettagli

Il cliente al centro dello sviluppo dei servizi di mobile banking Alex Romano Milani Marketing Business Offerta Corporate

Il cliente al centro dello sviluppo dei servizi di mobile banking Alex Romano Milani Marketing Business Offerta Corporate Il cliente al centro dello sviluppo dei servizi di mobile banking Alex Romano Milani Marketing Business Offerta Corporate INTERNET E LA BANCA, Banca e Cliente tra Web e Mobile Roma, 5 luglio 2005 Perché

Dettagli

Multichannel Customer Interaction

Multichannel Customer Interaction GRUPPO TELECOM ITALIA 18 aprile 2013 Multichannel Customer Interaction Market trends In 3 anni l uso del telefono come Customer Care si è più che dimezzato L uso del Telefono vale il 36% come media europea,

Dettagli

GUIDA DI AVVIO VELOCE

GUIDA DI AVVIO VELOCE GUIDA DI AVVIO VELOCE Grazie! per aver scelto: MOBISAT ROCK Questa breve guida consentirà di utilizzare ROCK SUBITO! per scaricare il manuale del prodotto, il software, ulteriore documentazione, visita

Dettagli

VoipNet. La soluzione per la comunicazione aziendale

VoipNet. La soluzione per la comunicazione aziendale VoipNet La soluzione per la comunicazione aziendale grave crisi economica fase recessiva mercati instabili terremoto finanziario difficoltà di crescita per le aziende Il mercato La nuova sfida per le aziende:

Dettagli

LA RETE DI TELECOMUNICAZIONE: IL SISTEMA NERVOSO DELL'AZIENDA IL CENTRALINO CONTACTA: LA SCELTA GIUSTA

LA RETE DI TELECOMUNICAZIONE: IL SISTEMA NERVOSO DELL'AZIENDA IL CENTRALINO CONTACTA: LA SCELTA GIUSTA LA RETE DI TELECOMUNICAZIONE: IL SISTEMA NERVOSO DELL'AZIENDA IL CENTRALINO CONTACTA: LA SCELTA GIUSTA CONTACTA è la Vostra soluzione per il VoIP (Voice Over IP). Le sue funzionalità permettono di estendere

Dettagli

Lo sviluppo dei sistemi informativi di bordo aperti, iniziative di standardizzazione e realizzazioni

Lo sviluppo dei sistemi informativi di bordo aperti, iniziative di standardizzazione e realizzazioni BUS&BUS BUSINESS 2009 TAVOLA ROTONDA ANFIA Verona, 18 Novembre 2009 Lo sviluppo dei sistemi informativi di bordo aperti, iniziative di standardizzazione e realizzazioni concrete Vittorio Moreggia www.digigroup.com

Dettagli

Progetto Mobile Wireless Accessibility (MWA) di IBM Italia

Progetto Mobile Wireless Accessibility (MWA) di IBM Italia Progetto Mobile Wireless Accessibility (MWA) di IBM Italia Francesco Levantini Franco Carminati Gabriele Peroni Introduzione Secondo l Organizzazione Mondiale di Sanità in tutto il mondo sono presenti

Dettagli

INFOMOBILITA A CAGLIARI E NELL AREA VASTA

INFOMOBILITA A CAGLIARI E NELL AREA VASTA FORUM PA Sponsorizzato da: AL CENTRO DELL INNOVAZIONE INFOMOBILITA A CAGLIARI E NELL AREA VASTA Proto Tilocca Dir. Pian. Qual. CTM S.p.A Cagliari Quadro di riferimento generale ed obiettivi Gli interventi

Dettagli

Il nuovo Standard per la Mobilità Sostenibile è finalmente alla portata di tutti i Comuni

Il nuovo Standard per la Mobilità Sostenibile è finalmente alla portata di tutti i Comuni Il nuovo Standard per la Mobilità Sostenibile è finalmente alla portata di tutti i Comuni QuandoPassa.it è una suite completa ed a basso costo per risolvere tutti i problemi del Trasporto Pubblico Locale,

Dettagli

Deliverable 2.3.1 Report on the system functionalities. Funzionalità del sistema di bigliettazione in vettura.

Deliverable 2.3.1 Report on the system functionalities. Funzionalità del sistema di bigliettazione in vettura. Deliverable 2.3.1 Report on the system functionalities Funzionalità del sistema di bigliettazione in vettura. INTRODUZIONE Nell ottica di facilitare sempre più l accessibilità al trasporto locale, un occhio

Dettagli

Comunicare con successo, semplicemente.

Comunicare con successo, semplicemente. Grandi Aziende Comunicare con successo, semplicemente. Inbound & Interactive Services Soluzioni per una perfetta gestione delle chiamate. Raggiungere gli obiettivi più rapidamente Fate della comunicazione

Dettagli

Smart city & Utilities

Smart city & Utilities Smart city & Utilities Presentazione del progetto Firenze, 20 novembre 2014 Firenze ha avviato da tempo la «Strategia Smart» Il Comune di Firenze ha aderito al Patto dei Sindaci, ha costituito l ufficio

Dettagli

Un tecnico in locale macchina. SEMPRE

Un tecnico in locale macchina. SEMPRE Un tecnico in locale macchina. SEMPRE INTERNET & WELIFT WEB SERVER Desktop, Notebook, Tablet, Smartphone dotati Browser Web compatibile MONITORAGGIO DA REMOTO Accesso stato impianto H24 Esecuzione di telecomandi

Dettagli

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi. 12 Dicembre 2011

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi. 12 Dicembre 2011 Progetto Wimove Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi 12 Dicembre 2011 Il progetto WIMOVE in Italia Il progetto WI MOVE ha l'obiettivo di creare servizi d'infomobilità,

Dettagli

Autori: Ing. Pierluigi Coppola, Ing. Gian Piero Di Muro Dipartimento Ingegneria Civile - Università di Roma Tor Vergata. Ing. Olga Landolfi TTS Italia

Autori: Ing. Pierluigi Coppola, Ing. Gian Piero Di Muro Dipartimento Ingegneria Civile - Università di Roma Tor Vergata. Ing. Olga Landolfi TTS Italia Osserrvattorriio delllla Tellemattiica perr ii Trrasporrttii Diiparrttiimentto d Ingegnerriia Ciiviille Uniiverrsiittà degllii Sttudii dii Roma Torr Verrgatta Indagine sui Sistemi ITS nelle Aziende di

Dettagli

ITS in Liguria: il progetto BELT e le esperienze di e-ticketing in Regione Liguria. Gianluca Curri DATASIEL

ITS in Liguria: il progetto BELT e le esperienze di e-ticketing in Regione Liguria. Gianluca Curri DATASIEL ITS in Liguria: il progetto BELT e le esperienze di e-ticketing in Regione Liguria Gianluca Curri DATASIEL Il Sistema di Bigliettazione Elettronica di Regione Liguria consentirà di viaggiare su tutta la

Dettagli

La fotografia come strumento operativo e documentale

La fotografia come strumento operativo e documentale La fotografia come strumento operativo e documentale Brescia, Luglio 2009 Direzione Commerciale c.esposito@citec.it Dicembre 2008 1 Innovative Partnership Dicembre 2008 2 Il Gruppo Citec Oggi Contenuti

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO RILEVATORI DI TRAFFICO. Art. 1 Oggetto della fornitura

COMUNE DI GROSSETO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO RILEVATORI DI TRAFFICO. Art. 1 Oggetto della fornitura COMUNE DI GROSSETO GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI PANNELLI A MESSAGGIO VARIABILE E RILEVATORI DI TRAFFICO PER IL PROGETTO DI INFOMOBILITA INTEGRATA PER IL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato Descrizione tecnico economica del sistema Indice INDICE... 2 1. OBIETTIVI... 3 2. DESCRIZIONE GENERALE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI... 5 2.1.

Dettagli

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi 1 Che cosa è Message Activator Message Activator è una piattaforma software che permette la comunicazione diretta alla Customer Base utilizzando una molteplicità

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE DEL SERVIZIO A CHIAMATA PER IL TPL

SISTEMA DI GESTIONE DEL SERVIZIO A CHIAMATA PER IL TPL MICRO-TPL/DRTS MICRO-TPL/DRTS E IL SISTEMA PER LA GESTIONE DI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO A CHIAMATA IN AREE URBANE ED EXTRA-URBANE. CONSENTE DI INTEGRARE O SOSTITUIRE I TRADIZIONALI SERVIZI DI LINEA

Dettagli

Costruire la relazione all interno e all esterno della filiale.

Costruire la relazione all interno e all esterno della filiale. Costruire la relazione all interno e all esterno della filiale. Un ambiente di relazione Realizzare una filiale digitale significa costruire un esperienza di relazione, coerente e misurabile, che collega

Dettagli

Vodafone Soluzione Azienda. La soluzione tecnica

Vodafone Soluzione Azienda. La soluzione tecnica Vodafone Soluzione Azienda La soluzione tecnica 1. Descrizione della soluzione...2 1.1. Architettura... 2 1.2. Gestione delle numerazioni... 3 1.3. Area Ufficio... 3 1.4. Chiamate tra interni... 4 1.5.

Dettagli

ZTL Congestion Charge

ZTL Congestion Charge ZTL Congestion Charge Una Soluzione Integrata Seminario 25 Maggio 2007 - ore 9.15 Forum PA Nuova Fiera di Roma Ing. Mirco Galvan Responsabile Marketing e Vendite Sistemi di Accesso mgalvan@autostrade.it

Dettagli

Il totale delle paline installate è di n. 49: n. 28 nel Comune di Forlì n. 21 nel Comune di Cesena

Il totale delle paline installate è di n. 49: n. 28 nel Comune di Forlì n. 21 nel Comune di Cesena ROMAGNA SMART TPL La Flotta: Il totale delle paline installate è di n. 49: n. 28 nel Comune di Forlì n. 21 nel Comune di Cesena SPERIMENTAZIONE WIFI FREE su una Linea Extraurbana Il Personale Viaggiante

Dettagli

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client

I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client 2012 I nuovi strumenti di produzione dagli smartphone, ai tablet ai thin client Progetto finanziato da Genova 15-05-2012 1 Argomenti Strumenti di produzione aziendale Smartphone, tablet, thin client Mercato

Dettagli

Diego Garavini CO.E.R.BUS. L investimento dei privati completa la bigliettazione STIMER in Romagna

Diego Garavini CO.E.R.BUS. L investimento dei privati completa la bigliettazione STIMER in Romagna Diego Garavini CO.E.R.BUS L investimento dei privati completa la bigliettazione STIMER in Romagna Rimini, 26 Settembre 2014 Outline Realizzazione del SBE Coerbus Il consorzio Coerbus Aziende Rete di competenza

Dettagli

1 SCOPO DEL DOCUMENTO...4 2 PREMESSA...4 3 ARCHITETTURA DELLA APPLICAZIONE...5 4 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...8 5 LA INBOX...9

1 SCOPO DEL DOCUMENTO...4 2 PREMESSA...4 3 ARCHITETTURA DELLA APPLICAZIONE...5 4 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...8 5 LA INBOX...9 Manuale Utente CRM 1 SCOPO DEL DOCUMENTO...4 2 PREMESSA...4 3 ARCHITETTURA DELLA APPLICAZIONE...5 3.1 Applicazione... 5 3.2 Gruppo... 5 3.3 Utente... 7 4 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...8 4.1 Apertura dell

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CENTRALINO IN CLOUD E LA PIATTAFORMA CHE INTEGRA TUTTI I PROCESSI DI COMUNICAZIONE AZIENDALE In un momento di importante trasformazione economica, il Voice Management

Dettagli

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da X-Pay

Dettagli

Tecnologia infomobilità e social network Vantaggi e costi. Proto Tilocca Stefania D Arista

Tecnologia infomobilità e social network Vantaggi e costi. Proto Tilocca Stefania D Arista Tecnologia infomobilità e social network Vantaggi e costi Proto Tilocca Stefania D Arista IL CONTESTO DI RIFERIMENTO CTM S.p.A. è l azienda che garantisce il servizio di trasporto pubblico locale nell

Dettagli

Tecnologia infomobilità e social network Vantaggi e costi. Proto Tilocca Stefania D Arista

Tecnologia infomobilità e social network Vantaggi e costi. Proto Tilocca Stefania D Arista Tecnologia infomobilità e social network Vantaggi e costi Proto Tilocca Stefania D Arista IL CONTESTO DI RIFERIMENTO CTM S.p.A. è l azienda che garantisce il servizio di trasporto pubblico locale nell

Dettagli

WiFiBus. La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus

WiFiBus. La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus WiFiBus La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus WiFiBus PRO è un router 3G/4G professionale che si collega ad internet, tramite la rete cellulare e ridistribuisce il segnale a bordo mediante WiFi.

Dettagli

Allegato 2 SPECIFICA TECNICA FUNZIONALE. per la commercializzazione delle scommesse a quota fissa

Allegato 2 SPECIFICA TECNICA FUNZIONALE. per la commercializzazione delle scommesse a quota fissa Allegato 2 SPECIFICA TECNICA FUNZIONALE per la commercializzazione delle scommesse a quota fissa INDICE PREMESSA 5 PARTE PRIMA DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA E FUNZIONI PUBBLICHE AFFIDATE IN CONCESSIONE 6

Dettagli

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa Application Monitoring Broadband Report Analysis Le necessità tipiche del servizio di telefonia Maggiore sicurezza

Dettagli

Descrizione funzionale

Descrizione funzionale 2015 AEP Ticketing Solutions Via dei Colli, 240, Signa (Firenze) www.aep-italia.it 704252.E00.IT_ET-MINIIV.DOCX 1/10 2015 AEP Ticketing Solutions Via dei Colli, 240, Signa (Firenze) www.aep-italia.it Revisioni

Dettagli

La convergenza tecnologica nel TPL: la proposta p Claves per la bigliettazione elettronica e l infomobilità

La convergenza tecnologica nel TPL: la proposta p Claves per la bigliettazione elettronica e l infomobilità Organizzato da: La convergenza tecnologica nel TPL: la proposta p Claves per la bigliettazione elettronica e l infomobilità Dr. Giuseppe Russotti Amministratore Delegato Claves S.r.l. Vix Technology ha

Dettagli

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica Rev 31/10/13FM - 1 - Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare i rover Leica System 1200, System

Dettagli

5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino

5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino 5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino Piero Boccardo Presidente Chi siamo 5T è una società a responsabilità limitata a totale partecipazione pubblica che progetta, realizza

Dettagli

Soluzioni per il Mobile Office

Soluzioni per il Mobile Office Soluzioni per il Mobile Office MAItaly s.r.l. Distribution: 2004, MAItaly s.r.l. All Rights Reserved. Date: 04/03/2004 Author: Davide De Marchi Sommario 1. PREMESSA...3 2. PRODOTTI E SOLUZIONI STANDARD...4

Dettagli

L evoluzione del Mobile Payment in Italia

L evoluzione del Mobile Payment in Italia Sell by Cell - Movincom L evoluzione del Mobile Payment in Italia Osservatorio NFC & Mobile Payment Valeria Portale 30 Settembre 2011 Il canale e il processo di interazione Comunicazione e pre-vendita

Dettagli

Per affrontare con successo la complessa sfida del Web!

Per affrontare con successo la complessa sfida del Web! Il Network Hotelsweb - in rete da oltre 10 anni - consente, con un investimento contenuto, di ottenere una grande visibilità per una struttura ricettiva e/o per il suo sito web ufficiale. Per affrontare

Dettagli

Nuovi servizi ChiamaRoma 060606

Nuovi servizi ChiamaRoma 060606 Nuovi servizi ChiamaRoma 060606 EMOTICONS La soluzione La soluzione proposta per la realizzazione di un servizio di survey per il cliente COMUNE DI ROMA, prevederà lo sviluppo di un applicazione su Voice

Dettagli

Progetto. Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE

Progetto. Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE Progetto Spunti per una NUOVA COMUNICAZIONE lo scenario internet e le nuove tecnologie stanno avendo un ruolo sempre più centrale e importante nella vita quotidiana di ognuno sempre più le persone sentono

Dettagli

Modalità di segnalazione al Centro di. Gestione Rete di problematiche riscontrate. nell utilizzo dei terminali sulla rete ERretre

Modalità di segnalazione al Centro di. Gestione Rete di problematiche riscontrate. nell utilizzo dei terminali sulla rete ERretre Modalità di segnalazione al Centro di Gestione Rete di problematiche riscontrate nell utilizzo dei terminali sulla rete ERretre Pagina 1 di 8 Indice 1. Premessa... 3 2. Il Centro di Gestione della Rete

Dettagli

AEP Ticketing Solutions, Italia +39 0558732606 www.aep-italia.it

AEP Ticketing Solutions, Italia +39 0558732606 www.aep-italia.it AEP Ticketing Solutions, Italia +39 0558732606 www.aep-italia.it MAI COSI FACILE! ET - THE EASY TICKETING ET - THE EASY TICKETING, brevemente ET, è la suite di applicativi software AEP per la Bigliettazione

Dettagli

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com Descrizione generale Il sistema di localizzazione è composto da un modulo di bordo senza connessioni al veicolo e da un software di centrale remota su Personal Computer, dotato di mappe cartografiche.

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Centrale della Mobilità

Roma servizi per la mobilità Centrale della Mobilità Roma servizi per la mobilità Centrale della Mobilità La Centrale della Mobilità Sistemi Tecnologici La Centrale della Mobilità - evoluzione Centrale del Traffico Centrale della Mobilità 2000 STA spa mobilità

Dettagli

Servizio Azienda Tuttocompreso

Servizio Azienda Tuttocompreso Servizio Azienda Tuttocompreso Edizione 1.0 Quick User Guide Sommario 1. Funzionalità accessibili da telefono (per utenti) 3 1.1 Funzionalità disponibili sul telefono 3 1.2 Operazioni comuni effettuabili

Dettagli

L azienda Estesa. Giancarlo Stillittano

L azienda Estesa. Giancarlo Stillittano L azienda Estesa Giancarlo Stillittano L azienda estesa L azienda ha necessità di rafforzare le relazioni al suo interno (tra funzioni,uffici, stabilimenti produttivi e filiali di vendita) e si trova al

Dettagli

PRESENTA SISTEMA INTEGRATO DI GEOLOCALIZZAZIONE NEL TRASPORTO SOCIO-SANITARIO. www.italsi.it SISTEMA DI GEOLOCALIZZAZIONE

PRESENTA SISTEMA INTEGRATO DI GEOLOCALIZZAZIONE NEL TRASPORTO SOCIO-SANITARIO. www.italsi.it SISTEMA DI GEOLOCALIZZAZIONE PRESENTA SISTEMA INTEGRATO DI GEOLOCALIZZAZIONE NEL TRASPORTO SOCIO-SANITARIO www.italsi.it Funzionalità sistema ITAL SI Questo progetto sostituisce e migliora gli attuali modi e mezzi di gestione dei

Dettagli