SCHEDA PROGETTO I.C. OCTAVIA A.s. 2014/15

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA PROGETTO I.C. OCTAVIA A.s. 2014/15"

Transcript

1 Progetto Accoglienza Tutti gli insegnanti della scuola dell infanzia Alunni nuovi iscritti Plesso Besso- Bertolotti Il è rivolto ai bambini nuovi iscritti, allo scopo di creare un clima positivo e iniziare una relazione basata sulla fiducia e sulla collaborazione tra i bambini, le famiglie e i docenti. L organizzazione oraria delle prime settimane di scuola sarà definita e comunicata prima dell inizio dell anno scolastico. L ingresso degli alunni sarà scaglionato in base al numero degli iscritti nelle sezioni e il tempo di frequenza giornaliera progressivamente allungato. Prodotti/Eventi finali

2 SOS TENIAMOCI PER MANO Mancini Anna Ascione, Cantante, Carfagna, Cercone, Costantini, Del Genio, Losani, La Manna, Lo Schiavo, Mancini, Masella, Morana, Ricci, Somma, Pepe, Torcisi Tutti gli alunni della scuola dell infanzia in orario scolastico Plesso Prodotti/Eventi finali Besso- Bertolotti Valorizzare le caratteristiche individuali facendo emergere l unicità e la diversità di ciascuno attraverso la creatività. Attivazione di laboratori di psicomotricità-pittura-linguistici e teatrali(esperto esterno) Elaborati artistici-spettacolo teatrale (esperto esterno)

3 GIOCHIAMO CON L INGLESE Del Genio Giovanna Alunni che frequentano l ultimo anno della scuola dell infanzia in orario scolastico Plesso Prodotti/Eventi finali Besso Il ha come scopo educativo e didattico l arricchimento cognitivo del bambino e il potenziamento delle sue capacità di ascolto. Offre agli alunni occasioni di esperienze che li motivano e li coinvolgono affettivamente e li sollecitano ad esprimersi con naturalezza in questa nuova lingua Raccolta dei lavori prodotti dagli alunni ed eventuale rappresentazione sugli argomenti trattati( canzoncine giochi in inglese)

4 Leggere e scrivere con il movimento Somma Cira Alunni che frequentano l ultimo anno della scuola dell infanzia in orario scolastico Plesso Prodotti/Eventi finali Besso Il è incentrato sul principio saldo che l atto motorio rappresenta l apprendimento per l attivazione di abilità, di saper leggere e scrivere L esperienza vissuta con produzione grafica: uso del segno come disegno, uso del segno come grafia, uso del segno come scrittura, rispettando sinistra-destra, alto-basso, quadernone per imparare, libri individuali con disegni dell esperienza vissuta in palestra.

5 PROGETTO BIBLIOTECA IN FESTA Docenti Partecipanti Plesso Gabriella Gusman (Besso) Murino Maria Grazia, Deborah Cona, Silvia Tomassi (Besso) Alunni in orario scolastico Scuola dell infanzia e scuola primaria Besso E un pedagogico che mira ad avvicinare il più possibile gli alunni alla lettura come strumento privilegiato per la crescita e la formazione di ciascun individuo e come mezzo necessario all acquisizione di un senso critico e consapevole che permetta agli alunni di saper scegliere e di orientarsi in una società sempre più complessa. Oltre all apertura della biblioteca per gestione prestito agli insegnanti e agli alunni, il prevede di: 1. Contattare enti, biblioteche, associazioni, librerie, case editrici, autori, esperti e raccogliere l elenco delle iniziative rivolte alle scuole; 2. Divulgare e proporre alle classi le varie attività e i laboratori di lettura e/o scrittura creativa pervenuti; 3. organizzare e calendarizzare, nel corso dell anno, gli incontri per le classi interessate alle diverse iniziative; 4. calendarizzare e coordinare la presenza di esperti esterni (autori, volontari biblioteche, librai, editori ); Prodotti/Eventi finali FESTA DELLA BIBLIOTECA con esposizione degli elaborati realizzati nel corso dell anno, presentazione di libri, spettacoli, incontri con gli autori, gare di lettura, mostra di libri a cura di librerie, case editrici, associazioni. (N.B. durante l esposizione gli alunni e le famiglie possono acquistare dei libri, una percentuale dell incasso viene devoluta alla scuola sotto forma di libri).

6 Evangelista D. (Bertolotti) Caggiano (Monte Arsicico) PROGETTO BIBLIOTECA Evangelista V. (Bertolotti) Sebastianelli Laura (Bertolotti) Alunni in orario scolastico Scuola dell infanzia e scuola primaria Plesso Bertolotti, Montarsiccio E un pedagogico che mira ad avvicinare il più possibile gli alunni alla lettura come strumento privilegiato per la crescita e la formazione di ciascun individuo e come mezzo necessario all acquisizione di un senso critico e consapevole che permetta agli alunni di saper scegliere e di orientarsi in una società sempre più complessa. Prodotti/Eventi finali Elaborati prodotti dagli alunni a seguito di attività svolte in biblioteca. Lavori preparati per la festa del libro

7 COMENIUS Our footprints across city jungles Docente Coordinatore Rosamaria Teodorani Gruppo di lavoro del Comenius docenti: Marcella Fortino, Antonella Perini, Antonella Folisi, Luigia Araldi, Mirella Abbate. Tutti i docenti partecipano alle attività che ritengono idonee alla propiria classe Tutti gli ordini del nostro Istituto Comprensivo in maniera graduata in base all età degli studenti. Plesso Tutti Il Progetto Comenius riguarda tutto l'arco dell'istruzione scolastica, si pone come Obiettivi specifici quelli di: - Sviluppare la conoscenza e la comprensione della diversità culturale e linguistica europea e del suo valore. - Aiutare i giovani ad acquisire le competenze di base necessarie per la vita e le competenze necessarie ai fini dello sviluppo personale, dell'occupazione e della cittadinanza europea attiva. - Utilizzo della lingua inglese come reale mezzo di comunicazione - Sviluppo delle competenze tecnologiche (TIC). Il è iniziato a settembre 2013 ed avrà termine a giugno2015. I partners del sono i seguenti paesi europei: Polonia, Turchia, Finlandia, Grecia, Portogallo, Regno Unito, Francia. L'argomento è: La vita nelle grandi città europee, vantaggi, difficoltà e pericoli ed è rivolto a tutti gli alunni tra i 4 e i 12 anni, e prevede scambi tra i paesi partecipanti di alunni e docenti. Prodotti/Eventi finali Video, presentazioni in powerpoint, video conference, giochi, E-book

8 Maria Grazia Murino SCUOLA APERTA Elena Fiaschi Francesca Cascone Alunni in orario extra scolastico. Progetto di Inclusione e Integrazione Specifici Bes Scuola primaria Plesso Prodotti/Eventi finali Tutti i plessi Si rivolge agli alunni che presentano difficoltà nell esecuzione dei compiti a casa e nell acquisizione di un metodo di studio e intende offrire a ciascuno la possibilità di rinforzare le abilità operative, superare le situazioni di disagio e far loro acquisire un più adeguato ed efficiente metodo di studio per colmare lacune e carenze nell ambito delle varie discipline.

9 PROGETTO EURTMIA Mancini Anna Mancini Anna Plesso Classi scuola primaria Alunni in orario scolastico. Progetto di inclusione e integrazione specifici BES Besso, Bertolotti, Montarsiccio Il si propone di potenziare e favorire lo sviluppo del bambino nella sua armonia e globalità. Favorisce il superamento di tensioni stress e paure. Stimola la conoscenza di sé, la consapevolezza dell interiorità e del proprio corpo fisico. Aumenta l equilibrio psico-fisico. Prodotti/Eventi finali Lezione aperta ai genitori.

10 Referenti delle Palestre SPORT DI CLASSE Educazione Fisica nella Scuola Primaria Elena Fiaschi Francesca Cascone Alunni in orario scolastico. Progetto di Educazione Fisica nella Scuola Primaria Plesso Tutti i plessi Progetto nato dall impegno congiunto del Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per promuovere l educazione fisica fin dalla scuola primaria e favorire i processi educativi e formativi delle giovani generazioni. Il modello di intervento delineato ha l obiettivo di: Motivare le giovani generazioni all attività fisica Coinvolgere tutte le scuole primarie d Italia Rivedere il modello di governance dell educazione fisica a scuola per garantire maggiori sinergie e coordinamento tra i Promotori del Sport di Classe rappresenta un evoluzione dell esperienza realizzata, negli ultimi anni, con il sperimentale di Alfabetizzazione motoria e prevede un nuovo modello operativo che consente la partecipazione di tutte le scuole primarie d Italia che desiderino aderire all iniziativa. Prodotti/Eventi finali

11 A.s. 2014/2015 Antonella Folisi A Year together: pages of diary Progetto etwinning Antonella Folisi Alunni di scuola primaria in orario scolastico (classi IVA IVB) Plesso Prodotti/Eventi finali Bertolotti Creare un diario che documenti le usanze, le festività, i giochi tipici di quattro paesi europei: Grecia, Romania, Turchia, Italia. Video, presentazioni in powerpoint e e-book (diario) virtuale on line.

12 Progetto esterno PROGETTO LINGUA INGLESE: CERTIFICAZIONI INTERNAZIONALI DI CAMBRIDGE E TRINITY Esperti esterni madrelingua Alunni in orario extrascolastico Scuola Primaria e Secondaria di I grado Plesso Prodotti/Eventi finali Tutti Ciascuna classe usufruirà di lezioni di lingua inglese in orario extra curricolare, dedicate allo sviluppo: delle abilità di speaking (parlare) per la Scuola Primaria; delle abilità di reading and writing ( leggere e scrivere) e listening and speaking (ascoltare e parlare) per la Scuola Secondaria. Docenti qualificati madrelingua seguiranno gli studenti monitorando in itinere i vari step dei corsi e, al termine, gli alunni sosterranno gli esami per le certificazioni. I vari corsi inizieranno e si concluderanno in date e orari da concordare. Durante le lezioni si utilizzerà essenzialmente la lingua inglese come lingua veicolare. E previsto l utilizzo di un semplice libro di testo da far acquistare eventualmente ai ragazzi. Gli alunni che lo vorranno, potranno sostenere un esame esterno presso una delle sedi accreditate a Roma, oppure presso codesto Istituto Comprensivo, se il numero di alunni fosse molto elevato.

13 BIBLIOTECA "OCTAVIA" Luca Antoccia Luigia Araldi Luca Antoccia Luigia Araldi Alunni in orario scolastico - Scuola Secondaria di I grado Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 In un'ottica di educazione al piacere di leggere e al gusto della ricerca, la scuola secondaria di primo grado cercherà di adeguare la propria piccola biblioteca alle esigenze e alle aspettative della fascia evolutiva corrispondente, anche in continuità con quanto realizzato nella scuola primaria. Prodotti/Eventi finali Inaugurazione della biblioteca. Una festa del libro ad aprile potrebbe permettere di acquisire nuovi libri in donazione, per esempio, attraverso le formule ideate lo scorso anno dall'aie.

14 RECUPERO DISCIPLINARE (Italiano, Matematica, Inglese) Antonella Perini Vari docenti di scuola secondaria Alunni in orario extrascolastico - Scuola Secondaria di I grado Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Il intende rafforzare le abilità operative, colmare le lacune nell ambito linguistico espressivo e matematico e supportare l acquisizione di un metodo di studio. È previsto un pacchetto di almeno 10 ore a disciplina per ciascun gruppo classe. Prodotti/Eventi finali Non sono previsti prodotti finali. Verifiche e valutazioni avverranno costantemente durante le lezioni stesse.

15 Luca Antoccia Luca Antoccia ITALIANO COME LINGUA SECONDA Alunni in orario extrascolastico - Scuola Secondaria di I grado Inclusione e BES Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Consolidare le basi della lingua italiana in alunni di recente immigrazione attraverso l interazione con il docente,con formulazione di domande e risposte, brevi racconti di esperienze personali. Prodotti/Eventi finali Non sono previsti prodotti finali. Verifiche e valutazioni avverranno costantemente durante le lezioni stesse.

16 Eugenio Piersimoni CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO (Giochi Sportivi Studenteschi) Patrizia Fruscione Eugenio Piersimoni Alunni in orario extrascolastico - Scuola Secondaria di I grado Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Le attività sportive rappresentano un momento importante dell offerta formativa per i giovani, essi sono chiamati a superare l emarginazione e il disagio attraverso attività costruttiva di gruppo e individuali dove necessariamente devono rispettare i ruoli, accettare le regole e valutare la propria capacità in funzione di mete comuni. Il cerca di costruire un percorso educativo nel quale la cultura e la pratica sportiva possono diventare percorso di benessere psicofisico da utilizzare in tutti i momenti della vita scolastica, momento di confronto sportivo, strumento di attrazione per i giovani, strumento di diffusione dei valori positivi dello sport, strumento di lotta alla dispersione scolastica. I docenti organizzeranno il lavoro dividendosi nei seguenti incarichi: Patrizia Fruscione (atletica leggera - in pista e corsa campestre, arrampicata sportiva, tennistavolo, sollevamento pesi, giochi presportivi e sportivi); Eugenio Piersimoni (atletica leggera - in pista e corsa campestre, arrampicata sportiva, tennistavolo, sollevamento pesi, giochi presportivi e sportivi). Esperti esterni [enti territoriali: Ministero della Giustizia Gruppo sportivo Fiamme Azzurre; associazioni: associazione sportiva SS Lazio di atletica leggera. Docenti di altre scuole partecipanti ai G.s.s 2015 (I.C. Pablo Neruda, ITIS Enrico Fermi); Istruttori di arrampicata presso Palestre con pareti artificiali di arrampicata sportiva (École Verticale)]. Prodotti/Eventi finali Non sono previsti prodotti finali. Test motori di valutazione; valutazione in itinere.

17 GIOVANI FUORI CLASSE Progetto esterno patrocinato dal Comune di Roma Progetto di rete scolastica Docenti esterni Plesso Prodotti/Eventi finali Alunni in orario scolastico e/o extrascolastico Integrazione e BES Tutti gli ordini di scuola Tutti Progetto di integrazione, intercultura e Italiano L2 per studenti stranieri. Per ulteriori informazioni consultare il sito di Roma Capitale.

18 PROTEZIONE CIVILE Rosanna Giulianelli Docenti Partecipanti Vari docenti delle classi prime della Scuola Secondaria di I grado Alunni in orario scolastico - Scuola Secondaria di I grado Plesso Maestre Pie Filippini, 5 Prodotti/Eventi finali Un programma di educazione su temi di Protezione Civile, incentrato in particolar modo sulla conoscenza dei rischi e dei corretti comportamenti da seguire in caso di emergenza, con il supporto di Volontari della Protezione Civile. Non sono previsti prodotti finali.

19 TASTIERA FACILE Danilo Chiaese Docenti Partecipanti Danilo Chiaese Alunni in orario extrascolastico - Scuola Secondaria di I grado Plesso Maestre Pie Filippini, 5 Prodotti/Eventi finali Studio individuale e collettivo del pianoforte. Saggio finale

20 L'IDEALE OLIMPICO COME MESSAGGIO DI PACE Lucia Sabia Viviana Romeo (docente esterno senza oneri a carico della scuola) Alunni in orario scolastico - Scuola Secondaria di I grado - classe 3 D Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Tutte le edizioni dei Giochi Olimpici sono state influenzate da problemi sociali, economici, politici. Partendo da boicottaggi tra le grandi potenze e da argomenti quali apartheid, razzismo, nazismo,contestazioni si parlerà di strutture, impianti e tecnologia. In accordo con il Consiglio di classe interessato sarà sviluppato un percorso che potrà interessare argomenti di storia attuale o relativa alle guerre mondiali, oppure potrà approfondire argomenti di interesse politico ancora attuale, come la guerra israelo-palestinese. La programmazione avrà la finalità ultima di arricchire e ampliare le conoscenze degli allievi in vista del colloquio pluridisciplinare. Prodotti/Eventi finali Realizzazione di un documento programmatico sui legami tra Giochi Olimpici e storia e sull importanza del fair-play, nella vita come nello sport. Produzione di un ipertesto.

21 IL NOVECENTO Simona Mancini Luca Antoccia, Luigia Araldi, Rosanna Giulianelli, Simona Mancini Alunni in orario scolastico - Scuola Secondaria di I grado Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Attività di tipo laboratoriale: gli alunni lavoreranno in piccoli gruppi su argomenti riguardanti i vari aspetti del Novecento: scoperte scientifiche e tecnologiche, l'arte e la letteratura, il ruolo delle donne, la società di massa, le Guerre Mondiali, i nazionalismi, il colonialismo e la decolonizzazione, il Comunismo e la Guerra Fredda, i nuovi orizzonti di fine secolo. Queste attività verranno svolte in classe, in biblioteca o nell'aula computer. Prodotti/Eventi finali Creazione di un ipertesto da poter utilizzare in sede di colloquio all' esame di Stato.

22 GEO FOR CLIL (GEOGRAFIA IN LINGUA INGLESE) Prof. Luca Antoccia Prof. Luca Antoccia Prof. Antonella Perini Alunni in orario scolastico- Scuola Secondaria di I grado Plesso Maestre Pie Filippini, 5 Con l osservazione e descrizione di foto utilizzando linguaggi specifici in italiano e in inglese si mira a consolidare la consapevolezza dell importanza della lingua inglese in contesti più operativi e interdisciplinari. Si farà uso del fumetto in riferimento ad alcuni aspetti del tempo meteorologico e dello spazio urbano e l arricchimento del lessico geografico avverrà attraverso l uso di canzoni in inglese. Prodotti/Eventi finali Fumetti, mappe, materiale didattico per giochi da tavolo in inglese a soggetto geografico.

23 PROGETTO DI SOLIDARIETA LA FORESTA CHE CRESCE Gabriella Tiranti Tutto il personale della scuola, alunni, famiglie, in forma volontaria. Plesso Prodotti/Eventi finali Alunni in orario scolastico Alunni in orario extrascolastico (in parte) Ordini di scuola: soprattutto Scuola Secondaria, ma per il Rigiocattolo anche Scuola Primaria Tutti gli alunni Soprattutto quello della Scuola secondaria, ma possibilmente allargato, per il Rigiocattolo, a tutti i plessi dell Istituto. Il Progetto mira ad educare gli alunni al valore della solidarietà concreta per le popolazioni disagiate del mondo mediante la conoscenza delle situazioni in cui versano alcune popolazioni e la realizzazione di varie iniziative di solidarietà nel corso dell'anno. Sono previsti anche incontri con volontari presenti sul territorio. Raccolta di giocattoli usati prima di Natale Pesca di beneficenza ad Aprile Mostra mercato di beneficenza di Natale e di fine anno

24 MOBILITA' SOSTENIBILE Marino Presicci Luca Antoccia, Giuliana Caselli, Eugenio Piersimoni, Marino Presicci Alunni in orario scolastico - Scuola Secondaria di I grado Inclusione e BES Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Storia della bicicletta, come è fatta, vantaggi e svantaggi dell'uso della bicicletta, sicurezza sulle strade. Le attività proposte saranno di tipo laboratoriale, di studio e pratiche e verranno svolte sia in classe, sia in palestra, nel cortile scolastico e, se possibile, su strada. Prodotti/Eventi finali Creazione di un ipertesto (un video o un promo sulla bicicletta).

25 MUSICA D' INSIEME Danilo Chiaese Docenti Partecipanti Danilo Chiaese Alunni in orario extrascolastico - Scuola Secondaria di I grado Plesso Maestre Pie Filippini, 5 Prodotti/Eventi finali Dare agli alunni che provengono dall'indirizzo "Strumento Musicale" la possibilità di continuare la pratica strumentale. Saggio finale

26 UN GIORNO DA DJ Marino Presicci Luca Antoccia, Giuliana Caselli, Danilo Chiaese, Marino Presicci, Stefano Capasso (esperto esterno) Alunni in orario scolastico - Scuola Secondaria di I grado Inclusione e BES Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Guidare gli alunni alla conoscenza e alla comprensione della musica e dei tempi musicali. La musica come mezzo aggregativo e di conoscenza. Realizzazione di un percorso pluridisciplinare. Attività in gruppi e produzione di ipertesti. Prodotti/Eventi finali Creazione di un ipertesto (un video clip o una canzone rap).

27 PROGETTO DI INFORMATICA: USO DEL FOGLIO ELETTRONICO DI CALCOLO EXCEL Eugenio Piersimoni Eugenio Piersimoni Il corso si rivolge agli alunni delle classi seconde e terze della Scuola Secondaria di I grado - orario extrascolastico. Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Prodotti/Eventi finali Il foglio elettronico di calcolo costituisce un valido strumento attraverso cui gli alunni partecipanti potranno utilizzare le competenze logico matematiche acquisite per trasferirle a situazioni problematiche nuove definendo di volta in volta dei percorsi di intervento rivolti alla ricerca delle soluzioni più adeguate, argomentando le scelte e verificando poi la correttezza dei risultati. Uso del laboratorio di Informatica. Non sono previsti prodotti finali. Verifica e valutazione in itinere.

28 IL NOSTRO GIARDINO Luigia Araldi Roberto Alonzi, Luigia Araldi, Teresina Lombardo, Maria del Rosario Perceballi, Viviana Romeo (esperto esterno a titolo gratuito) Alunni in orario extrascolastico - progetti di inclusione/integrazione Scuola Secondaria di I grado Plesso Via Maestre pie Filippini, 5 Promuove un percorso di integrazione dei programmi curricolari con una serie di iniziative volte allo sviluppo di abilità relazionali attraverso la riqualificazione e la cura del giardino della scuola. Prodotti/Eventi finali Sistemazione del giardino, creazione di un orto, realizzazione di un murales. Festa del giardino

29 POTENZIAMENTO DELLA LINGUA INGLESE (K.E.T.) Paola Iannitti Piromallo Paola Iannitti Piromallo Alunni in orario extrascolastico Scuola Secondaria di I grado Tutte le classi terze, previa selezione attraverso mock test. Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Lezioni frontali in cui il docente approfondirà argomenti di grammatica, svilupperà alcune funzioni in vista dell esame finale che si terrà nel mese di maggio Si svolgeranno esercitazioni all ascolto e al parlato e ogni mese gli alunni sosterranno una prova di verifica simile a quella che verrà somministrata loro all esame, basandosi su past paper (prove uscite negli anni passati). Le lezioni si terranno una volta a settimana (giovedì), dalle ore alle ore (per un ora e mezza), in Via Maestre Pie Filippini, 5 Roma Il corso inizierà ai primi di dicembre 2014 e terminerà a maggio Gli alunni che lo vorranno, potranno sostenere un esame esterno a maggio 2015, o presso una scuola inglese di Roma, oppure presso codesto Istituto Comprensivo.

30 Progetto esterno CORSO DI LINGUA INGLESE PER ADULTI CON DOCENTE MADRELINGUA Kerry Louise Allen (docente esterna) - corsi per il personale della scuola, per docenti ed ex docenti Altri due docenti madrelingua esterni - corsi per adulti Personale dell'istituto (docente e non) Genitori degli alunni (interni ed esterni) Plesso Via Maestre Pie Filippini, 5 Prodotti/Eventi finali Progetto destinato sia ai docenti, che a tutto il personale dell'istituto, nonché ai genitori degli alunni. Esso sarà diviso su vari livelli, e si formeranno più gruppi (uno per docenti e dipendenti, uno per genitori) e mira allo sviluppo delle quattro abilità di base (reading, writing, listening, speaking) e alla soddisfazione delle primarie necessità di comunicazione nelle situazioni più comuni. Chi volesse conseguire la certificazione relativa al livello raggiunto, potrà sostenerne il relativo esame.

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino LA SCUOLA PRIMARIA Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino 1 Istituto Comprensivo Savignano sul Panaro PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2014-2015

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado

Scuola Secondaria di Primo Grado Scuola Secondaria di Primo Grado Sono attivi 4 corsi (A-B-C-D) per un totale di 12 classi. La Scuola è frequentata da 257 alunni, così ripartiti: 88 per le classi Prime, 75 per le classi Seconde, 94 per

Dettagli

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 L alunno al centro RISPETTO DELLE INDIVIDUALITA ATTENZIONE ALLE SPECIFICITA PERSONALI ATTENZIONE AI DIVERSI STILI DI APPRENDIMENTO CURA DELLE RELAZIONI

Dettagli

DPR275/1999 L107/2015. Durata Annuale Triennale-revisione annuale. Indirizzi Consiglio d Istituto Dirigente Scolastico

DPR275/1999 L107/2015. Durata Annuale Triennale-revisione annuale. Indirizzi Consiglio d Istituto Dirigente Scolastico Prot. 4828/A22 Surbo, 25/09/2015 LINEE DI INDIRIZZO PER LA STESURA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PER IL TRIENNIO 2015/2018 PREMESSA La Legge 107/2015 di Riforma del sistema nazionale di istruzione e

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA I tre ordini di scuola, in accordo fra loro per garantire una continuità dalla scuola dell Infanzia alla scuola Superiore

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO Tel. 031. 607321 - E-mail: sms.inverigo@tiscali.it - Sito: www.icsinverigo.gov.it Direzione e Segreteria dell Istituto Comprensivo: Via

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SANDRO PERTINI. Istituto comprensivo MARGHERITA HACK

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SANDRO PERTINI. Istituto comprensivo MARGHERITA HACK SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SANDRO PERTINI Istituto comprensivo MARGHERITA HACK SITO SCOLASTICO www.istitutocomprensivodiassago.gov.it NELLA SCUOLA SECONDARIA Strutture Aule dotate di L.I.M. Aula

Dettagli

Anno scolastico 2008/09

Anno scolastico 2008/09 ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO Il presente opuscolo, che racchiude le linee programmatiche essenziali utili ad identificare la nostra scuola, costituisce una sintesi del Piano dell Offerta Formativa;

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

Primaria Rosciate (Oratorio) sede temporanea

Primaria Rosciate (Oratorio) sede temporanea ISTITUTO COMPRENSIVO A. DA ROSCIATE - BERGAMO VIA CODUSSI, 7 TEL 035243373 FAX 035270323 e-mail: segreteria@darosciate.it bgic81400p@pec.istruzione.it Sito web: www.darosciate.it Infanzia Girasoli Infanzia

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI DI MONZA E FORMATA DA DUE PLESSI : PLESSO ARDIGO : via Magellano, 42 PLESSO

Dettagli

Sintesi del Piano dell Offerta Formativa

Sintesi del Piano dell Offerta Formativa Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale «ALESSANDRO VOLTA» Sintesi del Piano dell Offerta Formativa SCUOLA PRIMARIA Dirigente Scolastico Prof. Incoronata

Dettagli

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado. c) Compilazione del quadro sintetico riassuntivo d) Analisi dei dati a cura dei docenti e Funzione Strumentale e individuazione degli alunni a rischio e) Valutazione approfondita alunni a rischio entro

Dettagli

IMPARIAMO A CONOSCERCI

IMPARIAMO A CONOSCERCI Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria I grado ISTITUTO COMPRENSIVO CESARE CANTÙ Via Dei Braschi 12 Milano 0288448318 026468664 Codice fiscale 80124430150 Codice meccanografico MIIC8CF006

Dettagli

IV CAPITOLO Scelte disciplinari, didattiche e progettuali

IV CAPITOLO Scelte disciplinari, didattiche e progettuali 4.1 Le discipline IV CAPITOLO Scelte disciplinari, didattiche e progettuali Il Regolamento in materia di autonomia scolastica consente alle Istituzione scolastiche di definire i curricoli e le quote orarie

Dettagli

Linee di indirizzo generali per le attività della scuola (delibera n. 109 - Consiglio di Istituto del 9 aprile 2015) Il CONSIGLIO DI ISTITUTO ADOTTA

Linee di indirizzo generali per le attività della scuola (delibera n. 109 - Consiglio di Istituto del 9 aprile 2015) Il CONSIGLIO DI ISTITUTO ADOTTA Linee di indirizzo generali per le attività della scuola (delibera n. 109 - Consiglio di Istituto del 9 aprile 2015) VISTO il DPR 8 marzo 1999, n. 275 art. 3, c.3: Il Piano dell'offerta formativa è elaborato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO. Sintesi del Piano dell offerta formativa. Scuola Secondaria di Primo Grado

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO. Sintesi del Piano dell offerta formativa. Scuola Secondaria di Primo Grado ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO Sintesi del Piano dell offerta formativa Scuola Secondaria di Primo Grado ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SEDI ED INDIRIZZI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L Istituto

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2013-2014

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2013-2014 ISTITUTO COMPRENSIVO I. C. LEONARDO DA VINCI - BUSSOLENGO (VR) LEONARDO DA VINCI PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2013-2014 Per una cultura della comunicazione, della cittadinanza e della flessibilità

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA

SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA DELL INFANZIA ACQUATICITÀ Alunni al secondo anno di frequenza della Scuola dell Infanzia Promuovere la conquista dell autonomia e il rafforzamento del proprio sé Consolidare la conoscenza del corpo

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casal Bianco PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO COORDINATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico OPEN DAY Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it 1 Sede Operativa per la Formazione Continua e Superiore Attività conformi

Dettagli

Le risorse destinate all IC Ponte di Nona Vecchio consistono in Euro 5.691,03. Euro 35,00/h per i docenti fuori orario scolastico per alunni e docenti

Le risorse destinate all IC Ponte di Nona Vecchio consistono in Euro 5.691,03. Euro 35,00/h per i docenti fuori orario scolastico per alunni e docenti \Progetto Area a rischio e lotta alla dispersione scolastica A.S. 2013/14 Le risorse destinate all IC Ponte di Nona Vecchio consistono in Euro 5.691,03 I Criteri adottati nell utilizzo delle risorse sono:

Dettagli

Istituto Comprensivo Pieraccini Progetti a.s. 2014_2015

Istituto Comprensivo Pieraccini Progetti a.s. 2014_2015 Istituto Comprensivo Pieraccini Progetti a.s. 2014_2015 PROGETTI D'ISTITUTO PROGETTO FINALITA' DESTINATARI DOCENTE REFERENTE Risorse ORARIO Essere figli, Essere genitori le relazioni familiari Sportello

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO DI MALALBERGO E BARICELLA Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di I grado ad Indirizzo Musicale Via F.lli Cervi, 12 40051 Altedo di Malalbergo (Bo) Tel. 051.870808 875925 Fax.

Dettagli

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Sintesi del Piano Dell offerta Formativa A.S. 2014-2015 16 gennaio 2015: presentazione delle scelte educativo-didattiche ai genitori (ore 18.00) 17 gennaio 2015: scuola

Dettagli

Progetto Inclusione. per il successo Formativo e. la prevenzione della Dispersione scolastica

Progetto Inclusione. per il successo Formativo e. la prevenzione della Dispersione scolastica Scuola media Buzzati Milano Prof. Ornella Scionti A.s. 2014/2015 COMPRENSIVO STATALE BUZZATI Via Maniago, 30 20134 Milano Progetto Inclusione per il successo Formativo e la prevenzione della Dispersione

Dettagli

La scuola a misura di chi apprende

La scuola a misura di chi apprende La scuola a misura di chi apprende TEMPO SCUOLA 1/3 La scuola offre alle famiglie : * modelli scolastici diversificati nelle attività e nella quantità oraria. Ogni modello vuole rispondere alle diverse

Dettagli

Indicazioni nazionali per il curricolo

Indicazioni nazionali per il curricolo Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo di istruzione a cura di Valentina Urgu per l I.C. Monastir L ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO Indicazioni quadro di riferimento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. LEOPARDI DI PESARO

ISTITUTO COMPRENSIVO G. LEOPARDI DI PESARO ISTITUTO COMPRENSIVO G. LEOPARDI DI PESARO Piano Annuale per l Inclusione a.s.2015-2016 Parte I analisi dei punti di forza e di criticità Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO SCHEDA PROGETTO POF ARTICOLAZIONE ANNUALE SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO DI ISTITUTO DELLA SEZ. /PLESSO DI DELLA/E CLASSE/I Anno Scolastico

Dettagli

Piano dell Offerta formativa anno scolastico 2011/12

Piano dell Offerta formativa anno scolastico 2011/12 CURRICOLO Il curricolo di Circolo nasce dalla necessità di consolidare e innalzare i livelli formativi dei nostri alunni attraverso adeguati processi di insegnamento-apprendimento. Nella costruzione del

Dettagli

INDICE. Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative;

INDICE. Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative; INDICE Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative; - LE LINEE DI METODO, che individuano le esperienze di apprendimento,

Dettagli

OBIETTIVI GENERALI DEL PROGETTO

OBIETTIVI GENERALI DEL PROGETTO Piccoli PA.S.S.I.- Parrocchia di San Prospero Sostegno Scolastico Integrato di bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali PREMESSA In ambito scolastico e,

Dettagli

PROGETTI SPECIFICI. I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE.

PROGETTI SPECIFICI. I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE. PROGETTI SPECIFICI Scuola dell infanzia di Cuasso al Monte I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE. Attività psicomotoria

Dettagli

SITUAZIONE DI PARTENZA

SITUAZIONE DI PARTENZA CLASSE ISTITUTO COMPRENSIVO VIA POSEIDONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2013/14 CLASSE SEZ COORDINATORE Alunni Maschi Femmine Ripetenti Altre culture

Dettagli

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Interventi di prevenzione delle situazioni di disagio a scuola Percorsi educativi Classi Prime Educazione psico-affettiva L educazione psico-affettiva,

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO D'ISTITUTO PIANO OFFERTA FORMATIVA

PROGETTO EDUCATIVO D'ISTITUTO PIANO OFFERTA FORMATIVA PROGETTO EDUCATIVO D'ISTITUTO PIANO OFFERTA FORMATIVA SCUOLA PRIMARIA Una scuola a misura di Bambino pag. 1 di 9 SOMMARIO PIANO OFFERTA FORMATIVA... 3 SCUOLA PRIMARIA Una scuola a misura di Bambino...

Dettagli

Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene

Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER GLI ALUNNI CON CERTIFICAZIONE DI DSA Alunno:.. Classe:.. Plesso:... Referente DSA...coord. di

Dettagli

4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO

4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO 4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO 4. 1 LA MISSION La Direzione Didattica San Giovanni conferma le scelte educative delineate nel corso degli ultimi anni, coerenti con le finalità e gli obiettivi del sistema nazionale

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA

PIANO OFFERTA FORMATIVA PIANO OFFERTA FORMATIVA La scuola Falcone Borsellino appartiene all Istituto comprensivo Arbe Zara SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO FALCONE BORSELLINO scuola PRIMARIA S.T.Fabbri di viale Zara 96 ISTITUTO

Dettagli

INCONTRO DI PRESENTAZIONE SCUOLE PRIMARIE ISTITUTO COMPRENSIVO LUCA BELLUDI PIAZZOLA SUL BRENTA A.S. 2014-2015

INCONTRO DI PRESENTAZIONE SCUOLE PRIMARIE ISTITUTO COMPRENSIVO LUCA BELLUDI PIAZZOLA SUL BRENTA A.S. 2014-2015 INCONTRO DI PRESENTAZIONE SCUOLE PRIMARIE ISTITUTO COMPRENSIVO LUCA BELLUDI PIAZZOLA SUL BRENTA A.S. 2014-2015 FINALITA DELLA SCUOLA DEL PRIMO CICLO Acquisire conoscenze ed abilità fondamentali per sviluppare

Dettagli

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE ACCOGLIENZA E ALFABETIZZAZIONE ALUNNI STRANIERI LABORATORI L2. Istituto Comprensivo C.

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE ACCOGLIENZA E ALFABETIZZAZIONE ALUNNI STRANIERI LABORATORI L2. Istituto Comprensivo C. PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE ACCOGLIENZA E ALFABETIZZAZIONE ALUNNI STRANIERI LABORATORI L2 Istituto Comprensivo C. Angiolieri Siena Centro di Alfabetizzazione Italiano L2 C. Angiolieri Scuola Secondaria

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE TOMMASO GROSSI MILANO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE TOMMASO GROSSI MILANO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE TOMMASO GROSSI MILANO L Istituto Comprensivo Statale Tommaso Grossi realizza, sin dall anno scolastico 1990/1991, interventi specifici tesi all alfabetizzazione e all integrazione

Dettagli

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado triennio 2012/2013 2013/2014 2014/2015 PREMESSA La Fib, Federazione Italiana Bocce,

Dettagli

Istituto Comprensivo Matese Vinchiaturo A.S. 2015-2016

Istituto Comprensivo Matese Vinchiaturo A.S. 2015-2016 Istituto Comprensivo Matese Vinchiaturo A.S. 2015-2016 Funzione Strumentale Giovanna Perrella Un po di normativa I perché della Continuità L itinerario scolastico dai tre ai quattordici anni, pur abbracciando

Dettagli

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Anno Scolastico 2012/2013 [[[Nessun bambino può essere considerato straniero, laddove ci si occupa di educazione, di trasmissione di valori, di conoscenze

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE del CONSIGLIO. della CLASSE 1 a C

PROGRAMMAZIONE ANNUALE del CONSIGLIO. della CLASSE 1 a C ISTITUTO COMPRENSIVO M. L. KING TORINO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO M. MILA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE del CONSIGLIO della CLASSE 1 a C Composizione del Consiglio di Classe Materie:

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO GENERALI PER LE ATTIVITÀ DELLA SCUOLA

LINEE DI INDIRIZZO GENERALI PER LE ATTIVITÀ DELLA SCUOLA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO Montebelluna 2 LINEE DI INDIRIZZO GENERALI PER LE ATTIVITÀ DELLA SCUOLA Accertata IL CONSIGLIO DI ISTITUTO il DPR 275/99

Dettagli

PROGETTAZIONE CURRICULARE a.s. 2014-2015

PROGETTAZIONE CURRICULARE a.s. 2014-2015 PROGETTAZIONE CURRICULARE a.s. 2014-2015 Le OLIMPIADI dei GIOCHI logici, linguistici e matematici Al fine di valorizzare le eccellenze presenti all interno del nostro istituto, alcuni alunni parteciperanno

Dettagli

A.S.D Progetto doposcuola 2014-2015

A.S.D Progetto doposcuola 2014-2015 A.S.D Progetto doposcuola 2014-2015 PRESENTAZIONE ASSOCIAZIONE L associazione sportiva dilettantistica BIMBI ALLA RISCOSSA promuove la divulgazione dello sport in genere, attività didattiche, ludiche e

Dettagli

PROGETTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO S. PELLICO, Varese a.s.2015/2016

PROGETTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO S. PELLICO, Varese a.s.2015/2016 PROGETTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO S. PELLICO, Varese a.s.2015/2016 1.TITOLO Educazione alla salute e disagio (Sportello scolastico, interventi di supporto da parte di esperti, volontari e docenti,

Dettagli

A. MORO CERRO AL LAMBRO

A. MORO CERRO AL LAMBRO ISTITUTO COMPRENSIVO P. FRISI MELEGNANO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A. MORO CERRO AL LAMBRO Iscrizioni a.s. 2015/2016 1 La proposta didattica e formativa della Scuola Secondaria di Primo Grado per le

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SI TROVA IN VIA MAGELLANO 42 FA PARTE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA RAIBERTI DIRIGENTE SCOLASTICO: Dott.

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MARIO GRECCHI PERUGIA DIVENTARE CITTADINI 2

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MARIO GRECCHI PERUGIA DIVENTARE CITTADINI 2 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MARIO GRECCHI PERUGIA DIVENTARE CITTADINI 2 PROGETTO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI E ATTIVITA DI SUPPORTO CONTRO L EMARGINAZIONE SCOLASTICA (ART. 9 CCNL) A.S. 2011 / 2012

Dettagli

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA mediante momenti di raccordo pedagogico, curriculare e organizzativo fra i tre ordini di scuola, promuove la continuità del processo educativo, condizione essenziale per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 2

ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 2 ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 2 Scuola Primaria Statale E. Canziani PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE DEL PERCORSO: 1) Premessa p. 2 2) funzioni e carattere dell'offerta formativa p. 2 3) analisi del contesto

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado

Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado POF a.s. 2011-2012 I NOSTRI OBIETTIVI La nostra scuola si impegna a Favorire il benessere degli studenti e la motivazione

Dettagli

AREA 3: HANDICAP, DISAGIO, INTERCULTURA Funzione Strumentale: TUSCANO MARIA ROSA

AREA 3: HANDICAP, DISAGIO, INTERCULTURA Funzione Strumentale: TUSCANO MARIA ROSA AREA 3: HANDICAP, DISAGIO, INTERCULTURA Funzione Strumentale: TUSCANO MARIA ROSA 1. Le diversità: handicap Offrire agli alunni diversamente abili maggiori opportunità di potenziare le capacità. gli apprendimenti

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO PER LA STESURA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PER IL TRIENNIO 2015/2018

LINEE DI INDIRIZZO PER LA STESURA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PER IL TRIENNIO 2015/2018 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GOFFREDO PARISE Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado Sede associata CPIA (VI) - Centro Provinciale Istruzione Adulti Via IV Martiri, 71-36071 ARZIGNANO (VI)

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA P. R. GIULIANI

SCUOLA PRIMARIA P. R. GIULIANI SCUOLA PRIMARIA P. R. GIULIANI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SITUAZIONE DIDATTICO-ORGANIZZATIVA La scuola primaria statale P.R. Giuliani è frequentata da 271 alunni, così suddivisi nelle attuali quattordici

Dettagli

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO Scuola dell Infanzia Fornaci Chizzolini Scuola Primaria Bertolotti Deledda Marcolini Scuola Secondaria di 1^ grado Franchi Calvino Appunti tratti dal nostro Per la SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI UBOLDO Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio Le tue aspirazioni si realizzeranno solo se sarai capace di amore e comprensione

Dettagli

P.E.I. PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

P.E.I. PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO Scuola Secondaria Statale di Primo Grado Via Pascoli Via G. Pascoli, 256-47521 CESENA (FC) Tel. 0547/611134 - Fax. 0547/29163 E-mail: fomm03100p@istruzione.it - www.viapascolicesena.gov.it P.E.I. PIANO

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco

Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco La Scuola Classi : scuola formata da 7 corsi completi 21 classi 14 tempo normale e 7 tempo prolungato Organico docenti: circa 55 docenti quasi tutti di ruolo

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 MODULI ORARI PROPOSTI MODULO su sei giorni senza rientro pomeridiano 30 ore settimanali Seconda lingua comunitaria proposta Spagnolo / Francese / Tedesco (a seconda

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE ISTITUTO COMPRENSIVO MAZZINI C.so XVIII Settembre 25 60022 (AN) Codice Fiscale: 80015050422 Codice

Dettagli

Anno Scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP) TRA. ISTITUTO COMPRENSIVO GRAMSCI Via Matteotti 51, Camponogara VE

Anno Scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP) TRA. ISTITUTO COMPRENSIVO GRAMSCI Via Matteotti 51, Camponogara VE Anno Scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP) TRA ISTITUTO COMPRENSIVO GRAMSCI Via Matteotti 51, Camponogara VE SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CONSIGLIO di CLASSE E GENITORI dell

Dettagli

Benvenuti in prima media!

Benvenuti in prima media! ISTITUTO COMPRENSIVO SELVAZZANO II Scuola Secondaria I grado M. Cesarotti di Selvazzano & «L. Da Vinci» di Saccolongo Benvenuti in prima media! Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO. MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO. 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria. a.s.

ISTITUTO COMPRENSIVO. MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO. 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria. a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria a.s. 2015-2016 Iscrizioni a.s. 2015-2016 Quando Dal 15 gennaio 2015 al 15

Dettagli

7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA

7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA PARTE QUARTA 7. LA PROGETTUALITA' D'ISTITUTO 7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA Attraverso la più ampia valorizzazione delle competenze esistenti all interno dell Istituto e con un ricorso residuale

Dettagli

PROGETTI SCUOLA MEDIA

PROGETTI SCUOLA MEDIA PROGETTI SCUOLA MEDIA Ad ampliamento delle attività curriculari vengono proposti progetti che si collocano in un ottica di continuum rispetto alla normale programmazione e che vanno ad ampliare ulteriormente

Dettagli

Piano dell Offerta Formativa

Piano dell Offerta Formativa IL P O F NEL PLESSO SCUOLA PRIMARIA GIANNI RODARI DI INTIMIANO Anno Scolastico 2015 /2016 INDICE PRESENTAZIONE DEL PLESSO 3 IL PIANO FORMATIVO DEL PLESSO 1. ACCOGLIENZA 5 2. CONTINUITÀ E ORIENTAMENTO 6

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 13 PRIMO LEVI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 13 PRIMO LEVI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 13 PRIMO LEVI DI CADIDAVID E PALAZZINA Scuola primaria Scuola secondaria di 1 grado a indirizzo musicale Anno Scolastico 2012/2013 16 Rapporti con le famiglie Nella scuola

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE EDUCATIVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE EDUCATIVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA La scuola Primaria si propone di introdurre i bambini nel mondo della conoscenza, maturando in ciascuno la capacità di esprimere le proprie esperienze attraverso la lettura, la scrittura,

Dettagli

via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 1 via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 Fax 0733/779436 www.icviareginaelena.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA CHE COS E IL

Dettagli

PIANO ANNUALE DI INCLUSIONE I.C. DI CARBONERA

PIANO ANNUALE DI INCLUSIONE I.C. DI CARBONERA PIANO ANNUALE DI INCLUSIONE I.C. DI CARBONERA PREMESSA Le finalità della scuola devono essere definite a partire dalla persona che apprende, con l originalità del suo percorso individuale e le aperture

Dettagli

OPEN DAY. dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e giovedì 21 gennaio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:30. www.vittoriacolonnalicei.it

OPEN DAY. dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e giovedì 21 gennaio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:30. www.vittoriacolonnalicei.it www.vittoriacolonnalicei.it Il Liceo Statale Vittoria Colonna offre i seguenti indirizzi di studio: LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE LICEO LINGUISTICO OPEN DAY LICEO delle SCIENZE UMANE sabato

Dettagli

P. 16/01 (a cura dell ufficio amm.vo)

P. 16/01 (a cura dell ufficio amm.vo) ALLEGATO 1 Sito www.ic-torreboldone.gov.it - E-mail: bgic882009@istruzione.it - Pec: BGIC882009@PEC.ISTRUZIONE.IT P. 16/01 (a cura dell ufficio amm.vo) INFANZIA PRIMARIA X SECONDARIA 1 GRADO ISTITUTO DENOMINAZIONE

Dettagli

Obiettivi formativi Competenze europee Da Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione (2012)

Obiettivi formativi Competenze europee Da Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione (2012) LIVELLO: Esperienze significative, lezioni partecipate, progetti... realizzati Drama Filastrocche / Canzoni / Giochi di Total Physical Response (TPR) Scuola dell'infanzia/1^ Scuola Primaria Disciplina

Dettagli

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia.

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia. 1. Macroarea progettuale 4 CREATIVITA ED ESPRESSIVITA 2. Coordinatore progetto DE MARCHI ANTONIETTA. 3. Obiettivi Sviluppare la creatività e la manualità. Potenziare lo sviluppo della motricità fine e

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE SCUOLA DELL'INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE SCUOLA DELL'INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE SCUOLA DELL'INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Distretto XV Via Olcese, 16 00155 ROMA Tel. 062301748 0623296321 Dirigente scolastico: prof.ssa Tiziana

Dettagli

Scuola Primaria Statale Salvo D Acquisto I Circolo di Pioltello. PROGETTO SPAZIO, LINGUA, BAMBINO Laboratorio Interculturale di Italiano L2

Scuola Primaria Statale Salvo D Acquisto I Circolo di Pioltello. PROGETTO SPAZIO, LINGUA, BAMBINO Laboratorio Interculturale di Italiano L2 Scuola Primaria Statale Salvo D Acquisto I Circolo di Pioltello PROGETTO SPAZIO, LINGUA, BAMBINO Laboratorio Interculturale di Italiano L2 Premessa Il I circolo di Pioltello è composto da due plessi di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DON PIERO POINTINGER ROVAGNATE (LC) PROGETTO AREA A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DON PIERO POINTINGER ROVAGNATE (LC) PROGETTO AREA A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DON PIERO POINTINGER ROVAGNATE (LC) PROGETTO AREA A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO Anno scolastico 2010/11 1 PROGETTO PER IL QUALE SI RICHIEDE IL FINANZIAMENTO PER L ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Piano Offerta Formativa I.C. G.Montezemolo Via A. di Bonaiuto, 16 - Roma

Piano Offerta Formativa I.C. G.Montezemolo Via A. di Bonaiuto, 16 - Roma Linee programmatiche Pof 2013/2014 Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado Nella consapevolezza della relazione che unisce cultura, scuola e persona, la finalità della scuola è lo sviluppo armonico

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/16 SCUOLA PRIMARIA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/16 SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VERTOVA Via S. Carlo 24029 VERTOVA (BG) - Tel. 035/71.11.42 - Fax 035/73.84.14 Codice Fiscale 90017450165 Codice mecc. BGIC888008 E-mail: scuole.vert@tiscalinet.it PIANO DELL

Dettagli

Imparare ad imparare Comunicazione nella lingua straniera Spirito d'iniziativa Competenze sociali e civiche Consapevolezza ed espressione culturale

Imparare ad imparare Comunicazione nella lingua straniera Spirito d'iniziativa Competenze sociali e civiche Consapevolezza ed espressione culturale LIVELLO: Esperienze significative, lezioni partecipate, progetti... realizzati Drama Scuola dell'infanzia/1^ Scuola Primaria Disciplina di riferimento LINGUA INGLESE Obiettivi formativi Competenze europee

Dettagli

LINEE GUIDA a.s. 2013/2014

LINEE GUIDA a.s. 2013/2014 LINEE GUIDA a.s. 2013/2014 L istituto Comprensivo 2 Anagni elabora percorsi formativi funzionali alla realizzazione del diritto ad apprendere che ogni alunno ha e alla crescita educativa di tutti gli alunni,

Dettagli

5.1.1. - Anticipo scolastico nella scuola primaria

5.1.1. - Anticipo scolastico nella scuola primaria 5.1.1. - Anticipo scolastico nella scuola primaria Istituzione scolastica: Direzione Didattica statale 2 Circolo di Capannori Via C. Piaggia 55012 Capannori (Lucca) Tel. e fax 0583 / 935233 e-mail luee023003@istruzione.it

Dettagli

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio http://www.icdeamicis.gov.it Secondaria di 1 Grado E. De Amicis Anno scolastico 2016/2017 Piano Triennale dell Offerta Formativa (ex. L. 107 cd. «Buona scuola») La carta

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado. Piano dell offerta formativa

Scuola Secondaria di primo grado. Piano dell offerta formativa Scuola Secondaria di primo grado Piano dell offerta formativa LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO rappresenta il ponte tra la scuola primaria e la scuola superiore, con la quale inizia il secondo ciclo. Essa,

Dettagli

IV CAPITOLO Scelte disciplinari, didattiche e progettuali

IV CAPITOLO Scelte disciplinari, didattiche e progettuali 4.1 Le discipline IV CAPITOLO Scelte disciplinari, didattiche e progettuali Il Regolamento in materia di autonomia scolastica consente alle Istituzione scolastiche di definire i curricoli e le quote orarie

Dettagli

A.S. 2012/2013 LA PROGETTAZIONE NELL ISTITUTO

A.S. 2012/2013 LA PROGETTAZIONE NELL ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO PESARO VILLA SAN MARTINO Via Leoncavallo 24, 61122 PESARO C.F. 80032060412 0721 453548 fax 0721 417609 e-mail: PSIC82500Q@istruzione.it pec: psic82500q@pec.istruzione.it A.S. 2012/2013

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI Via Lamarmora - 74016 Massafra (Ta) - Tel. 0998801181 - C. F. 90214380736 cod. mec.taic85000d E-mail: taic85000d@istruzione.it Sito web www.comprensivopascoli.gov.it Cari

Dettagli

www.iscrizioni.istruzione.it

www.iscrizioni.istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO VITTORIO VENETO I DA PONTE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Stadio, 5 31029 Vittorio Veneto (TV) Segreteria: tel. 0438/57587 fax 0438/53278 E-mail: TVIC859007@istruzione.it

Dettagli

N.ARTIC. TITOLO ARGOMENTO ORDINE DI NOTE SCUOLA 001 * Ascolto è crescere Per alunni stranieri,

N.ARTIC. TITOLO ARGOMENTO ORDINE DI NOTE SCUOLA 001 * Ascolto è crescere Per alunni stranieri, N.ARTIC. TITOLO ARGOMENTO ORDINE DI NOTE SCUOLA 001 * Ascolto è crescere Per alunni stranieri, con sostegno e casi di bullismo 002 Insieme per crescere Troppo teorico 003 Costruire una comunità accogliente

Dettagli

L'OFFERTA FORMATIVA DELLE NOSTRE SCUOLE

L'OFFERTA FORMATIVA DELLE NOSTRE SCUOLE L'OFFERTA FORMATIVA DELLE NOSTRE SCUOLE 4. LA SCUOLA DELL INFANZIA 4.1 L OFFERTA FORMATIVA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA LA SCUOLA DELL INFANZIA rimane aperta dalle ore 8.00 alle ore 15.45 ed offre un servizio

Dettagli

Sez. 2: SERVIZI DI SUPPORTO AI PROCESSI DI INSEGNAMENTO. 2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2. 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag.

Sez. 2: SERVIZI DI SUPPORTO AI PROCESSI DI INSEGNAMENTO. 2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2. 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli