BUSTA A - Istanza di Ammissione e Dichiarazione Sostitutiva di certificazione e di Atto Notorio _ ALLEGATO 2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BUSTA A - Istanza di Ammissione e Dichiarazione Sostitutiva di certificazione e di Atto Notorio _ ALLEGATO 2"

Transcript

1 Bollo E.14,62 AL COMUNE DI RIMINI U.O. Gestione Qualità e Servizi Ambientali e Sicurezza Via Rosaspina n.7 2 Piano RIMINI (RN) ISTANZA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO NOTORIO (resa ai sensi degli artt.46 e 47 D.P.R. n.445/2000) Oggetto: GARA_2012_003 - Procedura comparativa informale, previo avviso, per l affidamento di incarico di supporto tecnico al R.U.P. per l aggiornamento e adeguamento delle Misure Volontarie in Bioedilizia (cottimo fiduciario ai sensi art.125/comma 11 D.Lgs.163/2006 e Reg.to Comunale Spese in economia) - CODICE CIG Z F Il sottoscritto (nome e cognome).. nato il. a.. Prov. residente in.. CAP..Prov Via.Numero Civico C.F.. barrare la casella che interessa in proprio quale Libero Professionista con sede legale nel Comune di.. CAP..Prov. Via.Num.Civ.... Partita IVA. con domicilio professionale nel Comune di.. CAP..Prov. Via.Num.Civ.... in qualità di Libero Professionista Associato Dello Studio Associato denominato. 1/24

2 Avente sede legale nel Comune di. Via N..CAP Prov.. Cod. Fiscale.P.IVA. Atto costitutivo (specificare tipo di atto, data, numero di Repertorio) Nominativo del Titolare/i del potere di Legale Rappresentanza. Atto di conferimento del potere di Legale Rappresentanza (specificare tipo di atto, data, numero di Repertorio, durata dei poteri).. in qualità di Futuro Capogruppo Mandatario di Raggruppamento Temporaneo fra Professionisti da costituirsi in qualità di Futuro Mandante di Raggruppamento Temporaneo fra Professionisti da costituirsi in qualità di Futuro Componente di GEIE da costituirsi in qualità di Legale Rappresentante/Mandatario Legale Rappresentante della Società/ RTP costituito/geie costituito/consorzio stabile ecc. denominata/o (indicare la denominazione del soggetto giuridico in nome e per conto del quale si agisce) avente sede legale in.. CAP..Prov Via.Numero Civico. Cod. Fiscale.P.IVA. Atto costitutivo (specificare tipo di atto, data, numero di Repertorio) Atto di conferimento del potere di Legale Rappresentanza (specificare tipo di atto, data, numero di Repertorio, durata dei poteri).. C H I E D E di essere ammesso alla procedura comparativa informale indicata in oggetto come: (barrare la casella che interessa) Libero Professionista singolo (art. 90/comma 1, lett. d D.Lgs. 163/2006) Libero Professionista in Studio Associato (art. 90/comma 1, lett. d D.Lgs. 163/2006, L , n e successive modificazioni) (indicare TUTTI i componenti che saranno interessati alla progettazione)... 2/24

3 Società di professionisti (art.90/comma 1 lett.e D.Lgs. 163/2006) denominata..... Società di ingegneria (art.90/comma 1 lett.f D.Lgs. 163/2006) denominata..... Prestatori di servizi di ingegneria ed architettura stabiliti in altri Stati membri (art. 90/comma lett. f-bis D.Lgs. 163/2006) In caso di Raggruppamento Temporaneo tra Professionisti da costituirsi (artt. 37 e 90/comma 1, lett.g D.Lgs. 163/2006) (barrare la casella che interessa) Futuro Capogruppo Mandatario del Raggruppamento Temporaneo tra Professionisti da costituirsi Oppure Futuro Mandante del Raggruppamento Temporaneo tra Professionisti da costituirsi di RTP composto da: (compilare e indicare TUTTI i nominativi dei componenti, compreso il proprio) Mandatario. Ordine N.iscrizione Mandante.. Ordine N.iscrizione Mandante.. Ordine N.iscrizione Mandante.. Ordine N.iscrizione Mandante.. Ordine N.iscrizione Raggruppamento Temporaneo di professionisti formalmente già costituito (art.37 e 90/comma 1 lett.g D.Lgs 163/2006) con scrittura privata autenticata (specificare gli estremi dell atto costitutivo). indicare i nominativi di TUTTI i componenti /24

4 Consorzio stabile di Società di professionisti (art.90/comma 1 lett.h D.Lgs. 163/2006).. (denominazione e società facenti parte del Consorzio) Consorzio stabile di Società di ingegneria (art.90/comma 1 lett.h D.Lgs. 163/2006).. (denominazione e società facenti parte del Consorzio) Consorzio stabile di Società di Professionisti e di Società di ingegneria (art.90/comma 1 lett.h D.Lgs. 163/2006) (denominazione e società facenti parte del Consorzio) GEIE già formalmente costituito (Regolamento CEEn.2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 D.Lgs. n.240 del ) (specificare gli estremi dell atto costitutivo).. (indicare i nominativi di TUTTI i componenti):. Componente di GEIE da costituirsi (Regolamento CEEn.2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 D.Lgs. n.240 del ) (indicare i nominativi di TUTTI i componenti):. A tal fine, avvalendosi della facoltà concessagli dagli artt. 46 e 47 del DPR 445/ per la dichiarazione in oggetto, consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del medesimo DPR 445/2000 e dalle leggi speciali in materia per le ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci ivi indicate DICHIARA ED ATTESTA 01 di essere Iscritto (art.90/comma 7 D.Lgs 163/2006) presso l Ordine professionale/albo/collegio.. della Provincia di.. al n.. a decorrere dal /../. Cassa Previdenza Provincia Numero di Iscrizione Cassa Previdenza 4/24

5 02 - Iscrizione Camera di Commercio di (se posseduta) con Repertorio Economico Amministrativo (REA) N. a decorrere dal. 03 di essere elettivamente domiciliato ai fini della presente procedura: (N.B.: i componenti di RTP o GEIE da costituirsi devono indicare un unico domicilio) in CAP.Prov. Via n... Tel. n... Cell.Fax n.. . PEC.. 04 di autorizzare il Comune/Stazione Appaltante/Committente ad inviare tutte le comunicazioni, incluse quelle di cui all art.79/comma 5 del D.Lgs. 163/2006, all indirizzo e/o al numero di fax e/o all indirizzo PEC sopra-indicati quali domicilio eletto ai fini della presente procedura ; 05 che l elenco dei soggetti in carica (art.38 D.Lgs 163/2006: elenco titolari o direttori tecnici se si tratta di impresa individuale; soci o direttore tecnico se si tratta di società in nome collettivo; soci accomandatari o direttore tecnico se si tratta di società in accomandita semplice; amministratori muniti di potere di rappresentanza o direttore tecnico o socio unico persona fisica, ovvero socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci, se si tratta di altro tipo di società o consorzio) è il seguente: N.D. Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Qualifica_Titolarità o meno Legale Rappresentanza Ordine/Albo/Collegio Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz /24

6 Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz che l elenco dei soggetti cessati dalla carica nell anno antecedente la pubblicazione del bando (16/02/2012) (art.38 D.Lgs 163/2006: elenco titolari o direttori tecnici se si tratta di impresa individuale; soci o direttore tecnico se si tratta di società in nome collettivo; soci accomandatari o direttore tecnico se si tratta di società in accomandita semplice; amministratori muniti di potere di rappresentanza o direttore tecnico o socio unico persona fisica, ovvero socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci, se si tratta di altro tipo di società o consorzio) è il seguente: N.D. Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Qualifica_Titolarità o meno della Legale Rappresentanza Data cessazione carica Ordine/Albo/Collegio Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz /24

7 Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz Ordine/Albo/Collegio al n Data iscriz per le Società di Ingegneria e per le Società di professionisti (artt D.P.R.n.207/2010), che l organigramma (soggetti direttamente impiegati nello svolgimento di funzioni professionali e tecniche, nonché di controllo della qualità) aggiornato della Società è il seguente: Indicare il Ruolo: socio, amministratore, consulente, dipendente Cognome e nome, luogo e data di nascita Qualifiche, competenze e Responsabilità Iscrizione o meno ad Ordine/Albo/Collegio/Elenchi ecc. 08 per le Società di Ingegneria, che si dispone del/i seguente/i Direttore Tecnico/i che è/sono in possesso dei requisiti di cui agli artt.254/commi 1-2 D.P.R.n.207/2010: Cognome e nome, luogo e data di nascita Titolo di Laurea Iscrizione Albo/Ordine DATA Decorrenza Iscrizione Albo/Ordine 7/24

8 Dichiarazioni relative alla ottemperanza a quanto disposto dagli artt. 37 (raggruppamenti temporanei) e dall art.90/comma 7 del D.Lgs.163/ per il Libero Professionista Singolo, che l incarico sarà espletato dal sottoscritto Professionista singolo; 10 - per il Libero Professionista in Studio Associato che l incarico sarà espletato dai seguenti Professionisti Associati: Studio Associato (denominazione) 01 Professionista: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine professionale Ordine al n Data iscriz Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista. Incaricato dell integrazione fra le varie prestazioni professionali (barrare casella) Studio Associato (denominazione) 02 Professionista: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine professionale Ordine al n Data iscriz /24

9 Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista per il Raggruppamento Temporaneo da costituirsi (nonché per Raggruppamento costituito, o per GEIE da costituirsi o costituito), che si individuano e dichiarano nel modo seguente le quote di partecipazione al Raggruppamento di ciascun componente e le prestazioni che devono essere eseguite in percentuale corrispondente: 01 QUOTA partecipazione..% Raggruppamento MANDATARIO Professionista del Raggruppamento: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine professionale Ordine.. al n.... Data iscriz.... Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 02 QUOTA partecipazione..% Raggruppamento MANDANTE Professionista del Raggruppamento: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine professionale Ordine.. al n.... Data iscriz.... 9/24

10 Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 03 QUOTA partecipazione..% Raggruppamento MANDANTE Professionista del Raggruppamento: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine professionale Ordine.. al n.... Data iscriz.... Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 04 QUOTA partecipazione..% Raggruppamento MANDANTE Professionista del Raggruppamento: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine professionale Ordine.. al n.... Data iscriz.... Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 10/24

11 05 QUOTA partecipazione..% Raggruppamento MANDANTE Professionista del Raggruppamento: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine professionale Ordine.. al n.... Data iscriz.... Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 12 per le restanti tipologie di Concorrenti (Es: società di ingegneria, società di professionisti), con esclusione, quindi, dei concorrenti di cui ai precedenti punti si dichiara che l incarico sarà espletato dai seguenti Professionisti (art.90/comma 7 D.Lgs 163/2006): 1 Professionista: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine Ordine... Professionista al n Data iscriz Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista..... Incaricato dell integrazione fra le varie prestazioni professionali (barrare casella) 11/24

12 2 Professionista: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine Ordine... Professionista al n Data iscriz Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 3 Professionista: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine Professionista Ordine... al n.... Data iscriz Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 4 Professionista: Cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza, codice fiscale Titolo di studio/qualificazione Ordine Professionista Ordine... al n.... Data iscriz /24

13 Dichiarare quali prestazioni all interno dell Incarico verranno svolte dal Professionista.. 13 per i Raggruppamenti Temporanei costituiti o da costituirsi (art.253/comma 5 D.P.R. n.207/2010), che nel Raggruppamento Temporaneo è presente il seguente Professionista laureato abilitato da meno di cinque anni all esercizio della Professione: Cognome, Nome Titolo di Laurea Ordine.. Provincia di.. Numero iscrizione Ordine... Data iscrizione.... Abilitazione dal 14 per i Raggruppamenti Temporanei da costituirsi - che, in caso di aggiudicazione, sarà formalmente costituito il Raggruppamento Temporaneo conferendo mandato collettivo speciale con rappresentanza all Ing./Arch.... qualificato come mandatario il quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e dei mandanti; - che, in caso di aggiudicazione, ci si impegna ad uniformarsi alla disciplina vigente in materia di Raggruppamenti Temporanei (art.37 D.Lgs n.163/2006); - che ci si impegna a non partecipare alla presente gara in altra forma, neppure individuale. DICHIARA ED ATTESTA che non ricorre alcune delle cause/condizioni di esclusione dalla partecipazione alle procedure di affidamento degli appalti prevista dall art.38 del D.Lgs. n. 163/2006 (requisiti di ordine generale), ed in particolare: A di NON trovarsi in stato di fallimento, liquidazione coatta, di concordato preventivo, o che nei propri confronti non è in corso alcun procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; 13/24

14 B - che NON sono pendenti nei propri confronti, procedimenti per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all art. 3 Legge n o di una delle cause ostative previste dall art. 10 Legge n. 575 (art.38/comma 1 lett.b D.Lgs.163/2006); Si allegano n.. dichiarazioni rese in tal senso dai soggetti in carica di cui al precedente punto 5; Si allegano n dichiarazioni rese in tal senso dai Professionisti che espleteranno l incarico di cui al precedente punto 12; OPPURE il Dichiarante (es. Legale Rapp.te Società di Ingegneria) DEVE esplicitare che rende la dichiarazione anche per conto dei suddetti soggetti in carica e dei Professionisti che espleteranno l incarico (qualora ne sia in piena e diretta conoscenza). C di NON essere incorso nella mancata denuncia dei fatti all Autorità Giudiziaria nel caso in cui si è stati vittima dei reati previsti e puniti dagli articoli 317 (concussione) e 629 (estorsione) del Cod.Pen., aggravati ai sensi dell articolo 7 del D.L. n. 152 del 1991, convertito dalla legge n. 203 del 1991, salvo che ricorrano i casi previsti dall articolo 4, primo comma, della legge n. 689 del 1981 (fatto commesso nell'adempimento di un dovere o nell'esercizio di una facoltà legittima ovvero in stato di necessità o di legittima difesa) (vedere art.38/comma 1 lett.m-ter D.Lgs 163/2006); Si allegano n.. dichiarazioni rese in tal senso dai soggetti in carica di cui al precedente punto 5; Si allegano n dichiarazioni rese in tal senso dai Professionisti che espleteranno l incarico di cui al precedente punto 12; OPPURE il Dichiarante (es. Legale Rapp.te Società di Ingegneria) DEVE esplicitare che rende la dichiarazione anche per conto dei suddetti soggetti in carica e dei Professionisti che espleteranno l incarico (qualora ne sia in piena e diretta conoscenza). D barrare la casella che interessa: Che NON esistono a proprio carico sentenze di condanne passate in giudicato o decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, o sentenze di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art. 444 c.p.p, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; incluse le condanne, con sentenze passate in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati nell art.45, paragrafo 1, direttiva CE 2004/18; Si allegano n.. dichiarazioni rese in tal senso dai soggetti in carica di cui al precedente punto 5; Si allegano n dichiarazioni rese in tal senso dai Professionisti che espleteranno l incarico di cui al precedente punto 12; OPPURE il Dichiarante (es. Legale Rapp.te Società di Ingegneria) DEVE esplicitare che rende la dichiarazione anche per conto dei suddetti soggetti in carica e dei Professionisti che espleteranno l incarico (qualora ne sia in piena e diretta conoscenza). 14/24

15 N.D. Che ESISTONO a proprio carico sentenze di condanne passate in giudicato o decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, o sentenze di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art. 444 c.p.p, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; incluse le condanne, con sentenze passate in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati nell art.45, paragrafo 1, direttiva CE 2004/18; Organo giudiziario che ha emesso la sentenza e/o il decreto Condanna Nominativo del soggetto che ha subito la condanna Si allegano n.. dichiarazioni rese in tal senso dai soggetti in carica di cui al precedente punto 5; Si allegano n dichiarazioni rese in tal senso dai Professionisti che espleteranno l incarico di cui al precedente punto 12; OPPURE il Dichiarante (es. Legale Rapp.te Società di Ingegneria) DEVE esplicitare che rende la dichiarazione anche per conto dei suddetti soggetti in carica e dei Professionisti che espleteranno l incarico (qualora ne sia in piena e diretta conoscenza). E barrare la casella che interessa: - Che NON esistono - a carico di soggetti cessati dalla carica nell anno antecedente la data di pubblicazione del bando di cui al precedente punto 6 - sentenze di condanne passate in giudicato o decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, o sentenze di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art. 444 c.p.p, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; incluse le condanne, con sentenze passate in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati nell art.45, paragrafo 1, direttiva CE 2004/18; Si allegano n.. dichiarazioni rese in tal senso dai soggetti cessati dalla carica di cui al precedente punto 6; OPPURE il Dichiarante (es. Legale Rapp.te Società di Ingegneria) DEVE esplicitare che rende la dichiarazione anche per conto dei suddetti soggetti cessati dalla carica (qualora ne sia in piena e diretta conoscenza). OPPURE - Che esistono - a carico di soggetti cessati dalla carica nell anno antecedente la data di pubblicazione del bando di cui al precedente punto 6 - sentenze di condanne 15/24

16 passate in giudicato o decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, o sentenze di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art. 444 c.p.p, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; incluse le condanne, con sentenze passate in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari: N.D. Organo giudiziario che ha emesso la sentenza e/o il decreto Condanna Nominativo del soggetto che ha subito la condanna Si allegano n.. dichiarazioni rese in tal senso dai soggetti cessati dalla carica di cui al precedente punto 6; OPPURE il Dichiarante (es. Legale Rapp.te Società di Ingegneria) DEVE esplicitare che rende la dichiarazione anche per conto dei suddetti soggetti cessati dalla carica (qualora ne sia in piena e diretta conoscenza). F Che nel caso di sentenze di condanna o di decreti penali di condanna a carico di soggetti cessati dalla carica di cui al punto precedente, la Società ha posto in essere una completa ed effettiva dissociazione dalla condotta sanzionata dimostrabile con la seguente allegata documentazione: G barrare la casella che interessa di non aver violato il divieto di intestazione fiduciaria posto dall art.17 della Legge n.55; di aver violato il divieto di intestazione fiduciaria posto dall art.17 della Legge n.55, ma è già trascorso un anno dall accertamento definitivo della violazione e la violazione è stata rimossa. Elencare sentenze o decreti: N.D. Organo giudiziario che ha emesso la sentenza/decreto/accertamento definitivo Condanna Nominativo del soggetto che ha subito l accertamento definitivo della violazione /24

17 H di non aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate alle norme in materia di sicurezza e a ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro, risultanti dai dati in possesso dell Osservatorio dei contratti pubblici; I di non aver commesso grave negligenza o malafede nell esecuzione delle prestazioni affidate dalla stazione appaltante che bandisce la gara; L di non aver commesso un errore grave nell esercizio della propria attività professionale; M di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui il concorrente è stabilito; N di non essere iscritto al Casellario informatico (art.7/comma 10 D.Lgs. 163/2006) per aver presentato falsa dichiarazione o falsa documentazione in merito a requisiti e condizioni rilevanti per la partecipazione a procedure di gara e per l affidamento dei subappalti (art.38/comma 1-ter D.Lgs. 163/2006); O di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato in cui è stabilito; P Regolarità contributiva (compilare i dati e barrare le caselle che interessano) P.1 - Professionisti che espleteranno l incarico - Cognome, Nome. - Cassa Previdenza.. Provincia.N. Iscrizione - Cognome, Nome. - Cassa Previdenza.. Provincia.N. Iscrizione - Cognome, Nome. - Cassa Previdenza.. Provincia.N. Iscrizione - Cognome, Nome. - Cassa Previdenza.. Provincia.N. Iscrizione - Cognome, Nome. - Cassa Previdenza.. Provincia.N. Iscrizione P.2 Per l acquisizione del DURC (es. Concorrente con dipendenti, collaboratori; professionisti senza Cassa Previdenza, lavoratori autonomi ecc.) che il Concorrente NON ha dipendenti; che il Concorrente ha n..dipendenti; che il Concorrente NON ha collaboratori; 17/24

18 che il Concorrente ha n.collaboratori; Tipologia del Concorrente Datore di lavoro Lavoratore autonomo Gestione separata-committente/associante Gestione separata- Titolare di reddito di lavoro autonomo di arte e professione Sede legale del Concorrente: cap.comune... Prov. Via/Piazzan Sede operativa del Concorrente: cap.comune. Prov Via/Piazza.n.. Recapito corrispondenza sede legale sede operativa . PEC C.C.N.L. applicato edilizia edile con solo impiegati e tecnici altri settori. Dimensione aziendale da 1 a 5 da 6 a 15 da 16 a 50 da 51 a 100 oltre 100 Totale lavoratori per l esecuzione dell incarico n.., di cui dipendenti n. Codice lavorazione 18/24

19 DURC Dipendenti: INPS matricola azienda. Codice fiscale Azienda.. INPS - sede competente di.. indirizzo.. Tel. Fax.. INAIL codice ditta INAIL - sede competente di.. indirizzo.. Tel. Fax.. DURC Parasubordinati:collaboratori coordinati e continuativi, collaboratori a progetto, collaboratori occasionali, professionisti senza Cassa, Lavoratori autonomi occasionali, Associati in partecipazione INPS_Posizione Gestione separata. INPS - sede competente di.. indirizzo.. Tel. Fax.. INAIL codice ditta INAIL - sede competente di.. indirizzo.. Tel. Fax.. Q - in applicazione alle disposizioni di cui all art. 17 L. n.68/ (barrare la casella che interessa): che il Concorrente è esente dall'applicazione delle norme di cui all art. 17 della L. 68/99 norme per il diritto al lavoro dei disabili non avendo dipendenti, oppure avendo alle proprie dipendenze non più di 15 dipendenti, oppure pur avendo un numero di dipendenti ricompreso tra 16 e 35 per non ha effettuato nuove assunzioni dopo il ; che il Concorrente è pienamente in regola con le norme che disciplinano il lavoro dei disabili di cui alla Legge n.68/99 (indicare specificatamente l Ufficio e la Provincia ove ha sede l impresa/attività da cui risulta l ottemperanza alle norme della citata legge): R di non essere stato assoggettato alla applicazione di sanzione interdittiva di cui all art.9/comma 2 lett.c del D.Lgs. n.231/ o di altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione compresi i provvedimenti interdettivi di cui all art.36-bis/comma 1 del D.L. n.223/ conventito con modificazioni dalla Legge n.248/ ; 19/24

20 S di non essere iscritto - ai sensi dell art.40/comma 9-quater del D.Lgs.n.163/ nel Casellario Informatico di cui all art.7/comma 10 del D.Lgs. n.163/2006 per aver presentato falsa dichiarazione o falsa documentazione ai fini del rilascio dell attestazione SOA; T barrare la/e casella/e che interessa/no: che il Concorrente non si trova, rispetto ad un altro partecipante alla medesima procedura di affidamento, in una situazione di controllo di cui all art.2359 del codice civile o in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comporti che le offerte siano imputabili ad un unico centro decisionale; e di aver formulato l offerta autonomamente; che il Concorrente non è a conoscenza della partecipazione alla medesima procedura di soggetti che si trovano, rispetto al concorrente, in una delle situazioni di controllo di cui all art.2359 del codice civile, oppure in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comporti che le offerte siano imputabili ad un unico centro decisionale; e di aver formulato l offerta autonomamente; il Concorrente è a conoscenza della partecipazione alla medesima procedura di soggetti che si trovano, rispetto al concorrente, in una delle situazioni di controllo di cui all art.2359 del codice civile, oppure in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comporti che le offerte siano imputabili ad un unico centro decisionale; e di aver formulato l offerta autonomamente: (specificare la partecipazione in situazione di controllo di cui si è a conoscenza).. U - che non ricorre alcuna delle condizioni ostative di cui all art. 253/commi 1 e 2 del D.P.R. 207/2011 V - che non ricorre alcuna delle condizioni ostative di cui all art. 90/comma 8 del D.lgs. 163/2006; Z che la società rappresentata (società di ingegneria e/o società di professionisti) è in possesso dei requisiti di cui agli artt del D.P.R. 207/2010; DICHIARA ED ATTESTA A.1 di essere edotto che tutte le autocertificazioni, le certificazioni, dichiarazioni, attestazioni, i documenti e l offerta devono essere in lingua italiana o corredati di traduzione giurata; B.1 - dichiara di essere a conoscenza di quanto disposto dall art.91/comma 3 del D.Lgs n.163/2006, ovvero che l affidatario dell incarico non può avvalersi del subappalto, salve le eccezioni ivi previste per le quali resta, comunque, impregiudicata la responsabilità del progettista. C.1 - attesta di essere in possesso dei requisiti richiesti per partecipare alla procedura com- 20/24

21 parativa per l affidamento dell incarico; e di essere, altresì, a conoscenza della normativa vigente che disciplina l affidamento e lo svolgimento di incarichi da parte di dipendenti pubblici (art.1/commi da 56 a 65 Legge n.662/1996, art.53 D.Lgs. n.165/2001, art.6/commi 9,10,12 Legge n.240/2010, Regolamenti emanati dagli enti pubblici di appartenenza, in merito alle procedure di autorizzazione e/o comunicazione, alle incompatibilità, ai conflitti di interesse, al cumulo di incarichi, ai compensi, alla durata ecc.); D.1 - attesta di aver preso visione della seguente documentazione: "Misure Volontarie in Bioedilizia" vigenti (approvate con deliberazione C.C. n. 148/ quale Allegato parte integrante del Regolamento Edilizio Comunale), consultabili sul sito Internet Regolamento Urbanistico Edilizio (R.U.E. adottato con Deliberazione C.C. n.66 del ), consultabile sul sito Internet E.1 - attesta di aver preso piena conoscenza della natura dell incarico e di tutte le circostanze generali e particolari che possono influire sulla determinazione dell offerta (es.: oneri e obblighi relativi alle disposizioni in materia di sicurezza, di assicurazione, di condizioni di lavoro e di previdenza e assistenza, polizza assicurativa responsabilita civile); di avere tenuto conto, nel formulare la propria offerta di eventuali maggiorazioni per lievitazione dei prezzi che dovessero intervenire durante l esecuzione dell incarico, rinunciando fin d ora a qualsiasi azione o eccezione in merito; e di giudicare, pertanto, remunerativa l offerta economica presentata, fatta salva l applicazione delle disposizioni dell articolo 133 del D.Lgs. n.163/2006 n 163 e s.m.i.; F.1 - dichiara di aver preso visione e accettare, senza condizione o riserva alcuna, tutte le condizioni, oneri ed obblighi previsti nella lettera-invito, nello Schema di Contratto, e, in generale negli atti della procedura comparativa; G.1 nel caso di Liberi Professionisti associati (art.90/comma1 lett.d Codice Appalti-legge n.1815/ ) la Istanza e la Dichiarazione Sostitutiva di certificazione e di Atto Notorio (presente Allegato 2) deve essere prodotta: g.1.1 da un Legale Rappresentante dello Studio Associato/Associazione di professionisti; g.1.2 e da ciascun Professionista Associato che viene indicato come partecipante/esecutore dell incarico. Qualora lo Studio Associato assuma la forma giuridica societaria è necessario ai sensi dell art.38 del D.Lgs n.163/2006: - che i Professionisti Associati dichiarino quali sono i soggetti in carica e quali sono i soggetti cessati dalla carica nell anno antecedente la pubblicazione del bando ( ) ; - che i soggetti incarica e quelli cessati dalla carica rendano le dichiarazioni richieste dall art.38 D.Lgs.163/2006, Oppure che tali Dichiarazioni siano rese dal legale Rappresentante dello Studio Associato qualora ne sia in piena e diretta conoscenza; Deve essere allegato e prodotto l Atto costitutivo e il Contratto Associativo, in copia conforme all originale o in copia resa conforme ai sensi dell art.18/commi 2-3 del D.P.R. 445/2000; H.1 - per i Raggruppamenti Temporanei non ancora costituiti (GEIE inclusi) (art.90/comma1 lett.g Codice Appalti) ) la Istanza e la Dichiarazione Sostitutiva di certificazione e di Atto Notorio (presente Allegato 2) deve essere prodotta: h.1.1 dal futuro Capogruppo-Mandatario; 21/24

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 D.P.R. N.445/2000 s.m.i.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 D.P.R. N.445/2000 s.m.i. CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 D.P.R. N.445/2000 s.m.i.) COMUNE DI SCIACCA SETTORE 6 - VIA ROMA, 13 92019 SCIACCA AG. Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 Legge 445/2000) Al COMUNE DI MOGLIANO VENETO PIAZZA CADUTI N.8 31021 MOGLIANO VENETO

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 LEGGE 445/2000)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 LEGGE 445/2000) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON ANNESSA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (ART. 46 E 47 LEGGE 445/2000) Allegato 1) Spett.le COMUNE DI RICCIONE Settore Bilancio-Tributi-Patrimonio

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli

Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV)

Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV) A.1.1 LAVORI PUBBLICI ORDINARI - ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON AUTO CERTIFICAZIONI 1 2 Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV) OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

DICHIARAZIONE UNICA PARTECIPANTI ALLA GARA

DICHIARAZIONE UNICA PARTECIPANTI ALLA GARA Modulo B Avvertenze Nel caso di R.T.I. di cui all art. 34, comma 1, lett. d), del D.Lgs. 163/2006, di consorzi di cui all art. 34, c. 1, lett. c) ed e) del decreto citato, nonché di Geie di cui all art.

Dettagli

Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV)

Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV) A. Istanza di partecipazione con auto certificazioni 1 2 Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV) OGGETTO: Lavori di ripristino sezione

Dettagli

SCHEMA DI ISTANZA DI AMMISSIONE CON ANNESSA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SIA DI CERTIFICAZIONE CHE NOTORIETA

SCHEMA DI ISTANZA DI AMMISSIONE CON ANNESSA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SIA DI CERTIFICAZIONE CHE NOTORIETA ALLEGATO 1) SCHEMA DI ISTANZA DI AMMISSIONE CON ANNESSA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SIA DI CERTIFICAZIONE CHE NOTORIETA Comune di Chignolo Po Ufficio Ragioneria Via Marconi, 8 27013 Chignolo Po (PV) Oggetto:

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESUTALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA CHIEDE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESUTALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA CHIEDE Marca da bollo da Euro 16,00 Al Comune di Volvera Via Ponsati 34 10040 VOLVERA (TO) Oggetto : Affidamento in concessione del servizio di informazione e comunicazione mediante la redazione, la stampa e

Dettagli

nella sua qualità di della Società/Impresa con sede legale in

nella sua qualità di della Società/Impresa con sede legale in (Allegato A) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000) Spett.le Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, in relazione alla: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA [EAV Srl] [Oggetto: Manutenzione ordinaria delle opere edili delle officine/depositi ed i capolinea della divisione trasporto automobilistico di EAV

Dettagli

ALLEGATO A2 PER R.T.I. COSTITUITO (ART. 34, COMMA 1, LETTERA D DEL CODICE DEI CONTRATTI)

ALLEGATO A2 PER R.T.I. COSTITUITO (ART. 34, COMMA 1, LETTERA D DEL CODICE DEI CONTRATTI) ALLEGATO A2 PER R.T.I. COSTITUITO (ART. 34, COMMA 1, LETTERA D DEL CODICE DEI CONTRATTI) DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ (Art. 47 D.P.R. 445 del 28 dicembre

Dettagli

Il sottoscritto. nato il..a. con codice fiscale. con partita IVA n tel. FA ISTANZA

Il sottoscritto. nato il..a. con codice fiscale. con partita IVA n tel. FA ISTANZA I presenti modelli hanno carattere esemplificativo, sulla base di quanto disposto nel disciplinare di gara e nel capitolato. Resta in ogni caso prevalente la disciplina ivi dettata. Modello allegato n.

Dettagli

volume d affari capitale sociale

volume d affari capitale sociale Modello A Stazione appaltante: Comune di Isernia Piazza Marconi 86170 Isernia (IS) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA REALIZZAZIONE DELL AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO FUNZIONALE EX SCUOLA COMUNALE IN LOCALITA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA 1/11 Allegato A) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA Spett. le COMUNE DI AMALFI Piazza Municipio, 6 84011 A M A L F I (SA) Oggetto e importo dell appalto: Procedura ristretta per

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA RESA DALL IMPRESA CONCORRENTE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA Al Comune di Ventimiglia Piazza Libertà, 3 Oggetto: procedura negoziata per l affidamento dei

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P.

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P. A TPER SPA APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P.A., NELLE AZIENDE DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DI PERSONE

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A Al Comune di Altofonte Piazza Falcone Borsellino 90030 ALTOFONTE (PA) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Procedura di cottimo fiduciario avente per oggetto: Noleggio di luminarie artistiche in occasione

Dettagli

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa MODELLO 1 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DI UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA PROMOZIONE DELLA DONAZIONE DI ORGANI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

PROCEDURA NEGOZIATA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DI UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA PROMOZIONE DELLA DONAZIONE DI ORGANI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PROCEDURA NEGOZIATA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DI UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA PROMOZIONE DELLA DONAZIONE DI ORGANI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (la presente dichiarazione, rilasciata anche ai sensi

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA RESA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DELLA LEGGE N. 445/2000 Spett.le I.N.RI.M. Strada delle Cacce

Dettagli

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA.

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. ISTANZA E RELATIVE DICHIARAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA SOCIETA STRUTTURA VALLE D AOSTA S.R.L. PERIODO 01/10/2014 01/10/2017

Dettagli

Al COMUNE di RIMINI U.O.ECONOMATO E TRIBUTI SUGLI IMMOBILI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI (RN)

Al COMUNE di RIMINI U.O.ECONOMATO E TRIBUTI SUGLI IMMOBILI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI (RN) Al COMUNE di RIMINI U.O.ECONOMATO E TRIBUTI SUGLI IMMOBILI Corso d Augusto n. 154 47900 RIMINI (RN) OGGETTO:DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DEI SERVIZI

Dettagli

SERUSO S.p.A. MODELLO A

SERUSO S.p.A. MODELLO A Modello A) Tale dichiarazione deve essere resa dal Legale Rappresentante o dal Titolare o dal Procuratore. Nel caso di concorrenti costituiti da imprese associate o da associarsi, la medesima dichiarazione

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO Allegato A1 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO SERVIZIO DI CONCESSIONE DI UN MUTUO CHIROGRAFO PARI AD 5.000.000,00 ALLA VALLE UMBRA SERVIZI S.P.A. GARANTITO DA DELEGAZIONI DI PAGAMENTO SULLE ENTRATE ORDINARIE

Dettagli

Allegato A/1 PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE VIA M. NICOLETTA, 28 88900 CROTONE (KR).

Allegato A/1 PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE VIA M. NICOLETTA, 28 88900 CROTONE (KR). Allegato A/1 PROVINCIA DI CROTONE STAZIONE UNICA APPALTANTE VIA M. NICOLETTA, 28 88900 CROTONE (KR). DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA. Oggetto: Procedura aperta

Dettagli

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:...

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:... PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A FAVORE DELLA SOCIETÀ MAAS MERCATI AGRO ALIMENTARI SICILIA S.C.P.A. CIG: 6237839B93 DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE

Dettagli

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Vittorio Veneto Piazza del Popolo, n. 14 31029 VITTORIO VENETO (TV) Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO FAC SIMILE DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO PER PROCEDURA APERTA E ZIONE A CORREDO DELL OFFERTA PER I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E ADEGUAMENTO DELLA PALESTRA DELLA SCUOLA MEDIA I.GIAGHEDDU

Dettagli

Direzione Servizi Educativi e di Protezione Sociale

Direzione Servizi Educativi e di Protezione Sociale Allegato B MODELLO DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA comprensiva di dichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atto notorio 1 rese ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 n. 445 Al Comune di Rimini Via

Dettagli

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n.

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n. MOD. AVV DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI FIRENZE VIA CAVOUR, 57 50129 FIRENZE La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da

Dettagli

AL COMUNE di BARI RIPARTIZIONE

AL COMUNE di BARI RIPARTIZIONE Ragione sociale della Ditta concorrente Allegato SUB A) ad Avviso di gara (utilizzare esclusivamente questo modulo) Domanda di partecipazione con autocertificazioni e dichiarazioni richieste all offerente

Dettagli

Domanda di ammissione e dichiarazioni. * * * * *

Domanda di ammissione e dichiarazioni. * * * * * Modello A) La dichiarazione sostitutiva di cui al presente modello A deve essere sottoscritta, pena esclusione, dal legale rappresentante in caso di concorrente singolo. Nel caso di concorrenti costituiti

Dettagli

SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI

SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI Allegato 1 SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI All EDiSU - Ente per il Diritto allo Studio Universitario Via Calatafimi, 11 27100 PAVIA Oggetto: Istanza di ammissione alla

Dettagli

GIARDINO SCOTTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA ESTIVA ANNO 2015.

GIARDINO SCOTTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA ESTIVA ANNO 2015. Allegato B Modulo delle Dichiarazioni (da inserire nella busta n. 1 Documentazione amministrativa) Al Comune di Pisa Direzione Cultura e Turismo Coordinamento Interventi sul Litorale OGGETTO: AVVISO PUBBLICO

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI:

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI: MOD. A da inserire nella Busta A Documentazione DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Marca da Bollo 14,62 Spett.le PROVINCIA DELL OGLIASTRA Servizio Viabilità, Trasporti e Infrastrutture Via Pietro Pistis snc 08045

Dettagli

C H I E D E. di partecipare alla gara in oggetto (barrare la casella che interessa) nella seguente forma:

C H I E D E. di partecipare alla gara in oggetto (barrare la casella che interessa) nella seguente forma: Ragione sociale dell Organismo concorrente Modello A Servizio Parchi Aperti nei parchi cittadini: Don Tonino Bello e Largo 2 Giugno - CIG., importo a base d asta - Intervento finanziato con fondi di cui

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA AUTOSERVIZI F.V.G. S.p.A. (ALLEGATO A) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA Spett. le Autoservizi F.V.G. S.p.A. - SAF Via del Partidor, n. 13 33100 UDINE ITALIA OGGETTO: SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Spett. Tea S.p.A. Via Taliercio n.3 46100 MANTOVA OGGETTO: Procedura aperta per la selezione del socio privato di Tea Reteluce S.r.l. con attribuzione di compiti

Dettagli

APPALTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE ALLE STRUTTURE DI CREMONA SOLIDALE

APPALTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE ALLE STRUTTURE DI CREMONA SOLIDALE APPALTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE ALLE STRUTTURE DI CREMONA SOLIDALE MOD. 1 - Istanza di ammissione alla gara / dichiarazione

Dettagli

Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO

Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO Marca da bollo Euro 14,62 Spett. COMUNE DI RUFINA (Provincia di Firenze) Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO Il sottoscritto nato a il nella sua

Dettagli

Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI

Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI Il sottoscritto nato il a in qualità di legale rappresentante dello studio associato ovvero di titolare dello studio professionale/ditta

Dettagli

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO ALLEGATO N. 1 MODELLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le R.F.I. Spa S.O Legale Venezia Via Trento, 38 30171 MESTRE VE - ITALIA OGGETTO DELL APPALTO: Lavori per la soppressione del PL al km 48+343 della

Dettagli

DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000

DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000 ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000 Spett.le Il sottoscritto..nato a... il residente in..alla_via..... C.F.: in qualita di...... dell Impresa......

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A)

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A) in bollo Euro 16,00 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A) Fac-simile istanza / dichiarazione sostitutiva ai sensi degli

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso)

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso) All. n.1 Disciplinare di gara Alla cortese attenzione del Direttore Generale dell Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2020

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2020 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2020 Allegato A) Fac-simile istanza / dichiarazione sostitutiva ai sensi degli artt. 46, 47 e 48 del DPR 445/2000

Dettagli

di essere ammesso alla gara di cui in oggetto come impresa singola mandatario mandante in raggruppamento temporaneo o in consorzio di e a tal fine

di essere ammesso alla gara di cui in oggetto come impresa singola mandatario mandante in raggruppamento temporaneo o in consorzio di e a tal fine marca da bollo 14,62 Al Sindaco Comune di San Raffaele Cimena Via Ferrarese 16 10090 SAN RAFFAELE CIMENA Oggetto LAVORI DI BANDO DI GARA LAVORI DI REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO GRID CONNECTED INSTALLATO

Dettagli

Modello A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONTESTUALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE PER I REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Modello A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONTESTUALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE PER I REQUISITI DI ORDINE GENERALE Modello A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONTESTUALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE PER I REQUISITI DI ORDINE GENERALE AL COMUNE DI CASTENASO Via XXI Ottobre 1944 n. 7 40055 CASTENASO

Dettagli

- SCHEMA TIPO - DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA

- SCHEMA TIPO - DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA - SCHEMA TIPO - DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA All AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA Via S. Agostino, 7 67100 L AQUILA LAVORI DI SISTEMAZIONE

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Via G. Verdi, 32 57126 LIVORNO

AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Via G. Verdi, 32 57126 LIVORNO AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Via G. Verdi, 32 57126 LIVORNO PROJECT FINANCING RELATIVO AL SERVIZIO INTEGRATO DI PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI CON CARATTERISTICHE

Dettagli

AUTODICHIARAZIONE UNICA CONTESTUALE (articoli 46, 47, 71 del D.P.R. 445/2000)

AUTODICHIARAZIONE UNICA CONTESTUALE (articoli 46, 47, 71 del D.P.R. 445/2000) ALLEGATO 1bis ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA IN FORMA PLURIMA E DICHIARAZIONE UNICA CONTESTUALE MODULO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AMMISSIONE / DICHIARAZIONE (coassicuratrice e/o mandante) Comune di

Dettagli

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI ALLESTITORI DI IMPIANTI DI TELECONTROLLO, DI SISTEMI DI VALIDAZIONE DI TITOLI DI VIAGGIO, DI SISTEMI DI EMISSIONE TITOLI A BORDO, DI ISOLAMENTO SU FILOVEICOLI, DI

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Mod. A Alla AMS srl Via dei Drappieri, snc 58043 - Castiglione della Pescaia (GR) Oggetto: Servizi assicurativi per Polizza RCT- RCO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

Dichiarazioni CIG 5806770A2F.

Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Il sottoscritto Nato il a In qualità di Dell Impresa Con sede legale in Tel. n. Fax n. Con codice fiscale n Con partita IVA n ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA All Agenzia LAORE SARDEGNA Servizio Bilancio e Contabilità U.O. Appalti e Acquisti Via Caprera 8 09123 Cagliari OGGETTO: Procedura

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il Allegato 3) ALLA COMUNITA MONTANA DELL ESINO FRASASSI VIA DANTE, 268 60044 FABRIANO (AN) OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA e SANIFICAZIONE DEGLI UFFICI E DEI LOCALI DI COMPETENZA DELLA COMUNITA MONTANA DELL

Dettagli

Presentata dall operatore economico:

Presentata dall operatore economico: MOD. A (IMPRESA SINGOLA) Alla Cassa Nazionale del Notariato Via Flaminia, 160 00196 ROMA (RM) DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI E DEI PRESTATORI DI SERVIZI E DI LAVORI DI FIDUCIA DELLA CASSA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE DICHIARAZIONE PER SOCIETA' E SOGGETTI IMPRENDITORIALI

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE DICHIARAZIONE PER SOCIETA' E SOGGETTI IMPRENDITORIALI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE DICHIARAZIONE PER SOCIETA' E SOGGETTI IMPRENDITORIALI ALLEGATO B PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE E SUCCESSIVA

Dettagli

MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE RELATIVA AI REQUISITI DI ORDINE GENERALE E DI IDONEITÀ PROFESSIONALE (ART.

MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE RELATIVA AI REQUISITI DI ORDINE GENERALE E DI IDONEITÀ PROFESSIONALE (ART. MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE RELATIVA AI REQUISITI DI ORDINE GENERALE E DI IDONEITÀ PROFESSIONALE (ART. 46 DPR 445/2000) in relazione alla procedura aperta di cui all art. 55 del

Dettagli

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n.

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n. DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI FIRENZE VIA CAVOUR, 57 50129 FIRENZE La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da copia del

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento del Servizio Spazio Famiglia e Affido Familiare

Procedura aperta per l affidamento del Servizio Spazio Famiglia e Affido Familiare Allegato A/1 Procedura aperta per l affidamento del Servizio Spazio Famiglia e Affido Familiare (Distretto Socio-Sanitario di Tempio Pausania) Piano Unitario Servizi alla Persona (PLUS 2010/2012) DOMANDA

Dettagli

AUTODICHIARAZIONI. (da compilare e sottoscrivere in ogni sua pagina da parte del legale rappresentante del soggetto concorrente)

AUTODICHIARAZIONI. (da compilare e sottoscrivere in ogni sua pagina da parte del legale rappresentante del soggetto concorrente) ALL. A1 Procedura di gara in economia per la fornitura di n. 6 autovetture nuove con doppia alimentazione benzina/gpl ed il contestuale ritiro di n. 6 autovetture di proprietà dell Ente, da destinare alla

Dettagli

DOCUMENTO DI CUI AL PUNTO N. 10.1 DEL BANDO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER I SOGGETTI DI CUI ALLA LETTERA A) B) E C) ART. 34 D.LGS.

DOCUMENTO DI CUI AL PUNTO N. 10.1 DEL BANDO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER I SOGGETTI DI CUI ALLA LETTERA A) B) E C) ART. 34 D.LGS. (Modello Allegato A) (regolarizzare con marca da Euro 14,62) DOCUMENTO DI CUI AL PUNTO N. 10.1 DEL BANDO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER I SOGGETTI DI CUI ALLA LETTERA A) B) E C) ART. 34 D.LGS. 163/2006

Dettagli

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale funzione pubblica, autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio provveditorato e servizi generali Via Sabbadini, 31 33100 - UDINE

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Area 6 Lavori Pubblici Gara del giorno: 15/09/2015 Scadenza offerte: 25/08/2015, ore 17.30 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA, PREVIA ACQUISIZIONE DEL PROGETTO

Dettagli

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN)

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) l sottoscritt nat a. il. residente nel Comune di... prov...via/piazza....

Dettagli

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE - 11

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE - 11 MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE - 11 GARA SUN (AVCP n. 5760911) PROCEDURA APERTA CIG: 5939594406 OGGETTO: SERVIZIO MENSA AZIENDALE SUN S.p.A. - Via Generali n. 25-28100 Novara Il sottoscritto: DICHIARAZIONE

Dettagli

Unico Azionista. Dichiarazione unica. (ai sensi dell'art.47 D.P.R n.445/2000)

Unico Azionista. Dichiarazione unica. (ai sensi dell'art.47 D.P.R n.445/2000) Dichiarazione unica Ente aggiudicatore: Carbosulcis S.p.A Ufficio Appalti Miniera Monte Sinni c.a.p. 09010 Nuraxi figus (Gonnesa) (ai sensi dell'art.47 D.P.R n.445/2000) OGGETTO: Realizzazione Piano operativo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Ufficio Appalti Allegato A al disciplinare ISTANZA DI AMMISSIONE Nella forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà ai sensi degli artt.

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE Gara per l'affidamento del servizio di pulizia aeromobili, carico/scarico bagagli e merci, movimentazione carrelli, pulizia piazzale aeromobili e aree a verde (air-side)presso l aeroporto G.Galilei di

Dettagli

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO. Provincia di Pordenone

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO. Provincia di Pordenone COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO Provincia di Pordenone ALLEGATO A (Modello Dichiarazione di partecipazione DA INSERIRE NELLA BUSTA A) Al COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO Piazza Daniele Moro 33 33075-

Dettagli

(utilizzare esclusivamente questo modulo) Importo complessivo del servizio posto a base d asta: 88.014,37, oltre IVA 21%.

(utilizzare esclusivamente questo modulo) Importo complessivo del servizio posto a base d asta: 88.014,37, oltre IVA 21%. Ragione sociale della Ditta concorrente Allegato SUB A) al bando di PROCEDURA APERTA (utilizzare esclusivamente questo modulo) Domanda di partecipazione con autocertificazioni e dichiarazioni richieste

Dettagli

Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 SCHEMA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA

Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 SCHEMA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 Allegato A al bando di gara per l affidamento del servizio di Tesoreria comunale (da inserire nella Busta A)documentazione amministrativa) SCHEMA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA DI CUI AL PUNTO 1 DELL ART. 6 DEL DISCIPLINARE DI GARA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA DI CUI AL PUNTO 1 DELL ART. 6 DEL DISCIPLINARE DI GARA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA DI CUI AL PUNTO 1 DELL ART. 6 DEL DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA All Università degli Studi di Roma La Sapienza Area Patrimonio e Servizi Economali Sett. Gare

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETÀ (AI SENSI DEGLI ARTT.46 E 47 DEL D.P.R. N.445/2000), DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DELL

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) il sottoscritto Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo

Dettagli

ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE CUMULATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR

ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE CUMULATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE CUMULATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR 445/2000 (Nel caso di concorrenti costituiti da imprese associate temporaneamente o consorziate in Consorzio Ordinario - o da associarsi

Dettagli

MODELLO 1. Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta: 10.000,00 (euro diecimilavirgolazero)

MODELLO 1. Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta: 10.000,00 (euro diecimilavirgolazero) MODELLO 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 46, 47 E 76 DEL DPR 445/2000 E S.M.I. Stazione appaltante: Azienda

Dettagli

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in A TPER SPA APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI PULIZIA LOCALI AD USO UFFICIO, SERVIZI IGIENICI, OFFICINA, AREE ESTERNE, PIAZZALI E RELATIVE PERTINENZE DA SVOLGERSI PRESSO I DEPOSITI OFFICINA DI TPER

Dettagli

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni MOD. A bis Modulo Dichiarazioni relative al possesso dei requisiti di ordine generale da compilarsi da parte di ciascuna impresa consorziata individuata dal Consorzio quale esecutrice di lavori/servizi/forniture

Dettagli

Il sottoscritto.. nato il.. a... in qualità di. dell impresa... con sede in... codice fiscale. partita IVA n.. REA n.

Il sottoscritto.. nato il.. a... in qualità di. dell impresa... con sede in... codice fiscale. partita IVA n.. REA n. Marca da bollo ALLEGATO A Istituzione elenco delle Imprese e degli operatori professionali per l affidamento di forniture, lavori e servizi, a procedura negoziata ovvero in economia in relazione alle disposizioni

Dettagli

ALLEGATO 2: Istanza di ammissione alla gara e dichiarazione a corredo dell offerta.

ALLEGATO 2: Istanza di ammissione alla gara e dichiarazione a corredo dell offerta. ALLEGATO 2: Istanza di ammissione alla gara e dichiarazione a corredo dell offerta. Istruzione per la compilazione: 1. La dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte barrando le parti che

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ----------

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ---------- Allegato A1/a al Disciplinare di Gara DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ---------- Valle Umbra Servizi S.p.a. Via Antonio Busetti n. 38 40 06049 Spoleto (Pg)

Dettagli

DOMANDA PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLE PROCEDURE DI COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DEL D.LGS. N. 163/2006 E S.M.I.

DOMANDA PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLE PROCEDURE DI COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DEL D.LGS. N. 163/2006 E S.M.I. ALLEGATO N. 1 DOMANDA PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLE PROCEDURE DI COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DEL D.LGS. N. 163/2006 E S.M.I. PARTE I All IS.NA.R.T. scpa Istituto Nazionale

Dettagli

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE:

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE: MODELLO DI DICHIARAZIONE All AGENZIA INTERREGIONALE PER IL FIUME PO A.I.Po Ufficio Acquisti Via Garibaldi n. 75 43121 PARMA Oggetto: Iscrizione all Elenco degli operatori Economici per le forniture ed

Dettagli

REALIZZAZIONE DI MARCIAPIEDI I N L O C A L I T A ' S. A N T O N I O - CIG: 5632084EBB - CUP: I99D10000360006

REALIZZAZIONE DI MARCIAPIEDI I N L O C A L I T A ' S. A N T O N I O - CIG: 5632084EBB - CUP: I99D10000360006 Schema di domanda di partecipazione e dichiarazioni per l ammissione alla gara d appalto Modello A Stazione appaltante: Comune di Ponza REALIZZAZIONE DI MARCIAPIEDI I N L O C A L I T A ' S. A N T O N I

Dettagli

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il.

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il. ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT Il sottoscritto nato il a e residente a Via C.F. legale rappresentante dell Impresa /operatore economico

Dettagli

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A B A N D O D I G A R A C O N P R O C E D U R A N E G O Z I A T A P E R I S E R V I Z I D I A S S I C U R A Z I O N E R. C. A. E I N C E N D I O R I S C H I D I V E R S I D E G L I A U T O B U S A Z I E

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Allegato 2 requisiti di ordine generale e idoneità professionale DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR. 445/2000) Il/ la sottoscritto/a: nato/a a: ( ) il / / domiciliato per la

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a a il. in qualità di (carica sociale) dell impresa ( denominazione e ragione sociale) DICHIARA

Il/la sottoscritto/a. nato/a a il. in qualità di (carica sociale) dell impresa ( denominazione e ragione sociale) DICHIARA OGGETTO: GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA - MINISTERO DELLA SALUTE - SEDE DI ROMA, LUNGOTEVERE RIPA N. 1. CIG 61681305E5 Il/la sottoscritto/a nato/a a il in qualità di

Dettagli