Regno Unito Cenni di diritto societario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regno Unito Cenni di diritto societario"

Transcript

1 Catania, Marzo 2016 Regno Unito Cenni di diritto societario 1

2 Agenda Società con Responsabilita illimitata dei soci Società con Responsabilita limitata dei soci Principali Caratteristiche Ltd Un caso pratico: contratto di Agency Holding: caso pratico di utilizzo 2

3 Societa a Responsabilita illimitata Private Unlimited Company Società( Partnership) in cui tutti i soci sono responsabili personalmente per qualsiasi debito contratto dalla società; è una società ibrida che può essere incorporata con o senza un capitale sociale. 3

4 Societa a responsabilita limitata Private Limited Company; Limited Liability Partnership; Public Limited Companies. La costituzione di queste forme societarie permette ai soci di creare un'entità giuridica distinta dalla personalità dei singoli azionisti. Le obbligazioni assunte gravano esclusivamente sulla Società. 4

5 Caratteristiche della Limited Costituzione senza Notaio Trasferimento Azioni senza Notaio Capitale Sociale minimo versato 1 Statuto: modello Companies House Variazioni Statuto senza Notaio Tipi di azioni: Azioni ordinarie Azioni privilegiate Azioni convertibili 5

6 Organi Sociali Azionista: Persona fisica o giuridica avente una o più azioni della società; La società deve avere almeno un azionista; Non è necessario che l azionista risieda nel Regno Unito o sia cittadino inglese; Possibilita utilizzo Shareholder Nominee. Amministratore: Ogni azienda deve avere almeno un amministratore che può essere una persona giuridica o fisica che abbia compiuto i 16 anni di età; Possibilita utilizzo Nominee Director per rappresentare gli interessi particolari di un socio, gruppo di soci o di un particolare creditore che intende rimanere anonimo. Segretario: Figura non obbligatoria per le Limited Companies, ma consigliabile; Il Company Secretary verifica e controlla della tenuta dei libri obbligatori della Società Limited e svolge altre funzioni di natura puramente amministrativa; Possibilita utilizzo Company Secretary Nominee. 6

7 Vita della Limited Costituzione Scioglimento Strike Off: Volontario D ufficio. 7

8 Un caso pratico: UK Agency La UK Agency Company è una società che svolge business per conto di un terzo soggetto chiamato Principal. Il rapporto esistente tra la UK Agency ed il Principal è disciplinato da un contratto privato di agenzia. Offshore Principal Offshore owner UK Company Agency Fee Agency agreement Beneficial Owner Other UK Companies UK Agency Payment for services Contracts Invoices Non-UK Customer Non-UK Customer Non-UK Customer 8

9 Holding: generalità Una società di Holding o più correttamente una Holding company, è una società finanziaria che possiede quote di partecipazione in altre società in misura tale da poterne controllare la gestione. Esenzione dalla tassazione dei dividendi ricevuti dalla maggior parte dei paesi esteri; Nessuna ritenuta alla fonte sui dividendi pagati dalla Holding agli shareholders (soci); Tassazione sui capital gain: Di regola tassazione ordinaria; Possibile applicazione della Substantial Shareholding Exemption. L Inghilterra ha il più alto numero di trattati contro la doppia imposizione; Il Regno Unito ha un sistema economico forte ed aperto agli investimenti da parte degli stranieri. 9

10 Privacy Per ragioni di riservatezza e di opportunità commerciale la proprietà della Holding può essere protetta mediante contratti di nominee. Soci Nominee Holding 10

11 Holding: struttura HOLDING PASSAGGIO GENERAZIONALE CONFERIMENTO IMMOBILI CONFERIMENTO CESSIONE PARTECIPAZIONI Co1 IT OPERATIVA LTD OPERATIVA Co2 FR OPERATIVA Co 3 EU OPERATIVA 11

LA LIMITED INGLESE: ASPETTI GENERALI E GIURIDICI. Avv. Sabrina Malaguti Avvocato in Reggio Emilia e Londra

LA LIMITED INGLESE: ASPETTI GENERALI E GIURIDICI. Avv. Sabrina Malaguti Avvocato in Reggio Emilia e Londra LA LIMITED INGLESE: ASPETTI GENERALI E GIURIDICI 1 Agenda Limited Company By Shares: Panoramica Generale Procedura di costituzione e documenti necessari. Gestione aziendale / soci / Director Requisiti

Dettagli

LE PARTNERSHIP COME FORMA DI COLLABORAZIONE INTERNAZIONALE TRA IMPRESE. US LLC e UK LLP

LE PARTNERSHIP COME FORMA DI COLLABORAZIONE INTERNAZIONALE TRA IMPRESE. US LLC e UK LLP LE PARTNERSHIP COME FORMA DI COLLABORAZIONE INTERNAZIONALE TRA IMPRESE US LLC e UK LLP dott. Carlo Borea LL.M Verfides 19 MAGGIO 2009 Limited Liability Company (LLC) Si tratta di una entità societaria

Dettagli

Irlanda: costituzione società

Irlanda: costituzione società Irlanda: costituzione società by Guido Ascheri - Monday, April 26, 2010 /irlanda-costituzione-societa/ Secondo la legislazione irlandese sono previste le seguenti forme di società: Private Limited Company;-

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y SINGAPORE DIRITTO SOCIETARIO A SINGAPORE di Avv. Francesco Misuraca Fonti della normativa societaria a Singapore Le società e le altre forme imprenditoriali sono disciplinate dal Business Registration

Dettagli

DIRITTO SOCIETARIO SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI ROMA

DIRITTO SOCIETARIO SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI ROMA DIRITTO SOCIETARIO SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI ROMA STRUTTURA GENERALE CORSO SULLE SOCIETA DI PERSONE (115 ore) 1 MODULO ordinamento sociale

Dettagli

Business Retail in Turchia: Diritto societario,

Business Retail in Turchia: Diritto societario, Business Retail in Turchia: Diritto societario, governance e sistemi di controllo Milano, 28 Marzo 2014 Avv. Rosario Sapuppo Avvertenze Il presente documento è stato redatto al mero scopo di illustrare

Dettagli

OPERAZIONI STRAORDINARIE E RIFORME SOCIETARIA E FISCALE

OPERAZIONI STRAORDINARIE E RIFORME SOCIETARIA E FISCALE Indice Introduzione Parte prima OPERAZIONI STRAORDINARIE E RIFORME SOCIETARIA E FISCALE 1 La riforma societaria 3 2 La riforma fiscale 7 2.1 I principi ispiratori della riforma dell imposta sulle società

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y IRLANDA LA SOCIETÀ LIMITED IN IRLANDA di Avv. Francesco Misuraca Le leggi irlandesi non pongono limiti all acquisizione da parte degli stranieri di aziende locali e di immobili, nonché alla creazione di

Dettagli

INDICE. Parte I IL CONFERIMENTO D AZIENDA. 1. Definizione e finalità del conferimento d azienda... 3

INDICE. Parte I IL CONFERIMENTO D AZIENDA. 1. Definizione e finalità del conferimento d azienda... 3 Presentazione...................................... IX Parte I IL CONFERIMENTO D AZIENDA 1. Definizione e finalità del conferimento d azienda............. 3 CAPITOLO 1 I PROFILI GIURIDICI DEL CONFERIMENTO

Dettagli

Prefazione alla sesta edizione... p. XV Abbreviazioni...» XVII

Prefazione alla sesta edizione... p. XV Abbreviazioni...» XVII indice Prefazione alla sesta edizione.... p. XV Abbreviazioni...» XVII Capitolo Primo Le società 1. Il sistema legislativo....» 1 A. La nozione di società....» 2 2. Il contratto di società....» 2 3. I

Dettagli

Avv. Sabrina Malaguti Ordine degli Avvocati di Reggio Emiilia

Avv. Sabrina Malaguti Ordine degli Avvocati di Reggio Emiilia Avv. Sabrina Malaguti Ordine degli Avvocati di Reggio Emiilia Composizione: la Private company può essere costituita da un solo socio mentre la Public deve avere almeno due soci Capitale minimo: la Public

Dettagli

NUOVE FORME DI SRL. A cura della Dott.ssa Vincenza Di Liberto

NUOVE FORME DI SRL. A cura della Dott.ssa Vincenza Di Liberto NUOVE FORME DI SRL A cura della Dott.ssa Vincenza Di Liberto NUOVI MODELLI IN TRE FASI NUOVO ART 2463-BIS nel C.C con DL 24/Gennaio/ 2012 N 1 successivamente convertito L n 27 del 24/Marzo/2012 DISCIPLINA

Dettagli

Eduardo Lorenzetti Marques Campedelli, Marques e Zarif São Paulo Brazil

Eduardo Lorenzetti Marques Campedelli, Marques e Zarif São Paulo Brazil INTRODUZIONE Scopo Della Presentazione: Fornire informazioni legali generali sul Brasile e facilitare/tutelare rapporti fra produttori italiani e clienti brasiliani, formazione di partnership in Brasile

Dettagli

Q u a l e f o r m a g i u r i d i c a p e r l a n u o v a i m p r e s a?

Q u a l e f o r m a g i u r i d i c a p e r l a n u o v a i m p r e s a? Impresa individuale Società di persone Società di capitali 1 IMPRESA INDIVIDUALE Normativa di riferimento: Artt. 2082, 2195, 2196 c.c Per la sua costituzione non sono richiesti particolari adempimenti

Dettagli

E.G.I. Executive summary. Economia e Gestione delle Imprese Facoltà di Scienze della Comunicazione - Università di Torino

E.G.I. Executive summary. Economia e Gestione delle Imprese Facoltà di Scienze della Comunicazione - Università di Torino Executive summary L impresa Le strategie d impresa Le politiche di pianificazione e controllo Le politiche organizzative Le politiche finanziarie La valutazione della performance 1 L impresa come sistema

Dettagli

ARGENTINA OGGI: UN OPPORTUNITA PER IL COMMERCIO E GLI INVESTIMENTI

ARGENTINA OGGI: UN OPPORTUNITA PER IL COMMERCIO E GLI INVESTIMENTI ARGENTINA OGGI: UN OPPORTUNITA PER IL COMMERCIO E GLI INVESTIMENTI Pordenone, 13 giugno 2006 Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia 1 Cornice giuridica per gli investimenti Leggi Nazionali Legge

Dettagli

ESAME DI STATO SEZIONE A TEMA 1

ESAME DI STATO SEZIONE A TEMA 1 SEZIONE A TEMA Due società, una residente e una non residente comunitaria, intendono costituire una joint venture manifatturiera. La società residente apporta un brevetto, la società non residente comunitaria

Dettagli

Società di capitali: caratteristiche. generali

Società di capitali: caratteristiche. generali Società di capitali: caratteristiche 1) Personalità giuridica e autonomia patrimoniale perfetta 4. Organizzazio ne corporativa per uffici : principio maggioritario. generali 2)Responsabi lità dei soci

Dettagli

Le BUSINESS GUIDE di internationalize.co. Fare affari in UCRAINA.

Le BUSINESS GUIDE di internationalize.co. Fare affari in UCRAINA. Fare affari in UCRAINA 1 Sommario CENNI GENERALI... 7 Sicurezza... 10 Situazione sanitaria... 11 Formalità valutarie e doganali... 12 Settimana lavorativa... 12 Cucina ucraina... 14 Ambasciata d'italia

Dettagli

Indice. Presentazione, di Andrea Dossi. Prefazione alla prima edizione, di Maurizio Dallocchio XIII. Parte prima ASPETTI GENERALI

Indice. Presentazione, di Andrea Dossi. Prefazione alla prima edizione, di Maurizio Dallocchio XIII. Parte prima ASPETTI GENERALI Indice Presentazione, di Andrea Dossi Prefazione alla prima edizione, di Maurizio Dallocchio XI XIII Parte prima ASPETTI GENERALI 1 Classificazione dei beni immobiliari sotto il profilo fiscale 3 1.1 Terreni

Dettagli

SOCIETA DI PERSONE (AUTONOMIA PATRIMONIALE IMPERFETTA)

SOCIETA DI PERSONE (AUTONOMIA PATRIMONIALE IMPERFETTA) 12 DIFFERENZE TRA SOCIETA DI PERSONE E SOCIETA DI CAPITALI ABBIAMO CATALOGATO E DISTINTO LE SOCIETA A SECONDA DELL AUTONOMIA PATRIMONIALE IN SOCIETA DI CAPITALI (AUTONOMIA PATRIMONIALE PERFETTA) SOCIETA

Dettagli

Premessa... pag. 5. Parte I

Premessa... pag. 5. Parte I Premessa... pag. 5 Parte I L imprenditore e l impresa Capitolo 1 La nozione di imprenditore 1. Imprenditore e impresa...» 21 2. La nozione di imprenditore...» 21 3. Aspetti controversi...» 26 4. Attività

Dettagli

START UP INNOVATIVA come inquadrare soci, collaboratori, consulenti e investitori

START UP INNOVATIVA come inquadrare soci, collaboratori, consulenti e investitori Studio Bussolari Bologna Incontro di studio del 20 dicembre 2016 START UP INNOVATIVA come inquadrare soci, collaboratori, consulenti e investitori PROGRAMMA Lavoratori subordinati: inquadramento, contratti

Dettagli

Soft Landing. Soluzioni preliminari per avviare un attività negli Emirati Arabi Uniti

Soft Landing. Soluzioni preliminari per avviare un attività negli Emirati Arabi Uniti Soft Landing Soluzioni preliminari per avviare un attività negli Emirati Arabi Uniti Avv. Riccardo Sensi Managing Partner Abu Dhabi Gli Emirati Arabi Uniti Gli Emirati Arabi Uniti sono una Federazione

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. pag. Prefazione... Bibliografia generale... PARTE PRIMA LA SOCIETAv IN GENERALE

INDICE-SOMMARIO. pag. Prefazione... Bibliografia generale... PARTE PRIMA LA SOCIETAv IN GENERALE INDICE-SOMMARIO Prefazione... Bibliografia generale.... pag. XIII XVII PARTE PRIMA LA SOCIETAv IN GENERALE CAPITOLO I LA SOCIETAv COME CONTRATTO E COME IMPRESA COLLETTIVA 1. Collocazione delle società

Dettagli

AIFI Seminario Tax & Legal

AIFI Seminario Tax & Legal AIFI Seminario Tax & Legal La Direttiva AIFM e l internazionalizzazione delle strutture di gestione Gli aspetti fiscali: opportunità e criticità delle strutture di gestione internazionali Mercoledì 6 giugno

Dettagli

La Società ed i suoi Attori

La Società ed i suoi Attori Prof. Riccardo Viganò Cattedra di Ragioneria ed Economia Aziendale 2014-15 La Società ed i suoi Attori Imprenditore, Forma Giuridica, Soggetto Economico e Soggetto Giuridico Dott.ssa Fabrizia Sarto AGENDA

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y LUSSEMBURGO TIPI DI HOLDING IN LUSSEMBURGO COMPARAZIONE DELLE DUE HOLDING LUSSEMBURGHESI SO.PA.FI. E HOLDING DEL 1929 di Avv. Francesco Misuraca 1. LA HOLDING DEL 1929 La legge sulle holding del 1929 consente

Dettagli

LE STP: ASPETTI FISCALI

LE STP: ASPETTI FISCALI Primo Ceppellini LE STP: ASPETTI FISCALI 1 SOCIETÀ TRA PROFESSIONISTI LANUOVADISCIPLINAÈSTATAINTRODOTTADA: ART. 10, COMMI DA 3 A 10, L. 10/11/2011, N. 183; REGOLAMENTO 08/02/2013, N. 34 DEL MINISTERO GRAZIA

Dettagli

CASO DI SPECIE: SISTEMAZIONE PATRIMONIALE E CREAZIONE DI GRUPPO MULTINAZIONALE. Londra 21.03.2014

CASO DI SPECIE: SISTEMAZIONE PATRIMONIALE E CREAZIONE DI GRUPPO MULTINAZIONALE. Londra 21.03.2014 1 CASO DI SPECIE: SISTEMAZIONE PATRIMONIALE E CREAZIONE DI GRUPPO MULTINAZIONALE Londra 21.03.2014 2 SITUAZIONE PATRIMONIALE E FAMILIARE Personale: Imprenditore italiano residente in Francia; Coniugato,

Dettagli

Indice. 1. La nozione di diritto commerciale. Il diritto commerciale come. 2. La nozione giuridica di imprenditore. L imprenditore e il

Indice. 1. La nozione di diritto commerciale. Il diritto commerciale come. 2. La nozione giuridica di imprenditore. L imprenditore e il Indice Prefazione XIII 1. La nozione di diritto commerciale. Il diritto commerciale come categoria storica 1 1.1. La nozione di diritto commerciale 1 1.2. Il processo storico di formazione del diritto

Dettagli

Premessa... 5 PARTE PRIMA LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA

Premessa... 5 PARTE PRIMA LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA INDICE SOMMARIO Premessa... 5 PARTE PRIMA LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA 1. Atto costitutivo di società a responsabilità limitata (con durata determinata)... 21 2. Atto costitutivo di società a responsabilità

Dettagli

INDICE. Art c.c. Responsabilità... 1

INDICE. Art c.c. Responsabilità... 1 Art. 2462 c.c. Responsabilità... 1 1. Le ragioni per una riforma delle s.r.l.... 1 1.2. I criteri della legge delega... 4 1.3. Autonomia della disciplina e profili di personalizzazione della nuova s.r.l....

Dettagli

Domande d esame. Prima parte del corso di Economia e Organizzazione Aziendale. di Federico Franceschini 1/15

Domande d esame. Prima parte del corso di Economia e Organizzazione Aziendale. di Federico Franceschini 1/15 Domande d esame Prima parte del corso di Economia e Organizzazione Aziendale di Federico Franceschini 1/15 Cos è il tasso d interesse? E la remunerazione del costo opportunità dell uso del denaro. C è

Dettagli

INDICE-SOMMARIO LIBRO QUINTO DEL LAVORO

INDICE-SOMMARIO LIBRO QUINTO DEL LAVORO INDICE-SOMMARIO LIBRO QUINTO DEL LAVORO CAPO VII DELLA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA Sezione I. Disposizioni generali Art. 2462. Responsabilità.................................. 2» 2463. Costituzione...................................

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di FIRENZE

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di FIRENZE Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di FIRENZE Registro Imprese - VISURA DI EVASIONE DATI ANAGRAFICI Indirizzo Sede legale FIRENZE (FI) VIA DE SERRAGLI 8 CAP 50124 Indirizzo PEC dragodorosrl@legalmail.it

Dettagli

Deposito dell atto di trasferimento di quota di srl (2470 c.c.)

Deposito dell atto di trasferimento di quota di srl (2470 c.c.) Deposito dell atto di trasferimento di quota di srl (2470 c.c.) Il notaio autenticante 30 giorni OGGETTO DELL ADEMPIMENTO: deposito (per l iscrizione) dell atto di cessione di quote. NOTA IMPORTANTE: se

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE L. EINAUDI SENORBI IL REDDITO NAZIONALE

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE L. EINAUDI SENORBI IL REDDITO NAZIONALE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE L. EINAUDI SENORBI PROGRAMMA DI ECONOMIA POLITICA CLASSE 4 B SIA IL REDDITO NAZIONALE L analisi macroeconomia. Il PIL nominale e il PIL reale. La formazione del PIL e il

Dettagli

SOCIETA -AZIENDE - FALLIMENTO

SOCIETA -AZIENDE - FALLIMENTO SOCIETA -AZIENDE - FALLIMENTO L azienda è: a) il complesso dei diritti organizzati dall imprenditore per l esercizio dell impresa. b) il complesso dei beni organizzati dall imprenditore per l esercizio

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Registro Imprese - INFORMAZIONI SOCIETARIE VZHNWT Il QR Code consente di verificare la corrispondenza tra questo documento e quello archiviato

Dettagli

FORMA GIURIDICA APPROPRIATA

FORMA GIURIDICA APPROPRIATA FORMA GIURIDICA APPROPRIATA Prima di avviare un impresa è necessario individuare la forma giuridica che meglio coincide con le proprie necessità e caratteristiche. Esploriamo le principali forme d impresa.

Dettagli

17/11/2011. Economia delle operazioni straordinarie 2011/2012

17/11/2011. Economia delle operazioni straordinarie 2011/2012 Economia delle operazioni straordinarie 2011/2012 Michela Piccarozzi Lucio Insinga 1 Art. 2506 Art. 2506 bis Art. 2506 ter Forme di scissione - Progetto di scissione - Norme applicabili Art. 2506 quater

Dettagli

OPERAZIONI STRAORDINARIE NELLA CRISI D IMPRESA Criticità, profili generali e concorsuali

OPERAZIONI STRAORDINARIE NELLA CRISI D IMPRESA Criticità, profili generali e concorsuali OPERAZIONI STRAORDINARIE NELLA CRISI D IMPRESA Criticità, profili generali e concorsuali Seminario: Le operazioni straordinarie nella crisi d impresa Date : 07.03.2014; 14.03.2014; 21.03.2014; 28.03.2014

Dettagli

Le operazioni straordinarie nell economia delle imprese

Le operazioni straordinarie nell economia delle imprese Le operazioni straordinarie nell economia delle imprese 1. Cessione di azienda 2. Conferimento 3. Fusione 4. Scissione 5. Trasformazione 6. Liquidazione Scelta dell operazione straordinaria più appropriata

Dettagli

Bilancio finale e piano di riparto. Prof.ssa Claudia Rossi 1

Bilancio finale e piano di riparto. Prof.ssa Claudia Rossi 1 Bilancio finale e piano di riparto Prof.ssa Claudia Rossi 1 Il bilancio finale di liquidazione ed il piano di riparto a favore dei soci sono predisposti dopo aver terminato le operazioni di liquidazione.

Dettagli

Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale e Amministrazione: via Monte Rosa 91, Milano Redazione: Via G. Patecchio, Milano

Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale e Amministrazione: via Monte Rosa 91, Milano Redazione: Via G. Patecchio, Milano Il volume è stato chiuso in redazione il 9 luglio 2009 ISBN: 978-88-324-7353-7 2009 - Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale e Amministrazione: via Monte Rosa 91, 20149 Milano Redazione: Via G. Patecchio, 2-20141

Dettagli

DIRECTORS AND OFFICERS LIABILITY INSURANCE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE / QUESTIONARIO DI ADEGUATEZZA

DIRECTORS AND OFFICERS LIABILITY INSURANCE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE / QUESTIONARIO DI ADEGUATEZZA DIRECTORS AND OFFICERS LIABILITY INSURANCE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE / QUESTIONARIO DI ADEGUATEZZA Questo questionario è un documento riservato sulla base del quale potrà essere emesso, su richiesta della

Dettagli

Servi legali per imprese e multinazionali italiane e personale dirigente negli USA. Marco Q. Rossi & Associati Italia - New York

Servi legali per imprese e multinazionali italiane e personale dirigente negli USA. Marco Q. Rossi & Associati Italia - New York Servi legali per imprese e multinazionali italiane e personale dirigente negli USA Marco Q. Rossi & Associati Italia - New York 1 1. Esercizio di attività diretta Servizi legali in caso di esercizio di

Dettagli

Associazione Disiano Preite, Il diritto delle società N O Z I O N E E C O S T I T U Z I O N E C A R A T T E R I G E N E R A L I D E L L A S. R. L.

Associazione Disiano Preite, Il diritto delle società N O Z I O N E E C O S T I T U Z I O N E C A R A T T E R I G E N E R A L I D E L L A S. R. L. nozione s.r.l. unipersonale C A R A T T E R I G E N E R A L I D E L L A S. R. L. nella s.r.l., per le obbligazioni risponde solo la società con il suo patrimonio le quote di partecipazione dei soci non

Dettagli

INDICE. Presentazione...XVII. Introduzione...XIX. Prefazione...XXI PARTE PRIMA SOCIETÀ PER AZIONI. 1 Atto costitutivo e statuto

INDICE. Presentazione...XVII. Introduzione...XIX. Prefazione...XXI PARTE PRIMA SOCIETÀ PER AZIONI. 1 Atto costitutivo e statuto INDICE Presentazione...XVII Introduzione...XIX Prefazione...XXI Indice degli autori...xxiii PARTE PRIMA SOCIETÀ PER AZIONI 1 Atto costitutivo e statuto 1.1. Distinzione tra atto costitutivo e statuto...

Dettagli

INDICE. I SCHEDA OPERATIVA: la s.p.a. resta con un unico azionista che delibera la trasformazione della società in s.r.l. unipersonale...

INDICE. I SCHEDA OPERATIVA: la s.p.a. resta con un unico azionista che delibera la trasformazione della società in s.r.l. unipersonale... INDICE Premessa... XIII Capitolo 1 LA SOCIETAv UNIPERSONALE... 1 I SCHEDA OPERATIVA: la s.p.a. resta con un unico azionista che delibera la trasformazione della società in s.r.l. unipersonale... 21 II

Dettagli

INDICE. Capitolo I I BALCANI E IL BLOCCO DELL EST. Capitolo II L ALLARGAMENTO AD EST DELLA UE. Capitolo III FINANZIAMENTI - ISTITUZIONI INTERNAZIONALI

INDICE. Capitolo I I BALCANI E IL BLOCCO DELL EST. Capitolo II L ALLARGAMENTO AD EST DELLA UE. Capitolo III FINANZIAMENTI - ISTITUZIONI INTERNAZIONALI Presentazione... pag. xv Capitolo I I BALCANI E IL BLOCCO DELL EST 1.1. Premessa... 1 1.2. Dati geografici... 1 1.3. Cenni storici.... 2 1.4. Il blocco dell Est... 3 Capitolo II L ALLARGAMENTO AD EST DELLA

Dettagli

Integrazioni su richiesta Consob ai sensi dell art. 114, del d.lgs 58/1998

Integrazioni su richiesta Consob ai sensi dell art. 114, del d.lgs 58/1998 Integrazioni su richiesta Consob ai sensi dell art. 114, del d.lgs 58/1998 Aggiornamento al 31 dicembre 2016 La posizione finanziaria netta de Il Sole 24 ORE S.p.A. e del Gruppo 24 ORE, con l evidenziazione

Dettagli

Indice. Capitolo primo Mercato e diritto commerciale. Capitolo secondo L impresa. Capitolo terzo Lo statuto dell imprenditore in generale

Indice. Capitolo primo Mercato e diritto commerciale. Capitolo secondo L impresa. Capitolo terzo Lo statuto dell imprenditore in generale Indice Capitolo primo Mercato e diritto commerciale 1. Il mercato 7 2. Mercato e diritto 9 3. Evoluzione del mercato e storia del diritto commerciale 11 4. Dal codice del 1942 all epoca attuale 15 5. La

Dettagli

Indice. Indice...1. Capitolo I - Elusione Fiscale Internazionale e CFC...8

Indice. Indice...1. Capitolo I - Elusione Fiscale Internazionale e CFC...8 Indice Indice...1 Introduzione... 6 Capitolo I - Elusione Fiscale Internazionale e CFC...8 1. Introduzione Dalla globalizzazione dell'economia al fenomeno dei paradisi fiscali... 8 2. La pianificazione

Dettagli

SOMMARIO PRESENTAZIONE...

SOMMARIO PRESENTAZIONE... SOMMARIO PRESENTAZIONE... XI CAPITOLO I INTRODUZIONE ALLA CONTABILITA E AL BILANCIO DI ESERCIZIO (di Renato Camodeca) 1. L azienda e la sua attività economica: considerazioni introduttive... 3 1.1 L attività

Dettagli

Start. Come avviare un impresa.

Start. Come avviare un impresa. Start Come avviare un impresa. Sommario Come avviare un impresa 4 La qualifica di imprenditore La scelta della forma giuridica Impresa individuale 5 Impresa familiare Costituzione: impresa individuale

Dettagli

INDICE. Capitolo 1 I CRITERI DIRETTIVI DELLA RIFORMA SULLA TASSAZIONE SOCIETARIA. Capitolo 2 LA RIFORMA DELL IRES

INDICE. Capitolo 1 I CRITERI DIRETTIVI DELLA RIFORMA SULLA TASSAZIONE SOCIETARIA. Capitolo 2 LA RIFORMA DELL IRES INDICE Premessa... 1 Capitolo 1 I CRITERI DIRETTIVI DELLA RIFORMA SULLA TASSAZIONE SOCIETARIA 1.1. I criteri direttivi afferenti l IRES.... 5 1.2. Criteri direttivi riferiti all IRE... 16 Capitolo 2 LA

Dettagli

La S.r.l. a capitale ridotto. A cura dell Dott. Enzo Lomonaco

La S.r.l. a capitale ridotto. A cura dell Dott. Enzo Lomonaco La S.r.l. a capitale ridotto A cura dell Dott. Enzo Lomonaco LE SOCIETA' A CAPITALE RIDOTTO ART. 44 D.L. 22/06/2012 N. 83 (DECRETO SVILUPPO) LEGGE DI CONVERSIONE 07/08/2012 N. 134 Requisiti Art. 44 co.

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di VERONA

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di VERONA Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di VERONA Registro Imprese - VISURA ORDINARIA SOCIETA' DI CAPITALE D60VJL Il QR Code consente di verificare la corrispondenza tra questo documento

Dettagli

Lezione - Giorno 1...10 Imprenditore...10 Capacità per l esercizio dell impresa...11 Imprenditore commerciale...11 Piccolo imprenditore...

Lezione - Giorno 1...10 Imprenditore...10 Capacità per l esercizio dell impresa...11 Imprenditore commerciale...11 Piccolo imprenditore... Lezione - Giorno 1...10 Imprenditore...10 Capacità per l esercizio dell impresa...11 Imprenditore commerciale...11 Piccolo imprenditore...12 L imprenditore agricolo...13 Imprenditore artigiano...14 Imprenditore

Dettagli

PINEROLO Viale Kennedy n. 30 * * * * * * * * necessari per la configurabilità di una attività di impresa (attività

PINEROLO Viale Kennedy n. 30 * * * * * * * * necessari per la configurabilità di una attività di impresa (attività ISTITUTO I. PORRO PINEROLO Viale Kennedy n. 30 * * * * ANNO SCOLASTICO: 2015/16. MATERIA: diritto e legislazione socio sanitaria. INSEGNANTE: Prof. Luigi MARZI. CLASSE: V^ SEZIONE A O.S.S.. * * * * Programma

Dettagli

consulenza societaria e fiscale integrata PRESENTAZIONE SOCI - PARTNER - SERVIZI

consulenza societaria e fiscale integrata PRESENTAZIONE SOCI - PARTNER - SERVIZI consulenza societaria e fiscale integrata PRESENTAZIONE SOCI - PARTNER - SERVIZI PROFILO Chi siamo Soci fondatori Area tributaria Area civilistica Partnership Collaboratori Contatti www.societax.it info@societax.it

Dettagli

Trasformazione della associazione sportiva dilettantistica

Trasformazione della associazione sportiva dilettantistica 1 Trasformazione della associazione sportiva dilettantistica Convegno del 7 dicembre 2010 Relatore Elena Pellizzari Dottore Commercialista in Torino 2 La Legge 289/2002, art. 90 comma 17 individua le forme

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y KUWAIT DIRITTO SOCIETARIO IN KUWAIT di Avv. Francesco Misuraca Società a capitale straniero in Kuwait Le imprese realizzabili in Kuwait trovano la loro disciplina nella Legge n. 15/1960 sulle società commerciali,

Dettagli

Integrazioni su richiesta Consob ai sensi dell art. 114, del d.lgs 58/1998

Integrazioni su richiesta Consob ai sensi dell art. 114, del d.lgs 58/1998 Integrazioni su richiesta Consob ai sensi dell art. 114, del d.lgs 58/1998 Aggiornamento al 30 novembre 2016 La posizione a netta de Il Sole 24 ORE S.p.A. e del Gruppo 24 ORE, con l evidenziazione delle

Dettagli

Grosseto, 27 febbraio 2014

Grosseto, 27 febbraio 2014 La forma giuridica delle imprese Grosseto, 27 febbraio 2014 Il punto 1 dell articolo 3 della Legge 689/1981 cita testualmente : Nelle violazioni cui è applicabile una sanzione amministrativa ciascuno è

Dettagli

INDICE GENERALE. Capitolo 2 FASE DI VIGENZA Certificato di quote Cennigenerali Formulario SRL Certificatodiquote...

INDICE GENERALE. Capitolo 2 FASE DI VIGENZA Certificato di quote Cennigenerali Formulario SRL Certificatodiquote... INDICE GENERALE Capitolo 1 FASE DI COSTITUZIONE 1.1. Atto costitutivo Cennigenerali... 1 SRL 1-01 - Atto costitutivo di società a responsabilita` limitata... 3 1.2. Deposito provvisorio dei «decimi» Cennigenerali...

Dettagli

OPERAZIONI STRAORDINARIE. Catania, 6 maggio Prof. Dott. Francesco Rossi Ragazzi

OPERAZIONI STRAORDINARIE. Catania, 6 maggio Prof. Dott. Francesco Rossi Ragazzi OPERAZIONI STRAORDINARIE Catania, 6 maggio 2011 Prof. Dott. Francesco Rossi Ragazzi OPERAZIONI STRAORDINARIE «PARERI» E «VIGILANZA» DELL ORGANO DI CONTROLLO Nelle c.d. operazioni straordinarie le norme

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima

INDICE SOMMARIO. Parte Prima Parte Prima Le Società I) Impresa familiare e impresa agricola........................... 3 Impresa familiare e imprenditore: - art. 230-bis c.c.; - da art. 2082 c.c. ad art. 2095 c.c.; Impresa agricola:

Dettagli

Società a responsabilità limitata

Società a responsabilità limitata Società a responsabilità limitata La società a responsabilità limitata (S.r.l.), disciplinata nel Codice Civile dagli articoli 2462-2483, rappresenta la forma più flessibile e diffusa tra le società di

Dettagli

LE RILEVAZIONI CONTABILI RELATIVE ALLA COSTITUZIONE

LE RILEVAZIONI CONTABILI RELATIVE ALLA COSTITUZIONE LE RILEVAZIONI CONTABILI RELATIVE ALLA COSTITUZIONE OBIETTIVI DELLA LEZIONE Rilevazioni relative alla costituzione dell azienda. Costituzione impresa individuale. Costituzione società di persone. Costituzione

Dettagli

La scelta della forma giuridica (versione 01_2012) Classe quarta A a.s S. N.

La scelta della forma giuridica (versione 01_2012) Classe quarta A a.s S. N. La scelta della forma giuridica (versione 01_2012) Classe quarta A a.s. 2011 2012 S. N. Introduzione Quando si intraprende una attività aziendale, il primo passo da compiere è quello relativo alla scelta

Dettagli

LEGISLAZIONE SOCIETARIA

LEGISLAZIONE SOCIETARIA LEGISLAZIONE SOCIETARIA IN UNGHERIA TIPOLOGIA DELLE SOCIETÁ Costituzione di società di diritto ungherese Srl. Società a responsabilità limitata S.p.A. Società per azioni (esclusivamente chiusa) S.a.s.

Dettagli

LE SOCIETÀ DI CAPITALI PROFILI GENERALI. L evoluzione delle riforme del diritto societario

LE SOCIETÀ DI CAPITALI PROFILI GENERALI. L evoluzione delle riforme del diritto societario LE SOCIETÀ DI CAPITALI PROFILI GENERALI L evoluzione delle riforme del diritto societario SCHEMA NORMATIVO NEL CODICE CIVILE 1942 SPA SRL SAPA modello di riferimento quello della SPA + alcune norme specifiche

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di COMO

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di COMO Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di COMO Registro Imprese - VISURA ORDINARIA SOCIETA' DI CAPITALE 5SKLRH Il QR Code consente di verificare la corrispondenza tra questo documento

Dettagli

Dentro la Notizia. 13 Settembre 2012

Dentro la Notizia. 13 Settembre 2012 Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Napoli A CURA DELLA COMMISSIONE COMUNICAZIONE DEL CPO DI NAPOLI Dentro la Notizia 73/2012 SETTEMBRE/7/2012 (*) 13 Settembre 2012 DOPO LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ

Dettagli

CAPITOLO I L AMBITO GIURIDICO ED ECONOMICO DI OPERATIVITÀ

CAPITOLO I L AMBITO GIURIDICO ED ECONOMICO DI OPERATIVITÀ SOMMARIO XI INTRODUZIONE... IX CAPITOLO I L AMBITO GIURIDICO ED ECONOMICO DI OPERATIVITÀ DELLE CLAUSOLE DI TAG ALONG E DRAG ALONG 1. Introduzione del tema e prima definizione delle clausole di co-vendita

Dettagli

A. Normativa di riferimento:

A. Normativa di riferimento: Nuova Società a responsabilità limitata semplificata. Breve confronto con la srl ordinaria e a capitale ridotto A. Normativa di riferimento: Decreto-legge del 24 gennaio 2012 n. 1 Disposizioni urgenti

Dettagli

DIEE - Dip. Ing. Elettrica ed Elettronica Università degli Studi di Cagliari. Le Società. Economia e Gestione delle Imprese

DIEE - Dip. Ing. Elettrica ed Elettronica Università degli Studi di Cagliari. Le Società. Economia e Gestione delle Imprese DIEE - Dip. Ing. Elettrica ed Elettronica Università degli Studi di Cagliari Le Società 1 IMPRESA INDIVIDUALE la proprietà dei mezzi di produzione e l attività imprenditoriale fanno capo a un solo soggetto

Dettagli

Quadro normativo: il diritto di recesso del socio non consenziente.

Quadro normativo: il diritto di recesso del socio non consenziente. Quadro normativo: il diritto di recesso del socio non consenziente. A tutela delle minoranze non consenzienti (assenti, dissenzienti, astenuti) è riconosciuto il diritto di recesso dalla società di fronte

Dettagli

Visura ordinaria societa' di capitale

Visura ordinaria societa' di capitale Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di BERGAMO Visura ordinaria societa' di capitale TIRONI MATTEO COPERTURE S.R.L. "UNIPERSONALE" Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA

Dettagli

DECRETO-LEGGE 24 gennaio 2012, n. 1

DECRETO-LEGGE 24 gennaio 2012, n. 1 DECRETO-LEGGE 24 gennaio 2012, n. 1 Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività. (12G0009) (GU n.19 del 24-1-2012 - Suppl. Ordinario n. 18 ) Decreto-Legge

Dettagli

Visura storica societa' di capitale

Visura storica societa' di capitale Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Visura storica societa' di capitale Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA CON UNICO SOCIO Sede legale: FONTE NUOVA (RM) LARGO

Dettagli

Premessa... 5 Avvertenza... 6 PARTE PRIMA LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA

Premessa... 5 Avvertenza... 6 PARTE PRIMA LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA INDICE SOMMARIO Premessa... 5 Avvertenza.... 6 PARTE PRIMA LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA 1. Atto costitutivo di società a responsabilità limitata (con durata determinata)... 23 2. Atto costitutivo

Dettagli

PRINCIPALI DIFFERENZE TRA LE SOCIETA DI PERSONE COMMERCIALI (SNC E SAS) E LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA (SRL)

PRINCIPALI DIFFERENZE TRA LE SOCIETA DI PERSONE COMMERCIALI (SNC E SAS) E LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA (SRL) PRINCIPALI DIFFERENZE TRA LE SOCIETA DI PERSONE COMMERCIALI (SNC E SAS) E LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA (SRL) a cura Marco Righetti Scopo delle seguenti tabelle è di fornire un quadro sintetico,

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DELLE AZIENDE

CLASSIFICAZIONE DELLE AZIENDE CLASSIFICAZIONE DELLE AZIENDE Rispetto alla produzione (output) Aziende manufatturiere: prodotti tangibili derivanti da processi di trasformazione Aziende non manufatturiere: prodotti tangibili e intangibili

Dettagli

Modalità di acquisto della proprietà immobiliare negli USA. A cura dell avv. Federico Galgano Bologna Firenze Genova Udine Miami

Modalità di acquisto della proprietà immobiliare negli USA. A cura dell avv. Federico Galgano Bologna Firenze Genova Udine Miami Modalità di acquisto della proprietà immobiliare negli USA A cura dell avv. Federico Galgano Bologna Firenze Genova Udine Miami Come può essere realizzato l investimento immobiliare negli USA Acquisto

Dettagli

ADEMPIMENTI VANTAGGI SVANTAGGI FORMA SOCIETARIA. Società semplice. Società in nome collettivo

ADEMPIMENTI VANTAGGI SVANTAGGI FORMA SOCIETARIA. Società semplice. Società in nome collettivo FORMA SOCIETARIA ELEMENTI ESSENZIALI Ditta individuale Apertura partita iva Iscrizione INPS Eventuale iscrizione agli albi o registri Eventuale iscrizione INAIL Iscrizione presso la Camera Società semplice

Dettagli

LA GOVERNANCE NELLA SOCIETA

LA GOVERNANCE NELLA SOCIETA LA GOVERNANCE NELLA SOCIETA COOPERATIVA LUIGI MONARI RESPONSABILE UFFICIO FISCALE SOCIETARIO LEGACOOP REGGIO EMILIA Mercoledì 3 dicembre 2014 COSA E LA GOVERNANCE?? 2 ACCORDIAMOCI SU ALCUNI PASSAGGI FONDAMENTALI

Dettagli

LISTINO REGISTRO IMPRESE

LISTINO REGISTRO IMPRESE LISTINO REGISTRO IMPRESE Albi - ruoli licenze (soc. Capitale) Albi, ruoli licenze (soc. Persone) Amministratori (soc. Capitale) Amministratori (soc. Capitale) Atto Bilancio Capitale e strumenti finanziari

Dettagli

ESEMPIO DELLA VISURA I DATI E LE INFORMAZIONI RIPORTATE IN QUESTO DOCUMENTO SONO A SCOPO DIMOSTRATIVO E NON CONTENGONO DATI REALI

ESEMPIO DELLA VISURA  I DATI E LE INFORMAZIONI RIPORTATE IN QUESTO DOCUMENTO SONO A SCOPO DIMOSTRATIVO E NON CONTENGONO DATI REALI ESEMPIO DELLA VISURA WWW.VISURA.PRO I DATI E LE INFORMAZIONI RIPORTATE IN QUESTO DOCUMENTO SONO A SCOPO DIMOSTRATIVO E NON CONTENGONO DATI REALI Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura

Dettagli

SCEGLIERE E COSTITUIRE

SCEGLIERE E COSTITUIRE SCEGLIERE E COSTITUIRE UNA SOCIETÀ SVIZZERA QUESTIONI GIURIDICHE E PRATICHE CONSOLATO GENERALE SVIZZERO MILANO, 11 aprile 2017 Avv. Gianni CATTANEO, notaio in Lugano www.infodiritto.net contatto@infodiritto.net

Dettagli

Visura ordinaria societa' di capitale

Visura ordinaria societa' di capitale Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di BERGAMO Visura ordinaria societa' di capitale TIRONI MATTEO COPERTURE S.R.L. "UNIPERSONALE" Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA

Dettagli

Fondi Patrimoniali. Famiglia

Fondi Patrimoniali. Famiglia Fondi Patrimoniali Trust e Patti di Famiglia di Sandra Ceccaroni IMPORTANTE Il volume è disponibile anche in versione pdf Le formule riportate in questo testo sono disponibili online e sono personalizzabili

Dettagli

PROGRAMMA. Due quesiti a scelta tra otto proposti dalla Commissione (due per ciascuna materia) tra le seguenti materie:

PROGRAMMA. Due quesiti a scelta tra otto proposti dalla Commissione (due per ciascuna materia) tra le seguenti materie: PROGRAMMA Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali e/o giuridiche da destinare alla Filiale di Trento (lett. A dell art. 1 del bando) PROVA SCRITTA svolgimento di quattro quesiti a

Dettagli

INDICE PREMESSA LA CESSIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO DI IMPRESA... 11

INDICE PREMESSA LA CESSIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO DI IMPRESA... 11 INDICE PREMESSA... 9 1. LA CESSIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO DI IMPRESA... 11 1. La cessione delle partecipazioni nel reddito d impresa... 11 1.1 I diversi componenti reddituali derivanti dalla

Dettagli

INDICE SOCIETÀ COOPERATIVE E MUTUE ASSICURATRICI

INDICE SOCIETÀ COOPERATIVE E MUTUE ASSICURATRICI INDICE SOCIETÀ COOPERATIVE E MUTUE ASSICURATRICI Art. 2511 c.c. Società cooperative... 1 Art. 223-duodecies. Disp. trans... 1 Art. 223-terdecies. Disp. trans.... 1 Art. 223-quaterdecies. Disp. trans....

Dettagli

BREVE GUIDA SULLA COSTITUZIONE DELLE SOCIETA. A cura del Dott. Massimiliano Di Michele e dell Avv. Raffaella De Vico

BREVE GUIDA SULLA COSTITUZIONE DELLE SOCIETA. A cura del Dott. Massimiliano Di Michele e dell Avv. Raffaella De Vico BREVE GUIDA SULLA COSTITUZIONE DELLE SOCIETA A cura del Dott. Massimiliano Di Michele e dell Avv. Raffaella De Vico Società: aspetti legali e fiscali 1. Considerazioni preliminari. 2. Le società di persone.

Dettagli

INDICE. Capitolo III. Nozione e disciplina delle nuove s.r.l.

INDICE. Capitolo III. Nozione e disciplina delle nuove s.r.l. INDICE Introduzione...XI Capitolo I Nozione e disciplina delle nuove s.r.l. 1.1. Evoluzione normativa...3 1.2. Esperienza europea... 12 1.3. La disciplina della s.r.l. semplificata... 14 1.4. Natura giuridica...

Dettagli