L'andamento del mercato del diamante

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L'andamento del mercato del diamante"

Transcript

1 L'andamento del mercato del diamante Raffronto tra la quotazione del diamante, l' inflazione e altri beni Pietra di riferimento: Diamante Top Crystal I - Purezza IF - Carati 0.50 Le quotazioni dei diamanti da investimento mostrano un costante trend positivo, ben superiore all' andamento dell' inflazione. Investire in diamanti non è comunque mai una scelta speculativa e rischiosa, bensì una ponderata tutela dei propri capitali. Il loro trend valutativo non ha mai risentito degli eventi socio-politici, garantendo la sicurezza economica di questa scelta. Punto di equilibrio del mercato è la De Beers Consolidated Mines Ltd. (www.debeersgroup.com)fondata nel 1888, che controlla circa il 45% della produzione mondiale di diamanti. Essendo i diamanti una risorsa naturale e limitata, la Anglo American, già Gruppo De Beers che ne commercializza i grezzi, pianifica con grande attenzione gli stock, immettendo sul mercato quantitativi determinati sempre correlati alla

2 domanda finale. Questo è uno dei motivi per cui, anche in periodi di forte depressione, le quotazioni delle pietre possono rimanere invariate, senza subire flessioni. Le quotazioni sono pubblicate trimestralmente dalla nostra società su "Il Sole 24 Ore". Il diamante, infatti, non essendo un bene speculativo, non è soggetto a continue oscillazioni. Le quotazioni possono essere consultate: Trimestralmente su "Il Sole 24 Ore" sul sito rivolgendosi al servizio clienti di Intermarket Diamond Business al numero oppure scrivendo a:

3 Le quotazioni dei diamanti pubblicate su "Il Sole 24 Ore" DATA: Martedì 4 Marzo 2014 Quotazioni indicative per singole pietre espresse in Euro, omnicomprensive.

4 Taglio, simmetria, e proporzioni: Very Good oppure Good. Tutti i diamanti della I.D.B. sono certificati da primari istituti riconosciuti internazionalmente e sono accompagnati da una polizza di assicurazione "All Risks" dei Lloyds di Londra con il vincolo di custodire i diamanti in una cassetta di sicurezza o in cassaforte. La polizza è gratuita per il primo anno, ed è rinnovabile di anno in anno saldando il premio previsto. La polizza assicurativa conferma anche la qualità del diamante e il suo valore reale al momento dell'investimento. Sono "Diamanti Etici", cioè importati esclusivamente con certificato di origine secondo le 4 risoluzioni ONU che ne garantiscono la provenienza totalmente legittima. Rispettano il Best Diamond Trade Practice" contro lo sfruttamento del lavoro minorile. IDB opera in collaborazione con il sistema bancario offrendo in tal modo ai propri clienti una rete capillare di oltre sportelli su tutto il territorio nazionale.

5 Intermarket Diamond Business: leader nei servizi offerti nel mondo del diamante I Servizi di IDB Intermarket Diamond Business è leader nei servizi offerti nel mondo del diamante. I diamanti trattati da Intermarket Diamond Business sono esclusivamente di altissima qualità e commerciabilità, avendo tutti le seguenti caratteristiche: la caratura è compresa tra 0,50 ct. e 1 ct. purezza IF, cioè assoluta taglio, simmetria e proporzioni devono essere almeno Very Good - Good fluorescenza nulla o debole colore dal River D al Top Crystal I garantiti da un certificato gemmologico internazionalmente valido e riconosciuto in tutte le piazze di contrattazione Tutto ciò rende i diamanti da noi proposti per l'investimento immediatamente commerciabili e straordinariamente sicuri. La garanzia della certificazione Intermarket Diamond Business opera esclusivamente con i diamanti appartenenti alla fascia qualitativa più elevata della classificazione internazionale. Una categoria che include meno del 2% delle pietre tagliate. Ogni pietra è corredata da certificazione emessa dai più importanti istituti gemmologici riconosciuti internazionalmente: una attestazione di assoluta autenticità e qualità garantita dalla sigillatura, nonché dal numero di certificato di analisi tatuato a mezzo laser sulla cintura del diamante.

6 Facilità di acquisto Intermarket Diamond Business offre una capillarità di presenza su tutto il territorio nazionale, operando in collaborazione con il sistema bancario: oltre sportelli di banche convenzionate sono a disposizione del cliente IDB con una esaustiva consulenza specializzata e gratuita. Pubblicazione delle quotazioni IDB, coerentemente con la sua politica di trasparenza e servizio, pubblica trimestralmente su "Il Sole 24 Ore" le quotazioni dei diamanti trattati. In questo modo il cliente sa sempre con certezza quale sarà il suo prezzo di acquisto, già comprensivo di IVA. Quando il cliente deciderà di disinvestire, le quotazioni pubblicate in quel momento, fisseranno il prezzo di rivendita. Polizza assicurativa I diamanti che vengono acquistati tramite Intermarket Diamond Business, qualora il cliente desideri custodirli personalmente, gli vengono consegnati accompagnati da una polizza assicurativa "All Risks" deilloyds di Londra con il vincolo di custodire i diamanti in una cassetta di sicurezza o in cassaforte. La polizza è gratuita per il primo anno, ed è rinnovabile di anno in anno saldando il premio previsto. La polizza assicurativa conferma anche la qualità del diamante e il suo valore reale fissato, ai fini assicurativi, al momento dell'investimento. Opzioni di storage Al momento dell'acquisto di un diamante si hanno più opzioni di storage. Si può scegliere di tenerlo in una cassetta di sicurezza della banca, a casa propria in una cassaforte o presso i caveaux utilizzati da Intermarket Diamond Business, dove, gratuitamente, il diamante è protetto e assicurato alle stesse condizioni sopra descritte per tutta la durata del periodo di custodia. I nostri diamanti possono anche diventare gioielli preziosi, senza perdere le loro caratteristiche di diamanti d'investimento rimanendo sempre identificabili e correlabili al relativo certificato di garanzia.

7 Ricollocamento IDB non si limita a vendere diamanti contando su un unico incontro fugace con il proprio cliente. La sua linea di condotta evidenzia la profonda diversità che esiste tra comprare un gioiello ed investire in diamanti. Chi acquista un monile termina normalmente il rapporto con il gioielliere all' atto del pagamento, chi investe in un nostro diamante, invece, nel medesimo momento inizia un vero rapporto con noi. IDB, infatti, oltre a quanto sopra descritto, assiste i propri clienti nella rivendita dei diamanti acquistati da lei, senza limiti di tempo rispetto al momento dell'investimento. Un servizio fondamentale che, una volta di più, conferma la serietà e l'affidabilità di questa società operativa da oltre trent'anni. Il nostro servizio di rivendita consente di monetizzare i diamanti alla quotazione in vigore pubblicata su "Il Sole 24 Ore", relativa al giorno di ricezione del mandato a vendere. Per una migliore effettuazione di questo servizio, è stata appositamente creata la società IDB Intermediazioni Srl, interamente controllata da Intermarket Diamond Business S.p.A., che assume mandati per conto dei clienti, per il ricollocamento dei diamanti, ex artt e 1704 C.C., occupandosi in modo esclusivo e specializzato delle procedure di rivendita. Con orgoglio possiamo affermare che tutti i mandati rilasciati hanno sempre avuto completa esecuzione.

8 Investire in diamanti - Perchè scegliere un diamante Una scelta positiva nel tempo Questa preziosissima pietra è una delle scelte più indicate per diversificare un patrimonio: è il bene rifugio per eccellenza. I vantaggi per il cliente che decide di compiere un investimento in diamanti si riconducono a questi elementi: ha il più alto valore per unità di volume. la sua quotazione appare destinata ad aumentare naturalmente. è un bene raro e di grande prestigio. non è sottoposto ad influenze politico-valutarie. è liquidabile in tutto il mondo. è un bene di libera circolazione. Il diamante,inoltre, non è soggetto alla tassazione sull'incremento di valore. Rappresenta, pertanto, un mezzo ideale per costituire un capitale da destinare a eredi e legatari. È un bene di facile mobilità. Il suo passaggio di proprietà avviene attraverso la consegna, non è necessaria alcuna documentazione notarile, sempre nel rispetto, tuttavia, del D.L. 231/07. È un investimento sicuro: il capitale è costantemente rivalutato, infatti, anche nei momenti più difficili, il diamante ha ampiamente tutelato l'investitore dall'inflazione. Le quotazioni dei nostri diamanti sono pubblicate su "Il Sole 24 Ore". Si può quindi verificare in modo diretto e trasparente il loro valore durante tutto il percorso dell'investimento, dall'ingresso al momento in cui si decida di ricollocare le proprie pietre. Il diamante è il bene rifugio per eccellenza: rappresenta l'investimento ideale nel mediolungo termine (5-7 anni e oltre).è un'alternativa a titoli di stato, assicurazioni, borsa, nonchè all'oro, ormai diventato pericolosamente speculativo. Gli Istituti Gemmologici riconosciuti internazionalmente Per chi sceglie un diamante come bene rifugio, il suggerimento migliore è di acquistare pietre con gradazioni di colore bianco, dalla D alla I, con caratura tra 0,50 ct. e 1 ct., che

9 hanno un mercato sicuro, normalmente non sottoposto ad oscillazioni negative. In merito diventa determinante illaboratorio gemmologico che certifica queste caratteristiche. Serietà e trasparenza sono fattori essenziali. I diamanti periziati da laboratori riconosciuti internazionalmente acquisiscono una "carta di identità" certa che garantisce la loro circolabilità e rivendibilità in tutto il mondo. I più importanti e autorevoli laboratori gemmologici mondiali sono: H.R.D. (Hooge Raad voor Diamant) (www.hrdantwerp.be) Anversa. G.I.A. (Gemological Institute of America) (www.gia.edu) New York. I.G.I. (International Gemological Institute) (www.igiworldwide.com) Anversa, New York ecc. G.E.C.I. (Gemological Education Certification Institute) (www.geci-web.it) Milano. Tutti i diamanti di Intermarket Diamond Business sono certificati esclusivamente da questi laboratori, che ne garantiscono l'identificazione tramite sigillatura e tatuaggio laser, ovvero l'incisione del numero di certificato gemmologico sulla cintura del diamante. Solo questa certificazione offre un sicuro parametro di valutazione ed elimina la necessità di una qualsiasi conoscenza gemmologico-specialistica, rendendo questa forma di investimento molto semplice e sicura.

10 Le '4 C' dei Diamanti Peso, Purezza, Colore e Taglio Una conoscenza cristallina Chi non è davvero esperto può fare un po' di confusione tra diamante e brillante. Il primo è la pietra grezza; il secondo è la pietra tagliata e lavorata seguendo i criteri di un particolare tipo di taglio detto "brillante" che restituisce la massima luminosità alla pietra stessa. Il diamante lavorato viene sottoposto ad una accurata analisi gemmologica, in seguito alla quale gli viene assegnata un' esatta qualificazione da cui deriva un determinato valore commerciale. Il valore di un diamante si definisce soprattutto in base a quattro parametri di classificazione, ossia le famose 4 C dalle iniziali dei termini in lingua inglese: Carat (Peso) Il peso dei diamanti è espresso in carati (1 carato = 0,20 grammi). Il carato si suddivide a sua volta in centesimi denominati "punti". Clarity (Purezza) Il reticolo cristallino del diamante spesso presenta delle interruzioni che possono dipendere da inclusioni cristalline, cavità, fessure, piani di geminazione, righe di struttura, sfaldature e tensioni interne. Si considerano diamanti puri quei diamanti tagliati che, osservati con una lente a 10 ingrandimenti, non presentano alcuna inclusione. In Germania e in Italia con il termine purezza si intende la perfezione interna, mentre negli USA ed in Scandinavia si tengono in considerazione anche le caratteristiche esterne. In Europa e Stati Uniti la purezza di un diamante viene misurata adottando la seguente scala (denominata GIA): IF o LC (internally flawless o loup clean) = puro alla lente, esente da caratteristiche interne a 10x VVS 1 - VVS 2 (very very small) = inclusioni estremamente difficili da rilevare con una lente a 10x VS1 - VS2 (very small) = lievissime inclusioni difficili da rilevare con una lente a 10x SI1 - SI2 (small inclusions) = piccole inclusioni facili da rilevare con una lente a 10x P1 (I1) (I Piquè) = inclusioni visibili immediatamente con una lente a 10x e difficili da

11 rilevare ad occhio nudo attraverso la corona P2 (I2) (II Piquè) = inclusioni grandi e numerose, facilmente visibili a occhio nudo attraverso la corona. P3 (I3) (III Piquè) = inclusioni grandi e numerose, molto facilmente visibili a occhio nudo attraverso la corona. Riduzione sensibile della brillantezza del diamante. Colour (Colore) Il Nord America è stato pioniere nella definizione dei colori dei diamanti, probabilmente a causa dell'elevata quota di importazione di diamanti per ornamento, pari a oltre il 50% della produzione mondiale. Nella serie da incolore a giallo i gradi di colore sono definiti anche dal riferimento ai luoghi di provenienza dei diamanti. Sono infatti i nomi delle antiche miniere di diamanti o dei giacimenti alluvionali dai cui, per esempio, si è tramandato il termine 'river', per i diamanti provenienti da fiumi e con cui si intendevano pietre che generalmente presentavano il colore migliore dei diamanti provenienti dai camini o 'pipes'. A queste definizioni sono state poi aggiunte definizioni univoche del colore del diamante: RIVER = bianco-azzurro TOP WESSELTON = bianco ottimo WESSELTON = bianco TOP CRYSTAL = bianco lievemente tinto CRYSTAL = bianco tinto TOP CAPE = lievemente giallognolo CAPE = giallognolo LIGHT YELLOW = giallo chiaro YELLOW = giallo È doveroso un approfondimento circa la natura delle sostanze coloranti del diamante, o meglio la causa del colore, sulla quale sono state avanzate diverse ipotesi scientifiche. Si ritiene che le varie colorazioni siano date dalla presenza di atomi di ferro, titanio, samario e cromo ma non si esclude che esse siano di origine radioattiva. In alcuni diamanti naturali colorati analizzati in laboratorio per mezzo di spettrografi di alta sensibilità è stata riscontrata la presenza di circa 14 elementi differenti. A livello teorico il colore è da considerare un grave difetto con una notevole penalizzazione del valore della pietra ma, quando esso è marcato e caratterizzante, esclude la stessa dalle normali categorie di colore e la inserisce nella classificazione dei cosiddetti diamanti 'fancies', ricercatissimi e, di conseguenza, di alto valore.

12 Cut (Taglio) Il taglio più utilizzato è quello rotondo "brillante" o Amsterdam: 58 faccette, o meglio 57+1, considerando 1 la levigatura della punta del cono inferiore, denominato Culet. Questo taglio è quello che meglio fa risaltare fenomeni della rifrazione e riflessione della luce nel diamante ed è quindi il più apprezzato ed accettato. La forma e la perfezione del taglio assumono un'importanza assoluta nelladeterminazione del valore di una gemma. Esistono precise proporzioni fra le dimensioni delle varie componenti (tavola, corona, padiglione, cintura) che devono essere rispettate per ottenere il massimo risultato. La classificazione del taglio ha quattro parametri: VERY GOOD: taglio ottimo, senza alcuna deroga alle tolleranze prescritte GOOD: buono, con lievi deviazioni alle tolleranze prescritte(inferiori al 5%) MEDIUM: medio, con notevoli deviazioni alle tolleranze prescritte (inferiori al 10%) POOR: scarso, con gravi deviazioni alle tolleranze prescritte (superiori al 10%). Se un diamante presenta un taglio ideale, i raggi luminosi provenienti da tutte le direzioni vengono deviati verso il centro della pietra e riflessi attraverso la parte superiore con uno sfavillio di luce. Se un diamante non presenta il taglio ideale, la luce andrà a "perdersi" lateralmente (taglio troppo alto) o sul fondo della pietra (taglio troppo basso).

13 Intermarket Diamond Business Group Piazza della Repubblica 32, Milano Telefono Centralino: Fax: / Indirizzo Mail: (per informazioni generali) È possibile inoltre contattare tramite i seguenti indirizzi gli uffici: (per valorizzazioni acquisti o richieste inerenti ad assegnazioni e ordini) (per rivendite e richieste legate alle polizze di assicurazione) (per richieste di tipo amministrativo)

IDB Helvetia SA UNO SPLENDIDO INVESTIMENTO

IDB Helvetia SA UNO SPLENDIDO INVESTIMENTO IDB Helvetia SA UNO SPLENDIDO INVESTIMENTO Meglio un diamante con un difetto che un sasso perfetto. Confucio IDB Helvetia SA Via G.B. Pioda 8, CH-6900 Lugano www.idbhelvetia.ch - info@idbhelvetia.ch

Dettagli

Investire in diamanti

Investire in diamanti Investire in diamanti Investire in diamanti I diamanti devono il loro valore alla difficolta estrattiva, mantengono un prezzo alto e stabile perche se ne estraggono ormai pochissimi. Il diamante e il

Dettagli

La BCC ti offre un investimento solido e al riparo dalle oscillazioni del mercato.

La BCC ti offre un investimento solido e al riparo dalle oscillazioni del mercato. La BCC ti offre un investimento solido e al riparo dalle oscillazioni del mercato. 1 brochure.indd 1 21/02/12 16.45 brochure.indd 2 21/02/12 16.45 brochure.indd 3 21/02/12 16.45 InvestiperDIAMANTI è il

Dettagli

DIAMANTI serietà e professionalità per i tuoi acquisti

DIAMANTI serietà e professionalità per i tuoi acquisti DIAMANTI serietà e professionalità per i tuoi acquisti STORIA L avventura di D AMANTE inizia nel 1989, quando il fondatore partì per un lungo viaggio alla ricerca di cose belle e raffinate in giro per

Dettagli

1) PESO IN CARATI (Carat) LA CONOSCENZA DELLE 4C E LA DEFINIZIONE DEL PREZZO. è quindi stabilito con esattezza il valore commerciale di ogni gemma.

1) PESO IN CARATI (Carat) LA CONOSCENZA DELLE 4C E LA DEFINIZIONE DEL PREZZO. è quindi stabilito con esattezza il valore commerciale di ogni gemma. Guida all acquisto di un Diamante Un diamante è per sempre, suggerisce un noto slogan. Un bel brillante, ben tagliato e montato adeguatamente è il regalo perfetto per un fidanzamento ufficiale e per una

Dettagli

CARATTERISTICHE DEI DIAMANTI. gli artigiani italiani del gioiello

CARATTERISTICHE DEI DIAMANTI. gli artigiani italiani del gioiello CARATTERISTICHE DEI DIAMANTI gli artigiani italiani del gioiello by Numero Verde 800-980214 LUN-SAB 8:30/18:30 La Storia Tre generazioni di esperienza nella lavorazione dei metalli preziosi, comprovati

Dettagli

COME ACQUISTARE DEI DIAMANTI

COME ACQUISTARE DEI DIAMANTI COME ACQUISTARE DEI DIAMANTI INFORMAZIONI E GUIDA ALL ACQUISTO DEI DIAMANTI. Per un corretto acquisto, sia online oppure in gioielleria di un gioiello come un diamante bisogna sapere da dove iniziare e

Dettagli

giorgiovisconti.it D I A M O N D S

giorgiovisconti.it D I A M O N D S DIAMONDS PIETRA DI LUCE, FORZA PURISSIMA, POESIA SILENZIOSA. TU SPLENDI PER ME, TU SII PER SEMPRE. IL DIAMANTE. PURA EMOZIONE. Simbolo di forza, purezza e immutabilità, il diamante nella storia ha sempre

Dettagli

Guida all acquisto di un Diamante

Guida all acquisto di un Diamante Guida all acquisto di un Diamante Un diamante è per sempre, suggerisce un noto slogan. Un bel brillante, ben tagliato e montato adeguatamente è il regalo perfetto per un fidanzamento ufficiale e per una

Dettagli

Il meraviglioso mondo del diamante

Il meraviglioso mondo del diamante Il meraviglioso mondo del diamante Introduzione al Diamante I diamanti sono tra le pietre più preziose utilizzate in gioielleria. Probabilmente non sono i migliori amici delle donne, ma il loro charme

Dettagli

DIVERSIFICATO, PROFITTEVOLE, BRILLANTE.

DIVERSIFICATO, PROFITTEVOLE, BRILLANTE. DIVERSIFICATO, PROFITTEVOLE, BRILLANTE. Indice Chi Siamo Diamanti Italia S.p.A. 2 Investire in Diamanti 3 Vantaggi dell investimento in Diamanti 5 Il Diamante. Un investimento alternativo 6 E il mattone?

Dettagli

Un Azienda rivolta al Futuro e che vede i propri Clienti come Partner dell Azienda stessa.

Un Azienda rivolta al Futuro e che vede i propri Clienti come Partner dell Azienda stessa. CRgioielli è nata per opera e cuore di Corno Roberto che passo dopo passo ha potuto distinguersi per serietà, carisma e intraprendenza. La sua capacità è emersa entrando fin da subito nei principali mercati

Dettagli

Densità 2.417 3.52 10

Densità 2.417 3.52 10 IL DIAMANTE Nozioni fondamentali sul diamante Il diamante è un minerale cristallino. Tutte le pietre preziose sono formate da una combinazione di vari elementi chimici differenti e come in ogni minerale

Dettagli

Da 40 anni il Diamante da Investimento.

Da 40 anni il Diamante da Investimento. Da 40 anni il Diamante da Investimento. È uno dei beni rifugio per eccellenza: rappresenta un investimento utile in un ottica di diversificazione nel medio-lungo periodo. È tra i beni con il più alto valore

Dettagli

Un diamante per ricordare

Un diamante per ricordare Un diamante per ricordare ALGORDANZA è un gruppo internazionale presente in oltre venti paesi al mondo con sede principale nella più antica città della Svizzera, Coira, nel cantone dei Grigioni. Algordanza

Dettagli

Un diamante per ricordare

Un diamante per ricordare Un diamante per ricordare ALGORDANZA è un gruppo internazionale presente in oltre venti paesi al mondo nato nella più antica città della Svizzera, Coira, nel cantone dei Grigioni. Algordanza - parola che

Dettagli

M.D.I. Maga Diamonds International

M.D.I. Maga Diamonds International M.D.I. Maga Diamonds International STORIA DEL DIAMANTE Il termine diamante ha origine da due termini greci: adamas (indomabile) e diaphanes (trasparente). Sin dalla Naturalis historia di Plinio il Vecchio

Dettagli

STORIA DIAMANTE: LUMINOSO FRAMMENTO DI ETERNITÀ

STORIA DIAMANTE: LUMINOSO FRAMMENTO DI ETERNITÀ o per Sempre u T STORIA DIAMANTE: LUMINOSO FRAMMENTO DI ETERNITÀ Formatosi 3,5 miliardi di anni fa nelle viscere della terra, dall azione congiunta del calore e della pressione, in una circostanza unica

Dettagli

DIAMOND & GOLD CONSULTING

DIAMOND & GOLD CONSULTING IL DIAMANTE Storia di un mito Il Diamante Introduzione Cenni storici I giacimenti Il mercato dei diamanti Il taglio dei diamanti Le caratteristiche tecniche I diamanti famosi Il Certificato G.I.A. Cenni

Dettagli

perché i diamanti rolex brillano di mille luci oyster perpetual datejust pearlmaster 34

perché i diamanti rolex brillano di mille luci oyster perpetual datejust pearlmaster 34 perché i diamanti rolex brillano di mille luci oyster perpetual datejust pearlmaster 34 alcuni diamanti sono più preziosi di altri la lucentezza unica delle pietre preziose selezionate da rolex e la cura

Dettagli

Come scegliere un Diamante:

Come scegliere un Diamante: Come scegliere un Diamante: I diamanti hanno sempre esercitato un grande fascinonegli uomini come nelle donne: per i Romani e gli antichi Greci erano frammenti di stelle o lacrime degli dei cadute sulla

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO SU PREZIOSI

DOCUMENTO TECNICO SU PREZIOSI DOCUMENTO TECNICO SU PREZIOSI PROPOSTA DI INTRODUZIONE DI UN SISTEMA DI ETICHETTATURA E CERTIFICAZIONE RELATIVA IL MATERIALE GEMMOLOGICO NEL COMMERCIO DEGLI OGGETTI PREZIOSI a seguito dell audizione informale

Dettagli

IL DIAMANTE NOZIONI PER UN ACQUISTO SICURO

IL DIAMANTE NOZIONI PER UN ACQUISTO SICURO IL DIAMANTE NOZIONI PER UN ACQUISTO SICURO Più volte, molti clienti ed amici mi hanno esposto i loro dubbi sul diamante, alcuni erano a conoscenza d'informazioni errate, incomplete e alquanto fantasiose.da

Dettagli

MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO

MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO CI CONOSCONO E SI FIDANO DI NOI FAI LO STESSO E INCASSA IL MIGLIOR PREZZO PER IL TUO DIAMANTE DOPO UN APPROFONDITA ANALISI IN LABORATORIO LE

Dettagli

INDICE. Chi siamo. PERCHé LISTINO PREZZI

INDICE. Chi siamo. PERCHé LISTINO PREZZI INDICE Chi siamo OFFERTA SERVIZI PERCHé PACKAGING PERSONALIZZAZIONE LISTINO PREZZI CHI SIAMO La distribuzione dei diamanti e delle gemme preziose si sviluppa su 3 mercati principali: Jewels manufacturing:

Dettagli

AL PUBBLICO - MARZO 2013

AL PUBBLICO - MARZO 2013 TARIFFE SERVIZI DI ANALISI GEMMOLOGICHE AL PUBBLICO - MARZO 2013 NOTE INTRODUTTIVE AL SERVIZIO DI ANALISI Il servizio di analisi può essere richiesto direttamente presso la sede di viale Achille Papa

Dettagli

SERATA GEMMOLOGICA. A cura di Bogni dott. Giorgio in collaborazione del gruppo GAMMAR

SERATA GEMMOLOGICA. A cura di Bogni dott. Giorgio in collaborazione del gruppo GAMMAR SERATA GEMMOLOGICA A cura di Bogni dott. Giorgio in collaborazione del gruppo GAMMAR RUOLO E SCOPI DELLA GEMMOLOGIA Il gemmologo utilizza una serie di strumentazioni allo scopo di riconoscere aspetti e

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

Pronto Gold Private Pronto Gold Spa Pronto Gold Spa Pronto Gold Spa Pronto Gold Private Pronto Gold Private

Pronto Gold Private Pronto Gold Spa Pronto Gold Spa Pronto Gold Spa Pronto Gold Private Pronto Gold Private La divisione Pronto Gold Private è una emanazione della Pronto Gold Spa, società con un ingente capitale sociale interamente versato ed un fatturato di diverse decine di milioni di Euro. Pronto Gold Spa

Dettagli

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività.

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività. Glossario finanziario Asset Allocation Consiste nell'individuare classi di attività da inserire in portafoglio al fine di allocare in maniera ottimale le risorse finanziarie, dati l'orizzonte temporale

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

GLOSSARIO SUI DIAMANTI

GLOSSARIO SUI DIAMANTI GLOSSARIO SUI DIAMANTI Brillantezza: Luce bianca riflessa attraverso la parte superiore di un diamante. Se un diamante viene tagliato nelle giuste proporzioni, si avrà una maggiore riflessione della luce

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONE IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati

Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati Oltre gli schemi, verso nuove opportunità d investimento Adottare un approccio di gestione standard, che utilizza l esposizione azionaria come un indicatore

Dettagli

Gioielleria Cornali 1956 Cornali 1956 Kimberley Process creatività la bellezza l ingegno Kimberley Process (KPCS) www.cornali.it

Gioielleria Cornali 1956 Cornali 1956 Kimberley Process creatività la bellezza l ingegno Kimberley Process (KPCS) www.cornali.it Diamond s Book Cornali 1956, da sempre si fa portavoce di quei valori che contraddistinguono la sostanza più intima di un oggetto prezioso, quali la creatività, la bellezza e l ingegno. Valori che si materializzano

Dettagli

Offerta commerciale DiamondGift. Presentazione dell offerta

Offerta commerciale DiamondGift. Presentazione dell offerta Offerta commerciale DiamondGift Presentazione dell offerta Agenda Conte Diamonds Offerta DiamondGift Perchè DiamondGift References Chi è Conte Diamonds Trading & dealing of diamonds. Conte Diamonds è tra

Dettagli

Lezione 5 del modulo introduttivo di Economia politica a cura di R. Capolupo e G. Ferri

Lezione 5 del modulo introduttivo di Economia politica a cura di R. Capolupo e G. Ferri Lezione 5 del modulo introduttivo di Economia politica a cura di R. Capolupo e G. Ferri 1 Risparmio e investimento Risparmio è l ammontare di reddito che non viene consumato. Si origina nelle famiglie

Dettagli

Concetti di marketing turistico

Concetti di marketing turistico Concetti di marketing turistico Introduzione Un impresa, per individuare la linea d azione che ha la maggior probabilità di portare al successo il proprio prodotto, cerca di anticipare i bisogni dei consumatori,

Dettagli

Prodotti di base: le azioni

Prodotti di base: le azioni Rimini, 17 18 maggio 2007 ITF, Italian Trading Forum I temi dell intervento: Cosa sono le azioni Il rendimento delle azioni Come si determina il prezzo dell azione L orizzonte temporale dell investimento

Dettagli

OIC 21: Partecipazioni e azioni proprie

OIC 21: Partecipazioni e azioni proprie OIC 21: Partecipazioni e azioni proprie Novara, 27 gennaio 2015 Lorenzo Gelmini Introduzione: gli obiettivi e l ambito del nuovo principio contabile o Riordino generale della tematica o Miglior coordinamento

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

TARIFFE SERVIZI DI ANALISI GEMMOLOGICHE PUBBLICO CISGEM

TARIFFE SERVIZI DI ANALISI GEMMOLOGICHE PUBBLICO CISGEM TARIFFE SERVIZI DI ANALISI GEMMOLOGICHE PUBBLICO CISGEM Centro Informazione e Servizi Gemmologici FGI Fondazione Gemmologica Italiana Laboratorio Gemmologico : Via Vittor Pisani, 12 20124 MILANO MI Italy

Dettagli

Documento Informativo relativo alla sottoscrizione del contratto AZ INFINITY LIFE Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked

Documento Informativo relativo alla sottoscrizione del contratto AZ INFINITY LIFE Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked Documento Informativo relativo alla sottoscrizione del contratto AZ INFINITY LIFE Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked Data di validità: 21 marzo 2012 1. IMPRESA DI ASSICURAZIONE AZ Life

Dettagli

Versione in vigore per le seguenti banche del Gruppo Intesa Sanpaolo

Versione in vigore per le seguenti banche del Gruppo Intesa Sanpaolo Versione in vigore per le seguenti banche del Gruppo Intesa Sanpaolo Intesa Sanpaolo S.p.A. Banco di Napoli S.p.A. Cassa di Risparmio del Veneto S.p.A. Banca CR Firenze S.p.A. Cassa di Risparmio in Bologna

Dettagli

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge Eurizon Eurizon è il Servizio di Gestione di Portafogli di Eurizon Capital SGR dove l investitore può scegliere tra due Componenti differenziate su tre dimensioni: classi di attività finanziarie (azioni,

Dettagli

IL DIAMANTE LA STORIA DEI DIAMANTI : CRISTALLO DI DIAMANTE NELLA KIMBERLITE ESTRAZIONE E TAGLIO

IL DIAMANTE LA STORIA DEI DIAMANTI : CRISTALLO DI DIAMANTE NELLA KIMBERLITE ESTRAZIONE E TAGLIO IL DIAMANTE LA STORIA DEI DIAMANTI : Ciò che normalmente la gente non sa dei diamanti è che hanno avuto origine in condizioni di pressione e calore elevatissimi a migliaia di chilometri sotto il livello

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

CSST Certificazione Editoria Specializzata e Tecnica NUOVI SCENARI, NUOVE DOMANDE E NUOVE RISPOSTE: L EVOLUZIONE DI UN SERVIZIO DI QUALITA

CSST Certificazione Editoria Specializzata e Tecnica NUOVI SCENARI, NUOVE DOMANDE E NUOVE RISPOSTE: L EVOLUZIONE DI UN SERVIZIO DI QUALITA CSST Certificazione Editoria Specializzata e Tecnica NUOVI SCENARI, NUOVE DOMANDE E NUOVE RISPOSTE: L EVOLUZIONE DI UN SERVIZIO DI QUALITA Premesse Le imprese necessitano di strumenti più moderni per rispondere

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale Domestic Svizzera. La sua soluzione individuale incentrata sulla Svizzera

Il mandato di gestione patrimoniale Domestic Svizzera. La sua soluzione individuale incentrata sulla Svizzera Il mandato di gestione patrimoniale Domestic Svizzera La sua soluzione individuale incentrata sulla Svizzera Il mandato LGT Domestic Svizzera una soluzione di investimento semplice e comprensibile L universo

Dettagli

Certificati Vontobel. Dynamics. Sector Rotation su azioni. Vontobel Derivative Products

Certificati Vontobel. Dynamics. Sector Rotation su azioni. Vontobel Derivative Products Certificati Vontobel Dynamics Sector Rotation su azioni Vontobel Derivative Products Certificati strategici Vontobel 1 Sommario La Sua idea la nostra soluzione 2 La strategia di investimento dinamica

Dettagli

Leading the Intelligent ETF Revolution

Leading the Intelligent ETF Revolution Gli ETF Intelligent Index di Invesco PowerShares Il valore della selezione Leading the Intelligent ETF Revolution Il presente documento è destinato esclusivamente agli investitori professionali e non può

Dettagli

Relatori. Dott. Paolo Pepe Analisi & Mercati Fee Only Tel 06.45.48.10.63. Dott. Enrico Ales Analisi & Mercati Fee Only Tel 06.45.48.10.

Relatori. Dott. Paolo Pepe Analisi & Mercati Fee Only Tel 06.45.48.10.63. Dott. Enrico Ales Analisi & Mercati Fee Only Tel 06.45.48.10. Relatori Dott. Paolo Pepe Analisi & Mercati Fee Only Tel 06.45.48.10.63 Dott. Enrico Ales Analisi & Mercati Fee Only Tel 06.45.48.10.63 1 Analisi & Mercati Fee Only s.r.l. è una società di consulenza finanziaria

Dettagli

Four C Network. Il Diamante.

Four C Network. Il Diamante. L azienda Four C si occupa di importazione di diamanti naturali che poi certifica nel suo laboratorio tramite gemmologi ufficiali I.G.I. (International Gemological Institute) Il nostro network si basa

Dettagli

1 http://investirediamanti.org

1 http://investirediamanti.org 1 http://investirediamanti.org Il diamante è la gemma per eccellenza, simbolo di purezza e portatore di forza e fortuna. Ma al di là dei significati popolari, il diamante è soprattutto una pietra preziosa

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Il mercato primario Le offerte di azioni

Il mercato primario Le offerte di azioni Il mercato primario Le offerte di azioni Tecnicamente le offerte di azioni sono di due tipi: OFFERTE PUBBLICHE DI SOTTOSCRIZIONE (OPS), quando oggetto di offerta sono azioni di nuova emissione provenienti

Dettagli

GP Benchmark GP Quantitative

GP Benchmark GP Quantitative Servizio d'investimento commercializzato da: GP Benchmark GP Quantitative Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario.

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

WEST ONE REAL ESTATE s.r.o. SITUAZIONE ECONOMICA REPUBBLICA CECA MARZO 2009

WEST ONE REAL ESTATE s.r.o. SITUAZIONE ECONOMICA REPUBBLICA CECA MARZO 2009 WEST ONE REAL ESTATE s.r.o. SITUAZIONE ECONOMICA REPUBBLICA CECA MARZO 2009 WEST ONE REAL ESTATE s.r.o. Staropramenna 31,Praga 5,Praga ( CZ) Telefono: 0042 0257213941 Contatti: Stefano Camnasio - s.camnasio@westone.cz

Dettagli

Fai un lascito. all Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti di Firenze Illumina la vita di chi non vede. ILLUMINA Campagna Lasciti Testamentari

Fai un lascito. all Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti di Firenze Illumina la vita di chi non vede. ILLUMINA Campagna Lasciti Testamentari Fai un lascito all Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti di Firenze Illumina la vita di chi non vede ILLUMINA Campagna Lasciti Testamentari SEZIONE PROVINCIALE FIRENZE SEZIONE PROVINCIALE DI FIRENZE DI

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

Il mercato dei cambi

Il mercato dei cambi Il mercato dei cambi 18 maggio 2009 Agenda Il mercato valutario Nozioni fondamentali Tassi di cambio Operazioni in cambi Cross rates Operatori del mercato Andamento del tasso di cambio 2 Nozioni fondamentali

Dettagli

Excellsium Leading Dental Clinics

Excellsium Leading Dental Clinics Excellsium Leading Dental Clinics La rete di Studi odontoiatrici d eccellenza L iniziativa odontoiatrica 2014 da non perdere Voce all odontoiatria di qualità La visione di Excellsium Proprio mentre il

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge info Prodotto è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F INFLAZIONE

Dettagli

LE PIETRE COLORATE LO ZAFFIRO. - Varietà e colori: corindone - blu. - Durezza: 9. - Peso specifico: 3,99-4.02. - Indice di rifrazione: n. 1.760 1.

LE PIETRE COLORATE LO ZAFFIRO. - Varietà e colori: corindone - blu. - Durezza: 9. - Peso specifico: 3,99-4.02. - Indice di rifrazione: n. 1.760 1. LE PIETRE COLORATE LO ZAFFIRO - Varietà e colori: corindone - blu - Durezza: 9 - Peso specifico: 3,99-4.02 - Indice di rifrazione: n. 1.760 1.768 - Birifrangenza: 0.008 Uniassico negativo Le gemme più

Dettagli

La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale. Bologna 31 marzo 2015

La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale. Bologna 31 marzo 2015 1 La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale Bologna 1 marzo 2015 2 L'AIM Italia (Alternative Investment Market) è il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole

Dettagli

aumentando la caratura della singola pietra aumenta la grandezza del cristallo e anche la sua rarità.

aumentando la caratura della singola pietra aumenta la grandezza del cristallo e anche la sua rarità. Guida all acquisto di una Pietra di Colore Queste nozioni potranno senz altro esservi utili prima che acquistiate una gemma. Ma i casi della vita sono infiniti e potreste trovarvi magari a spartire i gioielli

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A.

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di Emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o quotazione dei certificates BORSA PROTETTA e BORSA PROTETTA con CAP e BORSA PROTETTA

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI. Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI. Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE AIG Foundation Investments (di seguito Contratto ) è una polizza assicurativa di tipo Unit Linked

Dettagli

RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2003

RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2003 RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2003 RELAZIONE TRIMESTRALE AL 31 MARZO 2003 RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DEL PRIMO TRIMESTRE 2003 Scenario economico La crescita dell economia

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO CREDITRAS

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONI IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

Vendere titoli o fondi o cambiare semplicemente fondi significa pagare subito questa nuova tassa sugli interessi maturati.

Vendere titoli o fondi o cambiare semplicemente fondi significa pagare subito questa nuova tassa sugli interessi maturati. FEBBRAIO 2016 Vediamo di riassumere sinteticamente in questa mail le cause che hanno portato allo storno delle borse e grazie all ausilio delle informazioni ricevute da alcuni dei principali gestori mondiali,

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE 27 Ottobre 2015 1 di 11 SOMMARIO 1 MOTIVAZIONE... 3 1.1 Consultazione... 4 1.2 Definizioni... 4 2 SCALA DI VALUTAZIONE... 7 2.1 Scala di Rating... 7 3 METODOLOGIA E RATING CRITERIA...

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

Strategie di gestione di una asset class azionaria

Strategie di gestione di una asset class azionaria Strategie di gestione di una asset class azionaria Premessa: Il mercato azionario rappresenta la risorsa di investimento potenzialmente più remunerativa almeno tanto quanto la sua potenziale capacità di

Dettagli

info Prodotto Eurizon GP Unica A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon GP Unica A chi si rivolge Eurizon Eurizon è il Servizio di Gestione di Portafogli di Eurizon Capital SGR che permette di definire personalmente, pur nel rispetto dei limiti e criteri indicati nel Contratto, la composizione del

Dettagli

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA 1 I MERCATI DEI BENI IN ECONOMIA APERTA Il concetto di Economia aperta si applica ai mercati dei beni: l opportunità per i consumatori e le

Dettagli

UN ASSICURAZIONE ECCEZIONALE PER DIMORE STRAORDINARIE

UN ASSICURAZIONE ECCEZIONALE PER DIMORE STRAORDINARIE UN ASSICURAZIONE ECCEZIONALE PER DIMORE STRAORDINARIE NON TUTTE LE POLIZZE ASSICURATIVE SONO UGUALI Il Gruppo Chubb è rinomato per l eccezionale livello delle sue coperture e per la qualità del servizio

Dettagli

riqualificare risparmiare guadagnare

riqualificare risparmiare guadagnare riqualificare risparmiare guadagnare Il valore da proteggere Spesa annua per il riscaldamento domestico Francia 1150 Spagna 1116 Germania 1104 Ambiente, Energia e Casa. Tre parole unite da un unico comune

Dettagli

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 98 MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il semestre

Dettagli

HEINRICH SPARBER AGENTE BANCARIO

HEINRICH SPARBER AGENTE BANCARIO CAPITAL & FINANCE BANKING financial know how for business HEINRICH SPARBER AGENTE BANCARIO www.cfbanking.com PRIVATE - BANKING CORPORATE - BANKING IMMOBIL - MARKETING Capital & Finance Banking 2004 Partner

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio di deposito a custodia e amministrazione di titoli e strumenti finanziari

Dettagli

Sezione Fondi on Line

Sezione Fondi on Line Sezione Fondi on Line MANUALE OPERATIVO DELLA FUNZIONALITA GESTIONE DI PATRIMONIO VIRTUALE Versione 2.0 del 16/03/2006 Contenuti del documento: Capitolo. Descrizione Paragrafo 1.0 Avvertenze importanti

Dettagli

L AFFASCINANTE MONDO DELL ORO

L AFFASCINANTE MONDO DELL ORO L AFFASCINANTE MONDO DELL ORO Per migliaia di anni, l oro è stato considerato una valuta mondiale, una materia prima, un investimento e, semplicemente, qualcosa di bello. Negli ani 80 e 90, con il rapido

Dettagli

Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di tassazione dei tabacchi lavorati e dei loro succedanei, nonché di fiammiferi

Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di tassazione dei tabacchi lavorati e dei loro succedanei, nonché di fiammiferi Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di tassazione dei tabacchi lavorati e dei loro succedanei, nonché di fiammiferi Audizione di Logista Italia presso la Commissione Finanze e

Dettagli

TOD S S.p.A. i ricavi del Gruppo nel 2014 sono pari a 965,6 milioni di Euro, allineati all anno precedente; +4,5% nel quarto trimestre.

TOD S S.p.A. i ricavi del Gruppo nel 2014 sono pari a 965,6 milioni di Euro, allineati all anno precedente; +4,5% nel quarto trimestre. Sant Elpidio a Mare, 22 gennaio 2015 TOD S S.p.A. i ricavi del Gruppo nel sono pari a 965,6 milioni di Euro, allineati all anno precedente; +4,5% nel quarto trimestre. Approvati dal Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo Non si tratta di un documento promozionale

Dettagli

PIANO DI RISTRUTTURAZIONE DELLA REPUBBLICA ARGENTINA OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO

PIANO DI RISTRUTTURAZIONE DELLA REPUBBLICA ARGENTINA OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO PIANO DI RISTRUTTURAZIONE DELLA REPUBBLICA ARGENTINA OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO E SCAMBIO L Associazione per la Tutela degli Investitori in Titoli Argentini (altrimenti indicata come Task Force Argentina

Dettagli

Rapporto Artigiancassa sul credito e sulla ricchezza finanziaria delle imprese artigiane. 12 edizione. 60 anni Artigiancassa.

Rapporto Artigiancassa sul credito e sulla ricchezza finanziaria delle imprese artigiane. 12 edizione. 60 anni Artigiancassa. Rapporto Artigiancassa sul credito e sulla ricchezza finanziaria delle imprese artigiane 12 edizione 60 anni Artigiancassa Abstract SOMMARIO Descrizione sintetica dei risultati del Rapporto 3 Finanziamenti

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE I RISULTATI AL 31 MARZO 2008

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE I RISULTATI AL 31 MARZO 2008 COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE I RISULTATI AL 31 MARZO 2008 PRIMI 3 MESI DEL 2008 CONFERMANO IL POSITIVO RISULTATO OTTENUTO NEL PRIMO TRIMESTRE 2007, IN UN CONTESTO DI MERCATO

Dettagli

CORSO DIAMANTE ARCOGEM Il risultato di una didattica gemmologica perfezionata e sintetizzata con un esperienza Universitaria. Teoria e simultanea

CORSO DIAMANTE ARCOGEM Il risultato di una didattica gemmologica perfezionata e sintetizzata con un esperienza Universitaria. Teoria e simultanea CORSO DIAMANTE ARCOGEM Il risultato di una didattica gemmologica perfezionata e sintetizzata con un esperienza Universitaria. Teoria e simultanea pratica di laboratorio (postazioni di lavoro individuali,

Dettagli

L esame visuo-posturale

L esame visuo-posturale Formazione 2015 Nella pratica clinica del centro ottico Primo modulo Domenica 19 Aprile - orario 9:30-17:00 - Milano L esame visuo - posturale di base Ruolo della funzione visiva nelle disfunzioni posturali

Dettagli

Sei giorni full time di formazione operativa per fornire nuovi servizi di consulenza alle aziende con il supporto di Consultique

Sei giorni full time di formazione operativa per fornire nuovi servizi di consulenza alle aziende con il supporto di Consultique Master CORPORATE Sei giorni full time di formazione operativa per fornire nuovi servizi di consulenza alle aziende con il supporto di Consultique Verona - 4, 5 e 6 dicembre / 15, 16 e 17 gennaio CHI SIAMO

Dettagli

Reddito Fisso. Per la negoziazione degli strumenti del reddito fisso Borsa Italiana organizza e gestisce. I mercati del

Reddito Fisso. Per la negoziazione degli strumenti del reddito fisso Borsa Italiana organizza e gestisce. I mercati del I mercati del Reddito Fisso Per la negoziazione degli strumenti del reddito fisso Borsa Italiana organizza e gestisce due comparti: il Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei titoli di Stato (Mot)

Dettagli