Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice."

Transcript

1 PAVIMENTI INTERNI Soggiorno/Pranzo/Corridoi/Camere I pavimenti di queste zone saranno realizzati a scelta del committente, in piastrelle di grès porcellanato vari formati tra cui 12,5x50, 30 x 30, 50 x 50, 30 x 60, colore a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice, con zoccolino del medesimo materiale del pavimento. Nelle camere è prevista la posa di parquet listoncino in essenza rovere in varie colorature sempre a scelta dell acquirente, con zoccolino del medesimo materiale del pavimento. Il parquet sarà di tipo prefinito flottante posato su materassino. Nel sottotetto è prevista la posa in opera di grès porcellanato di seconda scelta. La marca di detti materiali sarà CAESAR/CONICA. Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice. La marca di detti materiali sarà CAESAR/CONICA. RIVESTIMENTI Cucina/Bagni I rivestimenti dei bagni e delle cucine saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati e finiture a scelta dell acquirente, fino ad un altezza di 120 cm e 200 cm nella doccia. La marca di detti materiali sarà CAESAR/CONICA.

2 MURI Le nuove murature di divisione saranno realizzate con mattoni forati con malta cementizia, intonacate e, successivamente, rasate a velo. Scale Le scale interne agli appartamenti saranno realizzate in arredo con struttura in metallo verniciato, gradini in legno, ringhiera fissata all esterno del gradino, con corrimano in legno e colori a scelta dell acquirente. Il modello delle scale è RINTAL MOD. TECH 85. PORTE Tutte le porte saranno lisce tamburate in laminato colore noce nazionale, ciliegio, rovere sbiancato, rovere naturale, wengè, complete di telaio, con coprifili ad incastro, ferramenta cromo satinata con serratura mediana e maniglia. Le imbotti avranno la stessa finitura delle porte. La marca delle porte è a scelta tra AGROPROFIL e ARBIA MOBILI. Ogni appartamento sarà dotato di un portoncino blindato con telaio metallico e battente rinforzato e rivestito in legno della medesima essenza delle porte interne, con sistema di chiusura su tre lati e dotato di serratura di sicurezza e lama parafreddo, classe II 35 Db, monolamiera con finitura esterna del tipo pantografata. La marca dei portoncini blindati sarà M.ITALIA CLASSE 2.

3 FINESTRE Tutte le finestre in PVC, color bianco, saranno dotate di doppi vetri in vetro termoisolante, assicurati in cornici verniciate. La marca delle finestre è a scelta tra PVC SCHUCO e TIESSETI. IMPIANTO A GAS Le cucine saranno alimentate da un impianto che consentirà l erogazione del gas metano dal singolo contatore, questo escluso, al punto di utilizzo; una derivazione dello stesso alimenterà la caldaia. Le tubazioni saranno esterne alle murature, o sottotraccia, secondo le prescrizioni della Società erogatrice ed in conformità alla legge 46/90, con relativo rilascio delle prescritte certificazioni da parte impiantistica. IMPIANTO DI RISCALDAMENTO Le unità immobiliari saranno dotate di un impianto di riscaldamento autonomo, costituito da caldaia murale da incasso modello ARISTON A CONDENSAZIONE. L erogazione del calore avverrà tramite radiatori in alluminio pre verniciati marca FARAD BIANCO, mentre per i bagni avverrà con termo arredo. Nei locali ad uso sottotetto non saranno predisposti impianti di riscaldamento come da regolamenti vigenti.

4 IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO Le unità immobiliari saranno predisposte dell impianto di condizionamento. DETTAGLIO : PREDISPOSIZIONE PER 2 PUNTI NELLA ZONA GIORNO. IMPIANTO IDRICO La distribuzione dell acqua fredda e tutti i sanitari sarà realizzata con tubazioni in PVC rivestito o similari. L acqua calda verrà prodotta da caldaia murale. IMPIANTO IDRO-TERMO-SANITARIO Capitolato idro-termo-sanitario - caldaia a muro a condensazione a incasso A CONDENSAZIONE complete di kit raccordi idraulici per collegamento e kit di scarico fumi coassiale orizzontale; - set di connessione idraulica; - collettori premontati; - valvole, regolazioni e sicurezze necessarie; - realizzazione di attacchi per n.1 termoarredi all'interno dei bagni; - fornitura e posa in opera n.1 termoarredi bianchi, corredati di: valvola termo statizzabile e detentore;

5 - Fornitura e posa in opera di radiatori in alluminio preverniciati marca FARAD BIANCO dimensionati come da Legge 10 depositata; - realizzazione di tubazioni del gas a partire dai contatori (posti presumibilmente in prossimità dell'immobile) fino ad arrivare alle caldaie e ai piani cottura delle cucine, con la fornitura e posa in opera di n. 1 rubinetti per gas ai piani cottura; - realizzazione di tubazioni acqua fredda in tubo multistrato a partire dai contatori (posti presumibilmente in prossimità dell'immobile) a servire gli appartamenti; - realizzazione di colonne di scarico in tubo polipropilene ad innesto, a partire dai bagni e delle cucine, fino a collegarsi alle fosse biologiche e tubazioni di ventilazioni delle colonne e delle fosse biologiche fino al tetto; - realizzazione di tubazione in multistrato per eseguire la schermatura dell'acqua calda e fredda nell'ambito di n.1 bagni, - n.1 posto doccia costituito da: - gruppo di erogazione monocomando da incasso - asta doccia cromata; - sifoni e viti di fissaggio per gli apparecchi sopra citati; - realizzazione di tubazioni in polipropilene ad innesto, per eseguire le reti di scarico indipendenti per acque chiare e scure all'interno dei bagni sopra indicati, fino ad arrivare alle colonne verticali. APPARECCHI SANITARI E RUBINETTERIE Gli apparecchi sanitari saranno sospesi della marca POZZI GINORI MOD. COLIBRI' 2. Le rubinetterie saranno della marca NOBILI SERIE EASY.

6 IMPIANTO ELETTRICO Ogni appartamento sarà dotato di circuito a 220 V sotto traccia. Gli apparecchi modulari avranno interruttori con appropriato numero di prese da 10 tipo BIPASSO 10A/16 e tipo UNEL, e placche in tecnopolimero di colore bianco della marca VIMAR o similare. Il centralino principale di comando sarà dotato di interruttore generale e di interruttori secondari dedicati alle utenze della cucina. Dettaglio : gli impianti si intendono realizzati in conformità della norma CEI 64-8 LIVELLO 1 la quale prevede : per la zona giorno : linea alimentazione in cavo a doppio isolamento e differenziale magnetotermico da contatore ENEL a quadro appartamento 1 Ingresso/Soggiorno punto luce deviato Ingresso 1 punto luce deviato Soggiorno 1 pulsante campanello porta ingresso 1 presa calore 16A + Schuko con fusibile 1 presa da 10A 5 postazione citofono condominiale collegato a porta ingresso generale 1 punto termostato completo di tubazione, fili e cronotermostato g/settimanale 1 presa TV 1 presa telefono 1 quadro generale 24 moduli composto da:

7 - 1 selezionatore 2x32A interruttore generale - 1 inter. magnetotermico da 10A per linea luce - 1 inter. Magnetotermico da 16A per linea prese calore - 1 inter. magnetotermico da 16A per linea forno - 1 inter. magnetotermico da 16A per linea lavastoviglie - 1 inter. magnetotermico da 10A per linea frigo - 1 inter. magnetotermico da 16A per linea presa piano lavoro 1 Cucina/cottura punto luce interrotto 1 punto luce interrotto cappa 1 presa piano lavoro 1 presa elettrodomestici 4 Bagno punto luce interrotto a soffitto 1 punto luce interrotto a parete 1 presa calore 16A+Schuko con fusibile 1 Disimpegno punto luce deviato 1 Camere punto luce invertito (3 punti di comando) 1 punto luce interrotto 1 presa da 10A 5

8 presa calore 16A+Schuko con fusibile 1 presa TV 1 presa telefono 1 Ripostiglio punto luce deviato 1 Bagno punto luce interrotto 2 presa calore 16A+Schuko con fusibile 1 Soffitte/Sottotetti punto luce interrotto 1 presa calore 16A+Schuko con fusibile 1 SICUREZZA Ogni appartamento sarà dotato di citofono. I bagni saranno dotati di aspiratori automatici nei servizi igienici senza finestra. Ogni appartamento sarà inoltre dotato di Tv terrestre. Adeguati punti telefonici con possibilità di connessione internet a banda larga. La posizione dei punti luce sarà a scelta dell'acquirente. Le immagini ed i contenuti del capitolato sono puramente indicativi, pertanto la nostra azienda si riserva il diritto di apportare modifiche allo stesso senza nessun obbligo di preavviso.

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE AD Casa srl e Futura Casa srl - Via Giovanni Boccaccio 50 50133 FIRENZE (sede amministrazione) Via Ponte Alle Mosse 172 - Firenze Via Ghibellina 74 - Firenze (sede operativa) Via Ragionieri 50 - Sesto

Dettagli

CAPITOLATO SINTETICO DELLE FINITURE. REALIZZAZIONE DI N 11 APPARTAMENTI IN VIA pistoiese 243

CAPITOLATO SINTETICO DELLE FINITURE. REALIZZAZIONE DI N 11 APPARTAMENTI IN VIA pistoiese 243 CAPITOLATO SINTETICO DELLE FINITURE LA SOCIETA CATONE IMMOBILIARE SRL È UNA SOCIETÀ IMMOBILIARE COSTITUITA PER LA REALIZZAZIONE E VENDITA DI APPARTAMENTI DI VARIE TIPOLOGIE. IL PROGETTO ARCHITETTONICO

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA 1 CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE In tutte le camere ad esclusione del bagno, i pavimenti saranno

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI ALLEGATO C.Z. COSTRUZIONI srl Pioltello via Correggio CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA (aggiornamento del 13.03.2017) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico classe

Dettagli

Residenza San Michele

Residenza San Michele Residenza San Michele Edifici Residenziali in VAREDO VIA SAN MICHELE CAPITOLATO DELLE FINITURE SOMMARIO 1.0 - PAVIMENTI E RIVESTIMENTI 2.0 - SERRAMENTI... 3.0 - IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI CONDIZIONAMENTO

Dettagli

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive LOFT - PALAZZINA - JOLLY Sintesi delle Caratteristiche Costruttive STRUTTURA ESISTENTE La struttura in cemento armato è stata accuratamente recuperata e consolidata mediante prodotti specifici. SOPPALCHI

Dettagli

DORA 33 Via Mantova 33

DORA 33 Via Mantova 33 Rivestimento pavimento La pavimentazione degli alloggi sarà realizzata con piastrelle in gres porcellanato della Marazzi, seguenti modelli: Cult, Progress, posate in quadro e fugate. Le piastrelle saranno

Dettagli

CAPITOLO II IMPIANTI

CAPITOLO II IMPIANTI CAPITOLO II IMPIANTI 1. ASCENSORE Ogni piano a partire dal piano interrato fino al piano sottotetto verrà servito da ascensore a norme di legge ad uso residenziale per trasporto di n. 6 persone. Lo stesso

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE

RESIDENZA VIGNE BASSE RESIDENZA VIGNE BASSE CARATTERISTICHE DEGLI IMMOBILI - Certificazione energetica - Certificazione acustica - Murature esterne ad elevato isolamento termico con cappotto esterno - Murature e solai divisori

Dettagli

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37 DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DELLE PALAZZINE IN CORSICO, VIA A.LABRIOLA E DON STURZO Generalità La costruzione è costituita interamente da strutture

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture in calcestruzzo armato per muri in

Dettagli

CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO

CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO Descrizioni di capitolato Le unità residenziali saranno rifinite con i materiali

Dettagli

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna ARCHITETTURA DELL EDIFICIO Il palazzo èdisegnato da una sovrapposizione di strati, la cui combinazione dàforma ad una serie di ampie terrazze

Dettagli

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 Tariffa Descrizione Dimensioni Q.tà Largh. Lung h. Altezz a Quanti tà Prezzo Totale LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 demolizione di pareti interne, come da progetto in allegato - salone/ingresso/corridoio/cucina/

Dettagli

CASANUOVA S.R.L. ****************************************************************

CASANUOVA S.R.L. **************************************************************** CASANUOVA S.R.L. CAPITOLATO GENERALE DELLE OPERE E DEI MATERIALI DA UTILIZZARE PER LA COSTRUZIONE DEL COMPLESSO RESIDENZIALE IN LOC. PETROZZA DI MONTALTO UFF. (CS) ****************************************************************

Dettagli

Via Londonio 11, Milano

Via Londonio 11, Milano Via Londonio 11, Milano L EDIFICIO L edificio si sviluppa su 8 piani: 7 piani a ad uso residenziale, atrio d ingresso e spazi comuni al piano terra, parcheggi, cantine e locali tecnici al piano interrato.

Dettagli

Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE

Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE Comune di Poggibonsi Via Diaz Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ed ELENCO FINITURE Eventuali materiali di rifinitura interna provenienti da fornitori diversi da quelli indicati

Dettagli

EDIFICIO IN CLASSE B

EDIFICIO IN CLASSE B EDIFICIO IN CLASSE B DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN COSTRUZIONE posto in Cesano Maderno (MI) via Garibaldi 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture portanti in calcestruzzo armato per

Dettagli

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l.

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. RESIDENCE CARLO URBINO Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. INTRODUZIONE Oggetto del presente capitolato sono le opere di finitura e di manutenzione straordinaria da realizzarsi

Dettagli

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) corso Lione, 78. Via Vecchia di Buriasco, 46/d

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) corso Lione, 78. Via Vecchia di Buriasco, 46/d COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) corso Lione, 78 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: Belgio s.r.l. Via Vecchia di Buriasco, 46/d In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO Pag. 1 di 5 LAVORAZIONI EDILI Allestimento cantiere, messa in sicurezza area di cantiere e protezione zone di passaggio a mezzo teli nylon e/o cartoni e pulizia

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA

DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA DESCRIZIONE LAVORI E FINITURE Struttura: Solai: Tamponamenti: Tavolati: Intonaci Copertura Coibenti Facciata Pavimenti cemento armato gettato in opera copertura

Dettagli

un abitare di classe A

un abitare di classe A Ville Bifamiliari Cantù (Como) - 22063 Vicolo Giorgione angolo Via Pinturicchio un abitare di classe A capitolato descrizione delle dotazioni di capitolato Le ville bifamiliari si presentano con uno stile

Dettagli

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO GIARDINI LEGNONE Condominio Armonia Via Legnone 22-30 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE SIGILLO 75 CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in alluminio anodizzato

Dettagli

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale.

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale. Vostro Rif. Nostro Rif. Spett.le Parrocchia S. Maria della Consolazione Via Aldo della Rocca, 6 00100 ROMA Roma, 24 novembre 2017 Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza

Dettagli

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO A APPARTAMENTO m 2 45,50 PORTICATO m 2 38,00 RIPOSTIGLIO m 2 5,00 GIARDINO m 2 60,00 B APPARTAMENTO

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO B B PRATICHE AMMINISTRATIVE Presentazione SCIA presso il Comune di appartenenza, compresa la relazione tecnica ed esclusi i diritti di istruttoria. ac,00 Elaborazione

Dettagli

DOTAZIONE DI CAPITOLATO

DOTAZIONE DI CAPITOLATO DOTAZIONE DI CAPITOLATO CAMERA MATRIMONIALE (APPARTAMENTI A/B/C/D/E/F/G/H) Predisposizione aria condizionata: n 1 punto split Punto luce invertito: n 1 +3 punti d accensione distinti Invertitore: n 1 in

Dettagli

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 PROVINCIA DI TRIESTE COMUNE DI TRIESTE COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn. 1559 e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI

Dettagli

I N F O R M A Z I O N I P E R V E N D I T E PARTNERS:

I N F O R M A Z I O N I P E R V E N D I T E PARTNERS: RESIDENCE WHITE NOVENTA PADOVANA loc. Noventana PARTNERS: I N F O R M A Z I O N I P E R V E N D I T E Studio Tecnico Associato ZERO SETTE Rossetto geom. Alessandro Daniele Ing. Icaro L E Via S. Antonio,

Dettagli

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO GRUPPO EGIDIO IMMOBILIARE SRL In splendida posizione nell esclusivo contesto in Loc. La Vigna a Subbiano realizziamo ville unifamiliari e bifamiliari di pregio costruite

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DELLE FINITURE DEGLI APPARTAMENTI DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DI VIA NERVESA 12, MILANO

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DELLE FINITURE DEGLI APPARTAMENTI DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DI VIA NERVESA 12, MILANO DESCRIZIONE DEI LAVORI E DELLE FINITURE DEGLI APPARTAMENTI DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DI VIA NERVESA 12, MILANO L edificio oggetto dell intervento è costituito da due stecche costruite intorno al 1930,

Dettagli

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata RESIDENZA LA CORTE DEL PANE Giussano, via dell Addolorata Progetto realizzato da : LA CORTE DEL PANE S.R.L. in collaborazione con : studio di progettazione arch. Elli e Pasquina Case & co immobiliare studio

Dettagli

EPRICE N VERDE LISTINO PREZZI 2011 RISERVATO AL PUBBLICO:

EPRICE N VERDE LISTINO PREZZI 2011 RISERVATO AL PUBBLICO: LISTINO PREZZI 2011 RISERVATO AL PUBBLICO: INSTALLAZIONI GARANTITE E CERTIFICATE ELETTRODOMESTICI DA INCASSO Installazione ad incasso frigo combinato. 69,00 Installazione ad incasso frigo con congelatore

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA (SA7)

DESCRIZIONE TECNICA (SA7) DESCRIZIONE TECNICA (SA7) 1. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 1.1. Struttura portante La struttura portante si compone di un sistema di travi di fondazione in cemento armato e di una struttura in elevazione

Dettagli

LE GARDENIE di Palmero Gianmarco & C. S.a.s. Signori

LE GARDENIE di Palmero Gianmarco & C. S.a.s. Signori REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI VERZUOLO LE GARDENIE di Palmero Gianmarco & C. S.a.s. Signori INTERVENTO COSTRUTTIVO IN ZONA SRT DEL P.R.G. P. di C. 564/210, variante con P. di C. 715/2012

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE CHIAVI IN MANO 349,00 /mq

RISTRUTTURAZIONE CHIAVI IN MANO 349,00 /mq RISTRUTTURAZIONE CHIAVI IN MANO 349,00 /mq Via Dell Artigianato, 11 71036 Lucera (Fg) t. 3208871804 DESCRIZIONE LAVORO 1. IL NOSTRO TECNICO: si occuperà della progettazione ambienti, e dei permessi utili

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO

CAPITOLATO DESCRITTIVO Proprietà: Barani Alberto Viale Teodorico 18 Milano Recupero sottottetto piano 8 CAPITOLATO DESCRITTIVO Data: 21/06/2011 Primo Aggiornamento: 07/11/2011 1 di 6 SISTEMI COSTRUTTIVI 1. Struttura portante:

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l. DISCIPLINARE TECNICO (ALLEGATO A ) 1) PREMESSA: tutti i materiali impiagati nella

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

residenze VILLA MONTECALVO BENEVENTO

residenze VILLA MONTECALVO BENEVENTO residenze BENEVENTO TIPOLOGIA A - APPARTAMENTO PIANO TERRA VISTA GIARDINO (1) IL PROGETTO Il progetto della villa prevede la realizzazione di tre unità immobiliari con ottima esposizione, dotate di parcheggio

Dettagli

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE OPERE DA MURATORE 1 Allestimento cantiere a corpo 2 Demolizione tramezzi cm 10 compreso trasporto a discarica mq 36,60 3 Demolizione arco ingresso (vedi allegato grafico) a corpo 4 (Eventuale) rimozione

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village --+ - PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di Cisliano, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca il centro residenziale

Dettagli

CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI

CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI Per informazioni puoi chiamare direttamente al 334/7704679 WWW.GRUPPOSIGMA.IT - Via Bergamo, is. 47/A Messina

Dettagli

Alloggio tipo Mq. 40,00/50,00

Alloggio tipo Mq. 40,00/50,00 alt. peso TOTALE manodop manodop manodop Opere preliminari 749/1 Oneri di discarica q.le 55,00 TOTALE q.le 55,00 1,30 71,50 40 0,52 28,60 42,90 749/11 Oneri di discarica provenienti da materiali serramenti

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste. DESCRIZIONE TECNICA 29/10/2015 App. 4-5

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste. DESCRIZIONE TECNICA 29/10/2015 App. 4-5 GP S.r.l. Società con socio unico Società soggetta all attività di direzione e coordinamento da parte della società GI EMME S.p.a. con sede in Trieste via Trento n 12 c.f. 00867010233 e P.IVA 11924350157*****************

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO Prototipo visitabile realizzato presso la nostra sede in Via Cà Vico 31 Rossano Veneto Vi PROGETTAZIONE ESECUTIVA COMPLETA Disegno

Dettagli

IMPIANTO IDRICO SANITARIO

IMPIANTO IDRICO SANITARIO IMPIANTO IDRICO SANITARIO L impianto idrico sanitario, realizzato dalla ditta Fluicom Srl, è stato costruito con tubi polipropilene saldati a tasca che va a servire tutte le utenze quali: wc, bidet, lavabo,

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village DESCRIZIONE TECNICA DELLE OPERE PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca

Dettagli

Residenza Il Boschetto. Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA

Residenza Il Boschetto. Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA Residenza Il Boschetto Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DI N. 3 PALAZZINE IN ARLUNO Generalità Le costruzioni sono palazzine

Dettagli

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Complesso residenziale Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE LATO INTERNO LATO ESTERNO CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in PVC con finitura esterna

Dettagli

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L.

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE LAVORAZIONI CAPITOLATO LAVORI RELATIVO AL CANTIERE SITO IN MARINO VIA DEI CONFINI DI CASTEL GANDOLFO STRUTTURA DELL' EDIFICIO La struttura

Dettagli

STRUTTURA PORTANTE MURATURE

STRUTTURA PORTANTE MURATURE STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi a resistenza caratteristica

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA. 1.2) FONDAZIONI Le fondazioni saranno quelle derivanti dall'analisi del tecnico incaricato specifiche per l'opera.

DESCRIZIONE TECNICA. 1.2) FONDAZIONI Le fondazioni saranno quelle derivanti dall'analisi del tecnico incaricato specifiche per l'opera. DESCRIZIONE TECNICA 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI E RILEVATI Lo scavo per la costruzione dell edificio verrà eseguito dopo l opportuno scoticamento, asportando in primo luogo la cappa superficiale di

Dettagli

IMPIANTO DI RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO

IMPIANTO DI RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO CAPANNONE: Sarà previsto n. 1 impianto di solo riscaldamento, autonomo, tramite nastri radianti a gas metano, con bruciatori posizionati in copertura, all esterno,

Dettagli

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere leonardo.masierorealestate.it CAPITOLATO DELLE OPERE RESIDENCE LEONARDO VIA PACINOTTI MARANO DI MIRA MARANO DI MIRA Via Pacinotti DESCRIZIONE DELLE

Dettagli

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a DEI LOCALI INTONACI Intonaco con finitura civile, idoneo a ricevere una tinteggiatura in idropittura lavabile, esclusa dalla fornitura, in grassello di calce

Dettagli

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR]

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] Localita Il Palazzo FINAG srl - Viale Dante 74/7 - Comune di Capolona (Arezzo) Tel/Fax 0575.420039 1 CAPITOLATO LAVORI 2010 MURATURA Murature perimetrali con doppio muro

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

Alloggio tipo Mq. 80,00/90,00

Alloggio tipo Mq. 80,00/90,00 alt. peso TOTALE manodop Opere preliminari 749/1 Oneri di discarica q.le 140,00 TOTALE q.le 140,00 1,30 182,00 40 0,52 72,80 109,20 749/11 Oneri di discarica provenienti da materiali serramenti in legno

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Oggetto del presente capitolato è la ristrutturazione dell edificio di civile abitazione denominato Residenza via Vittorio che si compone di 5 appartamenti con relative autorimesse

Dettagli

VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI

VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI INVOLUCRO STRUTTURALE L involucro strutturale del fabbricato è rispondente alle prescrizioni in materia di contenimento dei consumi energetici ed uso razionale dell

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

VIA ZURIGO 28/2 MILANO

VIA ZURIGO 28/2 MILANO CAPITOLATO DESCRIZIONE DELLE OPERE E FINITURE INTERNE DELLE UNITA' RESIDENZIALI SITE AL PIANO 1 DEL CONDOMINIO DI VIA ZURIGO 28/2 VIA ZURIGO 28/2 MILANO 0 CapitolatoZurigo rev03 CAPITOLATO DESCRIZIONE

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO NEL COMUNE DI MORRO D ALBA VIA DON ALDO MONTESI (AN) ------------------------------------------------------------------------------- DESCRIZIONE DELLE OPERE STRUTTURA COPERTURA

Dettagli

BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5.

BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. BELLAGIO-GARDENS INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI 2009 PLANIMETRIA INTERRATO BELLAGIO-GARDENS 2009 INDICE

Dettagli

INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO

INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO CAPITOLATO delle OPERE INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO Cislago (VA) - via Adige Intervento realizzato da Impresa di Costruzioni TERESI PIETRO s.r.l. via Risorgimento n. 19 21040 Gerenzano

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA IN VIA PETROLINI LATERALE VIA TERRACHINI (ZONA PISCINA) Inserimento su vista aerea L ACCESSO ALLA NUOVA PALAZZINA SU VIA PETROLINI. 2 Planimetria generale e piano

Dettagli

RESIDENZA VIA VITTORIO

RESIDENZA VIA VITTORIO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO RESIDENZA VIA VITTORIO Via Vittorio Emanuele, Cherasco APRILE 2016 1 INDICE - STRUTTURE PORTANTI pag. 3 - COPERTURE pag. 4 - MURATURE pag. 5 - ISOLANTI E IMPERMEABILIZZAZIONI

Dettagli

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI CAPITOLATO RESIDENZA VERDI COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. L impianto di riscaldamento,

Dettagli

CAPITOLATO IN SINTESI

CAPITOLATO IN SINTESI CAPITOLATO IN SINTESI COPERTURA/IMPIANTO FOTOVOLTAICO: La copertura dell edificio residenziale sarà di tipo piano. Saranno previsti pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica a servizio

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE

CAPITOLATO DELLE OPERE CAPITOLATO DELLE OPERE VILLA COMPLESSO RESIDENZIALE WHITE VILLAGE COMUNE DI CORNAREDO IN VIA PREGNANA 2. - 1 - Sommario Introduzione... - 3 - Rivestimenti esterni... - 3 - Divisori interni... - 3 - Opere

Dettagli

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI Pagina1 Allegato A Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI Trattasi di ristrutturazione di un edificio esistente per cui la struttura verticale (muratura in calcestruzzo,

Dettagli

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles)

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles) CAPITOLATO CARATTERISTICHE TECNICHE E DESCRITTIVE DELL IMMOBILE Tutti i materiali e le tecniche utilizzate per la realizzazione del complesso immobiliare RAVINE saranno scrupolosamente selezionati e certificati,

Dettagli

CAPITOLATO. Via Colleasca 12 Torino

CAPITOLATO. Via Colleasca 12 Torino CAPITOLATO Via Colleasca 12 Torino 1) STRUTTURE Il pavimento del box è su vespaio realizzato con terreno drenante, mentre il solaio di copertura dei box al piano terra, è realizzato con soletta piana di

Dettagli

Capitolato generico - Premessa generale

Capitolato generico - Premessa generale Capitolato generico - Premessa generale Le descrizioni dei lavori, riportate nel presente allegato, s intendono semplicemente sommarie e schematiche, al solo scopo di individuare e fissare gli elementi

Dettagli

ELETTRO 2000 IMPIANTI S.R.L. GRUMELLO DEL MONTE P.IVA

ELETTRO 2000 IMPIANTI S.R.L. GRUMELLO DEL MONTE P.IVA 24/02/2016 ELETTRO 2000 IMPIANTI S.R.L. GRUMELLO DEL MONTE P.IVA 02812810162 spett. Edil Valleri Nembrini s.r.l. oggetto : preventivo appartamenti PIANO TERRA TIPO "A" SOGGIORNO / INGRESSO/CUCINA punto

Dettagli

EDIFICAZIONE RESIDENZA ALBA - AL MAPPALE N 580 A COLLINA D ORO - AGRA -

EDIFICAZIONE RESIDENZA ALBA - AL MAPPALE N 580 A COLLINA D ORO - AGRA - STUDIO D ARCHITETTURA GIUSEPPE QUARTARONE SAGL di Giuseppe Quartarone Arch. dipl. SIA/OTIA Studio d Architettura: Strada Regina 61 b 6928 Manno Telefono 091 605 62 07 Natel 079 659 99 55 Fax 091 605 62

Dettagli

Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere

Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere Relativo all appartamento sito al piano scala interno, dell edificio, STRUTTURA PORTANTE Realizzata in cemento armato, secondo gli elaborati progettuali depositati

Dettagli

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da CAPITOLATO DELLE OPERE STANDARD Mod.1.60 Soluzione chiavi in mano tecnologia Telaio TR 1. Pareti perimetrali a Telaio in legno, trasmittanza U= 0,13 W/mqK, trasmittanza termica periodica Yie= 0,49 W/mqK,

Dettagli

Descrizione delle opere di finitura inerenti il complesso immobiliare sito in Cologno al Serio (BG) in Via IV Novembre di proprietà della società

Descrizione delle opere di finitura inerenti il complesso immobiliare sito in Cologno al Serio (BG) in Via IV Novembre di proprietà della società Descrizione delle opere di finitura inerenti il complesso immobiliare sito in Cologno al Serio (BG) in Via IV Novembre di proprietà della società Iniziative Edilizie s.r.l., con sede in Lodi, Via Biancardi,

Dettagli

Residenziale Le Colline"

Residenziale Le Colline ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Pavimenti e rivestimenti

Pavimenti e rivestimenti Il Capitolato Pavimenti e rivestimenti Pavimenti interni Iside di Marazzi richiama l eleganza e la matericità della pietra naturale arenaria. Superfici opache leggermente granulose e venate dall aspetto

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DI UN FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE, SITUATO, LOCALITÀ STRADA IN CHIANTI, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI.

CAPITOLATO DESCRITTIVO DI UN FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE, SITUATO, LOCALITÀ STRADA IN CHIANTI, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI. CAPITOLATO DESCRITTIVO DI UN FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE, SITUATO, LOCALITÀ STRADA IN CHIANTI, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI. 1) GENERALITA : Il fabbricato è ubicato nel Comune di Greve in Chianti (FI),

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Oreno di Vimercate. Via Fleming/Strada Comunale della Roveda Edifici in Edilizia Libera

Oreno di Vimercate. Via Fleming/Strada Comunale della Roveda Edifici in Edilizia Libera Oreno di Vimercate Via Fleming/Strada Comunale della Roveda Edifici in Edilizia Libera Ufficio vendite Tel. 039/60261 ufficiovendite.monza@giambelli.it commerciale@giambelli.it www.giambelli.it GIAMBELLI

Dettagli

Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi n 30 in Lodi (LO).

Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi n 30 in Lodi (LO). Gent. Alberto Bignamini ed Elisabetta Corsini Via Ugo La Malfa Lodi - LO Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi

Dettagli

Capitolato descrittivo finiture

Capitolato descrittivo finiture Via di Casaglia 52-Bologna Realizzazione di unità immobiliari ad uso residenziale Capitolato descrittivo finiture Intervento immobiliare - Via Casaglia 52- Bologna 1 Premessa: L intervento in oggetto,

Dettagli

è una iniziativa in collaborazione

è una iniziativa in collaborazione PARCO SAN GIUSTO è solo in VIA VICOLUNGO è una iniziativa in collaborazione tra la PROGETTO ZARA e la RESIDENZE IMMOBILIARE Parco San Giusto è la prima lottizzazione romana che può fregiarsi dell etichetta

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CLASSE ENERGETICA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CLASSE ENERGETICA DESCRIZIONE DELLE OPERE CLASSE ENERGETICA Le unità immobiliari oggetto della presente descrizione rientreranno nella classificazione energetica di tipo A. IMPIANTO IDRICO SANITARIO L'impianto avrà origine

Dettagli

Complesso Residenziale ANASTASIA

Complesso Residenziale ANASTASIA Complesso Residenziale ANASTASIA BOZZA DI CAPITOLATO STRUTTURA PORTANTE Le strutture portanti e il tetto saranno in cemento armato gettato in opera. I solai saranno del tipo tradizionale a blocchi in laterizio

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di SIENA (SI) TITOLO PROGETTO COMMITTENTE: COMUNE DI SIENA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTI IDRICO SANITARI Quantità Prezzo unitario Prezzo totale 1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI LAVABO TOS16_06.I01.004.001

Dettagli

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Complesso Residenziale PARINI 2011 2013 Moncalieri, Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Realizzazione Coop. VIOLTEGA aderente Consorzio STIL DOMUS

Dettagli

DESCRIZIONE LAVORI VILLETTE

DESCRIZIONE LAVORI VILLETTE DESCRIZIONE LAVORI VILLETTE OPERE ESTERNE a) Viabilità condominiale: - viabilità veicolare: strada per autoveicoli con pavimentazione bituminosa; area sosta autoveicoli in masselli autobloccanti di cls.

Dettagli

INDICE 1. OGGETTO 2. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO 3. DATI DI PROGETTO 4. CARICO TERMICO INVERNALE 5. DESCRIZIONE IMPIANTO DI RISCALDAMENTO

INDICE 1. OGGETTO 2. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO 3. DATI DI PROGETTO 4. CARICO TERMICO INVERNALE 5. DESCRIZIONE IMPIANTO DI RISCALDAMENTO INDICE 1. OGGETTO 2. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO 3. DATI DI PROGETTO 4. CARICO TERMICO INVERNALE 5. DESCRIZIONE IMPIANTO DI RISCALDAMENTO 6. IMPIANTO DI ADDUZZIONE GAS 7. IMPIANTO DI ADDUZZIONE IDRICO 8.

Dettagli

CAPITOLATO OMEGA Green Village www.greenvillagebubbiano.it 1. Fondazione struttura 2. Murature 3. Copertura 4. Facciate esterne 5. Intonaci interni 6. Pavimenti e rivestimenti 7. Scale 8. Cantine 9. Autorimesse

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli