BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5."

Transcript

1 BELLAGIO-GARDENS INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI 2009

2

3

4 PLANIMETRIA INTERRATO

5 BELLAGIO-GARDENS 2009 INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI

6 CASA GRANDE - PROSPETTO EST

7 CASA GRANDE - PROSPETTO OVEST

8 CASA GRANDE - PROSPETTO SUD

9 CASA GRANDE - SEZIONE A/A p. 48% 0,23 0,30 +8,37 1,07 +5,37 +5,35 +2,25 +2,27 +2,25 +2,25 2,40 0,50 0,20 2,40 0,30 0,60 0,40 2,70 0,40 5,82 2,70 2,30 p. 48% 8,75-1,05 0,50 0,20-0,53

10 BELLAGIO-GARDENS 2009 INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI

11 CASA PICCOLA - PROSPETTO EST

12 CASA PICCOLA - PROSPETTO OVEST

13 CASA PICCOLA - PROSPETTO SUD

14 CASA PICCOLA - SEZIONE A/A p. 48% 0,23 0,30 +7,97 1,07 +4,97 +4,95 +1,85 +1,87 +1,85 +1,85 2,40 0,50 0,20 2,40 0,40 0,30 0,40 2,70 0,40 5,82 2,70 2,30 p. 48% 8,75-0,93-1,25 0,50 0,20

15 BELLAGIO-GARDENS 2009 INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI

16 CAPITOLATO ILLUSTRATIVO BELLAGIO GARDENS A. PARTI COMUNI 1. Finiture esterne! Tetto con struttura portante in legno ventilato ed isolato.! Manto di copertura in tegole in cotto.! Lattoneria in rame.! Facciate con cappotto isolante esterno ed intonaco a finitura a frattazzo fine.! Serramenti in legno o pvc o alluminio, completi di vetro termoisolato, accessori di ottima qualità.! Persiane a ventola in legno o alluminio colore da definire.! Davanzali e soglie in pietra Antigorio o Ghiandone della Valmasino o altra similare.! Parapetti in ferro con profilati normali verniciati color ferro micaceo.! Tutti i manufatti esterni e di facciata verranno tinteggiati o verniciati come da colori scelti e concordati con l esperto dell Amministrazione Comunale. 2. Contenimento energetico L intero immobile è stato progettato nel rispetto delle più recenti normative nazionali e regionali in materia di risparmio energetico. Tutte le componenti a contatto con spazi esterni o con locali non riscaldati (copertura, muri esterni, solette, terrazzi, muri divisori, muri controterra, ecc.) saranno isolate termicamente. B. PARTI ESCLUSIVE 1. Intonaci, divisori e accessori! Tavolati di separazione ambientale in mattoni forati spessore cm. 8.! Intonaci su pareti, plafoni, cucine e bagni a civile.! Divisori tra appartamenti con doppio tavolato con interposto materiale isolante acusticamente.! Insonorizzazione orizzontale tra i singoli piani abitati. 2. Impianti (a)impianto di riscaldamento e rafferscamento: Impianto di riscaldamento a gas metano con rete di distribuzione a radiatori, a norma di legge. Caldaia autonoma murale marca primaria, con produzione di acqua calda sanitaria. Cronotermostato posto nel locale principale a parete. Predisposizione per impianto di raffrescamento con i montanti, split esclusi, ed eventualmente da contaggiare a parte. (b)impianto solare termico centralizzato per la produzione di acqua sanitaria con bollitore posto al piano interrato. 1

17 (c)impianto idrosanitario completo di tubazioni per acqua calda e fredda annesso a tutti i servizi. Gli apparecchi igienico sanitari saranno di colore bianco, modelli della Ditta Dolomite o Ideal Standard o altra marca primaria, miscelatori monocomando, nei bagni vaso e bidet sospesi, vasca in acrilico o piatto doccia. (d)impianto elettrico tutti gli impianti all interno delle abitazioni saranno distribuiti con ordine e posate in tubazioni di pvc flessibili incassate sotto traccia, ogni abitazione sarà dotata di proprio centralino ad incasso con installati gli interruttori magnetotermici a protezione dei singoli circuiti, oltre alle protezioni differenziali (salvavita). Le scatole di derivazione saranno una per ogni livello di piano. L impianto telefonico, come l impianto TV avranno tubazioni e scatole di derivazione separate dall impianto energia elettrica. Gli apparecchi di comando e le prese a spina saranno della serie Sistem della Gewiss o altra marca primaria, installate in scatole di resina incassate a parete. Ogni appartamento sarà dotato di predisposizione per l impianto di allarme. (e)impianto fotovoltaico centralizzato per la produzione di energia elettrica da collegare alla rete del gestore mediante contratto di scambio ai sensi delle più recenti disposizioni normative e finanziarie. C. IMPIANTI COMUNI (a)impianto videocitofono. L impianto di videocitofono sarà costituito da una postazione esterna all ingresso pedonale. Ogni unità immobiliare avrà nell ingresso una postazione interna con pulsanti per l apertura del cancello pedonale comune. (b)cancello passaggio carraio. I cancelli carrai posti agli ingressi saranno motorizzati con un attuatore e relativo quadro di comando. Saranno predisposti, oltre a tutte le sicurezze, dei selettori a chiave, sia all interno che all esterno, per il comando di apertura. La centralina sarà inoltre predisposta con ricevitore radio e per ogni appartamento sarà fornito un radiocomando per l apertura a distanza. (c)posti auto/box. Nei box l impianto illuminazione sarà realizzato con lampade posate a parete o soffitto con circuito temporizzato, comando a mezzo pulsanti luminosi. L impianto garantirà un grado di protezione minimo IP44 e tutte le apparecchiature elettriche saranno installate a non meno di 1,5 dal livello di calpestio. (d)illuminazione esterna. L illuminazione esterna sarà realizzata con corpi illuminanti a parete e lampade a basso consumo. La distribuzione sarà tale da rendere uniforme l illuminazione su tutti i viali comuni. L accensione e lo spegnimento sarà automatico a mezzo di interruttore crepuscolare. Sarà inoltre prevista una presa 10-16A ad uso comune in versione IP44. (e)impianto ricezione TV. Saranno realizzati impianti di ricezione TV per il complesso, con antenna terrestre ed antenna parabolica posizionata sul tetto. L antenna, come anche il centralino, garantiranno la ricezione dei programmi nazionali e dei programmi privati, compatibilmente con i segnali presenti nella zona di installazione. 2

18 D. FINITURE APPARTAMENTI! Pavimenti interni parquet o ceramica o gres porcellanato a scelta della Parte Acquirente su campionatura della Parte Venditrice.! Rivestimenti pareti bagni h. m 2,00 e cucina, h. cm 60, con piastrelle in ceramica a scelta della Parte Acquirente su campionatura della Parte Venditrice.! Portoncino d ingresso con serratura di sicurezza.! Porte interne ad un anta da cm 70/80/90 h. cm 210 del tipo cieche in legno, color noce biondo, complete di maniglie ed accessori come da campionatura.! Zoccolini in legno naturale sulle pareti non rivestite in ceramica.! Tinteggiatura interna su pareti e plafoni a tempera traspirante in colore unico chiaro. E. VANI ACCESSORI I vani accessori veranno consegnati al rustico. F. BOX! Pavimento lisciato.! Impianto elettrico composto da un punto luce ed una presa.! Serranda basculante in lamiera zincata predisposta alla motorizzazione. G. MODIFICHE Eventuali nuove modifiche o varianti che la Parte Acquirente intendesse apportare all interno dell unità immobiliare, sempre che siano tecnicamente possibili, dovranno essere discusse e concordate con il Direttore Lavori, i nuovi costi dovranno essere preventivamente concordati e pagati alla loro esecuzione. Eventuali modifiche della tipologia, della quantità o della qualità dei materiali e delle finiture rispetto a quanto stabilito nel presente capitolato e nella promessa di vendita, dovranno essere preventivamente concordati e pagati alla loro esecuzione come differenza. H. RISERVE DELLA PARTE VENDITRICE La tipologia delle finiture interne ed esterne e delle parti comuni, la marca degli impianti e dei sanitari saranno ad esclusivo giudizio della Parte Venditrice e potranno essere variate in natura e quantità. La Parte Venditrice si riserva inoltre la facoltà di apportare eventuali varianti sia alle posizioni che alle dimensioni delle aperture di facciata e di eseguire a sua discrezione 3

19 eventuali opere o finiture qui non contemplate o di modificare le misure o le simbologie riportate nei disegni sia per esigenze tecniche o di cantiere e/o disposizioni normative legislative senza pero diminuire la superficie totale promessa in vendita. LA PARTE PROMITTENTE VENDITRICE LA PARTE PROMISSARIA ACQUIRENTE 4

20 BELLAGIO-GARDENS 2009 INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI

21 CONTATTI E RICHIESTA MATERIALE ILLUSTRATIVO BELLAGIO GARDENS SRL TELEFONO AGENZIA IMMOBILIARE SUL LUOGO GRIMALDI IMMOBILIARE - GIORGIO SAMPIETRO SALITA SERBELLONI BELLAGIO TELEFONO FAX

DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA

DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA DESCRIZIONE LAVORI E FINITURE Struttura: Solai: Tamponamenti: Tavolati: Intonaci Copertura Coibenti Facciata Pavimenti cemento armato gettato in opera copertura

Dettagli

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata RESIDENZA LA CORTE DEL PANE Giussano, via dell Addolorata Progetto realizzato da : LA CORTE DEL PANE S.R.L. in collaborazione con : studio di progettazione arch. Elli e Pasquina Case & co immobiliare studio

Dettagli

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO GRUPPO EGIDIO IMMOBILIARE SRL In splendida posizione nell esclusivo contesto in Loc. La Vigna a Subbiano realizziamo ville unifamiliari e bifamiliari di pregio costruite

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village --+ - PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di Cisliano, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca il centro residenziale

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village DESCRIZIONE TECNICA DELLE OPERE PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca

Dettagli

Via Londonio 11, Milano

Via Londonio 11, Milano Via Londonio 11, Milano L EDIFICIO L edificio si sviluppa su 8 piani: 7 piani a ad uso residenziale, atrio d ingresso e spazi comuni al piano terra, parcheggi, cantine e locali tecnici al piano interrato.

Dettagli

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37 DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DELLE PALAZZINE IN CORSICO, VIA A.LABRIOLA E DON STURZO Generalità La costruzione è costituita interamente da strutture

Dettagli

CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO

CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO Descrizioni di capitolato Le unità residenziali saranno rifinite con i materiali

Dettagli

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO A APPARTAMENTO m 2 45,50 PORTICATO m 2 38,00 RIPOSTIGLIO m 2 5,00 GIARDINO m 2 60,00 B APPARTAMENTO

Dettagli

EDIFICIO IN CLASSE B

EDIFICIO IN CLASSE B EDIFICIO IN CLASSE B DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN COSTRUZIONE posto in Cesano Maderno (MI) via Garibaldi 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture portanti in calcestruzzo armato per

Dettagli

INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO

INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO CAPITOLATO delle OPERE INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO Cislago (VA) - via Adige Intervento realizzato da Impresa di Costruzioni TERESI PIETRO s.r.l. via Risorgimento n. 19 21040 Gerenzano

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture in calcestruzzo armato per muri in

Dettagli

Residenza San Michele

Residenza San Michele Residenza San Michele Edifici Residenziali in VAREDO VIA SAN MICHELE CAPITOLATO DELLE FINITURE SOMMARIO 1.0 - PAVIMENTI E RIVESTIMENTI 2.0 - SERRAMENTI... 3.0 - IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI CONDIZIONAMENTO

Dettagli

CASANUOVA S.R.L. ****************************************************************

CASANUOVA S.R.L. **************************************************************** CASANUOVA S.R.L. CAPITOLATO GENERALE DELLE OPERE E DEI MATERIALI DA UTILIZZARE PER LA COSTRUZIONE DEL COMPLESSO RESIDENZIALE IN LOC. PETROZZA DI MONTALTO UFF. (CS) ****************************************************************

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI ALLEGATO C.Z. COSTRUZIONI srl Pioltello via Correggio CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA (aggiornamento del 13.03.2017) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico classe

Dettagli

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L.

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE LAVORAZIONI CAPITOLATO LAVORI RELATIVO AL CANTIERE SITO IN MARINO VIA DEI CONFINI DI CASTEL GANDOLFO STRUTTURA DELL' EDIFICIO La struttura

Dettagli

DOTAZIONE DI CAPITOLATO

DOTAZIONE DI CAPITOLATO DOTAZIONE DI CAPITOLATO CAMERA MATRIMONIALE (APPARTAMENTI A/B/C/D/E/F/G/H) Predisposizione aria condizionata: n 1 punto split Punto luce invertito: n 1 +3 punti d accensione distinti Invertitore: n 1 in

Dettagli

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO GIARDINI LEGNONE Condominio Armonia Via Legnone 22-30 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE SIGILLO 75 CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in alluminio anodizzato

Dettagli

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive LOFT - PALAZZINA - JOLLY Sintesi delle Caratteristiche Costruttive STRUTTURA ESISTENTE La struttura in cemento armato è stata accuratamente recuperata e consolidata mediante prodotti specifici. SOPPALCHI

Dettagli

Residenza Il Boschetto. Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA

Residenza Il Boschetto. Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA Residenza Il Boschetto Arluno (MI) DESCRIZIONE di MASSIMA DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DI N. 3 PALAZZINE IN ARLUNO Generalità Le costruzioni sono palazzine

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA IN VIA PETROLINI LATERALE VIA TERRACHINI (ZONA PISCINA) Inserimento su vista aerea L ACCESSO ALLA NUOVA PALAZZINA SU VIA PETROLINI. 2 Planimetria generale e piano

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA 1 CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE In tutte le camere ad esclusione del bagno, i pavimenti saranno

Dettagli

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere leonardo.masierorealestate.it CAPITOLATO DELLE OPERE RESIDENCE LEONARDO VIA PACINOTTI MARANO DI MIRA MARANO DI MIRA Via Pacinotti DESCRIZIONE DELLE

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Castelfranco Emilia. Residenziale CORTE DEL SOLE

Castelfranco Emilia. Residenziale CORTE DEL SOLE ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE

RESIDENZA VIGNE BASSE RESIDENZA VIGNE BASSE CARATTERISTICHE DEGLI IMMOBILI - Certificazione energetica - Certificazione acustica - Murature esterne ad elevato isolamento termico con cappotto esterno - Murature e solai divisori

Dettagli

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI Pagina1 Allegato A Intervento residenziale: Comune di Brivio Lecco PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI Trattasi di ristrutturazione di un edificio esistente per cui la struttura verticale (muratura in calcestruzzo,

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Usmate/Velate PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI

Allegato A. Intervento residenziale: Comune di Usmate/Velate PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI Allegato A Intervento residenziale: Comune di Usmate/Velate PARTICOLARITA COSTRUTTIVE GENERALI 1 FONDAZIONI Sono costituite da fondazioni continue e da plinti in cemento armato, atte a sopportare i carichi

Dettagli

CAPITOLATO SINTETICO DELLE FINITURE. REALIZZAZIONE DI N 11 APPARTAMENTI IN VIA pistoiese 243

CAPITOLATO SINTETICO DELLE FINITURE. REALIZZAZIONE DI N 11 APPARTAMENTI IN VIA pistoiese 243 CAPITOLATO SINTETICO DELLE FINITURE LA SOCIETA CATONE IMMOBILIARE SRL È UNA SOCIETÀ IMMOBILIARE COSTITUITA PER LA REALIZZAZIONE E VENDITA DI APPARTAMENTI DI VARIE TIPOLOGIE. IL PROGETTO ARCHITETTONICO

Dettagli

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA 1 PRINCIPALI STRUTTURE ED OPERE DI FINITURA per la costruzione di una palazzina composta da 7 appartamenti

Dettagli

RESIDENZA. D1 4 ½ locali APPARTAMENTO. 147,00 mq 30,50 mq terrazza. Residenza Moretto. mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r.

RESIDENZA. D1 4 ½ locali APPARTAMENTO. 147,00 mq 30,50 mq terrazza. Residenza Moretto. mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r. APPARTAMENTO D1 4 ½ locali 147,00 mq 30,50 mq terrazza Residenza Moretto mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r. c h IL PROGETTO A pochi minuti dal centro città, dall'autostrada e dalla

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO NEL COMUNE DI MORRO D ALBA VIA DON ALDO MONTESI (AN) ------------------------------------------------------------------------------- DESCRIZIONE DELLE OPERE STRUTTURA COPERTURA

Dettagli

STRUTTURA PORTANTE MURATURE

STRUTTURA PORTANTE MURATURE STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi a resistenza caratteristica

Dettagli

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE AD Casa srl e Futura Casa srl - Via Giovanni Boccaccio 50 50133 FIRENZE (sede amministrazione) Via Ponte Alle Mosse 172 - Firenze Via Ghibellina 74 - Firenze (sede operativa) Via Ragionieri 50 - Sesto

Dettagli

CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO

CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO Questo documento è stato predisposto con fini meramente illustrativi e non costituisce alcun presupposto contrattuale. Le fotografie riportate nel presente documento

Dettagli

T ERRAZZE VILLANI RESIDENCES THE PROJECT THE AREA THE FLATS GROUND FLOOR FLOOR 1 FLOOR 1 with forniture FLOOR 2 FLOOR 2 with forniture FLOOR 3 Urban gardens CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO Questo documento

Dettagli

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Complesso residenziale Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE LATO INTERNO LATO ESTERNO CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in PVC con finitura esterna

Dettagli

CAPITOLATO IN SINTESI

CAPITOLATO IN SINTESI CAPITOLATO IN SINTESI COPERTURA/IMPIANTO FOTOVOLTAICO: La copertura dell edificio residenziale sarà di tipo piano. Saranno previsti pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica a servizio

Dettagli

EDIFICAZIONE RESIDENZA ALBA - AL MAPPALE N 580 A COLLINA D ORO - AGRA -

EDIFICAZIONE RESIDENZA ALBA - AL MAPPALE N 580 A COLLINA D ORO - AGRA - STUDIO D ARCHITETTURA GIUSEPPE QUARTARONE SAGL di Giuseppe Quartarone Arch. dipl. SIA/OTIA Studio d Architettura: Strada Regina 61 b 6928 Manno Telefono 091 605 62 07 Natel 079 659 99 55 Fax 091 605 62

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 PROVINCIA DI TRIESTE COMUNE DI TRIESTE COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn. 1559 e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l. DISCIPLINARE TECNICO (ALLEGATO A ) 1) PREMESSA: tutti i materiali impiagati nella

Dettagli

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da CAPITOLATO DELLE OPERE STANDARD Mod.1.60 Soluzione chiavi in mano tecnologia Telaio TR 1. Pareti perimetrali a Telaio in legno, trasmittanza U= 0,13 W/mqK, trasmittanza termica periodica Yie= 0,49 W/mqK,

Dettagli

Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE

Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE Comune di Poggibonsi Via Diaz Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ed ELENCO FINITURE Eventuali materiali di rifinitura interna provenienti da fornitori diversi da quelli indicati

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste. DESCRIZIONE TECNICA 29/10/2015 App. 4-5

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste. DESCRIZIONE TECNICA 29/10/2015 App. 4-5 GP S.r.l. Società con socio unico Società soggetta all attività di direzione e coordinamento da parte della società GI EMME S.p.a. con sede in Trieste via Trento n 12 c.f. 00867010233 e P.IVA 11924350157*****************

Dettagli

CAPITOLO II IMPIANTI

CAPITOLO II IMPIANTI CAPITOLO II IMPIANTI 1. ASCENSORE Ogni piano a partire dal piano interrato fino al piano sottotetto verrà servito da ascensore a norme di legge ad uso residenziale per trasporto di n. 6 persone. Lo stesso

Dettagli

Appartamento in Vendita a Vedelago Zona: Fanzolo

Appartamento in Vendita a Vedelago Zona: Fanzolo Via S. Pio X, 27-31033 Castelfranco Veneto Telefono 0423-721444 - Fax Appartamento in Vendita a Vedelago Zona: Fanzolo 105 mq Bagni: 2 Camere: 3 Locali: 7 Appartamento in vendita a Vedelago zona Fanzolo.

Dettagli

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l.

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. RESIDENCE CARLO URBINO Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. INTRODUZIONE Oggetto del presente capitolato sono le opere di finitura e di manutenzione straordinaria da realizzarsi

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

residenza M O N T E T A M A R O

residenza M O N T E T A M A R O TERRENO Il terreno utilizzato per la costruzione si trova nella parte Sud del paese di Rivera. Lo stesso ha una superficie pressocché pianeggiante di mq 1285. Situato in una zona residenziale R3 é delimitato

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

CAPITOLATO OMEGA Green Village www.greenvillagebubbiano.it 1. Fondazione struttura 2. Murature 3. Copertura 4. Facciate esterne 5. Intonaci interni 6. Pavimenti e rivestimenti 7. Scale 8. Cantine 9. Autorimesse

Dettagli

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles)

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles) CAPITOLATO CARATTERISTICHE TECNICHE E DESCRITTIVE DELL IMMOBILE Tutti i materiali e le tecniche utilizzate per la realizzazione del complesso immobiliare RAVINE saranno scrupolosamente selezionati e certificati,

Dettagli

un abitare di classe A

un abitare di classe A Ville Bifamiliari Cantù (Como) - 22063 Vicolo Giorgione angolo Via Pinturicchio un abitare di classe A capitolato descrizione delle dotazioni di capitolato Le ville bifamiliari si presentano con uno stile

Dettagli

Capitolato generico - Premessa generale

Capitolato generico - Premessa generale Capitolato generico - Premessa generale Le descrizioni dei lavori, riportate nel presente allegato, s intendono semplicemente sommarie e schematiche, al solo scopo di individuare e fissare gli elementi

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Melta, mansarda con ingresso indipendente

Melta, mansarda con ingresso indipendente 4 o più locali in Vendita a Trento (TN) Via Pegoretti 3 Melta, mansarda con ingresso indipendente Ampia porzione di quadri-famigliare al primo ed ultimo piano, disposta su unico livello, con ingresso indipendente

Dettagli

Complesso Residenziale ROMANINO 2

Complesso Residenziale ROMANINO 2 Complesso Residenziale ROMANINO 2 CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI MATERIALI UTILIZZATI 1. OPERE STRUTTURALI: Fondazioni a travi rovesce armate con ferro Muri scantinato in calcestruzzo spessore cm 25 armati

Dettagli

EDIFICIO RESIDENZIALE

EDIFICIO RESIDENZIALE EDIFICIO RESIDENZIALE Via dei Mocenigo, 7/9 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO CAPITOLATO DESCRITTIVO GENERALE STRUTTURA Strutture in elevazione La struttura portante del fabbricato sarà eseguita con

Dettagli

MONTEROSA 90 CARATTERISTICHE GENERALI. immobili di pregio. Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A

MONTEROSA 90 CARATTERISTICHE GENERALI. immobili di pregio. Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A MONTEROSA 90 immobili di pregio CARATTERISTICHE GENERALI Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A Monterosa90 è un complesso edilizio costruito in classe A è caratterizzato da un indice

Dettagli

Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n RFD

Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n RFD Odis B. De Leoni SA Impresa di costruzioni 6723 Marolta Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n. 2148 RFD Ubicazione Il progetto prevede l edificazione di due abitazioni unifamiliari gemelle

Dettagli

Vicus Cecilianus. Centro Residenziale Il Giardino di Cisliano. Palazzine DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE E DELLE FINITURE

Vicus Cecilianus. Centro Residenziale Il Giardino di Cisliano. Palazzine DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE E DELLE FINITURE Vicus Cecilianus Centro Residenziale Il Giardino di Cisliano DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE E DELLE FINITURE Palazzine 21 febbraio 2007 1 PRESENTAZIONE Nell ambito di un impegnativo ed ambizioso piano

Dettagli

LE GARDENIE di Palmero Gianmarco & C. S.a.s. Signori

LE GARDENIE di Palmero Gianmarco & C. S.a.s. Signori REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI VERZUOLO LE GARDENIE di Palmero Gianmarco & C. S.a.s. Signori INTERVENTO COSTRUTTIVO IN ZONA SRT DEL P.R.G. P. di C. 564/210, variante con P. di C. 715/2012

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA. 1.2) FONDAZIONI Le fondazioni saranno quelle derivanti dall'analisi del tecnico incaricato specifiche per l'opera.

DESCRIZIONE TECNICA. 1.2) FONDAZIONI Le fondazioni saranno quelle derivanti dall'analisi del tecnico incaricato specifiche per l'opera. DESCRIZIONE TECNICA 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI E RILEVATI Lo scavo per la costruzione dell edificio verrà eseguito dopo l opportuno scoticamento, asportando in primo luogo la cappa superficiale di

Dettagli

Villetta 'biovitale' - Variante 1 / 2 / 3. Sogni che diventano realtà ITALIA

Villetta 'biovitale' - Variante 1 / 2 / 3. Sogni che diventano realtà ITALIA Villetta 'biovitale' - Variante 1 / 2 / 3 Sogni che diventano realtà ITALIA Struttura prefabbricata in bioedilizia Beispielhaus Darstellung inkl. Optionen Ottima qualità a buon prezzo Villetta 'biovitale'

Dettagli

residenze VILLA MONTECALVO BENEVENTO

residenze VILLA MONTECALVO BENEVENTO residenze BENEVENTO TIPOLOGIA A - APPARTAMENTO PIANO TERRA VISTA GIARDINO (1) IL PROGETTO Il progetto della villa prevede la realizzazione di tre unità immobiliari con ottima esposizione, dotate di parcheggio

Dettagli

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna ARCHITETTURA DELL EDIFICIO Il palazzo èdisegnato da una sovrapposizione di strati, la cui combinazione dàforma ad una serie di ampie terrazze

Dettagli

VIA ZURIGO 28/2 MILANO

VIA ZURIGO 28/2 MILANO CAPITOLATO DESCRIZIONE DELLE OPERE E FINITURE INTERNE DELLE UNITA' RESIDENZIALI SITE AL PIANO 1 DEL CONDOMINIO DI VIA ZURIGO 28/2 VIA ZURIGO 28/2 MILANO 0 CapitolatoZurigo rev03 CAPITOLATO DESCRIZIONE

Dettagli

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI CAPITOLATO RESIDENZA VERDI COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. L impianto di riscaldamento,

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DELLE FINITURE DEGLI APPARTAMENTI DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DI VIA NERVESA 12, MILANO

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DELLE FINITURE DEGLI APPARTAMENTI DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DI VIA NERVESA 12, MILANO DESCRIZIONE DEI LAVORI E DELLE FINITURE DEGLI APPARTAMENTI DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DI VIA NERVESA 12, MILANO L edificio oggetto dell intervento è costituito da due stecche costruite intorno al 1930,

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO Versione 04 del 26.01.2012 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento. MASSETTI E VESPAI

Dettagli

5 VILLE CONTIGUE A PURA, MALCANTONE

5 VILLE CONTIGUE A PURA, MALCANTONE 5 VILLE CONTIGUE A PURA, MALCANTONE Dovi si trova Pura Pura, Malcantone Le ville a schiera si trovano nella zona di Pura, paese del Malcantone ad appena 15 minuti da Lugano, a 387 m.s.m. L abitato di

Dettagli

CAPITOLATO. Via Colleasca 12 Torino

CAPITOLATO. Via Colleasca 12 Torino CAPITOLATO Via Colleasca 12 Torino 1) STRUTTURE Il pavimento del box è su vespaio realizzato con terreno drenante, mentre il solaio di copertura dei box al piano terra, è realizzato con soletta piana di

Dettagli

EDILIZIA CONVENZIONATA CAPITOLATO DELLE OPERE

EDILIZIA CONVENZIONATA CAPITOLATO DELLE OPERE INTERVENTI INERENTI LA SCHEDA NORMATIVA SCOTTI 12 E UNA PORZIONE DELLA SCHEDA NORMATIVA TORRETTA 1 10S PAVIA VIA TORRETTA EDILIZIA CONVENZIONATA CAPITOLATO DELLE OPERE STUDIO DOTT. ARCH.TI PODDA CESARE

Dettagli

Complesso residenziale moderna

Complesso residenziale moderna Complesso residenziale moderna via L. Manara,51/57 Vicenza Progettista_ Arch. Tarquinio Morbiato Cronologia_ 2007 2009 Caratteristiche Costruttive Rev. 1 del 28.02.2008 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DELL

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE

CAPITOLATO DELLE OPERE CAPITOLATO DELLE OPERE I-STRUTTURA PORTANTE La struttura portante dell'edificio in nuova costruzione sarà costituita da: 1- Le fondazioni di tipo continue e a travi rovesce. 2- La struttura portante verticale

Dettagli

CAPITOLO III FINITURE

CAPITOLO III FINITURE CAPITOLO III FINITURE 1. ATRI, SCALE E RAMPE La scala interna ad uso comune e le eventuali scale interne di collegamento tra i vari piani saranno realizzate in c.a. rivestite in serizzo con finitura lucida

Dettagli

Villetta 'biovitale' - Variante 1 / 2 / 3. Sogni che diventano realtà ITALIA

Villetta 'biovitale' - Variante 1 / 2 / 3. Sogni che diventano realtà ITALIA Villetta 'biovitale' - Variante 1 / 2 / 3 Sogni che diventano realtà ITALIA Struttura prefabbricata in bioedilizia Beispielhaus Darstellung inkl. Optionen Ottima qualità a buon prezzo Villetta 'biovitale'

Dettagli

!"#$%&&#&%'(") ) (*'+')",%-%.%')!"/%,"(&%#$") 0$ ) ) #).7%"("/)89&:) ) ) ) ) )

!#$%&&#&%'() ) (*'+'),%-%.%')!/%,(&%#$) 0$ ) ) #).7%(/)89&:) ) ) ) ) ) !"#$%&&#&%'(") ) (*'+')",%-%.%')!"/%,"(&%#$") 0$12344560) ) #).7%"("/)89&:) ) ) ) ) ) Edificio residenziale "Lärchhof a Chienes (BZ) GENERALE La ditta Rubner Immobilien srl ha voluto realizzare in comune

Dettagli

Oreno di Vimercate. Via Fleming/Strada Comunale della Roveda Edifici in Edilizia Libera

Oreno di Vimercate. Via Fleming/Strada Comunale della Roveda Edifici in Edilizia Libera Oreno di Vimercate Via Fleming/Strada Comunale della Roveda Edifici in Edilizia Libera Ufficio vendite Tel. 039/60261 ufficiovendite.monza@giambelli.it commerciale@giambelli.it www.giambelli.it GIAMBELLI

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO Prototipo visitabile realizzato presso la nostra sede in Via Cà Vico 31 Rossano Veneto Vi PROGETTAZIONE ESECUTIVA COMPLETA Disegno

Dettagli

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione BrocureFlint:Brocure 16pag Flint 28/05/09 15:24 Pagina 1 Parco del Sole Prestigiose residenze Commercializzazione Tel. 06 / 52 20 62 92 Aurelia Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa Ingegneri

Dettagli

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Complesso Residenziale PARINI 2011 2013 Moncalieri, Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Realizzazione Coop. VIOLTEGA aderente Consorzio STIL DOMUS

Dettagli

Orbassano, 13.07.2012

Orbassano, 13.07.2012 Orbassano, 13.07.2012 Richiesta di Permesso di Costruire convenzionato, per fabbricato di civile abitazione in Via Trento, Aree di PRGC 1.20.2 1.30.1 Proprietà MORABITO G. e LA MARGHERITA Srl NORME TECNICHE

Dettagli

Magistri Costruzioni S.r.l.

Magistri Costruzioni S.r.l. Magistri Costruzioni S.r.l. COMPLESSO RESIDENZIALE VIA Arno n. 2 Villa Guardia (CO) CAPITOLATO via Manzoni n 57 Tel. 031/90.51.64 Fax 031/88.58.287 E-mail: info@studiotecnicobb.com GENERALITA DELL INTERVENTO

Dettagli

1. OPERE STRUTTURALI ED EDILI... 3

1. OPERE STRUTTURALI ED EDILI... 3 INDICE PREMESSA... 2 1. OPERE STRUTTURALI ED EDILI... 3 1.1 Opere in cemento armato... 3 1.2 Copertura e lattonerie... 3 1.3 Murature esterne... 3 1.4 Murature di divisione tra gli appartamenti... 3 2.

Dettagli

Via delle Forze Armate 316 - Milano

Via delle Forze Armate 316 - Milano Residenza Via delle Forze Armate 316 - Milano Capitolato Descrizione delle opere e finiture contrattuali Pag. 1 STRUTTURE La struttura in elevazione degli edifici è costituita da un telaio in cemento armato,

Dettagli

Appena fuori dal centro di Ferrara e comodissimo alla città di Bologna in prossimità delle principali vie di comunicazione e dell imbocco

Appena fuori dal centro di Ferrara e comodissimo alla città di Bologna in prossimità delle principali vie di comunicazione e dell imbocco Appena fuori dal centro di Ferrara e comodissimo alla città di Bologna in prossimità delle principali vie di comunicazione e dell imbocco autostradale della A13 è stato studiato un progetto per assicurare

Dettagli

RESIDENCE MARTINA. Descrizione delle opere. Comune di Osio Sotto (BG) via Brembate

RESIDENCE MARTINA. Descrizione delle opere. Comune di Osio Sotto (BG) via Brembate RESIDENCE MARTINA Descrizione delle opere Comune di Osio Sotto (BG) via Brembate Residence Martina Osio Sotto DESCRIZIONE DELLE OPERE Articolo 1. Scavi Scavi occorrenti di sbancamento e fondazione eseguiti

Dettagli

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale.

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale. Vostro Rif. Nostro Rif. Spett.le Parrocchia S. Maria della Consolazione Via Aldo della Rocca, 6 00100 ROMA Roma, 24 novembre 2017 Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza

Dettagli

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE OPERE DA MURATORE 1 Allestimento cantiere a corpo 2 Demolizione tramezzi cm 10 compreso trasporto a discarica mq 36,60 3 Demolizione arco ingresso (vedi allegato grafico) a corpo 4 (Eventuale) rimozione

Dettagli

Via Rimembranze n. 16/B. - E Mail : CAPITOLATO LAVORI

Via Rimembranze n. 16/B.  - E Mail : CAPITOLATO LAVORI Classe Energetica A residenza VEDANO Via Rimembranze n. 16/B www.gruppodigregorio.com - E Mail : costruzioni.gdg@gmail.com CONTATTI Cell. 340/9726828 Cell. 329/1579799 Ufficio 02/99769254 PREMESSA CAPITOLATO

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA. Bene immobile sito in RAPALLO (GE) VIA PASSO AL CONVENTO 9B

SCHEDA RIEPILOGATIVA. Bene immobile sito in RAPALLO (GE) VIA PASSO AL CONVENTO 9B ALLEGATI ALLEGATO 1 SCHEDA RIEPILOGATIVA Bene immobile sito in RAPALLO (GE) VIA PASSO AL CONVENTO 9B LOTTO UNICO: Appartamento sito in Rapallo (Ge), Via Passo al Convento 9B, posto al piano terra,, della

Dettagli

Quartiere Le Gemme di Vetro Residenza Smeraldo ACQUI TERME Corso Bagni - Località Borma

Quartiere Le Gemme di Vetro Residenza Smeraldo ACQUI TERME Corso Bagni - Località Borma Quartiere Le Gemme di Vetro Residenza Smeraldo ACQUI TERME Corso Bagni - Località Borma Costruzione Fabbricati Residenziali NORME DI FINITURA dei fabbricati delle parti comuni degli appartamenti delle

Dettagli

RESIDENCE LE MUSE Descrizione delle opere

RESIDENCE LE MUSE Descrizione delle opere RESIDENCE LE MUSE Descrizione delle opere Comune di Romano di Lombardia (BG) S.P. ex S.S. 498 Soncinese Residence Le Muse Romano di Lombardia DESCRIZIONE DELLE OPERE Articolo 1. Scavi Scavi occorrenti

Dettagli

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTO 6 Prezzo base della trattativa privata: Euro 488.700,00 LOTTO 7 Prezzo base della trattativa privata: Euro 378.000,00 Ubicazione Planimetria sub 2 LOTTO N. 6 Planimetria

Dettagli

Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice.

Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice. PAVIMENTI INTERNI Soggiorno/Pranzo/Corridoi/Camere I pavimenti di queste zone saranno realizzati a scelta del committente, in piastrelle di grès porcellanato vari formati tra cui 12,5x50, 30 x 30, 50 x

Dettagli