ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI"

Transcript

1 ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI 1) BREVE ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE: a. L appaltatore dichiara di disporre di capitali, capacità tecniche, attrezzature necessarie e sufficienti a garantire l esecuzione completa delle opere di seguito indicate, con gestione a proprio rischio e con organizzazione dei mezzi necessari. In particolare l'appaltatore dichiara di impiegare, per la realizzazione dell opera, personale specializzato. b. Il committente resterà estraneo all'organizzazione del lavoro. c. Il materiale e le forniture per compiere le opere edilizie devono essere fornite ed assicurate dall appaltatore ai fini della corretta esecuzione dell'opera. d. Il materiale impiegato e la modalità di esecuzione delle opere dovranno rispettare gli standard qualitativi richiesti, in particolare l appaltatore dovrà ottemperare a quanto indicato nel presente elenco delle opere edili, nel progetto e per quanto non previsto in esso alle istruzioni del Direttore Lavori. Il committente dovrà scegliere i materiali da utilizzarsi nella ristrutturazione tra quelli contenuti nell elenco. La scelta dovrà essere comunicata all appaltatore almeno 15 giorni prima dalla data d inizio lavori. e. Il buon fine dei lavori e la corretta esecuzione delle opere in conformità alla regola dell arte e alle indicazioni concordate nell elenco delle opere e nelle tavole di progetto o previste dalla Direzione Lavori sono garantite dall appaltatore il quale concorda con il committente le opportune coperture assicurative. 2) GENERALITA : Il committente ha facoltà di scelta dei materiali entro la disponibilità dei prodotti descritti nel presente elenco delle opere edili. Nei casi in cui il committente intenda adottare materiali non previsti nel presente elenco sarà concordato con l appaltatore l eventuale extra prezzo qualora sia necessario. 3) DEMOLIZIONI: Demolizione di tramezzi esistenti, ove necessaria, come da progetto allegato al presente elenco opere edili e trasporto delle macerie alle pubbliche discariche. Demolizione delle pavimentazioni esistenti, ove necessaria, trasporto delle macerie al piano del cortile e di seguito alle pubbliche discariche. 4) DISTRIBUZIONE DEI NUOVI LOCALI: Costruzione di nuovi tramezzi interni come da elaborato grafico, con mattoni semipieni o blocchi di calcestruzzo cellulare (Ytong o Gasbeton) di spessore finito 8-12 cm. Costruzione di doppia parete divisoria di medesimo materiale con relativo strato di isolamento termo-acustico tra le nuove unità abitative. 5) INTONACI: Fornitura e posa di intonaco su tutte le murature nuove ed eventuali rappezzi su quelle parti di muratura esistente il cui intonaco presenta fase di distacco, eseguito in grassello di calce finito fine, tranne in corrispondenza delle parti piastrellate (bagni). Si dovranno chiudere le tracce degli impianti, rasare e stuccare tutte le pareti esistenti in modo tale da avere la base ottimale per la finitura e tinteggiatura susseguente. 6) SERRAMENTI INTERNI E PORTONCINI BLINDATI: Fornitura e posa di tutte le porte interne a battente del tipo Scrigno o similari ad anta cieca liscia laccata bianca od in legno verniciato tinta rovere o noce, fornite dall impresa appaltatrice. Fornitura e posa di portoncini di ingresso negli alloggi con accesso dalle scale condominiali, del tipo corazzato di sicurezza Tesio/Dierre o similari ad anta semplice, con serratura a doppia mandata, scrocchio e rivestimento in legno sui due lati. pag. 1 di 18

2 7) SERRAMENTI ESTERNI: Tutti i serramenti esterni saranno revisionati. Qualora i vetri dei serramenti esistenti siano vetri semplici senza camera d aria, saranno sostituiti con lastre di vetro stratificato antisfondamento 3+3 con interposta pellicola PVB trasparente. 8) PAVIMENTI: Le pavimentazioni sono previste come segue: Locali soggiorno, camere, cucina, corridoi e ripostigli: palchetti, a scelta dell acquirente e forniti dalla ditta appaltatrice nelle tipologie illustrate nell allegato fotografico. In alternativa piastrelle di ceramica o gres porcellanato tipo Marazzi o Appiani o Floor Gres o equivalenti da cm. 20 x 20, 30 x 30 o 40 x 40 di tipologia e serie proposte dall impresa. Bagni: in piastrelle di ceramica o gres porcellanato tipo CE.SI illustrate nell allegato fotografico o equivalenti da cm. 20 x 20 o 10 x 10. I pavimenti in ceramica verranno posati in quadro formando opportune campiture delimitate da giunti di dilatazione; in generale, salvo situazioni diverse che possano verificarsi in fase esecutiva, verranno delimitati con giunti tra campiture di circa 12 mq; pertanto verrà posato in genere un giunto ogni camera o soggiorno di superficie oltre i 12 mq, oltre ai giunti di separazione tra i diversi locali in corrispondenza di ogni apertura. I pavimenti interni (escluse le pareti attrezzate delle cucine e i bagni) saranno dotati di zoccolino battiscopa in legno. 9) RIVESTIMENTI: I rivestimenti sono previsti come segue: Bagni: saranno rivestiti come indicato dal Direttore Lavori con piastrelle di ceramica monocottura o gres porcellanato tipo CE.SI illustrate nell allegato fotografico o equivalenti da cm 20 x 20 o 10 x 10 fornite dall impresa appaltatrice. Cucina: sarà rivestita con una fascia di h cm 100, a partire dall altezza di circa cm 80 dal pavimento, lungo tutta la parete attrezzata con piastrelle di ceramica monocottura o gres porcellanato tipo CE.SI illustrate nell allegato fotografico o equivalenti da cm 20 x 20 o 10 x 10 fornite dall impresa appaltatrice. IMPIANTI 1) IMPIANTO ELETTRICO: Fornitura e posa di impianto elettrico di nuova formazione eseguito nel rispetto della normativa vigente. L impianto sarà diviso in dorsali pertinenziali ad ogni alloggio, protette, ognuna a monte, tramite un differenziale magnetotermico. L impianto sarà finito con placche e frutti della serie Bticino illustrate nell allegato fotografico o Vimar o similari con mascherina di colore neutro. Fornitura e posa di: pag. 2 di 18

3 n. 1 interruttore differenziale e magnetotermico da 16 A n. 2 punti luce a parete interrotti e n. 3 prese da 10/16 A in ogni camera n. 2 punti luce a parete deviati e n. 3 prese da 10/16 A nel soggiorno n. 1 punti luce a parete interrotti, n. 2 prese da 10/16 A (piano di lavoro), n. 2 prese da 16 A con attacco tipo SCHUCO con interruttore bipolare (lavastoviglie e forno), n. 2 prese da 10/16 A (frigo e di servizio), n. 1 punto luce a parete con interruttore (cappa) in cucina n. 1 presa da 10/16 A, n. 1 presa da 16 A con interruttore, n. 2 punti luce a parete con interruttore (specchio incluso). n. 1 punti luci a parete deviato nei disimpegni Tutto l impianto elettrico sarà collegato alla linea a terra dell impianto condominiale. N.B. non sono compresi i corpi illuminanti 2) IMPIANTO TV: n. 3 punti TV terrestre distribuiti secondo le indicazioni della Direzione Lavori nei vani degli appartamenti. 3) IMPIANTO TELEFONICO: n. 3 derivazione telefonica distribuiti secondo le indicazioni della Direzione Lavori nei vani degli appartamenti. 4) IMPIANTO CITOFONICO: n. 1 apparecchio citofonico con apriporta elettrico. 5) IMPIANTO IDRO-SANITARIO Fornitura e posa di scarichi neri in GEBERIT per tutti i bagni, lavanderie e cucine. Tutte le condutture di H2O, a partire dall attacco principale esistente all interno dell appartamento sino all utilizzo, saranno eseguite in materiali omologati. Sono previsti i seguenti sanitari: a) nel bagno: N. 1 piatto doccia in porcellana con scarico sifonato e miscelatore monocomando per acqua calda e fredda tipo Grohe serie Eurosmart o tipo Ideal Standard serie Cerasprint o equivalenti, inclusa asta doccia tipo Rio Visen con presa a muro. In alternativa, ove previsto dal progetto, n. 1 vasca da bagno in vetroresina di colore bianco tipo Ideal Standard Praxis o in acciaio smaltato tipo Ariston Canoa completa di scarico sifonato pag. 3 di 18

4 automatico e gruppo monocomando per acqua calda e fredda tipo Grohe serie Eurosmart o tipo Ideal Standard serie Cerasprint o equivalenti; n. 1 lavabo, completo di colonna, di colore bianco tipo Ideal Standard serie Esedra o tipo Dolomite serie Novella o tipo Galassia serie M2 illustrate nell allegato fotografico, incluso scarico sifonato e gruppo di erogazione monocomando tipo Grohe serie Eurosmart o tipo Ideal Standard serie Cerasprint illustrate nell allegato fotografico o equivalenti n. 1 bidet di colore bianco tipo Ideal Standard serie Esedra o tipo Dolomite serie Novella o tipo Galassia serie M2 illustrate nell allegato fotografico, incluso scarico sifonato completo di gruppo di erogazione monocomando tipo Grohe serie Eurosmart o tipo Ideal Standard serie Cerasprint o equivalenti; n. 1 vaso di colore bianco tipo Ideal Standard serie Esedra o tipo Dolomite serie Novella o Galassia serie M2 illustrate nell allegato fotografico, completo di cassetta da incasso o esterna in polipropilene, con sedile in resina pesante; b) in bagno o disimpegno: n. 1 attacco per lavabiancheria e scarico sifonato. c) in cucina: n. 1 attacco di acqua calda e fredda per lavello e scarico sifonato (non è prevista la fornitura del lavello) n. 1 attacco per lavastoviglie con rubinetto acqua fredda e scarico sifonato sotto-lavello n. 1 rubinetto di erogazione del gas 6) IMPIANTO DI RISCALDAMENTO: L impianto di riscaldamento sarà centralizzato o autonomo come indicato dal Direttore Lavori e prevede la formazione di nuovi punti e fornitura e posa di nuovi radiatori. Ove l impianto di riscaldamento non fornisca acqua calda, sarà installato un boiler elettrico da 100 lt. per la produzione della stessa. Il calcolo delle calorie necessarie per riscaldare gli ambienti sarà eseguito in conformità alla legge, tenendo conto dei ricambi d aria occorrenti e dei disperdimenti calcolati in base alle norme UNI ed ai regolamenti in vigore 7) IMPIANTO GAS: Le tubazioni del gas di città, a partire dall attacco principale esistente nell appartamento sino alla cucina, saranno eseguite con rivestimento di protezione come da norme vigenti. Al termine sarà rilasciata una dichiarazione di conformità per la tubazione a norma di Legge. ESCLUSIONI E VARIE pag. 4 di 18

5 Sono a carico dell acquirente: Fornitura e posa dei contatori ed allacciamenti alla rete elettrica, alla rete telefonica ed alla rete gas. Il presente capitolato comprende la fornitura e messa in opera (a regola d arte) di tutti i materiali descritti, degli impianti di cantiere, attrezzature, per lo svolgimento dei lavori, la pulizia del cantiere e l allontanamento alle pubbliche discariche dei materiali di risulta. pag. 5 di 18

6 PALCHETTO TIPO DOUSSIE pag. 6 di 18

7 PALCHETTO TIPO IROKO PALCHETTO TIPO ROVERE pag. 7 di 18

8 PALCHETTO TIPO WENGE PALCHETTO TIPO TEAK pag. 8 di 18

9 RIVESTIMENTI TIPO CESI (i sanitari e l arredo della foto non fanno parte del presente elenco) RIVESTIMENTI TIPO CESI (i sanitari e l arredo della foto non fanno parte del presente elenco) pag. 9 di 18

10 RIVESTIMENTI TIPO CESI (i sanitari e l arredo della foto non fanno parte del presente elenco) SANITARI TIPO GALASSIA SERIE M2 pag. 10 di 18

11 pag. 11 di 18

12 RUBINETTI TIPO TASSINARI SERIE BIRILLO RUBINETTI TIPO IDEAL STANDARD SERIE CERAPLUS pag. 12 di 18

13 PLACCHETTE PRESE E INTERRUTTORI TIPO BITICINO pag. 13 di 18

COSA OFFRE PLAN A CHI ACQUISTA UN IMMOBILE NUOVO O RISTRUTTURATO?

COSA OFFRE PLAN A CHI ACQUISTA UN IMMOBILE NUOVO O RISTRUTTURATO? L A N U O VA P I AT TA F O R M A P E R T R AT TA R E G L I I M M O B I L I COSA OFFRE PLAN A CHI ACQUISTA UN IMMOBILE NUOVO O RISTRUTTURATO? La propria casa realizzata a misura, esattamente secondo i propri

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11.

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA Listone in rovere tavola grande 180x15 in tutta la casa In alternativa piastrelle

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto le modalità

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

Caratteristiche generali dell Intervento

Caratteristiche generali dell Intervento Caratteristiche generali dell Intervento Gli interventi che verranno realizzati consistono in: Rifacimento degli intonaci e delle tinteggiature interne; Sostituzione di tutti i serramenti esterni e posa

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COMUNE di GENOVA Provincia di Genova Residenza BELVEDERE Ristrutturazione di edificio ad uso residenziale P.zza Pittaluga, 2 Nervi (GE) DESCRIZIONE DELLE OPERE Il presente documento è indicativo e lo stesso

Dettagli

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: DECORLUCY In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione da eseguire

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI

DESCRIZIONE DEI LAVORI DESCRIZIONE DEI LAVORI COMPLESSO IMMOBILIARE SITO A MILANO IN VIA SAN ANATALONE 5 DESCRIZIONE DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di

Dettagli

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete.

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. LA CUCINA Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. Per la lavastoviglie sono previsti l attacco per l acqua fredda, con rubinetto a squadra

Dettagli

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI TUTTO COMPRESO 585mq iva inclusa E CON LE DETRAZIONI INVESTI LA METÀ! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI RESTYLING FACILE TI PERMETTE DI DARE UNA NUOVA IMMAGINE ALLA TUA CASA SENZA MODIFICARNE GLI SPAZI.

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE Per i pavimenti delle camere proponiamo palchetto

Dettagli

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio.

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. RESIDENZA Formentini Via Rismondo - Seregno STRUTTURA PORTANTE In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. COPERTURA TETTO Copertura in tegole di cemento colorato. Lattoneria e canali

Dettagli

gps@lamiapec.it DESCRIZIONE TECNICA del 17/11/2014 I solai in laterocemento con soletta collaborante in C. A. 1.2 TAMPONAMENTI,DIVISORIE E TRAMEZZE

gps@lamiapec.it DESCRIZIONE TECNICA del 17/11/2014 I solai in laterocemento con soletta collaborante in C. A. 1.2 TAMPONAMENTI,DIVISORIE E TRAMEZZE GP S.r.l. Sede Legale ed ufficio: Via Trento n 12 Trieste fax 0403481584 telefono 040634523 Iscrizione Registro Imprese di Trieste e C.F. 01205290222 - P.IVA 00958700320 Capitale.i.v. Euro 10.400.00 gps@lamiapec.it

Dettagli

CITTA DI TORINO NUOVO EDIFICIO RESIDENZIALE VIA CHIABRERA N 25 TORINO RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA

CITTA DI TORINO NUOVO EDIFICIO RESIDENZIALE VIA CHIABRERA N 25 TORINO RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA CITTA DI TORINO NUOVO EDIFICIO RESIDENZIALE VIA CHIABRERA N 25 TORINO RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA 1 RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA DEI LAVORI 1. PAVIMENTAZIONI E RIVESTIMENTI Le pavimentazioni sono

Dettagli

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec. GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.it APPARTAMENTO CON VISTA PANORAMICA MILANO MARITTIMA (CERVIA)

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO L intervento edilizio consiste nella costruzione di un edificio residenziale composto da: Un piano interrato adibito a cantinole di pertinenza degli appartamento

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE Centro Residenziale Vicus Cecilianus DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE APPARTAMENTI IN VILLA 1 OPERE ESTERNE Facciate esterne: Le facciate esterne dell edificio saranno rifinite con intonaco fine colorato,

Dettagli

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "X" LE LAVORAZIONI COMPRESE

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON X LE LAVORAZIONI COMPRESE Roma 04 Aprile 2011 SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "" LE LAVORAZIONI COMPRESE Cliente: LAVORI EDILI ED IMPIANTISTICI: Lavoro: Piazza Euclide 31 piano terra con balcone 75 mq.

Dettagli

VENDITA > APPARTAMENTI-CASE-ATTICI > Noventa di Piave (VE) Centro Appartamento, 2 camere, garage e cantina

VENDITA > APPARTAMENTI-CASE-ATTICI > Noventa di Piave (VE) Centro Appartamento, 2 camere, garage e cantina VENDITA > APPARTAMENTI-CASE-ATTICI > Noventa di Piave (VE) Centro Appartamento, 2 camere, garage e cantina DESCRIZIONE L immobile è ubicato nel centro del Comune di Noventa di Piave, in zona facilmente

Dettagli

Palazzina residenziale di civile abitazione. Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE

Palazzina residenziale di civile abitazione. Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE Pagina 1 di 6 ANRECA CASE Sas. Realizzazioni immobiliari di prestigio propone Palazzina residenziale di civile abitazione Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE Residenza LA PERLA Pagina 2 di 6 Relazione

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE LOTTO 2 EDIFICI CDEF ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO 1 DESCRIZIONE DELLE OPERE

Dettagli

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a DEI LOCALI INTONACI Intonaco con finitura civile, idoneo a ricevere una tinteggiatura in idropittura lavabile, esclusa dalla fornitura, in grassello di calce

Dettagli

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO ALLEGATO B Imm.re EDILVIT srl Paderno Dugnano CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA edificio A (aggiornamento del 23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico

Dettagli

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Rosalino Pilo, 37 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO X SERVICE C.so Torino 180- Pinerolo (To) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo

Dettagli

CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1

CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1 ALLEGATO A Rev. 01 CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1 1. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 1.1 STRUTTURA PORTANTE L edificio -composto da un piano interrato e 5

Dettagli

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino)

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: BELGIO srl In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione da eseguire presso il suddetto

Dettagli

SANTA MARIA MAGGIORE (VB)

SANTA MARIA MAGGIORE (VB) SANTA MARIA MAGGIORE (VB) Piano terra Piano primo Portone condominiale Accesso privato piano terra Piano attico Cantine Cantine Superficie Prezzo 1 2,35 10.000,00 2 3,23 10.000,00 3 3,35 10.000,00

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

CAPITOLATO COMMERCIALE

CAPITOLATO COMMERCIALE CAPITOLATO COMMERCIALE Condominio via Menabrea 9 Torino (TO) MENABREA@BELLONIA.COM www.bellonia.com 1 Indice 1. GENERALITÀ... 3 1.1 PREMESSA... 3 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE ARCHITETTONICHE IN PROGETTO...

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.:

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.: ALLEGATO B Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata intercorsa in data tra le parti: - DI RENZO COSTRUZIONI S.r.l. con sede in Cepagatti, Fraz. Vallemare, Via Bonifica n.27, P.IVA: 01657200687;

Dettagli

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione RELAZIONE TECNICA DATI DEL PROGETTO Mappale no. 214-216-429-430(vedi nuovo piano parcellare) Superficie

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Beaulard, 65 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO XSERVICE C.so Torino 180 Pinerolo (TO) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le

Dettagli

Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE

Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di intervento

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste DESCRIZIONE TECNICA 25/01/2015

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste DESCRIZIONE TECNICA 25/01/2015 GP S.r.l. Società con socio unico Società soggetta all attività di direzione e coordinamento da parte della società GI EMME S.p.a. con sede in Trieste via Trento n 12 c.f. 00867010233 e P.IVA 11924350157*****************

Dettagli

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA GENARDIS RESIDENCE LA SCALA International Home Esclusivo!!! Ritiriamo la tua casa +39 0332 19.52.494 +41 91 606.37.06 infogenardis@gmail.com REV_002_11-04-2012 DESCRIZIONE TECNICA Allegato al contratto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA EUROPA Servizi Immobiliari SrL Via di Collandino, 200/E 53014 Monteroni d'arbia (SI) tel 0577 45377-fax 0577 374161 Partita Iva 01153940521 CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA STRUTTURE PORTANTI - Fondazioni continue in c.a., solai per il vuoto sanitario in muretti con blocchi cls, tavelloni e soprastante getto di caldana in c.a., solaio

Dettagli

EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE

EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE Arch. Razzini _ via Verdi 38/C_ 20063 Cernusco s/n Tel 029230813_Fax 029232171 studiorazzini@razzini.191.it PARTI COMUNI STRUTTURA

Dettagli

Palazzina residenziale. Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE

Palazzina residenziale. Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE Pagina 1 di 6 ANRECA CASE Sas. R e a l i z z a z i o n i i m m o b i l i a r i d i p r e s t i g i o propone Palazzina residenziale Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE Residenza REGINA Versione

Dettagli

VENDITA > UFFICI/NEGOZI > Noventa di Piave (VE) Centro UFFICIO

VENDITA > UFFICI/NEGOZI > Noventa di Piave (VE) Centro UFFICIO VENDITA > UFFICI/NEGOZI > Noventa di Piave (VE) Centro UFFICIO DESCRIZIONE L immobile è ubicato nel centro del Comune di Noventa di Piave, in zona facilmente accessibile a tutti i servizi. L edificio è

Dettagli

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della Vendesi appartamento ad ingresso, autonomo primo piano più mansarda, in più cost b - primo piano mq 97,54 + balconi mq 21,12 - mansarda mq 77 + veranda mq 19,58 - box auto privato mq 22,94 in locale seminterrato.

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti ALLEGATO B DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti Struttura portante della casa in cemento armato con tamponamenti

Dettagli

MONCALIERI (TO) - VIA JUGLARIS, 11

MONCALIERI (TO) - VIA JUGLARIS, 11 MONCALIERI (TO) - VIA JUGLARIS, 11 Il progetto si sviluppa in n. 3 edifici, dove i colori si alternano festosamente svecchiando le solite forme che da anni caratterizzano i nostri panorami. Villaggio le

Dettagli

CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA

CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA ALLEGATO N.2 RESIDENZA ORCHIDEA CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA 28 APRILE 2014 CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO L imm.re in questo intervento realizza edifici residenziali secondo standards

Dettagli

GUIDA ALLE VARIANTI PREMESSA INTRODUTTIVA OPERE EDILI PORTATA DELLE PARETI

GUIDA ALLE VARIANTI PREMESSA INTRODUTTIVA OPERE EDILI PORTATA DELLE PARETI GUIDA ALLE VARIANTI PREMESSA INTRODUTTIVA Poiché la nostra figura professionale in questa situazione è solo quella di tecnico-esecutivista e non di consulente progettuale, durante gli incontri che si terranno,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

BELGIO srl. COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22

BELGIO srl. COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22 Egr. Via COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: BELGIO srl In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione

Dettagli

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO 1 OPERE IN C.A. Tutte le opere strutturali dell edificio saranno in cemento armato con calcestruzzo gettato

Dettagli

Estratto del Capitolato Tecnico

Estratto del Capitolato Tecnico Estratto del Capitolato Tecnico STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO RESIDENZA I GIARDINI DI RACHELE

CAPITOLATO D APPALTO RESIDENZA I GIARDINI DI RACHELE CAPITOLATO D APPALTO RESIDENZA I GIARDINI DI RACHELE VIA DEI PARTIGIANI - VIA ORLANDO - VIA ADAMOLI CINISELLO BALSAMO (MI) COOPERATIVA UNIABITA LA NOSTRA CASA COOPERATIVA EDIFICATRICE E DI CONSUMO COOPERATIVA

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE SOC. IMMOBILIARE VIALE CALLET S.R.L. INTERVENTO DI EDILIZIA RESIDENZIALE VIA OSOPPO N 41 TORINO DESCRIZIONE DELLE OPERE Soc.Immobiliare viale Callet s.r.l. C.so Stati Uniti n. 41 10129 Torino tel. 011-390389

Dettagli

Immobile residenziale Monza Piazza Trento Trieste

Immobile residenziale Monza Piazza Trento Trieste Aggiornamento al 08/01/2013 Immobile residenziale Monza Piazza Trento Trieste 1 FIIM S.r.l. Sede Legale: Piazza Missori, 3-20123 Milano Uffici: Via Parco, 47-20853 Biassono (MB) Tel. 039 2752837 Fax 039-2322260

Dettagli

RESIDENCE ALAGUMNA DESCRIZIONE TECNICA

RESIDENCE ALAGUMNA DESCRIZIONE TECNICA RESIDENCE ALAGUMNA 2013 DESCRIZIONE TECNICA Via Strada Vecchia 56/A - 39022 Lagundo (BZ) Alte Landstr.56/A - 39022 Algund (BZ) Tel. 0473 23 14 70 Fax 0473 23 60 37 P.IVA e C.F. 00132110214 MwSt. u. St.

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE DESCRIZIONE DELLE OPERE 1. STRUTTURA fondazioni continue in c.a., a travi rovesce, plinti isolati, platea; muri di cantina in cls. sp. cm. 30; pilastri e travi in c.a.; solai in laterocemento armato, la

Dettagli

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE Comune di Lurano Provincia di Bergamo Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 NOTA INTRODUTTIVA La descrizione ha lo scopo di evidenziare le caratteristiche principali dell

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE

Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE I Giardini di Via Voltri DESCRIZIONE TECNICA DELL IMMOBILE 1) CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO STRUTTURE

Dettagli

Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia,

Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia, Allegato XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia, Fondazioni: Le strutture saranno realizzate in C.A.

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA COMPLETA CHIAVI IN MANO DI ALLOGGIO MONOCAMERA SITO IN TORINO VIA MADAMA CRISTINA N.

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA COMPLETA CHIAVI IN MANO DI ALLOGGIO MONOCAMERA SITO IN TORINO VIA MADAMA CRISTINA N. Oggetto: CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA COMPLETA CHIAVI IN MANO DI ALLOGGIO MONOCAMERA SITO IN TORINO VIA MADAMA CRISTINA N. 17; Proprietà (parte venditrice): F.B.R. Immobiliare S.r.l.;

Dettagli

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE OPERE MURARIE 0 Esecuzione di tramezzi interni, realizzati

Dettagli

un abitare di classe A

un abitare di classe A Residenza Domus Futura Via Mameli n. 8 Cernusco sul Naviglio un abitare di classe A capitolato RESIDENZA DOMUS FUTURA descrizione delle dotazioni di capitolato L'edificio della residenza Domus Futura si

Dettagli

Residenza Matrix LUGANO. pagina 1 / 12 14.03.2014

Residenza Matrix LUGANO. pagina 1 / 12 14.03.2014 LUGANO 14.03.2014 pagina 1 / 12 UBICAZIONE pagina 2 / 12 PIANO SITUAZIONE SCALA 1:500 Via M. Boschetti Alberti Entrata autorimessa Via Giuseppe Bagutti RESIDENZA CONCHIGLIA via alla Campagna Via Ferri

Dettagli

dal 1982 Sede e uffici Via G. Mameli 15 (RE) - Tel. 0522.321666 - Fax 0522.286196 E-mail: info@iltelefono2.it - www.iltelefono2.it

dal 1982 Sede e uffici Via G. Mameli 15 (RE) - Tel. 0522.321666 - Fax 0522.286196 E-mail: info@iltelefono2.it - www.iltelefono2.it NUOVA COSTRUZIONE IN VIA RONCAGLIO - CAVRIAGO (RE) RISPARMIO ENERGETICO CERTIFICATO CLASSE B A PREZZO CONVENZIONATO CON IL COMUNE DI EURO 1.650 AL MQ. Cooperativa edilizia dal 1982 Sede e uffici Via G.

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO DESCRIZIONE DELLE OPERE LOCATE DI TRIULZI

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D Centro Residenziale Vicus Cecilianus Lotto Sud DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D 1 PRESENTAZIONE Nell ambito di un impegnativo ed ambizioso piano di lottizzazione che si sta sviluppando nel

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA COMPLETA CHIAVI IN MANO DI ALLOGGIO SITO IN TORINO CORSO SAN MAURIZIO N. 25;

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA COMPLETA CHIAVI IN MANO DI ALLOGGIO SITO IN TORINO CORSO SAN MAURIZIO N. 25; Oggetto: CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA COMPLETA CHIAVI IN MANO DI ALLOGGIO SITO IN TORINO CORSO SAN MAURIZIO N. 25; Impresa Appaltatrice: F.B.R. Immobiliare S.r.l, con sede in Torino

Dettagli

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA COMUNE DI CUREGGIO (NO) LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RISANAMENTO IGIENICO E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA - a) Relazione tecnica delle

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI DEMOLIZIONI Demolizione edificio esistente SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento

Dettagli

OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI

OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI La presente descrizione delle opere ha la finalità di indicare, nelle linee essenziali e generali,

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento a sezione aperta per alloggio strutture di

Dettagli

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Fratelli Carle, 38 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO X SERVICE C.o Torino 180- Pinerolo (to) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo

Dettagli

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8 INDICE 1. PARTI COMUNI...2 1.1. FACCIATE... 2 1.2. PAVIMENTAZIONI... 2 1.3. COPERTURA... 2 2. ALLOGGI...3 2.1. PAVIMENTAZIONI INTERNE... 3 2.2. ZOCCOLINI... 3 2.3. RIVESTIMENTI... 3 2.4. PLAFONI... 4 2.5.

Dettagli

Archivio: E:\FILIPPI\PROGETTI & CANTIERI\INTERVENTI IN CORSO\RECUPERO ALLOGGI\MASSA\VA PALLAVICINI 2\RELAZIONE.doc

Archivio: E:\FILIPPI\PROGETTI & CANTIERI\INTERVENTI IN CORSO\RECUPERO ALLOGGI\MASSA\VA PALLAVICINI 2\RELAZIONE.doc EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA MASSA CARRARA S.p.A. Via Roma 30-54033 CARRARA - Tel. 0187 42742 - Fax 0585 75567 - Casella postale 182 www.erp.ms.it - C. F. e P. Iva 01095200455 - Iscrizione C.C.I.A.A.

Dettagli

Edificio Mura San Carlo San Lazzaro di Savena

Edificio Mura San Carlo San Lazzaro di Savena DESCRIZIONE TECNICA Edificio Mura San Carlo San Lazzaro di Savena 25-02-2015 1. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE La struttura portante sarà realizzata in c.a. in conformità alla normativa antisismica vigente

Dettagli

PALAZZO LEOPARDI DESCRIZIONE SINTETICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICHE E QUALITA DEI MATERIALI USATI

PALAZZO LEOPARDI DESCRIZIONE SINTETICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICHE E QUALITA DEI MATERIALI USATI Revisione 2 11/11/2013 gr PALAZZO LEOPARDI DESCRIZIONE SINTETICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICHE E QUALITA DEI MATERIALI USATI 1) STRUTTURE Le fondazioni e le strutture portanti in elevazione saranno

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO

RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO COMUNE DI VERBANIA S.U.E. SCHEDA N 47 DEL P.R.G.C. Via Vigne Basse 1.0 DESCRIZIONE GENERALE L intervento edilizio prevede la realizzazione, nel Comune di Verbania,

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

PRATO VIA DI GELLO LOTTO II

PRATO VIA DI GELLO LOTTO II Allegato 2.2 c) PRATO VIA DI GELLO LOTTO II DISCIPLINARE FINITURE 1 FINITURE INTERNE - APPARTAMENTI PAVIMENTI TIPO ZONA Soggiorno Camere Cucina Bagno Logge - balconi Gres porcellanato smaltato Iris Ceramica

Dettagli

RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO

RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO Via Trevani 1 www.multimmobiliare.ch Tel. 091 826 21 40 6600 Locarno info@multimmobiliare.ch Fax 091 826 12 76 2 UBICAZIONE La (mappali n 144 145) si

Dettagli

DESCRIZIONE OPERE (Alloggi in Classe energetica B)

DESCRIZIONE OPERE (Alloggi in Classe energetica B) DESCRIZIONE OPERE (Alloggi in Classe energetica B) 1. Struttura La struttura è in cemento armato costituita da telai, formati da travi e pilastri, e solai in latero-cemento. Le fondazioni sono posate ad

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

COMPLESSO RESIDENZIALE QUADRIFOGLIO. Capitolato Esecutivo

COMPLESSO RESIDENZIALE QUADRIFOGLIO. Capitolato Esecutivo COMUNE DI CASTEL D AZZANO VIA CAVOUR VERONA COMPLESSO RESIDENZIALE QUADRIFOGLIO Capitolato Esecutivo Impresa Costruttrice: Proprietà: Progettazione e Direzione Lavori: GECO S.R.L. GECO S.R.L. JTS ENGENEERING

Dettagli

ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C.

ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C. ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C. FABBRICATO 2 COSTRUZIONE DI EDIFICIO A QUATTRO PIANI FUORI TERRA DESCRIZIONE

Dettagli

CAPITOLATO DEI LAVORI INERENTE L EDIFICIO RESIDENZIALE DA ERIGERSI IN SARONNO, NELL AMBITO DEL PIANO INTEGRATO DI VIA TRENTO EDILIZIA LIBERA.

CAPITOLATO DEI LAVORI INERENTE L EDIFICIO RESIDENZIALE DA ERIGERSI IN SARONNO, NELL AMBITO DEL PIANO INTEGRATO DI VIA TRENTO EDILIZIA LIBERA. CAPITOLATO DEI LAVORI INERENTE L EDIFICIO RESIDENZIALE DA ERIGERSI IN SARONNO, NELL AMBITO DEL PIANO INTEGRATO DI VIA TRENTO EDILIZIA LIBERA. PREMESSA La presente descrizione delle opere ha la finalità

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

COMPLESSO RESIDENZIALE IL SALICE. Capitolato Esecutivo

COMPLESSO RESIDENZIALE IL SALICE. Capitolato Esecutivo COMUNE DI CASTEL D AZZANO VERONA COMPLESSO RESIDENZIALE IL SALICE Capitolato Esecutivo Impresa Costruttrice: Proprietà: Progettazione e Direzione Lavori: GECO S.R.L. GECO S.R.L. ARCH. AMADORI MORENO -PREMESSO-

Dettagli

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA 1. FONDAZIONI E STRUTTURA Le fondazioni dirette sono state realizzate in cemento armato opportunamente armate e la struttura in elevazione sempre

Dettagli

INTONACI. OPERE in PIETRA NATURALE. Soglie, davanzali, copertine ballatoio e pedate scale esterne saranno rivestite in Ardesia bocciardata.

INTONACI. OPERE in PIETRA NATURALE. Soglie, davanzali, copertine ballatoio e pedate scale esterne saranno rivestite in Ardesia bocciardata. continua INTONACI Superfici verticali ed orizzontali esterne dell opera saranno parzialmente, secondo le indicazioni progettuali, finite ad intonaco civile con incorporata una RETE di ARMATURA in FIBRA

Dettagli

IMMOBILIARE BUSSETO SRL EDIFICI IN VIA ROGOREDO N 119 / VIA 8 OTTOBRE 2001 MILANO

IMMOBILIARE BUSSETO SRL EDIFICI IN VIA ROGOREDO N 119 / VIA 8 OTTOBRE 2001 MILANO IMMOBILIARE BUSSETO SRL EDIFICI IN VIA ROGOREDO N 119 / VIA 8 OTTOBRE 2001 MILANO CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DI FINITURA ************************* 1 - STRUTTURA La struttura sarà realizzata completamente

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

Residence Toscanello Vigonza centro, Via Oroboni

Residence Toscanello Vigonza centro, Via Oroboni Residence Toscanello Vigonza centro, Via Oroboni Il Residence Toscanello è un nuovo complesso residenziale, composto da 3 condominietti di 7 unità abitative ciascuno. Sono disponibili appartamenti, con

Dettagli

R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o R O M A. Portuense -Spallette, Via Senorbi.

R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o R O M A. Portuense -Spallette, Via Senorbi. R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o Via Senorbi R O M A Portuense -Spallette, Via Senorbi. In posizione commercialmente strategica, a pochi minuti dall aeroporto, dalla Nuova Fiera di Roma

Dettagli

quadro generale intervento

quadro generale intervento INQUADR A MENTO quadro generale intervento TIPOLOGIA 1 TIPOLOGIA 1 tipologia 1 VILLETTE 1-2-3-4 piano terra primo piano CAPITOLATO CAPITOLATO SULLE CARATTERISTICHE TECNICHE E PRESTAZIONALI RELATIVE ALLE

Dettagli