CERESOLE REALE. Escursionismo e mobilità sostenibile

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CERESOLE REALE. Escursionismo e mobilità sostenibile"

Transcript

1 CERESOLE REALE Escursionismo e mobilità sostenibile

2 Ceresole Reale Porta del versante piemontese del Parco Nazionale Gran Paradiso, il più antico d Italia.

3 Escursionismo a stella 150 km di sentieri. Crocevia di spettacolari Strade Reali di caccia.

4 Escursionismo a lunga Tappa del mitico itinerario della GRANDE TRAVERSATA DELLE ALPI. percorrenza km e m di dislivello! Attraversa tutto il Piemonte dalle Alpi fino al mare. In Provincia di Torino più di presenze a stagione, il 90% provenienti da Germania e Svizzera

5 Grande Traversata delle Alpi Un viaggio unico attraverso le Alpi, alla scoperta di cultura, storia, tradizioni rurali e gastronomiche GTA = viaggio = dimensione etica dell escursionismo

6 Mobilità sostenibile Servizio navetta giornaliero Da Ceresole Reale si raggiungono a piedi gran parte degli itinerari escursionistici senza usare l auto.

7 Mobilità sostenibile A piedi tra le nuvole Nei giorni festivi chiusura della strada che da Ceresole conduce all altopiano del Nivolet Best practice a livello internazionale: 3 premio Go Slow premio Landscape Award 2011

8 Mobilità sostenibile Prima della regolamentazione: 1 auto ogni 10 secondi! Dopo la regolamentazione: servizio navetta (quasi utenti dal 2003!) eventi culturali, gastronomici e attività ludiche Noleggio bici Vieni a Ceresole Reale, potresti essere tu!

9 Arrampicata LA VALLE DELL ORCO È UNO DEI SITI PIÙ NOTI PER L ARRAMPICATA SU GRANITO IN EUROPA. dalle mitiche pareti del Sergent e del Caporal, fino ai risalti poco sotto al Colle del Nivolet, con tutte le falesie di bassa valle. Un luogo dalle caratteristiche uniche, da valorizzare e salvaguardare.

10 Accessibilità Ceresole Reale Destinazione Accessibile Progetto voluto dal Comune di Ceresole Reale con Turismo Torino e Provincia e presentato su bando per Novantennale del Parco Nazionale Gran Paradiso per il miglioramento della qualità dell offerta turistica dei comuni nel Parco. Turismo Torino e Provincia ha elaborato il progetto complessivo ed è incaricata delle azioni di sviluppo del prodotto turistico e del piano di comunicazione

11 Accessibilità Ceresole Reale Destinazione Accessibile Aumentare il potenziale della destinazione anche attraverso la destagionalizzazione dei flussi turistici, concentrati sui mesi estivi: si tratta di valorizzare l offerta esistente integrandola con l offerta specifica per il target Qualificare Ceresole Reale come destinazione accessibile per tutti, quindi anche per i turisti con esigenze specifiche. Rafforzare l immagine di sostenibilità ed accessibilità in coerenza con le politiche del Parco Nazionale Gran Paradiso e l adesione al circuito Perle Alpine

12 Accessibilità Ceresole Reale Destinazione Accessibile Si tratta, in sintesi, di: - migliorare i servizi di accoglienza e di assicurare l accessibilità delle strutture ricettive, dei trasporti e della mobilità, della ristorazione e del tempo libero; - collegare tali servizi fra loro in modo da renderli realmente utilizzabili, senza discontinuità, per dare alle persone con esigenze specifiche e alle loro famiglie il massimo grado di autonomia possibile nella fruizione turistica

13 Ceresole Reale Destinazione Accessibile Azioni Il progetto Ceresole Reale Destinazione Accessibile prevede: Analisi della destinazione e redazione del piano di miglioramento Formazione operatori Sviluppo prodotto turistico Redazione del Piano di comunicazione Interventi di eliminazione barriere architettoniche e di miglioramento della fruizione del Giro Lago e di altri itinerari

14 Ceresole Reale Destinazione Accessibile Gruppo di Lavoro - Turismo Torino e Provincia, ente che si occupa della promozione ed accoglienza turistica della provincia di Torino - Is.I.T.T.- Istituto Italiano Turismo per Tutti, associazione di professionisti del turismo e dell accessibilità - Associazione Turismo per Tutti, associazione operante nel settore dell accessibilità dell offerta turistica - Freewhite Sport Disabled onlus, associazione promotrice dello sport per disabili con corsi e stage formativi

15 Ceresole Reale Destinazione Accessibile manuale di Valutazione L analisi della destinazione viene condotta con il Manuale di Valutazione della Destinazione Accessibile, elaborato dal Gruppo di Lavoro e che trova nel progetto di Ceresole Reale la prima applicazione sul campo. La realizzazione del Manuale nasce dal fatto che non esisteva un strumento in grado di definizione univoca e sistematica di quali siano le esigenze del turista con esigenze specifiche, da un lato, e dall altro che la destinazione turistica non sa comunicare in maniera corretta e trasparente o spesso non è consapevole della propria fruibilità rispetto al target.

16 Ceresole Reale Destinazione Accessibile Metodo: manuale di Valutazione - il manuale ripercorre l iter che il turista compie nella preparazione e nella fruizione dell esperienza turistica ; Es. ESIGENZA REQUISITO DEFINIZIONE VALORE Informazione (preparazione del soggiorno) Accessibilità della comunicazione Accessibile direttamente ma parzialmente e/o per una sola disabilità ALTO

17 Ceresole Reale Destinazione Accessibile Metodo: Manuale di Valutazione - il grado 0 di accessibilità non rientra nella valutazione in quanto l oggetto dell analisi è l accessibilità esistente; - L esito della valutazione non è dunque SI/NO, ma si rientra in un livello di accessibilità tra Base, Media, Alta

18 Ceresole Reale Destinazione Accessibile Turismo Torino e Provincia, nell ambito dei progetti per lo sviluppo del Turismo Accessibile, aveva già verificato l accessibilità del Giro Lago nel Il Giro Lago risulta essere un percorso ad alta fruibilità, e la relazione tecnica ha fornito le indicazioni per gli interventi di miglioramento del presente progetto.

19 Ceresole Reale Destinazione Accessibile Il progetto, avviato a giugno 2013, sta terminando la fase di analisi della destinazione ed è stato presentato agli operatori turistici e del commercio di Ceresole e sarà concluso nella primavera 2014 in tempo utile per promuovere Ceresole Reale Destinazione Accessibile nella stagione estiva 2014.

20 Ceresole Reale Destinazione Accessibile Grazie dell attenzione

Turismo sostenibile e accessibile: il progetto Royal E-Bike Tour e le destinazioni accessibili

Turismo sostenibile e accessibile: il progetto Royal E-Bike Tour e le destinazioni accessibili Turismo sostenibile e accessibile: il progetto Royal E-Bike Tour e le destinazioni accessibili Paola Lamborghini Responsabile Fund Raising Turismo Torino e Provincia LOGO IMPRESA/ENTE ROYAL E-BIKE TOUR

Dettagli

Piemonte, un Emozione da Vivere per Tutti

Piemonte, un Emozione da Vivere per Tutti CONVEGNO NAZIONALE Piemonte, un Emozione da Vivere per Tutti Novara, 22 Giugno 2011 Valorizzare il proprio territorio in un ottica di fruibilità allargata: l esperienza del G.A.L. Valli di Lanzo, Ceronda

Dettagli

UNA MONTAGNA PER TUTTI: turismo, disabilità e fruizione del territorio montano Progetto INTERREG IIIA

UNA MONTAGNA PER TUTTI: turismo, disabilità e fruizione del territorio montano Progetto INTERREG IIIA UNA MONTAGNA PER TUTTI: turismo, disabilità e fruizione del territorio montano Progetto INTERREG IIIA OBIETTIVO: Avviare un processo verso un turismo accessibile, per rendere il territorio montano a cavallo

Dettagli

L impegno di Turismabile per un Piemonte più accogliente per tutti

L impegno di Turismabile per un Piemonte più accogliente per tutti CONVEGNO NAZIONALE Piemonte, un Emozione da Vivere per Tutti Novara, 22 Giugno 2011 L impegno di Turismabile per un Piemonte più accogliente per tutti Giovanni FERRERO - Direttore CPD Onlus Viaggiare senza

Dettagli

Definizione della rete sentieristica regionale e mappatura dei sentieri

Definizione della rete sentieristica regionale e mappatura dei sentieri Definizione della rete sentieristica regionale e mappatura dei sentieri Paolo Caligaris Direzione regionale OO.PP. Difesa del suolo Economia Montana e Foreste Telemobility 2008 1 1 La strategia generale

Dettagli

Turismo & Turismi Il Turismo Equestre

Turismo & Turismi Il Turismo Equestre Turismo & Turismi Il Turismo Equestre Workshop Operativo Ippovie della Brenta e del Piave dal tracciato alla proposta turistica mercoledì 10 giugno 2009 Corte Benedettina di Legnaro, Padova Il turismo

Dettagli

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio Indice 1. Il Bando Regionale sui PdV 2. Il territorio 3. Il partenariato 4. Le risorse dei PdV

Dettagli

Progetto VETTA. Valorizzazione delle esperienze e dei prodotti turistici transfrontalieri delle medie ed alte quote. Le opportunità non hanno confini

Progetto VETTA. Valorizzazione delle esperienze e dei prodotti turistici transfrontalieri delle medie ed alte quote. Le opportunità non hanno confini Progetto VETTA Valorizzazione delle esperienze e dei prodotti turistici transfrontalieri delle medie ed alte quote Le opportunità non hanno confini Obbiettivo generale e linee d azione Valorizzare e rendere

Dettagli

Qualificazione dell'offerta ricettiva

Qualificazione dell'offerta ricettiva CONVEGNO NAZIONALE Piemonte, un'emozione da Vivere per Tutti Novara, 22 Giugno 2011 Qualificazione dell'offerta ricettiva Maurizio Baldini Viaggiare senza limiti I numeri del Turismo in Piemonte 180.000

Dettagli

StouRing, in bici o a piedi tra acque, natura e cultura. Gianna Betta Giulia Torchio Città Metropolitana di Torino Servizio Risorse Idriche

StouRing, in bici o a piedi tra acque, natura e cultura. Gianna Betta Giulia Torchio Città Metropolitana di Torino Servizio Risorse Idriche StouRing, in bici o a piedi tra acque, natura e cultura Gianna Betta Giulia Torchio Città Metropolitana di Torino Servizio Risorse Idriche Itinerario ciclopedonale finalizzato ad una valorizzazione delle

Dettagli

Il prodotto turistico

Il prodotto turistico Il prodotto turistico caratteristiche, elementi principali ed esempi pratici Nadia von Jacobi, Università di Pavia, IUSS, Politecnico di Milano Bernhard Bauer, Università di Vienna, Politecnico di Milano

Dettagli

Cooperativa Sociale La Cruna esperienze sul turismo accessibile

Cooperativa Sociale La Cruna esperienze sul turismo accessibile Cooperativa Sociale La Cruna esperienze sul turismo accessibile Introduzione La Cruna è una cooperativa sociale di inserimento lavorativo. Fin dalla sua nascita, nel 1997, si è specializzata nella formazione

Dettagli

II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo. Piani, azioni e strumenti per lo sviluppo dell offerta turistica piemontese

II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo. Piani, azioni e strumenti per lo sviluppo dell offerta turistica piemontese II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo Piani, azioni e strumenti per lo sviluppo dell offerta turistica piemontese Paola Casagrande Responsabile Settore Offerta Turistica Regione

Dettagli

scopri l altro piano di Asiago

scopri l altro piano di Asiago scopri l altro piano di Asiago ASIAGO TREKKING L ALTRO PIANO DI ASIAGO Una vastissima rete di sentieri e mulattiere finalmente alla portata di tutti. Una rete di rifugi organizzati per scoprire l anima

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO. Codice PL_01

SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO. Codice PL_01 All. D 2 SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO Coce PL_01 Note MACRO PRODOTTO Prodotto Itinerario riferimento Pacchetto Turismo montano Trekking natura & enogastronomia Il sentiero del Plaisentif In bici e a pie

Dettagli

ESTRATTO PIANO MARKETING

ESTRATTO PIANO MARKETING OBIETTIVI GENERALI ESTRATTO PIANO MARKETING QUANTITATIVI 1. Aumentare significativamente il numero degli arrivi nella provincia di Torino; 2. Allungare la permanenza di turisti in provincia (presenze);

Dettagli

Riconosciuta dal Ministero dell Ambiente e dal Ministero dei Lavori Pubblici Promuove l uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all

Riconosciuta dal Ministero dell Ambiente e dal Ministero dei Lavori Pubblici Promuove l uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all 25 ANNI PER LA MOBILITA CICLISTICA Riconosciuta dal Ministero dell Ambiente e dal Ministero dei Lavori Pubblici Promuove l uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all auto privata e per

Dettagli

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2 Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2 Applicazione del Modello di Gestione sostenibile della Destinazione turistica Area di verifica AUTOVALUTAZIONE Elenco Domande per area tematica NECSTOUR

Dettagli

61 Ghiacciaio della Capra

61 Ghiacciaio della Capra IT4L01451010 61 Ghiacciaio della Capra Gruppo montuoso: Gran Paradiso, Alpi Graie, Alpi Occidentali Bacino idrografico: Lago Serrù, Orco, PO Comune: Ceresole Reale, Torino, Piemonte, Italia DOVE SI TROVA

Dettagli

TURISMO ATTIVO Seminario tecnico regionale

TURISMO ATTIVO Seminario tecnico regionale Focus sul Mercato Outdoor/Roccia La pratica di sport outdoor su roccia (arrampicata e canyoning) nasce da tradizioni dell arco alpino e, solo negli ultimi 10/15 anni inizia a diffondersi nel resto d Europa.

Dettagli

III Sessione Torino, turismo e cultura. Venaria Reale: L esperienza dei turisti in un caso di visitor management

III Sessione Torino, turismo e cultura. Venaria Reale: L esperienza dei turisti in un caso di visitor management III Sessione Torino, turismo e cultura Venaria Reale: L esperienza dei turisti in un caso di visitor management Emanuela Guasca e Sara Levi Sacerdotti Ricercatrici SiTI Piemonte e Turismo Il turismo: risorsa

Dettagli

Progetto: Sistema degli Itinerari Turistici Integrati PREMESSA

Progetto: Sistema degli Itinerari Turistici Integrati PREMESSA Progetto: Sistema degli Itinerari Turistici Integrati PREMESSA La consapevolezza dell importanza del turismo per lo sviluppo economico e la creazione di nuova occupazione richiede l elaborazione di nuove

Dettagli

SNOW TOUR CON LE RACCHETTE NEL CUORE DELLE ALPI TORINESI

SNOW TOUR CON LE RACCHETTE NEL CUORE DELLE ALPI TORINESI SNOW TOUR CON LE RACCHETTE NEL CUORE DELLE ALPI TORINESI DA GENNAIO 2012, TURISMO TORINO E PROVINCIA PROPONE 6 ITINERARI DIURNI O AL CHIARO DI LUNA GUIDATI DA ACCOMPAGNATORI NATURALISTICI. COSTO A PERSONA

Dettagli

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Progetto LA SOSTENIBILITÀ COME PERCORSO DI QUALITÀ PER LE AZIENDE TURISTICHE DEL PARCO DEL TICINO www.networksvilupposostenibile.it

Dettagli

Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori. www.isnart.it 1

Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori. www.isnart.it 1 Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori www.isnart.it 1 Le aree protette in Italia 23 parchi nazionali (oltre 500 comuni) 152 parchi regionali (quasi

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

I Sessione Fruizione turistica del Piemonte. Escursionismo in Piemonte: stime e valore

I Sessione Fruizione turistica del Piemonte. Escursionismo in Piemonte: stime e valore I Sessione Fruizione turistica del Piemonte Escursionismo in Piemonte: stime e valore Carlo Alberto Dondona Ricercatore IRES Piemonte Piemonte e Turismo Il turismo: risorsa economica anticrisi? L escursionismo

Dettagli

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Città di Noto STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Azione di promozione e di marketing internazionale del Distretto del Sud Est per l incremento e la destagionalizzazione dei flussi turistici Noto, 27 novembre

Dettagli

Operazione b: REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE RICREATIVE CON SERVIZI DI PICCOLA RICETTIVITA

Operazione b: REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE RICREATIVE CON SERVIZI DI PICCOLA RICETTIVITA FEASR ALLEGATO A1 - Caratteristiche dell impresa e dell intervento PSR 2007-2013 Regione Piemonte GAL Escartons e Valli Valdesi Programma di Sviluppo locale Fare impresa, fare sistema nel territorio delle

Dettagli

TRENTINO MONTAGNA ACCESSIBILE

TRENTINO MONTAGNA ACCESSIBILE TRENTINO MONTAGNA ACCESSIBILE TURISMO ACCESSIBILE PREMESSA IN MONTAGNA Il mercato potenziale per il turismo accessibile secondo in Europa viene stimato in circa 130 milioni di persone, con un potere di

Dettagli

La nuova classificazione degli itinerari escursionistici del Piemonte ai sensi della legge regionale n. 12/2010

La nuova classificazione degli itinerari escursionistici del Piemonte ai sensi della legge regionale n. 12/2010 La nuova classificazione degli itinerari escursionistici del Piemonte ai sensi della legge regionale n. 12/2010 Fabio Giannetti - IPLA Catasto e rete dei percorsi escursionistici Il catasto e rete del

Dettagli

- 1 - PROTETTE DELL ABRUZZO PREMESSA. Sviluppo Italia, a seguito di una convenzione siglata con il Dipartimento

- 1 - PROTETTE DELL ABRUZZO PREMESSA. Sviluppo Italia, a seguito di una convenzione siglata con il Dipartimento - 1 - BANDO PER LA SELEZIONE DI 10 ASPIRANTI IMPRENDITRICI NELL AMBITO DEL TURISMO ETICO NELLE AREE NATURALI PROTETTE DELL ABRUZZO PREMESSA Sviluppo Italia, a seguito di una convenzione siglata con il

Dettagli

BIKE NETWORK PIANO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DELLA RETE CICLOTURISTICA TRASFRONTALIERA DELL AREA INTERREG DELLA REGIONE LOMBARDIA E DELLA SVIZZERA

BIKE NETWORK PIANO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DELLA RETE CICLOTURISTICA TRASFRONTALIERA DELL AREA INTERREG DELLA REGIONE LOMBARDIA E DELLA SVIZZERA Corso di formazione per accompagnatori ciclo-turistici Milano, 15 febbraio 2008 BIKE NETWORK PIANO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DELLA RETE CICLOTURISTICA TRASFRONTALIERA DELL AREA INTERREG DELLA REGIONE

Dettagli

Piano di Valorizzazione Territoriale Integrato per la Valle di Susa

Piano di Valorizzazione Territoriale Integrato per la Valle di Susa Piano di Valorizzazione Territoriale Integrato per la Valle di Susa Liguria Heritage - 18 giugno 2015 Avv. Andrea Archinà Assessore Comune di Avigliana Da Dove Parte? 1. territorio transfrontaliero : l

Dettagli

Cosa faremo. Programma legislatura 2010-2015 TURISMO

Cosa faremo. Programma legislatura 2010-2015 TURISMO Cosa faremo Programma legislatura 2010-2015 TURISMO INFRASTRUTTURE Utilizzo e valorizzazione delle infrastrutture già in opera, studio di fattibilità per adeguamento e abbattimento delle barriere architettoniche

Dettagli

Piano Integrato Transfrontaliero Marittime Mercantour. Seminario di studi IRES AISRe. Sala Conferenze IRES Piemonte Via Nizza 18, Torino

Piano Integrato Transfrontaliero Marittime Mercantour. Seminario di studi IRES AISRe. Sala Conferenze IRES Piemonte Via Nizza 18, Torino Piano Integrato Transfrontaliero Marittime Mercantour L APPROCCIO INTEGRATO ALLA PIANIFICAZIONE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE DELLE AREE PROTETTE: IL CASO DEL PARCO NATURALE DELLE ALPI MARITTIME Angela

Dettagli

CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI

CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI CARTA DEI SENTIERI DEI MONTI PICENTINI presentazione a cura di Valerio Bozza Vicepresidente CAI Salerno Responsabile Manutenzione Sentieri Dalla vecchia alla nuova carta L edizione del 1994 Scala 1:30.000

Dettagli

II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo. Colline piemontesi scenari privilegiati per l enogastronomia regionale

II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo. Colline piemontesi scenari privilegiati per l enogastronomia regionale II Sessione Prodotti turistici del Piemonte e scenari di sviluppo Colline piemontesi scenari regionale Valter Cantino Rettore Università degli Studi di Scienze Gastronomiche Pollenzo Piemonte e Turismo

Dettagli

Il Piemonte rilancia. Management del Turismo e conseguito

Il Piemonte rilancia. Management del Turismo e conseguito Il Piemonte rilancia news by P.R. il Turismo di Charme A LATO, ANDREA PASQUARELLI. IN QUESTA PAGINA E A DESTRA IN ALTO, IMMAGINI DELL HOTEL MERCURE ROYAL DI TORINO. NELLA PAGINA A DESTRA AL CENTRO E IN

Dettagli

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 Dicembre 2011 Maggio 2012 secondo anno di collaborazione Italia Nostra Onlus- MIUR MIUR ITALIA NOSTRA più di 10 anni

Dettagli

Procedura per la candidatura

Procedura per la candidatura Procedura per la candidatura alla Bandiera arancione del Touring Club Italiano 1. COS È LA BANDIERA ARANCIONE... 2 2. GLI OBIETTIVI... 2 3. I REQUISITI... 2 4. I CRITERI DI ANALISI... 3 5. IL PERCORSO

Dettagli

L accessibilità in Piemonte. Il progetto Musei per Tutti Dal monitoraggio all informazione sui livelli di accessibilità

L accessibilità in Piemonte. Il progetto Musei per Tutti Dal monitoraggio all informazione sui livelli di accessibilità L accessibilità in Piemonte Il progetto Musei per Tutti Dal monitoraggio all informazione sui livelli di accessibilità COSA SI INTENDE PER ACCESSIBILITA L accessibilità è la possibilità, anche per persone

Dettagli

Mobilità sostenibile nel Parco Naturale Adamello Brenta. Brentonico - martedì 25 marzo 2014 dott. Matteo Viviani

Mobilità sostenibile nel Parco Naturale Adamello Brenta. Brentonico - martedì 25 marzo 2014 dott. Matteo Viviani Mobilità sostenibile nel Parco Naturale Adamello Brenta Brentonico - martedì 25 marzo 2014 dott. Matteo Viviani Un modello paradossale ( la città in vacanza ) Una Una vacanza vacanza dalla dalla Città

Dettagli

CITTA DI AVELLINO. (e loghi di tutti i comuni partecipanti) PROTOCOLLO D INTESA

CITTA DI AVELLINO. (e loghi di tutti i comuni partecipanti) PROTOCOLLO D INTESA PROTOCOLLO D INTESA PREMESSO CHE: - gli enti convenuti per la sottoscrizione del presente Protocollo, nel riconoscere il ruolo strategico del turismo per lo sviluppo economico e occupazionale del territorio

Dettagli

TURISMO SCHEDA DI VALUTAZIONE SULL AVANZAMENTO DELLE AZIONI PREVISTE DAL PIANO DI AZIONE REGIONALE

TURISMO SCHEDA DI VALUTAZIONE SULL AVANZAMENTO DELLE AZIONI PREVISTE DAL PIANO DI AZIONE REGIONALE TURISMO SCHEDA DI VALUTAZIONE SULL AVANZAMENTO DELLE AZIONI PREVISTE DAL PIANO DI AZIONE REGIONALE OBIETTIVO AZIONI REALIZZATE 1. Migliorare le condizioni di accessibilità delle strutture turistiche 1.1

Dettagli

CURRICULUM VITAE ENRICA FANTINI. nata ad Ivrea il 16.12.72 residente in via Carrera 10, Chiaverano, Torino tel.-320/3812334 TITOLI DI STUDIO

CURRICULUM VITAE ENRICA FANTINI. nata ad Ivrea il 16.12.72 residente in via Carrera 10, Chiaverano, Torino tel.-320/3812334 TITOLI DI STUDIO CURRICULUM VITAE ENRICA FANTINI nata ad Ivrea il 16.12.72 residente in via Carrera 10, Chiaverano, Torino tel.-320/3812334 TITOLI DI STUDIO Patentino di Accompagnatore naturalistico conseguito nel 1998

Dettagli

Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info www.guidemonterosa.info. Gressoney, la valle del Lys e il Monte Rosa

Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info www.guidemonterosa.info. Gressoney, la valle del Lys e il Monte Rosa SOCIETA DELLE GUIDE DI GRESSONEY Sede legale: Località Tache 11020 Gressoney-La-Trinité (Ao) Sede ufficio: Località Lago Gover 11025 Gressoney-Saint-Jean (Ao) Mobile +39 349 4320563 info@guidemonterosa.info

Dettagli

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE Noi cittadini, Associazioni, Operatori economici ed Istituzioni delle comunità ricadenti sul territorio del GAL CONCA BARESE, sottoscriviamo questo

Dettagli

Servizi per la formazione Servizi per la formazione

Servizi per la formazione Servizi per la formazione Il nostro network di professionisti con competenze differenti e integrate può fornire una docenza specializzata in diversi ambiti relativi al marketing e allo sviluppo del territorio. I nostri servizi

Dettagli

GIOVANI: DIRITTO AL FUTURO

GIOVANI: DIRITTO AL FUTURO COMUNE DI SAN GIOVANNI INCARICO COMUNE DI FALVATERRA PROVINCIA DI FROSINONE POLITICHE GIOVANILI COMUNE DI PASTENA GIOVANI: DIRITTO AL FUTURO Il progetto Giovani: diritto al futuro è stato realizzato nell

Dettagli

ADESIONE ALLA CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE

ADESIONE ALLA CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE ADESIONE ALLA CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE Verbale Forum 18 settembre 2012 a cura di Michele Merola (Ambiente Italia per Federparchi) Carta Europea per il Turismo Sostenibile

Dettagli

PAR FAS Abruzzo 2007-2013. DMC (Destination Management Company) e PMC (Product Management Company) Nota informativa

PAR FAS Abruzzo 2007-2013. DMC (Destination Management Company) e PMC (Product Management Company) Nota informativa FABBRICACULTURA 2013 PAR FAS Abruzzo 2007-2013 DMC (Destination Management Company) e PMC (Product Management Company) Nota informativa Definizione di Destinazione Turistica La destinazione turistica è

Dettagli

CONTENUTI. BiciPlan MODALITÀ UTENZA

CONTENUTI. BiciPlan MODALITÀ UTENZA CONTENUTI MODALITÀ UTENZA 8 Schede comparative 21 best practice recepite 1998 Ferrara 2002 Bolzano 2005 Mestre 2005 Pesaro 2008 Reggio Emilia Arc. Matteo Dondé 2012 Bassano del Grappa 2012 Melzo 2013 Torino

Dettagli

Viaggiare senza limiti

Viaggiare senza limiti Territorio i accessibile: la catena dell accessibilità Viaggiare senza limiti Intervento di: Nadia Bravo Seminario Strumenti e proposte per il turismo accessibile nelle Valli di Lanzo Ceronda e Casternone

Dettagli

Turismo verde questo sconosciuto. Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca

Turismo verde questo sconosciuto. Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca Turismo verde questo sconosciuto Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca Turismo verde?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Dettagli

PROGRAMMA di SVILUPPO TURISTICO

PROGRAMMA di SVILUPPO TURISTICO PROGRAMMA di SVILUPPO TURISTICO del SISTEMA TURISTICO delle OROBIE BERGAMASCHE DOCUMENTO DI ORIENTAMENTO INIZIALE (legge regionale 14 aprile 2004, n. 8, Norme per il turismo in Lombardia ) Albino 20 settembre

Dettagli

Labter Parco di Portofino

Labter Parco di Portofino Labter Parco di Portofino Nome del CEA: Laboratorio Territoriale Parco Portofino Ente di riferimento: Ente Parco Portofino Data di inizio attività: 2009 (con attuale soggetto gestore) Periodo di accreditamento:

Dettagli

Nascita: 1987 Promotore: : Consiglio d Europa Ente di controllo: : Istituto Europeo degli Itinerari Culturali, Lussemburgo Finalità:

Nascita: 1987 Promotore: : Consiglio d Europa Ente di controllo: : Istituto Europeo degli Itinerari Culturali, Lussemburgo Finalità: Elaborazione - Associazione Longobardia MILANO, 01.07.2015 Nascita: 1987 Promotore: : Consiglio d Europa Ente di controllo: : Istituto Europeo degli Itinerari Culturali, Lussemburgo Finalità: Promuovere

Dettagli

MISURA 312 MISURA 312 MISURA 312 - C

MISURA 312 MISURA 312 MISURA 312 - C MISURA 312 I BANDI Sostegno allo sviluppo di attività economiche Le opportunità disponibili da Lunedì 11 Ottobre 1 Beneficiari: : Microimprese (Partita iva e Registro Imprese Camera Commercio) Obiettivi:

Dettagli

Passare dalla offerta di risorse (natura, patrimonio, cultura ecc) FOURTOURISM 2015 16

Passare dalla offerta di risorse (natura, patrimonio, cultura ecc) FOURTOURISM 2015 16 Passare dalla offerta di risorse (natura, patrimonio, cultura ecc) 16 Alla proposta di esperienze (bike, trekking, fattorie didattiche ecc.) 17 La costruzione del prodotto turistico Posizion amento Prodotto

Dettagli

Idee e strategie emergenti

Idee e strategie emergenti Idee e strategie emergenti Turismo sostenibile nel Parco Nazionale ValGrande Dr Luca Dalla Libera Federparchi IL TERRITORIO AMBITO VIGEZZO 1 tav.tecnico:20 2 tav.tecnico:12 AMBITO OSSOLA 1 tav.tecnico:30

Dettagli

Promuovere le strutture ricettive accessibili : l esperienza del workshop di Asti

Promuovere le strutture ricettive accessibili : l esperienza del workshop di Asti CONVEGNO NAZIONALE Piemonte, un Emozione da Vivere per Tutti Novara, 22 Giugno 2011 Promuovere le strutture ricettive accessibili : l esperienza del workshop di Asti Antonella Borio ATL di Asti Viaggiare

Dettagli

VCO IN TOUR. con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola

VCO IN TOUR. con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola Comunicato stampa Conferenza stampa del giorno 30 maggio 2014 VCO IN TOUR con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola Le gite scolastiche sul territorio della provincia, a prezzi davvero

Dettagli

PROGETTO per lo SVILUPPO del TURISMO ACCESSIBILE nell ALTOPIANO di ASIAGO

PROGETTO per lo SVILUPPO del TURISMO ACCESSIBILE nell ALTOPIANO di ASIAGO TURISMO ACCESSIBILE Sono 60 milioni in Europa e circa 6 milioni in Italia le persone, con forme serie o minori di disabilità, che si muovono per turismo; e quindi potenziali fruitori del turismo accessibile.

Dettagli

Determinazione n 9824 / 2014 del 07/10/2014

Determinazione n 9824 / 2014 del 07/10/2014 COMUNE DI CAGLIARI Servizio Pubblica Istruzione Politiche Giovanili e Sport AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI CUCINA CREATIVA PER 40 GIOVANI UNDER 35 BASATO SUL RIUTILIZZO E IL RICICLO

Dettagli

NEW. APRILE: 18-25. MAROCCO: TODRA. Un paradiso dell arrampicata, Africano

NEW. APRILE: 18-25. MAROCCO: TODRA. Un paradiso dell arrampicata, Africano Torna APRILE: 18-25. MAROCCO: TODRA. Un paradiso dell arrampicata, Africano NEW A Todra si arrampica nel deserto, si arrampica su arenaria e su granito, si arrampica all ombra, si arrampica tra cammelli

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015)

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015) ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015) Per informazioni e prenotazioni: http:///iscriversi.html Email: info@friultrekandtrout.com - Cellulare: 3453597254 PER POTER PARTECIPARE ALLE SINGOLE ATTIVITÀ

Dettagli

Alpe di Mera Scopello (VC)

Alpe di Mera Scopello (VC) Alpe di Mera Scopello (VC) PROGETTO SCUOLE IN MONTAGNA 2015/2016 Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, Cral aziendali, Associazioni Sportive Alla cortese attenzione: Dirigenti scolastici

Dettagli

Certificazioni e strumenti volontari di turismo sostenibile e responsabile: i trend internazionali e l esperienza del Trentino

Certificazioni e strumenti volontari di turismo sostenibile e responsabile: i trend internazionali e l esperienza del Trentino Certificazioni e strumenti volontari di turismo sostenibile e responsabile: i trend internazionali e l esperienza del Trentino PAOLO GRIGOLLI DIRETTORE SCUOLA MANAGEMENT DEL TURISMO DI TSM RIMINI, 19 FEBBRAIO

Dettagli

Analisi SWOT - Comune di San Gimignano

Analisi SWOT - Comune di San Gimignano Analisi SWOT - Comune di San Gimignano PUNTI DI FORZA Grande patrimonio storico culturale artistico concentrato in un centro storico intatto e preservato nei secoli, dichiarato Patrimonio dell Umanità

Dettagli

Bando: A Scuola di Piemonte!.

Bando: A Scuola di Piemonte!. Bando: A Scuola di Piemonte!. PREMESSA La Regione Piemonte con il presente bando intende sostenere, attraverso un contributo finanziario a carattere integrativo, iniziative e progetti di ampliamento dei

Dettagli

Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva

Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva Menù partecipato Il progetto il menù l ho fatto io Un modello

Dettagli

Lo sviluppo di itinerari e attività fluviali

Lo sviluppo di itinerari e attività fluviali Lo sviluppo di itinerari e attività fluviali Chiara Crivellaro Rovigo, 16 ottobre 2013 Javni razpis št. 2/2009/ MOTOR/ Mobilni turistični inkubator Ref. Bando pubblico n. 2/2009/ MOTOR/ Incubatore turistico

Dettagli

Regione Puglia Assessorato Turismo e Industria Alberghiera LE NUOVE STRATEGIE PER LO SVILUPPO TURISTICO REGIONALE

Regione Puglia Assessorato Turismo e Industria Alberghiera LE NUOVE STRATEGIE PER LO SVILUPPO TURISTICO REGIONALE Regione Puglia Assessorato Turismo e Industria Alberghiera Bari, 23 maggio 2008 LE NUOVE STRATEGIE PER LO SVILUPPO TURISTICO REGIONALE CLAUDIO CIPOLLINI Direttore Generale Retecamere LA PUGLIA IERI 2 LA

Dettagli

Il patrimonio culturale della BAT: monumenti e siti archeologici. Laboratorio di progettazione partecipata con il Project Cycle Management

Il patrimonio culturale della BAT: monumenti e siti archeologici. Laboratorio di progettazione partecipata con il Project Cycle Management Il patrimonio culturale della BAT: monumenti e siti archeologici Laboratorio di progettazione partecipata con il Project Cycle Management Trani, 16-1717 febbraio 2010 Analisi dei problemi Scarsa ricaduta

Dettagli

Turismo ecologico attorno ai due grandi laghi: quanta diversità!

Turismo ecologico attorno ai due grandi laghi: quanta diversità! Turismo ecologico attorno ai due grandi laghi: quanta diversità! Convegno Internazionale Luino, 5 novembre 2014 Walter G. Finkbohner 3 paesi un grande lago I due laghi in cifre Lago di Costanza Lago Maggiore

Dettagli

Su due ruote tra i Colli Euganei e la bassa padovana Monselice-Villa Ca Emo, lì 28.11.2011. Una Vacanza Attiva per scoprire il territorio

Su due ruote tra i Colli Euganei e la bassa padovana Monselice-Villa Ca Emo, lì 28.11.2011. Una Vacanza Attiva per scoprire il territorio Su due ruote tra i Colli Euganei e la bassa padovana Monselice-Villa Ca Emo, lì 28.11.2011 Una Vacanza Attiva per scoprire il territorio Dal 2009, un gioco di squadra Ideazione, progettazione, selezione

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI DI ENOGASTRONOMIA E OSPITALITA ALBERGHIERA

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI DI ENOGASTRONOMIA E OSPITALITA ALBERGHIERA ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI DI ENOGASTRONOMIA E OSPITALITA ALBERGHIERA Istituto Professionale settore Servizi Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera L'indirizzo prevede

Dettagli

Come promuovere il Territorio ed il Turismo attraverso lo Sport, gli Eventi e la Cultura, nel pieno rispetto dei principi del Fair Play

Come promuovere il Territorio ed il Turismo attraverso lo Sport, gli Eventi e la Cultura, nel pieno rispetto dei principi del Fair Play Come promuovere il Territorio ed il Turismo attraverso lo Sport, gli Eventi e la Cultura, nel pieno rispetto dei principi del Fair Play EXECUTIVE SUMMARY Agevolare la crescita dell economia territoriale

Dettagli

IN PIEMONTE. snowboard, freestyle, slittino, eliski...

IN PIEMONTE. snowboard, freestyle, slittino, eliski... VACANZE D INVERNO IN PIEMONTE Le montagne occupano il 43,3% del territorio regionale, con 53 stazioni sciistiche, 1.300 km di piste e oltre 300 impianti di trasporto. Ambiente naturale, attrezzature, organizzazione

Dettagli

Nel 2010 si è assistito ad una decisa ripresa dei flussi turistici (arrivi +6,7%)

Nel 2010 si è assistito ad una decisa ripresa dei flussi turistici (arrivi +6,7%) Il monitoraggio dei dati per la formulazione dell offerta turistica regionale a cura dell Osservatorio turistico Dipartimento regionale turismo, sport e spettacolo 1. Lo scenario e le macrodinamiche Nel

Dettagli

ESCURSIONI. DOVE: Lucca e provincia le locations si trovano nel raggio di circa 60 km da Il Ciocco Tenuta e Parco.

ESCURSIONI. DOVE: Lucca e provincia le locations si trovano nel raggio di circa 60 km da Il Ciocco Tenuta e Parco. ESCURSIONI DOVE: Lucca e provincia le locations si trovano nel raggio di circa 60 km da Il Ciocco Tenuta e Parco. In bicicletta alla scoperta della campagna lucchese Per chi visita Lucca e vuole scoprire

Dettagli

Proposta per la realizzazione di VCO Turismo Channel

Proposta per la realizzazione di VCO Turismo Channel Proposta per la realizzazione di VCO Turismo Channel 1 LA PROPOSTA una migliore comunicazione per un turismo più consapevole Il progetto VCO Turismo Channel si propone la realizzazione di un canale informativo

Dettagli

Condividere le decisioni, promuovere il territorio. e/co Cilento. Report assemblea 05.03.15 Aula Consiliare del Comune disapri

Condividere le decisioni, promuovere il territorio. e/co Cilento. Report assemblea 05.03.15 Aula Consiliare del Comune disapri Condividere le decisioni, promuovere il territorio. 0. L assemblea L assemblea tenutasi il giorno 5 marzo presso l aula consiliare del Comune di Sapri ha visto una partecipazione molto eterogenea, erano

Dettagli

PROGETTO CLASSE QUARTE

PROGETTO CLASSE QUARTE PROGETTO CLASSE QUARTE PROFESSIONALE- TURISTICO A.S. 2010/11 ELENCO UNITÀ DI APPRENDIMENTO N. Titolo Periodo 1 Viaggi e Viaggiatori d Europa Primo Trimestre 2 Viaggiare in Europa con una nuova sensibilità

Dettagli

Manifestazione d interesse Progetti Chiave

Manifestazione d interesse Progetti Chiave PROGRAMMA DI SVILUPPO LOCALE (PSL) 2014-2020 Manifestazione d interesse Progetti Chiave (Scheda SOLO per PRIVATI) Adesione ai Progetti Chiave nell ambito del Programma di Sviluppo Locale Leader 2014-2020

Dettagli

Emozione Bici Il nuovo circuito di Granfondo Ciclismo Stagione 2015

Emozione Bici Il nuovo circuito di Granfondo Ciclismo Stagione 2015 Emozione Bici Il nuovo circuito di Granfondo Ciclismo Stagione 2015 Lascia crescere la Passione! Il Ciclismo in Italia. Agonismo, Sport, Turismo Il ciclismo, in Italia come in Europa, continua ad essere

Dettagli

IV Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte

IV Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte IV Tavolo di Lavoro EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte a curadi Sviluppo Piemonte Turismo TEMA EXPO AREA PRODOTTO DA ABBINARE A EXPO Expo Eno Tutto il territorio Itinerario enogastronomico

Dettagli

LE ESIGENZE DELL AREA DECENTRATA DI LIVIGNO PER I SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO

LE ESIGENZE DELL AREA DECENTRATA DI LIVIGNO PER I SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LE ESIGENZE DELL AREA DECENTRATA DI LIVIGNO PER I SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO Relatore: Dott. Giorgio Zini Dir. Gen. Apt Livigno Sondrio, 3 luglio 2009 PRESENZE TOTALI ANNUALI ALTA VALTELLINA Presenze

Dettagli

Politiche giovanili in Piemonte Sistema informativo regionale on line

Politiche giovanili in Piemonte Sistema informativo regionale on line Politiche giovanili in Piemonte Sistema informativo regionale on line Torino, 20 luglio 2015 Cos'è? Un sito internet che genera, aggrega e organizza informazioni selezionate per i giovani (15 e i 34 anni)

Dettagli

FA.RE.NA.IT. Provincia di Lucca Servizio Pianificazione territoriale e della mobilità, risorse naturali e politiche energetiche

FA.RE.NA.IT. Provincia di Lucca Servizio Pianificazione territoriale e della mobilità, risorse naturali e politiche energetiche Provincia di Lucca Servizio Pianificazione territoriale e della mobilità, risorse naturali e politiche energetiche FA.RE.NA.IT 28 giugno 2013 Aree protette e comunicazione Il sistema delle aree protette

Dettagli

DISTRETTO RURALE DI QUALITÀ SICANI

DISTRETTO RURALE DI QUALITÀ SICANI CHEK LIST Mod.6_G SERVIZI N. ordine dell Elenco richiedenti marchio DRQ Sicani Protocollo n. del / / Struttura ricettiva denominata: Sita in: Via Comune n. Iscr. C.C.IA.A. di n. in data / / P.IVA di cui

Dettagli

In#Tournée! 16038&&Santa&&Margherita&&Ligure&& &&Ge! tel.&&+39&&335&&7259754! info@sopraesoboilmare.net! www.sopraesoboilmare.net!!

In#Tournée! 16038&&Santa&&Margherita&&Ligure&& &&Ge! tel.&&+39&&335&&7259754! info@sopraesoboilmare.net! www.sopraesoboilmare.net!! In#Tournée!! 16038&&Santa&&Margherita&&Ligure&& &&Ge! tel.&&+39&&335&&7259754! info@sopraesoboilmare.net! www.sopraesoboilmare.net!! UNA PROPOSTA INNOVATIVA L osservazione della natura, la scoperta dei

Dettagli

Cascata delle Marmore, performance e prospettive Federico Nannurelli

Cascata delle Marmore, performance e prospettive Federico Nannurelli CAPITOLO 3 - I LUOGHI SIMBOLO DEL TERRITORIO Cascata delle Marmore, performance e prospettive Federico Nannurelli Unità di Valorizzazione Cascata delle Marmore - Comune di Terni Cap. 3 Cascata delle Marmore,

Dettagli

PEDALA PARCO La Lessinia in bici

PEDALA PARCO La Lessinia in bici Associazione Sportiva Dilettantistica PEDALA PARCO La Lessinia in bici PRESENTAZIONE PROGETTO: Alla scoperta della Lessinia ed il suo Parco Naturale in sella alla bicicletta. PREMESSE L idea di questo

Dettagli

LA MENDOLA CANYON. TREKKING - Percorsi per tutti i gusti

LA MENDOLA CANYON. TREKKING - Percorsi per tutti i gusti LA MENDOLA Nel 2013 l ApT si è fatta carico del restyling della vecchia brochure dedicata alla storia del Passo della Mendola che ormai da anni non veniva più ristampata e necessitava di un aggiornamento.

Dettagli

GranTour 2012 Itinerari culturali sul territorio piemontese

GranTour 2012 Itinerari culturali sul territorio piemontese GranTour 2012 Itinerari culturali sul territorio piemontese GranTour è un'iniziativa promossa e sostenuta da Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Pag. 1/6 Sessione ordinaria 2015 Il candidato svolga la prima parte della prova e risponda a due tra i quesiti proposti nella seconda parte. PRIMA PARTE IL TURISMO, RISORSA PER LO SVILUPPO DELL ITALIA

Dettagli

NATOURISM SOLUZIONI INNOVATIVE PER UN TURISMO SOSTENIBILE E COMPETITIVO

NATOURISM SOLUZIONI INNOVATIVE PER UN TURISMO SOSTENIBILE E COMPETITIVO NATOURISM SOLUZIONI INNOVATIVE PER UN TURISMO SOSTENIBILE E COMPETITIVO I PARTNER: CURRICULUM SOCIETARIO Natourism disegna soluzioni innovative per un turismo sostenibile e competitivo. La società nasce

Dettagli

L esperienza della Provincia di Rimini per il turismo sostenibile: il Bagnino eco-sostenibile. SpiaggialiberAtutti

L esperienza della Provincia di Rimini per il turismo sostenibile: il Bagnino eco-sostenibile. SpiaggialiberAtutti L esperienza della Provincia di Rimini per il turismo sostenibile: il Bagnino eco-sostenibile E SpiaggialiberAtutti Dal Piano di Azione Locale ai progetti pilota Il Piano di Azione Locale elaborato in

Dettagli