Le Piattaforme Tecnologiche per l erogazione dei servizi On Line

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le Piattaforme Tecnologiche per l erogazione dei servizi On Line"

Transcript

1 1 Le Piattaforme Tecnologiche per l erogazione dei servizi On Line Stefano Bucci Sales Consultant Manager Oracle Italia Roma, 14 Maggio 2004 Aspetti tecnologici primari per erogare servizi on line Framework di integrazione (Portale Multicanale) per convogliare sul front-end contenuti e servizi Identity Management per l autenticazione e Single Sign On verso i servizi on line e i servizi profilati e personalizzati (anche con supporto di certificati digitali, CIE, CNS,...) Integrazione con i processi/sistemi interni alle amm.ni Cooperazione Applicativa (basata su standard) per garantire l interoperabilità verso le amm.ni coinvolte nell erogazione del servizio Consolidamento in Centri Servizi Sicurezza end-to-end Scalabilità (Capacità On Demand ) Livelli di servizi certi ed alta affidabilità

2 2 Oracle 10g per l erogazione dei servizi on line Oracle AS Portal & Wireless: Portale di Servizi e Contenuti profilati per le diverse tipologie di utenze (eportal) Oracle AS Identity Management: Autenticazione e Single Sign On con supporto di certificati digitali x.509 e smartcard (es. CNS, CIE, carte Infocamere, carta Poste,...); Oracle AS Integration e Workflow: Integrare processi e sistemi presenti nelle amministrazioni; Oracle AS J2EE e WebServices: Soluzione di Cooperazione Applicativa (Gestore Eventi, Elenco Servizi e Porta di Domino conforme alla specifiche CNIPA) Oracle AS e Oracle DB Security: Sicurezza end-to-end Oracle 10g (AS e DB): Enterprise Grid Computing per garantire alta affidabilità e qualità di servizio su piattaforme a basso costo Oracle per i Servizi On line Portale & Mobile Autenticazione Posta Certificata Sistema Territoriale Servizi On Line Content Management Workflow Protocollo Documentale e-democracy CRM e-learning Cooperazione Applicativa Porta di Dominio Elenco Servizi Gestore Eventi Porta di Dominio Amm. A Int. Amm. B CNS/CIE Int. Porta di Dominio Int. Centri Servizi Capacity On Demand

3 3 Oracle: Centri Servizi per l e-gov Provincia di Reggio Emilia: Serv.OnLine (Prov. e 45 com.): Provincia di Roma: Comuni in Rete (Centro Serv. 107 comuni): Comune Amico (Centro Serv. 217 comuni, 5 prov. e 8 Com. Mont.): Regione Veneto Il feltrino (13 comuni della Comunità Montana): Provincia, Comune e 45 Comuni della Provincia di Reggio Emilia

4 4 Provincia, Comune e 45 Comuni della Provincia di Reggio Emilia Provincia di Reggio Emilia e 45 Comuni

5 5 Provincia di Reggio Emilia e 45 Comuni Oracle AS Portal Oracle AS IM Oracle AS OC4J (J2EE) Oracle Porta di Dominio Oracle UDDI Oracle Database

6 6 Portali Multipli sulla stessa istanza ed infrastruttura Oracle AS Portal Strong Authentication, SSO e supporto SmartCard Certificato x.509 CIE CNS Carta Servizi... Poste Infocamere... Oracle AS Identity Management (OIM)

7 7 Self Service Content Management Self-Publishing User Profiling Searching Versioning Rich-Text editor... Oracle AS Portal CM Integrazione ed automazione dei processi Automazione dei processi Integrazione del back office Approvazione Monitoring Trasparenza Oracle Workflow

8 8 Oracle10g La piattaforma per l e-government Portale Profilazione utenti Content Management Content Integration Multicanalità Identity Management Cooperazione Applicativa Web Services Integration Hub Workflow Management Posta Certificata Security Certification Authority Spatial Business Intelligence Centro Servizi Affidabilità Scalabilità Basata su Standards Multi-piattaforma

egovernment Stefano Bucci Un infrastruttura aperta per l integrazione e la cooperazione tra amministrazioni Sales Consultant Manager

egovernment Stefano Bucci Un infrastruttura aperta per l integrazione e la cooperazione tra amministrazioni Sales Consultant Manager egovernment Un infrastruttura aperta per l integrazione e la cooperazione tra amministrazioni Stefano Bucci Sales Consultant Manager Catania, 5 Dicembre 2002 Open e-government Un infrastruttura aperta

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

Eclipse Day 2010 in Rome

Eclipse Day 2010 in Rome Le infrastrutture open source per la cooperazione applicativa nella pubblica amministrazione: l'esperienza in Regione del Veneto Dirigente del Servizio Progettazione e Sviluppo Direzione Sistema Informatico

Dettagli

IL RUOLO DELLE REGIONI COME CST

IL RUOLO DELLE REGIONI COME CST N. 1 PROMUOVERE IL SUCCESSO DELLA TRANSIZIONE DELL ITALIA VERSO LA CULTURA DELL INNOVAZIONE. L ontologia della Pubblica Amministrazione. IL RUOLO DELLE REGIONI COME CST Regione Marche Lucio Forastieri

Dettagli

Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti

<Insert Picture Here> Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti Agenda Presentazioni Identity & Access Management Il

Dettagli

Sistema di protocollo informatico e gestione documentale

Sistema di protocollo informatico e gestione documentale Sistema di protocollo informatico e gestione documentale Roma, 8 aprile 2002 Roberto Bettacchi Direttore Business Unit P.A. r.bettacchi@agora.it Scenario di riferimento I DIECI OBIETTIVI DEL GOVERNO PER

Dettagli

COME FARE PER. ARMONIZZARE IL SITO COL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL ENTE

COME FARE PER. ARMONIZZARE IL SITO COL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL ENTE COME FARE PER. ARMONIZZARE IL SITO COL SISTEMA DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL ENTE Flavia Marzano marzano@cibernet.it 10/05/2004 ARPA Club Forum PA 2004 Contenuti Cenni normativi Sistema di gestione documentale:

Dettagli

LegalCert Remote Sign

LegalCert Remote Sign 1 2 InfoCert Profilo Aziendale InfoCert - un Partner altamente specializzato nei servizi di Certificazione Digitale e Gestione dei documenti in modalità elettronica, in grado di garantire la piena innovazione

Dettagli

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 tesi di laurea CONFRONTO TRA SOLUZIONI COMMERCIALI PER LA REALIZZAZIONE Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 CONFRONTO TRA SOLUZIONI

Dettagli

L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale

L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale Andrea Morena Roma, 10 maggio 2005 Senior Principal Sales Consultant Oracle Italia Progetto di Valutazione

Dettagli

Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali, posta elettronica certificata e conservazione

Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali, posta elettronica certificata e conservazione Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali, posta elettronica certificata e conservazione INTRODUZIONE AL SEMINARIO Lavorare con il documento informatico: firme e certificati digitali,

Dettagli

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale Cultura e tecnologia nella gestione documentale Chi è Adiuto Attiva dal 2001, Adiuto affronta e risolve le problematiche di gestione elettronica documentale. Grazie alla sua innovativa suite documentale

Dettagli

La piattaforma Oracle per la realizzazione di portali per la Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Settembre 2003

La piattaforma Oracle per la realizzazione di portali per la Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Settembre 2003 La piattaforma Oracle per la realizzazione di portali per la Pubblica Amministrazione White Paper Oracle Settembre 2003 La piattaforma Oracle per la realizzazione di portali per la Pubblica Amministrazione

Dettagli

Single Sign On sul web

Single Sign On sul web Single Sign On sul web Abstract Un Sigle Sign On (SSO) è un sistema di autenticazione centralizzata che consente a un utente di fornire le proprie credenziali una sola volta e di accedere a molteplici

Dettagli

Il valore del Trusted Cloud in ambito sanitario

Il valore del Trusted Cloud in ambito sanitario Forum PA 1 Il valore del Trusted Cloud in ambito sanitario Danilo Cattaneo Direttore Generale InfoCert 16 maggio 2012 Agenda Forum PA 2 Chi è InfoCert Un esperienza nell E-Health: l Azienda ULSS 8 Dal

Dettagli

Il software Open Source per la gestione documentale

Il software Open Source per la gestione documentale Il software Open Source per la gestione documentale Fabio Adezio fabio.adezio@noze.it Navacchio - Cascina (PI), 4 Dicembre 2008 Il ruolo dell utente Consapevole Non accetta limitazioni Propositivo E il

Dettagli

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Carlo Mezzanotte Direttore Servizi Sistemistici Microsoft Italia Forze convergenti Ampio utilizzo Attacchi sofisticati Problemi di

Dettagli

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco Titolo Perché scegliere Alfresco Titolo1 ECM Alfresco 1 «1» Agenda Presentazione ECM Alfresco; Gli Strumenti di Alfresco; Le funzionalità messe a disposizione; Le caratteristiche Tecniche. 2 «2» ECM Alfresco

Dettagli

Roberto Zampese Business Development Manager. ORACLE Italia

Roberto Zampese Business Development Manager. ORACLE Italia Roberto Zampese Business Development Manager ORACLE Italia Infrastrutture sicure per la gestione documentale Risorse Comuni Milano, 28 Gennaio 2004 I soggetti e le attivita Notifiche Attivazione Consultazione

Dettagli

Adobe. La Sicurezza delle Informazioni e dei Documenti nel rispetto del Codice della Amministrazione Digitale

Adobe. La Sicurezza delle Informazioni e dei Documenti nel rispetto del Codice della Amministrazione Digitale Adobe La Sicurezza delle Informazioni e dei Documenti nel rispetto del Codice della Amministrazione Digitale La Sicurezza informatica nella P.A.: strumenti e progetti Roma, 9 Maggio 2005 Andrea Valle Business

Dettagli

Making the Internet Secure TM

Making the Internet Secure TM Making the Internet Secure TM e-security DAY 3 luglio 2003, Milano Kenneth Udd Senior Sales Manager SSH Communications Security Corp. SSH Communications Security Corp Storia Fondata nel 1995 Ideatrice

Dettagli

e-documents per l identity management

e-documents per l identity management e-documents per l identity management 10may 05 ForumPA 2005 Marco Conflitti HP Consulting & Integration Public Sector Practice 2004 Hewlett-Packard Development Company, L.P. The information contained herein

Dettagli

CNS - L amministrazione e i cittadini Ambrogio Zirattu - FORUM PA - Roma 11 maggio 2006. CNS L amministrazione e i cittadini Ambrogio Zirattu

CNS - L amministrazione e i cittadini Ambrogio Zirattu - FORUM PA - Roma 11 maggio 2006. CNS L amministrazione e i cittadini Ambrogio Zirattu CNS L amministrazione e i cittadini Ambrogio Zirattu Forum PA Roma, 11 maggio 2006 Indice La Carta Nazionale dei Servizi Cosa è A cosa serve Il sistema di richiesta e gestione La soluzione proposta dal

Dettagli

Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Novembre 2002

Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Novembre 2002 Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione White Paper Oracle Novembre 2002 Architettura e componenti Oracle per la cooperazione applicativa nella Pubblica

Dettagli

CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA

CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA IL CLIENTE Regione Lombardia, attraverso la società Lombardia Informatica. IL PROGETTO Fin dal 1998 la Regione Lombardia

Dettagli

Blue Bay Tech Srl. www.bluebaytech.it info@bluebaytech.it COMPANY OVERVIEW

Blue Bay Tech Srl. www.bluebaytech.it info@bluebaytech.it COMPANY OVERVIEW Blue Bay Tech Srl www.bluebaytech.it info@bluebaytech.it COMPANY OVERVIEW La società L'azienda BLUE BAY TECH Srl nasce nel 2011 dall incontro di professionisti da anni impegnati nel mondo ICT dei servizi

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Identity Management: dalla gestione degli utenti all'autenticazione in un contesto di integrazione globale

Identity Management: dalla gestione degli utenti all'autenticazione in un contesto di integrazione globale Identity Management: dalla gestione degli utenti all'autenticazione in un contesto di integrazione globale Dr. Elio Molteni, CISSP-BS7799 elio.molteni@ca.com Business Development Owner, Security Computer

Dettagli

Sistema ATTI. Angelo Orlini Direzione sistemi informativi Regione Autonoma Valle d Aosta

Sistema ATTI. Angelo Orlini Direzione sistemi informativi Regione Autonoma Valle d Aosta Angelo Orlini Direzione sistemi informativi Regione Autonoma Valle d Aosta Agenda Contesto di riferimento e obiettivi Situazione attuale ( as is ) Situazione futura ( to be ) Il percorso Caratteristiche

Dettagli

Enterprise Information Management

Enterprise Information Management Enterprise Information Management Filippetti S.p.A. e soluzioni EIMWare L informazione al centro dei processi La nostra esperienza e competenza sono al servizio delle aziende che mettono l informazione,

Dettagli

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica i Architettura Tecnica ii Copyright 2005-2011 Link.it s.r.l. iii Indice 1 Scopo del documento 1 1.1 Abbreviazioni..................................................... 1 2 Overview 1 2.1 La PdD........................................................

Dettagli

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte Ing. Gianfranco Pontevolpe Responsabile Ufficio Tecnologie per la sicurezza Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione

Dettagli

JBoss ESB Un caso d'uso italiano: La Porta di Dominio per la Cooperazione Applicativa

JBoss ESB Un caso d'uso italiano: La Porta di Dominio per la Cooperazione Applicativa JBoss ESB Un caso d'uso italiano: La Porta di Dominio per la Cooperazione Applicativa Andrea Leoncini JBoss Stefano Linguerri - Pro-netics Agenda JBoss ESB le SOA e la Porta di Dominio Le specifiche CNIPA

Dettagli

Il modello di gestione delle identità digitali in SPCoop

Il modello di gestione delle identità digitali in SPCoop Il modello di gestione delle identità digitali in SPCoop Francesco Tortorelli Il quadro normativo e regolatorio di riferimento 2 Il codice dell amministrazione digitale (CAD) CAD Servizi Access di services

Dettagli

RUPAR Puglia. La Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione Regionale in Puglia. Apulie_government Servizi di e_government per cittadini ed imprese

RUPAR Puglia. La Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione Regionale in Puglia. Apulie_government Servizi di e_government per cittadini ed imprese RUPAR Puglia La Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione Regionale in Puglia Marco Curci Centro Tecnico della RUPAR Puglia L e_government e la Regione Puglia La Regione Puglia ha promosso, nel quadro

Dettagli

GoCloud just google consulting

GoCloud just google consulting La visione Cloud di Google: cosa cambia per i profili tecnici? GoCloud just google consulting Workshop sulle competenze ed il lavoro degli IT Systems Architect Vincenzo Gianferrari Pini

Dettagli

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management System & Network Integrator Rap 3 : suite di Identity & Access Management Agenda Contesto Legislativo per i progetti IAM Impatto di una soluzione IAM in azienda La soluzione di SysNet: Rap 3 I moduli l

Dettagli

Sommario. Oracle Database 10g (laboratorio) Grid computing. Oracle Database 10g. Concetti. Installazione Oracle Database 10g

Sommario. Oracle Database 10g (laboratorio) Grid computing. Oracle Database 10g. Concetti. Installazione Oracle Database 10g Sommario Oracle Database 10g (laboratorio) Dr. Daniele Barone Dr. Simone Grega 1 2 Oracle Database 10g Offre alte qualità del servizio: Performance; Scalabilità; Sicurezza; Affidabilità. Gestione autonoma

Dettagli

Promozione e sviluppo della società dell informazione e della conoscenza nel Bellunese

Promozione e sviluppo della società dell informazione e della conoscenza nel Bellunese Promozione e sviluppo della società dell informazione e della conoscenza nel Bellunese Elvio Tasso Antonino Mola Direzione Sistema Informatico Belluno, 18 Novembre 2010 Modelli d intervento multidimensionali

Dettagli

Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile

Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile Datagraf Servizi S.r.l. Company Profile Agenda Chi siamo Linee di offerta Approccio Metodologia Operativa Aree di Intervento La composizione della nostra offerta I Nostri Punti di Forza Chi siamo DATAGRAF

Dettagli

Intarsio IAM Identity & Access Management

Intarsio IAM Identity & Access Management Intarsio IAM Identity & Access Management 2/35 Intarsio Interoperabilità Applicazioni Reti Servizi Infrastrutture Organizzazione 3/35 Una linea per molti servizi Una definizione: Intarsio è la nuova linea

Dettagli

Il contributo IBM per l'egovernment

Il contributo IBM per l'egovernment Il contributo IBM per l'egovernment Realizzare un progetto di e-government: gli obbiettivi, le difficoltà e la struttura Paolo Piccolo - IBM Program Manager e-government E-government : non solo l applicazione

Dettagli

Amministrazione Patrimonio Fondi

Amministrazione Patrimonio Fondi Amministrazione Patrimonio Fondi Un esperienza progettuale italiana in ottica europea Funds management back office. An Italian approach in the European context Salvatore Casolaro, Responsabile Sistemi

Dettagli

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 1. Il contesto INAIL 2. Perché una Service Control Room 3. Il modello di funzionamento definito 4. I primi risultati del

Dettagli

IT Service Management: l implementazione di soluzioni basate su Nagios seguendo gli standard ITIL. Giovanni Belluzzo

IT Service Management: l implementazione di soluzioni basate su Nagios seguendo gli standard ITIL. Giovanni Belluzzo IT Service Management: l implementazione di soluzioni basate su Nagios seguendo gli standard ITIL Giovanni Belluzzo InfoCert InfoCert offre sul mercato soluzioni e servizi per la dematerializzazione dei

Dettagli

COMUNE DI TREZZANO ROSA Provincia di Milano

COMUNE DI TREZZANO ROSA Provincia di Milano COMUNE DI TREZZANO ROSA Provincia di Milano 20060 Trezzano Rosa Piazza XXV Aprile, 1 C.F. 83502090158 P.IVA 04670940156 info@comune.trezza norosa.mi.it www.comune.trezzanorosa.mi.it Tel. 02 920199 Tecnico

Dettagli

Il progetto BresciaGov della Provincia di Brescia

Il progetto BresciaGov della Provincia di Brescia T Il progetto BresciaGov della Provincia di Brescia Popolazione interessata / ambito territoriale coperto: 1.242.923 abitanti (185 Comuni aderenti al progetto) Ambito Progetto: e-government Settore: Innovazione

Dettagli

POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1

POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1 Allegato n. 2 al Capitolato speciale d appalto. ENTE PUBBLICO ECONOMICO STRUMENTALE DELLA REGIONE CALABRIA POR Calabria FSE 2007/2013 Asse II Occupabilità Obiettivo operativo D1 Procedura aperta sotto

Dettagli

Banda Larga: il nostro ponte

Banda Larga: il nostro ponte Banda Larga: il nostro ponte Antonello Pellegrino Agenzia Laore - Direttore Servizio Affari generali e sistemi informativi Cagliari, 4 giugno 2010 1 Banda larga tra Pubblica Amministrazione, Impresa, Cittadino

Dettagli

LAit & Red Hat Dante Chiroli Direzione Tecnologie: Architetture

LAit & Red Hat Dante Chiroli Direzione Tecnologie: Architetture LAit & Red Hat Dante Chiroli Direzione Tecnologie: Architetture dante.chiroli@laitspa.it http://www.laitspa.it LAit LAit spa è una società della Regione Lazio dedicata alla governance dei processi di informatizzazione

Dettagli

Le piattaforme tecnologiche per l erogazione di servizi on line. "integrare" accesso applicazioni processi per erogare "servizi"

Le piattaforme tecnologiche per l erogazione di servizi on line. integrare accesso applicazioni processi per erogare servizi Le piattaforme tecnologiche per l erogazione di servizi on line IBM Software Group "integrare" accesso per erogare "servizi" "beppe" g. dovera IBM - Senior Consulting IT Specialist Software Group - EMEA

Dettagli

Chi siamo e le nostre aree di competenza

Chi siamo e le nostre aree di competenza Chi siamo e le nostre aree di competenza Telco e Unified Communication Software as a Service e Business Intelligence Infrastrutture digitali Smartcom è il primo business integrator europeo di servizi ICT

Dettagli

Concertazione e cooperazione applicativa nel progetto Comunas

Concertazione e cooperazione applicativa nel progetto Comunas Concertazione e cooperazione applicativa nel progetto Comunas Fabrizio Gianneschi Regione Autonoma della ardegna Alcuni dati Circa 1.700.000 abitanti 377 Comuni 83% sotto i 5.000 abitanti 30% ha una intranet

Dettagli

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009)

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) CeBAS Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) Introduzione Il progetto CEBAS: la finalità è di migliorare l efficienza operativa interna dell Ente rispondere alle aspettative

Dettagli

JSIS JSIS L architettura JSIS

JSIS JSIS L architettura JSIS JSIS JSIS L architettura JSIS La piattaforma JSIS Java Solution Integrated Suites, interamente realizzata dai nostri laboratori di sviluppo software, è una soluzione che integra la gestione di diverse

Dettagli

e-suap CODE ARCHITECTS s.r.l. Piattaforma integrata per la gestione telematica del SUAP

e-suap CODE ARCHITECTS s.r.l. Piattaforma integrata per la gestione telematica del SUAP livinglabs.regione.puglia.it e-suap Forum PA Roma 29 Maggio 2014 e-suap CODE ARCHITECTS s.r.l. Piattaforma integrata per la gestione telematica del SUAP Il Progetto e-suap, piattaforma integrata per la

Dettagli

La tecnologia abilitante il cambiamento. Stefano Conte - Aresoft

La tecnologia abilitante il cambiamento. Stefano Conte - Aresoft La tecnologia abilitante il cambiamento Stefano Conte - Aresoft Agenda Chi siamo La necessità del cambiamento Strumenti e tecnologia a disposizione Una dimostrazione pratica Coffe break 11 Giugno 2015

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

Hitachi Systems CBT S.p.A.

Hitachi Systems CBT S.p.A. Hitachi Systems CBT S.p.A. EasyCloud : Cloud Business Transformation LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL RINNOVAMENTO AZIENDALE Accompagniamo aziende di ogni dimensione e settore nella trasformazione strategica

Dettagli

C.Box: gestione dei processi documentali

C.Box: gestione dei processi documentali C.Box: gestione dei processi documentali Descrizione C.Box è la soluzione Delta per la gestione dei processi documentali che copre tutte le fasi del processo di gestione dei documenti: dalla smaterializzazione

Dettagli

BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti

BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti Il vantaggio competitivo derivante da una scelta tecnologicamente avanzata Tecnologia e Servizi gestiti Sommario ü Obiettivi del documento ü Caratteristiche tecniche

Dettagli

Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali CMS. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016.

Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali CMS. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016. Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016 Carlo Savoretti carlo.savoretti@unimc.it Produzione Contenuti prodotti

Dettagli

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale.

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale. E una realtà nelle tecnologie informatiche dal 1990. Dalla nascita del nucleo iniziale, con le attività di assistenza tecnica e di formazione, alla realtà attuale, di specialisti a tutto campo nei servizi

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Procedura ristretta n. 2/2006 per l affidamento della progettazione, realizzazione e gestione di componenti di cooperazione applicativa,

Dettagli

Dario Fares. Direttore Business Unit Telco & Pubblica Amministrazione, Bull Italia

Dario Fares. Direttore Business Unit Telco & Pubblica Amministrazione, Bull Italia Dario Fares Direttore Business Unit Telco & Pubblica Amministrazione, Bull Italia Servizi al cliente e al cittano: convergenza delle tecnologie e delle reti Agenda Il mercato italiano dell IT Le specificità

Dettagli

Identity Management @ UniMoRe. Maria Laura Mantovani Università di Modena e Reggio Emilia mantovani.marialaura@unimore.it

Identity Management @ UniMoRe. Maria Laura Mantovani Università di Modena e Reggio Emilia mantovani.marialaura@unimore.it 1 Identity Management @ UniMoRe Maria Laura Mantovani Università di Modena e Reggio Emilia mantovani.marialaura@unimore.it 2 Centri Informatici @ UniMoRe 1980-2000 2002-2005 2006 CICAIA CISAB CASA Direzione

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS Soluzioni e consulenza per la comunità finanziaria. vwd group Italia

TECHNOLOGY SOLUTIONS Soluzioni e consulenza per la comunità finanziaria. vwd group Italia TECHNOLOGY SOLUTIONS Soluzioni e consulenza per la comunità finanziaria vwd group Italia Soluzioni tecnologiche Clienti Services & consulting Feed Handler Trading Applications FINANCE INNOVATION 2 Lavorare

Dettagli

LA CITTA DIVENTA SMART

LA CITTA DIVENTA SMART GRUPPO TELECOM ITALIA RISORSE COMUNI PALAZZO DELLE STELLINE Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo e ricerca di piattaforme abilitanti per soluzioni ICT innovative per il mondo della PA. Telecom Italia

Dettagli

Intelligent Government Cloud

Intelligent Government Cloud Intelligent Government Cloud Evolvere il modello ibrido Mauro Capo Managing Director Le aspettative del cittadino digital-to-be Ecosistema di Provider Pro-sumers Collaborazioni SMART Accesso ubiquo Comunità

Dettagli

Identity Access Management nel web 2.0

Identity Access Management nel web 2.0 Identity Access Management nel web 2.0 Single Sign On in applicazioni eterogenee Carlo Bonamico, NIS s.r.l. carlo.bonamico@nispro.it 1 Sommario Problematiche di autenticazione in infrastrutture IT complesse

Dettagli

La Posta Elettronica Certificata

La Posta Elettronica Certificata Associazione Industriali LU La Posta Elettronica Certificata 1 Giugno 11 2 Novembre 2011 Indice Profilo Aziendale InfoCert L offerta di Posta Certificata InfoCert 3 Novembre 2011 InfoCert Profilo Aziendale

Dettagli

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n.

Dettagli

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città Il CRM di Leeds La città I clienti della città I servizi offerti La soluzione CRM Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com La città di Leeds Leeds è il

Dettagli

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Ing. Gianfranco Pontevolpe Responsabile Ufficio Tecnologie per la sicurezza Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Sistema pubblico

Dettagli

L innovazione tecnologica nel territorio toscano. Prato, 24 Maggio 2011 Ing. Laura Castellani

L innovazione tecnologica nel territorio toscano. Prato, 24 Maggio 2011 Ing. Laura Castellani L innovazione tecnologica nel territorio toscano Prato, 24 Maggio 2011 Ing. Laura Castellani Innovazione: : cogliere e indirizzare le nuove opportunità E-Business Politiche per le imprese E-Society Politiche

Dettagli

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014 Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino Roma, 27 marzo 2014 Informatica Trentina: società di sistema Società a capitale interamente pubblico per la diffusione di servizi ICT al comparto pubblico

Dettagli

La piattaforma Microsoft per la gestione documentale e integrazioni con la firma digitale

La piattaforma Microsoft per la gestione documentale e integrazioni con la firma digitale La piattaforma Microsoft per la gestione documentale e integrazioni con la firma digitale Carlo Iantorno National Technology Officer carloi@microsoft.com Alberto Masini Business Development Manager alberto.masini@microsoft.com

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Allegato 2

CAPITOLATO TECNICO. Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PROFILI PROFESSIONALI Pagina 1 INDICE 1 REQUISITI MINIMI... 3 1.1 SERVIZI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA ALL UTENZA... 3 1.2 SERVIZI DI CONDUZIONE SISTEMISTICA (SCS)... 4 1.2.1 Conduzione

Dettagli

Misura delle prestazioni dei processi aziendali con sistemi di integrazione dati open source

Misura delle prestazioni dei processi aziendali con sistemi di integrazione dati open source Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari di Modena Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (509/99) Misura delle prestazioni dei processi aziendali con sistemi

Dettagli

Relatore Marco Lesandrelli Corporate account manager

Relatore Marco Lesandrelli Corporate account manager Relatore Marco Lesandrelli Corporate account manager Il Portale Servizi di Governo gestisce in modo centralizzato l operato di tutti gli attori interni ed esterni all azienda coinvolti nell erogazione

Dettagli

L esperienza della Regione Lazio

L esperienza della Regione Lazio - GOVERNMENT L esperienza della Regione Lazio Ing. Vincenzo Bianchini Amministratore Unico Laziomatica Piano di E-Government Il Piano di Azione di E-government, Nazionale e Regionale, rappresenta una proposta

Dettagli

Mail: contatti@tc-group.it UNI EN ISO 9001:2008

Mail: contatti@tc-group.it UNI EN ISO 9001:2008 T.&C.Systems Group S.r.l. Sede Legale e Operativa: Tel. : 081 787 73 91 Cap. Soc. 50.000,00 i.v. Viale della Costituzione Isola G1 Fax : 081 750 29 03 C.F./P.iva: 07699310632 80143 Centro Direzionale (NA)

Dettagli

Provincia Regionale di Trapani. Trapani, Palazzo Riccio di Morana 16 febbraio 2010

Provincia Regionale di Trapani. Trapani, Palazzo Riccio di Morana 16 febbraio 2010 Provincia Regionale di Trapani Trapani, Palazzo Riccio di Morana 16 febbraio 2010 La Società dell informazione Dal 2000 in poi, il Governo italiano ha varato diverse azioni finalizzate all attuazione della

Dettagli

I servizi on line di prevenzione incendi

I servizi on line di prevenzione incendi I servizi on line di prevenzione incendi Stefano Marsella Il CAD - codice dell Amministrazione digitale (decreto legislativo n. 82 del 2005) prevede che: i servizi erogati dalle PA siano progressivamente

Dettagli

2 Giornata sul G Cloud Introduzione

2 Giornata sul G Cloud Introduzione Roberto Masiero Presidente THINK! The Innovation Knowledge Foundation 2 Giornata sul G Cloud Introduzione Forum PA Roma, 18 Maggio 2012 THINK! The Innovation Knowledge Foundation Agenda Cloud: I benefici

Dettagli

BLU CRM Srl - Via Piave, 26 20016 Pero (MI) Blu.Energy Suite Sistema Distribuzione Gas

BLU CRM Srl - Via Piave, 26 20016 Pero (MI) Blu.Energy Suite Sistema Distribuzione Gas Blu.Energy Suite Sistema Distribuzione Gas Suite distribuzione Gas Sistema informativo per la gestione di attività inerenti alla gestione del servizio di distribuzione del Gas Letture Contatori Contratti

Dettagli

Il progetto AIM presso l'ao

Il progetto AIM presso l'ao Il progetto AIM presso l'ao L'azienda in pillole... Il Papa Giovanni XXIII è il più grande tra gli ospedali lombardi, con 320mila mq complessivi, oltre 900 posti letto di cui 108 di terapie intensive e

Dettagli

I sistemi di Pagamento Elettronico come abilitatore centrale della Rivoluzione Digitale. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

I sistemi di Pagamento Elettronico come abilitatore centrale della Rivoluzione Digitale. Università degli Studi di Roma Tor Vergata I sistemi di Pagamento Elettronico come abilitatore centrale della Rivoluzione Digitale Università degli Studi di Roma Tor Vergata Roma, 13 Marzo 2014 Rivoluzione Industriale e Rivoluzione Digitale Rivoluzione

Dettagli

Pubblico e privato nelle strategie di e-government

Pubblico e privato nelle strategie di e-government Ruolo degli Enti Locali nel Piano di e-government La strategia del Comune per l e-government Gli strumenti attuativi della strategia Il necessario apporto del privato Ruolo degli Enti Locali nel Piano

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome D ALESSANDRO MICHELE Data di nascita 11/01/1980 Qualifica Incarico attuale Dirigente Direttore dell Ufficio Tecnico Musicale Telefono

Dettagli

Sistema di autenticazione Gestisce il processo di riconoscimento delle credenziali (certificazione) per l accesso ai servizi;

Sistema di autenticazione Gestisce il processo di riconoscimento delle credenziali (certificazione) per l accesso ai servizi; People Scenario People Progetto Enti Online Portali Locali egovernment è un progetto presentato da una pluralità di Enti in risposta al primo avviso di attuazione del Piano d'azione per l egovernment (21/06/2000).

Dettagli

Posteitaliane. Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni. Giuseppe G. Pavone. Ottobre 2013

Posteitaliane. Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni. Giuseppe G. Pavone. Ottobre 2013 1 Posteitaliane Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni Giuseppe G. Pavone Ottobre 2013 Conoscere per crescere.. un nuovo ecosistema ALIMENTATORI/ FRUITORI Enti previdenziali (es. INPS) Ministeri e

Dettagli

Il modello ICAR per la gestione dell Identit

Il modello ICAR per la gestione dell Identit Il modello ICAR per la gestione dell Identit Identità Digitale Federata Architettura, opportunità e prospettive di convergenza Forum PA 2008, Roma 15 maggio 2008 Massimiliano Pianciamore massimiliano.pianciamore@cefriel.it

Dettagli

Mobile Security Suite

Mobile Security Suite Mobile Security Suite gennaio 2012 Il presente documento contiene materiale confidenziale di proprietà Zeropiu. Il materiale, le idee, i concetti contenuti in questo documento devono essere utilizzati

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

Sistema di Interoperabilità e di Cooperazione Applicativa Evoluta in sicurezza (SPICCA) CUReP

Sistema di Interoperabilità e di Cooperazione Applicativa Evoluta in sicurezza (SPICCA) CUReP Sistema di Interoperabilità e di Cooperazione Applicativa Evoluta in sicurezza (SPICCA) un caso d uso Centro Integrato di Prenotazione della Regione Campania CUReP DIT WorkShop Cup on line interregionale

Dettagli

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA PRADAC INFORMATICA. L azienda pag. 1. Gli asset strategici pag. 2. L offerta pag. 3

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA PRADAC INFORMATICA. L azienda pag. 1. Gli asset strategici pag. 2. L offerta pag. 3 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA L azienda pag. 1 Gli asset strategici pag. 2 L offerta pag. 3 Il management Pradac Informatica pag. 5 Scheda di sintesi pag. 6 Contact: Pradac Informatica Via delle

Dettagli

CheSicurezza! Lorenzo Mazzilli e Alessio Polati Architetture e sicurezza CheBanca!

CheSicurezza! Lorenzo Mazzilli e Alessio Polati Architetture e sicurezza CheBanca! CheSicurezza! Lorenzo Mazzilli e Alessio Polati Architetture e sicurezza CheBanca! Indice Le sfide Dal foglio bianco allo spot:la progettazione execution Dal primo cliente al prossimo: la partenza e la

Dettagli

Intesa Spa Ottobre 2015

Intesa Spa Ottobre 2015 Intesa Spa Ottobre 2015 EDI SOLUTIONS INDICE DEI CONTENUTI 3 4 5 6 8 13 14 15 INDUSTRY TREND & DYNAMIC ESIGENZE DI BUSINESS FOCUS SU AREE DI ATTIVITA NORMATIVA DI RIFERIMENTO OVERVIEW DELLA SOLUZIONE BUSINESS

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli