ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA)"

Transcript

1 Scheda informativa dell'impresa sociale ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA) Fondata nel 2007 Forma legale Associazione Settore Fornitore di servizi per organizzazioni che operano nel sociale / sociale / cooperazione internazionale - Educazione e formazione, IT Area servita Sito web Locale, Europeo e Internazionale CAMBIAMENTO SOCIALE Questioni in gioco Valutazione dei bisogni Lo scopo di seed è supportare lo sviluppo e il potenziamento di organizzazioni non profit, sociali e caritatevoli che spesso sono basate sul volontariato e non possiedono competenze avanzate nel settore IT. Seed non ha un metodo sistematico di valutazione dei bisogni, ma lavora di volta in volta su base progettuale con i propri partner. INNOVAZIONE SOCIALE Profilo Prodotti/servizi Seed è una impresa non profit attiva nel campo dell'educazione, delle tecnologie digitali e nello sviluppo internazionale. La mission di seed è offrire professionalità alle organizzazioni non profit sia a livello locale (lavorando anche con scuole, servizi sociali e nell'ambito sanitario, etc.) sia in progetti di cooperazione e sviluppo internazionali. Ci immaginiamo un mondo dove il terzo settore sia tecnologicamente avanzato ed efficiente. Servizi IT e per l'educazione rivolti ad organizzazioni non profit, sia per lo sviluppo delle stesse, sia per progetti sul campo. Ad esempio, sviluppo di siti web, produzione di materiale multimediale, formazione del personale.

2 Supporto ad organizzazioni non profit nell'ambito dell'educazione e la formazione in progetti su campo. Ad esempio, formazione di docenti ed educatori, progetti sull'impiego, progetti di integrazione, etc. La partecipazione in diversi progetti europei offre l'opportunità di sviluppare nuovi strumenti e metodologie. Come è cominciata Business plan Valore sociale Sfide A maggio 2006 i fondatori di seed hanno iniziato a sviluppare l'idea di costituire un'associazione, partendo dal bisogno di sfruttare le competenze a favore della società, non per una questione puramente economica o per "trovare un lavoro". L'associazione è stata costituita all'inizio del Si è cominciato con il partecipare ad alcuni corsi di formazione offerti dal centro Start Up di Lugano (corsi sullo sviluppo della idea e sulla creazione di un business plan) e con il supporto coaching da parte del personale del centro. Da un punto di vista di business, seed ha cominciato dai contatti dei fondatori stessi della associazione. Il centro Start Up ha offerto il supporto logistico (ufficio, connessione Internet, coaching...). Al suo avvio, nel 2006, seed ha sviluppato un business plan convenzionale con il supporto dell'incubatore locale, il CPStarUp. Nel 2009, durante la revisione del modello di business, è stato sviluppato un nuovo business plan, che include anche la dimensione sociale e il calcolo del SROI (Social Return On Investment). Ogni anno ci sono degli aggiornamenti del piano di business, ma non tutti sono stati formalizzati nel nuovo business plan. Seed si definisce "impresa sociale di secondo livello", ovvero supporta altre organizzazioni non profit nel migliorare le proprie attività sociali. Seed è essa stessa una impresa non profit che lavora in una logica "non a scopo di lucro": l'obiettivo principale non è il profitto, ma l'impatto sociale. La sfida più grande è trovare un modello di business che unisca l'aspetto sociale (come primo obiettivo) e gli obiettivi di business - infatti il business deve essere almeno sostenibile! LEADERSHIP E PERSONE Proprietario Dipendenti Secondo la legge, i proprietari della associazione sono i membri dell'associazione stessa. Nel caso di seed, una gran parte dei lavoratori sono soci, oltre a 4 persone che fanno parte del comitato direttivo (lavorano come volontari). 8 (part time, per un totale di circa 4 persone a tempo pieno)

3 Profilo dei dipendenti La maggior parte dei dipendenti di seed ha un grado di istruzione elevato e competenze avanzate - ma, soprattutto, si tratta di persone motivate e impegnate nelle attività, che hanno il desiderio di fare qualcosa di utile per la comunità e non solo di lavoro per il loro reddito. L'impegno è la condizione sine qua non per il criterio di selezione dei dipendenti a seed. Tutto il resto può essere appreso sul lavoro. Volontari 4 Profilo dei volontari Amministrazione I volontari sono unicamente parte del comitato direttivo, e sono persone con grande esperienza nel settore sociale, nel settore IT o della cooperazione internazionale. La gestione è organizzata su due livelli: - Il comitato direttivo determina le direzioni per lo sviluppo strategico e decide su come reinvestire gli eventuali profitti; è guidata dal presidente ed è composta da volontari che non fanno parte del comitato operativo. - Il comitato esecutivo svolge il lavoro operativo (mandati e progetti); è guidato dal direttore esecutivo ed è composto da dipendenti. A parte questi due livelli, la struttura gerarchia è piuttosto piatta. I dipendenti possono avere la responsabilità di gestione dei progetti. Aspetti sociali Comunicazione interna Come impresa sociale, i livelli salariali di seed sono allineati con quelli dei settori sociali in Svizzera (quindi inferiori rispetto a molti altri settori). L'aspetto sociale legato all'operato di seed è fortemente presente nella comunicazione interna, che avviene sopratutto in modo informale. Come dichiarato da seed "E 'il cuore di quello che facciamo!" COLLEGAMENTI CON I PORTATORI DI INTERESSE Portatori di interesse Seed ha un'estesa rete di partner a livello locale (aziende e organizzazioni non profit), in Europa (attraverso i progetti finanziati dall'ue) e a livello internazionale grazie a progetti di sviluppo internazionale e di cooperazione. Occasionalmente vengono offerti servizi per aziende forprofit.

4 Network Comunicazione e marketing Fornitori Seed è membro di due reti locali: FOSIT (Federazione delle ONG della Svizzera italiana, e CFC (Conferenza per la Formazione Continua). Il contatto con nuovi clienti e partner nella maggior parte dei casi avviene attraverso il passaparola, ma anche attraverso il sito web. Essere un business sociale è importante per seed come "punto di affinità " con clienti e organizzazioni partner. Essendo una organizzazione che offre servizi, seed ha pochi fornitori. Nella scelta degli eventuali fornitori, vengono privilegiati quelli attenti alla sostenibilità ambientale, per esempio, utilizzando carta FSC per la stampa, o scegliendo fornitore di server "verdi". SOSTENIBILITA' Volume di affari annuale Patrimonio Fonti di guadagno Costi Profitto Circa CHF Nessuno 17% progetti di cooperazione internazionale o progetti sociali con fondi condizionati/vincolati 20% servizi ad altre ONG 60% fondi europei 3% da donazioni e tasse sociali 90% salari e costi sociali 5% infrastrutture (affitto dell'ufficio, etc.) 5% costi di viaggio e altri piccoli costi Seed genera solitamente un esiguo profitto, in media circa il 2% del reddito complessivo, ma con forti variazioni annuali. Il profitto è reinvestito secondo quanto deciso dal comitato direttivo. Finora sono state finanziate le seguenti azioni: borse studio per partecipare a conferenze per i ricercatori di paesi in via di sviluppo nel campo delle TIC per l'istruzione, piccoli fondi per il supporto di altre ONG, set-up del laboratorio di informatica in un centro giovanile in Brasile e relativa formazione degli insegnanti.

5 QUALITA' E IMPATTO Impatto atteso Misurazioni Azioni L'impatto sociale atteso è un migliore uso delle tecnologie digitali nel settore non profit sia a livello locale (sanità, istruzione, sociale), sia nella cooperazione internazionale. Seed non utilizza indicatori specifici. In realtà è difficile misurare direttamente l'impatto sociale di seed poiché nella maggior parte dei casi l'impatto è indiretto: seed offre servizi ad altre organizzazioni che avranno a loro volta un impatto sociale. Tuttavia, la discussione sull'impatto di seed è spesso massa a tema tra i suoi dipendenti, ma in modo più qualitativo. Seed cerca di massimizzare l'impatto sociale, cercando finanziamenti che sono in linea con i suoi obiettivi, in modo che la sostenibilità non si discosti dagli obiettivi sociali. Seed cerca inoltre di concentrarsi sui moltiplicatori, sostenendo i propri partner perché aumentino il loro impatto sociale. CONTATTI Indirizzo Via al Chiosso 8 Porza, zona Resega CH-6952 Canobbio Svizzera Persona di contatto Luca Botturi, fondatore e direttore esecutivo founder and executive director Ultimo aggiornamento: Agosto 2013 This work is licensed under the Creative Commons Attribution, No Derivatives, Non Commercial, Share-alike License. For more information please visit

6 This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA)

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Scheda informativa dell'impresa sociale ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Fondata nel 1998 Forma legale Settore Area servita Sito web ONG Sociale - Sviluppo sostenibile Nazionale http://www.ort.org.mk/en

Dettagli

CENTER FOR MEDIA ACTIVITIES, PROJECT LICE V LICE (MACEDONIA)

CENTER FOR MEDIA ACTIVITIES, PROJECT LICE V LICE (MACEDONIA) www.socialbiz.eu Scheda informativa dell'impresa sociale CENTER FOR MEDIA ACTIVITIES, PROJECT LICE V LICE (MACEDONIA) Fondata nel 2002, progetto iniziato nel 2011 Forma legale Settore Area servita Sito

Dettagli

Scheda informativa dell'impresa sociale FONDAZIONE DIAMANTE. http://www.f-diamante.ch

Scheda informativa dell'impresa sociale FONDAZIONE DIAMANTE. http://www.f-diamante.ch Scheda informativa dell'impresa sociale FONDAZIONE DIAMANTE (SVIZZERA) Fondata nel 1978 Forma legale Settore Area servita Sito web Fondazione (CCS) Sociale / Fornitore di servizi Locale (Canton Ticino)

Dettagli

TRANSFORMANDO (SPAGNA)

TRANSFORMANDO (SPAGNA) Scheda informativa dell'impresa sociale TRANSFORMANDO (SPAGNA) Fondata nel 1998 Forma legale Settore Area servita Sito web Cooperativa Fornitore di servizi per organizzazioni sociali - consulenza e formazione

Dettagli

GREAT GARDENS LTD (SCOZIA, UK)

GREAT GARDENS LTD (SCOZIA, UK) Scheda informativa dell'impresa sociale GREAT GARDENS LTD (SCOZIA, UK) Fondata nel 2008 Forma legale Settore Area servita Sito web Società a responsabilità limitata con lo status caritatevole Fornitore

Dettagli

Scheda informativa dell'impresa sociale. Società a garanzia limitata (Sagl) Disabilità / arti artificiali - Tecnologia medicale

Scheda informativa dell'impresa sociale. Società a garanzia limitata (Sagl) Disabilità / arti artificiali - Tecnologia medicale Scheda informativa dell'impresa sociale SWISSLEG (SVIZZERA) Fondata nel 2012 Forma legale Settore Area servita Sito web Società a garanzia limitata (Sagl) Disabilità / arti artificiali - Tecnologia medicale

Dettagli

Articolo 1 - Oggetto. Articolo 2 Target. Articolo 3 Realizzazione

Articolo 1 - Oggetto. Articolo 2 Target. Articolo 3 Realizzazione Articolo 1 - Oggetto Il presente Video Contest si inserisce nell ambito del progetto europeo Comenius PLAYWEB, facente parte del POF della scuola per gli anni scolastici 2012-2013 e 2013-2014. Come proposta

Dettagli

T ATELIER (BELGIO) Scheda informativa dell'impresa sociale CAMBIO SOCIALE INNOVAZIONE SOCIALE.

T ATELIER (BELGIO) Scheda informativa dell'impresa sociale CAMBIO SOCIALE INNOVAZIONE SOCIALE. Scheda informativa dell'impresa sociale T ATELIER (BELGIO) Fondata nel 2000 Forma legale Settore Area servita Sito web Associazione senza scopo di lucro, termine legale per un associazione non profit in

Dettagli

L università degli Studi del Sannio

L università degli Studi del Sannio La ricerca condotta dall Università degli studi del Sannio e dalla Dida Network s.r.l. in tema di formazione avanzata per persone sorde ed in particolare i risultati del progetto: This project has been

Dettagli

In-Diversity Newsletter 3

In-Diversity Newsletter 3 Newsletter 3 APRILE 2012 This project has been funded with support from the European Commission. This communication reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsible

Dettagli

PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446

PIANO DI VALUTAZIONE MONITORAGGIO. RING TransferRING Supports for Caregivers IT-0446 This project has been funded with support from the European Commission. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use

Dettagli

Passport. Language Explorer. Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport

Passport. Language Explorer. Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport Language Explorer Passport Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language Passport Language Explorer Passport www.showmiproject.eu Language Passport Sprachenpass Passport de Langue Language

Dettagli

Syllabus. Corso On-Line. POSitivitiES. Learning. Applied Positive Psychology for European Schools

Syllabus. Corso On-Line. POSitivitiES. Learning. Applied Positive Psychology for European Schools PositivitiES Applied Positive Psychology for European Schools POSitivitiES Positive European Schools Corso On-Line Learning This project has been funded with support from the European Commission.This publication

Dettagli

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE ONLINE TOOL FOR SELF-EVALUATION OF KEY COMPETENCES IN ADULT AGE Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE L Aquila, 13th Marzo 2014 Laura VETTRAINO Reference:

Dettagli

C.H.I.M.E.R.A. PIATTAFORMA E-LEARNING MANUALE UTENTE

C.H.I.M.E.R.A. PIATTAFORMA E-LEARNING MANUALE UTENTE This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made

Dettagli

Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: RO01-KA

Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: RO01-KA Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: 2015-1-RO01-KA202-015150 This project has been funded with support from the European

Dettagli

New means of cross cultural clearing and counselling instruments for VET in order to grant access to qualification and training for juvenile migrants

New means of cross cultural clearing and counselling instruments for VET in order to grant access to qualification and training for juvenile migrants Linee-guida per la conduzione di colloqui di lavoro con giovani migranti - versione per managers delle risorse umane Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti New means of cross

Dettagli

Newsletter for Grundtvig Partnership

Newsletter for Grundtvig Partnership Newsletter for Grundtvig Partnership Numero 6 - Luglio 2014 Feeling Younger by Getting Older www.feeling-younger.eu Contents VI meeting di partenariato a Nicosia, Cipro Visite bilaterali Conclusioni 2

Dettagli

NEWSLETTER. Edizione 3, Aprile 2014. 2. Panoramica sui contenuti. 3. Partnership di successo. 4. Prossime tappe. 5.

NEWSLETTER. Edizione 3, Aprile 2014. 2. Panoramica sui contenuti. 3. Partnership di successo. 4. Prossime tappe. 5. NEWSLETTER Edizione 3, Invecchiamento Attivo, fatelo voi! La Comunità di Apprendimento per l Invecchiamento Attivo @Learn è un progetto multilaterale Grundtvig che riunisce le organizzazioni partner da

Dettagli

NetQues Project Report Speech and Language Therapy Education in Europe United in Diversity

NetQues Project Report Speech and Language Therapy Education in Europe United in Diversity NetQues Project Report Speech and Language Therapy Education in Europe United in Diversity Network for Tuning Standards and Quality of Education Programmes in Speech and Language Therapy/Logopaedics across

Dettagli

MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin

MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin MEET Business Game ing. Nicola Baldissin, ing. Simone Magrin This project has been funded with support from the European Commission. This publication for any use which may be made of the information contained

Dettagli

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER T- T- Story Story NEWSLETTER November June 2013 2013 Edition N. 1 Newsletter ufficiale del progetto europeo T-Story - Storytelling applicato all educazione, sostenuto dal programma Key Activity 3 Tecnologie

Dettagli

APPLICAZIONE di ECVET PL n 4. Casi di Studio Europei RISULTATO n 7

APPLICAZIONE di ECVET PL n 4. Casi di Studio Europei RISULTATO n 7 APPLICAZIONE di ECVET PL n 4 Casi di Studio Europei RISULTATO n 7 DEKRA (LUGLIO, 2015) PROMETEO Project - Lifelong Learning Programme Leonardo Da Vinci (ToI) This project has been funded with support from

Dettagli

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto 5 Conferenza Europea "Modelli di competenza e definizione di politiche per lo sviluppo delle risorse umane: costruire un ponte fra

Dettagli

Lista di valutazione di un colloquio di lavoro per giovani migranti Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti

Lista di valutazione di un colloquio di lavoro per giovani migranti Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti Lista di valutazione di un colloquio di lavoro per giovani migranti Risultato del WP2 - Focus groups e interviste con giovani migranti New means of cross cultural clearing and counselling instruments for

Dettagli

Come effettuare un analisi di mercato

Come effettuare un analisi di mercato Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: 2015-1-RO01-KA202-015150 Come effettuare un analisi di mercato This project has been

Dettagli

MODELLO DI ENERGY AUDIT

MODELLO DI ENERGY AUDIT MODELLO DI ENERGY AUDIT Modello di Energy Audit Work Package n : 4 Deliverable nº: 13 Partner coordinatore di questo deliverable: A.L.E.S.A. Srl The sole responsibility for the content of this publication

Dettagli

IL PROFILO DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ITALIANO SINTESI

IL PROFILO DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ITALIANO SINTESI Partner in charge of report CIVIL SERVICE APPRENTISHIP Convenzione No 2004- I/04/B/PP-154007 IL PROFILO DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ITALIANO SINTESI Partnership Projectleader This project

Dettagli

C4 COMPONENTE PARTECIPAZIONE: Visione Comune Strategica. Fase 1 Avvio del processo partecipato

C4 COMPONENTE PARTECIPAZIONE: Visione Comune Strategica. Fase 1 Avvio del processo partecipato MED Programme Progetto MedStrategy Strategia Integrata per lo Sviluppo Sostenibile delle Aree Rurali del Mediterraneo Project reference no.: 2G-MED09-282 C4 CMPNENTE PARTECIPAZINE: Visione Comune Strategica

Dettagli

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching

G I F T. Vademecum. Leonardo VETPRO 2011-2013. Growing Innovation For Teaching Leonardo VETPRO 2011-2013 G I F T Versione italiana Realizzato dal gruppo di lavoro del partner di progetto A.N.F.I.S. Vademecum Growing Innovation For Teaching Enhancing action competences for the professional

Dettagli

Associazione Patologi Oltre Frontiera Non c è terapia Senza Diagnosi. Come contribuire ai nostri progetti ed essere socio-competitivi

Associazione Patologi Oltre Frontiera Non c è terapia Senza Diagnosi. Come contribuire ai nostri progetti ed essere socio-competitivi Associazione Patologi Oltre Frontiera Non c è terapia Senza Diagnosi Come contribuire ai nostri progetti ed essere socio-competitivi La nostra Organizzazione Chi siamo: L Associazione nasce nel 2001 dalla

Dettagli

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei

ACTION PLAN OTESHA. le organizzazioni locali e la società civile le autorità e i politici locali i politici europei ACTION PLAN OTESHA Action Plan Otesha è un action plan europeo condiviso dai CITIZENS europei al fine di promuovere un consumo più sostenibile nella vita di ogni giorno. Raggruppa gli impegni presi dalle

Dettagli

Il Portfolio Europeo delle Lingue

Il Portfolio Europeo delle Lingue Il Portfolio Europeo delle Lingue Una guida introduttiva per aziende, enti pubblici e associazioni in genere Il Portfolio Europeo delle Lingue propone standard internazionali che permettono di misurare

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2010 SPORT2BUILD

RELAZIONE DI MISSIONE 2010 SPORT2BUILD RELAZIONE DI MISSIONE 2010 SPORT2BUILD 1. MISSIONE E IDENTITÀ DELL ENTE... 3 1.1 FINALITÀ ISTITUZIONALI... 3 1.2 SISTEMA DI VALORI E DI PRINCIPI... 3 1.3 PRINCIPALI TIPOLOGIE DI ATTIVITÀ ATTRAVERSO LE

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

2nd Newsletter Novembre 2014

2nd Newsletter Novembre 2014 2nd Newsletter Novembre 2014 Durante il 2014 la partnership di SEMBET ha sviluppato il principale prodotto: una metodologia che partendo dalla memoria individuale contribuisca a recuperare la memoria collettiva

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

SME INTEGRATION GUIDE. SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES

SME INTEGRATION GUIDE. SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES SME SMALL and MEDIUM-SIZED ENTERPRISES INTEGRATION GUIDE IT With financial support from the European Union Sole responsibility lies with the author and the Commission is not responsible for any use that

Dettagli

FLAME Family Learning and Migrant Engagement

FLAME Family Learning and Migrant Engagement FLAME Family Learning and Migrant Engagement Supportare lo sviluppo dei figli è uno dei più grandi fattori motivazionali che spingono gli adulti a migliorare le proprie conoscenze ed abilità (NIACE, UK).

Dettagli

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Un nuovo modo di vivere la progettazione sociale... ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Diventare «progettista sociale esperto» Torino, 14 marzo 2013 Agenda Accademia di Progettazione

Dettagli

[READ-ME 2] Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d Ethnographie. [S]oggetti migranti. Prove di dialogo in museo

[READ-ME 2] Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d Ethnographie. [S]oggetti migranti. Prove di dialogo in museo [READ-ME 2] Réseau européen des Associations de Diasporas & Musées d Ethnographie [S]oggetti migranti Prove di dialogo in museo LABORATORIO TECNICO-SCIENTIFICO Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi

Dettagli

P.A. in tema di rinnovabili. Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese

P.A. in tema di rinnovabili. Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese Sinergie i tra aziende private e P.A. in tema di rinnovabili Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese La sfida industriale dell energia rinnovabile Tecnologie a basso impatto ambientale ancora poco competitive

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Vision Potential Deployment Roadmap Strategic Research Agenda Sintesi conclusiva Sintesi conclusiva L energia solare termica è una fonte

Dettagli

Esperienze e prospettive di cooperazione territoriale nell arco alpino

Esperienze e prospettive di cooperazione territoriale nell arco alpino Esperienze e prospettive di cooperazione territoriale nell arco alpino UDINE ITALY 15 Settembre 2015 La Strategia Macroregionale Alpina (EUSALP) Roberta Negriolli REGIONE LOMBARDIA Delegazione di Bruxelles

Dettagli

NATOURISM CAMPUS LABORATORIO DI IDEE PER L IMPRESA E IL TURISMO

NATOURISM CAMPUS LABORATORIO DI IDEE PER L IMPRESA E IL TURISMO NATOURISM CAMPUS LABORATORIO DI IDEE PER L IMPRESA E IL TURISMO TRENTO 2015/2016 CHI SIAMO E COSA FACCIAMO Natourism, incubatore di imprese del turismo e ambiente nato in provincia di Trento nell ambito

Dettagli

Excursus. Spazio di formazione partecipata LET S GOPP! Metodo e strumenti per un etica dell europrogettazione.

Excursus. Spazio di formazione partecipata LET S GOPP! Metodo e strumenti per un etica dell europrogettazione. Credits foto: Nikolas Kallmorgen Excursus. Spazio di formazione partecipata LET S GOPP! Metodo e strumenti per un etica dell europrogettazione. Corso di formazione di alto livello per professionisti della

Dettagli

Diventa. di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare. eurordis.org

Diventa. di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare. eurordis.org Diventa Membro di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare eurordis.org Diventa Membro di Eurordis L Organizzazione Europea per le Malattie Rare EURORDIS è la voce delle persone affette da

Dettagli

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES

DICHIARAZIONE DI BRUXELLES DICHIARAZIONE DI BRUXELLES Accrescere la motivazione all apprendimento Delle lingue attraverso politiche, strategie e pratiche istituzionali e di sistema MOLAN Network for the exchange of information about

Dettagli

BSC Brescia Smart City

BSC Brescia Smart City BSC Brescia Smart City Ruolo, programma, obiettivi 2014 > 2020 Smart City : di cosa parliamo Con il termine Smart City/Community (SC) si intende quel luogo e/o contesto territoriale ove l'utilizzo pianificato

Dettagli

CHI SIAMO. Viale Assunta 37 20063 Cernusco s/n Milano 02-92107970 info@cimscarl.it

CHI SIAMO. Viale Assunta 37 20063 Cernusco s/n Milano 02-92107970 info@cimscarl.it CHI SIAMO C.I.M. non è un comune consorzio ma una società consortile creata dopo approfonditi studi ed esperienze maturate da un gruppo di specialisti in grado di operare in molte aree geografiche del

Dettagli

16/06/2017. Revision: final. Dissemination Level: Public

16/06/2017. Revision: final. Dissemination Level: Public 16/06/2017 Invito a manifestare interesse per le attività di formazione e sostegno alle capacità imprenditoriali realizzate nell ambito del Progetto Silver Workers Revision: final Dissemination Level:

Dettagli

What you dream, is what you get.

What you dream, is what you get. What you dream, is what you get. mission MWWG si propone come punto di riferimento nella graduale costruzione di una immagine aziendale all'avanguardia. Guidiamo il cliente passo dopo passo nella creazione

Dettagli

La Governance e la Struttura Organizzativa

La Governance e la Struttura Organizzativa La Governance e la Struttura Organizzativa Polo per la Logistica Intermodale Convegno di chiusura azioni di ricerca Busto Arsizio, 31 ottobre 2007 1 Indice Presentazione dell attività: obiettivi - metodo

Dettagli

Creare e organizzare una rete di aziende formatrici

Creare e organizzare una rete di aziende formatrici Promemoria 20 Creare e organizzare una rete di aziende formatrici Di cosa bisogna tenere conto quando si organizza una rete di aziende formatrici? Esistono molti esempi di reti di aziende formatrici create

Dettagli

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese)

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Indice: Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Mini MBA in Ristorazione e Catering Mini-MBA in International Business (in Inglese) Mini MBA in Business Management per Artisti e Creativi Mini

Dettagli

PMI : Conferenza Bologna 2000 Business Symposium. TAVOLA ROTONDA 2 : Partenariati locale, Distretti industriali e Globalizzazione delle PMI

PMI : Conferenza Bologna 2000 Business Symposium. TAVOLA ROTONDA 2 : Partenariati locale, Distretti industriali e Globalizzazione delle PMI PMI : Conferenza Bologna 2000 Business Symposium TAVOLA ROTONDA 2 : Partenariati locale, Distretti industriali e Globalizzazione delle PMI TEMI DI DISCUSSIONE Questa nota è destinata a fornire una base

Dettagli

POLItiche ITALIA RACCOMANDAZIONI POLITICHE 2013 _ ITALIA

POLItiche ITALIA RACCOMANDAZIONI POLITICHE 2013 _ ITALIA 2013 RacCOMaNDAzIONi POLItiche ITALIA 1 KEEP ON TRACK! I progressi per il raggiungimento dei target al 2020 occorre siano accuratamente monitorati per assicurare che l'attuale sviluppo sia in linea con

Dettagli

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014 Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Alberto_stefanini@virgilio.it Essence - Emerging Security Standards for the EU power Network controls and other Critical Equipment 2012-2014

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per gli Affari Internazionali ERASMUS +

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per gli Affari Internazionali ERASMUS + Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per gli Affari Internazionali LA CENTRALITÀ DI ETWINNING NEL NUOVO PROGRAMMA ERASMUS + Seminario di formazione Erasmus+ Napoli,

Dettagli

EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura. Invito a presentare proposte

EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura. Invito a presentare proposte EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura Invito a presentare proposte EACEA 29/2015 : Sostegno a favore di progetti di cooperazione europei Attuazione del regime del sottoprogramma Cultura Europa

Dettagli

Modulo 1. Practice. POSitivitiES. Corso on-line. Introduzione alla Psicologia Positiva. Applied Positive Psychology for European Schools

Modulo 1. Practice. POSitivitiES. Corso on-line. Introduzione alla Psicologia Positiva. Applied Positive Psychology for European Schools PositivitiES Applied Positive Psychology for European Schools POSitivitiES Positive European Schools Corso on-line Modulo 1 Introduzione alla Psicologia Positiva This project has been funded with support

Dettagli

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Competitività, sistema produttivo e infrastrutture. Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Gabriele Ghetti, Presidente Piacenza, 27 ottobre 2005 Profilo Soci SIPRO è una Società per Azioni, con

Dettagli

Newsletter No 7. Giugno Progetto KAZI

Newsletter No 7. Giugno Progetto KAZI NEWSLETTER NO 7 IT Check the online version Newsletter No 7 Giugno 2016 www.kaziproject.eu Progetto KAZI Il progetto mira a migliorare lo sviluppo delle competenze interculturali sul luogo di lavoro È

Dettagli

Guida all organizzazione di workshops

Guida all organizzazione di workshops Guida all organizzazione di workshops Adattamento in lingua italiana del documento originariamente realizzato per il progetto TIPS da:! Filiala Dolj This project has been funded with support from the European

Dettagli

Lezione n. 2.1 Il Programma Youth in Action

Lezione n. 2.1 Il Programma Youth in Action Lezione n. 2.1 Il Programma Youth in Action Giovanni Casula giovanni.casula@focuseurope.it Luca Bortolussi luca.bortolussi@focuseurope.it CORSO DI FORMAZIONE Youth For Europe 1988 Trattato di Maastricht

Dettagli

IMPRESA Argent Global Network Missione Visione

IMPRESA Argent Global Network Missione Visione PRESENTAZIONE IMPRESA Argent Global Network è una società registrata Belize che porta con successo le esperienze di un team internazionale di marketing di rete professionali. I vostri partner, è nostro

Dettagli

MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE

MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE Il Master Imprenditorialità e Management del turismo sostenibile e responsabile ideato dal Centro Studi CTS, giunto all XI

Dettagli

Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: RO01-KA

Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: RO01-KA Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: 2015-1-RO01-KA202-015150 This project has been funded with support from the European

Dettagli

With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme European Commission Directorate-General Home Affairs.

With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme European Commission Directorate-General Home Affairs. With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme European Commission Directorate-General Home Affairs. This project has been funded with support from the European Commission.

Dettagli

ESPERTI IN FINANZIAMENTI PER LA FARMACIA APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG

ESPERTI IN FINANZIAMENTI PER LA FARMACIA APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG ESPERTI IN FINANZIAMENTI PER LA FARMACIA APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG Avete un progetto d installazione, acquisto,

Dettagli

Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: RO01-KA

Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: RO01-KA Strategic Partnerships for vocational education and training EIBI European Incubator for Business Ideas Project ID: 2015-1-RO01-KA202-015150 This project has been funded with support from the European

Dettagli

Risultato N 3. NEEDS ANALYSIS versione italiana

Risultato N 3. NEEDS ANALYSIS versione italiana Risultato N 3 NEEDS ANALYSIS versione italiana This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

GALMadGiovani. luglio

GALMadGiovani. luglio GALMadGiovani luglio Il GAL ISC Madonie intende offrire ai giovani del territorio dettagliate informazioni pratiche sulle possibilità loro offerte dalla UE per realizzare attività di formazione e apprendimento

Dettagli

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità Implenia Real Estate In qualità di fornitore globale di servizi, vi affianchiamo durante l intero ciclo di vita del vostro bene immobiliare. Con costanza e vicinanza al cliente. 2 4 Implenia Development

Dettagli

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali Incubatore d impresa Per sostenere le nuove idee imprenditoriali PRESENTAZIONE DELLA BUONA PRATICA L alta mortalità delle imprese nei primi anni di vita è spesso dovuta a una scarsa programmazione prospettica

Dettagli

Presentazione del gioco

Presentazione del gioco Guida del giocatore Disclaimer: Start Up EU - Be a high Tech Entrepreneur has been funded with support from the European Commission. This website reflects the views only of the author, and the Commission

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE ETICA AZIENDALE Approvato dal Consiglio di Amministrazione di ETIFOR srl il 14 marzo 2014

SISTEMA DI GESTIONE ETICA AZIENDALE Approvato dal Consiglio di Amministrazione di ETIFOR srl il 14 marzo 2014 SISTEMA DI GESTIONE ETICA AZIENDALE Approvato dal Consiglio di Amministrazione di il 14 marzo 2014 Premessa ETIFOR è un azienda che offre servizi specializzati nell ambito della Responsabilità Sociale

Dettagli

NKW ITLALIA DIRETTIVE IN MATERIA DI PUBBLICITÀ. Introduzione

NKW ITLALIA DIRETTIVE IN MATERIA DI PUBBLICITÀ. Introduzione NKW ITLALIA DIRETTIVE IN MATERIA DI PUBBLICITÀ Introduzione Lo scopo delle presenti Direttive in materia di pubblicità, unitamente alle Direttive relative all utilizzo di Internet, è di fornire le regole

Dettagli

Da 40 anni al servizio delle aziende

Da 40 anni al servizio delle aziende Da 40 anni al servizio delle aziende GESCA GROUP Gesca azienda nata nel 1972 come centro servizi specializzato nell elaborazione della contabilità aziendale fa della lunga esperienza nel campo dell Information

Dettagli

Associazione di volontariato internazionale della Svizzera Italiana

Associazione di volontariato internazionale della Svizzera Italiana Associazione di volontariato internazionale della Svizzera Italiana Inter-Agire è un associazione di cooperazione internazionale impegnata in progetti di solidarietà con le popolazioni del sud attraverso

Dettagli

Programma degli incontri: INVESTITORI: COME VALUTANO E COSA CHIEDONO ALLA START-UP Imola, 15 aprile 2015 h. 15.00 18.30

Programma degli incontri: INVESTITORI: COME VALUTANO E COSA CHIEDONO ALLA START-UP Imola, 15 aprile 2015 h. 15.00 18.30 INNOVAMI Camp: scaling-up your business. Edizione 2015 Il percorso "Scaling-up your business" è orientato a formare e fare incontrare le start-up e i progetti di impresa del territorio con manager, imprese

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale Orientamento Management SEDE DI MILANO

LM Ingegneria Gestionale Orientamento Management SEDE DI MILANO LM Ingegneria Gestionale Orientamento Management SEDE DI MILANO Gli obiettivi didattici Formare un ingegnere gestionale che: conosca l impresa, i processi e le funzioni domini le principali tecniche di

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI CORSO 2011-2013 ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI La tecnica per crescere CON IL PATROCINIO DI PIACENZA L Istituto Tecnico Superiore

Dettagli

Nel prossimo futuro non ci sarà differenza fra RIFIUTI ed ENERGIA

Nel prossimo futuro non ci sarà differenza fra RIFIUTI ed ENERGIA Nel prossimo futuro non ci sarà differenza fra RIFIUTI ed ENERGIA 2013 Idea Imprenditoriale Offrire alle aziende un servizio globale ed integrato di consulenza ambientale che consenta alle imprese di potersi

Dettagli

info@assiformatmolise.it

info@assiformatmolise.it Associazione Italiana per la Formazione degli Operatori dell Autotrasporto e della Logistica Ente di Formazione accreditato dalla Regione Molise Ragione sociale: natura giuridica: Ente non a scopo di lucro

Dettagli

DESCRIZIONE DEL PROCESSO

DESCRIZIONE DEL PROCESSO DESCRIZIONE DEL PROCESSO M9_2 Riconoscimento dei apprendimento conseguiti durante la mobilità Disclaimer The European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement

Dettagli

Schema di riferimento per il business plan

Schema di riferimento per il business plan Schema di riferimento per il business plan 1 1. IDEA IMPRENDITORIALE 1.1 Descrizione dell idea imprenditoriale 1.2 Elementi di innovatività dell idea imprenditoriale 1.3 Relazione tra il contenuto tecnologico

Dettagli

http://www.linkartcenter.eu/

http://www.linkartcenter.eu/ http://www.linkartcenter.eu/ 22 luglio 2015 Castello di Brescia dalle 18 alle 24 Brescia al centro dell Europa 6pm YOUR LOCAL TIME una mostra d arte che avviene contemporaneamente sul territorio europeo

Dettagli

SCHEDA Offerta formativa FIDET COOP Basilicata

SCHEDA Offerta formativa FIDET COOP Basilicata SCHEDA Offerta formativa FIDET COOP Basilicata 1) Corso in: GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA SOCIALE: MANAGER DEL SOCIALE Cod. 1 - I.S. 2) Corso in GESTIONE AVANZATA DI IMPRESA SOCIALE: ECONOMIA,

Dettagli

Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo

Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo La tecnologia ha cambiato l uomo Il mondo è cambiato in fretta e non sembra fermarsi. Occorre cambiare direzione senza stravolgere ciò che siamo,

Dettagli

MICE MeetingIncentiveConventionEvents

MICE MeetingIncentiveConventionEvents MICE MeetingIncentiveConventionEvents 1 La nostra storia, Con i suoi oltre 40 anni di attività Cisalpina Tours è una delle agenzie protagoniste della storia dell industria degli eventi italiani, che ha

Dettagli

IESEC. Increasing Employability and Standards of Elderly Caregivers through Specialized Training and Innovative Empowerment O2- CURRICULUM

IESEC. Increasing Employability and Standards of Elderly Caregivers through Specialized Training and Innovative Empowerment O2- CURRICULUM IESEC Increasing Employability and Standards of Elderly Caregivers through Specialized Training and Innovative Empowerment O2- CURRICULUM CORSO DI FORMAZIONE SULLE COMPETENZE DI BASE PER CAREGIVER Project

Dettagli

CHI SIAMO. Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013.

CHI SIAMO. Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013. CHI SIAMO Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013. Opentennis è già affiliata FIT, ed ha già ottenuto l'accreditamento presso il CONI. MISSION

Dettagli