La banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo"

Transcript

1 La banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo Luglio 2015

2 Intesa Sanpaolo in sintesi Dati principali Capitalizzazione di mercato 54,2 mld Crediti verso clientela mln Raccolta diretta da attività bancarie mln da attività di assicurazione e riserve tecniche mln Patrimonio netto mln Totale attivo mln Risultato netto mln Rating (aggiornato alla data del documento) Lungo termine Moody's Stardard & Poor's Fitch DBRS Baa1 BBB- BBB+ A (low) Intesa Sanpaolo è il gruppo bancario nato dalla fusione di Banca Intesa e Sanpaolo IMI, due grandi realtà bancarie italiane caratterizzate da valori comuni che si sono aggregate per crescere, per servire meglio le famiglie e per contribuire ulteriormente allo sviluppo delle imprese e alla crescita del paese Intesa Sanpaolo si colloca tra i primissimi gruppi bancari dell'eurozona con una capitalizzazione di mercato pari a 54,2 mld di euro Una banca con una redditività sostenibile cioè bilanciata tra performance operativa, produttività, profilo di rischio, liquidità e solidità/leverage Breve termine P-2 A-3 F2 R-1 (low) Aggiornamento al Incluso Utile Netto Fonte: Sito web Intesa Sanpaolo (Chi siamo), dati al

3 Intesa Sanpaolo: la rete in Italia Quote di mercato in Italia Rete Italiana Ranking Impieghi 14,8% 1 Depositi 15,0% 1 Nord Ovest Nord Est Centro filiali filiali 945 filiali Factoring 31,5% 1 Sud 752 filiali Risparmio Gestito (3) 21,5% 1 Isole 254 filiali Fondi Pensione 22,0% 1 Raccolta Premi Vita 21,5% 1 In Italia Intesa Sanpaolo è il gruppo bancario leader con 11,1 milioni di clienti e una quota di mercato pari al 15% nei crediti e nei depositi con la clientela Intesa Sanpaolo si caratterizza per la sua capacità di distribuzione molto estesa (circa filiali) e per essere posizionata nelle aree più ricche del Paese Comprendono le Obbligazioni Dati al (3) Fondi comuni; dati al Dati al

4 Intesa Sanpaolo: la rete internazionale Le attività internazionali sono differenziate e si concentrano sul retail banking nell Europa centrale e orientale e nei paesi del Medio Oriente e del Nord Africa, con una base di 8,3 milioni di clienti, serviti da oltre filiali in 12 paesi Intesa Sanpaolo vanta una rete internazionale - specializzata nell assistenza ai clienti corporate che presidia 29 paesi nelle aree in cui si registra il maggior dinamismo delle imprese italiane EUROPA Filiali Uffici di rappresentanza Amsterdam Atene Francoforte Bruxelles Innsbruck Istanbul Istanbul Mosca Londra Stoccolma Madrid Parigi Varsavia Paese Controllate Albania Intesa Sanpaoalo Bank Albania Bosnia ed Erzegovina Intesa Sanpaolo Banka Bosna i Hercegovina Croazia Privredna Banka Zagreb Federazione Russia Banca Intesa Irlanda Intesa Sanpaolo Bank Ireland Lussemburgo Banca Fideuram; Société Européenne de Banque (SEB) Regno Unito Banca IMI Repubblica Ceca VUB Banka Romania Intesa Sanpaolo Bank Romania Serbia Banca Intesa Beograd Slovacchia VUB Banka Slovenia Banca Koper Svizzera Intesa Sanpaolo Private Bank (Suisse) Ucraina Pravex-Bank Ungheria CIB Bank Filiale della controllata italiana Banca di Trento e Bolzano International and Regulatory Affairs (3) Da maggio 2015 Fonte: Intesa Sanpaolo e Banca IMI; dati al AMERICA Filiali dirette George Town New York Uffici di rappresentanza San Paolo Santiago Controllate Intesa Sanpaolo Brasil (Brasil) (3) ASIA Filiali dirette Dubai Hong Kong Shangai Uffici di rappresentanza Abu Dhabi Beirut Ho Chi Min City Singapore Tokyo Mumbai Pechino Seoul AFRICA Uffici di rappresentanza Casablanca Cairo Tunisi Controllate Bank of Alexandria (Egitto) OCEANIA Uffici di rappresentanza Sidney 4 4

5 Banca IMI: il ramo di investment banking di Intesa Sanpaolo Banca IMI fa parte della divisione Corporate e Investment Banking di Intesa Sanpaolo, che ricopre un ruolo fondamentale nel mercato italiano, annoverando 39 filiali domestiche e clienti, imprese con fatturato superiore a 350 mln di euro e istituzioni finanziarie Banca IMI è stata costituita nell ottobre del 2007 dalla fusione tra Banca Caboto e Banca IMI, storicamente due dei maggiori marchi di capital markets e investment banking in Italia Posizione leader in Italia in DCM e finanza strutturata Importante quota di mercato in Italia in tutti gli altri segmenti di capital markets e investment banking Ricavi aggregati (mln ) Reddito Netto (mln ) Staff (numero risorse) (3) Si vedano i track record e i riconoscimenti citati nelle slide da 11 a 13 Si vedano i track record e i riconoscimenti citati nelle slide da 10 a 13 (3) Dato proforma Fonte dati: Bilanci Banca IMI 5 5

6 Banca IMI: il ramo di investment banking della divisione CIB di Intesa Sanpaolo Gruppo Intesa Sanpaolo Divisione Banca dei Territori Divisione Banche Estere Divisione Private Banking Divisione Corporate e Investment Banking Divisione Asset Management Divisione Insurance Capital Light Bank Personale Pianificazione e Controllo di Gestione Strategie e Marketing Qualità, Controlli e Coordinamento Operativo Corporate e Public Finance Global Banking & Transaction International Network & Global Industries Servizio Proprietary Trading 6 6

7 Desk Copertura di tutti i segmenti di mercato Grazie alla professionalità e alla competenza di oltre 800 professionisti, Banca IMI opera nell investment banking, nella finanza strutturata e nel capital markets sui principali mercati domestici e internazionali. Oltre alla sede centrale di Milano, Banca IMI presenta una filiale operativa a Londra e una controllata, Banca IMI Securities Corp., a New York Global Markets Banca IMI fornisce una consulenza specialistica sulla gestione dei rischi finanziari ad aziende, banche e istituzioni finanziarie, nazionali e internazionali. Player italiano di riferimento nelle attività d intermediazione sui mercati azionari e fixed income, la banca ricopre il ruolo di market maker su una vasta gamma di strumenti, come Titoli di Stato, azioni, cambi, derivati su materie prime e derivati su equity e tassi. Banca IMI presidia inoltre la creazione e distribuzione, sul territorio italiano ed estero, di prodotti di investimento dedicati alla clientela retail Corporate & Strategic Finance La divisione di Corporate and Strategic Finance di Banca IMI opera attraverso un team di professionisti con competenze distintive e approfondite. Grazie alla sua solida esperienza e al track record di successo, offre prodotti e servizi nella consulenza per operazioni di Merger & Acquisitions, nel mercato primario azionario e obbligazionario e nella finanza strutturata. Oltre alla sede centrale di Milano, Banca IMI opera attraverso la filiale di Londra e la controllata Banca IMI Securities Corp. a New York Aree di attività Global Markets Corporate & Strategic Finance Trading Sales & Distribution Credit Solutions Group Structuring Finance & Investments M&A Advisory Equity Capital Markets Debt Markets Finanza Strutturata Leveraged & Acquisition Finance, Project Financing, Real Estate, Corporate Lending e Loan Agency Banca IMI Securities Corp. è una controllata interamente posseduta da Banca IMI ed è un broker/dealer statunitense. I prodotti e servizi discussi nel presente documento non vengono necessariamente offerti da Banca IMI Securities Corp. I soggetti degli Stati Uniti devono contattare direttamente Banca IMI Securities Corp. Si vedano i riconoscimenti citati in slide

8 Global Markets: attività principali (1/2) Trading Banca IMI conduce attività di trading e market making di titoli di stato e di prodotti di credito, di derivati su tassi di interesse e inflazione ed è liquidity provider su ETF, fondi indicizzati, azioni e obbligazioni convertibili. Tra i principali emittenti italiani di prodotti equity linked, Banca IMI copre l intera gamma di derivati quotati e over-the-counter nonché di prodotti strutturati. Infine Banca IMI è molto attiva nel mercato internazionale FX (sia cash che derivati) su un ampio spettro di cross, ed è una realtà affermata nel mercato delle commodity (comparti energy, agriculture e metal). Il team di Strategist di Banca IMI elabora un ampia gamma di analisi, ricerche e comunicazioni di marketing nei principali mercati azionari, obbligazionari, valutari e delle materie prime. Sales & Distribution Banca IMI, attraverso un team di professionisti a Milano, Londra e New York, propone soluzioni finanziarie personalizzate, per rispondere alle esigenze della clientela, istituzionale e corporate, sui mercati domestici e internazionali. Offre un ampia gamma di prodotti e servizi di investimento, finanziamento e di gestione del rischio collaborando con le maggiori reti di distribuzione italiane ed estere, asset manager, assicurazioni, fondi pensione, fondazioni e casse di previdenza. Attraverso, Banca IMI offre alla propria clientela istituzionale servizi di Multi Asset Electronic Execution e di Voice Brokerage: tramite una delle soluzioni più avanzate in termini di accesso integrato ai mercati finanziari si ricerca la Best Execution su una vasta tipologia di prodotti finanziari cash e derivati. Banca IMI Securities Corp. è una controllata interamente posseduta da Banca IMI ed è un broker/dealer statunitense. I prodotti e servizi discussi nel presente documento non vengono necessariamente offerti da Banca IMI Securities Corp. I soggetti degli Stati Uniti devono contattare direttamente Banca IMI Securities Corp. 8 8

9 Global Markets: attività principali (2/2) Credit Solutions Group La banca assiste i clienti istituzionali attraverso operazioni di securitisation e risk transfer per assicurare adeguati livelli di patrimonio e di liquidità, ridurre la leva finanziaria e gestire attivamente i rischi di credito illiquidi, inclusi i non performing loans. Banca IMI è inoltre un interlocutore privilegiato per i clienti corporate che evidenziano l esigenza di migliorare le condizioni di accesso al credito, e gli indicatori gestionali, attraverso la cessione dei crediti commerciali. Structuring Ideazione e implementazione di soluzioni di modellizzazione, investimento, funding, risk management in una logica cross assets (equity, credito, FICC) and across clients (corporate, retail, financial institution): cruciale è l adeguata considerazione degli aspetti anche non strettamente finanziari (ad es. regolamentari, contabili, quantitativi) delle suddette soluzioni. Structuring lavora in stretta collaborazione con le altre unità della banca. Finance & Investments Gestisce il capitale, il rischio di liquidità ed i rischi in conto proprio della banca, nel rispetto delle policy aziendali e di Gruppo; inoltre coordina gli interventi volti alla gestione del capitale assorbito con l obiettivo di ottimizzare gli assorbimenti patrimoniali e migliorare l EVA. 9 9

10 Global Markets: dati di riferimento e riconoscimenti Market Making su oltre strumenti finanziari (obbligazioni, azioni, forex e derivati) 1 per volume di transazioni su strumenti cash sul mercato domestico MOT (Dati Assosim 2014) Specialista di titoli di stato italiani e dei principali mercati europei 5 per volumi scambiati sul mercato del debito italiano MTS (Dati MTS 2014) Accesso ai principali mercati internazionali attraverso la piattaforma proprietaria tecnologicamente avanzata Riconscimenti Italian Certificate Awards classificato nelle categorie: Certificato dell anno con Double Express su ENI S.p.A. Miglior Certificato a Capitale Protetto con Digital EUR/USD Sondaggio Risk-Italia classificato nelle categorie: Derivati su tassi di interesse oltre i 2 anni in Euro Opzioni su tassi di interesse in Euro Opzioni esotiche su tassi Pronti contro termine in Euro Swap FX: Dollaro USA/Euro Warrants Italian Certificate Awards 2013 Sondaggio Risk-Italia classificato nelle categorie: Miglior Certificato a Capitale Protetto con Digital Eurostoxx Oil & Gas Index 1 classificato nelle categorie: Consulenza in derivati e gestione del rischio Opzioni su tassi di interesse in Euro Pronti contro termine in Euro Opzioni su indici azionari italiani Warrants 10 10

11 Corporate & Strategic Finance: attività principali (1/2) Banca IMI è partner di riferimento per le aziende che intendono quotarsi oppure, se già quotate, che abbiano necessità di soddisfare particolari esigenze finanziarie legate al proprio capitale; offre inoltre ai propri clienti (Corporate, Istituzioni Finanziarie e Sovrane, etc.) una gamma completa di servizi nell ambito della raccolta del capitale di debito, sia sul mercato domestico che internazionale Equity Capital Markets Debt Capital Markets Servizi Banca IMI struttura ed effettua, collocamenti di azioni e di obbligazioni convertibili in azioni presso investitori istituzionali e retail Il team di DCM offre un ampia gamma di servizi nell ambito dell attività di raccolta del capitale di debito Attività Principali Quotazioni in Borsa Aumenti di capitale Offerte secondarie Offerte Pubbliche di Acquisto Strategic Equity e Derivati Emissioni equity-linked e convertibili Corporate Broking Emissione di obbligazioni Corporate (Investment Grade, High Yield, Hybrid) Emissione di obbligazioni Financial Institutions (Senior, Covered, Subordinated, Capital Securities, ABS) Emissione di obbligazioni Sovereign e Supranational Liability Management (tender offers/exchange offers) Collocamenti privati Rating Advisory Collocamenti presso investitori istituzionali di strumenti di investimento alternativi (fondi immobiliari, rinnovabili etc.) Collocamenti retail Track record 61 IPOs per un valore di circa 20 mld di euro dal 2000 Leader nel mercato obbligazionario italiano nel periodo e 1 bookrunner nel 2014 con 68 deals per un valore di oltre 20 mld di euro Banca IMI e Thomson Financials Thomson Financials League Tables 11 11

12 Corporate & Strategic Finance: attività principali (2/2) Banca IMI si posiziona quale leader nel mercato italiano offrendo un ampia gamma di prodotti e soluzioni innovative. Banca IMI detiene anche la leadership assoluta in Italia nel supporto ai Financial Sponsor, sia in termini di servizi di advisory sia nella strutturazione di operazioni LBO M&A Advisory Finanza Strutturata Servizi Attraverso un team di professionisti specializzato nelle principali industry, Banca IMI propone un ampio e completo portafoglio di servizi di M&A Advisory Il team di Finanza Strutturata offre una gamma completa di prodotti di Loan Market e servizi correlati Attività Principali Consulenza finanziaria generale e strategica Fusioni, acquisizioni e dismissioni, spin off Ristrutturazioni societarie e finanziarie Partnership strategiche/joint venture Valutazioni società e/o asset Attività di raccolta di capitale Organizzazione e strutturazione di operazioni finalizzate ad acquisizione o fusione (sponsor driven LBO, MBO, ecc.) Project Finance e Specialised Lending nel settore pubblico e privato Consulenza finanziaria e finanziamenti strutturati nel settore Real Estate Operazioni di finanziamento a medio-lungo termine sindacate (anche in club deal) di natura corporate Gestione amministrativa (Banca Agente) e contabile delle operazioni strutturate e sindacate per conto del Gruppo Track record Oltre 220 operazioni di M&A completate nel periodo , di cui il 50% ca. relative a controparti internazionali, per un valore di oltre 88 miliardi di euro 1 per valore delle transazioni, con oltre 430 operazioni strutturate e coordinate quale MLA nel periodo Italia e 1 Bookrunner Fonte: Thomson Reuters M&A League Table Fonte: Dealogic - Italia Loan Analytics; i dati si riferiscono a tutto il Gruppo Intesa Sanpaolo 12 12

13 Corporate & Strategic Finance: principali riconoscimenti Awards 2015 Awards 2014 Awards 2013 Corporate M&A Awards Deal of the year FASHION (Blackstone - Versace) Finance Monthly Global Awards 2015 Investment Banking Firm of the Year PFI Awards - Deals of the year Americas (Freeport) Americas Petrochemical (Sasol) Renewables (Edens) IFR Awards - Deals of the year EMEA Leveraged Loan (Numericable) PFI Awards - Deals of the year Americas (Sabine Pass) Europe Infrastructure (BreBeMi) Euromoney Project Finance - Deals of the year Europe Real Toll (BreBeMi) ACQ Global Awards Investment Bank of the year - Italy M&A - Deals of the year Voluntary tender offer di Salini su Impregilo Awards 2012 Awards 2011 PFI Awards - Deals of the year Americas Renewables (Cerro del Aguila) Americas Petrochemical (Braskem Idesa) IFR Awards - Deals of the year EMEA Loan (Snam) ACQ Global Awards Financial Advisor of the year - Italy PFI Awards - Deals of the year European Gas (OJSC Gazprom) Asian Petrochemical (Jurong Aromatics) Global M&A (Enel Rete Gas) Americas Power (CPV Sentinel) Asian PPP (Adelaide Hospital) Americas (PR-22 & PR-5) European PPP (Ecomouv) Infrastructure Journal Awards - Deals of the year Oil & Gas (Jurong Aromatics) Euromoney Project Finance - Deals of the year European Oil&Gas Upstream (OJSC Gazprom) Asian Pacific Petrochemical (Jurong Aromatics) European Oil & Gas Portfolio Financing (Enel Rete Gas) European Renewables Portfolio Refinancing (Endesa) European Solar (NextEra Energy) Asia Pacific PPP (Adelaide Hospital) North America Transport (PR-22 & PR-5) European Transport Technology (Ecomouv) Middle Eastern Toll Road (Salik) 13 13

14 Dati finanziari e rating di Banca IMI dati Full Year 2014 Highlights 31/12/2014 (mln ) 31/12/2013 (mln ) Variazioni Proventi Operativi Netti 1.314, ,9 3,1% Costi 405,3 356,7 13,6% Risultato Gestione Operativa 924,4 938,9-1,5% Risultato Netto 505,9 146,9 - Totale Attivi ,8% Coefficienti patrimoniali e rating (3) 31/12/ /12/2013 Variazioni Core Tier 1 (mln ) (4) 1,3% Total Capital Ratio (%) 12,4 11,0 - Moody s Stardard & Poor's Fitch Rating (alla data del documento) Baa1 BBB- BBB+ Fonte: Banca IMI bilancio consolidato PON da Gestione Caratteristica (3) Fonte: Banca IMI bilancio indivisuale (4) Dato proforma secondo metodologie Basilea III 14 14

15 Un modello di business diversificato PON disaggregati 2014 (mln ) Markets Investment Banking Finanza Strutturata Banca IMI di cui: Markets di cui: Investment Banking di cui: Finanza Strutturata 14% 6% 26% 14% 12% 68% 58% 17% 22% 64% Fixed Income Credits Equity Brokerage Advisory ECM DCM Project & Acq. Fin. Real Estate Corporate Sol. Banca IMI e soc. controllate; PON da Gestione Caratteristica Ivi compresa la gestione finanziaria e di capitali 15 15

16 Dati e contatti della società New York Banca IMI Securities Corp. 1 William Street New York NY Tel London Branch 90 Queen Street London EC4N 1SA, UK Tel Milano Sede principale Largo Mattioli, Milano Tel Dati della società Capitale azionario Codice ABI Società del gruppo bancario Intesa Sanpaolo Membro del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi Registrato presso il registro delle imprese di Milano Registrazione numero e identificativo fiscale Web: Bloomberg: IMI<GO> Banca IMI Securities Corp. è una controllata interamente posseduta da Banca IMI ed è un broker/dealer statunitense. I prodotti e servizi discussi nel presente documento non vengono necessariamente offerti da Banca IMI Securities Corp. I soggetti degli Stati Uniti devono contattare direttamente Banca IMI Securities Corp

17 Disclaimer Il presente documento è stato redatto e pubblicato da Banca IMI S.p.A., banca appartenente al gruppo bancario Intesa Sanpaolo, e sottoposta ai regolamenti della Banca d Italia e della Consob. Le informazioni contenute nel presente documento sono esclusivamente per scopi informativi e non costituiscono ricerca di investimento o suggerimento o consiglio, implicito o esplicito, connessa a qualsivoglia strategia di investimento su strumenti finanziari o su emittenti di cui nel presente, né stimolo o invito, o consiglio di investimento e non pretende di offrire consulenza legale, fiscale o di qualsiasi altro genere. Né il gruppo bancario Intesa Sanpaolo, né alcun ufficio, rappresentante o dipendente della stessa accetta alcuna responsabilità (per negligenza o altro) per qualsivoglia perdita diretta o consequenziale derivante dall uso di informazioni incluse, ma non limitate all affidamento su qualsivoglia informazione nel presente documento. Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla data del presente materiale e possono essere soggette a modifiche senza ulteriore notifica. Le informazioni sono basate su fonti ritenute affidabili e in buona fede, tuttavia non vengono rese dichiarazioni o garanzie in merito alla loro accuratezza o correttezza. Il presente documento non deve essere riprodotto o ridistribuito, direttamente o indirettamente, a qualsivoglia altra persona o pubblicato, interamente o parzialmente, per qualsivoglia ragione, senza il precedente consenso scritto di Banca IMI. I diritti d'autore ed eventuali altri diritti intellettuali inerenti i dati e le informazioni di cui nel presente appartengono al gruppo bancario Intesa Sanpaolo, salvo diversamente dichiarato. Tali dati e informazioni non possono essere distribuiti o riprodotti, interamente o parzialmente, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza il precedente consenso scritto di Banca IMI

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 SETTEMBRE 2014

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 SETTEMBRE 2014 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 SETTEMBRE 2014 INTESA SANPAOLO VINCENTE, TRA LE BANCHE EUROPEE, NON SOLO NELL ESERCIZIO DI ASSET QUALITY REVIEW E STRESS TEST MA ANCHE NELL

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 DICEMBRE 2014

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 DICEMBRE 2014 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 DICEMBRE 2014 FORTE AUMENTO DELLA REDDITIVITÀ, SUPERIORE AGLI OBIETTIVI DEL PIANO DI IMPRESA 2014-2017. PROPOSTA DI DIVIDENDI CASH PER 1,2

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 FORTE AUMENTO DELLA REDDITIVITÀ, SUPERIORE AGLI OBIETTIVI DEL PIANO DI IMPRESA 2014-2017. ELEVATA PATRIMONIALIZZAZIONE, LARGAMENTE

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014

COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014 COMUNICATO STAMPA INTESA SANPAOLO: RISULTATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO 2014 UTILE NETTO DEL 1 SEM. 2014 A QUASI 1,2 MLD, SE SI ESCLUDE L AUMENTO RETROATTIVO DELLA TASSAZIONE RELATIVA ALLA PARTECIPAZIONE

Dettagli

Maggio 2014. Guida dell Azionista

Maggio 2014. Guida dell Azionista Maggio 2014 Guida dell Azionista Con la presente Guida intendiamo offrire un utile supporto ai nostri azionisti, evidenziando i diritti connessi alle azioni possedute e consentendo loro di instaurare un

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (IN VIGORE DAL 1 DICEMBRE 2014) INDICE POLITICA... 1 1 DISPOSIZIONI

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi -

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi - Direttiva 2004/39/CE "MIFID" (Markets in Financial Instruments Directive) Direttiva 2006/73/CE - Regolamento (CE) n. 1287/2006 Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Università degli Studi di Parma Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Prof.ssa Paola Schwizer Anno accademico

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop.

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. Revisione del 15/02/11 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di trasmissione

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale in Viale Umberto I n. 4, 00060 Formello (Rm) Tel. 06/9014301 Fax 06/9089034 Cod.Fiscale 00721840585 Iscrizione Registro Imprese Roma e P.Iva 009260721002 Iscritta all Albo

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.com Mangustarisk Italia s.r.l. Via Giulia, 4 00186, Roma (Italia) Tel. +39 06 45439400 Fax.

Dettagli

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive MiFID - Markets in Financial Instruments Directive STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (EXECUTION & TRANSMISSION POLICY) (documento redatto ai sensi del Regolamento

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 2 Agenda 17.00 17.15 Introduzione Matteo Carcano Orc Software 17.15 17.30 Le opportunità di

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI INDICE 1. Premessa... 2 1.1 Scopo del documento... 2 1.2 Riferimenti normativi... 2 2. Ambito di applicazione e destinatari... 2 3. Fattori di Best Execution...

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011 STRATEGIA SINTETICA Versione n. 4 del 24/05/2011 Revisione del 24/05/2011 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di esecuzione e trasmissione

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario 13 maggio 2009 Agenda Criteri di classificazione dei mercati Efficienza dei mercati finanziari Assetto dei mercati mobiliari

Dettagli