ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A.GENTILI SAN GINESIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A.GENTILI SAN GINESIO"

Transcript

1 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A.GENTILI SAN GINESIO A.S. 2010/11 - VERBALE N. 3 CONSIGLIO di ISTITUTO 12/11/2010 Il giorno 12/11/2010, alle ore 18.00, presso l aula dei professori l I.I.S. A. Gentili di San Ginesio, si è riunito il Consiglio di Istituto, regolarmente convocato con nota n. 2791/A19 6/11/2010, per discutere seguente o.d.g.: 1. Lettura ed approvazione verbale seduta precedente. 2. Comunicazioni Presidente Consiglio di Istituto e Dirigente Scolastico. 3. Contratti di fornitura servizi in scadenza. 4. Variazioni di bilancio e definitivo assestamento al 30/11/ Fatture a ratifica. 6. Varie ed eventuali. Il Presidente Consiglio Sig. Enrico Taffetani accerta i presenti e gli assenti che risultano giustificati: Cognome e nome P/A Cognome e nome P/A Docenti Studenti Prof. Caronna Ferdinando - Caponi Diego - Prof. Lambertucci Marcello P Garner Medwin Samuel Joseph - Prof. Paoloni Paolo P Taccari Giacomo - Prof. Quassinti Sandro P A.T.A. Prof. Valeri Giuliano P Iori Giuliana P Prof.ssa Vasconi Tiziana P Membro di diritto Genitori Dirigente Scol. Prof. Sancricca Giorgio P Carducci Maria Letizia A Membro non di diritto (su invito D.S.) Dell Orso Eura P D.s.g.a. Belli Daris P Taffetani Enrico (Presidente) P Il Presidente, accertata la validità la seduta, procede alla lettura e discussione dei punti all o.d.g. Punto n. 1 o.d.g. - Lettura ed approvazione verbale seduta precedente. Il Presidente procede alla lettura verbale la seduta precedente, peraltro già disponibile e visionabile nel sito internet l Istituto. Il verbale viene approvato all unanimità dei presenti. Punto n. 2 o.d.g. - Comunicazioni Presidente Consiglio di Istituto e Dirigente Scolastico. a) Comunicazione Presidente circa la circolazione dei mezzi di trasporto nel centro storico di San Ginesio. Il presidente Taffetani informa i membri Consiglio di aver presenziato lo scorso mercoledì ad una prova di transito di un pullman all interno centro storico. Lo scopo era quello di verificare la possibilità di far transitare i pullman di linea per un percorso nuovo, in modo da fare scendere gli studenti le scuole superiori l Istituto A. Gentili e di quello professionale E. Rosa il più vicino possibile alle loro sedi scolastiche. Il presidente informa che tale ipotesi di percorso ha trovato contrari gli autisti la società SASP, ciò nonostante egli si impegna a contattare quanto prima anche il DS l Istituto professionale per coinvolgerlo maggiormente in questa iniziativa. Comunica infine che il sindaco di San Ginesio si è dichiarato ben disposto ad operare modifiche all ingresso piazzale le scuole medie inferiori, previo assenso da parte degli autisti le autocorriere. La questione, pertanto, rimane aperta. b) Comunicazioni Presidente e Dirigente circa gli obiettivi raggiunti dal Consiglio di Istituto e ringraziamenti per il lavoro svolto. Prende la parola il presidente Taffetani che, alla fine suo mandato triennale, ringrazia tutti i membri Consiglio per la loro preziosa collaborazione ed il buon lavoro svolto nel corso mandato. Interviene anche il DS prof. Giorgio Sancricca ribadendo che, una volta subentrato al DS Palazzetti congedato per limiti di età, ha trovato nell Istituto un buon ambiente di lavoro e si augura che molti dei membri presenti possano essere rieletti anche per i prossimi tre anni. Ricorda come soprattutto in quest ultimo anno scolastico ( ) si sono vissuti momenti davvero icati e, in qualche caso, critici al momento trasloco dalle sedi provvisorie alla rinnovata sede l Istituto, ma che, grazie alla determinazione dei membri Consiglio e suo Presidente, molte difficoltà logistiche ed economiche sono state superate. Il DSGA Daris Belli viene ringraziato in particolare per la sua acribìa nella tenuta dei conti e nella produzione dei resoconti sempre chiari e puntuali. Punto n. 3 o.d.g. Contratti di fornitura servizi in scadenza. Vengono esaminati i vari contratti di fornitura servizi in scadenza per i successivi provvedimenti di competenza: Oggetto Importo annotazioni contratto contratto scade annuo RSPP n.62/07 04/05/ ,00 Disdetto il contratto per costi non più sostenibili con Radiosanit Roseto degli Sicurezza prot.1370 Abruzzi, anche in vista la nuova agibilità. E prevista la formazione di l 11/05/07 Personale interno per ASPP, RSPP, Antincendio e I Soccorso. Il C.I. esprime parere favorevole all unanimità dei presenti. Assist. hardware software /10/05 14/10/ ,60 Disdetto il contratto con Ditta Meeting di Pollenza per costi non più sostenibili. Prevista indagine conoscitiva per servizio a chiamata, che tenga conto costo orario e tempo di intervento (qualità prezzo). Il C.I. esprime parere favorevole all unanimità dei presenti.

2 Oggetto contratto contratto scade fotocopie fotocopie ADSL e centralino voip Pizza Manutenz. aree verdi Liceo Sarnano Distributori automatici Pulizie Sarnano Tesoreria Prot.n Contr.n.1 29/9/ /10/ /4/07 Richiesta annuale Rinnovo x anno con Provincia Macerata n.7 7/1/09 n /12/07 n /10/06 Importo annuo 20/11/10 Circa ,00 29/10/10 Circa ,00 annotazioni Disdetto con SW Office Automation di Monte San Giusto per fotocopiatrici a noleggio Konica Minolta bizhub 163, b/n (schede alunni S.Ginesio) e Konica Minolta bizhub C220 (ufficio segreteria). Proposta di gara per il servizio fotocopie docenti/alunni scheda tutto compreso (manutenzione ordinaria, toner, altro, carta esclusa) + focopiatrice per ufficio simile a Minolta (in rete, incluso scanner, ecc.). Il C.I. esprime parere favorevole all unanimità dei presenti. Disdetto con Frasini Euroffice di Comunanza per fotocopiatrici alunni Xerox S.Ginesio e Olivetti Sarnano. Stessa proposta sopra citata. Il C.I. esprime parere favorevole all unanimità dei presenti. 648,00 Il servizio Adsl per San Ginesio è garantito dalla Servili Computer srl, con Adsl velocità/qualità superiori rispetto alla Telecom a fronte di un costo inferiore. Per il centralino la spesa iniziale e quella annuale di assistenza è inferiore di almeno la metà rispetto a quella Telecom. Per Sarnano verrà istallata ADSL Home facile 7mega, nettamente più conveniente rispetto alla attuale, tenuto conto l unificazione voip con San Ginesio, con un abbattimento dei costi mensili fissi e di traffico valutati in almeno 120 euro. Il C.I. esprime parere favorevole all unanimità dei presenti. 0 Attualmente il servizio è a cura la Pizzeria La Fornarina per San Ginesio (bianca 0,60-rossa 0,70-farcita1,00) e per Sarnano dalla Pizzeria Sassotetto (tranne il mercoledì) e dalla Pizzeria Birrozzi G. (solo il mercoledì) (prezzi bianca 0,70 rossa 0,80). Vista la richiesta la Pizzeria Birrozzi di Sarnano di usufruire dei locali per l offerta settimanale servizio, escluso il giorno libero di chiusura (domanda pervenuta entro il 23/10 come da Regolamento di Istituto), e tenuto conto l opportunità di procedere ad un contratto triennale dall 1/1/2011, si propone di invitare le ditte territoriali ad usufruire dei locali scolastici per la fornitura di tale servizio (nel rispetto Regolamento in essere, che prevede una loro richiesta di ingresso, previo pagamento rimborso spese annuali di 250 euro). Sarà compito la Scuola richiedere le dovute garanzie certificative ASL e circa le caratteristiche la pizza (valutando l esclusione di alimenti alternativi che prevedono particolari trattamenti ASL nel trasporto e nella vendita). Il C.I. esprime parere favorevole all unanimità dei presenti ,00 Tenuto conto le note n l 1/6/10 e n /10/10 Settore VI Istruzione la Provincia di Macerata, con le quali si comunica l emanazione la direttiva la Giunta Provinciale 6/4/10 secondo cui i lavori di manutenzione ordinaria di importo superiore a.1.000,00 devono essere preventivamente comunicati dai Dirigenti Scolastici al settore IX e da questo assentiti, si ritiene opportuno procedere alla richiesta di preventivi per la manutenzione di aree verdi dall anno 2011, visto anche il sensibile importo di spesa annuale. Attualmente hanno presentato richiesta le seguenti ditte: l attuale concessionaria Cesaroni Angelo (Via Rossini, 3 Sarnano p.iva , Ditta Verde & Dintorni di Scagnetti Alberto (V. De Minicis, 2 Sarnano cell.338/ ), Ditta Di Luca Alessandro (C.da Torre di Morro snc San Ginesio p.iva tel./fax 0733/ cell.338/ Si propone di chiedere alla Provincia di Macerata l albo completo dei fornitori, al fine di procedere nella richiesta di preventivo con i seguenti criteri minimi: - il prato in cui deve essere effettuato il taglio l erba è la parta intorno al parcheggio, imitato da un lato dal cancello d ingresso e dall altro lato dalla direzione d uscita di sicurezza corridoio dei laboratori; - il taglio d erba va effettuato 4 (quattro) volte l anno; - oltre al taglio d erba è prevista la potatura degli arbusti e le piante presenti nel prato e la pulitura la rete di recinzione e dei cordoli intorno al piazzale fino alla strada comunale. Il C.I. esprime parere favorevole all unanimità dei presenti. 31/12/11 0 MCM di Carbonari. Contributo alla Scuola di.900,00 annui per 6 distributori San Ginesio Sarnano a titolo di rimborso spese. Alla scadenza si proporrà una richiesta di aumento rimborso. 31/12/ ,44 + istat 01/01/07 31/12/16 Ditta C.I.C.L.A.T. di Bologna. Il rinnovo/nuovo incarico la convenzione dipende dall Ufficio Scolastico Regionale. 0 Contributo alla Scuola dalla Banca Popolare di.1.200,00. L art.44 la L.23/12/94 n.724 sancisce il divieto di tacito rinnovo dei contratti per forniture di beni e servizi. Il C.I. valuta favorevolmente le ragioni di convenienza (qualità e funzionalità servizio e contributo offerto) che giustificano il rinnovo contratto stesso per l anno finanziario 2011, nel limite normativo di 9 anni. Punto n. 4 o.d.g. Variazioni di bilancio e definitivo assestamento al 30/11/2010. Il Dirigente Scolastico propone di apportare al Programma annuale per l anno 2010 le seguenti variazioni successive al 30/6/10 e, come previsto dal D.I. 44/2001, entro il 30/11/2010:

3 var. Nuovi Finanziamenti Oggetto di contributi e risorse accertate Distribuzione In uscita Euro Da Stato MIUR Acc.supplenze - Nota Miur n /7/10 A3 spese di personale 735, Da Stato MIUR MIUR 4/8/10 - Aree a rischio 2009/10 P1 Org.ne e gestione POF 907, Da Stato MIUR MIUR 3/8/10 acconto suppl.brevi A3 spese di personale 8.753, Da Stato MIUR Acc.supplenze - Nota Miur n /7/10 A3 spese di personale Da Stato MIUR contrib. progetti POF 2009/10 - ed.stradale P1 Org.ne e gestione POF 453, Contributi contributo Provincia MC per arredo e trasloco A4 Spese di investimento ,00 Provincia vincolati Ist.Magistrale - Nota n.2718/c14 27/10/10 A5 Spese per immobili Da Stato MIUR Acc.supplenze - Nota Miur n /10/10 A3 spese di personale 8.078, Provincia prog. Nota n /6/10 Provincia MC L.47/97 P1 Org.ne e gestione POF 661, Contributi integr. spese manut. Liceo Sarnano Amm.ne A1 Funzion. amministrativo 1.569,00 Provincia vincolati Prov.le MC - n /9/10 A5 Spese per immobili Famiglie vincol. Famiglie-alunni visite guidate e viaggi istr.2010/11 P2 Visite guidate/viaggi istruz , Famiglie vincol. Integrazione per assicurazioni alunni a.s.2010/11 A1 Funzionamento amm.vo 268, Da Stato MIUR Miur accordo di rete innovaz.tecnolog.l.i.m A4 Spese di investimento 1.876, Da Stato MIUR Nota Miur n /10/10 dir.68 ditte pulizia A1 Funzionamento amm.vo 3.325, Da Stato MIUR Nota n /10/10 - Aree a rischio 2010/11 P5 Formazione e agg.to 302,22 Le posizioni numeriche sono storni di spesa all interno la medesima attività/progetto, senza variazioni in entrata rispetto al budget iberato nel Programma Annuale Variazioni successive al 12/11/10 su entrate finalizzate: Da Stato MIUR Nota Miur n /10/10-4/12 FIS/MOF A3 P1-P ,79 a.s.2010/ Da altre Istituzioni Nota n /5/10 Comunità Montana A4 beni di investimento 996,00 M.Azzurri S.Ginesio x popolazione giovanile Da Stato MIUR Contrib.Miur su progetto Scuola Mia 27/5/10 A4 beni di investimento 1.000, Comune vincolati Contrib.Comune S.Ginesio a copertura spese A4 beni di investimento 1.590,74 gestione e trasloco ex-ist. Magistrale Contributi integr. spese manut. Liceo Sarnano Amm.ne A5 Spese per beni mobili 996,00 Provincia vinc. Prov.le MC per laboratori didattici laboratori didattici Sarnano Contributi Comenius Partenariati bilaterali Accordo n P4 Spese stages scambio 4.000,00 Fondi Europei 1-IT2-COM saldo culturale Comenius Famiglie vinc. variazione per maggior contributo famiglie corsi P3 Servizi agli studenti 801,34 Per corsi POF POF 2009/ Famiglie vincol. variazione per contributo Famiglie viaggi istruzione e stages alunni istituto a.s.2010/2011 P2 Viaggi istruzione P4 Stages 2.000, , Da Stato MIUR Nota Miur n /11/10 integrazione P3 Spese di personale 608,00 FIS/MOF a.s.2010/11 (in base a docenti sostegno in organico 4/12.608,00 lordo stato (su tot ,29, di cui 8/ ,89 cedol.unico) Da Stato MIUR Variazione a copertura residuo attivo spese supplenti temporanei novembre e dicembre 2010 A3 Spese di personale 6.052,17 Punto n. 5 o.d.g. Fatture a ratifica. Il Dsga illustra le seguenti fatture, come da giornale di cassa che riporta mandati di pagamento dal n.158 al n.294: FATTURE N mandato oggetto importo 158 Fatt.n /6/10 mat.tecn.spec. segreteria - Grafos snc di Ramadori Sabina &C. 72, Fatt.n /5/10 manut.ord.estintori Sarnano Antincendio Tolentino 120, Fatt.n.3616 l'11/6/10 manut.ordin. pc lab.inf. Sarnano - Meeting s.r.l. 183, Fatt.n /6/10 Enel Sarnano 05/ , Fatt.n /05/10 Contr.serv.pulizia periodo 05/2010 Sarnano Ciclat srl 1.071, Ruolo idrico Liceo Scientifico Sarnano - dal 20/10/09 al 14/4/10 Comune Sarnano 255, Fatt.n.434 5/7/10 - centralino Pbx Over Ip - L.Finanz.2008 modif. art.78 D.Lgs.82/ ,00 IIS A.Gentili/Liceo Scientifico Sarnano 187 Fatt.n /06/10 Contr.serv.pulizia periodo 06/2010 Sarnano Ciclat srl 1.071, Conto contr Prestazioni 05/2010 (34,16) e 06/2010(145,48) Poste Italiane 179, Conto 4/10 - Fatt.n.8M telecom S.Ginesio 08/7/10 317, Francobolli e facile consumo a.s.2009/10 - Fatt.n.1 e 2 26/7/10 Tabacch.Guglielmi SG 781, Fatt.n.492/CV 15/6/10 - Mob.macc.lab.Fisica Liceo Scientifico Sarnano Tecnolab 672, Fatt.n /7/10 e n /7/10 manut. ordin. Bagni hand. Liceo Sarnano 611, Abbonamento annuale WI-DSL fidoka - Fatt.n.427 3/7/10 648, Fatt.n /7/10 mat.pulizia Liceo Sarnano luglio-agosto Agricola Ginesina 195, Fatt.n /6/10 materiale igienico Agricola Ginesina 30, Fatt.n /7/10 fotocopie luglio/settembre SW Office Automation srl 356, Fatt.n /7/10 Enel Sarnano 06/ , Conto 4/10 - Fatt.n.8M telecom Sarnano 08/7/10 188, Fatt.n /7/10 manut.ordin.hardw. - Servili Computer S.r.l. 271, Abbonamento Notizie la Scuola per Liceo Scientifico Sarnano a.s.2010/ ,00

4 N mandato oggetto importo 244 Conto 5/10 Telecom - Fatt.n.8M SG (194.50) e n.8m SR (160.00) 354, Fatt.n /08/10 Enel Sarnano 07/ , Conto Prestazioni 07/2010 (69.87) e 08/2010 (24,84) Poste Italiane 94, Abbonamento NOTIZIE DELLA SCUOLA a.s.2010/11 Ist. Mag. San Ginesio 95, Fatt.n /09/ Meeting s.r.l. manut.ordin.hardware 81, Fatt. n. 40/ /09/2010 Registri Spaggiari 123, Fatt. n. 6380/D 15/09/ Eurocarta s.r.l. carta fotocopie in offerta 351, Fatt. n. 6616/D 22/09/ Eurocarta s.r.l. carta fotocopie in offerta 454, Fatt. n /09/2010 e n /09/ DI.MAS srl materiale pulizia 317, Fatt. n. 2346/S 31/08/ Casa Editrice G.Leardini stampati e registri 409, Acquisto facile adsl home 7 mega x Liceo Sarnano 560, Reintegro fondo minute spese e chiusura fondo con reversale per anno , Fatt.n /9/10 Office Depot Italia S.r.l. (accessori per bagni) 494, Fatt. n /09/2010 (Istituto Magistrale) MARMI 2001 di Pierluigi Luigino 323, Fatt.n /8/10 IIS A.Gentili idropulitrice in offerta - Delta Welding System 1.680, Fatt.n.796 7/9/10 impianti/arredi archivio Ditta Riganelli Corridonia 1.507, Fatt.n.9 6/10/2010 Arredi Ist.Magistrale Ditta Censori falegnameria Teramo 420, Fatt.n /9/10 ripristino rete pc sede s.ginesio Servili computer srl 580, Fatt.n.3062/01 24/9/10 materiale facile consumo e cancelleria - Titanedi 828, Fatt.n /09/10 Enel Sarnano 08/ , Fatt.n /9/10 impianti/arredi Ditta Riganelli Corridonia 1.380, Polizza Programma Assicurativa Ambiente Scuola 14/10/10-14/10/ , Fatt.n /9/10 e n /9/10 impianti/arredi uffici Ditta Riganelli Corridonia 1.944, Fatt.n /9/10 SW Office Automation srl schede fotocopie alunni 109, Fatt.n.640 l'11/10/2010 Progetto LIM contributo ministeriale 1.876, Fatt.n.17 30/9/10 manut.aree verdi Liceo Scientifico Sarnano , Fatt.n /10/10 Ecoservice di Santarelli Paolo cartucce stampanti 235, Fatt.n /10/10 Viaggio istr. Assisi 27/10/10 Madebus Comunanza 570, conto carta credito B.24/7 5/10/10 spese manutenzione Ist.Magistrale 135, Fatt.n /10/10 Enel S.Ginesio 10/10 allaccio potenza 40kw 1.594, Fatt.n.933 e n /10/10 impianti/arredi uffici e archivi Ditta Riganelli Corridonia 1.944, Fatt.n.988 e 989 4/11/10 impianti/arredi classi Ditta Riganelli Corridonia 1.710,00 I restanti mandati si riferiscono ai versamenti degli stipendi e le relative ritenute dei supplenti temporanei e dei compensi accessori Personale Docente ed Ata in organico, disposti d ufficio per legge. Punto n. 6 o.d.g. Varie ed eventuali. SUB 1: Richiesta preventivi. Benché l art.34 D.I. di contabilità scolastica 44/2001 prevede che il D.S. procede alla scelta contraente, previa ibera C.I. circa la comparazione le offerte di almeno 3 ditte direttamente interpellate, solo per le attività di contrattazione riguardanti acquisti, appalti e forniture il cui valore complessivo ecceda i 2.000,00 euro, si ritiene opportuno procedere ugualmente con ibera di C.I. per beni mobili di valore inferiore ai , ma che rientrano complessivamente nelle esigenze indifferibili ed urgenti di funzionamento nuovo edificio scolastico. Premesso che, per le spese di arredi e trasloco l Istituto nella sede definitiva, la ditta comunicata dall ufficio tecnico comunale, in quanto inserita nell elenco dei fornitori medesimo ente per i vantaggiosi criteri di prezzo, qualità e assistenza in loco, è la Riganelli di Riganelli Rubia & C. sas di Corridonia, e tenuto conto contributo offerto in merito dal Commissario Prefettizio la Provincia di Macerata di , si è proceduto come sopra citato nella comparazione le offerte la ditta medesima con altri 2 preventivi. Si elencano di seguito le relative offerte pervenute: oggetto ditta Importo + iva 1 armadio casellario 20 sport. Sala Docenti Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 672,00 Uncle Beto srl - Milano 1.109,52 Time Sport 24.it - S892/6-70 X 50 X 180 CM 1.138,00 10 lavagne magnetiche + accessori Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 80,00 Ufficio Discount Shadow srl Milano 119,88 Circuito PayPal 88,39 50 sedie alunni per classi 40x40x46h Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 23,00 Manerba spa Milano 23,33 65x46x76h 35,00 Scaffalatura zincata per Archivio Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 1.507,98 Ufficio Discount Shadow srl Milano 1.701,57 Manutan It Cinisello Balsamo (MI) 1.908,00 Scaffalatura zincata per Biblioteca Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 1.999,91 Ufficio Discount Shadow srl Milano 2.356,02 Manutan It Cinisello Balsamo (MI) 2.385,00 Armadi d archivio 120x45x199 Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 217,00 Ufficio Discount Shadow srl Milano 366,74 Uncle Beto srl - Milano 267,12 Armadi d archivio 160x45x89 Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 171,00 Ufficio Discount Shadow srl Milano 266,01 Uncle Beto srl - Milano 212,95

5 oggetto ditta Importo + iva Scrivania + cassettiera + dattilo 100x60x72h Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 263,00 Ufficio Discount Shadow srl Milano 307,89 Mobili Office.it Bellini Claudio 552,00 Completamento scaffalature Biblioteca Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 691,16 Ufficio Discount Shadow srl Milano 785,34 Manutan It Cinisello Balsamo (MI) 954,00 Tende veneziane per classi e laboratori SOIMA Macerata 1.900,00 Grandinetti srl Porto Potenza Picena 1.530,00 Piermarini Massimiliano di Gualdo (MC) 1.666,00 Ulteriori sedie (30) per alunni 40x40x46h mese di Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 23,00 dicembre 2010 Manerba spa Milano offerta lancio 14,35 65x46x76h 35,00 Banchi monoposto per alunni (50) 70x50x76h Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 33,00 tavoli dattilo indipendente 80x60x72h + sedie lab.uso lab.informatica e porta pc lab.inform. Hardware e software per laboratorio informatica Manerba spa Milano offerta lancio 26,60 65x46x76h 52,50 Riganelli di Riganelli Rubia & C. s.a.s. Corridonia 122,00 Ufficio Discount Shadow srl Milano 125,88 70x35x76h 192,00 Preventivo da richiedere con progetto Fondazione Permangono tuttora insolute le seguenti esigenze a carico Comune ai fini la messa a norma l edificio scolastico: 1 Completamento estintori (Ditta Antincendio Tolentino.540,00) 2 Completamento battiscopa dei 2 ingressi (Ditta Vita Michele.600,00) 3 Completamento superfici lavabili bagno femmine e scala sicurezza 4 Lucernario Ditta Vita Michele Telaio pexiglass da 5mm (.2.124,00) e da 4mm (.1.935,00) 5 Porta in legno (Ditta Censori Dario.600,00) e finestra (Ditta Folusci.677,00 + inferriata esterna (Ditta Zampetti Mauro.500,00) a norma per laboratorio informatica 6 Aula Magna (impianto audio, sbiancatura, impianto videoconferenza, impianto elettrico) 7 Impianto elettrico per satellite e rete informatica aula tv e biblioteca (ditte varie circa.600,00) SUB 2: Corsi opzionali pomeridiani POF. Il D.S. informa i membri Consiglio che, a partire dal 24 novembre pv., inizieranno, come di consueto, le attività pomeridiane mercoledì / venerdì (San Ginesio/ Sarnano) comprendenti, tra l altro, corsi di approfondimento per lo studio di altre lingue straniere oltre quelle curricolari. La novità di questo anno scolastico è l introduzione corso di Cinese. Per la sede di Sarnano verrà attivato un corso di potenziamento l Inglese, anche in prospettiva l esame di certificazione linguistica (PET). Considerato che è stata molto apprezzata dagli allievi Liceo, si intende contattare la stessa insegnante che ha già tenuto il corso nell anno scolastico da poco terminato. Il Presidente, esauriti i punti all Odg, dichiara sciolta la seduta alle ore 19,30. IL PRESIDENTE Sig. Enrico Taffetani IL SEGRETARIO Prof. Paolo Paoloni

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET VERBALE n. 8 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO dell Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet di Abbiategrasso in data 11 ottobre 2013 Il giorno 11 ottobre 2013 alle ore 18.00 nella Sala Professori dell Istituto,

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Ten. R. RIGHETTI 85025 M E L F I (Potenza) Via Galileo Galilei, 11 C.M.: PZIS007006 C.F.: 85000490764. Verbale n.

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Ten. R. RIGHETTI 85025 M E L F I (Potenza) Via Galileo Galilei, 11 C.M.: PZIS007006 C.F.: 85000490764. Verbale n. ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Ten. R. RIGHETTI 85025 M E L F I (Potenza) Via Galileo Galilei, 11 C.M.: PZIS007006 C.F.: 85000490764 Tel. 0972/24479-24480 Fax 0972/24424 e-mail:pzis007006@istruzione.it

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

Verbale del Consiglio di Istituto del 2 ottobre 2013

Verbale del Consiglio di Istituto del 2 ottobre 2013 Anno scolastico 2013-2014 Verbale n. 1 Verbale del Consiglio di Istituto del 2 ottobre 2013 Il 2 Ottobre 2013, alle ore 16.30, si riunisce il Consiglio di Istituto del Comprensivo 1 di Frosinone nell aula

Dettagli

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/10821/C21 Venezia, 20 luglio 2012. Dirigenti delle scuole statali di ogni ordine e grado

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/10821/C21 Venezia, 20 luglio 2012. Dirigenti delle scuole statali di ogni ordine e grado MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva di Biasio Santa Croce, 1299-30135 VENEZIA Ufficio III Personale della Scuola

Dettagli

Organici scuola personale ATA A.S. 2013-2014 Scheda di approfondimento

Organici scuola personale ATA A.S. 2013-2014 Scheda di approfondimento Organici scuola personale ATA A.S. 2013-2014 Scheda di approfondimento Indice (cliccabile) Premessa Terziarizzazione Regole per la definizione degli organici di ciascun profilo o DSGA o Assistenti Tecnici

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. PIEDIMONTE MAT 2 -CASTELLO

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. PIEDIMONTE MAT 2 -CASTELLO Creditore: ASL CASERTA Codice Creditore: 1774142 37 11/02/2014 pagamento visite mediche OTTOBRE 2011 rif. fatt. n. 6931 del 30/10/2013 2013 118 120,70 38 11/02/2014 pagamento visite medico legali NOV/DIC.

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento delle attività connesse alla realizzazione del POF - Anno Scolastico 2011/2012.

Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento delle attività connesse alla realizzazione del POF - Anno Scolastico 2011/2012. Circolare interna n. 25 Ai docenti Al DSGA Alla segreteria alunni Alla segreteria docenti E, p.c. ai collaboratori scolastici Ve Mestre, 15 settembre 2011 Oggetto: presentazione disponibilità per lo svolgimento

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 64 del Reg. Delib. N. 6258 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 433 REP.

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 15.000,00 01 Non vincolato 11.602,54 02 Vincolato 3.397,46 02 Finanziamenti dello Stato 1.500,00

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato PROVINCIA DI ROMA Regolamento Servizio di Economato Adottato con delibera del Consiglio Provinciale: n. 1111 dell 1 marzo 1995 Aggiornato con delibera del Consiglio Provinciale n. 34 del 12 luglio 2010

Dettagli

Estratto VERBALE N 19/2013

Estratto VERBALE N 19/2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO DI MUSICA «G. MARTUCCI» SALERNO Sede legale: via S. De Renzi, 62 84123 Salerno Tel 089 241086

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Partecipanza Agraria di Cento

Partecipanza Agraria di Cento Prot. Num. Fasc. Delibera della Magistratura N. 46 del 14/04/2014 Oggetto: LIQUIDAZIONE SPESE VARIE. L, addì 14 del mese di aprile alle ore 19:15 a seguito di invito Prot. Num. 896 Fasc. 11 del 12/04/2014

Dettagli

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO ISTITUTO d ISTRUZIONE SUPERIORE GIOSUÈ CARDUCCI LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO, SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO V.le Trento e Trieste n 26-56048 - Volterra (PI) - tel. 0588 86055 - fax 0588 90203 ISTITUTO STATALE

Dettagli

All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI. Art. 1-

All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI. Art. 1- All. 2 REGOLAMENTO SUI DIRITTI, DOVERI E MANCANZE DISCIPLINARI DEGLI STUDENTI Art. 1- Diritti e doveri degli studenti I diritti e i doveri degli studenti sono disciplinati dagli art. 2 e 3 del D.P.R. 21

Dettagli

VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL.

VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL. ISTITUTO COMPRENSIVO DI CESIOMAGGIORE sc. dell Infanzia di Pez, sc. primarie di Cesio, Soranzen, San Gregorio nelle Alpi, sc. sec. di I gr. di Cesiomaggiore VIA GREI, 7-32030 CESIOMAGGIORE (BL) TEL. e

Dettagli

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof.

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESARE BECCARIA ISTITUTO TECNICO - SETTORE ECONOMICO - ISTITUTO PROFESSIONALE per l AGRICOLTURA e l AMBIENTE Sedi associate di - SANTADI e VILLAMASSARGIA VERBALE N. SCRUTINIO

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Comune di Sant'Agata sul Santerno

Comune di Sant'Agata sul Santerno CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA SERVIZI GENERALI RESPONSABILE: RAMBELLI STEFANO 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Area Servizi Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE PER I SERVIZI SOCIALI "MARIAGRAZIA MAMOLI" 24129 BERGAMO (BG)

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE PER I SERVIZI SOCIALI MARIAGRAZIA MAMOLI 24129 BERGAMO (BG) ELENCO RESIDUI ATTIVI 2008 32 28/03/2008 02/01/2 MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE - ROMA 14.429,67 FINANZIAMENTO FUNZIONI STRUMENTALI 8,222,12 E INCARICHI SPECIFICI 6,207,55 2008 36 28/03/2008 02/01/9 MINISTERO

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6 54 Distretto Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE AD INDIRIZZO MUSICALE De Amicis Baccelli di Sarno (Sa) Sede Legale: Corso G. Amendola, 82 - C.M.: SAIC8BB008 - C.F.:94065840657 E mail:saic8bb008@istruzione.it

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI DIGNANO Provincia di UDINE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO *** Testo coordinato Allegato alla deliberazione C.C. n 10 del 21-02-2011 SOMMARIO Art. 1 - Istituzione del servizio Art. 2

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it - C.F. 80072450374 Pec : boic86400n@pec.istruzione.it

Dettagli

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI 20027 RESCALDINA (Milano) Via Matteotti, 2 - (0331) 57.61.34 - Fax (0331) 57.91.63 - E-MAIL ic.alighieri@libero.it - Sito Web : www.alighierirescaldina.it Regolamento

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA Allegato alla deliberazione consiliare n. 03 del 31.01.2014 COMUNE DI ROTA D IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO TELEFONO E FAX 035/868068 C.F. 00382800167 UFFICI: VIA VITTORIO EMANUELE, 3-24037 ROTA D IMAGNA

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it Indirizzi di studio 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia 2. Elettronica ed Elettrotecnica 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

procedura conforme all art. 34 del D.I. n.44 del 01/02/01

procedura conforme all art. 34 del D.I. n.44 del 01/02/01 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 3 SAN BERNARDINO BORGO TRENTO Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di Primo Grado Centro Territoriale Permanente Via G. Camozzini, 5 37126 Verona (VR) Tel.

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI UNIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA ASSE IV LEADER Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale PUGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO RESTA - DE DONATO GIANNINI

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale PUGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO RESTA - DE DONATO GIANNINI A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 17.715,12 01 Non vincolato 17.162,78 01 Ecc da FF non vincolati 2.697,58 02 CC famm alunni

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 031 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 031 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 dell 8.04.2013 INDICE ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO...

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALEPER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ 2013 / 2014 / 2015

PROGRAMMA TRIENNALEPER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ 2013 / 2014 / 2015 Istituto Comprensivo Statale Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Piazzale della Civiltà Tel. 0828/941197 fax. 0828/941197 84069 ROCCADASPIDE (Salerno) C.M. SAIC8AH00L Email-dirdirocca@tiscali.it

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE E SUI RISULTATI CONSEGUITI IN RIFERIMENTO AGLI OBIETTIVI PROGRAMMATI. Esercizio Finanziario 2010

RELAZIONE ILLUSTRATIVA SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE E SUI RISULTATI CONSEGUITI IN RIFERIMENTO AGLI OBIETTIVI PROGRAMMATI. Esercizio Finanziario 2010 Liceo Tecnico Chimica Industriale Meccanica Elettrotecnica e Automazione Elettronica e Telecomunicazioni Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Volta Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06087

Dettagli

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE)

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) Normativa VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) a cura di Libero Tassella da Scuola&Scuola, 8/9/2003 Riferimenti normativi: artt. 7,8 legge 29.12.1988, N. 554; artt. 7,8 Dpcm 17.3.1989,

Dettagli

PERCENTUALI CON LE FRAZIONI

PERCENTUALI CON LE FRAZIONI Visto che il 20% di un numero è uguale a frazionario per calcolare le percentuali. 20 100 n allora possiamo utilizzare il calcolo DATI n= numero intero p= frazione (percentuale) r= numeratore (tasso di

Dettagli

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali L Istituto Leopoldo Pirelli si propone di potenziare la cultura dell inclusione per rispondere in modo efficace alle necessità di

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 2.572,26 02 Vincolato 2.572,26 01 Funzionamento amministrativo e didattico - Dematerializzazione

Dettagli

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Area 1 Gestione P.O.F. Prof.ssa Casertano Brigida Area 1 Monitoraggio e Valutazione del P.O.F. Prof. Spalice Giovanni Area 2 Sostegno alla funzione Docenti Prof. Rocco

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche.

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche. ARCAE s.a.s. di Galli Patrizio & C. - Viale A. Silvani, 10/G - 40122 BOLOGNA Tel. 051 55 44 50 - Fax 051 52 02 54 E - mail: info@arcae.it - Internet: www.arcae.it Partita IVA: 04169300375 - C.C.I.A.A.

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

Istituzione della figura di Agente Ambientale.

Istituzione della figura di Agente Ambientale. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 7 21 gennaio 2015 Oggetto : Istituzione della figura di Agente Ambientale. Il giorno 21 gennaio 2015 in Cremona, con

Dettagli

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015.

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015. CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014 Ai Docenti Agli Studenti Al Personale A.T.A. Alle Famiglie Al D.S.G.A. Oggetto: Piano delle attività a.s. 2014-2015 Si trasmette, in allegato, il piano delle attività

Dettagli

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario ISTITUTO COMPRENSIVO 22 ALBERTO MARIO Piazza Sant Eframo Vecchio, 130-80137 NAPOLITel. 0817519375FAX: 0817512716 C.M. NAIC8BT00NCodice fiscale 80022520631 e-mail: naic8bt00n@istruzione.it naic8bt00n@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. N. 3156/B33 Crema, 24 Novembre 2014

Prot. N. 3156/B33 Crema, 24 Novembre 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Crema Uno Via Borgo S.Pietro 8-26013 Crema (CR) Tel. 0373-256238 Fax 0373-250556 E-mail ufficio: segreteriacircolo1@libero.it

Dettagli

Beni strumentali: acquisizione, utilizzo e dismissione... Celestina Rovetto

Beni strumentali: acquisizione, utilizzo e dismissione... Celestina Rovetto Svolgimento della prova di verifica n. 17 Classe 4 a IGEA, Mercurio, Brocca, Programmatori, Liceo economico, IPSC Beni strumentali: acquisizione, utilizzo e dismissione. Celestina Rovetto Obiettivi della

Dettagli

inform@ata news n.02.15

inform@ata news n.02.15 Per contatti o segnalazioni: e-mail: r.fiore@flcgil.it siti internet: www.flc-cgiltorino.it www.flcgil.it inform@ata news n.02.15 la newsletter di informazione sulle problematiche del settore ATA della

Dettagli

Deliberazione n.57/pareri/2008

Deliberazione n.57/pareri/2008 Deliberazione n.57/pareri/2008 REPUBBLICA ITALIANA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Nicola Mastropasqua Presidente dott. Giorgio Cancellieri

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi A tutti i Colleghi Assistenti Amministrativi delle Segreterie Scolastiche Italiane RIVENDICHIAMO LA QUALIFICA DI VIDEOTERMINALISTA CON UNA PETIZIONE ON LINE AL MINISTERO. Lavoriamo con il computer ma non

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR005 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. COMUNICAZIONE UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

Comune di Bagnara di Romagna

Comune di Bagnara di Romagna CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE AREA AMMINISTRATIVA (URP E SERVIZI DEMOGRAFICI - UFFICIO SEGRETERIA) CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

nome/funzione Dirigente Scolastico Direttore Servizi Generali e Amministrativi R.G.Q. Nel raccoglitore in aula docenti

nome/funzione Dirigente Scolastico Direttore Servizi Generali e Amministrativi R.G.Q. Nel raccoglitore in aula docenti 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. TERMINOLOGIA E ABBREVIAZIONI 4. RESPONSABILITA. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA 6. RIFERIMENTI 7. ARCHIVIAZIONE 8. ALLEGATI LISTA DI DISTRIBUZIONE nome/funzione Dirigente

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore ATTIVITA FERROVIARIE RFI:Informativa e invio documentazione ACI GLOBALE Verbale di accordo e comunicato unitario AUTONOLEGGIO Comunicato unitario di proclamazione sciopero TRASPORTO MERCI LOGISTICA AUTOSTRADE

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Art. 1 - Area delle posizione organizzative 1. Nel rispetto dei criteri generali contenuti nelle disposizioni

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006)

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) Articolo 1 - Ente gestore, denominazione, natura e sede della scuola 1. L Ente Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana, Ente Ecclesiastico

Dettagli

Carta dei Servizi. Dirigente Scolastico M.Augusta Mozzetti

Carta dei Servizi. Dirigente Scolastico M.Augusta Mozzetti M.I.U.R. - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casalotti n. 259-00166 Roma tel. 06 61560257 fax 06 61566568 - C.F. 97714450588 Cod. mecc. RMIC8GM00D Plesso scuola primaria:

Dettagli

Report Esportazione verso ArgoAvcp dal 01/01/2014 al 31/12/2014

Report Esportazione verso ArgoAvcp dal 01/01/2014 al 31/12/2014 546239709B FATT.N. 65.13 DEL 30.09.2013 5.235,64 5.235,64 26/11/2013 09/10/2014 Impegni: 249/2013; 1/2014; 13/2014; 41/2014; 47/2014; 86/2014; 92/2014; 182/2014; Mandati: 285/2013; 1/2014; 13/2014; 41/2014;

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli