IL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE"

Transcript

1 IL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE DAVID CHAPPELL OTTOBRE 2010 SPONSORIZZATO DA MICROSOFT CORPORATION

2 SOMMARIO Perché creare un nuv mdell di prgrammazine?... 3 Le tre regle del mdell di prgrammazine Windws Azure... 4 Un'applicazine Windws Azure è cstituita da un più ruli Un'applicazine Windws Azure esegue più istanze di ciascun rul Un'applicazine Windws Azure presenta un cmprtament crrett in cas di prblemi di un'istanza di un rul Che csa ffre il mdell di prgrammazine Windws Azure... 8 Cncetti di base: il cntrller di infrastruttura... 8 I vantaggi: amministrazine, dispnibilità e scalabilità miglirate... 9 Implicazini del mdell di prgrammazine Windws Azure: altre mdifiche Interazini cn il sistema perativ Interazini cn l'archiviazine permanente Interazini tra le istanze di rul Trasferiment di applicazini Windws Server in Windws Azure Cnclusini Per ulteriri infrmazini Infrmazini sull'autre

3 PERCHÉ CREARE UN NUOVO MODELLO DI PROGRAMMAZIONE? Milini di sviluppatri in tutt il mnd hann già familiarità cn la creazine di applicazini tramite il mdell di prgrammazine Windws Server. Tuttavia, le applicazini scritte per Windws Azure, la piattafrma clud di Micrsft, nn utilizzan esattamente quest mdell già nt. Anche se la maggir parte delle cmpetenze di un sviluppatre Windws cntinua a essere applicabile, Windws Azure prevede un specific mdell di prgrammazine. Perché? Perché nn limitarsi a replicare esattamente nella clud il già familiare ambiente Windws Server? È quel che fann le piattafrme clud di mlti frnitri, ffrend macchine virtuali (VM) che peran in lcale. Quest apprcci, cmunemente definit Infrastructure as a Service (IaaS), ha certamente una sua validità e, per alcune applicazini, rappresenta la scelta ideale. Le piattafrme clud, tuttavia, cstituiscn un ambiente del tutt nuv, dtat del ptenziale per rislvere i prblemi di ggi in mdi innvativi. Anziché IaaS, Windws Azure ffre un'astrazine di livell superire, generalmente classificata cme Platfrm as a Service (PaaS). Pur essend per vari aspetti simile all'ambiente Windws lcale, quest tip di astrazine dispne di un prpri mdell di prgrammazine, pensat per aiutare gli sviluppatri a creare applicazini più efficienti. Il mdell di prgrammazine Windws Azure si cncentra sul miglirament delle applicazini in tre aree: Amministrazine. Nelle tecnlgie PaaS, è la piattafrma a gestire direttamente la maggir parte delle attività amministrative. In Windws Azure, quest significa che è la piattafrma a ccuparsi autmaticamente di attività cme l'applicazine delle patch di Windws e l'installazine di nuve versini del sftware di sistema. L'biettiv è ridurre le attività e i csti cnnessi alla gestine dell'ambiente applicativ. Dispnibilità. Cn le applicazini attuali, i tempi di inattività (pianificati men) dvuti all'applicazine delle patch di Windws, agli aggirnamenti delle applicazini, a prblemi hardware e ad altre mtivazini, sn un'evenienza del tutt nrmale. Tuttavia, vista la ridndanza resa pssibile dalle piattafrme clud, nn vi è più alcun mtiv per accettare questa situazine. Il mdell di prgrammazine Windws Azure è prgettat per garantire una cstante dispnibilità delle applicazini, anche in cas di aggirnamenti del sftware e di prblemi hardware. Scalabilità. I tipi di applicazini che gli sviluppatri desideran creare per la clud sn spess pensati per gestire un numer elevat di utenti. Il tradizinale mdell di prgrammazine Windws Server, tuttavia, nn è stat pensat espressamente per supprtare le applicazini basate su Internet. Il mdell di prgrammazine Windws Azure, invece, è prgettat a tale scp fin dall'inizi. Creat per l'era della clud, quest mdell cnsente agli sviluppatri di realizzare applicazini scalabili, che pssan essere supprtate da ptenti data center clud. Altrettant imprtante, il mdell assicura, quand necessari, la scalabilità vers il bass delle applicazini, che in quest md pssn utilizzare sl le risrse effettivamente necessarie. Che l sviluppatre utilizzi una tecnlgia IaaS una sluzine PaaS cme Windws Azure, la creazine di applicazini su piattafrme clud presenta alcuni vantaggi intrinseci. Entrambi gli apprcci, ad esempi, cnsentn di pagare sl per le risrse di elabrazine effettivamente utilizzate ed evitan i tempi di attesa assciati alla distribuzine dei server da parte del repart IT aziendale. Per quant imprtanti, questi vantaggi nn sn l'argment principale della nstra discussine. Il nstr biettiv è invece chiarire che cs'è il mdell di prgrammazine Windws Azure e quali vantaggi ffre. 3

4 LE TRE REGOLE DEL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE Per mantenere le sue prmesse, il mdell di prgrammazine Windws Azure richiede che le applicazini rispettin tre regle: Un'applicazine Windws Azure è cstituita da un più ruli. Un'applicazine Windws Azure esegue più istanze di ciascun rul. Un'applicazine Windws Azure presenta un cmprtament crrett in cas di prblemi di un'istanza di un rul. Vale la pena sttlineare il fatt che in Windws Azure è pssibile eseguire anche le applicazini nn cnfrmi a tutte queste regle. Di fatt, la piattafrma nn impne il rispett di queste regle, ma semplicemente l presuppne da parte di qualsiasi applicazine. È tuttavia necessari tenere presente che, se si sceglie di eseguire in Windws Azure un'applicazine che vila una più delle regle, questa nn utilizzerà effettivamente il mdell di prgrammazine Windws Azure. Se nn si cmprendn e rispettan le regle del mdell, l'applicazine ptrebbe nn funzinare cme previst. UN'APPLICAZIONE WINDOWS AZURE È COSTITUITA DA UNO O PIÙ RUOLI. Che un'applicazine venga eseguita nella clud nel data center aziendale, quasi certamente sarà pssibile suddividerla in parti lgiche. Windws Azure frmalizza queste divisini in ruli. Un rul cmprende un specific set di cdice, ad esempi un assembly.net, e definisce l'ambiente in cui tale cdice viene eseguit. Windws Azure cnsente agli sviluppatri di creare tre diversi tipi di ruli: Rul Web. Cme suggerisce il nme, i ruli Web sn destinati principalmente alla lgica che interagisce cn il mnd estern, attravers il prtcll HTTP. Il cdice scritt cme rul Web in genere riceve il prpri input attravers Internet Infrmatin Services (IIS) e può essere creat utilizzand varie tecnlgie, cme ASP.NET, Windws Cmmunicatin Fundatin (WCF), PHP e Java. Rul di lavr. La lgica scritta cme rul di lavr è in grad di interagire cn il mnd estern in vari mdi, nn sl tramite HTTP. Ad esempi, un rul di lavr può includere cdice che cnverte vide in un frmat standard, calcla il rischi di un prtafgli d'investiment esegue un determinat tip di analisi dei dati. Rul VM (macchina virtuale): un rul VM esegue un'immagine, vver un disc rigid virtuale (VHD), di una macchina virtuale Windws Server 2008 R2. Quest VHD viene creat utilizzand un cmputer Windws Server lcale e quindi caricat in Windws Azure. Una vlta memrizzat nella clud, il disc rigid virtuale può essere caricat ed eseguit su richiesta in un rul VM. Tutti e tre i ruli svlgn una funzine specifica. Il rul VM, tuttavia, è stat res dispnibile sl di recente, pertant è crrett affermare che attualmente le pzini più utilizzate sn i ruli Web e di lavr. Nella figura 1 è illustrata una semplice applicazine Windws Azure creata cn un rul Web e un rul di lavr. 4

5 Figura 1: un'applicazine Windws Azure è cstituita da un più ruli, ad esempi dalla cmbinazine di un rul Web e di un rul di lavr cme in quest cas. Questa applicazine ptrebbe utilizzare un rul Web per accettare richieste HTTP da parte degli utenti, quindi delegare a un rul di lavr le attività assciate a tali richieste, ad esempi la cnversine del frmat di un file vide in md da renderl dispnibile per la visualizzazine. Una delle ragini principali per questa divisine dei ruli è il fatt che suddividere le attività in quest md può facilitare la scalabilità di un'applicazine. Un'applicazine Windws Azure può anche essere cstituita da un unic rul Web di lavr: nn è necessari utilizzarli entrambi. Una singla applicazine può anche includere tipi diversi di ruli Web e di lavr. Ad esempi, ptrebbe includere un rul Web che implementa un'interfaccia brwser, magari creata utilizzand ASP.NET, e un altr rul Web che espne un'interfaccia di servizi Web implementati tramite WCF. Analgamente, un'applicazine Windws Azure che esegue due diversi tipi di analisi dei dati ptrebbe definire un rul di lavr distint per gnuna. Per mantenere il massim livell di semplicità pssibile, tuttavia, partirem dal presuppst che l'applicazine di esempi qui descritta includa un sl rul Web e un sl rul di lavr. Cme parte della creazine di un'applicazine Windws Azure, l sviluppatre crea un file di definizine del servizi che denmina e descrive i ruli dell'applicazine. Quest file può anche specificare altre infrmazini, ad esempi le prte su cui gni rul rimarrà in asclt. Windws Azure utilizza queste infrmazini per creare l'ambiente crrett per l'esecuzine dell'applicazine. UN'APPLICAZIONE WINDOWS AZURE ESEGUE PIÙ ISTANZE DI CIASCUN RUOLO. Ogni applicazine Windws Azure è cstituita da un più ruli. In fase di esecuzine, un'applicazine cnfrme al mdell di prgrammazine Windws Azure deve eseguire almen due cpie, vver due istanze distinte, di gni rul in essa cntenut. Ogni istanza viene eseguita in una macchina virtuale distinta, cme mstrat nella figura 2. 5

6 Figura 2: un'applicazine Windws Azure esegue più istanze di gni rul. Cme accennat, l'applicazine di esempi qui descritta include un sl rul Web e un sl rul di lavr. L sviluppatre può indicare a Windws Azure quante istanze di gni rul eseguire, attravers un file di cnfigurazine del servizi (divers dal file di definizine del servizi citat nella sezine precedente). In quest cas, l sviluppatre ha richiest quattr istanze del rul Web dell'applicazine e tre istanze del rul di lavr. Ogni istanza di un particlare rul esegue esattamente l stess cdice. Di fatt, cn la maggir parte delle applicazini Windws Azure, gni istanza è identica a tutte le altre dell stess rul: le istanze sn intercambiabili. Ad esempi, Windws Azure esegue autmaticamente il bilanciament del caric per le richieste HTTP tra le istanze del rul Web di un'applicazine. Quest bilanciament del caric nn supprta sessini permanenti, di cnseguenza nn è pssibile indirizzare tutte le richieste di un client alla stessa istanza di rul Web. L'archiviazine dell stat specific del client, ad esempi un carrell per gli acquisti nline, in una particlare istanza di un rul Web nn funzinerà, dat che in Windws Azure nn è pssibile assicurare che tutte le richieste di un client sian gestite da tale istanza. Quest tip di stat deve invece essere memrizzat esternamente, cme descritt più avanti. UN'APPLICAZIONE WINDOWS AZURE PRESENTA UN COMPORTAMENTO CORRETTO IN CASO DI PROBLEMI DI UN'ISTANZA DI UN RUOLO. Un'applicazine cnfrme al mdell di prgrammazine Windws Azure deve essere creata utilizzand i ruli e deve eseguire due più istanze di ciascun di essi. Inltre, deve presentare un cmprtament crrett in cas di prblemi di una di queste istanze. Nella figura 3 è illustrat quest cncett. 6

7 Figura 3: un'applicazine Windws Azure presenta un cmprtament crrett in cas di prblemi di un'istanza di un rul. In quest cas, l'applicazine illustrata nella figura 2 ha pers due delle istanze del rul Web e una delle istanze del rul di lavr. Quest può essere dvut a prblemi dei cmputer in cui le istanze eran in esecuzine all'interruzine della cnnessine di rete fisica. Indipendentemente dall'rigine del prblema, è prbabile che le prestazini dell'applicazine ne risentan, dat il minr numer di istanze dispnibili per svlgere l'attività richiesta. Tuttavia, l'applicazine rimane perativa e cntinua a funzinare crrettamente. Se tutte le istanze di un particlare rul presentan prblemi, inevitabilmente l'applicazine smetterà di funzinare crrettamente. Tuttavia, il requisit di cntinuare a funzinare crrettamente in cas di interruzine parziale è essenziale per il mdell di prgrammazine Windws Azure. Il cntratt di servizi per Windws Azure, di fatt, richiede l'esecuzine di almen due istanze di gni rul. Le applicazini che esegun una sla istanza di qualsiasi rul nn pssn ttenere le garanzie previste da quest cntratt di servizi. Il md più cmune per raggiungere quest biettiv è rendere gni istanza di un rul equivalente, cme nel cas dei ruli Web cn bilanciament del caric che accettan le richieste degli utenti. Quest, cmunque, nn è strettamente necessari, purché il malfunzinament di una singla istanza del rul nn determini l'arrest dell'applicazine. Ad esempi, un'applicazine ptrebbe utilizzare un grupp di istanze di un rul di lavr, gnuna delle quali include dati diversi, per memrizzare nella cache i dati per le istanze del rul Web. Se un'istanza del rul di lavr presenta prblemi, un'istanza di un rul Web che tenti di accedere ai dati memrizzati nella cache cntenuti nella prima istanza si cmprterà cme se nn riuscisse a individuare i dati nella cache (ad esempi, accederà all'archiviazine permanente per rislvere il prblema). Il prblema ptrebbe causare un rallentament dell'esecuzine dell'applicazine che tuttavia, dal punt di vista di un utente, cntinuerà a presentare un cmprtament crrett. 7

8 Un altr punt imprtante da tenere presente è che, anche se l'applicazine di esempi illustrata finra include sl ruli Web e di lavr, tutte queste regle si applican anche alle applicazini che utilizzan i ruli VM. Esattamente cme gli altri, è necessari che gni rul VM esegua almen due istanze per qualificarsi per il cntratt di servizi di Windws Azure e che l'applicazine cntinui a funzinare crrettamente se una di esse presenta un prblema. Anche cn i ruli VM, Windws Azure cntinua a ffrire una sluzine di tip PaaS, nn un sistema IaaS tradizinale. CHE COSA OFFRE IL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE Il mdell di prgrammazine Windws Azure è basat su Windws e la maggir parte delle cmpetenze di un sviluppatre Windws è applicabile a quest nuv ambiente. Nnstante quest, il nuv mdell è divers dal mdell di prgrammazine Windws Server cnvenzinale. Perché, allra, vale la pena di apprenderl? In che md può facilitare la creazine di applicazini più efficienti? Per rispndere a queste dmande, è innanzitutt necessari esaminare megli il funzinament di Windws Azure. Una vlta chiarit quest aspett, diventerà semplice cmprendere in che md il mdell di prgrammazine Windws Azure può facilitare la creazine di sftware miglire. CONCETTI DI BASE: IL CONTROLLER DI INFRASTRUTTURA Windws Azure è prgettat per l'esecuzine all'intern di data center che includn un numer elevat di cmputer. Di cnseguenza, gni applicazine Windws Azure viene eseguita in più cmputer cntempraneamente. Nella figura 4 quest cncett è illustrat cn un semplice esempi. Figura 4: il cntrller di infrastruttura di Windws Azure crea istanze dei ruli di un'applicazine in diversi cmputer, quindi ne cntrlla l'esecuzine. 8

9 Cme illustrat nella figura 4, tutti i cmputer in un determinat data center Windws Azure sn gestiti da un'applicazine denminata cntrller di infrastruttura. L stess cntrller di infrastruttura è un'applicazine distribuita eseguita in più cmputer. Per eseguire un'applicazine in Windws Azure l sviluppatre deve specificare il cdice per i ruli dell'applicazine, insieme ai relativi file di definizine e di cnfigurazine del servizi. Tra le altre cse, queste infrmazini indican al cntrller di infrastruttura quante istanze creare per gni rul. Il cntrller di infrastruttura selezina una macchina fisica per gni istanza, crea su di essa una macchina virtuale e avvia l'esecuzine dell'istanza. Cme suggerisce la figura, le istanze dei ruli per una singla applicazine sn suddivise tra i vari cmputer all'intern del data center. Una vlta create, le istanze vengn mnitrate cstantemente dal cntrller di infrastruttura. Se un'istanza nn funzina per qualsiasi mtiv, hardware sftware, il cntrller avvia una nuva istanza per il relativ rul. Anche se eventuali malfunzinamenti pssn prvcare una tempranea riduzine del numer delle istanze di un'applicazine al di stt della sglia richiesta dall sviluppatre, il cntrller di infrastruttura avvierà sempre tante nuve istanze quante sn necessarie per mantenere il numer richiest per gni rul dell'applicazine. Nella figura 4 sn illustrati sl ruli Web e ruli di lavr, tuttavia anche i ruli VM vengn gestiti nell stess md e gnuna delle istanze del rul viene eseguita in un cmputer fisic divers. I VANTAGGI: AMMINISTRAZIONE, DISPONIBILITÀ E SCALABILITÀ MIGLIORATE Le applicazini create cn il mdell di prgrammazine Windws Azure pssn risultare più semplici da amministrare, più dispnibili e più scalabili rispett a quelle basate sui server Windws tradizinali. Vale la pena di esaminare separatamente queste tre caratteristiche. I vantaggi di Windws Azure in termini di amministrazine derivan in gran parte dal cntrller di infrastruttura. Cme qualsiasi altr sistema perativ, Windws richiede l'applicazine di patch. Negli ambienti lcali quest tip di attività richiede un intervent da parte di un peratre. In Windws Azure, invece, il prcess è cmpletamente autmatizzat: il cntrller di infrastruttura gestisce gli aggirnamenti per le istanze dei ruli Web e di lavr (ma nn per le istanze dei ruli VM). Quand necessari, la piattafrma esegue anche l'aggirnament dei server Windws sttstanti, in cui sn in esecuzine le macchine virtuali. Il risultat è una riduzine dei csti, dal mment che per gestire questa funzine nn sn necessari amministratri. Naturalmente, ridurre i csti mediante una riduzine delle attività di amministrazine è psitiv, csì cme garantire una maggire dispnibilità delle applicazini. Il mdell di prgrammazine Windws Azure aumenta la dispnibilità delle applicazini in vari mdi, vver: Prtezine cntr i prblemi hardware. Dat che gni applicazine è cstituita da più istanze di gni rul, i prblemi hardware, cme il guast di un disc, un errre di rete l'arrest anmal di un cmputer server, nn determinan l'arrest dell'applicazine. A quest scp, il cntrller di infrastruttura nn selezina in md casuale i cmputer per le istanze di un'applicazine. Istanze diverse dell stess rul vengn invece cllcate in diversi dmini di errre. Un dmini di errre è un insieme di cmpnenti hardware (cmputer, switch e di altr tip) che cndividn un singl punt di errre. Ad esempi, tutti i cmputer in un singl dmini di errre ptrebber utilizzare l stess switch per cnnettersi alla rete. Per quest mtiv, un singl prblema hardware nn determina l'arrest 9

10 dell'intera applicazine. È pssibile che alcune istanze vadan perdute, ma l'applicazine cntinuerà cmunque a cmprtarsi crrettamente. Prtezine cntr i malfunzinamenti sftware. Oltre ai prblemi hardware, il cntrller di infrastruttura è in grad di rilevare anche malfunzinamenti causati dal sftware. Se il cdice in un'istanza causa un arrest anmal la macchina virtuale in cui è in esecuzine nn è più dispnibile, il cntrller di infrastruttura avvierà sl il cdice ppure, se necessari, una nuva macchina virtuale per tale rul. Anche se l'eventuale attività in crs nell'istanza al mment dell'interruzine andrà persa, la nuva istanza verrà immediatamente creata all'avvi dell'esecuzine dell'applicazine. Capacità di aggirnare le applicazini senza tempi di inattività. Tutte le applicazini richiedn aggirnamenti, che si tratti di interventi di manutenzine rdinaria dell'installazine di una nuva versine. Un'applicazine creata utilizzand il mdell di prgrammazine Windws Azure può essere aggirnata mentre è in esecuzine, senza necessità di arrestarla. A quest scp, istanze diverse per ciascun dei ruli di un'applicazine vengn cllcate in diversi dmini di aggirnament (diversi dai dmini di errre descritti spra). Quand è necessari distribuire una nuva versine dell'applicazine, il cntrller di infrastruttura è in grad di arrestare le istanze in un sl dmini di aggirnament, aggirnare il cdice e quindi creare nuve istanze dal nuv cdice. Una vlta che tali istanze sn in esecuzine, è pssibile ripetere le stesse perazini per le istanze nel dmini di aggirnament successiv e csì via. Durante quest prcess, gli utenti ptrann visualizzare versini diverse delle applicazini, a secnda dell'istanza cn la quale interagiscn, ma l'applicazine nel cmpless rimarrà cstantemente dispnibile. Capacità di aggirnare Windws e altr sftware di supprt senza tempi di inattività delle applicazini. Il cntrller di infrastruttura presuppne che gni applicazine Windws Azure rispetti le tre regle illustrate in precedenza. Quest implica la pssibilità di arrestare alcune delle istanze di un'applicazine in qualsiasi mment, aggirnare il sftware di sistema sttstante e quindi avviare nuve istanze. Eseguend queste perazini in blcchi, senza mai arrestare cntempraneamente tutte le istanze di un rul, è pssibile aggirnare Windws e altri sftware mentre l'applicazine resta cstantemente in esecuzine. La dispnibilità è essenziale per la maggir parte delle applicazini (il sftware nn è funzinale se nn è in esecuzine quand l'utente ne ha bisgn), ma anche la scalabilità ha la sua imprtanza. Il mdell di prgrammazine Windws Azure cnsente agli sviluppatri di creare applicazini più scalabili essenzialmente in due mdi: Tramite la creazine e la gestine autmatiche di un numer specificat di istanze di rul. Cme già descritt, l sviluppatre indica a Windws Azure il numer di istanze di gni rul da eseguire e il cntrller di infrastruttura crea e mnitra le istanze richieste. Quest rende la scalabilità dell'applicazine estremamente lineare: è sufficiente che l sviluppatre indichi a Windws Azure quali sn le sue esigenze. Dat che questa piattafrma clud viene eseguita in data center di grandi dimensini, ttenere il livell di scalabilità richiest da un'applicazine, qualunque ess sia, generalmente nn è un prblema. Offrend un sistema per mdificare il numer di istanze di rul in esecuzine per un'applicazine attiva. Per le applicazini il cui caric di lavr varia, ttenere la scalabilità è più cmplicat. Impstare il numer di istanze una vlta per tutte nn è una buna sluzine, in quant carichi diversi pssn determinare un aument una riduzine significativa del numer ideale di istanze. Per gestire questa situazine, Windws Azure frnisce sia un prtale Web per gli utenti che un'api per le applicazini, per 10

11 cnsentire di mdificare il numer desiderat di istanze per gni rul, mentre l'applicazine è in esecuzine. Semplificare l'amministrazine delle applicazini e renderle più dispnibili e più scalabili è sicuramente utile ed è per quest che utilizzare il mdell di prgrammazine Windws Azure è in generale una scelta valida. Tuttavia, cme accennat in precedenza, è pssibile eseguire in Windws Azure anche applicazini che nn segun quest mdell. Si suppnga, ad esempi, di creare un'applicazine che utilizza un unic rul (il che è cnsentit), ma di eseguire pi una sla istanza di tale rul (il che vila la secnda e la terza regla). Questa scelta ptrebbe essere dettata da cnsiderazini ecnmiche, dal mment che in Windws Azure è previst un addebit per gni istanza in esecuzine. È tuttavia imprtante tenere presente che, in quest cas, il cntrller di infrastruttura nn può sapere che la relativa applicazine nn segue tutte e tre le regle: il cntrller arresterà la singla istanza in md imprevedibile, per applicare eventuali patch al sftware sttstante, e quindi riavvierà una nuva istanza. Per gli utenti, quest significa che l'applicazine risulterà ccasinalmente nn dispnibile, dal mment che nn sn presenti altre istanze che pssn sstituire la prima. Quest nn è un bug di Windws Azure, ma un aspett fndamentale della mdalità di funzinament della tecnlgia. Per ttenere tutti i vantaggi fferti da Windws Azure è necessari cnfrmarsi alle regle del relativ mdell di prgrammazine. Trasferire applicazini esistenti da Windws Server a Windws Azure può richiedere un cert impegn, cme descritt in dettagli più avanti in quest dcument. Per le nuve applicazini, tuttavia, i punti a favre dell'utilizz del mdell Windws Azure sn evidenti. Perché nn creare un'applicazine men cstsa da amministrare, cstantemente dispnibile e facilmente scalabile sia vers l'alt che vers il bass? In futur, è raginevle aspettarsi che sempre più applicazini verrann create utilizzand il mdell di prgrammazine Windws Azure. IMPLICAZIONI DEL MODELLO DI PROGRAMMAZIONE WINDOWS AZURE: ALTRE MODIFICHE Creare applicazini per Windws Azure implica il rispett delle tre regle del relativ mdell di prgrammazine. Quest, tuttavia, nn è sufficiente: esistn anche altri ambiti dell'attività di svilupp che richiedn adattamenti. Le mdifiche apprtate dal mdell di prgrammazine Windws Azure all'ambiente di svilupp più in generale pssn essere raggruppate in tre aree: La mdalità di interazine delle istanze di rul cn il sistema perativ. La mdalità di interazine delle istanze di rul cn l'archiviazine permanente. La mdalità di interazine delle istanze di rul tra lr. In questa sezine vengn esaminate tutte e tre le mdalità. INTERAZIONI CON IL SISTEMA OPERATIVO Tipicamente, un'applicazine in esecuzine in un cmputer Windws Server è stt il cntrll del relativ amministratre, che può riavviare le macchine virtuali il cmputer in cui sn in esecuzine, installare patch di Windws ed eseguire qualsiasi altra perazine necessaria per mantenere la dispnibilità del cmputer. In Windws Azure, invece, tutti i server sn di prprietà del cntrller di infrastruttura, che decide quand riavviare le macchine virtuali i cmputer e, per i ruli Web e di lavr 11

12 (ma nn per i ruli VM), esegue l'installazine delle patch e degli altri aggirnamenti del sftware di sistema in gni istanza. Quest apprcci presenta vantaggi effettivi, cme è stat descritt, ma determina anche alcune limitazini. Dat che il cntrller di infrastruttura detiene il cntrll delle macchine fisiche e virtuali utilizzate dalle applicazini Windws Azure, può eseguire su di esse qualsiasi perazine. Di cnseguenza, lasciare che un'applicazine Windws Azure mdifichi il sistema in cui è in esecuzine, vver lasciare che venga eseguita in mdalità amministratre piuttst che in mdalità utente, presenta alcune prblematiche. Dat che il cntrller di infrastruttura può mdificare il sistema perativ a prpri piaciment, nn esiste alcuna garanzia che le mdifiche apprtate da un'istanza di rul al sistema in cui è in esecuzine nn vengan svrascritte. Inltre, le specifiche macchine virtuali (e fisiche) in cui un'applicazine viene eseguita cambian nel temp. Quest implica che le eventuali mdifiche apprtate all'ambiente lcale predefinit dvrann essere ripetute a gni avvi di un'istanza di rul. Nella sua prima versine, Windws Azure semplicemente nn cnsentiva alle applicazini di mdificare i sistemi nei quali venivan eseguite: in altre parle, le applicazini venivan eseguite sl in mdalità utente. Questa limitazine è stata attenuata: tramite i ruli Web e di lavr gli sviluppatri ggi pssn eseguire le applicazini in mdalità amministratre, ma il mdell di prgrammazine nel cmpless nn è cambiat. Chiunque crei un'applicazine Windws Azure deve cmprendere il funzinament del cntrller di infrastruttura e prgettare le applicazini di cnseguenza. INTERAZIONI CON L'ARCHIVIAZIONE PERMANENTE Le applicazini nn sn cstituite sl da cdice, ma utilizzan anche dati. Csì cme il mdell di prgrammazine deve evlvere per rendere le applicazini più dispnibili e più scalabili, anche la mdalità di archiviazine e di access ai dati deve cambiare. Le mdifiche principali sn le seguenti: L'archiviazine deve essere esterna alle istanze di rul. Anche se gni istanza dispne di una macchina virtuale cn un prpri file system, i dati archiviati in questi file system nn vengn autmaticamente resi permanenti. In cas di prblemi di un'istanza, tutti i dati in essa cntenuti pssn andare persi. Di cnseguenza, perché le applicazini funzinin crrettamente in cas di prblemi, è necessari che i dati sian archiviati in md permanente al di furi delle istanze di rul. In quest md i dati, che andrebber perduti se archiviati in lcale in un'istanza che genera prblemi, sarann accessibili da un'altra istanza. È necessari che l'archiviazine sia replicata. Csì cme un'applicazine Windws Azure esegue più istanze di rul per gestire eventuali errri, anche l'archiviazine Windws Azure deve prevedere più cpie dei dati. In cas cntrari, un singl prblema sarebbe sufficiente a rendere i dati nn dispnibili: un event inaccettabile per le applicazini ad alta dispnibilità. È necessari che l'archiviazine gestisca quantità elevate di dati. I sistemi relazinali tradizinali nn sn necessariamente la scelta miglire per i set di dati di grandi dimensini. Dat che Windws Azure è prgettat in parte per applicazini altamente scalabili, deve frnire meccanismi di archiviazine per la gestine di dati a tale livell. A quest scp, la piattafrma ffre blb per l'archiviazine di dati binari insieme a un apprcci nn SQL cstituit da tabelle per l'archiviazine di grandi set di dati strutturati. Nella figura 5 sn descritte queste tre caratteristiche, illustrand cme un'applicazine viene cnsiderata dal punt di vista dell'archiviazine in Windws Azure. 12

13 Figura 5: anche se le applicazini vedn una singla cpia, l'archiviazine Windws Azure replica tutti i blb e le tabelle tre vlte. In quest esempi, un'applicazine Windws Azure utilizza due blb e una tabella dall'archiviazine Windws Azure. L'applicazine vede i blb e la tabella cme single entità ma, in realtà, l'archiviazine Windws Azure mantiene tre istanze di gni element. Le cpie sn distribuite in diversi cmputer fisici che, cme avviene per le istanze di rul, si trvan in dmini di errre diversi. Quest miglira la dispnibilità dell'applicazine, dal mment che i dati restan accessibili anche quand una più cpie nn sn dispnibili. Inltre, piché i dati permanenti vengn archiviati esternamente alle istanze di rul dell'applicazine, in cas di errre di un'istanza andrann persi sl i dati in us quand si è verificat il prblema. Il mdell di prgrammazine Windws Azure richiede che un'applicazine presenti un cmprtament crrett in cas di prblemi di un'istanza di rul. A quest scp, gni istanza di un'applicazine deve archiviare tutti i dati permanenti nell'archiviazine Windws Azure in un altr meccanism di archiviazine estern (cme SQL Azure, il servizi di Micrsft basat sulla clud per i dati relazinali). Esiste però un'ulterire pzine degna di nta: le unità Windws Azure. Cme già accennat, i dati scritti da un'applicazine nel file system lcale della relativa macchina virtuale pssn andare perduti in cas di arrest anmal della macchina virtuale. Cn le unità Windws Azure ciò nn avviene, in quant queste utilizzan un blb per ffrire archiviazine permanente per il file system di una particlare istanza. Queste unità pssn essere utili in determinate situazini, anche se presentan alcune limitazini: ad esempi, sl un'istanza per vlta può leggere e scrivere su una particlare unità Windws Azure, mentre a tutte le altre istanze nell'applicazine è cnsentit sl l'access in lettura. 13

14 INTERAZIONI TRA LE ISTANZE DI RUOLO Quand un'applicazine è suddivisa in più parti, nrmalmente è necessaria una certa interazine tra di esse. In un'applicazine Windws Azure, quest avviene tramite la cmunicazine tra le istanze di rul. Ad esempi, un'istanza di rul Web può accettare le richieste degli utenti e quindi trasferirle a un'istanza di rul di lavr, a scp di ulterire elabrazine. Questa interazine nn avviene cme nelle nrmali applicazini Windws. Ancra una vlta, un element fndamentale da ricrdare è che, nella maggir parte dei casi, tutte le istanze di un determinat rul sn equivalenti e, quindi, intercambiabili. Di cnseguenza quand, ad esempi, un'istanza di rul Web trasferisce un'attività a un'istanza di rul di lavr, nn è imprtante quale sia l'istanza di destinazine. Di fatt, l'istanza di rul Web nn dvrebbe fare affidament, per cmunicare cn un'altra istanza, su elementi specifici dell'istanza, cme l'indirizz IP di un'istanza di rul di lavr. Sn necessari meccanismi più generici. La mdalità più cmune per la cmunicazine tra le istanze di rul nelle applicazini Windws Azure è rappresentata dalle cde Windws Azure. Nella figura 6 viene illustrat quest cncett. Figura 6: le istanze di rul pssn cmunicare attravers le cde, gnuna delle quali replica tre vlte i messaggi in essa cntenuti. Nell'esempi, un'istanza di rul Web ttiene un'attività da eseguire da un utente dell'applicazine, ad esempi una persna che esegue una richiesta tramite un brwser (fase 1). Quindi, l'istanza crea un messaggi cntenente l'attività e l scrive in una cda Windws Azure (fase 2). Queste cde sn implementate cme parte dell'archiviazine Windws Azure; di cnseguenza, cme per blb e tabelle, gni cda viene replicata tre vlte, cme indicat nella figura. Cme di cnsuet, quest implica tlleranza di errre, assicurand che i messaggi della cda restin dispnibili in cas di prblemi. 14

15 Successivamente, un'istanza di rul di lavr legge il messaggi dalla cda (fase 3). Si nti che, per l'istanza di rul Web che ha creat il messaggi, nn ha imprtanza quale sia l'istanza di rul di lavr di destinazine: in questa applicazine sn tutte equivalenti. L'istanza di rul di lavr svlge l'attività richiesta dal messaggi (fase 4) e quindi l elimina dalla cda (fase 5). Quest'ultima fase, vver la rimzine esplicita del messaggi dalla cda, funzina diversamente rispett alle tradizinali tecnlgie di accdament lcali. In Accdament messaggi Micrsft (MicrSftMessageQueuing), ad esempi, un'applicazine può eseguire una lettura all'intern di una transazine atmica. Se l'applicazine presenta un prblema prima di cmpletare l'attività prevista, la transazine si interrmpe e il messaggi viene autmaticamente reinserit in cda. Quest garantisce che gni messaggi inviat a una cda MSMQ venga recapitat sl una vlta e nell'rdine in cui è stat inviat. Le cde Windws Azure nn supprtan le letture transazinali e, di cnseguenza, nn garantiscn che il recapit avvenga una sla vlta e nell'rdine di invi. Nell'esempi della figura 6, può accadere che l'istanza di rul di lavr termini l'elabrazine del messaggi e quindi si interrmpa appena prima di eliminare il messaggi dalla cda. In tal cas, il messaggi riapparirà autmaticamente dp un perid di timeut cnfigurabile e verrà elabrat da un'altra istanza di rul di lavr. A differenza di quant avviene in MSMQ, le cde Windws Azure includn una semantica di tip "at-least-nce": un messaggi può essere lett ed elabrat una più vlte. Quest slleva una dmanda vvia: perché le cde Windws Azure nn supprtan le letture transazinali? La rispsta è che le transazini richiedn meccanismi di blcc, e quest implica necessariamente un rallentament delle perazini (sprattutt tenut cnt della replica dei messaggi prevista dalle cde Windws Azure). Cnsiderati gli biettivi principali della piattafrma, i sui prgettisti hann ptat per l'apprcci più velce e scalabile. Nella maggir parte dei casi, le cde rappresentan la mdalità di cmunicazine ttimale tra le istanze di rul all'intern di un'applicazine. Le istanze, tuttavia, pssn anche interagire direttamente, senza passare attravers una cda. A quest scp, Windws Azure ffre un'api che cnsente a un'istanza di individuare tutte le altre istanze della stessa applicazine che sddisfan determinati requisiti e quindi di inviare una richiesta direttamente a una di esse. Nel cas più cmune, in cui tutte le istanze di un determinat rul sn equivalenti, l'istanza che esegue la chiamata dvrebbe scegliere in md casuale un'istanza di destinazine dal set restituit dall'api. Quest nn è sempre ver: è pssibile che un rul di lavr implementi una cache in memria cn gni istanza di rul cntenente dati specifici e quindi che l'istanza che esegue la chiamata debba accedere a una particlare istanza. Nella maggir parte dei casi, tuttavia, l'apprcci crrett cnsiste nel gestire tutte le istanze di un rul cme intercambiabili. TRASFERIMENTO DI APPLICAZIONI WINDOWS SERVER IN WINDOWS AZURE Chiunque crei una nuva applicazine Windws Azure dvrebbe seguire le tre regle del relativ mdell di prgrammazine. Per essere trasferita in Windws Azure, tuttavia, anche un'applicazine Windws Server esistente dvrà seguire le stesse regle. In aggiunta, ptrebbe essere necessari mdificare il md in cui l'applicazine interagisce cn il sistema perativ e utilizza l'archiviazine permanente, nnché le mdalità di interazine tra i sui cmpnenti. 15

16 La maggire minre facilità di queste mdifiche dipende dall'applicazine. Ecc alcuni esempi rappresentativi: Applicazine ASP.NET cn più istanze a caric bilanciat che cndividn l stat archiviat in SQL Server. Per quest tip di applicazine, in genere, il prting a Windws Azure avviene cn facilità: gni istanza dell'applicazine riginale diventa un'istanza di rul Web di lavr. Le applicazini cme questa nn utilizzan sessini permanenti, il che cntribuisce a renderle particlarmente adatte per Windws Azure (l'utilizz dell stat della sessine ASP.NET è accettabile dat che Windws Azure ffre un'pzine per archiviare l stat della sessine in md permanente nelle tabella di archiviazine Windws Azure). Inltre, il trasferiment di un database SQL Server lcale in SQL Azure è in genere piuttst semplice. Applicazine ASP.NET cn più istanze che mantiene l stat per gni singla istanza e si basa su sessini permanenti. Piché mantiene l stat specific del client in gni istanza tra una richiesta e l'altra, questa applicazine richiederà alcune mdifiche. Windws Azure nn supprta le sessini permanenti. Di cnseguenza, per l'esecuzine dell'applicazine su questa piattafrma clud sarà necessari riprgettarne la mdalità di gestine dell stat. Client Silverlight Windws Presentatin Fundatin (WPF) che accede a servizi WCF in esecuzine su un livell intermedi. Se i servizi nn mantengn l stat per il singl client tra le chiamate, il lr trasferiment in Windws Azure nn crea particlari difficltà. Il client cntinuerà a funzinare sui desktp degli utenti, cme sempre, ma eseguirà le chiamate a servizi in esecuzine in Windws Azure. Se, al cntrari, i servizi crrenti mantengn l stat per il singl client, sarà necessari riprgettarli. Applicazine cn una singla istanza in esecuzine in Windws Server che mantiene l stat sul prpri cmputer. Che i client sian brwser di altr tip, numerse applicazini enterprise ggi sn prgettate in quest md e per funzinare crrettamente in Windws Azure richiederann interventi di riprgettazine. Ptrebbe essere pssibile eseguire quest tip di applicazine senza mdifiche in una singla istanza di rul VM, ma prbabilmente gli utenti nn sarann mlt sddisfatti dei risultati. Anzitutt, il cntratt di servizi di Windws Azure nn si applica alle applicazini cn una sla istanza. Si tenga inltre presente che il cntrller di infrastruttura può riavviare in qualsiasi mment il cmputer in cui è in esecuzine l'istanza per aggirnarne il sftware. L'applicazine nn dispne di alcun cntrll sul mment in cui viene eseguita l'perazine, che ptrebbe avvenire in cincidenza cn il picc di attività di una girnata lavrativa. In assenza di una secnda istanza in grad di subentrare alla prima (piché l'applicazine nn è stata creata in cnfrmità alle regle del mdell di prgrammazine Windws Azure), l'applicazine nn sarà dispnibile per un cert perid di temp. Di cnseguenza, chiunque la utilizzi subirà un'interruzine del lavr mentre il cmputer viene riavviat. Anche se il rul VM facilita il trasferiment di un file binari di Windws Server in Windws Azure, quest nn garantisce di per sé che l'applicazine funzinerà crrettamente nella nuva piattafrma. È inltre necessari che l'applicazine sia cnfrme alle tre regle del mdell di prgrammazine Windws Azure. Applicazine Visual Basic 6 che accede direttamente a un database SQL Server, vver un'applicazine client/server tradizinale. Il crrett funzinament di questa applicazine in Windws Azure richiederà prbabilmente almen la riscrittura della lgica di business del client. Anche se ptrebbe essere pssibile trasferire il database (incluse eventuali stred prcedure) in SQL Azure e quindi reindirizzare i client alla nuva psizine, il cmpnente desktp dell'applicazine nn funzinerà senza mdifiche in Windws Azure. Windws Azure nn include un'interfaccia utente lcale e inltre nn supprta l'utilizz di Servizi Desktp in remt (in precedenza denminat Servizi terminal) per rendere dispnibili interfacce utente remte. 16

17 Windws Azure aiuta gli sviluppatri a realizzare applicazini più efficienti. Tuttavia, i migliramenti che ffre richiedn determinate mdifiche. Di cnseguenza, trasferire il sftware esistente su questa nuva piattafrma può richiedere un cert impegn. Per prendere la decisine giusta è necessari cmprendere sia il ptenziale valre di business che le eventuali prblematiche tecniche cllegate al trasferiment di un'applicazine in Windws Azure. CONCLUSIONI Le piattafrme clud rappresentan un nuv univers, che apre nuve pprtunità. In linea cn questa evluzine, il mdell di prgrammazine Windws Azure cnsente agli sviluppatri di creare applicazini più semplici da amministrare, più dispnibili e più scalabili rispett a quelle realizzate nel tradizinale ambiente Windws Server. A quest scp è necessari seguire tre regle: Un'applicazine Windws Azure è cstituita da un più ruli. Un'applicazine Windws Azure esegue più istanze di ciascun rul. Un'applicazine Windws Azure presenta un cmprtament crrett in cas di prblemi di un'istanza di un rul. Per utilizzare cn success quest mdell di prgrammazine è inltre necessari cmprendere i cambiamenti che ess apprta alle mdalità cn cui le applicazini interagiscn cn il sistema perativ, utilizzan l'archiviazine permanente e rendn pssibile la cmunicazine tra le istanze di rul. Per gli sviluppatri dispsti a impegnarsi in quest sens, cmunque, i vantaggi sn evidenti. Sebbene nn rappresenti la scelta ideale per gni scenari, il mdell di prgrammazine Windws Azure può risultare utile per chiunque desideri creare applicazini più semplici da amministrare, dispnibili e scalabili. PER ULTERIORI INFORMAZIONI Intrduzine a Windws Azure (in inglese): Intrduzine alla piattafrma Windws Azure (in inglese): INFORMAZIONI SULL'AUTORE David Chappell è a cap di Chappell & Assciates (www.davidchappell.cm), cn sede a San Francisc, in Califrnia. Attravers la sua attività di relatre, scrittre e cnsulente, aiuta prfessinisti in tutt il mnd a cmprendere, utilizzare e prendere decisini più cnsapevli sulle nuve tecnlgie. 17

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

RACCOMANDAZIONI E PROPOSTE SULL UTILIZZO DEL CLOUD COMPUTING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

RACCOMANDAZIONI E PROPOSTE SULL UTILIZZO DEL CLOUD COMPUTING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE RACCOMANDAZIONI E PROPOSTE SULL UTILIZZO DEL CLOUD COMPUTING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Versione 2.0 del 28 giugno 2012 Sommario Premessa... 3 Contesto... 3 Obiettivi... 3 Destinatari... 3 Prossimi

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Gli acciai inossidabili resistenti all'urto alle basse temperature, impiegati nella costruzione di caldareria saldata

Gli acciai inossidabili resistenti all'urto alle basse temperature, impiegati nella costruzione di caldareria saldata Gli acciai inssidabili resistenti all'urt alle basse temperature, impiegati nella cstruzine di caldareria saldata dr. ing- Gabriele DI CAPRIO dirìgente del servizi tecnic del Centr Inx O Le applicazini

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Consigli per la risoluzione dei problemi

Consigli per la risoluzione dei problemi Cnsigli per la risluzine dei prblei Una parte fndaentale di gni crs di Fisica è la risluzine di prblei. Rislvere prblei spinge a raginare su idee e cncetti e a cprenderli egli attravers la lr applicazine.

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Il primo documento internazionale per la definizione della sensibilitá al glutine

Il primo documento internazionale per la definizione della sensibilitá al glutine Il prim dcument internazinale per la definizine della sensibilitá al glutine Cnsensus Cnference n Gluten Sensitivity, Lndn 11/12 Februar 2011 Prfessr Alessi Fasan, M.D., Prfessr f Pediatrics, Medicine

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

ESERCITAZIONI DI STATISTICA BIOMEDICA

ESERCITAZIONI DI STATISTICA BIOMEDICA ESERCITAZIONI DI STATISTICA BIOMEDICA ALCUNE NOTE SU R Matte Dell Omdarme agst 2012 Cpyright c 2012 Matte Dell Omdarme versin 1.3.3 mattdell@fastmail.fm Permissin is granted t cpy, distribute and/r mdify

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli