Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni"

Transcript

1 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Corporate Finance 1Q 2014

2 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Indice 3 11 M&A Debt and Equity Capital Market Consulenza Finanziaria BIM Corporate Finance 2

3 BIM Corporate Finance

4 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Storia Nasce a Torino la Commissionaria di Borsa Intermobiliare Intermobiliare S.p.A. si quota alla Borsa Valori di Milano La commissionaria di Borsa si trasforma in Società di Intermediazione Mobiliare (SIM) Intermobiliare diventa Banca e nasce Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. Viene fondata Bim Suisse S.A., banca privata di indirizzo svizzero con sede a Lugano, interamente controllata da BIM Banca Intermobiliare, in joint venture con il gruppo Fondiaria-SAI, crea BIM Vita, per rispondere alle esigenze dei Clienti nel settore assicurativo Banca Intermobiliare acquisisce Symphonia SGR, società di gestione del risparmio fondata nel 1994 da Angelo Abbondio Nasce BIM Insurance Brokers, società partecipata al 51% da Banca Intermobiliare e per la restante parte in capo a professionisti del settore, attiva nel campo del brokeraggio assicurativo BIM SGR e Symphonia SGR si fondono, dando vita a un unica realtà operante sotto il nome di Symphonia SGR Banca Intermobiliare sigla un accordo con Veneto Banca Holding S.c.p.A. e amplia le proprie attività nel private banking attraverso l acquisizione del controllo di Banca IPIBI Financial y, già Intra Private Bank. Contestualmente Veneto Banca Holding entra con una quota del 40% nel capitale della holding CoFiTo, che detiene il 52,3% di Banca Intermobiliare Veneto Banca acquisisce il controllo di Banca Intermobiliare mediante la fusione per incorporazione di CoFiTo e lancia l Opa obbligatoria sul residuo capitale di Banca Intermobiliare BIM Corporate Finance 4

5 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Struttura della Banca Private Banking / Corporate Finance Intermediazione e gestione titoli Credito Corporate Finance Consulenza Servizi Bancari Gestione della liquidità per la clientela istituzionale 100% Custodia e amministrazione titoli off-shore Servizi bancari off-shore Financial y e distribuzione 67,2% y Servizi bancari Custodia e amministrazione titoli Asset Management 100% Fondi comuni Gestioni patrimoniali Hedge funds Mandati di gestione istituzionali 51% Brokeraggio assicurativo Prodotti Assicurativi 50% Fondi pensione Fondi vita Polizze strutturate Servizi Fiduciari 100% Servizi fiduciari Trust Successione BIM Corporate Finance 5

6 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Un leader nei servizi di intermediazione finanziaria Banca Intermobiliare opera sul territorio italiano in 30 città mediante le proprie filiali ed i propri uffici, ed attraverso più di 900 dipendenti dei quali circa 350 private banker dedicati all assistenza del Cliente. E inoltre presente in Svizzera, a Lugano, con una banca interamente controllata (BIM Suisse S.A.). BIM mette a disposizione degli investitori (privati, famiglie, imprese, istituzioni) soluzioni personalizzate e completamente integrate per rispondere a qualsiasi esigenza di natura finanziaria. Attiva nella gestione del risparmio e degli investimenti di privati ed istituzioni, realizza e distribuisce prodotti gestiti (tradizionali, alternativi e vita), servizi di intermediazione, servizi di Corporate Finance, oltre ad una gamma completa di servizi bancari e fiduciari. Con oltre 14 miliardi di Euro di raccolta complessiva, BIM si classifica ottava nella classifica globale degli operatori Private aderenti ad AIPB e prima fra gli operatori specializzati ed interamente dedicati al Private Banking (fonte AIPB). BIM in breve Dati aggiornati a settembre 2013 Ranking per AUM (Fonte: AIPB dati a Giugno 2013) Asset Under Management 14,6 mld di Euro Dipendenti 900 Capitalizzazione 547 mln di Euro Patrimonio Netto 342 mln di Euro BIM Corporate Finance 6

7 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Principali informazioni economiche e finanziarie Key financials (euro mln) (9M) capitalizzazione media patrimonio netto massa amm. Totale di cui raccolta gestita Numeri dipendenti Filiali in Italia Uffici di Symphonia Risultati Consolidati (Euro mln) (9M) Margine d'intermediazione Margine d'interesse Raccolta Totale (Euro mld) Solidità Patrimoniale (Tier 1 Ratio) , ,2 14,6 1,8 2,5 2,5 2,6 5,8 5,5 6,1 6,8 6,3 6 5,6 5, (9M) % 10.62% 9.67% 9.34% (9M) indiretta amministrata indiretta getita diretta gestita Patrimonio di vigilanza consolidato Tier 1 ratio consolidato BIM Corporate Finance 7

8 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Azionisti e Governance L ingresso di BIM nel 2010 in un gruppo bancario nazionale quale Veneto Banca costituisce una importante novità rispetto al passato e assicura un supporto più strutturato per rispondere alle nuove sfide offerte dal contesto competitivo. La presenza nell azionariato di importanti famiglie di imprenditori e l impegno di alcuni soci fondatori testimonia l unicità della banca nel mondo finanziario italiano. Nel mese di Aprile 2010 BIM ha provveduto al rinnovo del proprio Consiglio di Amministrazione che risulta attualmente composto di dieci membri, la maggioranza dei quali indicati dal gruppo Veneto Banca. Quotata dal 1991, la società capitalizza circa 530 Milioni di Euro a Gennaio Performance del titolo e azionariato Consiglio di Amministrazione Volumi Prezzo feb 13 apr 13 giu 13 ago 13 ott 13 dic 13 4,0 3,0 2,0 1,0 0,0 Flavio Trinca Presidente Pietro D'Aguì Vice-Presidente Membri del CdA Armando Bressan Angelo Ceccato Stefano Campoccia Mauro Cortese Silvia Moretto Cesare Ponti Giuseppina Rodighero 71,39% Pietro D'Aguì 9,69% Altri Azionisti 6.55% Flottante 12,37% Michele Barbisan Direttore Generale Fonte: Consob, 31 gennaio 2014 Fonte: Dati Societari BIM Corporate Finance 8

9 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Il Network di Banca Intermobiliare BIM Suisse (Lugano) Piemonte (8 BIM 8 IPIBI) Lombardia (7 BIM 22 IPIBI) Veneto (9 BIM 5 IPIBI ) Friuli Venezia Giulia (1 BIM - 1 IPIBI) Symphonia SGR (Milano) Liguria (2 BIM 2 IPIBI) Emilia-Romagna (4 BIM 2 IPIBI) Toscana (1 BIM 3 IPIBI) Marche (1 BIM) Direzione Generale (Torino) Lazio (1 BIM 2 IPIBI) Abruzzo (1 IPIBI) Banca Intermobiliare (Roma) Banca Intermobiliare: 29 filiali BIM nei principali centri economici del paese 200 Private Banker al servizio della clientela Campania (1 BIM - 1 IPIBI) Più di 40 specialisti di investimenti, analisti finanziari e professionisti dedicati alla consulenza d impresa Banca IPIBI Financial y: 47 filiali di Private Banking in tutta Italia Sicilia (2 BIM) 200 promotori finanziari dedicati BIM Corporate Finance 9

10 Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni Principali attività di BIM Di seguito si riportano le principali aree di attività di BIM. In particolare, l attività di Corporate Finance è svolta da un team specializzato che vanta una significativa esperienza in materia di M&A, Consulenza Finanziaria e Debt and Equity Capital Market. Asset management Intermediazione Corporate Finance Prodotti assicurativi Servizi bancari Gestioni di Patrimoni Fondi Comuni Servizi Fiduciari Fondi Hedge Wealth Management Azionario / Specialist Derivati / FX Obbligazionario Equity Research Ufficio Studi Debt and Equity Capital Market Mergers & Acquisitions Consulenza finanziaria Partnership BIM-SAI Fondi Pensione Fondi Vita Polizze strutturate Brokerage Conto corrente Custodia Amministrazione titoli Servizi off-shore (BIM Suisse SA) BIM Corporate Finance 10

11 BIM Corporate Finance

12 BIM Corporate Finance Il team di Corporate Finance al servizio del cliente I nostri valori Competenza Il Team di Corporate Finance di Banca Intermobiliare vanta un esperienza pluriennale nell ambito della consulenza finanziaria focalizzata sulle primarie aree di interesse dell imprenditore. Flessibilità Indipendenza Bim Corporate Finance è un operatore indipendente e dinamico e offre soluzioni personalizzate che valorizzano il patrimonio dei propri clienti imprenditori. Capitale per la crescita Valorizzazione patrimonio aziendale ll Team può contare su un network di contatti internazionali che permettono l accesso ai principali investitori (Private Equity e mercati finanziari), mantenendo un approccio indipendente vicino all imprenditore. Le aree di intervento y per le operazioni straordinarie La consulenza di BIM Corporate Finance è orientata alla costruzione di rapporti duraturi con la propria clientela, che è assistita nelle sue esigenze legate all impresa, al proprio patrimonio e alla propria famiglia. BIM Corporate Finance 12

13 BIM Corporate Finance Il team di Corporate Finance al servizio dell imprenditore M&A Individuazione, strutturazione e valutazione delle opportunità di investimento per acquisizioni e fusioni e analisi della strategia necessaria per il reperimento delle risorse finanziarie. Ricerca di partners grazie all ampio network di relazioni nazionali e internazionali di Bim Corporate Finance. Consulenza Finanziaria Valutazioni d azienda, redazione di business plan aziendali, asseverazioni ed elaborazione di piani per offrire soluzioni adeguate di successioni familiari. Supporto nella ristrutturazione del debito e assistenza nella strutturazione di piani di finanziamento personalizzati. M&A Consulenza Finanziaria Capital Market Debt and Equity Capital Market Predisposizione e attuazione di operazioni di IPO, aumenti di capitale, OPA, OPS, equity swap, block trade, emissione di mini-bond. Competenza ed esperienza per supportare l imprenditore nella definizione di un adeguata struttura finanziaria e nella ricerca delle migliori soluzioni volte al rafforzamento patrimoniale attraverso l accesso ai mercati dei capitali. BIM Corporate Finance 13

14 BIM Corporate Finance Servizi offerti BIM Corporate Finance è la divisione di Banca Intermobiliare specializzata nello studio, definizione e realizzazione di operazioni di fusione e acquisizione, di quotazione in Borsa e di altri progetti di finanza straordinaria. Mergers & Acquisitions Consulenza Finanziaria Debt and Equity Capital Market Acquisizioni Cessione di aziende Business Plan Valutazioni aziendali OPV-OPA Specialist LBO Family Buy-Out Asseverazioni di piani Fairness Opinion per operazioni straordinarie De-listing Corporate Brokerage Aumenti di capitale Buy Backs Assistenza nelle operazioni con i principali investitori finanziari italiani Ristrutturazione del debito Strutturazione Finanziamenti Minibond Strumenti finanziari di debito BIM Corporate Finance 14

15 BIM Corporate Finance M&A e ricerca partner finanziari BIM Corporate Finance svolge il ruolo di M&A advisor grazie alla profonda conoscenza del proprio team nei principali settori industriali e nel settore bancario ed alla competenza e professionalità che gli permette di gestire interamente i processi di acquisizione, cessione e fusione di aziende, dalla ideazione del progetto alla sua successiva implementazione. BIM Corporate Finance è in grado di assistere i propri Clienti in tutte le fasi di un operazione di M&A: business planning, valutazione, redazione dell Information Memorandum, selezione dei potenziali acquirenti/venditori, contatto con i potenziali partner, closing dell operazione, integrazione post operazione, rapporti con le Autorità finanziarie ecc. selezione ed approccio del/dei target ottimale/i in Italia e all estero definizione della struttura dell operazione assistenza nella strutturazione e nel reperimento delle risorse finanziarie assistenza nella negoziazione del contratto definitivo buy side L operazione di M&A analisi di mercato valutazione del target ed elaborazione del piano integrato assistenza nella negoziazione del Memorandum of Understanding supporto e coordinamento dei revisori nella fase di due diligence Closing dell operazione Information Memorandum Selezione manifestazioni interesse Esclusiva e negoziazione sell side Beauty contest Analisi Società e mercato Selezione potenziali partner DD e Data Room BIM Corporate Finance 15

16 BIM Corporate Finance Consulenza finanziaria BIM Corporate Finance è in grado di assistere i propri Clienti in relazione alle principali esigenze di natura finanziaria: dal rilascio di fairness opinion e valutazioni di investimenti nell ambito di operazioni straordinarie (M&A o OPA/OPS), alla costruzione e asseverazione di Business Plan fino all elaborazione, di concerto con i Clienti, di piani strategici e di ristrutturazione del debito. Il team di Corporate Finance svolge inoltre: attività di assistenza a società del settore pubblico nella preparazione e implementazione di piani di privatizzazione con riferimento ad attività industriali, commerciali e pubblici servizi attività di advisor finanziario per la strutturazione, ricerca e contrattazione di forme particolari di debito, come il project financing Le principali attività di Consulenza Finanziaria fornite dal team di Corporate Finance sono: Piani strategici Fairness Opinion e asseverazioni Piani di ristrutturazione Strutturazione finanziamenti Strutturati in modo da centrare obiettivi di medio e lungo termine definendo le linee guida per il loro raggiungimento. Rilascio di fairness opinion nell ambito di OPA o OPS e compravendite di società Rilascio di asseverazioni di piani per la partecipazione a gare pubbliche Elaborati al fine di identificare le cause che limitano le performance aziendali, costruendo uno specifico piano di intervento. Strutturazione di complesse operazioni di finanziamento da presentare a primarie banche commerciali italiane e/o internazionali BIM Corporate Finance 16

17 BIM Corporate Finance Consulenza finanziaria: corporate restructuring Consulenza nella definizione e realizzazione di operazioni mirate al ripristino di situazioni finanziarie equilibrate e sostenibili, mediante la raccolta di nuovi capitali di rischio e di debito, il ri-scadenziamento e rinegoziazione dell esposizione debitoria esistente, anche nell ambito di procedure concorsuali. Assistenza nella realizzazione di operazioni di riorganizzazione degli assetti proprietari e di governance. Valutazione della struttura esistente Valutazione delle possibili soluzioni Execution Analisi della struttura finanziaria del cliente, incusa la posizione finanziaria netta, la struttura patrimoniale, le relazioni infragruppo e gli asset potenzialmente alienabili Revisione e analisi del business plan e delle stime di Cash Flow Determinazione dell Enterprise Value, delle capacità di sostenimento del debito e la struttura patrimoniale ottimale Identificazione e valutazione delle alternative strategiche e finanziarie: identificazione dei migliori approcci alternativi tailormade grazie all expertise dai mandati già conclusi dal team. Valutazione delle soluzioni percorribili extra-giudiziali, pre-concorsuali e concorsuali. Anticipazione e valutazione delle reazioni di investitori, creditori e stakehoders alla presentazioni delle potenziali soluzioni. Consulenza al cliente su tecniche e strategie di negoziazione con gli stakeholders, incluse le banche creditrici e i potenziali nuovi investitori. Assistenza nella negoziazione con le controparti coinvolte. Strutturazione e negoziazione dei piani di riorganizzazione, inclusi i piani ex. art.67 e 182 bis L.F. Assistenza e coordinamento delle operazioni di M&A incluse nei piani di riorganizzazione. BIM Corporate Finance 17

18 BIM Corporate Finance Debt and Equity Capital Market BIM Corporate Finance è Equity Partner di Borsa Italiana e vanta una significativa conoscenza in materia di mercati dei capitali grazie alla propria esperienza ed a relazioni consolidate con i maggiori istituti finanziari ed investitori professionali. Un team di professionisti dedicato assiste i propri Clienti nel complesso percorso di quotazione sui mercati regolamentati e non, offrendo i propri servizi nell intero processo di quotazione tramite offerte di vendita. BIM può ricoprire il ruolo di, Sponsor e Global Coordinator per le aziende che decidono di intraprendere la via della quotazione in Borsa. Successivamente alla quotazione, BIM supporta i propri Clienti nelle attività di corporate broking, pubblicando ricerche azionarie sul titolo, ricoprendo il ruolo di Specialist e svolgendo operazioni ordinarie e straordinarie sui titoli. Il team di CM è in grado di assistere le società quotate impegnate in operazioni straordinarie sul capitale garantendo un supporto nella gestione delle stesse. Il team assiste i propri Clienti quotati in operazioni di aumento di capitale, di ricostruzione del flottante, di buy-back, di conversione di azioni e di equity swap. La partnership istituzionale con Borsa Italiana è finalizzata a sostenere la crescita e lo sviluppo delle medie aziende italiane attraverso la quotazione in Borsa. BIM Corporate Finance sostiene Elite, una promossa da Borsa Italiana di servizi integrati che mette a disposizione le competenze industriali, finanziarie e organizzative per vincere le sfide dei mercati internazionali delle piccole medie imprese italiane. Inoltre, il team di Capital Markets opera in collaborazione con ADB - Analisi Dati Borsa SpA nel mercato delle emissioni di mini bond per le piccole e medie aziende italiane, con particolare focus sul territorio del Nord Ovest dove sia BIM che ADB sono da sempre radicate. L obiettivo principale della partnership è quello di favorire l emissione da parte delle PMI di strumenti di raccolta di capitale ed incoraggiare la nascita di un canale di accesso alternativo al mondo bancario tradizionale. BIM Corporate Finance 18

19 BIM Corporate Finance Debt Capital Market Assistenza nell emissioni obbligazionarie (Mini-Bond): il team di Capital Markets opera in collaborazione con ADB - Analisi Dati Borsa SpA nel mercato delle emissioni di mini bond per le piccole e medie aziende italiane, con particolare focus sul territorio del Nord Ovest dove sia BIM che ADB sono da sempre radicate. L obiettivo principale della partnership è quello di favorire l emissione da parte delle PMI di strumenti di raccolta di capitale ed incoraggiare la nascita di un canale di accesso alternativo al mondo bancario tradizionale. ADVISOR Valutazione preliminare dei requisiti per l emissione Consulenza finanziaria e analisi dei fabbisogni fin. Supporto all Emittente nella predisposizione del Bus. Plan ARRANGER Valutazione e analisi del merito di credito e Bus. Plan Strutturazione del prestito obbligazionario (cedola, tasso, durata) Definizione eventuali covenants e garanzie Individuazione della tipologia di funding più adatta Assistenza nella stesura del regolamento del prestito Assistenza nell ottenimento del Rating e Due Diligence Predisposizione del documento di ammissione Verifica adempimenti burocratici richiesti Attività di marketing con gli investitori BIM Corporate Finance 19

20 BIM Corporate Finance Il Team Le lingue parlate correntemente dai componenti del team sono inglese, francese, spagnolo, tedesco e russo. Lorenzo Maggiora - Head of Corporate Finance Responsabile dal 2010 del team di Corporate Finance. Laureato presso la Facoltà di Economia di Torino, ha svolto la propria attività lavorativa in Fiat, Ernst & Young e Banca Brignone (ora UBI). Nel 1997 entra come Credit Analyst in WestLB (Milano) e, successivamente, si trasferisce a Londra per seguire le attività di M&A di Panmure Gordon Ltd, la società del gruppo WestLB dedicata all'investment Banking. Rientrato in Italia nella Divisione di Corporate Finance di Banca Intermobiliare, si occupa di operazioni di M&A, tra buyer industriali e finanziari e operazioni di quotazione in Borsa. E Registered Person presso la Financial Services Authority (FSA) di Londra. Durante la sua carriera ha lavorato su operazioni di Project Finance, M&A Cross Border e ECM con primari gruppi. Lodovico Simone - Senior M&A Opera nel Team di Corporate Finance dal Ha svolto la propria attività lavorativa a Londra, Parigi, New York e Ginevra nelle più importanti banche d investimento: Leonardo & Co., Soditic, J.H. Schroder, Warburg & Co., Baring Brothers Hambrecht & Quist e Bain & Co. Lodovico Simone ha conseguito la laurea alla Harvard University e un Master MBA alla IMEDE Business School di Losanna (Svizzera). Durante la sua carriera ha lavorato su operazioni di M&A cross border con primari gruppi industriali italiani ed esteri e quale advisor per fondi di Private Equity internazionali. Mauro Iacobuzio - Manager Lavora presso il Team di Corporate Finance di Banca Intermobiliare dal Ha iniziato la propria attività professionale presso Deloitte & Touche Consulting e Intesa Sanpaolo. Laurea con lode presso la Facoltà di Economia di Torino nel 2004, è Certified International Investment Analyst dal 2009 (diploma internazionale di Analista Finanziario di Investimento promosso in Italia dall AIAF) e nel Team di CF di BIM si occupa prevalentemente di operazioni di M&A. Ha lavorato con successo in operazioni di M&A a fianco di aziende italiani nel settore del food, della meccanica, dell automotive gestendo processi di asta con fondi la partecipazione di private equity e operatori industriali. Marta Boido - Associate Lavora presso Banca Intermobilare dal 2007, con un intern period nel 2011 a New York presso una primaria società italiana. Ha lavorato presso Barclays Capital, nella Divisione di Debt Capital Markets di Londra, Unicredit Banca Impresa e, successivamente, come Business Analyst in Pegaso Investimenti S.p.A., fondo di Private Equity della Fondazione CRT. Laurea con lode in Economia e Direzione delle Imprese presso la Facoltà di Economia di Torino nel Ha in fase di completamento l abilitazione per il Certified International Investment Analyst CIIA. Alberto Franco - Analyst E entrato a far parte del Team di Corporate Finance a inizio Nei 3 anni precedenti ha lavorato presso lo Studio commercialisti Franco, Galetto & Partners, specializzandosi nel Controllo di Gestione e nella consulenza contabile alle imprese. Laurea in Professioni Contabili presso la Facoltà di Economia di Torino. È iscritto all albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili sezione praticanti e all albo dei revisori legali dei conti. Sta completando l abilitazione per il Certified International Investment Analyst CIIA. BIM Corporate Finance 20

21 BIM Corporate Finance 1. Banca Intermobiliare Aree di Attività Industry coverage Le transazioni di BIM dal 2002 ad oggi. Selected Deals Infrastructure and R.E. Energy and Utilities Energy and Utilities y sul debito Cliente: ACP Fairness Opinion Cliente: Iris Isontina Financial Services Industrials Services and Cons. Goods Industrials Acquisizione di Ariflex Cliente: Vima Holding Cessione di J&P Coats Cliente: J&P Coats Services and Cons. Goods Acquisizione di CLAV Cliente: CLT Acquisizione di Zurel Cliente: Ciccolella Dalla sua nascita, avvenuta nel 1997, BIM Corporate Finance ha gestito oltre 200 incarichi su operazioni il cui controvalore complessivo è stato superiore ai 4 miliardi di Euro. Financial Services Opa Apulia Prontoprestito Cliente: BancApulia Initial Public Offering Cliente: M &C Capitali Il Team può contare su un esperienza pluriennale nell ambito dell M&A e della consulenza finanziaria avendo svolto numerose operazioni in diversi settori industriali. Infrastructure and R.E. cessione di IPI Cliente: IPI y sul debito Cliente: Interporto di Catania BIM Corporate Finance 21

22 BIM Corporate Finance BIM Corporate Finance Track Record M&A Track Record Capital Market Track Record Consulenza Finanziaria

23 Referenze M&A 1. Banca Intermobiliare M&A M&A Settore Energia Settore Automotive Settore Carta Vi.Ma. Holding S.p.A. Rugger S.p.A. (Gruppo Lenti) Capital Market Consulenza Finanziaria Società attiva nel trading di energia Componenti in plastica per settore automotive Produzione di carta per uso domestico e professionale Ricerca partner industriale o finanziario per cessione quota di maggioranza (in corso) Acquisizione di un primario concorrente svedese (in corso) Acquisizione di un competitor europeo (in corso) Acquisizione da Comital S.p.A. del 100% di Ariflex S.p.A. Analisi e valutazione di nuove opportunità di investimento Venditore Acquirente Acquirente VIMA Lenti Audi Zentrum S.p.A. Banca Apulia S.p.A. HDI Assicurazioni S.p.A. Orione Investimenti S.p.A. Veneto Banca S.c.p.A. S.I.D.A.T. S.p.A. Investitori privati Investitori privati Acquisizione quota minoranza OPA volontaria totalitaria esclusivo per operazioni di investimento OPA obbligatoria su Banca Intermobiliare S.p.A. Acquisto quota di maggioranza Investitori Privati Banca Apulia e HDI Fondazione CRT Veneto Banca Acquirenti BIM Corporate Finance 23

24 Referenze M&A 1. Banca Intermobiliare M&A F.lli Ceresa S.p.A. Mondopower S.r.l. Prisma S.p.A. IPI S.p.A. Centrale del Latte di Torino S.p.A. M&A Capital Market Consulenza Finanziaria Investitori Privati CEG Srl (holding industriale) Family Management Buy Out Costituzione Joint Venture e acquisizione quota paritetica Acquisizione maggioranza di SBP S.p.A. Acquisizione maggioranza di IPI S.p.A. Acquisizione maggioranza della CL Vicenza operazione Arranger Senior loan Mondopower Prisma Acquirente CLTO La Villa S.p.A. J&P Coats Ltd. Ciccolella S.r.l. Astaldi S.p.A. Performance in Lighting S.p.A. Investitori Privati Cessione della maggioranza a Maisons de Famille Cessione maggioranza Coats Cucirini Cantoni Acquisizione maggioranza distributore olandese Zurel Cessione complesso immobiliare Family Buy Out Originator & Venditore Originator & J&P Coats Plc Ciccolella Astaldi operazione Arranger Senior loan BIM Corporate Finance 24

25 Referenze M&A 1. Banca Intermobiliare Altre operazioni di M&A realizzate dai componenti del Team Di seguito si riportano alcune operazioni realizzate negli ultimi anni dai componenti del Team di Bim Corporate Finance nel corso della propria attività professionale. M&A Capital Market AXA Private Equity Permira Private Equity Itema Holding S.p.A. Gildemeister Italiana S.p.A. Consulenza Finanziaria Acquisizione maggioranza Acquisizione maggioranza e lancio OPA Acquisizione OPA da parte di Gildemeister AG Acquirente Acquirente Acquirente Acquirente Itema Holding S.p.A. Areva T&D S.p.A. Vinci Energies Mapei S.p.A. Acquisizione Acquisizione Acquisizione (95%) Acquisizione maggioranza di Sopro AG Acquirente Acquirente Acquirente Acquirente BIM Corporate Finance 25

26 BIM Corporate Finance BIM Corporate Finance Track Record M&A Track Record Capital Market Track Record Consulenza Finanziaria

27 Referenze Capital Market 1. Banca Intermobiliare Debt and Equity Capital Market Cell Therapeutics, Inc. Smurfit Sisa S.p.A. Mediacontech S.p.A. Ciccolella S.p.A. M&A Capital Market Consulenza Finanziaria Intermediazione per la negoziazione delle frazioni per il raggruppamento di azioni OPA volontaria totalitaria su Smurfit Sisa S.p.A. finalizzata al delisting Aumento di capitale IPO mediante reverse merger Broker Financial Financial Sponsor M&C S.p.A. Caravaggio di Sorgente SGR S.p.A. Banco Popolare di Spoleto Caravaggio di Sorgente SGR S.p.A. Initial Public Offering Initial Public Offering Specialist Specialist e Co-lead manager Sponsor e Specialist Financial e Coordinatore Financial e Coordinatore BIM Corporate Finance 27

28 Referenze Capital Market 1. Banca Intermobiliare Debt and Equity Capital Market Kinexia S.p.A. Nova Re S.p.A. Lavorwash S.p.A. Centrale del Latte di Torino S.p.A. M&A Capital Market Consulenza Finanziaria Aumento di Capitale e Equity swap OPA obbligatoria totalitaria su Nova Re S.p.A. da parte di Aedes S.p.A. OPA volontaria totalitaria su Lavorwash S.p.A. finalizzata al delisting Initial Public Offering Cassa Incaricata Financial e Coordinatore Financial e Coordinatore Sponsor Global coordinator Lead Manager Acque Potabili S.p.A. Ciccolella S.p.A. DeACapital Aumento di capitale Block trade e equity swap per ricostituzione flottante Initial Public Offering Sub-underwriter Sole Bookrunner Sponsor and Global coordinator BIM Corporate Finance 28

29 BIM Corporate Finance BIM Corporate Finance Track Record M&A Track Record Capital Market Track Record Consulenza Finanziaria

30 Referenze Consulenza Finanziaria 1. Banca Intermobiliare Consulenza Finanziaria Ravano Green Power S.p.A. Royal Demeure Ing. E. Mantovani S.p.A. Fattoria Ca Dante S.r.l. Pininfarina S.p.A. M&A Capital Market Consulenza Finanziaria Debt y Debt y Asseverazione Business Plan Consulenza per il reperimento delle fonti finanziarie Fairness Opinion nell ambito del processo di ristrutturazione del debito Autostrade Centro Padane S.p.A. Le Fay Resort S.r.l. Cargoitalia S.p.A. Sorgente SGR S.p.A. Fimit SGR S.p.A. Consulenza nel reperimento delle fonti finanziarie Predisposizione Business Plan e ricerca del debito Revisione Business Plan e ricerca del debito Analisi del mercato dei servizi di financial advisory Reperimento delle fonti finanziarie Term Loan BIM Corporate Finance 30

31 Referenze Consulenza Finanziaria 1. Banca Intermobiliare Consulenza Finanziaria Matica System S.r.l. Larc S.p.A. SAVE S.p.A. IRIS ISONTINA S.p.A. Finlight S.p.A. M&A Capital Market Consulenza Finanziaria Fairness opinion Studio di mercato e valutazione Fairness opinion pre-ipo Fairness opinion in relazione al progetto di integrazione dei servizi pubblici Leveraged and Acquisition Finance Co-Financial & Arranger Autostrade Centro Padane S.p.A. ASM Venezia S.p.A. Conceria Pasubio S.p.A. Rohé Holding Gmbh Comune di Asti Project Finance Redazione Business Plan finalizzata all acquisizione di un asset immobiliare strategico Redazione Business Plan e valutazione Ristrutturazione finanziaria e reperimento risorse finanziarie Asseverazione PEF nuovo palazzetto dello sport & Arranger BIM Corporate Finance 31

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Corporate finance advisory and strategy consulting 1. Le priorità delle PMI italiane Quali sono

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista. Il ruolo del Nomad.

Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista. Il ruolo del Nomad. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista Il ruolo del Nomad. Marco Fumagalli Responsabile Capital Markets Ubi Banca

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

LA QUOTAZIONE IN BORSA

LA QUOTAZIONE IN BORSA LA QUOTAZIONE IN BORSA Facoltà di Economia dell'università di Parma 20 febbraio 2012 Martino De Ambroggi L attività del broker Equity Sales & Trading Equity Research Francesco Perilli (CEO) Investment

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi -

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi - Direttiva 2004/39/CE "MIFID" (Markets in Financial Instruments Directive) Direttiva 2006/73/CE - Regolamento (CE) n. 1287/2006 Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

LOAN CAPITAL UNION. - Finanziamenti. - Mutui/Leasing. - Rating Basilea2

LOAN CAPITAL UNION. - Finanziamenti. - Mutui/Leasing. - Rating Basilea2 LCU BROKER -Schede- LOAN CAPITAL UNION - M&A - Private Equity - Finanziamenti - Family Office - IPO - Start up - Mutui/Leasing - Trends Analysis - MBO - APF - Rating Basilea2 - Trading Platform - Tesoreria

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

Quotarsi in Borsa. La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana. www.borsaitalia.it

Quotarsi in Borsa. La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana. www.borsaitalia.it Quotarsi in Borsa La nuova segmentazione dei Mercati di Borsa Italiana www.borsaitalia.it Indice 1. Introduzione 3 2. La decisione di quotarsi 5 3. La scelta del mercato di quotazione 9 4. I requisiti

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Guida M&A. Come valutare, acquistare e cedere un azienda

Guida M&A. Come valutare, acquistare e cedere un azienda AIFI Come valutare, acquistare e cedere un azienda A cura del Tavolo di Lavoro M&A Guida M&A Come valutare, acquistare e cedere un azienda Nato su spontanea adesione di alcuni tra i principali professionisti

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale in Viale Umberto I n. 4, 00060 Formello (Rm) Tel. 06/9014301 Fax 06/9089034 Cod.Fiscale 00721840585 Iscrizione Registro Imprese Roma e P.Iva 009260721002 Iscritta all Albo

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Execution-Transmission policy

Execution-Transmission policy Execution-Transmission policy Versione Delibera 1 Delibera del Consiglio di Amministrazione del 13/10/2007 2 Aggiornamento con delibera CdA del 23/02/2008 3 Aggiornamento con delibera CdA del 21/03/2008

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

La partecipazione finanziaria per una nuova Europa sociale

La partecipazione finanziaria per una nuova Europa sociale La partecipazione finanziaria per una nuova Europa sociale Il Cammino verso una Regolamentazione Europea: L Approccio Modulare Employee Stock Ownership Plans (ESOP): Un veicolo per garantire la successione

Dettagli

Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione. Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero

Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione. Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero Il profilo della Banca Fondata nel 1871, è una della prime banche popolari italiane ispirate

Dettagli

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente 1 INDICE Premessa 4 Soggetti Destinatari 6 - Indicazione nominativa dei destinatari che sono componenti del Consiglio di Amministrazione dell Emittente, delle società controllanti e di quelle, direttamente

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli