INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE"

Transcript

1 Assoc az one A N G E LI CENTROANTI VI OLENZA, ANTI STALKI NG EANTI STUPRO Pr oget t o:rete ANGELI BandoPer c or s nret e2013 A N G E LI Cent r oant v ol enz a, Ant s t al k ngeant s t upr o Gu da al l us o www a nge l nr e t e o r g v al goamor oangv acal amandr es n T el ma l : nf nr et e or g INOSTRISPORTELLIASCOLTO: Lent n( SR) : -v acat an a96 Car l ent n( SR) : -L goamor oangv acal amandr es nc Cat an a: -Cor s opr ov nc e22 -P z z adel l arepubbl c a28 V zz n( CT) -Sal t amar neo,12 Bel passo( CT) -c / ocomunedbel pas s o( CT) OSSEREVATORIO ON-LINE

2 Dadversannl AsocazoneANGELICentroAn volenza,an stalkngean stuprohatrasuoscoplapromozonedproge lega ala educazonedgenere Nostrocomptoèpromuovere,a raversodversea vtà, losvluppodunac adnanzaa va,basatasulrspe oe lavalorzazonedeledfferenzedgenere,partendo dal ambtoeduca voedelaformazone,rvoltaaragazzeeragaz,maancheagladul,gentor,nsegnan, docen,educatorededucatrc LaLafnaltàdquestoproge ofnanzatodalcsvedel qualelnostrocentroècapofla,èqueladpromuovere unaculturadgenerecapacedvalorzareledfferenze tralmaschleelfemmnle,dcomba ereglstereo p, rvolgendosprncpalmenteagovanu lzzando nuov lnguagg,qualqueldesocal-network,edunformare comportamen conun o caeuropea Isocalnetwork,tantoama dagovandtu olmondo sonounostrumentoformdable,maproproperchèparlamodunostrumentobsognaconoscerlobenesaper sfru arnealmeglolepotenza-ltà,masopratu o,per evtareedfendersdarschepercolcheunusonon penamenteconsapevolepuòdetermnare Comuncare,conoscereedevdenzarelavolenzad generequestol tolodunanuovacampagnadcomuncazonecontrolavolenzaaledonnecherappresentala sntesdunproge ochepuntaadaccoglere3obe v Ilprmo,fornreuncontrbutoalcontrastodundramma cofenomenosocalea raversounacampagnad sensblzazonecheu lzaprevalentementecanald comuncazonepùfrequenta dagovan Ilsecondo,affrontareldelcatoecomplesotema delavolenzacontroledonnedaunaprospe vameno consueta:lpuntodvstadelegovangenerazon Ilterzooffrre,colsupportodegloperatorevolontar deleassocazonnrete,degovanedeles tuzon presen sultertoro,lapossbltàdcondvdereproblema cheebuoneprassconunostrumentodautoper meglooperareecomuncare(nonparlare)sulavolenzadgenere Daquesteconsderazonnascel dearete ANGELI,per me ereadsposzoneunostrumentodnamcodcomuncazone(osservatorioon-line),comestrumentod supportoaquan gànedverscontes approccanol problema Ose Oservatoroon-lne,comestrumentoperpromuovere undalogocostru vouomo-donnaesconfggereglstereo pchealmentanolavolenza,fondamentaleperprevenrelfenomenodelavolenzadgenere 1 2 Introduzone Proge oreteangeli

3 ISTRUZIONI PER LA FRUIZIONE DEL SITO WEB Area de Menu e sottomenu per raggungere le vare sezon del sto Lnk drett alle pagne de Socal utlzzat dall Osservatoro Casella per la rcerca all nterno del sto Inserre una parola o frase Calendaro per la consultazone rapda degl Event Form per l accesso rvolto all uso del Forum Form per l adesone alla MalngLst Lnk per l accesso alla gestone del propro proflo utente o a servz del sto

4 La Pagna de Contatt per chedere la regstrazone a servz (es Forum) del sto Raggungble utlzzando l lnk, presente nell area de menu, CONTATTI Inserre qu una emal reale per essere contattat ed avere la conferma dell scrzone con relatv user e password Inserre qu l Nome ed l cognome, oppure un nome utente (es fatna75) per comuncare o chedere una scrzone Inserre qu l oggetto Specfcare Regstrazone se s vuol fare questa operazone Completate con l codce da nserre e l accettazone al trattamento de Vs dat Qund, nvare Tramte l pulsante Inva Inserre qu l eventuale testo esteso della comuncazone (sarà vsble solo agl Ammnstrator del sto) Il modulo contatt può essere utle anche per nvare una comuncazone dretta a responsabl/operator dell osservatoro n forma semanonma, l unco dato (campo) reale deve essere quello relatvo alla emal L emal verrà utlzzata per poter comuncare una eventuale rsposta, nel caso n cu l utente non abba comuncato altr recapt (es cellulare) nel testo del messaggo

5 Sottoscrzone alla MalngLst La malng lst (letteralmente, lsta d corrspondenza, dalla lngua nglese; traducble n talano sa con lsta d dstrbuzone o d dffusone, sa con lsta d dscussone, a seconda degl us) è un servzo/strumento offrble da una rete d computer verso var utent e costtuto da un sstema organzzato per la partecpazone d pù persone ad una dscussone asncrona o per la dstrbuzone d nformazon utl agl nteressat/scrtt attraverso l'nvo d emal ad una lsta d ndrzz d posta elettronca d utent scrtt (Fonte: Wkpeda) Da questo Form è possble, nserendo la Vs emal ed accettando le norme sulla Prvacy, scrvers alla MalngLst del sto e rcevere perodche emal d nformazon sulle attvtà o altro dell Osservatoro

6 Il Forum Il termne "forum", nell'ambto dell'nformatca, è utlzzato n lngua talana per ndcare l'nseme delle sezon d dscussone n una pattaforma nformatca, o una sngola sezone Una comuntà vrtuale s svluppa spesso ntorno a forum, nel quale scrvono utent abtual con nteress comun I forum vengono utlzzat anche come strumento d assstenza onlne (Fonte: Wkpeda) La pagna del Forum è raggungble selezonando la voce d menu Osservatoro, qund, la sottovoce Forum Da questo Lnk s accede alla pagna con Forum/Dscusson attv/e Leggere attentamente le regole d utlzzo Form per l accesso rvolto all uso del Forum Per accedere al Forum, e partecpare alle dscusson, usate l form presente nella colonna destra d ogn pagna, oppure l lnk Acced n fondo alla colonna Nelle pagne seguent le struzon prncpal per l utlzzo del Forum

7 Barra superore resttuta dopo l accesso con le vostre credenzal Sceglere l Forum al quale s vuole partecpare tra quell present nell elenco Sceglere questo passaggo per uscre dal Forum Sceglere questo pulsante per uscre dal Forum (alternatva) Inserre n questa casella l Ttolo della dscussone/rsposta Rcordars sempre d esegure l LOGOUT, con le procedure gà llustrate n precedenza quando abbamo concluso l utlzzo del Forum/Dscussone

8 Inserre n questa casella l testo della dscussone/rsposta Confermare l mmssone/nvo del testo dscussone/rsposta Rcordars sempre d esegure l LOGOUT, con le procedure gà llustrate n precedenza quando abbamo concluso l utlzzo del Forum/Dscussone

9 Utlzzo del Blog e de Comment agl artcol Nel gergo d Internet, un blog è un partcolare tpo d sto web n cu contenut vengono vsualzzat n forma cronologca In genere un blog è gestto da uno o pù blogger che pubblcano, pù o meno perodcamente, contenut multmedal, n forma testuale o n forma d post, concetto assmlable o avvcnable ad un artcolo d gornale Molt blog offrono la possbltà d commentare post (Fonte Wkpeda) La pagna del Blog è raggungble selezonando la voce d menu Osservatoro, qund, la sottovoce Blog Dopo aver scelto, nella sezone Blog, l artcolo da commentare, esegure l logn, se non gà fatto, utlzzando l Form rportato nel rquadro a destra, per edtare l commento Dgtare nella casella relatva l testo e premere l pulsante rosso n basso ( Commento all artcolo ) per nserrlo Rcordars sempre d esegure l LOGOUT, con la procedura gà llustrata n precedenza (ved Forum) quando abbamo concluso l mmssone de comment

10 Effettuare l LOGOUT da servz del sto Operazone necessara e consglata quando s prevede non d utlzzare pù servz con accesso rservato Raggungere la barra resttuta n alto, nella schermata del sto, poszonando l puntatore del sul lnk a destra con l vostro nomnatvo Verrà resttuto un pannello contenente l lnk Logout, sul quale clccare, per termnare la sessone Dal pannello superore, vsble dopo l accesso, portando l puntatore a destra sul lnk con l vostro nome utente, dal rquadro resttuto, clccare su Logout per chudere la sessone d lavoro (Forum o Blog) Utlzzando questo Lnk s torna a consultare l sto web a sessone chusa

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza Rev. 07/2012 La tua area rservata Organzzazone Semplctà Effcenza www.vstos.t La tua area rservata 1 MyVstos MyVstos è la pattaforma nformatca rservata a rvendtor Vstos che consente d verfcare la dsponbltà

Dettagli

Deutsche Bank. Carte di Credito. Guida all attivazione della Lista movimenti on line

Deutsche Bank. Carte di Credito. Guida all attivazione della Lista movimenti on line Carte d Credto Guda all attvazone della Lsta movment on lne Lsta movment on lne. Guda alla regstrazone all Area Clent e all attvazone del Codce Operatvo. Desder passare dalla Lsta movment cartacea alla

Dettagli

PROGETTO SCUOLA POPOLARE

PROGETTO SCUOLA POPOLARE SPIN TIME LABS & ICBIE Europa Onlus PROGETTO SCUOLA POPOLARE 1 P a g e 1. Introduzone 2. Obettv e fnaltà 3. I tutor del progetto 4. Modulo I. Sostegno scolastco. 5. Modulo II.- Corso d lngua talana 6.

Dettagli

Invio fascicolo di Bilancio

Invio fascicolo di Bilancio HELP DESK Nota Salvatempo 0052 TUTTOBILANCIO Invo fasccolo d Blanco Quando serve D seguto sono elencat passagg da segure per predsporre, frmare e scarcare una pratca d Blanco (Modello B) per la presentazone

Dettagli

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida Hansard OnLne Unt Fund Centre Guda Sommaro Pagna Introduzone al Unt Fund Centre (UFC) 3 Uso de fltr per la selezone de fond 4-5 Lavorare con rsultat del fltro 6 Lavorare con rsultat del fltro - Prezz 7

Dettagli

T3 (IP) Classic collegabile a Integral 5

T3 (IP) Classic collegabile a Integral 5 IP Telephony Contact Centers Moblty Servces T3 (IP) Classc collegable a Integral 5 Benutzerhandbuch User's Gude Manual de usuaro Manuel utlsateur Manuale d uso Gebrukersdocumentate Indce Indce... 2 Utlzzo

Dettagli

T3 (IP) Comfort collegabile a Integral 5

T3 (IP) Comfort collegabile a Integral 5 T3 (IP) Comfort collegable a Integral 5 Benutzerhandbuch User s gude Manual de usuaro Manuel utlsateur Manuale d uso Gebrukersdocumentate Indce Indce Utlzzo del telefono Note mportant...4 Panoramca del

Dettagli

icard Virtual POS Servizio di accettazione pagamenti online con carte di credito e debito MasterCard, VISA or JCB

icard Virtual POS Servizio di accettazione pagamenti online con carte di credito e debito MasterCard, VISA or JCB Card Vrtual POS Servzo d accettazone pagament onlne con carte d credto e debto MasterCard, VISA or JCB Supporta MasterCard SecureCode, Verfed by Vsa, J/Secure Supporta mult valuta e lngue dverse Funzon

Dettagli

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 -

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 - PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE (Metodo delle Osservazon Indrette) - - SPECIFICHE DI CALCOLO Procedura software per la compensazone d una rete d lvellazone collegata

Dettagli

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne Metod e Modell per l Ottmzzazone Combnatora Progetto: Metodo d soluzone basato su generazone d colonne Lug De Govann Vene presentato un modello alternatvo per l problema della turnazone delle farmace che

Dettagli

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche.

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche. BANDO PER n. 64 BORSE DI COLLABORAZIONE PER IL SUPPORTO PRESSO IL C.I.A.O. DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA NEL PERIODO DA SETTEMBRE 2010 A FINE GENNAIO 2011 000280 IL RETTORE VISTO VISTO

Dettagli

Remote Power Switch. Guida d installazione

Remote Power Switch. Guida d installazione Remote Power Swtch Guda d nstallazone Hq Internazonale w w w. m n c o m. c o m Hq Nordamercano Hq Europeo Jerusalem, Israel Tel: + 72 2 535 666 mncom@mncom.com Lnden, NJ, USA Tel: + 0 46 200 nfo.usa@mncom.com

Dettagli

Aton CLT402 ISDN Bedienungsanleitung Mode d emploi Istruzioni per l uso

Aton CLT402 ISDN Bedienungsanleitung Mode d emploi Istruzioni per l uso Aton CLT402 ISDN Bedenungsanletung Mode d emplo Istruzon per l uso A31008- M365- F171-2- 2X19 dt/fr/t 05.2008 Breve descrzone del telefono base Breve descrzone del telefono base Tasto d accesso al menu

Dettagli

EH SmartView. Una SmartView sui rischi e sulle opportunità. Servizio di monitoraggio dell assicurazione del credito. www.eulerhermes.

EH SmartView. Una SmartView sui rischi e sulle opportunità. Servizio di monitoraggio dell assicurazione del credito. www.eulerhermes. EH SmartVew Servz Onlne d Euler Hermes Una SmartVew su rsch e sulle opportuntà Servzo d montoraggo dell asscurazone del credto www.eulerhermes.t Cos è EH SmartVew? EH SmartVew è l servzo d Euler Hermes

Dettagli

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne Dpartmento d Stud Umanstc Corso d Laurea n Lngue e Culture Moderne (L-11 classe n Lngue e Culture Moderne) Manfesto degl Stud A.A. 2014/2015 ART. 1 Obettv formatv specfc e descrzone del corso formatvo

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV)

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV) AVVISO PUBBLICO Costtuzone d short lst: Servzo d pulze presso l Isttuto d Rcerca Camporeale, Arano Irpno (AV) In esecuzone della Determna Presdenzale n. 15/103 del 10/09/2015, la Bogem Scarl ntende procedere

Dettagli

STATISTICA DESCRITTIVA CON EXCEL

STATISTICA DESCRITTIVA CON EXCEL STATISTICA DESCRITTIVA CON EXCEL Corso d CPS - II parte: Statstca Laurea n Informatca Sstem e Ret 2004-2005 1 Obettv della lezone Introduzone all uso d EXCEL Statstca descrttva Utlzzo dello strumento:

Dettagli

UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE

UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE UNVERSTÀ VTA-SALUTE SAN RAFFAELE DECRETO RETTORALE N. 4809 Vsta Vsto Vsta Vste la Legge 2 agosto 1999, n. 264 L RETTORE l Decreto del Mnstero dell'struzone, dell'unverstà e della Rcerca del 22 ottobre

Dettagli

InfoCenter Product A PLM Application

InfoCenter Product A PLM Application genes d un fra o Gestone de crcolazone dell'nformazone sa crcoscrtta entro Pdetermnat ambt settoral. L'ntegrazone de sstem e de odpartment azendal rchede nuove modaltà operatve, nuove t competenze e nuov

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Compettvtà BANDO PUBBLICO Voucher Startup Incentv per la compettvtà delle Startup nnovatve ALLEGATO 3 PIANO DI UTILIZZO DEL VOUCHER STARTUP INNOVATIVE 2014 3. Pano d

Dettagli

Trigger di Schmitt. e +V t

Trigger di Schmitt. e +V t CORSO DI LABORATORIO DI OTTICA ED ELETTRONICA Scopo dell esperenza è valutare l ampezza dell steres d un trgger d Schmtt al varare della frequenza e dell ampezza del segnale d ngresso e confrontarla con

Dettagli

gia Perug tudi di egli St net ello Mattiol tto in intern Prof.Leone od. 1:Il dirit

gia Perug tudi di egli St net ello Mattiol tto in intern Prof.Leone od. 1:Il dirit Corso base per la rcerca del drtto n Inter d Leon nverstà de egl St tud d erug tud d egl St stà de nvers Il gursta nella rete La rvoluzone dell era dgtale mplca che ogn manfestazone umana deve necessaramente

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L'ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE E PROGETTAZIONE GRAFICA PER LA PUBBLICAZIONE E DIVULGAZIONE DELLE INIZIATIVE CULTURALI DELL'ERT ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Dettagli

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart Kt d conversone gas CELSIUS/Hydrosmart IT (04.06) SM Indce 2 Indcazon per la scurezza 3 Legenda de smbol 3 1 Regolazone del gas - Celsus/Hydrosmart 4 1.1 Trasformazone gas 4 1.2 Impostazon d fabbrca 4

Dettagli

Bonus Cap Certificates con sottostante Allianz SE, AXA SA, Assicurazioni Generali S.p.A.

Bonus Cap Certificates con sottostante Allianz SE, AXA SA, Assicurazioni Generali S.p.A. Bonus Cap Certfcates con sottostante Allanz SE, AXA SA, Asscurazon General S.p.A. Dal 7 febbrao fno al 1 marzo solo su ISIN: DE000HV8AKJ8 Sottostante: Allanz SE, AXA SA, Asscurazon General S.p.A. Scadenza:

Dettagli

La retroazione negli amplificatori

La retroazione negli amplificatori La retroazone negl amplfcator P etroazonare un amplfcatore () sgnfca sottrarre (o sommare) al segnale d ngresso (S ) l segnale d retroazone (S r ) ottenuto dal segnale d uscta (S u ) medante un quadrpolo

Dettagli

(TRECASTELLI) Provincia di Ancona

(TRECASTELLI) Provincia di Ancona Comune d CASTEL COLONNA Comune d MONTERADO Comune d RPE (TRECASTELL) Provnca d Ancona AWSO Con Legge della Regone Marche del 22 luglo 2013, n. 18, a decorrere dal 01 gennao 2014, e sttuto nella Provnca

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE CARLO GEMMELLARO CATANIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ECONOMIA AZIENDALE A.S.: 2015/2016 Prof Pnzzotto Dana classe 5 b afm Obtv educatv OBTV ddattc trasversal Acqusre

Dettagli

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA Mnstero della Salute D.G. della programmazone santara --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA La valutazone del coeffcente d varabltà dell mpatto economco consente d ndvduare gl ACC e DRG

Dettagli

Manuale di istruzioni Manual de Instruções Millimar C1208 /C 1216

Manuale di istruzioni Manual de Instruções Millimar C1208 /C 1216 Manuale d struzon Manual de Instruções Mllmar C1208 /C 1216 Mahr GmbH Carl-Mahr-Str. 1 D-37073 Göttngen Telefon +49 551 7073-0 Fax +49 551 Cod. ord. Ultmo aggornamento Versone 3757474 15.02.2007 Valda

Dettagli

PROVIAMO A VERIFICARE SE...

PROVIAMO A VERIFICARE SE... PROVAMO A VERFCARE SE... CHECK llst PER la VERFCA DEL RSPETTO DE PRNCPAL OBBLGH N MATERA D SCUREZZA E SALUTE SUL lavoro (RF. PCCOL UFFC) Pago 1 d 7 S PRECSA CHE LA CHECK-L1ST D SEGUTO RPORTATA NON PUÒ

Dettagli

* * * Nota inerente il calcolo della concentrazione rappresentativa della sorgente. Aprile 2006 RL/SUO-TEC 166/2006 1

* * * Nota inerente il calcolo della concentrazione rappresentativa della sorgente. Aprile 2006 RL/SUO-TEC 166/2006 1 APAT Agenza per la Protezone dell Ambente e per Servz Tecnc Dpartmento Dfesa del Suolo / Servzo Geologco D Itala Servzo Tecnologe del sto e St Contamnat * * * Nota nerente l calcolo della concentrazone

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Delberazone 20 ottobre 2004 Approvazone delle condzon general d accesso e d erogazone del servzo d rgassfcazone d gnl predsposte dalla socetà Gnl Itala Spa (delberazone n. 184/04) L AUTORITÀ PER L ENERGIA

Dettagli

Esercitazioni del corso di Relazioni tra variabili. Giancarlo Manzi Facoltà di Sociologia Università degli Studi di Milano-Bicocca

Esercitazioni del corso di Relazioni tra variabili. Giancarlo Manzi Facoltà di Sociologia Università degli Studi di Milano-Bicocca Eserctazon del corso d Relazon tra varabl Gancarlo Manz Facoltà d Socologa Unverstà degl Stud d Mlano-Bcocca e-mal: gancarlo.manz@statstca.unmb.t Terza eserctazone Mlano, 8 febbrao 7 SOMMARIO TERZA ESERCITAZIONE

Dettagli

Risorse elettroniche on-line

Risorse elettroniche on-line Bbloteca della Camera de deputat Rsorse elettronche on-lne Guda alle banche dat esterne dsponbl presso le postazon al pubblco della Bbloteca della Camera de deputat XVII Legslatura Aggornamento gennao

Dettagli

TEST D INGRESSO MATEMATICA 24/05/2011

TEST D INGRESSO MATEMATICA 24/05/2011 TEST D INGRESSO MATEMATICA // COGNOME NOME ISTITUTO COMPRENSIVO/SCUOLA MEDIA CITTA Legg attentamente. ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO Inza a lavorare solo quando te lo drà l nsegnante e

Dettagli

COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014

COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 APPROVATO CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 240 DEL 29 LUGLIO 2014 ALL. A) COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 VOLUME 2 SEGRETERIA GENERALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICI

Dettagli

XXX.XX Ordinanza sulla contrassegnazione delle automobili nuove con l etichetta ambientale (Ordinanza sull etichetta ambientale, OEA)

XXX.XX Ordinanza sulla contrassegnazione delle automobili nuove con l etichetta ambientale (Ordinanza sull etichetta ambientale, OEA) XXX.XX Ordnanza sulla contrassegnazone delle automobl nuove con l etchetta ambentale (Ordnanza sull etchetta ambentale, OEA) del xx.xx. 2009 Il Consglo federale svzzero, vst gl artcol 8 capoverso e 6 capoverso

Dettagli

Statuto dell Associazione Culturale TUTTI PER ROMA

Statuto dell Associazione Culturale TUTTI PER ROMA Art. l Denomnazone e sede E' costtuta, l Assocazone culturale denomnata TUTTI PER ROMA, con sede n Roma, n vale Aventno 67, che, a secondo delle necesstà, potrà avere una o pù sed operatve n altr luogh.

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche hoògoò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà d Gursprudenza Como Corso d Laurea n Scenze Gurdche Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 Presentazone del Corso. Presso

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE Italano F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI LEONE FRANCESCO Indrzzo 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro Telefono 0981-30254 Cellulare: 333-2011030 Fax

Dettagli

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE UNIVERSIÀ DEGLI SUDI DI FERRARA Corso d laurea magstrale n SCIENZE INFERMIERISICHE E OSERICHE Classe LM/SN1 Scenze nfermerstche e ostetrche (DM 270/04) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 IL SUDDEO DOCUMENO ORÀ

Dettagli

Risorse elettroniche on-line

Risorse elettroniche on-line Bbloteca della Camera de deputat Rsorse elettronche on-lne Guda alle banche dat esterne dsponbl presso le postazon al pubblco della Bbloteca della Camera de deputat XVII Legslatura Aggornamento aprle 2015

Dettagli

Gigaset SX353isdn/SX303isdn

Gigaset SX353isdn/SX303isdn s Semens Aktengesellschaft, ssued by Semens Communcatons Hadenauplatz 1 D-81667 Munch Semens AG 2005 All rghts reserved. Subject to avalablty. Rghts of modfcaton reserved. Semens Aktengesellschaft www.semens.com/ggaset

Dettagli

^^^ ORIGINALE CENTRO RESIDENZIALE PERANZIANI ONFERIMENTO INCARICO NEOL SRL PER FORNITURA SERVIZI FAS NTRANET PERIODO 2014-2019

^^^ ORIGINALE CENTRO RESIDENZIALE PERANZIANI ONFERIMENTO INCARICO NEOL SRL PER FORNITURA SERVIZI FAS NTRANET PERIODO 2014-2019 ^^^ j 11 ORGNLE CENTRO RESDENZLE PERNZN "Ul\/[BERTO " 35028 POVE D SCCO (Padova) DECRETO N 191 del 11/07/2014 l Segretaro Drettore d questo sttuto Pern Dottssa Emanuela a sens del DLgs n 165/2001 delle

Dettagli

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E Strutture deformabl torsonalmente: anals n FaTA-E Il comportamento dsspatvo deale è negatvamente nfluenzato nel caso d strutture deformabl torsonalmente. Nelle Norme Tecnche cò vene consderato rducendo

Dettagli

j Via Gennaro Serra no 75-80132 N'!Poli AHa cortese attenzione del Sindaco

j Via Gennaro Serra no 75-80132 N'!Poli AHa cortese attenzione del Sindaco AHa cortese attenzone del Sndaco OGGETTO: Proposta d egge d nzatva popo~are R.C.Auto Tarffa ltala" h1zatva annuncata nella Gazzetta Uffcale n.l 06 del 9-5-2014. Gentle Sndaco, 18 maggo 2014 abbamo depostatp

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data COMUNE D SESTU SETTORE : Responsable: Vglanza Deana Perlug DETERMNAZONE N. n data 1926 04/12/2015 OGGETTO: Affdamento dretto alla dtta Racca Umberto & C. s.n.c. per la forntura d 6 chav elettronche per

Dettagli

L Università che immaginiamo per il futuro è un Università che sappia conquistarsi a pieno, e meritatamente, la fiducia ed il riconoscimento

L Università che immaginiamo per il futuro è un Università che sappia conquistarsi a pieno, e meritatamente, la fiducia ed il riconoscimento Guda 2015/2016 2 Saluto del Rettore 1 Il nuovo Anno Accademco sarà l 840 dalla nascta dell Unverstà degl Stud d Modena e Reggo Emla. Gungamo a questo traguardo fort d alcun mportant rsultat e rconoscment,

Dettagli

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it Soluzon per lo scarco dat da tachgrafo nnovatv e facl da usare http://dtco.t Downloadkey II Moble Card Reader Card Reader Downloadtermnal DLD Short Range and DLD Wde Range Qual soluzon ho a dsposzone per

Dettagli

MACROECONOMIA A.A. 2014/2015

MACROECONOMIA A.A. 2014/2015 MACROECONOMIA A.A. 2014/2015 ESERCITAZIONE 2 MERCATO MONETARIO E MODELLO /LM ESERCIZIO 1 A) Un economa sta attraversando un perodo d profonda crs economca. Le banche decdono d aumentare la quota d depost

Dettagli

La verifica delle ipotesi

La verifica delle ipotesi La verfca delle potes In molte crcostanze l rcercatore s trova a dover decdere quale, tra le dverse stuazon possbl rferbl alla popolazone, è quella meglo sostenuta dalle evdenze emprche. Ipotes statstca:

Dettagli

Simulazione seconda prova Tema assegnato all esame di stato per l'abilitazione alla professione di geometra, 2006

Simulazione seconda prova Tema assegnato all esame di stato per l'abilitazione alla professione di geometra, 2006 Smulazone seconda prova Tema assegnato all esame d stato per l'abltazone alla professone d geometra, 006 roposte per lo svolgmento pubblcate sul ollettno SIFET (Socetà Italana d Fotogrammetra e Topografa)

Dettagli

Power Ethernet USB DSL. Internet. Thomson ST530v5/v6 Guida all installazione e alla configurazione

Power Ethernet USB DSL. Internet. Thomson ST530v5/v6 Guida all installazione e alla configurazione DSL Power Ethernet USB Internet Thomson ST530v5/v6 Guda all nstallazone e alla confgurazone Thomson ST530v5/v6 Guda all nstallazone e alla confgurazone Copyrght Copyrght 1999-2007 Thomson. Tutt drtt rservat.

Dettagli

Introduzione al Machine Learning

Introduzione al Machine Learning Introduzone al Machne Learnng Note dal corso d Machne Learnng Corso d Laurea Magstrale n Informatca aa 2010-2011 Prof Gorgo Gambos Unverstà degl Stud d Roma Tor Vergata 2 Queste note dervano da una selezone

Dettagli

La contabilità analitica nelle aziende agrarie

La contabilità analitica nelle aziende agrarie 2 La contabltà analtca nelle azende agrare Estmo rurale ed element d contabltà (analtca) S. Menghn Corso d Laurea n Scenze e tecnologe agrare Percorso Economa ed Estmo Contabltà generale e cont. ndustrale

Dettagli

ConvegnoPEC2012. LaPostaEletronicaCertificata: opportunitàesfidenel Internetdelfuturo. ISTI-CNR Pisa,8Maggio2012. www.convegnopec.

ConvegnoPEC2012. LaPostaEletronicaCertificata: opportunitàesfidenel Internetdelfuturo. ISTI-CNR Pisa,8Maggio2012. www.convegnopec. ConvegnoPEC2012 LaPostaEletroncaCertfcata: opportuntàesfdenel Internetdelfuturo ISTI-CNR Psa,8Maggo2012 www.convegnopec.t CON ILPATROCINIO DI La Posta Elettronca Certfcata: Opportuntà e sfde nell Internet

Dettagli

Corso di formazione per il conseguimento della Patente Europea del Computer. Tool Book 4ECDL. Modulo n. 7 Reti Informatiche

Corso di formazione per il conseguimento della Patente Europea del Computer. Tool Book 4ECDL. Modulo n. 7 Reti Informatiche Corso d formazone per l consegumento della Patente Europea del Computer Tool Book 4ECDL Modulo n. 7 Ret Informatche Lnk Campus Unversty of Malta Centro Stud per le Alte Tecnologe Prefazone Copyrght Accredtament

Dettagli

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Modelli per la Logistica: Single Flow One Level Model Multi Flow Two Level Model

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Modelli per la Logistica: Single Flow One Level Model Multi Flow Two Level Model Rcerca Operatva e Logstca Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentl Modell per la Logstca: Sngle Flow One Level Model Mult Flow Two Level Model Modell d localzzazone nel dscreto Modell a Prodotto Sngolo e a Un

Dettagli

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice Metodologa d controllo AUTORIMESSE (III edzone) Codce attvtà: 63.21.0 Indce 1. PREMESSA... 2 2. ATTIVITÀ PREPARATORIA AL CONTROLLO... 3 2.1 Interrogazon dell Anagrafe Trbutara... 3 2.2 Altre nterrogazon

Dettagli

~genzia ~ .l.;lntrate~ Il modello F24 "enti pubblici" (F24 EP)

~genzia ~ .l.;lntrate~ Il modello F24 enti pubblici (F24 EP) Aegato ~genza ~..;Lntrate~ I modeo F24 "ent pubbc" (F24 EP) PREMESSA modeo F24 "ent pubbc" (F24 EP) è o strumento che g ent ttoar d contabtà speca d tesorera mùca devono utzzare per esegure versament dee

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA PROVNCA REGONALE D MESSNA Regolamento per l'erogazone delle rsorse fnanzare agl sttut scolastc Artcolo 1 - Prncp, defnzon e norme general 1. l presente regolamento da attuazone all'art.3 della Legge 11

Dettagli

Tali linee strategiche si concretizzano nel: 2_Organizzazione di spazi da dedicare ad eventi temporanei di qualità;

Tali linee strategiche si concretizzano nel: 2_Organizzazione di spazi da dedicare ad eventi temporanei di qualità; AREA TEMATICA Progetto14 CULTURA TURISMO E MARKETING TERRITORIALE Polo culturale nel CS: Pano de contentor Allegato B- scheda tpo per la strutturazone de progett 1. Ttolo del progetto Polo culturale nel

Dettagli

Variabili statistiche - Sommario

Variabili statistiche - Sommario Varabl statstche - Sommaro Defnzon prelmnar Statstca descrttva Msure della tendenza centrale e della dspersone d un campone Introduzone La varable statstca rappresenta rsultat d un anals effettuata su

Dettagli

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI TESSUTI PER L ARREDAMENTO, DI TAPPETI E DI BIANCHERIA DA TAVOLA E DA CASA

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI TESSUTI PER L ARREDAMENTO, DI TAPPETI E DI BIANCHERIA DA TAVOLA E DA CASA Metodologa d controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI TESSUTI PER L ARREDAMENTO, DI TAPPETI E DI BIANCHERIA DA TAVOLA E DA CASA Codce attvtà: 52.41.2 52.41.3 Indce 1. PREMES SA... 2 1.1 Caratterstche economco

Dettagli

Risorse elettroniche on-line

Risorse elettroniche on-line Bbloteca della Camera de deputat Rsorse elettronche on-lne Guda alle banche dat esterne dsponbl presso le postazon al pubblco della Bbloteca della Camera de deputat XVII Legslatura Aggornamento gennao

Dettagli

PARENTELA e CONSANGUINEITÀ di Dario Ravarro

PARENTELA e CONSANGUINEITÀ di Dario Ravarro Introduzone PARENTELA e CONSANGUINEITÀ d Daro Ravarro 1 gennao 2010 Lo studo della genealoga d un ndvduo è necessaro al fne d valutare la consangunetà dell ndvduo stesso e la sua parentela con altr ndvdu

Dettagli

Come opera il Parlamento Scozzese

Come opera il Parlamento Scozzese Italano Italan Come opera l Parlamento Scozzese Cosa è l Parlamento Scozzese? Il Parlamento Scozzese è stato fondato nel 1999. È composto da 129 rappresentant elett, conoscut come Membr del Parlamento

Dettagli

RETE@ISMSET2012. COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE Antonella Ferrari presenta...

RETE@ISMSET2012. COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE Antonella Ferrari presenta... Sawa: parte ogg Inseme per le famgle Una Mela per la Vta CuocheOltre: c sara anche tu? Settmana Nazonale de Lasct AISM COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE Antonella Ferrar presenta... SERVIZI ALLA PERSONA SISM:

Dettagli

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria Responsable del provvedmento fnale : Solnas Grazella - tel.0783/378206 - ragonera@comune.solaru sto Acquszone d ben e servz d Fnanzaro Trbutaro Grazella Solnas 0783-378206 ragonera@comune.solaru preventv

Dettagli

Risorse elettroniche on-line. Biblioteca della Camera dei deputati

Risorse elettroniche on-line. Biblioteca della Camera dei deputati Bbloteca della Camera de deputat Rsorse elettronche on-lne Guda alle banche dat esterne dsponbl presso le postazon al pubblco della Bbloteca della Camera de deputat XVI Legslatura Aggornamento febbrao

Dettagli

PER UN RISULTATO OTTIMALE, È ESSENZIALE SEGUIRE SCRUPOLOSAMENTE LE ISTRUZIONI.

PER UN RISULTATO OTTIMALE, È ESSENZIALE SEGUIRE SCRUPOLOSAMENTE LE ISTRUZIONI. PER UN RISULTATO OTTIMALE, È ESSENZIALE SEGUIRE SCRUPOLOSAMENTE LE ISTRUZIONI. - 8h -% RH www.quck-step.com www.quck-step.com Cement

Dettagli

ffi fl Presidente constototo che gli intervenuti sono in numero legale, dichiqro opertq lq COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO di dicembre

ffi fl Presidente constototo che gli intervenuti sono in numero legale, dichiqro opertq lq COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO di dicembre '" _'.:=af'al;f+.1r.4 W ff COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO c.a.p.98060 PROVINCIA DI TlESSINA c.f. 00108980830 Res. No 483 del.16 ttztzolr DEUIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Realzzazone st web

Dettagli

Scelta dell Ubicazione. di un Impianto Industriale. Corso di Progettazione Impianti Industriali Prof. Sergio Cavalieri

Scelta dell Ubicazione. di un Impianto Industriale. Corso di Progettazione Impianti Industriali Prof. Sergio Cavalieri Scelta dell Ubcazone d un Impanto Industrale Corso d Progettazone Impant Industral Prof. Sergo Cavaler I fattor ubcazonal Cost d Caratterstche del Mercato Costruzone Energe Manodopera Trasport Matere Prme

Dettagli

Il Salotto del Mix. Dir. Sup. Domenico Vulpiani Direttore Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. Milano, 16 ottobre 2008

Il Salotto del Mix. Dir. Sup. Domenico Vulpiani Direttore Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. Milano, 16 ottobre 2008 Il Salotto del Mx Dr. Sup. Domenco Vulpan Drettore Servzo Polza Postale e delle Comuncazon Mlano, 16 ottobre 2008 Maggore rchesta d scurezza... l g da t n e t u t l g a d r o t a oper s l g da e n l on

Dettagli

Distributore di comando della motrice. Istruzione di controllo. Informazioni sulla sicurezza 1/5. con pedale / 3 Interruttori 1/2

Distributore di comando della motrice. Istruzione di controllo. Informazioni sulla sicurezza 1/5. con pedale / 3 Interruttori 1/2 Dstrbutore d comando della motrce con pedale / 3 Interruttor Istruzone d controllo Prma d nzare l controllo s raccomanda d leggere attentamente le nformazon d scurezza. Informazon sulla scurezza Il controllo

Dettagli

FORMAZIONE ALPHAITALIA

FORMAZIONE ALPHAITALIA ALPHAITALIA PAG. 1 DI 13 FORMAZIONE ALPHAITALIA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA Quadro ntroduttvo ALPHAITALIA PAG. 2 DI 13 1. DEFINIZIONI QUALITA Grado n cu un nseme d caratterstche ntrnseche soddsfa

Dettagli

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI. Codice attività: 52.48.4. Indice

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI. Codice attività: 52.48.4. Indice Metodologa d controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI Codce attvtà: 52.48.4 Indce 1. PREMESSA...2 1.1 Caratterstche economco - azendal del settore...2 1.2 Cenn normatv - consuetudn commercal...3

Dettagli

Mental Health Recovery Star

Mental Health Recovery Star Guda per le Organzzazon Mental Health Recovery Star TM n o n o o t z z t l n t e U ns vsone o n c pa gestone della propra salute mentale cura d sé 0 9 0 8 9 7 8 6 7 7 5 6 5 6 7 5 6 5 7 9 0 8 5 7 6 5 8

Dettagli

Analisi e Sviluppo di una Rete Neurale Modulare basata su Mixture of Experts, e Confronto con Algoritmi di Boosting

Analisi e Sviluppo di una Rete Neurale Modulare basata su Mixture of Experts, e Confronto con Algoritmi di Boosting Tes d Dploma d Laurea n Informatca d Petro Mele matrcola 54304 Anals e Svluppo d una Rete Neurale Modulare basata su Mxture of Experts, e Confronto con Algortm d Boostng Relatore: Prof. Alberto Berton

Dettagli

Rilevatore di fumo radio fumonic 3 radio net. Infomazioni per locatari e proprietari

Rilevatore di fumo radio fumonic 3 radio net. Infomazioni per locatari e proprietari Rlevatore d fumo rado fumonc 3 rado net Infomazon per locatar e propretar Congratulazon! Nella vostra abtazone sono stat nstallat rlevator d fumo ntellgent fumonc 3 rado net. In questo modo l locatore

Dettagli

11111111111 111111111111111' 111111111111 1III

11111111111 111111111111111' 111111111111 1III CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI 31'110/2014 U-5s/6249/2014 CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI IN'GEGNEHl 11111111111 111111111111111' 111111111111 1III /''''''(1''} l,\{lfij,ae'r'1 '-.;'H/h/rl Crco n. 445/XVIII

Dettagli

Metodologia di controllo. COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI DI PROFUMERIA (II edizione) Codice attività: 52.33.2 Indice

Metodologia di controllo. COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI DI PROFUMERIA (II edizione) Codice attività: 52.33.2 Indice Metodologa d controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI DI PROFUMERIA (II edzone) Codce attvtà: 52.33.2 Indce 1. PREMESSA...2 1.1 Caratterstche economco - azendal del settore...2 1.2 Consuetudn commercal

Dettagli

ARFAT Anerzci reqonaie P ft b r

ARFAT Anerzci reqonaie P ft b r / ARFAT Anerzc reqonaie P ft b r doua Toscana Decreto del Drettore Generale N ) del Proponente:Dott. ssa Dan ela Masn Settore Provvedtorato Pubblctà/Pubblcazone: Atto soggetto a pubblcazone ntegrale (sto

Dettagli

Curriculum Vitae Eu. con contratto atempo

Curriculum Vitae Eu. con contratto atempo Currculum Vtae Europass Currculum Vtae Eu con contratto atempo Vnctore d concorso ordnaro, cattedra d Educazone Tecnca nella meda, entrato n ruolo nell'a.s. 1984/1985. nsegnamento nelle attvtà d sostegno

Dettagli

Impresa Familiare - Quadro RR

Impresa Familiare - Quadro RR HELP DESK Nota Salvatempo 0005 MODULO Impresa Famlare - Quadro RR Quando serve Novtà Termn presentazone Gestre n modo veloce ed ntegrato l Quadro RR n caso d Impresa famlare. Rportare sulla delega del

Dettagli

VIP X1600 Server video di rete. Manuale d installazione e operativo

VIP X1600 Server video di rete. Manuale d installazione e operativo VIP X1600 Server vdeo d rete t Manuale d nstallazone e operatvo VIP X1600 Sommaro t 3 Sommaro 1 Prefazone 7 1.1 Informazon sul manuale 7 1.2 Convenzon utlzzate nel manuale 7 1.3 Uso prevsto 7 1.4 Drettve

Dettagli

The original laser distance meter. The original laser distance meter. Analist Group

The original laser distance meter. The original laser distance meter. Analist Group Leca Leca DISTO DISTO TM TM D510 X310 The orgnal laser dstance meter The orgnal laser dstance meter Indce Impostazone dello strumento - - - - - - - - - - - - - 2 Introduzone - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

Valore attuale di una rendita. Valore attuale in Excel: funzione VA

Valore attuale di una rendita. Valore attuale in Excel: funzione VA Valore attuale d una rendta Nella scorsa lezone c samo concentrat sul problema del calcolo del alore attuale d una rendta S che è dato n generale da V ( S) { R ; t, 0,,,..., n,... } n 0 R ( t ), doe (t

Dettagli

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio Codce d Stoccaggo Captolo 7 Blancamento e rentegrazone dello stoccaggo 7.4 Corrspettv per servz d stoccaggo L UTENTE è tenuto a corrspondere a STOGIT, per la prestazone de servz, gl mport dervant dall

Dettagli

Dove RF è la rendita catastale del fabbricato e f (RF ) la funzione che associa l indice economico del fabbricato alla rendita catastale.

Dove RF è la rendita catastale del fabbricato e f (RF ) la funzione che associa l indice economico del fabbricato alla rendita catastale. 4.4.2. Indc economc L ndce d natura economca, n base a quanto prevsto dalla lettera b), del comma 2 dell artcolo 36 della legge regonale deve essere rferto a reddt catastal rvalutat. S ha pertanto che:

Dettagli

AMPLIFICAZIONI. LS500B A sub. manuale

AMPLIFICAZIONI. LS500B A sub. manuale AMPLIFICAZIONI manuale AMPLIFICAZIONI ATTENZIONE! rferment del manuale Possono essere provocate stuazon potenzalmente percolose che possono arrecare leson personal. Possono essere provocate stuazon potenzalmente

Dettagli

TITOLO: L INCERTEZZA DI TARATURA DELLE MACCHINE PROVA MATERIALI (MPM)

TITOLO: L INCERTEZZA DI TARATURA DELLE MACCHINE PROVA MATERIALI (MPM) Identfcazone: SIT/Tec-012/05 Revsone: 0 Data 2005-06-06 Pagna 1 d 7 Annotazon: Il presente documento fornsce comment e lnee guda sull applcazone della ISO 7500-1 COPIA CONTROLLATA N CONSEGNATA A: COPIA

Dettagli

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO ARTICOLI DI CARTOLERIA, DI CANCELLERIA E FORNITURE PER UFFICIO. Codice attività: 52.47.3.

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO ARTICOLI DI CARTOLERIA, DI CANCELLERIA E FORNITURE PER UFFICIO. Codice attività: 52.47.3. Metodologa d controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO ARTICOLI DI CARTOLERIA, DI CANCELLERIA E FORNITURE PER UFFICIO Codce attvtà: 52.47.3 Indce 1. PREMESSA... 2 1.1 Caratterstche economco - azendal del settore...

Dettagli

GURU. Facebook. Gli strumenti avanzati di Facebook ADS WEBLIME

GURU. Facebook. Gli strumenti avanzati di Facebook ADS WEBLIME Facebook GURU Gl strument avanzat d Facebook ADS Un corso tecnco-pratco d approfondmento sugl strument pù avanzat d Facebook ADS. Il Corso s rvolge esclusvamente a ch gà gestsce nserzon con Facebook. Ogg

Dettagli

Metodologia di controllo. ERBORISTERIE (II edizione) Codice attività: 52.33.1. Indice

Metodologia di controllo. ERBORISTERIE (II edizione) Codice attività: 52.33.1. Indice Metodologa d controllo ERBORISTERIE (II edzone) Codce attvtà: 52.33.1 Indce 1. PREMESSA...2 1.1 Caratterstche economco - azendal del settore...2 1.2 Cenn normatv - consuetudn commercal...3 2. ATTIVITÀ

Dettagli

CITTA DI SALEMI Libero Consorzio Comunale di Trapani

CITTA DI SALEMI Libero Consorzio Comunale di Trapani r " CTTA D SALEM Lbero Consorzo Comunale d Trapan 4 SETTORE "Ambente Protezone Cvle Servz Cmteral Edlza popolare Uffco Art.5 Patrmono" AVVSO CENSMENTO AMANTO (scadenza 20 maggo 2015) S avvsa la Cttadnanza

Dettagli

i i IifgIilIUl!flllulIiIii, I/

i i IifgIilIUl!flllulIiIii, I/ ) do.d PRO 4r( tcoco) P cccman data \ R nta r Wr ìnce nle (,mun:cazon ezcne (1 ntencu ov stv 1 jtrred:al antro )ìrezonap ol3 3 C 3 APOL] c pata,a na e monc vaqcorn I( r -r le gjf ( [) F I(T.(.F IfgIlIUl!flllulII,

Dettagli