La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza"

Transcript

1 Rev. 07/2012 La tua area rservata Organzzazone Semplctà Effcenza

2 La tua area rservata 1 MyVstos MyVstos è la pattaforma nformatca rservata a rvendtor Vstos che consente d verfcare la dsponbltà de prodott n tempo reale, nserre un ordne, controllare la stuazone della spedzone e molto altro. MyVstos è attvo 24 ore su 24 tutt gorn dell anno. Per usufrure de servz d MyVstos è suffcente rchedere username e password all agente d zona o nvare un emal al seguente ndrzzo: 24hsu 24 Organzzazone

3 La tua area rservata 2 MyVstos MyVstos è la dmostrazone dell mpegno che l azenda rvolge agl nvestment nelle pù avanzate tecnologe, a tutto vantaggo de propr clent e partner commercal. I punt d forza del sstema s basano su due aspett che Vetrera Vstos rtene fondamental nella relazone con propr rvendtor: ascolto delle esgenze e precsone nelle rsposte. La nuova pattaforma nformatca è semplce ma al tempo stesso completa. Semplctà

4 La tua area rservata 3 Comuncazone Vdeo help Rsposte veloc, precse e personalzzate. Pubblcazone e nvo contnuo d news e aggornament. Guda vdeo alle prncpal funzonaltà del portale per agevolarne l utlzzo. Shop Document Shop onlne con emal PDF d rcezone ordne. Def nzone d prof l personalzzat per negoz. Gestone offerte e promozon. Rcheste artcol specal. Consultazone ordn, ddt, fatture. Download documento n pdf. Controllo temp consegna ordn. Modulo onlne per rchedere l autorzzazone al reso. Info document e prodott Statstche Anals trackng ordne con collegamento agl spedzoner per l montoraggo della consegna. Vsbltà ordn consegnabl per settmana per consentre la panf cazone de rtr. Consultazone dsponbltà d magazzno. Statstche ordnato. Statstche prem. Statstche fatturato. Statstche temp d consegna. Packng lst Area download Packng lst, compreso degl ordn appena nvat va web dstrbut per data d consegna. Invo automatco d conferme d ordne, pro-forme, fatture e document d trasporto. Download catalogh, lstn, mmagn, brochure, struzon montaggo, 2D, 3D, certf cat, schede tecnche.

5 La tua area rservata 4 MyVstos Rcerca prodott: 1. Lo shop permette la rcerca de prodott fltrando per tpologa, collezone, famgla, attraverso gl specfc menù a tendna. 2. Quando una selezone è attva, l valore corrspondente vene evdenzato nella rga fltr attv. 3. Il fltro può essere rmosso clccando sulla X d fanco alla selezone stessa. 4. S possono noltre fltrare: le novtà, le offerte, prodott n elmnazone, clccando sul rquadro colorato d fanco ad ogn tpologa. 5. La categora fltrata vene evdenzata con una X nella corrspondente casella colorata. 6. Il fltro può essere rmosso clccando nuovamente sulla casella colorata. 7. Clccando su azzera tutt fltr vengono automatcamente rmoss tutt fltr mpostat Offerte: 1. Nella sezone offerte s accede al PDF che descrve dettaglatamente le condzon fssate per l acqusto de prodott scontat. 2. I prodott n offerta sono fltrabl selezonando la voce offerte contraddstnta dal colore verde. 3. Una volta applcato l fltro su prodott n offerta verranno vsualzzate solo le tpologe e famgle che presentno almeno un prodotto n offerta. 4. Accedendo al dettaglo scheda prodotto, gl artcol n offerta sono evdenzat dalla colorazone verde e dall ndcazone delle quanttà dsponbl n offerta. Scheda prodotto: 1. Dalla scheda prodotto s possono scarcare tutte le rsorse dsponbl (struzon montaggo, 2D, 3D, ecc...) 2. Sa nella scheda prodotto che nel carrello, per tutt prodott, vene vsualzzata la dsponbltà prodotto. 3. Qualora l artcolo rsult non dsponble vene noltre fornta ndcazone sulla data d prossma dsponbltà del prodotto. Le date d consegna confermate verranno comuncate defntvamente con la mal d conferma d ordne.

6 La tua area rservata 5 Rcamb: 1. Per ordnare un rcambo, selezonare prma un prodotto e po accedere alla sezone rcamb : verranno propost tutt vetr dsponbl per l artcolo. Carrello: 1. Nel carrello prodott n offerta vengono elencat n una sezone dstnta n modo da consentre una veloce verfca degl mport raggunt. 2. Attraverso la funzone nsermento rapdo per codce artcolo è possble ordnare velocemente prodott rcercandol n modo testuale. 3. Nella pagna fnale del carrello è possble specfcare l ndrzzo d consegna merce. 4. La destnazone potrà essere selezonata tra quelle proposte o s potrà procedere all nsermento d nuov ndrzz. 5. Una volta che l ordne è completato, vene nvata una prma mal d notfca rcezone ordne che reploga quanto nserto nell ordne web. 6. Non appena l ordne web è stato preso n carco dal reparto commercale Vstos, vene nvata la mal d conferma ordne che rporterà le condzon commercal e le date n cu gl artcol saranno pront per la spedzone. Packng lst /Trackng: 1. Vsbltà ordn consegnabl per settmana, per consentre la panfcazone de rtr. 2. Trackng d tutt gl ordn nsert. 3. Download PDF ordn, DDT, e fatture clccando sull cona PDF presente negl elench document.

7 La tua area rservata 6 Quest vantagg: Sstema aggornato n tempo reale, l azenda t apre le porte! Accesso consentto 24 ore su 24 tutt gorn dell anno. Informazon dettaglate su: stuazone ordn, stato fatture e document d trasporto, traccabltà de plch attraverso sstem on lne delle socetà d spedzone. Rsposte veloc e personalzzate a: domande generche, suggerment, reclam. Agevolazone della contabltà graze alla possbltà d scarcare dat n formato Excel e ottenere cope n formato pdf delle fatture e de document d trasporto. Interfacca per nvare Ordn onlne. Scelta de prodott sull ntero catalogo, compres rcamb de vetr, con un sstema d rcerca attraverso le mmagn, senza bsogno d conoscere codc de modell. Conferme d ordne n formato pdf con mmagn e dsegn dmensonal de modell e nformazon delle dsponbltà e temp d consegna, montorat costantemente! Preventv su prodott personalzzat graze al servzo artcol specal. Informazon contnue attraverso un sstema d notfche e avvs va e-mal o sms. Servzo d collegamento n tempo reale ftp. Il sstema consente d scarcare tutte le nformazon grafche e testual, con format defnt, per facltare la costruzone dello stesso drettamente nel sto del rvendtore. Effcenza

8 La tua area rservata O r g a n z z a z o n e S e m p l c t à E f f c e n z a Per usufrure de servz d MyVstos è suffcente rchedere username e password all agente d zona o nvare un emal al seguente ndrzzo:

InfoCenter Product A PLM Application

InfoCenter Product A PLM Application genes d un fra o Gestone de crcolazone dell'nformazone sa crcoscrtta entro Pdetermnat ambt settoral. L'ntegrazone de sstem e de odpartment azendal rchede nuove modaltà operatve, nuove t competenze e nuov

Dettagli

INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE

INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE Assoc az one A N G E LI CENTROANTI VI OLENZA, ANTI STALKI NG EANTI STUPRO Pr oget t o:rete ANGELI BandoPer c or s nret e2013 A N G E LI Cent r oant v ol enz a, Ant s t al k ngeant s t upr o Gu da al l

Dettagli

EH SmartView. Una SmartView sui rischi e sulle opportunità. Servizio di monitoraggio dell assicurazione del credito. www.eulerhermes.

EH SmartView. Una SmartView sui rischi e sulle opportunità. Servizio di monitoraggio dell assicurazione del credito. www.eulerhermes. EH SmartVew Servz Onlne d Euler Hermes Una SmartVew su rsch e sulle opportuntà Servzo d montoraggo dell asscurazone del credto www.eulerhermes.t Cos è EH SmartVew? EH SmartVew è l servzo d Euler Hermes

Dettagli

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl EV Condzonamento srl EV Condzonamento srl catalogo generale 2007 Magazzno, uffco commercale e ammnstratvo: Va Lucreza Romana, 65/m 00043 Campno (RM) Italy Tel +39 6 79320072 (6 lnee r.a.) Fax +39 6 79320078

Dettagli

icard Virtual POS Servizio di accettazione pagamenti online con carte di credito e debito MasterCard, VISA or JCB

icard Virtual POS Servizio di accettazione pagamenti online con carte di credito e debito MasterCard, VISA or JCB Card Vrtual POS Servzo d accettazone pagament onlne con carte d credto e debto MasterCard, VISA or JCB Supporta MasterCard SecureCode, Verfed by Vsa, J/Secure Supporta mult valuta e lngue dverse Funzon

Dettagli

Gigaset SX353isdn/SX303isdn

Gigaset SX353isdn/SX303isdn s Semens Aktengesellschaft, ssued by Semens Communcatons Hadenauplatz 1 D-81667 Munch Semens AG 2005 All rghts reserved. Subject to avalablty. Rghts of modfcaton reserved. Semens Aktengesellschaft www.semens.com/ggaset

Dettagli

STATISTICA DESCRITTIVA CON EXCEL

STATISTICA DESCRITTIVA CON EXCEL STATISTICA DESCRITTIVA CON EXCEL Corso d CPS - II parte: Statstca Laurea n Informatca Sstem e Ret 2004-2005 1 Obettv della lezone Introduzone all uso d EXCEL Statstca descrttva Utlzzo dello strumento:

Dettagli

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it Soluzon per lo scarco dat da tachgrafo nnovatv e facl da usare http://dtco.t Downloadkey II Moble Card Reader Card Reader Downloadtermnal DLD Short Range and DLD Wde Range Qual soluzon ho a dsposzone per

Dettagli

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne Metod e Modell per l Ottmzzazone Combnatora Progetto: Metodo d soluzone basato su generazone d colonne Lug De Govann Vene presentato un modello alternatvo per l problema della turnazone delle farmace che

Dettagli

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L'ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE E PROGETTAZIONE GRAFICA PER LA PUBBLICAZIONE E DIVULGAZIONE DELLE INIZIATIVE CULTURALI DELL'ERT ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Delberazone 20 ottobre 2004 Approvazone delle condzon general d accesso e d erogazone del servzo d rgassfcazone d gnl predsposte dalla socetà Gnl Itala Spa (delberazone n. 184/04) L AUTORITÀ PER L ENERGIA

Dettagli

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche.

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche. BANDO PER n. 64 BORSE DI COLLABORAZIONE PER IL SUPPORTO PRESSO IL C.I.A.O. DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA NEL PERIODO DA SETTEMBRE 2010 A FINE GENNAIO 2011 000280 IL RETTORE VISTO VISTO

Dettagli

FORMAZIONE ALPHAITALIA

FORMAZIONE ALPHAITALIA ALPHAITALIA PAG. 1 DI 13 FORMAZIONE ALPHAITALIA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA Quadro ntroduttvo ALPHAITALIA PAG. 2 DI 13 1. DEFINIZIONI QUALITA Grado n cu un nseme d caratterstche ntrnseche soddsfa

Dettagli

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio Codce d Stoccaggo Captolo 7 Blancamento e rentegrazone dello stoccaggo 7.4 Corrspettv per servz d stoccaggo L UTENTE è tenuto a corrspondere a STOGIT, per la prestazone de servz, gl mport dervant dall

Dettagli

Bonus Cap Certificates con sottostante Allianz SE, AXA SA, Assicurazioni Generali S.p.A.

Bonus Cap Certificates con sottostante Allianz SE, AXA SA, Assicurazioni Generali S.p.A. Bonus Cap Certfcates con sottostante Allanz SE, AXA SA, Asscurazon General S.p.A. Dal 7 febbrao fno al 1 marzo solo su ISIN: DE000HV8AKJ8 Sottostante: Allanz SE, AXA SA, Asscurazon General S.p.A. Scadenza:

Dettagli

Relazione funzionale e statistica tra due variabili Modello di regressione lineare semplice Stima puntuale dei coefficienti di regressione

Relazione funzionale e statistica tra due variabili Modello di regressione lineare semplice Stima puntuale dei coefficienti di regressione 1 La Regressone Lneare (Semplce) Relazone funzonale e statstca tra due varabl Modello d regressone lneare semplce Stma puntuale de coeffcent d regressone Decomposzone della varanza Coeffcente d determnazone

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Introduzione. 1 Finalità e requisiti delle attività di dispacciamento nel mercato elettrico liberalizzato

RELAZIONE TECNICA. Introduzione. 1 Finalità e requisiti delle attività di dispacciamento nel mercato elettrico liberalizzato Allegato n. 1 a Prot AU/01/130 RELAZIONE TECNICA PRESUPPOSTI PER L ADOZIONE DI SCHEMA DI CONDIZIONI PER L EROGAZIONE DEL PUBBLICO SERVIZIO DI DISPACCIAMENTO DELL ENERGIA ELETTRICA SUL TERRITORIO NAZIONALE

Dettagli

Remote Power Switch. Guida d installazione

Remote Power Switch. Guida d installazione Remote Power Swtch Guda d nstallazone Hq Internazonale w w w. m n c o m. c o m Hq Nordamercano Hq Europeo Jerusalem, Israel Tel: + 72 2 535 666 mncom@mncom.com Lnden, NJ, USA Tel: + 0 46 200 nfo.usa@mncom.com

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA PROVNCA REGONALE D MESSNA Regolamento per l'erogazone delle rsorse fnanzare agl sttut scolastc Artcolo 1 - Prncp, defnzon e norme general 1. l presente regolamento da attuazone all'art.3 della Legge 11

Dettagli

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 -

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 - PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE (Metodo delle Osservazon Indrette) - - SPECIFICHE DI CALCOLO Procedura software per la compensazone d una rete d lvellazone collegata

Dettagli

Power Ethernet USB DSL. Internet. Thomson ST530v5/v6 Guida all installazione e alla configurazione

Power Ethernet USB DSL. Internet. Thomson ST530v5/v6 Guida all installazione e alla configurazione DSL Power Ethernet USB Internet Thomson ST530v5/v6 Guda all nstallazone e alla confgurazone Thomson ST530v5/v6 Guda all nstallazone e alla confgurazone Copyrght Copyrght 1999-2007 Thomson. Tutt drtt rservat.

Dettagli

Trigger di Schmitt. e +V t

Trigger di Schmitt. e +V t CORSO DI LABORATORIO DI OTTICA ED ELETTRONICA Scopo dell esperenza è valutare l ampezza dell steres d un trgger d Schmtt al varare della frequenza e dell ampezza del segnale d ngresso e confrontarla con

Dettagli

Newsletter "Lean Production" Autore: Dott. Silvio Marzo

Newsletter Lean Production Autore: Dott. Silvio Marzo Il concetto d "Produzone Snella" (Lean Producton) s sta rapdamente mponendo come uno degl strument pù modern ed effcac per garantre alle azende la flessbltà e la compettvtà che l moderno mercato rchede.

Dettagli

i i IifgIilIUl!flllulIiIii, I/

i i IifgIilIUl!flllulIiIii, I/ ) do.d PRO 4r( tcoco) P cccman data \ R nta r Wr ìnce nle (,mun:cazon ezcne (1 ntencu ov stv 1 jtrred:al antro )ìrezonap ol3 3 C 3 APOL] c pata,a na e monc vaqcorn I( r -r le gjf ( [) F I(T.(.F IfgIlIUl!flllulII,

Dettagli

COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014

COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 APPROVATO CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 240 DEL 29 LUGLIO 2014 ALL. A) COMUNE DI UDINE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 VOLUME 2 SEGRETERIA GENERALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICI

Dettagli

MaGiTec. Servizi integrati di Qualità. MaGiTec Srl. Profilo della Società. MaGiTec. ago-08 1. Servizi integrati di Qualità. w w w. m a g i t e c.

MaGiTec. Servizi integrati di Qualità. MaGiTec Srl. Profilo della Società. MaGiTec. ago-08 1. Servizi integrati di Qualità. w w w. m a g i t e c. Srl Proflo della Socetà 2008 ago-08 1 Vson e msson d La vsone della nostra Azenda: Dventare l Azenda d rfermento sul mercato de servz d faclty management utlzzando la leva dstntva della qualtà nel tempo

Dettagli

Il Salotto del Mix. Dir. Sup. Domenico Vulpiani Direttore Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. Milano, 16 ottobre 2008

Il Salotto del Mix. Dir. Sup. Domenico Vulpiani Direttore Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. Milano, 16 ottobre 2008 Il Salotto del Mx Dr. Sup. Domenco Vulpan Drettore Servzo Polza Postale e delle Comuncazon Mlano, 16 ottobre 2008 Maggore rchesta d scurezza... l g da t n e t u t l g a d r o t a oper s l g da e n l on

Dettagli

Introduzione al Machine Learning

Introduzione al Machine Learning Introduzone al Machne Learnng Note dal corso d Machne Learnng Corso d Laurea Magstrale n Informatca aa 2010-2011 Prof Gorgo Gambos Unverstà degl Stud d Roma Tor Vergata 2 Queste note dervano da una selezone

Dettagli

Economia del Lavoro. Argomenti del corso

Economia del Lavoro. Argomenti del corso Economa del Lavoro Argoment del corso Studo del funzonamento del mercato del lavoro. In partcolare, l anals economca nerente l comportamento d: a) lavorator, b) mprese, c) sttuzon nel processo d determnazone

Dettagli

È prevista la realizzazione di un

È prevista la realizzazione di un 18 Mag 2011 18:27 0885740039 pa2 Offerta N. 21. de 14/0411.1 1. OGGEtTO l presente accordo è per le ren zazone del sto web, la consulenza web, la realzzazone del lago e del marcho e la rcerca dl web narketìng

Dettagli

Variabili statistiche - Sommario

Variabili statistiche - Sommario Varabl statstche - Sommaro Defnzon prelmnar Statstca descrttva Msure della tendenza centrale e della dspersone d un campone Introduzone La varable statstca rappresenta rsultat d un anals effettuata su

Dettagli

http://dtco.it DTCO 1381 Rel. 1.3 affidabile e facile da usare Il tachigrafo digitale di VDO

http://dtco.it DTCO 1381 Rel. 1.3 affidabile e facile da usare Il tachigrafo digitale di VDO http://dtco.t DTCO 8 Rel.. affdable e facle da usare Il tachgrafo dgtale d VDO Tachgrafo dgtale: cosa è cambato? In base al Regolamento CE 56 / 006, da maggo 006, tutt vecol adbt a trasporto merc con massa

Dettagli

Edifici a basso consumo energetico: tra ZEB e NZEB

Edifici a basso consumo energetico: tra ZEB e NZEB Edfc a basso consumo energetco: tra ZEB e NZEB Prof. Ing. Percarlo Romagnon Dpartmento d Progettazone e Panfcazone n Ambent Compless Unverstà IUAV d Veneza Dorsoduro 2206 30123 Veneza perca@uav.t Modell

Dettagli

Ethernet Plug-in ISDN DSL. Power. Internet. Thomson ST605/608(WL)/620 Guida all installazione e alla configurazione

Ethernet Plug-in ISDN DSL. Power. Internet. Thomson ST605/608(WL)/620 Guida all installazione e alla configurazione Power Ethernet WLAN Plug-n ISDN DSL Internet Thomson ST605/608(WL)/620 Guda all nstallazone e alla confgurazone Thomson ST605/ 608(WL)/620 Guda all nstallazone e alla confgurazone Copyrght Copyrght 1999-2007

Dettagli

10-7-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 158. ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2)

10-7-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 158. ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) Indcazon per l calcolo della prestazone energetca d edfc non dotat d mpanto d clmatzzazone nvernale e/o d produzone d acqua calda santara 1. In assenza d mpant termc,

Dettagli

Ottimizzare il contact center bilanciando costi e qualità del servizio

Ottimizzare il contact center bilanciando costi e qualità del servizio Ottmzzare l contact center blancando cost e qualtà del servzo Contact Center - Le attvtà E l punto centralzzato d ncontro tra l clente ed l busness Utlzza var canal d comuncazone (Telefono, Telesales,

Dettagli

Corso di formazione per il conseguimento della Patente Europea del Computer. Tool Book 4ECDL. Modulo n. 7 Reti Informatiche

Corso di formazione per il conseguimento della Patente Europea del Computer. Tool Book 4ECDL. Modulo n. 7 Reti Informatiche Corso d formazone per l consegumento della Patente Europea del Computer Tool Book 4ECDL Modulo n. 7 Ret Informatche Lnk Campus Unversty of Malta Centro Stud per le Alte Tecnologe Prefazone Copyrght Accredtament

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

GURU. Facebook. Gli strumenti avanzati di Facebook ADS WEBLIME

GURU. Facebook. Gli strumenti avanzati di Facebook ADS WEBLIME Facebook GURU Gl strument avanzat d Facebook ADS Un corso tecnco-pratco d approfondmento sugl strument pù avanzat d Facebook ADS. Il Corso s rvolge esclusvamente a ch gà gestsce nserzon con Facebook. Ogg

Dettagli

Metodologia di controllo COMMERCIO DI PARTI DI RICAMBIO E ACCESSORI DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E CICLOMOTORI. Codici attività: 50.30.0 50.40.2.

Metodologia di controllo COMMERCIO DI PARTI DI RICAMBIO E ACCESSORI DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E CICLOMOTORI. Codici attività: 50.30.0 50.40.2. Metodologa d controllo COMMERCIO DI PARTI DI RICAMBIO E ACCESSORI DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E CICLOMOTORI Codc attvtà: 50.30.0 50.40.2 Indce 1. PREMESSA... 2 1.1 Caratterstche del settore... 2 2. ATTIVITÀ

Dettagli

Il patrimonio informativo aziendale come supporto alle attività di marketing

Il patrimonio informativo aziendale come supporto alle attività di marketing Unverstà degl Stud d RomaTre - Facoltà d Economa Corso d Rcerche d Marketng Il patrmono nformatvo azendale come supporto alle attvtà d marketng ng. Stefano Cazzella stefano.cazzella@datamat.t Agenda La

Dettagli

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO ARTICOLI DI CARTOLERIA, DI CANCELLERIA E FORNITURE PER UFFICIO. Codice attività: 52.47.3.

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO ARTICOLI DI CARTOLERIA, DI CANCELLERIA E FORNITURE PER UFFICIO. Codice attività: 52.47.3. Metodologa d controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO ARTICOLI DI CARTOLERIA, DI CANCELLERIA E FORNITURE PER UFFICIO Codce attvtà: 52.47.3 Indce 1. PREMESSA... 2 1.1 Caratterstche economco - azendal del settore...

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2011 predsposta dalla Gunta Esecutva del 04/02/2011 delberato dal Consglo d Isttuto del 11/02/2011 Per la formulazone del Programma Annuale 2011s tene conto del Decreto Intermnsterale

Dettagli

Metodologia di controllo. RIPARAZIONI MECCANICHE ED ELETTRICHE DI AUTOVEICOLI (III edizione) Codici attività: 50.20.1 50.20.3.

Metodologia di controllo. RIPARAZIONI MECCANICHE ED ELETTRICHE DI AUTOVEICOLI (III edizione) Codici attività: 50.20.1 50.20.3. Metodologa d controllo RIPARAZIONI MECCANICHE ED ELETTRICHE DI AUTOVEICOLI (III edzone) Codc attvtà: 50.20.1 50.20.3 Indce 1. PREMESSA... 2 2. ATTIVITÀ PREPARATORIA AL CONTROLLO... 4 2.1 Interrogazon dell

Dettagli

Gestione dell energia negli impianti di climatizzazione e di processo Fatturazione dei costi di ventilazione basata sui consumi effettivi

Gestione dell energia negli impianti di climatizzazione e di processo Fatturazione dei costi di ventilazione basata sui consumi effettivi Gestone dell energa negl mpant d clmatzzazone e d processo Fatturazone de cost d ventlazone basata su consum effettv GESTIONE DELL ENERGIA E RILEVAMENTO DEI CONSUMI ANCHE NEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE

Dettagli

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI. Codice attività: 52.48.4. Indice

Metodologia di controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI. Codice attività: 52.48.4. Indice Metodologa d controllo COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI Codce attvtà: 52.48.4 Indce 1. PREMESSA...2 1.1 Caratterstche economco - azendal del settore...2 1.2 Cenn normatv - consuetudn commercal...3

Dettagli

Mental Health Recovery Star

Mental Health Recovery Star Guda per le Organzzazon Mental Health Recovery Star TM n o n o o t z z t l n t e U ns vsone o n c pa gestone della propra salute mentale cura d sé 0 9 0 8 9 7 8 6 7 7 5 6 5 6 7 5 6 5 7 9 0 8 5 7 6 5 8

Dettagli

The new Art of Smart. Loewe Art.

The new Art of Smart. Loewe Art. The new Art of Smart. Loewe Art. Semplcemente. Perfetto. My Perfect Entertanment. Scopr Loewe Art: tecnologa all avanguarda e desgn raffnato. Lnee semplc ed essenzal, elegant element cromat e fnture accurate

Dettagli

LE CARTE DI CONTROLLO

LE CARTE DI CONTROLLO ITIS OMAR Dpartento d Meccanca LE CARTE DI CONTROLLO Carte d Controllo Le carte d controllo rappresentano uno degl struent pù portant per l controllo statstco d qualtà. La carta d controllo è corredata

Dettagli

Metodologia di controllo. RIPARAZIONE E SOSTITUZIONE DI PNEUMATICI (II edizione) Codici attività: 50.20.4. Indice

Metodologia di controllo. RIPARAZIONE E SOSTITUZIONE DI PNEUMATICI (II edizione) Codici attività: 50.20.4. Indice Metodologa d controllo RIPARAZIONE E SOSTITUZIONE DI PNEUMATICI (II edzone) Codc attvtà: 50.20.4 Indce 1. PREMESSA... 2 2. ATTIVITÀ PREPARATORIA AL CONTROLLO... 4 2.1 Interrogazon dell Anagrafe Trbutara...

Dettagli

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne Dpartmento d Stud Umanstc Corso d Laurea n Lngue e Culture Moderne (L-11 classe n Lngue e Culture Moderne) Manfesto degl Stud A.A. 2014/2015 ART. 1 Obettv formatv specfc e descrzone del corso formatvo

Dettagli

ConvegnoPEC2012. LaPostaEletronicaCertificata: opportunitàesfidenel Internetdelfuturo. ISTI-CNR Pisa,8Maggio2012. www.convegnopec.

ConvegnoPEC2012. LaPostaEletronicaCertificata: opportunitàesfidenel Internetdelfuturo. ISTI-CNR Pisa,8Maggio2012. www.convegnopec. ConvegnoPEC2012 LaPostaEletroncaCertfcata: opportuntàesfdenel Internetdelfuturo ISTI-CNR Psa,8Maggo2012 www.convegnopec.t CON ILPATROCINIO DI La Posta Elettronca Certfcata: Opportuntà e sfde nell Internet

Dettagli

PROVIAMO A VERIFICARE SE...

PROVIAMO A VERIFICARE SE... PROVAMO A VERFCARE SE... CHECK llst PER la VERFCA DEL RSPETTO DE PRNCPAL OBBLGH N MATERA D SCUREZZA E SALUTE SUL lavoro (RF. PCCOL UFFC) Pago 1 d 7 S PRECSA CHE LA CHECK-L1ST D SEGUTO RPORTATA NON PUÒ

Dettagli

MACROECONOMIA A.A. 2014/2015

MACROECONOMIA A.A. 2014/2015 MACROECONOMIA A.A. 2014/2015 ESERCITAZIONE 2 MERCATO MONETARIO E MODELLO /LM ESERCIZIO 1 A) Un economa sta attraversando un perodo d profonda crs economca. Le banche decdono d aumentare la quota d depost

Dettagli

Calcolo delle Probabilità

Calcolo delle Probabilità alcolo delle Probabltà Quanto è possble un esto? La verosmglanza d un esto è quantfcata da un numero compreso tra 0 e. n partcolare, 0 ndca che l esto non s verfca e ndca che l esto s verfca senza dubbo.

Dettagli

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA Mnstero della Salute D.G. della programmazone santara --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA La valutazone del coeffcente d varabltà dell mpatto economco consente d ndvduare gl ACC e DRG

Dettagli

The original laser distance meter. The original laser distance meter. Analist Group

The original laser distance meter. The original laser distance meter. Analist Group Leca Leca DISTO DISTO TM TM D510 X310 The orgnal laser dstance meter The orgnal laser dstance meter Indce Impostazone dello strumento - - - - - - - - - - - - - 2 Introduzone - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

UMBERTO I " Il suesposto decreto e divenuto esecutivo in seguito alla pubblicazione all Albo dell Ente L. al... 11/10/2014...

UMBERTO I  Il suesposto decreto e divenuto esecutivo in seguito alla pubblicazione all Albo dell Ente L. al... 11/10/2014... M À} CENTRO RESDENZE PERNZN UMBERTO " ORGNE 35028 POE D SCCO (Padova) N 244 del 24/09/204 l Segretaro Drettore d uesto sttuto Perìn Dottssa Emanuela a sens del Dgs n 65/ 200 delle successve dsposzon d

Dettagli

IMPORT EXPORT Attualità e futuro Federazione russa e custom union

IMPORT EXPORT Attualità e futuro Federazione russa e custom union P1 IMPORT EXPORT Attualtà e futuro Federazone russa e custom unon Adalberto Lucgnan Regone Pemonte Alessandra 11 settembre 2013 La Russa e le repubblche ex-sovetche rappresentano mercat ester pù promettent

Dettagli

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart Kt d conversone gas CELSIUS/Hydrosmart IT (04.06) SM Indce 2 Indcazon per la scurezza 3 Legenda de smbol 3 1 Regolazone del gas - Celsus/Hydrosmart 4 1.1 Trasformazone gas 4 1.2 Impostazon d fabbrca 4

Dettagli

Indicatori di rendimento per i titoli obbligazionari

Indicatori di rendimento per i titoli obbligazionari Indcator d rendmento per ttol obblgazonar LA VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI A TASSO FISSO Per valutare la convenenza d uno strumento fnanzaro è necessaro precsare: /4 Le specfche esgenze d un nvesttore

Dettagli

Cenni di matematica finanziaria Unità 61

Cenni di matematica finanziaria Unità 61 Prerequst: - Rsolvere equazon algebrche d 1 grado ed equazon esponenzal Questa untà è rvolta al 2 benno del seguente ndrzzo dell Isttuto Tecnco, settore Tecnologco: Agrara, Agroalmentare e Agrondustra.

Dettagli

Modello idraulico - Rapporto tecnico. (Rev. 0b)

Modello idraulico - Rapporto tecnico. (Rev. 0b) ASAP LIFE06/ENV/IT/000255 ASAP_D4-3_ModelloIdraulcoRappTecnco_IT_0b 1/20 LIFE06/ENV/IT/255 A.S.A.P. Actons for Systemc Aqufer Protecton The ASAP proect s partally funded by the European Unon LIFE Programme

Dettagli

Gli appartamenti Residence Alberti

Gli appartamenti Residence Alberti Gl appartament Resdence Albert Comune d Fren_ Project Fnancng Fren Mobltà _ Ex Deposto ATAF_ Resden per student Albert_ L ntervento d Pazza Albert è stato naugurato l 2 febbrao 2008. Salvo parchegg prvat,

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE Italiano

MANUALE DELL UTENTE Italiano MANUALE DELL UTENTE Italano Contenuto Component ST2 03 Dsattvazone del blocco Rcamb Materale n Dotazon User nterface L1e e-bke 03 04 04 Creazone PIN Battera Battera ST2 Sosttuzone d component montat sulla

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Facoltà di Economia

Università degli Studi di Urbino Facoltà di Economia Unverstà degl Stud d Urbno Facoltà d Economa Lezon d Statstca Descrttva svolte durante la prma parte del corso d corso d Statstca / Statstca I A.A. 004/05 a cura d: F. Bartolucc Lez. 8/0/04 Statstca descrttva

Dettagli

Capitolo 2 Dati e Tabelle

Capitolo 2 Dati e Tabelle Captolo 2 Dat e Tabelle La Descrzone della Popolazone La descrzone d una popolazone passa attraverso due fas: 1. la formazone de dat statstc 2. la sntes de dat La formazone del dato statstco prevede: ()

Dettagli

Manuale di istruzioni Manual de Instruções Millimar C1208 /C 1216

Manuale di istruzioni Manual de Instruções Millimar C1208 /C 1216 Manuale d struzon Manual de Instruções Mllmar C1208 /C 1216 Mahr GmbH Carl-Mahr-Str. 1 D-37073 Göttngen Telefon +49 551 7073-0 Fax +49 551 Cod. ord. Ultmo aggornamento Versone 3757474 15.02.2007 Valda

Dettagli

Corso di Statistica (canale P-Z) A.A. 2009/10 Prof.ssa P. Vicard

Corso di Statistica (canale P-Z) A.A. 2009/10 Prof.ssa P. Vicard Corso d Statstca (canale P-Z) A.A. 2009/0 Prof.ssa P. Vcard VALORI MEDI Introduzone Con le dstrbuzon e le rappresentazon grafche abbamo effettuato le prme sntes de dat. E propro osservando degl stogramm

Dettagli

Metodologia di controllo. RIPARAZIONI DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI (III edizione) Codice attività: 50.20.2. Indice

Metodologia di controllo. RIPARAZIONI DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI (III edizione) Codice attività: 50.20.2. Indice Metodologa d controllo RIPARAZIONI DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI (III edzone) Codce attvtà: 50.20.2 Indce 1. PREMES SA... 2 2. ATTIVITÀ PR EPARATORIA AL CONTROLLO... 4 2.1 Interrogazon dell Anagrafe Trbutara...

Dettagli

TEST D INGRESSO MATEMATICA 24/05/2011

TEST D INGRESSO MATEMATICA 24/05/2011 TEST D INGRESSO MATEMATICA // COGNOME NOME ISTITUTO COMPRENSIVO/SCUOLA MEDIA CITTA Legg attentamente. ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO Inza a lavorare solo quando te lo drà l nsegnante e

Dettagli

Verifica di efficacia di un Sistema di Gestione di Sicurezza e Salute sul lavoro: l OHSAS 18001

Verifica di efficacia di un Sistema di Gestione di Sicurezza e Salute sul lavoro: l OHSAS 18001 Relazone Verfca d effcaca d un Sstema d Gestone d Scurezza e Salute sul lavoro: l OHSAS 18001 Gl nfortun sul lavoro e le malatte professonal sono ad ogg uno de prncpal problem che afflggono l Itala e

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE Italano F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI LEONE FRANCESCO Indrzzo 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro Telefono 0981-30254 Cellulare: 333-2011030 Fax

Dettagli

Manuale delle Segnalazioni Statistiche e di Vigilanza per gli Intermediari del Mercato Mobiliare

Manuale delle Segnalazioni Statistiche e di Vigilanza per gli Intermediari del Mercato Mobiliare Manuale delle Segnalazon Statstche e d Vglanza per gl Intermedar del Mercato Moblare Crcolare n. 148 del 2 luglo 1991 14 aggornamento del 16 dcembre 2009 VIGILANZA CREDITIZIA E FINANZIARIA Manuale delle

Dettagli

ffi fl Presidente constototo che gli intervenuti sono in numero legale, dichiqro opertq lq COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO di dicembre

ffi fl Presidente constototo che gli intervenuti sono in numero legale, dichiqro opertq lq COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO di dicembre '" _'.:=af'al;f+.1r.4 W ff COMUNE DI 5ANT'AN6ELO DI BROLO c.a.p.98060 PROVINCIA DI TlESSINA c.f. 00108980830 Res. No 483 del.16 ttztzolr DEUIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Realzzazone st web

Dettagli

Capitolo 3 Covarianza, correlazione, bestfit lineari e non lineari

Capitolo 3 Covarianza, correlazione, bestfit lineari e non lineari Captolo 3 Covaranza, correlazone, bestft lnear e non lnear ) Covaranza e correlazone Ad un problema s assoca spesso pù d una varable quanttatva (es.: d una persona possamo determnare peso e altezza, oppure

Dettagli

PROGETTO SCUOLA POPOLARE

PROGETTO SCUOLA POPOLARE SPIN TIME LABS & ICBIE Europa Onlus PROGETTO SCUOLA POPOLARE 1 P a g e 1. Introduzone 2. Obettv e fnaltà 3. I tutor del progetto 4. Modulo I. Sostegno scolastco. 5. Modulo II.- Corso d lngua talana 6.

Dettagli

Dipartimento di Elettronica Informatica e Sistemistica Università di Bologna. Sistemi radiomobili cellulari

Dipartimento di Elettronica Informatica e Sistemistica Università di Bologna. Sistemi radiomobili cellulari Dpartmento d Elettronca Unverstà d Bologna Sstem radomobl cellular Le comuncazon radomobl Satellte Zona 4: Globale Zona 3: Suburbana Zona 2: Urbana Zona 1: In-Buldng Macro-Cell Mcro-Cell Pco-Cell Telefono

Dettagli

Dispense dell insegnamento di Laboratorio di GIS per la pianificazione

Dispense dell insegnamento di Laboratorio di GIS per la pianificazione Facoltà d Archtettura e Socetà Facoltà d Ingegnera Cvle, Ambentale e Terrtorale Centro per lo Svluppo del Polo d Cremona, Poltecnco d Mlano Va Sesto 41 26100 Cremona Master unverstaro nterfacoltà d II

Dettagli

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice Metodologa d controllo AUTORIMESSE (III edzone) Codce attvtà: 63.21.0 Indce 1. PREMESSA... 2 2. ATTIVITÀ PREPARATORIA AL CONTROLLO... 3 2.1 Interrogazon dell Anagrafe Trbutara... 3 2.2 Altre nterrogazon

Dettagli

Turismo e innovazione in Trentino

Turismo e innovazione in Trentino Tursmo e nnovazone n Trentno Roberto Pzzcannella (Dpartmento Cultura, tursmo, promozone e sport) Mlano 8 maggo 2014 I numer del Tursmo 5 mlon (arrv - 2012) 29 mlon (presenze - 2012) 15% (contrbuto al PIL

Dettagli

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E Strutture deformabl torsonalmente: anals n FaTA-E Il comportamento dsspatvo deale è negatvamente nfluenzato nel caso d strutture deformabl torsonalmente. Nelle Norme Tecnche cò vene consderato rducendo

Dettagli

DESIGN DEI SERVIZI TURISTICI

DESIGN DEI SERVIZI TURISTICI Master Unverstaro d I Lvello DESIGN DEI SERVIZI TURISTICI PROGETTARE SOLUZIONI PER IL TURISMO E IL TERRITORIO I Edzone Novembre 2014 - Gugno 2015 2 Master DST DESIGN DEI SERVIZI TURISTICI PROGETTARE SOLUZIONI

Dettagli

Calibrazione. Lo strumento idealizzato

Calibrazione. Lo strumento idealizzato Calbrazone Come possamo fdarc d uno strumento? Abbamo bsogno d dentfcare l suo funzonamento n condzon controllate. L dentfcazone deve essere razonalmente organzzata e condvsa n termn procedural: s tratta

Dettagli

Calcolo della potenza e dell energia necessaria per la climatizzazione di un edificio

Calcolo della potenza e dell energia necessaria per la climatizzazione di un edificio Calcolo della potenza e dell energa necessara per la clmatzzazone d un edfco Rcambo d ara Ø dsperson Rcambo d ara φ φ dsperson + φ rcambo d'ara φ dsperson ΣUS (t nt t est ) φ rcambo d'ara Σn V ρ ara c

Dettagli

Magitec Srl. Facility Management: erogare con efficacia servizi integrati ad alta qualità. MaGiTec. MaGiTec. Servizi integrati di Qualità

Magitec Srl. Facility Management: erogare con efficacia servizi integrati ad alta qualità. MaGiTec. MaGiTec. Servizi integrati di Qualità Magtec Srl Faclty Management: erogare con effcaca servz ntegrat ad alta qualtà 1 La realtà La nostra forza è la capogruppo d un pool d quattro socetà specalzzate per fornre l servzo mglore a fronte d ogn

Dettagli

Economia del Settore Pubblico 97. Economia del Settore Pubblico 99. Quale indice di diseguaglianza usare? il rapporto interdecilico PROBLEMA:

Economia del Settore Pubblico 97. Economia del Settore Pubblico 99. Quale indice di diseguaglianza usare? il rapporto interdecilico PROBLEMA: Economa del Settore Pubblco Laura Vc laura.vc@unbo.t www.dse.unbo.t/lvc/edsp_.htm LEZIONE 4 Rmn, 9 aprle 008 Economa del Settore Pubblco 96 I prncpal ndc d dseguaglanza: ndc d entropa generalzzata Isprata

Dettagli

Istruzioni d uso Durometro portatile per metalli

Istruzioni d uso Durometro portatile per metalli Istruzon d uso Durometro portatle per metall Fabbrcato Fabbrcato n Svzzera n Svzzera... pù d 50 ann d esperenze msurabl! Indce 1. Scurezza e responsabltà 4 1.1. Precauzon d scurezza e d utlzzo 4 1.2. Responsabltà

Dettagli

Capitolo 6 Risultati pag. 468. a) Osmannoro. b) Case Passerini c) Ponte di Maccione

Capitolo 6 Risultati pag. 468. a) Osmannoro. b) Case Passerini c) Ponte di Maccione Captolo 6 Rsultat pag. 468 a) Osmannoro b) Case Passern c) Ponte d Maccone Fgura 6.189. Confronto termovalorzzatore-sorgent dffuse per l PM 10. Il contrbuto del termovalorzzatore alle concentrazon d PM

Dettagli

Apprendimento Automatico e IR: introduzione al Machine Learning

Apprendimento Automatico e IR: introduzione al Machine Learning Apprendmento Automatco e IR: ntroduzone al Machne Learnng MGRI a.a. 2007/8 A. Moschtt, R. Basl Dpartmento d Informatca Sstem e produzone Unverstà d Roma Tor Vergata mal: {moschtt,basl}@nfo.unroma2.t 1

Dettagli

1. Una panoramica sui metodi valutativi

1. Una panoramica sui metodi valutativi . Una panoramca su metod valutatv La dottrna azendalstca rconosce l esstenza d var metod att a determnare l valore del captale economco d un mpresa. In partcolare, è possble ndvduare tre macro-tpologe

Dettagli

Manuale d uso. Per l utente. Manuale d uso VAM 6-050 W2N VAM 6-060 W2N VAM 6-085 W3N VAM 6-085 W4N. Unità A Parete

Manuale d uso. Per l utente. Manuale d uso VAM 6-050 W2N VAM 6-060 W2N VAM 6-085 W3N VAM 6-085 W4N. Unità A Parete Manuale d uso Per l utente Manuale d uso VAM 6-050 WN VAM 6-060 WN VAM 6-085 W3N VAM 6-085 W4N Untà A Parete IT ÍNDICE INTRODUZIONE Istruzon d scurezza... 3. Smbol utlzzat... 3. Utlzzo conforme dell'untà...

Dettagli

Istruzioni per l uso Durometro portatile per metalli Software Piccolink (solo per Piccolo 2)

Istruzioni per l uso Durometro portatile per metalli Software Piccolink (solo per Piccolo 2) Istruzon per l uso Durometro portatle per metall Software Pccolnk (solo per Pccolo 2) U.S. Patent No. 8,074,496 Fabbrcato n Svzzera Fabbrcato n... pù d 50 ann d esperenze msurabl! Indce Equotp Pccolo 2

Dettagli

Lezione 10. L equilibrio del mercato finanziario: la struttura dei tassi d interesse

Lezione 10. L equilibrio del mercato finanziario: la struttura dei tassi d interesse Lezone 1. L equlbro del mercato fnanzaro: la struttura de tass d nteresse Ttol con scadenza dversa hanno prezz (e tass d nteresse) dfferent. Due ttol d durata dversa emess dallo stesso soggetto (stesso

Dettagli

LE RETI DISTRIBUTIVE (1): elementi di progettazione

LE RETI DISTRIBUTIVE (1): elementi di progettazione Progettazone de Sstem Produttv e Logstc Facoltà d Ingegnera LE RETI DISTRIBUTIVE (1): element d progettazone Prof. Fabrzo Dallar Drettore C-log Unverstà C. Cattaneo LIUC Centro d Rcerca sulla Logstca INDICE

Dettagli

Risorse elettroniche on-line

Risorse elettroniche on-line Bbloteca della Camera de deputat Rsorse elettronche on-lne Guda alle banche dat esterne dsponbl presso le postazon al pubblco della Bbloteca della Camera de deputat XVII Legslatura Aggornamento aprle 2015

Dettagli

I MODELLI MULTISTATO PER LE ASSICURAZIONI DI PERSONE

I MODELLI MULTISTATO PER LE ASSICURAZIONI DI PERSONE Facoltà d Economa Valutazone de prodott e dell mpresa d asscurazone I MODELLI MULTISTATO PER LE ASSICURAZIONI DI PERSONE Clauda Colucc Letza Monno Gordano Caporal Martna Ragg I Modell Multstato sono un

Dettagli

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE UNIVERSIÀ DEGLI SUDI DI FERRARA Corso d laurea magstrale n SCIENZE INFERMIERISICHE E OSERICHE Classe LM/SN1 Scenze nfermerstche e ostetrche (DM 270/04) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 IL SUDDEO DOCUMENO ORÀ

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E ome IFORMAZIOI PERSOALI Galassso Mara Pa Indrzzo 87036 Rende (CS). Va G. Verd n 174 Telefono 0984-401028 E-mal azonaltà Luogo d nascta Data d nascta marapagalasso@lbero.t

Dettagli

MATERIALE PER IL CORSO DI INDAGINI E STATISTICHE PER IL TURISMO NON DIFFONDERE DA PERCORSI DI RICERCA SOCIALE (a cura di L.

MATERIALE PER IL CORSO DI INDAGINI E STATISTICHE PER IL TURISMO NON DIFFONDERE DA PERCORSI DI RICERCA SOCIALE (a cura di L. MATERIALE PER IL CORSO DI INDAGINI E STATISTICHE PER IL TURISMO NON DIFFONDERE DA PERCORSI DI RICERCA SOCIALE (a cura d L.Bernard) 3.3. Dsegn d camponamento d Lorenzo Bernard 3.3.1. Una defnzone per ntrodurre

Dettagli