QUANDO CRISI E CONCORRENZA AUMENTANO, COSA BISOGNA FARE PER MIGLIORARE I RISULTATI AZIENDALI? PER REAGIRE CON SUCCESSO BISOGNA SAPERE PER DECIDERE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "QUANDO CRISI E CONCORRENZA AUMENTANO, COSA BISOGNA FARE PER MIGLIORARE I RISULTATI AZIENDALI? PER REAGIRE CON SUCCESSO BISOGNA SAPERE PER DECIDERE"

Transcript

1 QUANDO CRISI E CONCORRENZA AUMENTANO, COSA BISOGNA FARE PER MIGLIORARE I RISULTATI AZIENDALI? PER REAGIRE CON SUCCESSO BISOGNA SAPERE PER DECIDERE Da sempre nascono periodicamente problemi che riguardano aspetti critici per la sopravvivenza dell azienda: concorrenza più aggressiva, perdita di clientela, calo del fatturato, crisi di liquidità, efficienza produttiva. Quando i risultati peggiorano nonostante gli sforzi che si fanno per migliorare, iniziano i dubbi e non si riesce a capire come la concorrenza riesca a: aumentare il fatturato anche durante i periodi di crisi aumentare i clienti e praticare prezzi inferiori senza avere il bilancio in perdita avere utili più elevati con il nostro stesso numero di dipendenti e macchinari e gli stessi fornitori aumentare il fido degli istituti bancari anche in regime di Basilea2 Come ci riescono? Noi di Controllo Gestione Strategico lo sappiamo e aiutiamo le aziende a diventare competitive. Siamo un team di professionisti con esperienza pluridecennale da imprenditori e manager e aiutiamo le Aziende a migliorare competitività e risultati con il nostro supporto e i nostri speciali software di controllo di gestione. Per maggiori informazioni: Sito Web Telefono orario 9:00 12:00 14:30 18:00

2 L Azienda oggi: crisi, cambiamento, competizione La crisi che stiamo vivendo non è temporanea ma è un cambiamento epocale irreversibile dovuto principalmente a tre fatti: il crollo del Muro di Berlino con conseguente caduta politica delle Nazioni dell Est Europa, l entrata della Repubblica Popolare Cinese nel W.T.O. con riduzione dei dazi sull importazione dei prodotti cinesi, l introduzione dell Euro senza una effettiva unione politica, economica e fiscale delle Nazioni europee. Questi fatti hanno portato la competizione fra aziende a livelli mai visti finora provocando cambiamenti continui: i concorrenti non sono più soltanto nazionali, ma anche aziende estere che entrano sui mercati nazionali. La concorrenza obbliga le aziende italiane a un radicale miglioramento organizzativo e a più competitività: i tradizionali metodi con cui si decide non bastano più, bisogna utilizzare sistemi moderni per decisioni consapevoli ed immediate e per contrastare la concorrenza mantenendo e successivamente migliorando le quote di mercato. Il controllo di gestione in azienda è diventato strategico per aiutare a migliorare la competitività, insieme ai tradizionali ed indispensabili miglioramenti di prodotto e processi di fabbricazione e cambiamenti organizzativi. Il controllo di gestione: perché serve? Le decisioni di oggi hanno ripercussioni sui bilanci di domani: cambiamenti commerciali e produttivi provocano cambiamenti organizzativi, necessità di nuove attrezzature, aumento di costi. Le decisioni di lanciare nuovi prodotti, entrare in nuovi mercati, diversificare la gamma di prodotti, comportano scelte che cambiano l assetto commerciale e produttivo dell azienda: con il controllo di gestione strategico è possibile valutare in anticipo se la decisione può dare risultati e che cosa comporta come rischi e difficoltà realizzativa. La maggioranza delle aziende esamina il bilancio, spesso l unico strumento di controllo di gestione che utilizzano, e per migliorare la competitività tagliano i costi, scelta sicuramente corretta, ma che è una strategia superficiale che non agisce in profondità sui veri fattori della competitività aziendale, che si trovano in vendita e produzione. Il controllo di gestione strategico aiuta a esaminare l area commerciale (prezzi e sconti applicati, redditività di clienti, mercati, prodotti) e l area produttiva (saturazione, colli di bottiglia, prodotti) per valutare quali modifiche e relative decisioni sono necessarie per avere maggior competitività e migliori risultati di bilancio. Tali strategie agiscono nel cuore della competitività aziendale e sono importantissime per i futuri risultati di bilancio.

3

4 Tel Mail:

5 Cosa facciamo Software Controllo Gestione Strategico Il nostro software è stato realizzato per permettere alle piccole e medie aziende manifatturiere e commerciali da uno a cento dipendenti e da centomila a diversi milioni di Euro di fatturato di fare il controllo di gestione in modo strategico per aumentare la competitività aziendale e migliorare i risultati sia di bilancio sia di quote di mercato. Il software è ceduto, in licenza d uso annuale, ad Aziende o Studi Professionali per il servizio di controllo di gestione alle Aziende Clienti, eseguito dagli Associati o dai Collaboratori. Software facili da usare, utilizzati anche da chi non ha esperienza amministrativa, efficaci e potenti nei risultati. Consulenza organizzativa per: Impostare e avviare il controllo di gestione in ottica strategica Aiutare l'imprenditore nelle decisioni aziendali Aiutare l'azienda e gli Imprenditori nel passaggio generazionale Migliorare i risultati dell'area Marketing / Commerciale Migliorare i risultati dell'area Produzione Migliorare i risultati dell'area Amministrazione / Finanza Sistema Informativo di Produzione (MRP II) Corsi e personalizzazioni: Corsi di Controllo di Gestione Strategico per Imprenditori, manager, collaboratori Corsi Formazione (commerciale, produzione, amministrazione) Corsi su Excel / Word / PowerPoint (livello base o avanzato) Software su misura (con Excel) per particolari esigenze aziendali

6 Il software Controllo Gestione Strategico (in sintesi) Software per aiutare le decisioni nelle piccole e medie aziende Manifatturiere o Commerciali da 1 fino a 100 dipendenti. A COSA SERVE FARE il controllo di gestione: capire, dal punto di vista economico e quantitativo, cosa succede e simulare il futuro in caso di cambiamenti commerciali e produttivi, utilizzando dati che di solito l Azienda ha già. Indispensabile per Aziende che hanno già software gestionale, vogliono decidere più in fretta, sono in mercati competitivi e vogliono combattere la concorrenza. COSA AIUTA A SAPERE (alcuni dei molti esempi) Commerciale strategie di marketing quali sono e saranno fatturato e redditività per ogni mercato, cliente, agente, famiglia di prodotti, articolo. effetto sui conti economici modificando prezzi e/o quantità vendute. listino di vendita con prezzo minimo per ogni cliente/prodotto, simulando prezzi competitivi senza rischiare perdite. volume di vendite in cui bisogna modificare la produzione (aumento/diminuzione personale & macchinari) e con quali costi. Produzione efficienza caccia agli sprechi (materiali, ore di lavoro), quanto costano e in quali reparti avvengono. quali macchinari procurano ritardi di produzione e di consegna ai clienti. produrre in azienda o presso terzisti. scorte magazzino: di quali materiali si possono ridurre e con che effetti economici e finanziari. quantità d acquisto per articolo, valutando interessi c/c, sconti quantità, ore di lavoro per uffici acquisti / magazzino. Innovazione (nuovi prodotti o modifiche agli attuali) impatto su produzione e conto economico conti economici specifici in base alle previsioni di quantità di vendita effetti sulla capacità produttiva di ogni macchinario produttivo cambiamenti nei costi d acquisto considerando il fabbisogno di maggior quantità di materiale. Controllo di Gestione miglioramenti creazione / controllo / modifica del budget se cambiano, oltre le previsioni, costi, prezzi, quantità. calcolo costi orari manodopera / macchinari, incidenza spese generali per calcolo costi di prodotto e listini di vendita. analisi risultati previsti e consuntivi con simulazione interventi migliorativi. ricerca perdite nascoste che pesano sul bilancio, anche se chiude con utile. CHI UTILIZZA IL SOFTWARE (Microsoft Excel 2007/ 2010 con macro Vba) Titolare / Direzione esamina i risultati ed elabora simulazioni per avere migliori decisioni. Responsabile controllo gestione interno (Titolare, collaboratore) oppure esterno (Commercialista, il nostro Studio.) Direttore amministrativo elaborazione/valutazione dei risultati da presentare alla Direzione. SOFTWARE PROGETTATO PER ESSERE: veloce creare e modificare il budget nel più breve tempo possibile. per tutte le aziende avere il controllo gestione anche in aziende con pochi dipendenti. innovare il sistema esistente per migliorare competitività, decisioni e risultati. facile & comodo economico usato anche da chi non ha esperienza amministrativa. (si utilizza il PC in Fiera, presso i clienti, in Studio, a casa propria.) i manuali d uso sono filmati audio che spiegano come utilizzare il software. elevati miglioramenti aziendali e basso costo del software (un caffè al giorno) s inizia con i moduli base e se ne aggiungono quando crescono le esigenze

7 Benefici dall uso del software: Si ha l'azienda sotto controllo nelle aree commerciale, produzione, amministrazione Si individuano le perdite nascoste, dove sono, quanto costano Aiuta a decidere facendo capire quali scelte strategiche fare Azione sui punti critici, per migliorare solo dove serve I software sono stati progettati per: Fare il controllo di gestione in aziende piccole e medie da uno a cento dipendenti Calcolare correttamente i costi dei prodotti per valutare i prezzi di vendita Capire cosa succede (valutando in profondità i risultati economici e quantitativi) Aiutare chi decide, affiancando dati strategici alla sua esperienza d azienda Simulare cambiamenti, valutare subito i risultati, modificare le strategie Visione aziendale organizzativa a 360 (vendite > acquisti > produzione ) Richiedere solo i dati veramente indispensabili, di solito già presenti in azienda Mostrare i risultati utilizzando la terminologia dei vari uffici aziendali Facili da utilizzare (anche se non si ha esperienza amministrativa) Sistema che cresce quando serve, aggiungendo successivi moduli Basso costo delle licenze d'uso (per massimi benefici e minimi costi) Veloce addestramento all'uso (i manuali d'uso sono filmati video / audio) Dove viene utilizzato il software e in che versioni è costruito Il software è ceduto in licenza d uso ad AZIENDE e STUDI PROFESSIONALI per poter avere il controllo di gestione in azienda oppure come servizio svolto dallo Studio Professionale che assiste l azienda. Il software è costruito in moduli di Microsoft Excel 2007/2010 e utilizza le macro Excel-VBA e lo innoviamo senza sosta per migliorare, con spirito kaizen, le funzionalità del software e la qualità dei dati per le decisioni aziendali. I moduli funzionano anche singolarmente: si può acquistare anche un solo modulo. Personalizzazioni del software Non sono previste, ma se un Cliente suggerisce modifiche che riteniamo valide, innovative e utili in più settori industriali, progettiamo e realizziamo le modifiche e inviamo al Cliente una versione aggiornata del file, senza nuovi esborsi da parte Sua ma senza futuri diritti di copyright sul suggerimento. Licenza d uso e garanzia. La licenza è aziendale: non importa su quanti pc sarà installato il software.

8 La licenza è annuale: il 1 gennaio il software installato non è più utilizzabile, e se si desidera continuare ad utilizzarlo, occorre eseguire il bonifico previsto in contratto, entro 24 ore dal ricevimento del bonifico l Azienda riceverà i nuovi codici di attivazione per utilizzare il software anche per un altro anno. Questa scelta diluisce nel tempo il costo del software, anziché pagarlo interamente all installazione, e nel frattempo l Azienda beneficia dei miglioramenti ottenuti utilizzando il software. La quota annua di costo della licenza copre anche i costi di miglioramento del software e dà diritto ai Clienti, che utilizzano il software da almeno tre anni, di ricevere gratuitamente le nuove versioni del software. I software sono garantiti a vita (se si continua ad utilizzare la versione di Excel indicata): eventuali malfunzionamenti a noi imputabili saranno riparati gratuitamente, previo invio del file da parte del cliente al nostro indirizzo . Sicurezza dei dati aziendali e nostra proprietà intellettuale Il software contiene sistemi di protezione per garantire nel miglior modo possibile all Azienda la riservatezza dei dati (evitare che dipendenti non autorizzati tentino di aprire i file in un pc non autorizzato ad utilizzarli all interno/esterno all azienda) e a noi la salvaguardia della proprietà intellettuale. Come raccogliere i dati necessari per i calcoli (solo per Studi Professionali) I moduli principali prevedono un file simile all originale per raccogliere i dati e da consegnare a chi deve prepararli (esempio: Ufficio Personale per i dati del budget dei dipendenti): è disponibile un pulsante per l importazione automatica dei dati compilati. I dati sono trasferiti fra i vari moduli in modo automatico, attraverso appositi pulsanti macro importa dati & esporta dati (se si dispone di più moduli software). Come si impara ad usare il software: il manuale d uso Non è previsto corso (con relativo costo) di addestramento all uso del software, perché ogni modulo ha un filmato audio/video per ciascun foglio di ogni file e che spiega quali dati debbano essere inseriti e anche per facilitare il passaggio di consegne nei casi di cambiamenti di personale addetto all uso. Ogni modulo incorpora anche un foglio specifico che riassume il manuale d uso (stampabile). Nei moduli ci sono commenti/esempi nelle celle dove devono essere inseriti i dati ed è indicato con chiarezza in testa alla colonna quali dati devono essere inseriti. Quanto costa la licenza annuale Il costo della licenza d'uso è bassissimo rispetto ai benefici che si ottengono, perché crediamo sia importante che le aziende da 1 a 100 dipendenti possano utilizzare il controllo di gestione strategico a costi notevolmente inferiori ai prodotti software dei nostri concorrenti. La versione di base con i moduli per un efficace controllo di gestione, costa annualmente quanto un caffè al giorno, e dopo tre anni di utilizzo si ha il diritto di avere, gratis, la versione aggiornata del software.

9 Pagina di apertura del file Excel che gestisce l apertura dei vari moduli del software

IL BUDGET 06 IL BUDGET DELLE VENDITE: REDDITIVITÁ - VOLUMI - FABBISOGNI & SIMULAZIONI

IL BUDGET 06 IL BUDGET DELLE VENDITE: REDDITIVITÁ - VOLUMI - FABBISOGNI & SIMULAZIONI IL BUDGET 06 IL BUDGET DELLE VENDITE: REDDITIVITÁ - VOLUMI - FABBISOGNI & SIMULAZIONI Eccoci alla puntata finale del percorso di costruzione di un budget annuale: i visitatori del nostro sito www.controllogestionestrategico.it

Dettagli

IL BUDGET 04 LE SPESE DI REPARTO & GENERALI

IL BUDGET 04 LE SPESE DI REPARTO & GENERALI IL BUDGET 04 LE SPESE DI REPARTO & GENERALI Eccoci ad un altra puntata del percorso di costruzione di un budget annuale: i visitatori del nostro sito www.controllogestionestrategico.it possono vedere alcuni

Dettagli

Per CONOSCERE uno STRUMENTO UTILE a migliorare l Efficienza ed ottenere Espansione vedi nel mio sito la sezione intitolata: Migliorare i Risultati.

Per CONOSCERE uno STRUMENTO UTILE a migliorare l Efficienza ed ottenere Espansione vedi nel mio sito la sezione intitolata: Migliorare i Risultati. Per CONOSCERE uno STRUMENTO UTILE a migliorare l Efficienza ed ottenere Espansione vedi nel mio sito la sezione intitolata: Migliorare i Risultati. Esiste un metodo semplice per ottenere i Costi sotto

Dettagli

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner ERPGestionaleCRM partner La soluzione software per le aziende di produzione di macchine Abbiamo trovato un software e un partner che conoscono e integrano le particolarità del nostro settore. Questo ci

Dettagli

PiattoRicco_XL (Versione 1.0) Software gratis e open source per il controllo di gestione nella ristorazione

PiattoRicco_XL (Versione 1.0) Software gratis e open source per il controllo di gestione nella ristorazione PiattoRicco_XL (Versione 1.0) Software gratis e open source per il controllo di gestione nella ristorazione di Andrea Mecchia Sintesi delle funzionalità 1 Sommario LICENZA... 3 Lineamenti fondamentali...

Dettagli

IL BUDGET 05 DISTINTE BASE & CICLI DI LAVORAZIONE

IL BUDGET 05 DISTINTE BASE & CICLI DI LAVORAZIONE 23 marzo 2015 IL BUDGET 05 DISTINTE BASE & CICLI DI LAVORAZIONE Eccoci ad un altra puntata del percorso di costruzione di un budget annuale: i visitatori del nostro sito www.controllogestionestrategico.it

Dettagli

COME INDIVIDUARLI E RAZIONALIZZARLI

COME INDIVIDUARLI E RAZIONALIZZARLI I COSTI LOGISTICI COME INDIVIDUARLI E RAZIONALIZZARLI di Andrea Moneta Produzione e logistica >> Logistica DEFINIZIONE E AREE DI COMPETENZA Quando si parla di costi logistici generalmente si tende ad associare

Dettagli

Alta Formazione Manageriale

Alta Formazione Manageriale R e n d e r e c o m p e t i t i va l a z i e nd a : da l l ' 8 o t t o b r e 2 0 1 5 a l 1 8 f e b b r a i o 2 0 1 6 Se de Cisita Parma La difficile congiuntura di questi anni ha creato per molte aziende

Dettagli

GUIDA AL BUSINESS PLAN*

GUIDA AL BUSINESS PLAN* GUIDA AL BUSINESS PLAN* *La guida può essere utilizzata dai partecipanti al Concorso che non richiedono assistenza per la compilazione del businnes plan INDICE Introduzione 1. Quando e perché un business

Dettagli

PRATICI Possono funzionare anche dalla penna USB così avrai i tuoi dati e il programma per gestirli sempre con te.

PRATICI Possono funzionare anche dalla penna USB così avrai i tuoi dati e il programma per gestirli sempre con te. Soluzioni potenti e facili da usare, i programmi GESTIONALI sono: PRATICI Possono funzionare anche dalla penna USB così avrai i tuoi dati e il programma per gestirli sempre con te. FACILI La chiarezza

Dettagli

Il controllo di gestione nelle aziende che operano su commessa e l informativa di bilancio sui lavori in corso

Il controllo di gestione nelle aziende che operano su commessa e l informativa di bilancio sui lavori in corso Dipartimento Impresa Ambiente & Management Mirella Zito Il controllo di gestione nelle aziende che operano su commessa e l informativa di bilancio sui lavori in corso Copyright MMIX ARACNE editrice S.r.l.

Dettagli

Gestione premi clienti e fornitori Corso di formazione e approfondimento

Gestione premi clienti e fornitori Corso di formazione e approfondimento Gestione premi clienti e fornitori Corso di formazione e approfondimento Introduzione - Che cos'è? Nuovamente Mistral affronta un argomento abbastanza complesso, la gestione dei contratti di premi con

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA SEGRETERIA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

Cover. La soluzione gestionale per conoscere ed elaborare i TEMPI di produzione ottimizzandone i METODI di realizzo.

Cover. La soluzione gestionale per conoscere ed elaborare i TEMPI di produzione ottimizzandone i METODI di realizzo. Cover La soluzione gestionale per conoscere ed elaborare i TEMPI di produzione ottimizzandone i METODI di realizzo. Tempi e Metodi Realizzato sull esperienza vissuta in prima persona all interno delle

Dettagli

EasyPLAST. Siamo riusciti a trasferire in EasyPLAST tutte le informazioni e le procedure che prima erano gestite con fogli excel

EasyPLAST. Siamo riusciti a trasferire in EasyPLAST tutte le informazioni e le procedure che prima erano gestite con fogli excel Abbiamo completamente eliminato i costi di personalizzazione e di continuo sviluppo per cercare di adattare un prodotto software orizzontale e generalista alle problematiche del nostro settore Un software

Dettagli

MAGIC DS Modulo Produzione per confezioni in genere INFORMAZIONI GENERALI

MAGIC DS Modulo Produzione per confezioni in genere INFORMAZIONI GENERALI PREMESSA Questa presentazione contiene i punti salienti del software Magic DS. Molte parti sono state volutamente omesse allo scopo di non divulgare aspetti strategici del software. Per questo motivo si

Dettagli

CONVENZIONE PER I DIDASCA E-LEARNING CENTER

CONVENZIONE PER I DIDASCA E-LEARNING CENTER CONVENZIONE PER I DIDASCA E-LEARNING CENTER Maxisoft s.r.l., azienda specializzata nella creazione di corsi multimediali sugli applicativi software più aggiornati e sulle nuove tecnologie, rappresenta

Dettagli

EASY SHARE FINANCE S.r.l. SOCIETA DI CONSULENZA IN FINANZA AZIENDALE E FORMAZIONE

EASY SHARE FINANCE S.r.l. SOCIETA DI CONSULENZA IN FINANZA AZIENDALE E FORMAZIONE EASY SHARE FINANCE S.r.l. SOCIETA DI CONSULENZA IN FINANZA AZIENDALE E FORMAZIONE Il software Easy Costing è uno strumento per il calcolo dei costi di produzione e per la corretta imputazione degli stessi

Dettagli

Organizzazione dello studio professionale

Organizzazione dello studio professionale Organizzazione dello studio professionale Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale e Tributario Partner 2014 Pagina 1 Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale

Dettagli

Software STUDIO FAST FATTURE. Modifiche apportate con l aggiornamento versione 3.24.00

Software STUDIO FAST FATTURE. Modifiche apportate con l aggiornamento versione 3.24.00 Software STUDIO FAST FATTURE Modifiche apportate con l aggiornamento versione 3.24.00 Giugno 2013 Gestione ddt (modulo fatture) Propone causale predefinita se specificata nel tipo documento. In fase di

Dettagli

Il controllo operativo nell area produzione - approvigionamenti. Corso di Gestione dei Flussi di informazione

Il controllo operativo nell area produzione - approvigionamenti. Corso di Gestione dei Flussi di informazione Il controllo operativo nell area produzione - approvigionamenti Corso di Gestione dei Flussi di informazione Programmazione operativa della produzione Processo di approvigionamento Programmazione operativa

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SVILUPPO DI DATABASE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SVILUPPO DI DATABASE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SVILUPPO DI DATABASE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA SVILUPPO DI DATABASE INTRODUZIONE

Dettagli

Quando si opera in un mercato

Quando si opera in un mercato Controllo ALLA RICERCA DELL EFFICIENZA: UN SISTEMA INTEGRATO DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Quando si opera in un mercato competitivo, attraverso un organizzazione complessa, è fondamentale disporre di

Dettagli

OMEGA FAST RGA S T U D I O. Informatica srl

OMEGA FAST RGA S T U D I O. Informatica srl OMEGA FAST OMEGA FAST è l evoluzione in ambiente grafico di OMEGA AZIENDA, applicativo gestionale di consolidato successo. OMEGA FAST, nativo Windows 32 bit, risolve tutte le problematiche della gestione

Dettagli

Soluzioni gestionali a portata di mouse

Soluzioni gestionali a portata di mouse GRUPPO Soluzioni gestionali a portata di mouse PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DiTech DiTech Wi-Fi JMF/prod ERP specializzato nella gestione dei processi per commessa Interrogazioni e transazioni di magazzino

Dettagli

Moduli Applicativi. BMS-PRS: Produzione di Serie

Moduli Applicativi. BMS-PRS: Produzione di Serie Moduli Applicativi BMS-PRS: Produzione di Serie BMS-PRC: Produzione a Commessa BMS-PIP: Pianificazione Produzione BMS-CNP: Configuratore di Prodotto BMS-QUA: Qualità e Non Conformità BMS-DOC: Gestione

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE A COMMESSA

PROCEDURA GESTIONE A COMMESSA PROCEDURA GESTIONE PRODUZIONE METALMECCANICA A COMMESSA Tecnobiemme S.r.l. Via Malavolti 31 41100 Modena Tel. 059 250907 Fax 059 251118 E-mail info@tecnobiemme.it www.tecnobiemme.it GESTIONE RICHIESTE

Dettagli

IL PROGETTO BIELORUSSIA

IL PROGETTO BIELORUSSIA IL PROGETTO BIELORUSSIA PRESENTAZIONE Lanza & Thompson nasce dall esperienza maturata da alcuni professionisti in società internazionali specializzate in assistenza alle imprese per servizi globali (fiscali,

Dettagli

ARCA Professional Operatività ai massimi livelli

ARCA Professional Operatività ai massimi livelli ARCA Professional Operatività ai massimi livelli Migliaia di aziende italiane hanno scelto Arca Professional. A Nulla di più semplice e produttivo. Gestire un impresa non è facile. Sono necessarie capacità,

Dettagli

ARCA Professional. Un partner strategico

ARCA Professional. Un partner strategico Artel via Nazionale, 62/1 (s.s. 47 per Padova) 36050 Belvedere di Tezze sul Brenta (VI) tel 0424 868211 fax 0424 561404 www.artelnet.it info@artelnet.it www.fare.it 00069565 ARCA Professional Un partner

Dettagli

prima della gestione.

prima della gestione. 1 Il Business Plan per l impresa alberghiera è uno strumento fondamentale per programmare e controllare la gestione delle attività alberghiere volto ad esplicitare, esaminare e motivare in modo completo

Dettagli

MANUALE UTENTE Fattura Free

MANUALE UTENTE Fattura Free MANUALE UTENTE Fattura Free Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche da parte della All Services srl. Il software descritto in questa pubblicazione viene rilasciato in

Dettagli

Premessa... 1. Indagine sul processo di pianificazione del business plan... 3. Verifica dell accuratezza storica di budget e piani di sviluppo...

Premessa... 1. Indagine sul processo di pianificazione del business plan... 3. Verifica dell accuratezza storica di budget e piani di sviluppo... Esame e analisi critica di un business plan Premessa... 1 Indagine sul processo di pianificazione del business plan... 3 Verifica dell accuratezza storica di budget e piani di sviluppo... 3 Analisi di

Dettagli

la piattaforma completa e scalabile che integra CAD e CAM con un sistema ERP per la gestione della produzione per le aziende che lavorano la lamiera

la piattaforma completa e scalabile che integra CAD e CAM con un sistema ERP per la gestione della produzione per le aziende che lavorano la lamiera la piattaforma completa e scalabile che integra CAD e CAM con un sistema ERP per la gestione della produzione per le aziende che lavorano la lamiera L'utilizzo di prodotti che operano sulla stessa base

Dettagli

Indirizzo GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE

Indirizzo GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE PROGETTO IGEA Anno 2000 Indirizzo GIURIDICO ECONOMICO AZIENDALE Tema di: ECONOMIA AZIENDALE Il candidato sta esaminando, con alcuni amici neo-diplomati, la possibilità di iniziare

Dettagli

Comparativa funzionalità

Comparativa funzionalità , Light, Small Business, Professional, Enterprise Generale Installazione facile e veloce: il programma è subito pronto per iniziare Non necessità di difficili chiusure / aperture a fine anno, il programma

Dettagli

SERGIO ALABISO TEMPORARY MANAGER

SERGIO ALABISO TEMPORARY MANAGER TEMPORARY MANAGER Il Business Plan Temporary Manager La difficoltà non sta nel credere nelle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie. John Maynard Keynes Che cosa e e a cosa serve E un documento volto

Dettagli

Dinamico Professional Elenco Funzionalità

Dinamico Professional Elenco Funzionalità Generale Installazione facile e veloce: il programma è subito pronto per iniziare Non necessità di difficili chiusure / aperture a fine anno, il programma lavora sempre in linea: tutti gli archivi sono

Dettagli

F.A.Q. relative al Software Domino B2

F.A.Q. relative al Software Domino B2 F.A.Q. relative al Software Domino B2 Nel titolo si parla di Analisi strategica per la gestione del valore e di Software di autovalutazione per Basilea 2. Quali sono esattamente le applicazioni del software?

Dettagli

CAPMI CRUSCOTTO AZIENDALE PER LE PMI IL CONTROLLO AVANZATO DELLE VENDITE

CAPMI CRUSCOTTO AZIENDALE PER LE PMI IL CONTROLLO AVANZATO DELLE VENDITE CAPMI CRUSCOTTO AZIENDALE PER LE PMI IL CONTROLLO AVANZATO DELLE VENDITE Studio 3E CApmi - Cruscotto Aziendale per le PMI 1 Il punto di partenza L azienda che oggi vuol rimanere competitiva deve 1) Reagire

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE DEGLI ACQUISTI CON MICROSOFT EXCEL 2007

LA PIANIFICAZIONE DEGLI ACQUISTI CON MICROSOFT EXCEL 2007 LA PIANIFICAZIONE DEGLI ACQUISTI CON MICROSOFT EXCEL 2007 La pianificazione degli acquisti assume un importanza fondamentale in tutte quelle realtà aziendali dove: i tempi di approvvigionamento sono piuttosto

Dettagli

Le trasformazioni del tessile abbigliamento: Quale spazio per il lavoro nella subfornitura?

Le trasformazioni del tessile abbigliamento: Quale spazio per il lavoro nella subfornitura? Le trasformazioni del tessile abbigliamento: Quale spazio per il lavoro nella subfornitura? Rapporto di ricerca Ires Emilia-Romagna a cura di Gianluca De Angelis Bologna, 19 giugno 2013 1 quale spazio

Dettagli

i migliori software gestionali per le Piccole e Medie Imprese www.vsh.it

i migliori software gestionali per le Piccole e Medie Imprese www.vsh.it i migliori software gestionali per le Piccole e Medie Imprese www.vsh.it Oggi le piccole e medie imprese possono competere nel mercato globale e da questo possono cogliere molte opportunità. Per farlo

Dettagli

Commercio Elettronico: e-business completo e facile da gestire. Vendita in mobilità. Il vostro CATALOGO su CD e DVD. Business Intelligence

Commercio Elettronico: e-business completo e facile da gestire. Vendita in mobilità. Il vostro CATALOGO su CD e DVD. Business Intelligence Commercio Elettronico: e-business completo e facile da gestire Con VisionERP l e-business è facile da implementare, completo di tutte le funzioni, multilingua e perfettamente integrato al software Gestionale.

Dettagli

Costi unitari materie dirette 30 40 Costi unitari manodopera diretta. Energia 10 20 Quantità prodotte 600 400 Prezzo unitario di vendita 120 180

Costi unitari materie dirette 30 40 Costi unitari manodopera diretta. Energia 10 20 Quantità prodotte 600 400 Prezzo unitario di vendita 120 180 SVOLGIMENTO Per ogni attività di programmazione e pianificazione strategica risulta di fondamentale importanza per l impresa il calcolo dei costi e il loro controllo, con l attivazione di un efficace sistema

Dettagli

EuroSystem Tecnologie Informatiche. www.odontosoft.it. Il software più completo per la gestione del laboratorio odontotecnico

EuroSystem Tecnologie Informatiche. www.odontosoft.it. Il software più completo per la gestione del laboratorio odontotecnico Il software più completo per la gestione del laboratorio odontotecnico OdontoSoft è il software per la gestione dei Laboratori Odontotecnici, primo in Italia a seguire la fabbricazione di ogni tipologia

Dettagli

13.9.2. Metodologia di controllo dei costi per centro di costo. 13.9.3. Un esempio di budget in un azienda di servizi alberghieri

13.9.2. Metodologia di controllo dei costi per centro di costo. 13.9.3. Un esempio di budget in un azienda di servizi alberghieri 1. L IMPRENDITORE E IL GOVERNO DELLA GESTIONE 1.1. L impresa e l ambiente in cui opera pag. 3 1.2. L impatto dei fattori esterni pag. 5 1.3. Il controllo dei fattori aziendali pag. 8 2. IL SISTEMA DI PIANIFICAZIONE

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Criteri fondamentali per un sistema CRM

Criteri fondamentali per un sistema CRM Criteri fondamentali per un sistema CRM Definizione di C.R.M. - Customer Relationship Management Le aziende di maggiore successo dimostrano abilità nell identificare, capire e soddisfare i bisogni e le

Dettagli

RAGIONE SOCIALE: SOCIETA DI CAPITALI, PERSONE, PER AZIONI, SETTORE MERCEOLOGICO: ANNO DI COSTITUZIONE DELLA SOCIETA : N SOCI E QUOTE: ALTRE SEDI:

RAGIONE SOCIALE: SOCIETA DI CAPITALI, PERSONE, PER AZIONI, SETTORE MERCEOLOGICO: ANNO DI COSTITUZIONE DELLA SOCIETA : N SOCI E QUOTE: ALTRE SEDI: AZIENDA RAGIONE SOCIALE: SOCIETA DI CAPITALI, PERSONE, PER AZIONI, SETTORE MERCEOLOGICO: TIPO AZIENDA: di produzione Commerciale Di servizio Altro: ANNO DI COSTITUZIONE DELLA SOCIETA : N SOCI E QUOTE:

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Percorso di Formazione Manageriale per le PMI 2015 LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Presentazione del percorso formativo Nell ambito delle attività necessarie alla buona conduzione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE PER AZIENDE COMPETITIVE NEL MONDO

SOFTWARE GESTIONALE PER AZIENDE COMPETITIVE NEL MONDO SOFTWARE GESTIONALE PER AZIENDE COMPETITIVE NEL MONDO il software gestionale ERP completo, potente e facile dedicato alle aziende competitive nel mondo In un mercato globale, caratterizzato da crescenti

Dettagli

Definizione delle anagrafiche clienti, fornitori, banche, progettisti, agenti e vettori.

Definizione delle anagrafiche clienti, fornitori, banche, progettisti, agenti e vettori. Funzionalità principali Infoserver 2.0 Definizione delle anagrafiche clienti, fornitori, banche, progettisti, agenti e vettori. Ai clienti e ai fornitori si possono associare documenti, immagini e una

Dettagli

INFORMATICO CONTABILE

INFORMATICO CONTABILE CORSO PER LA FORMAZIONE DI INFORMATICO CONTABILE PRESENTAZIONE Il corso di preparazione come INFORMATICO CONTABILE vuole formare giovani diplomati o laureati da avviare nel mondo del lavoro nel settore

Dettagli

www.sdgsrl.it S O F T W A R E G E S T I O N A L E A Z I E N D A L E

www.sdgsrl.it S O F T W A R E G E S T I O N A L E A Z I E N D A L E www.sdgsrl.it S O F T W A R E G E S T I O N A L E A Z I E N D A L E Il software gestionale per le piccole e medie imprese SOMMARIO SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE... 3 LA SOCIETÀ... 3 : LA SOLUZIONE... 3 GLI

Dettagli

DINAMIC GEST. La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità

DINAMIC GEST. La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità DINAMIC GEST La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità Consente con un solo strumento: * la gestione del servizio di assistenza

Dettagli

Nessuno sarebbe felice di pagare in anticipo 2000 euro per tutti i caffè che berrà in un anno. Lo stesso vale per il software aziendale, almeno

Nessuno sarebbe felice di pagare in anticipo 2000 euro per tutti i caffè che berrà in un anno. Lo stesso vale per il software aziendale, almeno Nessuno sarebbe felice di pagare in anticipo 2000 euro per tutti i caffè che berrà in un anno. Lo stesso vale per il software aziendale, almeno secondo Microsoft Financing. Il livello di produttività ed

Dettagli

X3 tramite qualsiasi periferica esterna (fotocamera digitali, scanner ecc.) oppure inviarla tramite e-mail al proprio Dentista.

X3 tramite qualsiasi periferica esterna (fotocamera digitali, scanner ecc.) oppure inviarla tramite e-mail al proprio Dentista. OrisLAB X3 è il nuovo programma di Elite Computer Italia per la gestione del Laboratorio Odontotecnico, nato dall'esperienza maturata in più di 15 anni di attività nel settore e dal successo delle versioni

Dettagli

Finleasing. Sede principale è a Conegliano Veneto TV. Uffici commerciali Pordenone PN e Montebelluna TV.

Finleasing. Sede principale è a Conegliano Veneto TV. Uffici commerciali Pordenone PN e Montebelluna TV. www.finleasing.it Finleasing Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 26 anni e appartiene all area Servizi alle Imprese del gruppo Finanziaria Internazionale. Finleasing opera in modo capillare

Dettagli

Casella di inserimento valore modificabile. Casella con formula calcolata non modificabile

Casella di inserimento valore modificabile. Casella con formula calcolata non modificabile 352*(772',81,3,$172)27292/7$,&2 Requisiti di sistema: Excel 23 Macro attivate: questa condizione permette al programma di effettuare i calcoli richiesti per le valutazioni dell impianto (dimensionamento

Dettagli

Raccolta, condivisione e analisi dei dati

Raccolta, condivisione e analisi dei dati Raccolta, condivisione e analisi dei dati Chi Siamo Dal 1987 Info Studi, società d informatica e consulenza aziendale con sede a Bresso (MI) e Longare (VI), è composta da un team di professionisti in grado

Dettagli

1.Che cos è e come si articola un Business Plan

1.Che cos è e come si articola un Business Plan CODINEXT 1 1.Che cos è e come si articola un Business Plan Il Business Plan per l impresa alberghiera è uno strumento fondamentale per programmare e controllare la gestione delle attività alberghiere volto

Dettagli

Vi auguriamo un esperienza proficua e positiva con Oracle Siebel CRM On Demand!

Vi auguriamo un esperienza proficua e positiva con Oracle Siebel CRM On Demand! Introduzione Qui di seguito vengono esposte le risposte alle domande più frequenti relative a Oracle Siebel CRM On Demand. Inoltre, il Solutions Launchpad che contiene il link a questo documento offre

Dettagli

Costruiamo insieme. un Business plan. CD Rom. Guarda nel. C l a s s e 5 ª

Costruiamo insieme. un Business plan. CD Rom. Guarda nel. C l a s s e 5 ª C l a s s e 5 ª Costruiamo insieme un Business plan di Stefano Fontana Seconda e ultima tappa del nostro viaggio alla scoperta di come è fatto un Business plan. Dopo aver illustrato le competenze necessarie

Dettagli

SCHEDA TECNICA. 1) Titolo del progetto innovativo di sviluppo (di seguito Progetto ) presentato: ANALISI DEL PROGETTO

SCHEDA TECNICA. 1) Titolo del progetto innovativo di sviluppo (di seguito Progetto ) presentato: ANALISI DEL PROGETTO FONDO DI ROTAZIONE PER IL FINANZIAMENTO DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE LOMBARDE NELLA FASE INIZIALE O DI SPERIMENTAZIONE DEL PROGETTO D IMPRESA, FONDO SEED DGR N. 5199 DEL 2 AGOSTO 2007 SCHEDA TECNICA 1)

Dettagli

La pianificazione e il controllo

La pianificazione e il controllo FONDAZIONE TEATRALE: PROGETTI, AVANZAMENTI E RENDICONTAZIONE La pianificazione e il controllo dei costi sta assumendo un ruolo importante anche nei settori no-profit di intrattenimento e promozione culturale.

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ECAPITAL 2016 PERCORSO DI FORMAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO ECONOMICO-FINANZIARIO DOTT. CARLO SCIDA Guida alla compilazione del Business Plan ASPETTI GENERALI L orizzonte temporale previsto

Dettagli

Telefono: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE

Telefono: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE EPOCH BUSINESS ANALYSIS Azienda: Indirizzo: Nome Persona: Mansione: Telefono: E Mail: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE ISTRUZIONI: Questa è un analisi del potenziale

Dettagli

Twenty Enterprise. con oltre 30 anni di esperienza in Gestione Aziendale

Twenty Enterprise. con oltre 30 anni di esperienza in Gestione Aziendale Erp prodotto ed assistito dal team di Sistemi e Informatica srl con oltre 30 anni di esperienza in Gestione Aziendale Sistemi e Informatica srl (dal 1984) è Certificata ISO 9001 dal 2000 Il Software di

Dettagli

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013)

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) BANDO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO SPERIMENTALE DI PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA COLTIVAZIONE DEL CILIEGIO DOLCE E DEL MELO NELLA PROVINCIA DELL OGLIASTRA ALLEGATO A - PIANO DI SVILUPPO

Dettagli

Gestione Garanzia. Terabit

Gestione Garanzia. Terabit Gestione Garanzia Terabit Informazioni Generali Il software ha lo scopo di automatizzare la gestione del Post Vendita nella concessionaria CNH Le informazioni interessate vengono gestite in maniera ottimale,

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

Simulazione di seconda prova scritta

Simulazione di seconda prova scritta Simulazione di seconda prova scritta Economia aziendale di Luisa Menabeni Pianificazione, programmazione aziendale e controllo di gestione; nuove formule strategiche, controllo strategico, calcolo dei

Dettagli

La soluzione erp PeR La gestione integrata della PRoduzione industriale

La soluzione erp PeR La gestione integrata della PRoduzione industriale J-Mit La soluzione ERP per la gestione integrata della produzione industriale J-Mit La soluzione ERP per la gestione e il controllo della produzione J-Mit di Revorg è la soluzione gestionale flessibile

Dettagli

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso consente al partecipante di venire a conoscenza delle opportunità che la gestione del web marketing moderno

Dettagli

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA MARKETING E VENDITE COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA PREMESSA Per sviluppare un piano di marketing bisogna tenere in considerazione alcuni fattori

Dettagli

Tecnologie e Logistiche di Magazzino. Ing. Peressi Andrea Resp. Programmazione Produzione e I.T.

Tecnologie e Logistiche di Magazzino. Ing. Peressi Andrea Resp. Programmazione Produzione e I.T. Tecnologie e Logistiche di Magazzino Ing. Peressi Andrea Resp. Programmazione Produzione e I.T. Azienda Mercato: Produzione di magazzini industriali Fatturato anno 2010: 28,5 ML Occupa 150 dipendenti in

Dettagli

Servizi e soluzioni in outsourcing, elaborazione dati, data entry per le PMI

Servizi e soluzioni in outsourcing, elaborazione dati, data entry per le PMI Siamo ancora in tempo Questo è l anno in cui lo scenario competitivo nel quale si muovono le PMI italiane è difficile come non mai in passato. L affiancamento di un Partner qualificato qual è implica per

Dettagli

MarkOP GESTIONE INTEGRATA MARKETING OPERATIVO

MarkOP GESTIONE INTEGRATA MARKETING OPERATIVO MarkOP GESTIONE INTEGRATA MARKETING OPERATIVO MARKOP Gestione Integrata Marketing Operativo MARKOP è il software ideale per la gestione ottimale delle attività di marketing operativo, cioè dell organizzazione

Dettagli

DAL CRM AL CONTROLLO DI GESTIONE. tutto questo e molto di più

DAL CRM AL CONTROLLO DI GESTIONE. tutto questo e molto di più by DAL CRM AL CONTROLLO DI GESTIONE tutto questo e molto di più INDICE INTRODUZIONE PANORAMICA FUNZIONALITÀ I MODULI INFORMAZIONI TECNICHE INTRODUZIONE SYSLab PLANNER+ è la soluzione di gestionale e CRM

Dettagli

PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE?

PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE? PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE? INDICE OPEN SOURCE PER IL CRM DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE 2. Lista dei bisogni 4. Modalità di utilizzo 5. La nostra proposta PREMESSA Cosa

Dettagli

AREA PRODUZIONE AREA PRODUZIONE

AREA PRODUZIONE AREA PRODUZIONE AREA PRODUZIONE AREA PRODUZIONE Area Produzione Distinta Base Il modulo Distinta Base permette la generazione di tipologie diversificate di distinte: - standard, - per fornitore, - per cliente, - di progetto.

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

PuntaNet Gestione Cantieri La soluzione software completa per l Impresa

PuntaNet Gestione Cantieri La soluzione software completa per l Impresa PuntaNet Gestione Cantieri La soluzione software completa per l Impresa Gestione Cantieri è un software innovativo che include tutti gli strumenti necessari per la gestione delle imprese edili e impiantistiche.

Dettagli

PREMESSA. Questa presentazione è stata suddivisa in cinque moduli

PREMESSA. Questa presentazione è stata suddivisa in cinque moduli PREMESSA Questa presentazione contiene i punti salienti del software Magic DS. Molte parti sono state volutamente omesse allo scopo di non divulgare aspetti strategici del software. Per questo motivo si

Dettagli

Investi in conoscenza, il rendimento è garantito.

Investi in conoscenza, il rendimento è garantito. Investi in conoscenza, il rendimento è garantito. CATALOGO CORSI 2013/2014 INDICE AREE CORSI Area Commerciale e Marketing Area Innovazione PAG 04 PAG 07 Area Organizzazione e Risorse Umane Area Economico

Dettagli

LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI. Dott. Roberto Matterazzo

LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI. Dott. Roberto Matterazzo LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI Dott. Roberto Matterazzo L incontro si propone di rispondere a queste tre domande: Cosa devo concretamente scrivere in un business plan?

Dettagli

L EVOLUZIONE DEL RAPPORTO BANCA - IMPRESA CON BASILEA II E IL RUOLO DEL FACTORING

L EVOLUZIONE DEL RAPPORTO BANCA - IMPRESA CON BASILEA II E IL RUOLO DEL FACTORING L EVOLUZIONE DEL RAPPORTO BANCA - IMPRESA CON BASILEA II E IL RUOLO DEL FACTORING Relatore : Marino Baratti Credemfactor spa Pag. 1/8 Il rapporto tra PMI e Sistema creditizio L applicazione della nuova

Dettagli

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 D.L. 138/2011: Aumento aliquota IVA al 21%... 3 1.1 Tabella Codici Iva... 3 1.1.1

Dettagli

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA Microsoft Word (corsi base e avanzati) 1 Microsoft Excel (corsi base e avanzati) 4 Microsoft Access 7 Microsoft PowerPoint 10 Microsoft Outlook e Internet

Dettagli

C3 Consulting S.r.l. Viale Manfredo Fanti 45-50137 Firenze Tel 055 5520.926 - Fax 055 7469.333 - e-mail: c3srl@garmentgroup.it

C3 Consulting S.r.l. Viale Manfredo Fanti 45-50137 Firenze Tel 055 5520.926 - Fax 055 7469.333 - e-mail: c3srl@garmentgroup.it C3-WEAR è stato sviluppato in ambiente nativo Windows ed è perfettamente integrato con tutta la piattaforma Microsoft Office; questo significa che qualunque maschera video e/o stampa può essere trasformata

Dettagli

Gamma ENTERPRISE. The extended ERP platform

Gamma ENTERPRISE. The extended ERP platform Gamma ENTERPRISE The extended ERP platform Gamma ENTERPRISE The extended ERP platform La realizzazione di una piattaforma ERP estesa nasce dall esigenza delle Aziende di ottimizzare l intero flusso dei

Dettagli

Il Sistema di Controllo Interno Indice del contenuto

Il Sistema di Controllo Interno Indice del contenuto Il Sistema di Controllo Interno Indice del contenuto 1. Definizione e Componenti Definizione del Controllo Interno Che cosa ci si può attendere dal Controllo Interno Che cosa non ci si può attendere dal

Dettagli

APPRODO IMPIANTI Approdo Impianti Approdo Impianti

APPRODO IMPIANTI Approdo Impianti Approdo Impianti APPRODO IMPIANTI Approdo Impianti è la soluzione gestionale progettata specificatamente per il settore impiantistico (elettrico, idraulico, condizionamento, quadristica ecc). E l approdo delle esperienze

Dettagli

MODULO GESTIONE IL PIU INNOVATIVO ED ESTESO SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE, SUPERVISIONE E CONTROLLO NEL SETTORE AGROALIMENTARE

MODULO GESTIONE IL PIU INNOVATIVO ED ESTESO SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE, SUPERVISIONE E CONTROLLO NEL SETTORE AGROALIMENTARE MODULO GESTIONE IL PIU INNOVATIVO ED ESTESO SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE, SUPERVISIONE E CONTROLLO NEL SETTORE AGROALIMENTARE MODULO GESTIONE MARZO 2010 bfree pensate al futuro bfree progetta e realizza

Dettagli

SOFTWARESIRIO L E S O L U Z I O N I P E R L A P M I. Contratti di manutenzione, chiamate e interventi

SOFTWARESIRIO L E S O L U Z I O N I P E R L A P M I. Contratti di manutenzione, chiamate e interventi SOFTWARESIRIO L E S O L U Z I O N I P E R L A P M I Contratti di manutenzione, chiamate e interventi A CHI SI RIVOLGE Alle Piccole e Medie Imprese italiane che vogliono gestire in maniera automatizzata

Dettagli

Chi siamo 2 Il Noleggio 3 Leasing, Factoring 4 Finanziamenti Finalizzati 5

Chi siamo 2 Il Noleggio 3 Leasing, Factoring 4 Finanziamenti Finalizzati 5 Ser ziari per i rivenditori Westcon Westcon ha costituito una Business Unit nata con l obiettivo di proporre ai propri rivenditori, innovative, così da arricchire vendita. Chi siamo Il Noleggio Leasing,

Dettagli

Camp for Company. Business Model Generation La tela

Camp for Company. Business Model Generation La tela Camp for Company Business Model Generation La tela marzo 2013 Mario Farias 1 Business Model Generation Come creare un Business Model 2 Business Model Generation 3 Business Model Generation 4 I segmenti

Dettagli