Laboratori/Visite guidate

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Laboratori/Visite guidate"

Transcript

1 MUSEL Museo Archeologico e della Città Palazzo Fascie Corso Colombo 50 (16039) Sestri Levante GE Italy Informazioni/accoglienza - tel. 0039/185/ OFFERTA DIDATTICA 2015 Laboratori/Visite guidate ADM ASSOCIAZIONE DIDATTICA MUSEALE tel mail: WEEKEND AL MUSEL Giochiamo alla preistoria Durata di ogni incontro Numero incontri presso il Musel Target Descrizione attività per svolgere ogni laboratorio 1h circa 1 sabato mattina al mese Bambini da 3 a 5 anni e relative famiglie Il progetto prevede un ciclo di laboratori creativi da svolgersi un sabato mattina al mese. Ad ogni incontro verranno proposte ai bimbi diverse tecniche di archeologia sperimentale allo scopo di avvicinare i bimbi e le famiglie al mondo della preistoria e far scoprire le tecniche usate dagli antenati. I bambini potranno, ad esempio, procedere alla realizzazione di disegni utilizzando carbone e ocra macinata da loro, lavorare l argilla e cimentarsi nella creazione di un vaso con la tecnica del colombino o ancora scoprire l antica origine e lavorazione dei cereali e utilizzare gli stessi in modo originale e creativo. 6 a bambino, gratuità per i genitori numero minimo 12 bambini Durata di ogni incontro Numero incontri presso il Musel Target Descrizione attività WEEKEND AL MUSEL Archeologo per un giorno Misteri al Musel 1h 30 circa 2 domeniche al mese verranno svolti i laboratori del ciclo Archeologo per un giorno e Misteri al Musel Bambini dai 6 anni in su e relative famiglie Due differenti proposte rivolte a bimbi dai 6 anni in su e relative famiglie. Archeologo per un giorno : questo progetto permetterà anche ai più grandi di provare diverse tecniche di archeologia sperimentale. A differenza dei laboratori per i più piccoli in questo caso ogni attività 1

2 per svolgere ogni laboratorio sarà preceduta da un attenta osservazione delle vetrine del museo al fine di contestualizzare la tecnica al periodo storico. I bambini potranno simulare uno scavo archeologico per riportare alla luce diverse riproduzioni di reperti, o ancora scoprire la Rivoluzione Neolitica cimentandosi con la macinatura dei cereali e non solo. Misteri al Musel è invece un laboratorio più ludico che si svolge su entrambi i piani di esposizione del museo: un mistero da risolvere, un fascicolo di indagine e tanti indizi sparsi permetteranno ai bimbi e ai loro genitori di scoprire le ricchezze del museo divertendosi. 6 a bambino, gratuità per i genitori numero minimo 12 bambini Tutte le attività sono progettate e svolte dall Associazione Didattica Museale, comprese le prenotazioni e gestione dei partecipanti, in accordo con la direzione del museo. I laboratori si effettuano su prenotazione in via telefonica o per via telematica ai contatti dell Associazione Didattica Museale: tel mail: GRATUITA - La partecipazione ai laboratori ed alle attività prevede il pagamento della quota indicata nelle schede (gratuità per i genitori accompagnatori). L ingresso al museo è gratuito. TERRAMARE SOC. A R.L. telefono 0185/41023 mail: LE PROPOSTE DIDATTICHE Visite guidate semplici ai due piani del Museo Archeologico e della Città (sezione archeologica e Storia della città) Condotta da guida abilitata della Provincia di Genova Costo: 6 euro a partecipante Visite guidate tematiche: Una (prei)storia da favola: dai Flinstones all Era Glaciale e ai Croods, tutti gli erroracci che un vero archeologo non avrebbe mai commesso Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado Un modo originale e divertente per analizzare la storia e capire in modo semplice i criteri di base per fare ricerca e sfatare molti luoghi comuni sulla Preistoria. Il progetto sarà svolto con il supporto di immagini o spezzoni di video da proiettare sulla LIM presso il Museo archeologico e della città. Visita guidata tematica al Museo (1 incontro della durata di 1 ora e mezza circa) N.B. la proposta può essere attuabile anche per altri periodi storici, come l Età Romana o l Età Medievale, ma per il momento si propone il periodo preistorico essendo quello più comunemente trattato in cartoons o video per bambini. 8 euro a partecipante 2

3 Io sono Ligure e me ne vanto! Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e secondo grado Chi abitava la Liguria dei Romani? Da dove deriva il nome Liguri? Percorso tematico dedicato a scoprire i popoli italici ed in particolare i Liguri, come ce li presentano le fonti scritte contemporanee (romane) e come ce li mostrano i reperti esposti in Museo. Il progetto sarà svolto con il supporto di fotocopie e/o di immagini da proiettare in classe o sulla LIM presso il Museo archeologico e della città. L attività può essere sviluppata con 2 opzioni: 1) visita guidata tematica al Museo (1 incontro della durata di 1 ora e mezza circa) 2) 1 lezione introduttiva in classe + 1 visita guidata tematica al Museo Archeologico e della città (2 incontri della durata di 1 ora e mezza circa ciascuno) 6,00 euro a partecipante in caso di 1 solo incontro (in Museo); 10,00 euro in caso di 2 incontri Roma e i Liguri Secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo e secondo grado Visita guidata tematica, prendendo spunto dai reperti di epoca romana esposti in museo verranno affrontati i seguenti temi: - conseguenze della romanizzazione in Liguria, con particolare attenzione agli aspetti della vita quotidiana nella nostra regione in epoca romana - differenze nei modi di vivere e abitare tra i romani di Roma e i Liguri romanizzati, tra gli insediamenti urbani e quelli rurali attività svolta all interno del museo: introduzione con proiezione di immagini (LIM) e visita guidata tematica al quarto piano con utilizzo di schede didattiche Durata circa un ora e mezza Nota: possibilità di abbinare all attività in museo anche una o più lezioni in classe di approfondimento sulla vita tipica di un cittadino romano, con costo aggiuntivo 6 euro a partecipante 3

4 Il Golfo del Tigullio, questo misterioso Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e secondo grado Che cos è il Golfo del Tigullio? Da dove deriva il nome Tigullio? Qual è l origine del toponimo Sestri Levante? Percorso tematico che aiuta a scoprire la Segesta Tigulliorum, prima dell attuale Sestri Levante, soffermandosi in particolare sulla traduzione di un epigrafe trovata in Africa che ricorda un soldato romano proveniente dal Tigullio. L attività può essere sviluppata con 2 opzioni: 1) visita guidata tematica al Museo (1 incontro della durata di 1 ora e mezza circa) 2) 1 lezione introduttiva in classe + 1 visita guidata tematica al Museo Archeologico e della città (2 incontri della durata di 1 ora e mezza circa ciascuno) 6,00 euro a partecipante in caso di 1 solo incontro (in museo); 10,00 euro in caso di 2 incontri Alla scoperta della storia di Sestri Levante Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e secondo grado Imparare a leggere una mappa e con l aiuto di una cartina provare a orientarsi nel centro storico di Sestri Levante, saper tracciare un percorso pedonale sulla carta ed essere in grado di seguirlo nella realtà per conoscere il territorio e, muniti di mappa e fotografie, i bambini dovranno gareggiare tra loro e cercare sul territorio tracce tutte capaci di raccontare un pezzo di storia di Sestri Levante. 1 uscita sul territorio da un ora e mezza circa 1 visita guidata al Museo Archeologico e della città Possibilità di svolgimento dell intera attività in una giornata intera: al mattino in museo, al pomeriggio in esterno 10 euro a partecipante 4

5 Storie racchiuse nel cassetto Secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo e secondo grado Visita guidata tematica, con particolare attenzione al piano del Museo della Città, e prendendo spunto dalla vetrina multimediale del CISEI in museo verrà affrontato il tema dell emigrazione dal territorio di Sestri Levante e dei viaggi per mare tra l Ottocento e il primo Novecento. Attività svolta all interno del museo: introduzione con proiezione di immagini (LIM) e visita guidata tematica al quarto piano con utilizzo di schede didattiche Durata circa un ora e mezza Nota: possibilità di abbinare all attività in museo anche una o più lezioni in classe di approfondimento sulla vita tipica di un cittadino romano, con costo aggiuntivo 6 euro a partecipante Dalle 7 alle 17: la vita in fabbrica Secondo ciclo scuola primaria e scuola secondaria di primo e secondo grado L epopea della fabbrica attraverso le testimonianze della gente comune, rievocando i suoni, le sensazioni e osservando dati e documenti per ricostruire la vita quotidiana dentro e fuori la fabbrica di un lavoratore. Un viaggio nella storia del lavoro dai minatori preistorici allo sfruttamento minerario di Libiola più recente, fino alle fabbriche moderne della FIT e della Fincantieri. Visita guidata tematica al Museo della durata di circa due ore 6 euro a partecipante 5

6 Escursioni e visite di giornata intera: Viaggio nella preistoria tra Neanderthal e Sapiens Sapiens Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e secondo grado Il mondo della preistoria visto dagli occhi dell archeologo, con particolare attenzione alla vita quotidiana e alle abitudini dell uomo, in base ai reperti che sono stati trovati nel nostro territorio. Il progetto sarà svolto con il supporto di immagini e/o video da proiettare in classe o sulla LIM presso il Museo archeologico e della città. L attività può essere sviluppata con 2 opzioni: 1) visita guidata tematica al Museo (1 incontro della durata di 1 ora e mezza circa) 2) visita guidata tematica al Museo + visita guidata al Museo Archeologico di Chiavari (giornata intera) 1) 6 euro a partecipante nel caso di una sola visita tematica 2) 10 euro a partecipante nel caso della giornata intera La vita nell Età dei Metalli: la grotticella sepolcrale della Val Frascarese Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e secondo grado Un viaggio alla scoperta dell Età dei Metalli, in particolare le età del rame e del bronzo. Chi erano le persone che vivevano e frequentavano questi luoghi? Come erano organizzati? Seppellivano i loro morti? Giornata intera: escursione alle grotte della Val Frascarese (San Pietro di Frascati) + visita guidata tematica al Museo Archeologico e della città 12 euro a partecipante Nei panni di un pellegrino medievale Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e secondo grado Un viaggio alla scoperta del mondo medievale ed in particolare dei pellegrinaggi nel Medioevo: chi erano i pellegrini? Come si vestivano? Dove andavano? Il progetto sarà svolto con il supporto di immagini e/o video da proiettare in classe o sulla LIM presso il Museo archeologico e della città. Giornata intera: escursione al sito archeologico di San Nicolao sul Passo del Bracco + visita guidata tematica al Museo Archeologico e della città 12 euro a partecipante 6

7 Strade nuove per vie antiche Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e secondo grado Un viaggio alla scoperta delle antiche vie che percorrevano il nostro territorio. Esisteva davvero una via romana? Come ci si spostava quando non esistevano né treni né automobili? Il progetto sarà svolto con il supporto di immagini e/o video da proiettare in classe o sulla LIM presso il Museo archeologico e della città. Giornata intera: escursione sul territorio ai Ponti della Valle del Fico + 1 visita guidata tematica al Museo Archeologico e della Città 10 euro a partecipante Storie di barche Tutte le scuole di ogni ordine e grado (anche scuola dell infanzia) Visita tematica al Museo sul tema del mare e delle rotte marinare. Far conoscere le tradizionali barche da lavoro (da pesca, carico e trasporto) liguri, stimolando lo spirito di osservazione. Imparare cosa sono i leudi attraverso favole e testimonianze ambientate sul nostro territorio, che hanno come protagonisti proprio barche, pescatori e le famiglie che li hanno costruiti con la possibilità di visita al leudo dalla spiaggia dei Balin. A completamento della visita tematica al Museo Archeologico e della città di Sestri Levante può essere organizzato un incontro con un pescatore sulla spiaggia per conoscere ancora più da vicino il mondo marinaro. Mezza giornata (circa 3 ore) o giornata intera: visita guidata tematica al Museo: circa un ora e mezza + incontro con il pescatore: circa 1 ora e mezza 12 euro a partecipante 7

8 Laboratori didattici: A spasso nella Preistoria Scuola dell Infanzia e scuola primaria Una caccia al tesoro per scoprire la Preistoria e la vita degli antichi abitanti della Liguria. In modo immediato e con il supporto di schede, i bambini divisi in squadre esploreranno il Museo Archeologico e della città. Con l utilizzo di disegni, di giochi di osservazione impareranno a conoscerne i contenuti, scoprendo che un museo è un luogo divertente dove è possibile vivere mille avventure. Capiranno tramite il lavoro di gruppo che collaborazione e attenzione ai dettagli sono alla base della conoscenza. Si troveranno catapultati in un mondo dove l uomo viveva con poco e con il solo utilizzo dell ingegno e facendo tesoro dell esperienza, riusciva a cavarsela! Faranno amicizia con l uomo di Neanderthal (Nando) e con l uomo Sapiens (Savio), i nostri diretti antenati, che gli racconteranno differenze e similitudini tra le vite di un tempo e le nostre attraverso la lettura di una favola scritta appositamente per questa attività didattica al MuSeL. Caccia al tesoro della durata di un ora e mezza circa all'interno del Museo Archeologico e della Città di Sestri Levante. 8 euro a partecipante Scava e impara Tutte le scuole di ogni ordine e grado Le tecniche di ricerca archeologica, gli attrezzi dell archeologo. Simulazione di uno scavo archeologico secondo il metodo stratigrafico nell apposito spazio dedicato all attività di scavo simulato. Informazioni sul mestiere dell archeologo, sulla catalogazione, documentazione grafica e fotografica dei reperti. Circa un ora, con breve introduzione sull archeologia del territorio e realizzazione del laboratorio Scava e trova 6 euro a partecipante 8

9 Scava e impara e visita guidata al MuSeL Tutte le scuole di ogni ordine e grado Visita guidata al Museo archeologico e della città con particolare attenzione al piano archeologico del Museo, e con riferimenti all archeologia del territorio, al mestiere dell archeologo. Le tecniche di ricerca archeologica, gli attrezzi dell archeologo. Simulazione di uno scavo archeologico secondo il metodo stratigrafico nell apposito spazio dedicato all attività di scavo simulato. Informazioni sul mestiere dell archeologo, sulla catalogazione, documentazione grafica e fotografica dei reperti. Circa due ore, con breve introduzione sull archeologia del territorio e realizzazione del laboratorio Scava e trova 8 euro a partecipante E dopo lo scavo, che succede? Scuola primaria e Scuola secondaria di primo e secondo grado Attività didattica con l utilizzo di documentazione e materiale archeologico autentico possibile soltanto all interno del Museo. Osservazione di reperti archeologici e analisi di tutte le informazioni che da essi si possono trarre. Visione e simulazione di una documentazione archeologica. Visita guidata alla parte archeologica del Museo, oppure a completamento o in sostituzione dell attività Scava e impara, visita al Magazzino del Museo (da verificare la possibilità con la Direzione Scientifica). Durante l attività i partecipanti potranno sperimentare cosa succede ai reperti dopo uno scavo archeologico: - osservare, toccare e analizzare varie tipologie di reperti (per es.: selce e diaspro, frammenti ceramici di varie classi ed epoche, metalli), capirne la provenienza e proporne una datazione. Da un frammento di ceramica proveranno anche a intuirne la forma e la funzione. - comprendere le caratteristiche dei vari materiali e il loro utilizzo più appropriato - visionare autentiche foto, copie di piantine e sezioni di scavo, elenchi reperti, diario di scavo, disegni di reperti, ricostruzioni grafiche - divertirsi cimentandosi nella realizzazione di un matrix, basandosi sulla lettura di schede di US, piantine e sezioni appositamente preparate 12 euro a partecipante 9

10 M come memory, M come museo Scuola dell infanzia e primo ciclo della scuola primaria Materiale necessario per laboratorio Un divertente gioco per sviluppare l osservazione che aiuterà i più piccoli a conoscere, tramite gli oggetti presenti all interno del Museo archeologico e della città, la vita e le società del passato. In modo immediato e efficace i bambini ne esploreranno le sale per scoprire che anche il Museo può essere un luogo divertente, pieno di cose interessanti e tutte da conoscere per imparare a vivere meglio nel mondo di oggi, non così diverso da quello di ieri. Un incontro di 2 ore circa in uscita al Museo archeologico e della città durante il quale i bambini faranno il gioco del Memory divisi in due squadre che dovranno accoppiare le carte memorizzandone la posizione. Una volta individuata una coppia, la squadra dovrà esplorare il Museo alla ricerca dell oggetto scovato tra le carte. n. 20 carte memory, quindi 10 coppie su cartoncino plastificato. Le carte dovranno avere una dimensione di 10X10. Il verso delle carte dovrebbero tutte avere il logo del Museo. - scatola per contenere il gioco - planimetrie animate del Museo 12 euro a partecipante La Soc. Coop. a r.l. Terramare si rende inoltre disponibile a creare e a sviluppare, in accordo con il Comune e la Direzione scientifica del museo, o su specifica richiesta dei docenti, progetti ad hoc, adattati alle esigenze delle singole classi. Tutte le attività sono progettate e svolte dalla Soc. Coop Terramare, comprese prenotazioni e gestione dei partecipanti, in accordo con la direzione del museo. Le attività si effettuano su prenotazione tramite via telefonica o per via telematica ai contatti della Soc. Coop Terramare: telefono 0185/41023 mail: GRATUITA - La partecipazione ai laboratori ed alle attività prevede il pagamento della quota indicata nelle schede. Per insegnanti o eventuali altri accompagnatori (personale ATA, genitori, ecc.) nella misura di massimo 3 persone per gruppo, è prevista la partecipazione gratuita ai laboratori. L ingresso al museo è gratuito. 10

11 OPIFICIO CERAMICO GIOVENTU telefono 339/ mail: Laboratorio Storie di pietra Bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni Il laboratorio si prefigge di comunicare ai partecipanti come l uomo ha sempre saputo utilizzare le risorse del territorio, nello specifico la pietra, per organizzare la sua vita e soddisfare i suoi bisogni, sia materiali che spirituali. Il laboratorio prevede: attività in museo nella sezione archeologica, utilizzando apposite sabbiere, una ricerca di sassi speciali, una caccia al tesoro all interno delle sale per scoprire reperti e contenuti in relazione ai sassi trovati, l apprendimento del linguaggio dei sassi e delle tecniche del mondo magico del risseu. L attività si conclude all esterno con la visita alla Torre dei Doganieri e al risseu antistante la storica Villa Balbi. Obiettivo specifico: concludere un percorso che ha visto la pietra e il sasso partecipare alla storia dell uomo per la realizzazione di oggetti utili e opere d arte. Numero minimo utenti per attivare il laboratorio: 12 Numero massimo utenti per attivare il laboratorio: 24 Durata: 1 ora 6,00 euro a partecipante. Gratuità per insegnanti e accompagnatori Tutte le attività sono progettate e svolte dall Opificio ceramico Alfredo Gioventù, comprese prenotazioni e gestione dei partecipanti, in accordo con la direzione del museo. I laboratori si effettuano su prenotazione tramite via telefonica o per via telematica ai contatti dell Opificio ceramico Alfredo Gioventù telefono 339/ mail: GRATUITA - La partecipazione ai laboratori ed alle attività prevede il pagamento della quota indicata nella scheda (gratuità per insegnanti e accompagnatori). L ingresso al museo è gratuito. 11

12 Dottor GABRIELE MARTINO Archeologo telefono 328/ mail: Il Levante ligure tra preistoria e storia: visita guidata alla sezione archeologica del Musel Tutti i tipi di utenza Il percorso guidato attraverso l allestimento multimediale del Musel permette una sintesi sull evoluzione e le modalità di popolamento del levante ligure dalle fasi più antiche fino ad epoca storica, cogliendo le molte particolarità di questo territorio Numero minimo utenti per attivare il laboratorio: 15 Numero massimo utenti per attivare il laboratorio: 30 Durata: 1 ora 4,00 euro a partecipante Biografie di oggetti Alunni scuola primaria Una divertente scoperta della sezione archeologica partendo da un singolo oggetto in esposizione che permetta di rendere evidenti differenti narrazioni: con quale materia prima è stato fabbricato, come è stato prodotto ed anche come è stato utilizzato. E poi tutti insieme si prova a riprodurre i manufatti in esposizione. Percorsi tematici: - Paleolitico L uomo crea i primi manufatti: la scheggiatura della pietra e la riproduzione di manufatti - Mesolitico Quando l uomo cacciava con arco e frecce: produzione di armi da getto - Neolitico Storie di vasai: la manipolazione dell argilla e la produzione dei primi recipienti Età del Rame - Cosa mi metto oggi? : la produzione di oggetti di ornamento nella preistoria Numero minimo utenti per attivare il laboratorio: 15 Numero massimo utenti per attivare il laboratorio: 20 Durata: 1 ora e 30 5,00 euro a partecipante 12

13 Percorsi tematici guidati nella sezione archeologica del Musel Studenti Scuola secondaria di secondo grado e utenti adulti Alla scoperta della sezione archeologica del Musel affrontando le tematiche di ampio respiro che trovano puntuali confronti in questo territorio. Una narrazione di alcuni aspetti particolari della preistoria nel Tigullio, raccontati nelle loro innumerevoli sfumature ad un utenza più esperta anche, attraverso la manipolazione di riproduzioni dei reperti in esposizione. Percorsi tematici: - Un incontro avvenuto anni fa: Neanderthal e Sapiens a confronto - Dopo il grande freddo: cacciatori mesolitici nell Appennino ligure - L oro rosso: diaspro e rame nella preistoria del Levante ligure - La Liguria alle soglie della storia Numero minimo utenti per attivare il laboratorio: 15 Numero massimo utenti per attivare il laboratorio: 30 Durata: 1 ora 4,00 euro a partecipante Attività personalizzata Tutti i tipi di utenza E possibile richiedere preventivamente una attività personalizzata in funzione delle differenti esigenze dei visitatori. Ad esempio prevedendo una visita più lunga che comprenda anche una breve lezione frontale di introduzione all argomento trattato, una visione dei materiali esposti nel museo, attività pratica e di controllo delle nozioni apprese con supporto didattico. Numero minimo utenti per attivare il laboratorio: 15 Numero massimo utenti per attivare il laboratorio: 30 Durata: 2 ore 6,00 euro a partecipante Tutte le attività sono progettate e svolte dal dottor Gabriele Martino, comprese prenotazioni e gestione dei partecipanti, in accordo con la direzione del museo. I laboratori si effettuano su prenotazione tramite via telefonica o per via telematica ai contatti del dottor Gabriele Martino: telefono 328/ mail: GRATUITA - La partecipazione ai laboratori ed alle attività prevede il pagamento delle quote indicate nelle schede (gratuità per i genitori/accompagnatori). L ingresso al museo è gratuito. 13

14 \ Dottoressa MONICA MARCENARO Pittrice telefono 338/ mail: Laboratorio Espressività e colore. Sede Alunni della scuola primaria Alla scoperta del Musel e delle sue interpretazioni figurative attraverso nuove tecniche pittoriche. Attraverso la tecnica della cera acquerellabile, i ragazzi potranno sperimentare nuovi modi di esprimersi interpretando le immagini presenti nel museo. I pastelli a cera in questione sono particolarmente versatili e permettono giochi di linee, volumi e mescolanze; le matite, se grattate su una superficie precedentemente bagnata si fissano in splendide sfumature sul foglio. Sapienti mascherature offrono giochi di colore e tonalità accese. Dopo aver disegnato elementi ricorrenti nel Musel, i ragazzi dipingeranno attraverso acqua e colore ottenendo le luci degli elementi naturali che caratterizzano le figurazioni del museo. Potranno lasciarsi emozionare dalle suggestioni del Musel ed in seguito esprimerle tramite disegno e colore. Numero minimo utenti per attivare il laboratorio: 15 Numero massimo utenti per attivare il laboratorio: 25 Durata: 1 ora e 15 minuti Sede: Cantiere M.A.T. Via Portobello 12 Sestri Levante 100 euro (inclusi IVA e materiali) a classe 8,00 euro a partecipante costo singolo Tutte le attività sono progettate e svolte dalla dottoressa Monica Marcenaro, comprese prenotazioni e gestione dei partecipanti, in accordo con la direzione del museo. I laboratori si effettuano su prenotazione tramite via telefonica o per via telematica ai contatti della dottoressa Monica Marcenaro: telefono 338/ mail: GRATUITA - La partecipazione ai laboratori ed alle attività prevede il pagamento delle quota indicata nella scheda (gratuità per i genitori/accompagnatori). L ingresso al museo è gratuito. INFORMAZIONI: I laboratori si effettuano su prenotazione telefonica o per via telematica direttamente ai contatti indicati nelle diverse proposte. Per informazioni sul museo: telefono 0185/

Archeologia a scuola

Archeologia a scuola Archeologia a scuola Progetto per attività didattiche archeologiche per le scuole primarie e secondarie proposto da: Museo di Archeologia per Roma UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA Piccoli Archeologi Progetto

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO INDICARE FASCIA SCOLASTICA DI LABORATORIO UN ARTE NATA MOLTO TEMPO FA: LA TESSITURA!

Dettagli

MUSEIALTOVICENTINO per la

MUSEIALTOVICENTINO per la Città di Valdagno Assessorato alle Politiche Culturali Museo Museo Civico D. Dal Lago Civico Palazzo Festari - Corso Italia, 63-36078 Valdagno (VI) MUSEIALTOVICENTINO per la Orario di apertura: sabato

Dettagli

Scuola dell infanzia. Percorsi proposti:

Scuola dell infanzia. Percorsi proposti: Museo Nazionale Preistorico Etnografico L. Pigorini w w w.pigorini/beniculturali.it Scuola dell infanzia Una serie di percorsi ludico-didattici rivolti in particolare alla scuola dell infanzia, per dare

Dettagli

Il Museo per la scuola

Il Museo per la scuola MUE CVC D. D G l Museo per la scuola Museo Civico D. Dal ago Palazzo Festari - Corso talia, 63-36078 Valdagno rario di apertura: sabato dalle 16.30 alle 19.00; gli altri giorni su prenotazione. Chiuso

Dettagli

ffllffl EO! ITr Guida alle attività didattiche MUSEO REGIONE TOSCANA Comune di Grosseto MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA

ffllffl EO! ITr Guida alle attività didattiche MUSEO REGIONE TOSCANA Comune di Grosseto MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA Comune di Grosseto AL EO! Guida alle attività didattiche REGIONE TOSCANA ITr,M :,; I i[ 1,1.A MAREMMA MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA ffllffl MUSEO ARCHEOLOGICO E D'ARTE DELLA MAREMMA Coordinamento:

Dettagli

LABORATORI DELL INFANZIA

LABORATORI DELL INFANZIA LABORATORI DELL INFANZIA Le attività rivolte ai più piccoli sono ricche di esperienze pratiche e manipolative capaci di coinvolgerli anche con l accompagnamento di un tema musicale appropriato. I bambini

Dettagli

ARCHEODIDATTICA ARCHEODIDATTICA. Attività 2014-2015. Francesca Germini 3383856043 - Monica Lupparelli 3479483789

ARCHEODIDATTICA ARCHEODIDATTICA. Attività 2014-2015. Francesca Germini 3383856043 - Monica Lupparelli 3479483789 ARCHEODIDATTICA ARCHEODIDATTICA Attività 2014-2015 COS È ARCHEODIDATTICA Costituita nel 2006 da personale specializzato in archeologia con esperienza nella didattica museale, propone attività scientifiche

Dettagli

Percorsi didattici ed educativi

Percorsi didattici ed educativi Prima attrazione della città votata dagli utenti di Tripadvisor Percorsi didattici ed educativi anno scolastico 2015-2016 Storia Pratica Animazione Comprensione Le Attività Didattiche proposte ed ideate

Dettagli

Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano

Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano Il Museo Archeologico dell Alto Mantovano, fondato nel 1967 e allestito a cura del Gruppo Archeologico Cavriana,

Dettagli

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte Cod. 01 SEZIONE ARCHEOLOGICA ARTI E MESTIERI NELL EPOCA DI VESPASIANO scavo archeologico simulato, laboratorio numismatico, la scrittura degli antichi FASCIA DI ETÀ: 5/10 anni N. BAMBINI: Da definire in

Dettagli

Programmi didattici. Le scuole & il Museo Archeologia a Varese

Programmi didattici. Le scuole & il Museo Archeologia a Varese Le scuole & il Museo Archeologia a Varese Programmi didattici Museo Civico Archeologico di Villa Mirabello - Varese Museo Civico Preistorico Isolino Virginia - Lago di Varese - Biandronno Visite guidate

Dettagli

OFFERTA DIDATTICA 2013/2014

OFFERTA DIDATTICA 2013/2014 L archeologia, il cui nome deriva dal greco e significa discorso sulle cose antiche, e la scienza che studia la storia dell uomo e le civiltà del passato tramite l analisi dei reperti archeologici rinvenuti

Dettagli

Attività didattica a.s. 2015/2016

Attività didattica a.s. 2015/2016 MUSEO CIVICO di MANERBIO e DEL TERRITORIO Attività didattica a.s. 2015/2016 Percorsi didattici Scuola dell infanzia Scuola primaria Scuola secondaria di I grado Scuola secondaria di II grado Museo Civico

Dettagli

KINO CLUB BERGAMO FILM MEETING PER LE SCUOLE

KINO CLUB BERGAMO FILM MEETING PER LE SCUOLE KINO CLUB BERGAMO FILM MEETING PER LE SCUOLE 5 13 Marzo 2016 La sezione di Bergamo Film Meeting dedicata agli studenti delle scuole primarie e secondarie di Bergamo e provincia Anche quest anno Bergamo

Dettagli

www.crescerealmuseo.it Museo Civico A.Parazzi

www.crescerealmuseo.it Museo Civico A.Parazzi Viadana Civico A.Parazzi Il Civico A. Parazzi è collocato nel Mu.Vi., edificio che ospita altre istituzioni culturali ( della Città A. Ghinzelli, Biblioteca, Galleria d Arte Moderna e Contemporanea, Ludoteca,

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO I LABORATORI Visita guidata al Museo della durata complessiva di circa 45 minuti con un momento di approfondimento di fronte ad alcune opere, selezionate sulla

Dettagli

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO Estate 2013 LABORATORI PER I CENTRI ESTIVI OGGI FACCIO UN VASO Ai bambini verranno mostrate alcune semplici immagini per illustrare le attività di estrazione,

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

visite su prenotazione

visite su prenotazione visite su prenotazione L Archeodromo delle Madonie Un parco-museo da vivere, da toccare, da sperimentare! L Archeodromo delle Madonie è un parco didattico a tema archeologico, al cui interno è stata allestita

Dettagli

Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese Le proposte didattiche per l A.S. 2015-2016

Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese Le proposte didattiche per l A.S. 2015-2016 Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese Le proposte didattiche per l A.S. 2015-2016 Il MuCast si trova in località Masso in Comune di Castiglione Chiavarese. Visitando questi siti ed ambienti è

Dettagli

LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016

LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016 LABORATORI e progetti ANNO SCOLASTICO 2015 2016 L uso dei social network e della tecnologia propone nuove riflessioni e strategie educative. Dal cyberbullismo alle opportunità creative, il panorama dei

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli

PARTIAMO DA OMERO! viaggio fra Musei Archivi e Biblioteche alla scoperta della storia del portogruarese

PARTIAMO DA OMERO! viaggio fra Musei Archivi e Biblioteche alla scoperta della storia del portogruarese DIMENSIONE CULTURA. Associazione culturale PARTIAMO DA OMERO! viaggio fra Musei Archivi e Biblioteche alla scoperta della storia del portogruarese PROGETTO DI DIDATTICA BIBLIOTECARIA E MUSEALE PER LE SCUOLE

Dettagli

Le attività si svolgono solo su prenotazione dal 1 settembre 2014 al 10 giugno 2015.

Le attività si svolgono solo su prenotazione dal 1 settembre 2014 al 10 giugno 2015. Orto Botanico di Catania Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali Università degli Studi di Catania Via A. Longo, 19 95125 Catania tel. 095-430902; e-mail: orto.scuola@yahoo.it L ORTO

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Associazione culturale Studio D info@studiodarcheologia.it. Attività didattiche e di valorizzazione 2015-2016 MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI ALTINO

Associazione culturale Studio D info@studiodarcheologia.it. Attività didattiche e di valorizzazione 2015-2016 MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI ALTINO Associazione culturale Studio D info@studiodarcheologia.it Attività didattiche e di valorizzazione 2015-2016 MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI ALTINO Premessa Il Museo, situato all interno dell'area archeologica

Dettagli

Finalità (tratte dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione)

Finalità (tratte dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione) CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA Finalità (tratte dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione) La disciplina arte e immagine ha la

Dettagli

PROGETTO DIDATTICO Rosso, giallo, blu e i colori che vuoi tu

PROGETTO DIDATTICO Rosso, giallo, blu e i colori che vuoi tu PROGETTO DIDATTICO Rosso, giallo, blu e i Le educatrici del nido, nel corso dell anno 2012-2013, proporranno ai bambini un percorso didattico intitolato giallo, blu e i tu!. Il progetto nasce dalla volontà

Dettagli

Museo e Parco archeologico di Cecina Coop. Capitolium, Il Cosmo, Itinera Tel/fax 0586/769022, mobile 340/1446885

Museo e Parco archeologico di Cecina Coop. Capitolium, Il Cosmo, Itinera Tel/fax 0586/769022, mobile 340/1446885 Alla cortese attenzione Direzione Didattica I Circolo Direzione Didattica II Circolo Direzione Scuola Media Statale G. Galilei Progetto Archeologia PIA - A. S. 2009-2010 Anche per l anno scolastico 2009-2010,

Dettagli

Laboratori didattici per bambini e ragazzi

Laboratori didattici per bambini e ragazzi Laboratori didattici per bambini e ragazzi SCUOLA DELL INFANZIA/SCUOLA PRIMARIA (I CICLO) TEMATICA: ARCHEOLOGIA PER I Più PICCOLI Favole in museo Obiettivi: l'approccio alla storia avviene attraverso la

Dettagli

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Attività didattica per l anno scolastico 2010 2011 Il museo, nato nel dicembre 2008 nei suggestivi

Dettagli

GUIDA ALL ATTIVITÀ DIDATTICA PER SCUOLE 2015-2016 PINACOTECA DI BRERA

GUIDA ALL ATTIVITÀ DIDATTICA PER SCUOLE 2015-2016 PINACOTECA DI BRERA GUIDA ALL ATTIVITÀ DIDATTICA PER SCUOLE 2015-2016 PINACOTECA DI BRERA ASTER Via Cadamosto 7 20122 Milano Tel 02 20404175 Fax 02 20421469 info@spazioaster.it www.spazioaster.it Tutte le attività didattiche

Dettagli

La domenica al Museo Aprile

La domenica al Museo Aprile Palazzina di Caccia di Stupinigi Fondazione Ordine Mauriziano La domenica al Museo Aprile IL GIARDINO Sabato 2 aprile Disegniamo l arte. Cervi&Cerbiatti, da Ladatte a Disney Domenica 10 aprile Famiglie

Dettagli

ACQUARIO DI CALA GONONE Proposta Didattica 2013-2014

ACQUARIO DI CALA GONONE Proposta Didattica 2013-2014 ACQUARIO DI CALA GONONE Proposta Didattica 2013-2014 IL PERCORSO ESPOSITIVO 26 vasche che riproducono fedelmente gli habitat più caratteristici del Mar Mediterraneo. Il visitatore affronta un viaggio dagli

Dettagli

Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco,

Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco, Il Museo Civita propone per l anno scolastico 2015-2016 dei laboratori didattici finalizzati alla conoscenza dei vari aspetti del mondo etrusco, dalla vita quotidiana alle usanze funerarie. Orario di apertura:

Dettagli

TUTTE LE CLASSI. Storie di Legno. Blu, rosso, giallo, bianco e nero: caccia al colore

TUTTE LE CLASSI. Storie di Legno. Blu, rosso, giallo, bianco e nero: caccia al colore TUTTE LE CLASSI Storie di Legno -osservare un opera d arte partendo dalla sua materia -sviluppare la manualità (manipolazione della pasta di legno) Filo conduttore della visita alle collezioni del MVSA

Dettagli

Servizi per la didattica 2014/2015

Servizi per la didattica 2014/2015 Servizi per la didattica 2014/2015 Servizio didattico Tel. 06-49913924 Fax 06-49913653 Dott.ssa La Marca: 349-2360256 Dott.ssa Savino: 320-4871773 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL ANTICHITÀ Sulle orme della

Dettagli

Presentazione attività

Presentazione attività Il re dei Confini - a cura di Alessandro Carboni L'arte, il paesaggio e l'architettura per bambini Presentazione attività Il Re dei confini è un progetto che promuove attività per bambini sull arte, l

Dettagli

Museo Nazionale della Certosa. Offerta didattica per famiglie e gruppi

Museo Nazionale della Certosa. Offerta didattica per famiglie e gruppi Museo Nazionale della Certosa Monumentale di Calci Offerta didattica per famiglie e gruppi Disegno di Francesca Testa FTI Francesca Testa Illustrazioni Anno 2014 1. Certosini al lavoro! Gruppi di bambini

Dettagli

Griglia di progettazione dell Unita Didattica di Competenza di STORIA

Griglia di progettazione dell Unita Didattica di Competenza di STORIA Griglia di progettazione dell Unita Didattica di Competenza di STORIA Titolo dell unità di competenza: Indagare il passato per comprendere il nostro presente. Denominazione della rete-polo Istituto scolastico

Dettagli

Mantova Museo Tazio Nuvolari

Mantova Museo Tazio Nuvolari Mantova Mantova La collezione del Museo racconta la straordinaria avventura di Tazio Nuvolari, attraverso i trofei e le coppe vinte nell'intero arco della sua attività sportiva. Numerosi gli effetti personali:

Dettagli

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO GIOVANNI RAMBOTTI DI DESENZANO D/G

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO GIOVANNI RAMBOTTI DI DESENZANO D/G MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO GIOVANNI RAMBOTTI DI DESENZANO D/G OFFERTA DEI SERVIZI EDUCATIVI Il Museo Civico Archeologico Rambotti di Desenzano ha aperto nel 1990 e dall anno scolastico 2008-2009 l attività

Dettagli

Scuola Primaria di Campoformido

Scuola Primaria di Campoformido Scuola Primaria di Campoformido Classe Prima A UA L ambiente di vita di Gesù nel periodo della sua infanzia Religione Cattolica e Laboratorio di Intercultura Matematica e Scienze Religione Cattolica -

Dettagli

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi)

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi) RIFLESSIONE SULLA PROGETTAZIONE Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Fare Scienze con un approccio innovativo: l Apparato Circolatorio. Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi

Dettagli

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita.

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita. PROGETTARE UNA GITA Prima di dare avvio al percorso è opportuno condividere con gli alunni tutto il progetto ed eventualmente modificare alcuni elementi in rapporto alla discussione. Gli alunni devono

Dettagli

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2011-2012

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2011-2012 DI PALO IN PALAFITTA ALLA SCOPERTA DEL SITO ARCHEOLOGICO DEL LAVAGNONE DI DESENZANO E DELLA VITA IN UN VILLAGGIO PALAFITTICOLO DELL ETÀ DEL B RONZO. T IPOLOGIA Percorso

Dettagli

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE La Macchina del Tempo Il progetto ideato e realizzato da L Asino d Oro Associazione Culturale per le scuole primarie, dal titolo La Macchina del Tempo, si propone come uno strumento

Dettagli

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO PROPOSTA DI PROGETTO DIDATTICO Anno scolastico 2014/2015 VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO (PROPOSTA INTERATTIVA SCUOLA-TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONOSCENZA DIRETTA DEI MONUMENTI ) Discipline: Storia/Arte

Dettagli

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE. Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE. Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015 PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015 1. Il gruppo Contarina Spa 2. L educazione ambientale 3. Obiettivi dei progetti 4. Risultati raggiunti 5. Proposte per anno scolastico

Dettagli

DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE

DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE In occasione della mostra Raffaello: la Madonna del Divino Amore (17 marzo 28 giugno 2015) il Dipartimento

Dettagli

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO È ormai noto che la base per orientare le future generazioni verso lo sviluppo sostenibile è l educazione

Dettagli

UNITA 1 COSA CONOSCO DEL PASSATO DELLA MIA CITTA? ATTIVITA TEMPI OBIETTIVI DIDATTICI E MODALITA DI SOMMINISTRAZIONE Presentazione e patto formativo

UNITA 1 COSA CONOSCO DEL PASSATO DELLA MIA CITTA? ATTIVITA TEMPI OBIETTIVI DIDATTICI E MODALITA DI SOMMINISTRAZIONE Presentazione e patto formativo Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo MICROPROGETTAZIONE DI UN PERCORSO DI DIDATTICA ORIENTATIVA

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe

SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe via Roma n 226-30038 Spinea (VE) - tel. 041990117 fax 041990283 Scuola Paritaria L. 10marzo2000 Prot. 488/5307 - Aderente alla F.I.S.M. di VENEZIA e-mail scuola@sangiuseppespinea.org

Dettagli

Offerta Didattica 2015/2016. Arese - Milano October 16th, 2015

Offerta Didattica 2015/2016. Arese - Milano October 16th, 2015 Offerta Didattica 2015/2016 Arese - Milano October 16th, 2015 Index Benvenuti Il Museo: sicurezza, flessibilità, cultura Offerta Formativa Personale Docente La tua visita Contatti ed informazioni 2 BENVENUTI

Dettagli

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LibroGiocando è un luogo speciale, nato dall'incontro di professionisti con consolidata esperienza in ambito educativo e formativo, uniti dalla passione per il mondo dell'infanzia

Dettagli

Museo del Territorio - San Daniele del Friuli

Museo del Territorio - San Daniele del Friuli Museo del Territorio - San Daniele del Friuli 1 PREMESSA PROPOSTE DI DIDATTICA MUSEALE Anno scolastico 2014-2015 Le proposte per l anno scolastico 2014/2015 si ispirano alle seguenti metodologie e caratteristiche

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni Generali Ideato e realizzato

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Bambina ist. Canossiano. UNITA D APPRENDIMENTO N 6 esperienza realizzata con i bambini di 4 anni

Scuola dell Infanzia Maria Bambina ist. Canossiano. UNITA D APPRENDIMENTO N 6 esperienza realizzata con i bambini di 4 anni Scuola dell Infanzia Maria Bambina ist. Canossiano UNITA D APPRENDIMENTO N 6 esperienza realizzata con i bambini di 4 anni Dal 10 Febbraio- al 4 Aprile dal 22 Aprile- al 9 Maggio 14 anno scolastico 2013-2014

Dettagli

L' amico del cuore. I testi base. Nuova edizione. 1 a -2 a -3 a. 4 a -5 a. M.I.O.BOOK Studente. M.I.O.BOOK Studente

L' amico del cuore. I testi base. Nuova edizione. 1 a -2 a -3 a. 4 a -5 a. M.I.O.BOOK Studente. M.I.O.BOOK Studente L' amico del cuore Nuova edizione I testi base Studente Studente 1 a -2 a -3 a Cultura ed educazione insieme Nell elaborazione del testo si è voluto coniugare l aspetto culturale con l aspetto educativo,

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO

PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO anno scolastico 2012/2013 MOTIVAZIONE PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO Perché orientamento nella scuola secondaria di primo grado.

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

DENTRO E FUORI IL MUSEO INGRESSO LIBERO!

DENTRO E FUORI IL MUSEO INGRESSO LIBERO! DENTRO E FUORI IL MUSEO INGRESSO LIBERO! Attività didattica 2012-2013 del Civico Museo Luoghi e Genti dell Auser Presentazione Il Civico Museo Luoghi e Genti dell Auser si avvia a compiere il suo secondo

Dettagli

Museo Archeologico. Attività per la scuola dell obbligo. Preistoria e Protostoria. Eta romana. Altomedioevo. Il lavoro dell archeologo

Museo Archeologico. Attività per la scuola dell obbligo. Preistoria e Protostoria. Eta romana. Altomedioevo. Il lavoro dell archeologo Attività per la scuola dell obbligo Preistoria e Protostoria Eta romana Altomedioevo Il lavoro dell archeologo Attività per le scuole superiori Il lavoro dell archeologo MUSEO ARCHEOLOGICO Le attività

Dettagli

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di 1 Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di ascolto e attenzione; creare affiatamento di gruppo;

Dettagli

Il Museo per la Scuola Open Day

Il Museo per la Scuola Open Day Il Museo per la Scuola Open Day Garlate, 26 settembre 2015 Info e prenotazioni: liberisogni@museosetagarlate.it / 331 9960890 Percorsi e laboratori per le scuole Percorsi e laboratori pensati e realizzati

Dettagli

Fondazione Pirelli Educational. Scuola secondaria di I grado

Fondazione Pirelli Educational. Scuola secondaria di I grado Fondazione Pirelli Educational 2013 2014 Laboratori Fondazione Pirelli La Fondazione Pirelli si occupa di conservare e valorizzare il patrimonio storico prodotto dall azienda in oltre 140 anni di attività.

Dettagli

Allegato A. Laboratorio LIS Intensivo. Programma

Allegato A. Laboratorio LIS Intensivo. Programma Allegato A Laboratorio LIS Intensivo Programma Il Laboratorio LIS Intensivo si svolgerà dall 8 al 17 settembre 2010. L inizio delle attività sarà preceduto da due incontri con gli insegnanti, gli assistenti

Dettagli

Laboratorio Artistico-Espressivo AMARE I LIBRI REALIZZANDO UN LIBRO PROGETTO AMICO LIBRO

Laboratorio Artistico-Espressivo AMARE I LIBRI REALIZZANDO UN LIBRO PROGETTO AMICO LIBRO Laboratorio Artistico-Espressivo AMARE I LIBRI REALIZZANDO UN LIBRO PROGETTO AMICO LIBRO Stefania Debole di M. Luna Gambato PREMESSA Realizzare un libro per il bambino significa renderlo attivo e consapevole

Dettagli

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie ANNO SCOLASTICO 2013-2014 A cura di Un iniziativa proposta alle scuole da Intesa Sanpaolo

Dettagli

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura GALLERIA SABAUDA Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura Si propone un'esperienza introduttiva alla realtà del museo e un approccio alle opere d arte come immagini e come prodotti materiali.

Dettagli

1. Conoscere l importanza del diritto al cibo e della giusta alimentazione in tutto il mondo. In particolare in parti del mondo in via di sviluppo.

1. Conoscere l importanza del diritto al cibo e della giusta alimentazione in tutto il mondo. In particolare in parti del mondo in via di sviluppo. OBIETTIVI 1. Conoscere l importanza del diritto al cibo e della giusta alimentazione in tutto il mondo. In particolare in parti del mondo in via di sviluppo. 2. Conoscere ed incontrare altre culture del

Dettagli

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria PREMESSA In relazione alle più recenti indicazioni ministeriali nelle quali viene valorizzata l autonomia scolastica, i progetti per la continuità didattico - educativa rappresentano un ambito di valutazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO English is fun Anno scolastico 2011/2012 Istituto Comprensivo U. Ferrari di Castelverde

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 Le seguenti attività si svolgono presso il laboratorio ambientale dell area verde Palazzina del Comune di Curtarolo (PD). Referente:

Dettagli

CURRICOLO DI STORIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA

CURRICOLO DI STORIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA CURRICOLO DI STORIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA 1. Individuare le tracce e usarle come fonti per produrre conoscenze sul proprio passato, della generazione degli adulti e della comunità di appartenenza.

Dettagli

DALLA TESTA AI PIEDI

DALLA TESTA AI PIEDI PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO ANNUALE SCUOLA DELL INFANZIA A. MAGNANI BALIGNANO DALLA TESTA AI PIEDI ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO CORPO Anno scolastico 2013-14 MOTIVAZIONI Il corpo è il principale strumento

Dettagli

PERCORSI DIDATTICI 2011 2012 SCUOLA PRIMARIA CLASSI III

PERCORSI DIDATTICI 2011 2012 SCUOLA PRIMARIA CLASSI III Comune di Rosignano Marittimo U.O. Attività Culturali Museo Archeologico Palazzo Bombardieri Coop. Capitolium s.r.l. PERCORSI DIDATTICI 2011 2012 SCUOLA PRIMARIA CLASSI III MUSEO ARCHEOLOGICO PALAZZO BOMBARDIERI

Dettagli

UDA n:1 In equilibrio tra arte, musica e movimento

UDA n:1 In equilibrio tra arte, musica e movimento PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DEI LINGUAGGI ESPRESSIVI (Arte, musica, ed. fisica) Classi Seconde NUMERO UDA UDA N.1 TITOLO In equilibrio tra arte, musica e movimento PERIODO ORIENTATIVO DI

Dettagli

FINALITA. 1 Dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione, passim.

FINALITA. 1 Dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione, passim. FINALITA La storia è la disciplina nella quale si imparano a conoscere e interpretare fatti, eventi e processi del passato; le conoscenze del passato, in particolare i temi della memoria, dell'identità

Dettagli

L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività:

L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività: L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività: visite guidate, laboratori didattici, filmati, conferenze, convegni, mostre, eventi artistici, ma anche: soggiorni per

Dettagli

(Proposta didattica per scuole dell obbligo)

(Proposta didattica per scuole dell obbligo) Percorsi e giochi intor no a Venezia (Proposta didattica per scuole dell obbligo) Sei un insegnante e hai in programma una visita a Venezia con i tuoi alunni? Affidati a macacotour! Il primo servizio pensato

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli

A scuola con il cigno. proposte per la scuola A.S. 2013 2014

A scuola con il cigno. proposte per la scuola A.S. 2013 2014 A scuola con il cigno proposte per la scuola A.S. 2013 2014 1 Centro di educazione ambientale Varese Ligure e Val di Vara Il Centro svolge attività educative in materia di educazione ambientale e sviluppo

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

Orto Circuito. Proposta programma di attività

Orto Circuito. Proposta programma di attività Orto Circuito Proposta programma di attività Le attività di realizzazione dell orto e delle aree annesse sono destinate agli alunni della scuola e rappresentano delle attività ludico-didattiche legate

Dettagli

Fattoria didattica La Fattoria del gelato

Fattoria didattica La Fattoria del gelato di Dellerba Felice Via Grange, 44-10044 Pianezza (To) mappa Telefono: 3421379875 Fax: 0119675431 - e-mail: info@lafattoriadelgelato.it - www.lafattoriadelgelato.it Referente per le attività didattiche:

Dettagli

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Gli bastava un emozione anche piccola e la sua immaginazione si metteva in moto. Una macchia sul muro. Un filo che usciva dalla tela, un granello di polvere.

Dettagli

I.C. "L.DA VINCI" LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 GEOGRAFIA

I.C. L.DA VINCI LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 GEOGRAFIA GEOGRAFIA Osservare gli spazi circostanti Saper distinguere sopra-sotto, davantidietro etc. svolgendo semplici percorsi sul foglio e attraverso giochi di psicomotricità (AL TERMINE DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA)

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI FESTE E RICORRENZE Le feste rappresentano esperienze belle e suggestive da vivere e ricordare per

Dettagli

STORIA. CURRICOLO VERTICALE PRIMO CICLO indicazioni ministeriali e curricolo di Istituto

STORIA. CURRICOLO VERTICALE PRIMO CICLO indicazioni ministeriali e curricolo di Istituto CURRICOLO VERTICALE PRIMO CICLO e curricolo di Istituto TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA. L alunno/a conosce elementi significativi del passato del suo ambiente

Dettagli

MUSEO ARCHEOLOGICO POLVERIERA GUZMAN ORBETELLO OFFERTA DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015

MUSEO ARCHEOLOGICO POLVERIERA GUZMAN ORBETELLO OFFERTA DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 MUSEO ARCHEOLOGICO POLVERIERA GUZMAN ORBETELLO OFFERTA DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 1 MOTIVAZIONI E FINALITÀ Il Museo Archeologico di Orbetello ha predisposto per l anno scolastico 2014-2015 un

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA BAMBINI GRANDI

PROGETTO ACCOGLIENZA BAMBINI GRANDI PROGETTO ACCOGLIENZA BAMBINI GRANDI "GUIZZINO, UN AMICO MOLTO SPECIALE" di Leo Lionni. SCUOLA DELL'INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 " SAN GIOVANNI BOSCO" PROGETTO ACCOGLIENZA MOTIVAZIONE Questo progetto

Dettagli

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Il Museo del Risparmio di Torino è un luogo unico, innovativo e divertente in cui bambini, ragazzi e adulti possono avvicinarsi ai temi del risparmio

Dettagli

PALACOMIECO SE ASCOLTO DIMENTICO SE VEDO RICORDO SE FACCIO CAPISCO www.comieco.org DA 30 ANNI NUOVA VITA ALLA CARTA. INSIEME.

PALACOMIECO SE ASCOLTO DIMENTICO SE VEDO RICORDO SE FACCIO CAPISCO www.comieco.org DA 30 ANNI NUOVA VITA ALLA CARTA. INSIEME. 0 PALACOMIECO SE ASCOLTO DIMENTICO SE VEDO RICORDO SE FACCIO CAPISCO CHI E' COMIECO LA CARTA SI RICICLA E RINASCE. GARANTISCE COMIECO. In questo payoff sono riassunti lo spirito e il compito di Comieco,

Dettagli

sms museo d arte per bambini e servizi educativi

sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini Il Museo d arte per bambini apre l arte e la cultura artistica all infanzia facendo vivere sia lo spazio museale sia le opere

Dettagli

referente dr.ssa Paola Di Tommaso In collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Abruzzo

referente dr.ssa Paola Di Tommaso In collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Abruzzo referente dr.ssa Paola Di Tommaso In collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Abruzzo referente dr. Andrea R. Staffa ispettore direttore coordinatore presentano Scavi Storia Sensazioni

Dettagli

QUANTI ANNI HAI? Infanzia

QUANTI ANNI HAI? Infanzia QUANTI ANNI HAI? Infanzia Portus Lab: Dal grano...al PANE, Alla scoperta delle api del Parco di Traiano, Alla scoperta dei giochi antichi Navigare tra fiabe, leggende e storie: tutti i laboratori di animazione

Dettagli

Offerta didattica. Attività educative in classe Laboratori in classe Laboratori al Museo. anno scolastico 2011/2012

Offerta didattica. Attività educative in classe Laboratori in classe Laboratori al Museo. anno scolastico 2011/2012 Offerta didattica anno scolastico 2011/2012 Attività educative in classe Laboratori in classe Laboratori al Museo Società Cooperativa Archeologica A.R.A. Museo Archeologico del Chianti Senese Castellina

Dettagli

Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone

Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone Il Museo Civico di Pizzighettone è uno fra i più antichi della provincia di Cremona: inaugurato nel 1907 in seguito a donazioni private, dopo il 25

Dettagli