TEST- LOGICA. 1. Quale lettera scegliereste per proseguire la sequenza a,c,f,l,..? a) q b) a c) z d) f

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TEST- LOGICA. 1. Quale lettera scegliereste per proseguire la sequenza a,c,f,l,..? a) q b) a c) z d) f"

Transcript

1 TEST- LOGICA 1. Quale lettera scegliereste per proseguire la sequenza a,c,f,l,..? a) q b) a c) z d) f 2. Quale lettera eliminereste dalla serie X V - T Q - R P? a) T b) X c) Q d) R 3. Individuare, tra le alternative proposte, l elemento che completa correttamente la seguente successione 3, G, 4,H, 3, I, A, L,? a) 3 b) I c) M d) 4 4. Nella serie A B D C E F H G I L -? quale lettera andrebbe sostituita al punto interrogativo? a) M b) O c) N d) L 5. Con quale coppia completeresti la sequenza seguente? ( 6- v) ( 5 q) ( 4 m) (? -?) a) 5 n b) 4 i c) 9 v d) 3 h 6. Quale lettera segue? L, M, M, G, a) P b) V c) H d) Z 7. Inserire la lettera che manca: A, D, G, L, a) P b) O c) Q d) R 8. Quale lettera completa la successione B, E, H, K,? a) N b) X c) O d) W 1

2 9. Completa la serie seguente : u,, p, l, e. a) t b) q c) s d) r 10. Completa la serie seguente : CGEM OSZU. a) L b) Q c) N d) R 11. Individuare, tra le alternative proposte, l elemento che completa la seguente successione: 3, U, 13, R, 23, O, 33,?. a) L b) M c) N d) Q 12. Completa la serie seguente: D, 6,H, 10, G, 9, Z,. a) 11 b) E c) 23 d) C 13. Completa la serie: N O S R -. a) M b) H c) T d) Q 14. In questa serie quale numero o lettera viene subito dopo? 13 Z 6 A 9 B 2 C 5 D? a) 8 b) 2 c) 11 d) Individuare tra le alternative proposte, l elemento che completa correttamente la seguente successione: 5, Z, 10, V, 20, U, 40,? a) T b) 80 c) 160 d) S 16. Quale lettera viene subito dopo? E G F F G - a) H b) E c) G d) I 17. Quali elementi completano correttamente la successione seguente? 48, A, 24, C, 12, F, 6, a) I,3 b) H,4 c) L,3 2

3 d) H,2 18. Quale lettera completa correttamente la successione seguente? C,T, D, O, E, H, F,? a) F b) D c) N d) C 19. Individuare la lettera che completa correttamente la successione seguente: L, H, D, U, a) Z b) S c) M d) V 20. Completa la serie con la lettera o con il numero mancante A, 17, C, 14, E, 11, G, a) 20 b) I c) 17 d) Completa la serie seguente: C L - F G I - a) A b) V c) F d) D 22. Quale lettera completa la sequenza U D T - - C S S O? a) S b) N c) Q d) L 23. Con quale sequenza lettera numero lettera completeresti la serie seguente? D9EZ22AG15H a) A20S b) L13C c) M21M d) L14B 24. Completare la successione seguente: D, 1, F, 1,D, 2, F, 3, D, 5,?,? a) A,5 b) F,5 c) F,8 d) D,7 25. Quale lettera completa la serie: 666 S T 987 N 444 -? a) F b) G c) Q 3

4 d) P 26. Completa la successione seguente: N, R, V, C,?,M a) D b) H c) E d) G 27. Completare la sequenza seguente: B25V5J17P11D. a) 21 b) 19 c) 23 d) Quale numero completa la serie 27 D 9 G 18 L 6 O 12 R? a) 7 b) 8 c) 6 d) Individuare, tra le alternative proposte, la lettera che completa correttamente la seguente successione: F,G, I, O,? a) Z b) Q c) T d) U 30. Completa la successione seguente: A, 3, V, 6, S, 11, O, 18,H,?,? a) 3B b) 27 B c) 3C d) 27 C 31. Individuare la lettera mancante: (A,Z); (E,S); ( L,?) a) P b) I c) N d) M 32. Individuare tra le alternative proposte, la lettera che completa correttamente la seguente successione: T, S, Q, N,? a) H b) G c) I d) L 33. Completa la serie seguente: otto, 4, dodici,6, sei 3, sedici, a) 4 b) 6 c) 7 d) Individua la lettera ed il numero che completano la serie H4T9 4

5 a) A 1 b) O 6,5 c) G 5 d) N Qual è la lettera omessa? A C E C F I E I? a) C b) M c) N d) O 36. Quale termine scarteresti tra quelli proposti di seguito? a) fiere b) brace c) bilance d) casse 37. Individuare il termine intruso: a) barca a vela b) pedalò c) motoscafo d) canoa 38. Scarta il termine incluso a) pesca b) mandarino c) ciliegia d) prugna 39. Scartare l intruso: a) rame b) piombo c) bronzo d) ferro 40. Quale termine integra la serie: impostare-regina nazione nepotismo - a) molosso b) regno c) maccartismo d) mecenatismo 41. Quale parola completa la serie seguente? comignolo, lombaggine, costa, loquace, constatazione? a) pomello b) costata c) topo d) Lorenzo 5

6 42. Quale parola completa la serie? AERE AIRONE AORTA a) aeroplano b) aiuto c) aumento d) aereo 43. Quale parola completa la serie seguente? cannone, pannolino, inganno, dannoso a) vagone b) iniziando c) pannocchia d) strepitoso 44. Trovare l intruso: a) ballata b) sonetto c) egloga d) endecasillabo 45. Trovare l intruso: a) bottone b) protone c) elettrone d) mesone 46. Quale tra i termini seguenti scarteresti? a) gladio b) spada c) daga d) alabarda 47. Indicate quale tra le seguenti parole è eterogenea rispetto alle altre a) coclea b) retina c) cornea d) cristallino 48. Quale animale, tra quelli proposti di seguito scarteresti? a) leone b) canguro c) pecora d) gatto 49. Individuare, tra le alternative proposte, la parola da scartare. a) accostato b) chiuso c) inaccessibile d) efferato 50. Tra questi animali eliminare quello non pertinente: a) foca b) orso c) pinguino d) tricheco 6

7 51. Indicare la parola da scartare: a) Nevada b) Texas c) Florida d) Messico 52. Quale dei seguenti gruppi di termini è disomogeneo rispetto agli altri? a) tenacia, fermezza, pervicacia, saldezza b) tenacia, fermezza, pervicacia, volubilità c) voglia, desiderio, uzzolo, avversione d) intensità, violenza, veemenza, debolezza 53. Individua l elemento estraneo. a) Pertini b) Saragat c) De Gasperi d) Gronchi 54. Indica la parola da scartare: a) stracchino b) parmigiano c) scamorza d) casotta 55. Individuare il personaggio fuori secolo. a) Rousseau b) Robespierre c) Campanella d) Beccaria 56. Indicare l elemento estraneo nel seguente gruppo di parole: a) lussuria b) invidia c) accidia d) ipocrisia 57. Trovare la parola da scartare: a) Giove b) Luna c) Saturno d) Marte 58. indicare l alternativa da scartare: a) lago d Orta b) lago di Garda c) lago d Iseo d) lago di Como 59. Indicare la parola da scartare: a) emoglobina b) clorofilla c) collagene 7

8 d) albumina 60. Organizza le parole seguenti in due gruppi logici: tonno, mattone, squalo, porta, anguilla, trave, torta a) mattone, trave, porta, anguilla /trota, tonno, squalo b) mattone, trave, porta/ tonno, trota,anguilla, squalo c) trave, torta, tonno, squalo/anguilla, mattone, porta d) anguilla, tonno, squalo/ mattone, porta, trave, trota 61. Quale località va esclusa dal gruppo? a) Tuscanica b) Abetone c) Copparo d) Stignano 62. Quale tra questi nomi è estraneo alla serie? a) Galileo b) Keplero c) Machiavelli d) Newton 63. Quale parola completa la serie seguente? rana, trama, strana, stracca, a) strenuo b) straccio c) sgrassa d) intreccio 64. Quale figura geometrica scarteresti? a) Quadrato b) Rombo c) Parallelepipedo d) Parallelogramma 65. Nel gruppo di parole il le un due uno quale parola non c entra? a) il b) uno c) due d) un 66. Quale delle cinque parole sotto riportate non va d accordo con le altre quattro, affini invece tra loro? a) pipistrello b) struzzo c) cicogna d) albatro 67. Quale termine scarteresti tra quelli proposti di seguito? a) scudiere b) piacere c) compiacere d) risiedere 8

9 68. Quale parola completa la serie seguente? dissesto, sterzo, esprimo, assecondo, a) nonostante b) domando c) veramente d) contesto 69. Completate la serie cane, montone, tigre,. a) gallina b) squalo c) uomo d) gazzella 70. Quale delle cinque parole sotto riportate non va d accordo con le altre quattro, affini invece tra loro? a) perone b) ulna c) tibia d) rotula 71. E disomogeneo rispetto alla lista. a) Bagutta b) Bancarella c) Campiello d) Capannelle 72. Quale termine scarteresti tra quelli proposti di seguito? a) bilance b) pace c) torace d) onice 73. Quale dei seguenti termini integra logicamente la serie: badessa cenobita diacono eolico - a) accolito b) fulgente c) fenomeno d) pastorale 74. Riconosci nella sequenza l elemento estraneo. a) danno b) dannatamente c) dentista d) dannare 75. Quale parola completa la serie seguente? pane, mare, festone, dente, a) calce b) torre c) rete d) leone 76. Individuare tra le alternative proposte, la parola da scartare. a) betulla b) giglio 9

10 c) papavero d) tulipano 77. Quale termine integra la serie: preghiera amen novena asceta -? a) fioretto b) confessione c) postulante d) abbazia 78. Indicare la parola da scartare. a) irrequieto b) labile c) effimero d) caduco 79. Indica l elemento estraneo nel seguente gruppo di parole: a) volante b) ruota c) cambio d) automobile 80. Indicare quale parola deve essere eliminata. a) coniglio b) cane c) castoro d) toro 81. Quale parola completa la serie seguente? donare, respirare, miagolare,falciare, solcare, lasciare, a) mangiare b) addobbare c) sistemare d) trattare 82. Indicare la parola da scartare. a) ciliegia b) mela c) pera d) patata 83. Indicate l elemento estraneo nel seguente gruppo di parole: a) fusione b) amalgama c) secessione d) aggregazione 84. Trovate l intruso. a) topazio b) zirconio c) litio d) osmio 10

11 85. Individuare, tra le alternative proposte di seguito, la parola da scartare: chiromante, barista, motorino, pellicce, catene a) chiromante b) barista c) motorino d) pellicce 86. Trovare l intruso. a) forbici b) carriola c) piede di porco d) pinzette 87. Quale termine integra la serie: capace acetimetro tronfio fiorente - a) tenaglia b) essiccato c) torrente d) nessuna delle precedenti 88. Indicare la parola da scartare. a) Alfred Hitchocock b) Brian De Palma c) Martin Scorsese d) Francis Ford Coppola 89. Trovare l intruso. a) portata, regime, bacino idrografico b) regime, affluente, spartiacque c) meandro, alveo,portata d) bacino, orogenesi, spartiacque 90. Tra le alternative seguenti, quali scarteresti? a) vionivi vapila b) rocute stresa c) arannetap nesquocione d) bianim tescu 91. Indica la parola da scartare: a) continuare b) sottrarre c) interrompere d) saltando 92. Quale di questi personaggi è fuori luogo? a) Wilson b) Roosvelt c) Churchill d) Eisenhower 93. Quale termine integra la serie: felice tavolo logoro optare a) regnare b) essiccato 11

12 c) canile d) aretino 94. Io, lui, egli, oltre, : a) famiglia b) strano c) Scontro d) Loro 95. Quale parola completa la serie seguente? forsennato, volgare, terreno, carnoso, a) mangialo b) vedilo c) sentilo d) ponilo 96. tra le seguenti parole segnare quella non pertinente. a) pelo b) zelo c) melo d) velo 97. Individua l elemento estraneo. a) eradna b) ereviv c) erirpa d) erera 98. Quale parola completa lo schema? TENTARE? PANNA TESTARE a) porta b) palla c) pasta d) panca 99. Quale parola completa lo schema? DISINIBITO EMANCIPATO DISINVOLTO? a) complessato b) chiuso c) inibito d) spregiudicato 12

13 100. Quale parola completa lo schema? FALANGE MARMELLATA? TEGOLA a) fiera b) bilance c) brace d) male 101. Quale tra i termini proposti completano correttamente la seguente proporzione? calciatore: pallone = X : Y a) X = minatore; Y = piccone b) X = droghiere; Y = drogheria c) X = scienziato; Y = biologo d) X = calcio; Y = potassio 102. Individuare la parola che completa la proporzione. Inizio : fine = sorgente:? a) Immissario b) Estuario c) Delta d) Foce 103. Individuare le parole mancanti :. Sta a GEYSER come LAVA sta a. a) Vapore /magma b) Vapore / vulcano c) Ghiaccio/vulcano d) Nuvola/magma 104. medico : avvocato = X : Y a) X = cliente, Y = malato b) X = paziente, Y = causa c) X =disputa, Y =malattia d) X =paziente, Y =cliente 105. Quale dei seguenti numeri completa adeguatamente la comparazione : Amor sta a Roma come 8343 sta a a) 3348 b) 8334 c) 4338 d) Quale tra i termini proposti completano correttamente la seguente proporziona? arpa: strumento =oro : X a) X = metallo b) X = Africa c) X = cristallo d) X = berillo 107. Cercare le due parole mancanti nella frase, in modo che il rapporto esistente tra le prime due parole sia uguale al rapporto esistente alle altre due: sta a TRE come LUGLIO sta a 1- Ordinale 2- Anno 3- Due 4- Trapezio 5- Piramide 13

14 6- Sei 7- Agosto 8- Settimana a) 3 7 b) 2 8 c) 4 5 d) Cronometro : tempo = x: y a) x = calendario, y = giorni b) x = termometro, y = gradi c) x = cardiografo, Y = cuore d) x = termometro, y =temperatura 109. Qual è la parola mancante? MUCCA sta a VITELLO come sta a MULO a) Cavalla b) Asino c) Toro d) Nessuna delle altre 110. Estroverso sta a socievole come burbero sta a.. a) Silenzioso b) Pensieroso c) Severo d) Birbante 111. Individuare qual è la coppia mancante:..sta a PESCE come CAVALLO sta a. a) balena / mammifero b) salmone / mucca c) trota/ mammifero d) mammifero/ salamandra 112. Leonardo : Gioconda = x : Guernica = Van Gogh : y.le incognite rappresentano : a) x = Picasso, y = I girasoli b) x =Salvator Dalì, y = La colazione sull erba c) x =Francisco Goya, y = I bagnanti d) x =Magritte, y = Natura morta, vasco con iris 113. Individuare l accoppiamento improprio. a) Tiroide- saliva b) Surreni- adrenalina c) Testicoli- testosterone d) Ipofisi- ormoni 114. Quale tra i termini proposti completano correttamente la seguente proporzione? parrucchiere: forbici = X : Y a) X =agricoltore, Y = aratro b) X =campo, Y = frumento c) X = scienziato, Y = sintomo d) X =psicanalista, Y = appuntamento 14

15 115. Io sta a mio come egli sta a) esso b) suo c) loro d) lui 116. Quale tra i termini proposti completano correttamente la seguente proporzione? virus: epidemia = X : Y a) X = scintilla, Y = incendio b) X = vento, Y = mulino c) X = fiammifero, Y = accendino d) X = maremoto, Y = terremoto 117. Individua l abbinamento ERRATO: a) Stoccolma Pont du Gard b) Roma Teatro di Marcello c) Atene Eretteo d) Costantinopoli ( Instanbul ) Santa Sofia 118. Completare la seguente proporzione musicista : orchestra = studente :Y dove Y è : a) classe b) amici c) professore d) compagni 119. Completare la seguente proporzione Napoli: Tirreno =Trieste :?. a) Tirreno b) Adriatico c) Ionio d) Ligure 120. Quale delle cinque coppie Stato- Capitale è corretta? a) Norvegia Stoccolma b) Svezia Oslo c) Finlandia Copenaghen d) Islanda Reykjavik 121. Ragno : gatto = X : Y a) X = insetto, Y = vertebrato b) X = quadrupede, Y = invertebrato c) X = bagno, Y = patto d) X = aracnide, Y = mammifero 122. Individuate il rapporto anomalo: a) entomologo insetti b) psicologo economia c) botanico piante d) compositore - musica 123. mecenate : Orazio = Giulio II : x Completa correttamente la proporzione sostituendo alla x uno dei seguenti artisti. 15

16 a) x = Michelangelo b) x = Bernini c) x = Botticelli d) x = Tiziano 124. Completa la proporzione: Scultore : X = Y : Edificio a) Scultura / Pietra b) Statua / Costruttore c) Architetto/ Musa d) Statua / Architetto 125. Quale dei seguenti numeri completa adeguatamente la comparazione: faro sta a faro come 5173 sta a a) b) c) d) Quale tra i termini proposti completano correttamente la seguente proporzione? centimetro: X = Y: ettometro a) X = metro; Y = metro b) X = chilometro; Y = decimetro c) X = micron; Y = miriametro d) X = millimetro; Y = decametro 127. Individuare qual è la coppia mancante.sta a bicchiere come stagno sta a. a) vino/ rana b) cristallo /poltrona c) plastica/ ninfea d) vetro/ saldatura 128. Quale associazione tra città e rispettiva Regione risulta errata? a) L Aquila Abruzzo b) Vicenza Lombardia c) Campobasso Molise d) Ragusa Sicilia 129. Quale definizione non si attaglia all artista indicato? a) Nat King Cole : cantante, pianista,compositore b) Charlie Parker Bird : sassofonista c) Keith Jarret : clarinettista d) Pat Metheny : chitarrista 130. Indicare quale di queste cinque risposte è quella corretta. PORTA sta a ATROP come sta a : a) b) c) d) Individuare il rapporto anomalo: a) parmigiano latte b) birra malto c) torta - zucchero d) maionese prezzemolo 16

17 132. Quale degli abbinamenti di un vizio con la virtù opposta NON è corretto? a) ira / accidia b) superbia/umiltà c) avarizia/generosità d) violenza/mansuetudine 133. Pamela è nata prima di Riccardo, ma Riccardo è nato prima di Clelia. Se Margherita fosse coetanea di Riccardo, si potrebbe affermare che a) Clelia e Margherita è probabile che abbiano la stessa età b) Non è possibile che Pamela sia più grande di Margherita c) Pamela e Riccardo hanno sicuramente età differenti d) Clelia e Riccardo hanno sicuramente la stessa età 134. In una corsa Sante è più veloce di Domenico, il quale a sua volta è più lento di Ambrogio. Di conseguenza : a) Sante impiega più tempo degli altri due b) Ambrogio impiega più tempo di Domenico c) Domenico impiega più tempo degli altri due d) Ambrogio impiega meno tempo di Sante 135. Se : H viene prima di A; Q viene prima di A; B viene dopo A; Q viene dopo di H, quale tra queste affermazioni è corretta? a) H viene prima di B b) A viene prima di Q c) A viene dopo B d) L ordine è alfabetico 136. Se P venisse prima di Q, R venisse prima di Q, Q venisse prima di S e P venisse prima di R, quale tra queste affermazioni non sarebbe corretta? a) La R viene prima della Q b) La Q viene prima della S c) Le lettere sono disposte in ordine alfabetico d) La R viene dopo la P 137. Gli amici di comitiva ritengono che Luigi sia più simpatico di Davide e che Davide sia meno simpatico di Walter, quindi a) È impossibile che Walter e Luigi siano ugualmente simpatici b) Non è escluso che Walter e Luigi siano ugualmente simpatici c) Walter e Luigi sono ugualmente simpatici d) Walter e Luigi non sono simpatici 138. Se Franco > Giuseppe, Antonio = Michele, e Michele < Giuseppe, allora : a) Antonio > Giuseppe b) Giuseppe > Franco > Michele = Antonio c) Franco < Antonio d) Giuseppe > Michele 139. Paola cammina 2 passi avanti a Moreno, 6 passi dietro a Letizia, 18 passi davanti a Gabriella. Quanti passi dietro a Letizia si trova Gabriella? a) 16 passi 17

18 b) 12 passi c) 24 passi d) 18 passi 140. Date le seguente relazioni : A è B, B è C, C può essere A, A non è D, C non è D, E non è C. Quale delle seguenti conclusioni relative ad E è corretta? a) A non può essere E b) E non può essere B c) E non può essere A d) Ogni D è E 141. Agnese ha 28 in meno di Carlo, che ha 22 in più di Damiano che ha 47. Quanti soldi ha Agnese? a) 22 b) Agnese non ha soldi c) 41 d) Un tale compra un computer a e lo vende a ; lo ricompra a e lo rivende a Quanti guadagna? a) 0 b) 500 c) d) Un contadino raccoglie i frutti di un albero in un modo da lasciarne ciascuna volta la metà. Se al settimo giorno rimane un solo frutto, i frutti inizialmente erano a) 256 b) 128 c) 16 d) Un pastore ha 99 pecore. A causa di una malattia muoiono tutte le pecore meno 11. Quante gliene rimangono? a) 88 b) 11 c) 14 d) Di quanto aumenta il numero inserendo uno zero tra la cifra delle migliaia e la cifra delle centinaia? a) b) c) d) Estraendo una pallina da un urna contenente 100 palline, di cui 25 blu, 15 rosse e 60 gialle, qual è la probabilità che esca una pallina rossa? a) 20 /3 b) 20 % c) 3/20 d) 30 % 147. Calcolare la probabilità che nel lancio di due dadi il punteggio di una faccia sia il doppio di quella dell altra. a) 1/6 b) 1/4 18

19 c) 1/5 d) 1/ Qual è la probabilità di estrarre da un mazzo di 40 carte ( ad esempio,un mazzo di carte napoletane), una figura? a) 1/4 b) 1/10 c) L evento è impossibile d) 3/ Nel gioco della tombola qual è la probabilità che esca alla prima estrazione 87? a) 1/87 b) 1 c) 1/90 d) Estraendo una pallina da un urna contenente 12 palline verdi,15 rosse e 9 nere, calcolare la probabilità che essa sia rossa oppure nera. a) 1/2 b) 3/5 c) 4/5 d) 2/3 19

20 RISPOSTE ESATTE -LOGICA 1. a 2. c 3. a 4. c 5. d 6. b 7. b 8. a 9. c 10. b 11. a 12. c 13. d 14. b 15. a 16. b 17. c 18. d 19. c 20. d 21. d 22. c 23. b 24. c 25. c 26. d 27. d 28. d 29. a 30. b 31. c 32. a 33. b 34. b 35. d 36. b 37. c 38. b 39. c 40. a 41. d 42. c 43. c 44. d 45. a 46. d 47. a 48. b 49. d 50. c 51. d 52. a 53. c 54. d 55. c 56. d 57. b 58. a 20

21 59. b 60. b 61. d 62. c 63. b 64. c 65. c 66. b 67. a 68. a 69. d 70. b 71. d 72. a 73. b 74. c 75. d 76. a 77. d 78. a 79. d 80. b 81. c 82. d 83. a 84. a 85. d 86. c 87. d 88. a 89. d 90. d 91. d 92. c 93. c 94. b 95. d 96. b 97. d 98. d 99. d 100. c 101. a 102. d 103. b 104. d 105. d 106. a 107. a 108. d 109. a 110. c 111. c 112. a 113. a 114. a 115. b 116. a 117. a 118. a 119. b 120. d 21

22 121. d 122. b 123. a 124. b 125. c 126. a 127. d 128. b 129. c 130. d 131. d 132. a 133. c 134. c 135. a 136. c 137. b 138. d 139. c 140. a 141. c 142. c 143. b 144. b 145. b 146. c 147. a 148. d 149. c 150. d 22

Capitolo 6 Simulazioni di prova preselettiva. Simulazione n 1

Capitolo 6 Simulazioni di prova preselettiva. Simulazione n 1 Capitolo 6 Simulazioni di prova preselettiva Simulazione n 1 Di seguito avrete modo di cimentarvi con 2 simulazioni di test, ciascuna costituita da 50 quiz. Provate ad effettuarle segnando le risposte

Dettagli

Färdiga former för flytnyckelringar

Färdiga former för flytnyckelringar Färdiga former för flytnyckelringar sole1 61x61 sole 2 81 x 80 sole 3 61x61 Stella 1 71 x 70 birillo 14x72 chitarra 1 28x80 chitarra 2 35x90 chitarra elettrica 47x68 canottiera 37 x 55 cappello 78x51 stella

Dettagli

NON SCRIVERE IN QUESTO RIQUADRO

NON SCRIVERE IN QUESTO RIQUADRO A. I. C.M. c/o L.S. S. Cannizzaro Via Arimondi, 14 Palermo aicm@dipmat.math.unipa.it GIOCHI DI MATEMATICA DI SICILIA 2006 QUALIFICAZIONE ELEMENTARI 2006 Nome _ Cognome _ Data di nascita Classe _ Scuola

Dettagli

UN FUNGO DENTRO AL CESTINO UNA FOGLIA SOPRA L ERBA UN FIORE SOTTO L ALBERO UNA MELA FUORI DAL CESTINO UN ALBERO DIETRO LA RECINZIONE

UN FUNGO DENTRO AL CESTINO UNA FOGLIA SOPRA L ERBA UN FIORE SOTTO L ALBERO UNA MELA FUORI DAL CESTINO UN ALBERO DIETRO LA RECINZIONE DA TUTTE LE PARTI SCHEDA 1 DISEGNA: UN FUNGO DENTRO AL CESTINO UNA FOGLIA SOPRA L ERBA UN FIORE SOTTO L ALBERO UNA MELA FUORI DAL CESTINO UN ALBERO DIETRO LA RECINZIONE UN BAMBINO DAVANTI ALLA PORTA Prerequisiti

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

ELENCO ENCICLOPEDIE. (Gli animali delle montagne, delle praterie e delle acque correnti) (Gli animali dei deserti, delle steppe e dei luoghi abitati)

ELENCO ENCICLOPEDIE. (Gli animali delle montagne, delle praterie e delle acque correnti) (Gli animali dei deserti, delle steppe e dei luoghi abitati) ELENCO ENCICLOPEDIE Enciclopedia: Gli animali V.1 (ed. Fabbri) (Gli animali delle paludi) Enciclopedia: Gli animali V.2 (ed. Fabbri) (Gli animali delle foreste, delle selve) Enciclopedia: Gli animali V.3

Dettagli

La misura. La misura di una grandezza varia al variare del campione scelto. Misurare una grandezza vuole dire stabilire quante volte la grandezza

La misura. La misura di una grandezza varia al variare del campione scelto. Misurare una grandezza vuole dire stabilire quante volte la grandezza 1 La misura Per misurare una grandezza si procede come segue: (1) Si sceglie una grandezza campione omogenea alla grandezza da misurare (2) Si vede quante volte la grandezza da misurare contiene la grandezza

Dettagli

SCHEDE PROGRAMMATE PER L APPRENDIMENTO DELLA MATEMATICA. Emidio Tribulato. Centro studi LOGOS - Messina

SCHEDE PROGRAMMATE PER L APPRENDIMENTO DELLA MATEMATICA. Emidio Tribulato. Centro studi LOGOS - Messina SCHEDE PROGRAMMATE PER L APPRENDIMENTO DELLA MATEMATICA Emidio Tribulato Centro studi LOGOS - Messina 1 Emidio Tribulato SCHEDE PROGRAMMATE PER L APPRENDIMENTO DELLA MATEMATICA C 2010- Tutti i diritti

Dettagli

I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno

I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno Kangourou Italia Gara del 21 marzo 2002 Categoria Cadet Per studenti di terza media e prima superiore Regole: La prova è individuale. Ogni tipo di calcolatrice è vietato Vi è una sola risposta esatta per

Dettagli

Libretto degli esercizi di. Aritmetica. Problemi. Nome: scaricato da www.risorsedidattiche.net

Libretto degli esercizi di. Aritmetica. Problemi. Nome: scaricato da www.risorsedidattiche.net C L A S S E QUARTA A Libretto degli esercizi di Aritmetica Problemi Nome:. PROBLEMI 1. Una botte vuota pesa 32 kg e pi ena di ol i o 98 kg. Qual è i l peso netto del l 'ol i o? 2. Un barattolo pieno di

Dettagli

I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno

I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Cadet Per studenti di terza della scuola secondaria di primo grado e prima della secondaria di secondo grado I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO T: ANARDI SCUOLA PRIMARIA S. MARIA DELLE GRAZIE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 - CLASSE III D IPERTESTO. Il mondo della natura

ISTITUTO COMPRENSIVO T: ANARDI SCUOLA PRIMARIA S. MARIA DELLE GRAZIE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 - CLASSE III D IPERTESTO. Il mondo della natura ISTITUTO COMPRENSIVO T: ANARDI SCUOLA PRIMARIA S. MARIA DELLE GRAZIE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 - CLASSE III D IPERTESTO Il mondo della natura Non viventi Viventi animali piante funghi invertebrati vertebrati

Dettagli

Esercizi di Calcolo delle Probabilità (calcolo combinatorio)

Esercizi di Calcolo delle Probabilità (calcolo combinatorio) Esercizi di Calcolo delle Probabilità (calcolo combinatorio 1. Lanciamo due dadi regolari. Qual è la probabilità che la somma delle facce rivolte verso l alto sia pari a 7? 1/6 2. Due palline vengono estratte

Dettagli

Unità III Gli animali

Unità III Gli animali Unità III Gli animali Contenuti - Fattoria - Zoo - Numeri Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Roberto racconta L Orsoroberto si presenta e racconta ai bambini un poco di sé. L Orsoroberto ama mangiare il miele,

Dettagli

Gli automobilisti che precedono l autoambulanza vedono riflessa nello specchietto retrovisore la scritta:

Gli automobilisti che precedono l autoambulanza vedono riflessa nello specchietto retrovisore la scritta: PROVA INVALSI 2012-2013 Soluzioni D1 - A Osserva la seguente fotografia: Gli automobilisti che precedono l autoambulanza vedono riflessa nello specchietto retrovisore la scritta: Se la parola "AMBULANZA"

Dettagli

ESERCIZI DI CALCOLO COMBINATORIO

ESERCIZI DI CALCOLO COMBINATORIO ESERCIZI DI CALCOLO COMBINATORIO 1. Calcolare il numero degli anagrammi che possono essere formati con le lettere della parola Amore. [120] 2. Quante partite di poker diverse possono essere giocate da

Dettagli

Un kit di carte da stampare ed utilizzare per automatizzare la procedura delle equivalenze nella scuola primaria Idea e realizzazione di Pulvirenti

Un kit di carte da stampare ed utilizzare per automatizzare la procedura delle equivalenze nella scuola primaria Idea e realizzazione di Pulvirenti Un kit di carte da stampare ed utilizzare per automatizzare la procedura delle equivalenze nella scuola primaria Idea e realizzazione di Pulvirenti Antonella ISTRUZIONI PER L USO DELLE CARTE Queste carte

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Test sul calcolo della probabilità

Test sul calcolo della probabilità Test sul calcolo della probabilità 2 Test sul calcolo della probabilità Test sul calcolo della probabilità. La probabilità p di un evento E, quando si indica con E il suo complementare, è : a) 0 se E è

Dettagli

TEST D INGRESSO DI MATEMATICA INFORMATICA - SCIENZE

TEST D INGRESSO DI MATEMATICA INFORMATICA - SCIENZE TEST D INGRESSO DI MATEMATICA INFORMATICA - SCIENZE Classe 1^, sez. - Anno Scolastico 2013-2014 Alunno Data: Il presente test composto da n.30 domande, molte delle quali supportate da un grafico, è un

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi.

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi. 1.Introduzione Venezia nasce nel 452 e poco dopo la fondazione della città i commercianti veneziani cominciano a portare dall Oriente prodotti che gli Europei non conoscono: le spezie, il cotone, i profumi

Dettagli

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni Lezione 11 Coordinatrice didattica: Paola Baccin Collaborazione: Sandra Gazzoni ALCUNI VERBI ALL INDICATIVO PRESENTE: RIPASSO Il contrario di accendere (la luce, una candela, il computer, la televisione)

Dettagli

8. Qual è la probabilità di estrarre da un mazzo di 40 carte napoletane una figura?

8. Qual è la probabilità di estrarre da un mazzo di 40 carte napoletane una figura? www.matematicamente.it Probabilità 1 Calcolo delle probabilità Cognome e nome: Classe Data 1. Quali affermazioni sono vere? A. Un evento impossibile ha probabilità 1 B. Un vento certo ha probabilità 0

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA. Scuola primaria. Classe Quinta Fascicolo 1

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA. Scuola primaria. Classe Quinta Fascicolo 1 Prova di MateMatica - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA Scuola primaria Classe Quinta Fascicolo 1 Spazio per l etichetta autoadesiva

Dettagli

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 EDIZIONE 2014 LIBERAMENTE ISPIRATO A DIRITTI E ROVESCI

Dettagli

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero Giacomo Pagina Giovanna Patri Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero 1 per la Scuola secondaria di secondo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio à t i n U 2 Logica delle proposizioni

Dettagli

Eventuali segni o trattini che compaiono nelle pagine seguenti sono frutto di errori editoriali.

Eventuali segni o trattini che compaiono nelle pagine seguenti sono frutto di errori editoriali. Preparato dal prof. Califano M.. I test sono divisi in quattro raggruppamenti: 1) Cultura Generale; 2) Logica e Probabilità; 3) Fisica e Matematica Il tempo per lo svolgimento del test è di 30 minuti.

Dettagli

Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013. Logicamente insieme

Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013. Logicamente insieme Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013 Logicamente insieme PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI ISTITUTO Logicamente insieme All età di tre anni ciascun bambino

Dettagli

Il Fiume. http://tempopieno.altervista.org/index.htm

Il Fiume. http://tempopieno.altervista.org/index.htm Il Fiume http://tempopieno.altervista.org/index.htm Anno scolastico 2013-14 Classe III E - Scuola primaria "Umberto I" - I Circolo - Santeramo (Ba) ins. Gianni Plantamura 1 Le acque Un elemento naturale

Dettagli

I segnali sensoriali (vista, udito, gusto, odorato, tatto) arrivano al cervello attraverso A. i muscoli. C. le arterie. B. i nervi. D. le vene.

I segnali sensoriali (vista, udito, gusto, odorato, tatto) arrivano al cervello attraverso A. i muscoli. C. le arterie. B. i nervi. D. le vene. Tema 2. Corpo umano 29 I segnali sensoriali (vista, udito, gusto, odorato, tatto) arrivano al cervello attraverso A. i muscoli. C. le arterie. B. i nervi. D. le vene. 30 Quale delle seguenti NON è una

Dettagli

VIAGGIO TRA LO SPAZIO

VIAGGIO TRA LO SPAZIO PROGETTO DI ASTRONOMIA VIAGGIO TRA LO SPAZIO Soggetti coinvolti: bambini di 5 anni della scuola dell infanzia statale di Ceregnano SEZIONE TRILLY ISTITUTO COMPRENSIVO DI VILLADOSE (RO) Insegnanti impegnate

Dettagli

geografia classe quinta VALLE D AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA SCHEDA N. 1

geografia classe quinta VALLE D AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA SCHEDA N. 1 SCHEDA N. 1 VALLE D AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA 1. Sulla cartina muta colora in giallo la Valle d Aosta, in rosa il Piemonte e in azzurro la Liguria. Con l aiuto dell atlante geografico allegato al tuo libro

Dettagli

UN GIORNO IN RIVA ALLO STAGNO

UN GIORNO IN RIVA ALLO STAGNO Classe terza Caspoggio UN GIORNO IN RIVA ALLO STAGNO LO ZIO DI MARCO E SARA È UN FOTOGRAFO NATURALISTA E DEVE PREPARARE UN SERVIZIO FOTOGRAFICO SULLO STAGNO PER UNA RIVISTA CHE SI OCCUPA DI NATURA. LO

Dettagli

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE:

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: 1. dove sei? Sono Milano 2. Dove abiti? Abito Italia. 3. Come vai all'università? Vado bicicletta. 4. Vieni

Dettagli

SCRITTURA CONVENZIONALE SILLABICA E SILLABICO ALFABETICA

SCRITTURA CONVENZIONALE SILLABICA E SILLABICO ALFABETICA SCRITTURA CONVENZIONALE SILLABICA E SILLABICO ALFABETICA Nella scrittura convenzionale sillabica il bambino rappresenta ogni sillaba con una sola lettera con valore sonoro convenzionale. Questo accade

Dettagli

Pubblicato sul n 36 di Rassegna, periodico dell Istituto Pedagogico, agosto 2008

Pubblicato sul n 36 di Rassegna, periodico dell Istituto Pedagogico, agosto 2008 LA PROBABILITÀ Margherita D Onofrio Pubblicato sul n 36 di Rassegna, periodico dell Istituto Pedagogico, agosto 2008 Perché Le ragioni per introdurre la matematica dell incerto nella scuola di base possono

Dettagli

I marsupiali IL CANGURO

I marsupiali IL CANGURO I marsupiali I marsupiali devono il loro nome alla tasca marsupiale che è presente nelle femmine. Questa "tasca" serve a contenere i piccoli, che sono partoriti poco sviluppati e finiscono il loro sviluppo

Dettagli

Giochi delle Scienze Sperimentali 2011

Giochi delle Scienze Sperimentali 2011 Associazione Nazionale degli Insegnanti di Scienze Naturali Giochi delle Scienze Sperimentali 2011 A - LA FUSIONE Ad una data pressione, la temperatura alla quale una sostanza fonde, cioè passa dallo stato

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni Lezione 11 Coordinatrice didattica: Paola Baccin Collaborazione: Sandra Gazzoni ALCUNI VERBI ALL INDICATIVO PRESENTE: RIPASSO Il contrario di accendere (la luce, una candela, il computer, la televisione)

Dettagli

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i.

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i. Chiavi Chiavi del Libro dello studente Unità introduttiva. Ciao! Come ti chiami? Hamid, Paula, Simone, Edmond, Fang Fang 3. Hamid, terza B; Paula, terza B; Fang Fang, compagna; Edmond, terza B 4. Fang

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

Calcolare la probabilità dei seguenti eventi: P(fare ambo con i numeri 7 ed 17 con le prime due estrazioni):

Calcolare la probabilità dei seguenti eventi: P(fare ambo con i numeri 7 ed 17 con le prime due estrazioni): ESERCIZIO 1 Il signor Felice sta giocando a tombola nel circolo PASSATEMPO e ha deciso di giocare usando la sola cartella di seguito riportata: 7 17 26 40 74 1 14 50 69 87 13 43 57 62 73 Serie 1, n. 1

Dettagli

I PAESAGGI NATURALI DELLA FASCIA TROPICALE

I PAESAGGI NATURALI DELLA FASCIA TROPICALE 1 I PAESAGGI NATURALI DELLA FASCIA TROPICALE Nella fascia tropicale ci sono tre paesaggi: la foresta pluviale, la savana, il deserto. ZONA VICINO ALL EQUATORE FORESTA PLUVIALE Clima: le temperature sono

Dettagli

2. NUMERO DA INDOVINARE

2. NUMERO DA INDOVINARE 1. L ASINO DI TOBIA (Cat. 3) Tobia è andato in paese ed ha acquistato 6 sacchi di provviste. Li vuole trasportare con il suo asino fino alla sua casa sulla cima del monte. Ecco i sacchi di provviste sui

Dettagli

Simulazione della Prova Nazionale. Matematica

Simulazione della Prova Nazionale. Matematica VERSO LA PROVA nazionale scuola secondaria di primo grado Simulazione della Prova Nazionale Invalsi di Matematica 8 marzo 011 Scuola..................................................................................................................................................

Dettagli

3 IL CRUCIVERBA NUMERICO Trova i numeri e inseriscili nel cruciverba (una cifra in ogni casella). Buon divertimento!

3 IL CRUCIVERBA NUMERICO Trova i numeri e inseriscili nel cruciverba (una cifra in ogni casella). Buon divertimento! GIOCHI MATEMATICI 1 I PALLONCINI NUMERICI Inserisci nei palloncini i numeri da 1 a 6 in modo che la somma su ogni lato sia uguale a 10. GIOCHI MATEMATICI 2 IL QUADRATO NUMERICO Disponi i numeri da 1 a

Dettagli

Logica deduttiva, applicazioni avanzate

Logica deduttiva, applicazioni avanzate Logica deduttiva, applicazioni avanzate 1. Se si assume la verità delle proposizioni se l ornitorinco fa le uova, allora non è un mammifero e l ornitorinco è un mammifero deve di conseguenza essere vera

Dettagli

TEST N. 1 - FRASI IN DISORDINE

TEST N. 1 - FRASI IN DISORDINE TEST N. 1 - FRASI IN DISORDINE Riordinare le parole in modo da formare frasi di senso compiuto e indicare, per ciascuna frase, se è vera o falsa 1) Una primavera non fa rondine V F 2) Ali gli hanno insetti

Dettagli

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64 Problemini e indovinelli 2 Le palline da tennis In uno scatolone ci sono dei tubi che contengono ciascuno 4 palline da tennis.approfittando di una offerta speciale puoi acquistare 4 tubi spendendo 20.

Dettagli

- 596 - Bracciale in oro giallo 18Kt a maglia grossa, al centro rubini. Gr. 53. 500/700

- 596 - Bracciale in oro giallo 18Kt a maglia grossa, al centro rubini. Gr. 53. 500/700 - 591 - - 592 - - 593 - - 594 - - 595 - - 591 - Rolex: orologio da polso da uomo con cassa rotonda in oro giallo, ghiera in oro giallo, cinturino con fibbia originale. 2500/3500-592 - Omega: orologio da

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Orologi. Orologio da parete con datario cod.: 70.823. Orologio da parete cod.: 70.824 - 93 - - 94 -

Orologi. Orologio da parete con datario cod.: 70.823. Orologio da parete cod.: 70.824 - 93 - - 94 - Orologio da parete con datario cod.: 70.823 Datario (data e giorno settimana) Diametro 40,7 cm Disponibile nei colori nero, grigio, blue, bianco Orologi Orologi Orologio da parete cod.: 70.824 Diametro

Dettagli

Test di Ingresso. Italiano classi prime

Test di Ingresso. Italiano classi prime Test di Ingresso Italiano classi prime 1. Inserisci nella frase il termine corretto: da, dà, da a. Ho fatto una lunga camminata casa al mare b. Non mi mai la mano c. il vestito a tua sorella 2. In quale

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

Calcara PERLE. Anno scolastico 2013/14 Programmazione 3 anni

Calcara PERLE. Anno scolastico 2013/14 Programmazione 3 anni Calcara PERLE Anno scolastico 2013/14 Programmazione 3 anni Il camaleonte Blinky dopo aver percorso con noi il passaggio dal nido ci introduce Nella sua cesta in sezione ci porta dal Madagascar: libri,

Dettagli

Scheda di presentazione dei percorsi tematici

Scheda di presentazione dei percorsi tematici Scheda di presentazione dei percorsi tematici 1. Dati generali Nome e cognome Moscatelli Cristina, Flemma Donatella Presidio di riferimento Perugia (Umbria) Istituto di appartenenza 3 Circolo didattico

Dettagli

La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015

La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015 La storia che vorrei L Opera e il cibo per Expo Milano 2015 SOGGETTO PROPONENTE TITOLO DESCRIZIONE LINGUA MOTIVAZIONE DESTINATARI ENTITÀ DEI PREMI NATURA DEI PREMI PERSONA DI CONTATTO HOC-LAB (http://hoc.elet.polimi.it/hoc/)

Dettagli

Programma giochi 14 novembre 1999. Viaggio in cina

Programma giochi 14 novembre 1999. Viaggio in cina Programma giochi 14 novembre 1999 Viaggio in cina La muraglia cinese (1) Pallone Questo gioco serve per fare le squadre. Tutti i giocatori si piazzeranno nella posizione B1. Un animatore si piazzerà invece

Dettagli

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Cirimpè

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Cirimpè La presenta il progetto Cirimpè Elmer Progetto Cirimpè!!! Progetto Nik-day 2012: prepariamo insieme il calendario della Solidarietà ed il nuovo libro! Scuola Scuola Primaria Primaria F. Busoni F. di Busoni

Dettagli

:1000 :100 :10 : x X10 X100 x1.000 chilometro ettometro decametro metro decimetro centimetro millimetro Km hm dam m dm cm mm

:1000 :100 :10 : x X10 X100 x1.000 chilometro ettometro decametro metro decimetro centimetro millimetro Km hm dam m dm cm mm MISURIMO... L LUNGHZZ Quanto spazio c è tra te e la lavagna? Quanto è alta la tua sedia? Quanto è largo il tuo libro di matematica? La risposta giusta la può dare solo il metro. Il metro corrisponde, all'incirca,

Dettagli

Nuove Forme d Arte Funeraria

Nuove Forme d Arte Funeraria LISTINO PREZZI APRILE 2012 I prezzi indicati sono intesi IVA inclusa. Il seguente listino annulla e sostituisce tutti i precedenti Nuove Forme d Arte Funeraria MA.STE Pezzi unici dall anima artigianale

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2009 Categoria Ecolier Per studenti di quarta o quinta della scuola primaria

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2009 Categoria Ecolier Per studenti di quarta o quinta della scuola primaria Testi_09.qxp 15-04-2009 20:23 Pagina 5 Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2009 Categoria Per studenti di quarta o quinta della scuola primaria I quesiti dal N. 1 al N. 8 valgono 3 punti ciascuno 1. Hai

Dettagli

VIAGGI NELLE STORIE. Frammenti di cinema. per narrare. L incontro. Percorso di italiano L2 per donne straniere

VIAGGI NELLE STORIE. Frammenti di cinema. per narrare. L incontro. Percorso di italiano L2 per donne straniere VIAGGI NELLE STORIE Frammenti di cinema per narrare L incontro Percorso di italiano L2 per donne straniere Claudia Barlassina e Marilena Del Vecchio Aprile Maggio 2009 VIAGGI NELLE STORIE I PARTE GUARDA

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

IL PRESEPE DEL TRENTINO IN PIAZZA SAN PIETRO

IL PRESEPE DEL TRENTINO IN PIAZZA SAN PIETRO IL PRESEPE DEL TRENTINO IN PIAZZA SAN PIETRO La gioia del dono ono emozioni di grande intensità e gioia quelle rimaste nel cuore dei Trentini all indomani della sciata memorabile di Papa Giovanni Paolo

Dettagli

PERCORSI DIDATTICI. Il riassunto. scuola: Lingua italiana. scheda n : 1

PERCORSI DIDATTICI. Il riassunto. scuola: Lingua italiana. scheda n : 1 di: Dilama PERCORSI DIDATTICI Il riassunto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-10 anni scheda n : 1 Il riassunto deve essere l esposizione in forma abbreviata di uno scritto o

Dettagli

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale Federazione Ginnastica d Italia Settore Ginnastica Generale PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale L AREA DEI PERCORSI è di m. 9 x 3, ma tale misura potrebbe subire variazioni per problemi

Dettagli

Il peperone. A un peperone aggiungete le ali: una libellula rossa. Fase 2 Obiettivo: esprimere sensazioni in relazione alla lettura di una poesia.

Il peperone. A un peperone aggiungete le ali: una libellula rossa. Fase 2 Obiettivo: esprimere sensazioni in relazione alla lettura di una poesia. SCUOLA DELL INFANZIA _ MONTE SAN VITO Scuola dell infanzia F.lli Grimm Monte San Vito Gruppo bambini di 4 anni Insegnanti: Filipponi Fiammetta; Gambadori Giordana gambadorig@virgilio.it Fase 1 Obiettivo:

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA «G.PASCOLI» A.S.2012/13 SEZIONE TRE ANNI STORIE A COLORI

SCUOLA DELL INFANZIA «G.PASCOLI» A.S.2012/13 SEZIONE TRE ANNI STORIE A COLORI SCUOLA DELL INFANZIA «G.PASCOLI» A.S.2012/13 SEZIONE TRE ANNI STORIE A COLORI Scuola dell infanzia «G.Pascoli» a.s. 2012/13 sezione tre anni primi giorni di scuola..prima storia: «LA RANA DALLA BOCCA LARGA»

Dettagli

51 ristrutturazione delle scritte sotto l'altare della Madonna del Rosario, e che alcuni affreschi della chiesa cinquecentesca furono lasciati dietro il nuovo altare maggiore: ancora oggi, dietro l'altare

Dettagli

Naturalmente, il quarantaquattresimo incontro di Percorsi d Arte, vede questa volta i due pittori DONATO FRISIA e FERNANDO MASSIRONI i cui dipinti

Naturalmente, il quarantaquattresimo incontro di Percorsi d Arte, vede questa volta i due pittori DONATO FRISIA e FERNANDO MASSIRONI i cui dipinti Naturalmente, il quarantaquattresimo incontro di Percorsi d Arte, vede questa volta i due pittori DONATO FRISIA e FERNANDO MASSIRONI i cui dipinti sono accomunati per l amore nei confronti di una visione

Dettagli

IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE

IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE (Disegni e idee dei bambini) Noi, prima di introdurre il cibo nella bocca, la apriamo. Ora siamo pronti ad introdurre il cibo in bocca. Introdotto il cibo, la bocca

Dettagli

Giulia Loscocco. Hao Zhaou

Giulia Loscocco. Hao Zhaou Giulia Loscocco dolce e morbida è piccina piccina e ha il cappello rosso. È sempre triste e certe volte felice. è fatta per essere abitata. La cosa che mi piace di più è il materasso della mia camera.

Dettagli

12 ANNI - 13 ANNI - 14 ANNI

12 ANNI - 13 ANNI - 14 ANNI 2 ANNI - ANNI - 4 ANNI FEMMINE MASCHI TOT. 64 TOT. 86. LA SCUOLA E IL FUTURO LAVORATIVO : COME GIUDICHI ILTUO RAPPORTO CON I DOCENTI? ottimo 2 26 buono accettabile 4 89 9 pessimo 6 0 20 40 60 80 00 M 86

Dettagli

STORIA DELL ARTE. TERZO ANNO (Liceo Classico e Liceo delle Scienze umane)

STORIA DELL ARTE. TERZO ANNO (Liceo Classico e Liceo delle Scienze umane) 1/5 TERZO ANNO Testo consigliato: CRICCO - DI TEODORO, Itinerario nell'arte, vol. 1, Zanichelli. 1. Arte dell antico Egitto Piramidi e corredi funerari Schemi rappresentativi della figura umana in pittura

Dettagli

IL PROGETTO DIDATTICO: La vecchia fattoria

IL PROGETTO DIDATTICO: La vecchia fattoria IL PROGETTO DIDATTICO: Le educatrici del nido, nel corso dell anno 2011-2012, proporranno ai bambini un percorso didattico intitolato, finalizzato alla conoscenza degli animali, della loro alimentazione,

Dettagli

GRANDEZZE FISICHE (lunghezza, area, volume)

GRANDEZZE FISICHE (lunghezza, area, volume) DISPENSE DI FISICA LA MISURA GRANDEZZE FISICHE (lunghezza, area, volume) Misurare significa: confrontare l'unità di misura scelta con la grandezza da misurare e contare quante volte è contenuta nella grandezza.

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

FLEPY E L ACQUA. Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia

FLEPY E L ACQUA. Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia FLEPY E L ACQUA Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia A G E N Z I A P E R L A P R O T E Z I O N E D E L L A M B I E N T E E P E R I S E R V I Z I T

Dettagli

A = { escono 2 teste e due croci (indipendentemente dall ordine) } B = { al primo tiro esce testa }.

A = { escono 2 teste e due croci (indipendentemente dall ordine) } B = { al primo tiro esce testa }. ESERCIZI ELEMENTARI DI CALCOLO DELLE PROBABILITÀ Teorema della somma 1) Giocando alla roulette, calcolare la probabilità che su una estrazione esca: a) Un numero compreso tra 6 e 12 (compresi) oppure maggiore

Dettagli

Quest anno, noi bambini di classe 3 A, abbiamo imparato a lavorare con un nuovo programma informatico: Open Office. Questo programma, molto simile a

Quest anno, noi bambini di classe 3 A, abbiamo imparato a lavorare con un nuovo programma informatico: Open Office. Questo programma, molto simile a Quest anno, noi bambini di classe 3 A, abbiamo imparato a lavorare con un nuovo programma informatico: Open Office. Questo programma, molto simile a Power Point da noi usato negli anni passati, ci ha permesso

Dettagli

GLI ANIMALI SI NUTRONO

GLI ANIMALI SI NUTRONO Azione 1 Italiano come L2 La lingua per studiare DISCIPLINA: SCIENZE Livello : A 2 GLI ANIMALI SI NUTRONO Gruppo 5 Autori: CRETI MARIELLA - GIONTI FRANCA Destinatari: alunni 1 biennio - scuola primaria

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Il nuovo presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella è il

Dettagli

STATISTICA MEDICA Prof. Tarcisio Niglio http://www.tarcisio.net tarcisio@mclink.it oppure su Facebook Anno Accademico 2011-2012

STATISTICA MEDICA Prof. Tarcisio Niglio http://www.tarcisio.net tarcisio@mclink.it oppure su Facebook Anno Accademico 2011-2012 STATISTICA MEDICA Prof. Tarcisio Niglio http://www.tarcisio.net tarcisio@mclink.it oppure su Facebook Anno Accademico 2011-2012 Calcolo delle Probabilità Teoria & Pratica La probabilità di un evento è

Dettagli

COMPITO n. 1. 3. Siano X, Y due variabili aleatorie tali che il vettore (X, Y ) sia distribuito uniformemente

COMPITO n. 1. 3. Siano X, Y due variabili aleatorie tali che il vettore (X, Y ) sia distribuito uniformemente COMPITO n. 1 a) Nel gioco del poker ad ogni giocatore vengono distribuite cinque carte da un normale mazzo di 52. Quant è la probabilità che un giocatore riceva una scala di re (ovvero 9, 10, J, Q, K anche

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

Laboratori fonologici: Verifica e punto di partenza per l apprendimento della lettoscrittura

Laboratori fonologici: Verifica e punto di partenza per l apprendimento della lettoscrittura Laboratori fonologici: Verifica e punto di partenza per l apprendimento della lettoscrittura Suggerimenti per le insegnanti Ins. Formatore Orfei Carla OBIETTIVI GENERALI: Esplorare e conoscere l ambiente

Dettagli

PROVE TIMSS 2007. Prove rilasciate di Matematica IV Classe primaria

PROVE TIMSS 2007. Prove rilasciate di Matematica IV Classe primaria PROVE TIMSS 2007 Versione 2.0 Prove rilasciate di IV Classe primaria IVALSI Villa Falconieri - Via Borromini, 5-00044 Frascati RM tel. 06 9485 - fax 06 948525 www.invalsi.it - c.f. 92000450582 Timss 2007

Dettagli

Per poter affrontare il problema abbiamo bisogno di parlare di probabilità (almeno in maniera intuitiva). Analizziamo alcune situazioni concrete.

Per poter affrontare il problema abbiamo bisogno di parlare di probabilità (almeno in maniera intuitiva). Analizziamo alcune situazioni concrete. Parliamo di probabilità. Supponiamo di avere un sacchetto con dentro una pallina rossa; posso aggiungere tante palline bianche quante voglio, per ogni pallina bianca che aggiungo devo pagare però un prezzo

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA. Scuola secondaria di II grado. Classe Seconda Fascicolo 1

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA. Scuola secondaria di II grado. Classe Seconda Fascicolo 1 PROVA DI MATEMATICA - Scuola Secondaria di II grado - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA Scuola secondaria di II grado Classe Seconda Fascicolo

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA. Scuola secondaria di II grado. Classe Seconda Fascicolo 5

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA. Scuola secondaria di II grado. Classe Seconda Fascicolo 5 Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA Scuola secondaria di II grado Classe Seconda Fascicolo 5 Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI Troverai nel fascicolo

Dettagli

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE MAGHREBINE I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE Gruppo di Torino

Dettagli

Esercizi di Probabilità e Statistica

Esercizi di Probabilità e Statistica Esercizi di Probabilità e Statistica Samuel Rota Bulò 9 giugno 006 Spazi di probabilità finiti e uniformi Esercizio Un urna contiene 6 palline rosse, 4 nere, 8 bianche. Si estrae una pallina; calcolare

Dettagli

sostantivo Sostantivi in -o e in -a Sostantivi in -e > libri > ragazzi > tavoli libro ragazzo tavolo > penne > ragazze > pizze penna ragazza pizza

sostantivo Sostantivi in -o e in -a Sostantivi in -e > libri > ragazzi > tavoli libro ragazzo tavolo > penne > ragazze > pizze penna ragazza pizza Sostantivi in -o e in -a libro ragazzo tavolo penna ragazza pizza > libri > ragazzi > tavoli > penne > ragazze > pizze Normalmente i sostantivi in -o sono maschili. Il dei sostantivi in -o è -i. Normalmente

Dettagli

Calcolo combinatorio

Calcolo combinatorio Probabilità e Statistica Esercitazioni a.a. 2009/2010 C.d.L.S.: Ingegneria Civile-Architettonico, Ingegneria Civile-Strutturistico Calcolo combinatorio Ines Campa e Marco Longhi Probabilità e Statistica

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli