Franklin Templeton Investments

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Franklin Templeton Investments"

Transcript

1 Franklin Templeton Investments I Portafogli a Cedola Aprile 2014

2 Le cedole Franklin Templeton «Bilanciamo» i nostri portafogli a cedola La nostra selezione con fondi obbligazionari e bilanciati I nuovi portafogli a cedola Low, Medium e High Dividend Income Generation: ulteriori soluzioni a cedola Come abbinare le cedole ad un PAC azionario La nostra simulazione Il Tool «Metti in Azione la Tua Cedola» 1

3 «Bilanciamo» un portafoglio di fondi a cedola

4 Selezione di Fondi con cedola mensile Franklin Income M dis: fondo bilanciato flessibile globale con focus sul mercato americano. Allocazione indicativa 50% Azionario e 50% Obbligazionario. Livello rischio*: 6 Volatilità**: 3AA 9.50 / 5AA Franklin Strategic Income M dis: fondo obbligazionario globale che raccoglie al suo interno le best ideas della nostra piattaforma Fixed Income. Livello rischio*: 5 Volatilità**: 3AA 5.73/ 5AA 5.77 Templeton Global Bond M dis: fondo obbligazionario globale ad ampia delega di gestione che si focalizza su investimenti in titoli governativi e che utilizza il posizionamento valutario come fonte di alpha. Livello rischio*: 4 Volatilità**: 3AA 9.36 / 5AA 8.56 Templeton Global Total Return M dis: fondo obbligazionario globale ad ampia delega di gestione che può investire in titoli governativi e corporate e che utilizza il posizionamento valutario come fonte di alpha. Livello rischio*: 5 Volatilità**: 3AA 10.01/ 5AA 9.83 Templeton Euro High Yield M dis: fondo obbligazionario corporate focalizzato su euro-emissioni non investment grade. Livello rischio*: 5 Volatilità**: 3AA 8.66/ 5AA 9.83 Fonte ed elaborazione FT. *Livello rischio indicato nel KIID (da 1 a 7 dove 1 indica il rischio più basso e 7 il più alto). **Volatilità al Franklin Income Mdis e Franklin Strategic Income Mdis volatilità espressa in valuta base.

5 Franklin Income Fund Rendimento cedolare ed in conto capitale 40% Cedola NAV Totale 30% 20% 10% 0% -10% -20% -30% -40% NAV 24.72% 7.00% -3.40% 11.96% -0.16% % 26.51% 6.74% -3.24% 6.88% 7.54% Cedola 5.28% 4.09% 3.82% 3.98% 3.77% 4.36% 6.40% 4.63% 5.04% 4.26% 3.62% Totale 30.00% 11.09% 0.42% 15.94% 3.61% % 32.91% 11.37% 1.80% 11.14% 11.16% Fonte Bloomberg, dicembre Elaborazione FT. Dati di Performance espressi in USD. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

6 Franklin Strategic Income Fund Rendimento cedolare ed in conto capitale NAV % 17.03% 5.41% -2.56% 7.93% -0.27% Cedola 4.19% 5.20% 4.54% 4.01% 3.49% 2.81% Totale -9.68% 22.23% 9.95% 1.45% 11.42% 2.54% Fonte Bloomberg, dicembre Elaborazione FT. Dati di Performance espressi in USD. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

7 Templeton Global Bond Fund Rendimento cedolare ed in conto capitale NAV -1.36% -2.95% 14.50% 16.21% 9.68% -6.00% 9.90% 6.84% 3.30% 13.50% 8.16% -6.37% 13.40% -0.98% Cedola 4.36% 4.54% 4.04% 4.18% 3.61% 2.67% 3.24% 3.86% 3.90% 4.92% 3.32% 3.04% 2.74% 2.19% Totale 3.00% 1.58% 18.54% 20.39% 13.29% -3.33% 13.13% 10.70% 7.20% 18.42% 11.49% -3.33% 16.14% 1.20% Fonte Bloomberg, dicembre Elaborazione FT. Dati di Performance espressi in USD. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

8 Templeton Global Total Return Fund Rendimento cedolare ed in conto capitale NAV 10.27% -5.75% 12.23% 5.21% -7.58% 24.53% 10.50% -5.41% 14.85% -0.43% Cedola (M) 4.32% 3.61% 4.55% 4.82% 4.99% 7.82% 4.61% 4.05% 4.51% 3.86% Totale 14.58% -2.14% 16.78% 10.03% -2.59% 32.36% 15.11% -1.36% 19.37% 3.43% Fonte Bloomberg, dicembre Elaborazione FT. Dati di Performance espressi in USD. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

9 Templeton Euro High Yield Fund Rendimento cedolare ed in conto capitale NAV -5.16% % 17.36% 2.09% -4.09% 1.20% -4.08% % 31.92% 4.90% -3.06% 7.51% 0.70% Cedola (M) 8.75% 7.66% 7.86% 6.20% 5.97% 6.04% 6.27% 6.98% 8.63% 6.89% 6.42% 6.32% 5.60% Totale 3.59% -3.77% 25.22% 8.30% 1.88% 7.24% 2.19% % 40.55% 11.79% 3.36% 13.83% 6.30% Fonte Bloomberg, dicembre Elaborazione FT. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

10 I nostri Portafogli a Cedola Low, Medium e High Dividend Portafogli a cedola Orizzonte Temporale Cedola Media Ultimi 5 anni Portafoglio Low Dividend 3 anni 4.19% Portafoglio Medium Dividend 3-5 anni 4.48% Portafoglio High Dividend 5 anni 4.74% Fonte Bloomberg, dicembre Elaborazione FT. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

11 Portafoglio Low Dividend Nome Comparto e ISIN Peso Templeton Global Bond H1 A (Mdis) Fund - LU % Templeton Global Total Return H1 A (Mdis) Fund - LU % Templeton Euro High Yield A (Mdis) Fund - LU % Franklin Income H1 N (Mdis) Fund - LU % Franklin Strategic Income H1 A (Mdis) Fund - LU %

12 Portafoglio Low Dividend 8.00% 7.00% 6.00% 5.00% 4.00% Volatilità del Portafoglio 12.00% 10.00% 8.00% 6.00% Performance Annualizzata del Portafoglio 3.00% 4.00% 2.00% 1.00% 0.00% 3 AA 5 AA 2.00% 0.00% 3 AA 5 AA 3 AA 5 AA 3 AA 5 AA Fonte ed elaborazione Franklin Templeton, 31 Marzo Fonte Bloomberg, 8 Aprile Rielaborazione Franklin Templeton. Cedola Totale * 4.39% 5.80% 4.32% 3.83% 3.89% 3.10% 1.03% -3.75% 25.40% 12.05% -1.26% 14.63% 2.34% 1.04% * Il dato si riferisce all ultima data di stacco Fonte: Bloomberg, al 8 aprile Elaborazione Franklin Templeton. Viene considerato un peso costante dei diversi fondi selezionati per tutti i periodi considerati. Per quanto riguarda lo storico del Global Bond e del Global Total Return sono state utilizzate le performance in valuta base USD (per disponibilità di storico) e dal 01/01/09 la performance riportata è quella della versione in Euro H1 (unica versione che replica l'andamento della versione base in USD lanciata nel corso del 2008). Per lo storico antecedente lo 01/01/2009 del Templeton Euro High Yield è stata utilizzata la versione a distribuzione annuale. La performance del Franklin Income e del Franklin Strategic Income è quella in valuta base (per disponibilità di storico) e dal 2014 la performance riportata è quella della versione in Euro H1 (unica versione che replica l'andamento della versione base in USD). Le performance passate non sono garanzia di quelle future. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

13 Portafoglio Medium Dividend Nome Comparto e ISIN Peso Templeton Global Bond H1 A (Mdis) Fund - LU % Templeton Global Total Return H1 A (Mdis) Fund - LU % Templeton Euro High Yield A (Mdis) Fund - LU % Franklin Income H1 N (Mdis) Fund - LU % Franklin Strategic Income H1 A (Mdis) Fund - LU %

14 Portafoglio Medium Dividend 8.00% 7.00% 6.00% Volatilità del Portafoglio 12.00% 10.00% Performance Annualizzata del Portafoglio 5.00% 8.00% 4.00% 3.00% 2.00% 1.00% 6.00% 4.00% 2.00% 0.00% 3 AA 5 AA 0.00% 3 AA 5 AA 3 AA 5 AA 3 AA 5 AA Fonte ed elaborazione Franklin Templeton, 31 Marzo Fonte Bloomberg, 8 Aprile Rielaborazione Franklin Templeton. Cedola Totale % 6.21% 4.52% 4.03% 4.24% 3.39% 1.09% -6.49% 27.86% 12.51% -1.00% 15.05% 3.04% 1.01% * Il dato si riferisce all ultima data di stacco Fonte: Bloomberg, al 8 Aprile Elaborazione Franklin Templeton. Viene considerato un peso costante dei diversi fondi selezionati per tutti i periodi considerati. Per quanto riguarda lo storico del Global Bond e del Global Total Return sono state utilizzate le performance in valuta base USD (per disponibilità di storico) e dal 01/01/09 la performance riportata è quella della versione in Euro H1 (unica versione che replica l'andamento della versione base in USD lanciata nel corso del 2008). Per lo storico antecedente lo 01/01/2009 del Templeton Euro High Yield è stata utilizzata la versione a distribuzione annuale. La performance del Franklin Income e del Franklin Strategic Income è quella in valuta base (per disponibilità di storico) e dal 2014 la performance riportata è quella della versione in Euro H1 (unica versione che replica l'andamento della versione base in USD). Le performance passate non sono garanzia di quelle future. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

15 Portafoglio High Dividend Nome Comparto e ISIN Peso Templeton Global Bond H1 A (Mdis) Fund - LU % Templeton Global Total Return H1 A (Mdis) Fund - LU % Templeton Euro High Yield A (Mdis) Fund - LU % Franklin Income H1 N (Mdis) Fund - LU % Franklin Strategic Income H1 A (Mdis) Fund - LU %

16 Portafoglio High Dividend Volatilità del Portafoglio Performance Annualizzata del Portafoglio 8.00% 7.00% 12.00% 6.00% 10.00% 5.00% 8.00% 4.00% 6.00% 3.00% 2.00% 1.00% 4.00% 2.00% 0.00% 3 AA 5 AA 0.00% 3 AA 5 AA 3 AA 5 AA 3 AA 5 AA Fonte ed elaborazione Franklin Templeton, 31 Marzo Fonte Bloomberg, 10 Marzo Rielaborazione Franklin Templeton. Cedola Totale % 6.60% 4.72% 4.27% 4.51% 3.60% 1.14% % 29.94% 12.44% -0.79% 15.19% 3.83% 1.24% * Il dato si riferisce all ultima data di stacco Fonte: Bloomberg, al 10 marzo Elaborazione Franklin Templeton. Viene considerato un peso costante dei diversi fondi selezionati per tutti i periodi considerati. Per quanto riguarda lo storico del Global Bond e del Global Total Return sono state utilizzate le performance in valuta base USD (per disponibilità di storico) e dal 01/01/09 la performance riportata è quella della versione in Euro H1 (unica versione che replica l'andamento della versione base in USD lanciata nel corso del 2008). Per lo storico antecedente lo 01/01/2009 del Templeton Euro High Yield è stata utilizzata la versione a distribuzione annuale. La performance del Franklin Income e del Franklin Strategic Income è quella in valuta base (per disponibilità di storico) e dal 2014 la performance riportata è quella della versione in Euro H1 (unica versione che replica l'andamento della versione base in USD). Le performance passate non sono garanzia di quelle future. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

17 Ulteriori Soluzioni a Cedola: Income Generation

18 Income Generation: una gamma completa Obbligazionari Categoria Assogestioni Cedola Media Ultimi 5 anni *dal 2012 data di lancio Templeton Global Bond Fund Obbligazionari Flessibili 3.24% Templeton Global Total Return Fund Obbligazionario Altre Specializzazioni 4.97% Franklin Strategic Income Fund Obbligazionari Flessibili 4.20% Templeton Euro High Yield Fund Obbligazionari Euro High Yield 6.88% Franklin Global High Income Bond Fund Obbligazionari Internazionali HY 4.01%* Templeton European Total Return Fund Obbligazionario Altre Specializzazioni 3.25% Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri 17

19 Income Generation: una gamma completa Azionari Categoria Assogestioni Cedola Media Ultimi 5 anni Franklin European Dividend Fund Azionari Europa 3,76% Templeton Global Equity Income Fund Azionari Internazionali 3,06% Bilanciati/Flessibili Categoria Assogestioni Cedola Media Ultimi 5 anni Franklin Income Fund Bilanciati 4.79% Templeton Global Income Fund Bilanciati azionari 2,86% Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri 18

20 Le nostre classi A Fondo Isin Valuta Dividendo Templeton Global Bond Fund LU EUR-H1 Mensile Templeton Global Bond Fund LU EUR Mensile Templeton Global Bond Fund LU USD Mensile Templeton Global Bond Fund LU RMB-H1 Mensile Templeton Global Bond Fund LU CHF-H1 Annuale Templeton Global Bond Fund LU EUR-H1 Annuale Templeton Global Bond Fund LU EUR Annuale Templeton Global Total Return Fund LU EUR-H1 Mensile Templeton Global Total Return Fund LU EUR Mensile Templeton Global Total Return Fund LU USD Mensile Templeton Global Total Return Fund LU RMB-H1 Mensile Templeton Global Total Return Fund LU CHF-H1 Annuale Templeton Global Total Return Fund LU EUR-H1 Annuale Templeton Global Total Return Fund LU EUR Annuale Franklin Euro High Yield Fund LU EUR Mensile Franklin Euro High Yield Fund LU EUR Annuale Franklin Strategic Income Fund LU EUR Mensile Franklin Strategic Income Fund LU EUR-H1 Mensile Franklin Strategic Income Fund LU USD Mensile Templeton European Total Return Fund LU EUR Mensile Templeton European Total Return Fund LU USD Mensile Franklin Global High Income Bond Fund LU USD Mensile Franklin European Dividend Fund LU EUR Annuale Templeton Global Equity Income Fund LU USD Trimestrale Franklin Income Fund LU USD Mensile Templeton Global Income Fund LU USD Trimestrale Templeton Global Income Fund LU EUR-H1 Trimestrale 19

21 Le nostre classi N Fondo Isin Valuta Dividendo Templeton Global Bond Fund LU EUR-H1 Mensile Templeton Global Bond Fund LU USD Mensile Templeton Global Bond Fund LU EUR-H1 Annuale Templeton Global Total Return Fund LU EUR-H1 Mensile Templeton Global Total Return Fund LU EUR-H1 Annuale Franklin Strategic Income Fund LU EUR-H1 Mensile Templeton European Total Return Fund LU EUR Mensile Franklin Income Fund LU EUR-H1 Mensile Templeton Global Income Fund LU EUR-H1 Trimestrale 20

22 Come abbinare un PAC alle CEDOLE

23 PIC su fondi a cedola per alimentare un PAC Per il cliente conservativo che preferisce detenere la maggior parte dei suoi investimenti in obbligazioni, ma che intende destinare timidamente qualche cosa ai mercati azionari, con ottica di lungo termine, una delle soluzioni ideali potrebbe essere quella di ABBINARE un PIC su un fondo/portafoglio obbligazionario a cedola ad un PAC azionario*. Grazie infatti al flusso cedolare dei comparti obbligazionari Franklin Templeton è possibile alimentare un Piano di Accumulo azionario. Verificare l operatività con il proprio collocatore.

24 La nostra simulazione

25 Cedola che alimenta un PAC PIC su Templeton Global Total Return A (M Dis): Cedole incassate: PAC mensile su Franklin European Growth Rate versate (circa 400 mensili): Cedole non investite: Periodo considerato: Gen 09 Ott 13 Fonte ed elaborazione: Franklin Templeton Italia SIM. Dati da Gennaio 2009 a Ottobre Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

26 Combinazione Cedole e PAC (Gen 09 Ott 13) Investo nel fondo a cedola PIC sul Templeton Global Total Return Fund +42% Patrimonio Rivalutato (Nav) 141,840 Opzione 1: Incasso le cedole T.Global Total Return Cedole PIC sul Templeton Global Total Return Fund + Cedole +71% Patrimonio Rivalutato e Cedole 171,439 Opzione 2: Reinvesto le cedole F.European Growth PIC sul Templeton Global Total Return Fund + Cedole reinvestite con un PAC sul Franklin European Growth +80% Patrimonio Rivalutato e PAC 180, % Patrimonio Rivalutato, PAC e c/c 185,342 Fonte ed elaborazione: Franklin Templeton Italia SIM. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri

27 Combinazione Cedole e PAC: il nostro TOOL Clicca sul link al nostro sito per scaricare il Tool PATRIMONIO INVESTITO 100,000 IMPORTO CEDOLA¹ % REINVESTIMENTO PAC MIX % PAC RATA² Templeton Global Bond Fund A(Mdis) EUR-H1 25% 25, Templeton Asian Growth Fund A(acc) EUR-H1 0% - Templeton Global Total Return Fund A(Mdis) EUR-H1 55% 55, Templeton Frontier Markets Fund A(acc) EUR 0% - Templeton Euro High Yield Fund A (Mdis) 0% % Franklin European Growth Fund A(acc) EUR 100% 400 Templeton Asian Bond Fund A(Mdis) EUR 0% - - F. T. Global Fundamental Strategies Fund A(acc) EUR-H 0% - Franklin Income Fund A (Mdis)USD 5 10% 10, % 400 Templeton Emerging Markets Bond Fund A (Mdis)USD 5 10% 10, % 90, PORTAFOGLIO BOND Patrimonio Rendimento Patrimonio Rivalutato in Templeton Global Bond 31,311 25% Patrimonio Rivalutato in Templeton Global Total Return 78,012 42% Patrimonio Rivalutato in Euro High Yeld - 0% Patrimonio Rivalutato in Asian Bond - 0% Patrimonio Rivalutato in Franklin Income 12,843 28% Patrimonio Rivalutato in Emerging Markets Bond 14,649 46% PAC mensile Patrimonio Rendimento Patrimonio Rivalutato in Asian Growth - 0% Patrimonio Rivalutato in Frontiers Markets - 0% Patrimonio Rivalutato in European Growth 36,986 57% Patrimonio Rivalutato in Fundamental Strategies - 0% PATRIMONIO TOTALE Patrimonio Rendimento Patrimonio Totale Bond 136,814 37% Patrimonio Totale Bond + Cedole 163,831 64% Patrimonio Totale Bond + PAC 173,799 74% Patrimonio Totale Bond + PAC + C/C 177,192 77% Rendimento Annualizzato³ 15% VOLATILITÀ Volatilità Annualizzata 4 7% METTI IN AZIONE LA TUA CEDOLA Combinazione Cedole/PAC: Investimento in obbligazioni per alimentare un PAC azionario Il presente strumento è messo a disposizione da Franklin Templeton Investments per valutare i possibili effetti del reinvestimento delle cedole mensili in un Piano di Accumulo. I risultati delle simulazioni sono puramente teorici e non tengono conto dell'andamento futuro dei mercati. Non vi è garanzia di ottenere i medesimi risultati Rendimento NAV Portafoglio Bond Rendimento NAV Portafoglio Bond + Cedole Rendimento NAV Portafoglio Bond + PAC Rendimento NAV Portafoglio Bond + PAC + CC Periodo di riferimento: gen 2009 ott La simulazione è effettuata tenendo conto che l investimento è effettuato in classe A e che il reinvestimento della cedola avviene nel medesimo giorno in cui l importo del dividendo è accredito sul conto corrente dell investitore. La simulazione pertanto non tiene conto dei giorni di effettivo addebito dei bonifici permanenti e/o in conto corrente (RID) che ogni singolo soggetto incaricato dei pagamenti applica alle operazioni di investimento mediante piani di accumulo. Per una più dettagliata analisi dei giorni di valuta riconosciuta ai mezzi di pagamento si rimanda al modulo di sottoscrizione. Nota (1) - Importo Cedola: L importo si intende al lordo delle ritenute fiscali. La cedola investita è calcolata come la media degli ultimi quattro anni. La cedola effettivamente distribuita può essere superiore o inferiore rispetto alla media: questo determina un possibile accredito o addebito in conto corrente in occasione dell'addebito della rata del PAC. Nota (2) Rata: L importo si intende al lordo delle eventuali commissioni di ingresso e dei costi applicati dal soggetto incaricato dei pagamenti. Per il dettaglio completo delle commissioni di ingresso e dei costi applicati dal soggetto incaricato dei pagamenti si prega di consultare il modulo di sottoscrizione. Nota (3) Rendimento annualizzato composto: Il rendimento annualizzato è calcolato come RA = (R+1)1/n-1 dove RA è il rendimento annualizzato, R il rendimento e n il numero di anni trascorsi. Nota (4) Volatilità annualizzata: La Volatilità annualizzata è calcolata su base mensile. Nota (5) La performance è eurizzata. Da Gennaio a Ottobre 2009 è stata utilizzata la versione a distribuzione trimestrale per mancanza di storico. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri 26

28 Le performance passate non sono una garanzia MA FORSE NEMMENO UNA COINCIDENZA!

29 Legal Disclaimer Informazioni Legali: Prima dell'adesione leggere il Prospetto informativo e il Documento Informativo Chiave per gli Investitori. Questo documento è da intendersi unicamente di interesse generale e non costituisce alcun consiglio di tipo legale o fiscale, e nemmeno un offerta di azioni o un invito a richiedere azioni di alcuna delle SICAV di diritto lussemburghese Franklin Templeton Investment Funds. Nessuna parte di questo documento deve essere interpretata come consiglio all investimento. Le sottoscrizioni alle azioni di un Fondo possono essere effettuate solo sulla base del prospetto del Fondo, del relativo Documento Chiave per gli Investitori, accompagnato dall ultima relazione annuale rivista disponibile e dall ultima relazione semi-annuale se pubblicata successivamente. Il valore delle azioni in un Fondo ed i rendimenti che ne derivano possono scendere come salire, e gli investitori possono non riottenere l intero importo investito. Le performance passate non sono garanzia di rendimenti futuri. Le fluttuazioni valutarie possono influire sul valore degli investimenti effettuati in valuta straniera. Quando si investe in un fondo denominato in una valuta estera, anche la vostra performance può subire variazioni dovute alle oscillazioni valutarie. Un investimento in un Fondo comporta rischi che sono descritti nel prospetto completo e nel Documento Informativo Chiave per gli Investitori. Nei mercati emergenti i rischi possono essere maggiori rispetto a quelli nei paesi sviluppati. Gli investimenti in strumenti derivati comportano rischi specifici più ampiamente descritti nel prospetto del Fondo e nel Documento Chiave per gli Investitori. Nessuna azione dei Fondi può essere direttamente o indirettamente offerta o venduta a cittadini o residenti degli Stati Uniti d America ed ai cittadini o residenti in Canada. Le azioni di un Fondo non sono disponibili per la distribuzione in tutte le giurisdizioni e i potenziali investitori sono tenuti a confermare la disponibilità con il loro rappresentante locale Franklin Templeton Investments prima di assumere qualsiasi decisione di investimento. Qualsiasi ricerca ed analisi contenuta in questo documento è stata fornita da Franklin Templeton Investments per le sue finalità ed è a voi fornita solo per inciso. Riferimenti a particolari settori o aziende sono a scopo informativo generale e non sono necessariamente indicativi della posizione di un fondo in alcun momento. Siete pregati di consultarvi con il vostro consulente finanziario prima di decidere di investire. Una copia dell ultimo prospetto, del relativo Documento Chiave per gli Investitori e dell ultima relazione annuale e della relazione semi-annuale, se pubblicata successivamente, possono essere reperiti sul nostro sito web o reperiti senza alcun onere presso Franklin Templeton Italia Sim. Pubblicato da Franklin Templeton Italia SIM S.p.A. - Corso Italia, Milano - Tel: Fax: Franklin Templeton Investments. Tutti i diritti riservati.

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione Il presente Modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia di azioni di JPMORGAN INVESTMENT FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese a struttura multicomparto e multiclasse.

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Chiara Vita T Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni contrattuali

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

DEPOSITO PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 31 luglio 2015

DEPOSITO PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 31 luglio 2015 DEPOSITO PIU - SEZIONE INTEGRATIVA DEL FOGLIO INFORMATIVO DEL SOTTOCONTO TECNICO Condizioni dei listini valide fino al 31 luglio 2015 LISTINO BASE 3 mesi Tasso nominale partita 0,25% lordo annuo 6 mesi

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

Consulenza Finanziaria Indipendente

Consulenza Finanziaria Indipendente Consulenza Finanziaria Indipendente Investire per il lungo periodo GROUP Via Traversa Pistoiese 83-59100 Prato Tel: +39 0574 613447 email: info@kcapitalgroup.com www.kcapitalgroup.com L industria del risparmio

Dettagli

Stima della pensione complementare (Progetto Esemplificativo Standardizzato)

Stima della pensione complementare (Progetto Esemplificativo Standardizzato) (Progetto Esemplificativo Standardizzato) Il presente progetto esemplificativo contiene una stima della pensione complementare predisposta per consentirti una valutazione sintetica e prospettica del programma

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

La valutazione implicita dei titoli azionari

La valutazione implicita dei titoli azionari La valutazione implicita dei titoli azionari Ma quanto vale un azione??? La domanda per chi si occupa di mercati finanziari è un interrogativo consueto, a cui cercano di rispondere i vari reports degli

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014 BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile Gennaio 2014 2 Indice contenuti 1. Integrazione criteri ESG 2. Le strategie SRI di BNPP IP 3. Conclusioni 1. Integrazione dei criteri

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Linea Investimento NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Contratto di Assicurazione caso morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa,

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Il nostro processo d investimento

Il nostro processo d investimento Il nostro processo d investimento www.moneyfarm.com Sommario Le convinzioni alla base della nostra strategia d investimento 2 Asset Allocation 3 La scelta di strumenti a basso costo gestionale 3 L approccio

Dettagli

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV )

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) Pagina 1 di 10 EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Modalità di partecipazione:

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Tipologie di strumenti finanziari

Tipologie di strumenti finanziari Tipologie di strumenti finanziari PRINCIPALI TIPOLOGIE DI STRUMENTI FINANZIARI: Azioni Obbligazioni ETF Opzioni 1 Azioni: definizione L azione è un titolo nominativo rappresentativo di una quota della

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Mod. T915 Ed. 07/2014 BNL Risparmio Prodotto EVPH Il presente

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi

PROGETTO di Michele Silvio Grifasi PROGETTO di Michele Silvio Grifasi Attività e Produttiva in Viareggi 1) - Denominazione Societaria: I B V " " 2) - Investimenti a Reddito su Patrimoni Immobiliari: Ricerca Agenti Immobiliari "Collaboratori"

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

postaprevidenza valore

postaprevidenza valore postaprevidenza valore Fondo Pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5003 Nota Informativa per i potenziali Aderenti (depositata

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria, recante: Attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore

Le reverse convertible. Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore Le reverse convertible Cosa sono e quali rischi comportano per chi le acquista Ottobre 2012 Consob Divisione Tutela del Consumatore Indice Introduzione 3 Le reverse convertible 4 Cos è una reverse convertible

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli