IL NUOVO SISTEMA DI POSTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL NUOVO SISTEMA DI POSTA"

Transcript

1 Gentile utente della posta elettronica AOUTS, siamo finalmente alle fasi finali della migrazione del vecchio ed insicuro sistema di posta verso il moderno client web di Microsoft. I vantaggi crediamo siano già evidenti a tutti. La nostra posta non sta più sul nostro pc (e quindi non la perdiamo se si rompe il disco rigido) ed è visibile nello stesso modo dal pc aziendale come da qualunque altro pc nel web oltre che sincronizzabile sulla maggior parte degli smartphone e dei tablet. Tutte le fasi di passaggio e questa non è esente portano alcune difficoltà, che in questo caso sono accentuate dal fatto che il sistema precedente è tecnicamente obsoleto. Al fine di aiutare tutti a capire il passaggio ed il nuovo sistema e quindi essere in grado di lavorare al meglio cogliendo le nuove opportunità e smorzando le difficoltà dell utilizzo di un nuovo oggetto, sono state redatte le FAQ e delle brevi spiegazioni che trovate di seguito. Queste verranno pubblicate in intranet, nella sezione personale aziendale/informativa e telecomunicazioni/manuale applicativi/posta elettronica Outlook Web App e saranno via via aggiornate con consigli utili. Suggeriamo quindi di verificare frequentemente gli aggiornamenti. Il 2800 è comunque a disposizione per ogni aiuto vi necessitasse. Cordiali saluti Cinzia Spagno IL NUOVO SISTEMA DI POSTA Il nuovo sistema di posta è Exchange con accesso via Outlook Web App, ossia il sistema web standard di Microsoft, ed è installato in server farm Insiel. È un sistema molto diffuso a livello mondiale e le sue funzionalità sono tipiche dello stato dell arte. È visibile dall interno dell azienda e dall esterno per mezzo di qualunque pc collegato in internet senza necessità di software specifici installati (si leggono anche documenti word ed excel anche da pc in cui office non è presente). Il sistema è collegato al sistema aziendale per cui da pc interno ad AOUTS riconosce l utente autenticato e permette l acceso diretto alla posta senza necessità di ridigitare la password. Di fatto l accesso alla nuova posta avviene con le stesse credenziale di accesso al pc aziendale. La capacità della casella è per ogni utente di 3GB e tutta la posta in essa contenuta (ricevuta ed inviata) viene salvata in modo sicuro (non ci sarà più il rischio di perderla per esempio per rottura del disco rigido del PC). La rubrica Il sistema ci è stato fornito dalla regione FVG per tramite di Insiel ed è questo il motivo per cui nella rubrica globale sono visibili gli indirizzi della Regione stessa, di Insiel e di molti altri Enti che già afferivano a questo sistema. Via via che altri Enti aderiranno la rubrica andrà incrementando. Ovviamente è possibile inserire contatti personali in rubrica ovvero inserire dati personali in un contatto già centralizzato. Tali dati privati non verranno visti da altri. Ciascuno di noi è invece abilitato a cambiare i propri dati (ossia ad aggiungerli, per esempio telefono, cellulare etc) in modo che tutti li vedano da rubrica centralizzata. Utilizzo ottimale della casella e Capacità (dimensione) della stessa Ad ogni casella utente è associata una capacità di disco di 3GB. La casella va utilizzata con prevalenza di scopi lavorativi e va mantenuta pulita ossia vanno via via cancellate le mail non utili e per le quali il costo dell archiviazione sarebbe di fatto uno spreco. Tra queste per esempio le mail di gioco e scherzo tipicamente con allegati anche di grandi dimensioni, le mail con allegati file in versioni precedenti ossia superate dall itinere del processo e non più utili etc. Lo stato di riempimento della casella è visibile posizionandosi con il mouse sul nome della propria casella nella colonna di sinistra. Mantenendo il posizionamento si apre un rettangolo giallo con le indicazioni di riempimento.

2 Qualora la capacità della casella risulti comunque insufficiente andrà fatta richiesta telefonica di espansione all interno 2800 motivando il caso. La SC Informatica e Telecomunicazioni si riserva di verificare che il contenuto della casella sia prettamente inerente le attività lavorative. Salvataggio di mail Le mail si possono salvare anche al di fuori del sistema di posta, sul pc (dove non è garantito alcun back up) o in cartella condivisa (R: di reparto) o in cartella utente (U: utente). Il modo consigliato per farlo è la stampa pdf su file della stessa in quanto il formato pdf è quello su cui si stanno orientando tutti i sistemi di gestione documentale e sarà quindi il formato più a lungo leggibile. NB. Ora le mail che abbiamo nella casella di posta outlook web sono già salvate in modo sicuro a livello centrale. Salvataggio di allegati È consigliato non tenere in casella allegati. Questi vanno salvati al di fuori del sistema di posta, sul pc (dove non è garantito alcun back up) o in cartella condivisa (R: di reparto) o in cartella utente (U: utente). La conversazione Il sistema permette una nuova visibilità (che è impostata di default) detta conversazione. Questo permette di vedere legate in un unico flusso logico, detto appunto conversazione, tutte le mail di risposta / inoltro da una mail padre. La continuazione di una conversazione dalla posta vecchia Sicuramente un disagio legato al passaggio dal vecchio al nuovo sistema è il fatto che fino ad un certo giorno la posta arrivava alla casella vecchia (su web mail o su outlook) ed ora sulla nuova posta Exchange. Chiaramente questo disagio si manifesta in modo forte i primi giorni e va scemando con il passare dei giorni. Le modalità suggerite per la continuazione di una conversazione iniziata sul sistema vecchio è il copiare dal vecchio sistema di posta il corpo del messaggio a cui ci si vuole collegare e da nuovo sistema di posta aprire una nuova mail e copiare in calce alla stessa il corpo del messaggio. Il copia incolla si fa come su tutto il pacchetto office con i tasti Ctrl+C (copia) e poi Ctrl+V (incolla). La casella di reparto Il nuovo sistema permette di accedere in modo semplice alla casella di reparto: i soli autorizzati potranno accedervi, sempre senza doversi ricordare un altra password. Per l utilizzo ottimale della casella di reparto (o in generale di casella diversa dalla proprio) si suggerisce di lavorare sempre in modo disgiunto. Ossia se sul browser abbiamo aperta la casella di reparto è bene disconettersi e chiudere il browser prima di riaprirlo per accedere alla propria casella. Va comunque sempre tenuto conto che il componente di gestione delle sicurezze avanzate (firma digitale e crittografia) detto S/MIME che si è scelto di installare proprio per poter usare mail firmate e crittografate in un prossimo futuro è legato all utente ed alla sua identità di posta e come tale viene disattivato nelle caselle di posta condivise provocando piccole differenze di comportamento. Si rimanda alla spiegazione di dettaglio sul componente per i dettagli di funzionamento.

3 FAQ - Come si accede al nuovo sistema di posta? R breve: Nel portale intranet, in basso a destra c'è il link Posta elettronica. Questo collega direttamente alla casella personale dell utente che ha fatto l accesso al PC. R completa: il nuovo sistema di posta è visibile anche dall esterno, da internet, senza necessità di nessun software installato sul pc. L accesso in questa modalità è il seguente: digitare sulla barra degli indirizzi posta.um.fvg.it nella maschera di login che appare compilare login: AOUTS\ORXXXX password: xxxxxxxxxxxx ossia la password che si digita per l accesso al pc aziendale nota: il sistema funziona con browser recenti (es. minimo ie8, chrome etc). - Perché all accesso alla posta non viene richiesta la password? R: Il sistema di posta è collegato al dominio active directory aziendale per cui una volta fatto l accesso al pc aziendale le credenziali dell utente vengono passate in modo trasparente al sistema di posta che riconosce quindi in automatico l utente autenticato sul pc. Quindi accedendo alla posta da pc aziendale non viene richiesto né l utente né la password. Accedendo alla posta da pc non aziendale sarà necessario digitare l utente anteceduto dal dominio (AOUTS\ORxxxx) e la stessa password utilizzata per l accesso al pc aziendale. -Come si attiva e come si disattiva la modalità di visualizzazione conversazione? La casella di posta ha in modalità preimpostata la conversazione attiva. Quindi i messaggi di risposta o inoltro vengono raggruppati sul messaggio padre e visualizzati annidati nel più recente. Le modalità impostate per la visualizzazione all interno della conversazione sono visibili da menù opzioni tutte le opzioni impostazioni posta conversazioni salva (in basso a destra). Per disattivare la conversazione sulla singola cartella di posta (es. arrivo) accedere al menù visualizza e deselezionare utilizza conversazioni. I messaggi saranno conseguentemente visualizzati singolarmente in colonna. Le conversazioni vengono attivate o disattivate per cartella e l'impostazione rimane, indifferentemente dalla sessione o dal computer che si usa. Quindi è importante attivare o disattivare (in base alla propria preferenza) le conversazioni in ogni cartella (quindi sia in posta arrivata che posta inviata). -Come si cerca un messaggio? Nel riquadro cerca posta è possibile mettere le chiavi di ricerca. Il sistema cerca le parole intere, per parti di parola va usato l * (es. ricerca muscolo : digitare muscolo, oppure muscol* per trovare muscolo o muscoli o muscolare). Se si inseriscono più parole il sistema cerca le mail che contengono ambedue le parole. La ricerca viene effettuata anche negli allegati. NB. Se sulla cartella/cartelle in cui si sta eseguendo la ricerca la modalità di visualizzazione conversazione è attiva, allora il messaggio cercato può essere annidato all interno della conversazione, e di questa è visualizzato l ultimo elemento. Per rendere la visibilità più immediata si può disattivare, anche momentaneamente, la modalità di visualizzazione conversazione. -come si incolla un testo in un messaggio? E una immagine? E una tabella? Il sistema che funziona sempre è la combinazione classica di tasti Ctrl+C per copia, Ctrl+V per incolla. Quindi va selezionato il testo da copiare e digitato Ctrl+C, poi ci si posiziona nel punto in cui vuole venga copiato il testo e si digita Ctrl+V, così come su word, excel etc. Per quanto riguarda le immagini e le tabelle, l unico modo in cui si è sempre certi del risultato è di copiarle in word o in excel e di allegare il file alla mail. Approfondimento per gli utilizzatori più esperti.

4 Ove sia abilitato il componente S/MIME (si rimanda allo specifico paragrafo sul componente) è possibile fare: - drag&drop di allegati da windows ad una nuova mail; - incollare immagini nel testo della mail; - incollare tabelle nel testo della mail. -Come si allega un file ad un messaggio? Il modo canonico è utilizzare l icona allega file. Non è più possibile usare i menù invia tramite posta elettronica dei diversi software di lettura di file.doc,.xls,.pdf,.tif, etc., il che è un comportamento standard per i sistemi di posta web. NB: usare il menù suddetto durante il periodo di transizione (alcuni mesi durante i quali l invio dal sistema vecchio funziona ancora) fa sì che la mail parta dal vecchio client di posta e che quindi non si troverà mai nel sistema web in uso. Approfondimento per gli utilizzatori più esperti. Ove sia abilitato il componente S/MIME (si rimanda allo specifico paragrafo sul componente) è possibile fare: - drag&drop da windows alla webmail, ossia trascinando l'icona del file nell'area del messaggio: l allegato verrà creato in automatico; -aprire l allegato direttamente dal messaggio che sta per essere inviato per verificare che sia l allegato giusto. -Come si salvano le mail sul pc? E gli allegati? Il modo più sicuro per salvare le mail è stamparle come file pdf e quindi salvare il file sul disco U oppure R. Quindi la mail va aperta (doppio click sulla mail) e va utilizzato l icona di stampa in alto sulla finestra che si è aperta. A quel punto va selezionata la stampante stampa pdf. Il sistema di stampa pdf permette di mettere il titolo (nome) voluto al file e salvarlo nella cartella voluta. Per salvare gli allegati bisogna aprire la mail con il doppio click. Nell intestazione della mail, vicino ad allegati c è l opzione scarica tutti gli allegati. Per salvarne solo uno (o uno alla volta) bisogna posizionarsi sull allegato che si vuole salvare e dal menù tasto destro scegliere l opzione salva oggetto con nome. Anche nel salvataggio degli allegati è possibile scegliere il nome e la cartella di salvataggio. -Come si può richiedere una conferma di lettura? E darla? Prima di inviare la mail, dal menù opzioni, è possibile settare l opzione di verifica richiedi conferma di lettura per il messaggio. Si suggerisce di utilizzare l opzione solo per i casi critici; rimane comunque in capo al ricevente la facoltà di autorizzare o meno l invio della conferma di lettura. Per quanto riguarda invece la conferma di recapito, questa garantisce che il messaggio è giunto nella casella postale di destinazione. In caso di indirizzo errato arriva comunque un messaggio di sistema in tempo reale. Se ci arriva una mail da un mittente che ha richiesto la conferma di lettura, la stessa ci viene presentata con una dicitura Il mittente del messaggio ha richiesto la conferma di lettura. Fare clic qui per inviare una conferma. che ci permette di autorizzare la spedizione della stessa. -Come si inseriscono i contatti personali in rubrica? Concettualmente ci sono due rubriche: quella globale della piattaforma, nella quale ci sono tutti i contatti aziendali via via che passano al nuovo sistema (a regime ci saranno tutti) nonché tutti quelli di altri enti che insistono sul medesimo sistema (es. Regione, Insiel, etc), e quella privata. La rubrica globale non si può modificare, tranne i dati di se stessi. Quella privata si. Dall icona in alto a destra è possibile accedere ad una finestra che in una unica maschera permette di navigare sia tra i contatti della rubrica globale che della rubrica personale. Dalla finestra di ricerca accanto alla suddetta icona è possibile cercare i contatti ottenendo come risultato l insieme dei contatti trovati sia nella rubrica globale che in quella personale. Anche quando si

5 compila l indirizzo del destinatario in una nuova mail il controlla nomi, icona, restituisce i contatti sia della rubrica globale che di quella privata. Alla rubrica privata è possibile accedere anche dalla pagina principale dalla stessa con l icona contatti in basso a sinistra. I contatti personali non sono visibili da altri. NB. Qualora nella rubrica personale vi fossero molti contatti di persone appartenenti a ditte ed enti al di fuori di AOUTS dei quali si necessità per il proseguo del lavoro, va richiesta la migrazione al Come seleziono i destinatari ai quali inviare un messaggio di posta elettronica? Cliccando su Nuovo si aprirà una nuova finestra contrassegnata dall etichetta Messaggio senza nome. Ora, nella casella A: si potranno inserire i destinatari in molti modi diversi : 1) Cliccando su A: si accede alla lista degli indirizzi globale (GAL) ed ai propri contatti personali. Cliccando su uno di questi lo si aggiunge automaticamente nella lista dei destinatari. 2) Iniziando a scrivere direttamente l indirizzo di un destinatario, si nota già dalle prime lettere digitate che il sistema ci propone automaticamente indirizzi scritti da noi in precedenza. Se questi indirizzi sono corretti, possiamo cliccare su uno di questi per includerlo automaticamente nella lista dei destinatari. 3) Cliccando sul disegno della rubrica possiamo accedere alla rubrica in linea esattamente come al punto 1. 4) Possiamo scrivere l indirizzo del destinatario direttamente nel campo A: A questo punto compiliamo il campo oggetto (facoltativo) e cliccando su invia possiamo inviare il nostro messaggio. ATTENZIONE! - Gli indirizzi che ci vengono proposti automaticamente non è detto che siano corretti, sono solo stati digitati in precedenza. - Cliccando su Controlla Nomi, il sistema verifica che gli indirizzi di posta siano scritti con una sintassi corretta. Quindi può essere usato in due modi: o digitando solo una parte dell indirizzo (es. cognome) e ottenendo in questo modo la lista di tutti i contatti presenti i una delle rubriche che contengano il testo digitato nel titolo del contatto (archivia come) o digitando l indirizzo completo il controlla nomi controlla solo che sia scritto con una sintassi corretta, ossia non verifica che siano corretti (esistano) o che appartengano ad una delle rubriche. - Non usare MAI l invio dopo aver digitato un indirizzo parziale o una parte del nome: il sistema autocompleterebbe con il contatto che ritiene più probabile, ma potrebbe non essere quello che intendiamo - Il modo più SICURO per inviare un messaggio con la garanzia che l indirizzo del destinatario è corretto è trovarlo nella lista globale e cliccarci sopra per inserirlo automaticamente nel campo dei destinatari. - In caso di indirizzo errato il sistema comunque ci avverte con un messaggio che indica la casella di posta per la quale non è stato possibile recapitare il messaggio. NOTA BENE: verificare sempre prima di inviare che gli indirizzi siano completi, e se mostrati solo in forma contratta (es. nome e cognome), cliccarci sopra per verificare l intero indirizzo. Solo così possimao essere sicuri di non mandare per caso ad un omonimo di un altra organizzazione -Come si crea ed utilizza la firma ossia i propri dati? Da opzioni, in alto a destra, tutte le opzioni, impostazioni. La firma si può comporre con i dati e le modalità preferite. Non si possono inserire immagini. -Come si accede alla casella di posta condivisa?

6 Chi è autorizzato all accesso alla casella di posta condivisa può accedervi direttamente senza digitare alcuna password. È sufficiente cliccare sull icona all estrema destra della barra gialla vicino al nome della casella e nella finestra che si apre digitare l indirizzo della casella condivisa di reparto che si vuole aprire. Per tornare indietro è sufficiente fare la stessa procedura, indicando la propria casella di posta Si suggerisce però di chiudere il browser e riaprirlo ogni volta che si passa da una casella all altra. Approfondimento per gli utilizzatori più esperti. Il componente S/MIME (si rimanda allo specifico paragrafo sul componente), la cui funzione è quella di gestire con sicurezza l identità, viene automaticamente disattivato quando si accede ad una casella diversa dalla propria (es. alla casella di reparto). Se non si chiude il browser nel tornare alla propria casella nominativa il sistema non riattiva sulla propria casella il componente S/MIME. In generale comunque è per queste peculiarità del componente S/MIME che non si ha comportamento uniforme (tipo incolla sul tasto destro) tra casella personale e di reparto. -Come si configura la mail sul cellulare (anche privato)? Per gli utilizzatori più esperti. Le impostazioni da usare sono: a) Active Sync (modalità consigliata) Indirizzo di posta: Nome utente: orxxxx (oppure aouts.it\orxxxx) Dominio: aouts.it Indirizzo del server: posta.um.fvg.it Password: la password di dominio Questa configurazione collega il cellulare/tablet al sistema di posta elettronica e permette la sincronizzazione oltre che della posta, anche dei contatti, dei calendari e dei promemoria. b) POP3/smtp (modalità sconsigliata) server di posta in uscita: posta.um.fvg.it porta 110 server di posta in arrivo: posta.um.fvg.it porta 25 nome utente: aouts.it\orxxxx password: di dominio (quella per accedere al pc) c) imap/smtp (modalità sconsigliata) server di posta in uscita: posta.um.fvg.it porta 143 server di posta in arrivo: posta.um.fvg.it porta 25 nome utente: aouts.it\orxxxx password: di dominio (quella per accedere al pc) sicurezza della connessione/crittografia: Starttls (raccomandato) o plain/in chiaro

7 autenticazione: NTLM -E possibile attivare la modalità ad alto contrasto per ipovedenti? Si può attivare la modalità ad alto contrasto per ipovedenti dal menu Opzioni Tutte le opzioni Impostazioni Generale Utilizza la modalità per utenti non vedenti o con ipovisione. Dopo aver impostato questa opzione è necessario salvare l impostazione (in basso a destra) e riaccedere alla casella di posta. -La mia posta elettronica da casa funziona in modo diverso? Il componente S/MIME viene installato automaticamente su tutti i computer dell azienda che appartengono al dominio aziendale. L assenza di questo componente sul computer che si utilizza provoca alcune variazioni nell esperienza utente con la posta elettronica. Queste variazioni sono evidenti anche se si utilizzano browser diversi da internet explorer. Per ottenere la medesima esperienza da casa è sufficiente utilizzare il browser Microsoft Internet Explorer 8 o superiori ed installare il componente S/MIME da Opzioni Tutte le opzioni Impostazioni S/MIME Installa componente S/MIME. Attenzione! Per installare questo componente è necessario essere amministratori del computer. Per gli utilizzatori più esperti. In azienda per uniformità d uso e minimizzazione degli errori è stato scelto di distribuire a tutti OutlookWebApp. Sul pc di casa ogni utente è libero di installarsi il client Outlook con le impostazioni POP3/IMAP indicate per la configurazione su palmare/tablet. -Il componente S/S/MIME Per gli utilizzatori più esperti. Il componente S/S/MIME è un componente activex che si installa a livello macchina, non a livello utente, che attiva la possibilità d uso di funzionalità importanti come la gestione delle identità digitali e dei certificati in genere, e tra queste: - inviare messaggi firmati; - verificare la firma digitale dei messaggi ricevuti; - inviare messaggi crittografati; - aprire messaggi crittografati. Il componente S/S/MIME permette inoltre le seguenti funzionalità di corollario: -allegare messaggi a messaggi; -incollare immagini in messaggi; -allegare file utilizzando un'interfaccia utente più semplice e consentire agli utenti di allegare più file in una sola operazione. Nota- il componente S/MIME funziona esclusivamente con Internet Explorer.

Guida a Gmail UNITO v 02 2

Guida a Gmail UNITO v 02 2 MANUALE D USO GOOGLE APPS EDU versione 1.0 10/12/2014 Guida a Gmail UNITO v 02 2 1. COME ACCEDERE AL SERVIZIO DI POSTA SU GOOGLE APPS EDU... 3 1.1. 1.2. 1.3. Operazioni preliminari all utilizzo della casella

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

CAMPUSNET MANUALE STUDENTE

CAMPUSNET MANUALE STUDENTE CAMPUSNET MANUALE STUDENTE AUTORE: DATA ULTIMO AGGIORNAMENTO 29 gennaio 2013 VERSIONE: 1.6 2 di 32 AVVERTIMENTI DI ORDINE GENERALE...3 PERCORSO GUIDATO...4 FAQ e consigli utili...6 COME VISUALIZZARE I

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da:

Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da: Sistema Informativo per la Gestione dei ticket Manuale utente Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da: Sistema Informativo per la Gestione

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE Indice 1. REQUISITI MINIMI DI SISTEMA E CONTATTI PROGETTO RIGENER@... 3 2. IL PORTALE RIGENER@... 4 2.1 ACCESSO ALLE AREE PRIVATE... 7 2.1.1 Accesso al sito con Windows

Dettagli

La web mail. Che cos è una web mail e come vi si accede Le web mail sono interfacce su

La web mail. Che cos è una web mail e come vi si accede Le web mail sono interfacce su La web mail Chi ha aperto un indirizzo e-mail personale qualche anno fa, quasi sicuramente l avrà gestito tramite programmi come Outlook Express, Microsoft Outlook o Mozilla Thunderbird. Questi software

Dettagli

nome.cognome@asmepec.it

nome.cognome@asmepec.it C O M U N E D I O L I V A D I Provincia di Catanzaro C.F.850000330796 P.I. 00362830796 E-mail: comuneolivadi@comune.olivadi.cz.it E.mail: comune.olivadi@asmepec.it info@asmepec.it www.comune.olivadi.cz.it

Dettagli

Area Cliente Guida di avvio

Area Cliente Guida di avvio Area Cliente Guida di avvio 1. A proposito dell Area Cliente... 2 a. Nuove funzionalità... 2 b. Ripristino dei suoi documenti... 2 c. Migrazione verso l Area Cliente... 2 2. Accesso all Area Cliente...

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

Accesso e-mail tramite Internet

Accesso e-mail tramite Internet IDENTIFICATIVO VERSIONE Ed.01 Rev.B/29-07-2005 ATTENZIONE I documenti sono disponibili in copia magnetica originale sul Server della rete interna. Ogni copia cartacea si ritiene copia non controllata.

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Manuale Webmail Pronto_Rev. 01_19112014 MANUALE WEB MAIL PRONTO

Manuale Webmail Pronto_Rev. 01_19112014 MANUALE WEB MAIL PRONTO MANUALE WEB MAIL PRONTO Indice 1. Collegarsi alla Webmail...3 1.1 Schermata Login... 3 2. Finestra Mail...5 3. Contatti (Rubrica)...6 4. Calendario...7 5. Attività...8 6. Note...9 7. Multimediale: musica,

Dettagli

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL Sommario Pagina di accesso... 3 Posta in arrivo... 4 Area Posta... 5 Area Contatti... 8 Area Opzioni... 10 Area Cartelle... 13 La Postemail Certificata

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

PostaCertificat@ GUIDA UTENTE ACCESSO DA TERMINALE MOBILE

PostaCertificat@ GUIDA UTENTE ACCESSO DA TERMINALE MOBILE Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A 1 INDICE 1 ASPETTI GENERALI DELL'... 4 2 TERMINALI MOBILI SUPPORTATI... 5 3 ACCESSO MOBILE - FUNZIONALITÀ PER UTENTE PUBBLICO... 6 3.1 ACCESSO

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli

Servizio Archiviazione Posta Elettronica. Sommario

Servizio Archiviazione Posta Elettronica. Sommario Servizio Archiviazione Posta Elettronica Sommario Introduzione... 2 Politiche di archiviazione... 2 Segnaposto (o shortcut)...3 Outlook... 4 Prerequisiti:... 4 Outlook Visualizzare i messaggi archiviati...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Guida all uso dei servizi Mail:

Guida all uso dei servizi Mail: Guida all uso dei servizi Mail: - Install. certificato digitale - Outlook Web Access (OWA) - Configurazione di Outlook - Configurazione palmare V 1.0 Installazione del Certificato Digitale Fare doppio

Dettagli

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34 GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA 1 of 34 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

Guida all'utilizzo di Swisscom Webmail

Guida all'utilizzo di Swisscom Webmail Guida all'utilizzo di Swisscom Webmail Procedura iniziale Login Selezionate la scheda «E-mail + SMS». Se non siete già collegati, vi verrà chiesto di eseguire il login. Logout Per disconnettersi correttamente

Dettagli

Guida all accesso al Sistema di Posta Elettronica Aziendale OWA. (Outlook Web App)

Guida all accesso al Sistema di Posta Elettronica Aziendale OWA. (Outlook Web App) Guida all accesso al Sistema di Posta Elettronica Aziendale OWA Accesso alla casella di posta (Outlook Web App) Collegarsi al sito https://webmail.asl5.liguria.it L accesso alla casella di posta avviene

Dettagli

MANUALE D USO MANUALE D USO

MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 COMPONENTE WEB 4SALES... 5 2.1 LOGIN UTENTE AMMINISTRATORE... 5 2.2.1 HOME PAGE FUNZIONALITA DI GESTIONE... 6 2.2.2 CLIENTI... 7 2.2.3 PIANO VISITE...

Dettagli

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente.

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. GALILEI Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. ESERCITAZIONE PER L UTILIZZO DELLA WEB-INTRANET DI COLLABORAZIONE ASINCRONA SU RETE INTERNET Ing.

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

E-TOOLS FACILE : MO 05 E-Tools Facile Revisione 01

E-TOOLS FACILE : MO 05 E-Tools Facile Revisione 01 E-TOOLS FACILE MATERIALE INFORMATIVO CONFORME AI CONTENUTI DEL DOCUMENTO DEL SISTEMA QUALITÀ: MO 05 E-Tools Facile Revisione 01 del 21/03/2003 Introduzione all utilizzo Esegui il programma di navigazione

Dettagli

Accesso al Sistema di Posta Elettronica OWA (Outlook Web Access)

Accesso al Sistema di Posta Elettronica OWA (Outlook Web Access) Accesso al Sistema di Posta Elettronica OWA (Outlook Web Access) Dal browser Internet Explorer (consigliato versione 8), collegarsi al sito: https://webmail.asl5.liguria.it Al primo accesso il sistema

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni > P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE DATI

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Indice Indice Guida all attivazione del servizio centralino 3 A. Applicazione Centralino su PC 5 B. Gruppo Operatori 9 Gestione all attivazione dei servizi internet

Dettagli

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 In queste istruzioni si spiega come archiviare email dalle cartelle sul server in cartelle su files locali. Nell esempio si procederà all archiviazione delle email

Dettagli

Gestione On Line delle Domande

Gestione On Line delle Domande finanziamenti a favore di Province, Comuni o loro forme associative per la realizzazione di cantieri di lavoro LR 31 dicembre 2012, n.27, art.9, c.127 DPReg. 15 febbraio 2013, n.21 Gestione On Line delle

Dettagli

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11.

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11. Sommario 1. SOMMARIO... 3 1. Guida introduttiva... 3 2. L ACCESSO... 3 1. MASCHERA PRINCIPALE... 4 1.1 Codice... 4 1.2 Marca... 4 1.3 Descrizione... 4 1.4 Descrizione 2... 4 1.5 Taglia o Confezione...

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A.

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A. Release 1.0.4 VOLA 4 Manuale dell Utente Vola S.p.A. Traversa di Via Libeccio snc Z.I. Cotone 55049 Viareggio (LU) Tel +39 0584 43671 Fax +39 0584 436700 info@vola.it www.vola.it Sommario INTRODUZIONE

Dettagli

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE Informazioni generali Il questionario cartaceo relativo alla rilevazione dati delle associazioni e dei relativi progetti è stato informatizzato ed è stata realizzata

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE. Descrizione del prodotto. Manuale d uso. Release 1.2 03/12/2010

ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE. Descrizione del prodotto. Manuale d uso. Release 1.2 03/12/2010 ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE Descrizione del prodotto Manuale d uso Release 1.2 03/12/2010 1 La rete Internet è strumento affermato per una comunicazione multidirezionale a basso costo e sempre

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale amministrativo Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 14 MINISTERO DELLA PUBBLICA

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Manuale d uso Applicazione Gestione Documenti

Manuale d uso Applicazione Gestione Documenti Manuale d uso Applicazione Gestione Documenti 1 rev. 0-240414 Indice Manuale d uso Sommario 4 La home page dell applicazione... 4 Funzionalità trasversali... 4 Come importare i dati mediante foglio di

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express. Anno 2010/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express. Anno 2010/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7 Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express Anno 2010/2012 Syllabus 5.0 La posta elettronica (e-mail) è un servizio utilizzabile attraverso

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7 Sommario Introduzione alle novità 2 PREREQUISITI Porte di comunicazione da abilitare 2 PREREQUISITI - Installazione del certificato 2 Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5 Modalità di accesso

Dettagli

BcsWeb 3.0. Manuale utente. Rev. 3 (luglio 2012)

BcsWeb 3.0. Manuale utente. Rev. 3 (luglio 2012) BcsWeb 3.0 Manuale utente Rev. 3 (luglio 2012) Alceo Servizi di telematica Santa Croce, 917 30135 Venezia Tel. +39 0415246480 Fax +39 0415246491 www.alceo.com Sommario 1. INTRODUZIONE 3 Convenzioni utilizzate

Dettagli

Cookie Policy Informativa

Cookie Policy Informativa Cookie Policy Informativa Adempiendo agli obblighi previsti dall Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, dall articolo 13 del Decreto

Dettagli

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12 Manuale utente Pubblicazione Fatture Pagina 1 di 12 REVISIONI Revisione n : 002 Data Revisione: 12/05/2008 Descrizione modifiche: Inserimento nuove funzionalità: Creazione menù Documenti nuovi Selezione

Dettagli

Guida ai Servizi per l Utente

Guida ai Servizi per l Utente Guida ai Servizi per l Utente 1 Indice Indice Introduzione 3 Servizi Voce Base 4 Gestione delle chiamate 4 Gestione del Numero Fisso sul cellulare 4 Deviazione di chiamata 5 Segreteria telefonica 6 Trasferimento

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione 1. Installazione del programma Attivazione del servizio Prima di procedere all installazione di Cliens Redigo, bisogna assicurarsi di aver ricevuto la e-mail di attivazione del

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio Sommario 1. Requisiti e impostazioni... 2 1.1 Microsoft Internet Explorer 7 e superiori... 3 1.2 Mozilla Firefox 3 e superiori... 8 1.3 Google Chrome 7 e superiori... 8 1.4 Apple Safari 4 e superiori...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Logo Microsoft Outlook 2003

Logo Microsoft Outlook 2003 Tecnologie informatiche CONFIGURARE MICROSOFT OUTLOOK 2003 Introduzione Logo Microsoft Outlook 2003 Microsoft Office Outlook 2003 è l'applicazione di Microsoft Office per la comunicazione e per la gestione

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

GUIDA UTENTE VODAFONE MAIL. Vodafone Mail Guida utente per Windows Mobile GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE VODAFONE MAIL

GUIDA UTENTE VODAFONE MAIL. Vodafone Mail Guida utente per Windows Mobile GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE VODAFONE MAIL Vodafone Mail Guida utente per Windows Mobile GUIDA ALL UTILIZZO DEL PORTALE VODAFONE MAIL 1 Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 CONTATTI... 5 2.1.1 Gestione dei contatti... 5 2.1.2 Importazione di un contatto...

Dettagli

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica 1 S O M M A R I O CORSO DI POSTA ELETTRONICA...1 SOMMARIO...2 1 COS È L E-MAIL...3 2 I CLIENT DI POSTA...4 3 OUTLOOK EXPRESS...5

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

S.I.L.O.S Sito Internet con Logica ad Oggetti Standard

S.I.L.O.S Sito Internet con Logica ad Oggetti Standard S.I.L.O.S Sito Internet con Logica ad Oggetti Standard Manuale utente V 1.0 del 29/11/2005 Redazione a cura di Uniteam SpA Indice 0. Glossario dei termini...3 1. Introduzione...4 1.1. Prerequisiti...4

Dettagli

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Dopo aver aggiunto i libri nel CARRELLO, si aprirà una piccola finestra con 2 bottoni: uno per proseguire con gli acquisti, uno per concludere

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Europea Eurodesk. Intranet. Manuale d uso per la gestione della Intranet. Europea Eurodesk

Europea Eurodesk. Intranet. Manuale d uso per la gestione della Intranet. Europea Eurodesk Intranet Europea Eurodesk Manuale d uso per la gestione della Intranet Europea Eurodesk versione 1.2010 Intranet Europea Eurodesk Indice Istallazione Prima configurazione Struttura della Intranet Cenni

Dettagli

GUIDA PER L UTILIZZO DELLA WEBAPP VERSIONE 8

GUIDA PER L UTILIZZO DELLA WEBAPP VERSIONE 8 GUIDA PER L UTILIZZO DELLA WEBAPP VERSIONE 8 Contenuto di questo documento 1. Introduzione... 2 2. Menu Principale... 2 Importa dal mio PC... 5 Scarica Risultati... 5 Salva Progetto... 6 Salva con nome...

Dettagli

Istruzioni di accesso alla propria casella di posta elettronica tramite Zimbra Web Mail

Istruzioni di accesso alla propria casella di posta elettronica tramite Zimbra Web Mail Servizio Sistema Informativo Istruzioni di accesso alla propria casella di posta elettronica tramite Zimbra Web Mail 1 Aprire il browser utilizzato per il collegamento ad Internet - Se si vuole accedere

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico

Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico Maribel Maini Indi ndice ce: Procedura di registrazione alla piattaforma e di creazione del proprio

Dettagli

NOI Attività manuale d utilizzo

NOI Attività manuale d utilizzo Guida all installazione e all utilizzo di NOI Attività, programma per la rendicontazione delle attività di Circoli e Comitati Territoriali NOI Attività manuale d utilizzo NOI Associazione per Tutti Progetto

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Word processor funzione Stampa Unione

Word processor funzione Stampa Unione Word processor funzione Stampa Unione La funzione Stampa unione permette di collegare un documento che deve essere inviato ad una serie di indirizzi ad un file che contenga i nominativi dei destinatari.

Dettagli

ControlloCosti. Manuale d istruzioni. Controllo Costi Manuale d istruzioni

ControlloCosti. Manuale d istruzioni. Controllo Costi Manuale d istruzioni ControlloCosti Manuale d istruzioni Manuale d istruzioni Informazioni generali ed accesso al sistema ControlloCosti si presenta agli utenti come un applicativo web ed è raggiungibile digitando l indirizzo

Dettagli

Comando Generale Arma dei Carabinieri

Comando Generale Arma dei Carabinieri Comando Generale Arma dei Carabinieri Configurazioni per il collegamento al CONNECTRA Si Applica a: Windows 2000 sp4; Windows XP sp2; Data: 03 settembre 2007 Numero Revisione: 2.1 Configurazione per il

Dettagli

Ente per i Servizi Tecnico-amministrativi di Area Vasta SUPER-S. Sistema Unico Posta Elettronica Regionale - Sanità

Ente per i Servizi Tecnico-amministrativi di Area Vasta SUPER-S. Sistema Unico Posta Elettronica Regionale - Sanità Ente per i Servizi Tecnico-amministrativi di Area Vasta SUPER-S Sistema Unico Posta Elettronica Regionale - Sanità Prossimamente l'azienda Sanitaria di Firenze migrerà le proprie caselle di posta verso

Dettagli

Note operative per Windows 7

Note operative per Windows 7 Note operative per Windows 7 AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

Manuale. Outlook. Outlook 2000

Manuale. Outlook. Outlook 2000 Manuale di Outlook Outlook 2000 SOMMARIO Premessa... 4 Lettura posta... 5 Invio posta... 5 Composizione posta mediante inserimento testo...6 Stampa posta... 6 Indirizzamento posta mediante inserimento

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 Microsoft Outlook 2007 (evoluzione della precedente versione Outlook 2003) fa parte della suite Microsoft Office. Possiede funzionalità complete

Dettagli

Divisione Metrologia - FC Italia. Sistema Gestione Controlli e Collaudi Guida Utente

Divisione Metrologia - FC Italia. Sistema Gestione Controlli e Collaudi Guida Utente Divisione Metrologia - FC Italia Sistema Gestione Controlli e Collaudi Guida Utente Guida per il Cliente Questa guida ha lo scopo di illustrare le modalità di accesso al portale a Voi dedicato per ottenere

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

ICEWARP VERSIONE 11.1 con WebRTC. www.icewarp.it

ICEWARP VERSIONE 11.1 con WebRTC. www.icewarp.it ICEWARP VERSIONE 11.1 con WebRTC IceWarp 11.1 è la prima soluzione disponibile sul mercato per chiamate audio e video, riunioni online e chat basate su WebRTC. Tutto ciò che ti occorre è un browser abilitato.

Dettagli

Manuale Print and fax

Manuale Print and fax Manuale Print and fax Print And Fax è l applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8 1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI Il Portale Servizi di Impresa Semplice, disponibile alla URL https://servizi.impresasemplice.it, permette di configurare automaticamente le impostazioni del profilo

Dettagli

Alcatel-Lucent OpenTouch Connection per Microsoft Lync. Guida dell'utente. v2.0

Alcatel-Lucent OpenTouch Connection per Microsoft Lync. Guida dell'utente. v2.0 Alcatel-Lucent OpenTouch Connection per Microsoft Lync Guida dell'utente v2.0 March 2014 Indice 1 OPENTOUCH CONNECTION PER MICROSOFT LYNC... 3 2 AVVIO/CHIUSURA DI OPENTOUCH CONNECTION... 3 3 RIQUADRO DI

Dettagli

Presentazione dell Area Docenti Scheda 1 - Connettersi...4 Scheda 2 - Schermata principale...6

Presentazione dell Area Docenti Scheda 1 - Connettersi...4 Scheda 2 - Schermata principale...6 PRONOTE 05 Indice Indice Presentazione dell Area Docenti Scheda - Connettersi...4 Scheda - Schermata principale...6 Registro Scheda - Compilare il registro...9 Scheda 4 - Creare i programmi...4 Scheda

Dettagli

E-Post Office Manuale utente

E-Post Office Manuale utente E-Post Office Manuale utente Versione V01.07 Edizione luglio 2014 1 Indice 1 Descrizione del servizio 3 2 Il portale di E-Post Office 4 2.1 Menu di navigazione 4 2.2 Swiss Post Box 4 2.3 Archiviazione

Dettagli

MANUALE OPERATORE CMS ASMENET

MANUALE OPERATORE CMS ASMENET MANUALE OPERATORE CMS ASMENET 2.0 Pag. 1 di 46 INDICE Termini e definizioni... pag. 3 Introduzione... pag. 4 Descrizione generale e accesso al back office... pag. 5 1 Gestione della pagina... pag. 6 1.1

Dettagli