CA File Master Plus r8.5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CA File Master Plus r8.5"

Transcript

1 PRODUCT SHEET CA File Master Plus CA File Master Plus r8.5 CA File Master Plus è uno strumento di gestione di file e manipolazione di dati in grado di velocizzare l'editing dei file di test e la creazione dei dati, consentendo di lavorare interattivamente tramite ISPF (Interactive System Productivity Facility) o assegnare comandi in batch, sfogliare e modificare facilmente i dati e apportare modifiche rapide ai file di produzione o test. È inoltre possibile confrontare due versioni del file, definire e compilare i file di testo e gestire efficientemente i dataset e i membri di dataset partizionati. Panoramica La visualizzazione dei file e la manipolazione dei dati costituiscono un aspetto fondamentale del test e della risoluzione dei problemi. Le organizzazioni che esternalizzano lo sviluppo e il test delle applicazioni devono garantire che gli utenti lavorino con i migliori dati di test senza ricrearli. Inoltre, i requisiti del business in costante cambiamento hanno incrementato l'esigenza di funzionalità avanzate di manipolazione dei file. CA File Master Plus è uno strumento di gestione di file e manipolazione di dati per file VSAM, sequenziali e partizionati che consente di velocizzare l'editing di file di test e la creazione di dati. È possibile lavorare interattivamente tramite ISPF (Interactive System Productivity Facility) o assegnare comandi in batch, sfogliare e modificare facilmente i dati, apportare modifiche rapide ai file di produzione o test e confrontare due versioni di file. Valore di business CA File Master Plus consente di incrementare la fiducia offrendo dati di test incisivi e definiti accuratamente. Quando si verificano problemi di dati nella produzione, CA File Master Plus ne agevola la risoluzione in modo rapido e preciso, incrementando la produttività e migliorando i processi di test. Per i principianti così come per gli utenti esperti, CA File Master Plus snellisce la configurazione dei file di test, riducendo i costi di formazione e fornendo controlli per evitare errori costosi.

2 Caratteristiche Mainframe 2.0 CA File Master Plus ha adottato le caratteristiche principali di Mainframe 2.0, progettate per semplificare l'utilizzo del prodotto e consentire allo staff di installarlo, configurarlo e gestirlo in modo più rapido ed efficace. CA Mainframe Software Manager. CA Mainframe Software Manager automatizza l'installazione, il deployment e la manutenzione di CA File Master Plus, eliminando le complessità SMP/E. Il servizio SAS (Software Acquisition Service) consente di spostare con facilità i pacchetti di installazione dei prodotti e la manutenzione direttamente da CA Technologies Support Online nell'ambiente mainframe in uso e di prepararli per l'installazione. Il Software Installation Service standardizza l'installazione di CA File Master Plus, che include un nuovo metodo di distribuzione elettronica del software (Electronic Software Delivery, ESD) che consente a CA File Master Plus di essere installato utilizzando le utility standard. Questo servizio fornisce inoltre l'installazione e la manutenzione standardizzate del prodotto SMP/E tramite APAR e PTF e semplifica l'elaborazione di SMP/E grazie a un'interfaccia utente grafica intuitiva e a una procedura di installazione guidata intelligente. Il Software Deployment Service consente di distribuire CA File Master Plus nel proprio ambiente mainframe con la massima semplicità. CA MSM Consolidated Software Inventory (CSI) offre funzionalità di aggiornamento e di ottimizzazione dell'infrastruttura che aggiungono flessibilità a CA MSM per l'elaborazione di CSI e consentono a CA MSM di utilizzare la CPU e la memoria del sistema in modo più efficace. IVP (Installation Verification Program) ed EVP (Execution Verification Program). Nell'ambito delle prove di qualifica per l'inclusione nella serie di prodotti CA Technologies per mainframe, che viene presentata ogni mese di maggio, CA File Master Plus ha superato test rigorosi eseguiti tramite i programmi IVP ed EVP volti a individuare i problemi di interoperabilità prima del lancio. Tali programmi sono un'estensione dell'iniziativa per la certificazione dell'interoperabilità su base continuativa lanciata nel mese di maggio Guida sulle best practice. Questa guida contiene informazioni sull'installazione, sulla configurazione iniziale e sul deployment di CA File Master Plus, per abbreviare la curva di apprendimento dello staff responsabile dell'installazione e della gestione del prodotto. 2

3 Novità della release r8.5 Supporto migliorato di file di grandi dimensioni Supporto per la modifica di file di grandi dimensioni. CA Technologies ha eliminato i precedenti limiti di storage dell'editor CA File Master Plus. È ora possibile modificare interamente file di qualsiasi dimensione. Prestazioni migliorate per il comando SAVE. L'editor salva ora rapidamente file di dimensioni molto grandi quando gli aggiornamenti sono limitati ai record esistenti. Prestazioni migliorate per il comando BOTTOM. Il comando BOTTOM in Browse/Edit inserirà rapidamente negli ultimi record anche i file più grandi. Auditing migliorato Funzionalità Edit Change Log in ISPF. Questa nuova funzione acquisisce tutti gli aggiornamenti apportati a un file durante una sessione di modifica di CA File Master Plus e li memorizza nel nuovo file di registro modifiche. Comando PRINTLOG in Batch. PRINTLOG è un nuovo comando che consente di formattare e stampare il nuovo dataset del registro modifiche. È ora possibile stampare rapidamente un report completo e di facile lettura che descrive in dettaglio tutte le modifiche apportate a un file prodotto durante qualsiasi sessione di modifica di CA File Master Plus. Ulteriori migliorie dei batch Mapping del modulo Load Library e report CSECT. Con il nuovo comando LOADINFO è possibile generare una mappa del modulo di caricamento in cui sono elencati tutti gli attributi del modulo di caricamento insieme a tutti i relativi CSECT in formato comprensibile e di facile lettura. È possibile utilizzarlo anche per generare un report CSECT con riferimenti incrociati di ogni CSECT in una libreria di caricamento, elencando tutti i moduli di caricamento in cui è incluso il CSECT. Extent VTOC e report Freespace. CA File Master Plus ha introdotto la parola chiave MAP. Viene utilizzata insieme al comando VOLINFO esistente per stampare un elenco di extent map. È disponibile l'opzione per stampare tutti gli extent o solo gli extent freespace. Supporto aggiuntivo per le strutture di dati IBM Supporto per dataset sequenziali di grande formato IBM. CA File Master Plus supporta ora dataset sequenziali di grande formato IBM. Supporto per volumi di indirizzi estesi IBM. CA File Master Plus supporta ora i volumi di indirizzi estesi (EAV, Extended Address Volumes). 3

4 Altre caratteristiche principali Funzionalità comune con CA File Master Plus for IMS. CA File Master Plus è compatibile con CA File Master Plus for IMS. Poiché i prodotti condividono un'architettura simile, l'utilizzo di entrambi gli strumenti consente di usufruire di una curva di apprendimento breve, installazione e manutenzione dirette e integrazione con altri prodotti della suite CA Application Quality and Testing Tools. Selezione e filtraggio dei dati potenti. CA File Master Plus fornisce supporto per un'ampia gamma di criteri di selezione dati online e batch utilizzati per sfogliare, modificare, estrarre, ricaricare, leggere, aggiornare e stampare i dataset. I criteri completi di selezione e filtraggio dei dati supportano la selezione di record catalogati o dinamici e l'elaborazione nelle funzioni online e batch. I criteri di selezione supportano condizioni semplici e complesse che confrontano i valori di campo del dataset con altri valori di campo o letterali del dataset. È possibile specificare tali condizioni utilizzando i nomi dei campi o le posizioni dei record. È inoltre possibile predefinire, salvare e riutilizzare i criteri di selezione in più funzioni oppure specificarli dinamicamente sulla schermata ISPF principale per tutte le funzioni online supportate. I criteri di selezione si possono basare su: Dataset specifici Record con contenuto corrispondente a una o più condizioni Un numero specificato di record Ricerca ed editing online. CA File Master Plus fornisce funzioni di ricerca ed editing di dataset online complete per file sequenziali, partizionati e VSAM. Prima dell'inizio di una sessione di ricerca o editing, la selezione completa di dataset e record consente di scegliere i dataset e i record da visualizzare o modificare durante la sessione. Inoltre, è possibile commutare le visualizzazioni per mostrare i record in formato di carattere, esadecimale e record singolo/multiplo in base ai layout dei record COBOL o PL/I standard o personalizzati. Inoltre, sono supportati comandi di ricerca ed editing simili a ISPF, inclusi eliminazione, replica o inserimento di record nonché lo scorrimento dei dataset avanti e indietro tramite tasti o comandi PF. Utility online. Le utility di CA File Master Plus supportano una gamma completa di funzioni correlate alla creazione e alla gestione di vari tipi di dataset. Le categorie di funzioni di utility corrispondenti alle varie opzioni sono: Libreria VSAM Dataset Cerca/Aggiorna Copia Ambiente Catalogo Confronta VTOC Riformatta PDS 4

5 Le utility del dataset includono funzioni quali creazione di dataset, eliminazione, ridenominazione, catalogazione, non catalogazione, spazio libero inutilizzato e visualizzazione delle informazioni del dataset. Le utility PDS includono funzioni quali ricerca nome membro tra più dataset, compressione dei dataset, ripristino di membri eliminati ed espansione dinamica dei parametri di allocazione del dataset. Le utility VSAM includono funzioni quali modifica, visualizzazione, eliminazione o definizione di tutti i tipi di dataset VSAM, modellazione di nuovi dataset VSAM su database esistenti e generazione di istruzioni IDCAMS. Lettura e aggiornamento batch potenti. Le funzioni di lettura e aggiornamento batch consentono di leggere e aggiornare i dataset VSAM, i dataset sequenziali e i membri di dataset partizionati. È possibile utilizzare la funzionalità Read con l'elaborazione in modalità avanti o indietro insieme a criteri di selezione specifici per identificare record specifici e scriverli su un nuovo file. Ciò consente di creare più file di output leggendo il file di input una volta sola nonché di creare un file nuovo con solo i dati specifici estratti dai record di input. Utilizzando parole chiave singole o multiple, Read consente accumulare i valori nei campi numerici e stamparli al termine della funzione di lettura. La funzione Update consente di eseguire query e modificare selettivamente i dati dei record in base a criteri di selezione semplici o complessi. Stampa di dataset. CA File Master Plus fornisce funzionalità di stampa per file sequenziali, membri di dataset partizionati e file VSAM in formati carattere, esadecimale o layout record singolo in base a un layout di dataset COBOL o PL/I. Questa funzionalità è disponibile in entrambe le modalità online e batch, nonché tramite un comando primario nella funzione Browse and Edit online. Elenchi Dataset Name (DSN). La funzionalità online DSN List consente di mantenere elenchi di nomi di dataset consultabili per nome membro di DSN List o sintassi speciale in tutti i campi "Dataset Name" nei menu di CA File Master Plus. Questa funzionalità consente di mantenere elenchi personalizzati di dataset e di eseguire facilmente le funzioni correlate ai prodotti per i dataset definiti negli elenchi DSN. È inoltre possibile condividere gli elenchi DSN o crearne di nuovi. Funzionalità con caratteri jolly. Le funzionalità caratteri jolly per i nomi di dataset e membri consentono di generare una directory per le selezioni di nomi di dataset, oltre a una directory per la selezione dei nomi di membri, e sono supportate per tutti i campi DSN o membro online. Layout dei record completo. La potente funzionalità di layout dei record in CA File Master Plus agevola la formattazione dei record utilizzando le copybook indipendenti COBOL o PL/I nei file sequenziali, dei dataset partizionati e nei dataset CA Librarian o CA Panvalet. Sono supportate anche le copybook che definiscono più tipi di record e quelle integrate nei programmi. Entrambi i layout di record standard e personalizzati sono forniti per le funzioni di prodotto in cui è necessaria l'elaborazione del dataset a livello di campo. Sono incluse funzioni quali ricerca ed editing dei dataset utilizzando una vista formattata per visualizzare i dati per campi di dataset singoli. 5

6 Creazione di nuovi file da file esistenti. Con CA File Master Plus, è possibile creare facilmente nuovi file da file esistenti o subset di file, generando dati di test semplificati e precisi. È possibile creare nuovi file semplicemente copiando i record da quelli esistenti utilizzando potenti criteri di selezione per determinare quali record copiare. Inoltre, è possibile riformattare i dati dei record durante il processo di copia e si può chiedere a CA File Master Plus di leggere il file in modalità avanti o indietro. Potente confronto di file online e batch. Per identificare facilmente abbinamenti di file e record, CA File Master Plus esegue confronti di file online e batch per file sequenziali, membri di dataset partizionati e file VSAM. Questa potente funzionalità consente di personalizzare il confronto in modo da escludere i record in base ai criteri di selezione, confrontare tutto il record o solo una parte o confrontare i record in un file sequenziale in base a una chiave "implicita". È possibile identificare le differenze tra i file limitando il confronto a un singolo byte o al record completo, confrontando i record in base a diverse posizioni del file ed escludendo o includendo record o membri nel confronto utilizzando i potenti criteri di selezione di CA File Master Plus. È inoltre possibile stampare i dati e le differenze in formato facilmente leggibile tramite la funzionalità di layout di record completa di CA File Master Plus. Modifiche JCL. Con CA File Master Plus, è possibile mantenere l'integrità JCL con meno errori di sintassi tramite la semplice funzionalità scan-and-replace JCL. Supporto IAM. Se si utilizza IAM in alternativa a VSAM, è disponibile il supporto per IAM. Supporto a livello di schermata e di campo. Benché CA File Master Plus sia facile e intuitivo da utilizzare, il supporto a livello di schermata e di campo fornisce un'ulteriore assistenza per eseguire varie funzioni senza fare riferimento a un manuale stampato. Sintassi dei comandi batch. CA File Master Plus include il supporto per la sintassi completa dei comandi batch con report di output, agevolando l'esecuzioni dei processi principali. La sintassi diretta e intuitiva supporta commenti e continuazione delle regole. Integrazione con CA Panvalet e CA Librarian. CA File Master Plus supporta il riconoscimento e la lettura automatici di copybook COBOL o PL/I da dataset CA Panvalet o CA Librarian. 6

7 Approccio alla delivery CA Services mette a disposizione un portfolio di servizi mainframe, erogati dallo staff interno CA Technologies e da una rete di partner riconosciuti scelti per aiutare i clienti a distribuire i prodotti senza difficoltà e ottenere i risultati di business desiderati in tempi brevissimi. Le nostre offerte di servizi standard sono concepite per accelerare il deployment e la curva di apprendimento per il personale. Le comprovate best practice relative alle soluzioni mainframe e la formazione offerte da CA Technologies consentono alle aziende di ridurre i rischi, ottimizzare l'utilizzo e l'adozione, e infine di allineare la configurazione dei prodotti in base ai requisiti aziendali. I vantaggi La lunga sfida di creare e modificare file di test può essere risolta con CA File Master Plus, un editor e manipolatore di dati per file VSAM, sequenziali e partizionati. Si può utilizzare per manipolare i dati esistenti e creare dati di test dalla produzione copiando, estraendo, aggiornando e confrontando anche i file più grandi, utilizzando file da piccoli a estremamente grandi. CA File Master Plus richiede una formazione e un tempo di avvio minimi. Le potenti funzionalità sono in grado di aumentare la produttività in svariati ambienti. La potente funzione di CA File Master Plus consente di controllare rapidamente la precisione dei dati e definire eventuali modifiche per singoli record o per set di record che soddisfano criteri specifici. La creazione di subset di dati, spesso necessaria per ottenere un campione evitando l'impatto sul dataset completo, è un'attività semplice con CA File Master Plus. Queste funzionalità insieme consentono di ridurre il tempo e l'impegno associati all'editing di file di testo e alla creazione di dati. Il vantaggio di CA Technologies CA Technologies può contare su 30 anni di esperienza riconosciuta nello sviluppo di software di gestione IT di classe enterprise potente, affidabile, scalabile e sicuro. CA File Master Plus è un componente fondamentale dell'iniziativa Mainframe 2.0 di CA Technologies per cambiare le modalità di gestione del mainframe e consentire alle aziende di sfruttare al meglio il valore dei prodotti mainframe di CA Technologies offrendo un'esperienza semplificata e soluzioni innovative che offrono valore in modo rapido e flessibile. Copyright 2010 CA Technologies. COBOL e IMS sono marchi di International Business Machines Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Tutti i marchi, i nomi commerciali, i marchi di servizio e i logo citati nel presente documento sono di proprietà delle rispettive società. Questo documento ha esclusivamente scopo informativo. CA Technologies non si assume alcuna responsabilità riguardo all'accuratezza e alla completezza delle presenti informazioni. Nella misura consentita dalle leggi applicabili, CA Technologies rende disponibile questo documento "così com'è" senza garanzie di alcun tipo, incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, le garanzie implicite di commerciabilità, di idoneità per uno scopo determinato e di non violazione di diritti altrui. In nessun caso CA sarà responsabile per qualsivoglia perdita o danno, diretto o indiretto, derivante dall'utilizzo di questo documento inclusi, a titolo non esaustivo, interruzione dell'attività, perdita di avviamento o di dati, anche nel caso in cui CA fosse stata espressamente avvertita del possibile verificarsi di tali danni. CS0395_1210 7

CA RC/Update for DB2 for z/os

CA RC/Update for DB2 for z/os SCHEDA PRODOTTO CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os (CA RC/Update) è uno strumento di gestione di dati e oggetti DB2 che consente agli amministratori

Dettagli

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2 PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os una solida base per la gestione efficace dei database DB2 Gestione del database CA Database Performance Management Database Administration Database

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS Integrazione Ecad Mcad Ecad - MENTOR GRAPHICS MENTOR GRAPHICS - PADS La crescente complessità del mercato della progettazione elettronica impone l esigenza di realizzare prodotti di dimensioni sempre più

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA Prova Finale GESTIONE DELLA TRANSIZIONE SECONDO LO STANDARD ITIL ITIL SERVICE TRANSITION

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Kedrios propone un modello di outsourcing completo Il Gruppo SIA-SSB, attraverso Kedrios dispone di una consolidata tradizione di offerta di servizi di Outsourcing Amministrativo

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory FILE SYSTEM : INTERFACCIA 8.1 Interfaccia del File System Concetto di File Metodi di Accesso Struttura delle Directory Montaggio del File System Condivisione di File Protezione 8.2 Concetto di File File

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Web of Science SM QUICK REFERENCE GUIDE IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? General Search

Web of Science SM QUICK REFERENCE GUIDE IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? General Search T TMTMTt QUICK REFERENCE GUIDE Web of Science SM IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? Consente di effettuare ricerche in oltre 12.000 riviste e 148.000 atti di convegni nel campo delle scienze, delle scienze

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

sed: editor non interattivo di file di testo (1974 nei Bell Labs come evoluzione di grep, Lee E. McMahon)

sed: editor non interattivo di file di testo (1974 nei Bell Labs come evoluzione di grep, Lee E. McMahon) Sed & Awk Sed e Awk sed: editor non interattivo di file di testo (1974 nei Bell Labs come evoluzione di grep, Lee E. McMahon) awk: linguaggio per l'elaborazione di modelli orientato ai campi (1977, Bell

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Guida di Riferimento

Guida di Riferimento Guida di Riferimento Capitoli 1: STATISTICA: Panoramica Generale 1 2: Esempi Passo-Passo 9 Analitici 11 Gestione dei Dati 79 Installazioni Enterprise 107 3: Interfaccia Utente 139 4: Output delle Analisi

Dettagli

BPEL: Business Process Execution Language

BPEL: Business Process Execution Language Ingegneria dei processi aziendali BPEL: Business Process Execution Language Ghilardi Dario 753708 Manenti Andrea 755454 Docente: Prof. Ernesto Damiani BPEL - definizione Business Process Execution Language

Dettagli

FASE DEBUGGING: Compiler Linker. controllando che la voce Genera le informazioni per il debug cioè. "Generate debugging information"

FASE DEBUGGING: Compiler Linker. controllando che la voce Genera le informazioni per il debug cioè. Generate debugging information FASE DEBUGGING: Prima della compilazione, si devono inserire 1 nel progetto informazioni per il debug cioè si devono visualizzare le opzioni di progetto seguendo il percorso: controllando che la voce Genera

Dettagli

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Industry Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Dispositivi utilizzati: - 2 LOGO! 0BA7 (6ED1 052-1MD00-0AB7) - Scalance X-208 LOGO! 0BA7 Client IP: 192.168.0.1 LOGO! 0BA7 Server IP:

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli